Solidarietà Digitale: il servizio PagaComodo

Il servizio PagaComodo di Enel X è a disposizione gratuitamente di privati e non, per inviare pagamenti o effettuare una donazione.
Il servizio PagaComodo di Enel X è a disposizione gratuitamente di privati e non, per inviare pagamenti o effettuare una donazione.

Anche PagaComodo di Enel X entra a far parte del progetto Solidarietà Digitale mettendo la propria piattaforma a disposizione di coloro che ne hanno necessità nell’ambito dell’emergenza coronavirus.

Solidarietà Digitale: cosa offre PagaComodo

Il servizio, accessibile da interfaccia Web e applicazione, consente fino al 31 maggio di effettuare il pagamento di bollettini, MAV, RAV, avvisi PagoPA e bollo auto senza alcun costo di commissione per tutti gli utenti già registrati o che si registrano: è sufficiente, quando chiesto, inserire il codice “AIUTIAMOCI-19” (senza virgolette). Online anche una pagina per effettuare donazioni in modo rapido a ospedali, fondazioni ed enti impegnati nela lotta a COVID-19. Anche in questo caso non viene trattenuta alcuna percentuale sulla transazione.

Solidarietà Digitale: tutti i servizi disponibili gratis

L’elenco completo di tutte le risorse presenti nel pacchetto Solidarietà Digitale è consultabile sul sito ufficiale dell’iniziativa, costantemente aggiornato da Agenzia per l’Italia digitale e Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, che ora in cima alla pagina include uno strumento per semplificare la ricerca, utile considerando l’ampia adesione fin qui registrata.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti