Sun depenna una licenza open

Sun ha abbandonato una delle sue più note licenze open source, la stessa che fino ad oggi aveva governato l'uso e la distribuzione del codice di OpenOffice. La famosa suite open source è ora disponibile esclusivamente con licenza LGPL


Roma – Negli scorsi giorni Sun ha deciso abbandonare la propria Sun Industry Standards Source License ( SISSL ), una delle due licenze che fino ad oggi accompagnava il codice di OpenOffice.

Il colosso californiano ha giustificato la propria mossa con la volontà di recepire le recenti raccomandazioni dell’Open Source Initiative ( OSI ) per ridurre il numero di licenze open source in circolazione e, nel contempo, semplificare il licensing di OpenOffice.

D’ora in avanti, il codice della famosa suite per l’ufficio free, incluso quello dell’imminente release 2.0, sarà disponibile esclusivamente sotto la licenza GNU LGPL della Free Software Foundation ( qui . In precedenza tutti i progetti che gravitavano attorno alla comunità OpenOffice.org utilizzavano un modello a doppia licenza SISSL/LGPL.

L’OpenOffice.org Community Council (OOCC) ha spiegato che per gli utenti non cambia nulla.

“OpenOffice – recita un comunicato – continua ad essere libero e gratuito sia per chi lo usa, sia per chi lo distribuisce e sia per chi lo vende, e questo anche in ambienti commerciali e governativi”.

La conseguenza più rilevante dell’addio alla SISSL è che d’ora in poi ogni aggiunta o modifica al codice di OpenOffice dovrà essere resa pubblica: un obbligo non previsto dalla defunta licenza di Sun.

La decisione di Sun arriva a pochi mesi di distanza dalla cancellazione, da parte di Intel, della propria licenza open source. La proliferazione delle licenze di questo tipo è considerato dall’OSI e da diversi rappresentati dell’industria e della comunità open source un problema piuttosto serio, capace di confondere gli utenti e ostacolare la condivisione e il riutilizzo del codice.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    LEGALE O NO...
    ...Qui fra poco saremo criminali solo per aver scritto "If a=b..." senza aver chiesto l'autorizzazione Alla M$.
    • Anonimo scrive:
      Re: LEGALE O NO...
      e state attenti pechè io ho già messo gli occhi sul ciclo for anche se penso che probabilmente ci abbia già pensato qualcuno eheheh
  • Anonimo scrive:
    Lunga vita a DVD Jhon
    bucaniere elettronico!
  • Anonimo scrive:
    Oltretutto
    ... Viva VIDEO LAN !:)
  • Anonimo scrive:
    Ignoranza sul reversing
    E' davvero divertente notare quanti ignoranti sul forum dicono che il reversing e' reato ed altre idiozie simili.Non importa che il fatto non hanno alcuna competenza tecnica ma e' importante soltanto parlare di qualcosa di cui non si conosce assolutamente nulla.Dopotutto e' cosi' bello vivere di luoghi comuni: le auto al metano esplodono, gli stranieri sono delinquenti, i telegiornali danno le notizie, le guerre si fanno per giuste cause, Buona Domenica e' divertente, il terrorismo esiste, esistono le divinita' ma non gli alieni, ..., e per finire il reversing e' un crimine.Ritornando invece alla notizia, penso che il risalto sia stato dato solo al fatto che c'e' Jon di mezzo.Se mr. Sconosciuto avesse fatto la stessa cosa PI e gli altri siti non gli avrebbero dedicato neanche una riga del loro spazio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ignoranza sul reversing
      - Scritto da: Anonimo
      E' davvero divertente notare quanti ignoranti sul
      forum dicono che il reversing e' reato ed altre
      idiozie simili.
      Non importa che il fatto non hanno alcuna
      competenza tecnica ma e' importante soltanto
      parlare di qualcosa di cui non si conosce
      assolutamente nulla.
      Dopotutto e' cosi' bello vivere di luoghi comuni:
      le auto al metano esplodono, gli stranieri sono
      delinquenti, i telegiornali danno le notizie, le
      guerre si fanno per giuste cause, Buona Domenica
      e' divertente, il terrorismo esiste, esistono le
      divinita' ma non gli alieni, ..., e per finire il
      reversing e' un crimine.

      Ritornando invece alla notizia, penso che il
      risalto sia stato dato solo al fatto che c'e' Jon
      di mezzo.
      Se mr. Sconosciuto avesse fatto la stessa cosa PI
      e gli altri siti non gli avrebbero dedicato
      neanche una riga del loro spazio.Ci fa piacere che il solo e unico Einstein è arrivato tra noi per illuminare di sapienza noi stolti utenti.è altresi singolare...come nell'intervento dell'anno, più di 2/3 delle righe scritte sono destinate all'autoesaltazione e alla denigrazione altrui, mentre il restante è destinato alla notizia...e il contenuto di tale esposto non è che sia illuminante...anzi.mah
      • Anonimo scrive:
        Re: Ignoranza sul reversing

        - Scritto da: Anonimo
        mahRiguardo all'idiozia c'e' da aggiungere anche chi quota un'intero post inutilmente per aggiungere il suo commento senza senso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ignoranza sul reversing
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          mah

          Riguardo all'idiozia c'e' da aggiungere anche chi
          quota un'intero post inutilmente per aggiungere
          il suo commento senza senso.e come annesso aggiungici pure la tua idiozia di quotare per un "mah"...e il tutto è fatto.
    • carbonio scrive:
      Re: Ignoranza sul reversing
      Concordo, penso pero', che la notizia sarebbe arrivata ugualmente anche senza Dvd John, un titolo del tipo: "VLC aggira Windows Media" o "Windows Media aggirato ", sarebbe comunque una notizia.
  • Anonimo scrive:
    W DVD Jon!!!!!
    Sei il nostro Che Guevara!!!!! (love) (love) (love)
  • Anonimo scrive:
    Norvegia vs. USA
    adesso diranno che e' un terrorista e bombarderanno la norvegia con gli elicotteri usati in "apocalypse now"©8)
  • avvelenato scrive:
    OT: e aranzulla?
    Messaggio spostato in ot:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1117320&tid=1117320&p=1&r=PI(visto che la reda ha perso l'abitudine di spostare i messaggi dicendolo..... noooo su PI non si fa censura, nooooooooo..... : )
    • Anonimo scrive:
      Re: OT: e aranzulla?
      - Scritto da: avvelenato
      Messaggio spostato in ot:
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1117

      (visto che la reda ha perso l'abitudine di
      spostare i messaggi dicendolo..... noooo su PI
      non si fa censura, nooooooooo..... : )Anche tu, però, nominare invano il nome del dio informatico della Magna Grecia...
      • Anonimo scrive:
        Re: OT: e aranzulla?
        ha fatto + che bene a spostare il messaggio. Siete noiosi con sta storia di Aranzulla. Il gioco è bello finchè dura poco ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: OT: e aranzulla?
          - Scritto da: Anonimo
          ha fatto + che bene a spostare il messaggio.
          Siete noiosi con sta storia di Aranzulla. Il
          gioco è bello finchè dura poco ;)Io ad Agosto sono stato via e non so se lo hanno ritirato fuori più o meno a proposito, ma stavolta non era a sproposito, si parlava di un hacker, giovane per giunta.E poi la frecciata è immancabilmente rivolta anche verso PI e chiunque altro abbia ingigantito il fenomeno componendo delle Aranzulleidi, in sé Aranzulla è un ragazzino smanettone, magari più bravo della media, ma con un conto aperto (altro che conto, un duello all'ultimo sangue :D) con l'italiano, come tanti suoi coetanei.
  • Anonimo scrive:
    paraocchi!
    Perche' la gente va in giro con i paraocchi? gia' ci sono i topic "illegale" oppure "finira' in galera"...ma ragazzi !!! Siamo in una societa', e la prigione e' fatta per rinchiudere persone che si ritengono *nocive* alla societa'. Quindi si mettono dentro i ladri perche' rubano, i truffatori perche' truffano. Una persona che ha fatto quel lavoro e' una persona molto competente, fargli un processo e' darsi la zappa sui piedi visto che puo' fare molto per l'informatica. Eppure tutti, giudici compresi, vivono secondo il credo "e' illegale, DEVI essere punito.". Spesso le leggi sono anche sbagliate, macazzo tutti che vanno in giro coi paraocchiche tristessa :(Andrea
    • Anonimo scrive:
      Re: paraocchi!
      - Scritto da: Anonimo
      Perche' la gente va in giro con i paraocchi? non lo so...tu perchè li porti?

      gia' ci sono i topic "illegale" oppure "finira'
      in galera"...magariuno che viola le leggi sta bene in galera

      ma ragazzi !!! Siamo in una societa', e la
      prigione e' fatta per rinchiudere persone che si
      ritengono *nocive* alla societa'.infatti violare le leggi è nocivo alla società.la legge/diritto alla proprietà (da cui poi deriva trasversalmente quella sul rev. eng.) non esiste solo quando ti fa comodo.esiste e basta: se vuoi che la gente non ti rubi in casa devi anche accettare che la gente non rubi il codice altrui
      Quindi si
      mettono dentro i ladri perche' rubano,fare rev. eng. prendere il codice e riutilizzarlo senza il consenso di chi lo ha prodotto è = a rubare
      i
      truffatori perche' truffano. Una persona che ha
      fatto quel lavoro e' una persona molto
      competente,anche alcuni scienziati di hitler lo erano
      fargli un processo e' darsi la zappa
      sui piedi visto che puo' fare molto per
      l'informatica.si rubacchiare codice a destra e sinistra.....se può fare tanto che lo faccia ma in maniera legale, non scuso uno stupratore solo perchè magari è bravo in qualche campo
      Eppure tutti, giudici compresi,
      vivono secondo il credo "e' illegale,e gia guarda che tonti...sarà mica perchè la legge lo proibisce?
      DEVI essere
      punito.". Spesso le leggi sono anche sbagliate,
      macazzo tutti che vanno in giro coi paraocchitu il primo

      che tristessa :(

      Andrea
      • Anonimo scrive:
        Re: paraocchi!
        - Scritto da: Anonimo

        gia' ci sono i topic "illegale" oppure "finira'

        in galera"...

        magari
        uno che viola le leggi sta bene in galeraIn Europa penso che non sia illegale quindi prima di fare tante sparate informati.
        fare rev. eng. prendere il codice e riutilizzarlo
        senza il consenso di chi lo ha prodotto è = a
        rubareNo prendere il codice e riutilizzarlo senza il consenso di chi lo ha prodotto è = a rubare, ma togliamo la voce "fare rev. eng." per favore, e soprattutto questo discorso non c'entra niente con l'articolo in questione visto che qui si è studiato il codice per poter realizzare la compatibilità con il formato utilizzato dal programma, non si è copiato alcun codice.
        • Anonimo scrive:
          Re: paraocchi!
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          gia' ci sono i topic "illegale" oppure
          "finira'


          in galera"...



          magari

          uno che viola le leggi sta bene in galera

          In Europa penso che non sia illegale quindi prima
          di fare tante sparate informati.in thailandia la prostituzione minorile è ampiamente tollerata (anzi gestita) dalle forze dell'ordine quindi.....adesso nella vostra foga di 'voglio tutto gratis' pure il rev. engineering è lecito....a già l'oss ci va a nozze con il rev. eng. ....e l'oss è per il bene del mondo.sarebbe ora che il reverse engineering fosse illegale in tutto il mondo altrimenti troppo è troppo comodo: basta non vivere in usa per sbattersene e rubare il lavoro di altri ma questo tu lo chiami oss



          fare rev. eng. prendere il codice e
          riutilizzarlo

          senza il consenso di chi lo ha prodotto è = a

          rubare

          No prendere il codice e riutilizzarlo senza il
          consenso di chi lo ha prodotto è = a rubare, ma
          togliamo la voce "fare rev. eng." per favore, e
          soprattutto questo discorso non c'entra niente
          con l'articolo in questione visto che qui si è
          studiato il codice per poter realizzare la
          compatibilità con il formato utilizzato dal
          programma, non si è copiato alcun codice.a si?e come si realizza la compatibilità senza riutilizzare il codice? per opera di qualche miracolo?il reverse engineering è vietato proprio per impedire di ri-usare il codice : ma non era il vostro cavallo di battaglia contro la legge sui brevetti?adesso neanche più questo...insomma in nome di chi sa cosa l'informatica deve essere una zona franca dove ogniuno fa quello che li fa comodo?
          • gerry scrive:
            Re: paraocchi!
            - Scritto da: Anonimo
            a si?
            e come si realizza la compatibilità senza
            riutilizzare il codice? per opera di qualche
            miracolo?Non riutilizzi il codice. Per riutilizzare il codice senza riscriverlo devi per forza avere i sorgenti, non basta il compilato.Reverse engineering è prendere un codice e guardare cosa fa, per essere in grado di riscrivere un altro componente che fa la stessa cosa.Non c'è nessun riutilizzo di codice, che va comunque riscritto da zero una volta compreso il meccanismo.http://en.wikipedia.org/wiki/Reverse_engineering
          • Anonimo scrive:
            Re: paraocchi!
            - Scritto da: gerry
            Reverse engineering è prendere un codice e
            guardare cosa fa, per essere in grado di
            riscrivere un altro componente che fa la
            stessa cosa.Un pochettino come i keygenerator.Il problema non è tanto il come si sia "creato" l'altro componente ma lo scopo per cui è stato creato.Michele
          • gerry scrive:
            Re: paraocchi!
            - Scritto da: Anonimo
            Un pochettino come i keygenerator.Non vedo l'analogia
            Il problema non è tanto il come si sia "creato"
            l'altro componente ma lo scopo per cui è stato
            creato.Beh certo, ma da qui a dire che il Reverse serva per non scrivere righe di codice ce ne passa.
          • lele2 scrive:
            Re: paraocchi!


            Il problema non è tanto il come si sia "creato"
            l'altro componente ma lo scopo per cui è stato
            creato.lo scopo e' nobilepoter usufruire di contenuti multimediali acquistati su tutti i disposivi o programmi
      • Guybrush scrive:
        Re: paraocchi!
        [...]
        infatti violare le leggi è nocivo alla società.
        la legge/diritto alla proprietà (da cui poi
        deriva trasversalmente quella sul rev. eng.) non
        esiste solo quando ti fa comodo.
        esiste e basta: se vuoi che la gente non ti rubi
        in casa devi anche accettare che la gente non
        rubi il codice altruiAlt.Sono d'accordo su quasi tutto quello che dici.Pero' il Rev. Eng. puo' non essere un'attivita' criminale.Se decompili il codice (e riesci a capire quello che hai ottenuto) be', complimenti: sei un criminale, ma meriti tutta la mia ammirazione di informatico.Se prendi un programma scritto da altri, ti studi (senza decompilare niente) cosa prende in imput, cosa tira fuori in output, tutte le funzioni che ha e scrivi ex novo un programma che fa lo stesso (e magari piu' veloce, efficente ecc...), sempre di reverse engineering si tratta, ma non hai commesso alcun crimine.
        GT
        • Anonimo scrive:
          Re: paraocchi!
          - Scritto da: Guybrush
          [...]

          infatti violare le leggi è nocivo alla società.

          la legge/diritto alla proprietà (da cui poi

          deriva trasversalmente quella sul rev. eng.) non

          esiste solo quando ti fa comodo.

          esiste e basta: se vuoi che la gente non ti rubi

          in casa devi anche accettare che la gente non

          rubi il codice altrui

          Alt.
          Sono d'accordo su quasi tutto quello che dici.
          Pero' il Rev. Eng. puo' non essere un'attivita'
          criminale.

          Se decompili il codice (e riesci a capire quello
          che hai ottenuto) be', complimenti: sei un
          criminale, ma meriti tutta la mia ammirazione di
          informatico.forse anche se non sono pienamente d'accordo (se sei così bravo perchè invece di decompilare non produci qualcosa di tuo?)...resta il fatto che essere bravi in informatica non ti autorizza a fare quello che vuoi con il lavoro di altri

          Se prendi un programma scritto da altri, ti studi
          (senza decompilare niente) cosa prende in imput,
          cosa tira fuori in output, tutte le funzioni che
          ha e scrivi ex novo un programma che fa lo stesso
          (e magari piu' veloce, efficente ecc...), sempre
          di reverse engineering si tratta, ma non hai
          commesso alcun crimine.non credo si possa definirlo reverse engineering.più importante invece notare:'Johansen ha sviluppato un programma in grado di decrittare i file in formato NSC'per fare questo devi averlo visto il codice di crittaggio altrimenti con i soli input e output non vai da nessuna parte...ma il peggio secondo me è questo:'A chiedere a Johansen di "liberare" il formato NSC sono stati gli sviluppatori' ormai si può benissimo commisionare a qualcuno di violare qualsiasi cosa basta che lo si faccia sotto la bandiera dell'oss?forse sarò anche il primo a beneficiare dei risultati visto che uso vlc ma non credo che si debba permettere a chiunque di fare quello che vuole con il codice altrui...almeno avesse tenuto il codice per se


          GT
        • Anonimo scrive:
          Re: paraocchi!
          - Scritto da: Guybrush
          [...]

          infatti violare le leggi è nocivo alla società.

          la legge/diritto alla proprietà (da cui poi

          deriva trasversalmente quella sul rev. eng.) non

          esiste solo quando ti fa comodo.

          esiste e basta: se vuoi che la gente non ti rubi

          in casa devi anche accettare che la gente non

          rubi il codice altrui

          Alt.
          Sono d'accordo su quasi tutto quello che dici.
          Pero' il Rev. Eng. puo' non essere un'attivita'
          criminale.

          Se decompili il codice (e riesci a capire quello
          che hai ottenuto) be', complimenti: sei un
          criminale, ma meriti tutta la mia ammirazione di
          informatico.

          Se prendi un programma scritto da altri, ti studi
          (senza decompilare niente) cosa prende in imput,
          cosa tira fuori in output, tutte le funzioni che
          ha e scrivi ex novo un programma che fa lo stesso
          (e magari piu' veloce, efficente ecc...), sempre
          di reverse engineering si tratta, ma non hai
          commesso alcun crimine.


          GT
      • lele2 scrive:
        Re: paraocchi!


        infatti violare le leggi è nocivo alla società.
        la legge/diritto alla proprietà (da cui poi
        deriva trasversalmente quella sul rev. eng.) non
        esiste solo quando ti fa comodo.
        esiste e basta: se vuoi che la gente non ti rubi
        in casa devi anche accettare che la gente non
        rubi il codice altrui
        se ti arrivano i ladri in casa e ti prendono il computer questo e' rubare il windows media player appartiene sempre a microsoftnon e' stato rubato
      • Anonimo scrive:
        Re: paraocchi!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        fare rev. eng. prendere il codice e riutilizzarlo
        senza il consenso di chi lo ha prodotto è = a
        rubareMi pare che a difendere il lavoro di chi produce ci siano già brevetti e copyright. Cercare di capire come funziona un oggetto non è rubare, è imparare (e ricade nel fair use). O vogliamo proibire anche quello, dopo le biblioteche (prestano libri protetti da copyright, derubano! http://www.nopago.org/) e la cultura libera (http://www.liberliber.it/biblioteca/l/lessig/cultura_libera/html/index.htm)?

        Eppure tutti, giudici compresi,

        vivono secondo il credo "e' illegale,

        e gia guarda che tonti...sarà mica perchè la
        legge lo proibisce?Le leggi son, ma chi pon mano ad esse?
      • Anonimo scrive:
        Re: paraocchi!
        Il tuo post è chiaramente in malafede.E' evidente che il rispetto delle leggi vale a prescindere dalle convinzioni personali. Il concetto stesso di "Stato di diritto" si basa su questo e se ciascuno disapplicasse le leggi che non condivide sarebbe il caso.Questo però non deve farci dimenticare alcuni elementi:1 - o si conosce il diritto norvegese o è meglio tacere, visto che la Norvegia *non* è una colonia USA;2 - in linea più generale un atto illecito deve essere inquadrato nell'ordinamento, per stabilire la sua gravità. Volendo prendere per analogia l'ordinamento italiano (il che rende l'argomentazione accademica, ma tant'è) si deve constatare che non vi è violazione di diritti fondamentali ne' si può (ancora) constatare un danno patrimoniale o morale a chiccessia. Questo tanto per inquadrare la questione. 3 - sotto il profilo politico (e quindi *non* giuridico) non si può non prendere atto che queste violazioni riguardano leggi (USA) chiaramente figlie di pressioni di lobby che nulla hanno a che vedere con la volontà della popolazione o esigenze sociali o nazionali. Anche i muri sanno (e vi è documentazione in abbondanza) che la recente normativa USA (ma non solo) in materia viene fuori dritta dritta dalle "sale piene di fumo" di BSA e Major varie. Questo non le fa essere meno leggi e il magistrato USA le dovrà far rispettare. Però almeno noi, in Italia, ci si risparmi commenti da cittadino per bene che reprime a stento l'indignazione, perché è una buffonata.Nota: il punto 3 vale anche per la grottesca normativa in Italia, la quale viola talmente il principio di proporzionalità tra illecito e sanzione da essere degna di un racconto di Bulgakov.SalutiProspero
    • Anonimo scrive:
      Re: paraocchi!
      - Scritto da: Anonimo
      Perche' la gente va in giro con i paraocchi?
      Guardati nello specchio e chieditelo.
      gia' ci sono i topic "illegale" oppure "finira'
      in galera"...
      Solo se si legge con il paraocchi.
      ma ragazzi !!! Siamo in una societa', e la
      prigione e' fatta per rinchiudere persone che si
      ritengono *nocive* alla societa'. Quindi si
      mettono dentro i ladri perche' rubano, i
      truffatori perche' truffano. Una persona che ha
      fatto quel lavoro e' una persona molto
      competente, fargli un processo e' darsi la zappa
      sui piedi visto che puo' fare molto per
      l'informatica. Eppure tutti, giudici compresi,
      vivono secondo il credo "e' illegale, DEVI essere
      punito.". Spesso le leggi sono anche sbagliate,
      macazzo tutti che vanno in giro coi paraocchi
      Toglierteli è troppo difficile si vede.
      che tristessa :(
      Colpa tua che viaggi con il paraocchi, toglilo e vedrai le cose belle del mondo.
      Andrea
  • Anonimo scrive:
    Perche' no?
    come da topic.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' no?
      - Scritto da: Anonimo
      come da topic.Perchè la MS si inca**a.Perchè senza lucchetti digitali sicuri (ammesso che ne esistano, solo software e non hw come Palladium) le major non concedono i diritti.Niente lucchetti, niente Msn Music Store.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' no?
        - Scritto da: Anonimo
        Perchè senza lucchetti digitali sicuri (ammesso
        che ne esistano, solo software e non hw come
        Palladium) le major non concedono i diritti.

        Niente lucchetti, niente Msn Music Store.MEGLIO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' no?
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Perchè senza lucchetti digitali sicuri (ammesso

          che ne esistano, solo software e non hw come

          Palladium) le major non concedono i diritti.



          Niente lucchetti, niente Msn Music Store.

          MEGLIO.Eh sono d'accordo con te, ma se si inca**a la MS non è esattamente una sciocchezza. Per questo può passare guai :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' no?

            Eh sono d'accordo con te, ma se si inca**a la MS
            non è esattamente una sciocchezza. Per questo può
            passare guai :)L'importante che non metta mai piedi negli USA, visto quante ne ha combinate lo processano in direttissima e gli danno la pena di morte :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' no?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Perchè senza lucchetti digitali sicuri
            (ammesso


            che ne esistano, solo software e non hw come


            Palladium) le major non concedono i diritti.





            Niente lucchetti, niente Msn Music Store.



            MEGLIO.

            Eh sono d'accordo con te, ma se si inca**a la MS
            non è esattamente una sciocchezza. Per questo può
            passare guai :)Forse anche più di un terrorista!!!!Scommetto che se potessero lo rinchiuderebbero ad Abu Ghraib o Guantanamo!!!!CHE VERGOGNA!!!!! :@ :@ :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' no?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Perchè senza lucchetti digitali sicuri

            (ammesso



            che ne esistano, solo software e non hw come



            Palladium) le major non concedono i diritti.







            Niente lucchetti, niente Msn Music Store.





            MEGLIO.



            Eh sono d'accordo con te, ma se si inca**a la MS

            non è esattamente una sciocchezza. Per questo
            può

            passare guai :)

            Forse anche più di un terrorista!!!!
            Scommetto che se potessero lo rinchiuderebbero ad
            Abu Ghraib o Guantanamo!!!!
            CHE VERGOGNA!!!!!
            :@ :@ :@si siete una vera vergogna!adesso pure il reverse engineering deve essere permesso per la gloria dell'oss che schifo sta filosofia pseudo comunista in cui con la scusa di salvare il mondo ci si appropia del lavoro di altri
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' no?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        come da topic.

        Perchè la MS si inca**a.
        E CHISSENEFREGA?????
        Perchè senza lucchetti digitali sicuri (ammesso
        che ne esistano, solo software e non hw come
        Palladium) le major non concedono i diritti.

        Niente lucchetti, niente Msn Music Store.I LUCCHETTI NON LI VOGLIAMO!!!!NON VOGLIAMO NEANCHE MSN MUSIC STORE!!!!! :@ :@ :@
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' no?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          come da topic.



          Perchè la MS si inca**a.



          E CHISSENEFREGA?????


          Perchè senza lucchetti digitali sicuri (ammesso

          che ne esistano, solo software e non hw come

          Palladium) le major non concedono i diritti.



          Niente lucchetti, niente Msn Music Store.

          I LUCCHETTI NON LI VOGLIAMO!!!!allora non usare il prodotto invece di rubarlo
          NON VOGLIAMO NEANCHE MSN MUSIC STORE!!!!!io non voglio i lucchetti in banca quindi posso andare a fare una rapina in banca?stallman vi ha bruciato quel pò di cervello che avevate: la libertà di cultura non ha nulla a che fare con certi espropri comunisti che fate in nome dell'oss.questa è solo voglia di scroccare e il reverse engineering è un reato!ma tanto che ne vuoi sapere tu che fai i l calzolai mica lo capisci questo.e poi molti progetti oss esistono solo grazie al rev. eng. (mazza che bellezza) e si sa l'oss è per il bene della comunità, di quale non lo so ma stallman dice così e a me fa comodo non pagare il sw
          :@ :@ :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' no?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            come da topic.





            Perchè la MS si inca**a.






            E CHISSENEFREGA?????




            Perchè senza lucchetti digitali sicuri
            (ammesso


            che ne esistano, solo software e non hw come


            Palladium) le major non concedono i diritti.





            Niente lucchetti, niente Msn Music Store.



            I LUCCHETTI NON LI VOGLIAMO!!!!

            allora non usare il prodotto invece di rubarlo


            NON VOGLIAMO NEANCHE MSN MUSIC STORE!!!!!

            io non voglio i lucchetti in banca quindi posso
            andare a fare una rapina in banca?
            stallman vi ha bruciato quel pò di cervello che
            avevate: la libertà di cultura non ha nulla a che
            fare con certi espropri comunisti che fate in
            nome dell'oss.
            questa è solo voglia di scroccare e il reverse
            engineering è un reato!
            ma tanto che ne vuoi sapere tu che fai i l
            calzolai mica lo capisci questo.
            e poi molti progetti oss esistono solo grazie al
            rev. eng. (mazza che bellezza) e si sa l'oss è
            per il bene della comunità, di quale non lo so ma
            stallman dice così e a me fa comodo non pagare il
            sw


            :@ :@ :@E NON VOGLIAMO NEANCHE I MORALIZZATORI!!!! :@ :@ :@
          • lele2 scrive:
            Re: Perche' no?
            -

            io non voglio i lucchetti in banca quindi posso
            andare a fare una rapina in banca?
            stallman vi ha bruciato quel pò di cervello che
            avevate: la libertà di cultura non ha nulla a che
            fare con certi espropri comunisti che fate in
            nome dell'oss.
            questa è solo voglia di scroccare e il reverse
            engineering è un reato!
            ma tanto che ne vuoi sapere tu che fai i l
            calzolai mica lo capisci questo.
            e poi molti progetti oss esistono solo grazie al
            rev. eng. (mazza che bellezza) e si sa l'oss è
            per il bene della comunità, di quale non lo so ma
            stallman dice così e a me fa comodo non pagare il
            sw


            :@ :@ :@e' giusto basta scroccaretutti quelli che hanno msoffice con licenza warez sono pregati di passare alla cassalo scrocco abita da altre parti e molto meno nell'oss
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' no?
            - Scritto da: lele2

            -



            io non voglio i lucchetti in banca quindi posso

            andare a fare una rapina in banca?

            stallman vi ha bruciato quel pò di cervello che

            avevate: la libertà di cultura non ha nulla a
            che

            fare con certi espropri comunisti che fate in

            nome dell'oss.

            questa è solo voglia di scroccare e il reverse

            engineering è un reato!

            ma tanto che ne vuoi sapere tu che fai i l

            calzolai mica lo capisci questo.

            e poi molti progetti oss esistono solo grazie al

            rev. eng. (mazza che bellezza) e si sa l'oss è

            per il bene della comunità, di quale non lo so
            ma

            stallman dice così e a me fa comodo non pagare
            il

            sw




            :@ :@ :@
            e' giusto basta scroccare
            tutti quelli che hanno msoffice con licenza warez
            sono pregati di passare alla cassa

            lo scrocco abita da altre parti e molto meno
            nell'ossNON VOGLIAMO NEANCHE I MORALIZZATORI!!!!:@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@
      • lele2 scrive:
        Re: Perche' no?


        Niente lucchetti, niente Msn Music Store.concordo
  • Anonimo scrive:
    E' illegale!
    Le leggi, almeno negli USA sono chiareNon è possibile fare reverse di nessun tipo su prodotti proprietari.Che forse sia ora che sto ragazzino lo mettano in un posto sicuro?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      Meglio che mettono te in un posto sicuro in modo che non digiti piu ca...te :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: E' illegale!
        - Scritto da: Anonimo
        Meglio che mettono te in un posto sicuro in modo
        che non digiti piu ca...te :D :Dpurtroppo per il tuo cervello (l'eterno assente) non ha detto niente di sbagliato.E' illegale e chi viola la legge dovrebbe finire al gabbio
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Meglio che mettono te in un posto sicuro in modo

          che non digiti piu ca...te :D :D

          purtroppo per il tuo cervello (l'eterno assente)
          non ha detto niente di sbagliato.
          E' illegale e chi viola la legge dovrebbe finire
          al gabbioLui è norvegese. Bisogna vedere cosa dice la legge lì, l'USA non è paese ovunque (fortunatamente)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo
          purtroppo per il tuo cervello (l'eterno assente)
          non ha detto niente di sbagliato.
          E' illegale e chi viola la legge dovrebbe finire
          al gabbioe' illegale per le leggi americane, e anche se gli americani lo credono, le loro leggi valgono solo in america (e il ragazzo in questione non e' americano e non risiede in america)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!

            e anche se gli americani lo credono, le
            loro leggi valgonos/lo credono/non lo credono/
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          Infatti è giusto che i dissidenti cinesi vengano ammazzati, vero?Perché non è legale vero?E non venirmi a dire che gli USA non sono la cina, certo che non sono una dittattura, ma per quanto riguarda certe cose..."Per combattere per la democrazia abbiamo dovuto eliminare la democrazia"
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      forse sarebbe ora che rinchiudano quelli come te in un "posto sicuro"....
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      - Scritto da: Anonimo
      Le leggi, almeno negli USA sono chiare
      Non è possibile fare reverse di nessun tipo su
      prodotti proprietari.
      Che forse sia ora che sto ragazzino lo mettano in
      un posto sicuro?Peccato che lui sia norvegese. Tra l'altro se non sbaglio la Norvegia non ha firmato il DMCA.Questo credo lo abbia parecchio aiutato durante il processo per il deCSS
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      - Scritto da: Anonimo
      Le leggi, almeno negli USA sono chiare
      Non è possibile fare reverse di nessun tipo su
      prodotti proprietari.
      Che forse sia ora che sto ragazzino lo mettano in
      un posto sicuro?Le aziende hanno fatto reverse engineering per secoli e continuano a farlo attualmente, mentre invece un comune cittadino non potrebbe farlo? Se queste sono le leggi allora sono sbagliate. Sarebbe ora che un forte movimento di opinione pubblica cancellasse queste assurdità.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' illegale!
        ?

        Le aziende hanno fatto reverse engineering per
        secoli e continuano a farlo attualmente, mentre
        invece un comune cittadino non potrebbe farlo? Puoi farlo affinchè le tue scoperte rimangono dentro casa tua. Appene le fai uscire fuori incappi in un reato.
        • telegraph_road scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo
          ?



          Le aziende hanno fatto reverse engineering per

          secoli e continuano a farlo attualmente, mentre

          invece un comune cittadino non potrebbe farlo?

          Puoi farlo affinchè le tue scoperte rimangono
          dentro casa tua. Appene le fai uscire fuori
          incappi in un reato.Errore!!!se il reverse engineering viene effettuato x motivi di compatibilità, allora (almeno in Italia) è legale... e dire che l'ho scoperto da un volantino della BSA...ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: telegraph_road
            se il reverse engineering viene effettuato x
            motivi di compatibilità, allora (almeno in
            Italia)E in tutta Europa, credo, comunque ci sono delle limitazioni
            è legale...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: telegraph_road

            - Scritto da: Anonimo

            ?





            Le aziende hanno fatto reverse engineering per


            secoli e continuano a farlo attualmente,
            mentre


            invece un comune cittadino non potrebbe
            farlo?



            Puoi farlo affinchè le tue scoperte rimangono

            dentro casa tua. Appene le fai uscire fuori

            incappi in un reato.

            Errore!!!
            se il reverse engineering viene effettuato x
            motivi di compatibilità, allora (almeno in
            Italia) è legale...
            e dire che l'ho scoperto da un volantino della
            BSA...Esatto almeno in Italia. Per ora, in futuro non è detto che sia sempre così.Negli USA invece il discorso è diverso.Questo spiega anche il perchè il ragazzino fino ad ora l'ha fatta sempre franca.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo
          ?



          Le aziende hanno fatto reverse engineering per

          secoli e continuano a farlo attualmente, mentre

          invece un comune cittadino non potrebbe farlo?

          Puoi farlo affinchè le tue scoperte rimangono
          dentro casa tua. Appene le fai uscire fuori
          incappi in un reato.Non è detto, puoi sempre dire che hai fatto le scoperte con altri tipi di analisi.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            Non è detto, puoi sempre dire che hai fatto le
            scoperte con altri tipi di analisi.Beh puoi dire che hai scritto del codice a caso e hai scoperto di aver creato un mp3 protetto da drw windows media! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo

            Puoi farlo affinchè le tue scoperte rimangono

            dentro casa tua. Appene le fai uscire fuori

            incappi in un reato.

            Non è detto, puoi sempre dire che hai fatto le
            scoperte con altri tipi di analisi.Mmm... come si chiamava quel ricercatore russo che Adobe ha fatto arrestare perchè aveva craccato la protezione di un $applicativo_adobe?
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            Mmm... come si chiamava quel ricercatore russo
            che Adobe ha fatto arrestare perchè aveva
            craccato la protezione di un $applicativo_adobe?ottimo esempio, infatti lo han potuto arrestare solo facendolo venire con l'inganno in usa (con la scusa di partecipare a una conferenza); difatti al di fuori degli usa il DMCA e' giustamente carta straccia
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      - Scritto da: Anonimo
      Le leggi, almeno negli USA sono chiare
      Non è possibile fare reverse di nessun tipo su
      prodotti proprietari.
      Che forse sia ora che sto ragazzino lo mettano in
      un posto sicuro?ma va lo fa per il bene del mondo....un pò come dire: trovati un'ideologia e viola pure tutte le leggi :
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      Allora Bill Gates e relativi compagni dovrebbero essere in GALERA gia' da tempo, visto che fin dall'inizio non hanno MAI avuto idee originali e su windows le funzionalita' compaiono solo DOPO che gli altri le hanno sviluppate. Ma a loro il reverse engineering e' permesso vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: E' illegale!
        - Scritto da: Anonimo
        Allora Bill Gates e relativi compagni dovrebbero
        essere in GALERA gia' da tempo, visto che fin
        dall'inizio non hanno MAI avuto idee originali e
        su windows le funzionalita' compaiono solo DOPO
        che gli altri le hanno sviluppate. Ma a loro il
        reverse engineering e' permesso vero?Questo è vero in parte, loro hanno copiato le idee , vedi Active Directory o la GUI a finestre, ma ciò è lontano KM dal violare delle protezioni in un sw, per poi distribuire il tutto e permettere a migliaia di scrocconi in tutto il mondo di usufruirne.Non confondiamo la libertà dell'informazione con la libertà di scrocco e l'illegalità ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo
          Non confondiamo la libertà dell'informazione con
          la libertà di scrocco e l'illegalità ;)Ma per piacere
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Non confondiamo la libertà dell'informazione con

            la libertà di scrocco e l'illegalità ;)

            Ma per piacerePer piacere cosa ? Mi sa che qua ci siamo abituati a pretendere diritti che non abbiamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo


            Non confondiamo la libertà dell'informazione con


            la libertà di scrocco e l'illegalità ;)



            Ma per piacere

            Per piacere cosa ? Mi sa che qua ci siamo
            abituati a pretendere diritti che non abbiamo. Non li abbiamo per legge (in alcuni casi) ma non significa che non dovremmo averli e che si tratti di "libertà di scrocco"...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            Non confondiamo la libertà
            dell'informazione con



            la libertà di scrocco e l'illegalità ;)





            Ma per piacere



            Per piacere cosa ? Mi sa che qua ci siamo

            abituati a pretendere diritti che non abbiamo.

            Non li abbiamo per legge (in alcuni casi) ma non
            significa che non dovremmo averli e che si tratti
            di "libertà di scrocco"...Non è libertà di scrocco potersi scaricare film a costo zero dai vari P2P? E questo grazie a chi? A cosa è servito il DeCSS se non ad alimentare questo tipo di politica?Dopotutto, senza fare i soliti piagnucoloni, le major hanno il diritto di tutelarsi introducendo dei meccanismi antipirateria. Se vuoi qualcosa la devi pagare, se il prezzo non ti piace non lo acquisti. Il discorso è semplice ma difficile da volerlo percepire.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            Non è libertà di scrocco potersi scaricare film a
            costo zero dai vari P2P?Si
            A cosa è servito il DeCSS se non ad alimentare
            questo tipo di politica?A permettere di vedere film comprati in altre nazioni e in lingue diverse dalle due messe nelle versioni locali dei film.
            Dopotutto, senza fare i soliti piagnucoloni, le
            major hanno il diritto di tutelarsi introducendo
            dei meccanismi antipirateria.No
            Se vuoi qualcosa la devi pagare, se il prezzo non ti piace non lo
            acquisti. Il discorso è semplice ma difficile da
            volerlo percepire.Non è il prezzo che non piace ma le limitazioni, siamo anche noi interessati al progresso e vorremmo far girare l'economia ed entrambe le cose sono limitate da queste limitazioni d'uso.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!

            A cosa è servito il DeCSS se non ad alimentare
            questo tipo di politica?A fare vedere i DVD anche su sistemi non proprietari come linux bsd ecc.. ???E perchè se uso linux non dovrei vedere uno streaming fatto da degli idioti incompetenti con windows media player, una società ha il diritto di vendere la tecnologia ma i dati dentro la tecnologia devono essere liberi, è questo non sempre è un argomento facile da capire.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo

            A cosa è servito il DeCSS se non ad alimentare

            questo tipo di politica?

            A fare vedere i DVD anche su sistemi non
            proprietari come linux bsd ecc.. ???

            E perchè se uso linux non dovrei vedere uno
            streaming fatto da degli idioti incompetentie perchè dovresti voler usare qualcosa che denigriforse tanto idioti non lo sono.
            con
            windows media player, una società ha il diritto
            di vendere la tecnologia ma i dati dentro la
            tecnologia devono essere liberi, è questo non
            sempre è un argomento facile da capire.mamma mia ma sei gniucco forte
          • gerry scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo

            E perchè se uso linux non dovrei vedere uno

            streaming fatto da degli idioti incompetenti

            e perchè dovresti voler usare qualcosa che denigri
            forse tanto idioti non lo sono.Se fosse una scelta solo tua, sarei d'accordo, ma spesso non lo è.Esempio: se io voglio vedere Tottenham - Arsenal.Il mio scopo è vedere la partita, non sapere quale stream di trasporto è usato dal server.Se lo voglio vedere con Linux, pago la pay per view. Non credo che sia giusto che, oltre ad aver pagato la partita, mi obblighino a pagare la Microsoft (in termini di licenza per il SO) per vederla, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            Non confondiamo la libertà

            dell'informazione con




            la libertà di scrocco e l'illegalità ;)







            Ma per piacere





            Per piacere cosa ? Mi sa che qua ci siamo


            abituati a pretendere diritti che non
            abbiamo.



            Non li abbiamo per legge (in alcuni casi) ma non

            significa che non dovremmo averli e che si
            tratti

            di "libertà di scrocco"...

            Non è libertà di scrocco potersi scaricare film a
            costo zero dai vari P2P? E questo grazie a chi? A
            cosa è servito il DeCSS se non ad alimentare
            questo tipo di politica?

            Dopotutto, senza fare i soliti piagnucoloni, le
            major hanno il diritto di tutelarsi introducendo
            dei meccanismi antipirateria. Se vuoi qualcosa la
            devi pagare, se il prezzo non ti piace non lo
            acquisti. Il discorso è semplice ma difficile da
            volerlo percepire.E tu chi saresti? IL MORALIZZATORE DELLE IENE????? (troll) (troll1) (troll2) (troll3) (troll4)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo[cut]

            Non è libertà di scrocco potersi scaricare film a
            costo zero dai vari P2P? E questo grazie a chi? A
            cosa è servito il DeCSS se non ad alimentare
            questo tipo di politica?Eh no, porca miseria, se le cose non le sai taci.Si da' il caso che senza decss non potresti vedere i dvd su Linux e intendo quelli legalmente acquistati.Pesa quindi le parole con maggiore attenzione.
            Dopotutto, senza fare i soliti piagnucoloni, le
            major hanno il diritto di tutelarsi introducendo
            dei meccanismi antipirateria. Se vuoi qualcosa la
            devi pagare, se il prezzo non ti piace non lo
            acquisti. Il discorso è semplice ma difficile da
            volerlo percepire.Giusto ostacolare lo scrocco e giusto escogitare sistemi antipirateria, ma finché non si ledono i diritti degli utenti. In ogni caso qui non si parlava di pirateria, ma di reverse enginering.Un discorso è scaricare o divulgare materiale pirata (es. mp3 o divx rippati da originali) cosa illegale ma cosa molto, ma molto diversa fare reverse enginering per un discorso di compatibilità. Anche quest'ultima cosa in alcuni paesi è illegale, ma distinguiamo chiaramente le due casistiche.SalutiProspero
    • mr_setter scrive:
      Re: E' illegale!
      Si il tuo cervello!! (almeno negli USA....)LV&P O:)
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      E illegale anche obbligare le persone che vogliono vedere e sentire streaming video e audio via internet, magari anche pagando regolarmente a usare un sistema operativo che non vogliono.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' illegale!
        - Scritto da: Anonimo
        E illegale anche obbligare le persone che
        vogliono vedere e sentire streaming video e audio
        via internet, magari anche pagando regolarmente a
        usare un sistema operativo che non vogliono.Questa cosa sarebbe illegale? Io che produco un qualsiasi tipo di tecnologia ho tutto il diritto di scegliere dove e come questa si possa utilizzare.Se non ti sta bene non la utilizzi. Dove è il problema?
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo

          E illegale anche obbligare le persone che

          vogliono vedere e sentire streaming video e audio

          via internet, magari anche pagando regolarmente a

          usare un sistema operativo che non vogliono.

          Questa cosa sarebbe illegale? Io che produco un
          qualsiasi tipo di tecnologia ho tutto il diritto
          di scegliere dove e come questa si possa utilizzare.No, quantomeno non dovresti averlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            E illegale anche obbligare le persone che


            vogliono vedere e sentire streaming video e
            audio


            via internet, magari anche pagando
            regolarmente a


            usare un sistema operativo che non vogliono.



            Questa cosa sarebbe illegale? Io che produco un

            qualsiasi tipo di tecnologia ho tutto il diritto

            di scegliere dove e come questa si possa
            utilizzare.

            No, quantomeno non dovresti averlo.E perchè mai? Fino a prova contrario, io sono libero di decidere dove, come e quando, quello che IO produco possa essere utilizzato.Che poi sia poco carino e antipatico, questo è un altro discorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            Fino a prova contrario, io sono libero di
            decidere dove, come e quando, quello che IO
            produco possa essere utilizzato.Fino a prova contraria, io sono libero di uccidere chi voglio con la pistola che mi compro.Ovvero per fortuna esistono gli stati che possono fare le leggi per puntare al bene comune invece che a quello di pochi singoli.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Fino a prova contrario, io sono libero di

            decidere dove, come e quando, quello che IO

            produco possa essere utilizzato.

            Fino a prova contraria, io sono libero di
            uccidere chi voglio con la pistola che mi compro.
            Ovvero per fortuna esistono gli stati che possono
            fare le leggi per puntare al bene comune invece
            che a quello di pochi singoli.Ma che razza di discorsi fai? Fino a prova contraria hai fatto solo un esempio del cavolo che non c'entra una mazza!Vai a letto!
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: E' illegale!
            non hai argomenti eh'?
        • Anonimo scrive:
          Re: E' illegale!
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          E illegale anche obbligare le persone che

          vogliono vedere e sentire streaming video e
          audio

          via internet, magari anche pagando regolarmente
          a

          usare un sistema operativo che non vogliono.

          Questa cosa sarebbe illegale? Io che produco unSi. Almeno fino a che viene fatta da un'azienda che detiene il 90% del mercato. Si chiama abuso di posizione dominante.
          qualsiasi tipo di tecnologia ho tutto il diritto
          di scegliere dove e come questa si possa
          utilizzare.No. Se tu produci una tecnologia hai diritto di venderla e chi la acquista ha diritto di scegliere come e dove utilizzarla nel rispetto delle leggi, che vengono decise dallo Stato e non da te. Evidentemente ciò che è stato fatto rispetta le leggi norvegesi. Il fatto che potrebbe non rispettare quelle americane è un dettaglio, visto che il ragazzo è norvegese. Se alla Microsoft la cosa non sta bene può sempre decidere di non vendere i suoi prodotti in Norvegia.
          Se non ti sta bene non la utilizzi. Dove è il
          problema?Invece è proprio questo il problema. Se a te non sta bene una cosa potresti utilizzarne un'altra, ma in un mercato falsato da una posizione dominante così evidente l'utente non ha possibilità di scelta.
    • Anonimo scrive:
      spam
      oh scusate visto che qua se ne discute di più, segnalo il mio thread che chiede sul reverse engineering, se sapete chiarirmi le idee vi ringrazio.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      - Scritto da: Anonimo
      Le leggi, almeno negli USA sono chiare
      Non è possibile fare reverse di nessun tipo su
      prodotti proprietari.
      Che forse sia ora che sto ragazzino lo mettano in
      un posto sicuro?E' NORVEGESE il ragazzo lo sai? Quindi COSA c'entrano le leggi americane? Sai cosa PARLI? Sai che in Norvegia è legale ed è per questo che lo annuncia pubblicamente?Evidentemente no, allora astieniti dallo scrivere corbellerie.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      il reverse engineering a scopo didattico è legaleè punibile solo a scopo di lucro
      • Anonimo scrive:
        Re: E' illegale!
        - Scritto da: Anonimo
        il reverse engineering a scopo didattico è legale
        è punibile solo a scopo di lucroE dove sta scritto?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' illegale!
      E chi se ne frega
Chiudi i commenti