Scuola 2022/2023, iscrizione online con SPID e CIE: come fare

Scuola 2022/2023, iscrizione online: come fare

È possibile compilare e inoltrare online la domanda di iscrizione all'anno scolastico 2022-2023: cosa serve e come eseguire la procedura.
È possibile compilare e inoltrare online la domanda di iscrizione all'anno scolastico 2022-2023: cosa serve e come eseguire la procedura.

A partire da oggi, martedì 4 gennaio 2022, è possibile effettuare l'iscrizione online all'anno scolastico 2022/2023. L'intera procedura può essere eseguita in autonomia dal genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale dello studente, in modo semplice e rapido, partendo dal sito dedicato messo online dal Ministero dell'Istruzione.

Scuola 2022/2023: come fare l'iscrizione online

Anzitutto: cosa serve? È possibile effettuare l'autenticazione attraverso SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) ed eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature). Di seguito il video tutorial che spiega passo passo cosa fare. C'è tempo fino alle ore 20:00 di venerdì 28 gennaio 2022.

È necessario inserire le informazioni richieste nelle tre fasi della compilazione che riguardano i dati dell'alunno, quelli della famiglia e infine quelli della scuola. Per quest'ultima è chiesto di scegliere, in ordine di priorità, fino a tre scuole (o Centri di Formazione Professionale) a cui inoltrare la domanda, indicando il loro codice identificativo (meccanografico): la seconda e la terza saranno interpellate nel caso di indisponibilità di posti nella prima.

Iscrizioni online all'anno scolastico 2022/2023: la procedura

Se non si è a conoscenza del codice meccanografico è possibile richiederlo direttamente all'istituto oppure cercarlo sul portale Scuola in Chiaro gestito dal Ministero dell'Istruzione.

Gli istituti di tutta Italia e i relativi codici sul portale Scuola in Chiaro

La procedura può essere eseguita anche in più sessioni, dunque interrompendola e riprendendola in un secondo momento, senza perdere le informazioni già inserite. Al termine è necessario accettare le condizioni sul trattamento dei dati personali e inoltrare la domanda, dopodiché si riceverà una conferma via email e sarà possibile stampare la ricevuta.

Iscrizioni online all'anno scolastico 2022/2023: la procedura

Se in seguito alla spedizione si ha necessità di apportare modifiche è possibile farlo solo inoltrandone richiesta direttamente al primo degli istituti selezionati, che a sua volta restituirà la domanda alla famiglia per le correzioni. Sarà comunque obbligatorio farlo entro la chiusura delle iscrizioni ovvero non dopo le ore 20:00 di venerdì 28 gennaio 2022.

Iscrizioni online all'anno scolastico 2022/2023: la procedura

Nota bene: inoltrare la domanda per primi non dà priorità di accoglimento da parte delle scuole selezionate.

L'iscrizione online è obbligatoria per gli istituti statali, mentre è facoltativa per quelli paritari. Sono interessati anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di Formazione Professionale delle regioni che hanno aderito alla procedura ovvero Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti