SKY dovrà fare marcia indietro

Lo dispone l'Autorità TLC che riconosce le ragioni dei consumatori, chiede decoder aperti e moltiplicazione dei canali free. Anche se preferisce non sanzionare l'azienda, è ora lecito sperare in un cambio di rotta


Napoli – Non è la parola definitiva ed è anzi ancora possibile che SKY Italia tiri il freno ma suscita grande attenzione la decisione dell’ Autorità TLC di riconoscere i diritti degli utenti e dei consumatori e di bocciare la blindatura tecnologica delle trasmissioni satellitari voluta dall’azienda del gruppo di Rupert Murdoch.

Il parere del Garante è che SKY debba eliminare le barriere tecnologiche che impediscono di sintonizzare e consultare agevolmente con lo Skybox i canali in chiaro che non fanno parte dei pacchetti SKY.

Non solo, l’azienda non potrà impedire ad altri di realizzare decoder capaci di decodificare le trasmissioni in NDS dopo l’abbandono del SECA, quindi SKY Italia dovrà rilasciare licenze per la tecnologia NDS a tutte le imprese che lo richiedano e senza discriminazioni. Tra queste ve ne sono state alcune, come Jepssen, che avevano denunciato un rischio di mercato oltre che di diritto per gli utenti, una denuncia sulla quale il Garante deve ancora pronunciarsi.

L’Autorità, che ha invece così accolto le richieste presentate da AltroConsumo , ha però scelto di non irrogare sanzioni a SKY per un comportamento, la blindatura dei decoder, che secondo i consumatori ha costituito una violazione della legislazione in materia, quella sul decoder unico, e anche di quanto contenuto nelle delibere della stessa Authority. Chi dispone di decoder SECA dovrà comunque rassegnarsi a dotarsi di un nuovo decoder NDS per ricevere quanto trasmesso da SKY.

Cosa succederà adesso? Il Garante ha “invitato SKY Italia”, come si legge in una nota dell’Authority, ad aprire un tavolo di confronto tra l’azienda e i consumatori su tutte le questioni chiave.

In particolare SKY Italia sembra intenzionata ad impegnarsi su tre punti fondamentali : possibilità di recesso da parte degli abbonati che non intendono continuare a fruire del servizio Sky con nuovi decoder; avvio delle negoziazioni con i costruttori di decoder; facilitazioni di SKY agli abbonati per le seconde abitazioni. L’eventuale recesso, ha sottolineato il commissario dell’Autorità TLC Alessandro Luciano, dovrà avvenire senza alcun onere per l’utente.

Da parte sua AltroConsumo ha ribadito che “l’ovvia necessità di combattere la pirateria non può essere usata come argomento valido per una illegittima restrizione della pluralità dell’informazione. ll progresso tecnologico dovrebbe garantire al consumatore un utilizzo sempre più vasto degli strumenti a disposizione, cosa che con Skybox non è avvenuta”.

“Ci auguriamo che alle promesse seguano ora i fatti – ha commentato Paolo Martinello, presidente dell’associazione – “È importante che sia arrivato un chiaro segnale di censura rispetto alla evidente violazione della concorrenza e all’abuso di posizione dominante causati dall’operazione Skybox”.

Proprio ieri, intanto, la Guardia di Finanza di Lecce ha scovato un laboratorio clandestino dedito, tra l’altro, alla produzione di card satellitari pirata . Nell’appartamento di uno svizzero 41enne sono stati trovati decoder, masterizzatori e materiale audiovisivo contraffatto.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ulivo - Polo delle libertà 7 - 0
    Come tutti saprete la casa delle libertà ( quale libertà??? boh!!??) ha subito un bel cappotto. Mi fanno ridere le arrampicate sugli specchi dei forzisti i quali sostengono che la causa di ciò è dovuta alla scarsa affluenza alle urne.Già.....secondo loro sono andati a votare solo quelli del centrosinistra mentre invece quelli del centrodestra se ne sono andati al mare.Urbani... comincia a fare le valige.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ulivo - Polo delle libertà 7 - 0
      Dopo il decreto urbani avevano perso 4 milioni di voti...si saranno chiesti il perche?!?!?..o staranno ancora contando le paghette delle majors??
      • Anonimo scrive:
        Re: Ulivo - Polo delle libertà 7 - 0
        - Scritto da: Anonimo
        Dopo il decreto urbani avevano perso 4
        milioni di voti...si saranno chiesti il
        perche?!?!?..o staranno ancora contando le
        paghette delle majors??Certamente il decreto urbani ha contribuito non poco alla debacle del centrodestra, ma non è solo quello.Molte sono le colpe dell'ettuale governo, che hanno deluso molti elettori del polo. 1) l'inerzia del governo che nulla ha fatto per colpire i furbi che hanno speculato sull'euro facendo salire i prezzi fino alle stelle.2) la povertà dilagante che sta sempre di più aumentando, e colpendo i ceti medi.3) La bufala del taglio delle tasse, o meglio: è vero che taglieranno le tasse , peccato però che dovremo continuare a pagare quelle locali , ammesso e non concesso che gli enti locali non le aumentino. Difatti già sulla busta paga compare le voce "addizionele regionale sull'irpef". In pratica per il cittadino nulla cambia, i soldi anzichè darli allo stato li do alla mia regione. E potrei continuare ancora , ma mi fermo quì. Tanto lo si è capito che l'attuale governo pagherà il giusto dazio alle prossime politiche.
  • Anonimo scrive:
    bollino anche sulla musica?
    Riepiloghiamo un'pò tutto ciò che paghiamo:   vuoi vedere la tv? paga il cannone!!, Vuoi entrare in citta con la tua autovettura? fai il bollino blu!! Quanti siete in famiglia? occhio alla tassa sui rifiuti!!   Stai male? per guarire devi pagare il ticket!!   Usi il cellulare? prima ancora di parlare paghi lo scatto alla risposta!!! ecct ecct!! Ora se non bastasse si parla di bollino anche sulla musica da scaricare he he he .... bene chi ci assicura che la canzone che scarichiamo sia di ottima" QUALITA' AUDIO"?   Insomma   siamo arrivati al limite,e gli "addetti ai lavori" hanno capito che gli italiani sono un popolo di "caproni" che pur sempre lamentandosi poi pagano!!! Ormai   gli abbiamo abituati così senza mai fare nulla "anche se non servirebbe a nulla"......ma    pensiamoci bene "cosa lasceremo ai nostri figli"? Una cambiale intestata allo STATO e firmata da noi? spero propio di no!! non sono pessimista ,ma con uno stipendio da operaio non posso permettermi di comprare cd,e nemmeno di arrichire persone già ricche, con dei bollini "BLU" Tornerò alla cara e vecchia Radio!! E visto che già nelle scuole elementari gli alunni iniziano l'uso del pc,e spesso devo fare delle ricerche in rete, dovremo stare attenti oltre ad aqquistare un pc,a ciò che inconsciamente un minore vada a scaricare per non essere incriminato!! VIVA L'ITALIA!!!!
  • Anonimo scrive:
    Urbani urbani!!
    vorrei sapere perchè un cd deve costare cifre esagerate visto che viene inciso solo una volta dall'artista,e poi duplicato a migliaia di copie "naturalmente in regola " con tutti i suoi costi e guadagni!!...ma quello che non sopporto è il fatto che un artista giustamente pretenda di salvaguardare il suo lavoro e poi si permetta di andare a manifestazioni di un certo calibro (es. Festivalbar ) per "citarne una" ed avere la faccia tosta di non cantare dal vivo, mentre noi paghiamo se pur caro il biglietto   e il cd per ascoltarlo. Ok toglieteci il piacere di scaricare dalla rete bene...ma visto che gli artisti vendono MUSICA e PAROLE sarebbe ora che facessero meno i " DIVI " e facessero sentire la loro voce   sempre!! visto che dal biglietto anche loro ci guadagnano, e si riccordassero che non basta fare una bella canzone se nessuno la compra!!! Paolo
  • Anonimo scrive:
    Eppur si muove....
    tratto da:http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=2958&forum=4Autore Thread Fcortiana Inviato il: 5/10/2004 16:56 Matricola Joined: 18/5/2004Da: Messaggi: 5 Novità dal Senato, 5 OttobreCari amici,faccio il punto della situazione relativamente al DDL di modifica, che ancora attende l'ormai mitico parere della V Commissione Bilancio; il provvedimento è stato finora bloccato non dalle questioni della pirateria nè dalle pressioni delle major, ma da una altro fatto relativo a altre parti del DDL; in particolare è in corso un braccio di ferro tra un esponente della Margherita della Camera dei Deputati e il Ministero della Giustizia sull'assegnazione a usi culturali di una struttura di Vicenza ad oggi assegnata al Ministero della Giustizia.Oggi ho fatto il punto con i dirigenti del Ministero della Cultura, richiamando all'impegno preso, grazie anche al vostro sforzo. Abbiamo verificato come la cosa dovrebbe essere in via di soluzione, con il via libera al provvedimento anche da parte di Castelli.Continuo a lavorare per la buona riuscita della causa di tutti noi.In ogni caso il Ministro Urbani si è impegnato con me a scrivere una lettera formale di sollecitazione al Presidente della V Commissione del Senato, Azzolini.Intanto ho notato il post di Caravita, e credo che ci sia, con la riduzione delle tariffe, lo spazio per sperimentare la possibilità della flat. Cerchero' di verificare la cosa nell'ambito della Commissione Vigevano sul diritto d'autore.Quando avro' novità sarete i primi a saperle.Fiorello Cortiana Anche se chi vive sperando....8)
  • Anonimo scrive:
    re:..........
    ormai siamo stanchi anke ti postare.....................:@:@:@
  • Anonimo scrive:
    E Brusca dopo 8 anni è quasi a casa!...
  • Anonimo scrive:
    Sarebbe interessante sapere..
    Quanti finanziamenti statali ha avuto la Titania film...8)
  • ilmusico scrive:
    Perché parlare ancora di...
    Perché parlare ancora di quel pseudo-essere umano che ha fatto diventare legge, l' Ingiustizia stessa?- Quando ho letto che a costui è stata fatta la proposta di dimettersi diciamo ... per rispetto verso se stesso, verso la propria dignità, mi è venuto da dire che esseri come questo che ha inquinato e reso impraticabile Internet, non possono avere dignità. Non fanno altro che promettere quello che sanno già di non poter o voler mantenere: gente come questa, ha dignità? La stessa gentaglia che poi, alle cerimonie solenni, con la mano destra (se non erro) sul cuore, osa cantare un inno (il nostro) per il quale , durante il periodo risorgimentale, tanti si sono immolati per gli Ideali che il testo di questo Inno porta in sé. Ideali che questi politicanti , hanno calpestato e continuano a infangare. Noi stiamo parlando di gente simile?!
    • TrollSpammer scrive:
      Re: Perché parlare ancora di...
      peggio ;)
    • HIFI scrive:
      Re: Perché parlare ancora di...
      Perchè l'immondo essere ha anche un'immonda amante che si chiama Ida Di Benedetto che guardacaso possiede una casa di produzione cinematografica.(Tanto il coflitto di interessi non esiste più...)
  • Anonimo scrive:
    Dato che non avete protestato: RobinHood
    Quando già esistevano i CD-ROM ed i masterizzatori misero messo la tassa SIAE su cassette e videocassette.Mi ricordo le stesse proteste, su audioreview (rivista audiofila).Sono poi passati un po' di anni senza che nessuno dicesse ormai niente in quanto le cassette erano ormai inutilizzate.Gli impianti hifi non eran più di moda, soppiantati dalla comunicazione bidirezionale, del cellulare.Questo era l'antefatto che ha aperto la strada a questa seconda serie di extra tasse.La tassa dei ricchi per dare i soldi ai ricchi...Come quella sul digitale terrestre.A quanto pare robin hood si è stancato di dar soldi ai poveri, forse non li sanno far fruttare come i ricchi...Davvero vergognoso.
  • Anonimo scrive:
    Masnadieri ?
    Guai se lasciamo entrare nell'uso comune questa connotazione negativa ed offensiva, "pirati", per chi scarica ad uso personale una canzonetta da una rete p2p. Ma come si permettono di chiamarli pirati ? con quale diritto ?Il fatto ricorda le cause avanzate anni fa che volevano rendere illegale la vendita dei videoregistratori.Una domanda Come dovremmo chiamare coloro che spingono ed ottengono la promulgazione di leggi ingiuste ed anacronistiche ? Come dovremmo chiamare coloro che ci DERUBANO di un contributo fisso tutte le volte che acquistiamo un CD (con conseguente crisi di un settore, quello dei supporti ottici un tempo fiorente) o addirittura una schedina per la nostra macchina fotografica digitale ?Come dovremmo chiamare coloro che chiedono e "non si sa come" ottengono contributi miliardari ed ingiustificati per mantenere lo status quo ed il loro personale tenore di vita alle spalle dei veri artisti.Come dovremmo chiamare coloro che impongono dei PREZZI ASSURDI per l'ultimo cd di Tizio (che fra l'altro contiene anche una protezione contro la copia personale che ne limita l'utilizzo e ne mina la qualità audio ?)Come dovremmo chiamare coloro che affossano gli artisti emergenti e stanno imponendo VERE E PROPRIE TANGENTI su tutto il materiare di cui si vantano di difenderne il cosidetto "diritto d'autore" non volendo ammettere che sono i prezzi così alti la causa delle mancate vendite ?Sono veramente idignato e mi pento soltanto di non aver mai fatto uso del p2p. CHE SCEMO !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Masnadieri ?
      - Scritto da: Anonimo
      Sono veramente idignato e mi pento soltanto
      di non aver mai fatto uso del p2p. CHE SCEMO
      !!!Forse è il caso di cominciare :)
  • yenaplyskyn scrive:
    Sapeste che palle che mi sono venute....
    ...quando, dopo aver regolarmente acquistato il DVD di The Day After Tomorrow (19.90? prezzo quasi accettabile), all'avvio del DVD mi compare un bel filmatino in cui mi si avverte che copiare è pirateria, condividere è pirateria e che se intendo condividere il presente DVD commetto un crimine (quasi contro l'umanità).Il filmatino vede una ragazzina che scarica a cui improvvisamente si illumina il monitor di un agghiacciante rosso sangue e fugge in preda al panico.Pazienza al metodo utilizzato per far percepire il messaggioa parte il fatto che la scritta INTERNET capeggia a pieno schermo per alcuni secondia parte il fatto che informare è una cosa giusta.... ... ma, porco mondo, posso sapere perché IO, che ho regolarmente acquistato il prodotto, mi devo sorbire una presentazione non bypassabile dove mi fanno sentire sporco e colpevole, anche se non partecipo a questo genere di comportamento, quando comunque ho sborsato una buona cifra per portarmelo a casa?Possibile che non tengano in considerazione che se dovessi mai rippare il DVD quel filmatino non lo includerei di certo?Credono veramente che nonostante questo non impresterò MAI il DVD ad un amico?Scusate lo sfogo ma mi sono sentito tediato, svilito nel mio acquisto fatto con tanta passione, profanato nella mia privacy e nella mia cuiete davanti alla Tv in un momento di relax.Vi assicuro che se solo un altro DVD che acquisterò mi appiopperà un'altra presentazione del genere non ne acquisto più e comunque ed in ogni caso mai se il prezzo supera i 20? che considero già eccessivi.Ciao a todos
    • Anonimo scrive:
      Re: Sapeste che palle che mi sono venute
      adesso che lo so non lo compro piùgrazie dell'informazione
      • Anonimo scrive:
        Re: Sapeste che palle che mi sono venute
        - Scritto da: Anonimo
        adesso che lo so non lo compro più
        grazie dell'informazioneanche io, grazie....e poi sto comprando con soddisfazione da play.com.Non c'è l'audio italiano, ma spesso i sottotitoli si, male che vada me lo vedo coi sottotitoli in inglese e l'audio originale, che dovrebbe essere comunque la norma, per un appassionato. Se devo solo distrarmi mi guardo i telefilm e i cartoni su mtv, che non serve neanche il canone.Augh.
    • The_GEZ scrive:
      Re: Sapeste che palle che mi sono venute
      Ciao yenaplyskyn !
      ...quando, dopo aver regolarmente acquistato
      il DVD di The Day After Tomorrow (19.90?
      prezzo quasi accettabile), all'avvio del DVD
      mi compare un bel filmatino in cui mi si
      avverte che copiare è pirateria,E non finisce mica il cielo !!!!A me e' capitato di beccarmi cose simili anche al cinema prima dell' inizio dello spettacolo !!!!!Tanti bei messaggi del tipo "... e ricordati che devi morire !!"E volgiamo parlare dei meravigliosi cartelloni jettatori che ci sono in autostrada con scritto "1 morto su due per sonnolenza" ... "2 morti su 5 per distrazione" ... vaff ... perche' non scrivono anche che e' pericoloso guidare con una mano sola ....
      Il filmatino vede una ragazzina che scarica
      a cui improvvisamente si illumina il monitor
      di un agghiacciante rosso sangue e fugge in
      preda al panico.Hmm ... curioso, capita anche a me ...E' il sangue dei miei maroni che sono esplosi !
      • Anonimo scrive:
        Re: Sapeste che palle che mi sono venute
        Lo stesso DVD a me non partiva neanche, cioè si avviava solo parte antipirateria poi si bloccava. Ho dovuto minacciare io il venditore di morte se non lo cambiava.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Sapeste che palle che mi sono venute....
      E oltretutto, pensa le risate che si fà chi copia i dvd, e soprattutto la soddisfazione di riprodurre una copia uguale ma senza quella rottura di palle!!!!!
  • Anonimo scrive:
    no galera x P2, ma 4 anni per Volare?
    Riepilogando, i senatori riuniti in concilio sono giunti alla conclusioneche scaricare Volare in internet e' un reato da 4 anni di galera.Per omicidio colposo me la cavo con meno?NBMa la mia banca che mi vendeva Bond parlmat sapendoche erano "aria di milano chiusa in bottiglia", finira' ingalera?
    • Solvalou scrive:
      Re: no galera x P2, ma 4 anni per Volare
      - Scritto da: Anonimo
      Riepilogando,

      i senatori riuniti in concilio sono giunti
      alla conclusione
      che scaricare Volare in internet e' un reato
      da 4 anni
      di galera.

      Per omicidio colposo me la cavo con meno?
      Chiedi a Brusca :D
    • Anonimo scrive:
      Re: no galera x P2, ma 4 anni per Volare?
      - Scritto da: Anonimo
      Riepilogando,

      i senatori riuniti in concilio sono giunti
      alla conclusione
      che scaricare Volare in internet e' un reato
      da 4 anni
      di galera.

      Per omicidio colposo me la cavo con meno?


      NB
      Ma la mia banca che mi vendeva Bond parlmat
      sapendo
      che erano "aria di milano chiusa in
      bottiglia", finira' in
      galera?NO!!! Scusa per la risposta secca e dura. Le banche benchè indagate alla fine se la caveranno , anzi sai che ti diranno??Ma lei lo sapeva che il suo era un investimento a rischio?? Ti faranno vedere il prospetto che hai firmato con le relative clausole le quali sollevano la banca da qualsiasi responsabilità. Ricordati che comunque vada le banche non ci rimettono mai.Lei lo sapeva che il suo era un investimento a rischio??Questo se lo sono già sentito dire gli azionisti ,coloro che avevano dato fiducia alla società acquistando le sue azioni e che di colpo a causa delle perverse regole della borsa cioè della Consob si sono visti dimezzare il loro capitale nel giro di 24 ore senza poter far nulla per salvarlo.Le perverse regole a cui mi riferisco riguardano la sospensione e la successiva riammissione alle cointrattazioni dei titoli. Durante quel lasso di tempo in cui il titolo è sospeso il possessore non puo ne venderlo ne comprarlo , può operare sul SUO tittolo solo alla riammissione salvo appunto ritrovarselo con un valore ridotto del 60%. E ditenmi questa non è una fregatura a danno del risparmiatore!!!
    • rumenta scrive:
      Re: no galera x P2, ma 4 anni per Volare
      - Scritto da: Anonimo
      Riepilogando,

      i senatori riuniti in concilio sono giunti
      alla conclusione
      che scaricare Volare in internet e' un reato
      da 4 anni
      di galera.

      Per omicidio colposo me la cavo con meno?in proporzione rischi di cavartela con meno anche col volontario..... a meno che tu non decida di segare proprio QUEI senatori.... in quel caso sta sicuro che li sconti tutti ;)


      NB
      Ma la mia banca che mi vendeva Bond parlmat
      sapendo
      che erano "aria di milano chiusa in
      bottiglia", finira' in
      galera?scherzi??==================================Modificato dall'autore il 17/10/2004 14.18.25
      • Anonimo scrive:
        Re: no galera x P2, ma 4 anni per Volare
        In galera ci finisci tu a finale, la legge è in mano loro.
        • rumenta scrive:
          Re: no galera x P2, ma 4 anni per Volare
          - Scritto da: Anonimo
          In galera ci finisci tu a finale, la legge
          è in mano loro.perchè, io che ho detto?? :D
  • Anonimo scrive:
    pagliapolitici
    sono solo dei pagliapolitici cioe' pagliacci-politici.auguro loro la pace... eterna!
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe Leggi avrebber ragion d'esiste
    Sei un grande!
  • Anonimo scrive:
    Offrire le dimissioni?
    Seeeeeeeeeeee, sto governo non lo smuovi manco con la bomba atomica, troppi interessi personali in "giro".
    • Anonimo scrive:
      Re: Offrire le dimissioni?
      Il berlusca se ne va in giro con 32 uomini di scorta e 3 cecchini appostati sugli edifici. Mi sa che si sta rendendo conto di quante ca**ate ha fatto lui e Company.
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe Leggi avrebber ragion d'esiste
    mi spiace ma il binomio p2p=pirateria non esistee questa è una legge illiberale, incostituzionale,eccessivanon si può mettere la gente in carcere per queste cosemagari le motivazioni tue sono leggittime ma si discute della legge in sè, non delle eventuali problematiche della pirateria
  • Anonimo scrive:
    Con tutti i prob. che si hanno in Italia
    Con tanti problemidi ben altro livello che si hanno in Italia, mi fa arrabbiare vedere che si sprechi del tempo solo perchè la Piratozzi & Co. non gradisce una legge che giustamente li stanga. Non capisco come chi governa dia spazio e tempo ad un lavoprio di smussamento della legge Urbani che è, fin'ora, l'unico atto serio per reprimere ed arginare la pirateria. Aauspico che coloro che governano si mettano al lavoro su problemi ben più urgenti e profondi e lascino da parte qeste sciocchezze: perdere tempo per dare ascolto a voci mosse da fini tutt'altro che nobili (scaricarsi l'ultima versione di Pes o l'ultimo album degli iron maiden) è un'insulto a coloro che hanno problemi ben più gravi.Vergognatevi!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in It
      dove lavori ? alla siae o alla fimi ? o sei stato ingaggiato da uno di questi enti "occulti", che non si sà come (o meglio lo si sà perfettamente ma lo si tace) governa e fà il bello e il cattivo tempo contro un' intera popolazione (quella della rete).Visto che sei così preoccupato per il bene del paese, mi spieghi come è possibile che una nota persona con più di 100 omicidi (e relativi ergastoli) e chissà quanti altri non confessati (oltre ad un bambino sciolto nell'acido), si faccia 8 anni di galera con permessi premi e i sembra che i prossimi se li possa fare agli arresti domiciliari ? O come una persona è stata trovata con 185 Kg. di hascish e la sua pena è stata 6 mesi di lavori socialmente utili. Non credo che queste notizie abbiano bisogno di commenti.Quello che trovo vergognoso è che il nostro governo abbia sprecato tempo aizzato dai tuoi padroni per fare una legge tanto iniqua, quanto stupida ed inutile, e adesso in qualche modo spero ci mettano una (giusta) pezza, anche se ormai la pessima figura l'hanno già fatta. E tutto questo non l'hanno fatto per togliere il pane di bocca a dei poveretti, ma per permettere alla pop star di turno di comperarsi i modelli eclusivi di qualche stilista a 200.000 $ all'uno o di farsi fare una piscina con i delfini che nuotano dentro casa, o per andare a vivere in un'albergo con suite da 15.000 $ al giorno. Come mai persone altrettanto valide,magari nel campo sportivo o culturale, non godono degli stessi privilegi ? Non mi pare che il nostro Yuri Chechi, ginnasta di valore mondiale e pluriolimpico abbia lo stesso trattamento, ne mi pare lo abbiano avuti gli altri nostri ori olimpici, ne i nostri scienziati (che hanno magari preso un premio nobel (ad es Rita Levi Montalcini).
    • vidock scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in It
      Vergognarci?Ma come ti permetti di dirci di vergognarci solo perchè si discute di una materia che evidentemente ci tocca da vicino e non perchè siam tutti della Piratelli &C, ma perchè ciò che facciamo è entrato in pieno in quello che è un costume culturale che magari va cambiato, ma va cambiato bilateralmente vedi prezzi CD, marchette SIAE distribuzione dei diritti.. catene di distribuzione inefficienti ed esose.Questo governo che si dovrebbe occupare delle cose serie come dici tu poteva farlo prima di promuovere un'iniziativa cosi allucinante.Quattro anni di carcere a chi scarica e 3 chi diffonde materiale pedopornografico?Come ti permetti di tirare in ballo i problemi più gravi della gente se neanche valuti queste differenze abissali tra una punizione giusta e un castigo deciso senza neanche spendere un po di ragionamento in merito ne applicare un qualsivoglia metro di paragone accettabile.Sei un ignorante che neanche si firma e che si nasconde dietro l'anonimato a mo di pannolino per postare un commento che ha per titolo "con tutti i problemi che si hanno in italia" , perchè non parli delle mezze stagioni che non ci sono più, tanto per essere un po meno banale. Per anni ci hanno venduto materiale per la copia e la riproduzione a prezzi esorbitanti.. tutti a lanciare in commercio lo splendido videoregistratore, CD scrivibile e masterizzatore.. tutti a pubblicizzare ADSL e fibra a prezzi stratosferici e una volta che il coltello passa in mano al consumatore quest'ultimo deve tornare a fare il bue?Non si può regolamentare internet come se fosse un centro commerciale, figuriamoci se può essere fatto da chi neanche si prende la briga di ragionare prima di scrivere leggi. Altro che non perdere tempo ...."con tutti i problemi...etc etc".Era un problema impellente depenalizzare il falso in bilancio?E indispensabile il ponte sullo stretto?Possiamo continuare a parlare su un forum o dobbiamo dedicarci a questo tipo di "presunte necessità primarie",indicateci dal primo che affronta il problema mettendosi a far da scudo alla parte politica per cui ha votato.Fregatene di chi abbiamo votato, usiamo la testa e valutiamo i danni che abbiamo in italia un ministro che fa una legge e poi dice che è meglio cambiarla e poi non la cambia e poi dice che è meglio chiudere un occhio e poi???Vergognatevi????
      • Anonimo scrive:
        Re: Con tutti i prob. che si hanno in It

        Quattro anni di carcere a chi scarica e 3
        chi diffonde materiale pedopornografico?Hai centrato un punto. Davanti ad una tale dimostrazione di un sistema legislativo debole con i forti e forte contro i deboli si rischia di perdere la (già traballante) fiducia del cittadino verso le istituzioni.La severità della punizione deve essere in proporzione alla gravità della pena. Questo è un fondamentale principio (giuridico ma non solo) valido da più di due secoli.Evidentemente per il nostro amico del thread questo non conta nulla.
        Era un problema impellente depenalizzare il
        falso in bilancio?Quoto in pieno.
        [...] usiamo la
        testa e valutiamo i danni che abbiamo in
        italia un ministro che fa una legge e poi
        dice che è meglio cambiarla e poi non
        la cambia e poi dice che è meglio
        chiudere un occhio e poi???Questo segna un altro punto a tuo favore. Un ministro in parlamento non può permettersi lo stesso comportamento di Maurizio Mosca in televisione quando parla di calcio-mercato.Un impegno preso davanti alle camere DEVE essere rispettato, o almeno si deve giustificare il perchè non può essere mantenuto. Il comportamento di Urbani svilisce la figura del ministro ed è una macchia sull'operato del governo (che personalmente a furia di macchie mi sembra arlecchino).
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in Italia
    • rumenta scrive:
      Re: Con tutti i prob. che HAI....
      trovi anche il tempo di postare commenti insulsi su PI???fà la pace col cervello che è meglio :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in Italia
      Si si si..io mi vergogno di uno stato che offre il condono edilizio a quello che si e' fatto la villetta ABUSIVA nella valle dei templi...e mi vergogno di respirare la stessa aria di certi santoni che vengono a sacramentare qua dentro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in It
      Onestamente l'idea di essere accusato di qualche reato solo x avere installato sui miei computer del software libero (direi open source, ma non è corretto) non mi piace molto.Se tu pensi di non avere niente di cui preoccuparti fai pure, ma non venire a lamentarti quando qualcuno ti troverà da ridire, fosse anche solo x il winzip che non hai mai registrato scaduti i 30gg di prova.In Italia esistono certamente problemi più gravi, non lo metto in dubbio, ma scrivere leggi simili non ha nessuna utilità; se non quella di rendere coscienti gli Italiani che razza di persone ci sono a governarli.Non credo di dovermi vergognare x aver criticato questa legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in It

      un'insulto a coloro che hanno problemi ben
      più gravi.
      Vergognatevi!!!!anche il tuo italiano falsamente aulico è un (senza apostrofo) insulto, ma non ti dico di vergognarti (anche se, fossi in te lo farei)
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in It
      - Scritto da: Anonimo
      Con tanti problemidi ben altro livello che
      si hanno in Italia, mi fa arrabbiare vedere
      che si sprechi del tempo solo perchè
      la Piratozzi & Co. non gradisce una legge
      che giustamente li stanga. Non capisco come
      chi governa dia spazio e tempo ad un
      lavoprio di smussamento della legge Urbani
      che è, fin'ora, l'unico atto serio
      per reprimere ed arginare la pirateria.

      Aauspico che coloro che governano si mettano
      al lavoro su problemi ben più urgenti
      e profondi e lascino da parte qeste
      sciocchezze: perdere tempo per dare ascolto
      a voci mosse da fini tutt'altro che nobili
      (scaricarsi l'ultima versione di Pes o
      l'ultimo album degli iron maiden) è
      un'insulto a coloro che hanno problemi ben
      più gravi.
      Vergognatevi!!!!Vergognati tu che sostieni una banda di lestofanti che si accanisce sulla stragrande maggioranza dei cittadini solo in virtù del suo potere economico, svilendo ed umiliando il ruolo e le funzioni di una democrazia!!La gente come te la metterei a lavorare nelle piantagioni all'epoca della schiavitù, perchè se fai commenti del genere è evidente che non sai niente di diritti e libertà e che dai tutto per scontato. E' preoccupante che esista gente come te: i nostri genitori e i nostri nonni si facevano manganellare per i loro diritti e invece nella nostra generazione c'e' perfino qualcuno che si mette a 90 gradi volentieri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in Italia
      - Scritto da: Anonimo
      Con tanti problemidi ben altro livello che
      si hanno in Italia..................tipo la MAFIA. Che, calorosamente, ringrazia.
    • The_GEZ scrive:
      Re: Con tutti i prob. che si hanno in It
      Ciao Anonimo !Sempre i soliti messaggi ... e sempre anonimi ...Lasciate perdere, non replicate a questi messaggi, infatti il genialoide che lo ha scritto non replichera' MAI ai nostri messaggi, questo perche nellure lo sta leggendo questo forum !!!Scriviamo di notte ... cosi' i Troll sono di pietra ....
  • Anonimo scrive:
    E così anche Patnet...
    ...s'è fatta la sua bella pubblicità, a spese di qualche altro ingenuo!:
  • samu scrive:
    metafora marittima
    nella metafora marittima mancano gli squali con scritto sopra SIAE, che continuano a nuotare vicino alla riva, pronti ad azzannare il primo utente che cerca di bagnarsi :-)
  • Anonimo scrive:
    Film di Verdone
    Qualche giorno fà ho visto l'ultimo film di Verdone .... il quale ricordo aveva criticato di molto il mondo del P2P e del download selvaggio da Internet.....CHE FACCIA TOSTA !!Il personaggio che interpreta è un accallito scaricatore di Mp3 via Internet....ci sono 2 o 3 scene in cui si parla appunto dell'argomento!Lui quindi con l'argomento ci ha fatto un film (Anche carino devo dire..) e tanti bei soldini e poi rimprovera noi.....Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Film di Verdone
      - Scritto da: Anonimo
      Qualche giorno fà ho visto l'ultimo
      film di Verdone ....Quale film ??????????
    • TPK scrive:
      Re: Film di Verdone
      - Scritto da: Anonimo
      Qualche giorno fà ho visto l'ultimo
      film di Verdone .... il quale ricordo aveva
      criticato di molto il mondo del P2P e del
      download selvaggio da Internet.....CHE
      FACCIA TOSTA !!Il personaggio che interpreta
      è un accallito scaricatore di Mp3 via
      Internet....ci sono 2 o 3 scene in cui si
      parla appunto dell'argomento!

      Lui quindi con l'argomento ci ha fatto un
      film (Anche carino devo dire..) e tanti bei
      soldini e poi rimprovera noi.....

      SalutiEhm... non e' che se un regista fa un film sulla mafia sia un mafioso o sia a favore della mafia...
  • Anonimo scrive:
    Legge Urbani? ma chi...
    .. se ne è accorto?a giudicare da un articolo di Repubblica di mercoledì sembra che l'uso dei Prg di FS non è che sia proprio proprio calato...
  • Metamondo scrive:
    Video per Stanca
    Video Manifestohttp://www.metamondo.orgCos'è...http://metamondo.iobloggo.com/archive.php?blogid=4019&eid=2767638
  • Anonimo scrive:
    tanto alle prossime elezioni............
    Vedrete quanto rende ai partiti di maggioranza la legge Urbani.
    • CalicoJack scrive:
      Re: tanto alle prossime elezioni........
      - Scritto da: Anonimo
      Vedrete quanto rende ai partiti di
      maggioranza la legge Urbani.Bhe lo spero, ma purtroppo anche se succede quelli che li sostituiranno non andranno a fare gli interessi della gente comune, di questo puoi esserne certo, quindi alla fine non cambierà nulla come da molti decenni a questa parte...
      • Anonimo scrive:
        Re: tanto alle prossime elezioni........
        - Scritto da: CalicoJack
        - Scritto da: Anonimo

        Vedrete quanto rende ai partiti di

        maggioranza la legge Urbani.

        Bhe lo spero, ma purtroppo anche se succede
        quelli che li sostituiranno non andranno a
        fare gli interessi della gente comune, di
        questo puoi esserne certo, quindi alla fine
        non cambierà nulla come da molti
        decenni a questa parte...
        Ragazzi le prossime elezioni politiche il polo del malogoverno fara' un bel tonfo.. potete starne certi. E non per la legge sul diritto di autore.. ma per le mille altre leggi ad uso e consumo personale del premier. Guardatevi un po in giro.. per raccontare solo l'ultima, persino la commissione europea si e' pronunciata sulla legge per la depenalizzazione dei reati di falso in bilancio.. con la quale il premier si tira fuori dal processo SME.. che schifo... un paese civile avrebbe gia' fatto una guerra civile per rivoluzionare lo stato di cose.. perche' cosi' non ci resta molto tempo prima di diventare l'albania d'europa (con tutto il rispetto per l'albania).
    • Anonimo scrive:
      Re: tanto alle prossime elezioni............
      ma c'è ancora chi pensa che noi P2P abbiamo un'incidenza politica? siamo politicamente una MINORANZA che NON INCIDE !!!! Smettiamola con 'sta storia del "vedrete che alle elezioni la pagheranno".... !!!! un P2Pista realista...
      • Anonimo scrive:
        Re: tanto alle prossime elezioni........
        - Scritto da: Anonimo
        ma c'è ancora chi pensa che noi P2P
        abbiamo un'incidenza politica? siamo
        politicamente una MINORANZA che NON INCIDE
        !!!! Smettiamola con 'sta storia del
        "vedrete che alle elezioni la
        pagheranno".... !!!! un P2Pista realista...Che siamo una minoranza è assolutamente vero, PER ADESSO, ma ricorda che i votanti di domani sono i giovani di oggi, questo forse i nostri politici se lo sono scordati...
        • Anonimo scrive:
          Re: tanto alle prossime elezioni........
          Il guaio è che la Urbani ce la ritroviamo tra i OO OGGI...p2p realista...
          • Anonimo scrive:
            Re: tanto alle prossime elezioni........
            è una rabbia che cresce pian piano all'interno, oramai ci colpiscono ovunque, in qualsiasi campo per aumentare il distacco tra ricchi e poveri. Alla fine il decreto urbani è solo un fattore in più ma non il più importante. Le prossime elezioni non cambieranno nulla questo è sicuro, ma far rimanere al governo il berlusca&Co. questo mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: tanto alle prossime elezioni........
            - Scritto da: Anonimo
            ma far rimanere al
            governo il berlusca&Co. questo mai.e perchè????
          • Anonimo scrive:
            Re: tanto alle prossime elezioni........
            non l'ho scritto io.... p2p realista
          • Anonimo scrive:
            Re: tanto alle prossime elezioni........
            Non capisco questo accanimento verso una sigla alla quale anche il nostro beneamato premier ha fatto parte :DP2(p)bha
        • Anonimo scrive:
          Re: tanto alle prossime elezioni........
          - Scritto da: Anonimo
          Che siamo una minoranza è
          assolutamente vero, PER ADESSO, ma ricorda
          che i votanti di domani sono i giovani di
          oggi, questo forse i nostri politici se lo
          sono scordati...I giovani di oggi sono quelli che stanno crescendo spendendo fior di quattrini nelle suonerie dei cellulari e per votare i vari reality show, questa e' la gente che votera' un domani, gia' inquadrata e inglobata dal sistema, non sperare in loro per un cambiamento.
      • Anonimo scrive:
        Re: tanto alle prossime elezioni............
        - Scritto da: Anonimo
        ma c'è ancora chi pensa che noi P2P
        abbiamo un'incidenza politica? siamo
        politicamente una MINORANZA che NON INCIDE
        !!!! Smettiamola con 'sta storia del
        "vedrete che alle elezioni la
        pagheranno".... !!!! un P2Pista realista...Che siamo una minoranza ci credo molto poco, altrimenti le majors ed il governo non si sarebbero certo mossi per fermare quattro gatti che scaricano.
    • Anonimo scrive:
      Re: tanto alle prossime elezioni............
      - Scritto da: Anonimo
      Vedrete quanto rende ai partiti di
      maggioranza la legge Urbani.Premesso che io non simpatizzo affatto per questo governo.Ma vi ricordate il comportamento dell'opposizione relativo alla legge urbani?? Beh, per chi non se lo ricorda la cara opposizione ha nascosto la testa sotto la sabbia astenendosi dal voto , perdendo così una buona occasione per cercare di abortire una legge infame come quella urbani.Il che significa che se avessimo avuto l'opposizione al governo la legge sarebbe stata approvata comunque.Quindi se proprio vogliamo dare un voto, questo lo dobbiamo ai radicali , altrimenti molto meglio disertare le urne, oppure andarci e annullare le schede.E' l'unica risposta che meritano quegli infami.
  • rumenta scrive:
    amMazza....
  • Anonimo scrive:
    Mazza ma vatte amm..
  • Anonimo scrive:
    su italia 1 si parla di file sharing
    ora,
  • Diablo scrive:
    Complimenti all'autore per la metafora
    non era facile......byeMax
  • Anonimo scrive:
    Ecco cosa succede con leggi del menga...
    100 pezzi DVD Ricoh Dvd+R 4,7gb 4x vergini per registrare DATI e Backup file PERSONALi in ITALIA € 199.00 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie Governo Grazie SIAE!!!!100 DVD in Germania € 29.00Il fisco Tedesco ringrazia L'italia.....
    • TrollSpammer scrive:
      Re: Ecco cosa succede con leggi del meng
      io acquisto ormai solo in Germania infatti ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco cosa succede con leggi del meng
        Io invece? se poi consideri che per le spese di spedizione fino a 30 Kg parliamo di soli 10 euro.......vuoi mettere anche questo.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa succede con leggi del menga...
      Ecco cosa succede con leggi del menga...... chi ce l'ha in C#L# se lo TENGA.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa succede con leggi del meng

      100 DVD in Germania ? 29.00

      Il fisco Tedesco ringrazia L'italia.....E noi saremmo lieti di ringraziare te se ci dai i link da dove sia possibile ordinarli. Qui ci esce un businnes formidabile!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco cosa succede con leggi del meng

        E noi saremmo lieti di ringraziare te se ci
        dai i link da dove sia possibile ordinarli.
        Qui ci esce un businnes formidabile!http://www.nierle.de ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa succede con leggi del menga...
      Altro esempiuccio molto pratico.....prezzi dvd+R tdk 4x ....italia....mediaworld....2,49? l'uno (il prezzo piu' basso per questi dvd a firenze)!Ne ho presi in germania 50 (dico 50!) uguali identici spiaccicati..a....ehm.....36 euro!!!Poi cosa centra....visto c'ero ho preso pure 50 dvd memorex .....23,90?.....ah...piu' 9,90 euri di spedizione....fanno......(con una sovrattassa del 5% perche' acquistati in lussemburgo...li' l'iva e' al 15).....75 euro!Ovvero.....50 tdk e 50 memorex +R 4x a 75 cents l'uno...Ps.....c'erano in offerta i 100 dvd philips 4x a 39.90....mah.....noi in Italia ci divertiamo a farci derubare e prendere per i fondelli.....a quanto pare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco cosa succede con leggi del menga...
        - Scritto da: Anonimo
        Altro esempiuccio molto pratico.....prezzi
        dvd+R tdk 4x
        ....italia....mediaworld....2,49? l'uno (il
        prezzo piu' basso per questi dvd a firenze)!
        Ne ho presi in germania 50 (dico 50!) uguali
        identici spiaccicati..a....ehm.....36
        euro!!!
        Poi cosa centra....visto c'ero ho preso pure
        50 dvd memorex .....23,90?.....ah...piu'
        9,90 euri di spedizione....fanno......(con
        una sovrattassa del 5% perche' acquistati in
        lussemburgo...li' l'iva e' al 15).....75
        euro!
        Ovvero.....50 tdk e 50 memorex +R 4x a 75
        cents l'uno...
        Ps.....c'erano in offerta i 100 dvd philips
        4x a 39.90....mah.....noi in Italia ci
        divertiamo a farci derubare e prendere per i
        fondelli.....a quanto pare...I cd/dvd venduti dai crucchi sembrano pure più affidabili: a parità di marca ne ho bruciati molti di meno
  • Anonimo scrive:
    OT - su italia1 parlano di pirateria
    come da titolo
  • Anonimo scrive:
    Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
    PRESTOOOOOOOOOO!!!Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
    • Anonimo scrive:
      Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
      - Scritto da: Anonimo
      PRESTOOOOOOOOOO!!!
      Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAAsu canale 5 c'è tua sorella!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
      - Scritto da: Anonimo
      PRESTOOOOOOOOOO!!!
      Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAAVisto visto! E mi sono pure fatto una serie infinita di risate.. Ma come fa un uomo così insignificante a dire così tante cazzate tutte in una volta?? C'è qualcuno che gli prepara il set di stronzate da dire?? Complimentoni!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
      ecchissenefrega???
    • Anonimo scrive:
      Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
      e si è portato un'opinionista d'eccezione, uno dei più grandi pensatori del nostro tempo, un vero e proprio filosofo....Er Piotta....:D:D:D:D
      • The_GEZ scrive:
        Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
        Ciao Anonimo !Kkkio me lo sono perso ...
        e si è portato un'opinionista
        d'eccezione, uno dei più grandi
        pensatori del nostro tempo, un vero e
        proprio filosofo....

        Er Piotta....:D:D:D:DEcco ... tanto per dare l' idea del livello genereale ...Il problema pero' e' che LUI va su Italia 1 e noi stiamo qui a raccontarcele, 'ste cose ....:'(:@
    • Anonimo scrive:
      Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
      Secondo me ha detto cose intelligenti e sensate.Io sono perfettamente d' accordo con quello che ha detto.Ciao
      • yenaplyskyn scrive:
        Re: Su Italia una c'è MAZZAAAAAAAA
        E' piacevole sapere che ha raccolto almeno un consenso.... ;)Però sarebbe altrettanto piacevole sapere anche chi sei tu....o hai problemi?==================================Modificato dall'autore il 15/10/2004 13.43.58
Chiudi i commenti