Telecom e Cisco puntano sul negozio hi-tech

I due big collaborano per offrire ai supermercati italiani la spesa che definiscono intelligente: carrelli multimediali, scaffali dinamici, casse automatiche e chicche tecnologiche


Milano – Sempre più vicini anche in Italia i “supermercati intelligenti”, esercizi per la vendita al pubblico in cui vengono integrate tecnologie IP e wireless. Un’offerta in questo senso è stata predisposta da Telecom Italia e Cisco . Le due società stanno collaborando allo sviluppo e al marketing di tecnologie con cui promettono di rivoluzionare anche in Italia le abitudini di gestori e consumatori nei negozi della grande distribuzione.

Nei prossimi mesi, l’offerta dei due big sarà integrata in numerosi punti commerciali in tutto il paese. Dotati di connessioni wireless e reti IP capaci di fornire ai consumatori nuovi servizi, gli esercizi dovranno aprire le porte a quelle che le due imprese sperano diventi un ricco mercato di nicchia.

In questi negozi, sarà possibile fare la spesa con “carrelli multimediali” dotati di display sul quale verranno trasmesse indicazioni su prezzi, caratteristiche dei prodotti scelti e ammontare della spesa in tempo reale. Per pagare, sarà poi sufficiente attraversare con il carrello le casse “fai da te” che, leggendo automaticamente il prezzo dei singoli prodotti attraverso la tecnologia RFID, potranno addebitare il costo della spesa direttamente sulla carta di credito.

Le due partner hanno spiegato che ogni cliente potrà essere riconosciuto automaticamente grazie ad una smart card, utilizzabile per ricevere una serie di servizi personalizzati: dalla segnalazione dei prodotti preferiti all’elenco degli acquisti fatti in precedenza, anche via Internet.

Telecom e Cisco installeranno degli scaffali intelligenti in grado di comunicare direttamente a un sistema di controllo centralizzato i prodotti che stanno per terminare e quelli che rimangono in giacenza per più tempo. Grazie ad un’unica infrastruttura IP, i venditori potranno inoltre controllare la sicurezza del negozio a distanza e verificare immediatamente gli andamenti delle vendite.

“Il settore retail sta vivendo un momento di profondo rinnovamento. L’attenzione alla relazione con il cliente sta trasformando l’esperienza d’acquisto e la tecnologia costituisce lo strumento principale per offrire servizi sempre più innovativi e in linea con le esigenze dei consumatori moderni”, ha affermato David Bevilacqua, Direttore Operazioni Enterprise di Cisco Systems Italy.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: la mela egia bacata
  • Anonimo scrive:
    Re: la mela egia bacata
  • Anonimo scrive:
    Re: la mela egia bacata
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    (apple)



    Non ti preoccupare, appena riuscirete ad

    avere una diffusione degna di questo
    nome

    inizieranno anche i vermiciattoli nella

    mela.

    la mela e gia bacata e verminata, e senza
    avere la diffusione di (win)si si mio cuggino mio cuggino....lo so che sei abituato a prendere i vermicelli nel c..o, forse dovresti preoccuparti + dei tuoi di problemi che inventarli agli altri.a giocare in autostrada...su su
  • Anonimo scrive:
    Re: la mela egia bacata
    - Scritto da: Anonimo

    (apple)

    Non ti preoccupare, appena riuscirete ad
    avere una diffusione degna di questo nome
    inizieranno anche i vermiciattoli nella
    mela.la mela e gia bacata e verminata, e senza avere la diffusione di (win)
  • Anonimo scrive:
    Re: compilatori
    - Scritto da: Anonimo
    Ragazzi l'italiano, gli stafalcioni
    lasciamoli ad Emilio Fede!!!

    - Scritto da: Anonimo

    io possiedo un processore a 64bit, e il
    mydoom l'ho preso come tutti gli altri ;)

    danni nn ne ha fatti pero' se era uno
    peggiore era come se
    .............................................

    avevo il 32bit stesso effetto (anzi
    magari + veloce ;) )

    Ieri i coreani con linux nelle scuole oggi
    gli effetti del rincog.... delle
    trasmissioni di Mediaset.
    Senza parole.http://www.winternet.com/~mikelr/flame31.html
  • Anonimo scrive:
    Re: compilatori
    Ragazzi l'italiano, gli stafalcioni lasciamoli ad Emilio Fede!!!- Scritto da: Anonimo
    io possiedo un processore a 64bit, e il mydoom l'ho preso come tutti gli altri ;)
    danni nn ne ha fatti pero' se era uno peggiore era come se.................................................. ERA .....................ERA... vero italiacano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    avevo il 32bit stesso effetto (anzi magari + veloce ;) )Ieri i coreani con linux nelle scuole oggi gli effetti del rincog.... delle trasmissioni di Mediaset.Senza parole.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avanti

    (apple)Non ti preoccupare, appena riuscirete ad avere una diffusione degna di questo nome inizieranno anche i vermiciattoli nella mela.
  • Anonimo scrive:
    Re: re: che ne diresti di un po di studio
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    io possiedo un processore a 64bit, e il

    mydoom l'ho preso come tutti gli altri
    ;)

    e che vor di il codice che macina la tua
    cpu64 e comunque a 32 bit quindi con tutti i
    problemi del caso


    danni nn ne ha fatti pero' se era uno

    peggiore era come se avevo il 32bit
    stesso

    effetto (anzi magari + veloce ;) )



    togli il veloce e mettici lento.

    far girare su una 64 del codice a 32 e una
    fesseria, e come andare in emulazione, anche
    se vi dicono che non e cosi e tutto piu
    lento, a sto punto e meglio comprare una cpu
    a 32 iper veloce e aspettare tempi migliori
    per il 64

    byePotrà essere più lento finchè hai delle 32bit emulate con cui fare la comparazione di CPU, dopo poichè saranno solo a 64bit il codice a 32bit andrà comunque più veloce dell'ultima 32bit uscita.Il vero problema è che i 64bit di AMD per x86 e la copia di Intel della stessa tecnologia (mistero su chi l'abbia realmente progettata la cosa visto che molte voci dicono che Intel la avevano nel cassetto da anni inutilizzata e non finalizzata..), non sono una vera tecnologia 64bit e presentano una marea di problematiche derivate dall'antica architettura x86 che qualcuno immagino già pensa potrà essere estesa ancora ed ancora magari fino a 256bit ... :|Nel 2007 l' IA64 di Intel, derivato da Alpha per mano di progettisti comprati da Intel stessa per lavorare alla nuova architettura, raggiungerà un prezzo uguale agli Xeon x86-64 EM64T , quindi ci sarà speranza di vedere l' IA64 soppiantare il 64bit ibrido in quel periodo. Forse per il 2008 si avrà l' IA64 come standard 64bit unico, spero.
  • Anonimo scrive:
    re: che ne diresti di un po di studio
    - Scritto da: Anonimo
    io possiedo un processore a 64bit, e il
    mydoom l'ho preso come tutti gli altri ;)e che vor di il codice che macina la tua cpu64 e comunque a 32 bit quindi con tutti i problemi del caso
    danni nn ne ha fatti pero' se era uno
    peggiore era come se avevo il 32bit stesso
    effetto (anzi magari + veloce ;) )
    togli il veloce e mettici lento.far girare su una 64 del codice a 32 e una fesseria, e come andare in emulazione, anche se vi dicono che non e cosi e tutto piu lento, a sto punto e meglio comprare una cpu a 32 iper veloce e aspettare tempi migliori per il 64bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Avanti
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Microsoft è veramente
    avanti in


    tutto....tranne che nella
    produzione di


    software ;)



    ?




    Ridicolo mi sembra quasi un
    complimento,


    allo stato dei fatti.



    ?



    Il motivo sarebbe che esiste un virus?
    LOL



    No, che esistano decine di migliaia di
    virus, worms, trojan etc....è solo un
    dettaglio....la ciliegina sulla torta (di
    guano).




    _Y


    _N
    (apple)

    No. E' parte di una strategia di marketing oramai consolidata per truffare i clienti. Così come l'activation.
  • Anonimo scrive:
    Virus prima dell' OS.. gatta ci cova....
    Per chi non l'avesse ancora capito , i vari virus, trojan, worm e tool di sviluppo non vengono certo creati da "studenti" presunti "geni" .... Senza virus poi come si fa a vendere alla gente il programma o i programmi per poterli eliminare ? :-) :-(
  • Anonimo scrive:
    Re: Avanti

    No, che esistano decine di migliaia di
    virus, worms, trojan etc....è solo un
    dettaglio....la ciliegina sulla torta (di
    guano).Fai bene ad esserne felice, mi sembra estremamente sensato._Y
  • Anonimo scrive:
    Re: Avanti
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Microsoft è veramente avanti in

    tutto....tranne che nella produzione di

    software ;)

    ?


    Ridicolo mi sembra quasi un complimento,

    allo stato dei fatti.

    ?

    Il motivo sarebbe che esiste un virus? LOL
    No, che esistano decine di migliaia di virus, worms, trojan etc....è solo un dettaglio....la ciliegina sulla torta (di guano).
    _Y_N(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Avanti
    - Scritto da: Anonimo
    Microsoft è veramente avanti in
    tutto....tranne che nella produzione di
    software ;)?
    Ridicolo mi sembra quasi un complimento,
    allo stato dei fatti.?Il motivo sarebbe che esiste un virus? LOL_Y
  • leone2000 scrive:
    compilatori
    scusate ma non capisco: gli worm usciti in questi ultimi anni (loveletter, nimda, mydoom) possono girare o no su WinXP a 64 bit? cioè, shruggle è scritto in assembly (e quindi è strettamente legato all'architettura) ma gli altri worm scritti in vbscript, che è interpretato, potranno far danni anche sui 64 bit? [*]ciao e grazieLEO[*] è un discorso solo tecnico, so tutte quelle cose che ci saranno col meravilgioso SP2 di Xp :-D che dovrebbero bloccare l'esecuzione di questi codici, ma a me interessa solo sapere se, teoricamente, possono essere eseguiti o no!
    • Anonimo scrive:
      Re: compilatori
      io possiedo un processore a 64bit, e il mydoom l'ho preso come tutti gli altri ;) danni nn ne ha fatti pero' se era uno peggiore era come se avevo il 32bit stesso effetto (anzi magari + veloce ;) )
    • Anonimo scrive:
      Re: compilatori
      - Scritto da: leone2000
      scusate ma non capisco: gli worm usciti in
      questi ultimi anni (loveletter, nimda,
      mydoom) possono girare o no su WinXP a 64
      bit? cioè, shruggle è scritto
      in assembly (e quindi è strettamente
      legato all'architettura) ma gli altri worm
      scritti in vbscript, che è
      interpretato, potranno far danni anche sui
      64 bit? [*]

      ciao e grazie
      LEO

      [*] è un discorso solo tecnico, so
      tutte quelle cose che ci saranno col
      meravilgioso SP2 di Xp :D che dovrebbero
      bloccare l'esecuzione di questi codici, ma a
      me interessa solo sapere se, teoricamente,
      possono essere eseguiti o no!l'OS per AMD a 64 bit prevede l'interpretazione del codice a 32 bit come supporto attraverso l'emulazione, cercando di ingannare i software che prevedono un controllo della CPU. Nel 98% dei casi quindi il software è portable quindi interpretabile e questi virus come qualunque altro programma operano in modo del tutto indifferente
  • Anonimo scrive:
    Re: Avanti
    - Scritto da: Anonimo
    Microsoft è veramente avanti in
    tutto....tranne che nella produzione di
    software ;)

    Ridicolo mi sembra quasi un complimento,
    allo stato dei fatti.Microsoft rappresenta il "male", ecco perchè viene attaccata.Perchè non fanno i worm per colpire altri monopoli Italiani di cui tutti sappiamo l'esistenza?
  • Anonimo scrive:
    Avanti
    Microsoft è veramente avanti in tutto....tranne che nella produzione di software ;)Ridicolo mi sembra quasi un complimento, allo stato dei fatti.
Chiudi i commenti