Talent Garden: obiettivo Campania, Puglia e Sicilia

Talent Garden si appresta a portare i propri campus in Campania, Puglia e Sicilia tramite una partnership da 9,2 milioni di euro con CDP Venture Capital.
Talent Garden si appresta a portare i propri campus in Campania, Puglia e Sicilia tramite una partnership da 9,2 milioni di euro con CDP Venture Capital.

CDP Venture Capital e GAMA hanno firmato un investimento da 9,2 milioni di euro in partnership con Talent Garden per consentire al gruppo di ampliare ulteriormente la portata dei propri servizi a livello europeo, con un focus particolare sullo sviluppo di tre nuovi campus di innovazione in Campania, Puglia e Sicilia. Un impegno speciale sul sud Italia, insomma, per portare su tutto il territorio quella scintilla che già è stata accesa a Milano in primis ed in altri 6 paesi europei in seguito.

CDP, partnership con Talent Garden

Il 4,11% delle startup si trova in Puglia (496 startup), il 4,79% in Sicilia (578) e l’8,15% in Campania (983): da una parte c’è la possibilità di dar vita ad un miglior network tra startupper e dall’altra c’è l’opportunità di creare un sostrato fertile per quanti vorranno intraprendere questo percorso imprenditoriale nel prossimo futuro. In ogni caso c’è la possibilità di costruire qualcosa che, attraverso giovani e buone idee, può creare valore tanto per Talent Garden, quanto per il tessuto economico nazionale – in primis presso i territori coinvolti dall’investimento.

Campus Talent Garden

Così Davide Dattoli, cofondatore e CEO di Talent Garden:

Il Mezzogiorno è un territorio ricco di talenti che deve essere valorizzato in ottica di crescita del Paese. Questo progetto ci ha riportato alle nostre radici, al motivo primo per cui è nato Talent Garden: impedire che i giovani in cerca di opportunità, connessioni e formazione professionale abbandonassero le nostre città. Agli innovatori del sud Italia vogliamo offrire la possibilità di conoscere investitori e grandi aziende, dialogare con le istituzioni, accedere al talento, costruirsi un network e delle opportunità in tutta Italia e in Europa. Questo si aggiunge a una partnership già in atto con Cassa Depositi e Prestiti e il suo network di imprese nata con l’obiettivo di connettere la community di innovatori italiana con le più grandi aziende del Paese

Condivide entusiasmo e finalità anche Enrico Resmini, AD di CDP Venture Capital Sgr, secondo cui “La necessità di rispondere alla domanda di spazi condivisi di lavoro e formazione, di luoghi di networking, di contaminazione e sinergia è più che mai attuale, soprattutto in alcune regioni del Mezzogiorno, dove esiste e resiste un sostrato di imprenditoria innovativa che va supportato e spinto all’interno di un sistema più ampio respiro e potenzialità“.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 01 2021
Link copiato negli appunti