Sun libera un server di giochi

L'azienda si dice pronta a pubblicare sotto GPL il codice di una piattaforma server progettata per ospitare i giochi online, quali i sempre più popolari MMORGP, e fornire API, servizi e interfacce di amministrazione

San Francisco (USA) – Sun ha svelato l’intenzione di aprire il codice sorgente di Project Darkstar , un server di giochi online completamente scritto in Java. La piattaforma è indipendente dal tipo di gioco che vi gira sopra, e può servire più giochi contemporanemente.

Project Darkstar fornisce agli sviluppatori l’infrastruttura necessaria per far girare i sempre più popolari giochi multiplayer web-based , inclusi i Massively Multiplayer Online Games, implementando funzionalità per il bilanciamento del carico, la coerenza tra server, la comunicazione (chat o voce) ecc.

“In questo modo gli sviluppatori possono focalizzarsi sulle loro applicazioni anziché sui servizi e le tecnologie di contorno”, ha affermato Chris Melissinos, chief gaming officer di Sun.

L’attuale versione di Project Darkstar fornisce una semplice interfaccia di programmazione, un’API che facilita lo sviluppo di plug-in ed estensioni di terze parti, una tecnologia scalabile e fault-tolerant e un modulo di amministrazione web-based utilizzabile anche da remoto.

Sun ha detto che pubblicherà il codice di Project Darkstar sotto licenza GPL nei prossimi mesi. Nel frattempo ha avviato un programma, chiamato Darkstar Playground , a cui possono registrarsi tutti gli sviluppatori interessati a creare giochi per questa piattaforma.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    dedicato a coloro che sostengono.....
    ....che non e' mai colpa di linux.http://it.theinquirer.net/2007/03/il_consiglio_di_jack_riguardo.html
    • Anonimo scrive:
      Re: dedicato a coloro che sostengono....
      - Scritto da:
      ....che non e' mai colpa di linux.

      http://it.theinquirer.net/2007/03/il_consiglio_di_E chi sarebbe 'sto tizio ???
  • Anonimo scrive:
    E i driver per modem ADSL USB?
    E' una settimana che cerco di installare i driver del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu: troppo complicato per un utente normale (come me) e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10 giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente sta con Windows e non ne vuole sapere di Linux.Una cosa è certa: Windows è molto più facile!
    • Anonimo scrive:
      Re: E i driver per modem ADSL USB?
      Lascia perdere, non ne caverai un ragno dal buco. L'intera comunità MONDIALE dei guru di "Linux" non è riuscita a produrre driver DECENTI e STABILI per il diffusissimo modemino USB di Alice, quello bianco, con chipset STMicroelectronics, che con Windows funziona che è una chicca!Quando qualcuno c'è riuscito, si trattava di una sola versione di "Linux", alle ore 12 di ferragosto durante una nevicata mentre sotto casa passavano degli elefanti rosa a pois gialli.Al di là di questi indispensabili requisiti i driver non funzionano.E questi incompetenti hanno il barbaro coraggio di chiamare utonti gli utilizzatori di Windows... ma fatemi il piacere va!Stai a vedere, adesso qualcuno ti segnalerà un link che ti spiegherà come fare e che quello che ho detto non è vero, ma constaterai amaramente che perderai solo il tuo tempo.E ricordati la vernice gialla per fare i pois sugli elefanti rosa, se ne saranno privi!
      • Anonimo scrive:
        Re: E i driver per modem ADSL USB?
        - Scritto da:
        Lascia perdere, non ne caverai un ragno dal buco.
        L'intera comunità MONDIALE dei guru di "Linux"
        non è riuscita a produrre driver DECENTI e
        STABILI per il diffusissimo modemino USB di
        Alice, quello bianco, con chipset
        STMicroelectronics, che con Windows funziona che
        è una
        chicca!I drivers li ha fatti la Microsoft ? Da chi ha avuto le specifiche del chipset ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E i driver per modem ADSL USB?
      - Scritto da:
      E' una settimana che cerco di installare i driver
      del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu:
      troppo complicato per un utente normale (come me)
      e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho
      dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
      giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente
      sta con Windows e non ne vuole sapere di
      Linux.
      Una cosa è certa: Windows è molto più facile!Quello che non sai è che OSX è molto più facile di Windows e comunque Ubuntu è più facile di BSD ma la cosa che ti sfugge prima di tutte è che un modem adsl USB è un aborto che esiste solo perché esiste Windows.I modem adsl DEVONO essere ethernet.Niente driver, nessuno sbattimento, attacchi il cavo e sei a posto su QUALUNQUE sistema operativo, perfino su quello schifo di Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: E i driver per modem ADSL USB?
        Ossignur ecco un "unto di Jobs", ci mancava!Caro il mio superman, se non ti piacciono i modem ADSL USB i negri e gli ebrei sono affari tuoi, non sei tu a dire cosa deve esistere e cosa no.Per fortuna di tutti.Ubuntu 6.10 mortacci sua mi ha "paralizzato" il modem router di rete Ericsson a causa del maldestro funzionamento del driver della scheda LAN (grazie Ubuntu grazieee) della motherboard Asrock 939Dual Sata2. Morale: ho dovuto fare un reset hardware del modem router e ho scagliato il disco di Ubuntu sul terrazzo del vicino, il quale lo ha raccolto e con del nylon ne ha fatto una gibigianna per tenere lontani gli uccelli dai panni stesi (credo).
        • Anonimo scrive:
          Re: E i driver per modem ADSL USB?
          - Scritto da:
          Ossignur ecco un "unto di Jobs", ci mancava!
          Caro il mio superman, se non ti piacciono i modem
          ADSL USB i negri e gli ebrei sono affari tuoi,Sono un rabbino di Lagos, Nigeria, e i modem adsl USB continuano a farmi schifo.Versione moderna dei famigerati winmodem, fuffa da 2 Euro al quintale inventata per prendere in giro la massa pecorona.
          non sei tu a dire cosa deve esistere e cosa
          no.Non deve esistere la cacca spacciata per cioccolata.Vogliono vendere Windows? Bene!Ma almeno scrivano chiaramente sulla scatola che non è un sistema operativo....(apple)(apple)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: E i driver per modem ADSL USB?
      - Scritto da:
      E' una settimana che cerco di installare i driver
      del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu:
      troppo complicato per un utente normale (come me)
      e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho
      dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
      giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente
      sta con Windows e non ne vuole sapere di
      Linux.
      Una cosa è certa: Windows è molto più facile!Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che ti dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux non interessa il tuo problema e quello di mille altri come te,bensi' mantenere il sistema completamente in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere gelosamente tale caratteristica da qualsiasi tipo di codice differente.Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo difficile,non e' perche' te sei meno capace oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e non rilascia i driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di dieci anni fa' e le cose non sono cambiate.
      • Anonimo scrive:
        Re: E i driver per modem ADSL USB?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' una settimana che cerco di installare i
        driver

        del modem USB, chiamati driver eciadsl su
        Ubuntu:

        troppo complicato per un utente normale (come
        me)

        e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho

        dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10

        giorni per questo, non mi stupisco se tanta
        gente

        sta con Windows e non ne vuole sapere di

        Linux.

        Una cosa è certa: Windows è molto più facile!

        Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che ti
        dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux non
        interessa il tuo problema e quello di mille altri
        come te,bensi' mantenere il sistema completamente
        in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere
        gelosamente tale caratteristica da qualsiasi tipo
        di codice differente.Quindi se ti mancano i
        driver oppure e' troppo difficile,non e' perche'
        te sei meno capace oppure il produttore di hw e'
        troppo cattivo e non rilascia i
        driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di dieci
        anni fa' e le cose non sono
        cambiate.Quindi il produttore rilascerebbe il driver binario. Potresti fornire un link ?
        • Anonimo scrive:
          Re: E i driver per modem ADSL USB?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          E' una settimana che cerco di installare i

          driver


          del modem USB, chiamati driver eciadsl su

          Ubuntu:


          troppo complicato per un utente normale (come

          me)


          e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio:
          ho


          dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10


          giorni per questo, non mi stupisco se tanta

          gente


          sta con Windows e non ne vuole sapere di


          Linux.


          Una cosa è certa: Windows è molto più facile!



          Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che ti

          dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux non

          interessa il tuo problema e quello di mille
          altri

          come te,bensi' mantenere il sistema
          completamente

          in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere

          gelosamente tale caratteristica da qualsiasi
          tipo

          di codice differente.Quindi se ti mancano i

          driver oppure e' troppo difficile,non e' perche'

          te sei meno capace oppure il produttore di hw e'

          troppo cattivo e non rilascia i

          driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di dieci

          anni fa' e le cose non sono

          cambiate.

          Quindi il produttore rilascerebbe il driver
          binario. Potresti fornire un link
          ?No io non ho detto questo ed evita di deviare il discorso tralasciando i punti principali della questione.
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            E' una settimana che cerco di installare i


            driver



            del modem USB, chiamati driver eciadsl su


            Ubuntu:



            troppo complicato per un utente normale
            (come


            me)



            e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio:

            ho



            dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10



            giorni per questo, non mi stupisco se tanta


            gente



            sta con Windows e non ne vuole sapere di



            Linux.



            Una cosa è certa: Windows è molto più
            facile!





            Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che
            ti


            dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux
            non


            interessa il tuo problema e quello di mille

            altri


            come te,bensi' mantenere il sistema

            completamente


            in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere


            gelosamente tale caratteristica da qualsiasi

            tipo


            di codice differente.Quindi se ti mancano i


            driver oppure e' troppo difficile,non e'
            perche'


            te sei meno capace oppure il produttore di hw
            e'


            troppo cattivo e non rilascia i


            driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di
            dieci


            anni fa' e le cose non sono


            cambiate.



            Quindi il produttore rilascerebbe il driver

            binario. Potresti fornire un link

            ?
            No io non ho detto questo ed evita di deviare il
            discorso tralasciando i punti principali della
            questione."Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo difficile,non e' perche' te sei meno capace oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e non rilascia i driver"Questo lo hai scritto tu e non io...
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            E' una settimana che cerco di installare i



            driver




            del modem USB, chiamati driver eciadsl su



            Ubuntu:




            troppo complicato per un utente normale

            (come



            me)




            e ancora non mi funziona. Tra un po'
            lascio:


            ho




            dedicato tutto il tempo libero dei ultimi
            10




            giorni per questo, non mi stupisco se
            tanta



            gente




            sta con Windows e non ne vuole sapere di




            Linux.




            Una cosa è certa: Windows è molto più

            facile!







            Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai
            che

            ti



            dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux

            non



            interessa il tuo problema e quello di mille


            altri



            come te,bensi' mantenere il sistema


            completamente



            in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere



            gelosamente tale caratteristica da qualsiasi


            tipo



            di codice differente.Quindi se ti mancano i



            driver oppure e' troppo difficile,non e'

            perche'



            te sei meno capace oppure il produttore di
            hw

            e'



            troppo cattivo e non rilascia i



            driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di

            dieci



            anni fa' e le cose non sono



            cambiate.





            Quindi il produttore rilascerebbe il driver


            binario. Potresti fornire un link


            ?

            No io non ho detto questo ed evita di deviare il

            discorso tralasciando i punti principali della

            questione.

            "Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo
            difficile,non e' perche' te sei meno capace
            oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e
            non rilascia i
            driver"


            Questo lo hai scritto tu e non io...I driver non sono rilasciati per questioni di GPL ed NDA in primis.
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            E' una settimana che cerco di
            installare
            i




            driver





            del modem USB, chiamati driver eciadsl
            su




            Ubuntu:





            troppo complicato per un utente normale


            (come




            me)





            e ancora non mi funziona. Tra un po'

            lascio:



            ho





            dedicato tutto il tempo libero dei
            ultimi

            10





            giorni per questo, non mi stupisco se

            tanta




            gente





            sta con Windows e non ne vuole sapere di





            Linux.





            Una cosa è certa: Windows è molto più


            facile!









            Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai

            che


            ti




            dico? Fai bene,perche' alla comunita'
            linux


            non




            interessa il tuo problema e quello di
            mille



            altri




            come te,bensi' mantenere il sistema



            completamente




            in sorgente in ogni suo aspetto e
            proteggere




            gelosamente tale caratteristica da
            qualsiasi



            tipo




            di codice differente.Quindi se ti mancano
            i




            driver oppure e' troppo difficile,non e'


            perche'




            te sei meno capace oppure il produttore di

            hw


            e'




            troppo cattivo e non rilascia i




            driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di


            dieci




            anni fa' e le cose non sono




            cambiate.







            Quindi il produttore rilascerebbe il driver



            binario. Potresti fornire un link



            ?


            No io non ho detto questo ed evita di deviare
            il


            discorso tralasciando i punti principali della


            questione.



            "Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo

            difficile,non e' perche' te sei meno capace

            oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e

            non rilascia i

            driver"





            Questo lo hai scritto tu e non io...

            I driver non sono rilasciati per questioni di GPL
            ed NDA in
            primis.Palle.Poi possiamo pure metterci a discutere sul come mai se esiste un'interfaccia deputata ad una certa operazione e che per la quale esistono già degli standard di utilizzo, si debba a tutti i costi decidere di utilizzarne un'altra attraverso dei protocolli proprietari...Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega, che il modem ADSL lo colleghiamo alla USB...Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il modem analogico lo colleghiamo direttamente al bus... certo, si risparmia box ed alimentatore (ma poi sono riusciti ad inventare i modem analogici esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la moglie sobria...), ma il mio primo modem era un 2400 baud della fine degli anni '80 e, pur essendo un modem interno ISA, integrava una porta seriale e quindi era visto esattamente come un normale modem esterno attaccato ad una seriale. Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia' si è persa nel giro di pochi anni...Ma comunque, ripeto, questo è un altro discorso e non centra nulla con le palle che hai detto...
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:






            E' una settimana che cerco di

            installare

            i





            driver






            del modem USB, chiamati driver eciadsl

            su





            Ubuntu:






            troppo complicato per un utente
            normale



            (come





            me)






            e ancora non mi funziona. Tra un po'


            lascio:




            ho






            dedicato tutto il tempo libero dei

            ultimi


            10






            giorni per questo, non mi stupisco se


            tanta





            gente






            sta con Windows e non ne vuole sapere
            di






            Linux.






            Una cosa è certa: Windows è molto più



            facile!











            Ma infatti.E' proprio questo il
            punto.Sai


            che



            ti





            dico? Fai bene,perche' alla comunita'

            linux



            non





            interessa il tuo problema e quello di

            mille




            altri





            come te,bensi' mantenere il sistema




            completamente





            in sorgente in ogni suo aspetto e

            proteggere





            gelosamente tale caratteristica da

            qualsiasi




            tipo





            di codice differente.Quindi se ti
            mancano

            i





            driver oppure e' troppo difficile,non e'



            perche'





            te sei meno capace oppure il produttore
            di


            hw



            e'





            troppo cattivo e non rilascia i





            driver.Sappilo,sono i medesimi problemi
            di



            dieci





            anni fa' e le cose non sono





            cambiate.









            Quindi il produttore rilascerebbe il
            driver




            binario. Potresti fornire un link




            ?



            No io non ho detto questo ed evita di
            deviare

            il



            discorso tralasciando i punti principali
            della



            questione.





            "Quindi se ti mancano i driver oppure e'
            troppo


            difficile,non e' perche' te sei meno capace


            oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e


            non rilascia i


            driver"








            Questo lo hai scritto tu e non io...



            I driver non sono rilasciati per questioni di
            GPL

            ed NDA in

            primis.


            Palle.


            Poi possiamo pure metterci a discutere sul come
            mai se esiste un'interfaccia deputata ad una
            certa operazione e che per la quale esistono già
            degli standard di utilizzo, si debba a tutti i
            costi decidere di utilizzarne un'altra attraverso
            dei protocolli
            proprietari...

            Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega, che
            il modem ADSL lo colleghiamo alla
            USB...


            Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il modem
            analogico lo colleghiamo direttamente al bus...
            certo, si risparmia box ed alimentatore (ma poi
            sono riusciti ad inventare i modem analogici
            esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la
            moglie sobria...), ma il mio primo modem era un
            2400 baud della fine degli anni '80 e, pur
            essendo un modem interno ISA, integrava una porta
            seriale e quindi era visto esattamente come un
            normale modem esterno attaccato ad una seriale.
            Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia' si
            è persa nel giro di pochi
            anni...

            Ma comunque, ripeto, questo è un altro discorso e
            non centra nulla con le palle che hai
            detto...Ah si? Son palle? Come mai siamo ancora con gli stessi problemi dopo anni? L'iniziativa degli sviluppatori Linux di qualche settimana fa' (che senbra non abbia molto successo)? Non sono palle...e' il problema.
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il
            modem

            analogico lo colleghiamo direttamente al bus...

            certo, si risparmia box ed alimentatore (ma poi

            sono riusciti ad inventare i modem analogici

            esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la

            moglie sobria...), ma il mio primo modem era un

            2400 baud della fine degli anni '80 e, pur

            essendo un modem interno ISA, integrava una
            porta

            seriale e quindi era visto esattamente come un

            normale modem esterno attaccato ad una seriale.

            Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia' si

            è persa nel giro di pochi

            anni...



            Ma comunque, ripeto, questo è un altro discorso
            e

            non centra nulla con le palle che hai

            detto...

            Ah si? Son palle? Come mai siamo ancora con gli
            stessi problemi dopo anni? L'iniziativa degli
            sviluppatori Linux di qualche settimana fa' (che
            senbra non abbia molto successo)?

            Non sono palle...e' il problema.Quale problema ? Usi un SO ? Compra hw supportato : si faceva gia' ai tempi di amiga, atari, mac, ora son diventati all'improvviso tutti troppo stupidi ???
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:







            E' una settimana che cerco di


            installare


            i






            driver







            del modem USB, chiamati driver
            eciadsl


            su






            Ubuntu:







            troppo complicato per un utente

            normale




            (come






            me)







            e ancora non mi funziona. Tra un po'



            lascio:





            ho







            dedicato tutto il tempo libero dei


            ultimi



            10







            giorni per questo, non mi stupisco
            se



            tanta






            gente







            sta con Windows e non ne vuole
            sapere

            di







            Linux.







            Una cosa è certa: Windows è molto
            più




            facile!













            Ma infatti.E' proprio questo il

            punto.Sai



            che




            ti






            dico? Fai bene,perche' alla comunita'


            linux




            non






            interessa il tuo problema e quello di


            mille





            altri






            come te,bensi' mantenere il sistema





            completamente






            in sorgente in ogni suo aspetto e


            proteggere






            gelosamente tale caratteristica da


            qualsiasi





            tipo






            di codice differente.Quindi se ti

            mancano


            i






            driver oppure e' troppo difficile,non
            e'




            perche'






            te sei meno capace oppure il
            produttore

            di



            hw




            e'






            troppo cattivo e non rilascia i






            driver.Sappilo,sono i medesimi
            problemi

            di




            dieci






            anni fa' e le cose non sono






            cambiate.











            Quindi il produttore rilascerebbe il

            driver





            binario. Potresti fornire un link





            ?




            No io non ho detto questo ed evita di

            deviare


            il




            discorso tralasciando i punti principali

            della




            questione.







            "Quindi se ti mancano i driver oppure e'

            troppo



            difficile,non e' perche' te sei meno capace



            oppure il produttore di hw e' troppo
            cattivo
            e



            non rilascia i



            driver"











            Questo lo hai scritto tu e non io...





            I driver non sono rilasciati per questioni di

            GPL


            ed NDA in


            primis.





            Palle.





            Poi possiamo pure metterci a discutere sul come

            mai se esiste un'interfaccia deputata ad una

            certa operazione e che per la quale esistono già

            degli standard di utilizzo, si debba a tutti i

            costi decidere di utilizzarne un'altra
            attraverso

            dei protocolli

            proprietari...



            Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega, che

            il modem ADSL lo colleghiamo alla

            USB...





            Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il
            modem

            analogico lo colleghiamo direttamente al bus...

            certo, si risparmia box ed alimentatore (ma poi

            sono riusciti ad inventare i modem analogici

            esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la

            moglie sobria...), ma il mio primo modem era un

            2400 baud della fine degli anni '80 e, pur

            essendo un modem interno ISA, integrava una
            porta

            seriale e quindi era visto esattamente come un

            normale modem esterno attaccato ad una seriale.

            Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia' si

            è persa nel giro di pochi

            anni...



            Ma comunque, ripeto, questo è un altro discorso
            e

            non centra nulla con le palle che hai

            detto...

            Ah si? Son palle? Come mai siamo ancora con gli
            stessi problemi dopo anni? L'iniziativa degli
            sviluppatori Linux di qualche settimana fa' (che
            senbra non abbia molto successo)?

            Non sono palle...e' il problema.Le palle sono quelle che racconti riguardo al motivo che i driver non vengano rilasciati per ragioni di GPL e NDA. Tant'è che ad esempio NVidia rilascia il driver binario proprietario per Linux per le sue schede grafiche.Certo che se poi il produttore vuole fare una periferica che utilizza un protocollo non standard, non rilascia le specifiche e non fornisce il driver allora mi sembra ovvia la richiesta degli sviluppatori Linux ...
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:








            E' una settimana che cerco di



            installare



            i







            driver








            del modem USB, chiamati driver

            eciadsl



            su







            Ubuntu:








            troppo complicato per un utente


            normale





            (come







            me)








            e ancora non mi funziona. Tra un
            po'




            lascio:






            ho








            dedicato tutto il tempo libero dei



            ultimi




            10








            giorni per questo, non mi stupisco

            se




            tanta







            gente








            sta con Windows e non ne vuole

            sapere


            di








            Linux.








            Una cosa è certa: Windows è molto

            più





            facile!















            Ma infatti.E' proprio questo il


            punto.Sai




            che





            ti







            dico? Fai bene,perche' alla
            comunita'



            linux





            non







            interessa il tuo problema e quello
            di



            mille






            altri







            come te,bensi' mantenere il sistema






            completamente







            in sorgente in ogni suo aspetto e



            proteggere







            gelosamente tale caratteristica da



            qualsiasi






            tipo







            di codice differente.Quindi se ti


            mancano



            i







            driver oppure e' troppo
            difficile,non

            e'





            perche'







            te sei meno capace oppure il

            produttore


            di




            hw





            e'







            troppo cattivo e non rilascia i







            driver.Sappilo,sono i medesimi

            problemi


            di





            dieci







            anni fa' e le cose non sono







            cambiate.













            Quindi il produttore rilascerebbe il


            driver






            binario. Potresti fornire un link






            ?





            No io non ho detto questo ed evita di


            deviare



            il





            discorso tralasciando i punti principali


            della





            questione.









            "Quindi se ti mancano i driver oppure e'


            troppo




            difficile,non e' perche' te sei meno
            capace




            oppure il produttore di hw e' troppo

            cattivo

            e




            non rilascia i




            driver"














            Questo lo hai scritto tu e non io...







            I driver non sono rilasciati per questioni
            di


            GPL



            ed NDA in



            primis.








            Palle.








            Poi possiamo pure metterci a discutere sul
            come


            mai se esiste un'interfaccia deputata ad una


            certa operazione e che per la quale esistono
            già


            degli standard di utilizzo, si debba a tutti i


            costi decidere di utilizzarne un'altra

            attraverso


            dei protocolli


            proprietari...





            Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega,
            che


            il modem ADSL lo colleghiamo alla


            USB...








            Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il

            modem


            analogico lo colleghiamo direttamente al
            bus...


            certo, si risparmia box ed alimentatore (ma
            poi


            sono riusciti ad inventare i modem analogici


            esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la


            moglie sobria...), ma il mio primo modem era
            un


            2400 baud della fine degli anni '80 e, pur


            essendo un modem interno ISA, integrava una

            porta


            seriale e quindi era visto esattamente come un


            normale modem esterno attaccato ad una
            seriale.


            Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia'
            si


            è persa nel giro di pochi


            anni...





            Ma comunque, ripeto, questo è un altro
            discorso

            e


            non centra nulla con le palle che hai


            detto...



            Ah si? Son palle? Come mai siamo ancora con gli

            stessi problemi dopo anni? L'iniziativa degli

            sviluppatori Linux di qualche settimana fa' (che

            senbra non abbia molto successo)?



            Non sono palle...e' il problema.

            Le palle sono quelle che racconti riguardo al
            motivo che i driver non vengano rilasciati per
            ragioni di GPL e NDA. Tant'è che ad esempio
            NVidia rilascia il driver binario proprietario
            per Linux per le sue schede
            grafiche.

            Certo che se poi il produttore vuole fare una
            periferica che utilizza un protocollo non
            standard, non rilascia le specifiche e non
            fornisce il driver allora mi sembra ovvia la
            richiesta degli sviluppatori Linux
            ...Piu' che altro,SE il produttore deve ACCEDERE a strutture dati del kernel coperto da GPL.Forse questo e' piu' veritiero ed onesto rispetto a quello che continui a sostenere in maniera decisamente di parte.Comunque i wrapper e altre porcate tecno/legali simili rendono problematica la costruzione del driver stesso che ha bisogno di essere scritto in maniera decente per il sistema di riferimento e soprattutto ottimizzato.Poi comunque questo non assicura la completa liberazione da questioni legali.La GPL e' una gran porcata di licenza e porta con se' (grazie alla sua notevole ambiguita' applicativa) delle beghe legali non da poco.Chi rischierebbe? Sveglia!!
          • Anonimo scrive:
            Re: E i driver per modem ADSL USB?
            - Scritto da:









            E' una settimana che cerco di




            installare




            i








            driver









            del modem USB, chiamati driver


            eciadsl




            su








            Ubuntu:









            troppo complicato per un utente



            normale






            (come








            me)









            e ancora non mi funziona. Tra un

            po'





            lascio:







            ho









            dedicato tutto il tempo libero
            dei




            ultimi





            10









            giorni per questo, non mi
            stupisco


            se





            tanta








            gente









            sta con Windows e non ne vuole


            sapere



            di









            Linux.









            Una cosa è certa: Windows è
            molto


            più






            facile!

















            Ma infatti.E' proprio questo il



            punto.Sai





            che






            ti








            dico? Fai bene,perche' alla

            comunita'




            linux






            non








            interessa il tuo problema e quello

            di




            mille







            altri








            come te,bensi' mantenere il
            sistema







            completamente








            in sorgente in ogni suo aspetto e




            proteggere








            gelosamente tale caratteristica da




            qualsiasi







            tipo








            di codice differente.Quindi se ti



            mancano




            i








            driver oppure e' troppo

            difficile,non


            e'






            perche'








            te sei meno capace oppure il


            produttore



            di





            hw






            e'








            troppo cattivo e non rilascia i








            driver.Sappilo,sono i medesimi


            problemi



            di






            dieci








            anni fa' e le cose non sono








            cambiate.















            Quindi il produttore rilascerebbe il



            driver







            binario. Potresti fornire un link







            ?






            No io non ho detto questo ed evita di



            deviare




            il






            discorso tralasciando i punti
            principali



            della






            questione.











            "Quindi se ti mancano i driver oppure e'



            troppo





            difficile,non e' perche' te sei meno

            capace





            oppure il produttore di hw e' troppo


            cattivo


            e





            non rilascia i





            driver"

















            Questo lo hai scritto tu e non io...









            I driver non sono rilasciati per questioni

            di



            GPL




            ed NDA in




            primis.











            Palle.











            Poi possiamo pure metterci a discutere sul

            come



            mai se esiste un'interfaccia deputata ad una



            certa operazione e che per la quale esistono

            già



            degli standard di utilizzo, si debba a
            tutti
            i



            costi decidere di utilizzarne un'altra


            attraverso



            dei protocolli



            proprietari...







            Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega,

            che



            il modem ADSL lo colleghiamo alla



            USB...











            Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il


            modem



            analogico lo colleghiamo direttamente al

            bus...



            certo, si risparmia box ed alimentatore (ma

            poi



            sono riusciti ad inventare i modem analogici



            esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la



            moglie sobria...), ma il mio primo modem era

            un



            2400 baud della fine degli anni '80 e, pur



            essendo un modem interno ISA, integrava una


            porta



            seriale e quindi era visto esattamente come
            un



            normale modem esterno attaccato ad una

            seriale.



            Evidentemente questa 'sofisticata
            tecnologia'

            si



            è persa nel giro di pochi



            anni...







            Ma comunque, ripeto, questo è un altro

            discorso


            e



            non centra nulla con le palle che hai



            detto...





            Ah si? Son palle? Come mai siamo ancora con
            gli


            stessi problemi dopo anni? L'iniziativa degli


            sviluppatori Linux di qualche settimana fa'
            (che


            senbra non abbia molto successo)?





            Non sono palle...e' il problema.



            Le palle sono quelle che racconti riguardo al

            motivo che i driver non vengano rilasciati per

            ragioni di GPL e NDA. Tant'è che ad esempio

            NVidia rilascia il driver binario proprietario

            per Linux per le sue schede

            grafiche.



            Certo che se poi il produttore vuole fare una

            periferica che utilizza un protocollo non

            standard, non rilascia le specifiche e non

            fornisce il driver allora mi sembra ovvia la

            richiesta degli sviluppatori Linux

            ...
            Piu' che altro,SE il produttore deve ACCEDERE a
            strutture dati del kernel coperto da GPL.Forse
            questo e' piu' veritiero ed onesto rispetto a
            quello che continui a sostenere in maniera
            decisamente di parte.Comunque i wrapper e altre
            porcate tecno/legali simili rendono problematica
            la costruzione del driver stesso che ha bisogno
            di essere scritto in maniera decente per il
            sistema di riferimento e soprattutto
            ottimizzato.Poi comunque questo non assicura la
            completa liberazione da questioni legali.La GPL
            e' una gran porcata di licenza e porta con se'
            (grazie alla sua notevole ambiguita' applicativa)
            delle beghe legali non da poco.Chi rischierebbe?
            Sveglia!!Chi rischierebbe ?Nvidia, Hp, Creative, Broadcom, solo per citarne alcuni.
    • Anonimo scrive:
      Re: E i driver per modem ADSL USB?
      - Scritto da:
      E' una settimana che cerco di installare i driver
      del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu:
      troppo complicato per un utente normale (come me)
      e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho
      dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
      giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente
      sta con Windows e non ne vuole sapere di
      Linux.
      Una cosa è certa: Windows è molto più facile!Non capisco che colpa hanno i VOLONTARI che sviluppano driver GRATUITAMENTE se i produttori hardware non spiegano come far funzionare le lore periferiche.Prenditela con loro, non con chi sviluppa GNU/Linux: sono loro i colpevoli.
      • Anonimo scrive:
        Re: E i driver per modem ADSL USB?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' una settimana che cerco di installare i
        driver

        del modem USB, chiamati driver eciadsl su
        Ubuntu:

        troppo complicato per un utente normale (come
        me)

        e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho

        dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10

        giorni per questo, non mi stupisco se tanta
        gente

        sta con Windows e non ne vuole sapere di

        Linux.

        Una cosa è certa: Windows è molto più facile!

        Non capisco che colpa hanno i VOLONTARI che
        sviluppano driver GRATUITAMENTE se i produttori
        hardware non spiegano come far funzionare le lore
        periferiche.Ti do' un suggerimento....la licenza che prevede il sorgente a disposizione?I Signori attraverso i driver controllano l'obsolescenza programmata dei loro prodotti cosi' recuperano sui costi di sviluppo.Volete fare di testa vostra infischiandovene? Bene vi beccate le critiche.
        Prenditela con loro, non con chi sviluppa
        GNU/Linux: sono loro i
        colpevoli.No me la prendo con voi che SAPETE dov'e' il problema e visto che siete piu' propositivi di loro dovrestre dare il buon esempio.Ah ma siete impegnati a costruire i driver nvidia GPL visto che i loro binari (che funzionano) benissimo non assecondano il vostro credo.Ma cosa pretendete,che la gente vi segua a vi appoggi?
        • Anonimo scrive:
          Re: E i driver per modem ADSL USB?
          Tra l'altro i sorgenti dei driver del modemino bianco di Alice sono di pubblico dominio da SEMPRE sul sito Bewan. Evidentemente la "comunità" ha deciso che o per sue menate filosofiche o per incapacità congenita i suddetti driver non erano o non sono da approntare. Preferisce dire "cambia apparecchio, il modem usb ci fa schifo". Bella roba, sopratutto per avvicinare nuovi utenti alla "comunità". Ma forse non vogliono essere avvicinati, i nuovi utenti che fanno domande non gradite sono come i lebbrosi.
  • Anonimo scrive:
    Linux sui cesstop
    Linux va bene soltanto per scorreggiareminkiatine bassa lega tipo il serverino a 2k con gruppo di continuità ciabatta a 10 euro piazzato sulla cantina assieme ai vini annaqquati e qualche pentecana furente 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sui cesstop
      - Scritto da:
      Linux va bene soltanto per scorreggiare
      minkiatine bassa lega tipo il serverino a 2k con
      gruppo di continuità ciabatta a 10 euro piazzato
      sulla cantina assieme ai vini annaqquati e
      qualche pentecana
      furente
      8)Si,lo uso per mantenere l'umidita' costante e far stagionare bene i salami. 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sui cesstop
        Siete solo dei trollazzi e non avete ancora capito la portata e le potenzialità di Linux.Questo sistema operativo è così moderno, innovativo e sicuro da essere stato addirittura adottato dalla città di Topolinia, il sindaco dichiara "finalmente abbiamo un'aggiornata anagrafica delle pulci", il più ricco della città, Zio Paperone è entusiasta: "non m'importa che Calc sia poco compatibile con Excel, basta che sia gratuito come il SO", Gastone lo usa per chattare con le ragazze e Paperino per scrivere le sue avventure di fantasia. Gli unici scontenti sono i nipotini Qui Quo Qua che lamentano una carenza cronica di giochi, ma pazienza, crescendo impareranno anche loro a "sudare" come lo zio Archimede Pitagorico che a furia di comandi "sudo" ha vinto per la terza volta consecutiva il campionato di Sudoku in doppio con Pico de Paperis.In buona sostanza, consiglio a tutti di accostarsi a Linux magari tramite la stessa versione usata dai nostri amici: Topolinux. Scoprirete subito il feel & taste di questo nuovo mondo e le gioie del lancio del disco che lo contiene quando vi avrà dilaniato i maroni. Ooops... qualcuno ha detto maroni??
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sui cesstop

          In buona sostanza, consiglio a tutti di
          accostarsi a Linux magari tramite la stessa
          versione usata dai nostri amici: Topolinux.
          Scoprirete subito il feel & taste di questo nuovo
          mondo e le gioie del lancio del disco che lo
          contiene quando vi avrà dilaniato i maroni.
          Ooops... qualcuno ha detto
          maroni??Infatti.. chi tiene su Internet guarda caso è un Windows 2000 Server Edition.. O 2003?Ah dimenticavo che monta anche il fido Norton...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux sui cesstop
            e non ci sono più le mezze stagioni e i fagioli del vicino sono sempre più buoni.A ciascuno il suo campo. "Linux" può tenere in piedi un server web ma "forse" può essere inadatto ai desktop e alle esigenze della gente comune. Ao se siete de coccio, fate paura, anche per questo la gente in generale di Linux o non vuol saperne o quando ne sa quanto basta si allontana di corsa. :
  • Anonimo scrive:
    WINARI AL TAPPETO
    Come da oggetto.Scusate ma il troll originale avrebbe scritto esattamente questo! Diffidate dalle imitazioni!
    • Anonimo scrive:
      Re: WINARI AL TAPPETO
      - Scritto da:
      Come da oggetto.
      Scusate ma il troll originale avrebbe scritto
      esattamente questo! Diffidate dalle
      imitazioni!O forse avrebbe scritto "winari alla frutta" ... Mah (newbie) ?
  • Anonimo scrive:
    Linux fa schifo: ve lo dice uno che...
    ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
      - Scritto da:
      ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.Bhe, anche Vista fa schifo, l'ho provato per un paio di mesi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.

        Bhe, anche Vista fa schifo, l'ho provato per un
        paio di mesi.Anche XP fa schifo, l'ho provato due mesi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
          Anche Windows 2000 fa schifo, l'ho provato due mesi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            Anche Windows 2000 fa schifo, l'ho provato due
            mesi.anche win98 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            anche win98 fa schifo, l'ho provato 2 mesianche win95 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            anche win 3.1 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            anche DOS 6.2 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            No, DOS6.2 era bellissimo !! Flamer ! Troll ! Winaro ! Linaro ! Macaco !
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            No, DOS6.2 era bellissimo !! Flamer ! Troll !
            Winaro ! Linaro ! Macaco
            !meglio la versione 4.0 (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            No, DOS6.2 era bellissimo !! Flamer ! Troll !

            Winaro ! Linaro ! Macaco

            !

            meglio la versione 4.0 (rotfl)Tu non hai mai passato le giornate a bucare le schede perforate quindi non hai diritto di esprimere la tua opinione !
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            Tu non hai mai passato le giornate a bucare le
            schede perforate quindi non hai diritto di
            esprimere la tua opinione
            !:'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Tu non hai mai passato le giornate a bucare le

            schede perforate quindi non hai diritto di

            esprimere la tua opinione

            !

            :'(Zitto ! Non piangere ! Un po di ritegno !! Se non la smetti, a letto senza cena e senza il peluche di Ballmer !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            anche win 3.1 fa schifo, l'ho provato 2 mesiAmiga no : e' bella efficente funzionante, un vero peccato che non la facciano piu'.(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            Amiga no : e' bella efficente funzionante, un
            vero peccato che non la facciano
            piu'.

            (amiga)(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)preferisco il vic20 (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Amiga no : e' bella efficente funzionante, un

            vero peccato che non la facciano

            piu'.



            (amiga)(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)

            preferisco il vic20 (rotfl)Sempre commodore e' : (amiga)(c64)(amiga)(c64)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            Sempre commodore e' : (amiga)(c64)(amiga)(c64)giusto, non mi ricordavo più che era sempre un commodore
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
        - Scritto da:
        Bhe, anche Vista fa schifo, l'ho provato per un
        paio di
        mesi.a me Vista piace moltissimo
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
          - Scritto da:
          a me Vista piace moltissimoa me piace essere legato con cinghie di cuoio e frustato
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:
            a me piace essere legato con cinghie di cuoio e
            frustatocerto perchè tu usi linux che è troppo macchinoso e poco moderno, non ha uno straccio di supporto al multimediale
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            a me piace essere legato con cinghie di cuoio e

            frustato

            certo perchè tu usi linux che è troppo macchinoso
            e poco moderno, non ha uno straccio di supporto
            al
            multimedialeIo uso Vista sin dalla prima beta !Mi piace il dolore !Con Linux+MythTV funzionava tutto troppo bene, ero insoddisfatto ! Ora invece con XP Multimedia Edition devo aspettare diversi minuti prima che tutto parta, devo lottare con malware vario, devo sottostare ai dettami DRM delle Major e di Microsoft ... Dolore, mi piace il dolore !!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.

            non ha uno straccio di supporto
            al
            multimedialeVeramente io uso xine, vlc ed mplayer e apro qualunque formato multimediale sulla terra... Ma l'hai mai visto Linux?TAD
    • kennozzz scrive:
      Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
      Io volevo dire che a me "O presepio nun me piace!"...E. De Filippo in "Natale in casa Cupiello"(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux fa schifo: ve lo dice uno che.
      - Scritto da: un pirla
      ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.... e allora usa Windows! Non sei contento ? No ?Allora VA AFFANKUUUUUUUUUUUULO ! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: ma fatemi capire...
    - Scritto da:
    attualmente noi prendiamo dell ed in
    alcune occasioni dobbiamo eliminare windows per
    installare
    linux.tipo? :-o
    • Anonimo scrive:
      Re: ma fatemi capire...
      - Scritto da:
      - Scritto da:

      attualmente noi prendiamo dell ed in

      alcune occasioni dobbiamo eliminare windows per

      installare

      linux.

      tipo? :-oQuando si mandano i ragazzi da clienti che li fanno lavorare a programmare macchine indistriali (Fiat, Fiat Avio).Quando vanno a gestire server unix da cliente (IBM e varie banche).Quando vanno in posti in cui si usa fortemente WebSphere o altri applicativi java (tipicamente banche - assicurazioni)Bhe, abbiamo un discreto giro e linux e' preziosissimo.
  • Anonimo scrive:
    Linux = degresso informatico
    ...c'è poco da aggiungere
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux = degresso informatico
      - Scritto da:
      ...c'è poco da aggiungere...Quando non si hanno argomenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux = degresso informatico
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...c'è poco da aggiungere

        ...Quando non si hanno argomenti.http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.html
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux = degresso informatico
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ...c'è poco da aggiungere



          ...Quando non si hanno argomenti.

          http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.htmE' un po' vecchiotta non trovi? Non dirmi che avete finito i colpi a vostra disposizione!
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux = degresso informatico
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            ...c'è poco da aggiungere





            ...Quando non si hanno argomenti.




            http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.htm

            E' un po' vecchiotta non trovi? Non dirmi che
            avete finito i colpi a vostra
            disposizione!il kernel monolitico è sostanzialmente oggi uguale a ieriquella discussione è attuale più che maise poi per te "sistema operativo" vuole dire desktop a forma di cubo e iconcine colorate, allora meglio lasciar perdere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux = degresso informatico
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            ...c'è poco da aggiungere







            ...Quando non si hanno argomenti.








            http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.htm



            E' un po' vecchiotta non trovi? Non dirmi che

            avete finito i colpi a vostra

            disposizione!

            il kernel monolitico è sostanzialmente oggi
            uguale a
            ieri

            quella discussione è attuale più che mai

            se poi per te "sistema operativo" vuole dire
            desktop a forma di cubo e iconcine colorate,
            allora meglio lasciar
            perdere...Del resto sta parlando con uno per cui un SO e' una consolle per i videogiochi (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux = degresso informatico
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            ...c'è poco da aggiungere







            ...Quando non si hanno argomenti.








            http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.htm



            E' un po' vecchiotta non trovi? Non dirmi che

            avete finito i colpi a vostra

            disposizione!

            il kernel monolitico è sostanzialmente oggi
            uguale a
            ieri

            quella discussione è attuale più che mai

            se poi per te "sistema operativo" vuole dire
            desktop a forma di cubo e iconcine colorate,
            allora meglio lasciar
            perdere...eh si adesso dirai che windows è microkernel vero?? LOL (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux = degresso informatico
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            ...c'è poco da aggiungere









            ...Quando non si hanno argomenti.













            http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.htm





            E' un po' vecchiotta non trovi? Non dirmi che


            avete finito i colpi a vostra


            disposizione!



            il kernel monolitico è sostanzialmente oggi

            uguale a

            ieri



            quella discussione è attuale più che mai



            se poi per te "sistema operativo" vuole dire

            desktop a forma di cubo e iconcine colorate,

            allora meglio lasciar

            perdere...

            eh si adesso dirai che windows è microkernel
            vero?? LOL
            (rotfl)no, è un kernel ibrido, il miglior compromesso tra scalabilità e prestazionihttp://it.wikipedia.org/wiki/Kernel#Kernel_ibridi_.28microkernel_modificati.29
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux = degresso informatico
            - Scritto da:
            no, è un kernel ibrido, il miglior compromesso
            tra scalabilità e
            prestazioniImplementato con i piedi ... peccato !
    • kennozzz scrive:
      Re: Linux = degresso informatico
      Wow!!!Ecco un perfetto tecnotalebano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux = degresso informatico
      - Scritto da:
      ...c'è poco da aggiungereNo, qualcosa si può aggiungere, per esempio che cavolo significa "degresso"?!?!?!?!?! :|
  • Anonimo scrive:
    Speriamo fallisca l'iniziativa!
    Se vi fosse la possibilità di acquistare un PC con linux la gente lo farebbe solo per risparmiare il costo della licenza OEM di windows.Poi una volta preso il PC cancella Linux e mette su Windows Tarocc Edition.L'effetto sarà di far aumentare ulteriormente il costo di Windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
      - Scritto da:
      Se vi fosse la possibilità di acquistare un PC
      con linux la gente lo farebbe solo per
      risparmiare il costo della licenza OEM di
      windows.
      Poi una volta preso il PC cancella Linux e mette
      su Windows Tarocc
      Edition.
      L'effetto sarà di far aumentare ulteriormente il
      costo di
      Windows.E chi se ne frega ? Tanto Windows non lo compero lo stesso :DE poi con le ultime novità di Casa Microsoft, la Tarocc Edition sarà sempre più difficile da avere ;) !
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
      si si sempre a ripetere la stessa minchiata...L'utonto non sa installarsi né Linux né Windows.Se ci trova Linux inizia a usare Linux, trova l'icona di internet, trova altri programmi, li prova vede un attimo con l'aiuto di due righe di manuale come fare l'essenziale.L'utonto se passa a Windows è perché ha qualcuno che lo segue e lo aiuta nel formattare il disco e installargli Windows pirata.Chi sa installare un sistema operativo si compra un PC assemblato senza sistema.Chi compra un laptop purtroppo non riesce a trovarlo senza Windows e non riesce a farselo rimborsare qualora volesse usare Linux.Se i computer iniziano ad avere preinstallato Linux, vedrai che oltre il 60% degli utenti che lo hanno preso così lo useranno ed aumenterebbe la sua diffusione con un vantaggio per tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
        - Scritto da:
        si si sempre a ripetere la stessa minchiata...

        L'utonto non sa installarsi né Linux né Windows.

        Se ci trova Linux inizia a usare Linux, trova
        l'icona di internet, trova altri programmi, li
        prova vede un attimo con l'aiuto di due righe di
        manuale come fare
        l'essenziale.

        L'utonto se passa a Windows è perché ha qualcuno
        che lo segue e lo aiuta nel formattare il disco e
        installargli Windows
        pirata.
        Chi sa installare un sistema operativo si compra
        un PC assemblato senza
        sistema.

        Chi compra un laptop purtroppo non riesce a
        trovarlo senza Windows e non riesce a farselo
        rimborsare qualora volesse usare
        Linux.

        Se i computer iniziano ad avere preinstallato
        Linux, vedrai che oltre il 60% degli utenti che
        lo hanno preso così lo useranno ed aumenterebbe
        la sua diffusione con un vantaggio per
        tutti.
        Non esserne troppo convinto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          si si sempre a ripetere la stessa minchiata...



          L'utonto non sa installarsi né Linux né Windows.



          Se ci trova Linux inizia a usare Linux, trova

          l'icona di internet, trova altri programmi, li

          prova vede un attimo con l'aiuto di due righe di

          manuale come fare

          l'essenziale.



          L'utonto se passa a Windows è perché ha qualcuno

          che lo segue e lo aiuta nel formattare il disco
          e

          installargli Windows

          pirata.


          Chi sa installare un sistema operativo si compra

          un PC assemblato senza

          sistema.



          Chi compra un laptop purtroppo non riesce a

          trovarlo senza Windows e non riesce a farselo

          rimborsare qualora volesse usare

          Linux.



          Se i computer iniziano ad avere preinstallato

          Linux, vedrai che oltre il 60% degli utenti che

          lo hanno preso così lo useranno ed aumenterebbe

          la sua diffusione con un vantaggio per

          tutti.


          Non esserne troppo convinto.Ecco, mica come te che vedi il futuro e i mondi paralleli e che SAI come andra'...(rotfl)
    • Edo78 scrive:
      Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
      - Scritto da:
      Se vi fosse la possibilità di acquistare un PC
      con linux la gente lo farebbe solo per
      risparmiare il costo della licenza OEM di
      windows.
      Poi una volta preso il PC cancella Linux e mette
      su Windows Tarocc
      Edition.
      L'effetto sarà di far aumentare ulteriormente il
      costo di
      Windows.Posso essere anche solidale con te che per avere la possibilità di installare antivirus ecc ecc devi spendere centinaia di euro per comprare un SO bacato ma sinceramente anche se una copia di windoz costasse più di un Van Gogh il mio mondo non cambierebbe di molto (al massimo compatirei un po' di più i masochisti che continuerebbero a comprarlo).
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
      - Scritto da:
      Se vi fosse la possibilità di acquistare un PC
      con linux la gente lo farebbe solo per
      risparmiare il costo della licenza OEM di
      windows.
      Poi una volta preso il PC cancella Linux e mette
      su Windows Tarocc
      Edition.
      L'effetto sarà di far aumentare ulteriormente il
      costo di
      Windows.ma vi pagano per fare propaganda microsoft?
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Se vi fosse la possibilità di acquistare un PC

        con linux la gente lo farebbe solo per

        risparmiare il costo della licenza OEM di

        windows.

        Poi una volta preso il PC cancella Linux e mette

        su Windows Tarocc

        Edition.

        L'effetto sarà di far aumentare ulteriormente il

        costo di

        Windows.

        ma vi pagano per fare propaganda microsoft?e a voi vi pagano per far propaganda a linux?
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo fallisca l'iniziativa!
      - Scritto da:
      Se vi fosse la possibilità di acquistare un PC
      con linux la gente lo farebbe solo per
      risparmiare il costo della licenza OEM di
      windows.
      Poi una volta preso il PC cancella Linux e mette
      su Windows Tarocc
      Edition.
      L'effetto sarà di far aumentare ulteriormente il
      costo di
      Windows.Si. E quando ti vendono un lettore DVD ti rifilano, facendoteli pagare, pure un centinaio di film su DVD, che altrimenti te li pirati via p2p...Evita di dire stronzate...
  • Anonimo scrive:
    E ORA VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN SOURCE
    LA COMUNITA' OPEN SOURCE ADESSO CHIEDE A DELL E HP ANCHE IL RILASCIO IN OPEN SOURCE DI TUTTO L'HARDWARE IN CONFORMITA' ALLE NECESSITA' DELLA FSFBASTA CON IL PROFITTO FINE A SE STESSO, BASTA CON LA VENDITA DELL'HARDWARE, VOGLIAMO L'HARDWARE GRATIS, VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN SOURCE(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: E ORA VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN SOURC
      - Scritto da:
      LA COMUNITA' OPEN SOURCE ADESSO CHIEDE A DELL E
      HP ANCHE IL RILASCIO IN OPEN SOURCE DI TUTTO
      L'HARDWARE IN CONFORMITA' ALLE NECESSITA' DELLA
      FSF

      BASTA CON IL PROFITTO FINE A SE STESSO, BASTA CON
      LA VENDITA DELL'HARDWARE, VOGLIAMO L'HARDWARE
      GRATIS, VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN
      SOURCE

      (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)Guarda un'idea l'ho appena avuta: L'intel ha da poco dismesso la fabbrica in irlanda,sai quella che produceva i P5 100,ricordi? Bene,fate una colletta compratevela e non smaronate con queste assurdita',grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: E ORA VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN SOURC
      - Scritto da:
      VOGLIAMO L'HARDWARE GRATISDopo i cantinari, ecco i minaroli, che passano la vista a scavare nelle miniere di silicio per il bene della comunità.Due p5 al tavolo tre!
    • kennozzz scrive:
      Re: E ORA VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN SOURC
      - Scritto da:
      LA COMUNITA' OPEN SOURCE ADESSO CHIEDE A DELL E
      HP ANCHE IL RILASCIO IN OPEN SOURCE DI TUTTO
      L'HARDWARE IN CONFORMITA' ALLE NECESSITA' DELLA
      FSF

      BASTA CON IL PROFITTO FINE A SE STESSO, BASTA CON
      LA VENDITA DELL'HARDWARE, VOGLIAMO L'HARDWARE
      GRATIS, VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN
      SOURCE

      (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)Chiamate il 118!!!!!!!!!C'è un tecnotalebano infiltrato che sbrocca!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Giambo scrive:
      Re: E ORA VOGLIAMO L'HARDWARE OPEN SOURC
      - Scritto da: Giusto !!! Vogliamo le tastiere con il tasto CAPS-LOCK perennemente disabilitato (rotfl) !
  • kennozzz scrive:
    LINARI AL TAPPETO
    Come da oggetto.(Scusate ma ho voluto anticipare il solito troll)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)P.S.Per tutti i Tecnotalebani che non lo capissero questo è uno scherzo...Bye
    • jcoltrane scrive:
      Re: LINARI AL TAPPETO
      ROTFL!!!!!!!!Così hai messo al tappeto lui!- Scritto da: kennozzz
      Come da oggetto.

      (Scusate ma ho voluto anticipare il solito troll)

      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(

      P.S.
      Per tutti i Tecnotalebani che non lo capissero
      questo è uno
      scherzo...

      Bye
  • Anonimo scrive:
    Azzo è sto linux?
    Mannaggia non riesco proprio a trovarlo... ho pure cercato nel menu accessori e svago, ma proprio non ci sta...Non sarà mica nel cd di installazione di XP? 8)(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Azzo è sto linux?
      - Scritto da:
      Mannaggia non riesco proprio a trovarlo... ho
      pure cercato nel menu accessori e svago, ma
      proprio non ci
      sta...

      Non sarà mica nel cd di installazione di XP? 8)

      (win)parla di cose che conosci non di cose che non hai mai visto.....Linux è anni avanti a Windows come tecnologia ed è almeno 20 volte più performante, senza parlare del fatto che usa un sesto della RAM per fare le stesse cose....
      • Anonimo scrive:
        Re: Azzo è sto linux?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mannaggia non riesco proprio a trovarlo... ho

        pure cercato nel menu accessori e svago, ma

        proprio non ci

        sta...



        Non sarà mica nel cd di installazione di XP? 8)



        (win)


        parla di cose che conosci non di cose che non hai
        mai
        visto.....

        Linux è anni avanti a Windows come tecnologia ed
        è almeno 20 volte più performante, senza parlare
        del fatto che usa un sesto della RAM per fare le
        stesse
        cose....come fa a essere avanti se linux usa ancora un kernel per lo più monolitico, dove per ogni driver bisogna ricompilare?la ricompilazione del kernel causa drivers è una pratica che esisteva negli unix anni 70, attualmente scomparsa in tutti i sistemi operativi (bsd, macosx, reactos, windows, hurd, tranne appunto su linux)che mi dici poi del 3d nativo? ... e dell'usabilità?sei proprio sicuro che linux sia 20 anni avanti? O forse è proprio il contrario...?
        • Guybrush scrive:
          Re: Azzo è sto linux?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Mannaggia non riesco proprio a trovarlo... ho


          pure cercato nel menu accessori e svago, ma


          proprio non ci


          sta...





          Non sarà mica nel cd di installazione di XP?
          8)





          (win)





          parla di cose che conosci non di cose che non
          hai

          mai

          visto.....



          Linux è anni avanti a Windows come tecnologia ed

          è almeno 20 volte più performante, senza parlare

          del fatto che usa un sesto della RAM per fare le

          stesse

          cose....

          come fa a essere avanti se linux usa ancora un
          kernel per lo più monolitico, dove per ogni
          driver bisogna
          ricompilare?Dici?Ho installato Ubuntu, successivamente ho scaricato dal sito nvidia i driver a 64bit per la mia 6600gt e be', va.
          la ricompilazione del kernel causa drivers è una
          pratica che esisteva negli unix anni 70,
          attualmente scomparsa in tutti i sistemi
          operativi (bsd, macosx, reactos, windows, hurd,
          tranne appunto su
          linux)Non ho dovuto ricompilare un bel niente. Non ancora almeno, pero' sono contento che, in caso di necessita' possa ricompilare il kernel cosi' da averlo "su misura" per il mio sistema.
          che mi dici poi del 3d nativo? Beryl? Compiz? Che altro vuoi?
          ... e
          dell'usabilità?Interfaccia a finestre, interfaccia 3d decisamente veloce anche su hardware obsoleto, help online, in italiano, sempre aggiornato e (d'oh) gratuito... che vuoi di piu'?
          sei proprio sicuro che linux sia 20 anni avanti?
          O forse è proprio il
          contrario...?Chiedilo a chi lo ha provato, vuoi?
          GT
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?

            Dici?
            Ho installato Ubuntu, successivamente ho
            scaricato dal sito nvidia i driver a 64bit per la
            mia 6600gt e be',
            va.Peccato che quelli non sono drivers, sono MODULI.Kernel monolitico significa che i drivers sono semplici hack del codice (ovvero codice portato fuori e compilato come librerie a parte) e ovviamente questo richiede dei pezzi di codice che rimangono obbligatoriamente nel kernel anche se usi moduli. Kernel monolitico inoltre significa che se un driver crasha ti tira giù tutto il kernel (niente drivers user-mode).Microkernel (molto più recente e avanzato) significa che nel kernel non c'è nessun servizio essenziale: sta tutto fuori come drivers esterni che girano in user mode e quindi è di una scalabilità assurda: puoi aggiornare tutto eccetto il core centrale senza riavviare) ed è incredibilmente stabile (un driver crasha? viene riavviato come se niente fosse).Linux usa un kernel monolitico (attirando le ire di molti esperti di sistemi operativi, vedi http://people.fluidsignal.com/~luferbu/misc/Linus_vs_Tanenbaum.html dove perfino torvalds in persona ha dovuto cedere), windows e OS X invece usano un kernel ibrido ovvero un misto tra microkernel e kernel monolitico.Attualmente tra i 3 il kernel di windows è più avanzato perchè è l'unico che con vista supporta realmente i drivers in user-mode (tramite UMDF user mode framework) mentre gli altri attualmente no.Ovviamente ci sono kernels ancora più avanzati ovvero quelli ad architettura completamente microkernel ma nessuno di quelli è usato per OS consumers. I veri e propri microkernels infatti sono utilizzati per sistemi dove la stabilità è essenziale ad es. in sistemi di supporto vitale: avere un vero e proprio microkernel dove per definizione la gestione della memoria deve girare in user-mode ha infatti un enorme impatto sulla performance e quindi non è adatto per i sistemi consumer.
            Non ho dovuto ricompilare un bel niente. Non
            ancora almeno, pero' sono contento che, in caso
            di necessita' possa ricompilare il kernel cosi'
            da averlo "su misura" per il mio
            sistema.Con i microkernels/kernels ibridi non ne hai bisogno. Supportando veri e propri drivers tali kernels possono aggiungere qualsiasi funzionalità tramite nuovi drivers (ad es. puoi usare USB2 su win98 semplicemente aggiungendo i drivers).Coi kernel monolitici invece devi per forza ricompilare se vuoi aggiungere supporto per nuovi tipi di hardware e che tu usi tale hardware o meno c'è sempre uno spreco di memoria per il semplice motivo che visto che i drivers nei kernel monolitici non esistono c'è sempre bisogno di punti di ingresso per permettere al kernel di caricare quegli orrendi moduli.Ti sei mai chiesto se aggiungi il supporto per nuovi tipi di hardware sul kernel linux nonostante tu scelga di compilare tale supporto come moduli la dimensione del kernel (non di molto) aumenta quasi sempre? Perchè visto che il kernel linux non supporta veri e propri drivers parte del codice per supportare l'hardware deve per forza rimanere dentro il kernel vero e proprio, che tu decida di usare moduli oppure no.



            che mi dici poi del 3d nativo?
            Beryl? Compiz? Che altro vuoi?Vista ha 3d nativo visto che Aero+WPF formano un subsystem 3d completo ( http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Presentation_Foundation ) ereditato da DX9: beryl e compiz invece sono semplici engines 3d progettati per animare interfacce 2d (credi che kde e gnome siano 3d? illusione).A sto punto ti scarichi SphereXP per XP e ottieni la stessa cosa su windows XP. Vedi http://www.youtube.com/watch?v=c1JthNb-KIU e http://www.youtube.com/watch?v=PhLbDyE-MQc . Eh sì, perfino su XP si può ottenere lo stesso risultato di beryl e compiz tutto in 3d nativo (pensa che con sphereXP c'hai pure il desktop a sfera, altrochè desktop a cubo (o al massimo a dodecaedro)!).Con WPF ci puoi fare praticamente giochi interi sul desktop di windows (puoi caricare textures, modelli, farci di tutto) e qua puoi vedere tanti bei video di quanto si avanzato tale sistema:http://www.youtube.com/watch?v=gX4mwK09KxQ


            ... e

            dell'usabilità?
            Interfaccia a finestre, interfaccia 3d
            decisamente veloce anche su hardware obsoleto,
            help online, in italiano, sempre aggiornato e
            (d'oh) gratuito... che vuoi di
            piu'?eh sì interfacce inconsistenti (kde e gnome sono progettate in modo diverso e pure le applicazioni basate sulle loro librerie) e ancora nel 2007 per avere supporto ai monitors widescreen bisogna ancora editare il file di configurazione di X11... se questa è usabilità...
            Chiedilo a chi lo ha provato, vuoi?Chiedilo a chi di sistemi operativi ne sa, e ti saprà dire nel settore desktop è ancora molto ma molto indietro.La MS i soldi che si guadagna in licenze non li spende tutti in noccioline e banane per Ballmer...
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da:

            Dici?

            Ho installato Ubuntu, successivamente ho

            scaricato dal sito nvidia i driver a 64bit per
            la

            mia 6600gt e be',

            va.

            Peccato che quelli non sono drivers, sono MODULI.

            Kernel monolitico significa che i drivers sono
            semplici hack del codice (ovvero codice portato
            fuori e compilato come librerie a parte) e
            ovviamente questo richiede dei pezzi di codice
            che rimangono obbligatoriamente nel kernel anche
            se usi moduli. Ohh, funzianano ESATTAMENTE come windows....
            Kernel monolitico inoltre
            significa che se un driver crasha ti tira giù
            tutto il kernel (niente drivers
            user-mode).
            Ohh, TALE e QUALE windows, che strano....
            Microkernel (molto più recente e avanzato)
            significa che nel kernel non c'è nessun servizio
            essenziale: sta tutto fuori come drivers esterni
            che girano in user mode e quindi è di una
            scalabilità assurda: puoi aggiornare tutto
            eccetto il core centrale senza riavviare) ed è
            incredibilmente stabile (un driver crasha? viene
            riavviato come se niente
            fosse).
            Ma guarda caso le mie tre distro GNU/Linux funzionano così....
            Linux usa un kernel monolitico (attirando le ire
            di molti esperti di sistemi operativi, vedi
            http://people.fluidsignal.com/~luferbu/misc/Linus_

            Attualmente tra i 3 il kernel di windows è più
            avanzato perchè è l'unico che con vista supporta
            realmente i drivers in user-mode (tramite UMDF
            user mode framework) mentre gli altri attualmente
            no.
            Unix supportava tali tipo di driver 30 anni fa, che poi siano uasti o meno è altro discorso....
            Ovviamente ci sono kernels ancora più avanzati
            ovvero quelli ad architettura completamente
            microkernel ma nessuno di quelli è usato per OS
            consumers. I veri e propri microkernels infatti
            sono utilizzati per sistemi dove la stabilità è
            essenziale ad es. in sistemi di supporto vitale:
            avere un vero e proprio microkernel dove per
            definizione la gestione della memoria deve girare
            in user-mode ha infatti un enorme impatto sulla
            performance e quindi non è adatto per i sistemi
            consumer.


            Non ho dovuto ricompilare un bel niente. Non

            ancora almeno, pero' sono contento che, in caso

            di necessita' possa ricompilare il kernel cosi'

            da averlo "su misura" per il mio

            sistema.

            Con i microkernels/kernels ibridi non ne hai
            bisogno. Supportando veri e propri drivers tali
            kernels possono aggiungere qualsiasi funzionalità
            tramite nuovi drivers (ad es. puoi usare USB2 su
            win98 semplicemente aggiungendo i
            drivers).
            Trollone, se ti serve un kernel su "misura" per il TUO hardware, lo devi adattare (compilare se ti piace di più) appositamente per il TUO hardare: prova a farlo con il microkernel windows se ci riesci...
            Coi kernel monolitici invece devi per forza
            ricompilare se vuoi aggiungere supporto per nuovi
            tipi di hardware e che tu usi tale hardware o
            meno c'è sempre uno spreco di memoria per il
            semplice motivo che visto che i drivers nei
            kernel monolitici non esistono c'è sempre bisogno
            di punti di ingresso per permettere al kernel di
            caricare quegli orrendi
            moduli.Scusa, i driver window non necessitano di un hack per agganciarsi al codice del kernel?

            Ti sei mai chiesto se aggiungi il supporto per
            nuovi tipi di hardware sul kernel linux
            nonostante tu scelga di compilare tale supporto
            come moduli la dimensione del kernel (non di
            molto) aumenta quasi sempre? Perchè visto che il
            kernel linux non supporta veri e propri drivers
            parte del codice per supportare l'hardware deve
            per forza rimanere dentro il kernel vero e
            proprio, che tu decida di usare moduli oppure
            no.
            idee chiare, nevvero?






            che mi dici poi del 3d nativo?

            Beryl? Compiz? Che altro vuoi?

            Vista ha 3d nativo visto che Aero+WPF formano un
            subsystem 3d completo (
            http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Presentation_

            A sto punto ti scarichi SphereXP per XP e ottieni
            la stessa cosa su windows XP.


            Vedi http://www.youtube.com/watch?v=c1JthNb-KIU e
            http://www.youtube.com/watch?v=PhLbDyE-MQc . Eh
            sì, perfino su XP si può ottenere lo stesso
            risultato di beryl e compiz tutto in 3d nativo
            (pensa che con sphereXP c'hai pure il desktop a
            sfera, altrochè desktop a cubo (o al massimo a
            dodecaedro)!).

            Con WPF ci puoi fare praticamente giochi interi
            sul desktop di windows (puoi caricare textures,
            modelli, farci di tutto) e qua puoi vedere tanti
            bei video di quanto si avanzato tale
            sistema:

            http://www.youtube.com/watch?v=gX4mwK09KxQ





            ... e


            dell'usabilità?

            Interfaccia a finestre, interfaccia 3d

            decisamente veloce anche su hardware obsoleto,

            help online, in italiano, sempre aggiornato e

            (d'oh) gratuito... che vuoi di

            piu'?

            eh sì interfacce inconsistenti (kde e gnome sono
            progettate in modo diverso e pure le applicazioni
            basate sulle loro librerie) e ancora nel 2007 per
            avere supporto ai monitors widescreen bisogna
            ancora editare il file di configurazione di
            X11... se questa è
            usabilità...


            Chiedilo a chi lo ha provato, vuoi?

            Chiedilo a chi di sistemi operativi ne sa, e ti
            saprà dire nel settore desktop è ancora molto ma
            molto
            indietro.

            La MS i soldi che si guadagna in licenze non li
            spende tutti in noccioline e banane per
            Ballmer...Trollone, invece di spender soldi per schede video dx10 compatibili, investire i soldi in corso serio di informatica vera, ti gioverebbe....
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?

            Ohh, funzianano ESATTAMENTE come windows....Beh dai, se ne sei così convinto facci vedere come aggiungi il supporto a USB2 a una distro di 9 anni fa senza ricompilare. Con windows 98 lo puoi fare perchè usa drivers (e ci sono i drivers per USB2), con linux come fai visto che non usa drivers ma moduli?
            Ohh, TALE e QUALE windows, che strano....Appunto se ne sei convinto facci vedere USB2 su qualche bella distro di 9 anni fa! Corri, presto!
            Ma guarda caso le mie tre distro GNU/Linux
            funzionano
            così....Ah sì? E quali drivers in user-mode avresti sulle tue distro?
            Unix supportava tali tipo di driver 30 anni fa,
            che poi siano uasti o meno è altro
            discorso....Che io sappia unix (quello dei bell labs) non li supportava. Comunque ci sono altri OS molto vecchi che li supportano e li usano.Comunque io sto parlando di OS consumer e solo Vista tra gli OS consumer supporta e carica drivers user-mode (per schede video/audio/etc).
            Trollone, se ti serve un kernel su "misura" per
            il TUO hardware, lo devi adattare (compilare se
            ti piace di più) appositamente per il TUO
            hardare: prova a farlo con il microkernel windows
            se ci
            riesci...Non ne ho bisogno, perchè visto che include al suo interno il supporto solo per il minimo essenziale (video, audio, gestione memoria e poca altra roba) mentre tutto il resto sono drivers (aggiornabili) non c'è nulla di rilevante da levare a meno che lo usi per altri ambiti oltre a quello desktop e allora in quel caso come ho già detto è un altro discorso.
            Scusa, i driver window non necessitano di un hack
            per agganciarsi al codice del
            kernel?No, hanno un sistema di caricamento generico perchè sono veri e propri drivers.Comparare i moduli di linux a quelli di windows è come comparare librerie collegate esplicitamente a un'applicazione a librerie caricate dinamicamente dall'applicazione.
            idee chiare, nevvero?Ah beh, allora compila un kernel con e senza networking (tutto il possibile compilato a moduli, mi raccomando) e guarda un pò la differenza.
            Trollone, invece di spender soldi per schede
            video dx10 compatibili, investire i soldi in
            corso serio di informatica vera, ti
            gioverebbe....Tu invece faresti bene a passare più tempo a scoprire come funziona il tuo amato kernel piuttosto che ricompilarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da:
            Beh dai, se ne sei così convinto facci vedere
            come aggiungi il supporto a USB2 a una distro di
            9 anni fa senza ricompilare.E che te ne fai di una distribuzione vecchia di 9 anni su un PC al massimo vecchio di 7 anni :) ?Fare un update della distribuzione no, eh :) ?O al limite del kernel, prelevi la versione più recente ...
            Comunque io sto parlando di OS consumer e solo
            Vista tra gli OS consumer supporta e carica
            drivers user-mode (per schede
            video/audio/etc).... quando ci sono ;) ...

            Trollone, se ti serve un kernel su "misura" per

            il TUO hardware, lo devi adattare (compilare se

            ti piace di più) appositamente per il TUO

            hardare: prova a farlo con il microkernel
            windows

            se ci

            riesci...

            Non ne ho bisogno, perchè visto che include al
            suo interno il supporto solo per il minimo
            essenziale (video, audio, gestione memoria e poca
            altra roba) mentre tutto il resto sono drivers
            (aggiornabili) non c'è nulla di rilevante da
            levare a meno che lo usi per altri ambiti oltre a
            quello desktop e allora in quel caso come ho già
            detto è un altro
            discorso.Intanto te lo becchi compilato per i386 (rotfl)Ma si possono levare quei "demoni" che sono sempre in ascolto e controllano se usi materiale piratato ? Sarà a causa loro che Vista è cosi' avido di risorse :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?

            E che te ne fai di una distribuzione vecchia di 9
            anni su un PC al massimo vecchio di 7 anni :)
            ?
            Fare un update della distribuzione no, eh :) ?
            O al limite del kernel, prelevi la versione più
            recente
            ...Il mio discorso era sul fatto se era più avanzato un kernel monolitico (quello di linux) o uno ibrido (quello di windows). Non sul fatto che su win98 ci gira chissà che.
            ... quando ci sono ;) ...Peccato che nel cd ce ne sono siano qualche decina di migliaia e altri 15000 su windows update. Solo perchè nvidia e creative non rilasciano drivers decenti non vuol dir che gli altri produttori abbiano battuto la fiacca.
            Intanto te lo becchi compilato per i386 (rotfl)Per la cronaca mi becco il compilato per i686 (vista gira solo da P3 in su)
            Ma si possono levare quei "demoni" che sono
            sempre in ascolto e controllano se usi materiale
            piratato ?I demoni? Se per demone intendi la libreria WGA basta usare vLite però ci perdi aero.
            Sarà a causa loro che Vista è cosi'
            avido di risorse :)
            ?Il motivo è questo:http://www.codinghorror.com/blog/archives/000688.htmlma naturalmente la gente sta a dire "oh mamma mia vista mi pappa tutta la ram" senza manco vedere il tab giusto del task manager (vista ha un prefetcher proattivo che usa tutta la ram libera per precaricare i files più utilizzati (in realtà è + complesso ma non ho voglia di spiegare che ci vuole troppo trovi tutto su wikipedia sotto la voce SuperFetch)).
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da:

            E che te ne fai di una distribuzione vecchia di
            9

            anni su un PC al massimo vecchio di 7 anni :)

            ?

            Fare un update della distribuzione no, eh :) ?

            O al limite del kernel, prelevi la versione più

            recente

            ...

            Il mio discorso era sul fatto se era più avanzato
            un kernel monolitico (quello di linux) o uno
            ibrido (quello di windows). Non sul fatto che su
            win98 ci gira chissà
            che.Allora hai sbagliato esempio :)Prova a farne un altro, magari ti convincerai che un kernel ibrido o micro è elegante solo dal punto di vista accademico
            Solo perchè nvidia e creative non
            rilasciano drivers decenti non vuol dir che gli
            altri produttori abbiano battuto la
            fiacca.Hai detto poco, il 50% dei produttori di schede video e quasi il 100% di quelli audio :)

            Intanto te lo becchi compilato per i386 (rotfl)

            Per la cronaca mi becco il compilato per i686
            (vista gira solo da P3 in
            su)Evvabbeh, è pur sempre un processore vecchio di 10 anni ...

            Ma si possono levare quei "demoni" che sono

            sempre in ascolto e controllano se usi materiale

            piratato ?

            I demoni? Se per demone intendi la libreria WGA
            basta usare vLite però ci perdi
            aero.parlavo di tutti quei programmini che girano in background allo scopo di rinforzare i DRM
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da:

            Ohh, funzianano ESATTAMENTE come windows....
            Beh dai, se ne sei così convinto facci vedere
            come aggiungi il supporto a USB2 a una distro
            di 9 anni fa senza ricompilare. Con windows
            98 lo puoi fare perchè usa drivers (e ci sono
            i driversDove sono ? Da dove scaricheresti il supporto USB ora che microsoft non lo offre piu' ?
            per USB2), con linux come fai visto che non
            usa drivers ma moduli?Bhe io posso ricompilare, perche' non dovrei farlo ??? Tu puoi mettere il supporto USB a win3.11 ???Del resto una volta che ho il modulo potrebbe anche non servirmi ricompilare, posso fare insmod.

            Ohh, TALE e QUALE windows, che strano....
            Appunto se ne sei convinto facci vedere USB2
            su qualche bella distro di 9 anni fa! Corri,
            presto!Come fai ad essere sicuro che tra 9 nni tutti i device nuovi andranno su Vista ???

            Ma guarda caso le mie tre distro GNU/Linux

            funzionano così....
            Ah sì? E quali drivers in user-mode avresti
            sulle tue distro?Per ora non c'e' mai stata questa necessita' come su windows che se ti crasha un driver ti tira giu' tutto il SO, in futuro si passera' a usare quelle patch del kernel che esistono gia' ora e fanno girare i driver in user mode.

            Unix supportava tali tipo di driver 30

            anni fa, che poi siano uasti o meno è altro

            discorso....

            Che io sappia unix (quello dei bell labs) non
            li supportava. Comunque ci sono altri OS
            molto vecchi che li supportano e li usano.Vedi Solaris.
            Comunque io sto parlando di OS consumer e solo
            Vista tra gli OS consumer supporta e carica
            drivers user-mode (per schede
            video/audio/etc).

            Trollone, se ti serve un kernel su "misura"

            per il TUO hardware, lo devi adattare

            (compilare se ti piace di più) appositamente

            per il TUO hardare: prova a farlo con il

            microkernel windows se ci riesci...
            Non ne ho bisogno, perchè visto che include al
            suo interno il supporto solo per il minimo
            essenziale (video, audio, gestione memoria e
            poca altra roba) mentre tutto il resto sono
            drivers (aggiornabili) non c'è nulla di
            rilevante da levare a meno che lo usi per
            altri ambiti oltre a quello desktop e allora
            in quel caso come ho già detto è un altro
            discorso.Io comincerei a togliere il supporto per i386, i486 e tutto quello che non e' il mio processore e il mio chipset della piastra madre.

            Scusa, i driver window non necessitano di

            un hack per agganciarsi al codice del

            kernel?
            No, hanno un sistema di caricamento generico
            perchè sono veri e propri drivers.Anche i moduli dal 2.6 hanno interfacce generiche.

            idee chiare, nevvero?
            Ah beh, allora compila un kernel con e senza
            networking (tutto il possibile compilato a
            moduli, mi raccomando) e guarda un pò la
            differenza.Io conosco la differenza, e naturalmente riesci ad ottenere di piu' che su un sistema generico che non puo' essere ricompilato.

            Trollone, invece di spender soldi per schede

            video dx10 compatibili, investire i soldi in

            corso serio di informatica vera, ti

            gioverebbe....
            Tu invece faresti bene a passare più tempo a
            scoprire come funziona il tuo amato kernel
            piuttosto che ricompilarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?

            Dove sono ? Da dove scaricheresti il supporto USB
            ora che microsoft non lo offre piu' ?Infatti la MS non l'ha mai offerto per win98, l'ha offerto per ME/2k/XP. Per windows 98 ci sono i drivers USB2 di terze parti inclusi con le schede USB2.
            Bhe io posso ricompilare, perche' non dovrei
            farlo ??? Tu puoi mettere il supporto USB a
            win3.11
            ???Se ci fossero i drivers sì.
            Del resto una volta che ho il modulo potrebbe
            anche non servirmi ricompilare, posso fare
            insmod.No non è detto perchè devi avere il supporto per tali tipi di "drivers" incluso nel kernel.
            Come fai ad essere sicuro che tra 9 nni tutti i
            device nuovi andranno su Vista
            ???Il punto mio non era "se andranno", il punto mio è che se tu tra 9 anni avrai i drivers per vista tali drivers funzioneranno permettendoti di avere supporto per hardware recente senza dover ricompilare nulla.
            Per ora non c'e' mai stata questa necessita' come
            su windows che se ti crasha un driver ti tira
            giu' tutto il SO,Succede così anche su linux e anche su OS X o su qualsiasi altro OS coi drivers in kernel-space.
            in futuro si passera' a usare
            quelle patch del kernel che esistono gia' ora e
            fanno girare i driver in user
            mode.Esisteranno anche ma che io sappia non vengono usate. Su vista tutti i drivers video e audio (e pure altri visto che il framework è aperto per ogni tipo di drivers) girano in user mode.
            Vedi Solaris.Ma scusa se mi dici unix mi intendi l'originale dei bell labs, mica solaris.
            Io comincerei a togliere il supporto per i386,
            i486Direi che contano più le ottimizzazioni nei programmi che quelle nel kernel.
            e tutto quello che non e' il mio processore
            e il mio chipset della piastra
            madre.Eh beh se utilizzasse veri e propri drivers allora caricherebbe in automatico il driver adeguato per il processore e del chipset come fanno gli altri OS a kernel ibrido invece di costringerti a tenere per forza supporto i386, i486 o i586 per essere sicuro che il sistema vada su un altro processore x86 generico.
            Anche i moduli dal 2.6 hanno interfacce generiche.Più che interfacce generiche è stato aggiunto un subsystem per la comunicazione dei drivers che comunque non risolve il problema che debbano esserci ancora agganci nel core del kernel per molti moduli.
            Io conosco la differenza, e naturalmente riesci
            ad ottenere di piu' che su un sistema generico
            che non puo' essere
            ricompilato.Ah beh se tu vedi la ricompilazione come un vantaggio contento te, ma non puoi dirmi che un sistema serio debba per forza richiedere di essere ricompilato ogni volta per poter stare al passo coi tempi. Se fosse tutto così semplice Torvalds e l'esperto di OS di cui parlavo prima non si sarebbero ricoperti di epiteti inenarrabili nelle mailing list.
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?

            La MS i soldi che si guadagna in licenze non li
            spende tutti in noccioline e banane per
            Ballmer...ottimo discorso molto interessantema dove metti la dipendenza da antivirus, antispyware e tafanate simili? E' usabilità dover aggiornare il sistema operativo, l'antivirus e l'antispyware singolarmente per essere parzialmente sicuro?Sul fatto poi che un driver che va in crash mandi in bamba tutto il sistema operativo ho dei grossi dubbi. Sono quasi 8 anni che uso solo linux e l'ho visto crashare 3 volte in tutto (all'inizio). In questi anni ho usato poco Windows e il mio pc manco il tempo di aggiornare l'antitopa, l'anticulo e l'antivagina avevo già uno zombi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?

            ottimo discorso molto interessante
            ma dove metti la dipendenza da antivirus,
            antispyware e tafanate simili?Se tieni windows aggiornato, se non usi IE e soprattutto se scansioni per bene i files scaricati prima di aprirli è difficile che tu ne abbia davvero bisogno.
            E' usabilità dover
            aggiornare il sistema operativo, l'antivirus e
            l'antispyware singolarmente per essere
            parzialmente
            sicuro?Perchè scusa ora le distro non si aggiornano? Se provi una ver di ubuntu vecchia e guardi quanti mb di aggiornamenti ci sono ti spaventi.
            Sul fatto poi che un driver che va in crash mandi
            in bamba tutto il sistema operativo ho dei grossi
            dubbi.Girano in kernel-space quindi i danni possono sempre succedere.
            Sono quasi 8 anni che uso solo linux e
            l'ho visto crashare 3 volte in tutto
            (all'inizio). In questi anni ho usato poco
            Windows e il mio pc manco il tempo di aggiornare
            l'antitopa, l'anticulo e l'antivagina avevo già
            uno
            zombi.Perchè windows XP sfortunatamente è vecchio (più che altro sono vecchi i CD di installazione).Se tu prendessi una distro server di 4-5 anni fa con la prima versione di Apache 2.0 avresti gli stessi identici problemi ( vedi http://punto-informatico.it/p.aspx?i=40748 ). I worm non esistono solo per windows, anche se windows è sfortunatamente il più attaccato a causa del marketshare e soprattutto a causa del fatto che prima dell'SP2 il firewall era di default inattivo.L'unica soluzione decente è integrare SP2, masterizzare un XP aggiornato e soprattutto lasciare il firewall di windows attivo.Comunque il mio discorso non era per dire di usare windows, stavo solo controbattendo al tizio di prima.
        • PinguinoMannaro scrive:
          Re: Azzo è sto linux?


          come fa a essere avanti se linux usa ancora un
          kernel per lo più monolitico, dove per ogni
          driver bisogna
          ricompilare?
          E' da un pezzo che non ricompilo nessun kernel.In genere quasi tutti i driver sono sotto forma di moduli caricabili on-line.[quindi quello Linux e si un kernel monolitico, ma visto dall'esterno sembra quasi modulare]Il kernel di WinNT e' modulare solo in teoria, visto che di concessioni alla struttura monolitica ce ne sono parecchie.
          la ricompilazione del kernel causa drivers è una
          pratica che esisteva negli unix anni 70,
          attualmente scomparsa in tutti i sistemi
          operativi (bsd, macosx, reactos, windows, hurd,
          tranne appunto su
          linux)Al massimo ti compili solo il driver .....

          che mi dici poi del 3d nativo? ... e
          dell'usabilità?
          aiglx ....
          sei proprio sicuro che linux sia 20 anni avanti?
          O forse è proprio il
          contrario...?direi solo che e' un sistema attuale che funziona bene.
        • MandarX scrive:
          Re: Azzo è sto linux?

          come fa a essere avanti se linux usa ancora un
          kernel per lo più monolitico, dove per ogni
          driver bisogna
          ricompilare?linux usa un kernel?bah quanta confusione
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da: MandarX


            come fa a essere avanti se linux usa ancora un

            kernel per lo più monolitico, dove per ogni

            driver bisogna

            ricompilare?

            linux usa un kernel?

            bah quanta confusioneHai ragione : e si permette pure di criticare quando neanche sa la differenza tra il nome del SO e il nome del kernel... Che triste...
      • Anonimo scrive:
        Re: Azzo è sto linux?
        1/6 ? Che sprecone...
      • Anonimo scrive:
        Re: Azzo è sto linux?

        parla di cose che conosci non di cose che non hai
        mai
        visto.....

        Linux è anni avanti a Windows come tecnologia ed
        è almeno 20 volte più performante, senza parlare
        del fatto che usa un sesto della RAM per fare le
        stesse
        cose....oh mamma mia un astrotartufo linaro! non ne avevo mai visti, si vede che questa news è un richiamo per loro!
      • Anonimo scrive:
        Re: Azzo è sto linux?
        - Scritto da:
        Linux è anni avanti a Windows come tecnologia ed
        è almeno 20 volte più performante20 VOLTE PIU' PERFOMANTE!!!!!COME L'AMIGAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
        • Anonimo scrive:
          Re: Azzo è sto linux?
          Al sig. Boccalarga che descrive i pregi di Linux chiedo di approntare 2 macchine identiche con una cpu da 500 MHz e 512 MB, una con "Linux" e una con "Win XP". Si accorgerà che il sistema realmente usabile e performante è quello con Win XP, altro che parole parole parole!Il kernel di Linux è un obbrobrio, dovrebbe essere riscritto totalmente adottando la struttura ibrida, così com'è non va più bene per le macchine attuali, forse 15 anni fa sì ma adesso proprio no!! Inoltre non va affatto bene per costituire il cuore di un sistema desktop da ufficio o casalingo, "gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare" avrebbe detto il mitico Bartali se avesse potuto esaminare la questione!Al di là di quanto "ce la si possa tirare" Linux offre alla media degli utenti più grattacapi di quanti ne risolva, hai visto mai che in breve molti dei PC venduti con Linux riceveranno un Windows nuovo fiammante o riciclato? Sì, credo proprio che andrà così!
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da:
            Al sig. Boccalarga che descrive i pregi di Linux
            chiedo di approntare 2 macchine identiche con una
            cpu da 500 MHz e 512 MB, una con "Linux" e una
            con "Win XP". Si accorgerà che il sistema
            realmente usabile e performante è quello con Win
            XP, altro che parole parole
            parole!Questo dipende molto dal windows manger installato, con Gnome o Kde puo' darsi, ma con Xfce e' una cheggia molto piu' veloce di Xp.Certo bisogna fare scelte opportune, e' bello poter scegliere.
            Il kernel di Linux è un obbrobrio, dovrebbe
            essere riscritto totalmente adottando la
            struttura ibrida, così com'è non va più bene
            per le macchine attuali, forse 15 anni fa sì
            ma adesso proprio no!! E per quali motivi ??? Vai pure sul tecnico che ci capiamo.
            Inoltre non va affatto bene per costituire
            il cuore di un sistema
            desktop da ufficio o casalingo, "gli è tutto
            sbagliato, gli è tutto da rifare" avrebbe
            detto il mitico Bartali se avesse potuto
            esaminare la questione!E per quali motivi ??? Vai pure sul tecnico che ci capiamo.
            Al di là di quanto "ce la si possa tirare"
            Linux offre alla media degli utenti più
            grattacapi di quanti ne risolva, hai visto
            mai che in breve molti dei PC venduti con
            Linux riceveranno un Windows nuovo fiammante
            o riciclato? Sì, credo proprio che andrà
            così!Che problemi da' un linux preinstallato e preconfigurato ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            Il Kernel di "Linux" com'è ora non è adatto alle macchine moderne perchè è cresciuta la complessità dell'hardware e dei driver che le costituiscono rispetto alla concezione del kernel stesso. Un kernel che cresce in proporzione alle esisigenze dell'hardware supportato è inefficiente e "non è bello" farlo ricompilare ad un utente comune che vuole solo utilizzare il PC ma non farci "li esperimenti".I PC con "Linux" preinstallato vanno bene finchè non cambi la configurazione hardware per qualsiasi motivo, cambiando qualcosa ci si scontra con l'installazione dei fatidici "driver" che, anche se qui qualcuno dice sia una facile operazione, può invece essere un calvario frustrante. Anche installare nuovi programmi può comportare parecchi problemi se non sono compresi nei "repository" compatibili con la distro usata. Il discorso è più ampio ma, alla fin fine, io non mi azzardo più a proporre Linux a chicchessìa, quelle poche volte che l'ho fatto ho dovuto portarmi appresso legato al piede il PC "Linato". Forse finchè sei un ragazzo ti può andare bene, ma se hai i capelli grigi molto meno. 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: Azzo è sto linux?
            - Scritto da:
            Questo dipende molto dal windows manger
            installato, con Gnome o Kde puo' darsi, ma con
            Xfce e' una cheggia molto piu' veloce di
            Xp.20 VOLTE PIU' PERFOMANTE!!!!!COME L'AMIGAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
            Certo bisogna fare scelte opportune, e' bello
            poter
            scegliere.COME L'AMIGAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
            Che problemi da' un linux preinstallato e
            preconfigurato
            ???20 VOLTE PIU' PERFOMANTE DI UINDOV!!!!!COME L'AMIGAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
  • garak scrive:
    L'errore di fondo
    "coloro che oggi utilizzano Linux sui propri desktop, generalmente power user, difficilmente acquisterebbero un PC con Linux preinstallato: questo perché vogliono essere liberi di scegliersi la distribuzione che più gli aggrada e di configurarla in base alle proprie esigenze."Questo è completamente sbagliato! Io prenderei volentierissimo un computer con una qualsiasi distro installata, perché semplicemente vorrebbe dire che Linux su quel computer funziona.Poi nulla mi impedisce di formattare e di mettere la mia distro preferita.D'altronde, se uno formatta Win per Linux, a maggior ragione non si farà problemi a formattare Linux per Linux.(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'errore di fondo
      - Scritto da: garak
      "coloro che oggi utilizzano Linux sui propri
      desktop, generalmente power user, difficilmente
      acquisterebbero un PC con Linux preinstallato:
      questo perché vogliono essere liberi di
      scegliersi la distribuzione che più gli aggrada e
      di configurarla in base alle proprie
      esigenze."

      Questo è completamente sbagliato! Io prenderei
      volentierissimo un computer con una qualsiasi
      distro installata, perché semplicemente vorrebbe
      dire che Linux su quel computer
      funziona.
      Poi nulla mi impedisce di formattare e di mettere
      la mia distro
      preferita.
      D'altronde, se uno formatta Win per Linux, a
      maggior ragione non si farà problemi a formattare
      Linux per
      Linux.
      (linux)credo che HP e Dell preferiscano quelli che oggi linux non lo usano...sai,nelle vendite i numeri contano.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'errore di fondo
      - Scritto da: garak
      "coloro che oggi utilizzano Linux sui propri
      desktop, generalmente power user, difficilmente
      acquisterebbero un PC con Linux preinstallato:
      questo perché vogliono essere liberi di
      scegliersi la distribuzione che più gli aggrada e
      di configurarla in base alle proprie
      esigenze."

      Questo è completamente sbagliato! Io prenderei
      volentierissimo un computer con una qualsiasi
      distro installata, perché semplicemente vorrebbe
      dire che Linux su quel computer
      funziona.
      Poi nulla mi impedisce di formattare e di mettere
      la mia distro
      preferita.
      D'altronde, se uno formatta Win per Linux, a
      maggior ragione non si farà problemi a formattare
      Linux per
      Linux.Come si paga per win preinstallato si pagherebbe anche per opensuse preinstallato. Se io ho già pagato una ubuntu o una slackware (si, c'è chi paga la slackware, che tu ci creda o no) perché devo pagarmi il microsoftlinux o la mandracchia?
      • iced scrive:
        Re: L'errore di fondo

        Come si paga per win preinstallato si pagherebbe
        anche per opensuse preinstallato. Se io ho già
        pagato una ubuntu o una slackware (si, c'è chi
        paga la slackware, che tu ci creda o no) perché
        devo pagarmi il microsoftlinux o la
        mandracchia?Non so se DELL o HP farebbero pagare per Linux preinstallato, dopotutto a loro costa zero, a meno che non preinstallino distribuzione NON gratis (come SUSE - Opensuse invece è gratis - oppure Mandrake - l'ultima versione è rilasciata gratis solo dopo qualche tempo - oppure RHEL - ma in questo caso c'è sempre Fedora). Se lo fanno pagare, sarebbe per rifarsi dei costi di certificazione.In ogni caso, il costo di una qualsiasi versione di Linux sarebbe ridicolo rispetto a Win.Che ne dite?ciao, iced
        • Anonimo scrive:
          Re: L'errore di fondo
          - Scritto da: iced
          In ogni caso, il costo di una qualsiasi versione
          di Linux sarebbe ridicolo rispetto a
          Win.

          Che ne dite?la qualità si paga mio caro, linux è veramente osceno come sistema operativo, molto grezzo e poco multimediale
          • iced scrive:
            Re: L'errore di fondo
            Ti rispondo scrivendo da un pc con installato Kubuntu. Uso solo questo, Windows l'ho abbandonato l'anno scorso. Effettivamente Linux non è la stessa cosa. Ma sta migliorando ad ogni versione. E a ogni versione è gratis. Per me questo basta.Capisco che ci possono essere persone che non si accontentano...ciao, iced
          • Anonimo scrive:
            Re: L'errore di fondo
            - Scritto da: iced
            Ti rispondo scrivendo da un pc con installato
            Kubuntu. Uso solo questo, Windows l'ho
            abbandonato l'anno scorso. Effettivamente Linux
            non è la stessa cosa. Ma sta migliorando ad ogni
            versione. E a ogni versione è gratis. Per me
            questo
            basta.

            Capisco che ci possono essere persone che non si
            accontentano...

            ciao, icedno non e' vero.Io uso da anni Unix ma sono certo che non faccio media.Che linux oggi abbia applicazioni che sostituiscano l'uso generico di windows e' una realta' ma dimostrare che questo e' valido in assoluto e per tutti vuol dire essere parziali.Linux continua ad essere piu' difficile da gestire per l'utente comune e cio' indipendentemente da windows.Il fatto che il SO sia gratis e simpatico non e' una tesi a favore delle capacita' del sistema che si misurano in altri ambiti.No iced,"il migliorare ad ogni versione" lo sento da dieci (dieci!) anni e sinceramente ora pretendo esattamente quello che i proponenti vorrebbero:un sistema adatto per il desktop senza se e senza ma,il sostituto di windows.Il fattore economico ed etico,non sono risolutivi e criteri determinanti per la scelta.Ora la bottiglia la vogliamo vedere piena veramente senza scuse e giochi di parole.
          • iced scrive:
            Re: L'errore di fondo


            Capisco che ci possono essere persone che non si

            accontentano...



            ciao, iced

            no non e' vero.Io uso da anni Unix ma sono certo
            che non faccio media.Che linux oggi abbia
            applicazioni che sostituiscano l'uso generico di
            windows e' una realta' ma dimostrare che questo
            e' valido in assoluto e per tutti vuol dire
            essere parziali._NON_ è valido in assoluto, non l'ho scritto e neanche lo penso. Però c'è una grande fetta di utenti windows avanzati, che cambiano processore e hard disk ogni giorno come fossero le mutande e si reinstallano il sistema operativo 3-4 volta al mese. Penso che queste persone sarebbero in grado di usare Linux senza problemi.
            Linux continua ad essere piu'
            difficile da gestire per l'utente comune e cio'
            indipendentemente da windows.Il fatto che il SO
            sia gratis e simpatico non e' una tesi a favore
            delle capacita' del sistema che si misurano in
            altri ambiti.Il fatto che sia gratis incide, non si può scartare a priori. Chi paga le fatture ne deve tenere conto.
            No iced,"il migliorare ad ogni
            versione" lo sento da dieci (dieci!) anni e
            sinceramente ora pretendo esattamente quello che
            i proponenti vorrebbero:un sistema adatto per il
            desktop senza se e senza ma,il sostituto di
            windows.Il fattore economico ed etico,non sono
            risolutivi e criteri determinanti per la
            scelta.
            Ora la bottiglia la vogliamo vedere piena
            veramente senza scuse e giochi di
            parole.OK, allora contribuisci a migliorarlo, magari spendi qualche soldo e comprati una delle versioni commerciali, ce ne sono tante di buone.Per quanto mi riguarda, contribuisco da qualche tempo. Mi rendo conto che manca tantissimo il supporto. Ma non parlo di quello "professionale" destinato alle aziende. Manca soprattutto quello di "miocugggino", l'amico/parente smanettone che ti sistema windows quando si è spu****to oppure quando ti sei beccato tutti i virus e i troian del mondo. Sono convinto che la maggior parte delle persone passerebbe a Linux se glielo consigliasse(installasse) "miocugggino".Il meccanismo poi è virtuoso, più gente lo usa, più interesse suscita, più le aziende ci investono, più migliora, più gente lo usa...Capisco che tante persone si sono stancate di aspettare. Ogni anno sembra sempre essere "l'anno di Linux sul desktop", e anche a me hanno rotto i cosiddetti... A chi si è stancato di aspettare, che usi Windows. Non sto cercando di convincere nessuno.Però come ho detto più sopra, la maggior parte delle persone prendono per assioma (verità inconfutabile) la frase "linux è difficile", e questa è la fine della loro esperienza su Linux. Io sono un quasi-utonto, NON ho mai ricompilato il kernel, non ho mai configurato niente da linea comando, eppure riesco a usare Linux.Infine il fattore etico (ma questo è un criterio personale) è importantissimo. Per anni ho usato una copia di windows pirata. Non è civile. Non posso insegnarlo a mia figlia. Non voglio insegnarlo.E' giusto pagare per avere beni e servizi, riconoscendo il lavoro prodotto. Per questo invece di MS mi sono rivolto altrove. Pago Linux ogni giorno, con contributi personali, no denaro, ma contributi per migliorarlo.Ma non pretendo di insegnare niente a nessuno. Mi piace portare la mia esperienza perchè penso possa essere interessante anche per altre persone.Ciao, iced
          • Anonimo scrive:
            Non credo....
            - Scritto da: iced


            Capisco che ci possono essere persone che non
            si


            accontentano...





            ciao, iced



            no non e' vero.Io uso da anni Unix ma sono certo

            che non faccio media.Che linux oggi abbia

            applicazioni che sostituiscano l'uso generico di

            windows e' una realta' ma dimostrare che questo

            e' valido in assoluto e per tutti vuol dire

            essere parziali.

            _NON_ è valido in assoluto, non l'ho scritto e
            neanche lo penso.

            Però c'è una grande fetta di utenti windows
            avanzati, che cambiano processore e hard disk
            ogni giorno come fossero le mutande e si
            reinstallano il sistema operativo 3-4 volta al
            mese. Penso che queste persone sarebbero in grado
            di usare Linux senza
            problemi.Non dare troppo per scontate queste cose.Linux ha una curva di apprendimento molto piu' ripida,partendo anche dal presupposto che e' diversissimo rispetto windows.Le operazioni che gli samnettoni di windows svolgono alla fine sono sempre le stesse.


            Linux continua ad essere piu'

            difficile da gestire per l'utente comune e cio'

            indipendentemente da windows.Il fatto che il SO

            sia gratis e simpatico non e' una tesi a favore

            delle capacita' del sistema che si misurano in

            altri ambiti.

            Il fatto che sia gratis incide, non si può
            scartare a priori. Chi paga le fatture ne deve
            tenere
            conto.Certo ma non e' un fattore determinante.Come per l'acqusto di una macchina sportiva cio' che conta e' il costo di mantenimento non il prezzo iniziale,seppur elevato.


            No iced,"il migliorare ad ogni

            versione" lo sento da dieci (dieci!) anni e

            sinceramente ora pretendo esattamente quello che

            i proponenti vorrebbero:un sistema adatto per il

            desktop senza se e senza ma,il sostituto di

            windows.Il fattore economico ed etico,non sono

            risolutivi e criteri determinanti per la

            scelta.

            Ora la bottiglia la vogliamo vedere piena

            veramente senza scuse e giochi di

            parole.

            OK, allora contribuisci a migliorarlo, magari
            spendi qualche soldo e comprati una delle
            versioni commerciali, ce ne sono tante di
            buone.Io contribuisco gia' ma non firmo il mio software sotto GPL.Purtroppo questa licenza come saprai non ammette codice differente.Questo e' il suo modo di "favorire" il principio primo dell'open source: condividere.

            Per quanto mi riguarda, contribuisco da qualche
            tempo. Mi rendo conto che manca tantissimo il
            supporto. Ma non parlo di quello "professionale"
            destinato alle aziende. Manca soprattutto quello
            di "miocugggino", l'amico/parente smanettone che
            ti sistema windows quando si è spu****to oppure
            quando ti sei beccato tutti i virus e i troian
            del mondo. Sono convinto che la maggior parte
            delle persone passerebbe a Linux se glielo
            consigliasse(installasse)
            "miocugggino".Ancora una volta i difetti di Linux sono visti in proporzione ai difetti di Windows.Windows eì una cosa,Linux e' un'altra.Linux puo' e deve migliorarsi correggendo i suoi difetti indipendentemente da quello che e' Windows.O ragionate cosi' oppure fra dieci anni siamo ancora a fare questi discorsi.

            Il meccanismo poi è virtuoso, più gente lo usa,
            più interesse suscita, più le aziende ci
            investono, più migliora, più gente lo
            usa...No il meccanismo non e' virtuoso perche' l'uso estensivo ed indiscriminato di una licenza estremista come la GPL dovunque,non favorisce la condivisione e i principi base che hanno reso l'opensource migliore.Anzi,oggi,viene utilizzata come una sorta di ricatto da un solo rappresentante dell'opensource.Questo diminuisce la fiducia ed il potere dell'opensource stesso.

            Capisco che tante persone si sono stancate di
            aspettare. Ogni anno sembra sempre essere "l'anno
            di Linux sul desktop", e anche a me hanno rotto i
            cosiddetti... A chi si è stancato di aspettare,
            che usi Windows. Non sto cercando di convincere
            nessuno.

            Però come ho detto più sopra, la maggior parte
            delle persone prendono per assioma (verità
            inconfutabile) la frase "linux è difficile", e
            questa è la fine della loro esperienza su Linux.Posso capire il tuo punto di vista peraltro corretto.Tuttavia mi preme sottolineare che per la comunita' questa e' diventata una sorta di giustificazione per dire: il sistema e' ok,smettila di frignare,impara.Facendo cio' possiamo pure dire addio all'evoluzione.A linux (parlando del desktop) manca tantissimo a cominciare dal fatto che l'intero sistema non e' pensato partendo da esigenze dell'utente bensi' da fattori quali il suo essere opensource (sotto GPL) oppure l'essere uno Unix-like.Un esempio su tutti i repository del software: la suddivisione fatta per tipo e licenza,non marcatamente,per uso finale.Pacchetti ancora non visti come oggetti grafici a se stanti e piu' release di librerie nonche' una sorta di obbligo nell'avere sorgenti e compilatori.
            Io sono un quasi-utonto, NON ho mai ricompilato
            il kernel, non ho mai configurato niente da linea
            comando, eppure riesco a usare
            Linux.Ecco,il tuo caso e' lodevole ma non risolutivo.Quando mille persone nuove ogni mese mi diranno che sono passate a linux allora forse sara' veramente arrivato il grande salto.

            Infine il fattore etico (ma questo è un criterio
            personale) è importantissimo. Per anni ho usato
            una copia di windows pirata. Non è civile. Non
            posso insegnarlo a mia figlia. Non voglio
            insegnarlo.giusto la penso come te.Pero' l'obbligo di accettare certe bestialita' come la riscrittura dei driver nvidia solo perche' non sono GPL e' francamente difficile da condividere.E' solo un esempio potrei citartene tantissimi.
            E' giusto pagare per avere beni e servizi,
            riconoscendo il lavoro prodotto. Per questo
            invece di MS mi sono rivolto altrove. Pago Linux
            ogni giorno, con contributi personali, no denaro,
            ma contributi per
            migliorarlo.

            Ma non pretendo di insegnare niente a nessuno.Neppure io infatti mi limito a stimolare la riflessione da un altro punto di vista. Mi
            piace portare la mia esperienza perchè penso
            possa essere interessante anche per altre
            persone.

            Ciao, icedCiao. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non credo....
            - Scritto da:

            _NON_ è valido in assoluto, non l'ho scritto e

            neanche lo penso.



            Però c'è una grande fetta di utenti windows

            avanzati, che cambiano processore e hard disk

            ogni giorno come fossero le mutande e si

            reinstallano il sistema operativo 3-4 volta al

            mese. Penso che queste persone sarebbero in
            grado

            di usare Linux senza

            problemi.
            Non dare troppo per scontate queste cose.Linux ha
            una curva di apprendimento molto piu'
            ripida,partendo anche dal presupposto che e'
            diversissimo rispetto windows.Le operazioni che
            gli samnettoni di windows svolgono alla fine sono
            sempre le stesse.Perche' su linux no ???Quali sarebbero i problemi di una (ad esempio) Ubuntu preinstallata e preconfigurata ?


            Linux continua ad essere piu'


            difficile da gestire per l'utente comune e
            cio'


            indipendentemente da windows.Il fatto che il
            SO


            sia gratis e simpatico non e' una tesi a
            favore


            delle capacita' del sistema che si misurano in


            altri ambiti.



            Il fatto che sia gratis incide, non si può

            scartare a priori. Chi paga le fatture ne deve

            tenere

            conto.

            Certo ma non e' un fattore determinante.Come per
            l'acqusto di una macchina sportiva cio' che conta
            e' il costo di mantenimento non il prezzo
            iniziale,seppur
            elevato.Ancora il calcolo e' a favore di linux, che non ha bisogno di prodotti per la sicurezza a pagamento di terzie parti come windiows.


            No iced,"il migliorare ad ogni


            versione" lo sento da dieci (dieci!) anni e


            sinceramente ora pretendo esattamente quello
            che


            i proponenti vorrebbero:un sistema adatto per
            il


            desktop senza se e senza ma,il sostituto di


            windows.Il fattore economico ed etico,non sono


            risolutivi e criteri determinanti per la


            scelta.


            Ora la bottiglia la vogliamo vedere piena


            veramente senza scuse e giochi di


            parole.



            OK, allora contribuisci a migliorarlo, magari

            spendi qualche soldo e comprati una delle

            versioni commerciali, ce ne sono tante di

            buone.

            Io contribuisco gia' ma non firmo il mio software
            sotto GPL.Purtroppo questa licenza come saprai
            non ammette codice differente.Questo e' il suo
            modo di "favorire" il principio primo dell'open
            source:
            condividere.

            Per quanto mi riguarda, contribuisco da qualche

            tempo. Mi rendo conto che manca tantissimo il

            supporto. Ma non parlo di quello "professionale"

            destinato alle aziende. Manca soprattutto quello

            di "miocugggino", l'amico/parente smanettone che

            ti sistema windows quando si è spu****to oppure

            quando ti sei beccato tutti i virus e i troian

            del mondo. Sono convinto che la maggior parte

            delle persone passerebbe a Linux se glielo

            consigliasse(installasse)

            "miocugggino".

            Ancora una volta i difetti di Linux sono visti in
            proporzione ai difetti di Windows.Windows eì una
            cosa,Linux e' un'altra.Linux puo' e deve
            migliorarsi correggendo i suoi difetti
            indipendentemente da quello che e' Windows.O
            ragionate cosi' oppure fra dieci anni siamo
            ancora a fare questi discorsi.

            Il meccanismo poi è virtuoso, più gente lo usa,

            più interesse suscita, più le aziende ci

            investono, più migliora, più gente lo

            usa...

            No il meccanismo non e' virtuoso perche' l'uso
            estensivo ed indiscriminato di una licenza
            estremista come la GPL dovunque,non favorisce la
            condivisione e i principi base che hanno reso
            l'opensource migliore.Anzi,oggi,viene utilizzata
            come una sorta di ricatto da un solo
            rappresentante dell'opensource.Questo diminuisce
            la fiducia ed il potere dell'opensource
            stesso.




            Capisco che tante persone si sono stancate di

            aspettare. Ogni anno sembra sempre essere
            "l'anno

            di Linux sul desktop", e anche a me hanno rotto
            i

            cosiddetti... A chi si è stancato di aspettare,

            che usi Windows. Non sto cercando di convincere

            nessuno.



            Però come ho detto più sopra, la maggior parte

            delle persone prendono per assioma (verità

            inconfutabile) la frase "linux è difficile", e

            questa è la fine della loro esperienza su Linux.

            Posso capire il tuo punto di vista peraltro
            corretto.Tuttavia mi preme sottolineare che per
            la comunita' questa e' diventata una sorta di
            giustificazione per dire: il sistema e'
            ok,smettila di frignare,impara.Facendo cio'
            possiamo pure dire addio all'evoluzione.A linux
            (parlando del desktop) manca tantissimo a
            cominciare dal fatto che l'intero sistema non e'
            pensato partendo da esigenze dell'utente bensi'
            da fattori quali il suo essere opensource (sotto
            GPL) oppure l'essere uno Unix-like.Un esempio su
            tutti i repository del software: la suddivisione
            fatta per tipo e licenza,non marcatamente,per uso
            finale.Pacchetti ancora non visti come oggetti
            grafici a se stanti e piu' release di librerie
            nonche' una sorta di obbligo nell'avere sorgenti
            e compilatori.Ripeto : quali problemi darebbe una distribuzione preinstallata e preconfigurata.

            Io sono un quasi-utonto, NON ho mai ricompilato

            il kernel, non ho mai configurato niente da
            linea

            comando, eppure riesco a usare

            Linux.

            Ecco,il tuo caso e' lodevole ma non
            risolutivo.Quando mille persone nuove ogni mese
            mi diranno che sono passate a linux allora forse
            sara' veramente arrivato il grande salto.Se le persone potessero scegliere tra piu' SO preinstallati quando acquistano il pc allora sarebbe piu' probabile che la gente non subisca windows, al momento molti non sanno neanche che il pc e' diverso da windows.

            Infine il fattore etico (ma questo è un criterio

            personale) è importantissimo. Per anni ho usato

            una copia di windows pirata. Non è civile. Non

            posso insegnarlo a mia figlia. Non voglio

            insegnarlo.

            giusto la penso come te.Pero' l'obbligo di
            accettare certe bestialita' come la riscrittura
            dei driver nvidia solo perche' non sono GPL e'
            francamente difficile da condividere.E' solo un
            esempio potrei citartene
            tantissimi.Visto che hai citato ad esempio i driver nvidia: che si integrano nel kernel e non vengono rilasciati con i sorgenti ti chiedo : perche' altri non possono fare lo stesso ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non credo....
            - Scritto da:
            - Scritto da:




            Non dare troppo per scontate queste cose.Linux
            ha

            una curva di apprendimento molto piu'

            ripida,partendo anche dal presupposto che e'

            diversissimo rispetto windows.Le operazioni che

            gli samnettoni di windows svolgono alla fine
            sono

            sempre le stesse.

            Perche' su linux no ???
            Quali sarebbero i problemi di una (ad esempio)
            Ubuntu preinstallata e preconfigurata
            ?stiamo parlando di problematiche di switch prendendo da zero un sistema operativo come Linux.


            Certo ma non e' un fattore determinante.Come per

            l'acqusto di una macchina sportiva cio' che
            conta

            e' il costo di mantenimento non il prezzo

            iniziale,seppur

            elevato.

            Ancora il calcolo e' a favore di linux, che non
            ha bisogno di prodotti per la sicurezza a
            pagamento di terzie parti come
            windiows.Ah certo il fatto che non ha prodotti per la sicurezza fa' quadrare il calcolo.Non ci siamo proprio.

            Io contribuisco gia' ma non firmo il mio
            software

            sotto GPL.Purtroppo questa licenza come saprai

            non ammette codice differente.Questo e' il suo

            modo di "favorire" il principio primo dell'open

            source:

            condividere.



            Ancora una volta i difetti di Linux sono visti
            in

            proporzione ai difetti di Windows.Windows eì una

            cosa,Linux e' un'altra.Linux puo' e deve

            migliorarsi correggendo i suoi difetti

            indipendentemente da quello che e' Windows.O

            ragionate cosi' oppure fra dieci anni siamo

            ancora a fare questi discorsi.



            No il meccanismo non e' virtuoso perche' l'uso

            estensivo ed indiscriminato di una licenza

            estremista come la GPL dovunque,non favorisce la

            condivisione e i principi base che hanno reso

            l'opensource migliore.Anzi,oggi,viene utilizzata

            come una sorta di ricatto da un solo

            rappresentante dell'opensource.Questo diminuisce

            la fiducia ed il potere dell'opensource

            stesso.







            Capisco che tante persone si sono stancate di


            aspettare. Ogni anno sembra sempre essere

            "l'anno


            di Linux sul desktop", e anche a me hanno
            rotto

            i


            cosiddetti... A chi si è stancato di
            aspettare,


            che usi Windows. Non sto cercando di
            convincere


            nessuno.





            Però come ho detto più sopra, la maggior parte


            delle persone prendono per assioma (verità


            inconfutabile) la frase "linux è difficile", e


            questa è la fine della loro esperienza su
            Linux.



            Posso capire il tuo punto di vista peraltro

            corretto.Tuttavia mi preme sottolineare che per

            la comunita' questa e' diventata una sorta di

            giustificazione per dire: il sistema e'

            ok,smettila di frignare,impara.Facendo cio'

            possiamo pure dire addio all'evoluzione.A linux

            (parlando del desktop) manca tantissimo a

            cominciare dal fatto che l'intero sistema non e'

            pensato partendo da esigenze dell'utente bensi'

            da fattori quali il suo essere opensource (sotto

            GPL) oppure l'essere uno Unix-like.Un esempio su

            tutti i repository del software: la suddivisione

            fatta per tipo e licenza,non marcatamente,per
            uso

            finale.Pacchetti ancora non visti come oggetti

            grafici a se stanti e piu' release di librerie

            nonche' una sorta di obbligo nell'avere sorgenti

            e compilatori.

            Ripeto : quali problemi darebbe una distribuzione
            preinstallata e
            preconfigurata.Il preinstallato e preconfigurato e' UNO dei problemi non IL problema,come pensate voi.



            Io sono un quasi-utonto, NON ho mai
            ricompilato


            il kernel, non ho mai configurato niente da

            linea


            comando, eppure riesco a usare


            Linux.



            Ecco,il tuo caso e' lodevole ma non

            risolutivo.Quando mille persone nuove ogni mese

            mi diranno che sono passate a linux allora forse

            sara' veramente arrivato il grande salto.

            Se le persone potessero scegliere tra piu' SO
            preinstallati quando acquistano il pc allora
            sarebbe piu' probabile che la gente non subisca
            windows, al momento molti non sanno neanche che
            il pc e' diverso da
            windows.vedi che parti dal presupposto che han torto gli altri? Questo non permettera' al sistema di evolvere secondo le esigenze dell'utente perche' non siete umili nel riconoscere che indipendentemente da Windows a Linux manca ancora tantissimo.Se fosse veramente irresistibile dove non esiste l'obbligo di Windows come a casa vedresti onnipresente linux,cosa che di fatto non avviene.



            Infine il fattore etico (ma questo è un
            criterio


            personale) è importantissimo. Per anni ho
            usato


            una copia di windows pirata. Non è civile. Non


            posso insegnarlo a mia figlia. Non voglio


            insegnarlo.



            giusto la penso come te.Pero' l'obbligo di

            accettare certe bestialita' come la riscrittura

            dei driver nvidia solo perche' non sono GPL e'

            francamente difficile da condividere.E' solo un

            esempio potrei citartene

            tantissimi.

            Visto che hai citato ad esempio i driver nvidia:
            che si integrano nel kernel e non vengono
            rilasciati con i sorgenti ti chiedo : perche'
            altri non possono fare lo stesso
            ?Perche' magari non tutti hanno interesse ad impelagarsi con la GPL.Il problema non sono i produttori ma una licenza che non ammette la coesistenza di codice differente.A distanza di anni,poi,non ho ancora visto l'integrazione di driver (come Nvidia) di default.Non dirmi che le soluzioni che vengono proposte sono soddisfacenti alla semplificazione pensando all'utente comune che e' poco interessato al credo FSF ma sicuramente ad avere *meno problemi* rispetto windows.Molto semplicemente la soluzione e': o si cambia licenza,o si cambia kernel mettendo i driver altrove.Dubito che esistano altre alternative semplici.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non credo....
            - Scritto da:
            - Scritto da:




            Non dare troppo per scontate queste



            cose.Linux ha una curva di apprendimento



            molto piu' ripida,partendo anche dal



            presupposto che e' diversissimo



            rispetto windows.Le operazioni che gli



            samnettoni di windows svolgono alla fine



            sono sempre le stesse.



            Perche' su linux no ???


            Quali sarebbero i problemi di una (ad


            esempio) Ubuntu preinstallata e


            preconfigurata ?


            stiamo parlando di problematiche di switch

            prendendo da zero un sistema operativo come

            Linux.

            Certo : gia' preinstallato e preconfigurato sul
            Pc che l'utente comune si troverebbe sul Pc, ora
            continui a non sapermi dire i problemi che questo
            utente
            avrebbe.Vuoi che ti citi una per una tutte le possibili situazioni in cui un utente si potrebbe trovare in difficolta'? ma sai che sei ridicolo? Ci sono decine e decine di situazioni da affrontare che richiedono conoscenze fuori della portata dell'utente medio o del principiante.Sperare che non si verifichino non e' una soluzione al problema.Sperare che l'utente si arrangi per conto conto suo non lo e' altrettanto,e sai perche'? Perche' esistono alternative piu' semplici e supportate.Cosi' come viene proposto il sistema oggi,non rappresenta neanche lontanamente l'alternativa concreta per battere windows sul desktop.Non perche' windows e' piu' figo ma perche' e' piu' semplice nei fatti.Se linux fosse veramente meglio per il desktop gli utenti casalinghi avrebbero linux dovunque cosa che non avviene.Potete tirarmi fuori mille giustificazioni e mille questioni ma queste non risolveranno mai i problemi che la gente comune trova con linux,non perche' siano prevenuti ma perche' le cose sono piu' complicate veramente.Smettetela di spostare il problema dell'accettabilita' di Linux facendo leva sul senso comune di disprezzo nei confronti di Microsoft e Windows.Io mi vergognerei a svendermi cosi'.Preferisco risolvere i miei problemi ascoltando e risolvendo le difficolta' degli utenti.Linux deve essere il meglio indipendentemente da qualsiasi altro concorrente presente.Questo e' il ragionamento che dovete fare,caspita!La gente non aspetta altri dieci anni,e la vostra "amata" microsoft puo' tornare a splendere in qualsiasi momento a partire da oggi.Sveglia!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non credo....
            - Scritto da:




            Non dare troppo per scontate queste




            cose.Linux ha una curva di apprendimento




            molto piu' ripida,partendo anche dal




            presupposto che e' diversissimo




            rispetto windows.Le operazioni che gli




            samnettoni di windows svolgono alla fine




            sono sempre le stesse.





            Perche' su linux no ???



            Quali sarebbero i problemi di una (ad



            esempio) Ubuntu preinstallata e



            preconfigurata ?




            stiamo parlando di problematiche di switch


            prendendo da zero un sistema operativo come


            Linux.



            Certo : gia' preinstallato e preconfigurato sul

            Pc che l'utente comune si troverebbe sul Pc, ora

            continui a non sapermi dire i problemi che
            questo

            utente

            avrebbe.
            Vuoi che ti citi una per una tutte le
            possibili situazioni in cui un utente si
            potrebbe trovare in difficolta'? No, me ne basta una, qualcosa che mi faccia capire perche' e' cosi' difficile rispetto a windows.
            ma sai che sei ridicolo? Bhe, anche tu che non riesci a spiegare perche' un linux preinstallato e preconfigurato dovrebbe essere cosi' difficile non scherzi
            Ci sono decine e decine di situazioni da
            affrontare che richiedono conoscenze fuori
            della portata dell'utente medio o del
            principiante. Sperare che non si verifichino
            non e' una soluzione al problema. Sperare
            che l'utente si arrangi per conto conto suo
            non lo e' altrettanto,e sai perche'? Perche'
            esistono alternative piu' semplici e
            supportate.Intendi cose tipo un windows nel mio ufficio che una volta a settimana perde i settaggi e l'utente medio si trova con il desktop deserto ?
            Cosi' come viene proposto il sistema oggi,non
            rappresenta neanche lontanamente l'alternativa
            concreta per battere windows sul desktop.Non
            perche' windows e' piu' figo ma perche' e'
            piu' semplice nei fatti.E citiamoli questi fatti !Parlando di un preinstallato.
            Se linux fosse veramente meglio per il desktop
            gli utenti casalinghi avrebbero linux dovunque
            cosa che non avviene.
            Potete tirarmi fuori mille giustificazioni e
            mille questioni ma queste non risolveranno
            mai i problemi che la gente comune trova con
            linux,non perche' siano prevenuti ma perche'
            le cose sono piu' complicate veramente.Ma quali problemi da' un sistema linux preinstallato e preconfigurato ?
            Smettetela di spostare il problema
            dell'accettabilita' di Linux facendo leva sul
            senso comune di disprezzo nei confronti di
            Microsoft e Windows.Io mi vergognerei a
            svendermi cosi'.Ma infatti nessuno parla di odio: qui si parla di un monopolio che e' stato peraltro comprovato da svariati processi.
            Preferisco risolvere i miei problemi
            ascoltando e risolvendo le difficolta' degli
            utenti.Caro utente, dimmi: quali problemi hai incontrato nell'usare un Pc con un linux preinstallato e preconfigurato ?
            Linux deve essere il meglio indipendentemente
            da qualsiasi altro concorrente presente.
            Questo e' il ragionamento che dovete
            fare,caspita!
            La gente non aspetta altri dieci anni, e la
            vostra "amata" microsoft puo' tornare a
            splendere in qualsiasi momento a partire da
            oggi. Sveglia!!!Veramente la comunita' linux se ne e' sembre sbattuta allegramente di M$.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non credo....






            Certo : gia' preinstallato e preconfigurato
            sul


            Pc che l'utente comune si troverebbe sul Pc,
            ora


            continui a non sapermi dire i problemi che

            questo


            utente


            avrebbe.


            Vuoi che ti citi una per una tutte le

            possibili situazioni in cui un utente si

            potrebbe trovare in difficolta'?

            No, me ne basta una, qualcosa che mi faccia
            capire perche' e' cosi' difficile rispetto a
            windows.Ora capisco perche' Linux non progredisce.Cosi' non ci arrivera' mai ad essere un vero sostituto.


            ma sai che sei ridicolo?

            Bhe, anche tu che non riesci a spiegare perche'
            un linux preinstallato e preconfigurato dovrebbe
            essere cosi' difficile non
            scherziMapperfavore.Negate l'evidenza,la realta' robe da matti.Ti poni nei miei confronti come se fossi un nemico di linux.....che tristezza.


            Ci sono decine e decine di situazioni da

            affrontare che richiedono conoscenze fuori

            della portata dell'utente medio o del

            principiante. Sperare che non si verifichino

            non e' una soluzione al problema. Sperare

            che l'utente si arrangi per conto conto suo

            non lo e' altrettanto,e sai perche'? Perche'

            esistono alternative piu' semplici e

            supportate.

            Intendi cose tipo un windows nel mio ufficio che
            una volta a settimana perde i settaggi e l'utente
            medio si trova con il desktop deserto
            ?Ma veramente pensate di cavarvela cosi' facendo ancora una volta leva su windows? Linux deve essere meglio per l'utente comune indipendentemente dalla concorrenza,solo cosi' lo fai una vera alternativa.


            Cosi' come viene proposto il sistema oggi,non

            rappresenta neanche lontanamente l'alternativa

            concreta per battere windows sul desktop.Non

            perche' windows e' piu' figo ma perche' e'

            piu' semplice nei fatti.

            E citiamoli questi fatti !
            Parlando di un preinstallato.Allora giriamo la questione:gli assemblati.Io non vedo granche' richiesta di linux,come mai?Ripeto,l'utente casalingo con l'assemblato di solito ha piena facolta' di costruirsi la macchina su misura,eppure linux rimane inchiodato sulle stesse percentuali.Forse il problema non e' nel preinstallato.


            Se linux fosse veramente meglio per il desktop

            gli utenti casalinghi avrebbero linux dovunque

            cosa che non avviene.

            Potete tirarmi fuori mille giustificazioni e

            mille questioni ma queste non risolveranno

            mai i problemi che la gente comune trova con

            linux,non perche' siano prevenuti ma perche'

            le cose sono piu' complicate veramente.

            Ma quali problemi da' un sistema linux
            preinstallato e preconfigurato
            ?Ma lo fai apposta o cosa? Li senti i pareri delle persone,i suggerimenti,le difficolta',i fallimenti e perche' no anche le esperienze positive putroppo troppo poche.Sembra che tu non abbia il ben che minimo contatto con la realta',oppure e la cosa e' assai piu' grave stai mentendo spudoratamente.


            Smettetela di spostare il problema

            dell'accettabilita' di Linux facendo leva sul

            senso comune di disprezzo nei confronti di

            Microsoft e Windows.Io mi vergognerei a

            svendermi cosi'.

            Ma infatti nessuno parla di odio: qui si parla di
            un monopolio che e' stato peraltro comprovato da
            svariati
            processi.Si ok,allora ti invito a rileggere i milioni di post che trovi in rete ma anche solo qui su PI che indipendentemente da tutto porgono l'altra guancia a MS.A me non interessa il vostro parere su Microsoft ciascuno la pensa come vuole,ma per cortesia non usatelo come mezzo per legittimare un sistema operativo.Linux,merita di piu',merita di essere migliore nei fatti (e lo stabilisce l'utente) non perche' windows e' disprezzabile,chiaro?


            Preferisco risolvere i miei problemi

            ascoltando e risolvendo le difficolta' degli

            utenti.

            Caro utente, dimmi: quali problemi hai incontrato
            nell'usare un Pc con un linux preinstallato e
            preconfigurato
            ?Ti invito a leggere le migliaia di post che trovi in rete di gente diperata che swicha da windows e non sa neppure come prenderlo.Sara' un caso ma chi passa ad OSX non rimane col il fondo schiena in terra rinunciandovi subito.Prendere esempio fa' schifo?Ah premetto IO non ho nessuno tipo di problema non uso neppure uno di questi tre,tuttavia mi avete fracassato gli attributi con il vostro marketing inconcludente.Siete piu' ballisti di Microsoft,e non nascondetevi dietro il gratuito solo quando vi fa' comodo.


            Linux deve essere il meglio indipendentemente

            da qualsiasi altro concorrente presente.

            Questo e' il ragionamento che dovete

            fare,caspita!

            La gente non aspetta altri dieci anni, e la

            vostra "amata" microsoft puo' tornare a

            splendere in qualsiasi momento a partire da

            oggi. Sveglia!!!

            Veramente la comunita' linux se ne e' sembre
            sbattuta allegramente di
            M$.Vedo,vedo.Ho visto le scene di sbattimento con l'accordo fra MS e Novell,perfino le petizioni ci sono state.Non ho parole!
      • Anonimo scrive:
        Re: L'errore di fondo

        Come si paga per win preinstallato si pagherebbe
        anche per opensuse preinstallato. Se io ho già
        pagato una ubuntu o una slackware (si, c'è chi
        paga la slackware, che tu ci creda o no) perché
        devo pagarmi il microsoftlinux o la
        mandracchia?per avere una macchina certificata linux. e in ogni caso il costo dell'OS sara' infinitamente minore rispetto a quello di windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'errore di fondo
          - Scritto da:

          Come si paga per win preinstallato si
          pagherebbe


          anche per opensuse preinstallato. Se io ho già

          pagato una ubuntu o una slackware (si, c'è chi

          paga la slackware, che tu ci creda o no) perché

          devo pagarmi il microsoftlinux o la

          mandracchia?

          per avere una macchina certificata linux. e in
          ogni caso il costo dell'OS sara' infinitamente
          minore rispetto a quello di
          windows.ah,vabbe' avanti la prossima! (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'errore di fondo
          - Scritto da:

          Come si paga per win preinstallato si
          pagherebbe


          anche per opensuse preinstallato. Se io ho già

          pagato una ubuntu o una slackware (si, c'è chi

          paga la slackware, che tu ci creda o no) perché

          devo pagarmi il microsoftlinux o la

          mandracchia?

          per avere una macchina certificata linux. e in
          ogni caso il costo dell'OS sara' infinitamente
          minore rispetto a quello di
          windows.sinceramente anche se il costo fosse maggiore non mi interesserebbe moltoprimo perche' avrei un pc su cui linux funziona al 100%ma cosa piu' importante avrei solamente software libero (o quasi solamente (vedi driver vari))
          • Anonimo scrive:
            Re: L'errore di fondo
            - Scritto da:
            ma cosa piu' importante avrei solamente software
            libero software libero da che cosa??? Il software libero non esiste, quello libero ti è imposto e sotto al software libero ci sono montagne di marchettari che lavorano (vedi google per mozilla)
          • Anonimo scrive:
            Re: L'errore di fondo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ma cosa piu' importante avrei solamente software

            libero

            software libero da che cosa??? Il software libero
            non esiste, quello libero ti è imposto e sotto al
            software libero ci sono montagne di marchettari
            che lavorano (vedi google per
            mozilla)E allora ???L'importante e' avere i sorgenti per modifiche e personalizzazioni, poi per me puo' averli scritti anche billgatez
    • Anonimo scrive:
      Re: L'errore di fondo
      - Scritto da: garak
      Questo è completamente sbagliato! Io prenderei
      volentierissimo un computer con una qualsiasi
      distro installata, perché semplicemente vorrebbe
      dire che Linux su quel computer
      funziona.il computer funzionerà, ma le periferiche non vanno, i driver sono poco performanti rispetto a quelli per windows (vedi ATI, NVIDIA), i giochi con linux non li puoi fare a meno che non ti accontenti di pongo il pinguino2d sui ghiacci
      • Anonimo scrive:
        Re: L'errore di fondo
        - Scritto da:

        - Scritto da: garak

        Questo è completamente sbagliato! Io prenderei

        volentierissimo un computer con una qualsiasi

        distro installata, perché semplicemente

        vorrebbe dire che Linux su quel computer

        funziona.
        il computer funzionerà, ma le periferiche non
        vanno, i driver sono poco performanti rispetto
        a quelli per windows (vedi ATI, NVIDIA), Link grazie, a me quake gira con piu' fotogrammi su linux che su windows.Se poi parliamo dei drivers per windows vista la situazione si fa tragica per windows.
        i giochi con linux non li puoi fare a meno
        che non ti accontenti di pongo il pinguino2d
        sui ghiacciBhe se invece di un SO vuoi un giocattolo fai bene ad usare windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'errore di fondo
          - Scritto da:
          Link grazie, a me quake gira con piu' fotogrammi
          su linux che su
          windows.quake è un gioco obsoleto e fa pure schifo. Devi solo sparare come un ebete.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'errore di fondo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Link grazie, a me quake gira con piu' fotogrammi

            su linux che su

            windows.

            quake è un gioco obsoleto e fa pure schifo. Devi
            solo sparare come un
            ebete.Ti rosica che mi gira piu' veloce su linux ???(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Questa volta ci hanno azzeccato
    questo è l'anno di Linux (sul desktop)!(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa volta ci hanno azzeccato
      - Scritto da:
      questo è l'anno di Linux (sul desktop)!

      (linux)non gufare :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa volta ci hanno azzeccato
      - Scritto da:
      questo è l'anno di Linux (sul desktop)!

      (linux)chi l'ha detto,Nostradamus?
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa volta ci hanno azzeccato
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        questo è l'anno di Linux (sul desktop)!



        (linux)

        chi l'ha detto,Nostradamus?no l'ha detto Shuttleworth :Dscherzi a parte visto l'interesse degli OEM, che poi a mio avviso quella cosa del Dell Idea Storm è una cazzata perchè chiunque poteva votare anche più volte.....secondo me Dell ha messo in piedi quella cosa solo per far pubblicità a Linux e questo per vari motivi....il primo è che Vista è praticamente handicappato sul lato driver/supporto hardwarepoi Vista costa troppo ed ha performance sottozeropoi Windows è vecchio e nel mondo dell'informatica l'importante è la novità....la gente si eccita a vedere cose nuove ed esteticamente accattivanti ( sto pensando a Beryl e Compiz )Dell e gli altri OEM hanno sulle p**** MS da un bel pò, visto che i contratti che gli propina sono a dir poco estorsivi e hanno preso la palla al balzo per levarseli dalle scatoleinfine c'è da dire che ormai le distro Linux sono pronte per il desktop, non so se avete provato la Ubuntu Feisty, se non l'avete fatto allora fatelo e capirete perchè Linux nel 2007 schiaccerà Windows sul desktop
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa volta ci hanno azzeccato
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          questo è l'anno di Linux (sul desktop)!





          (linux)



          chi l'ha detto,Nostradamus?

          no l'ha detto Shuttleworth :D

          scherzi a parte visto l'interesse degli OEM, che
          poi a mio avviso quella cosa del Dell Idea Storm
          è una cazzata perchè chiunque poteva votare anche
          più volte.....secondo me Dell ha messo in piedi
          quella cosa solo per far pubblicità a Linux e
          questo per vari
          motivi....Ma e' quello che sinceramente penso anch'io al di la' delle varie risposte che sto' dando.
          il primo è che Vista è praticamente handicappato
          sul lato driver/supporto
          hardware

          poi Vista costa troppo ed ha performance sottozero

          poi Windows è vecchio e nel mondo
          dell'informatica l'importante è la novità....la
          gente si eccita a vedere cose nuove ed
          esteticamente accattivanti ( sto pensando a Beryl
          e Compiz
          )esattamente.Diciamo molto demerito Microsoft ed effetto consumismo.

          Dell e gli altri OEM hanno sulle p**** MS da un
          bel pò, visto che i contratti che gli propina
          sono a dir poco estorsivi e hanno preso la palla
          al balzo per levarseli dalle
          scatoleassolutamente vero.

          infine c'è da dire che ormai le distro Linux sono
          pronte per il desktop, non so se avete provato la
          Ubuntu Feisty, se non l'avete fatto allora fatelo
          e capirete perchè Linux nel 2007 schiaccerà
          Windows sul
          desktopNon sono d'accordo.Se linux e' pronto per il desktop lo decidono gli utenti ed il mercato.Io credo che molti rimarranno ad XP inserendoci programmi Open come OO o FF.Purtroppo linux risulta perdente perche' non ha una comunita' attenta alle esigenze dell'utente qualunque e soprattutto non e' cosi' umile da riconoscere i propri errori e/o manchevolezze.Ti faccio comuque i miei complimenti per un post decisamente interessante.
          • Uby scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da:
            Non sono d'accordo.Se linux e' pronto per il
            desktop lo decidono gli utenti ed il mercato.Io
            credo che molti rimarranno ad XP inserendoci
            programmi Open come OO o
            FF.Molto probabile
            Purtroppo linux risulta perdente perche' non ha
            una comunita' attenta alle esigenze dell'utente
            qualunque e soprattutto non e' cosi' umile da
            riconoscere i propri errori e/o
            manchevolezze.Non sono d'accordo, linux ha una comunità molto ampia, e proprio grazie a questa riesce a migliorarsi di giorno in giorno.Le esigenze dell'utente qualunque a mio avviso sono state soddisfatte da un bel pezzo.Sono gli utenti un po' più smaliziati invece che si trovano in difficoltà semplicemente perchè sono abituati diversamente. Parlo degli utenti che pur non avendo una laurea hanno la passione per l'informatica e non si fermano al semplice browser-client di posta-programma di videoscrittura. Per questi il passaggio è ovviamente traumatico, perchè Win gestisce certe cose in un modo, Linux in un altro.Sono questi utenti che, pretendendo di far funzionare Linux allo stesso modo di Win, bollano il primo come "perdente".Per non parlare poi dei luoghi comuni quali "si deve ricompilare il kernel ogni 10 minuti" o anche "funziona tutto da linea di comando", per finire con "linari cantinari". :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da: Uby

            - Scritto da:

            Non sono d'accordo.Se linux e' pronto per il

            desktop lo decidono gli utenti ed il mercato.Io

            credo che molti rimarranno ad XP inserendoci

            programmi Open come OO o

            FF.

            Molto probabile


            Purtroppo linux risulta perdente perche' non ha

            una comunita' attenta alle esigenze dell'utente

            qualunque e soprattutto non e' cosi' umile da

            riconoscere i propri errori e/o

            manchevolezze.

            Non sono d'accordo, linux ha una comunità molto
            ampia, e proprio grazie a questa riesce a
            migliorarsi di giorno in
            giorno.si quello che ho sentito pure io dieci anni fa'.Le solite frasi da regime.
            Le esigenze dell'utente qualunque a mio avviso
            sono state soddisfatte da un bel
            pezzo.ripeto quanto detto sopra.Se fai un giro scoprirai che la realta' e' differente.
            Sono gli utenti un po' più smaliziati invece che
            si trovano in difficoltà semplicemente perchè
            sono abituati diversamente.A quelli non va' mai bene nulla.Finche' non fanno qualcosa di unico al sistema che usano non sono contenti.Non fanno testo.
            Parlo degli utenti
            che pur non avendo una laurea hanno la passione
            per l'informatica e non si fermano al semplice
            browser-client di posta-programma di
            videoscrittura. Per questi il passaggio è
            ovviamente traumatico, perchè Win gestisce certe
            cose in un modo, Linux in un
            altro.
            Sono questi utenti che, pretendendo di far
            funzionare Linux allo stesso modo di Win, bollano
            il primo come
            "perdente".Ripeto non fanno testo,come il sottoscritto per le capacita' che possiede ed il sistema che usa.Cio' che rende un sistema valido o perdente e' la vicinanza o lontanza dalle esigenze dell'utente ed infatti come praticita' e concretezza linux e' ancora deficitario. Solo voi sostenete il contrario.Sarebbe molto interessante un confronto con una versione,per esempio,di windows completamente gratis e senza imposizioni di preinstallato.Scommetto che ancora oggi il risultato sarebbe scontato,ma non per colpa della gente.

            Per non parlare poi dei luoghi comuni quali "si
            deve ricompilare il kernel ogni 10 minuti" o
            anche "funziona tutto da linea di comando", per
            finire con "linari cantinari".
            :DInfatti mai detto questo.Preferisco il clicca,clicca,avanti per un esempio migliore.
          • Uby scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            Beh, mi sa che in questo senso non ci capiamo.Quali sarebbero le esigenze dell'utente medio che linux non soddisfa? (Non parlo in ambiti particolari quali cad, grafica, musica etc, per cui sarebbe necessario un discorso a parte)Per quanto riguarda la comunità rimaniamo su posizioni opposte. Quella di linux a mio avviso è ampia e soprattutto utile (nel senso che aiuta non poco).
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da: Uby
            Beh, mi sa che in questo senso non ci capiamo.
            Quali sarebbero le esigenze dell'utente medio che
            linux non soddisfa? (Non parlo in ambiti
            particolari quali cad, grafica, musica etc, per
            cui sarebbe necessario un discorso a
            parte)

            Per quanto riguarda la comunità rimaniamo su
            posizioni opposte. Quella di linux a mio avviso è
            ampia e soprattutto utile (nel senso che aiuta
            non
            poco).non conosco linaro che in realtà non usi windows nel 95% del tempo che che il suo pc sta acceso, figurati quanto potrà resistere un utente comune con un pinguino fra i cogl*oni ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da:

            - Scritto da: Uby

            Beh, mi sa che in questo senso non ci capiamo.

            Quali sarebbero le esigenze dell'utente medio
            che

            linux non soddisfa? (Non parlo in ambiti

            particolari quali cad, grafica, musica etc, per

            cui sarebbe necessario un discorso a

            parte)



            Per quanto riguarda la comunità rimaniamo su

            posizioni opposte. Quella di linux a mio avviso
            è

            ampia e soprattutto utile (nel senso che aiuta

            non

            poco).

            non conosco linaro che in realtà non usi windows
            nel 95% del tempo che che il suo pc sta acceso,Quindi non conosci linari, vieni pure una settimana a casa mia e vedi se trovi un windows acceso.
            figurati quanto potrà resistere un utente comune
            con un pinguino fra i cogl*oni
            ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato


            non conosco linaro che in realtà non usi windows

            nel 95% del tempo che che il suo pc sta acceso,secondo me e' una stima attendibile, cambierebbe se si vendesse hardware certificato per Ubuntu o Linux in generale, allora se la scheda di rete wireless funzia, la scheda video funzia, e tutto il resto, sarò contento di non riavviare più il picci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da:


            non conosco linaro che in realtà non usi
            windows


            nel 95% del tempo che che il suo pc sta
            acceso,

            secondo me e' una stima attendibile, cambierebbe
            se si vendesse hardware certificato per Ubuntu o
            Linux in generale, allora se la scheda di rete
            wireless funzia, la scheda video funzia, e tutto
            il resto, sarò contento di non riavviare più il
            picci.Secondo me no, almeno a partire dalla mia esperienza, non avvio windows da mesi, ne' ormai vedo perche' dovrei avviarlo, per usarlo come giocattolo ??? Ho una console.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da:

            non conosco linaro che in realtà non usi windows

            nel 95% del tempo che che il suo pc sta acceso,

            Quindi non conosci linari, vieni pure una
            settimana a casa mia e vedi se trovi un windows
            acceso.Quoto.Io ho eliminato Xp del tutto ultimamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            .

            non conosco linaro che in realtà non usi windows
            nel 95% del tempo che che il suo pc sta acceso,
            figurati quanto potrà resistere un utente comune
            con un pinguino fra i cogl*oni
            ;)Non ci conosciamo, mi chiamo Roberto.Ora conosci un "Linaro" che non ha nemmeno l'ombra della "Finestra" su i suoi tre PC.Ciao e buona giornata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da:
            - Scritto da: Uby

            - Scritto da:


            Non sono d'accordo.Se linux e' pronto per


            il desktop lo decidono gli utenti ed il


            mercato. Io credo che molti rimarranno


            ad XP inserendoci programmi Open come OO


            o FF.

            Molto probabile


            Purtroppo linux risulta perdente perche'


            non ha una comunita' attenta alle esigenze


            dell'utente qualunque e soprattutto non e'


            cosi' umile da riconoscere i propri errori


            e/o manchevolezze.

            Non sono d'accordo, linux ha una comunità

            molto ampia, e proprio grazie a questa

            riesce a migliorarsi di giorno in giorno.
            si quello che ho sentito pure io dieci anni
            fa'.Le solite frasi da regime.Eppure non riesci a portare esempi contrari concreti.

            Le esigenze dell'utente qualunque a mio

            avviso sono state soddisfatte da un bel

            pezzo.
            ripeto quanto detto sopra. Se fai un giro
            scoprirai che la realta' e'
            differente.E' il preinstallato a fare la differenza.

            Sono gli utenti un po' più smaliziati invece

            che si trovano in difficoltà semplicemente

            perchè sono abituati diversamente.
            A quelli non va' mai bene nulla. Finche' non
            fanno qualcosa di unico al sistema che usano
            non sono contenti. Non fanno testo.

            Parlo degli utenti

            che pur non avendo una laurea hanno la

            passione per l'informatica e non si fermano

            al semplice browser-client di

            posta-programma di videoscrittura. Per

            questi il passaggio è ovviamente traumatico,

            perchè Win gestisce certe cose in un modo,

            Linux in un altro.

            Sono questi utenti che, pretendendo di far

            funzionare Linux allo stesso modo di Win,

            bollano il primo come "perdente".
            Ripeto non fanno testo,come il sottoscritto
            per le capacita' che possiede ed il sistema
            che usa. Cio' che rende un sistema valido o
            perdente e' la vicinanza o lontanza dalle
            esigenze dell'utente ed infatti come
            praticita' e concretezza linux e' ancora
            deficitario. Solo voi sostenete il contrario.
            Sarebbe molto interessante un confronto con
            una versione, per esempio, di windows
            completamente gratis e senza imposizioni
            di preinstallato.Magari, mi piacerebbe poter fare questo confronto; quando il mondo dell'informatica era meno monopolizzato questi confronti si facevano ed il risultato era che varie ditte si dividevano equamente il mercato specializzandosi a seconda delle esigenze dell'utente.
            Scommetto che ancora oggi il risultato
            sarebbe scontato,ma non per colpa della
            gente.E cosa ti porta a questa conclusione ? Quali problemi da' una Ubuntu pre installata e preconfigurata ???

            Per non parlare poi dei luoghi comuni quali

            "si deve ricompilare il kernel ogni 10

            minuti" o anche "funziona tutto da linea

            di comando", per finire con "linari

            cantinari".

            :D
            Infatti mai detto questo. Preferisco il
            clicca,clicca,avanti per un esempio
            migliore.
          • FDG scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da:
            Non sono d'accordo.Se linux e' pronto per il
            desktop lo decidono gli utenti ed il mercato.Si, si prenderà il suo spazio e non sarà poco. Poi personalmente un altro dominatore del mercato non lo auspico. Vorrei semmai strumenti differenti con caratteristiche differenti.
            Purtroppo linux risulta perdente perche' non ha
            una comunita' attenta alle esigenze dell'utente
            qualunque e soprattutto non e' cosi' umile da
            riconoscere i propri errori e/o
            manchevolezze.Hanno fatto molti passi avanti, non tutti quelli che servono per realizzare un sistema che perde certe caratteristiche per guadagnarne altre. E forse è giusto così... forse sarebbe più giusto avere strumenti che seguono strade in parte differenti. Ci sono scelte che hanno valore dal punto di vista sistemistico e che al contrario sono sbagliate se le si giudica dal punto di vista dell'utilizzabilità, dove altre soluzioni sarebbero più indicate. Ad esempio, in un sistema desktop serve un insieme stabile e ben definito di librerie. Eliminerebbe il problema delle dipendenze perché il software verrebbe sviluppato per quelle librerie e si porterebbe con se altre come librerie statiche o private. Serve un versioni globale che includa gli aggiornamenti di queste librerie, perché l'utente al massimo si può occupare della compatibilità del software con la propria release del sistema operativo. Serve dare all'utente la possibilità di scaricare il software e lanciarlo semplicemente con un doppio click. Di package managment l'utente non dovrebbe saperne nulla. E' una complicazione che se vale dal punto di vista sistemistico è concettualmente bacata dal punto di vista dell'utilizzabilità.Ora m'aspetto risposte critiche a queste affermazioni... e si torna al discorso della comunità attenta alle esigenze degli utenti e capace di riconoscere i propri errori.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta ci hanno azzeccato
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da:


            Non sono d'accordo.Se linux e' pronto per il

            desktop lo decidono gli utenti ed il mercato.

            Si, si prenderà il suo spazio e non sarà poco.
            Poi personalmente un altro dominatore del mercato
            non lo auspico. Vorrei semmai strumenti
            differenti con caratteristiche
            differenti.


            Purtroppo linux risulta perdente perche' non ha

            una comunita' attenta alle esigenze dell'utente

            qualunque e soprattutto non e' cosi' umile da

            riconoscere i propri errori e/o

            manchevolezze.

            Hanno fatto molti passi avanti, non tutti quelli
            che servono per realizzare un sistema che perde
            certe caratteristiche per guadagnarne altre. E
            forse è giusto così... forse sarebbe più giusto
            avere strumenti che seguono strade in parte
            differenti. Ci sono scelte che hanno valore dal
            punto di vista sistemistico e che al contrario
            sono sbagliate se le si giudica dal punto di
            vista dell'utilizzabilità, dove altre soluzioni
            sarebbero più indicate. Ad esempio, in un sistema
            desktop serve un insieme stabile e ben definito
            di librerie. Eliminerebbe il problema delle
            dipendenze perché il software verrebbe sviluppato
            per quelle librerie e si porterebbe con se altre
            come librerie statiche o private. Serve un
            versioni globale che includa gli aggiornamenti di
            queste librerie, perché l'utente al massimo si
            può occupare della compatibilità del software con
            la propria release del sistema operativo. Serve
            dare all'utente la possibilità di scaricare il
            software e lanciarlo semplicemente con un doppio
            click. Di package managment l'utente non dovrebbe
            saperne nulla. E' una complicazione che se vale
            dal punto di vista sistemistico è concettualmente
            bacata dal punto di vista
            dell'utilizzabilità.

            Ora m'aspetto risposte critiche a queste
            affermazioni... e si torna al discorso della
            comunità attenta alle esigenze degli utenti e
            capace di riconoscere i propri
            errori.ooooooh,finalmente una risposta seria ed intelligente,grazie FDG!Si e' vero c'e' ampio spazio per prodotti differenti,ma in effetti se parliamo di desktop non possiamo non prendere come metro di paragone Windows e MacOSX.Credo che un grosso passo in avanti in termini di usabilita' per l'utente normale arrivera' quando il pacchetto in formato stringa verra' "sacrificato" con qualche diavoleria simile alle icone di OSX (bundle).Spero in qualcosa di meglio ovviamente! :-) Poi altro discorso sono i repository.Oggi il discriminante di scelta dei pacchetti e' fatto in base al versioning,alla licenza e quant'altro.Sbagliato! Il criterio di scelta deve essere fatto pensando all'utente come punto di partenza.Non e' possibile mantenere piu' librerie con versioning differente,bisogna fare dele scelte per semplificare,e chi non rispetta esce dal repository.Un po' di coraggio!Poi comunque la distribuzione non va' orientata al sorgente ed allo sviluppo,bensi' all'uso pratico e generico.Via compilatore,include,e sorgenti di kernel da compilare....per i driver,volenti o nolenti bisogna trovare una soluzione non in base alla licenza ma al bisogno dell'utenza.
        • Guybrush scrive:
          Re: Questa volta ci hanno azzeccato
          - Scritto da:
          [...]
          no l'ha detto Shuttleworth :D[...]
          motivi....Fin qui mi trovi d'accordo, invece qui:
          il primo è che Vista è praticamente handicappato
          sul lato driver/supporto
          hardwareLo era anche XP e prima Win2000, poi NT, ME, 98 eccetera. Questo non e' un buon motivo.
          poi Vista costa troppoFalso.La versione OEM costa intorno ai 100eur + iva (la home con Aero)
          ed ha performance sottozeroProprio no, anzi si.La versione senza AERO, a parita' di hardware, gira meglio di XP, la versione con AERO (vuol dire che hai una scheda video DX 10 compatibile) rulla che e' un piacere... quasi quanto Ubuntu con Compiz e una n6600GT.Pero', a patto di aver speso 470 eur solo per una scheda grafica, vista correra' come un TGV.Per i giochi... argh... pare che i driver ottimizzati tardino un po' a farsi vedere.
          poi Windows è vecchio e nel mondo
          dell'informatica l'importante è la novità....la
          gente si eccita a vedere cose nuove ed
          esteticamente accattivanti ( sto pensando a Beryl
          e Compiz
          )Pensi bene, ma... hai idea dei salti mortali quadrupli & carpiati che sto facendo per far funzionare Compiz sulla mia macchina? Ancora non riesco a vedere le cornici delle finestre. Per contro le animazioni sono velocissime.
          Dell e gli altri OEM hanno sulle p**** MS da un
          bel pò, visto che i contratti che gli propina
          sono a dir poco estorsivi e hanno preso la palla
          al balzo per levarseli dalle
          scatoleVero, ma non sara' cosi' facile.
          infine c'è da dire che ormai le distro Linux sono
          pronte per il desktop, non so se avete provato la
          Ubuntu Feisty, se non l'avete fatto allora fatelo
          e capirete perchè Linux nel 2007 schiaccerà
          Windows sul
          desktopQuante volte ho letto questa frase...Ubuntu oggi e', sotto certi aspetti, molto simile a windows 95.Pochi driver, molto lavoro per far funzionare tutto e una certa difficolta' a familiarizzare con l'interfaccia.Per altri aspetti no eh? La stabilita', l'abbondanza di applicazioni e la quantita' di gente pronta a dare una mano ecc... ecc... pero' l'impatto iniziale e' quello che ha un utente dos alle prese con win95.
          GT
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa volta ci hanno azzeccato
        Nostapingu
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa volta ci hanno azzeccato
        Nostrapingu
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa volta ci hanno azzeccato
      - Scritto da:
      questo è l'anno di Linux (sul desktop)!

      (linux)(rotfl)
  • Madder scrive:
    Esperienze
    Qualche giorno fa ho passato un portatile acer alla cognata, completamente a digiuno di informatica. Sopra c'era SuSE 10.2 già installata e configurata con tutte le applicazioni "normali" (ufficio, posta, browsing, ...). Le spiegazioni sono state: "se vuoi scrivere un e-mail fai così e così, se vuoi scrivere una lettera fai così e cosà, googleearth lo apri da qui, per andare su internet clicca qui. Di tanto in tanto usa questo programma per conotrollare se ci sono aggiornamenti". Ha usato il portatile un paio di giorni, mi ha fatto qualche altra domanda e se n'è andata felice con la sua SuSE. Niente antivirus, niente antispyware, niente programmi di pulizia del registro, o 20 modalità diverse per aggiornare il software installato. Probabilmente mi chiamerà per qualche altra domanda, ma penso non mi chiamerà per dirmi che "è diventato lento, si aprono pagine strane, ogni tanto si spegne da solo, ...". Io sono soddisfatto di non dover rimuovere spyware, adware, e altre amenità, lei è soddisfatta di poter usare il suo portatile senza troppa paura: ci abbiamo guadagnato in 2. madder
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      - Scritto da: Madder
      Qualche giorno fa ho passato un portatile acer
      alla cognata, completamente a digiuno di
      informatica. Sopra c'era SuSE 10.2 già installata
      e configurata con tutte le applicazioni "normali"
      (ufficio, posta, browsing, ...).


      Le spiegazioni sono state: "se vuoi scrivere un
      e-mail fai così e così, se vuoi scrivere una
      lettera fai così e cosà, googleearth lo apri da
      qui, per andare su internet clicca qui. Di tanto
      in tanto usa questo programma per conotrollare se
      ci sono aggiornamenti".


      Ha usato il portatile un paio di giorni, mi ha
      fatto qualche altra domanda e se n'è andata
      felice con la sua SuSE. Niente antivirus, niente
      antispyware, niente programmi di pulizia del
      registro, o 20 modalità diverse per aggiornare il
      software installato.


      Probabilmente mi chiamerà per qualche altra
      domanda, ma penso non mi chiamerà per dirmi che
      "è diventato lento, si aprono pagine strane, ogni
      tanto si spegne da solo, ...".


      Io sono soddisfatto di non dover rimuovere
      spyware, adware, e altre amenità, lei è
      soddisfatta di poter usare il suo portatile senza
      troppa paura: ci abbiamo guadagnato in 2.


      madderBRAVO!!!!!!!!Ben fattodebian user
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      Anche io ho vari clienti e amici soprattutto donne con Linux.Sono stracontenti, fanno tutto quello che desiderano e non devono più preoccuparsi di nulla.Uno di loro aveva un dual boot con windows mi ha chiesto se gli posso eliminare windows perché tanto non lo usa più, così ha più spazio per Linux. Ed ha aggiunto: "così windows non lo avvio neppure per sbaglio, che ogni volta che lo vedo mi torna l'angoscia per tutti quei virus e problemi".
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze

        Ed ha aggiunto: "così windows non lo avvio
        neppure per sbaglio, che ogni volta che lo vedo
        mi torna l'angoscia per tutti quei virus e
        problemi".
        non sai quanto sono felice al sentire queste parole, senza offesa, altri zombi in meno nella rete!
    • giallu scrive:
      Re: Esperienze
      Anche io ho riscontrato lo stesso schema: meno l'utente è stato "esposto" in precedenza a Windows, meno problemi troverà nel desktop linux (a prescindere dalla distro)Ti auguro di risucire a farla restare :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        ottimo lavoro, e te lo dico da neo-kubuntista :-)
      • ishitawa scrive:
        [OT] icona
        ti prego, dimmi dove hai preso il pinguino killbillho dei colleghi che farebbero a pugni per quell'immagine formato desktopnon è che esistono anche delle spille o degli adesivi?
    • jcoltrane scrive:
      Re: Esperienze
      Be' anni fa, ti parlo più o meno del '98 - '99 sul mio pc avevo installato una RedHat con Windows Maker (non c'erano ancora KDE e Gnome) in dual boot con Windows95 e istruito mia sorella ad usarla, be' lei pur essendo a digiuno di informatica non aveva problemi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      Aggiungo anche la mia esperienza: in famiglia ci sono io Amighista/PC e mio fratello MacEvangelista. Linux è sempre stato il terreno comune. Decine di volte nostro padre, ormai 63enne ci ha chiesto di "imparare ad usare il computer". Abbiamo provato prima su un PC con Win98, poi su un Mac con MacOS 9. Stai attento di qua, stai attento di la, quella non la devi toccare, etc etc. Mio padre ci ha rinunciato.L'anno scorso mia madre, ex fiorista, ha scoperto su una rivista che su internet si possono trovare molte informazioni su come curare le piante. Ed è saltata su dicendo: "voglio cercare in internet le informazioni sulle piante". Memori dell'esperienza con mio padre, mio fratello ha avuto una geniata: sulla partizione Mandriva del PC fisso, ha creato un account "mamma", gli ha rimosso tutti i privilegi e tutte impostazioni dai menu tranne attivare internet e far partire firefox. Poi ha insegnato a mia madre a fare il login con la sua password e gli ha detto: "Fai pure tutto quello che vuoi, tanto di disastri non ne puoi combinare".Beh, ora abbiamo una mamma cibernetica, e spesso tornando a casa, mi tocca aspettare per leggere la posta perché il PC lo sta usando lei...Non aveva mai toccato un computer prima, nemmeno i rudimenti. Siamo partiti da "come si usa il mouse" ed in un'ora e mezza navigava felice.Questo mi ha convinto di una cosa: non è difficile imparare ad usare Linux. E' difficile smettere di pensare di usare un computer alla Windows maniera e cominciare ad usarlo alla Linux maniera.Ma se parti da una tabula completamente rasa, fai prima con un Linux moderno che con Windows...La storica Enciclopedia dei Fiori, ormai giace impolverata sullo scaffale dello studio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      Bene,io invece ne ho alcuni con esperienze esattamente contrarie.Ho spiegato ed ho lasciato fare intenzionalmente.Finche' Linux non sara' a prova di cretino avendo l'avanti,avanti,clicca,saranno sempre pochi i successi con molta molta piu' propaganda.Non serve coprire e/o convincersi le cose vanno cambiate sul serio:la gente la pigli con i fatti non con le parole.
      • levm scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        Bene,io invece ne ho alcuni con esperienze
        esattamente contrarie.Ho spiegato ed ho lasciato
        fare intenzionalmente.Delirante.Pensa io invece che di didattica e di senso di realta' davvero ne faccio a meno, ho dato da installare una freebsd ad un amico. Gli ho spiegato ben benino il tutto (lui usava windows) e l'ho lasciato fare.Finche' freeBSD non sara' a prova di cretino e soprattutto sysinstall non sara' avanti, clicca , avanti riclicca non ci sara' quello che voglio: ovvero dei babbuini che digitano sulla tastiera come se fossero in preda di attacchi epilettici e TUTTO FUNZIONA!!!Finche' Linux non sara' a
        prova di cretino avendo
        l'avanti,avanti,clicca,saranno sempre pochi i
        successi con molta molta piu' propaganda.Non
        serve coprire e/o convincersi le cose vanno
        cambiate sul serio:la gente la pigli con i fatti
        non con le
        parole.Non serve convincersi e/o coprire che le cose vanno (vedi w32) ma bisgona capire che si usa uno strumento.Oppure ci serve un Idiot-aimed pc?Delirante.Non confodere un buon uso di un thin client con l'uso di un pc.
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze
          - Scritto da: levm

          - Scritto da:

          Bene,io invece ne ho alcuni con esperienze

          esattamente contrarie.Ho spiegato ed ho lasciato

          fare intenzionalmente.
          Delirante.
          Pensa io invece che di didattica e di senso di
          realta' davvero ne faccio a meno, ho dato da
          installare una freebsd ad un amico. Gli ho
          spiegato ben benino il tutto (lui usava windows)
          e l'ho lasciato
          fare.
          Finche' freeBSD non sara' a prova di cretino e
          soprattutto sysinstall non sara' avanti, clicca ,
          avanti riclicca non ci sara' quello che voglio:
          ovvero dei babbuini che digitano sulla tastiera
          come se fossero in preda di attacchi epilettici e
          TUTTO
          FUNZIONA!!!Non capisco perche':1) Debba essere delirante un parere contrario al tuo.2) Ti senta in dovere di rispondermi in questo modo.Se fosse veramente come dici te e valesse diciamo per il 70% delle persone in circolazione non ci sarebbe nemmeno bisogno _a distanza di anni_ di ripetere le stesse cose.Ma evidentemente non solo vi sentite in dovere di promuovere un prodotto (che tutti possono gia' trovare e scaricare liberamente perche' ne sono a conoscenza),ma anche di intervenire coprendo e/o sviando tutta una serie di problemi che per inciso sono _fondamentali_ per l'accettabilita' del sistema.Ti ripeto la gente cambia _se_ gli conviene.Linux oggi lo si conosce.Se qualcosa non funziona nello switch di utenti non e' colpa della gente ma di quello che manca al sistema,perche' come saprai l'end-user (ed il cliente per i SO commerciali) ha sempre ragione.Se oggi state ottenendo qualche cosa e' piu' per demerito di Microsoft che merito vostro.Siate umili,cercate di capire i difetti del sistema e finalmente le cose miglioreranno senza bisogno di sgolarsi e propagandare.


          Finche' Linux non sara' a

          prova di cretino avendo

          l'avanti,avanti,clicca,saranno sempre pochi i

          successi con molta molta piu' propaganda.Non

          serve coprire e/o convincersi le cose vanno

          cambiate sul serio:la gente la pigli con i fatti

          non con le

          parole.

          Non serve convincersi e/o coprire che le cose
          vanno (vedi w32) ma bisgona capire che si usa uno
          strumento.

          Oppure ci serve un Idiot-aimed pc?


          Delirante.

          Non confodere un buon uso di un thin client con
          l'uso di un
          pc.Mah a me pare che il delirio peraltro collettivo lo facciate voi.Se le cose funzionano,non si starebbe a ripetere le solite cose da anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            Mah a me pare che il delirio peraltro collettivo
            lo facciate voi. Se le cose funzionano,non si
            starebbe a ripetere le solite cose da
            anni.Guarda che quello che si ripete da anni e' che il preinstallato di windows e' male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Mah a me pare che il delirio peraltro collettivo

            lo facciate voi. Se le cose funzionano,non si

            starebbe a ripetere le solite cose da

            anni.

            Guarda che quello che si ripete da anni e' che il
            preinstallato di windows e'
            male.Non solo quello si ripete.
    • ishitawa scrive:
      Re: Esperienze
      a mia figlia (11 anni) ho creato il suo user sulla Suse, naviga in internet senza problemi.purtroppo a scuola è "esposta" a windows, ma ha già gli anticorpi, al contrario di molti suoi coetanei...
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da: ishitawa
        a mia figlia (11 anni) ho creato il suo user
        sulla Suse, naviga in internet senza
        problemi.ok il primo pezzo.
        purtroppo a scuola è "esposta" a windows, ma ha
        già gli anticorpi, al contrario di molti suoi
        coetanei...cosi' risultate estremamente obbiettivi e credibili.Di sicuro con queste motivazioni hai convinto me e altri lettori che linux fa' per me.
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da: ishitawa
        a mia figlia (11 anni) ho creato il suo user
        sulla Suse, naviga in internet senza
        problemi.
        purtroppo a scuola è "esposta" a windows, ma ha
        già gli anticorpi, al contrario di molti suoi
        coetanei...siete proprio dei fanatici (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze
          No siete voi i troll.E giusto che le nuove generazioni imparino che esitano alternative a WINDOWS, il problema è che windows inebedisce l'utente medio.E lo dice uno che linux non lo usa quindi....
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            No siete voi i troll.

            E giusto che le nuove generazioni imparino che
            esitano alternative a WINDOWS, il problema è che
            windows inebedisce l'utente
            medio.


            E lo dice uno che linux non lo usa quindi....Si sono d'accordo con te.E' giusto che la gente sappia che esistono alternative.Ma alla fine la gente deve decidere altrettanto liberamente.Se la gente non switcha a linux non e' ne colpa della gente e tanto meno di windows,ma questo e' troppo difficile da capire.Per informazione io non uso ne windows,ne linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            No siete voi i troll.



            E giusto che le nuove generazioni imparino che

            esitano alternative a WINDOWS, il problema è che

            windows inebedisce l'utente

            medio.





            E lo dice uno che linux non lo usa quindi....

            Si sono d'accordo con te.E' giusto che la gente
            sappia che esistono alternative.Ma alla fine la
            gente deve decidere altrettanto
            liberamente.
            Se la gente non switcha a linux non e' ne colpa
            della gente e tanto meno di windows,ma questo e'
            troppo difficile da
            capire.
            Per informazione io non uso ne windows,ne linux.Ridimmelo quando si troveranno i linux preinstallati e preconfigurati in tutti i negozi e ci credero'; per adesso e' evidente che il monopolio ha drogato il mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            No siete voi i troll.





            E giusto che le nuove generazioni imparino che


            esitano alternative a WINDOWS, il problema è
            che


            windows inebedisce l'utente


            medio.








            E lo dice uno che linux non lo usa quindi....



            Si sono d'accordo con te.E' giusto che la gente

            sappia che esistono alternative.Ma alla fine la

            gente deve decidere altrettanto

            liberamente.

            Se la gente non switcha a linux non e' ne colpa

            della gente e tanto meno di windows,ma questo e'

            troppo difficile da

            capire.

            Per informazione io non uso ne windows,ne linux.


            Ridimmelo quando si troveranno i linux
            preinstallati e preconfigurati in tutti i negozi
            e ci credero'; per adesso e' evidente che il
            monopolio ha drogato il
            mercato.continuate a pensarla cosi' e linux fara' molta strada.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            No siete voi i troll.







            E giusto che le nuove generazioni imparino
            che



            esitano alternative a WINDOWS, il problema è

            che



            windows inebedisce l'utente



            medio.











            E lo dice uno che linux non lo usa
            quindi....





            Si sono d'accordo con te.E' giusto che la
            gente


            sappia che esistono alternative.Ma alla fine
            la


            gente deve decidere altrettanto


            liberamente.


            Se la gente non switcha a linux non e' ne
            colpa


            della gente e tanto meno di windows,ma questo
            e'


            troppo difficile da


            capire.


            Per informazione io non uso ne windows,ne
            linux.





            Ridimmelo quando si troveranno i linux

            preinstallati e preconfigurati in tutti i negozi

            e ci credero'; per adesso e' evidente che il

            monopolio ha drogato il

            mercato.

            continuate a pensarla cosi' e linux fara' molta
            strada.Non hai ancora dato motivi per pensarla altrimenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            No siete voi i troll.









            E giusto che le nuove generazioni imparino

            che




            esitano alternative a WINDOWS, il
            problema
            è


            che




            windows inebedisce l'utente




            medio.














            E lo dice uno che linux non lo usa

            quindi....







            Si sono d'accordo con te.E' giusto che la

            gente



            sappia che esistono alternative.Ma alla fine

            la



            gente deve decidere altrettanto



            liberamente.



            Se la gente non switcha a linux non e' ne

            colpa



            della gente e tanto meno di windows,ma
            questo

            e'



            troppo difficile da



            capire.



            Per informazione io non uso ne windows,ne

            linux.








            Ridimmelo quando si troveranno i linux


            preinstallati e preconfigurati in tutti i
            negozi


            e ci credero'; per adesso e' evidente che il


            monopolio ha drogato il


            mercato.



            continuate a pensarla cosi' e linux fara' molta

            strada.

            Non hai ancora dato motivi per pensarla
            altrimenti.e tu per convicere me e la gente che esiste un' alternativa valida.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:





            No siete voi i troll.











            E giusto che le nuove generazioni
            imparino


            che





            esitano alternative a WINDOWS, il

            problema

            è



            che





            windows inebedisce l'utente





            medio.

















            E lo dice uno che linux non lo usa


            quindi....









            Si sono d'accordo con te.E' giusto che la


            gente




            sappia che esistono alternative.Ma alla
            fine


            la




            gente deve decidere altrettanto




            liberamente.




            Se la gente non switcha a linux non e' ne


            colpa




            della gente e tanto meno di windows,ma

            questo


            e'




            troppo difficile da




            capire.




            Per informazione io non uso ne windows,ne


            linux.











            Ridimmelo quando si troveranno i linux



            preinstallati e preconfigurati in tutti i

            negozi



            e ci credero'; per adesso e' evidente che il



            monopolio ha drogato il



            mercato.





            continuate a pensarla cosi' e linux fara'
            molta


            strada.



            Non hai ancora dato motivi per pensarla

            altrimenti.

            e tu per convicere me e la gente che esiste un'
            alternativa
            valida.Infatti non lo sara' finche' il monopolista continuera' ad avere l'arma del preinstallato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:







            No siete voi i troll.













            E giusto che le nuove generazioni

            imparino



            che






            esitano alternative a WINDOWS, il


            problema


            è




            che






            windows inebedisce l'utente






            medio.




















            E lo dice uno che linux non lo usa



            quindi....











            Si sono d'accordo con te.E' giusto che
            la



            gente





            sappia che esistono alternative.Ma alla

            fine



            la





            gente deve decidere altrettanto





            liberamente.





            Se la gente non switcha a linux non e'
            ne



            colpa





            della gente e tanto meno di windows,ma


            questo



            e'





            troppo difficile da





            capire.





            Per informazione io non uso ne
            windows,ne



            linux.














            Ridimmelo quando si troveranno i linux




            preinstallati e preconfigurati in tutti i


            negozi




            e ci credero'; per adesso e' evidente che
            il




            monopolio ha drogato il




            mercato.







            continuate a pensarla cosi' e linux fara'

            molta



            strada.





            Non hai ancora dato motivi per pensarla


            altrimenti.



            e tu per convicere me e la gente che esiste un'

            alternativa

            valida.

            Infatti non lo sara' finche' il monopolista
            continuera' ad avere l'arma del
            preinstallato.ottima giustificazione per _non fare_ .Passano gli anni ma la situazione e' sempre uguale e mai come oggi per demerito vostro,sappiatelo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:









            No siete voi i troll.















            E giusto che le nuove generazioni


            imparino




            che







            esitano alternative a WINDOWS, il



            problema



            è





            che







            windows inebedisce l'utente







            medio.























            E lo dice uno che linux non lo usa




            quindi....













            Si sono d'accordo con te.E' giusto che

            la




            gente






            sappia che esistono alternative.Ma
            alla


            fine




            la






            gente deve decidere altrettanto






            liberamente.






            Se la gente non switcha a linux non e'

            ne




            colpa






            della gente e tanto meno di windows,ma



            questo




            e'






            troppo difficile da






            capire.






            Per informazione io non uso ne

            windows,ne




            linux.

















            Ridimmelo quando si troveranno i linux





            preinstallati e preconfigurati in tutti
            i



            negozi





            e ci credero'; per adesso e' evidente
            che

            il





            monopolio ha drogato il





            mercato.









            continuate a pensarla cosi' e linux fara'


            molta




            strada.







            Non hai ancora dato motivi per pensarla



            altrimenti.





            e tu per convicere me e la gente che esiste
            un'


            alternativa


            valida.



            Infatti non lo sara' finche' il monopolista

            continuera' ad avere l'arma del

            preinstallato.

            ottima giustificazione per _non fare_ .Passano
            gli anni ma la situazione e' sempre uguale e mai
            come oggi per demerito
            vostro,sappiatelo.(rotfl)Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un genio della finanza / programmazione / commercio / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man, puoi diventare facilmente ricco come billgatez correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e rivendendolo.Ma probabilmente sei il solito chiacchierone da bar.(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:











            No siete voi i troll.

















            E giusto che le nuove generazioni



            imparino





            che








            esitano alternative a WINDOWS, il




            problema




            è






            che








            windows inebedisce l'utente








            medio.


























            E lo dice uno che linux non lo usa





            quindi....















            Si sono d'accordo con te.E' giusto
            che


            la





            gente







            sappia che esistono alternative.Ma

            alla



            fine





            la







            gente deve decidere altrettanto







            liberamente.







            Se la gente non switcha a linux non
            e'


            ne





            colpa







            della gente e tanto meno di
            windows,ma




            questo





            e'







            troppo difficile da







            capire.







            Per informazione io non uso ne


            windows,ne





            linux.




















            Ridimmelo quando si troveranno i linux






            preinstallati e preconfigurati in
            tutti

            i




            negozi






            e ci credero'; per adesso e' evidente

            che


            il






            monopolio ha drogato il






            mercato.











            continuate a pensarla cosi' e linux
            fara'



            molta





            strada.









            Non hai ancora dato motivi per pensarla




            altrimenti.







            e tu per convicere me e la gente che esiste

            un'



            alternativa



            valida.





            Infatti non lo sara' finche' il monopolista


            continuera' ad avere l'arma del


            preinstallato.



            ottima giustificazione per _non fare_ .Passano

            gli anni ma la situazione e' sempre uguale e mai

            come oggi per demerito

            vostro,sappiatelo.


            (rotfl)
            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un
            genio della finanza / programmazione / commercio
            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,
            puoi diventare facilmente ricco come billgatez
            correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e
            rivendendolo.

            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone da
            bar.
            (rotfl)Si come no! Certo sono il solito chiaccherone da bar.Peccato che queste "chiacchere" da bar se ci arrivaste un minimo vi aiuterebbero parecchio,limitati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:









            No siete voi i troll.



















            E giusto che le nuove
            generazioni




            imparino






            che









            esitano alternative a WINDOWS,
            il





            problema





            è







            che









            windows inebedisce l'utente









            medio.





























            E lo dice uno che linux non lo
            usa






            quindi....

















            Si sono d'accordo con te.E' giusto

            che



            la






            gente








            sappia che esistono alternative.Ma


            alla




            fine






            la








            gente deve decidere altrettanto








            liberamente.








            Se la gente non switcha a linux
            non

            e'



            ne






            colpa








            della gente e tanto meno di

            windows,ma





            questo






            e'








            troppo difficile da








            capire.








            Per informazione io non uso ne



            windows,ne






            linux.























            Ridimmelo quando si troveranno i
            linux







            preinstallati e preconfigurati in

            tutti


            i





            negozi







            e ci credero'; per adesso e'
            evidente


            che



            il







            monopolio ha drogato il







            mercato.













            continuate a pensarla cosi' e linux

            fara'




            molta






            strada.











            Non hai ancora dato motivi per pensarla





            altrimenti.









            e tu per convicere me e la gente che
            esiste


            un'




            alternativa




            valida.







            Infatti non lo sara' finche' il monopolista



            continuera' ad avere l'arma del



            preinstallato.





            ottima giustificazione per _non fare_ .Passano


            gli anni ma la situazione e' sempre uguale e
            mai


            come oggi per demerito


            vostro,sappiatelo.





            (rotfl)

            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un

            genio della finanza / programmazione / commercio

            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,

            puoi diventare facilmente ricco come billgatez

            correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e

            rivendendolo.



            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone da

            bar.

            (rotfl)

            Si come no! Certo sono il solito chiaccherone da
            bar.Peccato che queste "chiacchere" da bar se ci
            arrivaste un minimo vi aiuterebbero
            parecchio,limitati.(rotfl)Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei ungenio della finanza / programmazione / commercio/ pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,puoi diventare facilmente ricco come billgatezcorreggendo quei 4 difetti che vedi in linux erivendendolo. Ma probabilmente sei il solito chiacchierone dabar.(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:











            No siete voi i troll.





















            E giusto che le nuove

            generazioni





            imparino







            che










            esitano alternative a WINDOWS,

            il






            problema






            è








            che










            windows inebedisce l'utente










            medio.
































            E lo dice uno che linux non lo

            usa







            quindi....



















            Si sono d'accordo con te.E'
            giusto


            che




            la







            gente









            sappia che esistono
            alternative.Ma



            alla





            fine







            la









            gente deve decidere altrettanto









            liberamente.









            Se la gente non switcha a linux

            non


            e'




            ne







            colpa









            della gente e tanto meno di


            windows,ma






            questo







            e'









            troppo difficile da









            capire.









            Per informazione io non uso ne




            windows,ne







            linux.


























            Ridimmelo quando si troveranno i

            linux








            preinstallati e preconfigurati in


            tutti



            i






            negozi








            e ci credero'; per adesso e'

            evidente



            che




            il








            monopolio ha drogato il








            mercato.















            continuate a pensarla cosi' e linux


            fara'





            molta







            strada.













            Non hai ancora dato motivi per
            pensarla






            altrimenti.











            e tu per convicere me e la gente che

            esiste



            un'





            alternativa





            valida.









            Infatti non lo sara' finche' il
            monopolista




            continuera' ad avere l'arma del




            preinstallato.







            ottima giustificazione per _non fare_
            .Passano



            gli anni ma la situazione e' sempre uguale e

            mai



            come oggi per demerito



            vostro,sappiatelo.








            (rotfl)


            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un


            genio della finanza / programmazione /
            commercio


            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,


            puoi diventare facilmente ricco come billgatez


            correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e


            rivendendolo.





            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone
            da


            bar.


            (rotfl)



            Si come no! Certo sono il solito chiaccherone da

            bar.Peccato che queste "chiacchere" da bar se ci

            arrivaste un minimo vi aiuterebbero

            parecchio,limitati.

            (rotfl)
            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un
            genio della finanza / programmazione / commercio
            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,
            puoi diventare facilmente ricco come billgatez
            correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e
            rivendendolo.

            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone da
            bar.
            (rotfl)l'hai gia' scritta,fai uno sforzo in piu' sei poco credibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:











            No siete voi i troll.























            E giusto che le nuove


            generazioni






            imparino








            che











            esitano alternative a
            WINDOWS,


            il







            problema







            è









            che











            windows inebedisce l'utente











            medio.



































            E lo dice uno che linux non
            lo


            usa








            quindi....





















            Si sono d'accordo con te.E'

            giusto



            che





            la








            gente










            sappia che esistono

            alternative.Ma




            alla






            fine








            la










            gente deve decidere
            altrettanto










            liberamente.










            Se la gente non switcha a
            linux


            non



            e'





            ne








            colpa










            della gente e tanto meno di



            windows,ma







            questo








            e'










            troppo difficile da










            capire.










            Per informazione io non uso ne





            windows,ne








            linux.





























            Ridimmelo quando si troveranno i


            linux









            preinstallati e preconfigurati
            in



            tutti




            i







            negozi









            e ci credero'; per adesso e'


            evidente




            che





            il









            monopolio ha drogato il









            mercato.

















            continuate a pensarla cosi' e
            linux



            fara'






            molta








            strada.















            Non hai ancora dato motivi per

            pensarla







            altrimenti.













            e tu per convicere me e la gente che


            esiste




            un'






            alternativa






            valida.











            Infatti non lo sara' finche' il

            monopolista





            continuera' ad avere l'arma del





            preinstallato.









            ottima giustificazione per _non fare_

            .Passano




            gli anni ma la situazione e' sempre
            uguale
            e


            mai




            come oggi per demerito




            vostro,sappiatelo.











            (rotfl)



            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei
            un



            genio della finanza / programmazione /

            commercio



            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one
            man,



            puoi diventare facilmente ricco come
            billgatez



            correggendo quei 4 difetti che vedi in
            linux
            e



            rivendendolo.







            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone

            da



            bar.



            (rotfl)





            Si come no! Certo sono il solito chiaccherone
            da


            bar.Peccato che queste "chiacchere" da bar se
            ci


            arrivaste un minimo vi aiuterebbero


            parecchio,limitati.



            (rotfl)

            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un

            genio della finanza / programmazione / commercio

            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,

            puoi diventare facilmente ricco come billgatez

            correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e

            rivendendolo.



            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone da

            bar.

            (rotfl)

            l'hai gia' scritta,fai uno sforzo in piu' sei
            poco
            credibile.Sei tu che sei poco credibile : non capisco perche' tutti questi chiacchieroni da bar che conoscono tutti i problemi per cui linux non sfonda non prendono un programmatore, li risolvono e diventano ricchi con i so, eppure a sentir loro e' facile...Si vede che i soldi gli fanno schifo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:













            No siete voi i troll.

























            E giusto che le nuove



            generazioni







            imparino









            che












            esitano alternative a

            WINDOWS,



            il








            problema








            è










            che












            windows inebedisce
            l'utente












            medio.






































            E lo dice uno che linux
            non

            lo



            usa









            quindi....























            Si sono d'accordo con te.E'


            giusto




            che






            la









            gente











            sappia che esistono


            alternative.Ma





            alla







            fine









            la











            gente deve decidere

            altrettanto











            liberamente.











            Se la gente non switcha a

            linux



            non




            e'






            ne









            colpa











            della gente e tanto meno di




            windows,ma








            questo









            e'











            troppo difficile da











            capire.











            Per informazione io non uso
            ne






            windows,ne









            linux.
































            Ridimmelo quando si
            troveranno
            i



            linux










            preinstallati e preconfigurati

            in




            tutti





            i








            negozi










            e ci credero'; per adesso e'



            evidente





            che






            il










            monopolio ha drogato il










            mercato.



















            continuate a pensarla cosi' e

            linux




            fara'







            molta









            strada.

















            Non hai ancora dato motivi per


            pensarla








            altrimenti.















            e tu per convicere me e la gente che



            esiste





            un'







            alternativa







            valida.













            Infatti non lo sara' finche' il


            monopolista






            continuera' ad avere l'arma del






            preinstallato.











            ottima giustificazione per _non fare_


            .Passano





            gli anni ma la situazione e' sempre

            uguale

            e



            mai





            come oggi per demerito





            vostro,sappiatelo.














            (rotfl)




            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei

            un




            genio della finanza / programmazione /


            commercio




            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one

            man,




            puoi diventare facilmente ricco come

            billgatez




            correggendo quei 4 difetti che vedi in

            linux

            e




            rivendendolo.









            Ma probabilmente sei il solito
            chiacchierone


            da




            bar.




            (rotfl)







            Si come no! Certo sono il solito
            chiaccherone

            da



            bar.Peccato che queste "chiacchere" da bar
            se

            ci



            arrivaste un minimo vi aiuterebbero



            parecchio,limitati.





            (rotfl)


            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei un


            genio della finanza / programmazione /
            commercio


            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one man,


            puoi diventare facilmente ricco come billgatez


            correggendo quei 4 difetti che vedi in linux e


            rivendendolo.





            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone
            da


            bar.


            (rotfl)



            l'hai gia' scritta,fai uno sforzo in piu' sei

            poco

            credibile.

            Sei tu che sei poco credibile : non capisco
            perche' tutti questi chiacchieroni da bar che
            conoscono tutti i problemi per cui linux non
            sfonda non prendono un programmatore, li
            risolvono e diventano ricchi con i so, eppure a
            sentir loro e'
            facile...
            Si vede che i soldi gli fanno schifo...Siccome siete voi a considerare il vostro sistema al limite della perfezione lagnadonvi e tirando fuori qualunque tipo di giustificazione pur di non ammettere io vi riporto semplicemente la realta' dei fatti,quello che vi direbbe chiunque la' fuori.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:













            No siete voi i troll.



























            E giusto che le nuove




            generazioni








            imparino










            che













            esitano alternative a


            WINDOWS,




            il









            problema









            è











            che













            windows inebedisce

            l'utente













            medio.









































            E lo dice uno che linux

            non


            lo




            usa










            quindi....

























            Si sono d'accordo con
            te.E'



            giusto





            che







            la










            gente












            sappia che esistono



            alternative.Ma






            alla








            fine










            la












            gente deve decidere


            altrettanto












            liberamente.












            Se la gente non switcha a


            linux




            non





            e'







            ne










            colpa












            della gente e tanto meno
            di





            windows,ma









            questo










            e'












            troppo difficile da












            capire.












            Per informazione io non
            uso

            ne







            windows,ne










            linux.



































            Ridimmelo quando si

            troveranno

            i




            linux











            preinstallati e
            preconfigurati


            in





            tutti






            i









            negozi











            e ci credero'; per adesso e'




            evidente






            che







            il











            monopolio ha drogato il











            mercato.





















            continuate a pensarla cosi' e


            linux





            fara'








            molta










            strada.



















            Non hai ancora dato motivi per



            pensarla









            altrimenti.

















            e tu per convicere me e la gente
            che




            esiste






            un'








            alternativa








            valida.















            Infatti non lo sara' finche' il



            monopolista







            continuera' ad avere l'arma del







            preinstallato.













            ottima giustificazione per _non fare_



            .Passano






            gli anni ma la situazione e' sempre


            uguale


            e




            mai






            come oggi per demerito






            vostro,sappiatelo.

















            (rotfl)





            Guarda e' tutto li' a disposizione, se
            sei


            un





            genio della finanza / programmazione /



            commercio





            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in
            one


            man,





            puoi diventare facilmente ricco come


            billgatez





            correggendo quei 4 difetti che vedi in


            linux


            e





            rivendendolo.











            Ma probabilmente sei il solito

            chiacchierone



            da





            bar.





            (rotfl)









            Si come no! Certo sono il solito

            chiaccherone


            da




            bar.Peccato che queste "chiacchere" da bar

            se


            ci




            arrivaste un minimo vi aiuterebbero




            parecchio,limitati.







            (rotfl)



            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei
            un



            genio della finanza / programmazione /

            commercio



            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one
            man,



            puoi diventare facilmente ricco come
            billgatez



            correggendo quei 4 difetti che vedi in
            linux
            e



            rivendendolo.







            Ma probabilmente sei il solito chiacchierone

            da



            bar.



            (rotfl)





            l'hai gia' scritta,fai uno sforzo in piu' sei


            poco


            credibile.



            Sei tu che sei poco credibile : non capisco

            perche' tutti questi chiacchieroni da bar che

            conoscono tutti i problemi per cui linux non

            sfonda non prendono un programmatore, li

            risolvono e diventano ricchi con i so, eppure a

            sentir loro e'

            facile...

            Si vede che i soldi gli fanno schifo...
            Siccome siete voi a considerare il vostro sistema
            al limite della perfezione lagnadonvi e tirando
            fuori qualunque tipo di giustificazione pur di
            non ammettere io vi riporto semplicemente la
            realta' dei fatti,quello che vi direbbe chiunque
            la'
            fuori.Facci vedere come si fa allora, visto che dici che e' "per demerito nostro", chi ti impedisce di agire secondo quello che vorresti facesse la comunita' ?Stiamo aspettando di venerarti come novello billgatez, dimostraci la validita' delle tue parola, che non rimangano i soliti discorsi da bar.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:















            No siete voi i troll.





























            E giusto che le nuove





            generazioni









            imparino











            che














            esitano alternative a



            WINDOWS,





            il










            problema










            è












            che














            windows inebedisce


            l'utente














            medio.












































            E lo dice uno che
            linux


            non



            lo





            usa











            quindi....



























            Si sono d'accordo con

            te.E'




            giusto






            che








            la











            gente













            sappia che esistono




            alternative.Ma







            alla









            fine











            la













            gente deve decidere



            altrettanto













            liberamente.













            Se la gente non switcha
            a



            linux





            non






            e'








            ne











            colpa













            della gente e tanto meno

            di






            windows,ma










            questo











            e'













            troppo difficile da













            capire.













            Per informazione io non

            uso


            ne








            windows,ne











            linux.






































            Ridimmelo quando si


            troveranno


            i





            linux












            preinstallati e

            preconfigurati



            in






            tutti







            i










            negozi












            e ci credero'; per adesso
            e'





            evidente







            che








            il












            monopolio ha drogato il












            mercato.























            continuate a pensarla cosi'
            e



            linux






            fara'









            molta











            strada.





















            Non hai ancora dato motivi per




            pensarla










            altrimenti.



















            e tu per convicere me e la gente

            che





            esiste







            un'









            alternativa









            valida.

















            Infatti non lo sara' finche' il




            monopolista








            continuera' ad avere l'arma del








            preinstallato.















            ottima giustificazione per _non
            fare_




            .Passano







            gli anni ma la situazione e' sempre



            uguale



            e





            mai







            come oggi per demerito







            vostro,sappiatelo.




















            (rotfl)






            Guarda e' tutto li' a disposizione, se

            sei



            un






            genio della finanza / programmazione /




            commercio






            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in

            one



            man,






            puoi diventare facilmente ricco come



            billgatez






            correggendo quei 4 difetti che vedi in



            linux



            e






            rivendendolo.













            Ma probabilmente sei il solito


            chiacchierone




            da






            bar.






            (rotfl)











            Si come no! Certo sono il solito


            chiaccherone



            da





            bar.Peccato che queste "chiacchere" da
            bar


            se



            ci





            arrivaste un minimo vi aiuterebbero





            parecchio,limitati.









            (rotfl)




            Guarda e' tutto li' a disposizione, se sei

            un




            genio della finanza / programmazione /


            commercio




            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in one

            man,




            puoi diventare facilmente ricco come

            billgatez




            correggendo quei 4 difetti che vedi in

            linux

            e




            rivendendolo.









            Ma probabilmente sei il solito
            chiacchierone


            da




            bar.




            (rotfl)







            l'hai gia' scritta,fai uno sforzo in piu'
            sei



            poco



            credibile.





            Sei tu che sei poco credibile : non capisco


            perche' tutti questi chiacchieroni da bar che


            conoscono tutti i problemi per cui linux non


            sfonda non prendono un programmatore, li


            risolvono e diventano ricchi con i so, eppure
            a


            sentir loro e'


            facile...


            Si vede che i soldi gli fanno schifo...


            Siccome siete voi a considerare il vostro
            sistema

            al limite della perfezione lagnadonvi e tirando

            fuori qualunque tipo di giustificazione pur di

            non ammettere io vi riporto semplicemente la

            realta' dei fatti,quello che vi direbbe chiunque

            la'

            fuori.

            Facci vedere come si fa allora, visto che dici
            che e' "per demerito nostro", chi ti impedisce di
            agire secondo quello che vorresti facesse la
            comunita'
            ?
            Stiamo aspettando di venerarti come novello
            billgatez, dimostraci la validita' delle tue
            parola, che non rimangano i soliti discorsi da
            bar.Ma come? E' da anni che la gente vi elenca tutti i possibili problemi,ed io dovrei ridirlo per l'ennesima volta,perche' voi non volete ascoltare? Ma per favore.Le chiacchere da bar le state facendo voi cari convinti del so tutto io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:

















            No siete voi i
            troll.































            E giusto che le
            nuove






            generazioni










            imparino












            che















            esitano alternative
            a




            WINDOWS,






            il











            problema











            è













            che















            windows inebedisce



            l'utente















            medio.















































            E lo dice uno che

            linux



            non




            lo






            usa












            quindi....





























            Si sono d'accordo con


            te.E'





            giusto







            che









            la












            gente














            sappia che esistono





            alternative.Ma








            alla










            fine












            la














            gente deve decidere




            altrettanto














            liberamente.














            Se la gente non
            switcha

            a




            linux






            non







            e'









            ne












            colpa














            della gente e tanto
            meno


            di







            windows,ma











            questo












            e'














            troppo difficile da














            capire.














            Per informazione io
            non


            uso



            ne









            windows,ne












            linux.









































            Ridimmelo quando si



            troveranno



            i






            linux













            preinstallati e


            preconfigurati




            in







            tutti








            i











            negozi













            e ci credero'; per
            adesso

            e'






            evidente








            che









            il













            monopolio ha drogato il













            mercato.

























            continuate a pensarla
            cosi'

            e




            linux







            fara'










            molta












            strada.























            Non hai ancora dato motivi
            per





            pensarla











            altrimenti.





















            e tu per convicere me e la
            gente


            che






            esiste








            un'










            alternativa










            valida.



















            Infatti non lo sara' finche' il





            monopolista









            continuera' ad avere l'arma del









            preinstallato.

















            ottima giustificazione per _non

            fare_





            .Passano








            gli anni ma la situazione e'
            sempre




            uguale




            e






            mai








            come oggi per demerito








            vostro,sappiatelo.























            (rotfl)







            Guarda e' tutto li' a disposizione,
            se


            sei




            un







            genio della finanza /
            programmazione
            /





            commercio







            / pubblicitario cheHaCapitoTutto ,
            in


            one




            man,







            puoi diventare facilmente ricco come




            billgatez







            correggendo quei 4 difetti che vedi
            in




            linux




            e







            rivendendolo.















            Ma probabilmente sei il solito



            chiacchierone





            da







            bar.







            (rotfl)













            Si come no! Certo sono il solito



            chiaccherone




            da






            bar.Peccato che queste "chiacchere" da

            bar



            se




            ci






            arrivaste un minimo vi aiuterebbero






            parecchio,limitati.











            (rotfl)





            Guarda e' tutto li' a disposizione, se
            sei


            un





            genio della finanza / programmazione /



            commercio





            / pubblicitario cheHaCapitoTutto , in
            one


            man,





            puoi diventare facilmente ricco come


            billgatez





            correggendo quei 4 difetti che vedi in


            linux


            e





            rivendendolo.











            Ma probabilmente sei il solito

            chiacchierone



            da





            bar.





            (rotfl)









            l'hai gia' scritta,fai uno sforzo in piu'

            sei




            poco




            credibile.







            Sei tu che sei poco credibile : non capisco



            perche' tutti questi chiacchieroni da bar
            che



            conoscono tutti i problemi per cui linux non



            sfonda non prendono un programmatore, li



            risolvono e diventano ricchi con i so,
            eppure

            a



            sentir loro e'



            facile...



            Si vede che i soldi gli fanno schifo...




            Siccome siete voi a considerare il vostro

            sistema


            al limite della perfezione lagnadonvi e
            tirando


            fuori qualunque tipo di giustificazione pur di


            non ammettere io vi riporto semplicemente la


            realta' dei fatti,quello che vi direbbe
            chiunque


            la'


            fuori.



            Facci vedere come si fa allora, visto che dici

            che e' "per demerito nostro", chi ti impedisce
            di

            agire secondo quello che vorresti facesse la

            comunita'

            ?

            Stiamo aspettando di venerarti come novello

            billgatez, dimostraci la validita' delle tue

            parola, che non rimangano i soliti discorsi da

            bar.


            Ma come? E' da anni che la gente vi elenca tutti
            i possibili problemi,ed io dovrei ridirlo per
            l'ennesima volta,perche' voi non volete
            ascoltare? Ma per
            favore.Non ti ho chiesto di dirlo, ti ho detto: se sei cosi' convinto fallo, agisci ed arricchisciti, io ne comprero' una copia.
            Le chiacchere da bar le state facendo voi cari
            convinti del so tutto
            io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze

            Siccome siete voi a considerare il vostro sistema
            al limite della perfezione lagnadonvi e tirando
            fuori qualunque tipo di giustificazione pur di
            non ammettere io vi riporto semplicemente la
            realta' dei fatti,quello che vi direbbe chiunque
            la'
            fuori.si vede che hai poca dimestichezza col mercatodici che la carta del preinstallato non conta. ti sei mai trovato a che fare con il centro di assistenza di un produttore di portatili tipo acer (uno dei tanti). Allora tu telefoni segnalando un guasto poco rilevante tipo il monitor sfarfalla. Risponde l'operatore la prima cosa che ti chiede è se hai cambiato il sistema operativo sulla macchina. Tu magari rispondi si ho comperato XP PRofessional perchè l'home che c'era sulla macchina mi faceva schifo. L'operatore quasi incazzato ti risponde: "Facciamo assistenza in garanzia solo a macchine col sistema operativo originale installato". per originale si intende quello dei cd di ripristino. dopo due ore di discussione riesci a mandarlo a riparare in garanzia (capiscono che è un difetto hardware) pur non avendo minimamente sostituito l'hd al ritorno esso risulta vuoto(i tecnici l'hanno formattato ovviamente senza salvare niente dei tuoi dati). Se invece di xp home c'era linux? 99 su 100 non lo prendevano manco in garanzia dicendo che era colpa di linux lui aveva rotto il monitor.Mai chiesto un sistema di marca senza Windows (ebbene si voglio usare linux ma a me piace il design di quel portatile,le caratteristiche quindi lo pago e lo voglio)? Il negoziante spara cazzate sul bollino che sta dietro (a me chi me lo rimborsa ecc)la casa madre non te lo fornisce senza win (il pc deve avere il sistema operativo così loro senza attivarlo lo possono testare) e se trovi uno che te lo vende senza so 99,9 su 100 non te lo garantisce (lo fa passare come danno procurato dall'utente basta poco: l'so io non lo supporto, il computer non è progettato per lavorare su quello qundi è stato Linux)Combatti il monopolio dai. come utente non puoi fare un cazzoFabrizio
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            Siccome siete voi a considerare il vostro
            sistema

            al limite della perfezione lagnadonvi e tirando

            fuori qualunque tipo di giustificazione pur di

            non ammettere io vi riporto semplicemente la

            realta' dei fatti,quello che vi direbbe chiunque

            la'

            fuori.

            si vede che hai poca dimestichezza col mercato
            dici che la carta del preinstallato non conta. ti
            sei mai trovato a che fare con il centro di
            assistenza di un produttore di portatili tipo
            acer (uno dei tanti). Allora tu telefoni
            segnalando un guasto poco rilevante tipo il
            monitor sfarfalla. Risponde l'operatore la prima
            cosa che ti chiede è se hai cambiato il sistema
            operativo sulla macchina. Tu magari rispondi si
            ho comperato XP PRofessional perchè l'home che
            c'era sulla macchina mi faceva schifo.
            L'operatore quasi incazzato ti risponde:
            "Facciamo assistenza in garanzia solo a macchine
            col sistema operativo originale installato". per
            originale si intende quello dei cd di ripristino.
            dopo due ore di discussione riesci a mandarlo a
            riparare in garanzia (capiscono che è un difetto
            hardware) pur non avendo minimamente sostituito
            l'hd al ritorno esso risulta vuoto(i tecnici
            l'hanno formattato ovviamente senza salvare
            niente dei tuoi dati). Se invece di xp home c'era
            linux? 99 su 100 non lo prendevano manco in
            garanzia dicendo che era colpa di linux lui aveva
            rotto il
            monitor.

            Mai chiesto un sistema di marca senza Windows
            (ebbene si voglio usare linux ma a me piace il
            design di quel portatile,le caratteristiche
            quindi lo pago e lo voglio)? Il negoziante spara
            cazzate sul bollino che sta dietro (a me chi me
            lo rimborsa ecc)la casa madre non te lo fornisce
            senza win (il pc deve avere il sistema operativo
            così loro senza attivarlo lo possono testare) e
            se trovi uno che te lo vende senza so 99,9 su 100
            non te lo garantisce (lo fa passare come danno
            procurato dall'utente basta poco: l'so io non lo
            supporto, il computer non è progettato per
            lavorare su quello qundi è stato
            Linux)

            Combatti il monopolio dai. come utente non puoi
            fare un
            cazzo

            FabrizioSai come fai a combattere un monopolio? Rendendo un prodotto migliore di quello che lo detiene.Un esempio,all'interno del mondo linux e' ubuntu,che ha letteralmente corroso il predomio assoluto di Red Hat.Ripeto,secondo me se metti windows gratuito e non preistallato vincerebbe comunque perche' ha delle caratteristiche che per l'utente comune sono decisive.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Siccome siete voi a considerare il vostro

            sistema


            al limite della perfezione lagnadonvi e
            tirando


            fuori qualunque tipo di giustificazione pur di


            non ammettere io vi riporto semplicemente la


            realta' dei fatti,quello che vi direbbe
            chiunque


            la'


            fuori.



            si vede che hai poca dimestichezza col mercato

            dici che la carta del preinstallato non conta.
            ti

            sei mai trovato a che fare con il centro di

            assistenza di un produttore di portatili tipo

            acer (uno dei tanti). Allora tu telefoni

            segnalando un guasto poco rilevante tipo il

            monitor sfarfalla. Risponde l'operatore la prima

            cosa che ti chiede è se hai cambiato il sistema

            operativo sulla macchina. Tu magari rispondi si

            ho comperato XP PRofessional perchè l'home che

            c'era sulla macchina mi faceva schifo.

            L'operatore quasi incazzato ti risponde:

            "Facciamo assistenza in garanzia solo a macchine

            col sistema operativo originale installato". per

            originale si intende quello dei cd di
            ripristino.

            dopo due ore di discussione riesci a mandarlo a

            riparare in garanzia (capiscono che è un difetto

            hardware) pur non avendo minimamente sostituito

            l'hd al ritorno esso risulta vuoto(i tecnici

            l'hanno formattato ovviamente senza salvare

            niente dei tuoi dati). Se invece di xp home
            c'era

            linux? 99 su 100 non lo prendevano manco in

            garanzia dicendo che era colpa di linux lui
            aveva

            rotto il

            monitor.



            Mai chiesto un sistema di marca senza Windows

            (ebbene si voglio usare linux ma a me piace il

            design di quel portatile,le caratteristiche

            quindi lo pago e lo voglio)? Il negoziante spara

            cazzate sul bollino che sta dietro (a me chi me

            lo rimborsa ecc)la casa madre non te lo fornisce

            senza win (il pc deve avere il sistema operativo

            così loro senza attivarlo lo possono testare) e

            se trovi uno che te lo vende senza so 99,9 su
            100

            non te lo garantisce (lo fa passare come danno

            procurato dall'utente basta poco: l'so io non lo

            supporto, il computer non è progettato per

            lavorare su quello qundi è stato

            Linux)



            Combatti il monopolio dai. come utente non puoi

            fare un

            cazzo



            Fabrizio

            Sai come fai a combattere un monopolio? Rendendo
            un prodotto migliore di quello che lo
            detiene.
            Un esempio,all'interno del mondo linux e'
            ubuntu,che ha letteralmente corroso il predomio
            assoluto di Red Hat.Ripeto,secondo me se metti
            windows gratuito e non preistallato vincerebbe
            comunque perche' ha delle caratteristiche che per
            l'utente comune sono
            decisive.Secondo me no, il mercato si ridistribuirebbe come era un tempo : non so che esperienze hai tu, ma io c'ero ai tempi in cui :- L'amiga era per "giocare e 3D"- L'atari era per "fare musica"- Il mac era per "grafica e tipografia"(Notare le virgolette, non sono li' per caso)Un tempo la gente si prendeva la macchina e il SO che faceva al caso suo oltre ovviamente ad usarlo per uso generale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze

            Sai come fai a combattere un monopolio? Rendendo
            un prodotto migliore di quello che lo
            detiene.senza offesa lo sei o lo fai?qui non si parla di un monopolio normale (non venitemi a dire che è non è vero) questo è un monopolio indotto. Non è l'utente che ha deciso di usare un prodotto invece di un altro. E' un'azienda che, dopo essersi trovata nel posto giusto al momento giusto, a son di mazzette, programmi rubati (consiglio la lettura del Libro: "il rapporto microsoft" edizioni garzanti), concorrenti inglobati e poi fatti fallire ecc. ha raggiunto il monopolio.Se la cocacola vende più della pepsi, la pepsi mette le caccoline di troll viola che piacciono tanto ai giovani maghetti, vende di più e scalza il monopolio. Se la cocacola te la danno insieme a tutti i cibi che si trovano in commercio avoglia di caccoline viola, la cocacola vende le altre non le conosce nessunoFAbrizio
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            Sai come fai a combattere un monopolio? Rendendo

            un prodotto migliore di quello che lo

            detiene.

            senza offesa lo sei o lo fai?
            qui non si parla di un monopolio normale (non
            venitemi a dire che è non è vero) questo è un
            monopolio indotto. Non è l'utente che ha deciso
            di usare un prodotto invece di un altro. E'
            un'azienda che, dopo essersi trovata nel posto
            giusto al momento giusto, a son di mazzette,
            programmi rubati (consiglio la lettura del Libro:
            "il rapporto microsoft" edizioni garzanti),
            concorrenti inglobati e poi fatti fallire ecc. ha
            raggiunto il
            monopolio.
            Se la cocacola vende più della pepsi, la pepsi
            mette le caccoline di troll viola che piacciono
            tanto ai giovani maghetti, vende di più e scalza
            il monopolio. Se la cocacola te la danno insieme
            a tutti i cibi che si trovano in commercio
            avoglia di caccoline viola, la cocacola vende le
            altre non le conosce
            nessuno

            FAbriziosenza offesa,te linux sei libero di scaricarlo si o no? Come te milioni di persone si o no? Qualcuno decide per te se puoi installarlo si o no,e come te milioni di persone si o no?Allora.....! Se un prodotto lo desiderano tutti il mercato puo' tamponare momentaneamente ma non all'infinito e alla lunga il mercato lo fanno i consumatori perche' i soldi li spendono loro.Esiste un grande potere in mano a linux che si chiama legittimazione.Si,linux e' simpatico e ben voluto dalla gente per svariati motivi solo che,piccolo particolare non e' semplice e concreto e li' fallisce.Windows invece sta' molto antipatico e mai come oggi e' ai minimi....ma purtroppo l'alternativa non c'e' perche' per la gente comune gestire linux non e' semplice quanto windows.Questa e' la realta' e il punto di partenza su cui costruire un sistema migliore.Voi vi state giustificando e state ripetutamente guardando indietro invece di guardarvi avanti e cogliere ogni opportunita'.Non c'e' nulla da fare non cambierete mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze

            Se la gente non switcha a linux non e' ne colpa
            della gente e tanto meno di windows,ma questo e'
            troppo difficile da
            capire.qui casca l'asinose le autorità competenti permettono a microsoft (o a un qualsiasi altro produttore di sistemi operativi) di farti pagare a forza un sistema che potresti non volere la gente come fa ad apprezzare conoscere le alternative?se quando vai in un negozio di informatica a comprare una ram la monti sul portatile e Linux non si avvia danno la colpa a linux dicendoti che non supporta un giga di ram come fa la gente a conoscere/apprezzare le alternative?Se il produttore di hardware conscio che su ogni pc non assemblato (il 90%) venduto e sul 99% dei pc assemblati venduti (i tecnici del negozio medio vanno in pappa anche con windows, e se non lo mettono non guadagnano in assistenza grazie a virus e co, [una formattazione 80 euro]) uscirà con win pirata che cavolo lo fa a fare il driver? e l'utente che non si fa mandare in pappa dal negoziante e vuole conoscere le alternative resta tagliato fuori perchè ha comprato uno scanner canon.L'informativa è illegalmente dominata da Microsoft mettiamocelo in testa (questo indipendentemente dalla bontà/schifezza di Windows)Fabrizio
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:


            Se la gente non switcha a linux non e' ne colpa

            della gente e tanto meno di windows,ma questo e'

            troppo difficile da

            capire.

            qui casca l'asino
            se le autorità competenti permettono a microsoft
            (o a un qualsiasi altro produttore di sistemi
            operativi) di farti pagare a forza un sistema che
            potresti non volere la gente come fa ad
            apprezzare conoscere le
            alternative?
            se quando vai in un negozio di informatica a
            comprare una ram la monti sul portatile e Linux
            non si avvia danno la colpa a linux dicendoti che
            non supporta un giga di ram come fa la gente a
            conoscere/apprezzare le
            alternative?
            Se il produttore di hardware conscio che su ogni
            pc non assemblato (il 90%) venduto e sul 99% dei
            pc assemblati venduti (i tecnici del negozio
            medio vanno in pappa anche con windows, e se non
            lo mettono non guadagnano in assistenza grazie a
            virus e co, [una formattazione 80 euro]) uscirà
            con win pirata che cavolo lo fa a fare il driver?
            e l'utente che non si fa mandare in pappa dal
            negoziante e vuole conoscere le alternative resta
            tagliato fuori perchè ha comprato uno scanner
            canon.
            L'informativa è illegalmente dominata da
            Microsoft mettiamocelo in testa (questo
            indipendentemente dalla bontà/schifezza di
            Windows)

            FabrizioNo no attenzione il senso del mio discorso era leggermente differente.Io non dico che il monopolio non incida pesantemente sul libero mercato,ci mancherebbe,ma e' ormai una giustificazione bella e buona per non operare dei cambiamenti decisivi a linux.Scommetto che se windows fosse gratis la situazione non cambierebbe di molto con preistallato o meno.All'utente non interessa il fattore etico o gratuito vuole un sistema semplice funzionale e concreto.Sembra che,anzi ne sono certo,alla comunita' cio' interessi molto poco senno' a ditanza di dieci anni non staremmo ancora qui a discuterne.Un esempio su tutti i driver Nvidia,eh!
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      - Scritto da: Madder
      Qualche giorno fa ho passato un portatile acer
      alla cognata, completamente a digiuno di
      informatica. Sopra c'era SuSE 10.2 già installata
      e configurata con tutte le applicazioni "normali"
      (ufficio, posta, browsing, ...).


      Le spiegazioni sono state: "se vuoi scrivere un
      e-mail fai così e così, se vuoi scrivere una
      lettera fai così e cosà, googleearth lo apri da
      qui, per andare su internet clicca qui. Di tanto
      in tanto usa questo programma per conotrollare se
      ci sono aggiornamenti".


      Ha usato il portatile un paio di giorni, mi ha
      fatto qualche altra domanda e se n'è andata
      felice con la sua SuSE. Niente antivirus, niente
      antispyware, niente programmi di pulizia del
      registro, o 20 modalità diverse per aggiornare il
      software installato.


      Probabilmente mi chiamerà per qualche altra
      domanda, ma penso non mi chiamerà per dirmi che
      "è diventato lento, si aprono pagine strane, ogni
      tanto si spegne da solo, ...".


      Io sono soddisfatto di non dover rimuovere
      spyware, adware, e altre amenità, lei è
      soddisfatta di poter usare il suo portatile senza
      troppa paura: ci abbiamo guadagnato in 2.


      madderpraticamente tua cognata si sta perdendo il gusto di usare il computer come svago, giochi, musica, fotoritocco...il resto sono solo cazzate, i tempi sono cambiati, basta uno stupido antivirus e con il firewall integrato si può stare tranquillissimi anche su windowsquando linux avrà (se) la stessa diffusione di windows, voglio vedere dove andrà a finire la sua inviolata stabilità... mi fa tanto pensare a firefox
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        - Scritto da: Madder

        Qualche giorno fa ho passato un portatile acer

        alla cognata, completamente a digiuno di

        informatica. Sopra c'era SuSE 10.2 già
        installata

        e configurata con tutte le applicazioni
        "normali"

        (ufficio, posta, browsing, ...).





        Le spiegazioni sono state: "se vuoi scrivere un

        e-mail fai così e così, se vuoi scrivere una

        lettera fai così e cosà, googleearth lo apri da

        qui, per andare su internet clicca qui. Di tanto

        in tanto usa questo programma per conotrollare
        se

        ci sono aggiornamenti".





        Ha usato il portatile un paio di giorni, mi ha

        fatto qualche altra domanda e se n'è andata

        felice con la sua SuSE. Niente antivirus, niente

        antispyware, niente programmi di pulizia del

        registro, o 20 modalità diverse per aggiornare
        il

        software installato.





        Probabilmente mi chiamerà per qualche altra

        domanda, ma penso non mi chiamerà per dirmi che

        "è diventato lento, si aprono pagine strane,
        ogni

        tanto si spegne da solo, ...".





        Io sono soddisfatto di non dover rimuovere

        spyware, adware, e altre amenità, lei è

        soddisfatta di poter usare il suo portatile
        senza

        troppa paura: ci abbiamo guadagnato in 2.





        madder

        praticamente tua cognata si sta perdendo il gusto
        di usare il computer come svago, giochi, musica,
        fotoritocco...Bhe, se gli verra' voglia di usarli li potra' cercare ed installare facilmente da una comoda lista con un click, invece di dover impazzire su internet all'avventura a cercare, scaricare chissa' cosa, e poi eseguirlo sperando di non aver tirato giu' un troian.
        il resto sono solo cazzate, i tempi sono
        cambiati, basta uno stupido antivirus e con il
        firewall integrato si può stare
        tranquillissimi anche su windowsSi vede : ci sono notizie di virus nuovi ogni giorno ora anche per vista !Un paio di settimane fa il norton antivirus ha bloccato mezza rete aziendale, dove lavoro io, a causa di un aggiornamento.
        quando linux avrà (se) la stessa diffusione di
        windows, voglio vedere dove andrà a finire la sua
        inviolata stabilità... mi fa tanto pensare a
        firefoxDimostracelo scrivendo un piccolo virus, ho 4 - 5 linux eterogenei collegati in rete e lo posso testare, altrimenti stai zitto che non sai di cosa parli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:

        - Scritto da: Madder

        Qualche giorno fa ho passato un portatile acer

        alla cognata, completamente a digiuno di

        informatica. Sopra c'era SuSE 10.2 già
        installata

        e configurata con tutte le applicazioni
        "normali"

        (ufficio, posta, browsing, ...).
        praticamente tua cognata si sta perdendo il gusto
        di usare il computer come svago, giochi, musica,
        fotoritocco...Non credi che dipenda da che tipo di utente è?Ad alcuni non frega nulla di giocare sul pc, altri stravedono per frozen bubbles o per campo minato, altri ancora vogliono l'ultimo sparatutto. Solamente il terzo tipo di utente ludico avrà problemi su linux Io ho riiniziato da poco ad avere tra le mani linux (ubuntu) e non ho dovuto fare nulla per ascoltare musica e vedere filmati. Al'inizio ho perso tempo con la lista dei programmi istallabili e mi ritrovo anche con editor di file musicali, un programma per combinare gli scatti e fare i panorami (tipo foto a 360°) etc.Per il fotoritocco è come per i giochi:o non te ne frega niente, o vuoi fare cose da togliere gli occhi rossi a giocare un po' (e allora GIMP è AMPIAMENTE sufficiente) oppure sei un maniaco o un professionista e potresti avere problemi anche seri.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      ... aspetta che debba installare una nuova e costosa macchina digitale o una stampante multifunzione... poi vediamo se non ti dice "togli questa merda e mettici windows!"
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        ... aspetta che debba installare una nuova e
        costosa macchina digitale o una stampante
        multifunzione... poi vediamo se non ti dice
        "togli questa merda e mettici
        windows!"Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le macchine digitali che ho collegato, e senza chiedere cd di driver o cose strane.
        • Guybrush scrive:
          Re: Esperienze
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ... aspetta che debba installare una nuova e

          costosa macchina digitale o una stampante

          multifunzione... poi vediamo se non ti dice

          "togli questa merda e mettici

          windows!"

          Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le
          macchine digitali che ho collegato, e senza
          chiedere cd di driver o cose
          strane.ma se io ho una macchina Linux e cerco una fotocamera digitale, per prima cosa mi assicuro che abbia il logo col pinguino, altrimenti resta sullo scaffale.In ogni caso la stragrande maggioranza delle fotocamere viene vista come un disco esterno e non da problemi, ma se in luogo di una fotocamera ci fosse uno scanner, una stampante o qualche altra periferica... prima di cacciar fuori il denaro, imho, e' meglio controllare che possa funzionare no?
          GT
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da: Guybrush

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            ... aspetta che debba installare una nuova e


            costosa macchina digitale o una stampante


            multifunzione... poi vediamo se non ti dice


            "togli questa merda e mettici


            windows!"



            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le

            macchine digitali che ho collegato, e senza

            chiedere cd di driver o cose

            strane.


            ma se io ho una macchina Linux e cerco una
            fotocamera digitale, per prima cosa mi assicuro
            che abbia il logo col pinguino, altrimenti resta
            sullo
            scaffale.

            In ogni caso la stragrande maggioranza delle
            fotocamere viene vista come un disco esterno e
            non da problemi, ma se in luogo di una fotocamera
            ci fosse uno scanner, una stampante o qualche
            altra periferica... prima di cacciar fuori il
            denaro, imho, e' meglio controllare che possa
            funzionare
            no?


            GT
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da: Guybrush

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            ... aspetta che debba installare una nuova e


            costosa macchina digitale o una stampante


            multifunzione... poi vediamo se non ti dice


            "togli questa merda e mettici


            windows!"



            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le

            macchine digitali che ho collegato, e senza

            chiedere cd di driver o cose

            strane.


            ma se io ho una macchina Linux e cerco una
            fotocamera digitale, per prima cosa mi assicuro
            che abbia il logo col pinguino, altrimenti resta
            sullo
            scaffale.ecco bravo educa e mostra come fa' il bravo informatico.

            In ogni caso la stragrande maggioranza delle
            fotocamere viene vista come un disco esterno e
            non da problemi, ma se in luogo di una fotocamera
            ci fosse uno scanner, una stampante o qualche
            altra periferica... prima di cacciar fuori il
            denaro, imho, e' meglio controllare che possa
            funzionare
            no?


            GT
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da: Guybrush



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            ... aspetta che debba installare una nuova e



            costosa macchina digitale o una stampante



            multifunzione... poi vediamo se non ti dice



            "togli questa merda e mettici



            windows!"





            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le


            macchine digitali che ho collegato, e senza


            chiedere cd di driver o cose


            strane.





            ma se io ho una macchina Linux e cerco una

            fotocamera digitale, per prima cosa mi assicuro

            che abbia il logo col pinguino, altrimenti resta

            sullo

            scaffale.

            ecco bravo educa e mostra come fa' il bravo
            informatico.




            In ogni caso la stragrande maggioranza delle

            fotocamere viene vista come un disco esterno e

            non da problemi, ma se in luogo di una
            fotocamera

            ci fosse uno scanner, una stampante o qualche

            altra periferica... prima di cacciar fuori il

            denaro, imho, e' meglio controllare che possa

            funzionare

            no?




            GT
            Ma direi che se il sistema fosse veramente
            irresistibile,non staremmo _ancora_ qui a
            parlare!!!Pultroppo e' un mero problema commerciale, lo sappiamo benissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Guybrush





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            ... aspetta che debba installare una
            nuova
            e




            costosa macchina digitale o una stampante




            multifunzione... poi vediamo se non ti
            dice




            "togli questa merda e mettici




            windows!"







            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le



            macchine digitali che ho collegato, e senza



            chiedere cd di driver o cose



            strane.








            ma se io ho una macchina Linux e cerco una


            fotocamera digitale, per prima cosa mi
            assicuro


            che abbia il logo col pinguino, altrimenti
            resta


            sullo


            scaffale.



            ecco bravo educa e mostra come fa' il bravo

            informatico.







            In ogni caso la stragrande maggioranza delle


            fotocamere viene vista come un disco esterno e


            non da problemi, ma se in luogo di una

            fotocamera


            ci fosse uno scanner, una stampante o qualche


            altra periferica... prima di cacciar fuori il


            denaro, imho, e' meglio controllare che possa


            funzionare


            no?






            GT


            Ma direi che se il sistema fosse veramente

            irresistibile,non staremmo _ancora_ qui a

            parlare!!!

            Pultroppo e' un mero problema commerciale, lo
            sappiamo
            benissimo.Purtroppo continuate ad _illudervi_ che il primo e forse l'unico problema sia quello,lo sappiamo benissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Guybrush







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            ... aspetta che debba installare una

            nuova

            e





            costosa macchina digitale o una
            stampante





            multifunzione... poi vediamo se non ti

            dice





            "togli questa merda e mettici





            windows!"









            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4
            le




            macchine digitali che ho collegato, e
            senza




            chiedere cd di driver o cose




            strane.











            ma se io ho una macchina Linux e cerco una



            fotocamera digitale, per prima cosa mi

            assicuro



            che abbia il logo col pinguino, altrimenti

            resta



            sullo



            scaffale.





            ecco bravo educa e mostra come fa' il bravo


            informatico.










            In ogni caso la stragrande maggioranza delle



            fotocamere viene vista come un disco
            esterno
            e



            non da problemi, ma se in luogo di una


            fotocamera



            ci fosse uno scanner, una stampante o
            qualche



            altra periferica... prima di cacciar fuori
            il



            denaro, imho, e' meglio controllare che
            possa



            funzionare



            no?








            GT




            Ma direi che se il sistema fosse veramente


            irresistibile,non staremmo _ancora_ qui a


            parlare!!!



            Pultroppo e' un mero problema commerciale, lo

            sappiamo

            benissimo.

            Purtroppo continuate ad _illudervi_ che il primo
            e forse l'unico problema sia quello,lo sappiamo
            benissimo.Dimostraci questa affermazione, grzie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da: Guybrush









            - Scritto da:











            - Scritto da:






            ... aspetta che debba installare una


            nuova


            e






            costosa macchina digitale o una

            stampante






            multifunzione... poi vediamo se non ti


            dice






            "togli questa merda e mettici






            windows!"











            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e
            4

            le





            macchine digitali che ho collegato, e

            senza





            chiedere cd di driver o cose





            strane.














            ma se io ho una macchina Linux e cerco una




            fotocamera digitale, per prima cosa mi


            assicuro




            che abbia il logo col pinguino, altrimenti


            resta




            sullo




            scaffale.







            ecco bravo educa e mostra come fa' il bravo



            informatico.













            In ogni caso la stragrande maggioranza
            delle




            fotocamere viene vista come un disco

            esterno

            e




            non da problemi, ma se in luogo di una



            fotocamera




            ci fosse uno scanner, una stampante o

            qualche




            altra periferica... prima di cacciar fuori

            il




            denaro, imho, e' meglio controllare che

            possa




            funzionare




            no?










            GT






            Ma direi che se il sistema fosse veramente



            irresistibile,non staremmo _ancora_ qui a



            parlare!!!





            Pultroppo e' un mero problema commerciale, lo


            sappiamo


            benissimo.



            Purtroppo continuate ad _illudervi_ che il primo

            e forse l'unico problema sia quello,lo sappiamo

            benissimo.

            Dimostraci questa affermazione, grzie.Dimostrare che cosa? l'evidenza? Io non devo dimostrare nulla,i numeri continuano a parlare per me.Siete voi che dovete dimostrarci quanto linux vale e non a parole!
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            Dimostrare che cosa? l'evidenza? Io non devo
            dimostrare nulla,i numeri continuano a parlare
            per me.Siete voi che dovete dimostrarci quanto
            linux vale e non a
            parole!tutto qui l'argomentazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Dimostrare che cosa? l'evidenza? Io non devo

            dimostrare nulla,i numeri continuano a parlare

            per me.Siete voi che dovete dimostrarci quanto

            linux vale e non a

            parole!



            tutto qui l'argomentazione?scusa se e' poco! Siete mitici..... :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Dimostrare che cosa? l'evidenza? Io non devo


            dimostrare nulla,i numeri continuano a parlare


            per me.Siete voi che dovete dimostrarci quanto


            linux vale e non a


            parole!







            tutto qui l'argomentazione?

            scusa se e' poco! Siete mitici..... :DTroll....Dunque, allora seguendo il ragionamento dei numeri i computer della apple fanno schifo visto che hanno una diffusione esigua rispetto a Windows pre installato sui pc marchiati.ma tirare fuori le ragioni tecniche per dire che linux fa schifo, no ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:






            Dimostrare che cosa? l'evidenza? Io non devo



            dimostrare nulla,i numeri continuano a
            parlare



            per me.Siete voi che dovete dimostrarci
            quanto



            linux vale e non a



            parole!











            tutto qui l'argomentazione?



            scusa se e' poco! Siete mitici..... :D

            Troll....

            Dunque, allora seguendo il ragionamento dei
            numeri i computer della apple fanno schifo visto
            che hanno una diffusione esigua rispetto a
            Windows pre installato sui pc
            marchiati.Non solo ma anche una Ferrari testarossa fa schifo in confronto alla nuova Punto.
            ma tirare fuori le ragioni tecniche per dire che
            linux fa schifo, no
            ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ... aspetta che debba installare una nuova e

          costosa macchina digitale o una stampante

          multifunzione... poi vediamo se non ti dice

          "togli questa merda e mettici

          windows!"

          Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le
          macchine digitali che ho collegato, e senza
          chiedere cd di driver o cose
          strane.Potrei affermarti il contrario.La mia esperienza contro la tua,ovvero non facciamo nessun passo in avanti risolutivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            ... aspetta che debba installare una nuova e


            costosa macchina digitale o una stampante


            multifunzione... poi vediamo se non ti dice


            "togli questa merda e mettici


            windows!"



            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le

            macchine digitali che ho collegato, e senza

            chiedere cd di driver o cose

            strane.

            Potrei affermarti il contrario.La mia esperienza
            contro la tua,ovvero non facciamo nessun passo in
            avanti
            risolutivo.Essenzialmente e' normale controllare che l'hw che si compra sia vista dal proprio SO, anzi e' stupido non farlo: tu compreresti un joy Wingman Warrior non usb se avesti XP o superiore ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            ... aspetta che debba installare una nuova e



            costosa macchina digitale o una stampante



            multifunzione... poi vediamo se non ti dice



            "togli questa merda e mettici



            windows!"





            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le


            macchine digitali che ho collegato, e senza


            chiedere cd di driver o cose


            strane.



            Potrei affermarti il contrario.La mia esperienza

            contro la tua,ovvero non facciamo nessun passo
            in

            avanti

            risolutivo.

            Essenzialmente e' normale controllare che l'hw
            che si compra sia vista dal proprio SO, anzi e'
            stupido non farlo: tu compreresti un joy Wingman
            Warrior non usb se avesti XP o superiore
            ?Io lo faccio ma di solito la gente normale si fida del prodotto ampiamente diffuso che lo rende al pari di una condizione imprescindibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:




            ... aspetta che debba installare una
            nuova
            e




            costosa macchina digitale o una stampante




            multifunzione... poi vediamo se non ti
            dice




            "togli questa merda e mettici




            windows!"







            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4 le



            macchine digitali che ho collegato, e senza



            chiedere cd di driver o cose



            strane.





            Potrei affermarti il contrario.La mia
            esperienza


            contro la tua,ovvero non facciamo nessun passo

            in


            avanti


            risolutivo.



            Essenzialmente e' normale controllare che l'hw

            che si compra sia vista dal proprio SO, anzi e'

            stupido non farlo: tu compreresti un joy Wingman

            Warrior non usb se avesti XP o superiore

            ?

            Io lo faccio ma di solito la gente normale si
            fida del prodotto ampiamente diffuso che lo rende
            al pari di una condizione
            imprescindibile.Falso : di solito la gente sceglie la marca con cui si trova meglio, solo nel il mondo dei computer a causa del grande monopolio questo non e' permesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:






            ... aspetta che debba installare una

            nuova

            e





            costosa macchina digitale o una
            stampante





            multifunzione... poi vediamo se non ti

            dice





            "togli questa merda e mettici





            windows!"









            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e 4
            le




            macchine digitali che ho collegato, e
            senza




            chiedere cd di driver o cose




            strane.







            Potrei affermarti il contrario.La mia

            esperienza



            contro la tua,ovvero non facciamo nessun
            passo


            in



            avanti



            risolutivo.





            Essenzialmente e' normale controllare che l'hw


            che si compra sia vista dal proprio SO, anzi
            e'


            stupido non farlo: tu compreresti un joy
            Wingman


            Warrior non usb se avesti XP o superiore


            ?



            Io lo faccio ma di solito la gente normale si

            fida del prodotto ampiamente diffuso che lo
            rende

            al pari di una condizione

            imprescindibile.

            Falso : di solito la gente sceglie la marca con
            cui si trova meglio, solo nel il mondo dei
            computer a causa del grande monopolio questo non
            e'
            permesso.Ah si? forse e' la gente che ha acquisito un minimo di esperienza ha la facolta' di prendere iniziativa.Ah ecco la conclusione mi mancava.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:








            ... aspetta che debba installare una


            nuova


            e






            costosa macchina digitale o una

            stampante






            multifunzione... poi vediamo se non ti


            dice






            "togli questa merda e mettici






            windows!"











            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte e
            4

            le





            macchine digitali che ho collegato, e

            senza





            chiedere cd di driver o cose





            strane.









            Potrei affermarti il contrario.La mia


            esperienza




            contro la tua,ovvero non facciamo nessun

            passo



            in




            avanti




            risolutivo.







            Essenzialmente e' normale controllare che
            l'hw



            che si compra sia vista dal proprio SO, anzi

            e'



            stupido non farlo: tu compreresti un joy

            Wingman



            Warrior non usb se avesti XP o superiore



            ?





            Io lo faccio ma di solito la gente normale si


            fida del prodotto ampiamente diffuso che lo

            rende


            al pari di una condizione


            imprescindibile.



            Falso : di solito la gente sceglie la marca con

            cui si trova meglio, solo nel il mondo dei

            computer a causa del grande monopolio questo non

            e'

            permesso.

            Ah si? forse e' la gente che ha acquisito un
            minimo di esperienza ha la facolta' di
            prendere iniziativa.Lo fa con tutto : auto, mobili, case, tv, non vedo perche' non dovrebbe farlo con i so.
            Ah ecco la conclusione mi mancava.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:










            ... aspetta che debba installare una



            nuova



            e







            costosa macchina digitale o una


            stampante







            multifunzione... poi vediamo se non
            ti



            dice







            "togli questa merda e mettici







            windows!"













            Finora Uuntu mi ha riconosicuto tutte
            e

            4


            le






            macchine digitali che ho collegato, e


            senza






            chiedere cd di driver o cose






            strane.











            Potrei affermarti il contrario.La mia



            esperienza





            contro la tua,ovvero non facciamo nessun


            passo




            in





            avanti





            risolutivo.









            Essenzialmente e' normale controllare che

            l'hw




            che si compra sia vista dal proprio SO,
            anzi


            e'




            stupido non farlo: tu compreresti un joy


            Wingman




            Warrior non usb se avesti XP o superiore




            ?







            Io lo faccio ma di solito la gente normale
            si



            fida del prodotto ampiamente diffuso che lo


            rende



            al pari di una condizione



            imprescindibile.





            Falso : di solito la gente sceglie la marca
            con


            cui si trova meglio, solo nel il mondo dei


            computer a causa del grande monopolio questo
            non


            e'


            permesso.



            Ah si? forse e' la gente che ha acquisito un

            minimo di esperienza ha la facolta' di

            prendere iniziativa.

            Lo fa con tutto : auto, mobili, case, tv, non
            vedo perche' non dovrebbe farlo con i
            so.Perche' _non_ sono la stessa cosa.


            Ah ecco la conclusione mi mancava.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:








            ... aspetta che debba installare
            una




            nuova




            e








            costosa macchina digitale o una



            stampante








            multifunzione... poi vediamo se
            non

            ti




            dice








            "togli questa merda e mettici








            windows!"















            Finora Uuntu mi ha riconosicuto
            tutte

            e


            4



            le







            macchine digitali che ho collegato,
            e



            senza







            chiedere cd di driver o cose







            strane.













            Potrei affermarti il contrario.La mia




            esperienza






            contro la tua,ovvero non facciamo
            nessun



            passo





            in






            avanti






            risolutivo.











            Essenzialmente e' normale controllare
            che


            l'hw





            che si compra sia vista dal proprio SO,

            anzi



            e'





            stupido non farlo: tu compreresti un joy



            Wingman





            Warrior non usb se avesti XP o superiore





            ?









            Io lo faccio ma di solito la gente normale

            si




            fida del prodotto ampiamente diffuso che
            lo



            rende




            al pari di una condizione




            imprescindibile.







            Falso : di solito la gente sceglie la marca

            con



            cui si trova meglio, solo nel il mondo dei



            computer a causa del grande monopolio questo

            non



            e'



            permesso.





            Ah si? forse e' la gente che ha acquisito un


            minimo di esperienza ha la facolta' di


            prendere iniziativa.



            Lo fa con tutto : auto, mobili, case, tv, non

            vedo perche' non dovrebbe farlo con i

            so.
            Perche' _non_ sono la stessa cosa.Ah ecco la conclusione mi mancava.(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:










            ... aspetta che debba installare

            una





            nuova





            e









            costosa macchina digitale o una




            stampante









            multifunzione... poi vediamo se

            non


            ti





            dice









            "togli questa merda e mettici









            windows!"

















            Finora Uuntu mi ha riconosicuto

            tutte


            e



            4




            le








            macchine digitali che ho
            collegato,

            e




            senza








            chiedere cd di driver o cose








            strane.















            Potrei affermarti il contrario.La
            mia





            esperienza







            contro la tua,ovvero non facciamo

            nessun




            passo






            in







            avanti







            risolutivo.













            Essenzialmente e' normale controllare

            che



            l'hw






            che si compra sia vista dal proprio
            SO,


            anzi




            e'






            stupido non farlo: tu compreresti un
            joy




            Wingman






            Warrior non usb se avesti XP o
            superiore






            ?











            Io lo faccio ma di solito la gente
            normale


            si





            fida del prodotto ampiamente diffuso che

            lo




            rende





            al pari di una condizione





            imprescindibile.









            Falso : di solito la gente sceglie la
            marca


            con




            cui si trova meglio, solo nel il mondo dei




            computer a causa del grande monopolio
            questo


            non




            e'




            permesso.







            Ah si? forse e' la gente che ha acquisito un



            minimo di esperienza ha la facolta' di



            prendere iniziativa.





            Lo fa con tutto : auto, mobili, case, tv, non


            vedo perche' non dovrebbe farlo con i


            so.


            Perche' _non_ sono la stessa cosa.

            Ah ecco la conclusione mi mancava.
            (rotfl) Infatti la tua risposta e' perfettamente in linea con quello che ha ben presente il quadro della situazione.
      • kennozzz scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        ... aspetta che debba installare una nuova e
        costosa macchina digitale o una stampante
        multifunzione... poi vediamo se non ti dice
        "togli questa merda e mettici
        windows!"Ridicolo, davvero ridicolo...Nel 2000 Uscì un piccolo oggetto di nome "Mine Terapin" che era un lettore Mp3 con integrato una porta USB, una LAN, uno slot PCMCIA e un HD da 10GB. Io lo comprai nel 2002 e posso dire che, acora oggi, non ho trovato una, dico, una macchina digitale che questi non riconosceva automaticamente e di cui non riuscisse a fare il backup delle foto. Dico che sono appassionato di fotografia e l'ho usato con svariate macchine digitali fino ad una Canon 400d, e una Nikon D80, quindi macchine prodotte MOOOLTO dopo il "Mine Terapin". Inoltre questo piccolo dispositivo funziona, oltre che che come lettore MP3 anche come storage di rete oltre che per milioni di altre funzioni grazie alle porte USB e PCMCIA integrate...Secondo voi che sistema operativo (in versione ridotta) montava???http://linuxdevices.com/articles/AT7443334424.htmlBye
      • longinous scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        ... aspetta che debba installare una nuova e
        costosa macchina digitale o una stampante
        multifunzione... poi vediamo se non ti dice
        "togli questa merda e mettici
        windows!"Tipo questa?http://www.fujifilm.it/aree/prodotti/prodotti.asp?cod=35807Su win ho smadonnato 3 ore per riuscire a farla andare in qualche maniera.Su Fedora 6 ho inserito l'USB senza fare niente prima e ho scaricato le foto in un attimo con possibilità di rinomina e altre amenità varie.Per quanto riguarda le Multifunzioni...Bho?Pov'è il problema?Parli di quelle via parallela?O via Ethernet?O USB?la fiera della generalizzazione!
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze
          - Scritto da: longinous
          - Scritto da:

          ... aspetta che debba installare una nuova
          e

          costosa macchina digitale o una stampante

          multifunzione... poi vediamo se non ti dice

          "togli questa merda e mettici

          windows!"

          Tipo questa?
          http://www.fujifilm.it/aree/prodotti/prodotti.asp?

          Su win ho smadonnato 3 ore per riuscire a farla
          andare in qualche
          maniera.

          Su Fedora 6 ho inserito l'USB senza fare niente
          prima e ho scaricato le foto in un attimo con
          possibilità di rinomina e altre amenità
          varie.

          Per quanto riguarda le Multifunzioni...
          Bho?
          Pov'è il problema?
          Parli di quelle via parallela?
          O via Ethernet?
          O USB?

          la fiera della generalizzazione!un caso su cento. siamo sempre al punto di partenza.
          • longinous scrive:
            Re: Esperienze
            uno su cento dici?strano, perchè anche la canon nuova di mio cognato ha funzionato alla grande sulla sua mandriva.e pure la sony del suo collega non ha dato nessun problema con ubuntu.cos'è?siamo tre casi su trecento?ti prego, dimmi gli altri 297!
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da: longinous
            uno su cento dici?
            strano, perchè anche la canon nuova di mio
            cognato ha funzionato alla grande sulla sua
            mandriva.
            e pure la sony del suo collega non ha dato nessun
            problema con
            ubuntu.
            cos'è?
            siamo tre casi su trecento?
            ti prego, dimmi gli altri 297!ehehehe non ci arrivi eh? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da: longinous

            uno su cento dici?

            strano, perchè anche la canon nuova di mio

            cognato ha funzionato alla grande sulla sua

            mandriva.

            e pure la sony del suo collega non ha dato
            nessun

            problema con

            ubuntu.

            cos'è?

            siamo tre casi su trecento?

            ti prego, dimmi gli altri 297!

            ehehehe non ci arrivi eh? :DA me funzionano, magare sei tu che non sai farle andare ne' sotto win ne' altrove, marche e modelli grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: longinous


            uno su cento dici?


            strano, perchè anche la canon nuova di mio


            cognato ha funzionato alla grande sulla sua


            mandriva.


            e pure la sony del suo collega non ha dato

            nessun


            problema con


            ubuntu.


            cos'è?


            siamo tre casi su trecento?


            ti prego, dimmi gli altri 297!



            ehehehe non ci arrivi eh? :D

            A me funzionano, magare sei tu che non sai farle
            andare ne' sotto win ne' altrove, marche e
            modelli
            grazie.Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato un motivo in piu' a me ed ai lettori che linux conviene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: longinous



            uno su cento dici?



            strano, perchè anche la canon nuova di mio



            cognato ha funzionato alla grande sulla sua



            mandriva.



            e pure la sony del suo collega non ha dato


            nessun



            problema con



            ubuntu.



            cos'è?



            siamo tre casi su trecento?



            ti prego, dimmi gli altri 297!





            ehehehe non ci arrivi eh? :D



            A me funzionano, magare sei tu che non sai farle

            andare ne' sotto win ne' altrove, marche e

            modelli

            grazie.
            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato un motivo
            in piu' a me ed ai lettori che linux
            conviene.Aggratis !!!Piu' conveniente di cosi' Neanche l'omino dei detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da: longinous




            uno su cento dici?




            strano, perchè anche la canon nuova di mio




            cognato ha funzionato alla grande sulla
            sua




            mandriva.




            e pure la sony del suo collega non ha dato



            nessun




            problema con




            ubuntu.




            cos'è?




            siamo tre casi su trecento?




            ti prego, dimmi gli altri 297!







            ehehehe non ci arrivi eh? :D





            A me funzionano, magare sei tu che non sai
            farle


            andare ne' sotto win ne' altrove, marche e


            modelli


            grazie.

            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato un motivo

            in piu' a me ed ai lettori che linux

            conviene.

            Aggratis !!!
            Piu' conveniente di cosi' Neanche l'omino dei
            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di
            meglio.Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e' riuscito a sfondare,temo che i problemi siano altrove.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da: longinous





            uno su cento dici?





            strano, perchè anche la canon nuova di
            mio





            cognato ha funzionato alla grande sulla

            sua





            mandriva.





            e pure la sony del suo collega non ha
            dato




            nessun





            problema con





            ubuntu.





            cos'è?





            siamo tre casi su trecento?





            ti prego, dimmi gli altri 297!









            ehehehe non ci arrivi eh? :D







            A me funzionano, magare sei tu che non sai

            farle



            andare ne' sotto win ne' altrove, marche e



            modelli



            grazie.


            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato un
            motivo


            in piu' a me ed ai lettori che linux


            conviene.



            Aggratis !!!

            Piu' conveniente di cosi' Neanche l'omino dei

            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di

            meglio.

            Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e' riuscito a
            sfondare,temo che i problemi siano
            altrove.Certo che sono altrove, e sappiamo tutti dove : nel preinstallato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da: longinous






            uno su cento dici?






            strano, perchè anche la canon nuova di

            mio






            cognato ha funzionato alla grande
            sulla


            sua






            mandriva.






            e pure la sony del suo collega non ha

            dato





            nessun






            problema con






            ubuntu.






            cos'è?






            siamo tre casi su trecento?






            ti prego, dimmi gli altri 297!











            ehehehe non ci arrivi eh? :D









            A me funzionano, magare sei tu che non sai


            farle




            andare ne' sotto win ne' altrove, marche e




            modelli




            grazie.



            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato un

            motivo



            in piu' a me ed ai lettori che linux



            conviene.





            Aggratis !!!


            Piu' conveniente di cosi' Neanche l'omino dei


            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di


            meglio.



            Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e' riuscito a

            sfondare,temo che i problemi siano

            altrove.

            Certo che sono altrove, e sappiamo tutti dove :
            nel
            preinstallato.Se linux fosse _superiore_ in praticita' e concretezza,quindi irresistibile _non_ pensi che la gente se ne sbatterebbe del preinstallato.Vi appigliate a qualunque tipo di fatto pur di non riconoscere che su linux c'e' del lavoro da fare in primis per accontentare l'utenza media e alle prime armi.Non ci siamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:






            - Scritto da: longinous







            uno su cento dici?







            strano, perchè anche la canon nuova
            di


            mio







            cognato ha funzionato alla grande

            sulla



            sua







            mandriva.







            e pure la sony del suo collega non
            ha


            dato






            nessun







            problema con







            ubuntu.







            cos'è?







            siamo tre casi su trecento?







            ti prego, dimmi gli altri 297!













            ehehehe non ci arrivi eh? :D











            A me funzionano, magare sei tu che non
            sai



            farle





            andare ne' sotto win ne' altrove,
            marche
            e





            modelli





            grazie.




            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato un


            motivo




            in piu' a me ed ai lettori che linux




            conviene.







            Aggratis !!!



            Piu' conveniente di cosi' Neanche l'omino
            dei



            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di



            meglio.





            Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e'
            riuscito
            a


            sfondare,temo che i problemi siano


            altrove.



            Certo che sono altrove, e sappiamo tutti dove :

            nel

            preinstallato.

            Se linux fosse _superiore_ in praticita' e
            concretezza,quindi irresistibile _non_ pensi che
            la gente se ne sbatterebbe del preinstallato.Vi
            appigliate a qualunque tipo di fatto pur di non
            riconoscere che su linux c'e' del lavoro da fare
            in primis per accontentare l'utenza media e alle
            prime armi.Non ci
            siamo.Gente che non sa la differenza tra internet e browser ???No, credo che non sia in grado di sbattersene del preinstallato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:








            - Scritto da: longinous








            uno su cento dici?








            strano, perchè anche la canon
            nuova

            di



            mio








            cognato ha funzionato alla grande


            sulla




            sua








            mandriva.








            e pure la sony del suo collega non

            ha



            dato







            nessun








            problema con








            ubuntu.








            cos'è?








            siamo tre casi su trecento?








            ti prego, dimmi gli altri 297!















            ehehehe non ci arrivi eh? :D













            A me funzionano, magare sei tu che non

            sai




            farle






            andare ne' sotto win ne' altrove,

            marche

            e






            modelli






            grazie.





            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato
            un



            motivo





            in piu' a me ed ai lettori che linux





            conviene.









            Aggratis !!!




            Piu' conveniente di cosi' Neanche l'omino

            dei




            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di




            meglio.







            Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e'

            riuscito

            a



            sfondare,temo che i problemi siano



            altrove.





            Certo che sono altrove, e sappiamo tutti dove
            :


            nel


            preinstallato.



            Se linux fosse _superiore_ in praticita' e

            concretezza,quindi irresistibile _non_ pensi che

            la gente se ne sbatterebbe del preinstallato.Vi

            appigliate a qualunque tipo di fatto pur di non

            riconoscere che su linux c'e' del lavoro da fare

            in primis per accontentare l'utenza media e alle

            prime armi.Non ci

            siamo.

            Gente che non sa la differenza tra internet e
            browser
            ???
            No, credo che non sia in grado di sbattersene del
            preinstallato.io invece penso di si,anche per l'effetto a catena che un prodotto utile e completo genera nella comunita' di utilizzatori di computer.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:










            - Scritto da: longinous









            uno su cento dici?









            strano, perchè anche la canon

            nuova


            di




            mio









            cognato ha funzionato alla
            grande



            sulla





            sua









            mandriva.









            e pure la sony del suo collega
            non


            ha




            dato








            nessun









            problema con









            ubuntu.









            cos'è?









            siamo tre casi su trecento?









            ti prego, dimmi gli altri 297!

















            ehehehe non ci arrivi eh? :D















            A me funzionano, magare sei tu che
            non


            sai





            farle







            andare ne' sotto win ne' altrove,


            marche


            e







            modelli







            grazie.






            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai dato

            un




            motivo






            in piu' a me ed ai lettori che linux






            conviene.











            Aggratis !!!





            Piu' conveniente di cosi' Neanche
            l'omino


            dei





            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di





            meglio.









            Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e'


            riuscito


            a




            sfondare,temo che i problemi siano




            altrove.







            Certo che sono altrove, e sappiamo tutti
            dove

            :



            nel



            preinstallato.





            Se linux fosse _superiore_ in praticita' e


            concretezza,quindi irresistibile _non_ pensi
            che


            la gente se ne sbatterebbe del
            preinstallato.Vi


            appigliate a qualunque tipo di fatto pur di
            non


            riconoscere che su linux c'e' del lavoro da
            fare


            in primis per accontentare l'utenza media e
            alle


            prime armi.Non ci


            siamo.



            Gente che non sa la differenza tra internet e

            browser

            ???

            No, credo che non sia in grado di sbattersene
            del

            preinstallato.

            io invece penso di si,anche per l'effetto a
            catena che un prodotto utile e completo genera
            nella comunita' di utilizzatori di
            computer.L'effetto catena che citi non e' stato in grado di far capire la differenza tra un browser ed internet, l'unica catena paragonabile e' quella del cesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:












            - Scritto da: longinous










            uno su cento dici?










            strano, perchè anche la canon


            nuova



            di





            mio










            cognato ha funzionato alla

            grande




            sulla






            sua










            mandriva.










            e pure la sony del suo collega

            non



            ha





            dato









            nessun










            problema con










            ubuntu.










            cos'è?










            siamo tre casi su trecento?










            ti prego, dimmi gli altri 297!



















            ehehehe non ci arrivi eh? :D

















            A me funzionano, magare sei tu che

            non



            sai






            farle








            andare ne' sotto win ne' altrove,



            marche



            e








            modelli








            grazie.







            Ah ecco ottima risposta.Cosi' hai
            dato


            un





            motivo







            in piu' a me ed ai lettori che linux







            conviene.













            Aggratis !!!






            Piu' conveniente di cosi' Neanche

            l'omino



            dei






            detersivi 3 x 2 riuscirebbe a far di






            meglio.











            Ah,pensa te,nemmemo gratis in anni e'



            riuscito



            a





            sfondare,temo che i problemi siano





            altrove.









            Certo che sono altrove, e sappiamo tutti

            dove


            :




            nel




            preinstallato.







            Se linux fosse _superiore_ in praticita' e



            concretezza,quindi irresistibile _non_ pensi

            che



            la gente se ne sbatterebbe del

            preinstallato.Vi



            appigliate a qualunque tipo di fatto pur di

            non



            riconoscere che su linux c'e' del lavoro da

            fare



            in primis per accontentare l'utenza media e

            alle



            prime armi.Non ci



            siamo.





            Gente che non sa la differenza tra internet e


            browser


            ???


            No, credo che non sia in grado di sbattersene

            del


            preinstallato.



            io invece penso di si,anche per l'effetto a

            catena che un prodotto utile e completo genera

            nella comunita' di utilizzatori di

            computer.

            L'effetto catena che citi non e' stato in grado
            di far capire la differenza tra un browser ed
            internet, l'unica catena paragonabile e' quella
            del
            cesso.non essere cosi' cattivo la gente sa' che IE e' il browser e che server per navigare su internet.....Lasciamo perdere.Mi tengo invece il riferimento alla catena per quanto riguarda il cesso. :D
          • longinous scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            non essere cosi' cattivo la gente sa' che IE e'
            il browser e che server per navigare su
            internet.....eh si, server proprio :Dbattute a parte, no.Non lo sa.Ho portato ieri un computer nuovo a uno dei miei utenti e lui mi ha chiesto se c'era su internet.Ma non explorer, proprio internet.c'ho messo 10 minuti a capire che voleva il wizard di connessione guidata!
            Lasciamo perdere.Mi tengo invece il
            riferimento alla catena per quanto riguarda il
            cesso.
            :Dte la rivendi, eh? ;)ha fatto ridere di brutto pure me(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            Ma la storia del mercato e delle tecnologie è piena di ottimi prodotti affossati o non considerati e merda spinta dal marketing che ha avuto successo.Su Windows gioca il marketing e gli investimenti in immagine che hanno portato la gente a pensare che il PC è Windows.Senza contare che la gente non conosce altro perché la pubblicità è solo di quello.E senza contare anche le tecniche mafiose e illegali con le quali M$ ha ricattato i produttori per non fare preinstallare nessun altro sistema. Vuoi che ti ricordo tutte le cause in tribunale e gli accordi extra-giudiziali dove M$ ha preferito pagare per esempio Be Inc.?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            Ma la storia del mercato e delle tecnologie è
            piena di ottimi prodotti affossati o non
            considerati e merda spinta dal marketing che ha
            avuto
            successo.

            Su Windows gioca il marketing e gli investimenti
            in immagine che hanno portato la gente a pensare
            che il PC è
            Windows.
            Senza contare che la gente non conosce altro
            perché la pubblicità è solo di
            quello.

            E senza contare anche le tecniche mafiose e
            illegali con le quali M$ ha ricattato i
            produttori per non fare preinstallare nessun
            altro sistema. Vuoi che ti ricordo tutte le cause
            in tribunale e gli accordi extra-giudiziali dove
            M$ ha preferito pagare per esempio Be
            Inc.?
            Si e' vero pero' saprai anche che questo e' un momento di stallo per il mercato windows e microsoft.I prodotti che sono stati il cavallo di battaglia per quindici anni non sono piu' cosi' appetibili come una volta.Il mercato e' profondamente cambiato con internet e l'opensource e tutto il resto e' diventato vecchio.Vecchio ma non obsoleto poiche' la concorrenza (Apple e Linux) non e' riuscita a sfruttare il momento propizio intercettando la voglia di cambiamento e di novita' di una grossa fetta di clientela,determinando cosi' lo switch definitivo.Sai cosa penso? Nelle vostre profonde contraddizioni state regalando del tempo prezioso a Microsoft che prima o poi si riorganizzera' e.... addio alternative!!
          • longinous scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            Si e' vero pero' saprai anche che questo e' un
            momento di stallo per il mercato windows e
            microsoft.I prodotti che sono stati il cavallo di
            battaglia per quindici anni non sono piu' cosi'
            appetibili come una volta.Il mercato e'
            profondamente cambiato con internet e
            l'opensource e tutto il resto e' diventato
            vecchio.Vecchio ma non obsoleto poiche' la
            concorrenza (Apple e Linux) non e' riuscita a
            sfruttare il momento propizio intercettando la
            voglia di cambiamento e di novita' di una grossa
            fetta di clientela,determinando cosi' lo switch
            definitivo.Sai cosa penso? Nelle vostre profonde
            contraddizioni state regalando del tempo prezioso
            a Microsoft che prima o poi si riorganizzera'
            e.... addio
            alternative!!tu dici che le cose glu utenti le sanno ma le evitano comunque.allora perchè quando ho fatto vedere fedora+beryl a una mia amica mi ha detto, testuale, "che figata 'sta cosa! Ma è windows?" e alla risposta negativa "Come no? Come fai a usare un pc senza win?"Alla veloce spiegazione di dieci parole che era linux lei fa "Ma è bellissimo, non lo avevo mai nemmeno sentito nominare, ma allora non è un prog per win?"Questo è l'utente normale con windows preinstallato.NON CAMBIA PERCHE' NON SA!Gliel'ho fatto usare due minuti.Firefox.OOo.Kopete.Beryl che girava in background.Non voleva più tornare a casa!Conclusioni?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da: longinous
            - Scritto da:



            Si e' vero pero' saprai anche che questo e' un

            momento di stallo per il mercato windows e

            microsoft.I prodotti che sono stati il cavallo
            di

            battaglia per quindici anni non sono piu' cosi'

            appetibili come una volta.Il mercato e'

            profondamente cambiato con internet e

            l'opensource e tutto il resto e' diventato

            vecchio.Vecchio ma non obsoleto poiche' la

            concorrenza (Apple e Linux) non e' riuscita a

            sfruttare il momento propizio intercettando la

            voglia di cambiamento e di novita' di una grossa

            fetta di clientela,determinando cosi' lo switch

            definitivo.Sai cosa penso? Nelle vostre profonde

            contraddizioni state regalando del tempo
            prezioso

            a Microsoft che prima o poi si riorganizzera'

            e.... addio

            alternative!!

            tu dici che le cose glu utenti le sanno ma le
            evitano
            comunque.
            allora perchè quando ho fatto vedere fedora+beryl
            a una mia amica mi ha detto, testuale, "che
            figata 'sta cosa! Ma è windows?" e alla risposta
            negativa "Come no? Come fai a usare un pc senza
            win?"
            Alla veloce spiegazione di dieci parole che era
            linux lei fa "Ma è bellissimo, non lo avevo mai
            nemmeno sentito nominare, ma allora non è un prog
            per
            win?"
            Questo è l'utente normale con windows
            preinstallato.
            NON CAMBIA PERCHE' NON SA!
            Gliel'ho fatto usare due minuti.
            Firefox.
            OOo.
            Kopete.
            Beryl che girava in background.
            Non voleva più tornare a casa!
            Conclusioni?Ti posso citare esempi contrari.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da: longinous

            - Scritto da:


            Si e' vero pero' saprai anche che questo e' un


            momento di stallo per il mercato windows e


            microsoft.I prodotti che sono stati il cavallo

            di


            battaglia per quindici anni non sono piu'
            cosi'


            appetibili come una volta.Il mercato e'


            profondamente cambiato con internet e


            l'opensource e tutto il resto e' diventato


            vecchio.Vecchio ma non obsoleto poiche' la


            concorrenza (Apple e Linux) non e' riuscita a


            sfruttare il momento propizio intercettando la


            voglia di cambiamento e di novita' di una
            grossa


            fetta di clientela,determinando cosi' lo
            switch


            definitivo.Sai cosa penso? Nelle vostre
            profonde


            contraddizioni state regalando del tempo

            prezioso


            a Microsoft che prima o poi si riorganizzera'


            e.... addio


            alternative!!



            tu dici che le cose glu utenti le sanno ma le

            evitano

            comunque.

            allora perchè quando ho fatto vedere
            fedora+beryl

            a una mia amica mi ha detto, testuale, "che

            figata 'sta cosa! Ma è windows?" e alla risposta

            negativa "Come no? Come fai a usare un pc senza

            win?"

            Alla veloce spiegazione di dieci parole che era

            linux lei fa "Ma è bellissimo, non lo avevo mai

            nemmeno sentito nominare, ma allora non è un
            prog

            per

            win?"

            Questo è l'utente normale con windows

            preinstallato.

            NON CAMBIA PERCHE' NON SA!

            Gliel'ho fatto usare due minuti.

            Firefox.

            OOo.

            Kopete.

            Beryl che girava in background.

            Non voleva più tornare a casa!

            Conclusioni?
            Ti posso citare esempi contrari.E' ovvio che ci siano esempi da entrambe le parti e questo vuol dire che ormai i 2 SO si equivalgono, ancora una volta rendi evidente che la gente dovrebbe poter decidere che SO vuole al momento dell'aquisto sul proprio pc; se win ha il monopolio e' solo per la manovra del preinstallato.
      • nimiq scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        ... aspetta che debba installare una nuova e
        costosa macchina digitale o una stampante
        multifunzione... poi vediamo se non ti dice
        "togli questa merda e mettici
        windows!"Mia esperienza: IPOD SHUFFLESu due macchine con windows xp funziona solo quando saturno solare è in trigone a venere progressa e venere solare è controparallela a urano e plutone progressi....Cioè lo collego e 2 volte su 3 mi dice periferica non riconosciuta. Su una macchina riesco ad aumentare la frequenza dei casi positivi collegando 2 periferiche, cioè l'ipod + un'altra chiave usb (allo stesso hub usb interno).Sulle stesse macchine con sistema operativo Ubuntu Edgy l'ipod shuffle funziona sempre perfettamente.Non solo: la gestione dell'ipod con rhythmbox in ubuntu è infinitamente più semplice che con itunes su xp.
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze
          - Scritto da: nimiq

          - Scritto da:

          ... aspetta che debba installare una nuova e

          costosa macchina digitale o una stampante

          multifunzione... poi vediamo se non ti dice

          "togli questa merda e mettici

          windows!"

          Mia esperienza: IPOD SHUFFLE
          Su due macchine con windows xp funziona solo
          quando saturno solare è in trigone a venere
          progressa e venere solare è controparallela a
          urano e plutone
          progressi....
          Cioè lo collego e 2 volte su 3 mi dice periferica
          non riconosciuta. Su una macchina riesco ad
          aumentare la frequenza dei casi positivi
          collegando 2 periferiche, cioè l'ipod + un'altra
          chiave usb (allo stesso hub usb
          interno).
          Sulle stesse macchine con sistema operativo
          Ubuntu Edgy l'ipod shuffle funziona sempre
          perfettamente.
          Non solo: la gestione dell'ipod con rhythmbox in
          ubuntu è infinitamente più semplice che con
          itunes su
          xp.si conoscono le problematiche Apple su PC windows.Trovami qualcosa di piu' generico e qundi piu' veritiero per tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:

            - Scritto da: nimiq



            - Scritto da:


            ... aspetta che debba installare una nuova e


            costosa macchina digitale o una stampante


            multifunzione... poi vediamo se non ti dice


            "togli questa merda e mettici


            windows!"



            Mia esperienza: IPOD SHUFFLE

            Su due macchine con windows xp funziona solo

            quando saturno solare è in trigone a venere

            progressa e venere solare è controparallela a

            urano e plutone

            progressi....

            Cioè lo collego e 2 volte su 3 mi dice
            periferica

            non riconosciuta. Su una macchina riesco ad

            aumentare la frequenza dei casi positivi

            collegando 2 periferiche, cioè l'ipod + un'altra

            chiave usb (allo stesso hub usb

            interno).

            Sulle stesse macchine con sistema operativo

            Ubuntu Edgy l'ipod shuffle funziona sempre

            perfettamente.

            Non solo: la gestione dell'ipod con rhythmbox in

            ubuntu è infinitamente più semplice che con

            itunes su

            xp.

            si conoscono le problematiche Apple su PC
            windows.Trovami qualcosa di piu' generico e qundi
            piu' veritiero per
            tutti.Una cosetta di nicchia come l'Ipod in effetti...Non cel'ha nessuno... (rotfl) (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze

            Una cosetta di nicchia come l'Ipod in effetti...
            Non cel'ha nessuno... (rotfl) (anonimo)ed è colpa di windows se l'ipod non funziona, vero?mentre il mio ipod-by-china viene sempre visto e funziona perfettamente perché NON devo installare alcunché al contrario (e qui mi devo sfogare) della mondezza di software apple!e, guarda un po', funziona pure su linux!potevi proprio risparmiarti di tirare in ballo l'ipod
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da: nimiq





            - Scritto da:



            ... aspetta che debba installare una nuova e



            costosa macchina digitale o una stampante



            multifunzione... poi vediamo se non ti dice



            "togli questa merda e mettici



            windows!"





            Mia esperienza: IPOD SHUFFLE


            Su due macchine con windows xp funziona solo


            quando saturno solare è in trigone a venere


            progressa e venere solare è controparallela a


            urano e plutone


            progressi....


            Cioè lo collego e 2 volte su 3 mi dice

            periferica


            non riconosciuta. Su una macchina riesco ad


            aumentare la frequenza dei casi positivi


            collegando 2 periferiche, cioè l'ipod +
            un'altra


            chiave usb (allo stesso hub usb


            interno).


            Sulle stesse macchine con sistema operativo


            Ubuntu Edgy l'ipod shuffle funziona sempre


            perfettamente.


            Non solo: la gestione dell'ipod con rhythmbox
            in


            ubuntu è infinitamente più semplice che con


            itunes su


            xp.



            si conoscono le problematiche Apple su PC

            windows.Trovami qualcosa di piu' generico e
            qundi

            piu' veritiero per

            tutti.

            Una cosetta di nicchia come l'Ipod in effetti...
            Non cel'ha nessuno... (rotfl) (anonimo)Intendevo roba non infarcita di lock-in
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze
        - Scritto da:
        ... aspetta che debba installare una nuova e
        costosa macchina digitale o una stampante
        multifunzione... poi vediamo se non ti dice
        "togli questa merda e mettici
        windows!"le costose macchine digitali usano lo stesso protocollo di comunicazione delle economichequindi la attacchi ci accedi e prendi le foto. anche se fosse dopo due giorni farebbe: ho il pc pieno di virus (ho anche aggiornato l'antivirus), il sistema si è gonfiato, e come homepage ho 3 siti pornotogli una merda di cane e metti una merda di dinosauro
      • Madder scrive:
        Re: Esperienze
        A parte il fatto che forse è tua cognata che parla così, la mia no... Si tratta sempre di rispondere ad bisogni e il bisogno non è windows, ma la funzione da completare. Se avrà bisogno di hardware particolare, ci assicureremo prima che funzioni con linux.Vorrei anche far notare che nelle ultime stampanti multifunzione, l'installazione su windows non installa solo i driver, ma, almeno per l'utente medio, installa programmi di ogni genere, alcuni dei quali residenti giusto per avere l'iconcina speciale e qualcosa che parte se si inserisce la tessera dalla macchina fotografica. Così, dopo un paio di aggiunte di periferiche, ci si ritrova con un sacco di risorse consumante per funzioni pressochè inutili, come anche il menu di avvio zeppo di applicazioni che non si sa nemmeno cosa sono lì a fare. Non sono sicuro che sia la cosa più "semplice" per un utente medio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze
      Ti chiamerà quando dovrà installare qualche schifoso CD prestatoLe da un amico o da chi altro....
  • Anonimo scrive:
    GRANDE DELL!
    Era ora!Ma io prima voglio vedere quando potro comprare in Italia il mio bel portatile con Linux preinstallato.Solo allora ci credero'.
    • Anonimo scrive:
      Re: GRANDE DELL!
      - Scritto da:

      Era ora!

      Ma io prima voglio vedere quando potro comprare
      in Italia il mio bel portatile con Linux
      preinstallato.

      Solo allora ci credero'.bravo,post ragionevole 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: GRANDE DELL!
      - Scritto da:

      Era ora!

      Ma io prima voglio vedere quando potro comprare
      in Italia il mio bel portatile con Linux
      preinstallato.

      Solo allora ci credero'.ecco i post degni di un dibattito che fine fanno: 0 interventi.Con le trollate siamo gia' a 40.
    • Sgabbio scrive:
      Re: GRANDE DELL!
      - Scritto da:

      Era ora!

      Ma io prima voglio vedere quando potro comprare
      in Italia il mio bel portatile con Linux
      preinstallato.

      Solo allora ci credero'.Concordo, a me piacerebbe pure decidere OS da usare.
      • Anonimo scrive:
        Re: GRANDE DELL!
        - Scritto da: Sgabbio

        - Scritto da:



        Era ora!



        Ma io prima voglio vedere quando potro comprare

        in Italia il mio bel portatile con Linux

        preinstallato.



        Solo allora ci credero'.


        Concordo, a me piacerebbe pure decidere OS da
        usare.soluzione A)vai in un computer shop, assemblati il tuo PC e poi ci installi quello che cazxo vuoi, risparmi pure sull'hardwaresoluzione B)fatti un giro sul web o su negozi specializzati e troverai pure i desktop con linuxsoluzione C)leggi meno PI, fuori c'è una realtà diversa che ti aspetta
        • Anonimo scrive:
          Re: GRANDE DELL!
          - Scritto da:

          - Scritto da: Sgabbio



          - Scritto da:





          Era ora!





          Ma io prima voglio vedere quando potro
          comprare


          in Italia il mio bel portatile con Linux


          preinstallato.





          Solo allora ci credero'.





          Concordo, a me piacerebbe pure decidere OS da

          usare.

          soluzione A)
          vai in un computer shop, assemblati il tuo PC
          e poi ci installi quello che cazxo vuoi,
          risparmi pure sull'hardwareOk, mi serve un portatile, senza SO o con linux, puoi dirmi che me lo puo' offrire il 100% dei negozi ? Il 50% ? L'1% ???
          soluzione B)
          fatti un giro sul web o su negozi specializzati e
          troverai pure i desktop con
          linuxIn che percentuale rispetto a quelli con windows ?
          soluzione C)
          leggi meno PI, fuori c'è una realtà diversa che
          ti aspettaLa realtra' e' monopolio.
  • Anonimo scrive:
    Il maratoneta
    Signori, diciamo che forse per una volta il nostro vecchio amico Alien aveva ragione... Linux è un maratoneta, non corre, ma procede inesorabile e questa è la dimostrazione. Fino a qualche anno fa la sola presa in considerazione di linux nel desktop sarebbe stata impensabile.Oggi non è più così!Dai, forse è vero che la TRIPPA X GATTI STA FINENDO PER IL DRAGA!!! :D :D(Ho detto giusto Alien?) ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il maratoneta
      - Scritto da:
      Signori, diciamo che forse per una volta il
      nostro vecchio amico Alien aveva ragione... Linux
      è un maratoneta, non corre, ma procede
      inesorabile e questa è la dimostrazione. Fino a
      qualche anno fa la sola presa in considerazione
      di linux nel desktop sarebbe stata
      impensabile.

      Oggi non è più così!

      Dai, forse è vero che la TRIPPA X GATTI STA
      FINENDO PER IL DRAGA!!! :D
      :D

      (Ho detto giusto Alien?) ;)Magari fare un discorso piu' ampio senza necessariamente infilarci windows,sarebbe piu' maturo da parte vostra.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Il maratoneta

        Magari fare un discorso piu' ampio senza
        necessariamente infilarci windows,sarebbe piu'
        maturo da parte
        vostra.....ma infatti lui non ha citato Windows, ha parlato del draga...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il maratoneta
          - Scritto da:


          Magari fare un discorso piu' ampio senza

          necessariamente infilarci windows,sarebbe piu'

          maturo da parte

          vostra.....

          ma infatti lui non ha citato Windows, ha parlato
          del
          draga...Se,il panettiere di terracina. 8)
      • FDG scrive:
        Re: Il maratoneta
        - Scritto da:
        Magari fare un discorso piu' ampio senza
        necessariamente infilarci windows,sarebbe piu'
        maturo da parte
        vostra.....Beh, se si guardano le quote di mercato, ce lo devi infilare per forza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il maratoneta
        - Scritto da:

        Magari fare un discorso piu' ampio senza
        necessariamente infilarci windows,sarebbe piu'
        maturo da parte
        vostra.....mi spieghi come si fa a parlare di informatica e soprattutto di computer desktop senza tirare in ballo Windows che di fatto è onnipresente?il mondo dell'home computing ruota intorno a Windows, per forza di cose qualunque confronto, qualsiasi affermazione anche se non esplicitamente coinvolge Windows....
        • Anonimo scrive:
          Re: Il maratoneta
          - Scritto da:

          - Scritto da:




          Magari fare un discorso piu' ampio senza

          necessariamente infilarci windows,sarebbe piu'

          maturo da parte

          vostra.....

          mi spieghi come si fa a parlare di informatica e
          soprattutto di computer desktop senza tirare in
          ballo Windows che di fatto è
          onnipresente?

          il mondo dell'home computing ruota intorno a
          Windows, per forza di cose qualunque confronto,
          qualsiasi affermazione anche se non
          esplicitamente coinvolge
          Windows....Allora forse,non mi sono spiegato bene e rigiriamo la questione: E' possibile parlare di informatica e di linux concentrandosi sul quest'ultimo senza leggere affermazioni e frecciatine di disprezzo nei confronti di Windows e Microsoft in generale? Quand'e' che per voi il _problema_ Microsoft sara' definitivamente superato?Nel post originale si poteva benissimo tralasciare windows (come del resto in tantissimi altri post...).Quand'e' che supererete questo complesso d'inferiorita'? Provo comunque a risponderti:Mai perche' continua a farvi molto comodo per giustificare manchevolezze e difetti che non si vogliono risolvere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il maratoneta
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:







            Magari fare un discorso piu' ampio senza


            necessariamente infilarci windows,sarebbe piu'


            maturo da parte


            vostra.....



            mi spieghi come si fa a parlare di informatica e

            soprattutto di computer desktop senza tirare in

            ballo Windows che di fatto è

            onnipresente?



            il mondo dell'home computing ruota intorno a

            Windows, per forza di cose qualunque confronto,

            qualsiasi affermazione anche se non

            esplicitamente coinvolge

            Windows....

            Allora forse,non mi sono spiegato bene e
            rigiriamo la questione: E' possibile parlare di
            informatica e di linux concentrandosi sul
            quest'ultimo senza leggere affermazioni e
            frecciatine di disprezzo nei confronti di Windows
            e Microsoft in generale? Quand'e' che per voi il
            _problema_ Microsoft sara' definitivamente
            superato?
            Nel post originale si poteva benissimo
            tralasciare windows (come del resto in tantissimi
            altri
            post...).
            Quand'e' che supererete questo complesso
            d'inferiorita'?

            Provo comunque a risponderti:
            Mai perche' continua a farvi molto comodo per
            giustificare manchevolezze e difetti che non si
            vogliono
            risolvere.Colpa di windows !!! (troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il maratoneta
      - Scritto da:
      Signori, diciamo che forse per una volta il
      nostro vecchio amico Alien aveva ragione... Linux
      è un maratoneta, non corre, ma procede
      inesorabile e questa è la dimostrazione. Fino a
      qualche anno fa la sola presa in considerazione
      di linux nel desktop sarebbe stata
      impensabile.concordo in pieno.pensiamo a cosa era linux 5 anni fa, cose e' ora e cosa potrebbe essere fra 5 anni (considerando facilita' di installazione e gestione e quantita' e qualita' di applicativi).se dell o hp iniziassero a distribuire del preinstallato linux all'utenza privata potrebbe aprirsi una breccia molto pericolosa per windows (che non vedrebbe crollare le sue vendite... ma avrebbe sicuramete una erosione costante e progressiva)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il maratoneta
      - Scritto da:
      Signori, diciamo che forse per una volta il
      nostro vecchio amico Alien aveva ragione... Linux
      è un maratoneta, non corre, ma procede
      inesorabile e questa è la dimostrazione. Fino a
      qualche anno fa la sola presa in considerazione
      di linux nel desktop sarebbe stata
      impensabile.

      Oggi non è più così!

      Dai, forse è vero che la TRIPPA X GATTI STA
      FINENDO PER IL DRAGA!!! :D
      :D

      (Ho detto giusto Alien?) ;)Hai detto giusto.
  • FDG scrive:
    In effetti...
    Andate al bancomat e guardate lo schermo. Riconoscete un PC con su windows. E magari vi viene da pensare: "a che serve spendere per una licenza di windows per questo?". Andate in banca e l'operatore usa 1/2 applicazioni al massimo, una sviluppata apposta per le operazioni allo sportello, l'altra al massimo è un software d'emulazione terminale. Idem, il computer che si trova davanti all'operatore di un ufficio postale è sostanzialmente usato per uno scopo. Oppure pensate alla postazione di un banco di check-in in un aeroporto o in una struttura fieristica. Sono solo alcuni esempi, alcuni tra i più rappresentativi, affatto unici, di configurazioni in cui il computer viene utilizzato per attività ben definite, in cui non serve affatto avere un sistema desktop completo, in cui l'utente ha scarsa capacità di intervento, se non nessuna, e in cui le problematiche di installazione e configurazione software e hardware assolutamente sotto controllo centralizzato. Le applicazioni utilizzate nella maggior parte dei casi potrebbero essere sviluppate come applicazioni web. Con un browser moderno si possono fare tante cose, anche ben fatte e di una certa complessita. Servono conoscenza degli strumenti e capacità di proporre soluzioni valide.In tutti casi Windows è superfluo, basta cuna configurazione minimale di linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: In effetti...
      Per cosa credi che il conto in banca ti costi cosi' tanto? @^
    • Anonimo scrive:
      Re: In effetti...
      Guarda che una licenza Windows costa molto meno di quello che pensi con i vari accordi "a quantità"...Molto molto meno che migrare tutto il tuo sistema in modalità web...- Scritto da: FDG
      Andate al bancomat e guardate lo schermo.
      Riconoscete un PC con su windows. E magari vi
      viene da pensare: "a che serve spendere per una
      licenza di windows per questo?". Andate in banca
      e l'operatore usa 1/2 applicazioni al massimo,
      una sviluppata apposta per le operazioni allo
      sportello, l'altra al massimo è un software
      d'emulazione terminale. Idem, il computer che si
      trova davanti all'operatore di un ufficio postale
      è sostanzialmente usato per uno scopo. Oppure
      pensate alla postazione di un banco di check-in
      in un aeroporto o in una struttura fieristica.
      Sono solo alcuni esempi, alcuni tra i più
      rappresentativi, affatto unici, di configurazioni
      in cui il computer viene utilizzato per attività
      ben definite, in cui non serve affatto avere un
      sistema desktop completo, in cui l'utente ha
      scarsa capacità di intervento, se non nessuna, e
      in cui le problematiche di installazione e
      configurazione software e hardware assolutamente
      sotto controllo centralizzato. Le applicazioni
      utilizzate nella maggior parte dei casi
      potrebbero essere sviluppate come applicazioni
      web. Con un browser moderno si possono fare tante
      cose, anche ben fatte e di una certa complessita.
      Servono conoscenza degli strumenti e capacità di
      proporre soluzioni
      valide.

      In tutti casi Windows è superfluo, basta cuna
      configurazione minimale di
      linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: In effetti...
        - Scritto da:
        Guarda che una licenza Windows costa molto meno
        di quello che pensi con i vari accordi "a
        quantità"...

        Molto molto meno che migrare tutto il tuo sistema
        in modalità
        web...Nel breve periodo costa meno, ma nel lungo... ahi ahi ahi.La differenza e' che oggi molte aziende si cominciano a rompere le palle dei ricatti, e vedono che enll'imformatica non serve avere dietro delle aziende gigantesche per lavorare. Il freesoftware e l'opensource stanno cambiando questa mentalita' che per un ventennio ha portato alla situazione di stallo che abbiamo oggi.
        • Anonimo scrive:
          Re: In effetti...
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          Guarda che una licenza Windows costa molto meno

          di quello che pensi con i vari accordi "a

          quantità"...



          Molto molto meno che migrare tutto il tuo
          sistema

          in modalità

          web...

          Nel breve periodo costa meno, ma nel lungo... ahi
          ahi
          ahi.

          La differenza e' che oggi molte aziende si
          cominciano a rompere le palle dei ricatti, e
          vedono che enll'imformatica non serve avere
          dietro delle aziende gigantesche per lavorare. Il
          freesoftware e l'opensource stanno cambiando
          questa mentalita' che per un ventennio ha portato
          alla situazione di stallo che abbiamo
          oggi.
          Si a cominciare dal software free per windows.Per linux ci sara' da aspettare moooolto a lungo.
          • Anonimo scrive:
            Re: In effetti...

            Si a cominciare dal software free per windows.Per
            linux ci sara' da aspettare moooolto a
            lungo.Vero, ma tu banca/azienda ti affideresti a del software free non opensource?Opensource e software free sono due cose molto diverse.
          • Edo78 scrive:
            Re: In effetti...
            - Scritto da:

            Si a cominciare dal software free per
            windows.Per

            linux ci sara' da aspettare moooolto a

            lungo.

            Vero, ma tu banca/azienda ti affideresti a del
            software free non
            opensource?
            Opensource e software free sono due cose molto
            diverse.Hai le idee un po' confuse, se ti interessa capire perchè "Free Software" è meglio di "open Source" leggi http://www.gnu.org/philosophy/free-software-for-freedom.html
      • FDG scrive:
        Re: In effetti...
        - Scritto da:
        Molto molto meno che migrare tutto il tuo sistema
        in modalità
        web...Tanto queste applicazioni prima o poi subiscono una migrazione. Basta solo scegliere il momento giusto per eliminare una dipendenza inutile dal sistema operativo.
      • Anonimo scrive:
        Re: In effetti...
        - Scritto da:
        Molto molto meno che migrare tutto il tuo sistema
        in modalità
        web...Le banche hanno già migrato in modalità web. Da tempo. Guarda bene i bancomat: c'è Windows, ma l'applicativo è dentro un browser in modalità a pieno schermo...Il problema è che molte hanno migrato usando IIS come webserver, ed ora hanno applicazioni web che usano estensioni proprietarie o applet OCX.Leggi: han migrato per slegarsi dal client e si son legati al server...Chi invece ha usato Websphere e Apache, beh, qualche pensierino, magari per qualche applicazione dedicata (es. chioschi informativi) ci sta pensando. Tempo fa una grossa banca aveva sostituito l'applicativo di posta proprietario con una personalizzazione della webmail Squirrel...
    • Anonimo scrive:
      Re: In effetti...

      in un aeroporto o in una struttura fieristica.anni fa facevo assistenza durante la fiera del marmo di carrara. ogni postazione (sia essa all'entrata o nei punti d'ascolto) portava su il suo ottimo Windows XP con il suo programmaccio brutto sviluppato in access (quello dell'entrata ovviamente registrava gli acces,si quello del punto di ascolto emozioanava il pubblico con una stampa degli espositori)Quindi 2 licenze win e access. Soldi presi e buttati nel cesso
  • Anonimo scrive:
    OpenBSD/FreeBSD imperat
    Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per definizione sono OpenBSD (praticamente unsbuciabile by default ) e FreeBSD Io non inzozzerei mai una siffatta macchina DELL o HP con un kernel che tenta di imitare la potenza di un vero SO nato libero da licenze virali.hahahahahhahahahahahahahahwhaaaaaaaaaarrrrrrrrr @^
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
      - Scritto da:
      Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per
      definizione sono OpenBSD (praticamente
      unsbuciabile by default ) e FreeBSD

      Io non inzozzerei mai una siffatta macchina DELL
      o HP con un kernel che tenta di imitare la
      potenza di un vero SO nato libero da licenze
      virali.
      hahahahahhaha
      hahahahahahah
      whaaaaaaaaaarrrrrrrrr
      @^E NetBSD? Dove lo metti?
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
      - Scritto da:
      Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per
      definizione sono OpenBSD (praticamente
      unsbuciabile by default ) e FreeBSD

      Io non inzozzerei mai una siffatta macchina DELL
      o HP con un kernel che tenta di imitare la
      potenza di un vero SO nato libero da licenze
      virali.
      hahahahahhaha
      hahahahahahah
      whaaaaaaaaaarrrrrrrrr
      @^Approposito,queste notizie non le mettiamo caro PI,eh?http://www.prweb.com/releases/2007/03/prweb509818.htmGuardate che vi chiamo Theo de Raadt che vi schiaffeggia tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
        - Scritto da:
        Approposito,queste notizie non le mettiamo caro
        PI,eh?

        http://www.prweb.com/releases/2007/03/prweb509818.
        Gia è una notiziona da prima pagina.La Intel inizia a sparigliare le carte ha capito che Linux kernel 2.6 è una brodaglia molto meglio dare supporto ufficiale del wifi e centrino su FreeBSD :D
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Approposito,queste notizie non le mettiamo caro

          PI,eh?




          http://www.prweb.com/releases/2007/03/prweb509818.



          Gia è una notiziona da prima pagina.
          La Intel inizia a sparigliare le carte ha capito
          che Linux kernel 2.6 è una brodaglia molto meglio
          dare supporto ufficiale del wifi e centrino su
          FreeBSD
          :DEsatto ha semplicemente capito che tanto,qualsiasi cosa fornisca non va' bene perche' non e' abbastanza free.Chi ha detto Nvidia?
      • Anonimo scrive:
        Miiiiiiiiiiii
        Miiiiiiiiii il WiFi su FreeBSD!E in anticipo su tutti gli altri os!!! :p
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
      vuoi mettere con minix 0.03?nerd
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
        - Scritto da:
        vuoi mettere con minix 0.03?

        nerdsara' mica meglio di li peggio di linux!
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
      - Scritto da:
      Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per
      definizione sono OpenBSD (praticamente
      unsbuciabile by default ) e FreeBSDI rosicatori Bsd sono i migliori, fanno piu' ridere di tutti.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per

        definizione sono OpenBSD (praticamente

        unsbuciabile by default ) e FreeBSD

        I rosicatori Bsd sono i migliori, fanno piu'
        ridere di
        tutti.

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)sfogati finche' sei ancora in tempo....domani rideranno altri,non necessariamente BSD,ma altri di sicuro.
        • levm scrive:
          Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
          semplicemente esauriti?Gnu/Linux User/SysAdmin (Debian&Slackware)FreeBSD User/SysAdmin
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
      - Scritto da:
      Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per
      definizione sono OpenBSD (praticamente
      unsbuciabile by default ) e FreeBSD

      Io non inzozzerei mai una siffatta macchina DELL
      o HP con un kernel che tenta di imitare la
      potenza di un vero SO nato libero da licenze
      virali.
      hahahahahhaha
      hahahahahahah
      whaaaaaaaaaarrrrrrrrr
      @^innanzitutto, è vero FreeBSD è potente ma ahimè ha un supporto ai thread che fa pena, tant'è che si usano i linux threads per compilare MySQL sotto FreeBSD.....Linux non è FreeBSD ed è un OS molto molto valido....provare per credere....infine la licenza....beh meglio una licenza virale come la GPL che la licenza "dei fessi" BSD che ha permesso a MS e Apple di scopiazzare codice BSD per anni....
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma quale Linsucks gli unici Unix potenti per

        definizione sono OpenBSD (praticamente

        unsbuciabile by default ) e FreeBSD



        Io non inzozzerei mai una siffatta macchina DELL

        o HP con un kernel che tenta di imitare la

        potenza di un vero SO nato libero da licenze

        virali.

        hahahahahhaha

        hahahahahahah

        whaaaaaaaaaarrrrrrrrr

        @^

        innanzitutto, è vero FreeBSD è potente ma ahimè
        ha un supporto ai thread che fa pena, tant'è che
        si usano i linux threads per compilare MySQL
        sotto
        FreeBSD.....ti e' giunta voce che la libpthread (M:N) e' stata sostituita dalla nuova libthread (1:1) di David Xu con questi risultati?[img]http://people.freebsd.org/~kris/scaling/scaling.png[/img]Continuamo ad arieggiare la bocca?

        Linux non è FreeBSD ed è un OS molto molto
        valido....provare per
        credere....meglio lasciar fuori il ramo 5.x (per performace)

        infine la licenza....beh meglio una licenza
        virale come la GPL che la licenza "dei fessi" BSDinfatti continuate a giudicare la vostra licenza perfetta....ma soprattutto a mostrare il vostro vero volto di disprezzo per chi non concepisce l'opensource _esattamente_ come voi.Bravi bell'esempio.
        che ha permesso a MS e Apple di scopiazzare
        codice BSD per
        anni....Ecco la prima giustificazione per qualunque tipo di zozzeria? Avanti la prossima,fazioso.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat

      OpenBSD (praticamente
      unsbuciabile by default ) Unsbuciabile questa bella fungia di min**ia.Un "server" con nessun servizio e' ovviamente inbucabile oltre ad essere ovviamente inutile.Di default OBSD non apre niente e la volta che hanno aperto una cosa, kaboom sono stati puniti pesantemente con l'exploit remoto di ssh.Oltre al fatto che la stabilita' di quel sistema e' ridicolahttp://cr.yp.to/serverinfo.htmlTientelo stretto
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
        - Scritto da:

        OpenBSD (praticamente

        unsbuciabile by default )

        Unsbuciabile questa bella fungia di min**ia.

        Un "server" con nessun servizio e' ovviamente
        inbucabile oltre ad essere ovviamente
        inutile.Bugia bugia grandissima bugiai servizi di rete vengono attivati col rispetto della sicurezza,ossia un demone ssh OpenBSD che parte non darà mai l'accesso root da remotoil demone BIND (nameserver ) gira jailed di default e cosi via.ma poi vuoi mettere il firewall IPFW con la cagata iptables ? hahahhahaha @^
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
      Il solito markettaro FreeBSDtesoro abbiamo capito che ti piace sto cessodi Unix ora pero levati che devo godermi gli effetti grafici XGL su Linuxsciao 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenBSD/FreeBSD imperat
        - Scritto da:
        Il solito markettaro FreeBSD
        tesoro abbiamo capito che ti piace sto cesso
        di Unix ora pero levati che devo godermi gli
        effetti grafici XGL su
        Linux
        sciao 8)E poi ti definisci pure promotore dell'opensource....razza di talebano
  • Anonimo scrive:
    La solita notizia PigliaBoccaloni.......
    Quando dei cantinari senza prospettive sentono queste cose si eccitano come dei bambini.Magari comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi scoprire che in realta' non cambia assolutamente nulla......Peccato che le note ditte nel frattempo facciano affari a palate.Non c'e' speranza: -1000000000000 per voi :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      Mi pare che ti domandi e ti rispondi da solo, questa si che è conversazione. (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        - Scritto da:
        Mi pare che ti domandi e ti rispondi da solo,
        questa si che è conversazione.
        (troll)Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro? :D
        • FDG scrive:
          Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Mi pare che ti domandi e ti rispondi da solo,

          questa si che è conversazione.

          (troll)

          Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro? :DRitorna nell'ombra.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Mi pare che ti domandi e ti rispondi da solo,


            questa si che è conversazione.


            (troll)



            Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro? :D

            Ritorna nell'ombra.Quale ombra,di solito il buio e' sottoterra,in cantina appunto....
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            - Scritto da: FDG

            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Mi pare che ti domandi e ti rispondi da
            solo,



            questa si che è conversazione.



            (troll)





            Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro?
            :D



            Ritorna nell'ombra.

            Quale ombra,di solito il buio e' sottoterra,in
            cantina
            appunto....Che trollonzo! Non sei molto bravo però, impegnati di più.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: FDG


            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Mi pare che ti domandi e ti rispondi da

            solo,




            questa si che è conversazione.




            (troll)







            Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro?

            :D





            Ritorna nell'ombra.



            Quale ombra,di solito il buio e' sottoterra,in

            cantina

            appunto....

            Che trollonzo! Non sei molto bravo però,
            impegnati di
            più.Pazienza,forse sei te che non stimoli piu' di quel tanto....ciascuno piglia quello che trova.Per oggi mi accontento.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            E io che c'entro? Era il primo messaggio che postavo, se non sei capace di trollare non dare la colpa agli altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            E io che c'entro? Era il primo messaggio che
            postavo, se non sei capace di trollare non dare
            la colpa agli
            altri.Dai dai non girarla tanto.... (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            Qua l'unico che la gira sei tu. Fai solo commenti da trollone da 4 soldi.Aria 'gnurant.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            Qua l'unico che la gira sei tu. Fai solo commenti
            da trollone da 4
            soldi.

            Aria 'gnurant.ehehehe il privilegio dell'ultima parola...pur di infilarla per dimostrare ai lettori le vostre modeste ragioni nascondendo qualcosa di piu' pericoloso fareste qualunque cosa.....Io ho trollato e l'ho ammesso voi,invece,ancora una volta state difendendo a spada tratta qualcosa senza un minimo di realismo e di autocritica.Non avete la minima intenzione di migliorarvi,pretendete solo che gli altri si pieghino alle vostre idee.Non importa se sono giuste o sbagliate,sono le vostre e quindi sono sicuramente giuste ed indiscutibili.Povero Linux non si merita gente come voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            ehehehe il privilegio dell'ultima parola...pur di
            infilarla per dimostrare ai lettori le vostre
            modeste ragioni nascondendo qualcosa di piu'
            pericoloso fareste qualunque cosa.....Io ho
            trollato e l'ho ammesso voi,invece,ancora una
            volta state difendendo a spada tratta qualcosa
            senza un minimo di realismo e di autocritica.Non
            avete la minima intenzione di
            migliorarvi,pretendete solo che gli altri si
            pieghino alle vostre idee.Non importa se sono
            giuste o sbagliate,sono le vostre e quindi sono
            sicuramente giuste ed indiscutibili.Povero Linux
            non si merita gente come
            voi.Vecchio...stai sbroccando! Non ho difeso proprio nulla! Hai fatto tutto tu. Ho solo fatto notare che sei un troll da 4 soldi, tu eri anche d'accordo...
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ehehehe il privilegio dell'ultima parola...pur
            di

            infilarla per dimostrare ai lettori le vostre

            modeste ragioni nascondendo qualcosa di piu'

            pericoloso fareste qualunque cosa.....Io ho

            trollato e l'ho ammesso voi,invece,ancora una

            volta state difendendo a spada tratta qualcosa

            senza un minimo di realismo e di autocritica.Non

            avete la minima intenzione di

            migliorarvi,pretendete solo che gli altri si

            pieghino alle vostre idee.Non importa se sono

            giuste o sbagliate,sono le vostre e quindi sono

            sicuramente giuste ed indiscutibili.Povero Linux

            non si merita gente come

            voi.

            Vecchio...stai sbroccando! Non ho difeso proprio
            nulla! Hai fatto tutto tu. Ho solo fatto notare
            che sei un troll da 4 soldi, tu eri anche
            d'accordo...leggi bene che e' meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ehehehe il privilegio dell'ultima parola...pur
            di

            infilarla per dimostrare ai lettori le vostre

            modeste ragioni nascondendo qualcosa di piu'

            pericoloso fareste qualunque cosa.....Io ho

            trollato e l'ho ammesso voi,invece,ancora una

            volta state difendendo a spada tratta qualcosa

            senza un minimo di realismo e di autocritica.Non

            avete la minima intenzione di

            migliorarvi,pretendete solo che gli altri si

            pieghino alle vostre idee.Non importa se sono

            giuste o sbagliate,sono le vostre e quindi sono

            sicuramente giuste ed indiscutibili.Povero Linux

            non si merita gente come

            voi.

            Vecchio...stai sbroccando! Non ho difeso proprio
            nulla! Hai fatto tutto tu. Ho solo fatto notare
            che sei un troll da 4 soldi, tu eri anche
            d'accordo...Comunque e' molto significativo il fatto che certi post siano per voi,come il miele per gli orsi.Accorrete in massa a "modificare" e ad "aggiustare",perche' certe cose...non vanno dette..meglio educare finche' si e' in tempo... ;)
          • FDG scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            Che trollonzo! Non sei molto bravo però,
            impegnati di più.Non date da mangiare ai troll.
        • Anonimo scrive:
          Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
          - Scritto da:
          Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro? :DMa quanto rodete per il successo che sta avendo Linux, eh?Infinito :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Ti rode,eh,caro il mio boccalone cantinaro? :D

            Ma quanto rodete per il successo che sta avendo
            Linux, eh?

            Infinito :DTi giuro,assolutamente nulla! Mi sta' sulla balle la vostra faziosita',tutto qui! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      - Scritto da: un cretino
      Quando dei cantinari senza prospettive sentono
      queste cose si eccitano come dei bambini.Magari
      comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi
      scoprire che in realta' non cambia assolutamente
      nulla......Peccato che le note ditte nel
      frattempo facciano affari a palate.Non c'e'
      speranza:
      -1000000000000 per voi :'(Ma va a dormire, sfigato! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        - Scritto da:

        - Scritto da: un cretino

        Quando dei cantinari senza prospettive sentono

        queste cose si eccitano come dei bambini.Magari

        comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi

        scoprire che in realta' non cambia assolutamente

        nulla......Peccato che le note ditte nel

        frattempo facciano affari a palate.Non c'e'

        speranza:

        -1000000000000 per voi :'(

        Ma va a dormire, sfigato! :@sisi intanto tu ingoia un'altra bella frottolona tutto marketing e niente sostanza.Ma quand'e' che lo capirete?
        • Anonimo scrive:
          Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: un cretino


          Quando dei cantinari senza prospettive sentono


          queste cose si eccitano come dei
          bambini.Magari


          comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi


          scoprire che in realta' non cambia
          assolutamente


          nulla......Peccato che le note ditte nel


          frattempo facciano affari a palate.Non c'e'


          speranza:


          -1000000000000 per voi :'(



          Ma va a dormire, sfigato! :@

          sisi intanto tu ingoia un'altra bella frottolona
          tutto marketing e niente sostanza.Ma quand'e' che
          lo
          capirete?Ma a te che ti frega? Non è che sei tu quello a cui rode?
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: un cretino



            Quando dei cantinari senza prospettive
            sentono



            queste cose si eccitano come dei

            bambini.Magari



            comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi



            scoprire che in realta' non cambia

            assolutamente



            nulla......Peccato che le note ditte nel



            frattempo facciano affari a palate.Non c'e'



            speranza:



            -1000000000000 per voi :'(





            Ma va a dormire, sfigato! :@



            sisi intanto tu ingoia un'altra bella frottolona

            tutto marketing e niente sostanza.Ma quand'e'
            che

            lo

            capirete?

            Ma a te che ti frega? Non è che sei tu quello a
            cui
            rode?Sinceramente? No.Mi piace stuzzicarvi perche' vi rode da matti e non fate nulla per nasconderlo.Siete mitici. :D
      • FDG scrive:
        Re: NON DATE DA MANGIARE AI TROLL
        - Scritto da:
        Ma va a dormire, sfigato! :@Questa sera mi tocca fare il netcop ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      le vuoi mille lire?
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        - Scritto da:
        le vuoi mille lire?no conservale che StallMann e la FSF ne hanno bisogno.Sai la popolarita' ha un suo costo.
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      :-D ... poveretto !
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        - Scritto da:
        :-D ... poveretto !quota 25! ma che fate il giro tutti quanti per postare? Ma non avevate detto che i troll specialmente se su linux sono da ignorare?Con tutti post interessanti che ci sono vi fermate sempre qui? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
          di nuovo: poveretto ! :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            di nuovo: poveretto ! :-Ddi nuovo,coerenza zero? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...

            di nuovo,coerenza zero? :Da me pare tu stia facendo tutto da solo e di fantasia a quanto pare ne hai molta. E' un bene sai, in questo modo colmi una tua lacuna ben visibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            di nuovo,coerenza zero? :D

            a me pare tu stia facendo tutto da solo e di
            fantasia a quanto pare ne hai molta.


            E' un bene sai, in questo modo colmi una tua
            lacuna ben
            visibile.altro da dire? No perche' questa l'ho gia' sentita.C'e' chi ha fantasia e chi no.Ma il bello e' che non vi manca solo quella (ma lo capirete a vostre spese approposito di lacune).E continuiamo cosi'! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...

            altro da dire? No perche' questa l'ho gia'
            sentita.C'e' chi ha fantasia e chi no.Ma il bello
            e' che non vi manca solo quella (ma lo capirete a
            vostre spese approposito di lacune).E continuiamo
            cosi'!
            :DGuarda che mi riferivo a te. Sai leggere l'italiano o devo fare i disegnini ?Mi associo all'altro post:Gioca con chi ti da' corda. Sono troppo vecchio per queste bambinate. Buona notte.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:

            altro da dire? No perche' questa l'ho gia'

            sentita.C'e' chi ha fantasia e chi no.Ma il
            bello

            e' che non vi manca solo quella (ma lo capirete
            a

            vostre spese approposito di lacune).E
            continuiamo

            cosi'!

            :D

            Guarda che mi riferivo a te. Sai leggere
            l'italiano o devo fare i disegnini
            ?
            Mi associo all'altro post:
            Gioca con chi ti da' corda. Sono troppo vecchio
            per queste bambinate. Buona
            notte.Di nuovo,ma capisci quello che scrivo o lo fai apposta?Io invece mi associo a tutti i miei post precedenti,tralasciandone magari un paio che escono dall'argomento (e significato) originale del thread.Fareste molto meglio a riflettere seriamente sulla piega che state prendendo.Non esistono giustificazioni alla vostre prese di posizione a volte preoccupanti.Quando lo capirete (se lo capirete) temo che sara' comunque tardi.Come ora,del resto,Buona notte.
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            Di nuovo,ma capisci quello che scrivo o lo fai
            apposta?
            Io invece mi associo a tutti i miei post
            precedenti,tralasciandone magari un paio che
            escono dall'argomento (e significato) originale
            del thread.Fareste molto meglio a riflettere
            seriamente sulla piega che state prendendo.Non
            esistono giustificazioni alla vostre prese di
            posizione a volte preoccupanti.Quando lo capirete
            (se lo capirete) temo che sara' comunque
            tardi.Come ora,del resto,Buona
            notte.Ecco, qui hai sbroccato del tutto. Mi sa che ti rode molto il fatto che la tua incapacità releghi la tua scelta solo a Windows, forse se ti applichi....
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            sinceramente non ho tutto il tempo per stare qui a giocare con te. Spero di averti divertito a sufficienza. Buonanotte. :-o (linux) (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            - Scritto da:
            sinceramente non ho tutto il tempo per stare qui
            a giocare con te. Spero di averti divertito a
            sufficienza. Buonanotte. :-o (linux)
            (apple)Notte a te e miraccomando non riflettere troppo che fa' male. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      Perche' non ritorni a guardare il http://snipurl.com/19vtjti si addice di piu'
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        - Scritto da:
        Perche' non ritorni a guardare il
        http://snipurl.com/19vtj
        ti si addice di piu'Va',va a letto che e' meglio!
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      - Scritto da:
      Quando dei cantinari senza prospettive sentono
      queste cose si eccitano come dei bambini.Magari
      comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi
      scoprire che in realta' non cambia assolutamente
      nulla......Peccato che le note ditte nel
      frattempo facciano affari a palate.Non c'e'
      speranza:
      -1000000000000 per voi :'(Trollata scadente e senza fantasia
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      - Scritto da:
      Quando dei cantinari senza prospettive sentono
      queste cose si eccitano come dei bambini.Magari
      comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi
      scoprire che in realta' non cambia assolutamente
      nulla......Peccato che le note ditte nel
      frattempo facciano affari a palate.Non c'e'
      speranza:
      -1000000000000 per voi :'(1 - Respira e rileggi la notizia, non hai evidentemente capito che l'offerta di dell sarà orientata alle aziende.2 - Scoprire che in realtà non cambia nulla quando sul singolo pc vai a risparmiare 300 euro in un' azienda con svariate postazioni?3 - "-10000000 per voi...." chi è il bambino?Ciao Windows fanboy (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      - Scritto da:
      Quando dei cantinari senza prospettive sentono
      queste cose si eccitano come dei bambini.Magari
      comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi
      scoprire che in realta' non cambia assolutamente
      nulla......Peccato che le note ditte nel
      frattempo facciano affari a palate.Non c'e'
      speranza:
      -1000000000000 per voi :'(Pensa te se con Vista appena uscito e xp diffusissimo uno si mette ad imparare un sistema operativo piu' complicato e meno intuitivo per non avere in sostanza alcuna miglioria. Si fa molto prima ad imparare ad usare e proteggere un sistema Windows e si hanno gli stessi risultati.Nella pubblica amministrazione invece va benissimo Linux perché abbatte i costi e tanto gli impiegati devono usare 1 o massimo 2 programmi.
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      - Scritto da:
      Quando dei cantinari senza prospettive sentono
      queste cose si eccitano come dei bambini.ai porpio ragione!cuesti linari sono cantinari sfigati ke non possono avere uindows vista xchè sepndono tutta la pagetta settimanale in canne al centrosociale !!!!!11
      Non c'e'
      speranza:
      -1000000000000 per voi :'(ahahahahahahaha !!!111unocuando capiranno di avere perso ?????????x me è tuta invidia la loro xchè nn sono intelliggenti come noi due !!!11!!
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        Spero che tu sia ironico, ma soprattutto spero che tu sappia che Qundo e Questi si scrive con la Q!!!!!!!!!Mio Dio quanta ignoranza!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
          - Scritto da:
          Spero che tu sia ironico, ma soprattutto spero
          che tu sappia che Qundo e Questi si scrive con la
          Q!!!!!!!!!

          Mio Dio quanta ignoranza!!!no, non sono ironico !!!!11tutto quello ke o detto lo penzavo veramente !e se o fatto errori è colpa di uord20007 ke non c'ha il corettore ke funzia bene !!!!11Ma certo che sono ironico, testina ;) !Il mio scopo era quello di mettermi allo stesso livello intellettuale del trollone che ha inaugurato il thread :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
            Ok. Scusa se ho dubitato...ma sai com'è qui su P.I. ne ho lette veramente di tutti i tipi. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
      - Scritto da:
      Quando dei cantinari senza prospettive sentono
      queste cose si eccitano come dei bambini.Magari
      comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi
      scoprire che in realta' non cambia assolutamente
      nulla......Peccato che le note ditte nel
      frattempo facciano affari a palate.Non c'e'
      speranza:
      -1000000000000 per voi :'(cantinari? a me pare che i cantinari siano quelli di MS che non riescono nemmeno ad ottimizzare un OS in maniera decente....Linux è veloce, performante, tecnologicamente avanzato, implementa algoritmi bleeding edge che Windows non implementerà nemmeno tra 10 anni e tu dici "cantinari".....faresti meglio a studiare un minimo di fondamenti di sistemi operativi
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita notizia PigliaBoccaloni...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Quando dei cantinari senza prospettive sentono

        queste cose si eccitano come dei bambini.Magari

        comprano a rotta di collo Dell ed HP per poi

        scoprire che in realta' non cambia assolutamente

        nulla......Peccato che le note ditte nel

        frattempo facciano affari a palate.Non c'e'

        speranza:

        -1000000000000 per voi :'(

        cantinari? a me pare che i cantinari siano quelli
        di MS che non riescono nemmeno ad ottimizzare un
        OS in maniera
        decente....Chi ha parlato di windows? Ma poi,chi ne vuole sentir perlare?=
        grave senso d'inferiorita'

        Linux è veloce, performante, tecnologicamente
        avanzato, implementa algoritmi bleeding edge che
        Windows non implementerà nemmeno tra 10 anni e tu
        dici
        "cantinari".....Si al pari di altri e forse e' arrivato anche molto tempo dopo ed e' assolutamente perfettibile.Comunque mi fa' piacere che infili windows per giustificarti,ancora una volta non risultate credibili.

        faresti meglio a studiare un minimo di fondamenti
        di sistemi
        operativiSi,se devo poi tenere un dibattio con lei di certo provvedero' immediatamente. :D
Chiudi i commenti