Steam Box ha molte anime

Valve rivela che il suo hardware da salotto sarà disponibile in molteplici formati prodotti da molteplici marchi. Nel frattempo 300 fortunati potranno testare una beta

Roma – Il secondo mistero di Steam è stato svelato : Valve ha annunciato , confermando le indiscrezioni da lei stessa seminate nei mesi scorsi, di aver avviato la creazione di una vera e propria console da salotto per traghettare la propria piattaforma di gaming sul grande schermo della TV di casa . Ma la Steam Box non sarà una sola: ce ne saranno parecchie con diverse caratteristiche e formati, su misura delle esigenze di diverse categorie di utenti, e inizieranno il loro percorso commerciale nel 2014. Prima di allora, 300 fortunati potranno testare una beta dell’hardware fornita dalla stessa Valve.

steam box

Il prototipo di Valve sarà consegnato agli utenti selezionati a partire dalla fine di ottobre: saranno scelti tra gli iscritti alla community di Steam, 30 di loro per alcune caratteristiche specifiche gli altri in modo casuale. Lo scopo è quello di verificare sul campo le idee di Valve sull’hardware da utilizzare : nella tradizione dell’azienda c’è la prova sul campo con gli utenti delle novità che intende introdurre, e in questo caso non ci saranno eccezioni alla prassi.

Chi sarà scelto per provare le prime Steam Box avrà piena libertà nel raccontare in giro cosa vedrà e farà: centinaia di giochi presenti su Steam sono già compatibili , il resto potrà essere giocato via streaming (una delle caratteristiche annunciate da Valve per SteamOS ), e i tester dovranno metterli alla prova per verificare la bontà dell’implementazione. Il mondo delle console si spinge più avanti nel tentativo di strappare la palma dell’intrattenimento al PC, e secondo Nvidia il gap prestazionale della grafica potrebbe essere colmato .

steam box

Inoltre, pare di capire che la Steam Box potrà essere acquistata (quelle immesse in commercio avranno caratteristiche variabili per quanto riguarda dimensione, consumi ecc) oppure assemblata seguendo una specifica lista dei requisiti per procurarsi l’hardware giusto e installandoci sopra SteamOS : quest’ultimo sarà utilizzabile sia con un mouse e la tastiera sia usando un gamepad, fa sapere Valve, lasciando intendere che il terzo mistero da svelare riguarderà proprio il controller di gioco, e al riguardo ci sarà l’ultimo annuncio molto presto. Il conto alla rovescia è ricominciato.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • benkj scrive:
    ben gli sta
    dovevano lasciar girare tutto su XMPP invece che introdurre quel lentume di hangout
  • tucumcari scrive:
    I tester
    Ogni tanto mi chiedo dove li pescano i sistemisti e i tester per i loro prodotti là in quel di Mountain View. Google: struttura da gigante, cervello di gallina.
    • tucumcari scrive:
      Re: I tester
      - Scritto da: tucumcari
      Ogni tanto mi chiedo dove li pescano i sistemisti
      e i tester per i loro prodotti là in quel di
      Mountain View. Google: struttura da gigante,
      cervello di
      gallina.Abbiamo capito che sei un clone. Lo sanno tutti che io sno un fanboy di Google e Android. Sorride.
      • tucumcari scrive:
        Re: I tester
        Sei un fanboy a geometria variabile: a seconda di quello a cui devi dare contro, cambi...Come clone invece sei sempre lo stesso. (rotfl)(rotfl)
        • tucumcari scrive:
          Re: I tester
          - Scritto da: tucumcari
          Sei un fanboy a geometria variabile: a seconda di
          quello a cui devi dare contro,
          cambi...
          Come clone invece sei sempre lo stesso.
          (rotfl)(rotfl)Siete in 2 (oltre a me)? ;)Pensavo che fosse una idea "originale" del solo Leguleio...eh.. tutto sommato ne sono ancora convinto. :D
        • sbrotfl scrive:
          Re: I tester
          - Scritto da: tucumcari
          Sei un fanboy a geometria variabile: a seconda di
          quello a cui devi dare contro,
          cambi...
          Come clone invece sei sempre lo stesso.
          (rotfl)(rotfl)Ascolta, leguleio ha rotto i XXXXXXXX, pero' anche tu non puoi registrarti cosi' tagliamo la testa al toro??
    • tucumcari scrive:
      Re: I tester
      - Scritto da: tucumcari
      Ogni tanto mi chiedo dove li pescano i sistemisti
      e i tester per i loro prodotti là in quel di
      Mountain View. Google: struttura da gigante,
      cervello di
      gallina.Se tu avessi un cervello di "gallina" come quello di google non avresti bisogno di fare il clone.Come dico sempre la natura può essere matrigna.
      • tucumcari scrive:
        Re: I tester
        - Scritto da: tucumcari
        Come dico sempre la natura può essere matrigna.Anche la risposta su Punto Informatico: nel senso che adesso c'è, e domani non c'è più.
Chiudi i commenti