Symbian OS, un futuro più veloce

Svelate le novità della futura versione del sistema operativo per smartphone, che promette maggiori performance e il supporto nativo alla TV digitale mobile. Ma non arriverà prima del 2009
Svelate le novità della futura versione del sistema operativo per smartphone, che promette maggiori performance e il supporto nativo alla TV digitale mobile. Ma non arriverà prima del 2009

Orlando (USA) – Più veloce, più attento ai consumi e capace di supportare la TV mobile e il roaming tra reti cellulari e reti WiFi. È ciò che promette il prossimo aggiornamento di Symbian OS, il 9.5, atteso sul mercato nel corso del 2009.

Symbian sostiene che il suo rinnovato sistema operativo per smartphone aiuterà i produttori a tagliare i costi e i tempi di produzione di nuovi modelli di telefono cellulare, e sarà in grado di girare anche sui dispositivi mobili meno dotati in termini di hardware . Tali benefici derivano soprattutto da una profonda ottimizzazione del codice di Symbian OS e dall’aggiunta di funzionalità che promettono di migliorare sensibilmente la gestione della memoria .

Parlando di performance, Symbian afferma che il suo OS consumerà dal 20 al 30% in meno di memoria, ridurrà i tempi di avvio del dispositivo di diversi secondi e quelli delle applicazioni fino al 75%, e prolungherà la durata delle batterie di un fattore compreso fra il 10 e il 20%.

Symbian OS 9.5 migliorerà inoltre il supporto alla telefonia IP, consentendo ad esempio di passare “senza strappi” da una rete cellulare ad una WiFi e viceversa , alla sincronizzazione di documenti e file multimediali con i computer desktop, agli standard per la TV mobile come DVB-H e ISDB-T e garantirà, a sentire il produttore, una maggiore interoperabilità con i database aziendali. Nel sistema operativo si troverà poi integrato il noto motore di database open source SQLite , utilizzato tra le altre cose per l’archiviazione dei contatti.

Gli sviluppatori avranno a disposizione delle API con cui interfacciare più facilmente le proprie applicazioni con i ricevitori GPS e il protocollo Media Transfer alla base di Windows Media Player 10 e 11.

I primi dispositivi basati su Symbian OS 9.5 sono attesi sul mercato nella prima metà del 2009 . Una sintesi delle caratteristiche della futura versione di Symbian OS si trova in questo documento PDF .

Symbian OS possiede la maggior quota del mercato dei sistemi operativi per smartphone, stimata intorno al 65%. La società che lo sviluppa è posseduta per quasi il 48% da Nokia e, in ordine descrescente, da Ericsson, Sony-Ericsson, Panasonic, Siemens e Samsung. Fra i maggiori clienti di Symbian vi sono, oltre ad alcune delle aziende citate, Sendo, Fujitsu, NTT DoCoMo, LG, Mitsubishi, Sharp e Motorola.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 03 2007
Link copiato negli appunti