Solidarietà Digitale: videoconferenze con StarLeaf

StarLeaf aderisce all'iniziativa Solidarietà Digitale mettendo a disposizione gratuitamente per 60 giorni una soluzione dedicata alle videoconferenze.
StarLeaf aderisce all'iniziativa Solidarietà Digitale mettendo a disposizione gratuitamente per 60 giorni una soluzione dedicata alle videoconferenze.

Al fine di agevolare le imprese e i professionisti che in questo momento si trovano a dover adottare la formula del lavoro agile (o smart working), in molti stanno offrendo gratuitamente risorse e servizi utili per far fronte all’emergenza coronavirus, aderendo al progetto Solidarietà Digitale. Tra questi c’è anche StarLeaf.

Solidarietà Digitale: StarLeaf

Per un periodo di 60 giorni lo strumento dedicato alle videoconferenze può essere utilizzato senza alcuna spesa con pieno accesso a funzionalità dedicate alla condivisione di documenti e pianificazione degli impegni. Insomma, quanto serve per collaborare non fianco a fianco in ufficio, ma ognuno da casa propria. Gli interessati possono scrivere un’email all’indirizzo marketing [at] bluwire . it per ottenere indicazioni su come procedere.

Solidarietà digitale: tutte le altre iniziative

Non si tratta ovviamente della sola azienda ad aver aderito all’iniziativa Solidarietà Digitale. Per tutte le altre far riferimento all’elenco presente sulle pagine del sito ufficiale, aggiornato di continuo da Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione e Agenzia per l’Italia digitale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti