Server, Linux fa le scarpe a Unix

L'ultimo studio del Gartner rivela un mercato dei server in buona salute, spinto soprattutto dalle vendite di server x86 basati su Linux e Windows, primi artefici dell'inarrestabile declino di Unix


Roma – Continua l’avanzata di Linux sul mercato dei server, un segmento dove il Pinguino trova soprattutto impiego sui sistemi x86 con prezzo inferiore ai 5.000 dollari. A dirlo è il Gartner , che in uno studio ha confermato il trend tutto positivo che dallo scorso anno sta caratterizzando il mercato globale dei server.

Il rapporto, che prende in considerazione il primo trimestre del 2004, evidenzia come le unità vendute, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, siano cresciute del 27%, portandosi a quota 1,6 milioni. Il fatturato globale è invece cresciuto del 9,3%, per una somma complessiva di 11,8 miliardi di dollari.

Il più contenuto incremento nel fatturato è da imputare, secondo la società di analisi, al fatto che i tassi di crescita più forti si sono fatti registrare nel segmento dei server di fascia bassa, dove i margini di guadagno sono inferiori. Questo trend ben riflette l’andamento delle singole piattaforme software, che ha visto crescere i due sistemi operativi più diffusi nel low-end, Linux e Windows, e arretrare invece la piattaforma che ancora domina il mercato di fascia alta, Unix.

Sempre rispetto al primo trimestre del 2003, il fatturato generato dai server Linux è salito del 57,3% mentre quello di Unix è calato del 2,3%.
Windows continua a dominare il mercato con un +35,1% nel fatturato e una quota globale di unità vendute pari al 69,4%.

IBM rimane leader in termini di fatturato, con una quota stimata del 30,7%, seguita da vicino da HP, con il 28,5%. Dell ha conquistato la terza posizione in classifica grazie ad un incremento del 38,4%, che le ha permesso di conquistare il 24,8% del mercato. Positivo anche il risultato di Sun che, grazie alle sue nuove politiche dei prezzi, è riuscita ad incrementare le vendite del 26,5%.

A crescere non è soltanto il segmento di fascia bassa, notoriamente dominato dai sistemi x86, ma anche quello dei mainframe, che ha registrato un +12%.

Dai dati emerge anche come Linux, con un incremento del 158%, sia il sistema operativo a più alta crescita nel settore dei Relational Database Management System (RDBMS): per contro, in questo settore Unix è arretrato del 5,9% e Windows ha incrementato la propria quota del 3,8%.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Bombardiere scrive:
    Re: Questi piccoli geni..
    - Scritto da: Anonimo
    Sai c'e' molta leggenda attorno ai virus
    writer, si va dai pochi che sanno
    programmare ... agli script kids che sanno
    fare ben poco ma fanno molto danno.

    In genere quelli piu' pericolosi non sono
    ragazzini ma trentenni che sono nati con la
    rivoluzione informatica e che ne sanno ben
    di piu' di un ragazzino nato con il pentium,
    sono partiti dagli 8 bit, dai fischietti a
    2600Hz etc.

    Quanto alla genialita' ... direi che e'
    molto discutibile in molti casi, se vuoi
    vedere veri geni frse e' meglio che ti fai
    un giro a Princeton e in altri templi delal
    scienza :)

    Guarda, che essere a conoscenza di una tecnologia passata, può servire solo dal punto di vista teorico, ma da punto di vista pratico, a mio parere non serve assolutamente a niente. Conta conoscere la tecnologia attuale, specialmente a livello di programmazione, visto che ormai i bit 0 e 1 sono praticamente inutilizzati. Se ti metti a programmare in assembly, allora si :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Questi piccoli geni..
    - Scritto da: Anonimo
    genio? uno che è capace a scrivere
    due righe in qualche linguaggio ridicolo
    (vbs o al massimo vb) è un genio?Nell'altro thread hai scritto :"primo, uno che fa un worm al giorno d'oggi non è ne un esperto, ne chissà cosa, è uno bravo a programmare in vb o in vbs al massimo".Ma per te è più da esperti il vb o il vbs? Ma la sai almeno la differenza tra i due?
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Anonimo
    primo, uno che fa un worm al giorno d'oggi
    non è ne un esperto, ne chissà
    cosa, è uno bravo a programmare in vb
    o in vbs al massimo, i veri virus sono morti
    col cih (l'ultimo virus che implementava del
    codice NUOVO e mai visto), quelli di ora
    sono solo giocattolini fatti in parte da
    società che producono anti-virus in
    parte da ragazzini che ieri hanno ricevuto
    il pc come regalo di compleanno
    perché sono andati bene a scuolaDubito che il ragazzo che ha scritto sasser (worm che sfrutta un baco di un servizio di rete di windows) lo abbia fatto in vb o vbs ... o che abbia addirittura ricevuto il pc ieri per il compleanno ... :s
    secondo, uno che non gioca a calcio è
    sfigato?? non esiste solo quello di sport
    sai, Avevo scritto così per evitare che qualcuno mi rispondesse dicendo che sono sfigati solo perchè non pensano a giocare a pallone o alle ragazze ... non avevo previsto che mi contestassero il fatto che li ho chiamati io sfigati (cosa che non penso, tra l'altro) ... :o
  • Anonimo scrive:
    Re: Questi piccoli geni..
    - Scritto da: Anonimo
    Sai c'e' molta leggenda attorno ai virus
    writer, si va dai pochi che sanno
    programmare ... agli script kids che sanno
    fare ben poco ma fanno molto danno.
    Ok ok
    In genere quelli piu' pericolosi non sono
    ragazzini ma trentenni che sono nati con la
    rivoluzione informatica e che ne sanno ben
    di piu' di un ragazzino nato con il pentium,
    sono partiti dagli 8 bit, dai fischietti a
    2600Hz etc.
    ma questo ha 16 anni,,,,e mi fa tenerezza
    Quanto alla genialita' ... direi che e'
    molto discutibile in molti casi, se vuoi
    vedere veri geni frse e' meglio che ti fai
    un giro a Princeton e in altri templi delal
    scienza :)
    d'accordo d'accordo.... (porca miseria, come bacchettate)
  • Anonimo scrive:
    Re: Bah...
    Ahahahahahahahahahahahha tu vivi ancora dei miti holliwoodiani di War Games e del filone l'hacker ragazzino e' prezioso e geniale ... ora ti dico una verita' sacrosanta:Il vero genio si puo' esprimere solo in poche discipline che non prevedono una esperienza ed uno studio esteso della conoscenza gia' accumulata ... vedi musica (Mozart) oppure qul particolare campo della matematica noto come teoria dei numeri (Erdos) ...Non ti ho citato a caso 2 geni assoluti ma solo per farti capire che prima di dare del genio ad uno smanettone ce ne passa, anche se dato il livello di preparazione su un qualsiasi argomento del cittadino medio, appare subito genio chi va appena un po' piu' in la ... ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Questi piccoli geni..
    Sai c'e' molta leggenda attorno ai virus writer, si va dai pochi che sanno programmare ... agli script kids che sanno fare ben poco ma fanno molto danno.In genere quelli piu' pericolosi non sono ragazzini ma trentenni che sono nati con la rivoluzione informatica e che ne sanno ben di piu' di un ragazzino nato con il pentium, sono partiti dagli 8 bit, dai fischietti a 2600Hz etc.Quanto alla genialita' ... direi che e' molto discutibile in molti casi, se vuoi vedere veri geni frse e' meglio che ti fai un giro a Princeton e in altri templi delal scienza :-)- Scritto da: nessuno53
    Sono convinta che dopo il boom della
    notizia   tutto continuerà come
    prima.
    Ogni tanto beccano un ragazzino brillante
    che ha sfidato il mondo internet sicuro di
    potersi aprire la strada in qualche
    società informatica dove si avvalgono
    dei migliori geni indiani o genietti
    osservati a cui hanno fatto recapitare
    codici sorgenti, non proprio come nel film
    sinapsy , ma??..
    Chi pensa che sia finito il tempo delle
    sfide sicuramente è invidioso o
    mediocre, oppure ha superato l'età e
    non vede più la sfida con occhi da
    ragazzino poichè si ritrova realista
    non realizzato.
    Personalmente non li odio, anzi, ho una
    sorta di ammirazione per il loro ingegno e
    per la loro giovane età, sarei fiera
    di essergli amica.
    Comprendo la rabbia di molti che hanno avuto
    il dispiacere di conoscere personalmente
    vari virus e, d'altra parte anch'io ho
    avuto qualche sconveniente che mi ha indotto
    alla formattazione del disco ma tutto questo
    l?ho fatto sempre senza rancore!..
    :D;)


    ==================================
    Modificato dall'autore il 31/05/2004 16.23.14
  • Anonimo scrive:
    Re: Questi piccoli geni..
    genio? uno che è capace a scrivere due righe in qualche linguaggio ridicolo (vbs o al massimo vb) è un genio? i virus di ora sono inutili e tutti uguali, i veri virus sono morti da un bel po' ormainon pensate che nelle società prendono sti ragazzini, li gli serve gente seria, non uno che la sera siccome non sa che cazzo fare scrive 3 righe di codice messe in croce e fatte male, tra l'altro in giro è pieno di pacchetti click&create per creare virus/worm usando metodi standard e conosciuti, una volta i virus erano capolavori di codice (ma neanche tanto una volta, il cih contiene al suo interno una tecnica che ha rivoluzionato win9x/me), mo so solo programmini ridicoli fatti da ragazzini (o da società) che vogliono apparire
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    primo, uno che fa un worm al giorno d'oggi non è ne un esperto, ne chissà cosa, è uno bravo a programmare in vb o in vbs al massimo, i veri virus sono morti col cih (l'ultimo virus che implementava del codice NUOVO e mai visto), quelli di ora sono solo giocattolini fatti in parte da società che producono anti-virus in parte da ragazzini che ieri hanno ricevuto il pc come regalo di compleanno perché sono andati bene a scuolasecondo, uno che non gioca a calcio è sfigato?? non esiste solo quello di sport sai, anzi il calcio è da sfigati perché non ha alcun senso e non è richiesta nessuna preparazione fisica, e ti pagano 1000 volte quello che realmente vali, ma si sa, siamo in italia, non giochi a calcio? allora sei sfigato, anzi meriti di morire
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...

    Ma non dite stupidaggini, basta avere tempo
    libero (un sedicenne di oggi ne ha
    parecchio!), girare fra i siti hacker e
    spremere un po' le meningi, non occorre
    essere ingegneri informatici, bastano alcune
    nozioni base. ...Gnurant!Quoto. Sono ragazzini a cui non frega niente del pallone o delle ragazze (chiamateli sfigati o nerds se vi piace). Tutto il tempo libero che hanno lo dedicano alla loro passione per l'informatica ed i risultati sono questi. Per quanto riguarda il know-how: c'è chi dice che in rete si trovi qualsiasi cosa; io non sono d'accordo, ma ,di certo si trova qualsiasi cosa riguardante l'informatica. Fate 2+2 ... magari sono un po' più intelligenti della media ma per scrivere worms non ci vuole un nobel...
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...

    Ma non dite stupidaggini, basta avere tempo
    libero (un sedicenne di oggi ne ha
    parecchio!), girare fra i siti hacker e
    spremere un po' le meningi, non occorre
    essere ingegneri informatici, bastano alcune
    nozioni base. ...Gnurant!Gnurant? ma tu sei un virus writer? SI /NONel primo caso aspetta arriveranno.Nel secondo caso parli per dar fiato alla bocca.
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Presid. Scrocco
    Scusate, mi intrometto.

    Ho sentito 1000 volte questa domanda
    retorica e superficiale.

    Rendetevi conto di quello che dite: per
    quanto un worm possa essere sofisticato, non
    supera qualche centinaio di righe di codice.
    Pensate ai milioni (forse miliardi) di righe
    di codice che invece costituiscono un
    sistema operativo di alto livello, scritto
    da migliaia di persone diverse, che mira a
    funzionare alla perfezione. Decine di
    migliaia di procedure, variabili, formati
    nonché periferiche da gestire,
    eventi, interfacce.

    E' semplicemente improponibile un paragone
    con un worm che sfrutta alcune
    vulnerabilità di questo enorme
    ammasso di linee di codice.

    Pensateci a fondo. Forse capirete anche voi
    che le vostre argomentazioni non hanno
    fondamento, che la realtà è
    questa.

    Non dico che non ci voglia abilità
    nel creare un worm, ma (scusatemi) mi viene
    da ridere quando uno lo paragona a qualcosa
    come un sistema operativo e alla gestione
    della sua sicurezza (un compito
    assolutamente arduo). Probabilmente è
    uno a cui mancano delle conoscenze
    informatiche di base.... ;)Già hai ragione sono ignorante. Intanto l'azienda più ricca del mondo è scacco di un ragazzo di 16 anni.
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    Tipo questo?http://vx.netlux.org/vx.php?id=tc03
  • Presid. Scrocco scrive:
    Re: 16 anni...
    Scusate, mi intrometto.Ho sentito 1000 volte questa domanda retorica e superficiale.Rendetevi conto di quello che dite: per quanto un worm possa essere sofisticato, non supera qualche centinaio di righe di codice.Pensate ai milioni (forse miliardi) di righe di codice che invece costituiscono un sistema operativo di alto livello, scritto da migliaia di persone diverse, che mira a funzionare alla perfezione. Decine di migliaia di procedure, variabili, formati nonché periferiche da gestire, eventi, interfacce.E' semplicemente improponibile un paragone con un worm che sfrutta alcune vulnerabilità di questo enorme ammasso di linee di codice.Pensateci a fondo. Forse capirete anche voi che le vostre argomentazioni non hanno fondamento, che la realtà è questa.Non dico che non ci voglia abilità nel creare un worm, ma (scusatemi) mi viene da ridere quando uno lo paragona a qualcosa come un sistema operativo e alla gestione della sua sicurezza (un compito assolutamente arduo). Probabilmente è uno a cui mancano delle conoscenze informatiche di base.... ;)
  • Anonimo scrive:
    Questi piccoli geni..
    Sono convinta che dopo il boom della notizia   tutto continuerà come prima.Ogni tanto beccano un ragazzino brillante che ha sfidato il mondo internet sicuro di potersi aprire la strada in qualche società informatica dove si avvalgono dei migliori geni indiani o genietti osservati a cui hanno fatto recapitare codici sorgenti, non proprio come nel film sinapsy , ma??..Chi pensa che sia finito il tempo delle sfide sicuramente è invidioso o mediocre, oppure ha superato l'età e non vede più la sfida con occhi da ragazzino poichè si ritrova realista non realizzato.Personalmente non li odio, anzi, ho una sorta di ammirazione per il loro ingegno e per la loro giovane età, sarei fiera di essergli amica.Comprendo la rabbia di molti che hanno avuto il dispiacere di conoscere personalmente vari virus e, d'altra parte anch'io ho avuto qualche sconveniente che mi ha indotto alla formattazione del disco ma tutto questo l?ho fatto sempre senza rancore!..:D;)==================================Modificato dall'autore il 31/05/2004 16.23.14
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: VULTUS

    Sedici anni sono tanti, si possono
    imparare

    un sacco di cose in 16 anni.

    Certo è che, questo ragazzino.
    invece

    dei giocattoli e dei cartoni animati

    dev'essere cresciuto con delle righe di

    codice.

    Contento lui...
    Le nuove generazioni sono più sveglie
    delle vecchie... c'è poco da fare
    rassegniamociMa non dite stupidaggini, basta avere tempo libero (un sedicenne di oggi ne ha parecchio!), girare fra i siti hacker e spremere un po' le meningi, non occorre essere ingegneri informatici, bastano alcune nozioni base. ...Gnurant!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bene così
    - Scritto da: Anonimo
    Stasera son già di buon umore,
    acchiappano gli spammer, acchiappano i virus
    writer, forse qualcosa in questo mondo
    stà cambiando (in meglio) :)Domani acchiapperanno te, per un paio di mp3. In meglio... in meglio.
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: VULTUS
    Sedici anni sono tanti, si possono imparare
    un sacco di cose in 16 anni.
    Certo è che, questo ragazzino. invece
    dei giocattoli e dei cartoni animati
    dev'essere cresciuto con delle righe di
    codice.
    Contento lui...Le nuove generazioni sono più sveglie delle vecchie... c'è poco da fare rassegniamoci
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Jack Rackham
    - Scritto da: Anonimo

    sinceramente mi chiedo dove trovino il

    know-how per costruire worm a volte
    molto

    sofisticati..

    Perchè non ti chiedi il motivo per il
    quale chi ha (o dovrebbe avere) un know how
    megagalattico non scrive un sistema
    operativo sicuro che non possa essere
    fregato da un ragazzo di 16 anni...FINALMENTE!!! Guarda io la penso esattamente come te! Dai commenti che leggo in questi forum credevo di essere una mosca bianca.L'uomo più ricco del mondo, battuto da un 16enne. Si può solo ridere.
  • Anonimo scrive:
    Bah...
    Beato lui che l'hanno beccato! Mo dicono di metterlo dentro e bla bla bla e poi gli danno un bel lavoro al pentagono ed è sistemato per tutta la vita :D
  • VULTUS scrive:
    Re: 16 anni...
    Sedici anni sono tanti, si possono imparare un sacco di cose in 16 anni.Certo è che, questo ragazzino. invece dei giocattoli e dei cartoni animati dev'essere cresciuto con delle righe di codice.Contento lui...
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni... tu ce scherzi
    - Scritto da: Elwood_

    - Scritto da: Anonimo

    -
    Speriamo non creino un wizard per

    fare virus.





    Altrimenti anche gli hacker di
    Windows


    iniziano a crearli.





    In autocomposizione: clicca /
    avanti /


    clicca / avanti / clicca / fine! :)





    super(troll)

    Si il programma si chiamerà virus

    maker :)

    tu ce scherzi qualche annetto fa un
    programma per windows per fare i virus era
    stato pure fatto,
    la società del programma chiuse e gli
    autori arrestati
    ma non ebbe molto successo visto che c'era
    un virus già pronto da usare e
    l'antivirus bloccava l'installazione del
    programma perchè trovava il virus :D
    Cribbio! Ma non e' che M$ ha comprato quella societa' e usi quel programma per scrivere i suoi SO?(troll)
  • Elwood_ scrive:
    Re: 16 anni... tu ce scherzi
    - Scritto da: Anonimo
    -
    Speriamo non creino un wizard per
    fare virus.



    Altrimenti anche gli hacker di Windows

    iniziano a crearli.



    In autocomposizione: clicca / avanti /

    clicca / avanti / clicca / fine! :)



    super(troll)
    Si il programma si chiamerà virus
    maker :)tu ce scherzi qualche annetto fa un programma per windows per fare i virus era stato pure fatto, la società del programma chiuse e gli autori arrestatima non ebbe molto successo visto che c'era un virus già pronto da usare e l'antivirus bloccava l'installazione del programma perchè trovava il virus :D
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Anonimo

    Speriamo non creino un wizard per fare virus.

    Altrimenti anche gli hacker di Windows
    iniziano a crearli.

    In autocomposizione: clicca / avanti /
    clicca / avanti / clicca / fine! :)

    super(troll)48
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    -
    Speriamo non creino un wizard per fare virus.

    Altrimenti anche gli hacker di Windows
    iniziano a crearli.

    In autocomposizione: clicca / avanti /
    clicca / avanti / clicca / fine! :)

    super(troll)Si il programma si chiamerà virus maker :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    sinceramente mi chiedo dove trovino il

    know-how per costruire worm a volte
    molto

    sofisticati..

    nella comunità Open LinaraSperiamo non creino un wizard per fare virus.Altrimenti anche gli hacker di Windows iniziano a crearli.In autocomposizione: clicca / avanti / clicca / avanti / clicca / fine! :-)super(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Anonimo
    sinceramente mi chiedo dove trovino il
    know-how per costruire worm a volte molto
    sofisticati..nella comunità Open Linara
  • Anonimo scrive:
    Re: 16 anni...
    - Scritto da: Anonimo
    sinceramente mi chiedo dove trovino il
    know-how per costruire worm a volte molto
    sofisticati..Perchè non ti chiedi il motivo per il quale chi ha (o dovrebbe avere) un know how megagalattico non scrive un sistema operativo sicuro che non possa essere fregato da un ragazzo di 16 anni...
  • Anonimo scrive:
    16 anni...
    sinceramente mi chiedo dove trovino il know-how per costruire worm a volte molto sofisticati..
  • Anonimo scrive:
    Bene così
    Stasera son già di buon umore, acchiappano gli spammer, acchiappano i virus writer, forse qualcosa in questo mondo stà cambiando (in meglio) :)
Chiudi i commenti