Solidarietà Digitale: Qapla' per gli e-commerce

La piattaforma Qapla' entra a far parte del progetto Solidarietà Digitale tendendo la mano a chi si affida alle spedizioni delle merci.
La piattaforma Qapla' entra a far parte del progetto Solidarietà Digitale tendendo la mano a chi si affida alle spedizioni delle merci.

Continua ad allungarsi la lista di chi aderisce all’iniziativa Solidarietà Digitale mettendo a disposizione di imprese e cittadini le proprie risorse così da aiutarli a far fronte all’emergenza coronavirus. Tra le new entry di oggi segnaliamo Qapla’, utile per i commercianti che in conseguenza alla chiusura dei negozi si trovano a gestire la loro attività da remoto, facendo affidamento sui sistemi per la consegna delle merci.

Solidarietà Digitale: Qapla’, e-commerce e spedizioni

Si tratta di una piattaforma che si collega all’e-commerce o marketplace consentendo in pochi click di importare gli ordini e stampare le etichette dei corrieri per le spedizioni gestite da BRT, GLS, SDA, TNT, DHL, UPS, Crono, Nexive ecc. nonché di seguirne il tracking. La società mette a disposizione gratuitamente il setup dei corrieri necessario all’e-commerce fino al 31 maggio 2020.

Solidarietà Digitale: tutti i servizi disponibili

L’elenco completo di coloro che hanno aderito al progetto Solidarietà Digitale è reperibile sul portale continuamente aggiornato da Agenzia per l’Italia digitale e Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti