Spaghettilearning 1.2 più standard

Aggiunto il supporto a SCORM
Aggiunto il supporto a SCORM


Il team di sviluppatori di Spaghettilearning/DOCEBO , nota piattaforma open source italiana per la formazione a distanza, ha di recente rilasciato la versione 1.2beta del proprio software.

Gli autori affermano che la novità più importante della nuova release è rappresentata dal supporto allo standard internazionale SCORM 1.2, che consente di tracciare gli oggetti didattici utilizzati e renderli trasportabili su altre piattaforme.

Questa versione sarà l’ultima ad utilizzare il nome Spaghettilearning: dalle prossime versioni (famiglia 2.x) il nome cambierà in DOCEBO, che in latino significa “insegnerò”.

“Il nome latino – ha detto a Claudio Erba, membro del team di Spaghettilearning, a Punto Informatico – vuole continuare a richiamare, in qualche modo, l’italianità del progetto che traspariva prepotentemente dal suffisso “spaghetti”, suffisso che molti ritenevano troppo giocoso”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 09 2004
Link copiato negli appunti