Tanti Vista, un solo DVD

Fonti vicine a Microsoft sostengono che Windows Vista verrà distribuito su supporti che conterranno tutte le versioni del sistema operativo: per facilitare il passaggio da un'edizione all'altra
Fonti vicine a Microsoft sostengono che Windows Vista verrà distribuito su supporti che conterranno tutte le versioni del sistema operativo: per facilitare il passaggio da un'edizione all'altra


Redmond (USA) – Windows Vista potrebbe essere il primo sistema operativo di Microsoft le cui varie edizioni saranno distribuite all’interno dello stesso supporto di installazione: ciò permetterà agli utenti di effettuare l’upgrade ad un’edizione superiore senza la necessità di acquistare una nuova confezione del prodotto.

Per fare un esempio, gli utenti che acquisteranno una copia di Windows Vista Home Basic potranno passare all’edizione Premium semplicemente acquistando on-line, con carta di credito, una speciale chiave capace di sbloccare le funzionalità della versione superiore (già presenti, in forma criptata, sui CD o DVD di installazione).

L’esistenza di una sola versione modulare di Windows Vista potrebbe semplificare la vita sia agli utenti finali che alle partner di Microsoft, finalmente esonerate dall’onere di supportare più immagini del sistema operativo per ciascun cliente o di eseguire più installazioni nel tempo. Questo è ancor più vero se si considera che l’intera famiglia di sistemi operativi Windows Vista si comporrà di sette differenti edizioni business e consumer.

Tale mossa, se ufficialmente confermata, potrebbe tuttavia scontentare i distributori e i rivenditori di software, che si vedrebbero scavalcati da un sistema di vendita diretta interamente gestito da Microsoft. Un sistema che, se inizialmente sarà applicato esclusivamente agli upgrade del software, in futuro potrebbe trasformarsi in un vero e proprio servizio di e-commerce da cui acquistare e scaricare copie integrali dei prodotti di Microsoft. Prima di ciò, tuttavia, è probabile che il gigante di Redmond vorrà poter contare su lucchetti digitali sufficientemente robusti e affidabili.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 01 2006
Link copiato negli appunti