Se la Wii-Fit diventa un tappeto volante

Interfacciare la fit-pedana della Wii a Google Earth, creando il tappeto volante del 21mo secolo, è possibile e richiede solo un po' di buona volontà: si sorvola, si sterza, si scende e si sale
Interfacciare la fit-pedana della Wii a Google Earth, creando il tappeto volante del 21mo secolo, è possibile e richiede solo un po' di buona volontà: si sorvola, si sterza, si scende e si sale

Un gruppo di studenti tedeschi ha trovato il modo di impiegare al meglio il proprio tempo: ha fatto sì che il controller Wii-Fit – quello usato dalla Wii di Nintendo con i suoi programmi di fitness – possa essere usato per consentire di “navigare” in Google Earth .

Il risultato è una sorta di “tappeto volante”, collegato al PC, che in qualche modo risveglia i sogni infantili alimentati dalle fiabe e agisce sulla realtà sempre meno virtuale distribuita da Google. Il software agisce come se manovrasse, tramite la pedana, quei comandi di tastiera attraverso cui è possibile “sorvolare” il terreno mentre si impiega Google Earth che è dotato, come ben sanno i lettori di Punto Informatico , di una sorta di simulatore di volo incorporato.

Con il recente arrivo , poi, della beta del plugin per attivare le stesse funzionalità di Google Earth all’interno del browser, tale funzione potrebbe forse svolgersi anche senza utilizzare il programma vero e proprio, bensì limitandosi a navigare sull’ apposita pagina .

Una novità che alcuni definiscono non sensazionale ma certamente interessante sotto il profilo tecnico e che sta destando una certa curiosità , anche grazie ad alcuni video che vanno saltando di mouse in mouse, come quello qui sotto:

Marco Valerio Principato

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti