Sun lancia server x86 dual-core

L'azienda presenta i suoi primi server x86-64 basati sui giovanissimi Opteron a doppio core: Sun si è detta impegnata a migrare verso questi chip l'intera linea dei propri server x86


Milano – Sun ha presentato il suo primo server x86 basato sul nuovo processore Opteron a doppio core , un chip che il colosso ha messo al centro di tutta la propria gamma di prodotti x86 a 64 bit.

Il server Sun Fire V40z con tecnologia AMD64 dual-core è un server a 4 socket e 8 vie che integra quattro microprocessori, ciascuno dotato di due unità di calcolo autonome. Sun afferma che il suo nuovo server è in grado di far risparmiare alle aziende fino a 2 milioni di dollari all’anno in energia: a suo dire, infatti, il Sun Fire V40z consuma meno della metà dell’energia necessaria per alimentare un server dotato dello stesso numero di core Xeon MP.

“In alcuni casi i server Sun Fire V40z con processori dual-core possono occupare il 60% di spazio in meno su rack o su pavimento, richiedere il 50% di capacità di memoria disco e I/O in meno, e costare il 50% in meno per la gestione di ciascun nodo rispetto ai server equivalenti dotati di processori Xeon MP”, ha dichiarato John Fowler, executive vice president, Network Systems Group di Sun”. “Abbiamo già verificato una significativa richiesta di sistemi x64 da parte dei nostri clienti”.

Sun ha spiegato che la propria linea di server x64 equipaggiati con processori single-core sono spesso aggiornabili agli Opteron dual-core semplicemente aggiornando il BIOS della macchina.

Il Sun Fire V40z a 8 vie, basato su 4 Opteron 875 dual-core, costa quanto il vecchio modello a 4 vie dotato di chip a singolo core.

Sui nuovi server x64, Sun propone Solaris 10, un sistema operativo capace di sfruttare a fondo la giovane architettura multi-core di AMD attraverso l’implementazione di versioni ottimizzate dello scheduler e delle funzionalità Solaris Containers, Predictive Self Healing, Dynamic Tracing (DTrace) e Memory Placement Optimization.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    bravissimo...
    moderatore...forse dovevi svegliarti qualche giorno fa a censurare postnon degni di essere letti non ora...come fai con questidi Moderatore del 09/05/05 14:59CLAP CLAPe mo censura pure questo...va
  • Anonimo scrive:
    ecco come ripartono i flame...grazie POT
    ...con interventi come il tuo....__________il flame scatta quando si risponde come te a palesi provocazioni.Se quelli come te ignorassero le provocazioni, non scatterebbero i flames.Altro motivo per stare zitto è che non puoi controbattere alla provocazione, quindi hai fatto una doppia figura da macaco anti X86.Come vedi il tuo reply ti pone allo stesso livello.POD___________e dopo aver fatto la figura del razzista informatico e del maleducato...come al solito caro POT....t'hanno bloccato sul nascere...per fortuna.Neppure personaggi come te apportano qualcosa di positivo al forum....dovresti forse prendere in considerazione pure tu di startene zitto un po + spesso.e come vedi il tuo reply s'è posto allo stesso livello dei precedenti...complimenti! bella figuremmerd pure la tua.tsk
  • Anonimo scrive:
    windows è fallato.
    OSX è perfetto.... capito winari ?http://64.70.134.217/widgets/zaptastic/
    • Anonimo scrive:
      Re: windows è fallato.
      - Scritto da: Anonimo
      OSX è perfetto.... capito winari ?
      http://64.70.134.217/widgets/zaptastic/su su trollino x86 evita di far ripartire inutili flame
      • Anonimo scrive:
        Re: windows è fallato.
        - Scritto da: Anonimo
        su su trollino x86 evita di far ripartire inutili
        flameil flame scatta quando si risponde come te a palesi provocazioni.Se quelli come te ignorassero le provocazioni, non scatterebbero i flames.Altro motivo per stare zitto è che non puoi controbattere alla provocazione, quindi hai fatto una doppia figura da macaco anti X86.Come vedi il tuo reply ti pone allo stesso livello.POD
  • Anonimo scrive:
    invece di scannarvi e flammare...
    perchè non rispondete a questo povero cristo ?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=988723&tid=988723&p=1o siete tutti impegnati ad usare la scatoletta di latta per creare ??
    • Anonimo scrive:
      Re: invece di scannarvi e flammare...
      - Scritto da: Anonimo
      perchè non rispondete a questo povero cristo ?

      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=9887

      o siete tutti impegnati ad usare la scatoletta di
      latta per creare ??la risposta la si trova banalmente in rete....oppure basta che ci pensi un attimo....non si tratta di fusione a freddo.
    • Anonimo scrive:
      Re: invece di scannarvi e flammare...
      - Scritto da: Anonimo
      perchè non rispondete a questo povero cristo ?

      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=9887

      o siete tutti impegnati ad usare la scatoletta di
      latta per creare ??Ciao grazie per l'interessamento, comunque non sono un povero cristo....almeno credo! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: invece di scannarvi e flammare...
        - Scritto da: Anonimo
        Ciao grazie per l'interessamento, comunque non
        sono un povero cristo....almeno credo! :):)
  • Anonimo scrive:
    installazione OSX Tiger...
    Ragazzi, ho un dubbio....voglio aggiornare le mie macchine (dualG5 e powerbook), però leggendo i vari forum in rete non ho ancora ben chiaro se conviene utilizzare l'opzione archivia ed installa o aggiornare la versione attuale di Panther.Premetto, che ho sempre i backup dei dischi aggiornato.Qualche consiglio ?
    • Anonimo scrive:
      Re: installazione OSX Tiger...
      - Scritto da: Anonimo
      Ragazzi, ho un dubbio....
      voglio aggiornare le mie macchine (dualG5 e
      powerbook), però leggendo i vari forum in rete
      non ho ancora ben chiaro se conviene utilizzare
      l'opzione archivia ed installa o aggiornare la
      versione attuale di Panther.

      Premetto, che ho sempre i backup dei dischi
      aggiornato.
      Qualche consiglio ?non ti caga nessuno.... sono tutti impegnati a flammare mi sa....
      • Anonimo scrive:
        Re: installazione OSX Tiger...
        - Scritto da: Anonimo
        non ti caga nessuno.... sono tutti impegnati a
        flammare mi sa....poi dicono che nei topic mac related arrivano gli utenti X86 che non permettono di fare post seri.
      • Anonimo scrive:
        Re: installazione OSX Tiger...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ragazzi, ho un dubbio....

        voglio aggiornare le mie macchine (dualG5 e

        powerbook), però leggendo i vari forum in rete

        non ho ancora ben chiaro se conviene utilizzare

        l'opzione archivia ed installa o aggiornare la

        versione attuale di Panther.



        Premetto, che ho sempre i backup dei dischi

        aggiornato.

        Qualche consiglio ?

        non ti caga nessuno.... sono tutti impegnati a
        flammare mi sa....Veramente qui, chi è super impegnato a flammare non sono i macuser...visto che è un forum dedicato alla piattaforma Apple.Eppure è pieno di post "finti ironici" per sfottere qualsiasi cosa riguarda Apple e i suoi utenti...mah!Altra cosa, mi sembra strano che nessuno mi risponda, visto che ci sono diversi macuser in gamba.... vedi FDG ed altri.Non è un problema, risolvo in altro modo...anzi altrove.Non volevo tediarti, chiudo.
    • Anonimo scrive:
      Re: installazione OSX Tiger...
      Il mio aggiornamento è andato a buon fine ma non ti posso assicurare che sarà lo stesso per te :)Magari ti conviene fare un archivia e installa (tanto le impostazioni le mantiene) se hai installato molti programmi che agiscono a basso livello e quindi potrebbero causare problemi (programmi per cambiare l'aspetto... estensioni per il sistema e hack vari).Io l'unico problema che ho avuto è il DivX ufficiale.Il componente non funziona bene con Quicktime 7 e per questo alcuni filmati si bloccano.Spero di essere stato utile, ma probabilmente sono arrivato in ritardo :P
      • Anonimo scrive:
        Re: installazione OSX Tiger...
        - Scritto da: Anonimo
        Il mio aggiornamento è andato a buon fine ma non
        ti posso assicurare che sarà lo stesso per te :)

        Magari ti conviene fare un archivia e installa
        (tanto le impostazioni le mantiene) se hai
        installato molti programmi che agiscono a basso
        livello e quindi potrebbero causare problemi
        (programmi per cambiare l'aspetto... estensioni
        per il sistema e hack vari).

        Io l'unico problema che ho avuto è il DivX
        ufficiale.
        Il componente non funziona bene con Quicktime 7 e
        per questo alcuni filmati si bloccano.

        Spero di essere stato utile, ma probabilmente
        sono arrivato in ritardo :PGrazie per la tua risposta, ho scelto anch'io l'opzione aggiorna (sul powerbook)...da quello che ho potuto vedere funzionano tutte le applicazioni che utilizzo di solito, anche mail2 è tranquillo, insomma l'opzione aggiorna ha fatto il suo dovere.Automator, Spotlight & tutte le altre novità le guarderò con calma...è appena uscito il sistema ed esistono già sul sito Apple centinaia di widget per dashboard...notevole :)
  • Anonimo scrive:
    kernel lock
    "- Scritto da: The_Stinger
    "Finer-grained
    locking in the Tiger kernel means more
    synchronization work for both Apple and
    third-party kernel extension developers. The
    benefits are well worth the effort, but expect
    some growing pains."

    Quindi se a sviluppare software sei un cane è
    meglio che prendi in mano una vanga e ti dedichi
    ad altro.Appunto. Chi scrive così non ha mai avuto esperienza di debugging di processi o thread concorrenti, una cosa notoriamente piuttosto problematica."Scusa, quindi per andare a difendere il Mac vai a dare contro al Mac?Guarda, ti spiego, il locking del kernel fino alla 10.3 era molto triste, QUESTO ha portato gli autori ad uno sforzo immane per dargli una sostanza molto ma molto migliore nella 10.4Ora, se voi due mi venite a dire che tanto andava bene come nella 10.3, va da se che criticate l'utilità di uno dei maggiori sforzi che gli sviluppatori hanno fatto in questa nuova versione, quindi la sanità mentale degli stessi.IMHO confermo che hanno fatto più che bene a farlo e che prima il meccanismo era un po troppo rozzo, se poi mi tirate fuori ma mi mo è chiaro a tutti che una macchina dà chiaramente il meglio di se quando non ha overhead di nessun tipo e quindi quando sta eseguendo qualcosa in modao assolutamente ed incondizionatamente dedicato, ma è anche vero che normalmente questo succedeva 20 anni fa o succede oggi non sui prsonal ma su chip dedicati a fare qualcosa di specifico (e magari dare un output ad una macchina più "trattabile").
    • FDG scrive:
      Re: kernel lock
      - Scritto da: Anonimo
      Scusa, quindi per andare a difendere il Mac vai a
      dare contro al Mac?No, ma la gestione delle sezioni critiche non è una banalità. Tant'è che per lungo tempo è stata un'eccezione più che una regola. Pensa allo stesso Linux, dove per tanto tempo parlare di questo argomento era quasi un tabu in virtù del fatto che un kernel concorrente è più difficile da manutenere e qualcuno arrivava pure a mettere in dubbio pure i risultati. Questo non vuol dire che sistemi con poca concorrenza fossero delle "beta" come s'è detto in questo forum, con chiaro intento provocatorio. Anzi, dico di più, che hanno sfruttato sin da principio la concorrenza non erano esenti da problemi, come ad esempio BeOS.
      • Anonimo scrive:
        Re: kernel lock

        No, ma la gestione delle sezioni critiche non è
        una banalità. Tant'è che per lungo tempo è stata
        un'eccezione più che una regola. Ok, ora ce l'ha anche il 10.4...Poi deve diventare un vero sistema a 64 bit...Poi, anche se siamo alla freeze delle api nelle prime fasi ci saranno logicamente molte aggiunte, che non inficieranno più la retrocompatibilità, ma sarà indubbiamente una manna per gli sviluppatori quando una certa base di quelle api che aspettano da tempo sarà stata messa giù.Insomma, cominciamo a mettere insieme tante piccole cose che erano nel cilindro degli sviluppatori del sistema o nella wish list degli sviluppatori per quel sistema e si vede che osx è stata una beta almeno fino alla 10.3 e che ancora la 10.4 assomiglia ad una rc, non certo per un singolo fattore come la gestione "monolitica" dei lock!CMQ sta diventando sempre di più un gran bel progetto.
        • FDG scrive:
          Re: kernel lock
          - Scritto da: Anonimo

          No, ma la gestione delle sezioni critiche non è

          una banalità. Tant'è che per lungo tempo è stata

          un'eccezione più che una regola.
          Ok, ora ce l'ha anche il 10.4...
          Poi deve diventare un vero sistema a 64 bit...Cos'è un vero sistema a 64 bit? Perché ho qualche dubbio sul significato di "vero sistema a 64 bit".Tiger ha un kernel in grado di gestire indipendentemente processi a 32 e 64 bit. Ovvero funziona in due modalità differenti. Aggiungo pure che tra 32 e 64 bit nei PPC non c'è molta differenza, se non nella capacità di indirizzare più memoria. Un sistema chiaramente non è fatto solo dal kernel, ma anche dalle librerie che servono per i servizi di livello più elevato. Ok, su Tiger possono esistere librerie a 32 e a 64 bit. Su Tiger esistono librerie a 32 e 64 bit fino al livello delle API BSD. Non esistono librerie a 64 bit per cose come Cocoa, cioè interfaccia utente e servizi applicativi (sai che perdita!), QuickTime, Java (ma non credo dipenda da Apple) e così via. Tutti servizi che ad oggi non beneficiano così tanto dell'indirizzamento a 64 bit.Per riassumere: un server con su Oracle potrebbe aver senso avere la possibilità di indirizzare più di quattro GB di memoria. Non conosco nessuno che invece si lamenti di questo limite usando PhotoShop, tanto per fare l'esempio più problematico. Figuriamoci doversi lamentare perché Mail, TextEdit, iTunes non sono a 64 bit!Tra due/tre anni ne riparleremo.Eh, si, quelli di Intel avevano raggione nel dire che non era ancora l'ora dei 64 bit. Solo che sono stati fregati dal marketing della concorrenza :)
          Poi, anche se siamo alla freeze delle api nelle
          prime fasi ci saranno logicamente molte aggiunte,
          che non inficieranno più la retrocompatibilità,
          ma sarà indubbiamente una manna per gli
          sviluppatori quando una certa base di quelle api
          che aspettano da tempo sarà stata messa giù.Ieri t'ho spiegato che hai capito male un paio di cose. Mi devo ripetere ogni volta?Uno: si tratta delle API del kernel. Di API OS X ne ha diverse, così tante che potrebbe diventare una critica l'eccesso di API disponibili. Le API relative a BSD, Core Services, Cocoa, Carbon, Java... sono state chiaramente definite a partire dalla 10.0.Due: tutte le API di OS X, comprese quelle del kernel a partire da Tiger, hanno associato un numero di versione. E' possibile avere nello stesso sistema due differenti versioni delle API.
          Insomma, cominciamo a mettere insieme tante
          piccole cose che erano nel cilindro degli
          sviluppatori del sistema o nella wish list degli
          sviluppatori per quel sistema e si vede che osx è
          stata una beta almeno fino alla 10.3 e che ancora
          la 10.4 assomiglia ad una rc, non certo per un
          singolo fattore come la gestione "monolitica" dei
          lock!Ti avrei dato raggione fino alla 10.1. Se lo dici ora ti sbagli di grosso.
          CMQ sta diventando sempre di più un gran bel
          progetto.Almeno questo!
          • Anonimo scrive:
            Re: kernel lock

            Eh, si, quelli di Intel avevano raggione nel dire
            che non era ancora l'ora dei 64 bit. Solo che
            sono stati fregati dal marketing della
            concorrenza :)Una volta tanto sono stati fregati quelli di Intel... cmq è proprio questo che intendevo come sistema a 64 bit, le applicazioni sono limitate a 4GB di ram. Non sono così convinto che non servano già oggi, perlomeno non se ci si propone come la prima casa a dare un personal a 64 bit... magari nelle pubblicità dovevano dire "siamo i primi a darvi un sistema mainstream a 64 bit, però in realtà non vi servono". CMQ alcuni moders di giochi su piattaforme PC si lamentano del limite dei 4 GB per le applicazioni (su win32 comunque è possibile aggirare questo limite, lin a 64 bit di suo l'ha superato da tempo, e btw è quello un sistema che reputo realmente a 64 bit); per il videoediting stesso enormi quantitativi di ram sarebbero più che benvenuti.Insomma, non è che siano indispensabili per tutti, ma se un sistema si gloria di essere a 64 bit ed ha proprio limiti di indirizzamento per le applicazioni che altri sistemi mainstream hanno superato o bypassato da mò...
            Ieri t'ho spiegato che hai capito male un paio di
            cose. Mi devo ripetere ogni volta?Forse devi spiegarlo a quelli di Arstechnica... o forse devi spiegarlo alla apple e ai suoi sviluppatori terzisti quando dichiarano che un dato software richiede dalla 10.x.y per girare. Inutile girarci intorno, solo dalla 10.4 questo non si verificherà più.
            Ti avrei dato raggione fino alla 10.1. Se lo dici
            ora ti sbagli di grosso.Almeno fino alla 10.2 per le prestazioniAlmeno fino alla 10.3 per la possibilità di perdita di retrocompatibilità della piattaformaOra la 10.4 potrei criticarla solo per l'indirizzamento, ma come dicevo sospendo il giudizio perchè non è una cosa importante per tutti, ed infatti non l'ho citata tra quelle che ritenevo delle Beta...Che poi una beta sia usabile o meno, altro discorso. Ne ho usate parecchie di parecchi sistemi ed in genere vanno bene nella stragrande maggioranza dei frangenti.
          • FDG scrive:
            Re: kernel lock
            - Scritto da: Anonimo
            magari nelle pubblicità dovevano dire "siamo i
            primi a darvi un sistema mainstream a 64 bit,
            però in realtà non vi servono".Ho parlato di marketing non a caso. E' solo marketing. E chi fa marketing tende a dirle grosse o a dire solo parte della verità. A me non interessa.
            CMQ alcuni moders di giochi su piattaforme PC si
            lamentano del limite dei 4 GB per le applicazioniMa chi cavolo sono questi imbecilli? HAHAHA... ma vivono sulla luna? Ma chi cavolo ha sul proprio computer due giga (non arrivo nemmeno ai 4!) solo per poter usare un mod? Si lamentano del limite dei 4 giga e ad usare il loro mod sarebbero in due!E' proprio vero che il mondo è pieno di gente strana!
            (su win32 comunque è possibile aggirare questo
            limite...Aggirare per aggirare, puoi benissimo avere due processi su OS X, uno a 32 ed uno a 64 bit. Al primo lasci l'onere di preoccuparsi dell'interfaccia. Al secondo gli fai fare i calcoli. Questo è il suggerimento dato da Apple. Del resto se hai disegnato bene l'applicazione questa suddivisione l'hai già fatta, quindi...Chiaramente non è una soluzione ottimale, nel senso che complica il lavoro di sviluppo.
            lin a 64 bit di suo l'ha superato da
            tempo, e btw è quello un sistema che reputo
            realmente a 64 bit);Una curiosità, riesci ad usare applicazioni a 32 e 64 bit sullo stesso sitema?EDIT:E' previsto il supporto a fat-binaries? Cioè, posso avere entrambe le versioni, a 32 a e 64 bit, sullo stesso binario?
            per il videoediting stesso
            enormi quantitativi di ram sarebbero più che
            benvenuti.Si, ci ho pensato. Ma credo che la questione potrebbe esser sentita solo nel momento in cui la gente incominciasse a lavorare sul video HD digitale. Dato che Apple punta molto all'alta definizione, mi aspetto che tiri fuori applicazioni che supportino i 64 bit. Come t'ho spiegato prima si può fare benissimo.

            Mi devo ripetere ogni volta?
            Forse devi spiegarlo a quelli di Arstechnica..."With Tiger, Apple is finally ready to put some kernel interface stakes in the ground. For the first time, there are stable"Cioè, "some kernel interfaces". Quindi alcune relative al kernel. Un applicativo non usa funzioni specifiche del kernel, quindi non risente di questo problema. Non ha mai risentito di questo problema perché, come t'ho già spiegato, i framework di OS X prevedono che possano esistere differenti versioni della stessa API.Al contrario, driver che usino specifiche funzioni del server potrebbero esser diventati inutilizzabili con una nuova versione del sistema, costringendo chi li ha scritti ad aggiornarli. Per farti capire, ho uno scanner USB di HP. Quando sono passato da 10.2 a 10.3 ho scoperto con dispiacere che i driver non andavano più, cosa indubbiamente fastidiosa. Ma ancora più fastidioso è che HP se la sia presa particolarmente comoda per aggiornare questi driver. Al contrario, ho visto che per altri produttori di periferiche si sono comportati più seriamente.Viceversa, il software applicativo che funzionava sulla 10.0 continua a funzionare anche sulla 10.4.Mi viene in mente qualcosa che ho letto in passato. Si tratta di osservazioni di Torvalds a proposito della stabilizzazione delle API del kernel Linux. Diceva sostanzialmente che non voleva che si definissero API ufficiali stabilizzare per ogni componente nuovo aggiunto al kernel ufficiale, se non dopo aver lasciato passare del tempo. La ragione è semplice: le API sono come dei macigni, stabiliscono come deve apparire una certa cosa e di conseguenza sono limitanti, soprattutto per componenti software nuovi e quindi di cui non si è ancora verificata la validità. Prendere decisioni prematuramente, come fissarne le API, potrebbe rivelarsi in seguito problematico se non disastroso. Ovvero, non fissando delle API si può pure cambiare idea. Viceversa, fissandole, sono tutti li a svilupparci e poi non si può più tornare indietro.
            forse devi spiegarlo alla apple e ai suoi
            sviluppatori terzisti quando dichiarano che un
            dato software richiede dalla 10.x.y per girare.Beh, come tu hai detto, ad un insieme di funzioni definite ne puoi aggiungere di nuove. Quindi se il software usa queste funzioni nuove non può funzionare su una versione più vecchia del sistema che queste funzioni non le aveva. Ad esempio, se scrivo un software che usa la mini-progress circolare, controllo nuovo introdotto nel 10.4, posso aspettarmi che funzioni pure sul 10.3?==================================Modificato dall'autore il 06/05/2005 14.45.31
          • Anonimo scrive:
            Re: kernel lock

            Ma chi cavolo sono questi imbecilli? HAHAHA... ma
            vivono sulla luna? Ma chi cavolo ha sul proprio
            computer due giga (non arrivo nemmeno ai 4!) solo
            per poter usare un mod? Si lamentano del limite
            dei 4 giga e ad usare il loro mod sarebbero in
            due!Intendevo modders che sviluppano mod per giochi 3d, aka sviluppatori che lavorano a valle di un motore 3d e qualche altra comodità già scritta e rodata.
            Una curiosità, riesci ad usare applicazioni a 32
            e 64 bit sullo stesso sitema?Non è la stessa cosa, nelle distro a 64 bit hai i sorgenti che puoi compilare verso targhet che ti pare oppure le build con i binari precompilati di sistema ed applicazioni.Poi se pur potendo compilare direttamente l'applicazione verso il targhet giusto si preferisce compilarla per una diversa cpu ad un diverso n di bit e passare attraverso un layer di emulazione o attraverso librerie ad hoc, non è certo impossibile ma nemmeno la cosa più bella del mondo.Lo stesso discorso vale per gli sviluppatori di sw per terze parti, se non vogliono dare il sorgente possono semplicemente precompilarlo verso il targhet giusto.Almeno si spera, come del resto vale anche su OSX, che la scrittura del software venga fatta già tenendo conto delle opportunità di elaborazione ed indirizzamento a 64 bit, altrimenti stiamo semplicemente parlando di sw malscritti.
            relative al kernel. Un applicativo non usa
            funzioni specifiche del kernel, quindi non
            risente di questo problema.Io ho visto numerosi banali applicativi (aka, niente drivers inclusi) sugli allegati di Applicando che facevano riferimento esplicitamente "dalla versione 10.x.y in su".
          • FDG scrive:
            Re: kernel lock
            - Scritto da: Anonimo
            Intendevo modders che sviluppano mod per giochi
            3d, aka sviluppatori che lavorano a valle di un
            motore 3d e qualche altra comodità già scritta e
            rodata.Parlavo proprio di questi. Anche io lavoro ad un mod. Ma cavolo, un modder che non tiene conto del fatto che l'hardware in circolazione difficilmente raggiunge i due giga di memoria ram è un maniaco che manco sa dove vive. Cavolo, farsi menate sul limite di 4 giga quando nessuno usa tutta questa ram!
            Non è la stessa cosa, nelle distro a 64 bit hai i
            sorgenti che puoi compilare verso targhet che ti
            pare oppure le build con i binari precompilati di
            sistema ed applicazioni.Parli di distro e ragioni in termini di Open Source. Purtroppo io ho speso qualche soldino in software e mi piacerebbe poterlo continuare ad usare, visto che i sorgenti non me li danno. Peggio ancora, visto che io il PC lo uso prevalentemente per giocare, mi scoccerebbe alquanto comprare una macchina con un processore a 64 bit e scoprire che se voglio continuare ad usare i miei giochi preferiti, rigorosamente a 32 bit, devo fare i salti mortali.Comunque c'è una questione di fondo che bisogna tenere presente quando si parla del passaggio a 64 bit sui PowerPC. Al contrario di quanto avviene sugli equivalenti processori Intel e AMD, a parte la capacità di indirizzare 32 o 64 bit, tra le due modalità operative non cambia nulla. Quindi, puoi pure continuare a compilare software a 32 bit se sei sicuro che la memoria utilizzata non raggiungerà mai richieste elevate. Non c'è perdita in prestazioni, hai a disposizione gli stessi registri, le stesse istruzioni, ivi comprese quelle introdotte per trattare i long long ad esempio. Anzi, penso sia relativamente facile miscelare codice a 32 bit con codice a 64 bit... devo controllare.EDIT:C'è pure una controindicazione nel passare ail 64 bit. I puntatori occupano il doppio della memoria. Quindi, un processo a 64 bit richiede quantità di memoria comunque superiori. In funzione del modo in cui è stata realizzata un'applicazione, la quantità di memoria richiesta potrebbe diventare sensibilmente più alta.
            Almeno si spera, come del resto vale anche su
            OSX, che la scrittura del software venga fatta
            già tenendo conto delle opportunità di
            elaborazione ed indirizzamento a 64 bit,
            altrimenti stiamo semplicemente parlando di sw
            malscritti.Come t'ho detto sopra, a parte l'indirizzamento, le opportunità sono le stesse di quelle disponibili a 32 bit. I PowerPC sono stati fin dall'inizio progettati con l'idea che prima o poi sarebbero arrivati i 64 bit.
            Io ho visto numerosi banali applicativi (aka,
            niente drivers inclusi) sugli allegati di
            Applicando che facevano riferimento
            esplicitamente "dalla versione 10.x.y in su".Vabbe', ma t'ho spiegato perché. E poi se mi scarico un qualsiasi .rpm per Linux spesso sono costretto ad aggiornarmi le librerie per gli stessi motivi. Anzi, c'è di più, a volte una stessa libreria è disponibile in due versioni incompatibili l'una con l'altra, per cui se uso un software che pretende una versione ed un'altro software che ne pretende un'altra... ale', divertiamoci!==================================Modificato dall'autore il 06/05/2005 18.11.47
          • Anonimo scrive:
            Re: kernel lock

            Parlavo proprio di questi. Anche io lavoro ad un
            mod. Ma cavolo, un modder che non tiene conto
            del fatto che l'hardware in circolazione
            difficilmente raggiunge i due giga di memoria ram
            è un maniaco che manco sa dove vive. Cavolo,
            farsi menate sul limite di 4 giga quando nessuno
            usa tutta questa ram!Ma, mi sa che sviluppare un mod sia un attimino più impegnativo che fare girare il lavoro finito. Poi è chiaro che dipenderà da cosa usi come base.
            Parli di distro e ragioni in termini di Open
            Source. Purtroppo io ho speso qualche soldino in
            software e mi piacerebbe poterlo continuare ad
            usare, visto che i sorgenti non me li danno.E'un peccato... Open non significa necessariamente gratis così come "pay" non significa, per fortuna, closed.
            C'è pure una controindicazione nel passare ail 64
            bit. I puntatori occupano il doppio della
            memoria. Quindi, un processo a 64 bit richiede
            quantità di memoria comunque superiori. In
            funzione del modo in cui è stata realizzata
            un'applicazione, la quantità di memoria richiesta
            potrebbe diventare sensibilmente più alta.Per questo le architetture VLIW very long instruction word stanno avendo successo ed attirando attenzione, potendo fare girare un mix di istruzioni a varie empiezze di bit senza doversi stare a sbattere ad allinearle all'ampiezza dei registri e di conseguenza gonfiare la memoria occupata però allo stesso tempo superando i limiti di indirizzamento di architetture a pochi bit.
            Vabbe', ma t'ho spiegato perché. E poi se mi
            scarico un qualsiasi .rpm per Linux spesso sono
            costretto ad aggiornarmi le librerie per gli
            stessi motivi. Anzi, c'è di più, a volte una
            stessa libreria è disponibile in due versioni
            incompatibili l'una con l'altra, per cui se uso
            un software che pretende una versione ed un'altro
            software che ne pretende un'altra... ale',
            divertiamoci!:( è vero.
  • Anonimo scrive:
    Che spasso...
    "basta con i problemi di stabilità di XP che fate solo figure di merda. Cè un intero 95% del mercato che ha avuto la dimostrazione che XP è molto vicino al rocksolid di NT4."1) Lavori per Microsoft ?2 )Sei assundo da PI per fare propaganda per Microsoft ?Entrambi ?Spero per te, che lo stipendio sia molto alto, visto che tipo di razzate sei costretto a spacciare in PI!!!!!PS. hai sbagliato sito, questo è più indicato per scrivere certi post ironici....www.barzellette.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Che spasso...
      Sono uno che usa XP per davvero, come lo usa un professionista.ma che te lo dico a fare... tutto fiato sprecato.Tanto ti chiudono anche questo di thread.- Scritto da: Anonimo
      "basta con i problemi di stabilità di XP che fate
      solo figure di merda. Cè un intero 95% del
      mercato che ha avuto la dimostrazione che XP è
      molto vicino al rocksolid di NT4."

      1) Lavori per Microsoft ?
      2 )Sei assundo da PI per fare propaganda per
      Microsoft ?

      Entrambi ?

      Spero per te, che lo stipendio sia molto alto,
      visto che tipo di razzate sei costretto a
      spacciare in PI!!!!!

      PS. hai sbagliato sito, questo è più indicato per
      scrivere certi post ironici....www.barzellette.it

      • Anonimo scrive:
        Re: Che spasso...
        - Scritto da: Anonimo
        Sono uno che usa XP per davvero, come lo usa un
        professionista.Te ne vanti ? Ahh certo, gli utenti X86 di PI sono tutti professionisti!!! :-D
        ma che te lo dico a fare... tutto fiato sprecato.
        Tanto ti chiudono anche questo di thread.www.barzellette.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Che spasso...
        se mi spieghi che ci fa un professionista con XP...capissi se usassi degli applicativi professionali....un un uso da professionista di XP non è tanto diverso da un uso home.start
        applicazioni
        pinco pallino e via- Scritto da: Anonimo
        Sono uno che usa XP per davvero, come lo usa un
        professionista.
        ma che te lo dico a fare... tutto fiato sprecato.
        Tanto ti chiudono anche questo di thread.

        - Scritto da: Anonimo

        "basta con i problemi di stabilità di XP che
        fate

        solo figure di merda. Cè un intero 95% del

        mercato che ha avuto la dimostrazione che XP è

        molto vicino al rocksolid di NT4."



        1) Lavori per Microsoft ?

        2 )Sei assundo da PI per fare propaganda per

        Microsoft ?



        Entrambi ?



        Spero per te, che lo stipendio sia molto alto,

        visto che tipo di razzate sei costretto a

        spacciare in PI!!!!!



        PS. hai sbagliato sito, questo è più indicato
        per

        scrivere certi post
        ironici....www.barzellette.it



        • Anonimo scrive:
          Re: Che spasso...
          - Scritto da: Anonimo
          se mi spieghi che ci fa un professionista con
          XP...capissi se usassi degli applicativi
          professionali....un un uso da professionista di
          XP non è tanto diverso da un uso home.
          start
          applicazioni
          pinco pallino e viasi, è proprio vero che noi umani usiamo soltanto una minima parte delle nostre facoltà mentali.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che spasso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            se mi spieghi che ci fa un professionista con

            XP...capissi se usassi degli applicativi

            professionali....un un uso da professionista di

            XP non è tanto diverso da un uso home.

            start
            applicazioni
            pinco pallino e via

            si, è proprio vero che noi umani usiamo soltanto
            una minima parte delle nostre facoltà mentali.a quanto pare tu non usi neppure quelle....ammesso e non concesso che tu possa essere un essere umanodato che non sai scrivere nulla di utile...credo che sia troppo chiedere delucidazioni in merito ad un uso da professionista di XP....per cui evitiamo di porti domande troppo difficili.
  • Anonimo scrive:
    per questo tizio...
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=986237&tid=985190&p=1#986237Invece di capire che forse hai superato il limite, hai preferito continuare per la tua strada, continuando ad insultare i macuser.Ahh, ripeto, continua a fare il duro da anonimo...Sei un utente PC x86 veramente maleducato.
    • Anonimo scrive:
      Re: per questo tizio...
      - Scritto da: Anonimo
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=9862

      Invece di capire che forse hai superato il
      limite, hai preferito continuare per la tua
      strada, continuando ad insultare i macuser.

      Ahh, ripeto, continua a fare il duro da anonimo...

      Sei un utente PC x86 veramente maleducato.
      per onestà direi così: "sei un utente di PI estremamente maleducato, indipendentemente dalla piattaforma usata".....quello è così di suo non perchè usa pincopallino invece di pallinopinco
    • Anonimo scrive:
      tristezza...
      - Scritto da: Anonimo
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=9862

      Invece di capire che forse hai superato il
      limite, hai preferito continuare per la tua
      strada, continuando ad insultare i macuser.

      Ahh, ripeto, continua a fare il duro da anonimo...

      Sei un utente PC x86 veramente maleducato.che tristezza...
      • Anonimo scrive:
        Re: tristezza...
        - Scritto da: Anonimo
        che tristezza....Infatti, che tristezza dover sopportare sempre certi individui che pensano di poter giudicare il prossimo....Ovviamente mi riferisco all'utente PC (x86) che insulta i macuser, solo per abitudine...Una vera tristezza, praticamente da asilo nido.
    • Anonimo scrive:
      si rasenta l'assurdo...
      - Scritto da: Anonimo
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=9862

      Invece di capire che forse hai superato il
      limite, hai preferito continuare per la tua
      strada, continuando ad insultare i macuser.

      Ahh, ripeto, continua a fare il duro da anonimo...

      Sei un utente PC x86 veramente maleducato.ROTFL.ci sarebbe da ridere... ma è agghiacciante.
      • Anonimo scrive:
        Re: si rasenta l'assurdo...
        - Scritto da: Anonimo
        ROTFL.

        ci sarebbe da ridere... ma è agghiacciante.Cosa è agghiacciante? che ti permetti d'insultare chi ti capita a tiro eh?Falla finita maleducato.
        • Anonimo scrive:
          Re: si rasenta l'assurdo...
          - Scritto da: Anonimo
          Falla finita maleducato.ma che pensi che l'anonimo a cui ti riferisci sia sempre e soltanto la solita persona ?SEI PROPRIO IDIOTA.ecco, ora sono stato maleducato. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Installare GNU/Linux su Powerbo
    domandina... ma e' possibilo avere su Mac 2 SO, MacOS e Linux?(a parte il fatto che sia o meno cosa furba)lilo, grub o altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Installare GNU/Linux su Powerbo
      - Scritto da: Anonimo
      domandina... ma e' possibilo avere su Mac 2 SO,
      MacOS e Linux?
      (a parte il fatto che sia o meno cosa furba)

      lilo, grub o altro?Certo, puoi avere installato OSX e qualsiasi distro Unix/Linux per PPC in dualboot.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Installare GNU/Linux su Powerbo
      - Scritto da: Anonimo
      domandina... ma e' possibilo avere su Mac 2 SO,
      MacOS e Linux?
      (a parte il fatto che sia o meno cosa furba)

      lilo, grub o altro?Niente GRUB e LiLo, ma puoi usare YaBoot :)
  • Anonimo scrive:
    Sembra pazzesco ma...
    ... dopo mesi che mi leggo tutti gli interventi di tutte le diatribe sulle macchine della Apple, non sono ancora riuscito a capire se mi conviene provarne uno o confidare in ulteriori sviluppi di Linux. Quando un qualche Mac user sembra avermi convinto c'è sempre qualche Winaro che insinua in me dubbi, incertezze, paura di fare una mossa della quale mi pentirò... o forse potrebbe essere la cosa giusta, potrei pensare "perchè non l'ho provato prima", quanto tempo ho perso in pulizie del registro, scansioni antivirus e menate varie di fronte ad un sistema che col tempo e nonostante tutte le smanettonate possibili diventa sempre più lento e instabile (sì, se ci dai dentro anche con XP prima o poi arrivi ad un punto che invece di ripristinare un'immagine di un paio di mesi prima decidi di dare una bella piallata a tutto e ricominciare da zero). E se invece una volta passato al Mac scoprissi che "si stava meglio quando si stava peggio" ?Essere o non essere un Mac user ? Boh ?! :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra pazzesco ma...
      - Scritto da: Anonimo
      ... dopo mesi che mi leggo tutti gli interventi
      di tutte le diatribe sulle macchine della Apple,
      non sono ancora riuscito a capire se mi conviene
      provarne uno o confidare in ulteriori sviluppi di
      Linux. Quando un qualche Mac user sembra avermi
      convinto c'è sempre qualche Winaro che insinua in
      me dubbi, incertezze, paura di fare una mossa
      della quale mi pentirò... o forse potrebbe essere
      la cosa giusta, potrei pensare "perchè non l'ho
      provato prima", quanto tempo ho perso in pulizie
      del registro, scansioni antivirus e menate varie
      di fronte ad un sistema che col tempo e
      nonostante tutte le smanettonate possibili
      diventa sempre più lento e instabile (sì, se ci
      dai dentro anche con XP prima o poi arrivi ad un
      punto che invece di ripristinare un'immagine di
      un paio di mesi prima decidi di dare una bella
      piallata a tutto e ricominciare da zero).

      E se invece una volta passato al Mac scoprissi
      che "si stava meglio quando si stava peggio" ?

      Essere o non essere un Mac user ? Boh ?! :sProvare in un negozio o da un amico non costa nulla...quindi perchè tutte ste menate?poi se vuoi stare come sta iora...fai pure...non sono affari miei.
      • Anonimo scrive:
        mac luser docet
        - Scritto da: Anonimo
        poi se vuoi stare come sta iora...fai pure...non
        sono affari miei.mettiamo che domani ci incontriamo per la strada, noi due, due perfetti sconosciuti.tu mi chiedi "che ore sono?" ed io ti rispondo "sono le quattro... se ti sta bene, se non ti sta bene non sono affari miei"per quanto vi sforziati di fare i finti diplomatici al di sopra delle parti riuscite sempre ad essere odiosi e a far traboccare l'acido che vi ribolle dentro...potevi essere anche un po più educato...
        • Anonimo scrive:
          Re: mac luser docet
          - Scritto da: Anonimo
          per quanto vi sforziati di fare i finti
          diplomatici al di sopra delle parti riuscite
          sempre ad essere odiosi e a far traboccare
          l'acido che vi ribolle dentro...1) evita di generalizzare, prenditela con la persona in questione.2) Utenti x86 maleducati e saccenti è pieno qui in PI.3) La diplomazia, educazione può andare a farsi benedire quando vieni preso per i fondelli dalla mattina alla sera, paragonato ad un setta, ecc....
          potevi essere anche un po più educato...Non sono la persona interessata, ma un macuser rotto di scatole.
        • Anonimo scrive:
          Re: mac luser docet
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          poi se vuoi stare come sta iora...fai pure...non

          sono affari miei.

          mettiamo che domani ci incontriamo per la strada,
          noi due, due perfetti sconosciuti.
          tu mi chiedi "che ore sono?" ed io ti rispondo
          "sono le quattro... se ti sta bene, se non ti sta
          bene non sono affari miei"

          per quanto vi sforziati di fare i finti
          diplomatici al di sopra delle parti riuscite
          sempre ad essere odiosi e a far traboccare
          l'acido che vi ribolle dentro...non si direbbe visto che dai del luser aggratis....mi sa che qui l'unico luser sei tu e noi abbiamo la sfiga di doverti sopportare.
          potevi essere anche un po più educato...è indubbio che anche tu non sai dare l'esempio....per cui non hai nulla da insegnare a nessuno.
      • Dark-Angel scrive:
        Re: Sembra pazzesco ma...
        - Scritto da: Anonimo
        Provare in un negozio o da un amico non costa
        nulla...quindi perchè tutte ste menate?trovami un negozio qui a napoli che mi faccia provare un macsono stato da vobis, sono stato da fnac, sono stato in altri due o tre negozietti che vendevano mac, ma alla domanda "posso provarlo?" la risposta "no, la merce in esposizione non si tocca"giusto per smentirti eh
    • The_Stinger scrive:
      Prova!
      - Scritto da: Anonimo
      ... dopo mesi che mi leggo tutti gli interventi
      di tutte le diatribe sulle macchine della Apple,
      non sono ancora riuscito a capire se mi conviene
      provarne uno o confidare in ulteriori sviluppi di
      Linux.A Milano e dintorni (non so tu da dove scrivi) trovi facilmente posti in cui noleggiarne uno per un paio di giorni, prova e vedi tu.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra pazzesco ma...
      - Scritto da: Anonimo
      E se invece una volta passato al Mac scoprissi
      che "si stava meglio quando si stava peggio" ?

      Essere o non essere un Mac user ? Boh ?! :sprova la soluzione più economica.... prova linux, magari una bella distro e usalo "in deep"...dopo sei sempre in tempo a spendere dei soldi... per lo meno l'hardware per linux già ce l'hai.PS.: Tanto, da quanto si capisce dal tuo post, non muori senza photoshop e final cut.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra pazzesco ma...
        - Scritto da: Anonimo

        PS.: Tanto, da quanto si capisce dal tuo post,
        non muori senza photoshop e final cut....non muoio, non muoio, so dove procurarmi questo e altro...P.S.: ma con chi credi di avere a che fare ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sembra pazzesco ma...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          PS.: Tanto, da quanto si capisce dal tuo post,

          non muori senza photoshop e final cut.

          ...non muoio, non muoio, so dove procurarmi
          questo e altro...

          P.S.: ma con chi credi di avere a che fare ?detta banalmente...con uno che ha scritto panzane nel post iniziale....
          • Anonimo scrive:
            E' pazzesco ma...
            ... dopo mesi che mi leggo tutti gli interventi di tutte le diatribe sulle macchine della Apple, non sono ancora riuscito a capire se mi conviene provarne uno o confidare in ulteriori sviluppi di Linux. Quando un qualche Mac user sembra avermi convinto c'è sempre qualche Winaro che insinua in me dubbi, incertezze, paura di fare una mossa della quale mi pentirò... o forse potrebbe essere la cosa giusta, potrei pensare "perchè non l'ho provato prima", quanto tempo ho perso in pulizie del registro, scansioni antivirus e menate varie di fronte ad un sistema che col tempo e nonostante tutte le smanettonate possibili diventa sempre più lento e instabile (sì, se ci dai dentro anche con XP prima o poi arrivi ad un punto che invece di ripristinare un'immagine di un paio di mesi prima decidi di dare una bella piallata a tutto e ricominciare da zero).E se invece una volta passato al Mac scoprissi che "si stava meglio quando si stava peggio" ?Essere o non essere un Mac user ? Boh ?! :s_._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._.Adesso mi spieghi dove avrei detto delle panzane... simpaticone.P.S.: Sto aspettando !
          • Anonimo scrive:
            Re: E' pazzesco ma...
            - Scritto da: AnonimoCiao, sono un altro macuser...esistono diverse soluzioni per provare un mac:grazie ad un amico....oppure in uno dei tanti rivenditori autorizzati.( http://apple.via.infonow.net/locator/jsp/index.jsp?LOC=it_IT )Eviterei con cura, le grandi distribuzioni o catene informatiche, in genere non fanno provare proprio nulla.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' pazzesco ma...
            - Scritto da: Anonimo
            ... dopo mesi che mi leggo tutti gli interventi
            di tutte le diatribe sulle macchine della Apple,
            non sono ancora riuscito a capire se mi conviene
            provarne uno o confidare in ulteriori sviluppi di
            Linux. Quando un qualche Mac user sembra avermi
            convinto c'è sempre qualche Winaro che insinua in
            me dubbi, incertezze, paura di fare una mossa
            della quale mi pentirò... o forse potrebbe essere
            la cosa giusta, potrei pensare "perchè non l'ho
            provato prima", quanto tempo ho perso in pulizie
            del registro, scansioni antivirus e menate varie
            di fronte ad un sistema che col tempo e
            nonostante tutte le smanettonate possibili
            diventa sempre più lento e instabile (sì, se ci
            dai dentro anche con XP prima o poi arrivi ad un
            punto che invece di ripristinare un'immagine di
            un paio di mesi prima decidi di dare una bella
            piallata a tutto e ricominciare da zero).

            E se invece una volta passato al Mac scoprissi
            che "si stava meglio quando si stava peggio" ?

            Essere o non essere un Mac user ? Boh ?! :s
            _._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._.

            Adesso mi spieghi dove avrei detto delle
            panzane... simpaticone.

            P.S.: Sto aspettando !

            accontentato pagliaccio!la 1a) non sono ancora riuscito a capire se mi conviene provarne uno -
            devi forzatamente essere un genio...e visto che le scemenze non vengono mai singola, la 2a) "E se invece una volta passato al Mac scoprissi che "si stava meglio quando si stava peggio" ?"-
            se c'è gente che ne usa da anni dopo aver usato windows probabilmente tanto peggio non stanno.inoltre...finche stai a raccontare la paranoie di cui al punto 1 + riferimento al tuo paragrafo...che ti stai a farti le pippe sul punto 2.invece di filosofarci sopra...provane uno e trai delle conclusioni consistenti...simpaticone.mah
  • Anonimo scrive:
    Apple Store per l'acquisto?
    Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul servirsi o meno di Apple Store (come sempre fra l'altro).Qualche opinione in merito?So già che i prezzi praticati dai rivenditori sono gli stessi,quello che non so è:1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o presunti)2. Assistenza di applestore nel caso di guasti e/o non conformita' (buona e veloce?)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple Store per l'acquisto?
      - Scritto da: Anonimo
      Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul
      servirsi o meno di Apple Store (come sempre fra
      l'altro).

      Qualche opinione in merito?
      So già che i prezzi praticati dai rivenditori
      sono gli stessi,
      quello che non so è:

      1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o
      presunti)Dipende da quello che compri. Un iPod è molto più "veloce" di un miniMac...
      2. Assistenza di applestore nel caso di guasti e/o
      non conformita' (buona e veloce?)Esperienza diretta: iPod rotto (per colpa mia....ma non dirlo in giro :) ), richiesto assistenza sul web, due giorni dopo è arrivato un corriere dell'UPS con l'imballo per l'iPod, altri due giorni e ho avuto un iPod nuovo.Quelli rotti vengono ricondizionati (gli viene anche cambiata la scocca) ma non avevano più un 10GB come il mio e mi hanno mandato un 20GB NUOVO!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple Store per l'acquisto?
      - Scritto da: Anonimo
      Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul
      servirsi o meno di Apple Store (come sempre fra
      l'altro).

      Qualche opinione in merito?
      So già che i prezzi praticati dai rivenditori
      sono gli stessi,
      quello che non so è:

      1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o
      presunti)
      2. Assistenza di applestore nel caso di guasti e/o
      non conformita' (buona e veloce?)Non dirlo a nessuno, ci sono siti dove puoi risparmiare parecchio se paragonati con AppleStore e i rivenditori tradizionali.....http://www.bigmac.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple Store per l'acquisto?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul

        servirsi o meno di Apple Store (come sempre fra

        l'altro).



        Qualche opinione in merito?

        So già che i prezzi praticati dai rivenditori

        sono gli stessi,

        quello che non so è:



        1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o

        presunti)

        2. Assistenza di applestore nel caso di guasti
        e/o

        non conformita' (buona e veloce?)

        Non dirlo a nessuno, ci sono siti dove puoi
        risparmiare parecchio se paragonati con
        AppleStore e i rivenditori tradizionali.....

        http://www.bigmac.itScusami, ancora io...ho controllato questo sito non è ancora aggiornato con le nuove macchine....Comunque avevo trovato parecchio risparmio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple Store per l'acquisto?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul

        servirsi o meno di Apple Store (come sempre fra

        l'altro).



        Qualche opinione in merito?

        So già che i prezzi praticati dai rivenditori

        sono gli stessi,

        quello che non so è:



        1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o

        presunti)

        2. Assistenza di applestore nel caso di guasti
        e/o

        non conformita' (buona e veloce?)

        Non dirlo a nessuno, ci sono siti dove puoi
        risparmiare parecchio se paragonati con
        AppleStore e i rivenditori tradizionali.....

        http://www.bigmac.it

        Hanno gli stessi identici prezzi, ma con macchine datate.Però ti "regalano" un DVD con software.....freeware scaricato dalla rete!!!!Ma con che faccia si può proporre un pacchetto software con Bittorrent, Firefox, Onyx...? :|È bellissima la dicitura:
        :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple Store per l'acquisto?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul


          servirsi o meno di Apple Store (come sempre
          fra


          l'altro).





          Qualche opinione in merito?


          So già che i prezzi praticati dai rivenditori


          sono gli stessi,


          quello che non so è:





          1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o


          presunti)


          2. Assistenza di applestore nel caso di guasti

          e/o


          non conformita' (buona e veloce?)



          Non dirlo a nessuno, ci sono siti dove puoi

          risparmiare parecchio se paragonati con

          AppleStore e i rivenditori tradizionali.....



          http://www.bigmac.it






          Hanno gli stessi identici prezzi, ma con macchine
          datate.
          Però ti "regalano" un DVD con
          software.....freeware scaricato dalla rete!!!!

          Ma con che faccia si può proporre un pacchetto
          software con Bittorrent, Firefox, Onyx...? :|
          con una faccia normale...evitando a chi lo riceve di perdere tempo a cercarselo in rete...come fanno le riviste.non vedo il problema sul quale fare polemica

          È bellissima la dicitura:


          :D :D :Dmah
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple Store per l'acquisto?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Sui newsgroup trovo opinioni in discorso sul

        servirsi o meno di Apple Store (come sempre fra

        l'altro).



        Qualche opinione in merito?

        So già che i prezzi praticati dai rivenditori

        sono gli stessi,

        quello che non so è:



        1. Tempi di spedizioni di applestore (veri o

        presunti)

        2. Assistenza di applestore nel caso di guasti
        e/o

        non conformita' (buona e veloce?)

        Non dirlo a nessuno, ci sono siti dove puoi
        risparmiare parecchio se paragonati con
        AppleStore e i rivenditori tradizionali.....

        http://www.bigmac.it

        Il problema è che per l'iMac offrono solo il modello da 1,6 e per l'iBook solo il 14".Manca la libertà di scelta dall'Apple Store e se non vado errato da BigMac ci possono acquistare solo le imprese.Correggimi se sbaglio naturalmente, l'avevo già visto tempo fa e non avevo capito :)
    • The_Stinger scrive:
      Re: Apple Store per l'acquisto?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualche opinione in merito?Dietro suggerimento di un mio collega ho dato un'occhiata qui http://www.testsrl.itNon risparmi tantissimo ma pittosto che niente è meglio piuttosto che niente è meglio piuttosto.P.S.Se trovi di meglio sentiti libero di segnalarlo.
  • Anonimo scrive:
    3...2...1.. acquistato
    Preso al volo un iMac 17 da 2 Gb.E considerando tutto il software e l'hardware devo dire che il prezzo e' davvero estremamente conveniente.Sono davvero molto ma molto contento!
    • Anonimo scrive:
      Re: 3...2...1.. acquistato
      - Scritto da: Anonimo
      Preso al volo un iMac 17 da 2 Gb.
      E considerando tutto il software e l'hardware
      devo dire che il prezzo e' davvero estremamente
      conveniente.

      Sono davvero molto ma molto contento!Ottimo acquisto :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 3...2...1.. acquistato
      beato te che hai i soldi...
      • Anonimo scrive:
        Re: 3...2...1.. acquistato
        - Scritto da: Anonimo
        beato te che hai i soldi...mica vero.E' che e' davvero la soluzione piu' economica presente sul mercato con quella dotazione software ed hardware (linux a parte, dove comunque la qualità software e' inferiore per non parlare dell'immediatezza nella configurazione che richiede comunque un utente molto esperto).Logico, se ti basta un assemblato e software pirata puoi spendere molto meno... ma se ci devi lavorare... :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: 3...2...1.. acquistato
      - Scritto da: Anonimo
      Preso al volo un iMac 17 da 2 Gb.
      E considerando tutto il software e l'hardware
      devo dire che il prezzo e' davvero estremamente
      conveniente.

      Sono davvero molto ma molto contento!Bah ... con la stessa cifra si compra di molto meglio .....E che FUNZIONA meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: 3...2...1.. acquistato
        - Scritto da: Anonimo
        Bah ... con la stessa cifra si compra di molto
        meglio .....
        E che FUNZIONA meglio.E' troppo complicato rispettare le opinioni altrui? Ma poi scusami, cosa sarebbe il meglio ? il PC x86 ?Se tutti avessero la stessa opinione, probabilmente sarebbe un mondo monotono.Sai che esistono persone che riescono a pensare con la propria testa in modo indipendente? Ma cosa importante non hanno bisogno dei tuoi commenti da prevenuto.Le cose sono 2:O sei un rivenditore di PC x86O sei uno pagato per far propaganda pro x86entrambi?
        • Anonimo scrive:
          Re: 3...2...1.. acquistato
          Che vomito.
          • Anonimo scrive:
            Re: 3...2...1.. acquistato
            - Scritto da: AnonimoSenza parole, argomentazione zero...un classico.potevi lasciare la firma, così per la prossima volta gli utenti di PI sapevano chi prendere per i fondelli.TROLL
          • Anonimo scrive:
            Re: 3...2...1.. acquistato
            - Scritto da: Anonimo
            Che vomito.beh non guardarti allo specchio se ti crea ciò la tua immagine
      • Anonimo scrive:
        Re: 3...2...1.. acquistato
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Preso al volo un iMac 17 da 2 Gb.

        E considerando tutto il software e l'hardware

        devo dire che il prezzo e' davvero estremamente

        conveniente.



        Sono davvero molto ma molto contento!

        Bah ... con la stessa cifra si compra di molto
        meglio .....
        E che FUNZIONA meglio.certo certo...la solita frase fatta....allora che stai a rompere le OO a chi usa computer cari e che non funzionano?vai a finire il tuo rendering invece che perdere tempo con del volgare websurfma pensa te.....
      • Anonimo scrive:
        Re: 3...2...1.. acquistato
        - Scritto da: Anonimo
        Bah ... con la stessa cifra si compra di molto
        meglio .....
        E che FUNZIONA meglio.polemica inutile, portata avanti solo da persone che non hanno la minima cognizione di causa e non sanno minimamente di cosa parlano.
  • Anonimo scrive:
    utenti mac
    utenti mac come i talebani.... hanno un so penoso e continuano a tesserne le lodi......
    • The_Stinger scrive:
      Re: utenti mac

      utenti mac come i talebani.... hanno un so penoso
      e continuano a tesserne le lodi......Di solito non rispondo ai troll ma questo mi fa tenerezza da quanto non capisce un caspios.Kernel Mach3 (sai cos'è? Cerca su Google) con parti FreeBSD (sai cos'è? Cerca su Google).Uso e lavoro su Windows, Macintosh, Linux, Solaris, OS/400.Ho provato BeOS.Credo di avere esperienza sufficiente su tutte queste piattaforme per poter esprimere una mia modesta opinione.Come interfaccia grafica ed usabilità Apple è sempre stata e, presumibilmente sarà ancora per molto tempo, anni luce avanti a chiunque.
      • Anonimo scrive:
        Re: utenti mac

        Kernel Mach3 (sai cos'è? Cerca su Google) con
        parti FreeBSD (sai cos'è? Cerca su Google).Un kernel con un sistema di lockaggio così triste come era fino alla 10.3???Mapperpiacere, i betatester si pagano, qualcuno lo spieghi a Steve Giobbe Covatta!
        • Anonimo scrive:
          Re: utenti mac
          - Scritto da: Anonimo
          Un kernel con un sistema di lockaggio così triste
          come era fino alla 10.3???
          Mapperpiacere, i betatester si pagano, qualcuno
          lo spieghi a Steve Giobbe Covatta!"LUI" ha lavorato con settemilacinquecento OS, ma sono sicuro che non ti risponderà perchè non ha la più pallida idea di cosa sia il lockaggio ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: utenti mac
            - Scritto da: Anonimo
            "LUI" ha lavorato con settemilacinquecento OS, ma
            sono sicuro che non ti risponderà perchè non ha
            la più pallida idea di cosa sia il lockaggio ;)Pero' "lockaggio" e' effettivamente una parola orripilante. 8)Per chi e' curioso, il bell'articolo su 'arstechnica' dedicato al 10.4 spiega il problema in termini semplici... :p
          • The_Stinger scrive:
            Re: utenti mac
            - Scritto da: Anonimo
            "LUI" ha lavorato con settemilacinquecento OS, ma
            sono sicuro che non ti risponderà perchè non ha
            la più pallida idea di cosa sia il lockaggio ;)Eh gia!Stavo proprio aspettando che me lo spiegasse il primo ragazzino con 4 nozioni d'informatica che passava per la strada ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: utenti mac
            - Scritto da: The_Stinger
            Eh gia!

            Stavo proprio aspettando che me lo spiegasse il
            primo ragazzino con 4 nozioni d'informatica che
            passava per la strada ;-)non è successo....suggerisco google.comper una volta impiega decentemente il tuo tempo.
        • The_Stinger scrive:
          Re: utenti mac
          Mi scusi Sig. Guru!Pensavo di essere in un forum popolato da persone adulte, evidentemente mi sbagliavo.Tratto da Arstechnica:http://arstechnica.com/reviews/os/macosx-10.4.ars/4"As a consequence of the kernel's new multi-threading abilities, kernel extension writers have to be absolutely sure not to assume that they are the only process allowed in their part of the kernel at any given time. It's very easy to get lazy about this when the kernel is split into two giant pieces. Finer-grained locking in the Tiger kernel means more synchronization work for both Apple and third-party kernel extension developers. The benefits are well worth the effort, but expect some growing pains."Quindi se a sviluppare software sei un cane è meglio che prendi in mano una vanga e ti dedichi ad altro.Cosa c'è di sbagliato in questo?
          • FDG scrive:
            Re: utenti mac
            - Scritto da: The_Stinger
            "Finer-grained
            locking in the Tiger kernel means more
            synchronization work for both Apple and
            third-party kernel extension developers. The
            benefits are well worth the effort, but expect
            some growing pains."

            Quindi se a sviluppare software sei un cane è
            meglio che prendi in mano una vanga e ti dedichi
            ad altro.Appunto. Chi scrive così non ha mai avuto esperienza di debugging di processi o thread concorrenti, una cosa notoriamente piuttosto problematica.
        • FDG scrive:
          Re: utenti mac
          - Scritto da: Anonimo
          Un kernel con un sistema di lockaggio così triste
          come era fino alla 10.3???Beh, era in buona compagnia :)
    • Anonimo scrive:
      Re: utenti mac
      mah sai...c'è anche chi tesse le lodi di windows ed è veramente convinto che sia un buon prodotto.stranezze umane
    • Anonimo scrive:
      Re: utenti mac
      - Scritto da: Anonimo
      utenti mac come i talebani.... hanno un so penoso
      e continuano a tesserne le lodi......Il SO attuale và anche bene .... dovevi provare i precedenti!!! Neanche WinME faceva tanta pietà .....Ma inutile andarglielo a spiegare. L' atteggiamento dei MacUser è come quello degli appartenenti alle sette ....Presente andare a parlare male di dio ad un cattolico fondamentalista ??
      • Anonimo scrive:
        Re: utenti mac
        - Scritto da: Anonimo
        Il SO attuale và anche bene ....Infatti MAI UN CRASH IN 4 ANNI, SU 5 MACCHINE DIVERSE....Windows in 10 anni non è ancora diventato affidabile, stabile e sicuro.... dovevi provare i
        precedenti!!! Neanche WinME faceva tanta pietà
        .....Non diciamo stupidate, suvvia utilizzo Mac OS da parecchi anni....
        Ma inutile andarglielo a spiegare. L'
        atteggiamento dei MacUser è come quello degli
        appartenenti alle sette ....Ecco bravo, continua ad insultare....
        Presente andare a parlare male di dio ad un
        cattolico fondamentalista ??Io sono un macuser, non ha senso continuare ad offendere un'intera comunità di persone...allora chi pensi di essere ??Va beh, è facile per voi fare i duri da anonimi...
        • Anonimo scrive:
          ecco il genio...
          - Scritto da: Anonimo
          Va beh, è facile per voi fare i duri da anonimi...perchè, tu ?PS.: basta con i problemi di stabilità di XP che fate solo figure di merda. Cè un intero 95% del mercato che ha avuto la dimostrazione che XP è molto vicino al rocksolid di NT4.
      • Anonimo scrive:
        Re: utenti mac
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        utenti mac come i talebani.... hanno un so
        penoso

        e continuano a tesserne le lodi......

        Il SO attuale và anche bene .... dovevi provare i
        precedenti!!! Neanche WinME faceva tanta pietà
        .....certo winME era meglio di panther....altra barzelletta va...
        Ma inutile andarglielo a spiegare. L'
        atteggiamento dei MacUser è come quello degli
        appartenenti alle sette ....si e tu l'otto....l'ottuso di turno che arriva con le sue frescate.
        Presente andare a parlare male di dio ad un
        cattolico fondamentalista ??presente spiegare le cose ad un emerito idiota?...tempo perso tanto non capirà maitorna a giocare in autostrada fondamentalista della trollata
        • Anonimo scrive:
          zelig è quiiiiiiii!!!
          - Scritto da: Anonimo
          si e tu l'otto....l'ottuso di turno che arriva
          con le sue frescate.ci manca solo l'incontrada e puoi fare un bello spettacolo....
  • Anonimo scrive:
    Ottima macchina. Consigliatemi x switch
    Sto pensando di switchare da tempo dal pc al mac.. Fino ieri ero indeciso su ibook4 o imac g5 base, i due modelli che rientrano nel mio budget (1500 euro). Ora con l'annuncio di questo nuovo imac la scelta mi sembra logica... comunque volevo un consiglio sull'acquisto, quello che dovrai fare principalmente e': - usare photoshop / gimp - programmare siti internet - programmazione java Poi oltre a questo sarebbe un valore aggiunto se... - potessi portarmi in giro il pc (-
    allora prendo ibook?) - potessi far girare Delphi sotto virtual pc (prendo imac g5?)Grazie in anticipo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottima macchina. Consigliatemi x swi
      - Scritto da: Anonimo

      Sto pensando di switchare da tempo dal pc al
      mac..
      Fino ieri ero indeciso su ibook4 o imac g5 base,
      i due modelli che rientrano nel mio budget (1500
      euro).
      Ora con l'annuncio di questo nuovo imac la
      scelta mi
      sembra logica... comunque volevo un consiglio
      sull'acquisto,
      quello che dovrai fare principalmente e':

      - usare photoshop / gimp
      - programmare siti internet
      - programmazione java

      Poi oltre a questo sarebbe un valore aggiunto
      se...
      - potessi portarmi in giro il pc (-
      allora
      prendo ibook?)
      - potessi far girare Delphi sotto virtual pc
      (prendo imac g5?)

      Grazie in anticipoL'ibook G4 come portabilità è senza dubbio il migliore, visto che ha dimensioni molto contenute....anche se esiste il pb 12" ma il prezzo cambia.Per le maggiori performance e comodità, ti consiglio questi nuovi iMac G5...1.8 o 2 ghz sono buoni.Personalmente ritengo molto piu' interessanti i nuovi iMac G5.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottima macchina. Consigliatemi x switch
      - Scritto da: Anonimo
      quello che dovrai fare principalmente e':

      - usare photoshop / gimp
      - programmare siti internet
      - programmazione javaNessun problema per questo
      Poi oltre a questo sarebbe un valore aggiunto
      se...
      - potessi portarmi in giro il pc (-
      allora
      prendo ibook?)
      - potessi far girare Delphi sotto virtual pc
      (prendo imac g5?)Se ti serve assolutamente Delphi lascia perdere VirtualPC e continua ad usare un PC vero. Se invece non hai pregiudizi sulla programmazione, puoi utilizzare altri strumenti, tra cui quelli inclusi in Tiger. Se ti serve un portatile, compra un portatile (Mac o PC che sia). Se non ti serve un portatile, un desktop è sempre da preferire (costi/prestazioni)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima macchina. Consigliatemi x swi

        Se ti serve assolutamente Delphi lascia perdere
        VirtualPC e continua ad usare un PC vero. Se
        invece non hai pregiudizi sulla programmazione,
        puoi utilizzare altri strumenti, tra cui quelli
        inclusi in Tiger.Nessun pregiudizio. Mi serve solo uno strumento perprogrammare applicativi gestionali per macchinewindows (ahimè, il mercato è loro).
        Se ti serve un portatile,
        compra un portatile (Mac o PC che sia). Non mi serve necessariamente, però poteva essere unacomodità un più. Il problema è che non riesco a rendermi conto dell'effettivapotenza della macchine di cui stiamo parlando..Comunque penso che la scelta ricadrà proprio sull'imac,visto che comunque un 14" mi sembra un po' misero(e non ho i soldi per un pbook)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottima macchina. Consigliatemi x swi
      - Scritto da: Anonimo

      Sto pensando di switchare da tempo dal pc al
      mac..
      Fino ieri ero indeciso su ibook4 o imac g5 base,
      i due modelli che rientrano nel mio budget (1500
      euro).
      Ora con l'annuncio di questo nuovo imac la
      scelta mi
      sembra logica... comunque volevo un consiglio
      sull'acquisto,
      quello che dovrai fare principalmente e':

      - usare photoshop / gimp
      - programmare siti internet
      - programmazione java

      Poi oltre a questo sarebbe un valore aggiunto
      se...
      - potessi portarmi in giro il pc (-
      allora
      prendo ibook?)
      - potessi far girare Delphi sotto virtual pc
      (prendo imac g5?)

      Grazie in anticipo



      Ma fatti un bel portatile con un Athlon64 .... e lascia perdere certi pezzi di ferraglia che invecchiano alla velocità della luce ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima macchina. Consigliatemi x swi
        - Scritto da: Anonimo
        Ma fatti un bel portatile con un Athlon64 ....e
        lascia perdere certi pezzi di ferraglia che
        invecchiano alla velocità della luce ....Della serie:devo vendere per forza, anche se sono consapevole delle stupidate che scrivo, o il mio capo mi licenzia....Settore marketing AMD.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottima macchina. Consigliatemi x swi

        Ma fatti un bel portatile con un Athlon64Sono l'autore del thread: ti sembrera' assurdo ma un portatilecon un Athlon64 ce l'ho gia'!! Non so se il tuo intervento era mirato ad un confronto di hardware, comunque, anche specificando che non sono uno che si spulcia i benchmark, non me ne puo' fregare di meno se la mia cpu va a mezzo ghz in meno o in piu', quello che mi interessa e' ke sopra ci sia un sistema operativo decente, e windows non lo e'!Certo potrei usare qualche sistema unix free (linux, bsd) come gia' faccio e continuero' ad usare, ma al momento non mi dispiacerebbe avere in casa anche una macchina con OSX:)
  • Anonimo scrive:
    Ho acquistato il modello precedente! Arg
    E' incredibile la differenza di prestazione (e di prezzo 100 Euro in meno 1799 contro i 1919 del 1.8Ghz) tra il precedente modello IMAC 20" e quello nuovo, c'è di base il doppio di ram, il doppio come scheda video, sia come prestazioni che come memoria, 250GB di disco al posto 160 e 200Mhz in più senza contare Tiger.Sfortunatamente ho acquistato da circa un paio di mesi il modello precedente! Argh! :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho acquistato il modello precedente!
      - Scritto da: Anonimo
      E' incredibile la differenza di prestazione (e di
      prezzo 100 Euro in meno 1799 contro i 1919 del
      1.8Ghz) tra il precedente modello IMAC 20" e
      quello nuovo, c'è di base il doppio di ram, il
      doppio come scheda video, sia come prestazioni
      che come memoria, 250GB di disco al posto 160 e
      200Mhz in più senza contare Tiger.

      Sfortunatamente ho acquistato da circa un paio di
      mesi il modello precedente! Argh! :(E va beh, funziona molto bene anche il modello che hai acquistato :)La prossima volta chiedi informazioni....oppure consulta questo sito prima di acquistare un macchina e/o ipod.http://buyersguide.macrumors.com/E' da parecchio che tutti sanno che queste macchine sarebbero state aggiornate.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Ottima notizia :)
    Questi iMac G5 sono delle ottime macchine, caratteristiche interessanti e molto veloci.Personalmente posseggo anche un iMac LCD (vecchia serie) G4 1,25 ghz, funziona senza problemi anche con sw tipo motion, photoshop, dvdstudio pro e finalcut pro.
  • pioneer981 scrive:
    PowerBook G4
    e' una vita che usano questa architettura e mi piacerebbe sapere perche', per quanto riguarda tutte le altre soluzioni (a parte iBook e PowerBook), sono a G5 da un pezzo.In futuro ho intenzione di acquistare un PowerMac, ma sto sempre aspettando che si accenni qualcosa sui G5 (ghost)
    • Anonimo scrive:
      Re: PowerBook G4
      - Scritto da: pioneer981
      e' una vita che usano questa architettura e mi
      piacerebbe sapere perche', per quanto riguarda
      tutte le altre soluzioni (a parte iBook e
      PowerBook), sono a G5 da un pezzo.
      In futuro ho intenzione di acquistare un
      PowerMac, ma sto sempre aspettando che si accenni
      qualcosa sui G5 (ghost)quando comprerai il g5 sara' gia' superato dal g6, quindi e' inutile! dai comrpatelo lo stesso cosi' facciamo vedere al mondo con gli acquisti qual'e' il miglior computer... APPLE!!!!!
      • pioneer981 scrive:
        Re: PowerBook G4
        immagino. magari quando comprero' il g5 saranno gia' usciti i g6, per le postazioni fisse. ma di certo, non potro' dire che l'architettura utilizzata e' fuori da anni.Si si, non ti preoccupare, ne acquistero' sicuramente uno ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: PowerBook G4
          - Scritto da: pioneer981
          immagino. magari quando comprero' il g5 saranno
          gia' usciti i g6, per le postazioni fisse. ma di
          certo, non potro' dire che l'architettura
          utilizzata e' fuori da anni.
          Si si, non ti preoccupare, ne acquistero'
          sicuramente uno ;)Ciao, lavoro con un powerbook 17" G4 a 1,5 ghz, devo ammettere che è una buona macchina....ci puoi fare praticamente di tutto.
      • Anonimo scrive:
        raggelante
        - Scritto da: Anonimo
        cosi' facciamo vedere al mondo con gli acquisti
        qual'e' il miglior computer... APPLE!!!!!:|
        • Anonimo scrive:
          Re: raggelante
          - Scritto da: Anonimo
          :|Sono raggelanti i tuoi commenti...nulla di meglio da fare nella vita? magari lavorare eh?Quanta gente che non ha una mazza da fare tutto il giorno...
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            :|

            Sono raggelanti i tuoi commenti...nulla di meglio
            da fare nella vita? magari lavorare eh?
            Quanta gente che non ha una mazza da fare tutto
            il giorno...ma siii che ne sanno questi winton e lincantinari, cioe' proprio non si rendono conto, vivono come alice ne paese delle meraviglie, ma un giorno l'impero APPLE conquistera' il mondo e tutti saranno obbligati ad usare un MAC senno' saranno considerati sfigati!!! Io vado in giro ogni giorno sfoggiando il mio powerbook, lo porto sotto braccio, e l'ipod fisso nelle orecchie, e si rimedia!!! La gente mi guarda e si vede dallo sguardo che capisce che hanno un figo davanti e tanti hanno pure l'aria invidiosa!!(apple) (apple) (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            ma siii che ne sanno questi winton e
            lincantinari, cioe' proprio non si rendono conto,
            vivono come alice ne paese delle meraviglie, ma
            un giorno l'impero APPLE conquistera' il mondo e
            tutti saranno obbligati ad usare un MAC senno'
            saranno considerati sfigati!!! Io vado in giro
            ogni giorno sfoggiando il mio powerbook, lo porto
            sotto braccio, e l'ipod fisso nelle orecchie, e
            si rimedia!!! La gente mi guarda e si vede dallo
            sguardo che capisce che hanno un figo davanti e
            tanti hanno pure l'aria invidiosa!!

            (apple) (apple) (apple)Complimenti per la trollata, è evidente che sei un utente x86 che vuole flammare.I Macuser non si comporta in questo modo.
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante

            Complimenti per la trollata, è evidente che sei
            un utente x86 che vuole flammare.
            I Macuser non si comporta in questo modo.come ti permetti!!! :@(apple) (apple) (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo


            Complimenti per la trollata, è evidente che sei

            un utente x86 che vuole flammare.

            I Macuser non si comporta in questo modo.

            come ti permetti!!! :@

            (apple) (apple) (apple)Invece di mettere le icone Apple, cerca di non flammare...Non sei un utente Mac, è evidente...Probabilmente sei il tizio che si permesso di paragonare i macuser a talebani, insomma una persona inutilmente prevenuta.Addio troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            Complimenti per la trollata, è evidente che sei
            un utente x86 che vuole flammare.
            I Macuser non si comporta in questo modo.non cè bisogno di avere un X86 per prendere per il culo chi usa il mac e si comporta da bravo LUSER (eccezion fatta per i veri professionisti di cui conosco qualche raro esemplare)
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            Boh, continuate pure... io intanto suo Win e Linux per lavoro e da circa 2 anni ho preso un ibook sempre per lavoro. Ero terribilmente prevenuto sul Mac, ma mi trovo contentissimo della scelta, al punto che sto meditando l'acquisto di un iMac con Tiger. Al di là di tutte le flammate io lo DEVO comprare, non perchè sia un evangelista del Mac, ma perchè ci devo lavorare e devo farlo per forza su Mac. Il sistema è ottimo ed è parecchio più facile di Win e Lin. Che comunque continuo a usare...perlomeno provateli!Ciaowafer
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            Boh, continuate pure... io intanto suo Win e
            Linux per lavoro e da circa 2 anni ho preso un
            ibook sempre per lavoro. Ero terribilmente
            prevenuto sul Mac, ma mi trovo contentissimo
            della scelta, al punto che sto meditando
            l'acquisto di un iMac con Tiger. Al di là di
            tutte le flammate io lo DEVO comprare, non perchè
            sia un evangelista del Mac, ma perchè ci devo
            lavorare e devo farlo per forza su Mac. Il
            sistema è ottimo ed è parecchio più facile di Win
            e Lin. Che comunque continuo a usare...Bravo, ottima scelta...i mac funzionano veramente bene.

            perlomeno provateli!

            Ciao

            waferE' troppo semplice provarli, certi individui preferiscono insultare il prossimo (macuser) paragonandoli a sette religiose, talebani, luser, ecc.... Questi PCuser hanno un comportamento infantile, qui in PI è pieno di questa gente....
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            Il funzionamento è ineccepibile e addirittura, e qui mi tirerò addosso l'intera comunità, considero Mac OS X la miglior distribuzione Linux. Per l'argomento Win vs. Mac non so che dire, salvo che comprendo la cosa. Prima lo facevo anche io... però ora mi sono ricreduto. Certo, per me ha giocato anche la necessità, ma ora mi considero un professionista e per di più esperto sia di Win, sia di MAc. Un po' meno di Linux.Più che altro cambiano le propettive: vuoi ravanare nel sistema liberamente e in modo facile? C'è Win. Vuoi lavorare e basta ed essere sicuro che tutto funzioni sempre, senza dover litigare con delle configurazioni? C'è Mac. Se poi vuoi arrvare a personalizzare davvero il tutto allora ci vuole Linux, o meglio *NIX.Ave a tutti ***user (qualsiasi sia il vostro ***)wafer
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante

            considero Mac OS X la miglior distribuzione
            Linux. E perchè non considerare OSX la migliore versione di Windows mai realizzata?O ancora, perchè non considerare OSX il miglior OS per Amiga della storia?O perchè allora non considerarlo la migliore distro di Symbian?O: OSX, la migliore release di SkyOS!
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            Beh, è un po' pleonastico parlare di Mac in confronto a Win. Il mio paragone, per quanto limitante in entrambi i sensi è dato dal fatto che Mac OS X gira su Darwin, che altro non è se non una release di BSD... quindi Unix.Non leggeteci cose che non sono scritte per favore...wafer
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante

            Beh, è un po' pleonastico parlare di Mac in
            confronto a Win. perchè sarebbe eccessivamente ridondante (aka pleonastico) parlare di mac in confronto a win?
            Il mio paragone, per quanto limitante in entrambi
            i sensi è dato dal fatto che Mac OS X gira su
            Darwin, che altro non è se non una release di
            BSD... quindi Unix.Puoi dire che secondo te MacOSX è la migliore release di Unix Darwin-like o BSD-like, non puoi dire che è la migliore release di Linux perchè non sono imparentati (Linux è partito ex novo e non assomiglia assolutamente a BSD o Darwin), non hanno la stessa discendenza da *x (Linux si ispira di più al SystemV che a BSD), manco a dirlo non hanno la compatibilità binaria e per finire non hanno la stessa licenza.Dire che OSX è la migliore release di Linux non ha senso perchè per tutti questi motivi i due sistemi non sono nemmeno parenti, l'unico comune denominatore è essere entrambi *x-like.
          • Anonimo scrive:
            evvai di zappa sui piedi...
            - Scritto da: Anonimo
            E' troppo semplice provarli, certi individui
            preferiscono insultare il prossimo (macuser)
            paragonandoli a sette religiose, talebani, luser,
            ecc.... Bravo ! Giusto !
            Questi PCuser hanno un comportamento infantile,
            qui in PI è pieno di questa gente....Hai appena fatto quello che critichi solo qualche riga più sù.:D
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo
            Hai appena fatto quello che critichi solo qualche
            riga più sù.Sbagliato, dire che certi PCuser hanno un comportamento infantile, non è come insultare tutti i macuser, definendoli una setta, macachi, ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo
            Sbagliato, dire che certi PCuser hanno un
            comportamento infantile, non è come insultare
            tutti i macuser, definendoli una setta, macachi,
            ecc...Essere infantili, arrabbiarsi, bisticciare può succedere ovunque ed in merito a qualsiasi cosa ed è umano.Fare le prediche e smerdarsi è da idioti
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo
            Essere infantili, arrabbiarsi, bisticciare può
            succedere ovunque ed in merito a qualsiasi cosa
            ed è umano.Poi, certo esistono persone pagate per farlo...
            Fare le prediche e smerdarsi è da idiotiAnche insultare tutti, solo perchè utilizzano una piattaforma diversa dalla preferita, è da idioti....
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo
            Anche insultare tutti, solo perchè utilizzano una
            piattaforma diversa dalla preferita, è da
            idioti....sai però che in questo caso le due tifoserie si equivalgono si ?no, dico... basta esserne consapevoli.
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Anche insultare tutti, solo perchè utilizzano
            una

            piattaforma diversa dalla preferita, è da

            idioti....

            sai però che in questo caso le due tifoserie si
            equivalgono si ?
            no, dico... basta esserne consapevoli.si certo 97 da una parte e 3 dall'altra...bell'equivalenza....ammesso che abbia senso discuterne.si dovrebbe essere consapevoli di non dover scrivere a tutti i costi baggianate.
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo
            si dovrebbe essere consapevoli di non dover
            scrivere a tutti i costi baggianate.eh già... triste pagare l'ignoranza e attribuire ad XP i problemi di windows95 senza averlo mai visto solo perchè si è prevenuti... e come se non bastasse la frase d'uscita ha la pretesa d'essere "tu il mac non lo conosci".eeeeeeeeehhhh beh !
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            si dovrebbe essere consapevoli di non dover

            scrivere a tutti i costi baggianate.

            eh già... triste pagare l'ignoranza e attribuire
            ad XP i problemi di windows95 senza averlo mai
            visto solo perchè si è prevenuti... e come se non
            bastasse la frase d'uscita ha la pretesa d'essere
            "tu il mac non lo conosci".
            eeeeeeeeehhhh beh !perche tu proprio non lo conosci e pechè XP seppur non presenti gli stessi problemi di 9x..è ben lungi dall'essere un OS impeccabile e ottimale...anzi...
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            si dovrebbe essere consapevoli di non dover

            scrivere a tutti i costi baggianate.

            eh già... triste pagare l'ignoranza e attribuire
            ad XP i problemi di windows95 senza averlo mai
            visto solo perchè si è prevenuti... e come se non
            bastasse la frase d'uscita ha la pretesa d'essere
            "tu il mac non lo conosci".
            eeeeeeeeehhhh beh !mi riquoto visto che apparentemente insisti
            si dovrebbe essere consapevoli di non dover
            scrivere a tutti i costi baggianate.
          • Anonimo scrive:
            Re: capire quello che si legge ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Sbagliato, dire che certi PCuser hanno un

            comportamento infantile, non è come insultare

            tutti i macuser, definendoli una setta, macachi,

            ecc...

            Essere infantili, arrabbiarsi, bisticciare può
            succedere ovunque ed in merito a qualsiasi cosa
            ed è umano.
            Fare le prediche e smerdarsi è da idiotisei un espertone tu eh....bravissimo!
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            non cè bisogno di avere un X86 per prendere per
            il culo chi usa il mac e si comporta da bravo
            LUSERCerto, i macuser sono luser, invece voi utenti x86 tutti professionisti...ma falla finita di scrivere queste stupidate. (eccezion fatta per i veri professionisti
            di cui conosco qualche raro esemplare)Quindi non pensi che i macuser siano professionisti? collaboro con circa 200 macuser in Italia, Svizzera e Francia e sono dei grandi professionisti.Invece mi piacerebbe sapere chi sono questi macuser che conosci...magari qualche art director....ma non certo PROFESSIONISTI in ambito creativo-multimediale-audio (la maggior parte).
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            Invece mi piacerebbe sapere chi sono questi
            macuser che conosci...magari qualche art
            director....ma non certo PROFESSIONISTI in ambito
            creativo-multimediale-audio (la maggior parte).ROTFL
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            ROTFLCazzo, ma cos'hai da ridere ?Impara a rispondere da persona adulta....sembra di scrivere con un bambino di 5 anni!Rotfl, gnunm, bum, bla bla bla
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            Ho avuto modo di provare questo powerbook g4, dato che l'ha comprato la mia coinquilina...pubblicitaria e cerebrolesa...Anzi il sistema gliel'ho installato io perchè non era manco in grado di farlo. Risultato:mi fa C.A.G.A:R:E, come daltronde tutti i MAC....anche se esteticamente è quasi un'opera d'arte...Non datemi del troll, mo' spiego. innanzitutto spendere 2500 euro per un computer (per di più Laptop) trovo sia demenziale...sissì, lei poi ha acquistato tutti gli optionals, compresa una ram da 1.5 giga....il tutto per fare che? Vedersi un filmino o una foto su un monitor LCD da 15 pollici che neanche lontanamente si può avvicinare per qualità ad un CRT da 21 che costa 400 euro (il migliore!!!!).....Domanda: quando voi Macofili capirrete che con 2500 euro vi comprate un Pc assemblato da essedi', il "selecta", con case Coolermaster in acciaio, processore dual core AMD, 2 giga di Ram Corsair, 2 nvidia geffo 6800 gt in parallelo e un paio di bellissimi dischi western digital SCSI da 37 o 72 per il Os e un altro da 300 per il resto??? Come fate a non capire che un pc del genere è 5 volte meglio di quel piccolo giocattolo, da yuppie o pubblicitario?? Adesso insultatemi pure, ma scusate dovevo pure sfogrami.....E per restare in tema di notebook, beh, a me acchiappa pure il Sony Vaio...però beh certo, non è fico come il Mac...eeeehhhSi vede che siamo italiani....non so se hanno fatto una statistica, ma credo che in Italia ci siano più Mac che negli USA.....Bah, scusate ma ho Far cry in background che mi aspetta.....Buon powerbook a tutti!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            Ho avuto modo di provare questo powerbook g4,
            dato che l'ha comprato la mia
            coinquilina...pubblicitaria e cerebrolesa...Anzi
            il sistema gliel'ho installato io perchè non era
            manco in grado di farlo. mi sa che sei + cerebroleso tu visto che è già installato il sistema...al limite hai fatto la registrazione online.Risultato:mi fa
            C.A.G.A:R:E, come daltronde tutti i MAC....azzo che novità..altro giro altro troll!anche
            se esteticamente è quasi un'opera d'arte...Non
            datemi del troll, mo' spiego. innanzitutto
            spendere 2500 euro per un computer (per di più
            Laptop) trovo sia demenziale...sissì, lei poi ha
            acquistato tutti gli optionals, compresa una ram
            da 1.5 giga....il tutto per fare che? Vedersi un
            filmino o una foto su un monitor LCD da 15
            pollici che neanche lontanamente si può
            avvicinare per qualità ad un CRT da 21 che costa
            400 euro (il migliore!!!!).....ci sono laptop pc cari uguale..e ci sono persone che spendono una cifra per poi usare la posta elettronica e word....per cui le tue giustificazioni lasciano il tempo che trovano.Domanda: quando
            voi Macofili capirrete che con 2500 euro vi
            comprate un Pc assemblato da essedi', il
            "selecta", con case Coolermaster in acciaio,
            processore dual core AMD, 2 giga di Ram Corsair,
            2 nvidia geffo 6800 gt in parallelo e un paio di
            bellissimi dischi western digital SCSI da 37 o 72
            per il Os e un altro da 300 per il resto???bla bla bla...se uno vuole un portatile, di qualsiasi marca sia..perche deve arrivare il primo bulletto di turno ad obbligarlo a prendere un tower?mettiglielo tu dopo nella borsetta del notebookma pensa te che gente gira....i mercato dei portatili tira e lui vuole rifilare un cassone a chi vuole prendersi un portatile Come
            fate a non capire che un pc del genere è 5 volte
            meglio di quel piccolo giocattolo, da yuppie o
            pubblicitario?? Adesso insultatemi pure, ma
            scusate dovevo pure sfogrami.....E per restare in
            tema di notebook, beh, a me acchiappa pure il
            Sony Vaio...però beh certo, non è fico come il
            Mac...eeeehhheh certo..e soprattutto non è a buon mercato come un tower di giggiertruzzo il vajo che vuoi prendere
            Si vede che siamo italiani....non so se hanno
            fatto una statistica, ma credo che in Italia ci
            siano più Mac che negli USA.....Bah, scusate ma
            ho Far cry in background che mi aspetta.....Buon
            powerbook a tutti!
            Ciaosicuramente...e in italia ci sono piu macdonalds che negli states, più squadre di hockey e di baseballma va la....(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            l'ignoranza e la superficialità con cui certi (non dico tutti) macisti parla è a dir poco imbarazzante...Gigi er truzzo un assemblatore che ha vinto premi europei e sta nell'olimpo (a milano) tra i distributori di Hardware?? Ma voi siete matti....ma voi la sapete la differenza tra un processore con un front side bus da 500 e una cache da 256 con un dual da 2 mega di l2??ma sapete come è fatto u ncomputer?? Un IBM based intendo? Mi pare proprio di no...scusa amico ma non ho voglia di fare lezioni....vi lascio col vostro giocattolo, la vostra icona...io torno nel mondo reale. oggi con 19 euro ho comprato una tastiera con tasti soft touch splendida.....godo quando digito......specie pensando a quanto l'ho pagata....Voi potreste dire lo stesso??Distinti saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            da fare nella vita? magari lavorare eh?
            Quanta gente che non ha una mazza da fare tutto
            il giorno...mica male detto da uno che posta alle 9:30
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            da fare nella vita? magari lavorare eh?

            Quanta gente che non ha una mazza da fare tutto

            il giorno...

            mica male detto da uno che posta alle 9:30Tutti possono prendersi una pausa...invece ci sono persone che non fanno altro che passare la giornare a flammare contro i mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            Tutti possono prendersi una pausa...invece ci
            sono persone che non fanno altro che passare la
            giornare a flammare contro i mac.e altrettanti a flammare contro X86.il flame non avviene mai da una sola parte.con cio ?
          • Anonimo scrive:
            Re: raggelante
            - Scritto da: Anonimo
            e altrettanti a flammare contro X86.
            il flame non avviene mai da una sola parte.Veramente, qui si parla di Mac e Apple, quindi se non è di vostro gradimento (generalizzo perchè siamo tutti anonimi) non capisco come mai siete sempre qui tutti in prima fila per trollare.Per la cronaca, chi inizia a flammare sono gli utenti x86 in questo forum, al massimo i macuser non fanno altro che difendersi dalle continue mancanze di rispetto.
            con cio ?Appena spiegato, in dettaglio...
        • Anonimo scrive:
          Re: raggelante
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          cosi' facciamo vedere al mondo con gli acquisti

          qual'e' il miglior computer... APPLE!!!!!

          :|Ti rendi conto vero che è solo un povero sfigato che si spaccia per Mac-fanatico giusto? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: PowerBook G4
      e' un problema di processore, fino a quando IBM non rilascera' un processore G5 a basso consumo i portatili (e il mini) saranno G4
      • Anonimo scrive:
        Re: PowerBook G4

        e' un problema di processore, fino a quando IBM
        non rilascera' un processore G5 a basso consumo i
        portatili (e il mini) saranno G4I primi g5 + relativo chipset dissipavano 20 W, contemporaneamente i portatili x86 montavano processori e chipset che dissipavano un 60 W, che sono quelli che oggi dissipa un g5 "fisso" di fascia media + chipset...E'solo una manovra commerciale quella di apple, mi preoccupa che abbia una comunità talmente dedita da non accorgersi di questo e continui ad accettare il technobubble di apple a riguardo "abbiamo incontrato delle microsingolarità" "dobbiamo compensare il drive warp" ecc...
        • Anonimo scrive:
          Re: PowerBook G4
          - Scritto da: Anonimo
          processori e chipset che dissipavano un 60 W, che
          sono quelli che oggi dissipa un g5 "fisso" di
          fascia media + chipset...mmmhhh... arstecnica (se non ricordo male) parlava di un centinaio per CPU...
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4

            mmmhhh... arstecnica (se non ricordo male)
            parlava di un centinaio per CPU...Ricordi male o hai letto qualche altro valore espresso in W e non il TDP, a cui mi riferisco, cioè l'emissione termica equivalente.In ogni caso basti pensare che qualunque modders sa che un G5 dissipa e consuma meno di un P4 portatile, che dissipa una 70 di W (TDP), e MOLTO meno di uno fisso, che dissipa 110W. (faccio sempre riferimento al valore considerando anche il piccolo contributo del chipset, in cui la dissipazione più grande è a livello del FSB, che sulle macchine di cui stiamo parlando va da 400 a 1066Mhz e che comunque è in totale molto più piccola di quella della cpu).
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4
            - Scritto da: Anonimo

            mmmhhh... arstecnica (se non ricordo male)

            parlava di un centinaio per CPU...
            Ricordi male o hai letto qualche altro valore
            espresso in W e non il TDP, a cui mi riferisco,
            cioè l'emissione termica equivalente.
            In ogni caso basti pensare che qualunque modders
            sa che un G5 dissipa e consuma meno di un P4
            portatile, che dissipa una 70 di W (TDP), e MOLTO
            meno di uno fisso, che dissipa 110W. (faccio
            sempre riferimento al valore considerando anche
            il piccolo contributo del chipset, in cui la
            dissipazione più grande è a livello del FSB, che
            sulle macchine di cui stiamo parlando va da 400 a
            1066Mhz e che comunque è in totale molto più
            piccola di quella della cpu).Tranquillo, il G5 l'hanno infilato negli iMac nuovi, lo metteranno anche nei powerbook, ibook e macmini.l'eMac, non lo considero....da macuser non ho mai capito questa macchina :(
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4

            Tranquillo, il G5 l'hanno infilato negli iMac
            nuovi, lo metteranno anche nei powerbook, ibook e
            macmini.Speriamo che si decidano prima che i fissi siano entrati in una prossima generazione di processori...e poi imho hanno perso il treno degli enthusiast ormai, sapere che uscirà cell di qui ad un anno a 4,66 GHz per partire, con 10 unità di calcolo parallelo (altro che dual-quad core...) e possibilità di mettere molti di questi mostri insieme, con quella potenza di calcolo mostruosa...ormai chi voleva il portatile g5 a tutti i costi sta già sbavando per ben altro...
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4
            - Scritto da: Anonimo
            Speriamo che si decidano prima che i fissi siano
            entrati in una prossima generazione di
            processori...Sono mercati diversi, comunque credo che per la prossima generazione di PPC serva ancora del tempo...
            e poi imho hanno perso il treno degli enthusiastnon credo, visto che i powerbook & ibook sono tra le macchina più vendute...Poi è chiaro che magari ci sono molte persone che aspettano il G5 portatile, però da fiero possessore di powerbook G4 17" (1,5ghz con 2gb di ram) ti posso assicurare che è una buona macchina, puoi lavorare senza problemi....
            ormai, sapere che uscirà cell di qui ad un anno a
            4,66 GHz per partire, con 10 unità di calcolo
            parallelo (altro che dual-quad core...) e
            possibilità di mettere molti di questi mostri
            insieme, con quella potenza di calcolo
            mostruosa...Pensi che Apple adotterà subito questo processore solo perchè è IBM? mah...spero, ma mi sembra strano...
            ormai chi voleva il portatile g5 a tutti i costi
            sta già sbavando per ben altro...Non credo...anche perchè i powerbook attuali sono sempre in linea a livello tecnologico con il mercato...è anche vero che Apple è sempre stata un passo avanti alla concorrenza x86, nel mondo dei portatili...adesso ha rallentato un pochino.
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4


            ormai chi voleva il portatile g5 a tutti i costi

            sta già sbavando per ben altro...
            Non credo...anche perchè i powerbook attuali sono
            sempre in linea a livello tecnologico con il
            mercato...è anche vero che Apple è sempre stata
            un passo avanti alla concorrenza x86, nel mondo
            dei portatili...adesso ha rallentato un pochino.Io stavo parlando di sbavare per cell...ad oggi un portatile non è una cosa che compro se prevedo che in un anno sarà fuori una architettura mainstream che ha tutti i presupposti per creare un salto generazionale immenso.Fosse uscito il g5 portatile 2 anni fa non avrei avuto nessun dubbio se comprarlo o meno, oggi preferisco aspettare.
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4
            - Scritto da: Anonimo
            Io stavo parlando di sbavare per cell...
            ad oggi un portatile non è una cosa che compro se
            prevedo che in un anno sarà fuori una
            architettura mainstream che ha tutti i
            presupposti per creare un salto generazionale
            immenso.
            Fosse uscito il g5 portatile 2 anni fa non avrei
            avuto nessun dubbio se comprarlo o meno, oggi
            preferisco aspettare.Ognuno per fortuna può scegliere di acquistare quello che desidera...Per quello che riguarda "cell" ho letto su macity che hanno fatto una prova incredibile....leggi... "Cell mostra i muscoli nella demo di Toshiba"http://www.macitynet.it/macity/aA21312/index.shtml
          • Anonimo scrive:
            Cell

            Ognuno per fortuna può scegliere di acquistare
            quello che desidera...Sei ottimista, io volevo un portatile basato su g5... non ho potuto...Per quanto riguarda cell, il fatto che sony e toshiba abbiano cominciato a digliene 4 a Bill ed ai suoi sistemi da terzo mondo, che le consolle (a cui cell è destinato) stiano soffrendo la concorrenza di xbox proprio perchè è più simile ad un personal e che la presentazione fosse fatta su un sistema Toshiba mi lascia sperare MOLTO bene... nascerà un terzo polo?Magari un figlio di unix-linux made in Japp, cpu cell e prodotti consumer dalla consolle al mediacenter al personal in su???Nella passata generazione la chiave di volta per la vittoria commerciale del PC sul Mac è stato il traino del settore uffici, c'erano le vendite, c'erano i margini e c'era gente che aveva cominciato a smanettare sul pc dell'ufficio; oggi un settore che potrebbe fare da traino per una piattaforma potrebbe essere invece quello dell'entertainment!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cell
            - Scritto da: gio74web
            Sei ottimista, io volevo un portatile basato su
            g5... non ho potuto...Non sono ottimista, ho "solo" soddisfatto le mie esigenze riguardo una stazione portatile.Ovviamente in studio lavoro con Dual G5 a 2ghz....ma questa è un'altra questione...
            Per quanto riguarda cell, il fatto che sony e
            toshiba abbiano cominciato a digliene 4 a Bill ed
            ai suoi sistemi da terzo mondo, che le consolle
            (a cui cell è destinato) stiano soffrendo la
            concorrenza di xbox proprio perchè è più simile
            ad un personal e che la presentazione fosse fatta
            su un sistema Toshiba mi lascia sperare MOLTO
            bene... nascerà un terzo polo?
            Magari un figlio di unix-linux made in Japp, cpu
            cell e prodotti consumer dalla consolle al
            mediacenter al personal in su???
            Nella passata generazione la chiave di volta per
            la vittoria commerciale del PC sul Mac è stato il
            traino del settore uffici, c'erano le vendite,
            c'erano i margini e c'era gente che aveva
            cominciato a smanettare sul pc dell'ufficio; oggi
            un settore che potrebbe fare da traino per una
            piattaforma potrebbe essere invece quello
            dell'entertainment!Straquoto...
    • Anonimo scrive:
      Re: PowerBook G4

      e' una vita che usano questa architettura e mi
      piacerebbe sapere perche', per quanto riguarda
      tutte le altre soluzioni (a parte iBook e
      PowerBook), sono a G5 da un pezzo.
      In futuro ho intenzione di acquistare un
      PowerMac, ma sto sempre aspettando che si accenni
      qualcosa sui G5 (ghost)Considera poi che la prima generazione di G5 (cpu + chipset) scaldava come un Centrino... mentre i portatili x86 montano gli A64!Considera poi che il freeze dellle API è avvenuto solo con questa versione di osx...Considera poi che non tutto il sistema è ancora a 64 bit...Insomma, c'è un bel po di betatesting imposto alla comunità, un bel po di prese in giro commerciali e un buon sistema che tra qualche anno, se ci sarà la volontà commerciale, potrebbe essere il caso di considerare.Fino ad allora aspetto.
      • FDG scrive:
        Re: PowerBook G4
        - Scritto da: Anonimo
        Considera poi che la prima generazione di G5 (cpu
        + chipset) scaldava come un Centrino... mentre i
        portatili x86 montano gli A64!
        Considera poi che il freeze dellle API è avvenuto
        solo con questa versione di osx...API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel. API del kernel...Sono quelle necessarie per aggiungere, per fare un esempio, il supporto di un nuovo filesystem. Tutto il resto è definito da tempo. Hai librerie con interfacce documentate, sottoposte a versioning, così che se qualcuno in Apple decide di modificare le API per rompere la compatibilità col passato, il suo software è comunque supportato perché una esplicita versione delle API.
        Considera poi che non tutto il sistema è ancora a
        64 bit...Ecchissenefrega! Oggi i 64 bit servono solo per poche cose. E per quelle cose il supporto è pieno.
        Insomma, c'è un bel po di betatesting imposto
        alla comunità, un bel po di prese in giro
        commerciali e un buon sistema che tra qualche
        anno, se ci sarà la volontà commerciale, potrebbe
        essere il caso di considerare.
        Fino ad allora aspetto.Conclusioni che arrivano dalla scarsa conoscenza che hai di OSX.
        • Anonimo scrive:
          Re: PowerBook G4
          - Scritto da: FDG
          Ecchissenefrega! Oggi i 64 bit servono solo per
          poche cose. E per quelle cose il supporto è
          pieno.i 64 bit sul mac servivano a misurarselo quando non c'erano ancora su X86.Me li ricordo bene i flame sui 64 bit del G5 e di OSX.
          • Anonimo scrive:
            Re: PowerBook G4
            - Scritto da: Anonimo
            i 64 bit sul mac servivano a misurarselo quando
            non c'erano ancora su X86.Beh, non è colpa di Apple se INTEL e AMD sono arrivate dopo. Prenditela con loro....Ok, è vero molti macuser l'hanno messa giù dura sui 64 bit nei desktops, però lo stesso capita adesso con i portatili....sai che BALLE che ci fate ogni giorno con questi portatili.
            Me li ricordo bene i flame sui 64 bit del G5 e di
            OSX.Io purtroppo, mi ricordo bene tutte le continue trollate/flames da parte dei PCuser, per ogni articolo Apple c'è sempre una mandria di TROLL a sparare le cazzate più assurde, e per insultare tutti i macuser.In questo forum/thread è pieno, puoi andare in dietro di anni, è sempre la stessa cosa....Adesso sicuramente sarai capace di negare anche l'evidenza.....Un po' di coerenza vuoi che certo i messaggi? O sei abbastanza onesto da ammettere la vostra colpa....possiamo partire dal 2003 anche, è sempre la stessa cosa questo punto informatico, RAZZISMO INFORMATICO ALLO STATO PURO.pc vs mac, linux vs win, win vs mac, ecc...
    • Anonimo scrive:
      Re: PowerBook G4
      Io ho preferito acquistarne uno nuovo adesso dopo lo speed bump di gennaio, la macchina è velocissima per le applicazioni attuali e funziona egregiamente con tiger, l'hardware è collaudato e quindi esente dai difetti di gioventu che magari potrebbero esserci su un pb con processore g5 molto più "caldo" a fronte di un modesto aumento delle prestazioni.Ricordo che molti lamentarono diversi problemi ai loro nuovissimi PB G4 titanium.Il PB G4 attuale è una macchina matura e affidabile e allineata con le attuali esigenze, ad eccezione del superdrive che non è dual layer.Comunque considera che i portatili di fascia alta, durano di più negli anni, i portatili Apple durano ancora di più, lo dimostra il mio glorioso PB G3 pismo su cui gira benissimo il tigrotto !
    • FDG scrive:
      Re: PowerBook G4
      - Scritto da: pioneer981
      e' una vita che usano questa architettura e mi
      piacerebbe sapere perche', per quanto riguarda
      tutte le altre soluzioni (a parte iBook e
      PowerBook), sono a G5 da un pezzo.Io continuo a credere che un portatile con G5 non si vedrà ancora per mooooooolto tempo. Secondo me vedremo portatili con i G4 di FreeScale dual core e front-side bus veloce. E forse più in la si parlerà di 64 bit, magari ancora provenienti da FresScale. Per me il G4 non è ancora morto e anzi per diversi aspetti mi piace di più del G5.
      In futuro ho intenzione di acquistare un
      PowerMac, ma sto sempre aspettando che si accenni
      qualcosa sui G5 (ghost)Vorrai dire PowerBook. I PowerMac sono i desktop.
  • Anonimo scrive:
    Lettera aperta a Steve Jobs...
    Caro Steve Jobs...Siamo molto dispiaciuti per le noie legali che ti accompagnano in questo periodo, accuse di violazione di copyright, uso illecito di marchi ecc, ecc.Per sollevarti il morale, possiamo consigliarti un facile bersaglio per risollevare le sorti dell'azienda... una causa facile da vincere che porterà con sè un doppio beneficio.La ditta in questione è www.mentadent.itUna eventuale azione legale potrebbe portare soldi nelle tasche di apple e soprattutto l'indebolimento delle gengive in conseguenza alla chiusura della ditta sopracitata, dovrebbe impedire a molti di mordere altre mele (come la famosa pubblicità) anche questo fortemente penalizzante nei confronti di Apple Inc.Cordiali saluti, Lotar Tosatappeti, direttore generale di "io il mac me lo porto anche a letto..."
    • Anonimo scrive:
      Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
      - Scritto da: Anonimo
      Caro Steve Jobs...
      ...Troppo mitica! Sei un grande :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Caro Steve Jobs...

        ...
        Troppo mitica! Sei un grande :Dsi un glande....come te che sei una testa di glande
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
        - Scritto da: Anonimo
        Troppo mitica! Sei un grande :D;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Caro Steve Jobs...

        ...
        Troppo mitica! Sei un grande :DSono lo stesso che ha scritto il post qui sopra.Ci tenevo a precisare visto che ho notato una bella x rossa come risposta che sono un utente Mac... visto che evidentemente qualche mio collega con poco senso dell'umorismo deve aver interpretato male il mio post.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
          - Scritto da: Anonimo
          Sono lo stesso che ha scritto il post qui sopra.
          Ci tenevo a precisare visto che ho notato una
          bella x rossa come risposta che sono un utente
          Mac... visto che evidentemente qualche mio
          collega con poco senso dell'umorismo deve aver
          interpretato male il mio post.ma infatti! era per ridere!(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Sono lo stesso che ha scritto il post qui sopra.

            Ci tenevo a precisare visto che ho notato una

            bella x rossa come risposta che sono un utente

            Mac... visto che evidentemente qualche mio

            collega con poco senso dell'umorismo deve aver

            interpretato male il mio post.

            ma infatti! era per ridere!

            (linux) credo che stanotte dormiranno tutti meglio dopo queste delucidazioni essenziali
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            credo che stanotte dormiranno tutti meglio dopo
            queste delucidazioni essenzialieccone un'altro...ciccio, se non ce la fai da solo, installa iRonic.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            eccone un'altro...

            ciccio, se non ce la fai da solo, installa iRonic.Tranquillo utilizzo anche Windows XP e Win2k, è sottinteso che DEVI avere l'IRONIC MODE attivato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Tranquillo utilizzo anche Windows XP e Win2k, è
            sottinteso che DEVI avere l'IRONIC MODE
            attivato...ecco come trasformare in post simpatico ed ironico nel solito flame.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Tranquillo utilizzo anche Windows XP e Win2k, è

            sottinteso che DEVI avere l'IRONIC MODE

            attivato...

            ecco come trasformare in post simpatico ed
            ironico nel solito flame.Ma perchè? Se non riesci a capire l'ironia del post non è colpa di nessuno.Resta il fatto che tutto quello che c'è scritto è vero, purtroppo.... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Ma perchè? Se non riesci a capire l'ironia del
            post non è colpa di nessuno.
            Resta il fatto che tutto quello che c'è scritto è
            vero, purtroppo.... :)blah blah blah...chi non ha capito l'ironia sono quelli che hanno dovuto fare post acidi e reply sensa senso come quello su XP.Si parlava di Jobs ed è finita su win vs osx per merito indoviona di chi ? il solito mac luser.come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            blah blah blah...Il riassunto della tua vita, che tristezza...sei proprio un x86luser....
            chi non ha capito l'ironia sono quelli che hanno
            dovuto fare post acidi e reply sensa senso come
            quello su XP.Non sono acidi questi post, purtroppo sono reali...le fette di salame le inseriscono con la licenza di XP?
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Non sono acidi questi post, purtroppo sono
            reali...le fette di salame le inseriscono con la
            licenza di XP?Scusa un attimo... devo provare iPlonk.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Scusa un attimo... devo provare iPlonk.Urca che battuta, è proprio vero che sei intelligente!
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Ma perchè? Se non riesci a capire l'ironia del
            post non è colpa di nessuno.
            Resta il fatto che tutto quello che c'è scritto è
            vero, purtroppo.... :)Ariecco 'nantro ggenio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Ariecco 'nantro ggenio...Riunione dei falliti o meglio x86luser ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Riunione dei falliti o meglio x86luser ?mamma mia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Riunione dei falliti o meglio x86luser ?

            mamma mia...riunione in corso eh....
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Tranquillo utilizzo anche Windows XP e Win2k,
            è


            sottinteso che DEVI avere l'IRONIC MODE


            attivato...



            ecco come trasformare in post simpatico ed

            ironico nel solito flame.

            Ma perchè? Se non riesci a capire l'ironia del
            post non è colpa di nessuno.se per te è ironia non è detto ch lo sia per tutti....
            Resta il fatto che tutto quello che c'è scritto è
            vero, purtroppo.... :)si certo...e la marmotta preparava la cioccolata.

            istop...prova ad usarlo
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            si certo...e la marmotta preparava la cioccolata.Hai ragione tu, come al solito....nessuno può avere un'esperienza e/o opinione diversa dalla tua!
            istop...prova ad usarloPerchè non vai altrove?...Non sei obbligato ad intervenire in un forum dove l'argomento non ti è gradito "Apple & Mac"pedalare....vai....
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            si certo...e la marmotta preparava la
            cioccolata.

            Hai ragione tu, come al solito....nessuno può
            avere un'esperienza e/o opinione diversa dalla
            tua!che bella frase...si applica alla perfezione anche a te sai....te la suoni e te la canti...bravissimo!


            istop...prova ad usarlo

            Perchè non vai altrove?...Non sei obbligato ad
            intervenire in un forum dove l'argomento non ti è
            gradito "Apple & Mac"
            qui l'argomento s'è perso di vista da tempo....e non solo grazie a me
            pedalare....vai....
            ma pedalati sto c...o
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            lascialo perdere, qui non è più mac o pc... è proprio a livello umano che sto tipo difetta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            lascialo perdere, qui non è più mac o pc...è
            proprio a livello umano che sto tipo difetta.Certo hai ragione, non sono perfetto, al contrario di voi PC x86 SNOB....
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Certo hai ragione, non sono perfetto, al
            contrario di voi PC x86 SNOB....ROTFL.infatti siamo "noi" x86 user che giudichiamo una macchina in base all'estetica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Certo hai ragione, non sono perfetto, al

            contrario di voi PC x86 SNOB....

            ROTFL.
            infatti siamo "noi" x86 user che giudichiamo una
            macchina in base all'estetica.e anche in base ai "sentito dire"....guai provare e poi giudicare....viziaccio di parecchi "x86 luser"....tu ne fai parte?
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            ROTFL.
            infatti siamo "noi" x86 user che giudichiamo una
            macchina in base all'estetica.Sei un prevenuto e assolutamente ignorante in materia di Macuser!!!!Tutti i macuser che conosco e con i quali collaboro (all'incirca 200) hanno scelto questi strumenti per esigenze professionali ben precise.Per la cronaca, l'estetica di un oggetto è importante, ma non indispensabile (parlando di computer) per l'eventuale acquisto.Va beh, tanto è tempo perso...spiegarti certe cose elementari, continua a credere quello che desideri sui Macuser, sinceramente me ne sbatto.Rimani sempre nel tuo piccolo mondo "ovattato" pensando che i macuser siano fighettoni....mi raccomando non uscire di casa...continua a guardare il mondo dalla tua finestrella.Ogni volta che leggo i post da utenti x86 come te, sono sempre più convinto che siete frustrati....da chi o che cosa...beh affari vostri!
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Sei un prevenuto e assolutamente ignorante in
            materia di Macuser!!!!NO, leggo semplicemente il forum di PI.
            Ogni volta che leggo i post da utenti x86 come
            te, sono sempre più convinto che siete
            frustrati....da chi o che cosa...beh affari
            vostri!NO, non sostengo che il mac faccia schifo, non sostengo che win sia il miglior os del mondo.Sostengo solo che molti mac (L)user di questo forum sono dei coglioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Sostengo solo che molti mac (L)user di questo
            forum sono dei coglioni.a cominciare da quelli che hanno risposto a tono al primo post, palesemente ironico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            qui l'argomento s'è perso di vista da tempo....e
            non solo grazie a meUn po' come al solito!....troppi utenti x86 che trollano e pochi macuser...infatti PI è fatto per gli utenti x86, anche quando l'argomento è Apple & simili.Scusami se generalizzo, ma ad ogni forum mac oriented, è pieno di commenti fuori luogo.Ciao, cerchiamo di rilassarci...tutti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            Scusami se generalizzo, ma ad ogni forum mac
            oriented, è pieno di commenti fuori luogo.

            Ciao, cerchiamo di rilassarci...tutti!succede anche il contrario... non ti preoccupare.Io ho notato anche che i topic anti-windows vengono iniziati da utenti apple in topi apple.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo
            succede anche il contrario... non ti preoccupare.Ti credo.
            Io ho notato anche che i topic anti-windows
            vengono iniziati da utenti apple in topi apple.Personalmente, evito con cura i forum/thread MS....Mi capita di esprimere la mia opinione (un po' negativa) su questo sistema, forse perchè in studio "ci combatto" giornalmente, giuro dopo anni non ho ancora capito molte cose...mah...sarò un semplice ignorante in materia di windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            credo che stanotte dormiranno tutti meglio dopo

            queste delucidazioni essenziali

            eccone un'altro...

            ciccio, se non ce la fai da solo, installa iRonic.azzo e stanotte dormiremo ancora meglio....tu hai installato ifancul vers 2.0?
    • Anonimo scrive:
      Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
      - Scritto da: Anonimo
      Caro Steve Jobs...

      Siamo molto dispiaciuti per le noie legali che ti
      accompagnano in questo periodo, accuse di
      violazione di copyright, uso illecito di marchi
      ecc, ecc.
      Per sollevarti il morale, possiamo consigliarti
      un facile bersaglio per risollevare le sorti
      dell'azienda... una causa facile da vincere che
      porterà con sè un doppio beneficio.

      La ditta in questione è www.mentadent.it

      Una eventuale azione legale potrebbe portare
      soldi nelle tasche di apple e soprattutto
      l'indebolimento delle gengive in conseguenza alla
      chiusura della ditta sopracitata, dovrebbe
      impedire a molti di mordere altre mele (come la
      famosa pubblicità) anche questo fortemente
      penalizzante nei confronti di Apple Inc.

      Cordiali saluti, Lotar Tosatappeti, direttore
      generale di "io il mac me lo porto anche a
      letto..."Grande! Ti premio con un (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)marte2
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
        - Scritto da: Anonimo
        Grande! Ti premio con un
        (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
        marte2Punto primo. Tu fossi stato il vero marte2 saresti stato entusiasta di questo topic.Punto secondo, almeno qualcuno qui sa usare il cerebro (essenziale per fare ironia), cè chi quel cerebro non ce l'ha neanche per capirla.PS.: Prima di dare del troll, studia, capisci chi è il troll e dopo permettiti di aprire bocca.Fino a quel momento sshhhhhh....
      • Anonimo scrive:
        Re: Lettera aperta a Steve Jobs...
        ecco un altro ma(r)chettaro che non ce l'ha fatta a resistere :D
  • Anonimo scrive:
    la domanda che
    la domanda che si dovrebbero fare i fans della mela è come mai questa bellissima macchina,con questo fantastico so non è riuscita a dominare il mercato ma si trova una nicchia...Io rispondo: una ragione c'è, win+x86 è meglio.
    • Giambo scrive:
      Re: la domanda che
      - Scritto da: Anonimo
      la domanda che si dovrebbero fare i fans della
      mela è come mai questa bellissima macchina,con
      questo fantastico so non è riuscita a dominare il
      mercato ma si trova una nicchia...Perche' il mercato non e' libero.
      Io rispondo: una ragione c'è, win+x86 è meglio.Per la stessa ragione per la quale in Cina votano tutti il partito comunista.Non e' difficile da capire, sai ?
    • Anonimo scrive:
      Re: la domanda che
      - Scritto da: Anonimo
      la domanda che si dovrebbero fare i fans della
      mela è come mai questa bellissima macchina,con
      questo fantastico so non è riuscita a dominare il
      mercato ma si trova una nicchia...Una volta i Mac costavano un botto, adesso sono perfettamente allineati con i PC di marca.Ma comunque non possono sostenere un confrondo diretto (a livello di costi) con i cloni, assemblati...e porcherie simili.
      Io rispondo: una ragione c'è, win+x86 è meglio.Ti prego dimmi che scherzi, sono caduto dalla sedie per le troppe risate.....Posso capire che l'architettura x86 sia buona, ma Windows è una è una buffonata di OS....
      • Anonimo scrive:
        Re: la domanda che
        tanto buffonata che è il più usato al mondo..lo usano banche, assicurazioni ....posti in cui la sicurezza e stabilità è un filino,giusto un filino è, più importante che in uno studio di grafica...
        • Anonimo scrive:
          Re: la domanda che
          ma datti una sveglia e cerca un po' di capire perche' lo usano..non certo per la sua immensa sicurezza...ma dai..per favore eh..
        • Anonimo scrive:
          Re: la domanda che
          E chiediti anche perche il tuo estrattoconto a finemese ha tutte quelle "spese"...
        • Trin scrive:
          Re: la domanda che
          - Scritto da: Anonimo
          tanto buffonata che è il più usato al mondo..lo
          usano banche, assicurazioni ....posti in cui la
          sicurezza e stabilità è un filino,giusto un
          filino è, più importante che in uno studio di
          grafica...sei sicuramente sarcastico
        • Anonimo scrive:
          Re: la domanda che
          - Scritto da: Anonimo
          tanto buffonata che è il più usato al mondo..Il mondo è pieno di utenti o utonti che non conosco altro che windows, la pirateria ha contribuito a questa diffusione, ecc....lo
          usano banche, assicurazioni ....Gli impiegati lo usano, non certo i server di queste società, visto che sono quasi tutti con sistemi Unix/Linux.posti in cui la
          sicurezza e stabilità è un filino,giusto un
          filino è,Ecco perchè ad ogni virus/worm si blocca mezzo mondo IT. più importante che in uno studio di
          grafica...La differenza che in uno studio grafico/musicale/produzione ci si "limita" a produrre senza problemi, non si ha tempo di giocare con le cavolate di windows.
          • The_Stinger scrive:
            Re: la domanda che

            lo

            usano banche, assicurazioni ....

            Gli impiegati lo usano, non certo i server di
            queste società, visto che sono quasi tutti con
            sistemi Unix/Linux.Ho lavorato in tre banche estere ed una italiana.Ho sempre visto infrastrutture di rete basate su Windows NT4 (migrate poi ad Active Directory) o su Novell, client Windows o Macintosh (7.x, dismesso quando hanno portato un'applicazione di gestione dei bonifici internazionali sotto Host) ed applicazioni contabili su AS/400 e/o HpUx e/o AIX e/o Sun Solaris.Linux l'ho sempre e solo visto usare molto marginalmente per server Internet o intranet ma MAI per gestire software transazionali. Se hai esempi concreti da portarmi fai pure, io ne sono uscito e mi occupo di un'altro settore (il bancario mi ha frantumato gli zebedei) ma posso sempre chiedere ad alcuni ex-colleghi che sono ancora nel giro, sto parlando di circa il 50% delle banche italiane e straniere.
      • The_Stinger scrive:
        Re: la domanda che
        - Scritto da: Anonimo
        Posso capire che l'architettura x86 sia buona, ma
        Windows è una è una buffonata di OS....Ogni sistema operativo ha i suoi punti di forza e le sue debolezze, compreso MacOS X.L'importante è capire cosa vuoi/devi fare con una macchina ed usare quella con il pacchetto hardware+OS+software che più corrisponde alle tue esigenze.Se poi si vuole fare una guerra di religione fate pure, io me ne tiro fuori volentieri, sono uscito da un bel po' dalla fase della pubertà.
        • Anonimo scrive:
          Re: la domanda che
          - Scritto da: The_Stinger
          Ogni sistema operativo ha i suoi punti di forza e
          le sue debolezze, compreso MacOS X.Esatto.
          L'importante è capire cosa vuoi/devi fare con una
          macchina ed usare quella con il pacchetto
          hardware+OS+software che più corrisponde alle tue
          esigenze.Ecco perchè ritengo i Mac li strumenti adatti per le mie esigenze.
          Se poi si vuole fare una guerra di religione fate
          pure, io me ne tiro fuori volentieri, sono uscito
          da un bel po' dalla fase della pubertà.Sono anch'io della stessa idea, ma sai quando vieni paragonato ad un talebano solo perchè hai scelto un Mac per lavoro, beh....questa è una cavolata infantile.Qui è pieno di Troll x86 che non hanno nulla di meglio da fare, che sfottere...
    • The_Stinger scrive:
      Re: la domanda che
      - Scritto da: Anonimo
      la domanda che si dovrebbero fare i fans della
      mela è come mai questa bellissima macchina,con
      questo fantastico so non è riuscita a dominare il
      mercato ma si trova una nicchia...

      Io rispondo: una ragione c'è, win+x86 è meglio.Ti rispondo copiando ed incollando la mia risposta all'altro troll.--------------------------------------------------------------------------------Di solito non rispondo ai troll ma questo mi fa tenerezza da quanto non capisce un caspios.Kernel Mach3 (sai cos'è? Cerca su Google) con parti FreeBSD (sai cos'è? Cerca su Google).Uso e lavoro su: Windows, Macintosh, Linux, Solaris, OS/400.Ho provato BeOS.Credo di avere esperienza sufficiente su tutte queste piattaforme per poter esprimere una mia modesta opinione.Come interfaccia grafica ed usabilità Apple è sempre stata e, presumibilmente sarà ancora per molto tempo, anni luce avanti a chiunque.
    • Anonimo scrive:
      Re: la domanda che
      - Scritto da: Anonimo
      la domanda che si dovrebbero fare i fans della
      mela è come mai questa bellissima macchina,con
      questo fantastico so non è riuscita a dominare il
      mercato ma si trova una nicchia...
      Perchè il 95% della popolazione mondiale non capisce niente.
    • pippo75 scrive:
      Re: la domanda che
      - Scritto da: Anonimo
      la domanda che si dovrebbero fare i fans della
      mela è come mai questa bellissima macchina,con
      questo fantastico so non è riuscita a dominare il
      mercato ma si trova una nicchia...

      Io rispondo: una ragione c'è, win+x86 è meglio.verissimo.ciaop.s.dopotutto lo sanno tutti che la Panda e' meglio rispetto al RangeRover ed infatti del secondo ne vendono pochi.
      • Anonimo scrive:
        Re: la domanda che
        bei commentimeglio, peggio, che concetti vaghi...c'è cosa serve. poi c'è cosa funziona meglio. poi c'è cosa ha + disponibilità di materiali.sicuramente win ha una enorme disponibilità di software, ma in quanto a funzionalità risente molto delle scelte della microsoft riguardo alla compatibilità.E mac ha cambiato il sistema del tutto col 10, rischiando di perdere una marea di clienti. col risultato che ora os x è proprio bellino :)ma già se lo scopo è giocare, mac passa all'ultimo (credo) posto.Quindi il tutto è relativo, secondo me.ciò detto: MAC ROX :Dhihi
        • Anonimo scrive:
          Re: la domanda che
          - Scritto da: Anonimo
          bei commenti
          a me quel commento scritto cosi sembrava ironico e da presa per i fondelli del commento al quale dava risposta...però posso anche sbagliarmi
  • Anonimo scrive:
    quando i nuovi Mac Mini ?
    forse è un po' OT, però qualcuno sa quando la Apple farà uscire le nuove versioni del Mac Mini ?
    • Anonimo scrive:
      Re: quando i nuovi Mac Mini ?
      Quando gli usciranno..
    • Anonimo scrive:
      Re: quando i nuovi Mac Mini ?
      - Scritto da: Anonimo
      forse è un po' OT, però qualcuno sa quando la
      Apple farà uscire le nuove versioni del Mac Mini
      ?secondo i rumors...Macworld Expo Boston in mid July.
    • Anonimo scrive:
      Re: quando i nuovi Mac Mini ?
      - Scritto da: Anonimo
      forse è un po' OT, però qualcuno sa quando la
      Apple farà uscire le nuove versioni del Mac Mini
      ?quando uscirà il G6 e dovranno sfoltire le rimanenze di magazzino dei G5.
      • Anonimo scrive:
        Re: quando i nuovi Mac Mini ?
        - Scritto da: Anonimo
        quando uscirà il G6 e dovranno sfoltire le
        rimanenze di magazzino dei G5.Poco informato e prevenuto...secondo i rumors "Macworld Expo Boston in mid July" ci sarà l'aggiornamento dei macmini a G4 1,42 e 1.67 ghz, superdrive con dual-layer, airport extreme (wi-fi 802,11g), scheda video da 64mb di vram, ecc.....
        • Anonimo scrive:
          Re: quando i nuovi Mac Mini ?
          I Mac mini stanno vendendo alla grande, li hanno presentati a gennaio, dubito che vedremo un aggiornamento già a giugno, sarei più propenso di pensare che arriverà a settembre
        • Anonimo scrive:
          Re: quando i nuovi Mac Mini ?
          - Scritto da: Anonimo
          Poco informato e prevenuto...ci voleva poco a capire che la apple avrebbe inventato qualcosa per sfoltire le decine di migliaia di G4 che aveva in residuo...poi che ci sia una evoluzione è scontato pure questo, poi subirà una integrazione con ipod, poi diventerà un media center, poi farà giocare i bimbi e alla fine comanderà gli elettrodomestici di casa....e che cè bisogno di zichichi ? tutte le ditte producono gli stessi arnesi...
          • Anonimo scrive:
            Re: quando i nuovi Mac Mini ?
            - Scritto da: Anonimo
            ci voleva poco a capire che la apple avrebbe
            inventato qualcosa per sfoltire le decine di
            migliaia di G4 che aveva in residuo...Apple non ha residui in magazzino, le cpu sono prodotte da IBM o Motorola in quantità limitata in base alle esigenze.
            poi che ci sia una evoluzione è scontato pure
            questo, poi subirà una integrazione con ipod, poi
            diventerà un media center, poi farà giocare i
            bimbi e alla fine comanderà gli elettrodomestici
            di casa....
            e che cè bisogno di zichichi ?Oddio, ti prego...ma sai chi è? praticamente nel mondo dei "veri" viene considerato un gran venditore di fumo....e nient'altro.Poi certo è capace a vendersi bene....mi ricorda tanto dei personaggi che sono in politica... tutte le ditte
            producono gli stessi arnesi...Beh, però Apple è sempre riuscita a fare questi strumenti potenti ma allo stesso tempo semplici da utilizzare per chiunque. (bimbi compresi).
          • Anonimo scrive:
            Re: quando i nuovi Mac Mini ?
            - Scritto da: Anonimo

            Poco informato e prevenuto...

            ci voleva poco a capire che la apple avrebbe
            inventato qualcosa per sfoltire le decine di
            migliaia di G4 che aveva in residuo...?Apple mica produce processori, al massimo partecipa al loro sviluppo insieme a Motorola e IBM.Apple non ha nessun residuo di magazzino, anzi, spesso è costretta a ritardi perché ci sono pochi processori a disposizione.
            poi che ci sia una evoluzione è scontato pure
            questo, poi subirà una integrazione con ipod, poi
            diventerà un media center, poi farà giocare i
            bimbi e alla fine comanderà gli elettrodomestici
            di casa....
            e che cè bisogno di zichichi ? tutte le ditte
            producono gli stessi arnesi...Se non sai come stanno le cose, evita di dire castronerie.Bye
  • s0r4 scrive:
    sproporzione allucinante
    ma com'è che i mac costano un botto di soldi e includono sempre una quantità di ram "non in linea" e schede video deprimenticapisco che un mac non è un giocattolo come può esserlo un PC tradizionale, ma spesso nelle review leggo lamentele sulla tircheria in fatto di ram scheda video e disco fisso...poi il fatto che siano superiori o meno è un'altra cosa, però io al lavoro uso una piattaforma AMD A64 con 512MB di ram, e già così quando lavoro su locandine a 300dpi il sistema sembra andare a carbone...(la mia è solo curiosità, per favore non trasformate il thread in un Mac vs. World)
    • Anonimo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      - Scritto da: s0r4
      (la mia è solo curiosità, per favore non
      trasformate il thread in un Mac vs. World)Si potrebbe fare Apple contro Excel? :|
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: s0r4


        (la mia è solo curiosità, per favore non

        trasformate il thread in un Mac vs. World)


        Si potrebbe fare Apple contro Excel? :|Quindi per te "parola" e "mondo" sono la stessa cosa.Gli italiani, l'inglese e la supponenza......
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante


          - Scritto da: s0r4
          Gli italiani, l'inglese e la supponenza......Sono gli stessi italiani che invece di scrivere mondo scrivono world
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: s0r4


        (la mia è solo curiosità, per favore non

        trasformate il thread in un Mac vs. World)


        Si potrebbe fare Apple contro Excel? :|No perchè Excel è nato su Macintosh.Ehhh... ma la storia, si dimentica...
    • Anonimo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      - Scritto da: s0r4
      ma com'è che i mac costano un botto di soldi e
      includono sempre una quantità di ram "non in
      linea" e schede video deprimenti

      capisco che un mac non è un giocattolo come può
      esserlo un PC tradizionale, ma spesso nelle
      review leggo lamentele sulla tircheria in fatto
      di ram scheda video e disco fisso...

      poi il fatto che siano superiori o meno è
      un'altra cosa, però io al lavoro uso una
      piattaforma AMD A64 con 512MB di ram, e già così
      quando lavoro su locandine a 300dpi il sistema
      sembra andare a carbone...
      Forse perché stai usando lo strumento sbagliato? ;)Vuoi giocare a Doom3, prendi un PC supercarrozzato, vuoi trattare immagini (statiche o in movimento) o audio, prendi un Mac.

      (la mia è solo curiosità, per favore non
      trasformate il thread in un Mac vs. World)La curiosità puoi soddisfarla provando a lavorare una tua immagine (parametro fondamentale, paragone sicuro) su un Mac in esposizione in un centro Apple.Non portarti dietro la carta di credito perché la useresti.... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante

        Forse perché stai usando lo strumento sbagliato?
        ;)
        Vuoi giocare a Doom3, prendi un PC
        supercarrozzato, vuoi trattare immagini (statiche
        o in movimento) o audio, prendi un Mac.e' una stronzata, ormai e' appurato che pure le tipografie e i servizi prestampa usano sistemi pc/windows, io ne ho trovate anche quelle che usano corel draw! faccio grafica cartacea dal 97 come attivita' in proprio e ho sempre usato photoshop (dalla versione 3, la prima per pc) e illustrator su windows, attualmente ho un pc p3 1ghz con 1gb di ram e w2k, scheda video matrox g400, non ho mai avuto un format, un virus, un crash, da 3 anni a questa parte, poi ho un p4 3ghz 1gb di ram, scheda video nvidia geforce 5500, su win xp sp2 dove faccio 3d e grafica 2d ad alta risoluzione, va tutto a meraviglia.smettiamola con questi luoghi comuni che il mac e' "meglio" per la grafica, photoshop e illustrator (e tanti altri software) si trovano pure per pc e se uno sceglie una buona workstation lavora benissimo (e forse meglio) e spende meno (io ho pagato 750 euro l'ultima workstation su descritta, non ci compri manco l'icess-sòla)
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante
          - Scritto da: Anonimo


          Forse perché stai usando lo strumento sbagliato?

          ;)

          Vuoi giocare a Doom3, prendi un PC

          supercarrozzato, vuoi trattare immagini
          (statiche

          o in movimento) o audio, prendi un Mac.

          e' una stronzata, ormai e' appurato che pure le
          tipografie e i servizi prestampa usano sistemi
          pc/windows, io ne ho trovate anche quelle che
          usano corel draw! faccio grafica cartacea dal 97
          come attivita' in proprio e ho sempre usato
          photoshop (dalla versione 3, la prima per pc) e
          illustrator su windows, attualmente ho un pc p3
          1ghz con 1gb di ram e w2k, scheda video matrox
          g400, non ho mai avuto un format, un virus, un
          crash, da 3 anni a questa parte, poi ho un p4
          3ghz 1gb di ram, scheda video nvidia geforce
          5500, su win xp sp2 dove faccio 3d e grafica 2d
          ad alta risoluzione, va tutto a meraviglia.

          smettiamola con questi luoghi comuni che il mac
          e' "meglio" per la grafica, photoshop e
          illustrator (e tanti altri software) si trovano
          pure per pc e se uno sceglie una buona
          workstation lavora benissimo (e forse meglio) e
          spende meno (io ho pagato 750 euro l'ultima
          workstation su descritta, non ci compri manco
          l'icess-sòla)

          come forse è ora di smetterla di dire che mac è confinato a sole attività di nicchia...l'ultimo pc assemblato preso invece è finito in riparazione per alimentatore rotto dopo 2 settimane...quando si dice la sicurezza della qualità ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            come forse è ora di smetterla di dire che mac è
            confinato a sole attività di nicchia...nessuno lo dice (almeno non io) ma e' pur vero che i macchisti snobbano tutti gli altri credendosi superiori o che tutto il resto del mondo non mac sono un popolo di segretarie e teenagers alle prese con l'ultimo doom, prova a fare un giro nelle industrie, dove si progetta e si produce, negli studi di architettura, nel cad/cam, nei centri di ricerca, nelle produzioni 3d, nella gestione della sicurezza, ecc ecc ecc, troverai che si lavora al 99% su linux e windows e in minimissima parte troverai mac, se non il dirigente col powerbook che vuole fare il figo
            l'ultimo pc assemblato preso invece è finito in
            riparazione per alimentatore rotto dopo 2
            settimane...quando si dice la sicurezza della
            qualità ;-)certo se compri la merda.... pensa che un fanatico del mac che conosco io ha preso un dual g5 e appena ha attaccato la spina gli e' fuso l'alimentatore, e un'altro ha preso un emac con 5 pixel costantemente accesi in bianco al centro dello schermo, che vogliamo fare a quelli che trovano piu' guasti?e poi non ti credere che il mac abbia componenti eccelsi, sono normali pezzi da pc, a parte il processore ibm e la mb, quindi i computer si rompono, che siano pc, mac o altro
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo


            come forse è ora di smetterla di dire che mac è

            confinato a sole attività di nicchia...

            nessuno lo dice (almeno non io) ma e' pur vero
            che i macchisti snobbano tutti gli altri
            credendosi superiori o che tutto il resto del
            mondo non mac sono un popolo di segretarie e
            teenagers alle prese con l'ultimo doom, prova aStai banalmente e poco intelligentemente generalizzando...e che dovrei dire che il 100% degli utenti win è un troll xke ci sono una marea di wintroll su PI...suvvia siamo seri.
            fare un giro nelle industrie, dove si progetta e
            si produce, negli studi di architettura, nel
            cad/cam, nei centri di ricerca, nelle produzioni
            3d, nella gestione della sicurezza, ecc ecc ecc,
            troverai che si lavora al 99% su linux e windows
            e in minimissima parte troverai mac,se mi citi 99% mi porti delle fonti a supporto..altrimenti lasciamo perdere le cifre. se non il
            dirigente col powerbook che vuole fare il figo


            l'ultimo pc assemblato preso invece è finito in

            riparazione per alimentatore rotto dopo 2

            settimane...quando si dice la sicurezza della

            qualità ;-)

            certo se compri la merda.... pensa che un
            fanatico del mac che conosco io ha preso un dualmerda sono le tue considerazioni visto che è il rivenditore è ottimo...è solo la componente che era difettata.
            g5 e appena ha attaccato la spina gli e' fuso
            l'alimentatore, e un'altro ha preso un emac con 5
            pixel costantemente accesi in bianco al centro
            dello schermo, che vogliamo fare a quelli che
            trovano piu' guasti?
            si guarda e a mio cuggino appena acceso il pc èdecollato in verticale...ma va la cantastorie.
            e poi non ti credere che il mac abbia componenti
            eccelsi, sono normali pezzi da pc, a parte il
            processore ibm e la mb, quindi i computer si
            rompono, che siano pc, mac o altro
            vero...peccato che il G3 del 99 acceso 24 su 24 non si sia ancora rotto, mentre il pc nuovo dopo 2 sett alimentatore andato...sarà sfiga o sarà che una volta la qualità era migliore.certi commenti da bar....lasciamoli perdere.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            MAC(troll4) smascherato
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            MAC(troll4) smascheratoHai ragione tu, voi x86luser siete i migliori in questo settore.
          • Anonimo scrive:
            Re: STARTROLL!
            - Scritto da: Anonimo
            MAC(troll4) smascheratocannato..multipiattaforma...controlla che OS sto usando, perditempo
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            nessuno lo dice (almeno non io) ma e' pur vero
            che i macchisti snobbano tutti gli altri
            credendosi superiori Ma falla finita di scrivere scemenze...si chiamano Macuser e non snobbano proprio nessuno.o che tutto il resto del
            mondo non mac sono un popolo di segretarie e
            teenagers alle prese con l'ultimo doom,Infatti, la maggior parte dell'utenza è questa.... prova a
            fare un giro nelle industrie, dove si progetta e
            si produce, negli studi di architettura, nel
            cad/cam, nei centri di ricerca, nelle produzioni
            3d, nella gestione della sicurezza, ecc ecc ecc,
            troverai che si lavora al 99% su linux e windows
            e in minimissima parte troverai mac, se non il
            dirigente col powerbook che vuole fare il figoEcco bravo, chi era lo snob? siete voi utenti x86 ad essere snob verso un sistema come il mac....ps. anche la fiat è la macchina più utilizzata in Italia, i reality show sono i più visti, ma questo non significa che sia meglio.....diffusione = qualità ??????Pensa quello che desideri, comunque un mac recente almeno provalo, prima di giudicare....chissà magari cambierai idea...
            certo se compri la merda....Ma come il PC x86 non era l'architettura perfetta? secondo i fanatici x86luser di questo forum.... pensa che un
            fanatico del mac che conosco io ha preso un dual
            g5 e appena ha attaccato la spina gli e' fuso
            l'alimentatore,certo, ho 5 dual eppure sono ancora qui perfettamente funzionanti.... e un'altro ha preso un emac con 5
            pixel costantemente accesi in bianco al centro
            dello schermo, che vogliamo fare a quelli che
            trovano piu' guasti?Vuoi che ti raccondi i danni di macchine x86 che capitano tutti i giorni????????
            e poi non ti credere che il mac abbia componenti
            eccelsi, sono normali pezzi da pc, a parte il
            processore ibm e la mb, quindi i computer si
            rompono, che siano pc, mac o altroIn questo hai ragione....
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante
          - Scritto da: Anonimo


          Forse perché stai usando lo strumento sbagliato?

          ;)

          Vuoi giocare a Doom3, prendi un PC

          supercarrozzato, vuoi trattare immagini
          (statiche

          o in movimento) o audio, prendi un Mac.

          e' una stronzata, ormai e' appurato che pure le
          tipografie e i servizi prestampa usano sistemi
          pc/windows, io ne ho trovate anche quelle che
          usano corel draw! Si, per i volantini da spammare nelle buche delle lettere va bene anche un PC con WIndows.faccio grafica cartacea dal 97
          come attivita' in proprio e ho sempre usato
          photoshop (dalla versione 3, la prima per pc) e
          illustrator su windows, attualmente ho un pc p3
          1ghz con 1gb di ram e w2k, scheda video matrox
          g400, non ho mai avuto un format, un virus, un
          crash, da 3 anni a questa parte, poi ho un p4
          3ghz 1gb di ram, scheda video nvidia geforce
          5500, su win xp sp2 dove faccio 3d e grafica 2d
          ad alta risoluzione, va tutto a meraviglia.Hai sparato una raffica di numeri che neanche il lettore delle estrazioni del lotto ;) Calmati, non è successo niente...Vorrei però sapere come hai risolto (usi Windows, no?!) il "piccolissimo" problema della mancanza di caratteri legati o del riflusso del testo. Solo un paio di esempi, ma se fai grafica "professionale" con Illustrator DEVI esserti posto il problema. Altrimenti torniamo ai volantini da spamming..... ;)

          smettiamola con questi luoghi comuni che il mac
          e' "meglio" per la grafica, photoshop e
          illustrator (e tanti altri software) si trovano
          pure per pc e se uno sceglie una buona
          workstation lavora benissimo (e forse meglio) e
          spende meno (io ho pagato 750 euro l'ultima
          workstation su descritta, non ci compri manco
          l'icess-sòla)"Spende meno"? Rispetto a cosa? 750 Euro sono pochi anche per un PC serio, figurati chiamarlo "Workstation"...Sei un ragazzino che si diverte a spippolare poligoni con 3DStudio? Va benissimo.Ma il lavoro (il LAVORO) prevede di dover spendere 12.000 Euro per un Waveform monitor con Vectorscopio, o anche 15.000 Euro per una "semplice" coppia di monitor 14" in classe A.Cosa vuoi che conti risparmiare 200 o 300 Euro sul computer per poi NON avere certe "stupidaggini" come un controllo del flusso di colore VERO e una macchina che non si sa chi l'ha prodotta?Senza contare le madonne che scendono solo per aver avviato quell'oscenità spacciata dai pregiudicati di Redmond....
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            Si, per i volantini da spammare nelle buche delle
            lettere va bene anche un PC con WIndows.cazzate
            Vorrei però sapere come hai risolto (usi Windows,
            no?!) il "piccolissimo" problema della mancanza
            di caratteri legati o del riflusso del testo.
            Solo un paio di esempi, ma se fai grafica
            "professionale" con Illustrator DEVI esserti
            posto il problema. si tracciano i caratteri, e casomai sono i caratteri incorporati, il "riflusso" ce l'ho solo quando leggo post come i tuoi
            Altrimenti torniamo ai volantini da spamming.....
            ;)ecco arrivato il sapientone ipermegagrafico, scommetto che hai anche l'occhialetto firmato figo da designer, no?
            "Spende meno"? Rispetto a cosa?
            750 Euro sono pochi anche per un PC serio,
            figurati chiamarlo "Workstation"...Non se compri i pezzi e te lo assembli, poi se non hai tempo/voglia/capacita' allora vai pure da dell o chi ti pare a pagare quasi il doppio per le stesse cose. E poi mi ci diverto proprio.
            Sei un ragazzino che si diverte a spippolare
            poligoni con 3DStudio? Va benissimo.sono 10 anni che faccio computer grafica con una mia ditta con 6 dipendenti, se vuoi qualche lezione come ti pare e quando vuoi...
            Ma il lavoro (il LAVORO) prevede di dover
            spendere 12.000 Euro per un Waveform monitor con
            Vectorscopio, o anche 15.000 Euro per una
            "semplice" coppia di monitor 14" in classe A.Non dire cose piu' grosse di te...
            Cosa vuoi che conti risparmiare 200 o 300 Euro
            sul computer per poi NON avere certe
            "stupidaggini" come un controllo del flusso di
            colore VERO e una macchina che non si sa chi l'ha
            prodotta?L'ho prodotta io comprando gli stessi pezzi, se non migliori, che hai tu nel tuo mac, tu che parli tanto, lo sai che le schede video e audio piu' potenti del mondo non si possono nemmeno montare su un mac? chissa' perche' le producono allora se poi non si possono usare sul Super Mac? e allora di che parli?
            Senza contare le madonne che scendono solo per
            aver avviato quell'oscenità spacciata dai
            pregiudicati di Redmond....Io non ho mai avuto un problema che e' uno, se tu non sai usare/configurare i pc non ti lamentare non e' colpa dei produttori di hardware e software....comunque un supergraficomegaespertissimofamigerato come te ha dei miliardi da guadagnare e non vorrei farti perdere tempo
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo

            Vorrei però sapere come hai risolto (usi
            Windows,

            no?!) il "piccolissimo" problema della mancanza

            di caratteri legati o del riflusso del testo.

            Solo un paio di esempi, ma se fai grafica

            "professionale" con Illustrator DEVI esserti

            posto il problema.

            si tracciano i caratteri, e casomai sono i
            caratteri incorporati, il "riflusso" ce l'ho solo
            quando leggo post come i tuoiI 15enni seguaci di Onan sono i peggiori..... :) :) :)Uno gli parla di caratteri legati e lui gli risponde che "si tracciano"....... :F :D :DA ragazzi', lascia perdere....
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            I 15enni seguaci di Onan sono i peggiori..... :)
            :) :)
            Uno gli parla di caratteri legati e lui gli
            risponde che "si tracciano"....... :F :D :Dnon fare il finto sapientone, non sai nemmeno di cosa parli, avrai aperto illustrator per sbaglio 2-3 volte nella vita per fare 3 cerchi e 2 rettangoli, tanto ormai sei stato ufficialmente scascherato come MAC(troll3) adios macacos http://www.paulredwine.com/images/humor/smile.jpg
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo


            I 15enni seguaci di Onan sono i peggiori..... :)

            :) :)

            Uno gli parla di caratteri legati e lui gli

            risponde che "si tracciano"....... :F :D :D

            non fare il finto sapientone, non sai nemmeno di
            cosa parli, avrai aperto illustrator per sbaglio
            2-3 volte nella vita per fare 3 cerchi e 2
            rettangoli, tanto ormai sei stato ufficialmente
            scascherato come MAC(troll3) adios macacos
            http://www.paulredwine.com/images/humor/smile.jpg
            Eh, i famosi "professionisti" di PI.... :|Torna ai volantini, vai...
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Eh, i famosi "professionisti" di PI.... :|Gli stessi che frequentano i corsi ECDL....e CEPU.
            Torna ai volantini, vai...prima però deve aggiornarsi l'antivirus, visto che non ha nulla di meglio da fare....
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Eh, i famosi "professionisti" di PI.... :|

            Torna ai volantini, vai...come se tutti i grafici che usano mac lavorano solo ed esclusivamente per multinazionali.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            come se tutti i grafici che usano mac lavorano
            solo ed esclusivamente per multinazionali.Per fortuna no, in genere tutti i macuser con i quali collaboro hanno il loro piccolo studio. (io compreso).
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Per fortuna no, in genere tutti i macuser con i
            quali collaboro hanno il loro piccolo studio. (io
            compreso).Mi fa un po schifo però questo associare "grafico X86" e "volantini".Conosco gente che con X86 + adobe creative suite ha lavorato per Regione Toscana, Provincia, Tartana (la discoteca più famosa del centro italia), Festival di castrocaro, Strade del Vino e numerosi artisti di fama internazionale di cui non posso fare il nome.Mentre ho visto quarantenni venuti via dalle Grandi città della grafica aprire studi dalle mie parti, rimpinzarli di mac e fare le shoppers del negozio di articoli sportivi.My 2 cents... poi si sa che in questo ambito si predilige il mac ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            non fare il finto sapientone, non sai nemmeno di
            cosa parli, avrai aperto illustrator per sbaglio
            2-3 volte nella vita per fare 3 cerchi e 2
            rettangoli, illustrator ? ahahhaha che grande professionista...complimenti x86luser.....torna ai volantini.tanto ormai sei stato ufficialmente
            scascherato come MAC(troll3) adios macacos
            http://www.paulredwine.com/images/humor/smile.jpgVai ad aggiornarti l'antivirus, e scrivere le letterine in word....segretaria che non sei altro....
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            I 15enni seguaci di Onan sono i peggiori..... :)
            :) :)
            Uno gli parla di caratteri legati e lui gli
            risponde che "si tracciano"....... :F :D :D


            A ragazzi', lascia perdere....rispondere punto per punto non era più interessante ?
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            ecco arrivato il sapientone ipermegagrafico,
            scommetto che hai anche l'occhialetto firmato
            figo da designer, no?Eccolo x86luser....sei uno sfigato.
            Non se compri i pezzi e te lo assembli, poi se
            non hai tempo/voglia/capacita' allora vai pure da
            dell o chi ti pare a pagare quasi il doppio per
            le stesse cose. E poi mi ci diverto proprio.Quando non si ha una mazza da fare tutto il giorno...si può perdere tempo con il "lego".
            sono 10 anni che faccio computer grafica con una
            mia ditta con 6 dipendenti, se vuoi qualche
            lezione come ti pare e quando vuoi...Di cosa? come trollare felici ? 6 dipendenti? poveracci....un capo come te!!!!fai computer grafica professionale con la tua belva di macchina?Vorrei vederla....hai qualche esempio da mostrare?
            Non dire cose piu' grosse di te...Non sai neanche di cosa parla...ahh certo tu hai la "workstation 3D" da 750 euro.....ahahhahah
            L'ho prodotta io comprando gli stessi pezzi, se
            non migliori, che hai tu nel tuo mac, tu che
            parli tanto, lo sai che le schede video e audio
            piu' potenti del mondo non si possono nemmeno
            montare su un mac?Eccolo il PCuser che monta la wildcat per usare photoshop...e msoffice....Infatti le schede di acquisizione audio/video/realtime SD/HD più potenti al mondo esistono anche per mac, le schede audio anche....Ma certo tu parlavi della wildcat.
            Io non ho mai avuto un problema che e' uno,Il resto del mondo degli utenti x86 allora sono tutti ignoranti e impediti, visto che solo per uno stupido visto s'impalla mezzo mondo IT..... se tu
            non sai usare/configurare i pc non ti lamentare
            non e' colpa dei produttori di hardware e
            software....Ma tu sei un genio, almeno è quello che leggi sulla scatoletta colorata di XP.
    • Anonimo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      Mio padre ha un giga di ram nel suo pc amd 2500+ e ogni tanto, dopo un po' che il computer è acceso e ci sono diverse applicazioni aperte diventa impossibile fare qualsiasi cosa, il sistema cade in una lentezza esasperante...(e lui è uno che lo tiene "pulito" il sistema...tra pulizia di registri, defrag e cazzi vari)Al tavolo accanto io ho un imac g5 1,8 ghz con 512 mb di ram e con un uptime di 23 giorni e parecchie applicazioni aperte (di cui 2 di grafica 1 raster e 1 vettoriale) vado benissimo, senza rallentamenti...Insomma, non so come andrei con 256 mb, ma 512 bastano assolutamente al mio mac. Probabilmente dipende da come viene sfruttata la memoria dal sistema operativo...(nemmeno io voglio aprire sfide win vs mac, questa è solo la mia esperienza )
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante

        Probabilmente
        dipende da come viene sfruttata la memoria dal
        sistema operativo...
        (nemmeno io voglio aprire sfide win vs mac,
        questa è solo la mia esperienza )E' sicuramente un problema di sistema operativo...Soprattutto per windows che per ogni nuova release arricchisce il sistema oltre di cose utili e miglioramenti, anche spesso di cose futili e pesanti..Windows poi se non viene tenuto sotto torchio facilmente si riempe di programmini che ciucciano prestazioni , cosa ancora piu' facile se si ha un accesso alla rete..Non mi stupisco assolutamente della tua versione dei fatti.ciauz
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante
          Io qui a casa, in questo preciso istante, sto usando un G3 Bianco e Blu del 1999 con 384 MB di ram, overcloccato a 450MHz, con scheda ATA 66 e Radeon 9200PCI.Ho installato Tiger e gira alla perfezione.======excursus======Certo, nulla a che vedere col PowerMac dual 1.8 che ho in ufficio e nemmeno col Mac mini.A proposito di Mac mini... Quel mostriciattolo fa girare contemporaneamente e SENZA PERDERE UN COLPO:- due filmati divx (con Quicktime)- un wmv dal sito rai in finestra browser- xnap in upload e download- iTunes in riproduzione musicalee avanza ancora qualcosa per leggere repubblica online.Devo confessare che la cosa ha lasciato di stucco anche me. Configurazione: 512MB ram, G4 1,45MHz.Aspetto di vedere un PC che allo stesso prezzo fa le stesse cose...===================Il G3 B&W ha sei, dico s-e-i, anni e, per internet, dvd, iTunes, p2p, e divx va benissimo. Sto pensando di aggiornarlo a G4/600...Faccio girare anche VirtualPC per giocare la schedina...Voglio vedere un Pentium II (1999-2000) che fa girare WinXP... C'è da ridere!Eppoi dicono che i Mac costano tanto... Si dimenticano tutti della longevità... Il calcolo dovrebbe essere:prezzo/longevitànon prezzo e basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Il G3 B&W ha sei, dico s-e-i, anni e, per
            internet, dvd, iTunes, p2p, e divx va benissimo.
            Sto pensando di aggiornarlo a G4/600...
            Faccio girare anche VirtualPC per giocare la
            schedina...
            Voglio vedere un Pentium II (1999-2000) che fa
            girare WinXP... C'è da ridere!Il G3 B&W va da 300 a 450 Mhz...puoi aver ragione se lo paragoni ad un P2 350 (il massimo per il P2) ma un P3 (che va da 450 in su...) ce la fa alla grande a far girare XP partendo con almeno 384 mega di ram ovvio...Per tua informazione il P2 è del 1995.Su una qualsiasi macchina del 1999/2000 XP va liscio come l'olio, te lo dico perchè lo uso su un athlon 700 e va alla grande...
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Il G3 B&W ha sei, dico s-e-i, anni e, per

            internet, dvd, iTunes, p2p, e divx va benissimo.

            Sto pensando di aggiornarlo a G4/600...

            Faccio girare anche VirtualPC per giocare la

            schedina...

            Voglio vedere un Pentium II (1999-2000) che fa

            girare WinXP... C'è da ridere!

            Il G3 B&W va da 300 a 450 Mhz...di fabbrica si ;-)
            puoi aver ragione se lo paragoni ad un P2 350 (il
            massimo per il P2) ma un P3 (che va da 450 in
            su...) ce la fa alla grande a far girare XP
            partendo con almeno 384 mega di ram ovvio...non lo darei troppo scontato...io direi con 512 che si va sul sicuro...sotto fatica a volte se non il + delle volte
            Per tua informazione il P2 è del 1995.
            Su una qualsiasi macchina del 1999/2000 XP va
            liscio come l'olio, te lo dico perchè lo uso su
            un athlon 700 e va alla grande...dipende sempre dalla ram..se ne hai 256 anche se la macchina è + recente...fatica un attimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante

        con un uptime di 23 giorniAlé, gli utenti mac hanno scoperto nel 2005 l'uptime !!!Gloria a benedetto 54esimo!!Ora, forse, qualcuno di loro comincerà ad avere il sospetto che la qualità di gran lunga migliore del sistema che si trovano ad usare, è quella robustezzache devono completamente ai programmatori oss,senza i quali osx non esisterebbe (sarebbe una guiun po migliore di os9 con un sistema un po miglioredi os9).Chissa che un giorno non scoprano anche la nozionedi credits (dare a cesare quello che è di cesare) e nonvedano in modo un tantino diverso quella plebaglia cheha sviluppato cups, con cui stampano, samba, con cuifanno filesharing,, openssh con cui si colleganoda remoto, gcc 4 con cui compilano, ETC,ETC.Posso suggerire l'idea che tutto questo sia piu importantedi un'interfaccia migliorata e dell'indicizzazione dei contenutisul disco per trovarli prima ?Chissà se un giorno qualcuno riuscira a pronunciare laparolina grazie, come faccio io che uso linux, nei riguardidei vari oss programmers che hanno reso possibile,in modo sostanziale, osx e la sua stabilità: ne devo ancorasentire uno. Ovviamente, non sono un flamer, mi piace dire la verità,mi è piaciuto l'entusiasmo del 3d su tiger l'altro giorno,vorrei il riconoscimento del lavoro di chi ha fatto moltoaffinché un sistema come tiger potesse esistere (anche se iopreferisco linux ne riconosco il valore) .
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante
          - Scritto da: Anonimo

          con un uptime di 23 giorni
          Alé, gli utenti mac hanno scoperto nel 2005
          l'uptime !!!si faceva già da tempo.....tranquillo. Ora si conferma la tendenza...ma tu hai da fare polemica szerile anche su quello....
          Gloria a benedetto 54esimo!!etapppatilaboccano?
          Ora, forse, qualcuno di loro comincerà ad avere
          il
          sospetto che la qualità di gran lunga migliore
          del
          sistema che si trovano ad usare, è quella
          robustezza
          che devono completamente ai programmatori oss,
          senza i quali osx non esisterebbe (sarebbe una gui
          un po migliore di os9 con un sistema un po
          migliore
          di os9).bla bla bla le solite frasi trite e ritrite con le solite banalità ed imprecisioni...yawn che 2 OO
          Chissa che un giorno non scoprano anche la nozione
          di credits (dare a cesare quello che è di cesare)
          e non
          vedano in modo un tantino diverso quella
          plebaglia che
          ha sviluppato cups, con cui stampano, samba, con
          cui
          fanno filesharing,, openssh con cui si collegano
          da remoto, gcc 4 con cui compilano, ETC,ETC.dovresti stare + attento...se non li hai visti tu non significa che non esistano....eh
          Posso suggerire l'idea che tutto questo sia piu
          importante
          di un'interfaccia migliorata e
          dell'indicizzazione dei contenuti
          sul disco per trovarli prima ?sterile ed inutile polemica per nulla....come al solito.sai che gli frega all'utenza della tua proposta...non li aiuta di sicuro a trovare rapidamente i loro documenti.
          Chissà se un giorno qualcuno riuscira a
          pronunciare la
          parolina grazie, come faccio io che uso linux,
          nei riguardi
          dei vari oss programmers che hanno reso possibile,
          in modo sostanziale, osx e la sua stabilità: ne
          devo ancora
          sentire uno. sorry....ma un tuo documento ufficiale di ringraziamento non l'ho visto né al tg ne su internet né in libreria e/o biblioteca...
          Ovviamente, non sono un flamer, mi piace dire la
          verità,hai ragione non sei un flamer...ma un troll SI
          mi è piaciuto l'entusiasmo del 3d su tiger
          l'altro giorno,
          vorrei il riconoscimento del lavoro di chi ha
          fatto molto
          affinché un sistema come tiger potesse esistere
          (anche se io
          preferisco linux ne riconosco il valore) .infatte...grazie sviluppatori...anche a quelli di apple tevanian & co.I tuoi di grazie dove sono?Man bassa e basta pure tu e poi vieni a fare i fighetto con questi discorsi banali su PI?mah che faccia da fondoschiena certa gente.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            per te l'importante è che su questo forumnon si parli seriamente vero ?ti trovi spiazzato.forse gli utenti mac non di tre giornihanno un briciolo di serietà in piu e sanno argomentareargomenti o tacere !sono finiti i tempi dei flame e delle stronzatesu pi, andate al letto piuttosto, gente inutile
          • Di-Gi scrive:
            [OT] Ormai su PI...
            ...non si fa altro che fare la caccia al troll.E' ormai una moda: appena si scrive una cosa, ecco che spunta fuori qualche esaltato, che inevitabilmente critica il messaggio in modo puerile e accusa l'autore dello stesso di essere un troll.7 messaggi su 10 contengono la parola TROLL.E per il resto, tutte polemiche e litigi infantili; pochi sono i discorsi costruttivi e i confronti pacifici.Tutto ciò è molto triste.Scusate l' OT
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            per te l'importante è che su questo forum
            non si parli seriamente vero ?
            ti trovi spiazzato.
            forse gli utenti mac non di tre giorni
            hanno un briciolo di serietà in piu
            e sanno argomentare
            argomenti o tacere !
            sono finiti i tempi dei flame e delle stronzate
            su pi, andate al letto piuttosto, gente inutileLa verità è che ci siamo rotti delle tue minchiate. Tanto non ascolti o ascolti solo quello che ti conviene.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            La verità è che ci siamo rotti delle tue
            minchiate. Tanto non ascolti o ascolti solo
            quello che ti conviene.eccone un altro che riconosce i post anonimi dal "tono" delle parole e li attribuisce alle persone x, y e z....che tristezza...
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            per te l'importante è che su questo forum
            non si parli seriamente vero ?no l'importante è che chi spara scemenze senza conoscere...se ne stia alla larga...ma con te è difficile.
            ti trovi spiazzato.assolutamente no...io so su cosa scrivo...tu?
            forse gli utenti mac non di tre giorni
            hanno un briciolo di serietà in piu
            e sanno argomentare
            argomenti o tacere !tu dovresti imparare la prima..e fino ad allora applicare la seconda.
            sono finiti i tempi dei flame e delle stronzate
            su pi, andate al letto piuttosto, gente inutileciao inutile...quando avrai qualcosa di serio da dirci e di argomentato torna a farci visita(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            mi sa che era meglio se stavi zitto.in pratica cosa hai detto ?
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            mi sa che era meglio se stavi zitto.
            in pratica cosa hai detto ?Ha saputo solo insultare chi lo ha messo davanti alla verita'...
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            mi sa che era meglio se stavi zitto.

            in pratica cosa hai detto ?

            Ha saputo solo insultare chi lo ha messo davanti
            alla verita'...
            la verità assoluta o la tua?quanto al post precedente...accusare di mancanza di contenuti quando si risponde col vuoto...tristezza
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante
          - Scritto da: Anonimo

          con un uptime di 23 giorni
          Alé, gli utenti mac hanno scoperto nel 2005
          l'uptime !!!
          Gloria a benedetto 54esimo!!
          Ora, forse, qualcuno di loro comincerà ad avere
          il
          sospetto che la qualità di gran lunga migliore
          del
          sistema che si trovano ad usare, è quella
          robustezza
          che devono completamente ai programmatori oss,
          senza i quali osx non esisterebbe (sarebbe una gui
          un po migliore di os9 con un sistema un po
          migliore
          di os9).
          Chissa che un giorno non scoprano anche la nozione
          di credits (dare a cesare quello che è di cesare)
          e non
          vedano in modo un tantino diverso quella
          plebaglia che
          ha sviluppato cups, con cui stampano, samba, con
          cui
          fanno filesharing,, openssh con cui si collegano
          da remoto, gcc 4 con cui compilano, ETC,ETC.
          Posso suggerire l'idea che tutto questo sia piu
          importante
          di un'interfaccia migliorata e
          dell'indicizzazione dei contenuti
          sul disco per trovarli prima ?
          Chissà se un giorno qualcuno riuscira a
          pronunciare la
          parolina grazie, come faccio io che uso linux,
          nei riguardi
          dei vari oss programmers che hanno reso possibile,
          in modo sostanziale, osx e la sua stabilità: ne
          devo ancora
          sentire uno.
          Ovviamente, non sono un flamer, mi piace dire la
          verità,
          mi è piaciuto l'entusiasmo del 3d su tiger
          l'altro giorno,
          vorrei il riconoscimento del lavoro di chi ha
          fatto molto
          affinché un sistema come tiger potesse esistere
          (anche se io
          preferisco linux ne riconosco il valore) .Il lavoro che c'è sotto OSX è iniziato nella seconda metà degli anni '80 con NeXT (d'you know Avie Tevanian?).Detto questo, quello che Apple ha preso dall'Open Source è stato, nel pieno spirito della licenza GPL, rilasciato al pubblico. PS: io "preferivo" Linux. L'ho "preferito" per quasi 6 anni, fino a quando ho preso un powerbook usato per pinguinarlo e già che c'ero ho dato un'occhiatina a Jaguar (OS 10.2) ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            con NeXT NeXT come Be è stato, come saprai, messo da parte.La base di osx è freebsd con microkernel mach (quelloche usava anche os2 e la prima versione di gnu hurd)Le migliaia di pacchetti che compongono osx non hannonulla a che fare con Next ma sono progetti oss venutiper lo piu molto dopo.
            Apple ha preso dall'Open Source
            è stato, nel pieno spirito della licenza GPLNon è stato rilasciato nulla sotto GPL, ma è statorilasciato un bel po di tempo fa darwin, sotto unalicenza di recente approvata da osi. Darwin è il sistemaaperto che ha riscosso meno interesse in assoluto: forsesi può fare un tavolo da tresette, ma non ne sono sicuro. In ogni caso continuo a notare una certa spocchia. Non ci vuole niente ad ammettere che osx è fortemente dipendente dallo sviluppo di un nr considerevole di progetti oss, senza il quale osx non sarebbe possibile. Non riesco a capire perché fate cosi fatica ad ammettere i credits, visto che il sistema cheusate vi piace tanto. Faccio fatica a pensare che non siategrati nei confronti di chi sviluppa il 90% dei progetti inseritinel vs so.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            Il resto è il kernel mach e
            roba scritta interamente da AppleIl mach è preesistente, come è ovvio, ma non importa,il porting è comunque problematico
            di BSD lo stack di rete e pochi altri serviziLo stack di rete non è proprio poco.Inotre (cito la pagina di apple) usa i "FreeBSD services"(sic), che non è poco.Poi usa:"standard UNIX utilities and scripting languages are included in Mac OS X: editors such as emacs, vim and even ed; file management tools such as cp, mv, ls and tar; shell scripts including bash (the default shell), tcsh (csh) and zsh."Perlopiu roba mantenuta da progetti ossImparo ora che la shell di df linux è quella di df di osx:buono, la shell in unix è importantissima. Quella di osxnon l'ha scritta la apple, te lo giuro, perché su linuxce l'ho da sempre.Aggiungiamo i gia citati cups, samba, openldap,openssh, openssl, e centinaia di altri sw oss contenuti in osx.Quindi, dammi retta, svegliati. Non c'è niente dimale nell'ammettere che il proprio so preferitodipende dallo sviluppo di innumerevoli progetti oss.E' cosi anche per me con linux: ringraziamoli, se lomeritano.
            le implementazioni zeroconfPartono da uno standard, implementatosu osx prima come rendezvouz poi oracome bonjour o roba del genere.Su linux esiste un inizio di implementazionekde e gnome, primitiva e basata, come ognialtra cosa, sugli standard (che ti credevi ?).
            Ma te le sogni la notte queste cose?No, le sanno tutti.
            roba scritta interamente da Apple,Inizia a guardare i sw con cui lavori tutti i giorni.(Parlo di quelli sotto la gui, a parte safari che è sopra)Alla fine vedrai che si tratta di un mare diroba sviluppata non certo da apple.
            vatti a guardare launchd di Tiger.Fatto: launchd manages daemons, both for the system as a whole and for individ-individual users. Ideal daemons can launch on demand based on criteria specified in their respective XML property lists located in one of the directories specified in the FILES section.Ti do due risposte:It is not a good idea to replace multiple system utilities with one. Right now I can install a different cron or inetd or atd, or I can remove them. I don't think launchd is a viable alternative to all theseprograms since it tries to do too much.In unix si tende a fare una utility che fa solo una cosa,bene si spera, e più utility che facciano la stessafunzione, per avere alternative,mai un applicazione che faccia molte cose, comelaunchd.Inoltre, launchd:Not in Debian. Like all of Apple's "Open Source" stuff, this is released under APSL 2.0, which requires people who accept the license to give up all their patent rights.che per un programmatore oss è inaccettabile.Non volermene, dico solo quello che penso.Ciao
          • FDG scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Lo stack di rete non è proprio poco.Si, non è affatto poco. Ma non è nemmeno poco quello che ha messo Apple nel suo sistema. Dato che spesso sento frasi tipo "OS X è il 90% BSD con su l'interfaccia utente", mi pare doverosa qualche precisazione. Coloro che dicono questo in realtà parlano solo delle cose che conoscono. Di tutte quelle cose che non conoscono ovviamente non riescono a dire nulla soprattutto della loro misura. E questo genera l'idea che Apple abbia fatto ben poco lavoro. Ma questo in realtà non è vero. Darwin prende molte cose da BSD. Questo è naturale, visto che la ragione stessa di esistere di BSD è quella di consentire a diversi soggetti di avere una base di partenza per la costruzione di un sistema operativo. Le aziende finanziano le università americane in modo che sviluppino software poi rilasciato sotto licenza BSD (evitiamo di discutere su questo, è così anche se può piacere o meno). Apple dopo aver modificato il sistema, aggiungendo diverse cose e rendendolo più adatto ai compiti svolti da un desktop e non da un server, ripubblica il codice. Darwin è questo. Ma OS X non è Darwin con l'interfaccia su. Oggi non si può pensare che per avere un sistema operativo desktop user friendly basti aggiungere un server grafico a cui far disegnare rettangoli.
            "standard UNIX utilities and scripting languages
            are included in Mac OS X: editors such as emacs,
            vim and even ed; file management tools such as
            cp, mv, ls and tar; shell scripts including bash
            (the default shell), tcsh (csh) and zsh."Queste sono le utility che ci si aspetta in un sistema unix. Nota che sono in parte utility BSD e in parte GNU.
            Perlopiu roba mantenuta da progetti oss
            Imparo ora che la shell di df linux è quella di
            df di osx: buono, la shell in unix è importantissima.
            Quella di osx non l'ha scritta la apple, te lo giuro,
            perché su linux ce l'ho da sempre.Chi fa un sistema unix oggi non parte dal principio che si debba scrivere tutto da zero, per le ragioni che ti ho sopra esposto.La shell nativa di OS X non è la bash ma la cshell. Apple ha deciso di adottare la bash sulla base del fatto che gli utenti unix sono oramai abituati ad usarla. Fino ad un paio di versioni fa OS X usava come shell di default cshell, e quindi molti cambiavano questa impostazione immediatamente. Da qui la scelta di Apple di passare a bash.
            Partono da uno standard, implementato
            su osx prima come rendezvouz poi ora
            come bonjour o roba del genere.Standard definito con la collaborazione di Apple e promosso da questa (quanto hai sentito parlare di zeroconf prima che Apple decidesse di rilasciare rendezvous?). Ma ripeto, non recrimino per l'uso di tale standard. Anzi, bene! Solo che vorrei vedere le implementazioni zeroconf per vedere come sono fatte. E' una curiosità.
            Inizia a guardare i sw con cui lavori tutti i
            giorni.
            (Parlo di quelli sotto la gui, a parte safari che
            è sopra)
            Alla fine vedrai che si tratta di un mare di
            roba sviluppata non certo da apple. Non sapevo che Quartz non fosse stato scritto da Apple. Idem i Core Services. E Cocoa? Magari scopriamo che è una copia di GNUStep. Idem, QuickTime sarà una copia di chissà quale servizio open source. Ah, si, mi pare di aver visto su qualche implementazione linux la gestione dei bundle tipo i framework di OS X e le applicazioni. Dimmi, BSD e linux gestiscono come OS X il versioning delle librerie?Un suggerimento: studiato OS X e scoprirai che in realtà c'è molta più roba di quel che sembra.
            It is not a good idea to replace multiple system
            utilities with one.Si sapeva che qualche tradizionalista si sarebbe lamentato. Evitiamo questa discussione al momento.
            Not in Debian. Like all of Apple's "Open Source"
            stuff, this is released under APSL 2.0, which
            requires people who accept the license to give up
            all their patent rights.

            che per un programmatore oss è inaccettabile.Ah, certo... dipende dal tuo concetto di open source.
            Non volermene, dico solo quello che penso.Idem. Ripeto, non conosci molte cose. Informati meglio e vedrai che la situazione ti apparirà diversa.==================================Modificato dall'autore il 04/05/2005 12.41.50
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            Il resto è il kernel mach e
            roba scritta interamente da Apple, come
            l'architettura dei driver. BSD usa driver scriti
            con un framework basato sull'embedded C++?Adesso capisco perchè i drivers delle schede video sono così mal realizzati. rotfl
          • FDG scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Adesso capisco perchè i drivers delle schede
            video sono così mal realizzati. rotflNon vedo perché l'uso dell'embedded C++ dovrebbe pregiudicare la qualità dei driver. Non è questo il problema. Ci sono altre questioni. Ad esempio, OS X non ha una implementazione di OpenGL per ogni scheda video, come su Windows. I driver offrono dei servizi base che si conformano ad un protocollo predefinito e OpenGL per OS X è costruito a partire da questa base. C'è insomma una stratificazione che può introdurre qualche inefficienza. Senza considerare l'altro aspetto importante della faccenda, cioè che OS X non ha certamente la stessa diffusione di Windows e chi sviluppa i driver ci perde meno tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Adesso capisco perchè i drivers delle schede

            video sono così mal realizzati. rotfl

            Non vedo perché l'uso dell'embedded C++ dovrebbe
            pregiudicare la qualità dei driver. Non è questo
            il problema. Ci sono altre questioni. Ad esempio,
            OS X non ha una implementazione di OpenGL per
            ogni scheda video, come su Windows. I driver
            offrono dei servizi base che si conformano ad un
            protocollo predefinito e OpenGL per OS X è
            costruito a partire da questa base. C'è insomma
            una stratificazione che può introdurre qualche
            inefficienza. Senza considerare l'altro aspetto
            importante della faccenda, cioè che OS X non ha
            certamente la stessa diffusione di Windows e chi
            sviluppa i driver ci perde meno tempo.FDG, ottimo intervento, come sempre....questo tizio (Pcuserx86) ignoralo, è evidentemente una delle tante persone che vuole trollare....
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            Non vedo perché l'uso dell'embedded C++ dovrebbe
            pregiudicare la qualità dei driver. Non è questo
            il problema. Ci sono altre questioni. Ad esempio,
            OS X non ha una implementazione di OpenGL per
            ogni scheda video, come su Windows. I driver
            offrono dei servizi base che si conformano ad un
            protocollo predefinito e OpenGL per OS X è
            costruito a partire da questa base. C'è insomma
            una stratificazione che può introdurre qualche
            inefficienza. Senza considerare l'altro aspetto
            importante della faccenda, cioè che OS X non ha
            certamente la stessa diffusione di Windows e chi
            sviluppa i driver ci perde meno tempo.Io vedo applicazioni OpenGL come shake che girano da schifo sui dual g5 per colpa dei drivers e sui forum c'è gente incazzata perchè i programmi che si appoggiano alle opengl girano male e lenti. Apple aveva promesso in Tiger un fix dei drivers... ma non è cambiato nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Io vedo applicazioni OpenGL come shake che girano
            da schifo sui dual g5 per colpa dei drivers e sui
            forum c'è gente incazzata perchè i programmi che
            si appoggiano alle opengl girano male e lenti.Potresti inserire un link di questi forum...sono curioso...è molto strano perchè ci sono applicazioni opengl come VectorWorks che girano alla grande.http://www.architosh.com/
            Apple aveva promesso in Tiger un fix dei
            drivers... ma non è cambiato nulla.Una buona regola sarebbe dare modo a tutti di verificare quello che affermi....metti un link che dimostra qualcosa...grazie.
          • FDG scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            Io vedo applicazioni OpenGL come shake che girano
            da schifo sui dual g5 per colpa dei drivers e sui
            forum c'è gente incazzata perchè i programmi che
            si appoggiano alle opengl girano male e lenti.
            Apple aveva promesso in Tiger un fix dei
            drivers... ma non è cambiato nulla.Dato che non uso Shake sarei interessato a leggere i commenti originali di chi lo usa. Non ti dovrebbe costare molto passarmi un link.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Io vedo applicazioni OpenGL come shake che
            girano

            da schifo sui dual g5 per colpa dei drivers e
            sui

            forum c'è gente incazzata perchè i programmi
            che

            si appoggiano alle opengl girano male e lenti.

            Apple aveva promesso in Tiger un fix dei

            drivers... ma non è cambiato nulla.

            Dato che non uso Shake sarei interessato a
            leggere i commenti originali di chi lo usa. Non
            ti dovrebbe costare molto passarmi un link.sarebbe anche interessante quando e chi di apple ha promesso tale fix...perchè pubblicamente di ufficiale non s'è letto nulla
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo

            con NeXT
            NeXT come Be è stato, come saprai, messo da parte.Ti rispondo piatto e senza andare sul "tecnico": NeXT sai da chi è stata fondata? Sai da chi è stata acquisita? Ti ripasso un po' la storia: Stave Jobs litiga in Apple con l'allora CEO, esce e con i soldi delle azioni fonda NeXT e, comprando una branchia della Lucas, fonda la Pixar.NeXT è solo quel sistema operativo su cui son stati provati (e probabilmente scritti) i protocolli html, il primo browser (Mosaic, mi sembra) è nato su NeXT.Apple, nel 95 non riesce a produrre Rapsody e aquisice NeXT con tanto di OS e CEO (Steve).Tanto per dirne una Macos Server (non c'era ancora la X) è un porting di NeXT, interfaccia compresa, con una skin un po' più platinum. L'ho provato io. La beta pubblica di Macos X ha ancora il 90% dei file in /etc con il copyright NeXT. Ti serve la prova? Ho a casa il CD originale se ti serve.
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante

          Chissà se un giorno qualcuno riuscira a
          pronunciare la
          parolina grazie, come faccio io che uso linux,
          nei riguardi
          dei vari oss programmers che hanno reso possibile,
          in modo sostanziale, osx e la sua stabilità: ne
          devo ancora
          sentire uno.
          Lo so che tu lavori per tanti ringraziamenti, ma considerache loro sono pagati per il lavoro che fanno e piuttosto cheun grazie preferiscono un aumento. Se poi ci sono personeche lavorano per dei grazie sono sicuro che non rimarrannomai disoccupate.
          • Anonimo scrive:
            Re: sproporzione allucinante

            Lo so che tu lavori per tanti ringraziamentiLo so che tu parli per dare aria ai denti. Scusa.Io riconosco il lavoro degli altri, se è di valore.Tu sei capace ? Oppure sei piu portato chessòad ammirare costantino e la moglie di albano ?Il marketing non è tutto nella vita. Se io posso proporre server molto sicuria costi molto bassi lo devo a una collaborazionesu scala mondiale con tantissime persone.Io posso guadagnare bene con soluzioni efficenti(firewall freebsd, server vari linux).Con queste cose io posso lavorare e sono gratoa chi contribuisce a farle. Ti sembra sbagliato ?Se apple ha potuto fare un so valido lo deveanche a queste persone. Non fare lo spiritoso.Se in osx ci sono tanti sw oss è perchè ci sonopersone di grande competenza che hanno sviluppato questi progetti invece di ciarlare di nulla.Se credi che tutto questo sia fatto per essereringraziati non hai capito grancheé. Ma devi pensare che una delle molle piu importanti è quella di esserericonosciuti per quello che si riesce a fare. Forse sei abituato a lavorare per gente che ti pigliaa calci nel sedere e ti considera nulla.Nessun dipendente ms avrà mai il riconoscimentodi essere l'autore di questo o quello. Linus o LarryWall, o Stallman o tanti altri sono stati riconosciutiper il loro lavoro e hanno lasciato il segno come mainessun dipendente della ms potrà mai fare. Quindi il fatto di riuscire a realizzare qualcosa utile per milioni di persone per te non significa niente.Eppure, spesso, questo è un motivo piu importantedi altri (per chi se lo puo permettere o vuole poterselopermettere). ciao
      • Dark-Angel scrive:
        Re: sproporzione allucinante
        - Scritto da: Anonimo
        (nemmeno io voglio aprire sfide win vs mac,
        questa è solo la mia esperienza )beh, voglio riportare la miaho avuto per 1 anno e mezzo un AthlonXP 3000+, 1 gb di ram, il quale rimaneva per settimane intere acceso (lo riavviavo solo perchè installavo qualcosa o simili, mai per errori, 1 ne ho avuto di errore e fu fatale :P) e non sono un tipo che sta sempre dietro a defrag e scansionibeh, dopo anche 10 giorni di uptime con parecchi programmi in esecuzione (come p2p, seti@home, musica, ecc..) potevo in qualsiasi istante giocare con giochi pesanti o elaborare grafica tridimensionale, senza nessun problemaoggi ho upgradato, sono passato ad un Athlon64 3400+, per il resto stessa configurazione, e posso dire che è un altro mondose prima il mio uptime piu lungo era di 11 giorni, ora potrei spingermi ad un mese! (finora 16 giorni, poi ho riavviato per vedere se quei carciofi della telecom avessero avuto ragione su alcune cose), non voglio cmq correre in assurde sfide, il pc lo lascio acceso se serve :P nn devo vincere nessun recordperò dopo anche 10 giorni di uptime, potevo fare unreal2003, half life 2 o doom3 senza nessun rallentamento, stressmark (li chiamo cosi :) ) che danno sempre gli stessi punteggi, a volte piu bassi a volte piu alti di una decina di punti (su scale di migliaia)temperature da urlo (nel senso buono, grazie Cool&Quiet!) e il rumore, c'è, ma non è esasperantequindi si, il tuo mac è una gran macchina, ma il pc di tuo padre non è da scartare, sicuramente però ha qualche problema hw se nonostante tutto si comporta come hai descritto...ps: sarebbe curioso sentire una testimonianza simile da un sistema intel, grazie :D
        • Anonimo scrive:
          Re: sproporzione allucinante
          - Scritto da: Dark-Angel

          - Scritto da: Anonimo

          (nemmeno io voglio aprire sfide win vs mac,

          questa è solo la mia esperienza )

          beh, voglio riportare la mia
          ho avuto per 1 anno e mezzo un AthlonXP 3000+, 1
          gb di ram, il quale rimaneva per settimane intere
          acceso (lo riavviavo solo perchè installavo
          qualcosa o simili, mai per errori, 1 ne ho avuto
          di errore e fu fatale :P) e non sono un tipo che
          sta sempre dietro a defrag e scansioni
          beh, dopo anche 10 giorni di uptime con parecchi
          programmi in esecuzione (come p2p, seti@home,
          musica, ecc..) potevo in qualsiasi istante
          giocare con giochi pesanti o elaborare grafica
          tridimensionale, senza nessun problema

          oggi ho upgradato, sono passato ad un Athlon64
          3400+, per il resto stessa configurazione, e
          posso dire che è un altro mondo
          se prima il mio uptime piu lungo era di 11
          giorni, ora potrei spingermi ad un mese! (finora
          16 giorni, poi ho riavviato per vedere se quei
          carciofi della telecom avessero avuto ragione su
          alcune cose), non voglio cmq correre in assurde
          sfide, il pc lo lascio acceso se serve :P nn devo
          vincere nessun record
          però dopo anche 10 giorni di uptime, potevo fare
          unreal2003, half life 2 o doom3 senza nessun
          rallentamento, stressmark (li chiamo cosi :) )
          che danno sempre gli stessi punteggi, a volte piu
          bassi a volte piu alti di una decina di punti (su
          scale di migliaia)
          temperature da urlo (nel senso buono, grazie
          Cool&Quiet!) e il rumore, c'è, ma non è
          esasperante
          quindi si, il tuo mac è una gran macchina, ma il
          pc di tuo padre non è da scartare, sicuramente
          però ha qualche problema hw se nonostante tutto
          si comporta come hai descritto...
          suppongo tu non abbia il pc nella stanza da letto, io non riuscirei a dormire con il rombo delle ventole :-)
          • Dark-Angel scrive:
            Re: sproporzione allucinante
            - Scritto da: Anonimo
            suppongo tu non abbia il pc nella stanza da
            letto, io non riuscirei a dormire con il rombo
            delle ventole :-)l'ho proprio li invece :Ppiu che il rumore mi disturbano le millemila luci che ho messo XD
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante
        - Scritto da: Anonimo
        Mio padre ha un giga di ram nel suo pc amd 2500+
        e ogni tanto, dopo un po' che il computer è
        acceso e ci sono diverse applicazioni aperte
        diventa impossibile fare qualsiasi cosa, il
        sistema cade in una lentezza esasperante...(e lui
        è uno che lo tiene "pulito" il sistema...tra
        pulizia di registri, defrag e cazzi vari)
        Al tavolo accanto io ho un imac g5 1,8 ghz con
        512 mb di ram e con un uptime di 23 giorni e
        parecchie applicazioni aperte (di cui 2 di
        grafica 1 raster e 1 vettoriale) vado benissimo,
        senza rallentamenti...
        Insomma, non so come andrei con 256 mb, ma 512
        bastano assolutamente al mio mac. Probabilmente
        dipende da come viene sfruttata la memoria dal
        sistema operativo...
        (nemmeno io voglio aprire sfide win vs mac,
        questa è solo la mia esperienza )com'e che a me con win2000 tutto cio non accade?Ok, capita che macini per lo swap, ma questo tutti i SO che usano memoria virtuale. E cmq solo per quei pochi secondi...
    • FDG scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      - Scritto da: s0r4
      ma com'è che i mac costano un botto di soldi e
      includono sempre una quantità di ram "non in
      linea" e schede video deprimentiSai che non so quale sia la differenza di prezzo tra un iMac G5 ed un all-in-one equivalente PC? Hai qualche esempio tu, per caso, così possiamo raggionarci su?Comunque, la RAM di per se non è un problema, visto che la si può comprare tranquillamente da uno spacciatore d'hardware, anche in rete, e costa meno che all'AppleStore. Certo a questo punto va ad incrementare il costo della macchina, anche se non di molto.Per quel che riguarda la scheda video dipende molto da cosa ci fai. Se sei uno spippolatore di FPS, non sarai mai soddisfatto dalla dotazione video di un iMac G5. Ma questo è anche il genere di persona che per poter giocare con l'ultimo giochino cambia scheda video ogni anno... ecco forse ci si dovrebbe incominciare a chiedere se gli sviluppatori lo facciano apposta appunto per farci cacciare i soldi. A me scoccia assai scoprire che dopo un anno la scheda video che non ho pagato affatto un'inezia non va più bene. Soprattutto se guardo la mia console e scopro che è li da quasi tre anni e non ha ancora voglia di finire nella soffitta. C'è qualcosa che non quadra. Forse la gente s'è dimenticata del valore del software.
    • Anonimo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      Io ho lavorato recentemente con un PowerMac dual 1.8 GB con Photoskiop e un file da 600MB. Ti assicuro che si comporta benissimo.Ti assicuro che per queste cose i Mac fanno la differenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      - Scritto da: s0r4
      capisco che un mac non è un giocattolo come può
      esserlo un PC tradizionale, ma spesso nelle
      review leggo lamentele sulla tircheria in fatto
      di ram scheda video e disco fisso...vai su apple.com a vedere come mai ci tengono tanto a vendere la ram ;)
      poi il fatto che siano superiori o meno è
      un'altra cosa, però io al lavoro uso una
      piattaforma AMD A64 con 512MB di ram, e già così
      quando lavoro su locandine a 300dpi il sistema
      sembra andare a carbone...


      (la mia è solo curiosità, per favore non
      trasformate il thread in un Mac vs. World)Tranquillo, anche su mac è così, con 512 mega di ram il G4 che uso a lavoro patisce e come se salgo con dimensioni coi formati.
    • Giambo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      - Scritto da: s0r4
      poi il fatto che siano superiori o meno è
      un'altra cosa, però io al lavoro uso una
      piattaforma AMD A64 con 512MB di ram, e già così
      quando lavoro su locandine a 300dpi il sistema
      sembra andare a carbone...Windows ? Ecco la risposta.
      • Anonimo scrive:
        Re: sproporzione allucinante
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: s0r4


        poi il fatto che siano superiori o meno è

        un'altra cosa, però io al lavoro uso una

        piattaforma AMD A64 con 512MB di ram, e già così

        quando lavoro su locandine a 300dpi il sistema

        sembra andare a carbone...

        Windows ? Ecco la risposta.Maddai? eppure qui è pieno di Win ute(o)nti, che affermano che Windows + x86 è la migliore soluzione sul mercato.ahahahhahahahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: sproporzione allucinante
      - Scritto da: s0r4
      ma com'è che i mac costano un botto di soldi eIl prezzo è sempre un elemento molto relativo:Prima di tutto è difficile paragonare un computer "monomarca" con un prodotto che puoi trovare per due soldi da un assemblatore, oppure a prezzi anche superiori ad Apple se vai su certi modelli di certe marche. Inoltre ci sono molti elementi che possono incidere sul prezzo: ti sei mai chiesto perché Apple usa policarbonato bianco invece di altre plastiche molto meno costose? Hai mai notato che i prezzi dei monitor LCD variano dai 150 Euro ai 750, anche se di pari dimensioni? Hai considerato il prezzo del software incluso in un Mac? Infine, al di là di tutto questo, l'utilizzo di un sistema piuttosto che un altro ti può dare un valore aggiunto che vale molto più del maggiore prezzo iniziale: niente virus e dei sw con una semplicità d'uso esemplare possono valere molto. Di contro, se hai la necessità di utilizzare un determinato sw che per Mac non esiste, anche se te lo regalano, per te non vale niente.
      includono sempre una quantità di ram "non in
      linea" e schede video deprimentiMah... questo poteva valere fino a ieri sulle macchine consumer. Ora anche l'iMac entry-level ha 512MB di RAM, un HD da 160GB e una scheda video da 128MB di RAM.
      capisco che un mac non è un giocattolo come può
      esserlo un PC tradizionale, ma spesso nelle
      review leggo lamentele sulla tircheria in fatto
      di ram scheda video e disco fisso...Vedi sopra
      poi il fatto che siano superiori o meno è
      un'altra cosa, però io al lavoro uso una
      piattaforma AMD A64 con 512MB di ram, e già così
      quando lavoro su locandine a 300dpi il sistema
      sembra andare a carbone...Beh, questo cosa c'entra?Personalmente ho un notebook HP con Pentium M a 1.6GHz e 512MB di RAM (comprato 6 mesi fa), e un PowerBook con G4-867 e stessa quantità di RAM (comprato 2 anni e mezzo fa). Per il tipo di utilizzo che ne faccio io, si comporta molto meglio il PowerBook. bye
Chiudi i commenti