Sun denuda il codice di Java Imaging

Gli sviluppatori Java potranno partecipare direttamente a due progetti per migliorare il codice di alcune interfacce per il trattamento delle immagini. Come quelle usate dalla NASA


Roma – Sun ha messo a disposizione della comunità di sviluppo Java.net il codice sorgente di alcune API (Application Program Interface) e strumenti relativi all’elaborazione e gestione delle immagini sotto la piattaforma Java.

I due nuovi progetti, chiamati Java Advanced Imaging (JAI) e JAI Image I/O Tools , si basano su tecnologie che forniscono agli sviluppatori di Java un’interfaccia standard multipiattaforma per il trattamento e la rappresentazione delle immagini. Sun afferma che le API JAI, sviluppate nel 1999, semplificano lo sviluppo di applicazioni di imaging per sistemi che vanno dai thin client alle workstation.

JAI Image I/O è un’aggiunta all’interfaccia base sviluppata più di recente come framework modulare per leggere, scrivere e convertire i principali formati d’immagine e i relativi metadati: sono attualmente disponibili plug-in per il supporto ai file BMP/WBMP, JPEG/JPEG2000/JPEG-LS, PNG, PNM, Raw, TIFF e GIF.

Con il rilascio del codice di JAI e JAI I/O su Java.net, Sun intende fornire agli sviluppatori la possibilità di contribuire direttamente ai due progetti, un modello di sviluppo aperto con cui la mamma di Java spera di migliorare alcuni aspetti della propria piattaforma e accelerarne l’evoluzione. Per il sottoprogetto jai-core Sun ha scelto le licenze Java Research License (JRL) e Java Distribution License (JDL), mentre per jai-demos , jai-imageio-core e jai-imageio-demos ha scelto la licenza open source BSD.

JAI viene oggi adottato in diversi ambiti applicativi: la NASA, ad esempio, lo usa per visualizzare i dati trasmessi dai robot in esplorazione su Marte.

I progetti JAI sono accessibili dal sito media.dev.java.net .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • PowerPC scrive:
    Re: sei un troll per tua stessa ammisione...

    Sono passato da una tecnologia avanzata ma
    ferma a una più indietro ma in corsa
    (era appena uscito Windows NT 3.5). Da
    Windows NT 3.5 e Windows for Workgroups 3.11
    a Windows 2000 di passi avanti se n'è
    fatti parecchi. Quindi un passo di upgrade
    tecnologico che su Mac non c'era.Si, si guarda qui c'è qualcuno che la pensa come te:http://www.fortune.com/fortune/technology/articles/0,15114,1025093,00.htmlanzi no.... veramente ti contraddice su tutta la linea...
    • Anonimo scrive:
      Re: sei un troll per tua stessa ammision
      - Scritto da: PowerPC


      Sono passato da una tecnologia avanzata
      ma

      ferma a una più indietro ma in
      corsa

      (era appena uscito Windows NT 3.5). Da

      Windows NT 3.5 e Windows for Workgroups
      3.11

      a Windows 2000 di passi avanti se
      n'è

      fatti parecchi. Quindi un passo di
      upgrade

      tecnologico che su Mac non c'era.

      Si, si guarda qui c'è qualcuno che la
      pensa come te:
      www.fortune.com/fortune/technology/articles/0

      anzi no.... veramente ti contraddice su
      tutta la linea...MACACHI SIETE UN BRANCO DI SNOB
      • PowerPC scrive:
        Re: sei un troll per tua stessa ammision
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: PowerPC



        Si, si guarda qui c'è qualcuno che la

        pensa come te:

        www.fortune.com/fortune/technology/articles/0



        anzi no.... veramente ti contraddice su

        tutta la linea...

        MACACHI SIETE UN BRANCO DI SNOBtutto qui? sono ben misere le tue argomentazioni... e poisei sicuro che gli snob siamo noi?http://www.law.com/jsp/ltn/pubArticleLTN.jsp?id=1103549735910adesso poi che vi sentite il terreno sotto i piedi non più solido come un tempo...
      • Anonimo scrive:
        Re: sei un troll per tua stessa ammision
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: PowerPC




        Sono passato da una tecnologia
        avanzata

        ma


        ferma a una più indietro ma
        in

        corsa


        (era appena uscito Windows NT
        3.5). Da


        Windows NT 3.5 e Windows for
        Workgroups

        3.11


        a Windows 2000 di passi avanti se

        n'è


        fatti parecchi. Quindi un passo di

        upgrade


        tecnologico che su Mac non c'era.



        Si, si guarda qui c'è qualcuno
        che la

        pensa come te:


        www.fortune.com/fortune/technology/articles/0



        anzi no.... veramente ti contraddice su

        tutta la linea...

        MACACHI SIETE UN BRANCO DI SNOBper definizione lo snob non sta in branco....ooops ha toccato anche stavolta?PS: ma i tuoi usare degli anticoncezionali no eh marte2distaminc..a
      • Anonimo scrive:
        Re: sei un troll per tua stessa ammision
        - Scritto da: Anonimo
        MACACHI SIETE UN BRANCO DI SNOBPermetterti di generalizzare definendo i macuser "macachi" è da SNOB.Cos'è ti senti superiore ai macuser, solo perchè utilizzi un PC diverso ?Senza dubbio, sei un x86luser...
  • Anonimo scrive:
    Re: sei un troll per tua stessa ammision
    - Scritto da: jokanaan

    - Scritto da: Anonimo



    quindi la tua frase "sono
    passato

    su



    Windows ho sperimentto un
    passo di

    upgrade



    che su Mac non avevo mai

    sperimentato"



    è una trollata per tua

    stessa



    ammissione...









    Sono passato da una tecnologia
    avanzata

    ma


    ferma a una più indietro ma
    in

    corsa


    (era appena uscito Windows NT
    3.5). Da


    Windows NT 3.5 e Windows for
    Workgroups

    3.11


    a Windows 2000 di passi avanti se

    n'è


    fatti parecchi. Quindi un passo di

    upgrade


    tecnologico che su Mac non c'era.



    su Mac nel frattempo sono passati da
    OS7 a

    OS9 io non direi che si erano fermati





    ...se hai abbandonato Mac OS
    nel

    94 ti sei



    perso tutte le innovazioni

    apportate con OSX



    quindi vuol dire che non
    conosci e

    NON HAI



    LA PIU' PALLIDA IDEA DI COSA
    SIA

    OGGI OSX.





    Ti dirò di più. Mi
    sono

    perso


    anche il passaggio a RISC PowerPC.
    Ma lo


    chiameresti passo avanti quello?



    (troll)



    PS: non mi hai smentito, sei solo un
    piccolo

    tecnico che ha paura di perdere il posto

    quindi...


    attendiamo che la apple passi dal 3% al 90%
    del mercato personal computer, poi ne
    riparliamo.

    :Dha fatto la battuta....mi a che sarai dipartito prima di vedere questa cosa
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    niente di nuovo... i soliti paroloni ma
    tanto il forum parla chiaro.e tu non dici nulla come al solitotroll flamer o lamer?fai tu....ti lascio continuare a divertirti....bluf
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    dicevate che macos era meglio di win, era
    perfetto ecc ecc...Che un OS possa essere perfetto solo uno stolto lo dice...scusa dicevate chi? problemi di personalità?....attribuire poi ad altri scempiaggini del genere è da decerebrati.che macOS classico forse meglio di win9x per ambito desktop era cosa semplice da verificare...NT non aveva il target desktop & home...tant'è vero che USB non lo supportava per un bel po
    ora che avete OSX ammettete i limiti del
    vecchio os.sarebbe da incoscenti pretendere che un nuovo prodotto non sia migliore del vecchio...a parte rari casi come winME rispetto a win 98SE
    alla faccia della coerenza.
    è un dato di fatto, spesso sgamato in
    questo stesso forum.
    è un dato di fatto speso sgamato leggere scemenze del genere....mi posti dei link visto che hai spesso sgamato?per quanto mi riguarda...certe castronerie le lascio alla tua tastiera...perchè razzate ad minchiam del genere non le vado a scrivere in giro
    se non sei al corrente dei fatti cazzi tuoi.questo è indicativo di come si comportano personaggi come te su un forum....quando raccontano tavanate e vogliono aver ragione a tutti i costi anche davanti alla realtà delle cose.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    in effetti era impensabile tu capissi cosa
    fosse quel link...
    se non sai quotare è anche possibile
    che tu non ti renda conto di non saperlo
    fare.
    se tu avessi letto il link ti saresti
    accorto dell'errore che hai fatto.

    vabè, non mi aspetto nulla da un
    lamer.Io invece da un troll che posta link alla netiquette mi attendo che sappia quotare...invece...nisba.complimenti per la figuremmerd
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    - Scritto da: Anonimo
    fantastico... questa è la discussione
    che ogni tanto salta fuori.
    è una specie di tormentone...
    "win non è multitasking!" - "Certo,
    leggi qui!" - "allora win è meno
    multitasking di xyz".

    fantastico...stupendo vedere gente che non capisce quello che legge poi attribuisce ad altri le minchiate che crede di aver capitodovre avrei scritto che windows non è multitasking?te lo riscrivo...usa *nix e win...poi dimmi se noti differenze nel multitasking soprattutto su macchine con uptime prolungato e con task che fanno lavorare la cpue ti riscrivo anche quello che dicevo su win95...che malgrado fosse venduto come multitasking prelazionale...spesso la macchina si impallava su task come formattazione fd e in quel caso non potevi lavorare in multitasking....dovre sta scritto che non è multitasking? ho solo scritto che non era un multitasking preemptive come si può pensare su uno *nix dell'epoca.
  • Anonimo scrive:
    Re: per il tipo del post precedente...
    il solito blah blah blah.liberamente tratto da "steve Jobs: rispondere ai reply nei forum dove parlano male del mio bambino"
    • Anonimo scrive:
      Re: per il tipo del post precedente...
      - Scritto da: Anonimo
      il solito blah blah blah.

      liberamente tratto da "steve Jobs:
      rispondere ai reply nei forum dove parlano
      male del mio bambino"le solite frasi tratte dal libro "stupido per un giorno o per tutta la vita"....quante copie hai venduto del tuo bestsellerora continua a farci ridere con questi post ad minchiam
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    Certo. Quando il saggio

    indica la


    luna



    lo




    stolto guarda il dito.











    si certo poi è un po
    come la



    differenza tra il multitasking


    preemptive di



    win e il vero Multitasking


    preemptive.....la



    luna e il pozzo, no?





    Guarda, facendo la ricerca con
    google:





    "windows +preemptive +multitasking"


    otteniamo nella prima pagina di

    risultati la


    seguente informazione:








    www.webopedia.com/TERM/M/multitasking.html





    dove dice che Windows XP è


    multitasking preemptive.





    Citiamo pure una fonte
    insospettabile.


    Sempre dalla prima pagina di
    risultati:






    www.bellevuelinux.org/multitasking.html





    dove dice:





    "Today most major operating systems

    employ


    multitasking. Earlier versions of
    the


    Macintosh and Microsoft Windows
    used


    cooperative multitasking.
    Preemptive


    multitasking operating systems
    include

    Unix,


    Linux, Windows NT/2000/XP, Mac OS
    X and


    OS/2."





    Che blasfemia! Mettere Windows

    NT/2000/XP


    nella stessa categoria di Unix e
    Linux.





    una domanda se posso: hai già
    provato

    linux e uno *nix in generale
    (specialmente

    su macchine sempre accese) o hai provato

    solo win?



    se si....non noti differenze?

    Ho provato Unix, Mac, Windows e VMS. Su
    macchine sempre accese.

    Morale Windows dalla versione 2000 in avanti
    è diventato indistinguibile da un
    qualunque Unix, in termini di
    affidabilità. Le applicazioni che ci
    girano sopra continuano a crashare ma non si
    portano più dietro il sistema.no eh...peccato che mi è crashato recentemente nell'installare un modem usb per l'adsl....l'importante è sempre esserne convinto....
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    dicevate che macos era meglio di win, era perfetto ecc ecc...ora che avete OSX ammettete i limiti del vecchio os.alla faccia della coerenza.è un dato di fatto, spesso sgamato in questo stesso forum.se non sei al corrente dei fatti cazzi tuoi.
  • Anonimo scrive:
    Re: sei un troll per tua stessa ammisione...


    quindi la tua frase "sono passato su

    Windows ho sperimentto un passo di upgrade

    che su Mac non avevo mai sperimentato"

    è una trollata per tua stessa

    ammissione...



    Sono passato da una tecnologia avanzata ma
    ferma a una più indietro ma in corsa
    (era appena uscito Windows NT 3.5). Da
    Windows NT 3.5 e Windows for Workgroups 3.11
    a Windows 2000 di passi avanti se n'è
    fatti parecchi. Quindi un passo di upgrade
    tecnologico che su Mac non c'era.su Mac nel frattempo sono passati da OS7 a OS9 io non direi che si erano fermati

    ...se hai abbandonato Mac OS nel 94 ti sei

    perso tutte le innovazioni apportate con OSX

    quindi vuol dire che non conosci e NON HAI

    LA PIU' PALLIDA IDEA DI COSA SIA OGGI OSX.

    Ti dirò di più. Mi sono perso
    anche il passaggio a RISC PowerPC. Ma lo
    chiameresti passo avanti quello?(troll)PS: non mi hai smentito, sei solo un piccolo tecnico che ha paura di perdere il posto quindi...
    • jokanaan scrive:
      Re: sei un troll per tua stessa ammision
      - Scritto da: Anonimo


      quindi la tua frase "sono passato
      su


      Windows ho sperimentto un passo di
      upgrade


      che su Mac non avevo mai
      sperimentato"


      è una trollata per tua
      stessa


      ammissione...






      Sono passato da una tecnologia avanzata
      ma

      ferma a una più indietro ma in
      corsa

      (era appena uscito Windows NT 3.5). Da

      Windows NT 3.5 e Windows for Workgroups
      3.11

      a Windows 2000 di passi avanti se
      n'è

      fatti parecchi. Quindi un passo di
      upgrade

      tecnologico che su Mac non c'era.

      su Mac nel frattempo sono passati da OS7 a
      OS9 io non direi che si erano fermati



      ...se hai abbandonato Mac OS nel
      94 ti sei


      perso tutte le innovazioni
      apportate con OSX


      quindi vuol dire che non conosci e
      NON HAI


      LA PIU' PALLIDA IDEA DI COSA SIA
      OGGI OSX.



      Ti dirò di più. Mi sono
      perso

      anche il passaggio a RISC PowerPC. Ma lo

      chiameresti passo avanti quello?

      (troll)

      PS: non mi hai smentito, sei solo un piccolo
      tecnico che ha paura di perdere il posto
      quindi...attendiamo che la apple passi dal 3% al 90% del mercato personal computer, poi ne riparliamo.:D
    • Anonimo scrive:
      Re: sei un troll per tua stessa ammisione...
      - Scritto da: Anonimo

      su Mac nel frattempo sono passati da OS7 a
      OS9 io non direi che si erano fermatiTralasciando i tuoi inutili insulti, ti pare che un sistema che passa dalla 7 alla 9 senza inserire il multitasking che ormai tutti, ma proprio tutti, i sistemi operativi ce lo avevano sia un sistema in evoluzione?
      • Anonimo scrive:
        Re: sei un troll per tua stessa ammisione...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        su Mac nel frattempo sono passati da OS7 a

        OS9 io non direi che si erano fermati

        Tralasciando i tuoi inutili insulti, ti pareinsulti? ti ho chiamato troll.. è quello che sei...
        che un sistema che passa dalla 7 alla 9
        senza inserire il multitasking che ormai
        tutti, ma proprio tutti, i sistemi operativi
        ce lo avevano sia un sistema in evoluzione?cavolo come avro fatto ad essere produttivo lo stesso in tutti quegli anni....accidenti, ora butto tutti i Mac e passo a Win... contento?(troll)lo sai che la gente usa il computer anche per cose diverse dalle tue? e che Windows in ambito creativo non è mai stato una scelta valida? manco per il multimedia... e figuramoci per la post-produzione...
      • Anonimo scrive:
        Re: sei un troll per tua stessa ammisione...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        su Mac nel frattempo sono passati da
        OS7 a

        OS9 io non direi che si erano fermati

        Tralasciando i tuoi inutili insulti, ti pare
        che un sistema che passa dalla 7 alla 9
        senza inserire il multitasking che ormai
        tutti, ma proprio tutti, i sistemi operativi
        ce lo avevano sia un sistema in evoluzione?senza farmi ridere....fammi capire un OS è in evoluzione si introduce il multitasking prelazionale....uhm allora *nix e derivati è un fossile secondo la tua logica....uhm e dal 95 a winME e tra win2k e winXP quale evoluzione ci sarebbe stata?
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    in effetti era impensabile tu capissi cosa fosse quel link...se non sai quotare è anche possibile che tu non ti renda conto di non saperlo fare.se tu avessi letto il link ti saresti accorto dell'errore che hai fatto.vabè, non mi aspetto nulla da un lamer.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Stai parlando di SEI anni
    fa.......entra in

    un negozio Apple e prova OSx, poi mi
    dici

    cosa è REALMENTE il multitasking

    preemptive.....

    ma falla finita cialtrone!!!!ha parlato l'imperatore della scemenza informatica
    che sei anni fa dicevate le stesse cose sul
    vecchio OS che è una merda e lo avete
    sempre portato su come il miglior OS mentre
    NT era l'unica alternativa ROCK SOLID oltre
    ad unix.ciccio le date non coincidono con i cambiamenti di OS...cialtrone inforamti prima.per i desktop prima di X OS 9 era sicuramente meglioi di win....*nix e linux non se ne vedevano sui desktop se non in qualche home di persona competente in informatica.NT non era destinato ad uso dektop o home...quindi non comparabile a 9 se vogliamo fare i farmacisti.
    Il mac, una macchina nata con una CPU risc
    apposta per far girare un os (gui) peso come
    la ghisa...
    questa cialtronata da dove arriva?hai un link vero?

    PS: avvia una quarantina di
    applicazioni e

    dimmi se il sistema rallenta...se
    rallenta

    stai usando Windows... ;)

    bum!
    hai anche il coraggio di prendere per il
    culo windows col multitasking ? che ci siete
    arrivati ora ?
    buahaha il multitasking esiste da tempo...è la tipologia che cambia....non verrai a dirmi che in ambito desktop win 9x aveva un vero multitasking prelazionale....faresti ridere i polli....
    PS.: Uso mac e windows.ciò non toglie che scrivi castronerie....plof
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    niente di nuovo... i soliti paroloni ma tanto il forum parla chiaro.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    NO ogni persona antimac a priori senza

    conoscenza di causa è un troll



    come te insomma





    e + in generale ogni persona che spara

    razzate su argomenti che non conosce

    è un troll



    a quale dei 2 tipi di troll ti senti di

    appartenere bambino?(troll)

    I bambini sono quelli che sistematicamente
    danno del bugiardo a chi ha usato mac e non
    lo tratta come l'opera divina.
    Anche io non mi sono trovato bene col mac,
    non dico che è una merda... ma tanto
    quanlsiasi cosa dico mi rispondono in tre,
    uno che mi da del troll, uno che mi dice che
    sparo C@77ate e il terzo che sostiene che il
    mac non l'ho mai visto.
    è un dato di fatto sul forum di PI. i troll sono quelli che parlano di computer mettendo di mezzo le divinità come fai tui bambini sono quelli che si divertono a fare il trollè dato di fatto che chi racconta di aver usato un mac avendo avuto esperienze negative....molto spesso racconta la cosa con talmente tante imprecisioni e incongruenze rispetto alla realtà delle cose che la prima considerazione è: sara un troll?poi vedi tu a quale categoria appartenere...per ora per quanto mi riguarda difficile toglierti da quella del troll.plof
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    analisi opinabile...ma accettiamola

    così com'è.

    www.krisopea.it/mvp/Quoting.htm peccato che non c'azzecca manco per sbaglio...quale parte di "analisi opinabile...ma accettiamola così com'è" ti sfugge per postare quel link fuori luogo?
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    http://www.krisopea.it/mvp/Quoting.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso se hai le O.o...
      - Scritto da: Anonimo
      www.krisopea.it/mvp/Quoting.htm impara a quotare prima di dar lezioni agli altri
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    Secondo: stavi usando un client di posta su
    un computer pubblico????? Vuoi dire che ti
    sei messo a inserire i TUOI dati nella
    configurazione????

    BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D :D :D :D che cazzo cè da ridere ?mica ce lo devi salvare il login...come sei ottuso.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'ipod e' un successo...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Secondo: stavi usando un client di
      posta su

      un computer pubblico????? Vuoi dire che
      ti

      sei messo a inserire i TUOI dati nella

      configurazione????



      BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D :D :D
      :D

      che cazzo cè da ridere ?
      mica ce lo devi salvare il login...

      come sei ottuso.se non usi un accesso web per la posta te la devi scaricare...a meno che con imposti un imap.....quindi login o non login salvato le tue info non sono al sicuro lo stesso
      • Anonimo scrive:
        Re: l'ipod e' un successo...
        - Scritto da: Anonimo
        se non usi un accesso web per la posta te la
        devi scaricare...a meno che con imposti un
        imap.....quindi login o non login salvato le
        tue info non sono al sicuro lo stessorimuovere l'account ?
        • Anonimo scrive:
          Re: l'ipod e' un successo...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          se non usi un accesso web per la posta
          te la

          devi scaricare...a meno che con imposti
          un

          imap.....quindi login o non login
          salvato le

          tue info non sono al sicuro lo stesso

          rimuovere l'account ?da dove scusa?e con che os?con privilegi utente normale o admin?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'ipod e' un successo...
            - Scritto da: Anonimo

            rimuovere l'account ?


            da dove scusa?
            e con che os?
            con privilegi utente normale o admin?se puoi crearlo, puoi anche toglierlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'ipod e' un successo...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            rimuovere l'account ?





            da dove scusa?

            e con che os?

            con privilegi utente normale o admin?

            se puoi crearlo, puoi anche toglierlo.se hai i privilegi di admin su un computer pubblico messo in rete SI...altreimenti spiegami come fai....e soprattutto di che os stai parlando per potero creare liberamente....ricorda che è un PC pubblico in rete
      • Anonimo scrive:
        Re: l'ipod e' un successo...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo




        Secondo: stavi usando un client di

        posta su


        un computer pubblico????? Vuoi
        dire che

        ti


        sei messo a inserire i TUOI dati
        nella


        configurazione????





        BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D
        :D :D

        :D



        che cazzo cè da ridere ?

        mica ce lo devi salvare il login...



        come sei ottuso.


        se non usi un accesso web per la posta te la
        devi scaricare...a meno che con imposti un
        imap.....quindi login o non login salvato le
        tue info non sono al sicuro lo stessoRagazzi! Esistono anche i client X400 e Mapi. Non ve lo dimenticate.
        • Anonimo scrive:
          Re: l'ipod e' un successo...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo






          Secondo: stavi usando un
          client di


          posta su



          un computer pubblico????? Vuoi

          dire che


          ti



          sei messo a inserire i TUOI
          dati

          nella



          configurazione????







          BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D
          :D

          :D :D


          :D





          che cazzo cè da ridere ?


          mica ce lo devi salvare il login...





          come sei ottuso.





          se non usi un accesso web per la posta
          te la

          devi scaricare...a meno che con imposti
          un

          imap.....quindi login o non login
          salvato le

          tue info non sono al sicuro lo stesso

          Ragazzi! Esistono anche i client X400 e
          Mapi. Non ve lo dimenticate.ahe ma su un computer pubblico e in rete che speri di trovare oggigiorno?
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    analisi opinabile...ma accettiamola
    così com'è.http://www.krisopea.it/mvp/Quoting.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    Stai parlando di SEI anni fa.......entra in
    un negozio Apple e prova OSx, poi mi dici
    cosa è REALMENTE il multitasking
    preemptive.....ma falla finita cialtrone!!!!che sei anni fa dicevate le stesse cose sul vecchio OS che è una merda e lo avete sempre portato su come il miglior OS mentre NT era l'unica alternativa ROCK SOLID oltre ad unix.Il mac, una macchina nata con una CPU risc apposta per far girare un os (gui) peso come la ghisa...
    PS: avvia una quarantina di applicazioni e
    dimmi se il sistema rallenta...se rallenta
    stai usando Windows... ;)bum!hai anche il coraggio di prendere per il culo windows col multitasking ? che ci siete arrivati ora ?PS.: Uso mac e windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    NO ogni persona antimac a priori senza
    conoscenza di causa è un troll

    come te insomma


    e + in generale ogni persona che spara
    razzate su argomenti che non conosce
    è un troll

    a quale dei 2 tipi di troll ti senti di
    appartenere bambino?(troll)I bambini sono quelli che sistematicamente danno del bugiardo a chi ha usato mac e non lo tratta come l'opera divina.Anche io non mi sono trovato bene col mac, non dico che è una merda... ma tanto quanlsiasi cosa dico mi rispondono in tre, uno che mi da del troll, uno che mi dice che sparo C@77ate e il terzo che sostiene che il mac non l'ho mai visto.è un dato di fatto sul forum di PI.
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    - Scritto da: Anonimo
    fantastico... questa è la discussione
    che ogni tanto salta fuori.
    è una specie di tormentone...
    "win non è multitasking!" - "Certo,
    leggi qui!" - "allora win è meno
    multitasking di xyz".

    fantastico...E' vero. E' una diatriba datata. Il problema è che ci sono ancora diverse persone che parlano di Windows pensando a windows 95.
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso se hai le O.o...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      fantastico... questa è la
      discussione

      che ogni tanto salta fuori.

      è una specie di tormentone...

      "win non è multitasking!" -
      "Certo,

      leggi qui!" - "allora win è meno

      multitasking di xyz".



      fantastico...

      E' vero. E' una diatriba datata. Il problema
      è che ci sono ancora diverse persone
      che parlano di Windows pensando a windows
      95.perechè in giro si usa ancora e parecchio win9x...non c'è solo XP sveglia...diatriba un cappero...sulla confezione di win95 vi era scritto con multitasking preemptive...ma non sempre era ottimale.Poi se volgiamo continuare con la barzelletta ridicola che quando si parla di win si pensa sempre e solo a 9x...allora continuate pure....il mio era un inciso per dire che non sempre quello che sta sulle confezioni delle scatole poi lo si ritrova nella prassi dell'uso del programma in questione
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    La CLI rispetto alla GUI ha vantaggi e

    svantaggi. Nell'uso comune conviene
    quindi

    utilizzarle entrambe. Posizioni come la
    tua

    sono solo indice di tanta ignoranza e

    supponenza.

    No, sono indice del fatto che mentre oggi i
    telefonini hanno il voice command, abbiamo
    una schiera di informatici da laboratorio
    che vorrebbero proporci come desktop un SO
    che ha ancora quello stracazzo di vi per
    fare le configurazioni di dettaglio.Guarda che esistono anche altri editor per Linux... anche perchè se uno dovesse fare un confronto fra un editor decisamente poco immediato ma molto potente come vi, con quella pietra miliare di inutilità informatica rappresentata dal blocco note di Windows... beh...
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: ikir
    W Apple, M$ invece dovrebbe vergogarsi di
    farsi grande considerato che hanno rubato
    quasi tutto.eccolo, ci mancava il profeta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo




    No, certo, non c'è fretta.

    Saltiamo


    tutti su Linux e facciamo un bel
    passo


    indietro ai tempi della linea di

    comando e


    del vi.



    Permetti un consiglio: e' evidente che
    sono

    alcuni anni che non vedi Linux.

    Prova, o vai a casa di un amico e
    fattela

    mostrare, una distribuzione recente.

    Rimarrai stupito: perfino gente come te,

    incapace di utilizzare la linea di
    comando,

    e' perfettamente in grado di usare
    Linux per

    cose come spedire e-mail, navigare su

    internet, vedere un DVD.

    Ho installato 8 mesi fa l'ultima (all'epoca)
    Mandrake. So cosa dico.Beh, io sono 5 anni che uso una Debian... forse so meglio io cosa dire... Ah... evita di confondere CLI con file di configurazione testuali... sono due cose ben diverse. In particolare i file di configurazione testuali andrebbero configurati con quel porcaio chiamato registro di configurazione... non ti conviene proprio toccare questo tasto...
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Certo. Quando il saggio indica la
    luna

    lo


    stolto guarda il dito.





    si certo poi è un po come la

    differenza tra il multitasking
    preemptive di

    win e il vero Multitasking
    preemptive.....la

    luna e il pozzo, no?

    Guarda, facendo la ricerca con google:

    "windows +preemptive +multitasking"
    otteniamo nella prima pagina di risultati la
    seguente informazione:

    www.webopedia.com/TERM/M/multitasking.html

    dove dice che Windows XP è
    multitasking preemptive.

    Citiamo pure una fonte insospettabile.
    Sempre dalla prima pagina di risultati:

    www.bellevuelinux.org/multitasking.html

    dove dice:

    "Today most major operating systems employ
    multitasking. Earlier versions of the
    Macintosh and Microsoft Windows used
    cooperative multitasking. Preemptive
    multitasking operating systems include Unix,
    Linux, Windows NT/2000/XP, Mac OS X and
    OS/2."

    Che blasfemia! Mettere Windows NT/2000/XP
    nella stessa categoria di Unix e Linux.una domanda se posso: hai già provato linux e uno *nix in generale (specialmente su macchine sempre accese) o hai provato solo win?se si....non noti differenze?PS...anche win95 è multitasking preemptive...ma non mi sono mai spiegato come mai la formattazione di un FD mi bloccava la macchina su altre task..boh
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso se hai le O.o...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo





      Certo. Quando il saggio
      indica la

      luna


      lo



      stolto guarda il dito.








      si certo poi è un po come la


      differenza tra il multitasking

      preemptive di


      win e il vero Multitasking

      preemptive.....la


      luna e il pozzo, no?



      Guarda, facendo la ricerca con google:



      "windows +preemptive +multitasking"

      otteniamo nella prima pagina di
      risultati la

      seguente informazione:




      www.webopedia.com/TERM/M/multitasking.html



      dove dice che Windows XP è

      multitasking preemptive.



      Citiamo pure una fonte insospettabile.

      Sempre dalla prima pagina di risultati:



      www.bellevuelinux.org/multitasking.html



      dove dice:



      "Today most major operating systems
      employ

      multitasking. Earlier versions of the

      Macintosh and Microsoft Windows used

      cooperative multitasking. Preemptive

      multitasking operating systems include
      Unix,

      Linux, Windows NT/2000/XP, Mac OS X and

      OS/2."



      Che blasfemia! Mettere Windows
      NT/2000/XP

      nella stessa categoria di Unix e Linux.


      una domanda se posso: hai già provato
      linux e uno *nix in generale (specialmente
      su macchine sempre accese) o hai provato
      solo win?

      se si....non noti differenze?Ho provato Unix, Mac, Windows e VMS. Su macchine sempre accese.Morale Windows dalla versione 2000 in avanti è diventato indistinguibile da un qualunque Unix, in termini di affidabilità. Le applicazioni che ci girano sopra continuano a crashare ma non si portano più dietro il sistema.
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso se hai le O.o...
      fantastico... questa è la discussione che ogni tanto salta fuori.è una specie di tormentone..."win non è multitasking!" - "Certo, leggi qui!" - "allora win è meno multitasking di xyz".fantastico...
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Ho visto un Mac nell'area comune


    e ho voluto fare un ritorno al mio
    primo


    amore. Ho lanciato il client di
    posta.

    Poi,


    siccome il server era in Italia e
    ci

    andava


    un po' di tempo a scaricare la
    posta ho


    detto: fammi fare un giro su
    internet

    mentre


    aspetto. Morale: cerco di switchare

    processo


    su Mac e mi rendo conto che, a

    differenza


    del mio Windows 2000 beta, non
    posso


    cambiare processo perché il

    client di


    posta si stava allocando la
    macchina in

    modo


    esclusivo.





    Beh, è la stessa cosa che
    succede sul

    mio Windows2k pro (non beta....): se
    lancio

    Deko o Photoshop o After Effects devo

    aspettare che tutto sia caricato prima
    di

    potere perfino cliccare per la chiusura
    di

    una finestra dell'Explorer (non IE).



    A casa uso OSX da quasi 3 mesi e anche
    con

    20 applicazioni aperte, se lancio il
    client

    di posta o anche Combustio, il sistema

    rimane pronto a fare qualunque cosa,
    senza

    rallentamenti.

    Non ho mai provato i Mac OS precedenti
    a OSX

    ma fare un confronto tra questo e
    Windows

    è francamente impraticabile.

    Se si vuole essere onesti........

    sennò flamma quanto ti pare,
    quello

    che scrivi vale meno di "Berlusconi
    è

    alto 3 metri".....

    Non diciamo cavolate. Su Windows 2000 puoi
    tirare su Photoshop senza che Explorer sia
    su. Quindi non c'è dipendenza. Quella
    che lamenti si chiama carenza di risorse.
    Non è che Explorer non viene su,
    è che la tua macchina non ce la fa a
    gestire Exporere e Photoshop insieme.si chiama gestione della ram e gestione dei task...uhm se ha photoshop dubito che non abbia ram a sufficienza per aprire anche IE...o mi sbaglio o ci arrampichiamo
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo
    La CLI rispetto alla GUI ha vantaggi e
    svantaggi. Nell'uso comune conviene quindi
    utilizzarle entrambe. Posizioni come la tua
    sono solo indice di tanta ignoranza e
    supponenza.No, sono indice del fatto che mentre oggi i telefonini hanno il voice command, abbiamo una schiera di informatici da laboratorio che vorrebbero proporci come desktop un SO che ha ancora quello stracazzo di vi per fare le configurazioni di dettaglio.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo





    Io ho






    lavorato anni
    su

    Mac e


    quando



    sono





    passato






    su Windows ho


    sperimentto un



    passo




    di






    upgrade che su
    Mac

    non


    avevo



    mai






    sperimentato.





    ah beh che
    sperimenti

    upgrade



    update SP




    e





    affinità
    varie ad

    un


    passo



    mai





    sostenuto da altri
    non ci



    piove....che




    le





    spari grosse anche











    fai un windows
    update al


    cervello




    invece di





    scrivere
    scempiaggini su



    piattaforme che





    conosci poco


























    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp









    Si vede che non sai
    quello che


    dici.









    Ti faccio un esempio. Io
    ho

    smesso


    di




    lavorare con Mac nel
    1993. Nel


    1999 sono




    andato ad un evento USA e

    volevo



    guardare la




    mia posta. Ho visto un
    Mac


    nell'area



    comune




    e ho voluto fare un
    ritorno

    al mio


    primo




    amore. Ho lanciato il
    client

    di


    posta.



    Poi,




    siccome il server era in

    Italia e


    ci



    andava




    un po' di tempo a
    scaricare la


    posta ho




    detto: fammi fare un
    giro su


    internet



    mentre




    aspetto. Morale: cerco di

    switchare



    processo




    su Mac e mi rendo conto
    che, a



    differenza




    del mio Windows 2000
    beta, non


    posso




    cambiare processo

    perché il



    client di




    posta si stava allocando
    la


    macchina in



    modo




    esclusivo. Come faceva
    il mio

    Mac


    nel




    1993!!! Addio
    multitasking


    preemptive e



    ben




    ritrovato (?)
    multitasking


    cohoperative.











    Primo: stai parlando di SEI
    anni

    fa.



    Secondo: stavi usando un
    client di


    posta su



    un computer pubblico????? Vuoi

    dire che


    ti



    sei messo a inserire i TUOI
    dati

    nella



    configurazione????







    BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D
    :D

    :D :D


    :D







    Moderatoreeeeeee, ho beccato
    il


    milionesimo



    troll, che ho vinto?!?!?! ;)





    L'evento internazionale era
    all'interno


    della mia azienda e il mio
    username e


    password che ho usato erano quelli
    del

    mio


    sistema di posta elettronica. Mi

    è


    apparso un box e ho completato le
    info

    con


    usernae e password. Come faccio
    tutte le


    mattine quando arrivo in ufficio in

    Italia.


    Dov'è il problema?





    che se hai scaricato la posta da un
    account

    pop3 (e non imap) su un computer

    pubblico...capisco che l'autore del
    post al

    quale rispondi si faccia una grossa
    risata.

    A parte che la posta era x400 e non POP3 o
    IMAP. Comunque ti sembrerà strano ma
    nel 1999 c'erano ancora un sacco di aziende
    che non avevano un server centralizzato per
    la posta e ogni volta che ti connettevi da
    una macchina diversa scaricavi la posta su
    quel PC locale.
    nel 99 io quel problema lo avevo superato pop3 o imap + webexchange...altrimenti col piffero che scaricavo la mia posta privata su una macchina pubblica.
    Sai quanti progetti Exchange ho venduto in
    quel periodo con il plus della
    centralizzazione delle mailbox??
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    Ho visto un Mac nell'area comune
    e ho voluto fare un ritorno al mio primo
    amore. Ho lanciato il client di posta. Poi,
    siccome il server era in Italia e ci andava
    un po' di tempo a scaricare la posta ho
    detto: fammi fare un giro su internet mentre
    aspetto. Morale: cerco di switchare processo
    su Mac e mi rendo conto che, a differenza
    del mio Windows 2000 beta, non posso
    cambiare processo perché il client di
    posta si stava allocando la macchina in modo
    esclusivo. Beh, è la stessa cosa che succede sul mio Windows2k pro (non beta....): se lancio Deko o Photoshop o After Effects devo aspettare che tutto sia caricato prima di potere perfino cliccare per la chiusura di una finestra dell'Explorer (non IE).A casa uso OSX da quasi 3 mesi e anche con 20 applicazioni aperte, se lancio il client di posta o anche Combustio, il sistema rimane pronto a fare qualunque cosa, senza rallentamenti.Non ho mai provato i Mac OS precedenti a OSX ma fare un confronto tra questo e Windows è francamente impraticabile. Se si vuole essere onesti........ sennò flamma quanto ti pare, quello che scrivi vale meno di "Berlusconi è alto 3 metri".....
    • Anonimo scrive:
      Re: l'ipod e' un successo...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Ho visto un Mac nell'area comune

      e ho voluto fare un ritorno al mio primo

      amore. Ho lanciato il client di posta.
      Poi,

      siccome il server era in Italia e ci
      andava

      un po' di tempo a scaricare la posta ho

      detto: fammi fare un giro su internet
      mentre

      aspetto. Morale: cerco di switchare
      processo

      su Mac e mi rendo conto che, a
      differenza

      del mio Windows 2000 beta, non posso

      cambiare processo perché il
      client di

      posta si stava allocando la macchina in
      modo

      esclusivo.


      Beh, è la stessa cosa che succede sul
      mio Windows2k pro (non beta....): se lancio
      Deko o Photoshop o After Effects devo
      aspettare che tutto sia caricato prima di
      potere perfino cliccare per la chiusura di
      una finestra dell'Explorer (non IE).

      A casa uso OSX da quasi 3 mesi e anche con
      20 applicazioni aperte, se lancio il client
      di posta o anche Combustio, il sistema
      rimane pronto a fare qualunque cosa, senza
      rallentamenti.
      Non ho mai provato i Mac OS precedenti a OSX
      ma fare un confronto tra questo e Windows
      è francamente impraticabile.
      Se si vuole essere onesti........
      sennò flamma quanto ti pare, quello
      che scrivi vale meno di "Berlusconi è
      alto 3 metri".....Non diciamo cavolate. Su Windows 2000 puoi tirare su Photoshop senza che Explorer sia su. Quindi non c'è dipendenza. Quella che lamenti si chiama carenza di risorse. Non è che Explorer non viene su, è che la tua macchina non ce la fa a gestire Exporere e Photoshop insieme.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    Io ho





    lavorato anni su
    Mac e

    quando


    sono




    passato





    su Windows ho

    sperimentto un


    passo



    di





    upgrade che su Mac
    non

    avevo


    mai





    sperimentato.




    ah beh che sperimenti
    upgrade


    update SP



    e




    affinità varie ad
    un

    passo


    mai




    sostenuto da altri non ci


    piove....che



    le




    spari grosse anche









    fai un windows update al

    cervello



    invece di




    scrivere scempiaggini su


    piattaforme che




    conosci poco



















    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp







    Si vede che non sai quello che

    dici.







    Ti faccio un esempio. Io ho
    smesso

    di



    lavorare con Mac nel 1993. Nel

    1999 sono



    andato ad un evento USA e
    volevo


    guardare la



    mia posta. Ho visto un Mac

    nell'area


    comune



    e ho voluto fare un ritorno
    al mio

    primo



    amore. Ho lanciato il client
    di

    posta.


    Poi,



    siccome il server era in
    Italia e

    ci


    andava



    un po' di tempo a scaricare la

    posta ho



    detto: fammi fare un giro su

    internet


    mentre



    aspetto. Morale: cerco di
    switchare


    processo



    su Mac e mi rendo conto che, a


    differenza



    del mio Windows 2000 beta, non

    posso



    cambiare processo
    perché il


    client di



    posta si stava allocando la

    macchina in


    modo



    esclusivo. Come faceva il mio
    Mac

    nel



    1993!!! Addio multitasking

    preemptive e


    ben



    ritrovato (?) multitasking

    cohoperative.








    Primo: stai parlando di SEI anni
    fa.


    Secondo: stavi usando un client di

    posta su


    un computer pubblico????? Vuoi
    dire che

    ti


    sei messo a inserire i TUOI dati
    nella


    configurazione????





    BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D
    :D :D

    :D





    Moderatoreeeeeee, ho beccato il

    milionesimo


    troll, che ho vinto?!?!?! ;)



    L'evento internazionale era all'interno

    della mia azienda e il mio username e

    password che ho usato erano quelli del
    mio

    sistema di posta elettronica. Mi
    è

    apparso un box e ho completato le info
    con

    usernae e password. Come faccio tutte le

    mattine quando arrivo in ufficio in
    Italia.

    Dov'è il problema?


    che se hai scaricato la posta da un account
    pop3 (e non imap) su un computer
    pubblico...capisco che l'autore del post al
    quale rispondi si faccia una grossa risata.A parte che la posta era x400 e non POP3 o IMAP. Comunque ti sembrerà strano ma nel 1999 c'erano ancora un sacco di aziende che non avevano un server centralizzato per la posta e ogni volta che ti connettevi da una macchina diversa scaricavi la posta su quel PC locale.Sai quanti progetti Exchange ho venduto in quel periodo con il plus della centralizzazione delle mailbox?
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Io ho




    lavorato anni su Mac e
    quando

    sono



    passato




    su Windows ho
    sperimentto un

    passo


    di




    upgrade che su Mac non
    avevo

    mai




    sperimentato.



    ah beh che sperimenti upgrade

    update SP


    e



    affinità varie ad un
    passo

    mai



    sostenuto da altri non ci

    piove....che


    le



    spari grosse anche







    fai un windows update al
    cervello


    invece di



    scrivere scempiaggini su

    piattaforme che



    conosci poco













    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp





    Si vede che non sai quello che
    dici.





    Ti faccio un esempio. Io ho smesso
    di


    lavorare con Mac nel 1993. Nel
    1999 sono


    andato ad un evento USA e volevo

    guardare la


    mia posta. Ho visto un Mac
    nell'area

    comune


    e ho voluto fare un ritorno al mio
    primo


    amore. Ho lanciato il client di
    posta.

    Poi,


    siccome il server era in Italia e
    ci

    andava


    un po' di tempo a scaricare la
    posta ho


    detto: fammi fare un giro su
    internet

    mentre


    aspetto. Morale: cerco di switchare

    processo


    su Mac e mi rendo conto che, a

    differenza


    del mio Windows 2000 beta, non
    posso


    cambiare processo perché il

    client di


    posta si stava allocando la
    macchina in

    modo


    esclusivo. Come faceva il mio Mac
    nel


    1993!!! Addio multitasking
    preemptive e

    ben


    ritrovato (?) multitasking
    cohoperative.





    Primo: stai parlando di SEI anni fa.

    Secondo: stavi usando un client di
    posta su

    un computer pubblico????? Vuoi dire che
    ti

    sei messo a inserire i TUOI dati nella

    configurazione????



    BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D :D :D
    :D



    Moderatoreeeeeee, ho beccato il
    milionesimo

    troll, che ho vinto?!?!?! ;)

    L'evento internazionale era all'interno
    della mia azienda e il mio username e
    password che ho usato erano quelli del mio
    sistema di posta elettronica. Mi è
    apparso un box e ho completato le info con
    usernae e password. Come faccio tutte le
    mattine quando arrivo in ufficio in Italia.
    Dov'è il problema?che se hai scaricato la posta da un account pop3 (e non imap) su un computer pubblico...capisco che l'autore del post al quale rispondi si faccia una grossa risata.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Io ho



    lavorato anni su Mac e quando
    sono


    passato



    su Windows ho sperimentto un
    passo

    di



    upgrade che su Mac non avevo
    mai



    sperimentato.


    ah beh che sperimenti upgrade
    update SP

    e


    affinità varie ad un passo
    mai


    sostenuto da altri non ci
    piove....che

    le


    spari grosse anche





    fai un windows update al cervello

    invece di


    scrivere scempiaggini su
    piattaforme che


    conosci poco








    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp



    Si vede che non sai quello che dici.



    Ti faccio un esempio. Io ho smesso di

    lavorare con Mac nel 1993. Nel 1999 sono

    andato ad un evento USA e volevo
    guardare la

    mia posta. Ho visto un Mac nell'area
    comune

    e ho voluto fare un ritorno al mio primo

    amore. Ho lanciato il client di posta.
    Poi,

    siccome il server era in Italia e ci
    andava

    un po' di tempo a scaricare la posta ho

    detto: fammi fare un giro su internet
    mentre

    aspetto. Morale: cerco di switchare
    processo

    su Mac e mi rendo conto che, a
    differenza

    del mio Windows 2000 beta, non posso

    cambiare processo perché il
    client di

    posta si stava allocando la macchina in
    modo

    esclusivo. Come faceva il mio Mac nel

    1993!!! Addio multitasking preemptive e
    ben

    ritrovato (?) multitasking cohoperative.


    Primo: stai parlando di SEI anni fa.
    Secondo: stavi usando un client di posta su
    un computer pubblico????? Vuoi dire che ti
    sei messo a inserire i TUOI dati nella
    configurazione????

    BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D :D :D :D

    Moderatoreeeeeee, ho beccato il milionesimo
    troll, che ho vinto?!?!?! ;)L'evento internazionale era all'interno della mia azienda e il mio username e password che ho usato erano quelli del mio sistema di posta elettronica. Mi è apparso un box e ho completato le info con usernae e password. Come faccio tutte le mattine quando arrivo in ufficio in Italia. Dov'è il problema?
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    Valutazione gratuita. Ma cosa

    avrebbero



    rubato? Smettiamola di
    considerare



    un'azienda capace da un punto
    di

    vista



    commerciale solo una banda di

    ladri. Io


    ho



    lavorato anni su Mac e quando
    sono


    passato



    su Windows ho sperimentto un
    passo

    di



    upgrade che su Mac non avevo
    mai



    sperimentato.








    adesso se hai le palle mi dici che
    Mac

    avevi


    con che OS, che cosa ci facevi e
    quello

    che


    adesso faresti su Win che su Mac
    non


    potresti fare...





    altrimenti sei solo un cantastorie
    al

    soldo


    della M$...


    povero, sterile ed inutile...



    Avevo un Macintosh Quadra 800 con su il

    System 7. Ho mollato Mac nel 1993 e ci

    facevo fondamentalmente integrazione di
    Mac

    e reti AppleTalk con NOS diversi (Lan

    Manager, NFS, Novell, DecNET). Oggi

    onestamente non so cosa potrei fare su
    Win

    che non possa fare su Mac (a parte
    giocare a

    qualsiasi gioco mi venga in mente).

    Ammetterai comunque che nel 1991
    Macintosh

    era molto avanti rispetto a Windows e
    negli

    anni Apple non è stata capace di

    mantenere il vantaggio. Il fatto stesso
    che

    tu mi faccia una domanda come "cosa
    faresti

    su Win che su Mac non potresti fare"

    è indicativo della perdita di
    quel

    vantaggio perché è una
    domanda

    che nel 1991 non si sarebbe nemmeno
    fatta:

    all'epoca era semplicemente una
    evidenza di

    fatti.

    indicativo di che?
    scusa ma mi fa sorridere questa tua
    estrapolazione priva di senso....Che, contrariamente a quello che l'autore del post sopra sottointendeva, so quello che dico.
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso se hai le O.o...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo





      - Scritto da: Anonimo




      Valutazione gratuita. Ma
      cosa


      avrebbero




      rubato? Smettiamola di

      considerare




      un'azienda capace da un
      punto

      di


      vista




      commerciale solo una
      banda di


      ladri. Io



      ho




      lavorato anni su Mac e
      quando

      sono



      passato




      su Windows ho
      sperimentto un

      passo


      di




      upgrade che su Mac non
      avevo

      mai




      sperimentato.











      adesso se hai le palle mi
      dici che

      Mac


      avevi



      con che OS, che cosa ci
      facevi e

      quello


      che



      adesso faresti su Win che su
      Mac

      non



      potresti fare...







      altrimenti sei solo un
      cantastorie

      al


      soldo



      della M$...



      povero, sterile ed inutile...





      Avevo un Macintosh Quadra 800 con
      su il


      System 7. Ho mollato Mac nel 1993
      e ci


      facevo fondamentalmente
      integrazione di

      Mac


      e reti AppleTalk con NOS diversi
      (Lan


      Manager, NFS, Novell, DecNET). Oggi


      onestamente non so cosa potrei
      fare su

      Win


      che non possa fare su Mac (a parte

      giocare a


      qualsiasi gioco mi venga in mente).


      Ammetterai comunque che nel 1991

      Macintosh


      era molto avanti rispetto a
      Windows e

      negli


      anni Apple non è stata
      capace di


      mantenere il vantaggio. Il fatto
      stesso

      che


      tu mi faccia una domanda come "cosa

      faresti


      su Win che su Mac non potresti
      fare"


      è indicativo della perdita
      di

      quel


      vantaggio perché è
      una

      domanda


      che nel 1991 non si sarebbe nemmeno

      fatta:


      all'epoca era semplicemente una

      evidenza di


      fatti.



      indicativo di che?

      scusa ma mi fa sorridere questa tua

      estrapolazione priva di senso....

      Che, contrariamente a quello che l'autore
      del post sopra sottointendeva, so quello che
      dico.che poi sia giusto o sbagliato sono dettagli di poco conto immagino
      • Anonimo scrive:
        Re: adesso se hai le O.o...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo





        - Scritto da: Anonimo







        - Scritto da: Anonimo





        Valutazione
        gratuita. Ma

        cosa



        avrebbero





        rubato? Smettiamola
        di


        considerare





        un'azienda capace
        da un

        punto


        di



        vista





        commerciale solo una

        banda di



        ladri. Io




        ho





        lavorato anni su
        Mac e

        quando


        sono




        passato





        su Windows ho

        sperimentto un


        passo



        di





        upgrade che su Mac
        non

        avevo


        mai





        sperimentato.














        adesso se hai le palle mi

        dici che


        Mac



        avevi




        con che OS, che cosa ci

        facevi e


        quello



        che




        adesso faresti su Win
        che su

        Mac


        non




        potresti fare...









        altrimenti sei solo un

        cantastorie


        al



        soldo




        della M$...




        povero, sterile ed
        inutile...







        Avevo un Macintosh Quadra 800
        con

        su il



        System 7. Ho mollato Mac nel
        1993

        e ci



        facevo fondamentalmente

        integrazione di


        Mac



        e reti AppleTalk con NOS
        diversi

        (Lan



        Manager, NFS, Novell,
        DecNET). Oggi



        onestamente non so cosa potrei

        fare su


        Win



        che non possa fare su Mac (a
        parte


        giocare a



        qualsiasi gioco mi venga in
        mente).



        Ammetterai comunque che nel
        1991


        Macintosh



        era molto avanti rispetto a

        Windows e


        negli



        anni Apple non è stata

        capace di



        mantenere il vantaggio. Il
        fatto

        stesso


        che



        tu mi faccia una domanda come
        "cosa


        faresti



        su Win che su Mac non potresti

        fare"



        è indicativo della
        perdita

        di


        quel



        vantaggio perché
        è

        una


        domanda



        che nel 1991 non si sarebbe
        nemmeno


        fatta:



        all'epoca era semplicemente
        una


        evidenza di



        fatti.





        indicativo di che?


        scusa ma mi fa sorridere questa tua


        estrapolazione priva di senso....



        Che, contrariamente a quello che
        l'autore

        del post sopra sottointendeva, so
        quello che

        dico.


        che poi sia giusto o sbagliato sono dettagli
        di poco conto immaginoCerto. Quando il saggio indica la luna lo stolto guarda il dito.
        • Anonimo scrive:
          Re: adesso se hai le O.o...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo







          - Scritto da: Anonimo









          - Scritto da: Anonimo






          Valutazione

          gratuita. Ma


          cosa




          avrebbero






          rubato?
          Smettiamola

          di



          considerare






          un'azienda
          capace

          da un


          punto



          di




          vista






          commerciale
          solo una


          banda di




          ladri. Io





          ho






          lavorato anni
          su

          Mac e


          quando



          sono





          passato






          su Windows ho


          sperimentto un



          passo




          di






          upgrade che su
          Mac

          non


          avevo



          mai






          sperimentato.

















          adesso se hai le
          palle mi


          dici che



          Mac




          avevi





          con che OS, che
          cosa ci


          facevi e



          quello




          che





          adesso faresti su
          Win

          che su


          Mac



          non





          potresti fare...











          altrimenti sei solo
          un


          cantastorie



          al




          soldo





          della M$...





          povero, sterile ed

          inutile...









          Avevo un Macintosh
          Quadra 800

          con


          su il




          System 7. Ho mollato Mac
          nel

          1993


          e ci




          facevo fondamentalmente


          integrazione di



          Mac




          e reti AppleTalk con NOS

          diversi


          (Lan




          Manager, NFS, Novell,

          DecNET). Oggi




          onestamente non so cosa
          potrei


          fare su



          Win




          che non possa fare su
          Mac (a

          parte



          giocare a




          qualsiasi gioco mi venga
          in

          mente).




          Ammetterai comunque che
          nel

          1991



          Macintosh




          era molto avanti
          rispetto a


          Windows e



          negli




          anni Apple non è
          stata


          capace di




          mantenere il vantaggio.
          Il

          fatto


          stesso



          che




          tu mi faccia una domanda
          come

          "cosa



          faresti




          su Win che su Mac non
          potresti


          fare"




          è indicativo della

          perdita


          di



          quel




          vantaggio perché

          è


          una



          domanda




          che nel 1991 non si
          sarebbe

          nemmeno



          fatta:




          all'epoca era
          semplicemente

          una



          evidenza di




          fatti.







          indicativo di che?



          scusa ma mi fa sorridere
          questa tua



          estrapolazione priva di
          senso....





          Che, contrariamente a quello che

          l'autore


          del post sopra sottointendeva, so

          quello che


          dico.





          che poi sia giusto o sbagliato sono
          dettagli

          di poco conto immagino

          Certo. Quando il saggio indica la luna lo
          stolto guarda il dito.si certo poi è un po come la differenza tra il multitasking preemptive di win e il vero Multitasking preemptive.....la luna e il pozzo, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: adesso se hai le O.o...
            - Scritto da: Anonimo

            Certo. Quando il saggio indica la luna
            lo

            stolto guarda il dito.


            si certo poi è un po come la
            differenza tra il multitasking preemptive di
            win e il vero Multitasking preemptive.....la
            luna e il pozzo, no?Guarda, facendo la ricerca con google:"windows +preemptive +multitasking" otteniamo nella prima pagina di risultati la seguente informazione:http://www.webopedia.com/TERM/M/multitasking.htmldove dice che Windows XP è multitasking preemptive.Citiamo pure una fonte insospettabile. Sempre dalla prima pagina di risultati:http://www.bellevuelinux.org/multitasking.htmldove dice:"Today most major operating systems employ multitasking. Earlier versions of the Macintosh and Microsoft Windows used cooperative multitasking. Preemptive multitasking operating systems include Unix, Linux, Windows NT/2000/XP, Mac OS X and OS/2."Che blasfemia! Mettere Windows NT/2000/XP nella stessa categoria di Unix e Linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Io ho


    lavorato anni su Mac e quando sono

    passato


    su Windows ho sperimentto un passo
    di


    upgrade che su Mac non avevo mai


    sperimentato.

    ah beh che sperimenti upgrade update SP
    e

    affinità varie ad un passo mai

    sostenuto da altri non ci piove....che
    le

    spari grosse anche



    fai un windows update al cervello
    invece di

    scrivere scempiaggini su piattaforme che

    conosci poco




    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp

    Si vede che non sai quello che dici.

    Ti faccio un esempio. Io ho smesso di
    lavorare con Mac nel 1993. Nel 1999 sono
    andato ad un evento USA e volevo guardare la
    mia posta. Ho visto un Mac nell'area comune
    e ho voluto fare un ritorno al mio primo
    amore. Ho lanciato il client di posta. Poi,
    siccome il server era in Italia e ci andava
    un po' di tempo a scaricare la posta ho
    detto: fammi fare un giro su internet mentre
    aspetto. Morale: cerco di switchare processo
    su Mac e mi rendo conto che, a differenza
    del mio Windows 2000 beta, non posso
    cambiare processo perché il client di
    posta si stava allocando la macchina in modo
    esclusivo. Come faceva il mio Mac nel
    1993!!! Addio multitasking preemptive e ben
    ritrovato (?) multitasking cohoperative.buahaha ma quando mai in macOS del 99 il fatto di scaricare la posta monopolizzava tutta la macchina...mapeffavore....almeno non spariamole grosse come palloni aerostatici.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Io ho


    lavorato anni su Mac e quando sono

    passato


    su Windows ho sperimentto un passo
    di


    upgrade che su Mac non avevo mai


    sperimentato.

    ah beh che sperimenti upgrade update SP
    e

    affinità varie ad un passo mai

    sostenuto da altri non ci piove....che
    le

    spari grosse anche



    fai un windows update al cervello
    invece di

    scrivere scempiaggini su piattaforme che

    conosci poco




    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp

    Si vede che non sai quello che dici.

    Ti faccio un esempio. Io ho smesso di
    lavorare con Mac nel 1993. Nel 1999 sono
    andato ad un evento USA e volevo guardare la
    mia posta. Ho visto un Mac nell'area comune
    e ho voluto fare un ritorno al mio primo
    amore. Ho lanciato il client di posta. Poi,
    siccome il server era in Italia e ci andava
    un po' di tempo a scaricare la posta ho
    detto: fammi fare un giro su internet mentre
    aspetto. Morale: cerco di switchare processo
    su Mac e mi rendo conto che, a differenza
    del mio Windows 2000 beta, non posso
    cambiare processo perché il client di
    posta si stava allocando la macchina in modo
    esclusivo. Come faceva il mio Mac nel
    1993!!! Addio multitasking preemptive e ben
    ritrovato (?) multitasking cohoperative.Primo: stai parlando di SEI anni fa.Secondo: stavi usando un client di posta su un computer pubblico????? Vuoi dire che ti sei messo a inserire i TUOI dati nella configurazione????BWAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D :D :D :D :D Moderatoreeeeeee, ho beccato il milionesimo troll, che ho vinto?!?!?! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Io ho


    lavorato anni su Mac e quando sono

    passato


    su Windows ho sperimentto un passo
    di


    upgrade che su Mac non avevo mai


    sperimentato.

    ah beh che sperimenti upgrade update SP
    e

    affinità varie ad un passo mai

    sostenuto da altri non ci piove....che
    le

    spari grosse anche



    fai un windows update al cervello
    invece di

    scrivere scempiaggini su piattaforme che

    conosci poco




    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp

    Si vede che non sai quello che dici.

    Ti faccio un esempio. Io ho smesso di
    lavorare con Mac nel 1993. Nel 1999 sono
    andato ad un evento USA e volevo guardare la
    mia posta. Ho visto un Mac nell'area comune
    e ho voluto fare un ritorno al mio primo
    amore. Ho lanciato il client di posta. Poi,
    siccome il server era in Italia e ci andava
    un po' di tempo a scaricare la posta ho
    detto: fammi fare un giro su internet mentre
    aspetto. Morale: cerco di switchare processo
    su Mac e mi rendo conto che, a differenza
    del mio Windows 2000 beta, non posso
    cambiare processo perché il client di
    posta si stava allocando la macchina in modo
    esclusivo. Come faceva il mio Mac nel
    1993!!! Addio multitasking preemptive e ben
    ritrovato (?) multitasking cohoperative.Stai parlando di SEI anni fa.......entra in un negozio Apple e prova OSx, poi mi dici cosa è REALMENTE il multitasking preemptive.....PS: avvia una quarantina di applicazioni e dimmi se il sistema rallenta...se rallenta stai usando Windows... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    No, certo, non c'è fretta.
    Saltiamo

    tutti su Linux e facciamo un bel passo

    indietro ai tempi della linea di
    comando e

    del vi.

    Permetti un consiglio: e' evidente che sono
    alcuni anni che non vedi Linux.
    Prova, o vai a casa di un amico e fattela
    mostrare, una distribuzione recente.
    Rimarrai stupito: perfino gente come te,
    incapace di utilizzare la linea di comando,
    e' perfettamente in grado di usare Linux per
    cose come spedire e-mail, navigare su
    internet, vedere un DVD.Ho installato 8 mesi fa l'ultima (all'epoca) Mandrake. So cosa dico.
  • Anonimo scrive:
    Re: adesso se hai le O.o...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Valutazione gratuita. Ma cosa
    avrebbero


    rubato? Smettiamola di considerare


    un'azienda capace da un punto di
    vista


    commerciale solo una banda di
    ladri. Io

    ho


    lavorato anni su Mac e quando sono

    passato


    su Windows ho sperimentto un passo
    di


    upgrade che su Mac non avevo mai


    sperimentato.





    adesso se hai le palle mi dici che Mac
    avevi

    con che OS, che cosa ci facevi e quello
    che

    adesso faresti su Win che su Mac non

    potresti fare...



    altrimenti sei solo un cantastorie al
    soldo

    della M$...

    povero, sterile ed inutile...

    Avevo un Macintosh Quadra 800 con su il
    System 7. Ho mollato Mac nel 1993 e ci
    facevo fondamentalmente integrazione di Mac
    e reti AppleTalk con NOS diversi (Lan
    Manager, NFS, Novell, DecNET). Oggi
    onestamente non so cosa potrei fare su Win
    che non possa fare su Mac (a parte giocare a
    qualsiasi gioco mi venga in mente).
    Ammetterai comunque che nel 1991 Macintosh
    era molto avanti rispetto a Windows e negli
    anni Apple non è stata capace di
    mantenere il vantaggio. Il fatto stesso che
    tu mi faccia una domanda come "cosa faresti
    su Win che su Mac non potresti fare"
    è indicativo della perdita di quel
    vantaggio perché è una domanda
    che nel 1991 non si sarebbe nemmeno fatta:
    all'epoca era semplicemente una evidenza di
    fatti.ooppps... scusa: ho mollato Macintosh nel '94.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo
    No, certo, non c'è fretta. Saltiamo
    tutti su Linux e facciamo un bel passo
    indietro ai tempi della linea di comando e
    del vi.Permetti un consiglio: e' evidente che sono alcuni anni che non vedi Linux.Prova, o vai a casa di un amico e fattela mostrare, una distribuzione recente.Rimarrai stupito: perfino gente come te, incapace di utilizzare la linea di comando, e' perfettamente in grado di usare Linux per cose come spedire e-mail, navigare su internet, vedere un DVD.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    Io ho

    lavorato anni su Mac e quando sono
    passato

    su Windows ho sperimentto un passo di

    upgrade che su Mac non avevo mai

    sperimentato.
    ah beh che sperimenti upgrade update SP e
    affinità varie ad un passo mai
    sostenuto da altri non ci piove....che le
    spari grosse anche

    fai un windows update al cervello invece di
    scrivere scempiaggini su piattaforme che
    conosci poco

    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jpSi vede che non sai quello che dici.Ti faccio un esempio. Io ho smesso di lavorare con Mac nel 1993. Nel 1999 sono andato ad un evento USA e volevo guardare la mia posta. Ho visto un Mac nell'area comune e ho voluto fare un ritorno al mio primo amore. Ho lanciato il client di posta. Poi, siccome il server era in Italia e ci andava un po' di tempo a scaricare la posta ho detto: fammi fare un giro su internet mentre aspetto. Morale: cerco di switchare processo su Mac e mi rendo conto che, a differenza del mio Windows 2000 beta, non posso cambiare processo perché il client di posta si stava allocando la macchina in modo esclusivo. Come faceva il mio Mac nel 1993!!! Addio multitasking preemptive e ben ritrovato (?) multitasking cohoperative.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    segnio inequivocabile che M$ ha
    stancato e

    oramai puzza di morte...

    apple si merita tutto questo perchè
    jobs è un mezzo genio ed ha lavorato
    molto bene negli ultimi 20 anni...
    ma una frase come la tua, solo un cretino
    potrebbe dirla....
    come si sente jobs mezzo genio a sfornare
    prodotti per utenti cretini (non tutti,
    ovvio)... tempo perso....quoto, sembra che tu stia parlando di hubbard
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: matteo.moro





    Ehm... ti ricordi vero chi

    commercializzava


    il sistema operativo che girava
    sui PC

    IBM?




    Hai detto bene: commercializzava.
    Ovvero ha

    acquistato la proprietà
    intellettuale

    di un sistema operativo e ha iniziato a

    cederlo in licenza. Tutto questo grazie
    a un

    accordo con IBM in modo che venisse

    distribuito insieme ai PC.

    "Inventare", che io sappia, e' ben altra

    cosa.



    ciao.

    Matteo - www.MatteoMoro.net



    ==================================

    Modificato dall'autore il 21/02/2005
    21.16.25

    Non si inventano solo i software, si inventa
    anche un mercato.Già. Ed è pure più difficile. Un conto è scrivere n software, un conto riuscire a renderlo appetibile per il mercato :-(
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: matteo.moro



    Ehm... ti ricordi vero chi
    commercializzava

    il sistema operativo che girava sui PC
    IBM?


    Hai detto bene: commercializzava. Ovvero ha
    acquistato la proprietà intellettuale
    di un sistema operativo e ha iniziato a
    cederlo in licenza. Tutto questo grazie a un
    accordo con IBM in modo che venisse
    distribuito insieme ai PC.
    "Inventare", che io sappia, e' ben altra
    cosa.

    ciao.
    Matteo - www.MatteoMoro.net

    ==================================
    Modificato dall'autore il 21/02/2005 21.16.25Non si inventano solo i software, si inventa anche un mercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo

    siamo sicuri che giungano tutti alla stessa
    conclusione?

    www.suffritti.it/informatica/comparazione_TCOOvviamente no. Qui però entra in gioco la credibilità degli analisti. Personalmente Forrester Research, IDC e Gartner con degli studi indipendenti mi danno più credibilità di uno studio realizzato da non si sa bene chi per il LinuxDay organizzato dall' ERLug (Emilia Romagna Linux User Group).Che dici?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo




    Penso si possa dire tutto di BG,
    ma che

    vada


    a uccidere gli sviluppatori di
    software


    libero onestamente mi pare
    eccessivo =_=



    Ahahah

    Comunque la guerra che gli vuole fare
    lui

    con i brevetti e gli sputtanamenti
    pubblici

    non gli fa neppure onore.



    Perche' li vuole fare apparire come

    pischelli, nerds, sfigati, incapaci di
    fare

    software bello e cazzuto come il suo, e
    di

    fargli assistenza e supporto per il
    futuro.



    Salvo poi non riuscire neppure a
    dimostrare

    che il TCO di Wincess e' piu' basso di

    quello di Linux.

    La prima volta parole parole e poi link

    verso altre parole ma niente fatti.

    La seconda volta parole parole, e poi la

    ricerca era palesemente contraffatta
    perche'

    hanno paragonato un Wincess installato
    su un

    server che aveva un valore di gran lunga

    inferiore a quello su cui hanno
    installato

    Linux, per ottenere un risultato mirato
    a

    suo favore.



    Quindi alla fine mentre lui fa parole

    parole, Linux e la comunita' opensource

    stanno facendo i fatti.



    Di ricerche ce ne sono a bizzeffe che dicono
    ce il TCO di Linux è maggiore di
    quello di Wndows, sia sponsorizzate da
    Microsoft che indipendenti. Il problema
    è che sono tutte a pagamento.

    Se vuoi puoi trovare alcune di queste su
    www.microsoft.com/windowsserversystem/facts/asiamo sicuri che giungano tutti alla stessa conclusione?http://www.suffritti.it/informatica/comparazione_TCO_win_linux.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo

    Di ricerche ce ne sono a bizzeffe che dicono
    ce il TCO di Linux è maggiore di
    quello di Wndows, sia sponsorizzate da
    Microsoft che indipendenti. Il problema
    è che sono tutte a pagamento.

    Se vuoi puoi trovare alcune di queste su
    www.microsoft.com/windowsserversystem/facts/aOste, il vino è buono ? buonissimo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Penso si possa dire tutto di BG, ma che
    vada

    a uccidere gli sviluppatori di software

    libero onestamente mi pare eccessivo =_=

    Ahahah
    Comunque la guerra che gli vuole fare lui
    con i brevetti e gli sputtanamenti pubblici
    non gli fa neppure onore.

    Perche' li vuole fare apparire come
    pischelli, nerds, sfigati, incapaci di fare
    software bello e cazzuto come il suo, e di
    fargli assistenza e supporto per il futuro.

    Salvo poi non riuscire neppure a dimostrare
    che il TCO di Wincess e' piu' basso di
    quello di Linux.
    La prima volta parole parole e poi link
    verso altre parole ma niente fatti.
    La seconda volta parole parole, e poi la
    ricerca era palesemente contraffatta perche'
    hanno paragonato un Wincess installato su un
    server che aveva un valore di gran lunga
    inferiore a quello su cui hanno installato
    Linux, per ottenere un risultato mirato a
    suo favore.

    Quindi alla fine mentre lui fa parole
    parole, Linux e la comunita' opensource
    stanno facendo i fatti.
    Di ricerche ce ne sono a bizzeffe che dicono ce il TCO di Linux è maggiore di quello di Wndows, sia sponsorizzate da Microsoft che indipendenti. Il problema è che sono tutte a pagamento.Se vuoi puoi trovare alcune di queste su http://www.microsoft.com/windowsserversystem/facts/analyses/default.mspx delle quali Microsoft (per ovvi motivi) ha deciso di comprare i diritti e renderle pubbliche. Puoi pure trovare dei case study di clienti veri che raccontano la loro esperienza di abbassamento di TCO ottenuto implementando soluzioni su piattaforma Microsoft.
  • Anonimo scrive:
    Re: i 10 ....
    GENIALE!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimoun apple
    è sconveniente ed inferiore ad un x86
    + linux.http://www.extremetech.com/article2/0,1558,1755541,00.asp
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo
    tolto photoshop e finalcut pro, un apple
    è sconveniente ed inferiore ad un x86
    + linux.E' sconveniente per chi come nel tuo caso non riesce a giustificare la spesa...Per chi lavora in certi ambiti ed ha scelto i macu, ti assicuro che non è sconveniente, è un'ottima alternativa ai PC...Inferiore ? dipende da cosa intendi...non considero un dual G5 (che utilizzo) inferiore ad un PC nel mio settore.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo
    dalle tue parole si capisce che vanno tutti
    su OSX.
    Le persone che si svegliano e cambiano non
    sono quelle che ora vanno su osx ma quelle
    che a loro tempo passarono a linux, e osx
    non esisteva...
    tolto photoshop e finalcut pro, un apple
    è sconveniente ed inferiore ad un x86
    + linux.é una tua opionione, io ci lavoro con i Mac, non sono della stessa idea.X86 + Linux = bello, ma inutile per chi lavora seriamente in ambito creativo.(audio, video, grafica, dtp, authoring, fotografia, ecc...)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo
    L'importante che esistano alternative a
    Windows, beh, ne esistono parecchie...le
    persone iniziano a svegliarsi.
    Si sono rotte le scatole di farsi prendere
    per i fondelli da MS con il suo WinBUG.dalle tue parole si capisce che vanno tutti su OSX.Le persone che si svegliano e cambiano non sono quelle che ora vanno su osx ma quelle che a loro tempo passarono a linux, e osx non esisteva...tolto photoshop e finalcut pro, un apple è sconveniente ed inferiore ad un x86 + linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo
    segnio inequivocabile che M$ ha stancato e
    oramai puzza di morte...apple si merita tutto questo perchè jobs è un mezzo genio ed ha lavorato molto bene negli ultimi 20 anni...ma una frase come la tua, solo un cretino potrebbe dirla....come si sente jobs mezzo genio a sfornare prodotti per utenti cretini (non tutti, ovvio)... tempo perso....
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    L'effetto iPod comincia a vedersi, in

    Australia le vendite di computer Apple

    Macintosh hanno registrato un +49%
    portando

    l'attuale market share Apple dal 3% al
    4.1%




    australianit.news.com.au/articles/0,7204,1230



    segnio inequivocabile che M$ ha
    stancato e

    oramai puzza di morte...


    abcnews.go.com/Business/SiliconInsider/story?



    (apple)(linux)

    ...e già !!!

    Dall'alto del suo 95.9%, il povero Bill ha
    proprio da tremare... ma-fammi-il-piacere
    !!!

    Ma và a scuola... và...dato che a scuola ci si va e ci si impara qualcosa....o professore ci illumini come mai dall'alto del suo 95.8% MS teme il sw open source e lancia continue campagne diffamatorie contro quest'ultimo e esercita continue pressioni contro le pubbliche amministrazioni che hanno adottato linux rimpiazzando windozzz.E come mai comincia a far paura firefox e il dominio di IE comincia a perdere colpi?esimio professore ci illumini perchè il suo post appare in netto contrasto con la realtà delle cose....ci illumini trollf
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo
    ...e già !!!

    Dall'alto del suo 95.9%, il povero Bill ha
    proprio da tremare... ma-fammi-il-piacere
    !!!

    Ma và a scuola... và...La differenza che Apple vende HW e OS, quindi è un dato molto importante questo passo avanti, MS si limita a mantenere la posizione di Monopolio nella vendita del suo OS.L'importante che esistano alternative a Windows, beh, ne esistono parecchie...le persone iniziano a svegliarsi.Si sono rotte le scatole di farsi prendere per i fondelli da MS con il suo WinBUG.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple balzo felino in Australia +49%
    - Scritto da: Anonimo
    L'effetto iPod comincia a vedersi, in
    Australia le vendite di computer Apple
    Macintosh hanno registrato un +49% portando
    l'attuale market share Apple dal 3% al 4.1%

    australianit.news.com.au/articles/0,7204,1230

    segnio inequivocabile che M$ ha stancato e
    oramai puzza di morte...
    abcnews.go.com/Business/SiliconInsider/story?

    (apple)(linux)...e già !!!Dall'alto del suo 95.9%, il povero Bill ha proprio da tremare... ma-fammi-il-piacere !!!Ma và a scuola... và...
  • jokanaan scrive:
    Re: Intanto MS vince la guerra dei Palma
    - Scritto da: Anonimo
    Di tutti i palmari venduti nel 2004:
    43% erano con SO Microsoft
    36.3% erano Palm OS
    www.itfacts.biz/index.php?id=C0_9_1

    Come sempre, in ogni settore in cui Microsoft
    entra, non cresce più l'erba per i
    suoi
    avversari...eheheh!la ms ha capito meglio il mercato. i palm os erano molto più essenziali (ed efficienti se vogliamo), ma per questo sostanzialmente inutili col crescendo della complessità dei cellulari (quale adesso non integra un organizer?!)non so se è stata fortuna o capacità di cogliere la palla al balzo, fattostà che i palm adesso sono tecnicamente indietro ai pocketpc. Nessuno (neanche io che più tardi ho acquistato un pocketpc) avrebbe scommesso un soldo bucato sulle potenzialità multimediali del palmare. Invece è proprio una killer application, che assieme alla possibilità della navigazione satellitare (venuta in ritardo su palmos), ha determinato un successo maggiore di ms nel settore.
  • Anonimo scrive:
    Intanto MS vince la guerra dei Palmari
    Di tutti i palmari venduti nel 2004:43% erano con SO Microsoft36.3% erano Palm OShttp://www.itfacts.biz/index.php?id=C0_9_1Come sempre, in ogni settore in cui Microsoftentra, non cresce più l'erba per i suoi avversari...eheheh!
  • matteo.moro scrive:
    Re: Neanche il PC ...


    Ehm... ti ricordi vero chi commercializzava
    il sistema operativo che girava sui PC IBM?
    Hai detto bene: commercializzava. Ovvero ha acquistato la proprietà intellettuale di un sistema operativo e ha iniziato a cederlo in licenza. Tutto questo grazie a un accordo con IBM in modo che venisse distribuito insieme ai PC."Inventare", che io sappia, e' ben altra cosa.ciao.Matteo - http://www.MatteoMoro.net==================================Modificato dall'autore il 21/02/2005 21.16.25
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...

    E vista la tua reazione, ho fatto più
    che bene.
    Ma siamo su Punto Informatico o all'asilo?già va tutto bene fino a che si insultano "solo" i Macuser oppure si spala m?rd@ su Apple...se poi si comincia con Linux o Win allora il discorso cambia...vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo
    Penso si possa dire tutto di BG, ma che vada
    a uccidere gli sviluppatori di software
    libero onestamente mi pare eccessivo =_=AhahahComunque la guerra che gli vuole fare lui con i brevetti e gli sputtanamenti pubblici non gli fa neppure onore.Perche' li vuole fare apparire come pischelli, nerds, sfigati, incapaci di fare software bello e cazzuto come il suo, e di fargli assistenza e supporto per il futuro.Salvo poi non riuscire neppure a dimostrare che il TCO di Wincess e' piu' basso di quello di Linux.La prima volta parole parole e poi link verso altre parole ma niente fatti.La seconda volta parole parole, e poi la ricerca era palesemente contraffatta perche' hanno paragonato un Wincess installato su un server che aveva un valore di gran lunga inferiore a quello su cui hanno installato Linux, per ottenere un risultato mirato a suo favore.Quindi alla fine mentre lui fa parole parole, Linux e la comunita' opensource stanno facendo i fatti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    vedi, non è sempre vantaggioso uscire
    dall'anonimato... adesso non potrò
    far altro che assiciare il tuo nick a quello
    della figura di un C**GLIO*E Non sono mai stato nell'anonimato, ti confondi con qualcun'altro.Quello che associ al mio nick è un problema solo tuo, non era affatto necessario venire a dirmelo.Se hai problemi esistenziali e senti il bisogno di offendere la gente per sentirti meglio, fatti vedere da un dottore in gamba, io non sto qua a fare da parafulmine alle psicosi altrui.Quindi saluto e ringrazio dell'attenzione, non mi pagano per curare disadattati.Addio.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...

    NO ogni persona antimac a priori senza
    conoscenza di causa è un troll

    come te insomma


    e + in generale ogni persona che spara
    razzate su argomenti che non conosce
    è un troll

    a quale dei 2 tipi di troll ti senti di
    appartenere bambino?(troll)Non sono l'autore del post contro il mac ma di quello che ti ha definito bambino perché ti diverte postare le faccine da troll accusando gli altri, indipendentemente da ciò che han detto.E vista la tua reazione, ho fatto più che bene.Ma siamo su Punto Informatico o all'asilo?
  • Anonimo scrive:
    adesso se hai le O.o...

    Valutazione gratuita. Ma cosa avrebbero
    rubato? Smettiamola di considerare
    un'azienda capace da un punto di vista
    commerciale solo una banda di ladri. Io ho
    lavorato anni su Mac e quando sono passato
    su Windows ho sperimentto un passo di
    upgrade che su Mac non avevo mai
    sperimentato.adesso se hai le palle mi dici che Mac avevi con che OS, che cosa ci facevi e quello che adesso faresti su Win che su Mac non potresti fare...altrimenti sei solo un cantastorie al soldo della M$...povero, sterile ed inutile...
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso se hai le O.o...
      - Scritto da: Anonimo

      Valutazione gratuita. Ma cosa avrebbero

      rubato? Smettiamola di considerare

      un'azienda capace da un punto di vista

      commerciale solo una banda di ladri. Io
      ho

      lavorato anni su Mac e quando sono
      passato

      su Windows ho sperimentto un passo di

      upgrade che su Mac non avevo mai

      sperimentato.


      adesso se hai le palle mi dici che Mac avevi
      con che OS, che cosa ci facevi e quello che
      adesso faresti su Win che su Mac non
      potresti fare...

      altrimenti sei solo un cantastorie al soldo
      della M$...
      povero, sterile ed inutile...Avevo un Macintosh Quadra 800 con su il System 7. Ho mollato Mac nel 1993 e ci facevo fondamentalmente integrazione di Mac e reti AppleTalk con NOS diversi (Lan Manager, NFS, Novell, DecNET). Oggi onestamente non so cosa potrei fare su Win che non possa fare su Mac (a parte giocare a qualsiasi gioco mi venga in mente). Ammetterai comunque che nel 1991 Macintosh era molto avanti rispetto a Windows e negli anni Apple non è stata capace di mantenere il vantaggio. Il fatto stesso che tu mi faccia una domanda come "cosa faresti su Win che su Mac non potresti fare" è indicativo della perdita di quel vantaggio perché è una domanda che nel 1991 non si sarebbe nemmeno fatta: all'epoca era semplicemente una evidenza di fatti.
      • Anonimo scrive:
        Re: adesso se hai le O.o...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Valutazione gratuita. Ma cosa
        avrebbero


        rubato? Smettiamola di considerare


        un'azienda capace da un punto di
        vista


        commerciale solo una banda di
        ladri. Io

        ho


        lavorato anni su Mac e quando sono

        passato


        su Windows ho sperimentto un passo
        di


        upgrade che su Mac non avevo mai


        sperimentato.





        adesso se hai le palle mi dici che Mac
        avevi

        con che OS, che cosa ci facevi e quello
        che

        adesso faresti su Win che su Mac non

        potresti fare...



        altrimenti sei solo un cantastorie al
        soldo

        della M$...

        povero, sterile ed inutile...

        Avevo un Macintosh Quadra 800 con su il
        System 7. Ho mollato Mac nel 1993 e ci
        facevo fondamentalmente integrazione di Mac
        e reti AppleTalk con NOS diversi (Lan
        Manager, NFS, Novell, DecNET). Oggi
        onestamente non so cosa potrei fare su Win
        che non possa fare su Mac (a parte giocare a
        qualsiasi gioco mi venga in mente).
        Ammetterai comunque che nel 1991 Macintosh
        era molto avanti rispetto a Windows e negli
        anni Apple non è stata capace di
        mantenere il vantaggio. Il fatto stesso che
        tu mi faccia una domanda come "cosa faresti
        su Win che su Mac non potresti fare"
        è indicativo della perdita di quel
        vantaggio perché è una domanda
        che nel 1991 non si sarebbe nemmeno fatta:
        all'epoca era semplicemente una evidenza di
        fatti.indicativo di che?scusa ma mi fa sorridere questa tua estrapolazione priva di senso....
      • Anonimo scrive:
        sei un troll per tua stessa ammisione...



        ho lavorato anni su Mac e quando sono passato


        su Windows ho sperimentto un passo di


        upgrade che su Mac non avevo mai


        sperimentato.





        adesso se hai le palle mi dici che Mac avevi

        con che OS, che cosa ci facevi e quello che

        adesso faresti su Win che su Mac non

        potresti fare...



        Avevo un Macintosh Quadra 800 con su il
        System 7. Ho mollato Mac nel 1993 e ci
        facevo fondamentalmente integrazione di Mac
        e reti AppleTalk con NOS diversi (Lan[...]
        Ammetterai comunque che nel 1991 Macintosh
        era molto avanti rispetto a Windows e negli
        anni Apple non è stata capace di
        mantenere il vantaggio. Il fatto stesso che
        tu mi faccia una domanda come "cosa faresti
        su Win che su Mac non potresti fare"
        è indicativo della perdita di quel
        vantaggio perché è una domanda
        che nel 1991 non si sarebbe nemmeno fatta:
        all'epoca era semplicemente una evidenza di
        fatti.1) tu hai detto "sono passato su Windows ho sperimentto un passo di upgrade che su Mac non avevo mai sperimentato"2) tu hai detto "Ammetterai comunque che nel 1991 Macintosh era molto avanti rispetto a Windows"ergo: quando sei passato da Mac a Win per tua stessa ammissione la Apple era avanti rispetto a win dato che il passo grosso la M$ lo fece nel 96 quando lancio Win95quindi la tua frase "sono passato su Windows ho sperimentto un passo di upgrade che su Mac non avevo mai sperimentato"è una trollata per tua stessa ammissione...ma andiamo avanti....tu hai anche detto: "Il fatto stesso che tu mi faccia una domanda come "cosa faresti su Win che su Mac non potresti fare" è indicativo della perdita di quel vantaggio perché è una domanda che nel 1991 non si sarebbe nemmeno fatta: all'epoca era semplicemente una evidenza di fatti."...se hai abbandonato Mac OS nel 94 ti sei perso tutte le innovazioni apportate con OSX quindi vuol dire che non conosci e NON HAI LA PIU' PALLIDA IDEA DI COSA SIA OGGI OSX.quindi parli senza sapere o al massimo spari trollate... devo andare avanti? secondo me tu il Mac non lo hai mai usato, lo hai solo visto usare da altri...sei solo un tecnico PC che ha paura di perdere il posto il di lavoro...Ciao (troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: sei un troll per tua stessa ammisione...
          - Scritto da: Anonimo

          1) tu hai detto "sono passato su Windows ho
          sperimentto un passo di upgrade che su Mac
          non avevo mai sperimentato"

          2) tu hai detto "Ammetterai comunque che nel
          1991 Macintosh era molto avanti rispetto a
          Windows"

          ergo: quando sei passato da Mac a Win per
          tua stessa ammissione la Apple era avanti
          rispetto a win dato che il passo grosso la
          M$ lo fece nel 96 quando lancio Win95

          quindi la tua frase "sono passato su
          Windows ho sperimentto un passo di upgrade
          che su Mac non avevo mai sperimentato"
          è una trollata per tua stessa
          ammissione...
          Sono passato da una tecnologia avanzata ma ferma a una più indietro ma in corsa (era appena uscito Windows NT 3.5). Da Windows NT 3.5 e Windows for Workgroups 3.11 a Windows 2000 di passi avanti se n'è fatti parecchi. Quindi un passo di upgrade tecnologico che su Mac non c'era.
          ma andiamo avanti....

          tu hai anche detto:
          "Il fatto stesso che tu mi faccia una
          domanda come "cosa faresti su Win che su Mac
          non potresti fare" è indicativo della
          perdita di quel vantaggio perché
          è una domanda che nel 1991 non si
          sarebbe nemmeno fatta: all'epoca era
          semplicemente una evidenza di fatti."

          ...se hai abbandonato Mac OS nel 94 ti sei
          perso tutte le innovazioni apportate con OSX
          quindi vuol dire che non conosci e NON HAI
          LA PIU' PALLIDA IDEA DI COSA SIA OGGI OSX.Ti dirò di più. Mi sono perso anche il passaggio a RISC PowerPC. Ma lo chiameresti passo avanti quello?

          quindi parli senza sapere o al massimo spari
          trollate... devo andare avanti? secondo me
          tu il Mac non lo hai mai usato, lo hai solo
          visto usare da altri...

          sei solo un tecnico PC che ha paura di
          perdere il posto il di lavoro...

          Ciao (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    Sì, ma sul fatto che sia una mancanza siamo d'accordo.Sul fatto che per me è un particolare non rilevante e quindi mi ritengo soddisfatto del prodotto (contando che costa molto meno dell'iPod...) siamo d'accordo uguale ^_^
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo


    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jp

    è davvero necessario fare i bambini
    postando immagini del genere per dare peso
    alle proprie parole e accusare gli altri?
    Ogni persona che non è pro mac
    è un troll?NO ogni persona antimac a priori senza conoscenza di causa è un trollcome te insommae + in generale ogni persona che spara razzate su argomenti che non conosce è un trolla quale dei 2 tipi di troll ti senti di appartenere bambino?(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: i 10 ....
    - Scritto da: Anonimo
    COMANDAMENTI di zio bille

    1. NON AVRAI ALTRO S.O. OLTRE A WINDOWS
    2. NON NOMINARE ALTRI S.O.
    3. RICORDATI DI FARE L'UPDATE
    4. ONORA WINDOWS E OFFICE
    5. NON FORMATTARE ( SOLO SE REINSTALLI
    WINDOWS )
    6. NON INSTALLARE SW OPEN SOURCE
    7. NON POSSEDERE ALTRO SW SE NON DI MS
    8. NON DIRE CHE WINDOWS E' INSICURO
    9. NON DESIDERARE IL S.O. DI ALTRI
    10. NON DESIDERARE IL SOFTWARE DI ALTRI

    :@ :D11 . Rubatevi gli uni gli altri come Bill Gate ha rubato a voi!STRALOL!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo

    Peccato non funzioni come USB
    mass-storage e

    abbia bisogno dei suoi drivers/librerie
    :-/

    ...

    Vabbè, con Creative Media Source puoi
    caricarci qualsiasi tipo di file.
    Sì, ok, non viene rilevato come
    storage USB da Windows XP ma chi se ne
    importa (tra l'altro non ho mai usato quella
    funzione, io sul lettore mp3 ci metto gli
    mp3...).
    Media Source non è molto pesante e mi
    permette di modificare i tag dei brani in
    modo facile e veloce (e lo dico dopo aver
    provato tutti i software di sourceforge
    dedicati al cambio tag degli mp3).Però USB Storage mass è già implementato su tutti i sistemi operativi (vecchie versioni a parte) ed è comodo da usare in quanto permette di vedere la periferica come un vero e proprio drive (cosa che in fin dei conti è).
  • Anonimo scrive:
    Apple balzo felino in Australia +49%
    L'effetto iPod comincia a vedersi, in Australia le vendite di computer Apple Macintosh hanno registrato un +49% portando l'attuale market share Apple dal 3% al 4.1%http://australianit.news.com.au/articles/0,7204,12301131%5E15385%5E%5Enbv%5E,00.htmlsegnio inequivocabile che M$ ha stancato e oramai puzza di morte...http://abcnews.go.com/Business/SiliconInsider/story?id=88655&page=1(apple)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    proprio ieri guardavo il film "SYNAPSE".

    Giuro : Billy fatto e finito.

    Guardatelo e poi mi dite .....

    Certo. E magari domani ti vedi Farenheit
    9/11. Vedo che ti trastulli con il nuovo
    genere: fantadocumentari.Si. Detenendo io un cervello e una mente, al contrario di altri, mi ci trastrullo.Sempre meglio di gente che guarda solo i documentari approvati dall' alro......
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...

    pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jpÈ davvero necessario fare i bambini postando immagini del genere per dare peso alle proprie parole e accusare gli altri?Ogni persona che non è pro mac è un troll?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....

    Mi ha detto mio cuggino che il subdolo
    è molto più sottile: grazie
    alle tecnologie aliene sgraffignate
    nell'Area 51 viaggia indietro nel tempo e
    altera il continuum spazio-temporale facendo
    divorare gli antenati degli sviluppatori di
    free SW dal suo topocane e dal suo
    alligatore albino delle fogne di NY.Minghia CHESHBALLO! iL tUo cUgGinO è uNa FoRzA!
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....

    Certo. E magari domani ti vedi Farenheit
    9/11. Vedo che ti trastulli con il nuovo
    genere: fantadocumentari.se consideri farenheit 9/11 un fantadocumentario potrei avere seri dubbi sulla tua integrità cerebrale...chi sei, Emilio Fede ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me

    Peccato non funzioni come USB mass-storage e
    abbia bisogno dei suoi drivers/librerie :-/
    ...Vabbè, con Creative Media Source puoi caricarci qualsiasi tipo di file. Sì, ok, non viene rilevato come storage USB da Windows XP ma chi se ne importa (tra l'altro non ho mai usato quella funzione, io sul lettore mp3 ci metto gli mp3...).Media Source non è molto pesante e mi permette di modificare i tag dei brani in modo facile e veloce (e lo dico dopo aver provato tutti i software di sourceforge dedicati al cambio tag degli mp3).
  • Anonimo scrive:
    Re: apprezzabiole...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    già, la apple si è
    limitata a

    pagare.... per piacere!!!!!

    no, dicono anche che l'hanno inventata loro.Palo Alto = Aqua?
  • LeChuck scrive:
    Re: le ultime parole...
    - Scritto da: Anonimo
    tanto oramai puzzano di morte...Colpa mia, scusate...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo

    Sono frustrato.iPod. Comincia a scriverlo correttamente ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un sul cesso...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ...da quando Eminem e 50cent ci hanno
    fatto

    il videoclip (prob. al 99% sotto
    pagamento

    di eppols) siete tutti andati a
    comprarlo

    per spirito di emulazione in quanto fa

    "figo", se ce l'ha una super-pop-star e
    me

    lo compro anche io, io sono uguale a
    lui,

    ergo sono un ficoooo!

    è vero, ogni volta che lo sento
    nominare devo correre alcessosi vede che non hai fatto il security update da intolleranza di prodotti non MSquesta patch ti consente di evitare queste corse certo devi avere almeno longhorn + sp6 altrimenti niente patch
  • Giambo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo
    Io ho preso un più economico Zen e ne
    sono largamente soddisfatto.Peccato non funzioni come USB mass-storage e abbia bisogno dei suoi drivers/librerie :-/ ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo
    Io ho preso un più economico Zen e ne
    sono largamente soddisfatto.Non compete con l'ipod, è inutile.Ho un amico a cui hanno regalato lo zen (quello piccolo) e l'ipod, ha dato indietro lo zen e si è tenuto l'ipod
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quante...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Se la gente

    (consumer e non) continua a rimanere su

    Windows un motivo ci sarà pure.

    Abitudine, noia, ignoranza verso le
    alternative, pirateria, giochi...ho
    dimenticato qualcosa?
    teoricamente si io utente entro in un negozio per acquistare un pc desktop o portatile(la maggior parte dei produttori non ti da scelta) e vedi se ti chiedono quale sistema operativo vuoi scegliere o se stanno zitti e ti rifilano windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quante...
      - Scritto da: Anonimo
      teoricamente si
      io utente entro in un negozio per acquistare
      un pc desktop o portatile(la maggior parte
      dei produttori non ti da scelta) e vedi se
      ti chiedono quale sistema operativo vuoi
      scegliere o se stanno zitti e ti rifilano
      windows.Sinceramente, sono contento di far parte di una nicchia (come spesso veniamo definiti noi macuser) dal lontano '84....Lavoro alla grande, senza nessun problema...con i miei Mac.Ad ognuno il proprio, beh, io ho scelto i mac per lavorare e divertirmi.ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quante...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        teoricamente si

        io utente entro in un negozio per
        acquistare

        un pc desktop o portatile(la maggior
        parte

        dei produttori non ti da scelta) e vedi
        se

        ti chiedono quale sistema operativo vuoi

        scegliere o se stanno zitti e ti
        rifilano

        windows.

        Sinceramente, sono contento di far parte di
        una nicchia (come spesso veniamo definiti
        noi macuser) dal lontano '84....
        Lavoro alla grande, senza nessun
        problema...con i miei Mac.

        Ad ognuno il proprio, beh, io ho scelto i
        mac per lavorare e divertirmi.
        ciao.io da circa 2 anni sono passato a gnu/linux da poco tramite amici ho conusciuto Mac. Linux ha sostituito windows al 90% manca poco solo giochi (poco importanti) per il resto mi trovo decisamente meglio con gnu/linux che win forse anche xè ho fatto una scelta, chissà magari il prossimo potrebbe essere proprio un Mac.DesmoLampsViRuZ
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: ikir



    M$ invece dovrebbe vergogarsi di

    farsi grande considerato che hanno
    rubato

    quasi tutto.


    Valutazione gratuita. Ma cosa avrebbero
    rubato? Smettiamola di considerare
    un'azienda capace da un punto di vista
    commerciale solo una banda di ladri.valutazione gratuita....e lo sai perchè..Io ho
    lavorato anni su Mac e quando sono passato
    su Windows ho sperimentto un passo di
    upgrade che su Mac non avevo mai
    sperimentato.ah beh che sperimenti upgrade update SP e affinità varie ad un passo mai sostenuto da altri non ci piove....che le spari grosse anchefai un windows update al cervello invece di scrivere scempiaggini su piattaforme che conosci pocohttp://pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jpg
    • Anonimo scrive:
      per il tipo del post precedente...
      - Scritto da: Anonimo
      sostenuto da altri non ci piove....che le
      spari grosse anche

      fai un windows update al cervello invece di
      scrivere scempiaggini su piattaforme che
      conosci pococomè che già sapevo ti saresti preso del cazzaro e del troll?ancora più agghiacciante pensare che non ci siano benefici nel passare da osx a win; posso capire i vecchi win, ma con la zuppa di XP, è un bello scozzo... veloce, affidabile e compatibile col mondo e con un minimo di accortezza anche sicuro.
      • Anonimo scrive:
        Re: per il tipo del post precedente...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        sostenuto da altri non ci piove....che
        le

        spari grosse anche



        fai un windows update al cervello
        invece di

        scrivere scempiaggini su piattaforme che

        conosci poco


        comè che già sapevo ti saresti
        preso del cazzaro e del troll?com'è che sei un troll e dai del tuo agli altri?ciarlatano...le tue magie non incantano nessuno
        ancora più agghiacciante pensare che
        non ci siano benefici nel passare da osx a
        win;ancora più agghiacciante e limitante essere così besugo da credere che ve ne siano....elencami 3 motivi per i quali dovrei passare da un qualsiasi *nix a windows. posso capire i vecchi win, ma con la
        zuppa di XP, è un bello scozzo..l'importante è crederci in fondo...
        veloce, affidabile e compatibile col mondo e
        con un minimo di accortezza anche sicuro.compatibili con chi? con se stesso visto che MS tende a tagliare fuori il restocon un minimo di accortezza sicuro eh....il minimo di accortezza si chiama SP2, firewall, antivirus e acutezza mentale per non aprire tutto quello che arriva via mail....un po tante condizioni da soddisfare per parlare veramente di sicurezzamah
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un sul cesso...
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: FDG


    - Scritto da: Anonimo






    Io ho preso un più

    economico Zen


    e ne



    sono largamente soddisfatto.





    E io manco quello e sono ancora

    più


    contento di aver risparmiato





    :p



    Ma quanto costa?

    290?

    E la versione photo + di 600. Se guardi
    conviene Portable Media Center che in
    più ti fa girare pure i film.per cavarmi gli occhi?no grazie!
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: LaNberto





    - Scritto da: Anonimo



    voglio un nome di un software
    che



    abbia perso la battaglia con
    un


    equivalente



    prodotto MS e che non sia
    stato


    rimpiazzato



    da un equivalente prodotto
    non-MS.





    Dunque vediamo...


    Foxbase con Access


    Netscape Navigator con Explorer
    (su PC)


    Word perfect con WORD


    Lotus 1-2-3 con Excel (questo a
    ragione)





    questi in un minuto



    guarda..cio ho già provato
    io...ma

    sono sicuro che ti risponderà
    come ha

    fatto con me, che sul mercato trovi
    altri

    prodotti simili a questi e quindi ti

    dirà che il mercato non è

    morto e ne concluderà che i tuoi

    esempi non hanno valore.

    Infatti, già fatto :)con la solita risposta sterile e negazionista.... W lo struzzo !
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    Significa comunisti.
  • Anonimo scrive:
    Re: i 10 ....
  • argian scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    Ne sei certo? Non mi risulta
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo
    Smettetela di rompere!!!Che in itagliano significa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da:
    Anonimo













    - Scritto da:

    Anonimo















    - Scritto
    da:


    Anonimo

















    -
    Scritto

    da:



    Anonimo










    a me

    fa


    ridere




    leggere





    che








    l'antitrust











    tutela il




    consumatore e





    non






    tutela







    la












    concorrenza tra














    produttori....figuriamoci la










    tua

    idea


    del



    libero





    mercato

















    Puoi
    anche


    ridere ma




    l'unica








    argomentazione








    che
    il DoJ


    spingeva,





    perché







    sarebbe








    stata

    l'unica


    a far




    condannare







    Microsoft,








    era
    che


    Microsoft



    con la




    sua






    condotta







    avesse








    leso
    i


    consumatori.























    si stava

    parlando di



    economia




    e





    teoria







    economica


    sull'antitrust



    o su









    arzigogolamenti del



    diritto?
















    perchè

    tu hai




    affermato che








    l'antitrust






    non si





    riferisce






    solo







    a quella
    usa)













    Invece mi
    riferivo


    proprio



    solo a




    quella






    USA. Si parla
    di

    aziende



    americane





    assorbite






    da altre
    aziende


    americane.


















    nulla c'entra con lo

    scopo



    antitrust sia





    esso americano o non




    americano....quindi...











    mi indichi quale

    è la




    finalità





    dell'antitrust e
    quali

    parti


    esso



    deve





    tutelare?











    perchè la


    finalità





    dell'antitrust da te


    affermata e




    ribadita





    senza parlare nello

    specifico


    di



    quella




    usa





    era quella della
    tutela

    del



    consumatore




    e





    nulla +.











    still w8ing 4 the
    link



















    www.stolaf.edu/people/becker/antitrust/statut











    quale parte di "ti ho chiesto
    un

    link


    alla



    teoria economica secondo la
    quale



    l'antitrust tutela solo il

    consumatore


    e non



    il produttore" non ti è

    chiara?







    quale parte di "antitrust nel
    senso


    ampio e



    non made in usa" sfugge?









    Ti ho già detto che
    considero


    antitrust solo quello americano e
    non

    quello


    del nostro scimmiottamento di

    istituzione


    che va sotto il nome di Unione
    Europea,

    la


    quale ha creato un regolamento
    antitrust


    solo per difendee le aziende
    europee

    come


    Nokia e la carne delle vacche
    francesi.





    non svicolare considerando qeullo che
    ti fa

    comodo



    postami un riferimento alla teoria
    economica

    che dica che obiettivo e finalità

    dell'antitrust o della difesa della

    concorrenza (chiamalo come ti pare) sia
    la

    sola tutela del consumatore...come tu

    affermavi prima di direzionarti sulle
    leggi

    americane come se poi fossero l'optimum
    di

    pareto.

    Antitrust e regole di concorrenza sono
    concetti che ognuno norma come vuole
    (difatti guarda come si regolano i cinesi e
    capisci subito che la rosa ha un profumo
    diverso a seconda di chi la annusa).
    Pertanto mi rifaccio ai primi che hanno
    normato l'antitrust alla fine dell'800 e che
    tra l'altro sono il "foro di competenza" di
    tutti quei casi di cui andate piagnucolando.ottima scappatoia per non rispondere.....ti chiedo da stamattina il principio economico secondo il quale l'antitrust non tutelerebbe il produttore ma solo il consumatore, come da te detto....indicami di quale teoria e/o principio economico si tratta....perchè se tu affermi ciò avra raziocinio economico da qualche parte questa idea.se tutto il tuo discorso si basa su norme...allora lasciamo perdere perché sovente il legislatore si poggia su principi che sono tutto fuorchè di razionalità economica per normare in ambito di economia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    Smettetela di rompere!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo




    che in italiano corrente significa?


    ......


    che in italiano significa?





    Eh? Chi? Come? Eh?

    :)
    che in italiano significa?Boh!?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    nessuna polemica inutile...il mercato e' mecato e ci mancherebbe.i player piu' grandi restano pero' avvantaggiativisto che la sec e' un ente governativo.... e negli states le campagne elettorali le pagano....ogni legislazione piazza i suoi uomini dove vuole...es. amministrazione Bush-condoliza rice (credo si scriva cosi) precedentemente consigliere alla sicurezza nazionale...possiede tuttora una petroliera (condoliza)nonche ex-megadirigente se non mi sbaglio gruppo exxon... pochi mesi dopo la nomina e'stata aquisita una piccola compagnia in alaska per poi risfruttare le concessioni creare un megaoleodotto (in alaska!!!!)fino al mare dove imbrcano sulla condoliza.... e la sec dov'era....certe cose valgono per i massimi sistemi non per i sistemi sopra il massimo.... e riportato in casa nostra ovviamente funziona al contrario....aiutiamo a non chiudere chi dovrebbe essere aquisito perche' fallito...FIATi miei es. precedenti erano solo per rispondere alla persona, pur essendo assolutamente vere le tue note riguardanti le aquisizioni in senso generaleNon sto polemizando con te perche' siamo dello stesso avviso, ma credo che oltre certi limiti di potenza/denaro le regole cambino...
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW
    ... l'avesse inventato lui.
    Quel pacioccone mente sapendo di mentire, e
    continua con la sua mania di stravolgere la
    storia raccontando palle su palle.O, citando una stakanovista della tastiera sui niusgruppi, mente sapendo di mentina.
    Il PC l'ha fatto IBM, zio Bill va in giro a
    vantarsi del PC come fosse roba sua.
    Ma quando lavora, quest'uomo, se passa il
    tempo a sparare palle ai giornalisti un
    giorno sì e l'altro anche?Ma poveri Gates e Torvalds, cerchiamo anche di capirli, fanno di tutto per stare lontani da quelle babbione di mogli che si ritrovano, George Bush sr. che non prendeva queste precauzioni guarda che roba è uscita fuori da quel budino di colesterolo che sembra sua nonna. E pure Clinton che è belloccio a ciullarsi quel cavedano della Hillary ha fatto robaccia.
    O anzi, ho capito quando lavora: un giorno
    sì e l'altro anche; si occupa di
    sparar palle ai giornalisti.Esatto, ormai ha un Alzheimer più galoppante di Mike Bongiorno e alla MS non sanno più cosa inventarsi per tenere lui e Ballmer occupati e lontani dalle stanze dei bottoni per evitare che facciano danni.
    Occuparsi di software no, eh?Meglio di no, le ultime volte che lo hanno lasciato fare sono nati Clippy e l'Attivazione Prodotto.
    Ed io dovrei pagare le sue ciofeche per
    finanziargli le gite in cui va a sparar
    palle?Ma, se mi uscissero i soldi anche dalle orecchie lo pagherei solo per quello :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    che in italiano corrente significa?

    ......

    che in italiano significa?


    Eh? Chi? Come? Eh?
    :)che in italiano significa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: LaNberto



    - Scritto da: Anonimo


    voglio un nome di un software che


    abbia perso la battaglia con un

    equivalente


    prodotto MS e che non sia stato

    rimpiazzato


    da un equivalente prodotto non-MS.



    Dunque vediamo...

    Foxbase con Access

    File Maker Pro, Paradox, per non citare gli
    ultimi come MySQL. Come vedi il panorama non
    è rimasto privo di concorrenza.


    Netscape Navigator con Explorer (su PC)

    Opera, Mozilla, Firefox e la stessa Netscape
    che non è morta). Come vedi il
    panorama non è rimasto privo di
    concorrenza.


    Word perfect con WORD
    Wordperfect (che non è morta), Lotus
    Smartsuite per non citare gli ultimi
    derivati da Openoffice (i vari Staroffice e
    compagnia cantante). Come vedi il panorama
    non è rimasto privo di concorrenza.



    Lotus 1-2-3 con Excel (questo a ragione)

    Lotus 1-2-3 (che è dentro Lotus
    Smartsuite e non è morta) per non
    citare gli ultimi derivati da Openoffice (i
    vari Staroffice e compagnia cantante). Come
    vedi il panorama non è rimasto privo
    di concorrenza.




    questi in un minuto

    Vedo che in un minuto, così come gli
    altri, non sei riuscito a rispondere alla
    domanda.

    Still waiting.e vedo che i 30 secondi sei riuscido a dimostrare nuovamente che non vedi oltre il tuo naso...se per te "far fuori" concorrenti abusando di posizione dominante è attività normale perchè tanto ne arriveranno di nuovi...ammesso che le barriere all'ingresso sul mercato lo permettano sempre...significa che la concorrenza è garantita e che il mercato può esercitare le proprie forze...ebbene leggiti qualche manuale di economia che forse capirai che quello che dici non è del tutto corretto.domanda facile facile: sai quali sono gli effetti di un monopolio? sai quali sono le sue conseguenze sulla concorrenzialità?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    sorry, risposta al post sbagliato...:D



    comunque concordo pienamente con te
    sulla

    politica di aquisizione e sulla reale

    concorrenza di mercato....

    e gli esempi un po arretrati erano per
    dare

    un barlume di lume storico all'artista
    della

    negazione(ooooohhh guarda che MS certe

    cose le fa davvero......e da sempre!!!
    )...



    ciao

    SnOwMaN

    A voi che non sapete nemmeno rispondere al
    post giusto sfugge che quel tipodi
    acquisizioni sono sempre state fatte da
    qualsiasi azienda (Lotus, Tivoli, VMware,
    SuSE, CompaQ, e mille altre erano gloriose
    aziende indipendenti che sono state
    assorbite da aziende non Microsoft,
    però visto che non era Microsoft ad
    assorbire allora va bene) e ognuna di esse
    è attentamente vagliata dalla SEC
    americana, sia per quanto riguarda le
    acquisizioni Microsoft sia per quanto
    riguarda quelle di altri.
    solo che a te sfugge che nessuna di queste gloriose aziende ha una posizione monopolistica come quella raggiunta da MS con pratiche poco legali...o vogliamo anche negare che questo fatto sia stato riconosciutodopodiché pensala come ti pare...nessuno te la tocca più la tua MS se ti irriti cosi per poco
    La vostra protesta è pari a quella
    del tifoso che s'indigna per l'assegnazione
    di un fuorigioco sacrosanto contro la sua
    squadra ignorando che:
    a) esiste la regola del fuori gioco
    b) la regola del fuori gioco vale per tutti
    non solo per i propri beniamini.a parte il fatto che l'uno che difende a tutti i costi i propri beniamini sei tua parte il fatto che ti si chiede il fondamento della regola del fuorigioco e non la sua applicazioni in italia (con la regola tacita della luce tra l'ataccante e il difendente) rispettivamente in europaa parte il fatto che sostenevi che solo il consumatore viene tutelato da regola antitrust, mentre altri produttori non ne beneficianoa parte il fatto che vai di landa in landa difendendo la MS con la tua teoria negazionista delle pratiche di acquisizione fusione di MSa parte tutto ciò per quale ragione dovremmo credere a te e non ad altri?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    nessuna polemica inutile...il mercato e' mecato e ci mancherebbe.i player piu' grandi restano pero' avvantaggiativisto che la sec e' un ente governativo.... e negli states le campagne elettorali le pagano....ogni legislazione piazza i suoi uomini dove vuole...es. amministrazione Bush-condoliza rice (credo si scriva cosi) precedentemente consigliere alla sicurezza nazionale...possiede tuttora una petroliera (condoliza)nonche ex-megadirigente se non mi sbaglio gruppo exxon... pochi mesi dopo la nomina e'stata aquisita una piccola compagnia in alaska per poi risfruttare le concessioni creare un megaoleodotto (in alaska!!!!)fino al mare dove imbrcano sulla condoliza.... e la sec dov'era....certe cose valgono per i massimi sistemi non per i sistemi sopra il massimo.... e riportato in casa nostra ovviamente funziona al contrario....aiutiamo a non chiudere chi dovrebbe essere aquisito perche' fallito...FIATi miei es. precedenti erano solo per rispondere alla persona, pur essendo assolutamente vere le tue note riguardanti le aquisizioni in senso generaleNon sto polemizando con te perche' siamo dello stesso avviso, ma credo che oltre certi limiti di potenza/denaro le regole cambino...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    proprio ieri guardavo il film "SYNAPSE".

    Giuro : Billy fatto e finito.

    Guardatelo e poi mi dite .....

    Penso si possa dire tutto di BG, ma che vada
    a uccidere gli sviluppatori di software
    libero onestamente mi pare eccessivo =_=Mi ha detto mio cuggino che il subdolo è molto più sottile: grazie alle tecnologie aliene sgraffignate nell'Area 51 viaggia indietro nel tempo e altera il continuum spazio-temporale facendo divorare gli antenati degli sviluppatori di free SW dal suo topocane e dal suo alligatore albino delle fogne di NY.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: FDG

    - Scritto da: Anonimo




    Io ho preso un più
    economico Zen

    e ne


    sono largamente soddisfatto.



    E io manco quello e sono ancora
    più

    contento di aver risparmiato



    :p

    Ma quanto costa?290?E la versione photo + di 600. Se guardi conviene Portable Media Center che in più ti fa girare pure i film.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    Io ho preso un più economico Zen
    e ne

    sono largamente soddisfatto.

    E io manco quello e sono ancora più
    contento di aver risparmiato

    :pMa quanto costa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da:
    Anonimo













    - Scritto da:

    Anonimo















    - Scritto
    da:


    Anonimo








    a me
    fa

    ridere



    leggere




    che






    l'antitrust









    tutela il



    consumatore e




    non





    tutela






    la










    concorrenza tra











    produttori....figuriamoci la








    tua
    idea

    del


    libero




    mercato















    Puoi anche

    ridere ma



    l'unica






    argomentazione







    che il DoJ

    spingeva,




    perché






    sarebbe







    stata
    l'unica

    a far



    condannare






    Microsoft,







    era che

    Microsoft


    con la



    sua





    condotta






    avesse







    leso i

    consumatori.




















    si stava
    parlando di


    economia



    e




    teoria






    economica

    sull'antitrust


    o su







    arzigogolamenti del


    diritto?













    perchè
    tu hai



    affermato che






    l'antitrust




    non si




    riferisce





    solo






    a quella usa)











    Invece mi riferivo

    proprio


    solo a



    quella





    USA. Si parla di
    aziende


    americane




    assorbite





    da altre aziende

    americane.















    nulla c'entra con lo
    scopo


    antitrust sia




    esso americano o non



    americano....quindi...









    mi indichi quale
    è la



    finalità




    dell'antitrust e quali
    parti

    esso


    deve




    tutelare?









    perchè la

    finalità




    dell'antitrust da te

    affermata e



    ribadita




    senza parlare nello
    specifico

    di


    quella



    usa




    era quella della tutela
    del


    consumatore



    e




    nulla +.









    still w8ing 4 the link













    www.stolaf.edu/people/becker/antitrust/statut








    quale parte di "ti ho chiesto un
    link

    alla


    teoria economica secondo la quale


    l'antitrust tutela solo il
    consumatore

    e non


    il produttore" non ti è
    chiara?





    quale parte di "antitrust nel senso

    ampio e


    non made in usa" sfugge?






    Ti ho già detto che considero

    antitrust solo quello americano e non
    quello

    del nostro scimmiottamento di
    istituzione

    che va sotto il nome di Unione Europea,
    la

    quale ha creato un regolamento antitrust

    solo per difendee le aziende europee
    come

    Nokia e la carne delle vacche francesi.


    non svicolare considerando qeullo che ti fa
    comodo

    postami un riferimento alla teoria economica
    che dica che obiettivo e finalità
    dell'antitrust o della difesa della
    concorrenza (chiamalo come ti pare) sia la
    sola tutela del consumatore...come tu
    affermavi prima di direzionarti sulle leggi
    americane come se poi fossero l'optimum di
    pareto.Antitrust e regole di concorrenza sono concetti che ognuno norma come vuole (difatti guarda come si regolano i cinesi e capisci subito che la rosa ha un profumo diverso a seconda di chi la annusa). Pertanto mi rifaccio ai primi che hanno normato l'antitrust alla fine dell'800 e che tra l'altro sono il "foro di competenza" di tutti quei casi di cui andate piagnucolando.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    sorry, risposta al post sbagliato...:D

    comunque concordo pienamente con te sulla
    politica di aquisizione e sulla reale
    concorrenza di mercato....
    e gli esempi un po arretrati erano per dare
    un barlume di lume storico all'artista della
    negazione(ooooohhh guarda che MS certe
    cose le fa davvero......e da sempre!!! )...

    ciao
    SnOwMaNhe he ho pensato...che era rivolto a + sopra...quanlcuno stamane mi faceva effettivamente notare...che i prossimi a cadere saranno produttori di antivirus e antispyware
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un sul cesso...
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: LaNberto



    - Scritto da: Anonimo


    voglio un nome di un software che


    abbia perso la battaglia con un

    equivalente


    prodotto MS e che non sia stato

    rimpiazzato


    da un equivalente prodotto non-MS.



    Dunque vediamo...

    Foxbase con Access

    Netscape Navigator con Explorer (su PC)

    Word perfect con WORD

    Lotus 1-2-3 con Excel (questo a ragione)



    questi in un minuto

    guarda..cio ho già provato io...ma
    sono sicuro che ti risponderà come ha
    fatto con me, che sul mercato trovi altri
    prodotti simili a questi e quindi ti
    dirà che il mercato non è
    morto e ne concluderà che i tuoi
    esempi non hanno valore.Infatti, già fatto :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    sorry, risposta al post sbagliato...:D

    comunque concordo pienamente con te sulla
    politica di aquisizione e sulla reale
    concorrenza di mercato....
    e gli esempi un po arretrati erano per dare
    un barlume di lume storico all'artista della
    negazione(ooooohhh guarda che MS certe
    cose le fa davvero......e da sempre!!! )...

    ciao
    SnOwMaNA voi che non sapete nemmeno rispondere al post giusto sfugge che quel tipodi acquisizioni sono sempre state fatte da qualsiasi azienda (Lotus, Tivoli, VMware, SuSE, CompaQ, e mille altre erano gloriose aziende indipendenti che sono state assorbite da aziende non Microsoft, però visto che non era Microsoft ad assorbire allora va bene) e ognuna di esse è attentamente vagliata dalla SEC americana, sia per quanto riguarda le acquisizioni Microsoft sia per quanto riguarda quelle di altri.La vostra protesta è pari a quella del tifoso che s'indigna per l'assegnazione di un fuorigioco sacrosanto contro la sua squadra ignorando che:a) esiste la regola del fuori giocob) la regola del fuori gioco vale per tutti non solo per i propri beniamini.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da:
    Anonimo













    - Scritto da:

    Anonimo







    a me fa
    ridere


    leggere



    che





    l'antitrust







    tutela il


    consumatore e



    non




    tutela





    la








    concorrenza tra









    produttori....figuriamoci la







    tua idea
    del

    libero



    mercato













    Puoi anche
    ridere ma


    l'unica





    argomentazione






    che il DoJ
    spingeva,



    perché





    sarebbe






    stata l'unica
    a far


    condannare





    Microsoft,






    era che
    Microsoft

    con la


    sua




    condotta





    avesse






    leso i
    consumatori.

















    si stava parlando di

    economia


    e



    teoria





    economica
    sull'antitrust

    o su





    arzigogolamenti del

    diritto?











    perchè tu hai


    affermato che





    l'antitrust


    non si



    riferisce




    solo





    a quella usa)









    Invece mi riferivo
    proprio

    solo a


    quella




    USA. Si parla di aziende

    americane



    assorbite




    da altre aziende
    americane.












    nulla c'entra con lo scopo

    antitrust sia



    esso americano o non


    americano....quindi...







    mi indichi quale è la


    finalità



    dell'antitrust e quali parti
    esso

    deve



    tutelare?







    perchè la
    finalità



    dell'antitrust da te
    affermata e


    ribadita



    senza parlare nello specifico
    di

    quella


    usa



    era quella della tutela del

    consumatore


    e



    nulla +.







    still w8ing 4 the link








    www.stolaf.edu/people/becker/antitrust/statut





    quale parte di "ti ho chiesto un link
    alla

    teoria economica secondo la quale

    l'antitrust tutela solo il consumatore
    e non

    il produttore" non ti è chiara?



    quale parte di "antitrust nel senso
    ampio e

    non made in usa" sfugge?



    Ti ho già detto che considero
    antitrust solo quello americano e non quello
    del nostro scimmiottamento di istituzione
    che va sotto il nome di Unione Europea, la
    quale ha creato un regolamento antitrust
    solo per difendee le aziende europee come
    Nokia e la carne delle vacche francesi.non svicolare considerando qeullo che ti fa comodopostami un riferimento alla teoria economica che dica che obiettivo e finalità dell'antitrust o della difesa della concorrenza (chiamalo come ti pare) sia la sola tutela del consumatore...come tu affermavi prima di direzionarti sulle leggi americane come se poi fossero l'optimum di pareto.
  • FDG scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    - Scritto da: Anonimo
    Io ho preso un più economico Zen e ne
    sono largamente soddisfatto.E io manco quello e sono ancora più contento di aver risparmiato:p
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da:
    Anonimo






    a me fa ridere

    leggere


    che




    l'antitrust






    tutela il

    consumatore e


    non



    tutela




    la






    concorrenza tra







    produttori....figuriamoci la






    tua idea del
    libero


    mercato











    Puoi anche ridere ma

    l'unica




    argomentazione





    che il DoJ spingeva,


    perché




    sarebbe





    stata l'unica a far

    condannare




    Microsoft,





    era che Microsoft
    con la

    sua



    condotta




    avesse





    leso i consumatori.














    si stava parlando di
    economia

    e


    teoria




    economica sull'antitrust
    o su




    arzigogolamenti del
    diritto?









    perchè tu hai

    affermato che




    l'antitrust (è
    non si


    riferisce



    solo




    a quella usa)







    Invece mi riferivo proprio
    solo a

    quella



    USA. Si parla di aziende
    americane


    assorbite



    da altre aziende americane.









    nulla c'entra con lo scopo
    antitrust sia


    esso americano o non

    americano....quindi...





    mi indichi quale è la

    finalità


    dell'antitrust e quali parti esso
    deve


    tutelare?





    perchè la finalità


    dell'antitrust da te affermata e

    ribadita


    senza parlare nello specifico di
    quella

    usa


    era quella della tutela del
    consumatore

    e


    nulla +.





    still w8ing 4 the link




    www.stolaf.edu/people/becker/antitrust/statut


    quale parte di "ti ho chiesto un link alla
    teoria economica secondo la quale
    l'antitrust tutela solo il consumatore e non
    il produttore" non ti è chiara?

    quale parte di "antitrust nel senso ampio e
    non made in usa" sfugge?
    Ti ho già detto che considero antitrust solo quello americano e non quello del nostro scimmiottamento di istituzione che va sotto il nome di Unione Europea, la quale ha creato un regolamento antitrust solo per difendee le aziende europee come Nokia e la carne delle vacche francesi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    sorry, risposta al post sbagliato...:Dcomunque concordo pienamente con te sulla politica di aquisizione e sulla reale concorrenza di mercato....e gli esempi un po arretrati erano per dare un barlume di lume storico all'artista della negazione(ooooohhh guarda che MS certe cose le fa davvero......e da sempre!!! )...ciaoSnOwMaN
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: LaNberto

    - Scritto da: Anonimo

    voglio un nome di un software che

    abbia perso la battaglia con un
    equivalente

    prodotto MS e che non sia stato
    rimpiazzato

    da un equivalente prodotto non-MS.

    Dunque vediamo...
    Foxbase con AccessFile Maker Pro, Paradox, per non citare gli ultimi come MySQL. Come vedi il panorama non è rimasto privo di concorrenza.
    Netscape Navigator con Explorer (su PC)Opera, Mozilla, Firefox e la stessa Netscape che non è morta). Come vedi il panorama non è rimasto privo di concorrenza.
    Word perfect con WORDWordperfect (che non è morta), Lotus Smartsuite per non citare gli ultimi derivati da Openoffice (i vari Staroffice e compagnia cantante). Come vedi il panorama non è rimasto privo di concorrenza.
    Lotus 1-2-3 con Excel (questo a ragione)Lotus 1-2-3 (che è dentro Lotus Smartsuite e non è morta) per non citare gli ultimi derivati da Openoffice (i vari Staroffice e compagnia cantante). Come vedi il panorama non è rimasto privo di concorrenza.

    questi in un minutoVedo che in un minuto, così come gli altri, non sei riuscito a rispondere alla domanda.Still waiting.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: LaNberto

    - Scritto da: Anonimo

    voglio un nome di un software che

    abbia perso la battaglia con un
    equivalente

    prodotto MS e che non sia stato
    rimpiazzato

    da un equivalente prodotto non-MS.

    Dunque vediamo...
    Foxbase con Access
    Netscape Navigator con Explorer (su PC)
    Word perfect con WORD
    Lotus 1-2-3 con Excel (questo a ragione)

    questi in un minutoguarda..cio ho già provato io...ma sono sicuro che ti risponderà come ha fatto con me, che sul mercato trovi altri prodotti simili a questi e quindi ti dirà che il mercato non è morto e ne concluderà che i tuoi esempi non hanno valore.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo



    buahaha se prima sorridevo ora

    rido.....cioè vuoi far credere
    che MS

    ha o fatto chiudere ditte che
    producevano

    prodotti o concorrenti a quelli MS o che

    interessavano MS per uno sciluppo
    futuro o

    le ha assorbite perchè tali
    prodotti

    erano inadeguati?

    ma per favore....non facciamo ridere i
    sassi.

    mi spiace deluderti ma la pratica delle
    aquisizioni/battaglie legali in microsoft e'
    vecchia come w95 o forse di piu'
    guarda che forse devi rispondere a quell'altro...MS ha sempre avuto la stessa linea di condotta...a me sa ridere la sua teoria del "prodotto inadeguato che muore sanzionato dal mercato" quando il mercato è tutto fuorche un mercato concorrenziale...

    qualche esempio:
    - remote control (VMwere, emc2 tutte
    aquisite)
    - cms2000 e 2002(core tahoe aquisito)
    - outlook (core tahoe aquisito)
    . spps2001 (core tahoe aquisito)
    - antivirus....sybari
    - core di messenger (non ricordo da chi ma
    son sicuro)
    - core di mediaplayer (come sopra)
    ........and much more in ms website

    SnOwMaNbeh se partiamo dagli albora ad oggi la lista è lunga...
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: ikir

    M$ invece dovrebbe vergogarsi di
    farsi grande considerato che hanno rubato
    quasi tutto.Valutazione gratuita. Ma cosa avrebbero rubato? Smettiamola di considerare un'azienda capace da un punto di vista commerciale solo una banda di ladri. Io ho lavorato anni su Mac e quando sono passato su Windows ho sperimentto un passo di upgrade che su Mac non avevo mai sperimentato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: FDG




    - Scritto da: Anonimo










    certo che se
    aspettiamo

    che


    tu dia





    informazioni
    precise e


    complete e



    non





    fuorvianti...allora

    stiamo


    freschi









    Per caso l'ultima

    novità


    della



    Storia




    dell'Informatica secondo
    Bil

    Gates



    è




    che OS2 l'hanno fatto
    loro?









    :D







    mah non so...che so io
    è

    che una



    collaborazione per la
    versione 1.0

    di


    OS2



    c'è stata..cosa MS
    abbia


    apportato



    non saprei...ma da li via
    quando

    IBM si



    è liberata dal

    fardello...OS 2



    è stranamente
    migliorato





    Fino a sparire. Bel miglioramento!





    milgioramento del prodotto non è

    uguale a diffusione...quindi certi post
    poco

    lucidi evitali.

    Per me miglioramento non è solo
    tecnologico ma anche di collocazione
    comerciale.per te...peccato che il "per me" non è da tutti riconosciuto...ci sono esempi di prodotti non eccelsi e che hanno una buonissima collocazione commerciale...spiegami il tuo concetto di miglioramente in quel caso.miglioramento qualitativo di un prodotto mi pare chiaro a cosa ci si riferisca... Che vuol dire fruibilità,
    reperibilità delle applicazioni,
    supporto, conoscenza da parte del mercato,
    etc. etc. L'unica fonte di tutto ciò
    per OS/2 era mamma IBM. Che ha lasciato
    morire la sua creatura di stenti.
    ciò non implica che un prodotto in se non sia miglorato col tempo...reperibilità delle applicazione e altro...non erano da prendere in considerazione su quanto dicevo della qualità di OS2 come OS....non di sw compatibile con esso.
    Se guardassimo solo al lato tecnico saremmo
    tutti accademici. Invece non è
    così.se tutti capissimo ciò che uno scrive e non gli attribuissimo cose che non dice saremmo tutti esemplari nell'uso di un forum
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo
    che in italiano corrente significa?
    ......
    che in italiano significa?Eh? Chi? Come? Eh?:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo





    a me fa ridere
    leggere

    che



    l'antitrust





    tutela il
    consumatore e

    non


    tutela



    la





    concorrenza tra





    produttori....figuriamoci la





    tua idea del libero

    mercato









    Puoi anche ridere ma
    l'unica



    argomentazione




    che il DoJ spingeva,

    perché



    sarebbe




    stata l'unica a far
    condannare



    Microsoft,




    era che Microsoft con la
    sua


    condotta



    avesse




    leso i consumatori.











    si stava parlando di economia
    e

    teoria



    economica sull'antitrust o su



    arzigogolamenti del diritto?







    perchè tu hai
    affermato che



    l'antitrust (è non si

    riferisce


    solo



    a quella usa)





    Invece mi riferivo proprio solo a
    quella


    USA. Si parla di aziende americane

    assorbite


    da altre aziende americane.






    nulla c'entra con lo scopo antitrust sia

    esso americano o non
    americano....quindi...



    mi indichi quale è la
    finalità

    dell'antitrust e quali parti esso deve

    tutelare?



    perchè la finalità

    dell'antitrust da te affermata e
    ribadita

    senza parlare nello specifico di quella
    usa

    era quella della tutela del consumatore
    e

    nulla +.



    still w8ing 4 the link

    www.stolaf.edu/people/becker/antitrust/statutquale parte di "ti ho chiesto un link alla teoria economica secondo la quale l'antitrust tutela solo il consumatore e non il produttore" non ti è chiara?quale parte di "antitrust nel senso ampio e non made in usa" sfugge?
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    ...da quando Eminem e 50cent ci hanno fatto
    il videoclip (prob. al 99% sotto pagamento
    di eppols) siete tutti andati a comprarlo
    per spirito di emulazione in quanto fa
    "figo", se ce l'ha una super-pop-star e me
    lo compro anche io, io sono uguale a lui,
    ergo sono un ficoooo!
    Che vaccata, lol, conosco diverse persone con l'ipod e la maggior parte di queste nemmeno ascoltano robaccia come Eminem o 50cent, figuriamoci se prendono l'ipod perchè lo usano loro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione


    buahaha se prima sorridevo ora
    rido.....cioè vuoi far credere che MS
    ha o fatto chiudere ditte che producevano
    prodotti o concorrenti a quelli MS o che
    interessavano MS per uno sciluppo futuro o
    le ha assorbite perchè tali prodotti
    erano inadeguati?
    ma per favore....non facciamo ridere i sassi.mi spiace deluderti ma la pratica delle aquisizioni/battaglie legali in microsoft e' vecchia come w95 o forse di piu'qualche esempio:- remote control (VMwere, emc2 tutte aquisite)- cms2000 e 2002(core tahoe aquisito)- outlook (core tahoe aquisito). spps2001 (core tahoe aquisito)- antivirus....sybari- core di messenger (non ricordo da chi ma son sicuro)- core di mediaplayer (come sopra)........and much more in ms websiteSnOwMaN
  • LaNberto scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    voglio un nome di un software che
    abbia perso la battaglia con un equivalente
    prodotto MS e che non sia stato rimpiazzato
    da un equivalente prodotto non-MS. Dunque vediamo...Foxbase con AccessNetscape Navigator con Explorer (su PC)Word perfect con WORDLotus 1-2-3 con Excel (questo a ragione)questi in un minuto
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo


    E quindi nessuno può permettersi
    di

    rispondere ad un tuo post?


    Perché, sono il figlio della muta io
    che non posso rispondere ai post offensivi
    di altri?
    che in italiano corrente significa?


    .........................................



    hai il diritto di chiederglielo...ha il

    diritto di non risponderti....stop? per

    fortuna che sei aperto alle

    discussioni...atteggiamento un po

    prevaricante non credi?



    mah

    No, non sono aperto a queste discussioni.
    Non è un atteggiamento prevaricante,
    ma proprio non ho intenzione di continuare a
    cercare di spiegare a te come mai ho
    risposto in un certo modo a lui.fai quello che ti pare io non ti ho chiedo di spiegare ho solo scritto che trovo il tuo atteggiamento poco consono per poi lamentarsi di quello altri. né + né meno... Decisamente
    è un'attività che non mi
    interessa, esattamente come non mi interessa
    essere beneducato con chi non lo è. non ti interessa ma sono diversi post che ti giustifichi....continua a non interessarti allora...ma poi non lamentarti se trovi chi si comporta come fai tu.
    Sono contento che ti interessi tanto
    discutere di galateo, però a me no. che in italiano significa?e allora perchè ne discuti se non ti interessa?
    Inoltre posso mettere uno stop, se mi va,
    perché non sono obbligato a
    discutere, con te o altri, di argomenti che
    non mi interessano.ma come sei permaloso...anche se ti dicono che metti uno stop ti infuri?ma chi ti obbliga a discuterne...nessuno ti obbliga a replicare...fa sorridere che a uno che non interessano questi argomenti di discussione si lasci coinvolgere e travolgere e ne parli per post e post. Hai qualcosa da dire su
    Gates e sulle sue sparate pubblicitarie?tranquillo ho già dato il mio contributo in altri post...tu preoccupati della qualità dei tuoi di interventi
    Se no, vai avanti a parlare di buone
    maniere, ma fallo da solo.
    Ciao.è quello che ti avevo già consigliato di fare...ma vedo che continui a rispondermi su un argomento che non ti interessa...sii educato non rispondere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo
    proprio ieri guardavo il film "SYNAPSE".
    Giuro : Billy fatto e finito.
    Guardatelo e poi mi dite .....Penso si possa dire tutto di BG, ma che vada a uccidere gli sviluppatori di software libero onestamente mi pare eccessivo =_=
  • ikir scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...

    Manco so chi siano Eminem e 50cent.Per me sarebbe un motivo in meno per comprarlo.... Ovviamente iPod si merita il suo successo. Per ora non mi serve e non l'ho comprato però.W Apple, M$ invece dovrebbe vergogarsi di farsi grande considerato che hanno rubato quasi tutto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    Io ho preso un più economico Zen e ne sono largamente soddisfatto.
  • ikir scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    Si concordo... è una pagliacciata.
  • ikir scrive:
    Re: i 10 ....
    LOL
  • LaNberto scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    Bah, considerato che il PC IBM era un Apple II col processore cambiato...
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: FDG



    - Scritto da: Anonimo








    certo che se aspettiamo
    che

    tu dia




    informazioni precise e

    complete e


    non




    fuorvianti...allora
    stiamo

    freschi







    Per caso l'ultima
    novità

    della


    Storia



    dell'Informatica secondo Bil
    Gates


    è



    che OS2 l'hanno fatto loro?







    :D





    mah non so...che so io è
    che una


    collaborazione per la versione 1.0
    di

    OS2


    c'è stata..cosa MS abbia

    apportato


    non saprei...ma da li via quando
    IBM si


    è liberata dal
    fardello...OS 2


    è stranamente migliorato



    Fino a sparire. Bel miglioramento!


    milgioramento del prodotto non è
    uguale a diffusione...quindi certi post poco
    lucidi evitali.Per me miglioramento non è solo tecnologico ma anche di collocazione comerciale. Che vuol dire fruibilità, reperibilità delle applicazioni, supporto, conoscenza da parte del mercato, etc. etc. L'unica fonte di tutto ciò per OS/2 era mamma IBM. Che ha lasciato morire la sua creatura di stenti.Se guardassimo solo al lato tecnico saremmo tutti accademici. Invece non è così.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo
    E quindi nessuno può permettersi di
    rispondere ad un tuo post?
    Perché, sono il figlio della muta io che non posso rispondere ai post offensivi di altri?
    .........................................

    hai il diritto di chiederglielo...ha il
    diritto di non risponderti....stop? per
    fortuna che sei aperto alle
    discussioni...atteggiamento un po
    prevaricante non credi?

    mahNo, non sono aperto a queste discussioni. Non è un atteggiamento prevaricante, ma proprio non ho intenzione di continuare a cercare di spiegare a te come mai ho risposto in un certo modo a lui. Decisamente è un'attività che non mi interessa, esattamente come non mi interessa essere beneducato con chi non lo è. Sono contento che ti interessi tanto discutere di galateo, però a me no. Inoltre posso mettere uno stop, se mi va, perché non sono obbligato a discutere, con te o altri, di argomenti che non mi interessano. Hai qualcosa da dire su Gates e sulle sue sparate pubblicitarie?Se no, vai avanti a parlare di buone maniere, ma fallo da solo.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    a me fa ridere leggere
    che


    l'antitrust




    tutela il consumatore e
    non

    tutela


    la




    concorrenza tra



    produttori....figuriamoci la




    tua idea del libero
    mercato







    Puoi anche ridere ma l'unica


    argomentazione



    che il DoJ spingeva,
    perché


    sarebbe



    stata l'unica a far condannare


    Microsoft,



    era che Microsoft con la sua

    condotta


    avesse



    leso i consumatori.








    si stava parlando di economia e
    teoria


    economica sull'antitrust o su


    arzigogolamenti del diritto?





    perchè tu hai affermato che


    l'antitrust (è non si
    riferisce

    solo


    a quella usa)



    Invece mi riferivo proprio solo a quella

    USA. Si parla di aziende americane
    assorbite

    da altre aziende americane.



    nulla c'entra con lo scopo antitrust sia
    esso americano o non americano....quindi...

    mi indichi quale è la finalità
    dell'antitrust e quali parti esso deve
    tutelare?

    perchè la finalità
    dell'antitrust da te affermata e ribadita
    senza parlare nello specifico di quella usa
    era quella della tutela del consumatore e
    nulla +.

    still w8ing 4 the linkhttp://www.stolaf.edu/people/becker/antitrust/statutes/sherman.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Mamma mia ....
    - Scritto da: Anonimo
    proprio ieri guardavo il film "SYNAPSE".
    Giuro : Billy fatto e finito.
    Guardatelo e poi mi dite .....Certo. E magari domani ti vedi Farenheit 9/11. Vedo che ti trastulli con il nuovo genere: fantadocumentari.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW
    - Scritto da: Anonimo

    1976:

    Computers    Steve

    Wozniak designed the Apple I, a
    single-board

    computer



    1978: Computers   IBM

    introduced its PC, igniting a fast
    growth of

    the personal computer market. The first
    PC

    ran on a 4.77 MHz Intel 8088
    microprocessor

    and used Microsoft´s MS-DOS operating

    system.

    Bravo.

    E adesso spiegami in che modo questo
    giustifica la frase di Gates: "La gran cosa
    è che noi abbiamo inventato il
    settore. Non c'erano altre aziende che
    facevano quello che facevamo noi. L'idea del
    PC, l'idea di una industria del software era
    qualcosa di molto molto speciale", dalla
    quale pare che prima di lui non esistesse
    neanche il mondo.

    Da considerare inoltre che:
    - MS DOS era un adattamento per processori a
    16 bit del CP/M, adattamento neanche fatto
    da MS ma da Seattle Computer ProductNon è vero CP/M era universalmente riconosciuto come superiore a MS-DOS
    - Come potenzialità e set di comandi
    si poteva considerarlo una solta di Unix
    giocattoloUnix? Per favore non confondiamo un vero sistema operativo con MS-DOS. MS-DOS era una caccola in confronto. Il fatto è che se Unix fosse cresciuto con la velocità con cui ha fatto DOS (e poi Windows), oggi potremmo permetterci di parlare con i computer facendo fare loro il nostro lavoro mentre noi ci sorseggiamo un long drink su un atollo della polinesia. Invece l'unica cosa che si è fatto con Unix è quella di riproporlo fino alla noia su piattaforme sempre diverse fino alla deiezione finale (che sarebbe poi Linux)
  • Anonimo scrive:
    Ormai tutti hanno I-Pod tranne me
    Sono frustrato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo




    su un forum pubblico "il non ho chiesto

    niente a te potevi fare a meno di
    leggermi e

    rispondermi" è fuori luogo come
    il

    "smettila di rompermi"...se non vuoi
    che ti

    leggano e che ti rispondano....evita di

    postare o utilizza un forum tuo privato
    con

    accesso esclusivo a te e a chi la pensa

    come te....ma se posti qui non
    lamentarti se

    c'è chi ti risponde e magari
    anche la

    vede diversamente da te.



    mah

    Io non l'ho cercato, non gli ho chiesto
    niente.E quindi nessuno può permettersi di rispondere ad un tuo post?
    Ho scritto un post e lui è venuto a
    rispondere. M'ha cercato lui, per dire "non
    rompere", e secondo te io dovrei essere
    più educato?se pretendi educazione dagli altri comincia ad esigerla da te stesso....
    Non ho niente in contrario a discutere con
    chi non la pensa come me, basta che discuta
    anche lui. "Non rompere" non è un
    argomento, non ha nulla a che fare con
    quanto riportato nella notizia o con quanto
    ho scritto io. E' un attacco personale e
    basta.certo come "non ho chiesto niente a te potevi fare a meno di leggermi e rispondermi" e via dicendo non sono consoni....se reagisci così per un "non rompere" fuori luogo chissà quando ti apostrofano maggiormente.
    Non gli piace? Lo dica e dica perché.
    O ti pare ovvio andare a rispondere "non
    rompere" ad ogni post che trovi?
    Stop.hai il diritto di chiederglielo...ha il diritto di non risponderti....stop? per fortuna che sei aperto alle discussioni...atteggiamento un po prevaricante non credi?mah
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    su un forum pubblico "il non ho chiesto
    niente a te potevi fare a meno di leggermi e
    rispondermi" è fuori luogo come il
    "smettila di rompermi"...se non vuoi che ti
    leggano e che ti rispondano....evita di
    postare o utilizza un forum tuo privato con
    accesso esclusivo a te e a chi la pensa
    come te....ma se posti qui non lamentarti se
    c'è chi ti risponde e magari anche la
    vede diversamente da te.

    mahIo non l'ho cercato, non gli ho chiesto niente.Ho scritto un post e lui è venuto a rispondere. M'ha cercato lui, per dire "non rompere", e secondo te io dovrei essere più educato?Non ho niente in contrario a discutere con chi non la pensa come me, basta che discuta anche lui. "Non rompere" non è un argomento, non ha nulla a che fare con quanto riportato nella notizia o con quanto ho scritto io. E' un attacco personale e basta.Non gli piace? Lo dica e dica perché. O ti pare ovvio andare a rispondere "non rompere" ad ogni post che trovi? Stop.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo




    Ehm... ti ricordi vero chi
    commercializzava

    il sistema operativo che girava sui PC
    IBM?


    Sì, IBM.
    Sui compatibili, invece, girava MS DOS.

    Comunque, il PC non è una creazione
    MS come Gates vuol far credere, ed il suo
    successo commerciale è dovuto alle
    specifiche aperte della sua architettura,
    non a quella cacioppa di DOS.


    Chi ti dice di pagarlo. Comprati un Mac
    e

    smettila di rompere.

    Invece ho un PC e non ho windoze, pensa, che
    strano.
    "Smettila di rompere" è fuori luogo,
    non ho chiesto niente a te, potevi fare a
    meno di leggermi e di rispondermi.non che tu dimostri maggiore educazione nei suoi confronti...se vuoi fare il superiore almeno utilizza i toni adeguati in ogni circostanza.su un forum pubblico "il non ho chiesto niente a te potevi fare a meno di leggermi e rispondermi" è fuori luogo come il "smettila di rompermi"...se non vuoi che ti leggano e che ti rispondano....evita di postare o utilizza un forum tuo privato con accesso esclusivo a te e a chi la pensa come te....ma se posti qui non lamentarti se c'è chi ti risponde e magari anche la vede diversamente da te.mah
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo

    1976:

    Computers Steve

    Wozniak designed the Apple I, a
    single-board

    computer



    1978: Computers IBM

    introduced its PC, igniting a fast
    growth of

    the personal computer market. The first
    PC

    ran on a 4.77 MHz Intel 8088
    microprocessor

    and used Microsoft´s MS-DOS operating

    system.

    Bravo.

    E adesso spiegami in che modo questo
    giustifica la frase di Gates: "La gran cosa
    è che noi abbiamo inventato il
    settore. Non c'erano altre aziende che
    facevano quello che facevamo noi. L'idea del
    PC, l'idea di una industria del software era
    qualcosa di molto molto speciale", dalla
    quale pare che prima di lui non esistesse
    neanche il mondo.

    Da considerare inoltre che:
    - MS DOS era un adattamento per processori a
    16 bit del CP/M, adattamento neanche fatto
    da MS ma da Seattle Computer Product
    - Come potenzialità e set di comandi
    si poteva considerarlo una solta di Unix
    giocattolo
    - La versione di MS del DOS passò in
    prima istanza il controllo di qualità
    di IBM, ma in seguito questa scoprì
    una serie di bug e fu necessario rilasciare
    il PC-DOS 1.0 che fu quello che
    equipaggiò i primi PC XT. Rilasciato
    da IBM, MS-DOS comincia a vivere appena
    l'anno dopo.

    Le sparate di Gates sono palle pubblicitarie
    e basta.certo per comunisti come te
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo
    1976:
    Computers Steve
    Wozniak designed the Apple I, a single-board
    computer

    1978: Computers IBM
    introduced its PC, igniting a fast growth of
    the personal computer market. The first PC
    ran on a 4.77 MHz Intel 8088 microprocessor
    and used Microsoft´s MS-DOS operating
    system.Bravo.E adesso spiegami in che modo questo giustifica la frase di Gates: "La gran cosa è che noi abbiamo inventato il settore. Non c'erano altre aziende che facevano quello che facevamo noi. L'idea del PC, l'idea di una industria del software era qualcosa di molto molto speciale", dalla quale pare che prima di lui non esistesse neanche il mondo.Da considerare inoltre che: - MS DOS era un adattamento per processori a 16 bit del CP/M, adattamento neanche fatto da MS ma da Seattle Computer Product- Come potenzialità e set di comandi si poteva considerarlo una solta di Unix giocattolo- La versione di MS del DOS passò in prima istanza il controllo di qualità di IBM, ma in seguito questa scoprì una serie di bug e fu necessario rilasciare il PC-DOS 1.0 che fu quello che equipaggiò i primi PC XT. Rilasciato da IBM. MS-DOS comincia a vivere appena l'anno dopo.Le sparate di Gates sono palle pubblicitarie e basta.==================================Modificato dall'autore il 21/02/2005 14.22.48
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
  • Anonimo scrive:
    Re: no e ti spiego perché
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    o free o Apple o la prendi nel

    preterito da



    Zio Bill...







    chiaro?





    Solo certe distribuzioni di Linux
    sono

    free.


    SCO è free?



    1) SCO non è Linux

    2) che mercato ha SCO? lo 0,...?




    Inoltre qui scendiamo ai


    sofismi: la piattaforma X86!



    ok i PC da casa... così capisci

    meglio...




    Ma perché non ridurla
    ancora un

    po':


    Microsoft ha il monopolio assoluto
    sei


    sistemi operativi su X86 il cui
    nome


    comincia con W. E' uno sconcio.


    Ribelliamoci.



    assimilato come i Borg? che brutta
    fine...

    Quello che voglio dire è che
    Macintosh era e resta un bel sistema
    operativo e l'unica seria alternativa a
    Windows.a parte che macintosh è un computer e non un OS....di alternative a win ve ne sono solo che OS X disturba meno di linux & co perchè gira su una piattaforma diversa dalla x86...quando OS X (e non solo darwin) esisterà commercialmente su x86 allora si avrà un'alternativa in +...soprattutto da combattere per MS.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    a me fa ridere leggere che

    l'antitrust



    tutela il consumatore e non
    tutela

    la



    concorrenza tra


    produttori....figuriamoci la



    tua idea del libero mercato





    Puoi anche ridere ma l'unica

    argomentazione


    che il DoJ spingeva, perché

    sarebbe


    stata l'unica a far condannare

    Microsoft,


    era che Microsoft con la sua
    condotta

    avesse


    leso i consumatori.





    si stava parlando di economia e teoria

    economica sull'antitrust o su

    arzigogolamenti del diritto?



    perchè tu hai affermato che

    l'antitrust (è non si riferisce
    solo

    a quella usa)

    Invece mi riferivo proprio solo a quella
    USA. Si parla di aziende americane assorbite
    da altre aziende americane.
    nulla c'entra con lo scopo antitrust sia esso americano o non americano....quindi...mi indichi quale è la finalità dell'antitrust e quali parti esso deve tutelare?perchè la finalità dell'antitrust da te affermata e ribadita senza parlare nello specifico di quella usa era quella della tutela del consumatore e nulla +.still w8ing 4 the link
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: FDG


    - Scritto da: Anonimo






    certo che se aspettiamo che
    tu dia



    informazioni precise e
    complete e

    non



    fuorvianti...allora stiamo
    freschi





    Per caso l'ultima novità
    della

    Storia


    dell'Informatica secondo Bil Gates

    è


    che OS2 l'hanno fatto loro?





    :D



    mah non so...che so io è che una

    collaborazione per la versione 1.0 di
    OS2

    c'è stata..cosa MS abbia
    apportato

    non saprei...ma da li via quando IBM si

    è liberata dal fardello...OS 2

    è stranamente migliorato

    Fino a sparire. Bel miglioramento!milgioramento del prodotto non è uguale a diffusione...quindi certi post poco lucidi evitali.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
  • Anonimo scrive:
    Mamma mia ....
    proprio ieri guardavo il film "SYNAPSE".Giuro : Billy fatto e finito.Guardatelo e poi mi dite .....
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    1976: Computers Steve Wozniak designed the Apple I, a single-board computer1978: Computers IBM introduced its PC, igniting a fast growth of the personal computer market. The first PC ran on a 4.77 MHz Intel 8088 microprocessor and used Microsoft´s MS-DOS operating system.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    a me fa ridere leggere che
    l'antitrust


    tutela il consumatore e non tutela
    la


    concorrenza tra

    produttori....figuriamoci la


    tua idea del libero mercato



    Puoi anche ridere ma l'unica
    argomentazione

    che il DoJ spingeva, perché
    sarebbe

    stata l'unica a far condannare
    Microsoft,

    era che Microsoft con la sua condotta
    avesse

    leso i consumatori.


    si stava parlando di economia e teoria
    economica sull'antitrust o su
    arzigogolamenti del diritto?

    perchè tu hai affermato che
    l'antitrust (è non si riferisce solo
    a quella usa)Invece mi riferivo proprio solo a quella USA. Si parla di aziende americane assorbite da altre aziende americane.
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo




    Ehm... ti ricordi vero chi
    commercializzava

    il sistema operativo che girava sui PC
    IBM?


    Sì, IBM.
    Sui compatibili, invece, girava MS DOS.

    Comunque, il PC non è una creazione
    MS come Gates vuol far credere, ed il suo
    successo commerciale è dovuto alle
    specifiche aperte della sua architettura,
    non a quella cacioppa di DOS.


    Chi ti dice di pagarlo. Comprati un Mac
    e

    smettila di rompere.

    Invece ho un PC e non ho windoze, pensa, che
    strano.Sei proprio uno sporco comunista!
  • Anonimo scrive:
    Re: no e ti spiego perché
    - Scritto da: Anonimo



    o free o Apple o la prendi nel
    preterito da


    Zio Bill...





    chiaro?



    Solo certe distribuzioni di Linux sono
    free.

    SCO è free?

    1) SCO non è Linux
    2) che mercato ha SCO? lo 0,...?


    Inoltre qui scendiamo ai

    sofismi: la piattaforma X86!

    ok i PC da casa... così capisci
    meglio...


    Ma perché non ridurla ancora un
    po':

    Microsoft ha il monopolio assoluto sei

    sistemi operativi su X86 il cui nome

    comincia con W. E' uno sconcio.

    Ribelliamoci.

    assimilato come i Borg? che brutta fine...Quello che voglio dire è che Macintosh era e resta un bel sistema operativo e l'unica seria alternativa a Windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
  • Anonimo scrive:
    i 10 ....
    COMANDAMENTI di zio bille1. NON AVRAI ALTRO S.O. OLTRE A WINDOWS2. NON NOMINARE ALTRI S.O.3. RICORDATI DI FARE L'UPDATE4. ONORA WINDOWS E OFFICE5. NON FORMATTARE ( SOLO SE REINSTALLI WINDOWS )6. NON INSTALLARE SW OPEN SOURCE7. NON POSSEDERE ALTRO SW SE NON DI MS8. NON DIRE CHE WINDOWS E' INSICURO9. NON DESIDERARE IL S.O. DI ALTRI10. NON DESIDERARE IL SOFTWARE DI ALTRI:@ :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    a me fa ridere leggere che l'antitrust

    tutela il consumatore e non tutela la

    concorrenza tra
    produttori....figuriamoci la

    tua idea del libero mercato

    Puoi anche ridere ma l'unica argomentazione
    che il DoJ spingeva, perché sarebbe
    stata l'unica a far condannare Microsoft,
    era che Microsoft con la sua condotta avesse
    leso i consumatori.si stava parlando di economia e teoria economica sull'antitrust o su arzigogolamenti del diritto?perchè tu hai affermato che l'antitrust (è non si riferisce solo a quella usa) tutela solo il consumatore e non gioca nessun ruolo nella garanzia della concorrenza tra produttori.ti ho chiesto un riferimento alla teoria economica su questo, non una motivazione processuale del diritto americano...
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    mi dai il link di questa teoria
    economica?

    secondo te quale è la forma
    perfetta

    teorica di mercato e quale la più

    nociva?

    sono le basi della teoria economica in

    macroeconomia.

    Il libero mercato tutela gli agenti

    economici (porduttore e consumatore) e

    garantisce innovazione e prezzi bassi
    se la

    concorrenza è ottimale.



    sicuro di aver capito il concetto del

    funzionamento del mercato?

    secondo te un prodotto valido
    tecnicamente

    ed economicamente e che ha un bacino di

    utenza muore misteriosamente?

    secondo te tale prodotto viene
    acquisito da

    ditte più grosse perchè

    è inadeguato e morente o

    perchè è per l'acquirente

    sarà fonte di + grandi guadagni?

    secondo te la protezione della
    concorrenza o

    il diritto ad essa si applica solo ed

    esclusivamente per la tutela del
    consumatore

    e non del produttore?



    cioè fammi capire...

    Si chiama Sherman Act. Quando hanno fatto il
    processo a Microsoft sui vari articoli della
    stampa specializzata ci hanno fatto fare
    l'indigestione dei suoi contenuti.
    L'obiettivo principale, perché era
    l'unico modo per ottenere una condanna
    contro Microsoft, era dimostrare che con la
    sua condotta MS avesse leso i consumatori.
    Lo Sherman Act protegge gli imprenditori
    solo nel caso in cui la loro scomparsa vada
    a ledere l'interesse dei consumatori.
    ho chiesto un link ma vedo che non arriva...e secondo te indirettamente i produttori non vengono svantaggiati da una posizione dominante che per definizione produce prezzi troppo elevati rispetto ai prezzi di mercato aperto e quindi danneggia per forza di cose anche i consumatori...mah






    Yahoo ha fatto milioni di dollari
    con

    quello


    che tu chiami un mercato in pugno
    a MS

    (la


    posta gratuita). E così le
    altre


    aziende che hanno offerto la mail

    gratis per


    spingere la vendita di altri tipi
    di


    servizio (Infostrada, Tiscali, TIM
    in


    Italia).



    ciccio non vorrei farti cadere dal
    ficus ma

    all'epoca yahoo era solo un otore di

    ricera...hotmail era il top nel servizio

    email su internet....e rendeva con la

    pubblicità.

    E allora? Il fatto che il mostro MS abbia
    rilevato Hotmail non ha impedito che:

    1. nuovi operatori anche grossi come Yahoo
    cominciassero a offrire tra i propri servizi
    la posta freeperchè yahoo non era assorbibile da MS...altrimeti ciao.
    2. gli operatori già sul mercato
    continuassero a offrire la posta free.
    si infatti hotmail che era sul mercato e appetibile è stata "mangiata"la tutela della concorrenza, questa sconociuta.
    Di che prevaricazione stiamo cianciando,
    allora?

    garanzia della concorrenza sul mercato....capisc'











    e secondo te mozilla & co da
    dove


    arrivano?





    E cosa me ne frega da dove
    arrivano:

    sono


    meglio di Netscape e sono

    un'alternativa a


    IE. Per me questo significa che MS
    non

    ha


    per niente ammazzato il mercato.
    Ha solo


    fatto fuori un player inadeguato.



    allora spiegami come mai WMP non viene
    fatto

    fuori, IE non viene fatto fuori dato che

    sono prodotti inadeguati sul mercato?

    Evidentemente perché Windows, di cui
    essi sono una funzonalità, non
    è considerato inadeguato dal mercato.wmp è una funzoinalità indipendente da windows...IE anche lo è già stato dimostrato...ed entrambi sono inadeguati...ma non "muoiono" come mai?chi è che considera inedeguato per il mercato un prodotto?il mercato? perchè se si, non essendo esso concorrenziale ma viziato da monopolio MS...secondo te chi decide che IE o WMP sono iandeguati? ancora il mercato?suvvia...babbo natale non esiste.
    Non è che tutti noi siamo per forza
    costretti a pensarla come i linuxari.
    Nè è, mi spiace per voi,
    così "self evident" che Windows sia
    peggio di Linux o IE e WMP inferiori
    rispetto ai rispettivi concorrenti.
    rieci a ragionare senza dare del linuxaro a vuoto'mi spiace per voi? ma sei in pieno delirio di onnipotenza?riesci a fare un discorso senza scadere nella guerra di religione da win w linux e pincopallino?pessima caduta di stile e argomentativa...




    logica a geometria variabile per
    giudicare

    le cose eh



    ultimamente l'unico caso di

    possibilità di attacco al
    predomino

    IE e outlook arriva da firefox e

    thunderbird....

    Già. E pensa che un giudice americano
    che andava a cena con i competitor di MS ha
    stabilito che se MS non fosse stata spezzata
    il mercato non avrebbe mai più
    prodotto un concorrnte di IE. MS non
    è stata spezzata e Firefox sta
    erodendo queote di share a IE. Com'è
    ingiusta la vita, vero? Non avevate ragione.
    Che guaio.dovresti andare a zelig....l'antitrust deve evitare la realizzazione di rischi di pregiudizio alla concorrenza....poi non è detto che si verifichino sempre.E ad ogni modo anche spezzata MS deteneva il monopolio nei vari segmieni di mercato in questione IE e OS...solo che MS sfruttava l'uno per imporre l'altro e l'altro per giustificare la presenza del primo come componente inscindibile...cosa poi dimostrata falsache guaio travisare le cose...sei poco credibile...sorpattutto per la caduta di stile di cui sopraPS: hai finito lo spot pubblicitario pro MS?
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: Anonimo

    Ehm... ti ricordi vero chi commercializzava
    il sistema operativo che girava sui PC IBM?
    Sì, IBM.Sui compatibili, invece, girava MS DOS.Comunque, il PC non è una creazione MS come Gates vuol far credere, ed il suo successo commerciale è dovuto alle specifiche aperte della sua architettura, non a quella cacioppa di DOS.
    Chi ti dice di pagarlo. Comprati un Mac e
    smettila di rompere.Invece ho un PC e non ho windoze, pensa, che strano."Smettila di rompere" è fuori luogo, non ho chiesto niente a te, potevi fare a meno di leggermi e di rispondermi.
  • Anonimo scrive:
    Re: no e ti spiego perché


    o free o Apple o la prendi nel preterito da

    Zio Bill...



    chiaro?

    Solo certe distribuzioni di Linux sono free.
    SCO è free? 1) SCO non è Linux2) che mercato ha SCO? lo 0,...?
    Inoltre qui scendiamo ai
    sofismi: la piattaforma X86! ok i PC da casa... così capisci meglio...
    Ma perché non ridurla ancora un po':
    Microsoft ha il monopolio assoluto sei
    sistemi operativi su X86 il cui nome
    comincia con W. E' uno sconcio.
    Ribelliamoci.assimilato come i Borg? che brutta fine...
  • Anonimo scrive:
    Re: le ultime parole...
    - Scritto da: Anonimo
    di un folle che voleva dominare il mondo...

    tanto oramai puzzano di morte...
    abcnews.go.com/Business/SiliconInsider/story?figurati, per me il folle in estinzione è stallman che non sa più che pesci pigliare... emh... volevo dire OSe ora su, censuratemi :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Come si rode.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    E che altro si poteva comprare
    fino a

    quando


    non è uscito il Portable
    Media


    Center? (che comunque ha un bel

    costo...)



    molti lettori mp3 supportano anche la

    lettura di .wma. se avessi letto il
    resto

    dell'articolo avresti appreso questo:



    Of course, Microsoft's software is used
    by

    dozens of competing music players from

    manufacturers like Creative Technology,
    Rio

    and Sony. Its Windows Media Audio, or
    WMA,

    format is supported by several online
    music

    stores, including Napster, Musicmatch
    and

    Wal-Mart. Microsoft's PlaysForSure
    program

    markets this choice as a boon for
    consumers.



    Non è solo la scelta del player
    in

    sé ma tutta la filiera iPod -
    iMusic

    che rode a MS.

    Leggi l'articolo.

    Ti ricordo che i lettori MP3 non ti
    consentono di comprare legalmente la musica.
    forse non ho capito io, ma la vendita/acquisto di musica online e lettore mp3 non sono la stessa cosa.Certo, esistono tantissimi lettori MP3 sul
    mercato ma se vuoi legalmente comprare della
    musica di buona qualità fino a 4-5
    mesi fa potevi solo avere iPod.ma che c'azzecca scusa?tu la musica la potevi comprare già da prima di ITMS su altri siti...che poi il catagolo dispobinile non fosse soddisfacente è altra storia.La problematica è dovuta alla compatibilità del formato di musicale che acquisti online con il tuo lettore mp3. Oggi puoi
    anche con MSN Music tuttavia Apple ha il
    vantaggio di essere partita prima.
    Complimenti a loro e speriamo che l'avvento
    di MS abbassi i prezzi e dia più
    libertà (i primi iPod si connettevano
    solo ai Mac e il WMA non è supportato
    da iTunes).La capacità di apple è stata quella di produrre un lettore mp3 che è di buona qualità e piace, di aprire uno store online di musica con un catalogo di artisti brani interessante e corposo, di legare ipod e ITMS attraverso itunes e portare il sw su piattaforma altra che quella mac per raggiungere la parte di utenza che non usa il mac.e ovviamente chiaro che è partita prima di altri.quando al WMA...dubito fortemente che lo vedremo supportato da itunes in futuro...come dubito vedremo musica venduta in aac sullo store ms
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si rode.
      - Scritto da: Anonimo
      quando al WMA...dubito fortemente che lo
      vedremo supportato da itunes in
      futuro...come dubito vedremo musica venduta
      in aac sullo store msIl che è giusto, visto che l'AAC è di parecchio superiore
  • Anonimo scrive:
    Re: Neanche il PC ...
    - Scritto da: YureW
    ... l'avesse inventato lui.
    Quel pacioccone mente sapendo di mentire, e
    continua con la sua mania di stravolgere la
    storia raccontando palle su palle.
    Il PC l'ha fatto IBM, zio Bill va in giro a
    vantarsi del PC come fosse roba sua.Ehm... ti ricordi vero chi commercializzava il sistema operativo che girava sui PC IBM?
    Ma quando lavora, quest'uomo, se passa il
    tempo a sparare palle ai giornalisti un
    giorno sì e l'altro anche?
    O anzi, ho capito quando lavora: un giorno
    sì e l'altro anche; si occupa di
    sparar palle ai giornalisti.
    Occuparsi di software no, eh?
    Ed io dovrei pagare le sue ciofeche per
    finanziargli le gite in cui va a sparar
    palle?Chi ti dice di pagarlo. Comprati un Mac e smettila di rompere.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    ...da quando Eminem e 50cent ci hanno fatto
    il videoclip (prob. al 99% sotto pagamento
    di eppols) siete tutti andati a comprarlo
    per spirito di emulazione in quanto fa
    "figo", se ce l'ha una super-pop-star e me
    lo compro anche io, io sono uguale a lui,
    ergo sono un ficoooo!
    Manco so chi siano Eminem e 50cent.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    a me fa ridere leggere che l'antitrust
    tutela il consumatore e non tutela la
    concorrenza tra produttori....figuriamoci la
    tua idea del libero mercatoPuoi anche ridere ma l'unica argomentazione che il DoJ spingeva, perché sarebbe stata l'unica a far condannare Microsoft, era che Microsoft con la sua condotta avesse leso i consumatori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    mi dai il link di questa teoria economica?
    secondo te quale è la forma perfetta
    teorica di mercato e quale la più
    nociva?
    sono le basi della teoria economica in
    macroeconomia.
    Il libero mercato tutela gli agenti
    economici (porduttore e consumatore) e
    garantisce innovazione e prezzi bassi se la
    concorrenza è ottimale.

    sicuro di aver capito il concetto del
    funzionamento del mercato?
    secondo te un prodotto valido tecnicamente
    ed economicamente e che ha un bacino di
    utenza muore misteriosamente?
    secondo te tale prodotto viene acquisito da
    ditte più grosse perchè
    è inadeguato e morente o
    perchè è per l'acquirente
    sarà fonte di + grandi guadagni?
    secondo te la protezione della concorrenza o
    il diritto ad essa si applica solo ed
    esclusivamente per la tutela del consumatore
    e non del produttore?

    cioè fammi capire...Si chiama Sherman Act. Quando hanno fatto il processo a Microsoft sui vari articoli della stampa specializzata ci hanno fatto fare l'indigestione dei suoi contenuti. L'obiettivo principale, perché era l'unico modo per ottenere una condanna contro Microsoft, era dimostrare che con la sua condotta MS avesse leso i consumatori. Lo Sherman Act protegge gli imprenditori solo nel caso in cui la loro scomparsa vada a ledere l'interesse dei consumatori.



    Yahoo ha fatto milioni di dollari con
    quello

    che tu chiami un mercato in pugno a MS
    (la

    posta gratuita). E così le altre

    aziende che hanno offerto la mail
    gratis per

    spingere la vendita di altri tipi di

    servizio (Infostrada, Tiscali, TIM in

    Italia).

    ciccio non vorrei farti cadere dal ficus ma
    all'epoca yahoo era solo un otore di
    ricera...hotmail era il top nel servizio
    email su internet....e rendeva con la
    pubblicità.E allora? Il fatto che il mostro MS abbia rilevato Hotmail non ha impedito che:1. nuovi operatori anche grossi come Yahoo cominciassero a offrire tra i propri servizi la posta free2. gli operatori già sul mercato continuassero a offrire la posta free.Di che prevaricazione stiamo cianciando, allora?







    e secondo te mozilla & co da dove

    arrivano?



    E cosa me ne frega da dove arrivano:
    sono

    meglio di Netscape e sono
    un'alternativa a

    IE. Per me questo significa che MS non
    ha

    per niente ammazzato il mercato. Ha solo

    fatto fuori un player inadeguato.

    allora spiegami come mai WMP non viene fatto
    fuori, IE non viene fatto fuori dato che
    sono prodotti inadeguati sul mercato?Evidentemente perché Windows, di cui essi sono una funzonalità, non è considerato inadeguato dal mercato. Non è che tutti noi siamo per forza costretti a pensarla come i linuxari. Nè è, mi spiace per voi, così "self evident" che Windows sia peggio di Linux o IE e WMP inferiori rispetto ai rispettivi concorrenti.

    logica a geometria variabile per giudicare
    le cose eh

    ultimamente l'unico caso di
    possibilità di attacco al predomino
    IE e outlook arriva da firefox e
    thunderbird....Già. E pensa che un giudice americano che andava a cena con i competitor di MS ha stabilito che se MS non fosse stata spezzata il mercato non avrebbe mai più prodotto un concorrnte di IE. MS non è stata spezzata e Firefox sta erodendo queote di share a IE. Com'è ingiusta la vita, vero? Non avevate ragione. Che guaio.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    ...da quando Eminem e 50cent ci hanno fatto
    il videoclip (prob. al 99% sotto pagamento
    di eppols) siete tutti andati a comprarlo
    per spirito di emulazione in quanto fa
    "figo", se ce l'ha una super-pop-star e me
    lo compro anche io, io sono uguale a lui,
    ergo sono un ficoooo!
    http://www.themacmind.com/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=537wow ce l'ha anche 50 cent!!!! :| vado a comprarlo!!!! (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    eh già...perchè secondo te uno raggiunge una quota di mercato del 60% dei player mp3 grazie a un videoclip, vero?ma fammi il piacere...semplicemente apple ha lanciato contemporaneamente un modo per avere musica legale e a basso prezzo ed un player di grande qualità, sinceramente non paragonabile alle ciofeche che circolavano prima.tant'è vero che tutti cercano di andarle dietro, in primis creative.non ti sfiora nemmeno l'idea che il successo di Ipod è dovuto al fatto che è esattamente quello che la una certa fascia di clientela voleva?poi ovviamente ci sono quelli che lo comprano perchè fa figo, ma di quelle persone è pieno qualunque mercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: apprezzabiole...
    - Scritto da: Anonimo
    già, la apple si è limitata a
    pagare.... per piacere!!!!!no, dicono anche che l'hanno inventata loro.
  • Anonimo scrive:
    Neanche il PC ...
    ... l'avesse inventato lui.Quel pacioccone mente sapendo di mentire, e continua con la sua mania di stravolgere la storia raccontando palle su palle.Il PC l'ha fatto IBM, zio Bill va in giro a vantarsi del PC come fosse roba sua.Ma quando lavora, quest'uomo, se passa il tempo a sparare palle ai giornalisti un giorno sì e l'altro anche?O anzi, ho capito quando lavora: un giorno sì e l'altro anche; si occupa di sparar palle ai giornalisti.Occuparsi di software no, eh?Ed io dovrei pagare le sue ciofeche per finanziargli le gite in cui va a sparar palle?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    scusa ma mi fai sorridere....tu pensi
    che

    l'antitrust vada solo a tutelare il

    consumatore?

    l'anti-trust tutela gli agenti del
    mercato

    consumatori o produttori che siano.

    Questa è teoria economica da una

    parte e diritto della concorrenza
    dall'altra



    studia un po


    www.giuris.unifi.it/cl/sg/ci/concorrenza.htm



    nonbchè il trattato CE per
    l'Europa

    che hai le idee confuse in merito

    Lo Sherma Act non dice questo. E qui si sta
    parlando aziende americane contro altre
    aziende americane. Le regole di quel
    tentativo di istituzione che è la
    Unione Europea (già il nome mi
    fà ridere) non conta nulla.












    Comunque: gli "inventori" di
    Connetticx


    stavano per essere stritolati da
    VMware

    (che


    è stata comprata da EMC2,
    ma qui


    ovviamente va bene perché
    non si


    chiama Microsoft) ed oggi sono
    tutti


    inquatrati come general manager o


    vicepresident in MS (vale a dire
    che

    preso


    il tuo stipendio e moltiplicato
    per il

    mio


    non arriviamo a uno dei loro).






    si certo...peccato che connectix
    sviluppava

    VPC per piattaforma mac in primis...la

    versione win è arrivata dopo...e

    forse sviluppata + che altro da
    MS...motivo

    per il quale essa ha acquisito VPC



    quale sia il loro stipendio ha poca

    importanza sul fatto avvenuto....se
    queste

    sono giustificazioni poer dare ragione
    a MS

    allora credo sia inutile discorrere
    oltre.






    Ad ogni modo si continua ad
    eludere la


    domanda: voglio un nome di un
    software

    che


    abbia perso la battaglia con un

    equivalente


    prodotto MS e che non sia stato

    rimpiazzato


    da un equivalente prodotto non-MS.
    Mi


    interessa solo dimostrarvi che
    certi


    prodotti possono anche morire

    perché


    inadeguati (commercialmente o

    tecnicamente)


    ma che questo non significa la
    morte del


    libero mercato.



    buahaha se prima sorridevo ora

    rido.....cioè vuoi far credere
    che MS

    ha o fatto chiudere ditte che
    producevano

    prodotti o concorrenti a quelli MS o che

    interessavano MS per uno sciluppo
    futuro o

    le ha assorbite perchè tali
    prodotti

    erano inadeguati?

    ma per favore....non facciamo ridere i
    sassi.



    Dammi delle precise e chiare
    indicazioni di

    cosa sia il libero mercato e di quali

    ostacoli non ci debbano essere
    perchè

    il mercato sia libero all'entrata e

    all'uscita di nuovi competitori e quali
    sono

    le condizioni di garanzia della
    concorrenza.



    Perchè dai tuoi post traspare
    una tua

    strana idea del concetto di libero
    mercatoa me fa ridere leggere che l'antitrust tutela il consumatore e non tutela la concorrenza tra produttori....figuriamoci la tua idea del libero mercato
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Evidentemente non arrivi a capire la
    portata

    della
    problematica...sinteticamente....MS ha

    fatto chiudere o ha assorbito diverse
    ditte

    di prodotti o servizi che interessavano
    a MS

    stessa. Cosa significa per te? Nulla?
    basta

    che tanto ce ne sia un altro meglio o
    peggio

    non importa?



    Significa che degli imprenditori sono
    stati

    spazzati via dal mercato....e molti di
    essi

    erano innovatori...

    Ma chi garantisce a questi imprenditori
    che

    la loro attività un roseo futuro
    e

    capiti + quanto successo all'epoca?



    Sei tu che non capisci. Il meccanismo del
    libero mercato è fatto per proteggere
    i consumatori e non gli imprenditori. Nel
    modello capitalistico (che volenti o nolenti
    è quello che regola le dinamiche di
    cui si sta dibattendo) prevede la morte
    delle aziende che si dimostrano non
    adeguate.
    mi dai il link di questa teoria economica?secondo te quale è la forma perfetta teorica di mercato e quale la più nociva?sono le basi della teoria economica in macroeconomia.Il libero mercato tutela gli agenti economici (porduttore e consumatore) e garantisce innovazione e prezzi bassi se la concorrenza è ottimale.sicuro di aver capito il concetto del funzionamento del mercato?secondo te un prodotto valido tecnicamente ed economicamente e che ha un bacino di utenza muore misteriosamente?secondo te tale prodotto viene acquisito da ditte più grosse perchè è inadeguato e morente o perchè è per l'acquirente sarà fonte di + grandi guadagni?secondo te la protezione della concorrenza o il diritto ad essa si applica solo ed esclusivamente per la tutela del consumatore e non del produttore?cioè fammi capire...
    Yahoo ha fatto milioni di dollari con quello
    che tu chiami un mercato in pugno a MS (la
    posta gratuita). E così le altre
    aziende che hanno offerto la mail gratis per
    spingere la vendita di altri tipi di
    servizio (Infostrada, Tiscali, TIM in
    Italia).ciccio non vorrei farti cadere dal ficus ma all'epoca yahoo era solo un otore di ricera...hotmail era il top nel servizio email su internet....e rendeva con la pubblicità.



    e secondo te mozilla & co da dove
    arrivano?

    E cosa me ne frega da dove arrivano: sono
    meglio di Netscape e sono un'alternativa a
    IE. Per me questo significa che MS non ha
    per niente ammazzato il mercato. Ha solo
    fatto fuori un player inadeguato.allora spiegami come mai WMP non viene fatto fuori, IE non viene fatto fuori dato che sono prodotti inadeguati sul mercato?logica a geometria variabile per giudicare le cose ehultimamente l'unico caso di possibilità di attacco al predomino IE e outlook arriva da firefox e thunderbird....vedremo gli sviluppi....dubito che IE verrà fatto fuori perchè inadeguato...e quindi la tua bella idea del prodotto che muore perchè inadeguato resta confinata nella teoria economica della concorrenza perfetta che nella prassi è irrealizzabile viste le troppe e ridige condizini di realizzazione.


    non capisci la problematica
    dell'attitudine

    di MS nel mercato IT....peccato per te.

    A me sembra che sia tu a interpretare il
    mercato come un'accolita di educande dove MS
    è entrato a fare il mostro
    sbranatutto.
    si vede che sono io a travisare...e si vede che i processi istruiti contro MS per violazione di concorrenza sono un'altra interpretazione errata.guarda...ti do ragione che sei contento...e la finiamo qui.PS: immagino tu abbia fatto degli studi in diritto e in economia per avere delle idee così compatibili con il diritto e la teoria economica in materia di mercato e antitrust
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    scusa ma mi fai sorridere....tu pensi che
    l'antitrust vada solo a tutelare il
    consumatore?
    l'anti-trust tutela gli agenti del mercato
    consumatori o produttori che siano.
    Questa è teoria economica da una
    parte e diritto della concorrenza dall'altra

    studia un po
    www.giuris.unifi.it/cl/sg/ci/concorrenza.htm

    nonbchè il trattato CE per l'Europa
    che hai le idee confuse in meritoLo Sherma Act non dice questo. E qui si sta parlando aziende americane contro altre aziende americane. Le regole di quel tentativo di istituzione che è la Unione Europea (già il nome mi fà ridere) non conta nulla.





    Comunque: gli "inventori" di Connetticx

    stavano per essere stritolati da VMware
    (che

    è stata comprata da EMC2, ma qui

    ovviamente va bene perché non si

    chiama Microsoft) ed oggi sono tutti

    inquatrati come general manager o

    vicepresident in MS (vale a dire che
    preso

    il tuo stipendio e moltiplicato per il
    mio

    non arriviamo a uno dei loro).



    si certo...peccato che connectix sviluppava
    VPC per piattaforma mac in primis...la
    versione win è arrivata dopo...e
    forse sviluppata + che altro da MS...motivo
    per il quale essa ha acquisito VPC

    quale sia il loro stipendio ha poca
    importanza sul fatto avvenuto....se queste
    sono giustificazioni poer dare ragione a MS
    allora credo sia inutile discorrere oltre.



    Ad ogni modo si continua ad eludere la

    domanda: voglio un nome di un software
    che

    abbia perso la battaglia con un
    equivalente

    prodotto MS e che non sia stato
    rimpiazzato

    da un equivalente prodotto non-MS. Mi

    interessa solo dimostrarvi che certi

    prodotti possono anche morire
    perché

    inadeguati (commercialmente o
    tecnicamente)

    ma che questo non significa la morte del

    libero mercato.

    buahaha se prima sorridevo ora
    rido.....cioè vuoi far credere che MS
    ha o fatto chiudere ditte che producevano
    prodotti o concorrenti a quelli MS o che
    interessavano MS per uno sciluppo futuro o
    le ha assorbite perchè tali prodotti
    erano inadeguati?
    ma per favore....non facciamo ridere i sassi.

    Dammi delle precise e chiare indicazioni di
    cosa sia il libero mercato e di quali
    ostacoli non ci debbano essere perchè
    il mercato sia libero all'entrata e
    all'uscita di nuovi competitori e quali sono
    le condizioni di garanzia della concorrenza.

    Perchè dai tuoi post traspare una tua
    strana idea del concetto di libero mercato
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    Evidentemente non arrivi a capire la portata
    della problematica...sinteticamente....MS ha
    fatto chiudere o ha assorbito diverse ditte
    di prodotti o servizi che interessavano a MS
    stessa. Cosa significa per te? Nulla? basta
    che tanto ce ne sia un altro meglio o peggio
    non importa?

    Significa che degli imprenditori sono stati
    spazzati via dal mercato....e molti di essi
    erano innovatori...
    Ma chi garantisce a questi imprenditori che
    la loro attività un roseo futuro e
    capiti + quanto successo all'epoca?
    Sei tu che non capisci. Il meccanismo del libero mercato è fatto per proteggere i consumatori e non gli imprenditori. Nel modello capitalistico (che volenti o nolenti è quello che regola le dinamiche di cui si sta dibattendo) prevede la morte delle aziende che si dimostrano non adeguate.Yahoo ha fatto milioni di dollari con quello che tu chiami un mercato in pugno a MS (la posta gratuita). E così le altre aziende che hanno offerto la mail gratis per spingere la vendita di altri tipi di servizio (Infostrada, Tiscali, TIM in Italia).
    e secondo te mozilla & co da dove arrivano?E cosa me ne frega da dove arrivano: sono meglio di Netscape e sono un'alternativa a IE. Per me questo significa che MS non ha per niente ammazzato il mercato. Ha solo fatto fuori un player inadeguato.
    non capisci la problematica dell'attitudine
    di MS nel mercato IT....peccato per te.A me sembra che sia tu a interpretare il mercato come un'accolita di educande dove MS è entrato a fare il mostro sbranatutto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo




    Mi fai un esempio di
    prodotto


    scomparso



    a




    causa di MS e non
    rimpiazzato

    da un




    competitor di MS.











    BeOS





    Ah, perché Linux e FreeBSD
    e

    MacOS


    non sono competitor di Microsoft?





    cerchiamo di non essere stolti....ti

    sembrano gli stessi

    imprenditori/azionisti/personaggi che
    erano

    sul progetto BeOS e che ha dovuto
    chiudere i

    battenti?



    altro esempio? Connectix con VPC...mi
    dirai

    che esistono altri
    emulatori...vero...ma non

    si tratta delle stesse persone e non
    hanno

    lo stesso peso che aveva connectix

    Ah, quindi siamo passati dall'antitrust come
    forma di protezione per il consumatore
    all'antitrust come forma di protezione per
    gli imprenditori? Complimenti per la
    capriola in diritto.
    scusa ma mi fai sorridere....tu pensi che l'antitrust vada solo a tutelare il consumatore?l'anti-trust tutela gli agenti del mercato consumatori o produttori che siano.Questa è teoria economica da una parte e diritto della concorrenza dall'altrastudia un po http://www.giuris.unifi.it/cl/sg/ci/concorrenza.htmnonbchè il trattato CE per l'Europache hai le idee confuse in merito
    Comunque: gli "inventori" di Connetticx
    stavano per essere stritolati da VMware (che
    è stata comprata da EMC2, ma qui
    ovviamente va bene perché non si
    chiama Microsoft) ed oggi sono tutti
    inquatrati come general manager o
    vicepresident in MS (vale a dire che preso
    il tuo stipendio e moltiplicato per il mio
    non arriviamo a uno dei loro).
    si certo...peccato che connectix sviluppava VPC per piattaforma mac in primis...la versione win è arrivata dopo...e forse sviluppata + che altro da MS...motivo per il quale essa ha acquisito VPCquale sia il loro stipendio ha poca importanza sul fatto avvenuto....se queste sono giustificazioni poer dare ragione a MS allora credo sia inutile discorrere oltre.
    Ad ogni modo si continua ad eludere la
    domanda: voglio un nome di un software che
    abbia perso la battaglia con un equivalente
    prodotto MS e che non sia stato rimpiazzato
    da un equivalente prodotto non-MS. Mi
    interessa solo dimostrarvi che certi
    prodotti possono anche morire perché
    inadeguati (commercialmente o tecnicamente)
    ma che questo non significa la morte del
    libero mercato.buahaha se prima sorridevo ora rido.....cioè vuoi far credere che MS ha o fatto chiudere ditte che producevano prodotti o concorrenti a quelli MS o che interessavano MS per uno sciluppo futuro o le ha assorbite perchè tali prodotti erano inadeguati?ma per favore....non facciamo ridere i sassi.Dammi delle precise e chiare indicazioni di cosa sia il libero mercato e di quali ostacoli non ci debbano essere perchè il mercato sia libero all'entrata e all'uscita di nuovi competitori e quali sono le condizioni di garanzia della concorrenza.Perchè dai tuoi post traspare una tua strana idea del concetto di libero mercato
  • Anonimo scrive:
    Re: no e ti spiego perché
    - Scritto da: Anonimo




    Mi fai un esempio di prodotto
    scomparso a



    causa di MS e non rimpiazzato
    da un



    competitor di MS.








    BeOS



    Ah, perché Linux e FreeBSD e
    MacOS

    non sono competitor di Microsoft?

    no e ti spiego perché:

    Linux e FreeBSD sono free... (non paghi per
    averli)
    MacOS si basa su una piattaforma hardware
    diversa

    morale? per colpa di M$ nessuno può
    azzardare di tirare fuori un business degli
    OS su X86...

    o free o Apple o la prendi nel preterito da
    Zio Bill...

    chiaro?Solo certe distribuzioni di Linux sono free. SCO è free? Inoltre qui scendiamo ai sofismi: la piattaforma X86! Ma perché non ridurla ancora un po': Microsoft ha il monopolio assoluto sei sistemi operativi su X86 il cui nome comincia con W. E' uno sconcio. Ribelliamoci.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Mi fai un esempio di prodotto
    scomparso

    a


    causa di MS e non rimpiazzato da un


    competitor di MS.





    Hotmail...era uno dei leader del
    servizio

    email gratuito all'epoca. 2 opzioni o MS

    sviluppava lo stesso servizio e li
    avrebbe

    costretti a chiudere o vendevano

    hotmail...secondo te cosa è
    successo?

    Quindi mi stai dicendo che su internet non
    riesci più a trovare dei servizi di
    mail gratuita? Sto chiedendo un
    prodotto/servizio che sia stato sconfitto da
    MS e che non sia stato rimpiazzato da un
    altro concorrente di MS.
    Evidentemente non arrivi a capire la portata della problematica...sinteticamente....MS ha fatto chiudere o ha assorbito diverse ditte di prodotti o servizi che interessavano a MS stessa. Cosa significa per te? Nulla? basta che tanto ce ne sia un altro meglio o peggio non importa?Significa che degli imprenditori sono stati spazzati via dal mercato....e molti di essi erano innovatori...Ma chi garantisce a questi imprenditori che la loro attività un roseo futuro e capiti + quanto successo all'epoca?



    Netscape...non è scomparso ma

    è come se lo fosse

    E, lasciami dire, meno male. Una volta
    scrollatisi di dosso Netscape adesso abiamo
    la scelta tra IE, Mozilla, Opera e Firefox.
    Scusa se è poco.
    e secondo te mozilla & co da dove arrivano?scusa se ignori molte cose....
    Comunque anche qui, morto un papa (anche se
    Netscape non è orta) se ne fa un
    altro.
    non capisci la problematica dell'attitudine di MS nel mercato IT....peccato per te.



    E altri esempi si possono

    trovare...tranquillo..si tratta solo di

    avere memoria storica e tempo....

    Difatti ne ho chiesto uno solo e nessuno
    finora ne ha trovato uno.certo certo...se poi per quelli che ti si portano trovi l'acrobazia intellettuale per convincerti che hai ragione in tutti i casi....anche portari altri esempi non servirebbe a nulla...perchè daresti ragione al comportamento di MS...sarai mica un negazionista a priori?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    Mi fai un esempio di prodotto

    scomparso


    a



    causa di MS e non rimpiazzato
    da un



    competitor di MS.








    BeOS



    Ah, perché Linux e FreeBSD e
    MacOS

    non sono competitor di Microsoft?


    cerchiamo di non essere stolti....ti
    sembrano gli stessi
    imprenditori/azionisti/personaggi che erano
    sul progetto BeOS e che ha dovuto chiudere i
    battenti?

    altro esempio? Connectix con VPC...mi dirai
    che esistono altri emulatori...vero...ma non
    si tratta delle stesse persone e non hanno
    lo stesso peso che aveva connectixAh, quindi siamo passati dall'antitrust come forma di protezione per il consumatore all'antitrust come forma di protezione per gli imprenditori? Complimenti per la capriola in diritto.Comunque: gli "inventori" di Connetticx stavano per essere stritolati da VMware (che è stata comprata da EMC2, ma qui ovviamente va bene perché non si chiama Microsoft) ed oggi sono tutti inquatrati come general manager o vicepresident in MS (vale a dire che preso il tuo stipendio e moltiplicato per il mio non arriviamo a uno dei loro).Ad ogni modo si continua ad eludere la domanda: voglio un nome di un software che abbia perso la battaglia con un equivalente prodotto MS e che non sia stato rimpiazzato da un equivalente prodotto non-MS. Mi interessa solo dimostrarvi che certi prodotti possono anche morire perché inadeguati (commercialmente o tecnicamente) ma che questo non significa la morte del libero mercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo


    Hotmail...era uno dei leader del
    servizio

    email gratuito all'epoca. 2 opzioni o MS

    sviluppava lo stesso servizio e li
    avrebbe

    costretti a chiudere o vendevano

    hotmail...secondo te cosa è
    successo?



    Netscape...non è scomparso ma

    è come se lo fosse



    E altri esempi si possono

    trovare...tranquillo..si tratta solo di

    avere memoria storica e tempo....poi
    che tu

    voglia prendere atto o meno che MS
    è

    stata anche dannosa per altri

    imprenditori....bene altrimenti fa lo
    stesso

    per me.



    tra poco potrai annoverare anche le software
    house di Antivirus e antispyware...azz io pensavo al passato e non ho pensato a questo...hai ragione...mi sa che Symantec è già preoccupata e dovrà cominciare a pensare che il segmento antivirus è a rischio scomparsa
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    Mi fai un esempio di prodotto scomparso
    a

    causa di MS e non rimpiazzato da un

    competitor di MS.


    Hotmail...era uno dei leader del servizio
    email gratuito all'epoca. 2 opzioni o MS
    sviluppava lo stesso servizio e li avrebbe
    costretti a chiudere o vendevano
    hotmail...secondo te cosa è successo?Quindi mi stai dicendo che su internet non riesci più a trovare dei servizi di mail gratuita? Sto chiedendo un prodotto/servizio che sia stato sconfitto da MS e che non sia stato rimpiazzato da un altro concorrente di MS.

    Netscape...non è scomparso ma
    è come se lo fosseE, lasciami dire, meno male. Una volta scrollatisi di dosso Netscape adesso abiamo la scelta tra IE, Mozilla, Opera e Firefox. Scusa se è poco.Comunque anche qui, morto un papa (anche se Netscape non è orta) se ne fa un altro.

    E altri esempi si possono
    trovare...tranquillo..si tratta solo di
    avere memoria storica e tempo....Difatti ne ho chiesto uno solo e nessuno finora ne ha trovato uno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione

    Hotmail...era uno dei leader del servizio
    email gratuito all'epoca. 2 opzioni o MS
    sviluppava lo stesso servizio e li avrebbe
    costretti a chiudere o vendevano
    hotmail...secondo te cosa è successo?

    Netscape...non è scomparso ma
    è come se lo fosse

    E altri esempi si possono
    trovare...tranquillo..si tratta solo di
    avere memoria storica e tempo....poi che tu
    voglia prendere atto o meno che MS è
    stata anche dannosa per altri
    imprenditori....bene altrimenti fa lo stesso
    per me.
    tra poco potrai annoverare anche le software house di Antivirus e antispyware...
  • Anonimo scrive:
    no e ti spiego perché



    Mi fai un esempio di prodotto scomparso a


    causa di MS e non rimpiazzato da un


    competitor di MS.





    BeOS

    Ah, perché Linux e FreeBSD e MacOS
    non sono competitor di Microsoft?no e ti spiego perché:Linux e FreeBSD sono free... (non paghi per averli)MacOS si basa su una piattaforma hardware diversamorale? per colpa di M$ nessuno può azzardare di tirare fuori un business degli OS su X86...o free o Apple o la prendi nel preterito da Zio Bill...chiaro?
  • Anonimo scrive:
    le ultime parole...
    di un folle che voleva dominare il mondo...tanto oramai puzzano di morte...http://abcnews.go.com/Business/SiliconInsider/story?id=88655&page=1
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Mi fai un esempio di prodotto
    scomparso

    a


    causa di MS e non rimpiazzato da un


    competitor di MS.





    BeOS

    Ah, perché Linux e FreeBSD e MacOS
    non sono competitor di Microsoft?cerchiamo di non essere stolti....ti sembrano gli stessi imprenditori/azionisti/personaggi che erano sul progetto BeOS e che ha dovuto chiudere i battenti?altro esempio? Connectix con VPC...mi dirai che esistono altri emulatori...vero...ma non si tratta delle stesse persone e non hanno lo stesso peso che aveva connectix
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: FDG


    Forse è una conseguenza
    della


    megalomania pensare di poter

    identificare


    una azienda, la Microsoft, col

    "mercato".


    Quando nasce l'azienda nasce il
    mercato.


    Quando muore l'azienda, o si parla
    ad

    arte


    della sua possibile morte come uno


    spauracchio (ricordate tempi del


    procedimento del DOJ?), muore il

    mercato.


    Fesserie. Bill Gates parla solo


    perché crede che la memoria
    del


    passato si sia persa. Mentre si
    dovrebbe


    ricordare che negli anni '80

    l'informatica


    il mercato non era solo Microsoft
    ma

    c'erano


    diverse realtà attive tutte
    in

    grado


    di proporre le loro soluzioni alle

    richieste


    del mercato.





    E poi è ridicolo sentire
    loro

    parlare


    di scelte.





    beh in fondo la scelta te la
    concede....tra

    il prodotto A e il prodotto A...poi
    vedi tu

    cosa comprare...più
    libertà di

    scelta di così..non sarà
    colpa

    di MS se il prodotto B,C,D ecc col
    passare

    del tempo sono scomparsi di scena

    ;)

    Mi fai un esempio di prodotto scomparso a
    causa di MS e non rimpiazzato da un
    competitor di MS.Hotmail...era uno dei leader del servizio email gratuito all'epoca. 2 opzioni o MS sviluppava lo stesso servizio e li avrebbe costretti a chiudere o vendevano hotmail...secondo te cosa è successo?Netscape...non è scomparso ma è come se lo fosseE altri esempi si possono trovare...tranquillo..si tratta solo di avere memoria storica e tempo....poi che tu voglia prendere atto o meno che MS è stata anche dannosa per altri imprenditori....bene altrimenti fa lo stesso per me.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    Mi fai un esempio di prodotto scomparso
    a

    causa di MS e non rimpiazzato da un

    competitor di MS.


    BeOSAh, perché Linux e FreeBSD e MacOS non sono competitor di Microsoft?
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione

    Mi fai un esempio di prodotto scomparso a
    causa di MS e non rimpiazzato da un
    competitor di MS.BeOS
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: FDG

    - Scritto da: Anonimo




    E secondo te negli ann '80 il
    mercato

    (che


    per tutti noi del settore vuole
    dire


    opportunità di guadagno) era

    anche


    solo paragonabile a quello che
    è


    oggi? Volenti o nolenti Microsoft
    ha

    creato


    intorno al PC un vero mercato.
    Fino ad


    allora non era così.



    Intanto, guadagna Microsoft, non
    guadagni

    tu. A te arriva l'elemosina per
    convincerti

    a fare il loro gioco. Mi pare se ne sia

    parlato ampliamente dei supposti
    "benefici"

    del mercato di Microsoft.

    Non è vero. Con il fatto che
    l'informatica è diventata consumer,
    ho molta più opportunità di
    lavorare. Oggi gli analisti calcolano che,
    per ogni $ guadagnato da MS, il mercato IT
    che ruota intorno a Windows guadagni 8$.




    Poi, ti rispondo con un'altra domanda:
    cosa

    ti fa pensare che senza Microsoft il
    mercato

    e l'evoluzione dell'informatica non ci

    sarebbero stati?

    Nulla. Tuttavia il fatto che MS ci fosse ha
    di fatto spinto la creazione di un mercato.naaa il mercato c'era già..MS lo ha democratizzato...ma il grosso dei vantaggi e degli utili se li è pappati lei....chiedi alle ditte che sono state costrette a vendere o a chiudere perchè cannibalizzate da MS come la pensano in merito al contributo di MS al mercato dell'innovazione informatica.va bene non essere anti-ms per definizione, ma neppure mettere la testa nella sabbia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: FDG


    - Scritto da: Anonimo






    E secondo te negli ann '80 il

    mercato


    (che



    per tutti noi del settore
    vuole

    dire



    opportunità di
    guadagno) era


    anche



    solo paragonabile a quello che

    è



    oggi? Volenti o nolenti
    Microsoft

    ha


    creato



    intorno al PC un vero mercato.

    Fino ad



    allora non era così.





    Intanto, guadagna Microsoft, non

    guadagni


    tu. A te arriva l'elemosina per

    convincerti


    a fare il loro gioco. Mi pare se
    ne sia


    parlato ampliamente dei supposti

    "benefici"


    del mercato di Microsoft.





    Poi, ti rispondo con un'altra
    domanda:

    cosa


    ti fa pensare che senza Microsoft
    il

    mercato


    e l'evoluzione dell'informatica
    non ci


    sarebbero stati?





    FDG io ne aggiungerei un altra: cosa
    gli fa

    pensare che il mercato e l'evoluzione

    informatica non sarebbero stati
    migliori se

    non ci fosse stata MS di mezzo?

    La seconda è indimostrabile. Fatto
    sta che la presenza di Microsoft HA DI FATTO
    portato la creazione di un mercato dei PC.fatto sta che il mercato già c'era..MS ha contribuito a democratizzarlo...e comunque se non ci fosse stata MS sarebbe toccato ad un altro....indimostrabile forse la econda parte, ma certa la prima.Quanto all'evoluzione dell'informatica...con tutti i limiti e freni imposti dal monopolista MS c'è stata ugualmente...difficile pensare che senza MS non avremmo assistito allo stesso fenomeno...e per la natura nociva del monopolio sullo sviluppo economico e sull'innovazione...traine tu le dovute conseguenze di ciò che potremmo esserci persi ad oggi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: FDG

    - Scritto da: Anonimo




    certo che se aspettiamo che tu dia


    informazioni precise e complete e
    non


    fuorvianti...allora stiamo freschi



    Per caso l'ultima novità della
    Storia

    dell'Informatica secondo Bil Gates
    è

    che OS2 l'hanno fatto loro?



    :D

    mah non so...che so io è che una
    collaborazione per la versione 1.0 di OS2
    c'è stata..cosa MS abbia apportato
    non saprei...ma da li via quando IBM si
    è liberata dal fardello...OS 2
    è stranamente miglioratoFino a sparire. Bel miglioramento!
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: FDG

    Forse è una conseguenza della

    megalomania pensare di poter
    identificare

    una azienda, la Microsoft, col
    "mercato".

    Quando nasce l'azienda nasce il mercato.

    Quando muore l'azienda, o si parla ad
    arte

    della sua possibile morte come uno

    spauracchio (ricordate tempi del

    procedimento del DOJ?), muore il
    mercato.

    Fesserie. Bill Gates parla solo

    perché crede che la memoria del

    passato si sia persa. Mentre si dovrebbe

    ricordare che negli anni '80
    l'informatica

    il mercato non era solo Microsoft ma
    c'erano

    diverse realtà attive tutte in
    grado

    di proporre le loro soluzioni alle
    richieste

    del mercato.



    E poi è ridicolo sentire loro
    parlare

    di scelte.


    beh in fondo la scelta te la concede....tra
    il prodotto A e il prodotto A...poi vedi tu
    cosa comprare...più libertà di
    scelta di così..non sarà colpa
    di MS se il prodotto B,C,D ecc col passare
    del tempo sono scomparsi di scena
    ;)Mi fai un esempio di prodotto scomparso a causa di MS e non rimpiazzato da un competitor di MS.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    E secondo te negli ann '80 il mercato
    (che

    per tutti noi del settore vuole dire

    opportunità di guadagno) era
    anche

    solo paragonabile a quello che è

    oggi? Volenti o nolenti Microsoft ha
    creato

    intorno al PC un vero mercato. Fino ad

    allora non era così.

    Intanto, guadagna Microsoft, non guadagni
    tu. A te arriva l'elemosina per convincerti
    a fare il loro gioco. Mi pare se ne sia
    parlato ampliamente dei supposti "benefici"
    del mercato di Microsoft.Non è vero. Con il fatto che l'informatica è diventata consumer, ho molta più opportunità di lavorare. Oggi gli analisti calcolano che, per ogni $ guadagnato da MS, il mercato IT che ruota intorno a Windows guadagni 8$.

    Poi, ti rispondo con un'altra domanda: cosa
    ti fa pensare che senza Microsoft il mercato
    e l'evoluzione dell'informatica non ci
    sarebbero stati?Nulla. Tuttavia il fatto che MS ci fosse ha di fatto spinto la creazione di un mercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: FDG

    - Scritto da: Anonimo




    E secondo te negli ann '80 il
    mercato

    (che


    per tutti noi del settore vuole
    dire


    opportunità di guadagno) era

    anche


    solo paragonabile a quello che
    è


    oggi? Volenti o nolenti Microsoft
    ha

    creato


    intorno al PC un vero mercato.
    Fino ad


    allora non era così.



    Intanto, guadagna Microsoft, non
    guadagni

    tu. A te arriva l'elemosina per
    convincerti

    a fare il loro gioco. Mi pare se ne sia

    parlato ampliamente dei supposti
    "benefici"

    del mercato di Microsoft.



    Poi, ti rispondo con un'altra domanda:
    cosa

    ti fa pensare che senza Microsoft il
    mercato

    e l'evoluzione dell'informatica non ci

    sarebbero stati?


    FDG io ne aggiungerei un altra: cosa gli fa
    pensare che il mercato e l'evoluzione
    informatica non sarebbero stati migliori se
    non ci fosse stata MS di mezzo?La seconda è indimostrabile. Fatto sta che la presenza di Microsoft HA DI FATTO portato la creazione di un mercato dei PC.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    certo che se aspettiamo che tu dia

    informazioni precise e complete e non

    fuorvianti...allora stiamo freschi

    Per caso l'ultima novità della Storia
    dell'Informatica secondo Bil Gates è
    che OS2 l'hanno fatto loro?

    :Dmah non so...che so io è che una collaborazione per la versione 1.0 di OS2 c'è stata..cosa MS abbia apportato non saprei...ma da li via quando IBM si è liberata dal fardello...OS 2 è stranamente migliorato
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    Lo sai, vero, che la Microsoft ha preso

    royalties su OS/2 fino alla versione
    Warp?

    Perché, guarda un po', Microsoft

    aveva partecipato allo sviluppo di
    OS/2. Ma

    tanto in questi paraggi siete solo
    buoni a

    parlarvi addosso a vicenda.

    Si, certo, collaborato finché gli
    è convenuto. Poi, prima del rilascio
    della PRIMA versione ha mollato IBM e ha
    annunciato NT, in pratica mettendogliela
    dove non batte il sole senza alcuna decenza.

    Le royalties IBM le pagava per le api di
    windows a 16 bit supportate da OS2.No, le pagava per il presentation manager.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    E secondo te negli ann '80 il mercato
    (che

    per tutti noi del settore vuole dire

    opportunità di guadagno) era
    anche

    solo paragonabile a quello che è

    oggi? Volenti o nolenti Microsoft ha
    creato

    intorno al PC un vero mercato. Fino ad

    allora non era così.

    Intanto, guadagna Microsoft, non guadagni
    tu. A te arriva l'elemosina per convincerti
    a fare il loro gioco. Mi pare se ne sia
    parlato ampliamente dei supposti "benefici"
    del mercato di Microsoft.

    Poi, ti rispondo con un'altra domanda: cosa
    ti fa pensare che senza Microsoft il mercato
    e l'evoluzione dell'informatica non ci
    sarebbero stati?FDG io ne aggiungerei un altra: cosa gli fa pensare che il mercato e l'evoluzione informatica non sarebbero stati migliori se non ci fosse stata MS di mezzo?
  • FDG scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo
    certo che se aspettiamo che tu dia
    informazioni precise e complete e non
    fuorvianti...allora stiamo freschiPer caso l'ultima novità della Storia dell'Informatica secondo Bil Gates è che OS2 l'hanno fatto loro?:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: FDG
    Forse è una conseguenza della
    megalomania pensare di poter identificare
    una azienda, la Microsoft, col "mercato".
    Quando nasce l'azienda nasce il mercato.
    Quando muore l'azienda, o si parla ad arte
    della sua possibile morte come uno
    spauracchio (ricordate tempi del
    procedimento del DOJ?), muore il mercato.
    Fesserie. Bill Gates parla solo
    perché crede che la memoria del
    passato si sia persa. Mentre si dovrebbe
    ricordare che negli anni '80 l'informatica
    il mercato non era solo Microsoft ma c'erano
    diverse realtà attive tutte in grado
    di proporre le loro soluzioni alle richieste
    del mercato.

    E poi è ridicolo sentire loro parlare
    di scelte.beh in fondo la scelta te la concede....tra il prodotto A e il prodotto A...poi vedi tu cosa comprare...più libertà di scelta di così..non sarà colpa di MS se il prodotto B,C,D ecc col passare del tempo sono scomparsi di scena;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: l'ipod e' un successo...
    - Scritto da: Anonimo
    ...da quando Eminem e 50cent ci hanno fatto
    il videoclip (prob. al 99% sotto pagamento
    di eppols) siete tutti andati a comprarlo
    per spirito di emulazione in quanto fa
    "figo", se ce l'ha una super-pop-star e me
    lo compro anche io, io sono uguale a lui,
    ergo sono un ficoooo!
    hai un link che attesti questa tua informazione riguardo la correlazione tra il videoclip da te citato e le vendite di ipod, vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: FDG

    - Scritto da: Anonimo




    ...io direi che si limitano al


    max a fare campagne denigratorie
    vs i


    sistemi alternativi.....



    Eh, si, ricordo che li avevano beccati
    ad

    infiltrare gente nei gruppi di
    discussione

    su OS2 per spargere merda su questo
    sistema.

    Per non parlare di quello che hanno
    fatto

    col DR-DOS.

    Lo sai, vero, che la Microsoft ha preso
    royalties su OS/2 fino alla versione Warp?
    Perché, guarda un po', Microsoft
    aveva partecipato allo sviluppo di OS/2. Ma
    tanto in questi paraggi siete solo buoni a
    parlarvi addosso a vicenda.ma dilla tutta sulla partecipazione allo sviluppo di OS 2 da parte di MS After OS/2 1.x the {IBM} and {Microsoft} partnership split. IBM continued to develop OS/2 2.0, while Microsoft developed what was originally intended to be OS/2 3.0 into {Windows NT}. In October 1994, IBM released version OS/2 3.0 (known as "Warp") but it is only distantly related to {Windows NT}. This version raised the limit on RAM from 16MB to 1GB (like Windows NT). IBM introduced networking with "OS/2 Warp Connect", the first multi-user version. OS/2 Warp 4.0 ("Merlin") is a {network operating system}.http://www.devreal.net/words/o/OS2.htmlMa
    tanto in questi paraggi siete solo buoni a
    parlarvi addosso a vicenda.certo che se aspettiamo che tu dia informazioni precise e complete e non fuorvianti...allora stiamo freschimah
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni volta....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Ogni volta che leggo dichiarazioni di
    Bill

    Gates mi viene in mente una testa vuota
    che

    scorreggia amenità.....

    Bill se c'e' una cosa che non ha e' proprio
    la zucca vuota,
    credimi.
    E' semplicemente un grande, diffonde
    storielle e affermazioni
    della realta' che sono a dir poco risibili,
    ma lo fa con quel
    suo solito ottimismo e con quella
    motivazione che se uno
    non conoscesse come stanno realmente le cose
    sarebbe
    indotto a crederci ciecamente. Confermo un
    Grande.
    Poteva fare tranquillamente il politico.
    Un incrocio OGM fra Prodi, Berlusca e Tonino Guerra?
  • FDG scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo
    Lo sai, vero, che la Microsoft ha preso
    royalties su OS/2 fino alla versione Warp?
    Perché, guarda un po', Microsoft
    aveva partecipato allo sviluppo di OS/2. Ma
    tanto in questi paraggi siete solo buoni a
    parlarvi addosso a vicenda.Si, certo, collaborato finché gli è convenuto. Poi, prima del rilascio della PRIMA versione ha mollato IBM e ha annunciato NT, in pratica mettendogliela dove non batte il sole senza alcuna decenza.Le royalties IBM le pagava per le api di windows a 16 bit supportate da OS2.
  • FDG scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: Anonimo
    E secondo te negli ann '80 il mercato (che
    per tutti noi del settore vuole dire
    opportunità di guadagno) era anche
    solo paragonabile a quello che è
    oggi? Volenti o nolenti Microsoft ha creato
    intorno al PC un vero mercato. Fino ad
    allora non era così.Intanto, guadagna Microsoft, non guadagni tu. A te arriva l'elemosina per convincerti a fare il loro gioco. Mi pare se ne sia parlato ampliamente dei supposti "benefici" del mercato di Microsoft.Poi, ti rispondo con un'altra domanda: cosa ti fa pensare che senza Microsoft il mercato e l'evoluzione dell'informatica non ci sarebbero stati?
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo
    si ha proprio la faccia come il c**o il ns
    caro bill.....sostenendo che loro loro sono
    gli innovatori (uhm mi piacerebbe vedere la
    faccia di quel mentecatto che per 50000$ gli
    ha ceduto il dos) ....che loro creano
    "concorrenza" (io direi che si limitano al
    max a fare campagne denigratorie vs i
    sistemi alternativi).....che loro offrono
    soluzioni sw performanti con ampia gamma di
    configurazioni, innovativi, scalabili e a
    prezzi concorrenziali (certo dopo aver speso
    250 euri per xp.pro adesso ho un ottima
    padronanza del blocco notes e del paint....)
    .....ma soprattutto....loro nn la smettono
    mai di sparare cazzate....e c'e gente che
    gli da' ancora credito a gates ballmer and
    co. sarebbe l'ora di mandarli a zappare
    questi figuri.....

    P.s. l'unica cosa sensata che ha detto e' la
    seguente:

    .....Innovatori ......


    Martin.Dimentichi la frase sul supporto e la compatibilita'.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    ...io direi che si limitano al

    max a fare campagne denigratorie vs i

    sistemi alternativi.....

    Eh, si, ricordo che li avevano beccati ad
    infiltrare gente nei gruppi di discussione
    su OS2 per spargere merda su questo sistema.
    Per non parlare di quello che hanno fatto
    col DR-DOS.Lo sai, vero, che la Microsoft ha preso royalties su OS/2 fino alla versione Warp? Perché, guarda un po', Microsoft aveva partecipato allo sviluppo di OS/2. Ma tanto in questi paraggi siete solo buoni a parlarvi addosso a vicenda.
  • Anonimo scrive:
    Re: Identificazione
    - Scritto da: FDG
    Forse è una conseguenza della
    megalomania pensare di poter identificare
    una azienda, la Microsoft, col "mercato".
    Quando nasce l'azienda nasce il mercato.
    Quando muore l'azienda, o si parla ad arte
    della sua possibile morte come uno
    spauracchio (ricordate tempi del
    procedimento del DOJ?), muore il mercato.
    Fesserie. Bill Gates parla solo
    perché crede che la memoria del
    passato si sia persa. Mentre si dovrebbe
    ricordare che negli anni '80 l'informatica
    il mercato non era solo Microsoft ma c'erano
    diverse realtà attive tutte in grado
    di proporre le loro soluzioni alle richieste
    del mercato.

    E poi è ridicolo sentire loro parlare
    di scelte.E secondo te negli ann '80 il mercato (che per tutti noi del settore vuole dire opportunità di guadagno) era anche solo paragonabile a quello che è oggi? Volenti o nolenti Microsoft ha creato intorno al PC un vero mercato. Fino ad allora non era così.
  • FDG scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    - Scritto da: Anonimo
    ...io direi che si limitano al
    max a fare campagne denigratorie vs i
    sistemi alternativi.....Eh, si, ricordo che li avevano beccati ad infiltrare gente nei gruppi di discussione su OS2 per spargere merda su questo sistema. Per non parlare di quello che hanno fatto col DR-DOS.
  • Anonimo scrive:
    Re: apprezzabiole...
    già, la apple si è limitata a pagare.... per piacere!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bel coraggio.....
    mi e' andato ai maiali il quote....scusate...----
    P.s. l'unica cose sensata che ha detto : " ...E quindi è importante ricordare che abbiamo costruito sul lavoro di altri...."
  • FDG scrive:
    Identificazione
    Forse è una conseguenza della megalomania pensare di poter identificare una azienda, la Microsoft, col "mercato". Quando nasce l'azienda nasce il mercato. Quando muore l'azienda, o si parla ad arte della sua possibile morte come uno spauracchio (ricordate tempi del procedimento del DOJ?), muore il mercato. Fesserie. Bill Gates parla solo perché crede che la memoria del passato si sia persa. Mentre si dovrebbe ricordare che negli anni '80 l'informatica il mercato non era solo Microsoft ma c'erano diverse realtà attive tutte in grado di proporre le loro soluzioni alle richieste del mercato.E poi è ridicolo sentire loro parlare di scelte.
  • Anonimo scrive:
    Bel coraggio.....
    si ha proprio la faccia come il c**o il ns caro bill.....sostenendo che loro loro sono gli innovatori (uhm mi piacerebbe vedere la faccia di quel mentecatto che per 50000$ gli ha ceduto il dos) ....che loro creano "concorrenza" (io direi che si limitano al max a fare campagne denigratorie vs i sistemi alternativi).....che loro offrono soluzioni sw performanti con ampia gamma di configurazioni, innovativi, scalabili e a prezzi concorrenziali (certo dopo aver speso 250 euri per xp.pro adesso ho un ottima padronanza del blocco notes e del paint....) .....ma soprattutto....loro nn la smettono mai di sparare cazzate....e c'e gente che gli da' ancora credito a gates ballmer and co. sarebbe l'ora di mandarli a zappare questi figuri.....P.s. l'unica cosa sensata che ha detto e' la seguente: .....Innovatori ...... Martin.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni volta....
    - Scritto da: Anonimo
    Ogni volta che leggo dichiarazioni di Bill
    Gates mi viene in mente una testa vuota che
    scorreggia amenità.....bill gates sè scavato la fossa da solo con le mosse passate...qualsiasi cosa buona che fa o che farà, nessuno la prenderà seriamente.Dobbiamo essere abbastanza intelligenti anche per lui e carpire la serietà dalle sue parole.Non credo dica solo cazzate, anzi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta....
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Ogni volta che leggo dichiarazioni di
      Bill

      Gates mi viene in mente una testa vuota
      che

      scorreggia amenità.....

      bill gates sè scavato la fossa da
      solo con le mosse passate...
      qualsiasi cosa buona che fa o che
      farà, nessuno la prenderà
      seriamente.Sarà per questo che la gente continua a dare fiducia ai prodotti di Microsoft? E smettiamola di dire che non è vero: i fatturati di MS erano gli unici ad essere in attivo anche in questo ultimo periodo di crisi dell'IT. Quindi vuol dire che, nonostante le vostre speranze, i prodotti di Microsoft si continuano a vendere e sempre di più (visto che i prezzi non crescono).
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni volta....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Sarà per questo che la gente
        continua

        a dare fiducia ai prodotti di
        Microsoft?

        personalmente non credo che microsoft goda
        della fiducia dei consumatori, sicuramente
        non di tutti quelli che di un computer
        riescono a vedere oltre al prezzo. Microsoft
        gode della sua posizione di "monopolista".
        Molte persone quando vedono un video acceso
        con delle finestre colorate blu-azzurino non
        si pongono il problema di quale sistema
        operativo sia installato, semplicemente
        danno per scontato che sia windows in quanto
        per quel che ne sanno loro, oltre a windows,
        non esiste altro. E il fatto che ogni nuova distribuzione di Linux imiti con perfezionismo sempre crescente l'interfaccia di Windows, secondo te aiuta a differenziare il prodotto? A fare sì che un utente dica: "Ah, bè. Questo è diverso. Ed è meglio per questo questo e quest'altro. Mi piace di più."Nella loro ignoranza un
        computer senza windows non può
        esistere. Ipotizzo che un buon 80% delle
        persone che acquista un pc
        Windows è la scelta più
        gettonata per il motivo che ho detto poche
        righe più sopra.Il motivo è che oggi Linux è indistinguibile da Windows ad un occhio inesperto. E quei "problemi" di Windows che voi considerate una palese motivazione per scegliere qualcos'altro non sono così universalmente percepiti come problemi. Che ve ne rendiate conto o no, l'opinione delle persone non si forma secondo il vostro "pensiero unico". E dare all'80% del mercato l'etichetta di "popolo bue" non aiuta certo a dimostrare il vostro punto.
  • Anonimo scrive:
    apprezzabiole...
    ...questo:[...[La gran cosa è che noi abbiamo inventato il settore. Non c'erano altre aziende che facevano quello che facevamo noi. L'idea del PC, l'idea di una industria del software era qualcosa di molto molto speciale. Ci sono società come Xerox che avevano laboratori di ricerca che hanno svolto molto lavoro. Infatti, per le interfacce di Windows o di Apple Mac le prime idee vennero da Xerox.[...]Almeno lui lo ha ammesso.e cmq non se ne vede il problema, la fiat non ha inventato la ruota ma da quel giorno usa le ruote.
  • Anonimo scrive:
    l'ipod e' un successo...
    ...da quando Eminem e 50cent ci hanno fatto il videoclip (prob. al 99% sotto pagamento di eppols) siete tutti andati a comprarlo per spirito di emulazione in quanto fa "figo", se ce l'ha una super-pop-star e me lo compro anche io, io sono uguale a lui, ergo sono un ficoooo!
  • Anonimo scrive:
    [OT] sono shockato
    ieri sera ho letto la notizia e mi sono detto: "questo e' l'orgasmo del troll! domani mattina alle 9.30 ci trovero' come minimo 2-3 cento messaggi come assaggio" e invece niente :D sara' un silenzio-assenso? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma quante...
    - Scritto da: TPK
    interviste rilascia Bill Gates?
    Una a settimana?da quando la gente comune vede windows non più come una meraviglia ma come catastrofe ne fà molte di più di quanto non vorrebbe.(linux)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quante...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: TPK

      interviste rilascia Bill Gates?

      Una a settimana?

      da quando la gente comune vede windows non
      più come una meraviglia ma come
      catastrofe ne fà molte di più
      di quanto non vorrebbe.

      (linux)(apple)Ah sì? La "gente comune" (che tu ovviamente rappresenti) pensa questo?Togliti gli occhiali appannati dai tuoi preconcetti e guarda la realtà.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quante...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: TPK


        interviste rilascia Bill Gates?


        Una a settimana?



        da quando la gente comune vede windows
        non

        più come una meraviglia ma come

        catastrofe ne fà molte di
        più

        di quanto non vorrebbe.



        (linux)(apple)

        Ah sì? La "gente comune" (che tu
        ovviamente rappresenti) pensa questo?

        Togliti gli occhiali appannati dai tuoi
        preconcetti e guarda la realtà.guarda ti dico una cosa "Togliti gli occhiali appannati dai tuoi preconcetti e guarda la realtà" da diverso tempo la gente ha capito che esistono alternative valide a windows...ha anche capito che windows non è la manna dal cielo...solo che per ora purtroppo in molti, forse troppi casi, non si può ancora prescindere da esso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quante...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: TPK



          interviste rilascia Bill
          Gates?



          Una a settimana?





          da quando la gente comune vede
          windows

          non


          più come una meraviglia ma
          come


          catastrofe ne fà molte di

          più


          di quanto non vorrebbe.





          (linux)(apple)



          Ah sì? La "gente comune" (che tu

          ovviamente rappresenti) pensa questo?



          Togliti gli occhiali appannati dai tuoi

          preconcetti e guarda la realtà.


          guarda ti dico una cosa "Togliti gli
          occhiali appannati dai tuoi preconcetti e
          guarda la realtà" da diverso tempo la
          gente ha capito che esistono alternative
          valide a windows...ha anche capito che
          windows non è la manna dal
          cielo...solo che per ora purtroppo in molti,
          forse troppi casi, non si può ancora
          prescindere da esso.Linux è ormai 10 anni che è in giro e almeno 5 che ci frantuma le palle con la sua pretesa superiorità. Mac esiste dagli anni 80. OS/2 è nato e morto. SCO esiste almeno dai primi anni 90 (prima non l'avevo mai sentito). Se la gente (consumer e non) continua a rimanere su Windows un motivo ci sarà pure.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quante...
            - Scritto da: AnonimoSe la gente
            (consumer e non) continua a rimanere su
            Windows un motivo ci sarà pure.Abitudine, noia, ignoranza verso le alternative, pirateria, giochi...ho dimenticato qualcosa?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quante...

        Ah sì? La "gente comune" (che tu
        ovviamente rappresenti) pensa questo?mai visto un utente pc "normale" pregiarsi del fatto di avere Windows... al contrario vedo utenti mac "normali" vantarsi del fatto di avere un mac o macosx... intendiamoci bene:entrambi non sanno nulla di informatica ma almeno l'approccio è diverso
        Togliti gli occhiali appannati dai tuoi
        preconcetti e guarda la realtà.alla faccia dei preconcetti... io per lavoro uso sia mac, sia win sia linux... tu puoi dire altrettanto per dare giudizi ?passa a trovarmi al centro di ricerche del san raffaele di milano, vedrai la percentuale di mac e di pc qual'è...io avrò anche gli occhiali appannati... ma tu hai un bello strato di prosciutto... mha... pensa alla salute.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quante...
          - Scritto da: Anonimo

          Ah sì? La "gente comune" (che tu

          ovviamente rappresenti) pensa questo?

          mai visto un utente pc "normale" pregiarsi
          del fatto di avere Windows... al contrario
          vedo utenti mac "normali" vantarsi del fatto
          di avere un mac o macosx... non so cosa vedi tu...ma dammi il numero del fornitoremah è molto banale...l'utente normale sa solo che esiste windows...l'utente linux, *nix, os X o altro sa che esiste windows con i suoi pregi e difetti ma ha scelto altro...quindi si pregia della sua scelta rispetto a chi si lamenta di win ma non fa nulla per cambiare.
          intendiamoci bene:
          entrambi non sanno nulla di informatica ma
          almeno l'approccio è diverso
          intendiamoci...mi spieghi come fanno a sapere entambi nulla quando uno che usa mac per forza sa che esite pc + windows mentre è ben difficile il contrario?intendiamoci eh...

          Togliti gli occhiali appannati dai tuoi

          preconcetti e guarda la realtà.

          alla faccia dei preconcetti... io per lavoro
          uso sia mac, sia win sia linux... tu puoi
          dire altrettanto per dare giudizi ?

          passa a trovarmi al centro di ricerche del
          san raffaele di milano, vedrai la
          percentuale di mac e di pc qual'è...


          io avrò anche gli occhiali
          appannati... ma tu hai un bello strato di
          prosciutto... mha... pensa alla salute.invece di preoccuparti della salute altrui...preoccupati di non scrivere scemenze...perchè se fai ricerca con lo stesso rigore con cui posti...c'è poco di che stare allegri sulll'attenibilità dei risultati ottenuti.un bel da che pulpito, no eh!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quante...

            non so cosa vedi tu...ma dammi il numero del
            fornitoreio vedo che peggio di così un post non potevi iniziarlo...
            mah è molto banale...l'utente normale
            sa solo che esiste windows...l'utente linux,
            *nix, os X o altro sa che esiste windows con
            i suoi pregi e difetti ma ha scelto
            altro...quindi si pregia della sua scelta
            rispetto a chi si lamenta di win ma non fa
            nulla per cambiare.appunto l'utente normale si lamenta dei 1000 problemi che windows gli crea ed in percentuale quest'ultimi sono moolti di più!Ecco perchè Bill ha bisogno di comunicare al mondo che Linux è il cancro... un po come il Nano al Governo che urla "Morte e Distruzione con il Comunismo!"ma entrambi sono in profonda crisi!
            invece di preoccuparti della salute
            altrui...preoccupati di non scrivere
            scemenze...perchè se fai ricerca con
            lo stesso rigore con cui posti...c'è
            poco di che stare allegri
            sulll'attenibilità dei risultati
            ottenuti.

            un bel da che pulpito, no eh!ma strano avrei detto lo stesso di te... (e sono un altro)...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quante...
          - Scritto da: Anonimo

          Ah sì? La "gente comune" (che tu

          ovviamente rappresenti) pensa questo?

          mai visto un utente pc "normale" pregiarsi
          del fatto di avere Windows... al contrario
          vedo utenti mac "normali" vantarsi del fatto
          di avere un mac o macosx... Per lo stesso motivo per cui sono i Testimoni di Geova o gli Avventisti del 7° giorno a venirti a suonare a casa mentre il parroco dela tua zona non lo vedi mai. Si chiama settarismo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quante...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ah sì? La "gente comune"
            (che tu


            ovviamente rappresenti) pensa
            questo?



            mai visto un utente pc "normale"
            pregiarsi

            del fatto di avere Windows... al
            contrario

            vedo utenti mac "normali" vantarsi del
            fatto

            di avere un mac o macosx...

            Per lo stesso motivo per cui sono i
            Testimoni di Geova o gli Avventisti del 7°
            giorno a venirti a suonare a casa mentre il
            parroco dela tua zona non lo vedi mai. Si
            chiama settarismo.molto pertinente come esempio....il tuo caso si chiama delirium tremensallora darò del testimone di geova al mio vicino che mi racconta di quando è soddisfatto del suo nuovo tosaerba e me lo consiglia quando dovrò cambiare il mio che comincia a funzionare sempre peggio.grazie per rendere + intelligenti i rapporti umani.http://pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%202.jpg
  • Anonimo scrive:
    Re: Come si rode.
    - Scritto da: Anonimo
    Fa il simpatico, ma gli ultimi successi di
    Applegli rode sì:"About 80 percent of Microsoft employees who have a portable music player have an iPod," said one source, a high-level manager who asked to remain anonymous. "It's pretty staggering."The source estimated 80 percent of Microsoft employees have a music player -- that translates to 16,000 iPod users among the 25,000 who work at or near Microsoft's corporate campus. "This irks the management team no end," said the source. http://www.wired.com/news/mac/0,2125,66460,00.html?tw=wn_17techhead
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si rode.
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Fa il simpatico, ma gli ultimi successi
      di

      Apple

      gli rode sì:

      "About 80 percent of Microsoft employees who
      have a portable music player have an iPod,"
      said one source, a high-level manager who
      asked to remain anonymous. "It's pretty
      staggering."

      The source estimated 80 percent of Microsoft
      employees have a music player -- that
      translates to 16,000 iPod users among the
      25,000 who work at or near Microsoft's
      corporate campus. "This irks the management
      team no end," said the source.
      www.wired.com/news/mac/0,2125,66460,00.html?tE che altro si poteva comprare fino a quando non è uscito il Portable Media Center? (che comunque ha un bel costo...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si rode.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Fa il simpatico, ma gli ultimi
        successi

        di


        Apple



        gli rode sì:



        "About 80 percent of Microsoft
        employees who

        have a portable music player have an
        iPod,"

        said one source, a high-level manager
        who

        asked to remain anonymous. "It's pretty

        staggering."



        The source estimated 80 percent of
        Microsoft

        employees have a music player -- that

        translates to 16,000 iPod users among
        the

        25,000 who work at or near Microsoft's

        corporate campus. "This irks the
        management

        team no end," said the source.


        www.wired.com/news/mac/0,2125,66460,00.html?t

        E che altro si poteva comprare fino a quando
        non è uscito il Portable Media
        Center? (che comunque ha un bel costo...)Un'infinita scelta di player mp3?Ah, già, ma anche quelli sono MS-free.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si rode.
        - Scritto da: Anonimo
        E che altro si poteva comprare fino a quando
        non è uscito il Portable Media
        Center? (che comunque ha un bel costo...)molti lettori mp3 supportano anche la lettura di .wma. se avessi letto il resto dell'articolo avresti appreso questo:Of course, Microsoft's software is used by dozens of competing music players from manufacturers like Creative Technology, Rio and Sony. Its Windows Media Audio, or WMA, format is supported by several online music stores, including Napster, Musicmatch and Wal-Mart. Microsoft's PlaysForSure program markets this choice as a boon for consumers.Non è solo la scelta del player in sé ma tutta la filiera iPod - iMusic che rode a MS.Leggi l'articolo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si rode.
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          E che altro si poteva comprare fino a
          quando

          non è uscito il Portable Media

          Center? (che comunque ha un bel
          costo...)

          molti lettori mp3 supportano anche la
          lettura di .wma. se avessi letto il resto
          dell'articolo avresti appreso questo:

          Of course, Microsoft's software is used by
          dozens of competing music players from
          manufacturers like Creative Technology, Rio
          and Sony. Its Windows Media Audio, or WMA,
          format is supported by several online music
          stores, including Napster, Musicmatch and
          Wal-Mart. Microsoft's PlaysForSure program
          markets this choice as a boon for consumers.

          Non è solo la scelta del player in
          sé ma tutta la filiera iPod - iMusic
          che rode a MS.
          Leggi l'articolo.Ti ricordo che i lettori MP3 non ti consentono di comprare legalmente la musica. Certo, esistono tantissimi lettori MP3 sul mercato ma se vuoi legalmente comprare della musica di buona qualità fino a 4-5 mesi fa potevi solo avere iPod. Oggi puoi anche con MSN Music tuttavia Apple ha il vantaggio di essere partita prima. Complimenti a loro e speriamo che l'avvento di MS abbassi i prezzi e dia più libertà (i primi iPod si connettevano solo ai Mac e il WMA non è supportato da iTunes).
  • Anonimo scrive:
    AVANTI PRETORIANI
    http://www.madness.at/~mad/pix/softwarewar.png
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni volta....

    Ogni volta che leggo dichiarazioni di Bill
    Gates mi viene in mente una testa vuota che
    scorreggia amenità.....sarà per questo che sta dietro un colosso e tu a pedalare... prova a svuotare anche tu la testa ed a farle emettere aria, si sa mai...
  • Anonimo scrive:
    Come si rode.
    Fa il simpatico, ma gli ultimi successi di Apple , come se non bastasse in concomitanza con una raffica di falle e figuracce di MS, proprio non gli vanno giù.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni volta....
  • sathia scrive:
    Re: Ma quante...
    una al bug l'anno scorso, quest'anno non so ;)
  • sathia scrive:
    Re: Ogni volta....

    Ogni volta che leggo dichiarazioni di Bill
    Gates mi viene in mente una testa vuota che
    scorreggia amenità.....a bill si può dire di tutto, ma non certo che è una testa vuota (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta....
      - Scritto da: sathia


      Ogni volta che leggo dichiarazioni di
      Bill

      Gates mi viene in mente una testa vuota
      che

      scorreggia amenità.....

      a bill si può dire di tutto, ma non
      certo che è una testa vuota
      (linux)dicono in USA:Puoi fregare una persona tutte le volte oppure fregare tutte le persone una volta sola, ma non puoi fregare tutte le persone tutte le volte...Bill gates finora è l'eccezione che conferma questa regola...speriamo nel futuro...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni volta....
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: sathia




        Ogni volta che leggo dichiarazioni
        di

        Bill


        Gates mi viene in mente una testa
        vuota

        che


        scorreggia amenità.....



        a bill si può dire di tutto, ma
        non

        certo che è una testa vuota

        (linux)

        dicono in USA:
        Puoi fregare una persona tutte le volte
        oppure fregare tutte le persone una volta
        sola, ma non puoi fregare tutte le persone
        tutte le volte...
        Bill gates finora è l'eccezione che
        conferma questa regola...
        speriamo nel futuro...Non vi sorge quindi il dubbio che la gente si senta molto meno fregata di quanto voi crediate?Possibile che questi forum siano soo pieni di persone (?) piene di livore da invidia e pietosamente innamorate delle proprie insulse parole?
  • TPK scrive:
    Ma quante...
    interviste rilascia Bill Gates?Una a settimana?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni volta....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Ogni volta che leggo dichiarazioni di
    Bill

    Gates mi viene in mente una testa vuota
    che

    scorreggia amenità.....

    Bill se c'e' una cosa che non ha e' proprio
    la zucca vuota,
    credimi.
    E' semplicemente un grande, diffonde
    storielle e affermazioni
    della realta' che sono a dir poco risibili,
    ma lo fa con quel
    suo solito ottimismo e con quella
    motivazione che se uno
    non conoscesse come stanno realmente le cose
    sarebbe
    indotto a crederci ciecamente. Confermo un
    Grande.
    Poteva fare tranquillamente il politico.

    Il problema per Lui e per la sua societa' e'
    che adesso
    la gente e gia' da un pezzo che ha
    cominciato a "guardare
    fuori dalle finestre" e la cosa peggiore e'
    che oramai
    la gente associa Microsoft con un qualcosa
    di negativo
    e questa e' una cosa molto pericolosa per il
    futuro della
    stessa Microsoft e Bill lo sa bene.

    gl

    (linux)Per allora sarà già morto (si farà mica criogenizzare? : )
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni volta....


    Ogni volta che leggo dichiarazioni di Bill
    Gates mi viene in mente una testa vuota che
    scorreggia amenità.....a me capita la stessa sensazione quando sento parlare il nano al governo o quell'altro a stelle e striscie...:|:|:|(apple)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Ogni volta....
    "....ma abbiamo sempre creduto che ci sarà spazio per il software libero e che sarà complementare".:| :| :|"iPod è stato un grande successo ma Apple ha fatto lì quello che ha sempre fatto......quello che invece noi facciamo è offrire scelte.":| :| :|Ogni volta che leggo dichiarazioni di Bill Gates mi viene in mente una testa vuota che scorreggia amenità.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni volta....
      - Scritto da: Anonimo
      Ogni volta che leggo dichiarazioni di Bill
      Gates mi viene in mente una testa vuota che
      scorreggia amenità.....Bill se c'e' una cosa che non ha e' proprio la zucca vuota,credimi.E' semplicemente un grande, diffonde storielle e affermazionidella realta' che sono a dir poco risibili, ma lo fa con quelsuo solito ottimismo e con quella motivazione che se unonon conoscesse come stanno realmente le cose sarebbeindotto a crederci ciecamente. Confermo un Grande.Poteva fare tranquillamente il politico.Il problema per Lui e per la sua societa' e' che adessola gente e gia' da un pezzo che ha cominciato a "guardarefuori dalle finestre" e la cosa peggiore e' che oramaila gente associa Microsoft con un qualcosa di negativoe questa e' una cosa molto pericolosa per il futuro dellastessa Microsoft e Bill lo sa bene.gl(linux)
    • ikir scrive:
      Re: Ogni volta....
      Concordo al 100%
Chiudi i commenti