Sed Lex/ Stampa silenziata dal Garante

di Daniele Minotti - Ma è legittimo? Giusto chiederselo dopo il provvedimento con cui da un lato si vuole fermare l'onda di notizie su Vallettopoli e dall'altro si prospettano sanzioni assai pesanti per i trasgressori

Roma – Perché in molti (quasi tutti, per la verità…) se la prendono col Garante in relazione allo stop mediatico sui fatti di Vallettopoli ? Non è difficile leggere, tra le righe (ma anche espressamente), accuse di “coperture” politiche.

È noto che le voci critiche insinuino l’esistenza di un favor per l’ on. Sircana (pur non nominato dal Garante, tanto da lasciare dubbi di genericità del divieto). Che non è un uomo qualunque (tanto meno una “semplice” valletta, è il portavoce di Romano Prodi), ma sarebbe persona da “proteggere” per ragioni politiche anche perché rappresenta una determinata parte. E a farne le spese, ingiustamente, sarebbe stata la stampa e, in particolare, il direttore de Il Giornale, Maurizio Belpietro . È veramente così? Non è facile dirlo.

Vediamo il provvedimento . Io ho notato subito una cosa parecchio evidente e preoccupante, almeno per chi “frequenta” i provvedimenti del Garante. Si tratta di questo passaggio: “dato che la violazione del presente provvedimento costituisce reato perseguibile d’ufficio, punito con la reclusione da tre mesi a due anni (art. 170 del Codice), ed è fonte di responsabilità risarcitoria per danno (art. 15 del Codice)”.
È una “minaccia” forte che, molto semplicemente, significa “non pubblicate, altrimenti finirete in galera e sarete costretti a pagare un sacco di soldi di risarcimento”.

A parte il successivo consenso dell’interessato che ha determinato il superamento del problema, una “minaccia” di questo genere è legittima? Tutte le disposizioni penali, nell’incontro tra precetto e sanzione, ci dicono, in buona sostanza, “se fai ciò che è vietato rischi la galera”. Ed è legittimo.
Il problema sorge quando la “minaccia” proviene non dal legislatore, ma da un’autorità amministrativa. La “minaccia” è legittima soltanto quando dietro l’autorità c’è una legge che la prima si limita a “ricordare”.

Riporto l’articolo 170.

Art. 170. Inosservanza di provvedimenti del Garante Chiunque, essendovi tenuto, non osserva il provvedimento adottato dal Garante ai sensi degli articoli 26, comma 2, 90, 150, commi 1 e 2, e 143, comma 1, lettera c), è punito con la reclusione da tre mesi a due anni.

Di per sé dice poco, è vero. Ma è chiaro che il reato si perfeziona esclusivamente se non si rispettano alcune tipologie di provvedimenti e non, in generale, tutti quelli del Garante. Eccoli:
– provvedimenti relativi al trattamento di dati sensibili (art. 26, comma 2);
– provvedimenti relativi al trattamento di dati genetici e donatori di midollo osseo (art. 90);
– provvedimenti a seguito di ricorso al Garante (art. 150, commi 1 e 2);
– provvedimenti a seguito di reclamo al Garante (art. 143, comma 1, lett. c).

Apparentemente, dunque, il provvedimento in commento non appartiene alle predette tipologie, dunque l’operato del Garante potrebbe apparire illegittimo. Però… il però c’è sempre.

Quando il trattamento riguarda l’attività giornalistica e si ritiene che vi sia una violazione deontologica (valutazione, in questo ambito, fatta dal Garante e non da un Ordine – caso assai anomalo e stonato) si applica l’art. 139 secondo cui il Garante può vietare il trattamento ai sensi dell’articolo 143, comma 1, lettera c). E così, tornando alla norma cruciale di cui sopra, si spiana la strada anche all’operatività dell’art. 170, quello che prevede il reato.

Contrariamente a quanto letto e sentito in giro, il recente provvedimento non è un caso unico di divieto di trattamento o anche soltanto diffusione. Ricordo tre noti precedenti: quello riguardante il caso Le Iene, droga in Parlamento , quello relativo ai dati sanitari di Lady Diana e quello sul caso di Lapo Elkann . E ce ne sono altri relativi alla posizione di “comuni mortali”, occorre dirlo. Ad esempio questo , sempre contro Le Iene.

Non ricordo, però, un richiamo così particolarmente “minaccioso” al reato di cui all’art. 170, un sinistro tintinnìo di manette ribadito anche nel comunicato stampa di presentazione del provvedimento e sottolineato da questo passaggio: “stabilisce che ciascuna violazione venga denunciata senza ritardo dal Garante alla competente autorità giudiziaria (art. 154, comma 1, lett. i), del Codice)” (come se non bastassero le ordinarie regole sulla denuncia di reato e la stessa regola, particolare, richiamata).

Tutto ciò, abbinato ai tempi di pubblicazione del provvedimento (il giorno dopo i fatti), va tenuto in considerazione per giudicare l’operato del Garante.

E torniamo al diritto. Abbiamo visto che certi poteri in capo al Garante hanno il loro fondamento giuridico (malgrado i metodi). Ma Manlio Cammarata fa bene a ricordare l’art. 21 Cost. laddove, in modo inequivocabile, recita: “La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure” . Il fatto è che, in modo parzialmente dissimile da Manlio, io ritengo che il problema stia più nella legge che in chi la applica. Tanto che mi verrebbe da consigliare ai destinatari dell’antipatico provvedimento un’impugnazione davanti al TAR sollevando, in quella sede, una questione di legittimità costituzionale delle norme sopraindicate.

avv. Daniele Minotti
www.minotti.net
www.studiominotti.it

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ics-pi scrive:
    Ci becchiamo li?
    Io vengo, chi altro dei registrati c'è?CiaoXP
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci becchiamo li?
      - Scritto da: Ics-pi
      Io vengo, chi altro dei registrati c'è?

      Ciao
      XPTaci, becco!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci becchiamo li?
      - Scritto da: Ics-pi
      Io vengo, chi altro dei registrati c'è?

      Ciao
      XPnon son registrato ma ci sarò!
  • Anonimo scrive:
    Così a titolo informativo
    Se uno fosse interessato a creare una mostra o una fiera cosa deve fare ?(purtroppo non tutti possono permettersi di percorrere mezza italia per partecipare a queste fiere)thx
    • Anonimo scrive:
      Re: Così a titolo informativo
      - Scritto da:
      Se uno fosse interessato a creare una mostra o
      una fiera cosa deve fare
      ?

      (purtroppo non tutti possono permettersi di
      percorrere mezza italia per partecipare a queste
      fiere)

      thxtrovati una ragazza
      • Anonimo scrive:
        Re: Così a titolo informativo
        Sono pieno di Amighe e a differenza delle tue non mi danno solo il floppy drive :p :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Così a titolo informativo
          - Scritto da:
          Sono pieno di Amighe e a differenza delle tue non
          mi danno solo il floppy drive :p
          :pha ha ha.oggi è il festival della risata, proprio... :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Così a titolo informativo
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se uno fosse interessato a creare una mostra o

        una fiera cosa deve fare

        ?



        (purtroppo non tutti possono permettersi di

        percorrere mezza italia per partecipare a queste

        fiere)



        thx

        trovati una ragazzae tu trovati prima un cervello e poi un lavoro
      • Anonimo scrive:
        Re: Così a titolo informativo
        - Scritto da:
        trovati una ragazzaMa trovatela tu, fattela e non rompere le palle.Mai che uno possa scrivere di qualsiasi idea, progetto, ambizione che arriva il solito cretino.Fossero tutti come te, saremmo ancora con la ragazza e la clava ad aspettare un fulmine che ci accenda il fuoco.Sei stupido in maniera repellente.Burp
    • Anonimo scrive:
      Re: Così a titolo informativo
      - Scritto da:
      Se uno fosse interessato a creare una mostra o
      una fiera cosa deve fare
      ?

      (purtroppo non tutti possono permettersi di
      percorrere mezza italia per partecipare a queste
      fiere)

      thxPer creare una mostra bisogna scopare con Rosy Bindi e sperare che sia femmina. (rotfl)
      • Kirisuto scrive:
        Re: Così a titolo informativo
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se uno fosse interessato a creare una mostra o

        una fiera cosa deve fare

        ?



        (purtroppo non tutti possono permettersi di

        percorrere mezza italia per partecipare a queste

        fiere)



        thx

        Per creare una mostra bisogna scopare con Rosy
        Bindi e sperare che sia femmina.
        (rotfl)E sperare che sia femmina anche la Bindi! :| O)(idea)(ghost)(anonimo) :p 8) :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Così a titolo informativo

      Se uno fosse interessato a creare una mostra o
      una fiera cosa deve fare?Prima di tutto devi trovare un posto che sia spazioso, a piano terra e senza scale, con un parcheggio nelle immediate vicinanze. Magari gratis o quasi. Il resto viene di conseguenza.
  • Anonimo scrive:
    4 gatti
    http://retrocomputing.c3po.it/itemslist.phpci sono piu' persone ai convegni dei radicali
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      No nemmeno i 4 gatti!! Se ne guardano ben bene da stare lontano ai Vicentini magnagatti :D :D :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: 4 gatti
        - Scritto da:
        No nemmeno i 4 gatti!! Se ne guardano ben bene da
        stare lontano ai Vicentini magnagatti :D :D :D
        :Dha. ha. ha.penoso
      • Anonimo scrive:
        Re: 4 gatti
        - Scritto da:
        No nemmeno i 4 gatti!! Se ne guardano ben bene da
        stare lontano ai Vicentini magnagatti :D :D :D
        :Dla battutina è leggermente sopra il limite di "penosa" e leggermente sotto "simpatica"...cos'è, sei di padova o verona?
        • Anonimo scrive:
          Re: 4 gatti
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          No nemmeno i 4 gatti!! Se ne guardano ben bene
          da

          stare lontano ai Vicentini magnagatti :D :D :D

          :D

          la battutina è leggermente sopra il limite di
          "penosa" e leggermente sotto
          "simpatica"...

          cos'è, sei di padova o verona?eh invece generalizzare è intelligente, brillante e amabile
      • Anonimo scrive:
        Re: 4 gatti
        - Scritto da:
        No nemmeno i 4 gatti!! Se ne guardano ben bene da
        stare lontano ai Vicentini magnagatti :D :D :D
        :DEh, ma se magni gatti, poi da grande progetti microprocessori! (idea)(geek)(troll3) :p :D
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      ...tu devi abbandonare questi infausto spirito di divertimento e spensieratezza...(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      Cos'e', ti rode che quando si scrivevano le prime pagine dell'informatica tu stavi ancora sul Peg Perego ? E' una riunione di appassionati, che fastidio ti da per fare dei commenti cosi' acidi ? Eh lo so, brutto dire che hai usato il primo picci' all'eta' di BEN 8 anni con Windows 98 !
      • Anonimo scrive:
        Re: 4 gatti
        - Scritto da:
        Cos'e', ti rode che quando si scrivevano le prime
        pagine dell'informatica tu stavi ancora sul Peg
        Perego ? E' una riunione di appassionati, che
        fastidio ti da per fare dei commenti cosi' acidi
        ? Eh lo so, brutto dire che hai usato il primo
        picci' all'eta' di BEN 8 anni con Windows 98
        !Come al solito esageri. All'epoca che descrivi in realtà l'hanno visto in formato monocellulare quelli di Viaggio Allucinante mentre navigavano nello scroto del su'babbo.
        • Anonimo scrive:
          Re: 4 gatti
          Menomale che esistono queste bellissime autentiche fiere, non quelle superpilotate dalle multinazionali (vedi smau e fiera di bologna).Il fatto è che la gente è attratta da quello che la pubblicità gli tampina, perchè ovviamente lo fa in modo all'apparenza "piacevole".Complimenti a chi critica queste fiere...siete dei sottomessi alla pubblicità!
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            Menomale che esistono queste bellissime
            autentiche fiere, non quelle superpilotate dalle
            multinazionali (vedi smau e fiera di
            bologna).
            Il fatto è che la gente è attratta da quello che
            la pubblicità gli tampina, perchè ovviamente lo
            fa in modo all'apparenza
            "piacevole".

            Complimenti a chi critica queste fiere...siete
            dei sottomessi alla
            pubblicità!E tu non ti rendi nemmeno conto che chi fa queste fiere è stato talmente ammaestrato dalle multinazionali dell'epoca che tutt'ora ne celebra i riti?O forse ammetterai che, come allora a qualcuno *PIACEVA* usare quegli accrocchi, *MAGARI* oggi, *A MAGGIOR RAGIONE* ad altri può piacere usare macchine 100 volte più versatili?NO, ovviamente no, quando è capitato a te era per passione, gli altri invece non capiscono un cazzo e sono schiavi della pubblicità.OVVIAMENTE
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti

            E tu non ti rendi nemmeno conto che chi fa queste
            fiere è stato talmente ammaestrato dalle
            multinazionali dell'epoca che tutt'ora ne celebra
            i
            riti?

            O forse ammetterai che, come allora a qualcuno
            *PIACEVA* usare quegli accrocchi, *MAGARI* oggi,
            *A MAGGIOR RAGIONE* ad altri può piacere usare
            macchine 100 volte più
            versatili?

            NO, ovviamente no, quando è capitato a te era per
            passione, gli altri invece non capiscono un cazzo
            e sono schiavi della
            pubblicità.
            OVVIAMENTEbravo, hai centrato il problema!(è come se un bamboccio mi venisse a smarronare le bolas perchè vado alla riunione delle fiat500 -originali del '69- col bmw plasticoso ultimomodellofullopitionalconvascaidroerojaembedded.... è identico.)tanto più che "più versatili" e termini simili sono stati installati nel cervello da un'ottimo e annuale lavoro di marketing.byez a lot(amiga)
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti

            E tu non ti rendi nemmeno conto che chi fa queste
            fiere è stato talmente ammaestrato dalle
            multinazionali dell'epoca che tutt'ora ne celebra
            i
            riti?

            O forse ammetterai che, come allora a qualcuno
            *PIACEVA* usare quegli accrocchi, *MAGARI* oggi,
            *A MAGGIOR RAGIONE* ad altri può piacere usare
            macchine 100 volte più
            versatili?

            NO, ovviamente no, quando è capitato a te era per
            passione, gli altri invece non capiscono un cazzo
            e sono schiavi della
            pubblicità.
            OVVIAMENTEti quoto in pieno, ma sai, quando una cosa è di nicchia, ci si chiude in un gruppetto elitario e si getta merda sulla massa. essere diversi e pochi probabilmente fa figo, l'arroganza e l'accidia dimostrata sono conseguenze scontate. PS ho un atari xe system dei primi anni 80 che va una crema, ma considerarlo motivo di vanto proprio non mi riesce.
          • uguccione500 scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:


            E tu non ti rendi nemmeno conto che chi fa
            queste

            fiere è stato talmente ammaestrato dalle

            multinazionali dell'epoca che tutt'ora ne
            celebra

            i

            riti?



            O forse ammetterai che, come allora a qualcuno

            *PIACEVA* usare quegli accrocchi, *MAGARI* oggi,

            *A MAGGIOR RAGIONE* ad altri può piacere usare

            macchine 100 volte più

            versatili?



            NO, ovviamente no, quando è capitato a te era
            per

            passione, gli altri invece non capiscono un
            cazzo

            e sono schiavi della

            pubblicità.

            OVVIAMENTE

            ti quoto in pieno, ma sai, quando una cosa è di
            nicchia, ci si chiude in un gruppetto elitario e
            si getta merda sulla massa. essere diversi e
            pochi probabilmente fa figo, l'arroganza e
            l'accidia dimostrata sono conseguenze scontate.

            PS ho un atari xe system dei primi anni 80 che va
            una crema, ma considerarlo motivo di vanto
            proprio non mi
            riesce.BHO, io non so a voi, ma a me il cbm 64 piace ancora e mi ricorda quando ero uno spensierato ragazzino che pensava a motorino, videogiochi e passera... Non so voi che forse non avete gustato quei bei tempi e che siete affascinati solo dalla bella grafica e dal dolby surround (un bel biglietto del cinema no???) ma a me quei SOLI 16 colori ancora piacciono e divertono!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti

            Detto ciò, io ho vissuto la maggior parte delle
            macchine dal 1982 ad oggi e non tornerei indietro
            per nulla al
            mondo.
            Le macchine fine a se stesse sono inutili, i
            programmi che c'erano allora sono stati
            soppiantati da programmi infinitamente migliori,
            qualche gioco si può rimpiangere, ma nulla per
            cui
            impazzire.Ho vissuto anch'io quel periodo e capisco i nostalgici: allora eravamo noi a controllare le macchine, ora le macchine controllano noi per conto di altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            Ho vissuto anch'io quel periodo e capisco i
            nostalgici: allora eravamo noi a controllare le
            macchine, ora le macchine controllano noi per
            conto di
            altri.sì vabbè... nascondetevi in una grotta.
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Ho vissuto anch'io quel periodo e capisco i

            nostalgici: allora eravamo noi a controllare le

            macchine, ora le macchine controllano noi per

            conto di

            altri.

            sì vabbè... nascondetevi in una grotta.Quello che non capite voi M$ GEN ....negli anni 80 c'era :sviluppo .... concorrenza ...innovazione .....Oggi SOLO ....OBSOLESCENZA PROGRAMMATA !!!AMEN
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Ho vissuto anch'io quel periodo e capisco i


            nostalgici: allora eravamo noi a controllare
            le


            macchine, ora le macchine controllano noi per


            conto di


            altri.



            sì vabbè... nascondetevi in una grotta.

            Quello che non capite voi M$ GEN ....
            negli anni 80 c'era :
            sviluppo ....
            concorrenza ...
            innovazione .....

            Oggi SOLO ....

            OBSOLESCENZA PROGRAMMATA !!!

            AMENcrepa ratto
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            Quello che non capite voi M$ GEN ....
            negli anni 80 c'era :
            sviluppo ....
            concorrenza ...
            innovazione .....

            Oggi SOLO ....

            OBSOLESCENZA PROGRAMMATA !!!primo, ripeto io ho vissuto tutti gli anni 80 teconlogici.Secondo, dove avrei scritto di usare roba M$?Il dato di fatto è che oggi con un PC faccio un milione di coase che negli anni 80 non potevo fare.Tutto il resto sono piagnistei di un adolescente che non vuole crescere.
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Quello che non capite voi M$ GEN ....

            negli anni 80 c'era :

            sviluppo ....

            concorrenza ...

            innovazione .....



            Oggi SOLO ....



            OBSOLESCENZA PROGRAMMATA !!!

            primo, ripeto io ho vissuto tutti gli anni 80
            teconlogici.
            Secondo, dove avrei scritto di usare roba M$?

            Il dato di fatto è che oggi con un PC faccio un
            milione di coase che negli anni 80 non potevo
            fare.
            Tutto il resto sono piagnistei di un adolescente
            che non vuole
            crescere.certo certo, ce l'hai più grosso tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            Se per piangisteo si intende un minimo di nostalgia per i bei tempi passati allora si: sono un adolescente che non vuole crescere.Se per piangisteo si intende l'intenzione di divulgare "cultura" intendendo il fatto di sapere da che cosa siamo partiti per arrivare ad oggi allora sono un adolescente che non vuole crescere.Direi che tutti quelli che aprono un libro di storia o che visitano un museo possono essere definiti adolescenti secondo questa idea.E' un'idea assolutamente sbagliata secondo me: è vero che i pc di oggi sono decisamente imparagonabili come potenza, pero' le emozioni che ho vissuto in quei anni di pionierismo non le ho piu' rivissute...Che ci posso fare se sono un adolescente che non vuole crescere? Crescere dimenticando tutto il mio passato? Crescere buttando in un cassonetto tutto cio' che ha significato per me?Un retrocomputerista vicentino ... convinto!
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti

            Nessuno ti vieta di essere appassionato di
            qualunque
            cosa.
            Il problema è che, spesso (in questo forum è
            quotidianamente dimostrato), le persone
            appassionate di una cosa sono peggio dei talebani
            sia per convinzioni che nel rapportarsi con gli
            altri (sono tecnicamente
            'razzisti'). :oma scusa: tu nel 3ad "WINDOWS LOVERS" vai a postare "windows fa schifo!" o viceversa?in un 3ad "Religione: la mente di Dio" vai a postare "siete tutti dei creduloni leccabanchi e dio non esiste!" !?ma dico, la netiquette è passata di moda o cosa?sai la definizione tecnica di chi segue questo atteggiamento?leggi:http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)#Esempi_del_comportamento_di_un_trollpoi vedi tu.
            Detto ciò, io ho vissuto la maggior parte delle
            macchine dal 1982 ad oggi e non tornerei indietro
            per nulla al
            mondo.
            Le macchine fine a se stesse sono inutili, i
            programmi che c'erano allora sono stati
            soppiantati da programmi infinitamente migliori,semplicemente FALSO.semmai è aumentata la disponibilità e la potenza delle macchine, ma non la qualità dei programmi.l'esempio più lampante che mi viene è il (mitico) C=64 (c64) che pur avendo meno di 64kb di RAM disponibile, riuscivano a fargli fare cose pppaurose come scrolling multipli o adirittura di attivare risoluzioni video semplicemente fuori dalla portata della memoria stessa (tanto perchè tu lo sappia, una schermata fissa in 320x200 a 1byte colore occupa esattamente 64k. e il programma dove lo fai girare? ;) )
            qualche gioco si può rimpiangere, ma nulla per
            cui
            impazzire.falso.come dire: le radio vecchie a valvole sono inutili a confronto di quelle nuoveoppurele auto d'epoca sono inutilietc etc etc
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            ma scusa: tu nel 3ad "WINDOWS LOVERS" vai a
            postare "windows fa schifo!" o
            viceversa?in un thread dove si dicono minchiate, dico la mia.
            ma dico, la netiquette è passata di moda o cosa?
            sai la definizione tecnica di chi segue questo
            atteggiamento?

            leggi:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)#Esem
            poi vedi tu.La differenza è che io ci sono passato negli anni 80 informatici e non mi sogno di dire che le persone di oggi saono peggiori perchè non li hanno vissuti.Anzi.

            Le macchine fine a se stesse sono inutili, i

            programmi che c'erano allora sono stati

            soppiantati da programmi infinitamente migliori,

            semplicemente FALSO.
            semmai è aumentata la disponibilità e la potenza
            delle macchine, ma non la qualità dei
            programmi.
            l'esempio più lampante che mi viene è il (mitico)
            C=64 (c64) che pur avendo meno di 64kb di RAM
            disponibile, riuscivano a fargli fare cose
            pppaurose come scrolling multipli o adirittura di
            attivare risoluzioni video semplicemente fuori
            dalla portata della memoriami mostri una cosa che puoi fare su un C64 e non puoi fare oggi?Capito il concetto, adesso?
            stessa (tanto perchè tu lo sappia, una schermata
            fissa in 320x200 a 1byte colore occupa
            esattamente 64k. e il programma dove lo fai
            girare? ;)
            )guarda che io il C64 lo proigrammavo uin assmbly, così come l'Amiga con tanto di chiamate dirette a blitter, copper e chip Aga.

            qualche gioco si può rimpiangere, ma nulla per

            cui

            impazzire.

            falso.
            come dire: le radio vecchie a valvole sono
            inutili a confronto di quelle
            nuovenon c'entra un cazzo.Ripeto trovami un programma che c'era allora, che oggi non c'è, ma che servirebbe a qualcuno.
            oppure
            le auto d'epoca sono inutili
            etc etc etcoppure che i tuoi paragoni sono inutili.
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            ma scusa: tu nel 3ad "WINDOWS LOVERS" vai a

            postare "windows fa schifo!" o

            viceversa?

            in un thread dove si dicono minchiate, dico la
            mia.il giorno dopo.così sembra che sia tu ad avere l'ultima parola?(rotfl)

            ma dico, la netiquette è passata di moda o cosa?

            sai la definizione tecnica di chi segue questo

            atteggiamento?



            leggi:


            http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)#Esem

            poi vedi tu.

            La differenza è che io ci sono passato negli anni
            80 informatici e non mi sogno di dire che le
            persone di oggi saono peggiori perchè non li
            hanno
            vissuti.
            Anzi.la differenza è che se vai in chiesa a dire "dio non esiste" come minimo ti ricoprono di insulti.se per te è così difficile da capire probabilmente nei bei anni 80 l'educazione non ti sei mai applicato per impararla.


            Le macchine fine a se stesse sono inutili, i


            programmi che c'erano allora sono stati


            soppiantati da programmi infinitamente
            migliori,



            semplicemente FALSO.

            semmai è aumentata la disponibilità e la potenza

            delle macchine, ma non la qualità dei

            programmi.

            l'esempio più lampante che mi viene è il
            (mitico)

            C=64 (c64) che pur avendo meno di 64kb di RAM

            disponibile, riuscivano a fargli fare cose

            pppaurose come scrolling multipli o adirittura
            di

            attivare risoluzioni video semplicemente fuori

            dalla portata della memoria

            mi mostri una cosa che puoi fare su un C64 e non
            puoi fare
            oggi?
            Capito il concetto, adesso?ancora con 'ste hahate?allora ripeto:cosa puoi fare con una radio a transistor che ieri non si facceva con quelle a valvole?capito il concetto?non so, ti faremo un fumetto la prox volta...

            stessa (tanto perchè tu lo sappia, una schermata

            fissa in 320x200 a 1byte colore occupa

            esattamente 64k. e il programma dove lo fai

            girare? ;)

            )

            guarda che io il C64 lo proigrammavo uin assmbly,
            così come l'Amiga con tanto di chiamate dirette a
            blitter, copper e chip
            Aga.e allora sai benissimo quello che oggi si fa e non si fa con i pc (sempre ammasso sia vero quel che dici) ah, del SID che mi dici?o del SAM di Amiga?e mi verresti a dire che non sono insostituibili?...sento puzza di troll...


            qualche gioco si può rimpiangere, ma nulla per


            cui


            impazzire.



            falso.

            come dire: le radio vecchie a valvole sono

            inutili a confronto di quelle

            nuove

            non c'entra un cazzo.
            Ripeto trovami un programma che c'era allora, che
            oggi non c'è, ma che servirebbe a
            qualcuno.sid? sam? il sistema di montaggio dei devizi (cioè qualsiasi cosa) che c'era in Amiga?

            oppure

            le auto d'epoca sono inutili

            etc etc etc

            oppure che i tuoi paragoni sono inutili.certo, spiegare a un 15enne perchè un Amiga è meglio del suo "supperpentumda4ghzallinonewindowsvistaetifapureilcaffè"è assai difficile, ma purtroppo è vero.happy smau/futusciov/quelchetipare!e non rompere a chi trova stupido ed insipido il mondo d'oggi.(amiga)
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            il giorno dopo.Esiste una data di scandenza?Sul forum non c'è scritto.Illuminami, prego!
            così sembra che sia tu ad avere l'ultima parola?
            (rotfl)E' quello che può pensare una mente molto semplice.Io, per esempio, non ci avevo pensato.Prova ne sia che qualcuno che mi ha letto c'era alla fine.
            la differenza è che se vai in chiesa a dire "dio
            non esiste" come minimo ti ricoprono di
            insulti.Tu non sei in chiesa.Tu sei su un sito ad accesso pubblico di persone eterogenee.Se non vuoi essere comemtato *NON SCRIVERE IN UN SITO AD ACCESSO PUBBLICO E FREQUENTATO DA PERSONE ETEROGENEE*
            se per te è così difficile da capire
            probabilmente nei bei anni 80 l'educazione non ti
            sei mai applicato per
            impararla.Chi non ha argomenti offende.Eccoti svelato.

            mi mostri una cosa che puoi fare su un C64 e non

            puoi fare

            oggi?

            Capito il concetto, adesso?

            ancora con 'ste hahate?non è una cazzata.O ti sei innamorato di un pezzo di ferro o non riesci a superare la tua adolescenza, oppure c'è qualche programma/funzione che aveva il C64 che oggi non puoi avere.Una delle tre.Sceglila.
            non so, ti faremo un fumetto la prox volta...quanti siete la dietro?
            e allora sai benissimo quello che oggi si fa e
            non si fa con i pc (sempre ammasso sia vero quel
            che
            dici)sempre ammesso che tu esista (la tua maleducazione continua mi spinge a pensare che non puoi essere vero)
            ah, del SID che mi dici?che vuoi che ti dica? Non lo programmavo, preferivo la grafica.Ho il winamp che suona i file e un paio di migliaia di file, però.Come vedi quello che faceva di buono il C64, lo posso fare anche oggi senza il c64.
            o del SAM di Amiga?
            e mi verresti a dire che non sono insostituibili?
            ...sento puzza di troll...Chi non ha argomenti offende.Rieccoti svelato.
            certo, spiegare a un 15enne perchè un Amiga è
            meglio del suo
            "supperpentumda4ghzallinonewindowsvistaetifapureil
            è assai difficile, ma purtroppo è vero.Dei tuopi problemi personali con sedicenti 15enni, non mi importa.
            happy smau/futusciov/quelchetipare!
            e non rompere a chi trova stupido ed insipido il
            mondo
            d'oggi.io non rompo perchè tu hai delle preferenze diverse, rompo perchè tu *DICI PUBBLICAMENTE* che chi non ha vissuto nel tuo periodo è necessariamente un idiota (tuo primo intervento).
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            il giorno dopo.

            Esiste una data di scandenza?
            Sul forum non c'è scritto.
            Illuminami, prego! "Anno XII n. 2736 di martedì 27 marzo 2007 (PI - Commenti)" non è una scadenza ok, però la distribuzione...

            così sembra che sia tu ad avere l'ultima parola?

            (rotfl)

            E' quello che può pensare una mente molto
            semplice.si si :D
            Io, per esempio, non ci avevo pensato.no no, ti piace parlare indietro nel tempo...si, credibile... :D
            Prova ne sia che qualcuno che mi ha letto c'era
            alla
            fine.ovvio: siete prevedibili.succede sempre così, quando vi accorgete di essere fuori luogo aspettate che cambi aria (aka: nuove notizie il giorno dopo) per rispondere e fare le spalle grosse.ma in questo caso ti è andata male :D

            la differenza è che se vai in chiesa a dire "dio

            non esiste" come minimo ti ricoprono di

            insulti.

            Tu non sei in chiesa.ma tu sei in un 3ad che parte da una notizia di retrocomputing.se non ti interessava non venivi qui.ma l'hai fatto, ergo...
            Tu sei su un sito ad accesso pubblico di persone
            eterogenee.appunto.prova ad andare in un 3ad di windows a trollare e vedi che succede.
            Se non vuoi essere comemtato *NON SCRIVERE IN UN
            SITO AD ACCESSO PUBBLICO E FREQUENTATO DA PERSONE
            ETEROGENEE*per l'appunto. :D

            se per te è così difficile da capire

            probabilmente nei bei anni 80 l'educazione non
            ti

            sei mai applicato per

            impararla.

            Chi non ha argomenti offende.
            Eccoti svelato.argomenti?te ne ho dati mi pare.se tu non capisci cosa vuol dire avere delle passioni, mi dispiace, la tua vita dev'essere assai triste.


            mi mostri una cosa che puoi fare su un C64 e
            non


            puoi fare


            oggi?


            Capito il concetto, adesso?



            ancora con 'ste hahate?

            non è una cazzata.
            O ti sei innamorato di un pezzo di ferro o non
            riesci a superare la tua adolescenza, oppure c'è
            qualche programma/funzione che aveva il C64 che
            oggi non puoi
            avere.
            Una delle tre.
            Sceglila.la prima e la terza.e senza aiuto del pubblico...

            non so, ti faremo un fumetto la prox volta...

            quanti siete la dietro?circa 30'000'000 (c64)...

            e allora sai benissimo quello che oggi si fa e

            non si fa con i pc (sempre ammasso sia vero quel

            che

            dici)

            sempre ammesso che tu esista (la tua
            maleducazione continua mi spinge a pensare che
            non puoi essere
            vero)guarda se volevo insultarti direttamente lo facevo, n'do la vedi la meleducazione? nell'evitare di averlo fatto?

            ah, del SID che mi dici?

            che vuoi che ti dica? Non lo programmavo,
            preferivo la
            grafica.
            Ho il winamp che suona i file e un paio di
            migliaia di file,
            però.
            Come vedi quello che faceva di buono il C64, lo
            posso fare anche oggi senza il
            c64.(a parte che il sid è insostituibile a tutt'oggi tant'è vero che ci sono musicGeek che se lo installano nel computer via parallela...)e del sam? perchè hai evitato di commentarlo?o la gestione dei devizi sotto Amiga? saltato pure quelli? paura ad ammettere che sono insostituibili? :D

            o del SAM di Amiga?

            e mi verresti a dire che non sono
            insostituibili?

            ...sento puzza di troll...

            Chi non ha argomenti offende.
            Rieccoti svelato.copia-incolla: " Altri esempi Alcuni troll possono denigrare una particolare religione in un gruppo di discussione di argomento religioso; nel tempo questo comportamento è stato chiamato flaming o flammare: durante l'accesa discussione suscitata, i troll veri o presunti ricorrono a volte a insinuazioni o equivoci per conseguire i loro obiettivi." da http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28Internet%29#Altri_esempi...ti calza a pennello, che ci posso fare? :D

            certo, spiegare a un 15enne perchè un Amiga è

            meglio del suo


            "supperpentumda4ghzallinonewindowsvistaetifapureil

            è assai difficile, ma purtroppo è vero.

            Dei tuopi problemi personali con sedicenti
            15enni, non mi
            importa.no, ti importa dire agli altri cosa devono fare/dire, soprattutto se la pensano diversamente da te.pensavo che fosse finito nel '45 questo atteggiamento...

            happy smau/futusciov/quelchetipare!

            e non rompere a chi trova stupido ed insipido il

            mondo

            d'oggi.

            io non rompo perchè tu hai delle preferenze
            diverse, rompo perchè tu *DICI PUBBLICAMENTE* che
            chi non ha vissuto nel tuo periodo è
            necessariamente un idiota (tuo primo
            intervento).
            :| che non ho scritto io!bhuahahahaha lollissimo :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)adios trollo :D(amiga)ps: sei un genio :D
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            "Anno XII n. 2736 di martedì 27 marzo 2007 (PI
            -
            Commenti)"

            non è una scadenza ok, però la distribuzione...Ti rendi conto che no c'entra un cazzo, vero?
            si si :D


            Io, per esempio, non ci avevo pensato.

            no no, ti piace parlare indietro nel tempo...
            si, credibile... :Dhey genio, ho risposto STAMATTINA ad un messaggio di IERI SERA.Se ti sembra strano, il problema e tutto tuo.Diversamente potrei affermare che che scrive di sera lo fa 'per avere l'ultima parola'.
            ovvio: siete prevedibili.siete?ma quanti plurali ad minchiam usi?
            succede sempre così, quando vi accorgete di
            essere fuori luogo aspettate che cambi aria (aka:
            nuove notizie il giorno dopo) per rispondere e
            fare le spalle
            grosse.ma che diavolo stai dicendo?Ma riesci a portare *UN ARGOMENTO* senza accusare/offendere?NON MI PARE
            ma tu sei in un 3ad che parte da una notizia di
            retrocomputing.
            se non ti interessava non venivi qui.
            ma l'hai fatto, ergo...volevo cercare di capire che cosa spinge un poveretto a piangere sul dei rottami.

            Se non vuoi essere comemtato *NON SCRIVERE IN UN

            SITO AD ACCESSO PUBBLICO E FREQUENTATO DA
            PERSONE

            ETEROGENEE*

            per l'appunto.
            :DGaurda che sei tu che ti lamenti dei miei commetni.Io mi lamento della tua maleducazione.Come vedi i livelli sono completamente differenti.Tu ti lamenti perchè io parlo, io mi lamento perchè tu offendi.

            Chi non ha argomenti offende.

            Eccoti svelato.

            argomenti?
            te ne ho dati mi pare.
            se tu non capisci cosa vuol dire avere delle
            passioni, mi dispiace, la tua vita dev'essere
            assai
            triste.io posso capire che sei attaccato ad un rottame che rappresenta la tua adolescenza, ma non ammetto che dai degli idioti a tutti quelli che non lo fanno.

            quanti siete la dietro?

            circa 30'000'000 (c64)...povero illuso, credi di poter parlare a nome di tutti loro?visto che l'ho anche io, credi di poter parlare anche a mio nome?

            sempre ammesso che tu esista (la tua

            maleducazione continua mi spinge a pensare che

            non puoi essere

            vero)

            guarda se volevo insultarti direttamente lo
            facevo, n'do la vedi la meleducazione?
            nell'evitare di averlo
            fatto?dare del bugiardo è maleducazione, non so chi ti abbia educato a questo punto.
            (a parte che il sid è insostituibile a tutt'oggi
            tant'è vero che ci sono musicGeek che se lo
            installano nel computer via
            parallela...)
            e del sam? perchè hai evitato di commentarlo?
            o la gestione dei devizi sotto Amiga? saltato
            pure
            quelli?potrebbe essitere oggi, o forse e' ANACRONISTICO?

            Dei tuopi problemi personali con sedicenti

            15enni, non mi

            importa.

            no, ti importa dire agli altri cosa devono
            fare/dire, soprattutto se la pensano diversamente
            da
            te.
            pensavo che fosse finito nel '45 questo
            atteggiamento...ma piantala, ho detto più volte che puoi fre quello che vuoi, ma non pretendere di poter dare dell'idiota a chi no la pensa uguale e non essere commentato.

            io non rompo perchè tu hai delle preferenze

            diverse, rompo perchè tu *DICI PUBBLICAMENTE*
            che

            chi non ha vissuto nel tuo periodo è

            necessariamente un idiota (tuo primo

            intervento).



            :| che non ho scritto io!Bravo anonimo, allora.Che cazzo ti intrometti a metà discussione se non sai di cosa si sta parlando?
            bhuahahahaha lollissimo
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)plonk...
          • Anonimo scrive:
            Re: 4 gatti
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            "Anno XII n. 2736 di martedì 27 marzo 2007
            (PI

            -

            Commenti)"



            non è una scadenza ok, però la distribuzione...

            Ti rendi conto che no c'entra un cazzo, vero?
            no infatti.la data sopra la mattono per bellezza. :D

            si si :D




            Io, per esempio, non ci avevo pensato.



            no no, ti piace parlare indietro nel tempo...

            si, credibile... :D

            hey genio, ho risposto STAMATTINA ad un messaggio
            di IERI
            SERA.
            Se ti sembra strano, il problema e tutto tuo.
            Diversamente potrei affermare che che scrive di
            sera lo fa 'per avere l'ultima
            parola'.
            logico come i capperi sulle merendine. :D

            ovvio: siete prevedibili.

            siete?
            ma quanti plurali ad minchiam usi?per me i troll sono tutti uguali.

            succede sempre così, quando vi accorgete di

            essere fuori luogo aspettate che cambi aria
            (aka:

            nuove notizie il giorno dopo) per rispondere e

            fare le spalle

            grosse.

            ma che diavolo stai dicendo?
            Ma riesci a portare *UN ARGOMENTO* senza
            accusare/offendere?
            NON MI PARE
            fatti ieri ed oggi.paganini non ripete :D

            ma tu sei in un 3ad che parte da una notizia di

            retrocomputing.

            se non ti interessava non venivi qui.

            ma l'hai fatto, ergo...

            volevo cercare di capire che cosa spinge un
            poveretto a piangere sul dei
            rottami.volevi solo capire ma non ce l'hai fatta?te lo ripeto per l'ultima volta: passione e collezzionismo.se a te per poco/ridicolo...mi dispiace, dev'essere una noia la tua vita.



            Se non vuoi essere comemtato *NON SCRIVERE IN
            UN


            SITO AD ACCESSO PUBBLICO E FREQUENTATO DA

            PERSONE


            ETEROGENEE*



            per l'appunto.

            :D

            Gaurda che sei tu che ti lamenti dei miei
            commetni.
            Io mi lamento della tua maleducazione.
            Come vedi i livelli sono completamente differenti.
            Tu ti lamenti perchè io parlo, io mi lamento
            perchè tu
            offendi.dovè che offendo? :D"deficente!" questa è un'offesa.ma io non l'ho fatto...


            Chi non ha argomenti offende.


            Eccoti svelato.



            argomenti?

            te ne ho dati mi pare.

            se tu non capisci cosa vuol dire avere delle

            passioni, mi dispiace, la tua vita dev'essere

            assai

            triste.

            io posso capire che sei attaccato ad un rottame
            che rappresenta la tua adolescenza, ma non
            ammetto che dai degli idioti a tutti quelli che
            non lo
            fanno.avrà senso affezzionarsi a bussolotti che dopo 3 anni son da buttare, allora.....siiiii, ha molto più senso! non è da idioti marketprogrammed, noooooo! :D


            quanti siete la dietro?



            circa 30'000'000 (c64)...

            povero illuso, credi di poter parlare a nome di
            tutti
            loro?
            visto che l'ho anche io, credi di poter parlare
            anche a mio
            nome?non mi sognerei mai, ci sono già abbastanza mentecatti in parlamento a svolgere questo ruolo.


            sempre ammesso che tu esista (la tua


            maleducazione continua mi spinge a pensare che


            non puoi essere


            vero)



            guarda se volevo insultarti direttamente lo

            facevo, n'do la vedi la meleducazione?

            nell'evitare di averlo

            fatto?

            dare del bugiardo è maleducazione, non so chi ti
            abbia educato a questo
            punto.
            ma scusa, i casi dono 2:1)sei un troll2)sei un bugiardoe non si escludono a vicenda

            (a parte che il sid è insostituibile a tutt'oggi

            tant'è vero che ci sono musicGeek che se lo

            installano nel computer via

            parallela...)

            e del sam? perchè hai evitato di commentarlo?

            o la gestione dei devizi sotto Amiga? saltato

            pure

            quelli?

            potrebbe essitere oggi, o forse e' ANACRONISTICO?cosa è anacronistico? il sid? lo usano ancora!il sam? hanno speso MILIONI in ricerca e quello che c'è ora è appena superiore al SAM e te lo spacciano per "assoluta novità"!il vedere internet/schedaautio/schedavideo/parallele/seriali/usb come degli pseudo-hd con tutti i vantaggi che comporta?nessuno riesce più a farlo...qualcosa non torna.(o il marketing vi ha riscritto totalmente)


            Dei tuopi problemi personali con sedicenti


            15enni, non mi


            importa.



            no, ti importa dire agli altri cosa devono

            fare/dire, soprattutto se la pensano
            diversamente

            da

            te.

            pensavo che fosse finito nel '45 questo

            atteggiamento...

            ma piantala, ho detto più volte che puoi fre
            quello che vuoi, ma non pretendere di poter dare
            dell'idiota a chi no la pensa uguale e non essere
            commentato.
            e chi ti ha dato dell'idiota?io no, ma lo stai dimostrando a quelli che passeranno di qui.


            io non rompo perchè tu hai delle preferenze


            diverse, rompo perchè tu *DICI PUBBLICAMENTE*

            che


            chi non ha vissuto nel tuo periodo è


            necessariamente un idiota (tuo primo


            intervento).






            :| che non ho scritto io!

            Bravo anonimo, allora.
            Che cazzo ti intrometti a metà discussione se non
            sai di cosa si sta
            parlando?


            bhuahahahaha lollissimo

            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            plonk...si si, plokeggia quanto vuoi (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      Chi non ha l'età giusta, non può capire
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      - Scritto da:
      http://retrocomputing.c3po.it/itemslist.php

      ci sono piu' persone ai convegni dei radicali10 print "Sei un babbeo ";20 goto 10run
    • lord_casco scrive:
      Re: 4 gatti
      - Scritto da:
      http://retrocomputing.c3po.it/itemslist.php

      ci sono piu' persone ai convegni dei radicaliSono incontri tra appassionati. Spero di poterci andare.Ciao.
    • Valerio78 scrive:
      Re: 4 gatti
      Invece è così bello che ci siano iniziative di questo tipo. La storia è sempre maestra di vita.
      • fenrir scrive:
        Re: 4 gatti
        - Scritto da: Valerio78
        Invece è così bello che ci siano iniziative di
        questo tipo. La storia è sempre maestra di
        vita.Vero. Se mi reincarnassi, non comprerei l'espansione pseudocomputer dell'Intellivision, ma il C64, come mi aveva giustamente consigliato, purtroppo inascoltata, la commessa.Quando poi ho avuto lo Spectrum, ormai avevo già usato un Vax 11/750, quindi home e personal computer di allora mi sembravano terribilmente limitati... tranne che per i giochi :pROVINATO dal non aver fatto le cose nell'ordine giusto! :| :$ 8) :p :D
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      Ti assicuro per esperienza che la lista pubblicata non rispecchia veramente quanto materiale sarà presente: di solito è molto di più. Non tutti infatti si prendono la briga di inserire la propria lista e altri semplicemente decidono all'ultimo momento.
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      Non capisci nulla di Computer!
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      - Scritto da:
      http://retrocomputing.c3po.it/itemslist.php

      ci sono piu' persone ai convegni dei radicalima che t'importa?non hai nient'altro da fare che scrivere commenti acidi e inutili?su, torna a giocare con la pleistescion
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      - Scritto da:
      http://retrocomputing.c3po.it/itemslist.php

      ci sono piu' persone ai convegni dei radicaliio ci sono stato 2 anni fa.oltre al fatto che l'auditorium si trova in prossimità di alcune belle località vicentine (e di una villa Palladiana), la struttura stessa è una bella architettura.l'impatto è come descritto da PI: non distingui l'espositore dal visitatore, però si fa presto a fare amicizia e tutti sono molto disponibili.ho avuto l'opportunità di provare di persona tanti vecchi computer, sistemi operativi e qualche rarità elettronica.ero andato là scettico di quel che avrei visto e provato, invece mi sono proprio divertito.un mio amico aveva portato un vecchio apple II che non funzionava più e glielo hanno sistemato in una mezzoretta. anzi, a dire il vero quando "i tecnici" hanno saputo che c'era un vecchio pc da aggiustare, si sono tutti agitati e credo proprio che si siano divertiti loro più di tutti.una persona mi ha anche regalato una confezione SUSE LINUX 7.2 professional originale ed ancora incellofanata.un'altra persona mi ha stampato lo schema di come crearsi un cavo scart per il commodore 64.insomma è stata una belle esperienza.ovvio che non è la SMAU, ci si deve adattare.salutipaolo (vr)
    • Anonimo scrive:
      Re: 4 gatti
      Quella e' la lista di chi si e' iscritto, non la lista del totale delle persone che verranno, tantomeno la lista totale del materiale che verra' portato.
Chiudi i commenti