Su iPhone tutti tranne Google Voice

Assomiglia all'applicazione di BigG, ma punta al mercati internazionale. Vonage passa tra le maglie dell'AppStore, destinato a riaprire la polemica

Roma – Apple ha approvato un applicativo iPhone per effettuare chiamate a basso costo : si chiama Vonage e fornisce un servizio non dissimile da molte delle applicazioni VoIP già approvate su iPhone, ma neanche troppo differente dal quello di Google Voice, potendo entrambi utilizzare la rete del cellulare.

screenshot Vonage offre un’applicazione gratuita che permette di effettuare chiamate internazionali attraverso la propria rete a costi molto contenuti: quando è disponibile una rete WiFi le chiamate bypassano automaticamente il servizio telefonico del cellulare effettuando così chiamate VoIP. Quando il WiFi non è disponibile, invece, le chiamate passano sulla rete telefonica comune (tariffate come traffico nazionale) e da lì vengono trasferite alla destinazione internazionale attraverso le linee Vonage.

Disponibile su iPhone, iPod Touch e Blackberry , su quest’ultimo sarà limitato all’utilizzo tramite rete locale, sul Touch solo tramite WiFi, mentre sul Melafonino sarà utilizzabile in entrambi i modi: componendo il numero direttamente dall’applicazione specifica, oppure dagli indirizzi importati dalla rubrica, ma sempre mantenendo l’applicazione aperta.

La possibilità di comporre il numero direttamente dall’applicazione fa pensare al motivo ufficiale di Cupertino per il rifiuto/ritardo nel dare il via libera a Google Voice, reo di duplicare funzionalità già attive in iPhone come proprio la tastiera numerata.

La principale differenza tra GV e l’applicazione Vonage sembra l’accento posto da quest’ultimo sulle chiamate internazionali , che gli permette sia di puntare alla fetta di mercato ritenuta più redditizia, sia di evitare uno scontro diretto con AT&T: per il momento ancora l’unico carrier di iPhone negli States.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • erezione mistica scrive:
    LROBY e UAU: dio li fa e li accoppia!
    Davvero una bella coppia!Vi paga MS oppure siete gay??
    • lroby scrive:
      Re: LROBY e UAU: dio li fa e li accoppia!
      - Scritto da: erezione mistica
      Davvero una bella coppia!

      Vi paga MS oppure siete gay??ECCO dimostrata una cosa. gli utenti Windows parlano di features o problemi dei s.o. (tutti)gli utenti Linux non fanno altro che prendere per i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA superiorità tecnica.siete tristi (oltre che non siete capaci di gestire correttamente i sistemi MS)
  • lroby scrive:
    ma perchè i troll..
    dicono fanno come il bue che dice all'asino "cornuto"?
    • Emoticon e video scrive:
      Re: ma perchè i troll..
      o sei linuxiano open source convinto o sei troll. Punto Informatico per loro è Punto Linux
      • angros scrive:
        Re: ma perchè i troll..
        Mi pare che lo scontro fosse con yellow, e yellow non mi sembra un linuxiano
      • lroby scrive:
        Re: ma perchè i troll..
        - Scritto da: Emoticon e video
        o sei linuxiano open source convinto o sei troll.
        Punto Informatico per loro è Punto
        LinuxHa ragione Angros, Yellow è un Macaco.questo sito è diventato Punto informachintosh :D
        • Yellow scrive:
          Re: ma perchè i troll..
          - Scritto da: lroby
          - Scritto da: Emoticon e video

          o sei linuxiano open source convinto o sei
          troll.

          Punto Informatico per loro è Punto

          Linux
          Ha ragione Angros, Yellow è un Macaco.Sbagliato.Te l'ho già detto, non è che sparandole a razzo ci azzecchi.
          questo sito è diventato Punto informachintosh :DQuesto sito è puntoPILLAIroby.rigattiereITVERGOGNATI.La tua credibilità ormai sta a zero...rassegnati.
    • Yellow scrive:
      Re: ma perchè i troll..
      Diccelo tu che sei uno di loro.
  • BASTA scrive:
    Bannate Iroby
    Come da topic.
  • LuNa scrive:
    speriamo che non finisca come le auto ..
    come da oggetto. non ho intenzione di pagare per sempre per tenere a galla una società che detiene il 98% del mercato desktop (e lasciamo perdere le altre percentuali questa basta e avanza)cosa probabile visto che "bisognerà" salvarla nel malaugurato caso che dovesse andare a bagno. purtroppo (o per fortuna ? boh) su M$ si basa una fetta di mondo, quindi fallire significherebbe provocare troppi danni collaterali. ergo, M$ NON PUO' fallire, che piaccia o no. e chi paga ? noi, ovvio :D
    • Yellow scrive:
      Re: speriamo che non finisca come le auto ..
      Si tratta solo di quantificare se i danni collaterali dovuti alla sua scomparsa sono inferiori ai danni che ha creato al mercato IT in questi anni di suo dominio. Calcolo difficile se non impossibile, ma che sarebbe interessante poter fare.
      • lroby scrive:
        Re: speriamo che non finisca come le auto ..
        - Scritto da: Yellow
        Si tratta solo di quantificare se i danni
        collaterali dovuti alla sua scomparsa sono
        inferiori ai danni che ha creato al mercato IT in
        questi anni di suo dominio. Calcolo difficile se
        non impossibile, ma che sarebbe interessante
        poter
        fare.DOVRESTI VERGOGNARTI DI TUTTO QUELLO CHE SCRIVI, SEI LA PECORA NERA DEL FORUM.. DOVRESTI SOLO TACERE PER NON FARE SEMPRE E SOLO DELLE ENNESIME FIGURE DI M...Arigattiere dei miei stivali (manco dell'IT)
        • Yellow scrive:
          Re: speriamo che non finisca come le auto ..
          Caro mezzo uomo, se non hai argomenti astieniti dal postare, perché un utente registrato che come te si vanta della registrazione, dovrebbe comportarsi come tale, non come un XXXXXXXXX!
          • lroby scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            - Scritto da: Yellow
            Caro mezzo uomo, se non hai argomenti astieniti
            dal postare, perché un utente registrato che come
            te si vanta della registrazione, dovrebbe
            comportarsi come tale, non come un
            XXXXXXXXX!DOVRESTI VERGOGNARTI DI TUTTO QUELLO CHE SCRIVI, SEI LA PECORA NERA DEL FORUM.. DOVRESTI SOLO TACERE PER NON FARE SEMPRE E SOLO DELLE ENNESIME FIGURE DI M...Arigattiere dei miei stivali (manco dell'IT)
          • Yellow scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            Sei un utente registrato che si vanta della registrazione e ti comporti così?[img]http://www.webalice.it/francofalasca/illuminazioniweb/appuntamenti/Vergogna.jpg[/img]
        • Dont feed the Troll scrive:
          Re: speriamo che non finisca come le auto ..
          Pensa a vergognarti e a non far figuracce ai registrati che è già qualcosa.[img]http://www.webalice.it/francofalasca/illuminazioniweb/appuntamenti/Vergogna.jpg[/img]
        • nome e cognome scrive:
          Re: speriamo che non finisca come le auto ..
          però è vero, per colpa loro migliaia di aziende sono morte e sepoltepoi negli USA se perdi il posto lo trovi da un'altra partealla fin fine se muore ms la gente comunque non finisce in mezzo alla strada come da noi
      • iRoby scrive:
        Re: speriamo che non finisca come le auto ..
        Ahhaah l'è vero!Come si fa a quantificare i danni e quanto ci costa quell'azienda?Comunque non è vero che non ci sarebbero alternative. Quelle che ci sono, sono alla pari o superiori, Linux compreso.
        • Yellow scrive:
          Re: speriamo che non finisca come le auto ..
          quale parte di "Calcolo difficile se non impossibile, ma che sarebbe interessante poter fare." non riesci a capire?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            quella dove non hai scritto W UBUNTU ;)
          • Yellow scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            Comprati un neurone e giocaci...
          • Yelloww scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            Posso anche scrivere viva la patata, ma tu non sapresti ugualmente di che si ciancia ;-)
          • Yelloww scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            A parte le scempiaggini, cosa ci volevi dire?
      • Emoticon e video scrive:
        Re: speriamo che non finisca come le auto ..
        bisognerebbe anche eliminare l'open source, ma è più difficile perchè le aziendone di hardware sono interessate ad avere il software per i loro computers
        • Eretico scrive:
          Re: speriamo che non finisca come le auto ..
          - Scritto da: Emoticon e video
          bisognerebbe anche eliminare l'open source, ma è
          più difficile perchè le aziendone di hardware
          sono interessate ad avere il software per i loro
          computersAnche certa gente che scrive cose di questo tipo andrebbe eliminata dal mondo informatico.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            dai installo ubuntu così mi perdonipoi ti mando i links che dimostrano che IBM dona all'open source per bontà e non per pagare un cavolo il software per i suoi servers
          • Eretico scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            - Scritto da: Emoticon e video
            dai installo ubuntu così mi perdoni

            poi ti mando i links che dimostrano che IBM dona
            all'open source per bontà e non per pagare un
            cavolo il software per i suoi serversMa non parlare di cose che non conosci per favore...
          • Yellow scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            Altro giro altra trollata...aria cazzaro
          • angros scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            Cioè, secondo te IBM dona per non pagare?Quel' è la differenza tra "donare" e "pagare"? Me la spieghi?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            lo ho spiegato in altri post.Donare vuol dire pagare un decimo se non un centesimo di cosa avrebbe dovuto ma non conta.Scarichiamoci linux e diventiamo sviluppatori felici e santi
          • angros scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..

            Donare vuol dire pagare un decimo se non un
            centesimo di cosa avrebbe dovuto ma non
            conta.Chi stabilisce "cosa avrebbe dovuto"?
          • nome e cognome scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            hahaha che XXXXXXXtain pratica ibm lavoro ( spendendo ovviamente ), poi dona a linux, ma in realtà sta solo usando linux aggratishahahahahhasei ridicolo come troll
        • angros scrive:
          Re: speriamo che non finisca come le auto ..
          Io invece direi che bisognerebbe proibire il software proprietario, perchè a lungo termine è causa di gravi complicazioni ed incompatibilità, guarda un po'.
          • lroby scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            - Scritto da: angros
            Io invece direi che bisognerebbe proibire il
            software proprietario, perchè a lungo termine è
            causa di gravi complicazioni ed incompatibilità,
            guarda un
            po'.immagino che per sw proprietario tu intenda anche s.o. come OS2 Warp e TUTTI i drivers closed che fanno funzionare + o - decentemente le periferiche su Linux? (sopratutto delle schede video ATI / NVIDIA)
          • angros scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            La mia era principalmente una risposta alla provocazione di Emoticon, non è il caso di prenderla troppo sul serio ;-).Comunque, citando OS/2 Warp hai messo il dito sulla piaga, perchè dove lavoro io abbiamo avuto un mucchio di grane in seguito ad un programma che girava su OS/2 Warp 3.0, perchè non potevamo adattarlo ad un altro sistema, e quando si è guastata la workstation e ne abbiamo messo una nuova, installarci sopra OS/2 (non più supportato, e, trattandosi di software chiuso, senza nessuno che lo potesse modificare) è stato un incubo.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            * Ma ci sarebbe stata l'opportunità di proporre nuovo software funzionante per un sistema operativo attuale e guadagnare molti bei soldini.Ovviamente a te non interessa questo.* Quando un sistema non funziona chiamano te e tu guadagni anche in base a quanto tempo ci vuole (e nel caso di OS/2 sarebbe stato giustificato)Ovviamente a te non interessa questo.
          • angros scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            - Scritto da: Emoticon e video
            * Ma ci sarebbe stata l'opportunità di proporre
            nuovo software funzionante per un sistema
            operativo attuale e guadagnare molti bei
            soldini.Ho visto come è stata sfruttata questa opportunità, quando c' era: nel 95, il sistema operativo "attuale" era il DOS, e windows 3.1, ma invece di sviluppare su di esso il software veniva sviluppato per Windows 95 in modo da forzare gli utenti all' upgrade.L' uso di piattaforme proprietarie limita lo sviluppo solo ad alcuni sistemi, "spingendoli" ai danni degli altri, e causandone una rapida obsolescenza.In questo modo non vengono sviluppate "nuove" applicazioni, ma solo remake nuovi di applicazioni vecchie (che funzionavano, ma che non possono più essere supportate perchè il framework non è più disponibile, e i sorgenti nemmeno)E l' utente pagava...
            Ovviamente a te non interessa questo.Ovviamente a me non interessa pagare per farmi sostituire una cosa che funzionava con una cosa diversa che offre le stesse funzionalità, che costa di più, e che non mi aggiunge nulla.

            * Quando un sistema non funziona chiamano te e tu
            guadagni anche in base a quanto tempo ci vuole (e
            nel caso di OS/2 sarebbe stato
            giustificato)O magari no, perchè chi vende il sistema ha più interesse a dire che non è più supportato, così può vendertene un altro facendoti pagare un prezzo più alto, e poi rivenderti anche le altre applicazioni, facendoti inoltre perdere un mucchio di tempo per la conversione dei formati.
            Ovviamente a te non interessa questo.Ovviamente a me non interessa pagare per farmi prendere in giro.
          • lroby scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            - Scritto da: angros[CUT]IMHO la fai troppo pessimistica come situazionesai distinguere chi è serio da chi no?
            Ovviamente a me non interessa pagare per farmi
            prendere in
            giro.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            lroby se ti chiamano per cambiare uno scanner di cui non vengono più fatti i driver con uno nuovo tu sei contento?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            ovviamente lroby è il commerciante e il cliente/utente è quello che lo chiama... (specifico questa cosa ovvia solo perchè leggendo i post sembra che alcuni abbiano la doppia personalità utente/informatico)
          • angros scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            Il venditore magari sì, il cliente un po' meno (soprattutto se il venditore era lo stesso che gli aveva venduto il primo scanner, garantendogli la continuità del supporto nel tempo).Così, il cliente potrebbe rivolgersi ad un altro venditore (ed il primo venditore, che ha fatto il furbo, perde clienti)Ma sembra che tu non abbia molto chiari concetti come serietà professionale, soddisfazione del cliente, assistenza qualificata, rispetto di un contratto.Come dicevo con lroby, è questo che si può vendere, e che i clienti pagano volentieri.Tu invece vorresti vendere contratti-capestro, chiacchiere vuote e false promesse, perchè per te il cliente è solo un pollo da spennare, pieno di soldi, stupido e credulone... e poi ti lamenti se non comprano da te.L' impressione che si ha leggendo i tuoi messaggi è questa.
          • nome e cognome scrive:
            Re: speriamo che non finisca come le auto ..
            - Scritto da: lroby
            s.o. come OS2 Warp e TUTTI i drivers closed che
            fanno funzionare + o - decentemente le
            periferiche su Linux? (sopratutto delle schede
            video ATI /
            NVIDIA)solo nvidia, visto che ormai i driver radeon vanno meglio dei catalystmi dispiace ma purtroppo questa è la veritàlinux sta andando avanti, noi andiamo indietroe aspettiamo Ballmer che s'inventa windows 8 a 128 bit e promette The Next Big Thing chiamato Singularity, ma di singolare c'è solo il fatto che è fuffaware
    • pennuto lacustre scrive:
      Re: speriamo che non finisca come le auto ..
      La scomparsa non avverrà, ma un forte ridimensionamento non farebbe male. La concorrenza è un bene, ed è noto che le aziende in concorrenza con un monopolista (in qualunque settore) realizzano prodotti migliori.Quindi se MS dovesse perdere molto mercato realizzerebbe prodotti migliori. Se poi non è in grado di farlo, allora è messa davvero male!! In fondo questa è evoluzione... in passato c'erano le locomotive a vapore, si usava l'amianto, non c'erano i cellulari ecc... il mondo cambia e nulla dura in eterno (MS compresa)!
  • Picchiatell o scrive:
    Assunzioni ?
    Vediamo di andare al nodo le assunzioni ci sono perche' ad un certo punto le ditte hanno licenziato in massa i vecchi co.co.pro. e per portare avanti dei nuovi progetti ne assumono di nuovi , magari ragazzini alla prime armi cosi' pretendono sempre meno.In certi settori il prossimo passo sarà pagare per lavorare...inzomma una vergogna...
    • angros scrive:
      Re: Assunzioni ?

      In certi settori il prossimo passo sarà pagare
      per lavorare...inzomma una
      vergogna...Sarebbe poi così strano? Del resto, in tanti qui cominciano a dire che dovrebbe essere la Microsoft a pagare noi, per convincerci ad usare i suoi prodotti
      • Picchiatell o scrive:
        Re: Assunzioni ?
        - Scritto da: angros
        Sarebbe poi così strano? Del resto, in tanti qui
        cominciano a dire che dovrebbe essere la
        Microsoft a pagare noi, per convincerci ad usare
        i suoi
        prodottiveramente nel mondo commerciale e' diventato normale che una ditta che produce "materiale non idoneo alla vendita" ne paga un'altra o i consumatori per usare i propri prodotti...pensiamo solo a tute le sponsorizzazioni sportive,...
      • lroby scrive:
        Re: Assunzioni ?
        - Scritto da: angros
        Sarebbe poi così strano? Del resto, in tanti qui
        cominciano a dire che dovrebbe essere la
        Microsoft a pagare noi, per convincerci ad usare
        i suoi
        prodottipensa quante caxxate si sentono qui in giro..
        • Yellow scrive:
          Re: Assunzioni ?
          SOprattutto leggendo i post del Rigattiere IT.NE vogliamo altri esempi? Eccoli qui..sfogliare per crederehttp://punto-informatico.it/cerca.aspx?s=nick%3a%22lroby%22Sei la vergogna del forum e metti in imbarazzo gli utenti registrati.
          • MeX scrive:
            Re: Assunzioni ?
            eih dovete iniziare a riconoscermi i diritti per l'aggettivo "rigattiere" :)
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Sicuramente...direi che anche una royalty ci starebbe bene...visto quanto lo si debba usare col mezzo uomo. ;-)
          • lroby scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: YellowDOVRESTI VERGOGNARTI DI TUTTO QUELLO CHE SCRIVI, SEI LA PECORA NERA DEL FORUM.. DOVRESTI SOLO TACERE PER NON FARE SEMPRE E SOLO DELLE ENNESIME FIGURE DI M...Arigattiere dei miei stivali (manco dell'IT)
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Caro mezzo uomo, se non hai argomenti astieniti dal postare, perché un utente registrato che come te si vanta della registrazione, dovrebbe comportarsi come tale, non come un XXXXXXXXX!
          • lroby scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Yellow
            Caro mezzo uomo, se non hai argomenti astieniti
            dal postare, perché un utente registrato che come
            te si vanta della registrazione, dovrebbe
            comportarsi come tale, non come un
            XXXXXXXXX!possibile che sei cosi stupido da non avere ancora capito che stò rispondendo ai tuoi post con i tuoi stessi post, e mi vieni pure a dire che mi stò comportando da XXXXXXXXX.Questo significa che ti stai dando dell'XXXXXXXXX da solo(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Per favore, se proprio volete una flame war, potete almeno farla in un thread solo, e non in tutti? (tra l' altro, non ho manco capito da cosa era incominciata la vostra lite)Grazie
          • lroby scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: angros
            Per favore, se proprio volete una flame war,
            potete almeno farla in un thread solo, e non in
            tutti? (tra l' altro, non ho manco capito da cosa
            era incominciata la vostra
            lite)

            Graziescusa tanto Angros, questo è l'ultimo spero, per quanto riguarda l'inizio della "lite", è tutto iniziato dalla sua stupidità
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            O la tua...perché sono giorni che ti fai prendere per il fondoschiena e non te ne accorgi.Eh si sono gli altri gli sutpidi, povero illuso!Registrato, troll, flamer e pure stupido.Manca altro?
          • lroby scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Yellow
            Registrato, troll, flamer e pure stupido.
            Manca altro?sulla cosa più importante mi salvo.NON SONO TE! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Stando messo peggio che ti ridi buffone? :-DDDD ma LOL
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: angros
            Per favore, se proprio volete una flame war,
            potete almeno farla in un thread solo, e non in
            tutti? (tra l' altro, non ho manco capito da cosa
            era incominciata la vostra
            lite)

            GrazieScrezi personali dovuti all'appartenenza a sette diverse e opposte.Mele e Finestre.Tra l'altro non ho mai capito se uno è arrabbiato perchè gli hanno rotto la finestra lanciandoli contro una mela, o se gli altri sono arrabbiati perchè gli hanno rubato tutte le mele dopo che avevano lasciato la finestra aperta. ;)In altre parole: non ti curar di loro ma guarda e passa.
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Segui il tuo consiglio, no?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            perdonalo... è che non ha installato ubuntu professional
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            perdonalo... è che non ha installato ubuntu
            professionalsi ma la lrobyRigattiereIT merdiscion.
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Pilla....te ne sei accorto solo ora che sono giorni che ti si prende per il fondoschiena così?Sei proprio più stupido di quello che sembri.14 anni di esperienza e sei un rigattiereIT di bassa lega...LOL
        • Yellow scrive:
          Re: Assunzioni ?
          Eh si, basta andare a leggerti e hai perfettamente ragione.
        • Dont feed the Troll scrive:
          Re: Assunzioni ?
          [img]http://clanuk.com/forums/images/smilies/troll-web.jpg[/img]
          • bollito scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Dont feed the Troll
            [img]http://clanuk.com/forums/images/smilies/trollQuello sarebbe un troll? Me lo immaginavo un pò diverso...
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: bollito
            - Scritto da: Dont feed the Troll
            [img]http://clanuk.com/forums/images/smilies/troll
            Quello sarebbe un troll? Me lo immaginavo un pò
            diverso...C'e' una foto qui : http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Punto_Informatico
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Assunzioni ?
        ma cosa dici? lui parla di lavoro e tu parli di microsoft?!?!?ma la cosa bella è che manco trolli... sei proprio convinto!La verità è che serve sempre meno gente specializzata perchè tanto si scarica il framework open source gratuito (seee ok open!=gratis, infatti ho specificato le due cose) e si fanno solo applicazioni web o lavori da sistemista.Ma ovviamente... non ho i links per dimostrarloboh mi installo la mia ubuntu jumping leopard 5
        • angros scrive:
          Re: Assunzioni ?

          ma cosa dici? lui parla di lavoro e tu parli di
          microsoft?!?!?Non sapevo che parlare di Microsoft in un commento ad una notizia che parla di Microsoft fosse OT.
          La verità è che serve sempre meno gente
          specializzata perchè tanto si scarica il
          framework open source gratuito (seee ok
          open!=gratis, infatti ho specificato le due cose)
          e si fanno solo applicazioni web o lavori da
          sistemista.Non ti seguo. Dove vuoi andare a parare? Cosa c' entrano le disquisizioni sulle differenze tra open e gratis?
          Ma ovviamente... non ho i links per dimostrarloDimostrare cosa?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?

            Non sapevo che parlare di Microsoft in un
            commento ad una notizia che parla di Microsoft
            fosse
            OT.
            Non parlavo di OT. Parlavo del fatto che la tua risposta non è attinente


            La verità è che serve sempre meno gente

            specializzata perchè tanto si scarica il

            framework open source gratuito (seee ok

            open!=gratis, infatti ho specificato le due
            cose)

            e si fanno solo applicazioni web o lavori da

            sistemista.


            Non ti seguo. Dove vuoi andare a parare? Cosa c'
            entrano le disquisizioni sulle differenze tra
            open e
            gratis?
            se scrivi open source gratuito trovi sempre quello che ti risponde con open!=gratis così ho evitato che lo facessero


            Ma ovviamente... non ho i links per dimostrarlo

            Dimostrare cosa?quello che ho detto
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?


            Dimostrare cosa?

            quello che ho dettoAllora, scusami, ma non ho proprio capito cosa intendi; vuoi dire che la disponibilità di software libero toglie i posti di lavoro? O ho frainteso?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            abbassa il livello di specializzazione richiesto e quindi assumono i "ragazzini alle prime armi" come diceva Picchiatello
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Costano meno!
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            e riescono a farti lo stesso lavoro perchè il difficile lo risolve il framework scaricato aggratissè da internet
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Vedi che alla fine è una questione di costi e non di sole competenze ;-)
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            già... noi siamo una categoria che la competenza la regala...
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Continua a farti pagare cifre assurde allora e non lamentarti se c'è chi si offre a miglior prezzo
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            cifre assurde????? boh lasciamo perdereW Ubuntu , microzoz cattivona
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Dillo subito che non lavori e non sai di che si ciancia.Altro giro, stesso troll eh
          • Yelloww scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Che tu non capisca non stupisce mai nessuno!
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Perchè il puro e semplice fatto che un programma sia libero (con questo intendo gratuito E opensource, solo per non doverlo ripetere ogni volta) dovrebbe abbassare il livello di specializzazione richiesta?Semmai, ci potranno essere più persone in grado di lavorarci sopra, ma le conoscenze necessarie dovrebbero essere analoghe.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Assolutamente no. Prima di tutto io ho parlato di framework.Ti faccio un esempio banale. Ho bisogno di fare un lavoro "complesso" in Javascript (un qualche effetto di animazione,ecc.). Mi scarico JQuery, Mootools,Prototipe,ecc. e il problema si risolve in due istruzioni e un copia incolla, senza dover imparare i segreti di Javascript e le problematiche relative
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Ok. Ma non è un vantaggio, dal momento che permette la riduzione delle spese e dei tempi?Altrimenti, dovresti riscrivere tutto da capo, e a cosa servirebbe?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: angros
            Ok. Ma non è un vantaggio, dal momento che
            permette la riduzione delle spese e dei
            tempi?
            Per i commerciali sicuramente, ma per i programmatori no di sicuro visto che spese corrisponde ai soldi/stipendio che va a loro e tempi corrisponde al tempo che lavoreranno al progetto
            Altrimenti, dovresti riscrivere tutto da capo, e
            a cosa
            servirebbe?Ci sarebbero 2 soluzioni:1) riscrivo tutto, quindi devo essere più specializzato e più ben pagato. Se per consegnare un progetto ci vanno due mesi invece di uno posso anche farmi pagare il doppio 2) compro un framework. In questo caso nasceranno aziende che fanno solo framework e ci sarà più lavoroLa situazione attuale è che scatta la gara a chi lavora per meno... tanto si scarica il framework open source...
          • Thescare scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            La situazione attuale è che scatta la gara a chi
            lavora per meno... tanto si scarica il framework
            open
            source...Scusa, ma non è lo stesso che è sucXXXXX con tool Microsoft (sicuramente non open source) come Visual Basic (ok è un linguaggio ma ci siamo capiti) e Visual Studio? Chiunque si è autoproclamato programmatore solo perchè era in grado di fare una finestrella utilizzando questi strumenti
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            si ma almeno potevi fare un tuo "visual studio" e commercializzarlo, facendo concorrenza a microsoft. Provaci adesso che c'e' quello gratuito!è ovvio che se c'e' roba gratis da un lato e dall'altro è più facile lavorare, poi non bisogna stupirsi se si assumono nuovi ragazzini pseudo cocopro,ecc.
          • Thescare scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Ma perchè ce l'hai tanto con i cocopro?? Per esperienza personale posso dirti che se hai capacità, framework gratuito o meno, il posto di lavoro lo trovi. Poi guarda che il grosso dei framework "gratuiti" che vengono utilizzati sono rilasciati dai grandi dell'IT per cercare di affermare la propria tecnologia sulle altre. Vedi IBM, Microsoft, Sun etc etc. Resti cocopro nel caso in cui non hai nulla da offrire in più che saper usare il framework. Poi che in qualunque campo che ha subito un minimo di industrializzazione esiste il "generico" con competenza base e lo "specializzato".
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            parlo di cocopro perchè il discorso iniziava con quelli e poi non sto facendo presente un problema mio, ma il fatto che c'e' una categoria di lavoratori che si svende
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            - Scritto da: angros

            Ok. Ma non è un vantaggio, dal momento che

            permette la riduzione delle spese e dei

            tempi?



            Per i commerciali sicuramente, ma per i
            programmatori no di sicuro visto che spese
            corrisponde ai soldi/stipendio che va a loro e
            tempi corrisponde al tempo che lavoreranno al
            progettoQuindi, dovrebbero essere pagati per ri-realizzare una cosa che esiste già, impiegandoci magari mesi? Lo so che a loro farebbe comodo, come a me farebbe comodo vincere 10 milioni di euro.


            Altrimenti, dovresti riscrivere tutto da capo, e

            a cosa

            servirebbe?

            Ci sarebbero 2 soluzioni:

            1) riscrivo tutto, quindi devo essere più
            specializzato e più ben
            pagato.Quindi, riscrivi tutto perchè hai PROIBITO agli altri di farlo, in modo che siano obbligati a rivolgersi a te?Mi ricorda un po' la "tassa sul macinato", in cui i contadini non potevano macinare il grano con un sasso, ma erano obbligati a portarlo al mulino.
            Se per consegnare un progetto ci vanno due
            mesi invece di uno posso
            anche farmi pagare il doppio Oppure, il cliente si rivolge a chi è in grado di realizzare il progetto in un mese, e tu vieni pagato zero (e te lo meriti, visto che ti ostini a lavorare in un modo meno efficace, andando più lentamente, e pretendendo prezzi più alti).

            2) compro un framework. In questo caso nasceranno
            aziende che fanno solo
            framework e ci sarà più lavoroPoi una di loro decide di offrire il suo framework gratis, così sbaraglia le altre, e siamo da capo.Oppure proponi un accordo tra le varie aziende, del tipo "non scendiamo mai sotto un certo prezzo, così ci guadagnamo di più"? Perchè una cosa del genere si chiama "cartello", ed è illegale.


            La situazione attuale è che scatta la gara a chi
            lavora per meno... tanto si scarica il framework
            open
            source...Si chiama "libera concorrenza".
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?

            Quindi, dovrebbero essere pagati per
            ri-realizzare una cosa che esiste già,
            impiegandoci magari mesi? Lo so che a loro
            farebbe comodo, come a me farebbe comodo vincere
            10 milioni di
            euro.
            Beh non ci crederai ma queste cose accadono in tutti i campi, dai motori ai circuiti elettronici alle case. Poi non ci si deve lamentare se le aziende assumono solo ragazzini cocopro. Gli regaliamo la pappa pronta e gratis e vorremmo che ci assumessero
            Quindi, riscrivi tutto perchè hai PROIBITO agli
            altri di farlo, in modo che siano obbligati a
            rivolgersi a
            te?
            Mi ricorda un po' la "tassa sul macinato", in cui
            i contadini non potevano macinare il grano con un
            sasso, ma erano obbligati a portarlo al
            mulino.
            Dai non ti offendere che io non ho il potere di impedirti di scaricare la nuova versione di Ubuntu questa domenica.A me stupisce il fatto che ci sia chi rilascia gratis la sua roba distruggendo la professionalità e le possibilità lavorative della sua categoria. Di sicuro io non posso proibire nulla.Riguardo alla tassa sul macinato non vuol dire nulla quello che dici.Il grano non è duplicabile come il software e non essendo opera di ingegno non è manco paragonabile. Ma di che tassa sul software parli?Boh magari non hai spiegato bene il tuo esempio paragonandolo al software e non ho capito io
            Oppure, il cliente si rivolge a chi è in grado di
            realizzare il progetto in un mese, e tu vieni
            pagato zero (e te lo meriti, visto che ti ostini
            a lavorare in un modo meno efficace, andando più
            lentamente, e pretendendo prezzi più
            alti).

            HAHAHAHHAHA e dove lo trova? ah no ma tu sei passato ad un caso "io ho il framework gratis e tu no" che non esiste. Tutta teoria che fa sembrare che quando non c'era il software gratuito si faceva tutti la fame.Poi non lamentiamoci se assumono solo i ragazzini cocopro
            Poi una di loro decide di offrire il suo
            framework gratis, così sbaraglia le altre, e
            siamo da
            capo.

            Oppure proponi un accordo tra le varie aziende,
            del tipo "non scendiamo mai sotto un certo
            prezzo, così ci guadagnamo di più"? Perchè una
            cosa del genere si chiama "cartello", ed è
            illegale.


            Queste offrono gratis se l'aziendona di hardware le sponsorizza. L'aziendona di hardware spende un decimo in assunzioni,ecc. e poi ci si lamenta se assumono solo più i ragazzini cocopro
            Si chiama "libera concorrenza".si chiama anche "svalutiamo la nostra categoria e roviniamo il mercato".Microsoft sarà disonesta, cattiva, ecc. ma questo non è arrivata a farlo nemmeno lei
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Svaluti molto di più la categoria con il sistema delle licenze.Se compri un framework costoso, poi non puoi rilasciare il software come libero, devi usare una licenza proprietaria, così:-la licenza proprietaria pone dei limiti agli utenti (e questo fa scendere il valore del software)-produrre il software costa di piùCosì tu rilasci un software peggiore, e lo fai pagare più caro.Inoltre, se chi produce il framework lo cambia (come la MS, quando è passata a .NET), tu devi riscriverti i programmi, e quelli vecchi non possono più essere sviluppati.Molti prodotti validi, per problemi di licenza del genere, sono stati abbandonati, ed è stato necessario riscriverli (perchè la licenza non permetteva di riutilizzare il codice, o parte di esso), rimpiazzandoli con programmi nuovi, in beta e pieni di bug.Capirai che non è una buona idea finanziare chi lavora con criteri del genere.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?

            -la licenza proprietaria pone dei limiti agli
            utenti (e questo fa scendere il valore del
            software)NO NO costa più soldi
            -produrre il software costa di più
            WOW più assunzioni!!
            Così tu rilasci un software peggiore, e lo fai
            pagare più
            caro.
            che bello che lo faccio pagare più caro. Sul peggiore dipende dal produttore
            Inoltre, se chi produce il framework lo cambia
            (come la MS, quando è passata a .NET), tu devi
            riscriverti i programmi, e quelli vecchi non
            possono più essere
            sviluppati.WOW più assunzioni per riscrivere e più soldi da parte dei clienti per aggiornarsi... OTTIMO
            Molti prodotti validi, per problemi di licenza
            del genere, sono stati abbandonati, ed è stato
            necessario riscriverli (perchè la licenza non
            permetteva di riutilizzare il codice, o parte di
            esso), rimpiazzandoli con programmi nuovi, in
            beta e pieni di
            bug.
            WOW nuovi prodotti=nuovo lavoro per tutti noisui bug dipende sempre dal produttore
            Capirai che non è una buona idea finanziare chi
            lavora con criteri del
            genere.E chi le vuole le elemosina delle aziende di hardware? meglio avere delle aziende di software ed evitare i "finanziamenti" (o meglio donazioni/elemosina)
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video

            -la licenza proprietaria pone dei limiti agli

            utenti (e questo fa scendere il valore del

            software)

            NO NO costa più soldiCosta più soldi, ma non vuol dire che "valga" di più.Se io non posso usarlo in modo efficiente (ad esempio perchè non posso adattarlo alle mie esigenze, o perchè devo pagare una licenza per ogni computer che ho), non sono soddisfatto del risultato, e cercherò un' altra soluzione (dove lavoro io, ad esempio, tutte le copie di MS Office sono state rimpiazzate da OpenOffice, così si hanno meno rogne con le licenze e si spende molto meno)


            -produrre il software costa di più



            WOW più assunzioni!!Solo se qualcuno poi te lo compra. E se ce n' è un altro che costa meno e fa la stessa cosa, non saranno in molti a comprare il tuo.


            Così tu rilasci un software peggiore, e lo fai

            pagare più

            caro.



            che bello che lo faccio pagare più caro. Sul
            peggiore dipende dal
            produttore
            Ti ripeto... ci deve essere qualcuno disposto a pagare, sennò vai in perdita (e, indovina un po', più hai speso TU, più ci perdi)

            Inoltre, se chi produce il framework lo cambia

            (come la MS, quando è passata a .NET), tu devi

            riscriverti i programmi, e quelli vecchi non

            possono più essere

            sviluppati.

            WOW più assunzioni per riscrivere e più soldi da
            parte dei clienti per aggiornarsi...
            OTTIMOFinchè i clienti non si sentono presi in giro, passano alla concorrenza, e tu ti ritrovi con un prodotto che all' improvviso non vende più (una piccola sVista, no?)


            Molti prodotti validi, per problemi di licenza

            del genere, sono stati abbandonati, ed è stato

            necessario riscriverli (perchè la licenza non

            permetteva di riutilizzare il codice, o parte di

            esso), rimpiazzandoli con programmi nuovi, in

            beta e pieni di

            bug.



            WOW nuovi prodotti=nuovo lavoro per tutti noiCon caxxo che mi freghi di nuovo, io i nuovi prodotti li prendo solo più con licenza GPL, perchè avevo pagato per un supporto (inteso come versioni nuove) che poi non ho avuto, quindi mi sento truffato e non compro più nulla a quelle condizioni.

            sui bug dipende sempre dal produttore


            Capirai che non è una buona idea finanziare chi

            lavora con criteri del

            genere.

            E chi le vuole le elemosina delle aziende di
            hardware? meglio avere delle aziende di software
            ed evitare i "finanziamenti" (o meglio
            donazioni/elemosina)Senza l' hardware, con il software ci faccio ben poco.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?

            Costa più soldi, ma non vuol dire che "valga" di
            più.
            Se io non posso usarlo in modo efficiente (ad
            esempio perchè non posso adattarlo alle mie
            esigenze, o perchè devo pagare una licenza per
            ogni computer che ho), non sono soddisfatto del
            risultato, e cercherò un' altra soluzione (dove
            lavoro io, ad esempio, tutte le copie di MS
            Office sono state rimpiazzate da OpenOffice, così
            si hanno meno rogne con le licenze e si spende
            molto
            meno)Infatti quello che dico io è che il software open rovina il lavoro ai programmatori. Non che nessuno lo adotterà. Io dico che è un male ECONOMICO per gli sviluppatori
            Solo se qualcuno poi te lo compra. E se ce n' è
            un altro che costa meno e fa la stessa cosa, non
            saranno in molti a comprare il
            tuo.
            Esatto... e quindi quando c'e' il software gratis il lavoro si svaluta.Vedi che ho ragione quando dico che l'open ci sta rovinando?
            Ti ripeto... ci deve essere qualcuno disposto a
            pagare, sennò vai in perdita (e, indovina un po',
            più hai speso TU, più ci
            perdi)

            Infatti quando non c'era l'open si stava meglio
            Finchè i clienti non si sentono presi in giro,
            passano alla concorrenza, e tu ti ritrovi con un
            prodotto che all' improvviso non vende più (una
            piccola sVista,
            no?)
            Sempre e solo perchè c'e' l'open. Se microsoft facesse free software avrebbe chiuso da un pezzo (anzi non leggere questa frase o mi parli di cose stranissime che non hanno a che fare con il discorso che stiamo facendo)
            Con caxxo che mi freghi di nuovo, io i nuovi
            prodotti li prendo solo più con licenza GPL,
            perchè avevo pagato per un supporto (inteso come
            versioni nuove) che poi non ho avuto, quindi mi
            sento truffato e non compro più nulla a quelle
            condizioni.
            Appunto... W l'open. Ma tu sei un utente o un programmatore?perchè se sei un utente la birra gratis è fantastica
            Senza l' hardware, con il software ci faccio ben
            poco.ma tu sei un super teorico WOW. Intendevo dire che stavamo meglio quando non ci servivano le elemosina delle aziende di hardware... ma adesso c'e' l'open!!ma capisci il senso di cosa dico o ci aggiungi un senso spirituale stallmaniano tutto tuo? o sei un utente e vuoi che dica che l'open è economicamente vantaggioso anche per i programmatori perchè altrimenti ti offendi e hai paura di non poter scaricare l'ultimo dico di linux aggratissè?
          • Eretico scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            Infatti quello che dico io è che il software open
            rovina il lavoro ai programmatori. Non che
            nessuno lo adotterà. Io dico che è un male
            ECONOMICO per gli sviluppatoriAltra falsità di proporzioni cosmiche.Guarda mi verrebbe voglia di mandarti una copia di una mia fattura come sviluppatore magari rosiki un pò. Ma è meglio di no altrimenti il tuo piccolo mondo che ti sei creato crollerebbe come un castello di carte. :DIl mondo informatico haproprio bisogno di un luminare del tuo calibro. (rotfl)
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Eretico
            - Scritto da: Emoticon e video

            Infatti quello che dico io è che il software

            open rovina il lavoro ai programmatori. Non che

            nessuno lo adotterà. Io dico che è un male

            ECONOMICO per gli sviluppatori
            Altra falsità di proporzioni cosmiche.
            Guarda mi verrebbe voglia di mandarti una copia
            di una mia fattura come sviluppatore magari
            rosiki un pò. Ma è meglio di no altrimenti il tuo
            piccolo mondo che ti sei creato crollerebbe come
            un castello di carte.
            :D
            Il mondo informatico haproprio bisogno di un
            luminare del tuo calibro.
            (rotfl)Bel del resto lui e' uno di quei programmatori che lavorano 8 ore al giorno, pagato e con risorse aziendali e vive nella paura che un hobbista che programmucchia qualche sera gli bagni il naso...
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Lavora? :-DDDDDDDDDDDDDDDDDDD
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            1) non ho mai parlato di hobbisti ma di gente che prende sponsorizzazioni. O stai dicendo che i programmatori di linux son tutti hobbisti? se io avessi detto che erano tutti hobbisti mi avresti risposto qualcosa di brutto. E' che volete avere reagione a tutti i costi perchè vi piace avere il cd di di linux nuovo ogni domenica2) Riguardo all'eretico ho capito che LUI ha una situazione particolare e son contento per lui. Spero anche io che il castello di carte cada
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            1) non ho mai parlato di hobbisti ma di gente che
            prende sponsorizzazioni.
            O stai dicendo che i programmatori di linux
            son tutti hobbisti?Quindi in alternativa ci stai divendo che il modello di business di soggetti come IBM e' fallimentare ?Se me lo dicesse uno che ha una ditta piu' grande ci potrei anche credere, ma tu sei ridicolo.
            2) Riguardo all'eretico ho capito che LUI ha una
            situazione particolare e son contento per lui.
            Spero anche io che il castello di carte cadaIBM, HP, Sun e gli altri non lo faranno cadere, anzi...
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            IBM produce hardware e ha trovato il modo di farsi fare il software per i suoi computer pangando un decimo di cosa avrebbe dovuto. Questo economicamente non è buono per gli sviluppatori
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            IBM produce hardware e ha trovato il modo di
            farsi fare il software per i suoi computer
            pangando un decimo di cosa avrebbe dovuto. Questo
            economicamente non è buono per gli
            sviluppatoriE perche' non lo sarebbe, visto che come abbiamo appena ammesso nel post prima li paga ?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            perchè paga un decimo
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            perchè paga un decimoHai dei link in cui si legga che i programmatori IBM sono pagati un de cimo di quelli microsoft ?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Modello NON open source-------------------------Un certo browser viene usato da sistemi Sun,HP,ecc.Sun per avere un browser che giri sul suo sistema dovrebbe assumere 50 sviluppatori (è un esempio...)HP per avere un browser che giri sul suo sistema dovrebbe assumere 50 sviluppatori (è un esempio...)Si ha un totale di 100 sviluppatori che lavoranoModello a donazioni-----------------------Sun e HP donano soldi al progetto di un browser a 60 sviluppatori.Si ha un totale di 60 sviluppatori che lavorano
          • Yelloww scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Outsourcing e non servono 50 + 50 sviluppatori e magari neppure 60.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            l'outsourcing è quasi la stessa cosa e infatti lo detesto
          • Yelloww scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Argomentazione inconsistente.
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Sun e HP donano soldi al progetto di un browser a
            60 sviluppatori.
            Si ha un totale di 60 sviluppatori che lavoranoQuindi 10 di piu' che comprando un browser ( che faccia parte di un so o meno ) da una ditta qualsiasi.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            mi aggiungi al tuo modello il fatto che quel browser sarà duplicabile in eterno dalle altre aziendone come nokia,apple,ecc.?
          • Yelloww scrive:
            Re: Assunzioni ?
            È la tua visione riduttiva che presenta 2 soli modelli che si discostano dalla realtà delle cose.
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            Infatti quello che dico io è che il software open
            rovina il lavoro ai programmatori. Non che
            nessuno lo adotterà. Io dico che è un male
            ECONOMICO per gli
            sviluppatori
            Hai degli studi che attestino le baggianate che scrivi o ti prendiamo per quello che sei?[cut alle stupidate]altro giro altra serie di sparate eh...collega del RigattiereIT?
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Il software open è un male economico solo per i programmatori che rilasciano software proprietario, esattamente come l' automobile era un male economico per gli allevatori di cavalli.Mi spiace, ma se tu vuoi aggrapparti ad un modello di vendita che agli utenti non piace, nonostante che ne esistano di migliori, solo perchè il tuo ti farebbe guadagnare di più (anche se per farlo danneggi sia gli utenti, che si trovano con software limitato, che gli altri programmatori, perchè solo chi ha i soldi per comprare i framework può lavorare), non meriti nessuna considerazione nè dagli utenti nè dai programmatori.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: angros
            Il software open è un male economico solo per i
            programmatori che rilasciano software
            proprietario, esattamente come l' automobile era
            un male economico per gli allevatori di
            cavalli.
            non è corretto come esempio. Al limite è come se le auto gratuite fossero un male per chi vende auto
            Mi spiace, ma se tu vuoi aggrapparti ad un
            modello di vendita che agli utenti non piace,L'unico modello che piace ad un utente/cliente è tutto gratis (e non si parla solo di informatica... auto gratis, viaggi gratis,ecc.)
            nonostante che ne esistano di migliori, solo
            perchè il tuo ti farebbe guadagnare di più (anche
            se per farlo danneggi sia gli utenti, che si
            trovano con software limitato, che gli altri
            programmatori, perchè solo chi ha i soldi per
            comprare i framework può lavorare)Oh povere aziende di telefonia, automobili, banche che dovrebbero spendere i più! sono così povere... come faranno???povero programmatore che vuole mettersi a lavorare senza manco avere 1000 euro da investire nei tool di sviluppo e senza poter sfruttare il 486 che gli ha lasciato in eredità la nonna.Come farà?Ma tu hai mai visto uno che vuole aprire una piccola attività senza manco investire 1000-2000 euro? guarda che l'economia gira solo quando spendiamo.Dai qualcosa per avere e, se è come dice eretico, puoi anche investire 1000 euro per guadagnarne 20.000 e far girare l'economia, non meriti
            nessuna considerazione nè dagli utenti nè dai
            programmatori.no è che i programmatori si son messi a ragionare da utenti e questo non si fa in NESSUNA professione.Scommetto che ogni volta che usi un software gratuito fai una piccola donazione, vero? oppure hai scordato la carta di credito e non ti piace paypal?
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?

            non è corretto come esempio. Al limite è come se
            le auto gratuite fossero un male per chi vende
            autoTi sbagli, l' esempio delle auto gratuite non ha senso, perchè produrre una auto o produrne 100 è ben diverso in termini di costi.Per il programmatore, produrre una copia del suo lavoro o produrne 10000 è esattamente uguale, quindi perchè deve farsi pagare per TUTTE? Mica la riscrivi materialmente ogni volta.Quando la copia era legata ad un supporto fisico, il discorso poteva ancora stare in piedi (perchè produrre e distribuire 100000 dischi è diverso da produrne 10), ma se il software è scaricabile via rete, questo modello non funziona più e diventa inefficiente (e chi rimane legato a questo modello fa qualcosa di obsoleto, che non interessa più a nessuno, esattamente come chi allevava cavalli faceva un lavoro obsoleto quando si sono diffuse le automobili)


            Mi spiace, ma se tu vuoi aggrapparti ad un

            modello di vendita che agli utenti non piace,

            L'unico modello che piace ad un utente/cliente è
            tutto gratis (e non si parla solo di
            informatica... auto gratis, viaggi
            gratis,ecc.)L' auto gratis è possibile? No, perchè se qualcuno rilascia un auto gratis, tutti quelli che possono la prendono fino ad esaurimento scorte.Il software gratis è possibile? Sì, perchè, potendo essere copiato all' infinito le scorte non si esauriscono mai.Quindi, prevale il modello gratis.
            Oh povere aziende di telefonia, automobili,
            banche che dovrebbero spendere i più! sono così
            povere... come
            faranno???Se serve loro un programma da usare su un solo computer, non è una spesa grossa (e infatti pagano, anche se si tratta di software libero, visto che devono farselo realizzare apposta)Ma se si tratta di un programma da installare su 10000 computers (ad esempio un sistema operativo, o una suite da ufficio) la differenza si sente e come!

            povero programmatore che vuole mettersi a
            lavorare senza manco avere 1000 euro da investire
            nei tool di sviluppo e senza poter sfruttare il
            486 che gli ha lasciato in eredità la
            nonna.
            Come farà?Svilupperà software libero, mettendolo in quel posto a chi voleva chiedergli il pizzo per avviare un' attività.
            Ma tu hai mai visto uno che vuole aprire una
            piccola attività senza manco investire 1000-2000
            euro? guarda che l'economia gira solo quando
            spendiamo.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2689931&m=2690286Tu e "rrrrrrrrrrr r" siete la stessa persona? :-P
            , non meriti

            nessuna considerazione nè dagli utenti nè dai

            programmatori.

            no è che i programmatori si son messi a ragionare
            da utenti e questo non si fa in NESSUNA
            professione.Ma certo che si fa, in quasi tutte le professioni, altrimenti perdi i clienti molto in fretta, se non ti rendi conto di cosa vogliono.

            Scommetto che ogni volta che usi un software
            gratuito fai una piccola donazione, vero? oppure
            hai scordato la carta di credito e non ti piace
            paypal?Dimmi un solo motivo per cui dovrei pagare qualcosa che esiste già, e che posso prendere gratis (con il pieno consenso di chi l' ha realizzata).
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?

            Ti sbagli, l' esempio delle auto gratuite non ha
            senso, perchè produrre una auto o produrne 100 è
            ben diverso in termini di
            costi.

            Per il programmatore, produrre una copia del suo
            lavoro o produrne 10000 è esattamente uguale,
            quindi perchè deve farsi pagare per TUTTE? Mica
            la riscrivi materialmente ogni
            volta.
            ......Allora la prima auto deve costare di più e per tutte le altre devi pagare poco di più del prezzo del metallo e della plastica di cui sono fatte.In questo caso il tuo esempio diventa corretto, ma non mi pare che le aziende di auto ragionino come gli informatici
            L' auto gratis è possibile? No, perchè se
            qualcuno rilascia un auto gratis, tutti quelli
            che possono la prendono fino ad esaurimento
            scorte.
            ah ecco... altrimenti immagino che le aziende di automobili avrebbero già adottato il sistema di darsi la zappa sui piedi come gli informatici
            Il software gratis è possibile? Sì, perchè,
            potendo essere copiato all' infinito le scorte
            non si esauriscono
            mai.

            Quindi, prevale il modello gratis.

            E io non ho detto che non prevale ma che la categoria degli informatici non è furba come le altre e si spara la zappa sui piedi
            Ma se si tratta di un programma da installare su
            10000 computers (ad esempio un sistema operativo,
            o una suite da ufficio) la differenza si sente e
            come!
            Poverini! come faranno! sono così poveri
            Svilupperà software libero, mettendolo in quel
            posto a chi voleva chiedergli il pizzo per
            avviare un'
            attività.
            Il pizzo?!?e poi se il poveretto sviluppa software libero ho i miei dubbi che ci guadagni molto. Forse era meglio il sistema precedente dove si investiva e si otteneva
            Ma certo che si fa, in quasi tutte le
            professioni, altrimenti perdi i clienti molto in
            fretta, se non ti rendi conto di cosa
            vogliono.
            Stiamo parlando di soldi, non delle opzioni che il cliente vuole nel programma
            Dimmi un solo motivo per cui dovrei pagare
            qualcosa che esiste già, e che posso prendere
            gratis (con il pieno consenso di chi l' ha
            realizzata).APPUNTO! proprio quello che dicevo riguardo all'economia per quanto riguarda gli sviluppatori
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?

            Allora la prima auto deve costare di più e per
            tutte le altre devi pagare poco di più del prezzo
            del metallo e della plastica di cui sono
            fatte.No, c' è anche il tempo materiale degli operai che hanno lavorato a costruire quell' auto (mi riferisco al singolo esemplare, NON al modello).Per costruire dieci auto occorre più lavoro che per costruirne una sola.Quindi, quel lavoro in più va pagato.Per realizzare una copia di un programma già scritto, il lavoro del programmatore è ZERO.Per realizzare dieci copie di un programma occorre lo stesso lavoro che per realizzarne una.Perchè dovrebbe essere pagato di più?
            ah ecco... altrimenti immagino che le aziende di
            automobili avrebbero già adottato il sistema di
            darsi la zappa sui piedi come gli
            informaticiSe fosse possibile duplicare una macchina senza spendere niente, sì, immagino che ormai sarebbero rimaste solo le aziende che regalano le auto (o che le fanno pagare poco più del costo della materia prima), perchè le altre sarebbero fallite. E questo permetterebbe a tutti (te incluso) di avere un auto spendendo pochissimo, e probabilmente costituirebbe una rivoluzione paragonabile alla rivoluzione industriale.... avvisami, quando inventano il replicatore.
            E io non ho detto che non prevale ma che la
            categoria degli informatici non è furba come le
            altre e si spara la zappa sui
            piedi
            Ti spari la zappa sui piedi solo se offri qualcosa che nessuno vuole: se tu vendi il programma, e l' utente può farne cosa vuole (anche copiarlo o modificarlo), tu vieni pagato e poi il tuo incarico è finito.Se tu vuoi vendere il programma, e mantenerne la proprietà (proibendo agli altri di copiarlo), tu non vendi più il programma, ma la licenza. E io ti dico: non so cosa farmene della licenza, quando posso avere il programma da un altro.Se tu vendi una merce che nessuno vuole più (vale a dire la licenza), fai un lavoro inutile, e non meriti di essere pagato.


            Ma se si tratta di un programma da installare su

            10000 computers (ad esempio un sistema
            operativo,

            o una suite da ufficio) la differenza si sente e

            come!



            Poverini! come faranno! sono così poveri10000 computers, una licenza da 50 euro, fa mezzo milione. Ma sì, cosa vuoi che sia...
            e poi se il poveretto sviluppa software libero ho
            i miei dubbi che ci guadagni molto.E a te che cosa importa di quanto guadagna un altro?
            Forse era
            meglio il sistema precedente dove si investiva e
            si
            ottenevaSe posso investire molto meno ed ottenere lo stesso risultato, lo ritengo una soluzione più efficiente.Il concetto di investire, di per sè, non significa nulla: anche in una catena di sant' Antonio si investe, ed anche lì girano dei soldi, ma non viene prodotto assolutamente nulla, pochi ci guadagnano, la maggior parte ci rimette.Con il tuo discorso di investire in un framework, se guadagni significa che TUTTI i costi vengono caricati sul prodotto finale, che così viene ad avere un prezzo molto più alto di quanto non sia effettivamente costato produrlo (e non è nemmeno un investimento, perchè il codice non può essere riciclato per prodotti futuri).Il risultato? Gli utenti dopo un po' capiscono che, in questi termini, il tuo prodotto è un pessimo investimento, e ne scelgono un altro.

            Stiamo parlando di soldi, non delle opzioni che
            il cliente vuole nel
            programmaStiamo anche parlando di cosa si vende (il programma o la licenza)

            APPUNTO! proprio quello che dicevo riguardo
            all'economia per quanto riguarda gli
            sviluppatoriE allora? Questa non è una risposta.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            In pratica tu dici che non sono gli informatici a darsi la zappa sui piedi ma è il software e tutte le opere che non implicano l'uso di materiali che impongono questo comportamento.Per fortuna che in altri settori hanno i materiali che li salvanoW l'acciaio e W la plastica
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Più o meno: non è l' acciaio o la plastica in sè, è il fatto che non possano essere duplicati ad un costo inferiore: anche il lavoro manuale non può essere duplicato (se voglio duplicare una casa, o un' automobile, anche avendo tutti i progetti devo comunque pagare degli operai che la costruiscano, e mi costa quanto comprarla dal produttore, o anche di più).
          • Yelloww scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Trattasi più semplicemente di beni materiali e beni immateriali che non sono economicamente la stessa cosa.
          • Eretico scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            ... e poi se il poveretto sviluppa software libero ho
            i miei dubbi che ci guadagni molto. Forse era
            meglio il sistema precedente dove si investiva e
            si otteneva...Esempio (semplice):Tu. Progetti e sviluppi un SW e lo poni sul mercato a, mettiamo, 200 a licenza (lasciamo perdere eventuali accordi commerciale ecc) più stipulazione facoltativa da parte dell'utente di un contratto d'assistenza con canone annuo pari a 100. Ovviamente l'SW è close.Sono cifre a caso. Giusto per fare un esempio perciò non stiamo li a farci le pulci su questo. Andiamo avanti.Io. Progetto e sviluppo un SW simile, anzi, praticamente uguale. Lo rilascio sotto licenza GPL. Numero di utenti illimitato, open e freeware. In più l'utente ha la possibilità, pagando un canone di 150 annui, di stipulare un contratto d'assistenza.Secondo te tra noi due chi guadagnerà di più e chi acquisirà più clientela ?
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Assunzioni ?
            il discorso era se sarebbe meglio non avere il free software per gli sviluppatori...Tralasciando questo, io prendo il tuo software (e per il suo sviluppo tu hai dovuto spendere perchè per un professionista tempo=denaro) e offro io assistenza ad un canone di 100 euro annui... e a te manco una piccola donazione.
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Certo, perchè tu sei molto esperto su quel software, e quindi puoi offrire una assistenza migliore di quella dello stesso autore, vero?O magari sei veramente più abile (ma allora perchè non l' hai scritto tu per primo?), e riesci a modificarlo ed a farne una versione migliore, su cui puoi offrire assistenza migliore, ma in quel caso sarà l' altro (l'autore originale) ad avvantaggiarsi del tuo lavoro, perchè sei tenuto a rilasciare le modifiche con la stessa licenza del software originale.
          • Eretico scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            il discorso era se sarebbe meglio non avere il
            free software per gli
            sviluppatori...

            Tralasciando questo, io prendo il tuo software (e
            per il suo sviluppo tu hai dovuto spendere perchè
            per un professionista tempo=denaro) Sicuramente tu avrai speso molto di più per poi arrenderti e buttare via quello che hai prodotto. Senza contare che poi dovresti dare spiegazioni ai tuoi clienti che il prodotto l'hanno acquistato e a cui tu non farai più assistenza o che gli cambi il prodotto sotto il naso con qualche scusa stupida e questi capirebbero immediatamente che prima stavano alvorando con un SW sola. Clienti che potrei tranquillamente portarmi dalla mia parte visto che il mio prodotto è quello originale. Come vedi le cose non sono cosi semplici come sembrano e si vede che non hai mai prodotto nulla di tuo. Altrimenti ragioneresti in modo molto diverso.
            e offro io assistenza ad un canone di 100 euro annui... e a
            te manco una piccola donazione.Certo, però prima devi diventare un professionista. Aprirti una partita IVA, abbandonare il tuo sicuro posticino di lavoro. Metterci la faccia (e non solo quella) e richiare il tutto per tutto ogni giorno. Senza cuscini e senza rete che ti riparano il XXXX in caso di "cadute". Sei disposto a fare ciò ?Non vuoi darmi una donazione ? Ok, non è un obbligo. Comunque saresti costretto a pubblicare tutte le eventuali modifiche che apporti al mio programma e saresti costretto anche a dichiarare che il tuo prodotto è un derivato. Altrimenti scatta una casua legale per violazione della licenza.E comunqeu, se fai tutte le cose per bene, io potrei comunque avvantaggiarmi grazie alle tue modifiche.Non è che chi programma open sia uno sprovveduto. Tu un programma open te lo puoi anche prendere e farci quello che vuoi, ma devi rispettare le regole e le licenze con cui viene distribuito. Altrimenti...
          • angros scrive:
            Re: Assunzioni ?

            Certo, però prima devi diventare un
            professionista. Aprirti una partita IVA,
            abbandonare il tuo sicuro posticino di lavoro.Non mi sembra proprio che Emoticon abbia la minima idea di cosa significhi lavorare da professionista. Hai letto quello che scrive?
            Oh povere aziende di telefonia, automobili,
            banche che dovrebbero spendere di
            più! sono così povere... come faranno???....
            che bello che lo faccio pagare più caro. Sul peggiore dipende dal
            produttore......
            WOW più assunzioni per riscrivere e più soldi da parte dei clienti per
            aggiornarsi... OTTIMOPer lui, i clienti sono solo degli sprovveduti pieni di soldi da buttare via, mentre un professionista di solito cerca di far RISPARMIARE soldi ai suoi clienti
            Se per consegnare un progetto ci
            vanno due mesi invece di uno posso
            anche farmi pagare il doppio Certo, lavorare più lentamente, consegnare tutto in ritardo, far aspettare i clienti, e chiedere di più di quanto pattuito.... questi sarebbero comportamenti professionali?
            E io non ho detto che non prevale
            ma che la categoria degli informatici
            non è furba come le altre e si spara
            la zappa sui piediSecondo lui, quindi, conta solo fare i furbi, non cercare di offrire un prodotto o un servizio valido
            A me stupisce il fatto che ci sia
            chi rilascia gratis la sua roba
            distruggendo la professionalità e
            le possibilità lavorative della sua
            categoria. Di sicuro io non posso proibire nulla......
            si chiama anche "svalutiamo la nostra
            categoria e roviniamo il mercato".
            Microsoft sarà disonesta, cattiva, ecc.
            ma questo non è arrivata a farlo nemmeno leiPare che Emoticon non abbia capito che è proprio chi ragiona come lui a distruggere la fiducia dei clienti e a far svalutare tutta la categoria.Pare che non si sia reso conto che i clienti non sono del tutto cretini, e dopo un po' si accorgono se qualcuno li sta prendendo in giro.Gente che lavora in questo modo è una vergogna per la propria professione (in molti altri campi verrebbe radiata): ben venga il software libero, se una delle sue conseguenze è che questa gente patisca la fame e sia costretta a cambiare mestiere.
          • scarface scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            L'unico modello che piace ad un utente/cliente è
            tutto gratis (e non si parla solo di
            informatica... auto gratis, viaggi
            gratis,ecc.)Bravo, e qui ti volevo.E infatti anche il software proprietario è gratis. Basta crakkarlo. E infatti cosi fa la stragrande maggioranza degli utenti windows, a partire dal sistema operativo. Hai mai visto/sentito qualcuno che ha acquistato una regolare licenza di nero burning rom? Forse quelli che acquistano un masterizzatore con licenza oem sul software. Ma sono una minoranza.Di cosa campano quindi i produttori di software proprietario? Dell' OEM appunto, e delle licenze enterprise, che sono poche ma costano un botto (e non si possono eludere se uno non vuole rischiare che gli chiudano la baracca). E questo basta a ripagarli.La maggior parte del software open/free è anch'esso gratis, ma qui il termine gratuito assume una valenza propria, piuttosto che quella di "a scrocco".Ora tu ti sorprendi che il software FOSS sia finanziato dai grossi produttori di hardware piuttosto che da chi lo usa. Ma la stessa sorpresa non la cogli per quanto riguarda il software proprietario, che viene anch'esso utilizzato a gratis ed è finanziato sostanzialmente in modo analogo.
        • Eretico scrive:
          Re: Assunzioni ?
          - Scritto da: Emoticon e video
          ma cosa dici? lui parla di lavoro e tu parli di
          microsoft?!?!?

          ma la cosa bella è che manco trolli... sei
          proprio
          convinto!

          La verità è che serve sempre meno gente
          specializzata perchè tanto si scarica il
          framework open source gratuito (seee ok
          open!=gratis, infatti ho specificato le due cose)
          e si fanno solo applicazioni web o lavori da
          sistemista.Ah ah ah che caxxata gigantesca. Senti ma veramente sei un'infotmatico o un bimbominkia che viene qui a trollare ?
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Assunzioni ?
      - Scritto da: Picchiatell o
      Vediamo di andare al nodo le assunzioni ci sono
      perche' ad un certo punto le ditte hanno
      licenziato in massa i vecchi co.co.pro. e per
      portare avanti dei nuovi progetti ne assumono di
      nuovi , magari ragazzini alla prime armi cosi'
      pretendono sempre
      meno.
      In certi settori il prossimo passo sarà pagare
      per lavorare...inzomma una
      vergogna...Il mercato informatico è destinato a morire e snaturarsi..Le specializzazioni servono veramente a na cippa, men che meno quelle dai nomi esotici che sanno più di presa per il XXXX che altro.Se si si vuole lavorare si ci deve rivolgere a settori più reali e VERI.terzo settore in primis.Aziende che lavoravano nel web e per il web stanno chiudendo come mosche, così come i negozietti sotto casa.Ormai chiunque a casa sa mettere su un sitarello e chi ne ha bisogno per svariati scopi, si attrezza di conseguenza.
      • krane scrive:
        Re: Assunzioni ?
        - Scritto da: pseudopsiche
        - Scritto da: Picchiatell o

        Vediamo di andare al nodo le assunzioni ci sono

        perche' ad un certo punto le ditte hanno

        licenziato in massa i vecchi co.co.pro. e per

        portare avanti dei nuovi progetti ne assumono di

        nuovi , magari ragazzini alla prime armi cosi'

        pretendono sempre

        meno.

        In certi settori il prossimo passo sarà pagare

        per lavorare...inzomma una

        vergogna...


        Il mercato informatico è destinato a morire e
        snaturarsi..Le specializzazioni servono veramente
        a na cippa, men che meno quelle dai nomi esotici
        che sanno più di presa per il XXXX che
        altro.

        Se si si vuole lavorare si ci deve rivolgere a
        settori più reali e
        VERI.
        terzo settore in primis.

        Aziende che lavoravano nel web e per il web
        stanno chiudendo come mosche, così come i
        negozietti sotto casa.
        Ormai chiunque a casa sa mettere su un sitarello
        e chi ne ha bisogno per svariati scopi, si
        attrezza di conseguenza.Tutta colpa di windows che e' troppo user frendly (rotfl)
        • Picchiatell o scrive:
          Re: Assunzioni ?
          - Scritto da: krane
          Tutta colpa di windows che e' troppo user frendly
          (rotfl)Da questo punto di visione e' piu colpevole google perche' in breve tempo (2-3 anni) ha dato alla propria utenza quello che windows ha dato in 15 anni di s.o. a costi nettamente inferiori .... saturando il mercato e ponendo seri dubbi sulle specifiche tecniche e non di casa redmond....
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Picchiatell o
            - Scritto da: krane

            Tutta colpa di windows che e' troppo user

            frendly

            (rotfl)
            Da questo punto di visione e' piu colpevole
            google perche' in breve tempo (2-3 anni) ha dato
            alla propria utenza quello che windows ha dato in
            15 anni di s.o. a costi nettamente inferiori ....
            saturando il mercato e ponendo seri dubbi sulle
            specifiche tecniche e non di casa redmond....Quali specifiche tecniche e non di casa redmond ???
          • Picchiatell o scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: krane

            Quali specifiche tecniche e non di casa redmond
            ???beh' tutti i "formati" proprietari silverligth in testa...
          • krane scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Picchiatell o
            - Scritto da: krane

            Quali specifiche tecniche e non di casa redmond

            ???
            beh' tutti i "formati" proprietari silverligth in
            testa...Appunto, costretti ad aprire le specifiche dalla concorrenza, prima mica aprivano noente.
      • Picchiatell o scrive:
        Re: Assunzioni ?
        - Scritto da: pseudopsiche

        Ormai chiunque a casa sa mettere su un sitarello
        e chi ne ha bisogno per svariati scopi, si
        attrezza di
        conseguenza.Diciamo che in ogni settore chi autoproduce si salverà....che realizza servizi dovrà farlo al top e proporlo a costi sempre inferiori....fino all'effetivo azzeramento...
        • Emoticon e video scrive:
          Re: Assunzioni ?
          ma lo farà con buntu salvando il piccolo mondo digitale di stallman!
          • Yellow scrive:
            Re: Assunzioni ?
            Fatti di meno....
          • Picchiatell o scrive:
            Re: Assunzioni ?
            - Scritto da: Emoticon e video
            ma lo farà con buntu salvando il piccolo mondo
            digitale di
            stallman!veramente in primo luogo pensavo ai cinesi che non pagano un copyrigth manco ...
  • Enjoy with Us scrive:
    Ballmer ha ragione...
    ... i problemi per Microsoft sono appena iniziati!
    • Yellow scrive:
      Re: Ballmer ha ragione...
      E il peggio, per lui, che è la crisi proprio non c'entra per nulla ;-)
    • pabloski scrive:
      Re: Ballmer ha ragione...
      beh considerando le schifezze che hanno prodotto in 30 anni gli andata anche troppo benein un mercato IT realmente competitivo, MS sarebbe fallita in 2-3 anni
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ballmer ha ragione...
        - Scritto da: pabloski
        in un mercato IT realmente competitivo, MS
        sarebbe fallita in 2-3
        anniNon ho capito, il mercato IT non è realmente competitivo? In che senso?
        • Emoticon e video scrive:
          Re: Ballmer ha ragione...
          che prima non c'erano concorrenti contro microzozz ma adesso c'e' Ubuntu.Avete mai installato ubuntu?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Ma basta con questo aborto di SO!!! Non vi si può più sentire!Le uniche persone che hanno il coraggio di installare questo sub-SO desktop (ubuntu) sono tipicamente dei rimasti; l'altra casistica sono gli amici dei rimasti che vengono torturati a morte dall'amico rimastone per installare quella robaccia: inutile dire che nel 99% dei casi tutti tornano a Windows dopo max un mese (il restante 1% compra un Mac).Volete sapere perchè nessuno vuole quell'aborto di linux se non su sistemi server? Vi mostro un caso semplice, semplice capitato a me circa un mese fa (ogni tanto mi piace vedere come butta il mondo linux) ma inutile dire che da 10 anni a questa parte gli unici progressi fatti (lato desktop) sono a dir poco patetici.Ho scaricato ad agosto Ubuntu 9.04 e l'ho installato su VirtualBox: NOTARE che non ho installato nient'altro che non fosse nel setup di default. A settembre, di ritorno dalle ferie, avvio Ubuntu (rimasto "illibato" dopo il setup) e dopo un lentissimo avvio (il doppio rispetto ad XP su una macchina virtuale IDENTICA) mi ha subito chiesto di fare gli aggiornamenti: non ho spuntato nulla che non fosse già spuntato, ha quindi scaricato una valanga di roba e alla fine mi ha chiesto di riavviare (patetico).- Nella prima screenshot vedete il sub-SO che si sta riavviando:http://www.allfreeportal.com/imghost/viewer.php?id=970255Merduntu%20A.jpg- Nella seconda screenshot vedete il risultato dei Critical Updates di Ubuntu alla fine del riavvio:http://www.allfreeportal.com/imghost/viewer.php?id=213258Merduntu%20B.jpgUna bella schermata nera con delle bellissime righe colorate in alto (molto artistico devo dire). Ulteriori riavvii non sono serviti a niente: ovviamente è un problema che si sistema con facilità in qualche .conf di quella schifezza di X ma ora voi, GENI dell'open, mi saprete senza dubbio spiegare come un utente di PC "qualunque" risolve casi come questo. Ma se questo sub-SO non funziona nemmeno sull'HW base di una macchina virtuale come potete anche solo sperare che prenda mai piede in ambito desktop???? Fatevi un giro sul forum di Ubutnu e vedete quanti hanno problemi come questo (tenendo conto inoltre che lo usate solo in 4 gatti). Vi rendete conto ogni tanto che le vostre sono solo patetiche illusioni??? Linux funziona solo su server perchè non c'è la parte grafica: il layer grafico di un SO non è semplice da sviluppare e progettare e bisogna lasciarlo fare a CHI lo sa fare quindi Win & Mac. Non è un caso che dopo oltre 10 anni X non sia ancora un prodotto nemmeno considerabile a livello enterprise.Per fortuna il mio sistema host, Vista, roccioso e performante mi ha consentito di fare un bel tasto destro -
            delete sulla macchina virtuale Ubuntu: con gioia del mio hard disk e tanti saluti!Quindi finitela di proporre Ubuntu come un'alternativa perchè NON lo è: è solo un accrocchio fatto da dilettanti, che da problemi di continuo anche su cose basilari!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 10.22-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            ma ora voi, GENI dell'open, mi saprete senza
            dubbio spiegare come un utente di PC "qualunque"
            risolve casi come questo.Esattamente come lo fa su windows : se lo fa installare da qualcuno che e' capace.(rotfl)(rotfl)Del resto perche' mai un utente qualunque windows se lo fa installare dal produttore e per provare linux vuole giocare all'installatore ?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Esattamente come lo fa su windows : se lo fa
            installare da qualcuno che e'
            capace.
            Forse ti sfugge che il problema è post-setup (un setup standard, nulla di strano): l'utente non devo fare nemmeno i critical updates proposti dal sistema a questo punto?

            Del resto perche' mai un utente qualunque windows
            se lo fa installare dal produttore e per provare
            linux vuole giocare all'installatore
            ?idem come sopra
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            Esattamente come lo fa su windows : se lo fa

            installare da qualcuno che e' capace.
            Forse ti sfugge che il problema è post-setup Cioe' quello che normalmente ti viene offerto con un preinstallato.
            (un
            setup standard, nulla di strano): l'utente non
            devo fare nemmeno i critical updates proposti dal
            sistema a questo punto?Sai quanta gente ha fatto danni installando il service pack 3?

            Del resto perche' mai un utente qualunque

            windows se lo fa installare dal produttore

            e per provare linux vuole giocare

            all'installatore ?
            idem come sopraChe c'entra ?!?!?!
          • bollito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Continua pure ad usare il tuo roccioso Windows Vista.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: bollito
            Continua pure ad usare il tuo roccioso Windows
            Vista.Perchè non lo ritieni tale?comunque quoto il suo post 100%
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Ma tu usi la versione di windows fornita dalla MS, o quella elaborata e modificata da te?
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Ma tu usi la versione di windows fornita dalla
            MS, o quella elaborata e modificata da
            te?la Roby Edition perchè me lo chiedi?
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Perchè l' obiezione più comune che viene fatta a linux è: per gli utenti inesperti non è un sistema molto adatto, solo gli utenti esperti, che si ricompilano il kernel e lo personalizzano, riescono ad usarlo in modo efficiente, ma non tutti hanno la capacità o il tempo di fare una cosa del genere.Se tu, per poter usare Windows in modo veramente produttivo, hai dovuto fare un lavoro analogo di personalizzazione, vuol dire che anche Windows, nella sua versione "base" non è un sistema così efficiente, e che solo un esperto (disposto a dedicarci parecchio tempo) riesce a farlo funzionare bene.
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Perchè l' obiezione più comune che viene fatta a
            linux è: per gli utenti inesperti non è un
            sistema molto adatto, solo gli utenti esperti,
            che si ricompilano il kernel e lo personalizzano,
            riescono ad usarlo in modo efficiente, ma non
            tutti hanno la capacità o il tempo di fare una
            cosa del
            genere.

            Se tu, per poter usare Windows in modo veramente
            produttivo, hai dovuto fare un lavoro analogo di
            personalizzazione, vuol dire che anche Windows,
            nella sua versione "base" non è un sistema così
            efficiente, e che solo un esperto (disposto a
            dedicarci parecchio tempo) riesce a farlo
            funzionare
            bene.Il ragionamento fila non c'è dubbio.C'è solo un piccolo problema: quanto è esperto il RigattiereIT perché valga anche nel suo caso?
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            C'è solo un piccolo problema: quanto è esperto il
            RigattiereIT perché valga anche nel suo
            caso?Non so perchè ce l' hai con lui, ma non cercare di coinvolgermi nella vostra lite. L' ho chiesto a lui, lo chiedo anche a te: se volete litigare, per favore fatelo in un thread solo. Come ho già detto, non ho ancora nemmeno capito come è nata la vostra discussione, negli ultimi messaggi (sia tuoi che suoi) c' erano solo insulti, e nessun argomento.
          • Dont feed the Troll scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros

            C'è solo un piccolo problema: quanto è esperto
            il

            RigattiereIT perché valga anche nel suo

            caso?

            Non so perchè ce l' hai con lui, ma non cercare
            di coinvolgermi nella vostra lite.E chi ti coinvolge...ho fatto una semplice osservazione. Vietato? L' ho chiesto
            a lui, lo chiedo anche a te: se volete litigare,
            per favore fatelo in un thread solo.E la domanda quale sarebbe? Come ho già
            detto, non ho ancora nemmeno capito come è nata
            la vostra discussione, negli ultimi messaggi (sia
            tuoi che suoi) c' erano solo insulti, e nessun
            argomento.Non sono io l'utente registrato che va in giro a dire che non si deve far così ma che poi fa di peggio. Rivolgi a lui la tua domanda.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Dont feed the Troll
            L' ho chiesto

            a lui, lo chiedo anche a te: se volete litigare,

            per favore fatelo in un thread solo.

            E la domanda quale sarebbe?Quella che hai fatto, no?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            la vostra discussione, negli ultimi messaggi (sia
            tuoi che suoi) c' erano solo insulti, e nessun
            argomento.quindi tutto normale visto che siamo su pi :D
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Se tu, per poter usare Windows in modo veramente
            produttivo, hai dovuto fare un lavoro analogo di
            personalizzazione, vuol dire che anche Windows,
            nella sua versione "base" non è un sistema così
            efficiente, e che solo un esperto (disposto a
            dedicarci parecchio tempo) riesce a farlo
            funzionare
            bene.la domanda che ti faccio io è questa:secondo te quanto è "parecchio tempo" in termini di ore?perchè io facendo la prima versione di Windows 7 R.E. (e quindi andando con calma a studiare cosa migliorare rispetto a Vista, ad esempio installando Chrome & FF al posto di IE8 e Winamp al posto di WMP12) ci ho messo 3 ore circa. e ripeto perdendo qualche minuto in più a valutare le cose che ho appena scritto.Su Linux quante ore si rendono necessarie per ottimizzarlo realmente (ricompilazione kernel compresa)?
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Su Linux quante ore si rendono necessarie per
            ottimizzarlo realmente (ricompilazione kernel
            compresa)?Fai una domanda alla quale è ben difficile rispondere, perchè non esistono due ottimizzazioni uguali (a volte occorre poco, altre volte occorrono giorni).Inoltre bisogna considerare la distro di partenza: in alcuni casi, magari esiste già una distribuzione per usi specifici molto vicina a quello che ti serve, ed in quei casi magari l' ottimizzazione consiste nel settre qualche parametro, e richiede pochi minuti.Il problema, con windows, è che tu non puoi facilmente distribuire in modo legale su vasta scala la tua versione ottimizzata, perciò pochi utenti potranno usarla.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros

            Su Linux quante ore si rendono necessarie per

            ottimizzarlo realmente (ricompilazione kernel

            compresa)?

            Fai una domanda alla quale è ben difficile
            rispondere, perchè non esistono due
            ottimizzazioni uguali (a volte occorre poco,
            altre volte occorrono
            giorni).

            Inoltre bisogna considerare la distro di
            partenza: in alcuni casi, magari esiste già una
            distribuzione per usi specifici molto vicina a
            quello che ti serve, ed in quei casi magari l'
            ottimizzazione consiste nel settre qualche
            parametro, e richiede pochi
            minuti.lo so ;)
            Il problema, con windows, è che tu non puoi
            facilmente distribuire in modo legale su vasta
            scala la tua versione ottimizzata, perciò pochi
            utenti potranno
            usarla.so anche questo.. in verità avevo parlato con un responsabile di una società italiana che produce portatili di questa idea di realizzare la Roby Edition di serie sulle loro macchine e mi ha snobbato.la cosa triste è che avevo la possibilità di portargli un portatile dimostrativo per fargli capire cosa intendessi nel caso avesse pensato ad una bufala.Vista la cecità degli imprenditori italiani? tristezza..
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Infatti è per questo che molti sostenitori del software libero (me compreso) non ce l' hanno con windows, ma con le licenze chiuse: le conseguenze inevitabili di una licenza chiusa sono proprio quelle che hai descritto.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Certo, Se roby potesse rilasciare GRATIS (
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            Forse è meglio se continua a farlo nel suo
            negozio rendendosi così più appetibile del grande
            magazzino che ti smercia il computer così come
            esce dalla fabbrica senza aggiungere un servizio
            personale al
            clienteEsatto è proprio questo il punto, la gente vuole un qualcuno che gli possa dare dei consigli prima, durante, e sopratutto DOPO l'acquisto perchè vuole essere tranquilla che non verrà MAI abbandonata a se stessa.Esattamente come hanno il meccanico di fiducia per i tagliandi dell'auto, l'elettrauto, il dentista etc.etc.
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Salvo poi scorpire che t'ha rifilato la sola e quindi siamo da capo.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            questo è un discorso personale tra te e roby che non ha a che fare con il discroso generale che stavamo facendo assieme ad angros sostenitore del software libero
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            questo è un discorso personale tra te e roby che
            non ha a che fare con il discroso generale che
            stavamo facendo assieme ad angros sostenitore del
            software
            liberoMa tu pensi davvero che il giallo sia capace di fare anche solo 1 commento intelligente? guarda per caso ho trovato dei suoi commenti del 16 Luglio (3 mesi fà!) ed erano esattamente allineati a quelli di questi giorni.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            boh comunque in questo forum chi prova a guadagnarsi il pane vendendo/producendo è un ladro che rifila sole e chi regala è santo.Cose assurde!
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            boh comunque in questo forum chi prova a
            guadagnarsi il pane vendendo/producendo è un
            ladro che rifila sole e chi regala è
            santo.

            Cose assurde!Hai dimenticato quelli che capiscono al contrario e poi pontificano di cui sei degno rappresentante.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            yellow... io ti perdono! in nome di linus,stallman e gatto silvestro
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Fai pace col tuo cervello....il resto conta poco.
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Ti ho già fatto la lista delle stupidate che trovo nei tuoi 3800 commenti...immutate nel tempo.Sta zitto almeno
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Se non hai capito l'osservazione evita di rispondere a vanvera e piuttosto chiedi delucidazioni.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            non parli di quel eeepc venduto da roby?
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Tu capisci a cosa rispondi o clicchi invia a vanvera?
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Esatto è proprio questo il punto, la gente vuole
            un qualcuno che gli possa dare dei consigli
            prima, durante, e sopratutto DOPO l'acquisto
            perchè vuole essere tranquilla che non verrà MAI
            abbandonata a se
            stessa.Infatti, questo è il motivo che mi porta a cercare di evitare il software proprietario: se il produttore non lo supporta più, nessun altro può farlo, ed io vengo abbandonato.
            Esattamente come hanno il meccanico di fiducia
            per i tagliandi dell'auto, l'elettrauto, il
            dentista
            etc.etc.Infatti, e chi può offrire assistenza e competenza migliore di quello che ha sviluppato il software? Che guadagna di più se il suo software è più diffuso: se io compro un portatile con lroby edition, magari mi accorgo che funziona meglio, ma che un paio di programmi che mi servivano non funzionano in seguito alle modifiche del sistema: se voglio farmi correggere questo problema, continuando a mantenere i vantaggi della versione alleggerita, contatto lroby e gli chiedo assistenza (così, oltre all' euro ottenuto dal rivenditore, che grazie all' edizione modificata vende di più, lroby si prende anche la parcella della consulenza). Tale consulenza può essere invece compresa nella garanzia del venditore se io compro il computer direttamente dal negozio di lroby (così, ciò che vende lui ha un ulteriore valore aggiunto, e vende di più)
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Infatti, questo è il motivo che mi porta a
            cercare di evitare il software proprietario: se
            il produttore non lo supporta più, nessun altro
            può farlo, ed io vengo
            abbandonato.se tu sei un mio cliente, sono io che ti assisto, non la società produttrice dei software, per cui a meno che non mi fai girare le scatole, non verrai mai abbandonato ;)

            Esattamente come hanno il meccanico di fiducia

            per i tagliandi dell'auto, l'elettrauto, il

            dentista

            etc.etc.

            Infatti, e chi può offrire assistenza e
            competenza migliore di quello che ha sviluppato
            il software? secondo te, l'assistenza e competenza migliore te la dà il produttore delle pastiglie dei freni della tua auto o il tuo meccanico di fiducia?non sono le società che producono i pezzi di ricambio (o il software) a darti l'assistenza ma la persona tua di fiducia. Se poi cè un problema alla quale non c'è un'apparente soluzione, sarà la persona di riferimento a sbattersi a contattare la società produttrice del software/pezzo di ricambio.Che guadagna di più se il suo
            software è più diffuso: se io compro un portatile
            con lroby edition, magari mi accorgo che funziona
            meglio, lo potresti comprare solamente da me, visto che nessuno dei produttori di hardware al momento la conosce.
            ma che un paio di programmi che mi
            servivano non funzionano in seguito alle
            modifiche del sistema: non ha senso quello che ipotizzi tu, le modifiche apportate dalla Roby Edition sono legate al funzionamento del s.o. ma non vanno a toccarne parti interne e/o delicate (niente DLL rimosse, no kernel cambiato)tanto è vero che in tanti anni che realizzo le Roby Edition (o comunque delle ottimizzazioni in genere) NON è mai accaduto che un software avesse problemi. unica eccezione da me scoperta riguarda Photoshop e Need for Speed Unlimited che NON vogliono il file di swap disabilitato.ma qui la soluzione c'è, è sufficiente tenerlo abilitato ed il problema non sussiste.
            se voglio farmi correggere
            questo problema, continuando a mantenere i
            vantaggi della versione alleggerita, contatto
            lrobynon avresti questo problema e quindi nulla da correggere e gli chiedo assistenza (così, oltre all'
            euro ottenuto dal rivenditore, che grazie all'
            edizione modificata vende di più, lroby si prende
            anche la parcella della consulenza). Tale
            consulenza può essere invece compresa nella
            garanzia del venditore se io compro il computer
            direttamente dal negozio di lroby (così, ciò che
            vende lui ha un ulteriore valore aggiunto, e
            vende di
            più)come detto prima, le versioni Roby Edition non hanno rischi o controindicazioni se non quelle già conosciute (l'esempio del file di swap di prima)parti dal presupposto che prima di applicare in giro delle modifiche le testo su diversi miei pc, sia vecchi che nuovi ed anche su diversi s.o. stessi (xp , vista e adesso anche 7) per poter avere la massima garanzia dell'eccellenza del risultato e delle possibili problematiche derivanti da esso.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            se tu sei un mio cliente, sono io che ti assisto,
            non la società produttrice dei software, per cui
            a meno che non mi fai girare le scatole, non
            verrai mai abbandonato
            ;)Anche se sono l' UNICO cliente? :-PIl problema è proprio quello, quando un prodotto è talmente specifico che i clienti sono pochi.E comunque, chi aveva comprato versioni vecchie di un software a volte viene abbandonato, perchè quel software è stato rimpiazzato da un altro: prova a chiedere assistenza per DOS, vediamo quanti la offrono (o per OS/2 Warp 3.0, come ti dicevo in un altro post)
            secondo te, l'assistenza e competenza migliore te
            la dà il produttore delle pastiglie dei freni
            della tua auto o il tuo meccanico di
            fiducia?Il mio meccanico di fiducia, che però poi si rivolge al produttore per avere i pezzi di ricambio (e per segnalare eventuali difetti di un pezzo).Così anche il produttore partecipa.
            non sono le società che producono i pezzi di
            ricambio (o il software) a darti l'assistenza ma
            la persona tua di fiducia. Se poi cè un problema
            alla quale non c'è un'apparente soluzione, sarà
            la persona di riferimento a sbattersi a
            contattare la società produttrice del
            software/pezzo di
            ricambio.
            Esatto: il meccanico identifica il problema specifico, il produttore realizza la soluzione (il pezzo di ricambio, o la patch)
            lo potresti comprare solamente da me, visto che
            nessuno dei produttori di hardware al momento la
            conosce.D' altra parte, visto che tu hai provato a contattare i produttori di hardware, suppongo che vorresti farlo conoscere e renderlo più diffuso.
            unica eccezione da me scoperta riguarda
            Photoshop e Need for Speed Unlimited che NON
            vogliono il file di swap
            disabilitato.
            ma qui la soluzione c'è, è sufficiente tenerlo
            abilitato ed il problema non
            sussiste.
            Una soluzione molto semplice per te, che hai già riscontrato e risolto il problema molte volte, ma magari non è così semplice per l' utente finale (che potrebbe non sapere nemmeno che esiste un file di swap), e che magari ti paga se gli risolvi il problema.
            come detto prima, le versioni Roby Edition non
            hanno rischi o controindicazioni se non quelle
            già conosciute (l'esempio del file di swap di
            prima)
            parti dal presupposto che prima di applicare in
            giro delle modifiche le testo su diversi miei pc,
            sia vecchi che nuovi ed anche su diversi s.o.
            stessi (xp , vista e adesso anche 7) per poter
            avere la massima garanzia dell'eccellenza del
            risultato e delle possibili problematiche
            derivanti da
            esso.Oltre a questi test, suppongo che tu mantenga anche i contatti con gli utenti, per ricevere da loro un feedback: quindi è anche nell' interesse degli utenti rivolgersi a te e non ad un altro per avere la tua versione (anche nell' ipotesi che diversi produttori hardware la includessero nei loro prodotti)
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            D' altra parte, visto che tu hai provato a
            contattare i produttori di hardware, suppongo che
            vorresti farlo conoscere e renderlo più
            diffuso.Ma magari! (senza contare i soldi che ne potrei ricavare) sai cheXXXXXta far sapere a tutto il resto del mondo cosa si sono persi (e si stanno perdendo tutt'ora) nel mondo Windows facendogli scoprire finalmente una versione che le fà funzionare come si deve (che è quello che in realtà dovrebbe garantire la società produttrice del prodotto appena tu lo acquisti o lo installi, ma così non è)

            unica eccezione da me scoperta riguarda

            Photoshop e Need for Speed Unlimited che NON

            vogliono il file di swap

            disabilitato.

            ma qui la soluzione c'è, è sufficiente tenerlo

            abilitato ed il problema non

            sussiste.



            Una soluzione molto semplice per te, che hai già
            riscontrato e risolto il problema molte volte, ma
            magari non è così semplice per l' utente finale
            (che potrebbe non sapere nemmeno che esiste un
            file di swap), e che magari ti paga se gli
            risolvi il
            problema.sai spessissimo risolvo i problemi stupidi (come questo) per telefono, email, skype, sms e perfino via facebook, e non cerco ogni scusa per spillare soldi ai clienti, ma la differenza è che i clienti rimangono incollati a me per le assistenze + importanti e per la fornitura di nuovo hardware (semplici pezzi o interi pc)

            come detto prima, le versioni Roby Edition non

            hanno rischi o controindicazioni se non quelle

            già conosciute (l'esempio del file di swap di

            prima)

            parti dal presupposto che prima di applicare in

            giro delle modifiche le testo su diversi miei
            pc,

            sia vecchi che nuovi ed anche su diversi s.o.

            stessi (xp , vista e adesso anche 7) per poter

            avere la massima garanzia dell'eccellenza del

            risultato e delle possibili problematiche

            derivanti da

            esso.

            Oltre a questi test, suppongo che tu mantenga
            anche i contatti con gli utenti, per ricevere da
            loro un feedback: quindi è anche nell' interesse
            degli utenti rivolgersi a te e non ad un altro
            per avere la tua versione (anche nell' ipotesi
            che diversi produttori hardware la includessero
            nei loro
            prodotti)come scritto sopra.. i contatti con loro rimangono in quanto si trovano bene con me (tra l'altro faccio anche da interfaccia verso il mio fornitore in caso di problemi di natura realmente hardware in garanzia.tieni conto che se anche qualcuno copiasse tutte le mie modifiche (o anche solo in parte) queste variano con una certa frequenza. anni fà mettevo adobe reader come lettore pdf, oggi noidem per il browser, etc.etc.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Questo è appunto il senso: è la competenza ad aver valore (e a permetterti di guadagnare), non il software in sè.La competenza non è duplicabile, quindi il problema di copie "pirata" non si pone; anzi, la gente è contenta di pagare per un servizio valido.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            so anche questo.. in verità avevo parlato con un
            responsabile di una società italiana che produce
            portatili di questa idea di realizzare la Roby
            Edition di serie sulle loro macchine e mi ha
            snobbato.
            la cosa triste è che avevo la possibilità di
            portargli un portatile dimostrativo per fargli
            capire cosa intendessi nel caso avesse pensato ad
            una
            bufala.
            Vista la cecità degli imprenditori italiani?
            tristezza..è che l'imprenditore dovrebbe pagare anche te e non avrebbe un vero valore aggiunto (non venderebbe più portatili perchè usa la roby edition).Dovresti trovare il modo di dimostrare all'imprenditore che con roby edition incrementerebbe le vendite di un tot.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            è che l'imprenditore dovrebbe pagare anche te e
            non avrebbe un vero valore aggiunto (non
            venderebbe più portatili perchè usa la roby
            edition).su che basi affermi che NON ne venderebbe di più?
            Dovresti trovare il modo di dimostrare
            all'imprenditore che con roby edition
            incrementerebbe le vendite di un
            tot.come? chiamando diversi miei clienti a testimonianza di come funzionano i loro pc? sai il vero imprenditore valuta un possibile affare e ne giudica la bontà, non solo su quanto potrebbe aumentare le sue vendite o comunque il suo profitto, ma anche cosa ci rimette nel caso di affari andati male.mi spiego meglio, se ci fosse un accordo di 1 (UNO) euro per ogni portatile venduto nella versione Roby Edition, se ne vende 120 anzichè 100 nello stesso spazio temporale, avrebbe comunque un incremento delle vendite (considerando che su ogni SINGOLO portatile potrebbe guadagnarci anche solo 100 euro) e quei 120 euro (1*120) che darebbe a me sarebbero AMPIAMENTE ripagati, e una volta testato il prodotto e avendo delle certezze (numeri alla mano) che per un tot di tempo iniziale sperimentale la cosa gli farebbe ancora più gola e l'operazione continuerebbe ancora di più
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            boh comunque voglio l'ultima parola perchè io sono open e free e floss.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            boh comunque voglio l'ultima parola perchè io
            sono open e free e
            floss.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)LOL :Dti af-floss-i? ;)
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            certo ma non rispondermi o non posso avere l'ultima parola fatta di frasi fatte all'italiacana
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            con quello che mi scrivono. Alla fine per affermare che è bene avere il loro dischetto gratis di linux direbbero quanlunque cosa.Ma le altre categorie di lavoratori non sono così!a cosa è dovuta questa cosa? booo
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            con quello che mi scrivono. Alla fine per
            affermare che è bene avere il loro dischetto
            gratis di linux direbbero quanlunque
            cosa.No, è che vorrei capire perchè tu ritieni che NON sia bene avere il dischetto linux gratis.
            Ma le altre categorie di lavoratori non sono così!Questo lo dici tu, e non sei ancora riuscito a portare un esempio appropriato.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            No, è che vorrei capire perchè tu ritieni che NON
            sia bene avere il dischetto linux
            gratis.sai mi piacerebbe tanto sapere una cosa,se le distro di Linux costassero (tutte quante eh) esattamente come le licenze diciamo almeno quelle OEM dei vari Windows (quindi diciamo almeno 90/100 euro delle versioni Home) quanti REALMENTE le comprerebbero e le usassero al posto di Windows.secondo me davvero pochi (a meno che non farebbero come su Windows ovvero le craccherebbero :D )
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Problema interessante.Proviamo a porlo all' incontrario: se Windows venisse distribuito come linux, non preinstallato, e liberamente scaricabile/copiabile/modificabile, quanti userebbero windows e quanti linux?
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Problema interessante.
            Proviamo a porlo all' incontrario: se Windows
            venisse distribuito come linux, non
            preinstallato, e liberamente
            scaricabile/copiabile/modificabile, quanti
            userebbero windows e quanti
            linux?succederebbe esattamente (o quasi) come quando esistevano il Dos ed il Windows 3.xx che non erano preinstallati. la gente se li installava comunque (praticamente erano pure tutti piratati quindi gratis come il tuo esempio) perchè come accade oggi si tende ad usare il sw più diffuso e con più programmi disponibili e che possono funzionare (+ o -) senza troppi sbattimenti. il problema è che un pc è un apparecchio nato come "all purpose" ovvero per poter fare mille cose, in quelle mille cose sono compresi programmi di autocad, photoshop e giochi meravigliosi stile PS3 / Xbox360.Se io mi devo sentire tutte le volte rispondere che per i giochi NON posso usare il mio pc ma DEVO comprarmi per forza una console, allora mando a stendere e mi tengo Windows, così ci faccio TUTTO quello per la quale un pc è nato.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Dunque, tu stai dicendo che Linux si diffonde grazie alla licenza ed alle condizioni d' uso che ha, non perchè sia un sistema migliore.Fondamentalmente non hai tutti i torti: in primo luogo, nessun sistema è "migliore" o "peggiore" in assoluto, dipende da quello che ci devi fare (perfino il tanto vituperato Windows ME, in certi casi è migliore, perchè richiede risorse più basse degli altri per fare le stesse cose, e quindi risulta più veloce).Quello che sostenevo io è che per me Linux ha una licenza migliore, e questo conta parecchio, e che se Windows avesse la stessa licenza, sarebbe un sistema migliore (e ritengo che tu sia d' accordo su questo, perchè anche il tuo modo di lavorare ne sarebbe avvantaggiato)
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Fondamentalmente non hai tutti i torti: in primo
            luogo, nessun sistema è "migliore" o "peggiore"
            in assoluto, dipende da quello che ci devi fareassolutamente d'accordo,ma quanta gente questa cosa non l'ha ancora capito o fà finta di non capirlo?
            (perfino il tanto vituperato Windows ME, in certi
            casi è migliore, perchè richiede risorse più
            basse degli altri per fare le stesse cose, e
            quindi risulta più
            veloce).la settimana scorsa ho dovuto reinstallare un Windows Me ed anche questo ovviamente Roby Edition e girava alla grande poi ho provato a farci le stesse cose (BANALI!) che fanno tanti con il pc, internet con firefox 2, msn messenger, facebook e praticamente l'ho usato nè più nè meno come avrei fatto su XP, Vista o 7.a proposito di reinstallare, un aneddoto, questo pc l'ha tenuto un signore per lavoro (internet e posta e nient'altro) e gli è durato 5 anni di fila senza problemi, poi per l'ufficio mi compra un pc nuovo e questo lo passa alla figlia. in un anno e mezzo si è guastato il s.o. e ho dovuto reinstallarlo.Questo per dire cosa? che dipende TUTTO da chi lo usa il computer.(e per chiudere.. Windows ME R.E. girava e gira meglio di Windows 98SE R.E.)
            Quello che sostenevo io è che per me Linux ha una
            licenza migliore, e questo conta parecchio, e che
            se Windows avesse la stessa licenza, sarebbe un
            sistema migliore (e ritengo che tu sia d' accordo
            su questo, perchè anche il tuo modo di lavorare
            ne sarebbe
            avvantaggiato)adesso non capisco se ne fai un problema di costi di licenza o del fatto di poterla modificare.nel primo caso il vantaggio sarebbe che mie macchine costerebbero circa 90-100 euro in meno (il costo appunto di Windows) mentre nel secondo caso probabilmente potrebbe cambiare nel senso che diverrebbe un sistema a sviluppo aperto e gli aggiornamenti sarebbero molto più frequenti (così come il debugging)psè un piacere riuscire ogni tanto a costruire dei discorsi sensati con qualcuno in questo forum, sopratutto se di "altra parrocchia"dovrebbe essere questo lo spirito dei forum , scambiarsi le idee , rispettando quelle degli altri e se possibile apportando degli utili insegnamenti (ad esempio io ho scoperto Media Player Classic Home Cinema mentre qualcun'altro avrà scoperto che cosa è lo swap file e che togliendolo (a patto di avere abbastanza ram e non usare photoshop o need for speed unlimited ;) ) le prestazioni del pc migliorano.è un guadagnarci tutti quanti in conoscenza. e la conoscenza IMHO è il più grande potere che un essere umano possieda.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: angros

            Fondamentalmente non hai tutti i torti: in primo

            luogo, nessun sistema è "migliore" o "peggiore"

            in assoluto, dipende da quello che ci devi fare
            assolutamente d'accordo,ma quanta gente questa
            cosa non l'ha ancora capito o fà finta di non
            capirlo?Per troppa gente vale l' assunto:Software libero=LinuxSoftware proprietario=MacMa non è vero, esistono tanti altri sistemi, sia aperti che chiusi.Il mio punto di vista è che, a parità di altre condizioni, è sempre meglio un sistema aperto, perchè se anche non è il più adatto ad un certo scopo (ma magari è quello che ci si avvicina di più), è più facile adattarlo, in modo da averne uno perfetto.Quindi, il mio ideale sarebbe: da un lato migliorare ulteriormente linux, dall' altro avere un Windows aperto e GPL, poi chi vuole sceglie uno o l' altro (o addirittura ne costruisce uno con le parti di uno o dell' altro)

            Questo per dire cosa? che dipende TUTTO da chi lo
            usa il
            computer.Infatti, molti problemi dipendono soprattutto da errori dell' utente: se installi tutta una serie di programmi che vanno ad integrarsi nel sistema, poi li cracchi, poi ne togli qualcuno, anche il sistema più robusto si incasina: magari continua a funzionare, se è particolarmente robusto, ma di certo non funziona bene.
            (e per chiudere.. Windows ME R.E. girava e gira
            meglio di Windows 98SE
            R.E.)E potrebbe essere una buona soluzione per i netbook, perchè si carica molto più in fretta di XP, e richiede molta meno memoria: certo, il sistema ha bisogno di riavvii periodici, ma tanto non si può tenere sempre acceso un apparecchio fatto per andare a batteria (soprattutto se l' avvio è molto veloce)
            adesso non capisco se ne fai un problema di costi
            di licenza o del fatto di poterla
            modificare.Entrambe le cose: i computer costerebbero meno, e la lroby edition sarebbe una distribuzione "ufficiale", con tutti i vantaggi del caso (ad esempio, potresti essere tu a distribuire gli aggiornamenti, garantendo quindi di averli testati e verificati)
            è un piacere riuscire ogni tanto a costruire dei
            discorsi sensati con qualcuno in questo forum,
            sopratutto se di "altra
            parrocchia"
            dovrebbe essere questo lo spirito dei forum ,
            scambiarsi le idee , rispettando quelle degli
            altri e se possibile apportando degli utili
            insegnamenti (ad esempio io ho scoperto Media
            Player Classic Home Cinema mentre qualcun'altro
            avrà scoperto che cosa è lo swap file e che
            togliendolo (a patto di avere abbastanza ram e
            non usare photoshop o need for speed unlimited ;)
            ) le prestazioni del pc
            migliorano.
            è un guadagnarci tutti quanti in conoscenza. e la
            conoscenza IMHO è il più grande potere che un
            essere umano
            possieda.Sono contento anch' io che ci siamo capiti. Le "guerre di religione" non giovano a nessuno.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Per troppa gente vale l' assunto:
            Software libero=Linux
            Software proprietario=MacOps ho sbagliato, volevo scrivere:Software proprietario=Windows
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros

            (e per chiudere.. Windows ME R.E. girava e gira

            meglio di Windows 98SE

            R.E.)

            E potrebbe essere una buona soluzione per i
            netbook, perchè si carica molto più in fretta di
            XP, e richiede molta meno memoria: certo, il
            sistema ha bisogno di riavvii periodici, ma tanto
            non si può tenere sempre acceso un apparecchio
            fatto per andare a batteria (soprattutto se l'
            avvio è molto
            veloce)no perchè ti troveresti comunque con dei limiti dettati dal fatto che moltissimi software ormai non più progettati per quel tipo di piattaforme, l'ideale sarebbe FLP, ovvero una versione di XP compatibile al 99,9% con lui ma leggera e veloce come ME.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Non l' avevo mai sentito prima, molto interessante.Peccato che la Microsoft non lo renda disponibile al pubblico... sono gli episodi come questo, che mi hanno reso antipatico il software proprietario
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: angros
            Peccato che la Microsoft non lo renda disponibile
            al pubblico... sono gli episodi come questo, che
            mi hanno reso antipatico il software
            proprietarioNon è esatto.. è disponibile al pubblico ma con obbligo di acquisto di mille licenze insieme alla volta.era stato inventato per permettere alle aziende abbastanza grandi ma con pc molto vecchi (insufficenti come hw per xp) con 98 e me di aggiornarli ad un xp light. questo per rendere più sicuri quei computer e limitare almeno in parte possibili veicoli di ddos o malware in genere.il bello è che nasce già con la SP2, quando lo installi è meno problematico di xp stesso, e ti obbliga durante l'installazione stessa ad impostare una pw per l'utente administrator (perfino con delle regole come almeno una lettera maiuscola).anche se è vero che poi la puoi rimuovere subito dopo l'installazione
          • Yelloww scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Ma basta trollare che non sei credibile
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: angros

            No, è che vorrei capire perchè tu ritieni che

            NON sia bene avere il dischetto linux gratis.
            sai mi piacerebbe tanto sapere una cosa,
            se le distro di Linux costassero (tutte quante
            eh) esattamente come le licenze diciamo almeno
            quelle OEM dei vari Windows (quindi diciamo
            almeno 90/100 euro delle versioni Home) quanti
            REALMENTE le comprerebbero e le usassero al posto
            di Windows.
            secondo me davvero pochi (a meno che non
            farebbero come su Windows ovvero le
            craccherebbero :D )Basterebbe scriversene uno, ci hanno dato macchine programmabili e la rete per collaborare, non capisco perche' non usare queste possibilta' ?
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: angros


            No, è che vorrei capire perchè tu ritieni che


            NON sia bene avere il dischetto linux gratis.

            sai mi piacerebbe tanto sapere una cosa,

            se le distro di Linux costassero (tutte quante

            eh) esattamente come le licenze diciamo almeno

            quelle OEM dei vari Windows (quindi diciamo

            almeno 90/100 euro delle versioni Home) quanti

            REALMENTE le comprerebbero e le usassero al
            posto

            di Windows.

            secondo me davvero pochi (a meno che non

            farebbero come su Windows ovvero le

            craccherebbero :D )

            Basterebbe scriversene uno, ci hanno dato
            macchine programmabili e la rete per collaborare,
            non capisco perche' non usare queste possibilta'
            ?apparte che la percentuale dei programmatori nel bacino d'utenza dei pc non è molto alta (non la posso quantificare ma di certo non è il 90%)ma poi cosa fanno i programmatori, se ne creano una tutta loro?allora perchè non farlo anche adesso (se ne avete la capacità ovvio) dove andate a prendere tutti i difetti delle altre versioni e realizzate finalmente quel super linux che possa seriamente fare concorrenza ai Windows.fatelo , fatelo gratis e fatelo usare a tutti quelli che lo vogliono e vedrete che Windows perderà parte della sua % di share.troppo comodo finchè prendete le distro linux create dagli altri e non vi costa un euro se non un supporto cd/dvd.
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: lroby


            - Scritto da: angros



            No, è che vorrei capire perchè tu ritieni



            che NON sia bene avere il dischetto linux



            gratis.


            sai mi piacerebbe tanto sapere una cosa,


            se le distro di Linux costassero (tutte quante


            eh) esattamente come le licenze diciamo almeno


            quelle OEM dei vari Windows (quindi diciamo


            almeno 90/100 euro delle versioni Home) quanti


            REALMENTE le comprerebbero e le usassero al


            posto di Windows.


            secondo me davvero pochi (a meno che non


            farebbero come su Windows ovvero le


            craccherebbero :D )

            Basterebbe scriversene uno, ci hanno dato

            macchine programmabili e la rete per

            collaborare, non capisco perche' non

            usare queste possibilta' ?
            apparte che la percentuale dei programmatori nel
            bacino d'utenza dei pc non è molto alta (non la
            posso quantificare ma di certo non è il 90%)Gia' sufficiente a creare e tenere in piedi cose come Haiku, OpenBeos, ecc...
            ma poi cosa fanno i programmatori, se ne creano
            una tutta loro?Come gia' sta succedendo da linux a Beos a Haiku e non sono i soli.
            allora perchè non farlo anche adesso (se ne avete
            la capacità ovvio) dove andate a prendere tutti i
            difetti delle altre versioni e realizzate
            finalmente quel super linux che possa seriamente
            fare concorrenza ai Windows.Ci sono molti tentativi a riguardo, ma tu non eri appassionato di SO ? Conosci sempre e solo windows
            fatelo , fatelo gratis e fatelo usare a tutti
            quelli che lo vogliono e vedrete che Windows
            perderà parte della sua % di share.Prima occorre parificare il mercato, ovvero o tutti i SO preinstallati o nessuno, altrimenti la concorrenza e' drogata dal monopolio
            troppo comodo finchè prendete le distro linux
            create dagli altri e non vi costa un euro se non
            un supporto cd/dvd.Confondi impacchettatori con programmatori
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Basterebbe scriversene uno, ci hanno dato
            macchine programmabili e la rete per collaborare,
            non capisco perche' non usare queste possibilta'
            ?E Wine? e ReactOS?
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: angros


            Su Linux quante ore si rendono necessarie per


            ottimizzarlo realmente (ricompilazione kernel


            compresa)?



            Fai una domanda alla quale è ben difficile

            rispondere, perchè non esistono due

            ottimizzazioni uguali (a volte occorre poco,

            altre volte occorrono

            giorni).



            Inoltre bisogna considerare la distro di

            partenza: in alcuni casi, magari esiste già una

            distribuzione per usi specifici molto vicina a

            quello che ti serve, ed in quei casi magari l'

            ottimizzazione consiste nel settre qualche

            parametro, e richiede pochi

            minuti.
            lo so ;)



            Il problema, con windows, è che tu non puoi

            facilmente distribuire in modo legale su vasta

            scala la tua versione ottimizzata, perciò pochi

            utenti potranno

            usarla.
            so anche questo.. in verità avevo parlato con un
            responsabile di una società italiana che produce
            portatili di questa idea di realizzare la Roby
            Edition di serie sulle loro macchine e mi ha
            snobbato.
            la cosa triste è che avevo la possibilità di
            portargli un portatile dimostrativo per fargli
            capire cosa intendessi nel caso avesse pensato ad
            una
            bufala.
            Vista la cecità degli imprenditori italiani?
            tristezza..Fatti vedere da uno bravo, ma seriamente..
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: angros

            Se tu, per poter usare Windows in modo veramente

            produttivo, hai dovuto fare un lavoro analogo di

            personalizzazione, vuol dire che anche Windows,

            nella sua versione "base" non è un sistema così

            efficiente, e che solo un esperto (disposto a

            dedicarci parecchio tempo) riesce a farlo

            funzionare

            bene.
            la domanda che ti faccio io è questa:
            secondo te quanto è "parecchio tempo" in termini
            di
            ore?
            perchè io facendo la prima versione di Windows 7
            R.E. (e quindi andando con calma a studiare cosa
            migliorare rispetto a Vista, ad esempio
            installando Chrome & FF al posto di IE8 e Winamp
            al posto di WMP12) ci ho messo 3 ore circa.

            e ripeto perdendo qualche minuto in più a
            valutare le cose che ho appena
            scritto.
            Su Linux quante ore si rendono necessarie per
            ottimizzarlo realmente (ricompilazione kernel
            compresa)?Ma chi mai ti ha detto che per usare in modo proficuo linux, devi riconfiguare il kernel??Sta XXXXXXXta da dove l'hai presa???3 ore???Io in una e mezza ho linux+conf+sw (anche aggiunto a manina ) pronta e dura ANNI....Torna a giocare con windows...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 15.12-----------------------------------------------------------
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            hai ragione! si installasse ubuntu sto roby(linux)(linux)(linux)(linux)(troll2)(troll2)(troll2)
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            hai ragione! si installasse ubuntu sto roby

            (linux)(linux)(linux)(linux)(troll2)(troll2)(trollma non solo Ubuntu, esitstono altre distro abbastanza valide, pur ammettendo che fra le tante provate, quella di canonical + gnome è una spanna abbondante sopra tutte per razionalità, comunity e sw già pronto e facile da reperire-installare (dierei anche divertente).Sono mesi che ormai xp è su macchina virtuale, solo per rari ed eccezzionali casi. Vista e 7 li ho già abbondantemente certificati Swindows 1 e 2, alla faccia di chi ancora continua a ritenerli sistemi affidabili, pratici e fruttuosi..
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: pseudopsiche

            Sono mesi che ormai xp è su macchina virtuale,
            solo per rari ed eccezzionali casi. Vista e 7 li
            ho già abbondantemente certificati Swindows 1 e
            2, alla faccia di chi ancora continua a ritenerli
            sistemi affidabili, pratici e
            fruttuosi..Se non li sai usare e configurare per le tue esigenze è solo colpa tua. Diceva così anche un mio collega ex-ubuntaro convinto: peccato che da quando ha visto un sistema messo su ed usato da un professionista (io) abbia deciso di rasare Ubuntu e passare anche lui a Seven (più che altro per paura di un licenziamento visto quanto era meno produttivo di me).Quindi se ti trovi meglio con Ubuntu affari tuoi, ma non sostenere a tutti i costi la superiorità del tuo sistema operativo solo perchè non sai usare gli altri a dovere.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: pseudopsiche

            Poi che tu ritenga che io non sapoa usare un
            sistema che in 15 anni NON è cambiato di una
            virgolaBravo! Più convinto però soprattutto su quest'ultima parte: magari la prossima volta riesci a convincere te stesso. Mi sa tanto che se c'è un sistema che non è mai cambiato di una virgola è il mattone monolitico linux ma non negli ultimi 15 anni: non è mai cambiato dai tempi di unix.
          • Utente non loggato scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            State giocando a 'chi spara la XXXXXXX più grossa'? È un gioco stupendo, ma bisognerebbe anche saper essere meno volgari nel trollare.
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: pseudopsiche
            ps
            UN SOLO POST di un linaro SENZA offese ai s.o MS,
            alla MS stessa o ai suoi utenti NON l'ho mai
            letto.Io una volta ne ho letto uno, diceva :Windows 7 : ahahahahahhaha
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Io una volta ne ho letto uno, diceva :

            Windows 7 : ahahahahahhahasi capisco, è stata un'esclamazione di gioia fatta da qualcuno quando ha scoperto che Windows 7 gira molto BENE già alla prima versione, senza attendere la SP6 (come su NT4) , la SP4 (Windows 2000) , la SP2 (XP) e SP1 (Vista)come vedete è stato un countdown lungo e travagliato, ma alla fine ci sono riusciti :D
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            Io una volta ne ho letto uno, diceva :

            Windows 7 : ahahahahahhaha
            si capisco, è stata un'esclamazione di gioia
            fatta da qualcuno quando ha scoperto che Windows
            7 gira molto BENE già alla prima versione, senza
            attendere la SP6 (come su NT4) , la SP4 (Windows
            2000) , la SP2 (XP) e SP1 (Vista)
            come vedete è stato un countdown lungo e
            travagliato, ma alla fine ci sono riusciti
            :DBhe, 7 non e' che un Vista sp2.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Bhe, 7 non e' che un Vista sp2.sei rimasto ingannato dal fatto che io ho scritto Vista Sp1 presumoLa Service Pack 2 di Vista è già uscita da un pezzo.io Windows 7 lo vedo come un upgrade a Vista, esattamente come SL lo vedo come un upgrade di Leopard.
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            Bhe, 7 non e' che un Vista sp2.
            sei rimasto ingannato dal fatto che io ho scritto
            Vista Sp1 presumoNo hai scritto : "Windows 7 gira molto BENE già alla prima versione, senza attendere la SP6 "
            La Service Pack 2 di Vista è già uscita da un
            pezzo.
            io Windows 7 lo vedo come un upgrade a Vista,
            esattamente come SL lo vedo come un upgrade di
            Leopard.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            No hai scritto :
            "Windows 7 gira molto BENE già alla prima
            versione, senza attendere la SP6
            "non ti fermare a metà della frase, devi leggerla per intero sennò perde il suo significatoeccola riportata :Windows 7 gira molto BENE già alla prima versione, senza attendere la SP6 (come su NT4) , la SP4 (Windows 2000) , la SP2 (XP) e SP1 (Vista)significa che tutti gli altri hanno dovuto attendere l'arrivo di una SPx per poter essere validi mentre lui no.poi tu hai scritto che Windows 7 corrisponde a Vista SP2 ed io ti ho poi solo detto che esiste già Vista SP2al limite per fare la battuta avresti dovuto scrivere che 7 per te corrisponde a Vista SP3 ;)psrimane il fatto che me non è un SP ma un upgrade di Vista.quando mi farò un pc nuovo (per ora no) comprerò direttamente 7 Home Basic 64bit oem insieme al pc, come NUOVO o.s. per un nuovo pc.poi chi ha xp o vista su un pc che già possiede NON è per forza obbligato a correre ad aggiornarsi al 7.
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            No hai scritto :

            "Windows 7 gira molto BENE già alla prima

            versione, senza attendere la SP6 "
            non ti fermare a metà della frase, devi leggerla
            per intero sennò perde il suo significato
            eccola riportata :
            Windows 7 gira molto BENE già alla prima
            versione, senza attendere la SP6 (come su NT4) ,
            la SP4 (Windows 2000) , la SP2 (XP) e SP1
            (Vista)
            significa che tutti gli altri hanno dovuto
            attendere l'arrivo di una SPx per poter essere
            validi mentre lui
            no.
            poi tu hai scritto che Windows 7 corrisponde a
            Vista SP2 ed io ti ho poi solo detto che esiste
            già Vista
            SP2
            al limite per fare la battuta avresti dovuto
            scrivere che 7 per te corrisponde a Vista SP3
            ;)
            ps
            rimane il fatto che me non è un SP ma un upgrade
            di Vista.Che differenza c'e' per te tra upgrade e SP ?
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: krane

            No hai scritto :

            "Windows 7 gira molto BENE già alla prima

            versione, senza attendere la SP6

            "
            non ti fermare a metà della frase, devi leggerla
            per intero sennò perde il suo
            significato
            eccola riportata :
            Windows 7 gira molto BENE già alla prima
            versione, senza attendere la SP6 (come su NT4) ,
            la SP4 (Windows 2000) , la SP2 (XP) e SP1
            (Vista)
            significa che tutti gli altri hanno dovuto
            attendere l'arrivo di una SPx per poter essere
            validi mentre lui
            no.E ci mancherebbe sono partiti da Vista non dalla pietra.Ma dimmi che fai apposta!
            poi tu hai scritto che Windows 7 corrisponde a
            Vista SP2 ed io ti ho poi solo detto che esiste
            già Vista
            SP2Windows 7 è meglio di Vista SP2 perché non devi sbatterti a installare vista e 2 SP.Il problema non è WIn7, è il buco nell'acqua con VIsta che WIn7 pagherà perché non tutti migreranno a W7.
            quando mi farò un pc nuovo (per ora no) comprerò
            direttamente 7 Home Basic 64bit oem insieme al
            pc, come NUOVO o.s. per un nuovo
            pc.
            poi chi ha xp o vista su un pc che già possiede
            NON è per forza obbligato a correre ad
            aggiornarsi al
            7.Ed è quello che hanno già capito con l'uscita di VIsta...bah
          • utonto scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Invece di winamp prova aimp2 visto che usi windows.E' leggero la meta' e funziona meglio.Come dire fa poche cose e le fa bene.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: utonto
            Invece di winamp prova aimp2 visto che usi
            windows.
            E' leggero la meta' e funziona meglio.
            Come dire fa poche cose e le fa bene.ma tutti i sw migliori che sto notando in questo periodo sono tutti russi? cureit (dr.web) , media player classic home cinema , adesso probabilmente anche questo aimp2, che NON mancherò di provare e se funziona bene sarò lieto di togliere winamp!che ti posso dire, GRAZIE!
          • utonto scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            cureit (dr.web) , media player classic home
            cinema , adesso probabilmente anche questo aimp2,
            che NON mancherò di provare e se funziona bene
            sarò lieto di togliere
            winamp!
            che ti posso dire, GRAZIE!I russi sono troppo tecnici. E moltissimi lavorano anche a progetti Open/Free. (come dire che vorrei sfatare questo mito dei cantinari)Quando proverai aimp2 secondo me winamp lo butti al volo.Che ti posso dire? PREGO :)
          • luisito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            siete tutti uguali voi linari, spalate merxa su
            cose che NON conoscete, spalate merxa su chi usa
            quei sistemi (mille volte meglio di voi) e siete
            pure convinti di essere le persone più
            intelligenti di questa
            terra.
            Braccia rubate all'agricoltura.Graaazie per questa lusinghiera generalizzazioneti faccio notare che pseudopsiche ha scritto anche post così:http://punto-informatico.it/c.aspx?i=2466413&m=2467680#p2467680...credo che tu abbia un problema di troll e non di linari ;)
            ps
            UN SOLO POST di un linaro SENZA offese ai s.o MS,
            alla MS stessa o ai suoi utenti NON l'ho mai
            letto.Ci sono, ci sono, basta imparare a riconoscere i trolletticiao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 16.09-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: luisito
            Graaazie per questa lusinghiera generalizzazionescusa.. è ovvio che qualcuno si salva.. :$
            ti faccio notare che pseudopsiche ha scritto
            anche post
            così:
            http://punto-informatico.it/c.aspx?i=2466413&m=246

            ...credo che tu abbia un problema di troll e non
            di linari
            ;)ah.. hai capito l'amico.. non è un linaro.. è un troll scatena flame e basta!


            ps

            UN SOLO POST di un linaro SENZA offese ai s.o
            MS,

            alla MS stessa o ai suoi utenti NON l'ho mai

            letto.

            Ci sono, ci sono, basta imparare a riconoscere i
            trollettihai ragione :)

            ciaociao a te e grazie per la precisazione ;)
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 16.09
            --------------------------------------------------ma infatti quella mia esternazione era provocatoria.Inverti il tutto.LOLIn ogni caso non volevo essere offensivo, ma il problema alla base di tutto è che windows ha un monopolio di fatto che rende pressocchè sconosciuto ai più, un sistema che fa le medesime cose che fa la maggior parte delle persone (il 70% di coloro che acquistano un pc).Poi metti utenti come iroby che si reputano saputelli e danno contro a chi non vede in vista/seven un sistema meraviglioso e assolutamente ineccepibile e la volgarità esce.Ripeto, per quel che mi concerne sono un utente che oltre a non sganciare più un centesimo, pur restando nel legale, HA ANCHE LA CONSAPEVOLEZZA, di essersi sganciato da un sistema vorticoso e malato di sottomissione al quattrocchi gates prima e ora esagitato (per non cadere nell'insulto) sig capa lucida.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            Su Linux quante ore si rendono necessarie per
            ottimizzarlo realmente (ricompilazione kernel
            compresa)?uno che conosce linux ci mette mezz'ora partendo da archlinuxcome vedi è solo questione di conoscenze, che l'utonto non haquindi linux=difficile è la balla del secoloe poi con linux non ti rubano le password del conto online :'(
          • bollito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Perchè non lo ritieni tale?Perche' no.I motivi sono innumerevoli a partire da NTFS e dal Registro di sistema, per poi spaziare verso il malware, virus, bombe di varia natura, la gestione della memoria fatta a XXXXX (in pieno stile MS), etc etc.Cose che tu ovviamente riterrai addirittura funzionanti al 100% per cui nonmi mettero' a discutere per l'ennesima volta di queste cose.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: bollito

            Perchè non lo ritieni tale?

            Perche' no.
            I motivi sono innumerevoli a partire da NTFS e
            dal Registro di sistema, per poi spaziare verso
            il malware, virus, bombe di varia natura, la
            gestione della memoria fatta a XXXXX (in pieno
            stile MS), etc
            etc.
            Cose che tu ovviamente riterrai addirittura
            funzionanti al 100% per cui
            non
            mi mettero' a discutere per l'ennesima volta di
            queste
            cose.Cose che tu ovviamente nemmeno sai come funzionano in Vista e 7 e parli per dare aria alla bocca (proprio il memory manager è stato profondamente rivisto). Regalati un po' di cultura:http://www.amazon.com/Windows%C2%AE-Internals-Including-Windows-PRO-Developer/dp/0735625301Poi scaricati un buon kernel debugger: non lo saprai mai usare lo so, ma provaci! Se riesci rimarrai sorpreso dalle profonde modifiche che sono state fatte: e così la tua conoscenza, rimasta più o meno ai tempi di Win 3.1, sarà un po' più aggiornata ed eviterai di fare la classica figura del linaro incompetente!
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Cose che tu ovviamente nemmeno sai come
            funzionano in Vista e 7 e parli per dare aria
            alla bocca (proprio il memory manager è stato
            profondamente rivisto). Regalati un po' di
            cultura:
            http://www.amazon.com/Windows%C2%AE-Internals-Incl

            Poi scaricati un buon kernel debugger: non lo
            saprai mai usare lo so, ma provaci! Se riesci
            rimarrai sorpreso dalle profonde modifiche che
            sono state fatte: e così la tua conoscenza,
            rimasta più o meno ai tempi di Win 3.1, sarà un
            po' più aggiornata ed eviterai di fare la
            classica figura del linaro
            incompetente!Ho evitato di rispondergli apposta perchè quando uno parla come lui, è solo tempo perso rispondergli ;)
          • Utente non loggato scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            IMHO perdi di credibilità a sostenere i troll.
          • bollito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Regalati un po' di
            cultura:
            http://www.amazon.com/Windows%C2%AE-Internals-InclRegalatela tu.Io ho cose piu' serie da fare che stare a leggere ste' XXXXXXX.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: bollito
            Regalatela tu.
            Io ho cose piu' serie da fare che stare a leggere
            ste'
            XXXXXXX.che belle argomentazioni tecniche dettagliate :D
          • bollito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            che belle argomentazioni tecniche dettagliate :DChe vuoi che ti argomento? Ne capiresti un decimo e risponderesti come al solito alla carlona.Usate quello che vi pare basta che non rompete le scatole a chi invece usa altro.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: bollito

            che belle argomentazioni tecniche dettagliate :D

            Che vuoi che ti argomento? Ne capiresti un decimo
            e risponderesti come al solito alla
            carlona.
            Usate quello che vi pare basta che non rompete le
            scatole a chi invece usa
            altro.Veramente sei tu che continui a rompere su questo forum. Se non ti piace vai via che ci fai un favore, và.
          • moralizzato re scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Veramente sei tu che continui a rompere su questo
            forum. Se non ti piace vai via che ci fai un
            favore,
            và.Non ti permettere. La liberta' di espressione e' un diritto.
          • angros scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: moralizzato re

            Veramente sei tu che continui a rompere su
            questo

            forum. Se non ti piace vai via che ci fai un

            favore,

            và.

            Non ti permettere. La liberta' di espressione e'
            un
            diritto.Su PI, la libertà di espressione è sinonimo di trollaggio e quindi bandita.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: bollito
            Regalatela tu.
            Io ho cose piu' serie da fare che stare a leggere
            ste'
            XXXXXXX.La tua ignoranza è seconda sola al tuo pregiudizio.
          • Eretico scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Cose che tu ovviamente nemmeno sai come
            funzionano in Vista e 7 e parli per dare aria
            alla bocca (proprio il memory manager è stato
            profondamente rivisto). Regalati un po' di
            cultura:
            http://www.amazon.com/Windows%C2%AE-Internals-InclEh be se aspettavano ancora un pò...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            buhahahahaha certo che ne spari di XXXXXXcceovviamente tu sai com'è fatto windows dentro vero?ma si certo sei un acchero winaro :De sai pure come bit per bit come funziona lo IAT vero?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: bollito
            Continua pure ad usare il tuo roccioso Windows
            Vista.Ieri ho installato Seven x64 su una mia macchina: se già Vista
            = SP1, ottimizzato, rasentava la perfezione, con Seven è già tutto pronto. Quasi non ho dovuto fare niente dopo il setup (driver tutti riconosciuti e sistema già ottimizzato parecchio da Ms). Ho disattivato giusto una manciata di servizi che a me non servono; è decisamente su un altro pianeta rispetto a quella robetta per dilettanti perditempo (ubuntu).
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: bollito

            Continua pure ad usare il tuo roccioso Windows

            Vista.

            Ieri ho installato Seven x64 su una mia macchina:
            se già Vista
            = SP1, ottimizzato, rasentava la
            perfezione, con Seven è già tutto pronto. Quasi
            non ho dovuto fare niente dopo il setup (driver
            tutti riconosciuti e sistema già ottimizzato
            parecchio da Ms). Ho disattivato giusto una
            manciata di servizi che a me non servono; è
            decisamente su un altro pianeta rispetto a quella
            robetta per dilettanti perditempo
            (ubuntu).Ieri su 7 ho collegato una vecchissima Epson C48 ed una chiavetta nuova wireless Dlink e me le ha installate entrambe al volo, tra l'altro la gestione delle connessioni è ancora migliore di Vista.Invece il mio vecchissimo scanner canoscan lide20 usb non viene riconosciuto e non ci sono i drivers.invece di cambiarlo, come direbbero tutti i sostenitori di Linux (perchè su Linux funziona, l'ho testato personalmente) ho installato una versione NLITED di xp HE (era la licenza che usavo prima di mettere Vista e poi 7) dentro una vmware e ho installato lo scanner in questo s.o. virtuale che funziona alla grande. problema risolto SENZA cambiare lo scanner. ;)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Uau (TM)

            - Scritto da: bollito


            Continua pure ad usare il tuo roccioso Windows


            Vista.



            Ieri ho installato Seven x64 su una mia
            macchina:

            se già Vista
            = SP1, ottimizzato, rasentava la

            perfezione, con Seven è già tutto pronto. Quasi

            non ho dovuto fare niente dopo il setup (driver

            tutti riconosciuti e sistema già ottimizzato

            parecchio da Ms). Ho disattivato giusto una

            manciata di servizi che a me non servono; è

            decisamente su un altro pianeta rispetto a
            quella

            robetta per dilettanti perditempo

            (ubuntu).
            Ieri su 7 ho collegato una vecchissima Epson C48
            ed una chiavetta nuova wireless Dlink e me le ha
            installate entrambe al volo, tra l'altro la
            gestione delle connessioni è ancora migliore di
            Vista.
            Invece il mio vecchissimo scanner canoscan lide20
            usb non viene riconosciuto e non ci sono i
            drivers.
            invece di cambiarlo, come direbbero tutti i
            sostenitori di Linux (perchè su Linux funziona,
            l'ho testato personalmente) ho installato una
            versione NLITED di xp HE (era la licenza che
            usavo prima di mettere Vista e poi 7) dentro una
            vmware e ho installato lo scanner in questo s.o.
            virtuale che funziona alla grande. problema
            risolto SENZA cambiare lo scanner.
            ;)Ottima scelta!Hai decisamente fatto prima piuttosto che installare Ubuntu che probabilmente sarebbe andato in crash durante la comunicazione USB virtualizzata!;-)
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Ottima scelta!
            Hai decisamente fatto prima piuttosto che
            installare Ubuntu che probabilmente sarebbe
            andato in crash durante la comunicazione USB
            virtualizzata!Pensa che noi qui dobbiamo usare linux per delle macchine di consulenti perche' XP non gestisce bene la seriale su USB.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Uau (TM)


            Ottima scelta!

            Hai decisamente fatto prima piuttosto che

            installare Ubuntu che probabilmente sarebbe

            andato in crash durante la comunicazione USB

            virtualizzata!

            Pensa che noi qui dobbiamo usare linux per delle
            macchine di consulenti perche' XP non gestisce
            bene la seriale su
            USB.Ho lavorato davvero tanto sulla seriale quindi, ultimamente, ho avuto parecchio a che fare con convertitori di vario tipo. Inutile dire che ci sono convertitori e convertitori: quelli made in China con driver made in China fanno generalmente pena. Se invece si va su prodotti di marca magari i driver non li fanno fare a degli "schiavi" e vengono fuori dei prodotti migliori. Quindi la tua affermazione XP non gestisce bene la seriale su USB è profondamente sbagliata: se il driver fa XXXXXX e lo installi nonostante gli avvisi di driver non certificato c'è ben poco da fare!
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Uau (TM)


            Ottima scelta!


            Hai decisamente fatto prima piuttosto che


            installare Ubuntu che probabilmente sarebbe


            andato in crash durante la comunicazione USB


            virtualizzata!

            Pensa che noi qui dobbiamo usare linux per delle

            macchine di consulenti perche' XP non gestisce

            bene la seriale su USB.
            Ho lavorato davvero tanto sulla seriale quindi,Con cosa ti interfacciavi ?
            ultimamente, ho avuto parecchio a che fare con
            convertitori di vario tipo. Cosa ci facevi ?Che linguaggi e software era no coinvolti ?
            Inutile dire che ci
            sono convertitori e convertitori: quelli made in
            China con driver made in China fanno generalmente
            pena. Se invece si va su prodotti di marca magari
            i driver non li fanno fare a degli "schiavi" e
            vengono fuori dei prodotti migliori. Quindi la
            tua affermazione XP non gestisce bene la
            seriale su USB è profondamente sbagliata: se
            il driver fa XXXXXX e lo installi nonostante gli
            avvisi di driver non certificato c'è ben poco da
            fare!Hai da consigliarmi qualche marca ?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane

            Con cosa ti interfacciavi ?
            Lettori RFID

            Cosa ci facevi ?
            Che linguaggi e software era no coinvolti ?
            Principalmente polling per controllo accessi e lettura/scrittura di smart card (C++)

            Hai da consigliarmi qualche marca ?
            In generale non ho mai avuto problemi con quelli della HP
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            Con cosa ti interfacciavi ?
            Lettori RFIDChe modelli ?Noi centraline elettroniche di auto.

            Cosa ci facevi ?

            Che linguaggi e software era no coinvolti ?
            Principalmente polling per controllo accessi e
            lettura/scrittura di smart card (C++)Noi facciamo cose un po' piu' complesse, dalla programmazione delle centraline al debug alla raccolta di paramentri per le statistiche.

            Hai da consigliarmi qualche marca ?
            In generale non ho mai avuto problemi con quelli
            della HPProvate e non vanno meglio delle altre.
          • erezione mistica scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Con cosa ti interfacciavi ?Con cosa vuoi che si interfacci? E' solo un banfone che non sa neppure interfacciare il cervello con le mani che scrivono...
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: erezione mistica
            Con cosa vuoi che si interfacci? E' solo un
            banfone che non sa neppure interfacciare il
            cervello con le mani che
            scrivono...ECCO dimostrata una cosa. gli utenti Windows parlano di features o problemi dei s.o. (tutti)gli utenti Linux non fanno altro che prendere per i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA superiorità tecnica.siete tristi (oltre che non siete capaci di gestire correttamente i sistemi MS)
          • erezione mistica scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            ECCO dimostrata una cosa.
            gli utenti Windows parlano di features o problemi
            dei s.o.
            (tutti)
            gli utenti Linux non fanno altro che prendere per
            i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna
            motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA
            superiorità
            tecnica.
            siete tristi (oltre che non siete capaci di
            gestire correttamente i sistemi
            MS)Risposta duplicata su più post. Bravo, hai dimostrato che il copia-incolla su Winzozz funziona e che tu sei in grado di usarlo. Ora torna a giocare al Solitario!
          • pennuto lacustre scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Hai da consigliarmi qualche marca ?Noi usiamo queste e vanno molto bene: http://www.ni.com/serial/
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: pennuto lacustre
            - Scritto da: krane

            Hai da consigliarmi qualche marca ?
            Noi usiamo queste e vanno molto bene:
            http://www.ni.com/serial/Proveremo, grazie.
          • pennuto lacustre scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Proveremo, grazie.Di nulla. L'unica cosa noi abbiamo sempre usato le multiseriali PCI (mai quelle USB). Rispetto alle altre marche ci siamo trovati meglio dal punto di vista dei driver (forniti sia per Linux che Win e mai nessun problema) e per la qualità dell'HW (inoltre ci sono piaciuti i cavi seriali in dotazione molto lunghi).
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: pennuto lacustre
            - Scritto da: krane

            Proveremo, grazie.
            Di nulla. L'unica cosa noi abbiamo sempre usato
            le multiseriali PCI (mai quelle USB). Rispetto
            alle altre marche ci siamo trovati meglio dal
            punto di vista dei driver (forniti sia per Linux
            che Win e mai nessun problema) e per la qualità
            dell'HW (inoltre ci sono piaciuti i cavi seriali
            in dotazione molto lunghi).Purtroppo a noi servono proprio usb, le scene sono gia' abbastanza ridicole cosi' : con il consulmente che a volte si ritrova a correre dietro la macchina per non strappare la centralina o farsi portare via il portatile di mano (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Con un fisso per le PCI vedremmo 3 pagliacci in corsa dietro all'auto (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • flamer scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Ottima scelta!
            Hai decisamente fatto prima piuttosto che
            installare Ubuntu che probabilmente sarebbe
            andato in crash durante la comunicazione USB
            virtualizzata!

            ;-)Bene, ora che avete terminato di spompinarvi a vicenda, abbiate almeno la premura di non XXXXXXXre da queste parti.Arrivate pure a dire che la gestione della memoria sia migliore in 7 che in linux.Uhaha, ragazzi queste sono perle di saggezza che meritano il nobel.E per il filesystem? Uhuh... anche NTFS è migliore di Ext3?Ignoranza o tracotanza?Suvvia, fate i bravi ;-)
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: flamer
            Bene, ora che avete terminato di spompinarvi a
            vicenda, abbiate almeno la premura di non
            XXXXXXXre da queste
            parti.

            Arrivate pure a dire che la gestione della
            memoria sia migliore in 7 che in
            linux.

            Uhaha, ragazzi queste sono perle di saggezza che
            meritano il
            nobel.

            E per il filesystem? Uhuh... anche NTFS è
            migliore di
            Ext3?

            Ignoranza o tracotanza?

            Suvvia, fate i bravi ;-)ECCO dimostrata una cosa. gli utenti Windows parlano di features o problemi dei s.o. (tutti)gli utenti Linux non fanno altro che prendere per i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA superiorità tecnica.siete tristi
          • flamer scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Dai su, non essere timido: contaci tu queste motivazioni tecniche sulla superiorità del filesystem e della gestione della memoria in Seven, che forse ci convinci.Siamo tutt'orecchi :-D
          • erezione mistica scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Ottima scelta!
            Hai decisamente fatto prima piuttosto che
            installare Ubuntu che probabilmente sarebbe
            andato in crash durante la comunicazione USB
            virtualizzata!
            Eccoli i due fri-fri che si danno manforte: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2721775&m=2722620#p2722620
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: erezione mistica
            - Scritto da: Uau (TM)
            Eccoli i due fri-fri che si danno manforte:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2721775&m=272Visti gli argomenti comincio a pensare che siano lo stesso fri-fri (rotfl)Magari fa pure parte di una povera redazione sulla cui rivista i forum non fanno piu' movimento come una volta (rotfl)
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            È quello che ci scrivete voi talebani-windows quando qualcuno segnala un problema di windows.Eh si sono sempre gli altri eh
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            purtroppo è vero ci siamo fatti prendere per i fondelli per troppi annisolo oggi che ho subito il furto delle mie password ho capito quanto windows faccia schifosigh sigh, magari averlo capito prima :@
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: nome e cognome
            purtroppo è vero ci siamo fatti prendere per i
            fondelli per troppi
            anni

            solo oggi che ho subito il furto delle mie
            password ho capito quanto windows faccia
            schifo

            sigh sigh, magari averlo capito prima :@forse forse il problema non era del s.o. ma dell'utente? ;)
          • Yelloww scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Vai a svuotare la cache, che non hai capito il problena
          • Yelloww scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            O forse che la tua banca è poco seria
          • Funz scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)ma basta coi trollacci antiLinux! continua a usare il tuo windows, e non scassarci la minc*a...
            Le uniche persone che hanno il coraggio di
            installare questo sub-SO desktop (ubuntu) sono
            tipicamente dei rimasti; Parlare in italiano, prego.
            Volete sapere perchè nessuno vuole quell'aborto
            di linux se non su sistemi server? Vi mostro un
            caso semplice, semplice capitato a me circa un
            mese fa (ogni tanto mi piace vedere come butta il
            mondo linux) ma inutile dire che da 10 anni a
            questa parte gli unici progressi fatti (lato
            desktop) sono a dir poco
            patetici.
            Ho scaricato ad agosto Ubuntu 9.04 e l'ho
            installato su VirtualBox: NOTARE che non ho
            installato nient'altro che non fosse nel setup di
            default. A settembre, di ritorno dalle ferie,
            avvio Ubuntu (rimasto "illibato" dopo il setup) e
            dopo un lentissimo avvio (il doppio rispetto ad
            XP su una macchina virtuale IDENTICA) mi ha
            subito chiesto di fare gli aggiornamenti: non ho
            spuntato nulla che non fosse già spuntato, ha
            quindi scaricato una valanga di roba e alla fine
            mi ha chiesto di riavviare
            (patetico).Se hai installato da CD, ti avrà chiesto di installare gli aggiornamenti da quando è uscito il CD a quel momento. Facilmente sono qualche centinaio di pacchetti, succede sempre.Non capisco dove sarebbe il problema, e in più non ti sei accorto di 2 cose:1) i pacchetti da aggiornare probabilmente ce li avevi già alla fine dell'installazione, ma te ne sei accorto dopo le vacanze.2) Windows fa la stessa identica cosa, ma non te lo dice (tu povero utonto non devi saperle, certe cose :P)
            - Nella seconda screenshot vedete il risultato
            dei Critical Updates di Ubuntu alla fine del
            riavvio:
            http://www.allfreeportal.com/imghost/viewer.php?idA me non è mai sucXXXXX niente del genere. Quindi non ti posso aiutare. Ma magari chiedere a qualcuno che sa con un briciolo di umiltà ti può aiutare (non come stai facendo adesso).[Taglio 50 righe di invettive e sproloqui]Tienti il tuo windows, non sei fatto per Linux.
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Funz
            Se hai installato da CD, ti avrà chiesto di
            installare gli aggiornamenti da quando è uscito
            il CD a quel momento. Facilmente sono qualche
            centinaio di pacchetti, succede
            sempre.Che è poi quello che succede anche con Windows, OSX ecc e mi pare che sia una cosa del tutto normale e sensata dato che il cd/dvd non è aggiornato realtime
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Funz
            Tienti il tuo windows, non sei fatto per Linux.Senza dubbio. Odio perdere tempo con cose che non funzionano.
          • erezione mistica scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Senza dubbio. Odio perdere tempo con cose che non
            funzionano.Bella quella XXXXX che hai messo nell'avatar! E' quella che hai fatto tu il giorno che hai installato Vi$ta?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: erezione mistica

            Bella quella XXXXX che hai messo nell'avatar! E'
            quella che hai fatto tu il giorno che hai
            installato
            Vi$ta?No quella la faccio tutti i giorni grazie alla Marcuzzi.L'avatar esprime ciò che si riesce a produrre una volta installato Linux.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Funz
            ma basta coi trollacci antiLinux!
            continua a usare il tuo windows, e non scassarci
            la
            minc*a...
            Tienti il tuo windows, non sei fatto per Linux.ECCO dimostrata una cosa. gli utenti Windows parlano di features o problemi dei s.o. (tutti)gli utenti Linux non fanno altro che prendere per i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA superiorità tecnica.siete tristi (oltre che non siete capaci di gestire correttamente i sistemi MS)
          • bollito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            ECCO dimostrata una cosa.
            gli utenti Windows parlano di features o problemi
            dei s.o.
            (tutti)
            gli utenti Linux non fanno altro che prendere per
            i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna
            motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA
            superiorità
            tecnica.
            siete tristi (oltre che non siete capaci di
            gestire correttamente i sistemi
            MS)Ma le vorrei proprio vedere le fatture di acquisto di questi fantomatici windows, office e XXXXX vari. Le vorrei proprio vedere.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            ma cosa ha a che fare? vuoi dire che linux è meglio perchè è gratis? daaai
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            ma cosa ha a che fare? vuoi dire che linux è
            meglio perchè è gratis?
            daaaiGuarda che la variabile prezzo ha la sua importanza, se per avere 7 uno dovesse tirare fuori i 200 euro che pretende M$, sai in quanti farebbero l'aggiornamento sul pc di casa?Te lo dico Io 0,x%, tutti passerebbero subito a Linux o rimarrebbero con XP... e questo lo sa benissimo!
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Guarda che la variabile prezzo ha la sua
            importanza, se per avere 7 uno dovesse tirare
            fuori i 200 euro che pretende M$, sai in quanti
            farebbero l'aggiornamento sul pc di
            casa?
            Te lo dico Io 0,x%, tutti passerebbero subito a
            Linux o rimarrebbero con XP... e questo lo sa
            benissimo!la più grande fesseria nel mondo MS sono gli utonti che comprano gli upgrade o le versioni retail.
          • Utente non loggato scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            A dire il vero i peggiori sono quelli che installano il sistema operativo senza prima aspettare 2-3 Service Pack. Il lato sicurezza non cambia comunque, ma almeno son chiusi i buchi più grandi.
          • flamer scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Suvvia, non essere timido: parlaci di queste motivazioni tecniche sulla superiorità del filesystem e della gestione della memoria su Seven, che forse ci convinci.O ci vuoi raccontare che cambiando la GUI, anche tutto il resto magicamente boosta come non mai, compreso il formattone? :-DSiamo tutt'orecchi.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: flamer
            Suvvia, non essere timido: parlaci di queste
            motivazioni tecniche sulla superiorità del
            filesystem e della gestione della memoria su
            Seven, che forse ci
            convinci.

            O ci vuoi raccontare che cambiando la GUI, anche
            tutto il resto magicamente boosta come non mai,
            compreso il formattone?
            :-D

            Siamo tutt'orecchi.Anzitutto non era stato fatto alcun paragone tra la gestione della memoria di Win e Linux: comunque giusto per darvi un'infarinatura delle novità da Vista in poi leggete qua:http://www.microsoft.com/whdc/system/kernel/wmm.mspxPer quanto riguarda il file system, NTFS ha alcuni vantaggi e altri svantaggi rispetto ai vari filesystem linux; questi dipendono solo dall'ambito in cui se ne fa uso quindi è molto difficile fare un paragone.Per il resto studiate prima di parlare onde evitare le classiche figuracce da linaro incompetente rimasto a Win 3.1!
          • flamer scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Si si, come no, adesso diamo retta a quello che scrive la microsoft. Novità rispetto a cosa poi? A XP? Ma non facciamoci ridere.Quanto al filesystem diciamo che non c'è alcun paragone tra ntfs ed ext3, anche in ambito desktop. Ma che te lo diciamo a fare?Voi winari siete proprio ridotti alla frutta. Si amico, noi masterizziamo a riga di comando.Ma a differenza di voialtri, noi nel mentre col pc continuiamo a fare altro senza doverci votare al santo protettore del buffer underrun.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: flamer

            Quanto al filesystem diciamo che non c'è alcun
            paragone tra ntfs ed ext3, anche in ambito
            desktop. Ma che te lo diciamo a
            fare?
            Senti bello la tua ignoranza e ottusità mi hanno davvero stancato.Vuoi sapere una cosa che mi viene in mente proprio su NTFS vs EXT3?EXT3 nemmeno supporta l'encryption lo sai? E sai quanti usano questa funzionalità in ambito enterprise?No ma dico le figure di XXXXX proprio ti piace farle eh? Ora taci per piacere perchè in ogni caso non risponderò più ad una bestia ignorante come te!
          • flamer scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Uhuh, ti ho stufato?Vuoi dirmi che non puoi criptare un disco con Linux? Bestia ignorante.... hahaha. Sei uno spasso amico :-D
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: flamer
            Uhuh, ti ho stufato?

            Vuoi dirmi che non puoi criptare un disco con
            Linux?


            Bestia ignorante.... hahaha. Sei uno spasso amico
            :-DNon puoi a livello di fs (ma tu non sai la differenza); di certo non puoi con ext3 (ma con reiser ad esempio si).Studia un pochino prima di fare figuracce su ciccio.
          • flamer scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Uau (TM)
            Non puoi a livello di fs (ma tu non sai la
            differenza);
            Ma va? E io che prima che arrivassi tu pensavo potessi farlo solo a livello di gnocc@.
            Studia un pochino prima di fare figuracce su
            ciccio.Uhuh, si ciccia, ora vado senz'altro a studiare su cosa ntfs è meglio di ext3 :-D
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            nel senso che siete passati al santo protettore dei drivers?
          • ssst scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Macché: le superstizioni e le credenze religiose le lasciamo a voi winari.A noi basta scegliere l'hardware, quello vero, non quello per finta che trovi nei supermercati e affini.
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: ssst
            A noi basta scegliere l'hardware, quello vero,
            non quello per finta che trovi nei supermercati e
            affini.hahahahah buona questa :Dtipicamente l'hardware compatibile con linux è hardware per gente che vuole spendere il meno possibile, o forse tu hai una configurazione come il mio desktop (che è hardware vero)
          • ssst scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            tipicamente l'hardware compatibile con linux è
            hardware per gente che vuole spendere il meno
            possibileCioè l'hardware che trovi vicino al banco della frutta è compatibile con Linux?O forse è solo Vista ready?Vedi, basta un bollino come il tuo avatar per prendere per il culø la gente.
          • Funz scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Funz

            ma basta coi trollacci antiLinux!

            continua a usare il tuo windows, e non scassarci

            la

            minc*a...

            Tienti il tuo windows, non sei fatto per Linux.

            ECCO dimostrata una cosa.
            gli utenti Windows parlano di features o problemi
            dei s.o.
            (tutti)io argomento sempre, ma quando arriva un XXXXXXXXX denigratore per partito preso che racconta sempre le stesse stupidaggini...
            gli utenti Linux non fanno altro che prendere per
            i fondelli chi usa Windows e non porta alcuna
            motivazione tecnica, convinti della loro PRESUNTA
            superiorità
            tecnica.guarda che gli utenti Linux sono oggettivamente (maiuscolo) più capaci di quelli Windows, è un dato di fatto.
            siete tristi (oltre che non siete capaci di
            gestire correttamente i sistemi
            MS)ti inXXXXX perchè dico "non sei fatto per Linux" e poi siamo noi a non essere capaci a gestire Windows. Complimenti per il rigiramento acrobatico della frittata...
          • noflame scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            E chi ci dice che tutto sto popò di problemi non sia causato dalla VirtualBox?Che versione hai?Che driver video stai utilizzando sulla VBox?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: noflame
            E chi ci dice che tutto sto popò di problemi non
            sia causato dalla
            VirtualBox?

            Che versione hai?

            Che driver video stai utilizzando sulla VBox?Ultima versione sia di VBox che delle additions.
          • noflame scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Quindi la versione commerciale?Ma che driver video hai settato sulla vbox?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: noflame
            Quindi la versione commerciale?

            Ma che driver video hai settato sulla vbox?Versione gratuita e le impostazioni video sono quelle di default (non ho abilitato il supporto sperimentale 3D).
          • geppo scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Versione gratuita e le impostazioni video sono
            quelle di default (non ho abilitato il supporto
            sperimentale
            3D).Da qui si evince che sei un poveraccio che proprio non hai idea.....Entrambi le versione sono GRATIS, solo una e' licenziata GPLv2 e l'altra invece ha la licenza SUN.Bravo bravo continua a sparare XXXXXXXte su quanto e' bello windows vai.che fai piu' bella figura.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: geppo

            Da qui si evince che sei un poveraccio che
            proprio non hai
            idea.....
            Entrambi le versione sono GRATIS, solo una e'
            licenziata GPLv2 e l'altra invece ha la licenza
            SUN.
            Bravo bravo continua a sparare XXXXXXXte su
            quanto e' bello windows vai.che fai piu' bella
            figura.Scusa tanto se non conosco tutte le licenze che voi sfigati open sorciari vi siete inventati! Vuoi sapere quanto me ne sbatto di sapere i dettagli di queste XXXXXXX di licenze?Comunque no problem: ho tolto anche VirtualBox e ora uso VMWare. Anche in questo caso, ovviamente, siamo su un altro pianeta: d'altra parte open = dilettanti.Torno ad usare il mio perfetto Windows 7 ora, tu torna pure a cercare workaround per far funzionare il tuo aborto di SO ;-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 15.21-----------------------------------------------------------
          • noflame scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            E come gira ora ubuntu su vmware?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: noflame
            E come gira ora ubuntu su vmware?E secondo te perdo ancora tempo? Direi che ne ho già perso abbastanza senza nessun risultato utile ne per il mio lavoro ne per il mio tempo libero.Su VMWare ci gira XP con VS2008 e altri tool di sviluppo...e ci gira alla grande!Girava discretamente anche su VBox ma era sensibilmente più lento e soprattutto (motivo per cui l'ho tolto) dava troppi problemi di rete in caso mi collegassi via wireless.
          • noflame scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Quello che secondo me dovresti fare, non ha nessuna importanza.Ti chiedevo semplicemente perché è probabile che i tuoi problemi con Ubuntu fossero dovuti a VirtualBox e/o ad una sua non ottimale configurazione. E se dici che anche XP non ti girava come si deve, allora sarebbe interessante per chi legge che - dopo ciò che hai scritto - provassi Ubuntu anche con VmWare.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            gente che non prova ubuntu.E voi... avete mai provato ubuntu?
          • bollito scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...

            Scusa tanto se non conosco tutte le licenze che
            voi sfigati open sorciari vi siete inventati!Si si vai pure avanti cosi. Te ne gioverai.
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            almeno gli occhi non li affatica leggendo paginate di licenze
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            ah ma come fai ad usare il computer se non leggi prima le 30 pagine per licenza... tu ti accontentavi di non leggere manco la EULAhowto howto compila compila
          • ssst scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            ah ma come fai ad usare il computer se non leggi
            prima le 30 pagine per licenza... tu ti
            accontentavi di non leggere manco la
            EULAE come fai a non leggere se zio Bill prima, e zio Ballmer Fester dopo, te lo chiedono con cotanta insistenza e "gentilezza"?In effetti, basterebbe riassumere la EULA in questo modo senza bisogno di leggersela tutta:"giù la testa, COGLI**E, il pc è nostro, non tuo".

            howto howto compila compilahowto crack win**** vist*/7howto regedithowto formattao meravigliao...
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            ma quale formattao... tu parli di windows 98 al massimo.Se devi parlare di windows 98 parla anche delle prime distro linux del 98
          • ssst scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Emoticon e video
            ma quale formattao... tu parli di windows 98 al
            massimo.

            Se devi parlare di windows 98 parla anche delle
            prime distro linux del
            98Eh?? Abbiamo toccato il tasto giusto? :-D
          • krane scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: ssst
            - Scritto da: Emoticon e video

            ma quale formattao... tu parli di windows 98 al

            massimo.

            Se devi parlare di windows 98 parla anche delle

            prime distro linux del 98
            Eh?? Abbiamo toccato il tasto giusto? :-DPerche' stavate procedendo per tentativi / esclusione ?
          • ssst scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: krane
            Perche' stavate procedendo per tentativi /
            esclusione
            ?No. Piuttosto si procedeva a coglion@te.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 15.21
            --------------------------------------------------Scusa ma come fai a parlare di stabilità di un SO quando pretendi di farlo girare sotto macchina virtuale anche quando devono essere attuati aggiornamenti critici?A me una cosa simile non è mai accaduta con UBuntu, sarà perchè gira installato non in versione virtualizzata... prova afare lo stesso con Windows magari ti capiterà una cosa simile... quanto agli aggiornamenti, il sottoscritto per XP li ha fatti fuori, aggiorno solo quello che da problemi, visto che più di una volta sono stati proprio gli aggiornamenti a causarmi problemi!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            sbagli di grosso, io per fidarmi di windows 7 mi sono trovato un virus nel pc e le password per il banking online rubatecredo che a questo punto hanno ragione quelli che dicono che windows è una grovierail rischio è troppo grosso e non mi sento più di affrontarlo per difendere un sistema che costa molto e vale poco
          • Yelloww scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: nome e cognome
            sbagli di grosso, io per fidarmi di windows 7 mi
            sono trovato un virus nel pc e le password per il
            banking online
            rubate

            credo che a questo punto hanno ragione quelli che
            dicono che windows è una
            groviera

            il rischio è troppo grosso e non mi sento più di
            affrontarlo per difendere un sistema che costa
            molto e vale
            pocoCambia banca
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            non serve perchè il problema non è della banca ma del mio pc
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: nome e cognome
            non serve perchè il problema non è della banca ma
            del mio
            pcforse è la tua banca che dovrebbe cambiare cliente(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Yelloww scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            O forse tu dovresti andare a svuotare la cache, sempre che tu ne sia capace
          • Yelloww scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: nome e cognome
            non serve perchè il problema non è della banca ma
            del mio
            pc se hai solo un login e una pw, cambia banca che è meglio
      • angros scrive:
        Re: Ballmer ha ragione...

        beh considerando le schifezze che hanno prodotto
        in 30 anni gli andata anche troppo
        bene
        Non esageriamo, hanno anche fatto qualche prodotto buono (anche se il l' ultimo prodotto Microsoft che mi è piaciuto era il QuickBasic, dopo non ho più visto quasi nulla che mi piacesse)
      • lroby scrive:
        Re: Ballmer ha ragione...
        - Scritto da: pabloski
        beh considerando le schifezze che hanno prodotto
        in 30 anni gli andata anche troppo
        bene

        in un mercato IT realmente competitivo, MS
        sarebbe fallita in 2-3
        annise lo dici tu, sappiamo che non è vero ;)
        • Yellow scrive:
          Re: Ballmer ha ragione...
          Peccato che il detto valga solo per te...e leggendo la tua risposta si capisce come sia per forza cosi.Rigattiere IT, pesci in faccia anche oggi?
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: YellowDOVRESTI VERGOGNARTI DI TUTTO QUELLO CHE SCRIVI, SEI LA PECORA NERA DEL FORUM.. DOVRESTI SOLO TACERE PER NON FARE SEMPRE E SOLO DELLE ENNESIME FIGURE DI M...Arigattiere dei miei stivali (manco dell'IT)
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Se non hai nulla di sensato da dire, astieniti, faresti miglior figura
          • lroby scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: Yellow
            Se non hai nulla di sensato da dire, astieniti,
            faresti miglior
            figuraConsiderando che tu NON hai MAI detto nulla di sensato, senti da che pulpito.
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Considerato che a te non si può dire nulla di senato perché è come dare le perle ai porci....vergognati utonto registrato ma pur sempre anonimoVERGOGNA!
          • Lord Kap scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: YellowCerto che sei simpatico come un gattino attaccato ai maroni.Perché non ti limiti a trollare nei thread Apple?-- Saluti, Kap
          • Yellow scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            Ha parlato il cactus nelle mutande...perché non ti limiti a giocare nella tua cameretta e non posti del tutto?
        • pennuto lacustre scrive:
          Re: Ballmer ha ragione...
          - Scritto da: lroby
          se lo dici tu, sappiamo che non è vero ;)Non è vero lo dici tu.... ;)- In posti come il CERN, le banche, le telecomunicazioni, ecc MS non esiste (se non nelle postazioni client)- L'amministrazione statale di Germania (da molto) e Francia (da alcuni anni) sono passate a Linux risparmiando ingenti somme- Il Mac e Linux piacciono sempre di più anche in ambito consumer (ora c'è molta più informazione e molti scoprono che non c'è solo Windows)- Tutti i dispositivi embedded (che in futuro faranno da padroni) non usano MS
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ballmer ha ragione...
            - Scritto da: pennuto lacustre
            - Scritto da: lroby


            se lo dici tu, sappiamo che non è vero ;)

            Non è vero lo dici tu.... ;)

            - In posti come il CERN, le banche, le
            telecomunicazioni, ecc MS non esiste (se non
            nelle postazioni
            client)

            - L'amministrazione statale di Germania (da
            molto) e Francia (da alcuni anni) sono passate a
            Linux risparmiando ingenti
            somme

            - Il Mac e Linux piacciono sempre di più anche in
            ambito consumer (ora c'è molta più informazione e
            molti scoprono che non c'è solo
            Windows)

            - Tutti i dispositivi embedded (che in futuro
            faranno da padroni) non usano
            MSSi ma lascialo sognare, assieme a Ballmer... devono essere fra i pochi che ancora non si sono resi conto che Bill Gates sopravviverà e per molti anni alla sua azienda!
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ballmer ha ragione...
        Come tutti i suoi post, del resto.
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Ballmer ha ragione...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... i problemi per Microsoft sono appena iniziati!M$ non puo' che perdere quote di mercato dovuto ai concorrenti ed alla stagnazione delle vendite di pc nuovi ( il grande-solo-unico OEM business rimasto per l'azienda di redmond)...xbox zune ed altro si sono rivelati degli enormi bichi neri in fatto fi utili...
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Ballmer ha ragione...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... i problemi per Microsoft sono appena iniziati!Concordo, XXXXgli il mercato OEM IMPOSED edition e fondamentalmente si possono attacare al tram!Il mercato dove vendono è quello OEM. se le vendite di nuovi e tutto sommato inutili pc non vanno, loro se la prendono in quel posticino.Retail ee upgrade, influiscono per una miserissima percentuale negli introiti.Altresì questa crisi ha spinto molti a tenersi stretto ciò che si ha, ossia le grosse aziende, vuoi per compatibilità e vuoi appunto per budget, se ne strasbattono i cabbasisi di trasparenze, sidebar e altre sciocchezzuole..Se con xp ci lavorano bene..staranno così per ancora MOLTISSIMO tempo...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 ottobre 2009 15.18-----------------------------------------------------------
      • Picchiatell o scrive:
        Re: Ballmer ha ragione...
        - Scritto da: pseudopsiche
        Il mercato dove vendono è quello OEM. se le
        vendite di nuovi e tutto sommato inutili pc non
        vanno, loro se la prendono in quel
        posticino.
        Concordo posso solo integrare che oltre alla saturazione del mercato gia' presente con xp, alla crisi che farà calare l'acquisto di pc ci si sono messi anche i produttori e i rivenditori che per effetto delle perdite sul proprio capitale sociale e sui portafoglio titoli andati in fumo non potranno effettuare grossi volumi di sconti come era naturale nel mondo hardware fino a poco tempo fa....
Chiudi i commenti