SISTRI, le imprese contro

Chiesto un ulteriore rinvio per il sistema informatico che paradossalmente rischia di congestionare, secondo i rappresentati di categoria, la burocrazia del settore dello smaltimento dei rifiuti

Roma – Non si placano le reazioni al giorno di test di SISTRI, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti voluto dal Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo: i rappresentanti di categoria delle aziende chiedono la sospensione e la “riforma” della piattaforma.

I presidenti di Confindustria Rete Imprese Italia, che comprende Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, di Alleanza delle cooperative (Agci, Confcooperative, Legacoop) e di Confapi, la confederazione italiana della piccola e media industria privata hanno chiesto, con una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e al ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, che SISTRI venga sospeso e interamente ripensato .

Pur condividendo gli obiettivi del sistema di tracciabilità dei rifiuti che servirà a “combattere la criminalità organizzata in un settore critico e che potrà comportare una semplificazione della gestione, eliminando la documentazione cartacea”, ritengono che così com’è stato pensato rischi solo di far ritrovare le imprese in una situazione complessa (troppo complessa) da gestire.

SISTRI non è stato, dicono, sufficientemente collaudato e rende impossibile a molte imprese rispettare la normativa vigente in materia: con la conseguente soggezione a sanzioni, ritenute oltretutto sproporzionate rispetto alla reale gravità della violazione . Esso, infatti, “non è sufficientemente collaudato per poter essere utilizzato” e nelle imprese “la preoccupazione è fortissima e il malumore generalizzato”.

A sconfortare le aziende i test del click day: il novanta per cento di esse, dicono nella lettera, hanno riscontrato disfunzioni di ogni genere. Disfunzioni che sarebbero sintomatici del mancato funzionamento di vari aspetti di SISTRI, dai call center inadeguati, spesso intasati e passaggio obbligato per apportare modifiche anagrafiche al proprio profilo, ai dispositivi USB non sempre funzionanti, passando per le informazioni confuse diffuse attraverso il sito. Insomma, gli ostacoli ad una sua corretta applicazione da parte delle singole aziende sono molteplici e rischiano di rendere un sistema pensato per semplificare alcune procedure un indigeribile ulteriore onere burocratico.

Il Governo, d’altra parte, continua a contestare tali cifre e quindi a tirare somme ben diverse dalla giornata di test: i problemi riscontrati (che dicono abbia riguardato appena il 3 per cento dei casi) sono dovuti alla mancata preparazione all’evento da parte delle associazioni di categoria, principale fattore della congestione del sistema nella giornata fatidica.

In ogni caso, oltretutto, SISTRI avrebbe resistito: “Normalmente – spiega Stefano Carlini, direttore operativo di SISTRI – produttori, trasportatori e gestori di rifiuti lavorano con tempi diversi e non si collegano certo tutti insieme”. Il Governo non sembra dunque affatto propenso a concedere un nuovo rinvio .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alter scrive:
    E IceWeasel che farà?
    IceWeasel potrà permettersi il lusso di decidere di non seguire la politica di Firefox?Scusate l'ignoranza, ma se mancano gli aggiornamenti di sicurezza di Firefox 3, allora il progetto IceWeasel 3 dovrà per forza aderire all'aggiornamento "obbligato", o no?
    • vuoto scrive:
      Re: E IceWeasel che farà?
      iceweasel 3.5 e' in squeeze quindi se ho capito bene dovrebbe venir supportato finche' non smette di essere oldstable, si parla di un po' di anni.dovrebbe essere abbastanza maturo come prodotto, il debug dovrebbe essere piu' facile rispetto a un progetto nuovo.
      • vuoto scrive:
        Re: E IceWeasel che farà?
        Dimenticavo, hai parlato di iceweasel 3 ma qui si parla di 3.5, anche mozilla continuera' a supportare ff 3.6 se capisco bene.
  • az Nock scrive:
    A me non dispiace affatto
    Anzi... Per me si può passare direttamente a FF4 dando così più spazio ad HTML5
  • mak77 scrive:
    Firefox 4 per PPC
    non ufficiale ma funziona benehttp://www.floodgap.com/software/tenfourfox/
  • il signor rossi scrive:
    Hanno ragione, il resto è trolling
    Guardate che si sta parlando di togliere il supporto alla 3.5, non alla 3.6.Hanno ragione, dato che i requisiti di sistema e di risorse sono gli stessi tutti possono fare l'aggiornamento almeno alla 3.6.Firefox 3.x non è più adatto a supportare il web moderno ora che si sta diffondendo html5, quindi non c'è ragione per continuare a usare neanche la 3.6, ma qui si sta parlando di terminare il supporto alla 3.5, quindi ben due major release fa. Io non avrei obiezioni neanche se togliessero il supporto alla 3.6, anche quella è obsoleta.Mozilla non è Microsoft, il prodotto è gratuito e non c'è motivo di sprecare risorse preziose per lo sviluppo per supportare vecchie versioni solo perché c'è qualcuno che non ha voglia di aggiornare.Poi naturalmente c'è sempre qualcuno che ha voglia di trollare...
  • jack scrive:
    marchetting
    ma va'vera o falsa che sia la notizia, è solo marchetting virale...
  • bollito scrive:
    il senso?
    Di non aggiornare il browser? Non stiamo parlando di MS che non rilascia i browser nuovi per le versioni vecchie di windows e la gente e' costretta a tenersi le ciofeche bucate e totalmente incompatibili.Aggiornare il browser ha sempre senso. Firefox 4 e' decisamente piu' veloce.Svegliatevi simpatiche marmotte.
    • Dave scrive:
      Re: il senso?
      Beh leggendo la notizia eviterei di dire marmotte a chi non ha aggiornato, magari alcuni di loro usano appunto sistemi Apple, che da come si legge dall'articolo firefox 4 ancora non supporta, infatti il passaggio vien fatto alla 3.6.x.Leggiamo prima di criticare ;)
    • mc2033 scrive:
      Re: il senso?
      No. Io uso la 3.0.10 perché nelle successive hanno tolto una funzione che per me è fondamentale.
      • pippo scrive:
        Re: il senso?

        No. Io uso la 3.0.10 perché nelle successive
        hanno tolto una funzione che per me è
        fondamentale.e cioè?
        • mc2033 scrive:
          Re: il senso?
          che non puoi chiudere l'ultimo tab (adesso non mi ricordo nel dettaglio se proprio non te lo fa chiudere o se quando lo fai si chiude tutto il browser, ad ogni modo a me serve il comportamento "vecchio"...).
          • mak77 scrive:
            Re: il senso?
            - Scritto da: mc2033
            che non puoi chiudere l'ultimo tab (adesso non mi
            ricordo nel dettaglio se proprio non te lo fa
            chiudere o se quando lo fai si chiude tutto il
            browser, ad ogni modo a me serve il comportamento
            "vecchio"...).cioè l'opzione browser.tabs.closeWindowWithLastTab che è ancora presente in about:config anche in Firefox 6.0a1?
          • Nereus scrive:
            Re: il senso?
            Anche a me serviva quell'opzione.Googlando in Internet mi sono imbattuto in questa pagina web:http://forum.adunanza.net/archive/index.php/t-73187.htmlHo messo in pratica le istruzioni ed ho avuto Firefx vecchia maniera.Qui sotto riporto le info complete copiate dalla suddetta pagina:Apro questa discussione non tanto per delle vere e proprie richieste d'aiuto, quanto e soprattutto per postare trucchetti vari e piccoli accorgimenti che possono essere utili ai più.Come tutti saprete firefox 3.5 porta delle modifiche rispetto al predeXXXXXre 3.0. Queste nuove modifiche risltano più o meno gradite dai vari utenti che per "forza di cose" si erano abituati alle impostazioni del ormai vecchio firefox.Uno di questi utenti sono io ed ho riscontrato il seguente "problema"...nell'utilizzo della 3.5 ho notato che quando si tiene aperta una sola scheda il pulsante di chiusura della scheda non è presente, per poi comparire quandi si tengono aperte 2 o più schede. tanto per capirci meglio è questa....http://img528.imageshack.us/img528/3757/scheda.jpgi più furbi di voi mi diranno che basta utilizzare la combinazione ctrl+w per chiudere la scheda anche se il pulsante apposito non è presente, e invece facendo questo si incappa in un'altra modifica apportata rispetto alla 3.0 ovvero firefox 3.5 è impostato di default che se viene chiusa l'ultima scheda (singola) viene chiuso anche il programma (provare per credere; fuzione disabilitabile)a questo punto ho iniziato a smanettare un po' sulle impostazioni e ho iniziato a trovare tracce della soluzione, al che ho fatto una googlatina e ho risolto, vi posto il procedimento completo e spero anche dettagliato- Digitare about:config nella Barra degli indirizzi e premere Invio.- Comparirà il messaggio "Questa operazione potrebbe invalidare la garanzia", fare clic sul tasto 'Farò attenzione, prometto' per visualizzare la pagina di about:config.- Nel campo Filtro, inserire la seguente stringa: browser.tabs.closeWindowWithLastTab- Il valore della preferenza dovrebbe essere impostato su 'True', fare clic con il tasto destro sulla preferenza e selezionare 'Imposta' (oppure fare doppio click sulla stringa) di modo da portarlo su 'false' [NOTA: se si disabilita solo questo si fa in modo che alla chiusura dell'ultima scheda (singola) firefox non si chiuda automaticamente]- Chiudere firefox.- Aprire la cartella del profilo di Firefox (nel mio caso era C:Documents and Settingsnome utenteDati applicazioniMozillaFirefoxProfiles8lmj792k.def aultchrome) (in altro pc era: C:Documents and Settingsnome.nome-BT8OUCYQDati applicazioniMozillaFirefoxProfilesvk9jskps.def aultchrome- Aprire la cartella chrome.- Cercare il file userChrome.css, se nel caso non ci fosse dovreste invece trovare il file userChrome-example.css (copiatelo sempre nella stessa cartella e rinominatelo come userChrome.css) apritelo e aggiungere il seguente codice (io l'ho copia/incollato in fondo a tutto quello che c'era scritto, non so se fa differenza dove lo si metta ma cmq non credo).tabbrowser-tabs[closebuttons="alltabs"]
            .tabbrowser-tab
            .tab-close-button { display: -moz-box !important; }.tabbrowser-tabs:not([closebuttons="noclose"]):not([closebuttons="closeatend"])
            .tabbrowser-tab[selected="true"]
            .tab-close-button { display: -moz-box !important; } - salvare e chiudere il file- riaprire firefox e constatare l'apparizione del tasto di chiusura della scheda
          • mc2033 scrive:
            Re: il senso?
            Beh, io l'avevo provato appena uscito e il "trucco" non era ancora stato scoperto... :-)Comunque grazie per la segnalazione. Lo proverò e se funziona aggiornerò... :-)
          • Funz scrive:
            Re: il senso?
            - Scritto da: mc2033
            che non puoi chiudere l'ultimo tab (adesso non mi
            ricordo nel dettaglio se proprio non te lo fa
            chiudere o se quando lo fai si chiude tutto il
            browser, ad ogni modo a me serve il comportamento
            "vecchio"...).Ma dai... Oltre al metodo about:config c'è anche tab mix plus che aggiunge un bel po' di opzioni, tra qui questa.
    • ephestione scrive:
      Re: il senso?
      e' più veloce fin quando non iniziano i leak a cascata: 1.3GB di ram impegnata ti dicono nulla? :DParliamo di firefox 4.01, stesse estensioni (anzi, qualcuna in meno) rispetto a quelle che usavo senza noie sulla 3.6; arrivato a quel livello il browsing è un'esperienza da pentium 800, muovere il cursore nelle text-area è scattosissimo, e chiudere l'applicazione richiede circa una ventina di secondi, si vede la ram occupata in task manager che scende lentamente fino a 800MB prima della chiusura definitiva :P
      • bollito scrive:
        Re: il senso?
        - Scritto da: ephestione
        e' più veloce fin quando non iniziano i leak a
        cascata: 1.3GB di ram impegnata ti dicono nulla?
        :DI bug sono ovunque piano piano li chiuderanno tutti.Il supporto degli standard e' piu' importante.
  • ruppolo scrive:
    Kill Switch
    Il mondo open source ci ha preso gusto, dopo l'esperienza con Android (rotfl)
    • informo scrive:
      Re: Kill Switch
      Come al solito non hai capito un ca**o.
    • Funz scrive:
      Re: Kill Switch
      - Scritto da: ruppolo
      Il mondo open source ci ha preso gusto, dopo
      l'esperienza con Android
      (rotfl)Devo chiedere a Steve dov'è il tuo, perché hai rotto le scatole :p
  • attonito scrive:
    ed aggiungo...
    "Firefox 5. Browser che includerà funzioni avanzate per la gestione delle schede, player multimediali e integrazione con i social network."cioe- roba che non serve ad un caxxo tranne che ad appesantire un sistema gia bello pesantuccio... midori sara' il mio prossimo browser.Un nevigatore web deve. fare.solo. da. navitatore. web. E BASTA. tutto il resto andrebbe fato da applicativi dedicati, qui si sta tornando al vecchio, elefantiaco mozzilla che aveva dentro di tutto e di piu'.
    • Francesco scrive:
      Re: ed aggiungo...
      Guarda che non ti obbligano a passare alla 4, ti obbligano a passare dalla 3.5 alla 3.6.
      • panda rossa scrive:
        Re: ed aggiungo...
        - Scritto da: Francesco
        Guarda che non ti obbligano a passare alla 4, ti
        obbligano a passare dalla 3.5 alla
        3.6.Ma non e' neanche vero che obbligano: semplicemente il browser si autoaggiorna come sempre.Basta che uno tenga disabilitata l'opzione di aggiornamento automatico e non c'e' alcun obbligo. Non smette mica di funzionare, a differenza di altre ben note realta'.
  • attonito scrive:
    Per il nostro bene...
    Quando sento "Per il vostro bene", "lo facciamo per voi" etc etc sento sempre puzza di inculatura sullo stile apple, sony, etc. dove il bene e' SEMPRE loro e MAI nostro.Questa mozzilla e' sempre piu' da tenere d'occhio: non dico che non mi fido, ma... meglio stare con gli occhi aperti.
    • Ghostdog scrive:
      Re: Per il nostro bene...
      nel testo originale non si usa quella espressionediffida sempre da titoli e varie
      • attonito scrive:
        Re: Per il nostro bene...
        - Scritto da: Ghostdog
        nel testo originale non si usa quella espressione

        diffida sempre da titoli e variehai ragione: eppure sono su PI da anni, avrei dovuto imparare la lezione. Ti ringrazio.
    • Roberto Pulito scrive:
      Re: Per il nostro bene...
      "We need a plan to obsolete Firefox 3.5 as we can't support it into perpetuity. We have been frustrated with our efforts to move users off of old releases and are worried too many people do not upgrade and are on vulnerable and unsupported versions of Firefox."https://wiki.mozilla.org/Releases/3.5_EOL
    • Nanino scrive:
      Re: Per il nostro bene...
      Che commento idiota.
Chiudi i commenti