Se chiami t'acciuffo

Un nuovo dispositivo che fa affidamento su una serie di sensori promette di localizzare in tempo reale i cellulari all'interno dei penitenziari

Roma – Rendere disponibile l’utilizzo del cellulare ai detenuti viene considerato un vero e proprio rischio, dal momento che così come può essere utilizzato per sentire amici e parenti, il dispositivo può anche essere utilizzato per far proseguire le attività criminali. Nonostante i vari controlli, molti cellulari riescono ad arrivare tra le sbarre, ponendo quindi la necessità di trovare soluzioni, tecnologiche e non, per ovviare al problema.

Se bloccare i segnali non sembra essere una soluzione redditizia, le nuove soluzioni tecnologiche offerte dal mercato sembrano essere molto più efficaci: è questo il caso di Cell Hound , sistema di sorveglianza ideato da ITT IIW in grado di localizzare la precisa posizione di un dispositivo mobile nel momento esatto in cui viene utilizzato. Il sistema si compone di una serie di sensori collegati via Ethernet alla centralina e di un’interfaccia software utile anche a registrare i dati generati.

Il suo funzionamento è semplice: quando un dispositivo mobile si connette alla rete per ricevere o per effettuare una chiamata viene intercettato dai sensori che forniscono i dati sulla posizione in tempo reale del dispositivo, permettendo al personale in servizio di localizzare sulla mappa dell’edificio, precedentemente caricata sul sistema, l’effettiva posizione del cellulare.

Nel contempo il software provvede a realizzare un report completo delle attività svolte, registrando dati utili come ora e posizione dei dispositivi intercettati, informazioni che possono risultare molto utili nel caso che la zona controllata sia appunto un penitenziario. Il sistema è in grado di catturare l’attività sulle reti cellulari anche in caso di invio o di ricezione di SMS o MMS.

Ma non è solo alle varie case circondariali che potrebbe risultare utile un servizio del genere: secondo ITT un dispositivo simile potrebbe essere installato anche per aumentare la sicurezza a livello aziendale in materia di protezione della proprietà intellettuale. L’azienda suggerisce che si potrebbero, ad esempio, intercettare email che contengono documenti sensibili da non divulgare a terzi. In precedenza, oltre ad alcune soluzioni tecnologiche definite costose ed inefficienti, un valido supporto alla lotta ai cellulari abusivi è stato quello fornito dal fine olfatto canino, utilizzato per riconoscere e scovare i dispositivi mobili proprio all’interno dei penitenziari.

Vincenzo Gentile

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zichichi scrive:
    Il miglior captcha...
    http://random.irb.hr/signup.phpahahah
    • zichichi scrive:
      Re: Il miglior captcha...
      PS: mi date la soluzione, voglio registrarmi in quel sito!
    • Mister Day scrive:
      Re: Il miglior captcha...
      E' ancora troppo semplice da aggirare... basta usare un buon OCR e dare il tutto in imput ad un programma di calcolo matematico simbolico tipo Mathematica della Wolfren! Insomma si può automatizzare anche questo...
  • Pino scrive:
    Supercaptcha
    Tempo fa mi sono imbattuto in un captcha particolare, era praticamente un captcha animato che mostrava una bandiera svolazzante con varie pieghe, su cui erano impressi i caratteri da digitare. Prendendo un singolo frame, non si poteva capire di che carattere si trattasse, ma solo vedendoli in sequenza e ricombinandoli con il cervello si poteva risalire al codice.E il bello è che era leggibilissimo...
  • vac scrive:
    Chi è il vero colpevole?
    Chi è il vero colpevole?Google che non resiste agli attacchi o windows?Visto che gli attacchi vengono dai sistemi Winsoz ed in particolare da I.E. Google dovrebbe far pagare il conto ad M$ !!!
  • erbeppe scrive:
    captcha
    Ma farne uno che richieda cose semplici ma umane?Tipo immaginetta claasica dove ci sia un operazione tipo:(3+3)/2=.......3niente di ficcile, ci scrive 3 e si entra, veloce e complicherebbe molto il software che volesse aggirarloComunque anche io ho dei problemi seri con alcuno captcha in quanto a comprensione dei caratteri, ci vedo bene, quindi sono scemo io o sono astrusi ancuni captcha?
    • braniac scrive:
      Re: captcha
      http://www.google.com/search?q=(3%2B3)%2F2%3Dgoogle dimostra che la tua idea è stupida
      • erbeppe scrive:
        Re: captcha
        non l'ho capita, lo so che google ti fa le operazioni, ma se invece di mettere un captcha con lettere, metti sempre un captcha con una equazione semplice il software oltre a dover decifrare il captcha dovrebbe fare pure l'operazione, se poi fai una cosa così: 3 diviso 3, dovrebbe persino interpretare il significato del diviso o del più, noi come codice dovremmo inserire solo un numero al posto di una lunga serie di caratteri, a me non sembra stupida come idea, si tratta solo di carXXXXX, capisco che ad alcuni possa risultare difficile.
        • Kouty scrive:
          Re: captcha
          - Scritto da: erbeppe
          non l'ho capita, lo so che google ti fa le
          operazioni, ma se invece di mettere un captcha
          con lettere, metti sempre un captcha con una
          equazione semplice il software oltre a dover
          decifrare il captcha dovrebbe fare pure
          l'operazione, se poi fai una cosa così: 3 diviso
          3, dovrebbe persino interpretare il significato
          del diviso o del più, noi come codice dovremmo
          inserire solo un numero al posto di una lunga
          serie di caratteri, a me non sembra stupida come
          idea, si tratta solo di carXXXXX, capisco che ad
          alcuni possa risultare
          difficile.Fare operazioni per un computer è semplice. Riconoscere qualcosa in immagini è meno semplice.Richiedere un operazione in un captcha è inutile, in quanto passata la barriera di riconoscimento degli elementi, il resto (valutazione dell'espressione) è molto più semplice.Pensare di saperne di più siu captcha di chi se ne occupa per lavoro è presuntuoso e non particolarmente intelligente.L'idea che alzo la mano e dico le mie soluzioni per il mondo mostrando quanto tutti gli altri siano stupidi per non aver capito quello che io comprendo banalmente, forse, magari mi sbaglio, non è una grande idea.
          • erbeppe scrive:
            Re: captcha
            Che tristezza, hai ragione, l'unica soluzione e quella pel post sotto della gif animata, mi sembra molto più incasinata da decifrare di qualunque altra cosa.
        • braniac scrive:
          Re: captcha
          http://www.google.com/search?q=3+diviso+3come vedi.... un eventuale worm non dovrebbe neppure implementare l'interpretazione... gli basta una query a google
  • whitemagic scrive:
    Gaptcha e il tempo
    Ieri quasi non riuscivo a decodificarne uno, solo al terzo tentativo mi è andata bene. Sarà che con vedo più come una volta, ma penso che ormai la tecnologia dei GAPTCHA è altamente discriminante.di non mi stupirei che ogni transazione basata su questa tecnologia di autentificazione umana richieda mediamente una competenza non immediatamente disponibile. E' disincentivante, dannosa per il "business". Penso che la cosa più preziosa per il tentativo fraudolente è il tempo e su questo fattore può essere combattuto.
    • nome e nome scrive:
      Re: Gaptcha e il tempo
      gaptcha è il nome del wormcaptcha è il "sistema anti bot"- Scritto da: whitemagic
      Ieri quasi non riuscivo a decodificarne uno, solo
      al terzo tentativo mi è andata bene. Sarà che con
      vedo più come una volta, ma penso che ormai la
      tecnologia dei GAPTCHA è altamente
      discriminante.
      di non mi stupirei che ogni transazione basata su
      questa tecnologia di autentificazione umana
      richieda mediamente una competenza non
      immediatamente disponibile. E' disincentivante,
      dannosa per il "business". Penso che la cosa più
      preziosa per il tentativo fraudolente è il tempo
      e su questo fattore può essere
      combattuto.
  • errora scrive:
    troppo tardi
    google sta per sostituire il captcha con un giochino basato sulle immagini ;-)
    • mirkojax scrive:
      Re: troppo tardi
      - Scritto da: errora
      google sta per sostituire il captcha con un
      giochino basato sulle immagini
      ;-)speriamo bene..ma non so quanto durera', recentemente ho scoperto tineye . comquesto motore trova copie in rete di una immagine inserita anche se abbastanza modificata.penso presto ci saranno motori che vi dirranno cosa ritrae l'immagine
  • Andrea Grandi scrive:
    Confermo: spam in aumento
    Vi confermo che anche io in questi giorni sto selezionando almeno 10-15 messaggi e marcandoli come spam perchè gmail non li ha beccati in automatico.
    • rocco scrive:
      Re: Confermo: spam in aumento
      eh si peccato che dagli ip dei server Gmail.com parta na marea di spam verso altri serveR...maledetto google....
      • Virgoss scrive:
        Re: Confermo: spam in aumento
        - Scritto da: rocco
        eh si peccato che dagli ip dei server Gmail.com
        parta na marea di spam verso altri
        serveR...maledetto
        google....maledetti spammer, che dovrebbero essere bruciati vivi, e non Google...
        • name noname scrive:
          Re: Confermo: spam in aumento
          - Scritto da: Virgoss
          - Scritto da: rocco

          eh si peccato che dagli ip dei server Gmail.com

          parta na marea di spam verso altri

          serveR...maledetto

          google....

          maledetti spammer, che dovrebbero essere bruciati
          vivi, e non
          Google...potrebbero già farlo .. peccato che nessuno voglia ... chissa magari un giorno, per spedire una mail sara obbligatorio cifrarla conoscendo la chiave del destinatario, altrimenti nisba. Ma son sicuro che anche li troverebbero il modo ... c'e' poco da fare .. più la tech aumenta, più aumenta l'uso stupido della stessa.Una volta, quando non c'era internet per tutti, tipo all'inizio dei 90, arrivava lo stesso la spazzatura come posta cartacea .. e' un brutto vizio della gente lo spam ...
  • Macchero scrive:
    Spam aumentato molto su gmail
    Ecco, forse, perché da qualche giorno ricevo spam su gmail che prima non vedevo praticamente mai.
    • nome e nome scrive:
      Re: Spam aumentato molto su gmail
      confermo il filtro blocca circa 1300 mail di spam al mese, ma ogni tanto ne scappa una .. diciamo in media due al mese.considerando che qualche volta arriva lo spam anche qui nella posta interna di exchange (di un grosso ente nazionale) non mi esprimo.
Chiudi i commenti