Sensore gigante per Polaroid XL

Un impressionante e costoso dorso digitale realizzato artigianalmente. Se l'è fatto costruire un fotografo professionista: spendendo l'equivalente di una villetta bifamiliare

Roma – L’uso di dorsi digitali sulle macchine fotografiche di grande formato non è una novità, ma quello voluto dal celebre fotografo Mitchell Feinberg entrerà certamente nel Guinness dei Primati. Stanco di sprecare le vere pellicole Polaroid 8×10 pollici per i suoi test, Feinberg ha contattato un’azienda per farsi costruire il sensore “definitivo” che rende circa 60 volte la dimensione di un full-frame DSLR.

Il sistema a scansione utilizzabile con la vecchia Sinar del fotografo, battezzato Maxback , consente di scattare una fotografia a colori dal gusto retrò, in 30 secondi di tempo, e genera file con una risoluzione di 3285×2611 pixel, che pesano circa 10 megabyte l’uno.

A quanto pare il dorso in questione non verrà utilizzato per l’immagine finale ma soltanto per le prove fotografiche: per combattere l’aumento dei costi delle Polaroid 8×10. Peccato che far costruire artigianalmente il prototipo, il dorso definivo e il software proprietario che gestisce il tutto, sia costato quanto una “casa di medie dimensioni”: cifra stimata attorno al mezzo milione di dollari.

Cifra che Feinberg, un’autorità nel campo della foto still-life commerciali, pensa di ammortizzare presto: ogni anno il costo stimato delle istantanee di prova prima dello scatto si aggirava per lui attorno a 50mila dollari.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sgabbio scrive:
    Verrano perseguitati lo stesso
    http://www.piforum.it/b.aspx?i=3256991Basti vedere cos'è sucXXXXX ad hotfile ieri...
  • trova inghippi scrive:
    REPOSITY APT PER UBUNTU MANIACI
    spulciando bene le clausole che stanno in questo nuovo serivizio ....si capisce che questo storage sara' utile solo per qualche cantinaro che vuol farsi il serverino apt-get senza spendere troppo in energia elettirca e banda...percarita' niente male, ma dovra far cisti che non potra' mettere i pacchetti per le lib dvd o mp3...in pratica un emzzo fallimento!
    • Sgabbio scrive:
      Re: REPOSITY APT PER UBUNTU MANIACI
      le condizionidi uso sono una cosa, l'effetivo zelo è un'altra.
      • spalarating scrive:
        Re: REPOSITY APT PER UBUNTU MANIACI
        esatto, http://goo.gl/ttDeh
      • Joshthemajor scrive:
        Re: REPOSITY APT PER UBUNTU MANIACI
        - Scritto da: Sgabbio
        le condizionidi uso sono una cosa, l'effetivo
        zelo è
        un'altra.Difatti MegaUpload ha tanto di quel materiale illegale sui server da far schifo. (e meno male)
    • sinosi scrive:
      Re: REPOSITY APT PER UBUNTU MANIACI
      - Scritto da: trova inghippi
      spulciando bene le clausole che stanno in questo
      nuovo serivizio ....si capisce che questo storage
      sara' utile solo per qualche cantinaro che vuol
      farsi il serverino apt-get senza spendere troppo
      in energia elettirca e
      banda...
      percarita' niente male, ma dovra far cisti che
      non potra' mettere i pacchetti per le lib dvd o
      mp3...

      in pratica un emzzo fallimento!puo essere ma anche no http://goo.gl/JF3mq
  • enriker scrive:
    si tova di meglio gratis
    Io ho uno spazio di 5gb completamente gratuito su BOX.NET e la gestione è organizzata bene. Per non parlare di skydrive di Microsoft (25gb) ma in questo caso non ha senso il paragone visto che questo servizio (skydrive) è offerto da una grande multinazionale.Insomma quello che bayfiles offre gratis (parlo di spazio avendo letto l'articolo) è poca cosa, non capisco come possano stare al passo con la concorrenza....
    • Sgabbio scrive:
      Re: si tova di meglio gratis
      Secondo me, visti i precedenti che hanno avuto servizi simili, che hanno contrastato i deliri delle major, stanno sondando il terrenno.
    • dalek scrive:
      Re: si tova di meglio gratis
      manca una lista dela roba inserita con una pagina apposita come fanno i super siti di torrent
  • Sgabbio scrive:
    con queste pretese
    non faranno una bella figura secondo me. Non parlo tanto della linia "contro le violazione del copyright" che in molti casi sono solo per convenienza di comodo (uno scudo per far rosicare le major che vorrebbero far tornar indietro di 30 anni il mondo), ma quando le specifiche.Ci sono servizi che a gratis offrono 5 gb di spazio!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 agosto 2011 17.44-----------------------------------------------------------
    • Joliet Jake scrive:
      Re: con queste pretese
      Con lo streaming incluso?
      • Sgabbio scrive:
        Re: con queste pretese
        si anche! Provato sugarSync ?
        • francososo scrive:
          Re: con queste pretese
          - Scritto da: Sgabbio
          si anche! Provato sugarSync ?confermo : sia divshare.com che box.net offrono 5 gb di spazio e con lo streaming incluso !
          • Sgabbio scrive:
            Re: con queste pretese
            dropbox a gratis offre 2.5 GB, ma sono espandibili gratuitamente fino a 8 Gb.
          • utente scrive:
            Re: con queste pretese
            Veramente sono 2 gigabyte gratis (2,25 se hai l'invito) e fino a 10 GB gratis (2 GB + 250 per ogni persona che inviti). Io per ora sono arrivato solo a 4,5 giga, non ho più persone da invitare :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: con queste pretese
            Beh puoi sempre fare all'italiana :D
    • hermanhesse scrive:
      Re: con queste pretese
      Stavo pensando la stessa cosa...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: con queste pretese

      Ci sono servizi che a gratis offrono 5 gb di
      spazio!In Svezia i prezzi sono molto più alti, anche quelli degli hard disk, della banda nonostante tutto sia in fibra ottica per tutti da tempo, dell'hausing ecc...Anche la qualità dei servizi è migliore. Così come la qualità della vita, i servizi gratuiti per i cittadini eccOffrono quello che possono, per offrire servizi gratuitamente è meglio che chi li offre paghi in dollari e stia negli states
      • ioCELOpiuLUNGO scrive:
        Re: con queste pretese
        - Scritto da: Nome e cognome
        In Svezia i prezzi sono molto più alti, anche
        quelli degli hard disk, della banda nonostante
        tutto sia in fibra ottica per tutti da tempo,
        dell'hausing
        ecc...*housingScusa la correzione ma se c'è una cosa che mi infastidisce è chi usa paroloni che non sa nemmeno come si scrivono. (e poi se nessuno te lo dice continuerai a commettere l'errore, quindi invece di prendertela puoi tranquillamente ringraziarmi)
        • Nome e cognome scrive:
          Re: con queste pretese
          Grazie per la correzione, sto' studiando la quinta lingua, il tedesco, e "das Hause" mi ha confuso.
          • Gino scrive:
            Re: con queste pretese
            - Scritto da: Nome e cognome
            Grazie per la correzione, sto' studiando la
            quinta lingua, il tedesco, e "das Hause" mi ha
            confuso."Sto" va scritto senza accento
      • Sgabbio scrive:
        Re: con queste pretese
        Faccio notare che fisicamente il servizio non si trova in svezia ma ad hong kong. Giusto per precisare.Per il resto, la svezia è nota per la sua enorme pressione fiscale, ma almeno li, ricambiano con un buon uso di quest'ultime...
Chiudi i commenti