Teotihuacan rifiuta la capsula del tempo di Yahoo

Il portalone, che ha già raccolto migliaia di contributi da utenti di molti diversi paesi, non potrà sfruttare la suggestione della Piramide del Sole per il suo progetto spazio-temporale

Roma – Prosegue senza sosta la raccolta di dati e contributi da tutto il Mondo per quella che è stata definita Yahoo Time Capsule , un progetto che Yahoo sperava di incorniciare in una delle location più suggestive del mondo, la Piramide del Sole di Teotihuacan, in Messico.

L’ idea originaria , quella di “trasmettere” sulla Piramide i contenuti raccolti nel corso di un mese dalla Capsula, trasmettendoli anche in diretta web e conservandoli per i posteri, dovrà essere modificata.

Nonostante i 13mila contributi che da mezzo mondo si sono riversati sulla “capsula”, il cui obiettivo è riprodurre e conservare un fascio di testimonianze dell’oggi per i posteri e, allo stesso tempo, spararlo nello spazio, i conservazionisti messicani hanno infatti fermato l’iniziativa: la Piramide del Sole non potrà essere sfruttata per un’operazione che si colloca a metà tra iniziativa commerciale e tech-art.

Yahoo ha fatto sapere che è già alla ricerca di una nuova location.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Metodo troppo costoso
    ... per fare fuori un miliardo emmezzo di cinesi... Stalin avrebbe pensato di meglio :D
  • Anonimo scrive:
    Povero Fassino
    Avevo visto una trasmissione in cui Fassino spiegava al pubblico che non c'era da aver paura della Cina, in quanto avendo loro a disposizione poca tecnologia avrebbero potuto produrre prodotti a basso livello mentre noi avremmo controbilanciato vendendo a loro prodotti ad alta tecnologia come i satelliti appunto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Povero Fassino
      - Scritto da:
      Avevo visto una trasmissione in cui Fassino
      spiegava al pubblico che non c'era da aver paura
      della Cina, in quanto avendo loro a disposizione
      poca tecnologia avrebbero potuto produrre
      prodotti a basso livello mentre noi avremmo
      controbilanciato vendendo a loro prodotti ad alta
      tecnologia come i satelliti
      appunto...perché no?:)loro possono pagarli, ora :)dopo che gli abbiamo dato i soldi, magari ce en riprendiamo un po' :)ok, ok, sono ottimista adesso...
    • Anonimo scrive:
      Re: Povero Fassino
      Si vede proprio che i politici cresciuti da politici vivono fuori dal mondo!!Non e' colpa loro, sono stati allevati tra assemblee, sindacati, sedi di partito etc... credono che il cibo sia dovuto, vedi le numerose cene e spesso hanno una percezione distorta del mondo reale :-DUn caso di avanzamento tecnologico cinese a cui ho assistito?Una ditta cinese CIN, piccola per loro, arriva in Italia e fa un accordo con uan ditta ITA che e' uno dei due leader del settore. L'accordo consiste nel fornire sottocosto i componenti che servono ad ITA.Tutto bene? ITA con l'outsourcing puo' aumentare il proprio margine di guadagno... ma non finisce qui...ITA e CIN fanno un nuovo accordo, CIN assemblera' il prodotto, una squadra di ingegneri di CIN sara' accolta per un mese in Italia e sara' istruita su montaggio e messa a punto del prodotto. In cambio CIN si impegnaa vendere sotto costo il prodotto finito a ITA.Inutile sottolineae che CIN potra' produrre 100 volte tanto per esigenze nazionali e che probabilmente tra qualche anno decidera' di saltare ITA anche sul mercato italiano!!Risultato? ITA aumenta il proprio profitto per un paio di anni e sopravvive ma e' il canto del cigno... ha ceduto tecnologia e know-how, non ha piu' nulla ed e' destinata a scomparire perche' non aveva altra difesa contro un costo del lavoro imbattibile!!
      • Supergattone scrive:
        Re: Povero Fassino
        Quanto hai ragione!!!se non fosse così, lo copiano!!! p) p) p)
      • Anonimo scrive:
        Re: Povero Fassino
        - Scritto da:
        Si vede proprio che i politici cresciuti da
        politici vivono fuori dal
        mondo!!
        Non e' colpa loro, sono stati allevati tra
        assemblee, sindacati, sedi di partito etc...
        credono che il cibo sia dovuto, vedi le numerose
        cene e spesso hanno una percezione distorta del
        mondo reale
        :-Dtutti i politici sono fuori di testa, sia dx che cx che sx!
        Un caso di avanzamento tecnologico cinese a cui
        ho
        assistito?

        Una ditta cinese CIN, piccola per loro, arriva in
        Italia e fa un accordo con uan ditta ITA che e'
        uno dei due leader del settore. L'accordo
        consiste nel fornire sottocosto i componenti che
        servono ad
        ITA.

        Tutto bene? ITA con l'outsourcing puo' aumentare
        il proprio margine di guadagno... ma non finisce
        qui...

        ITA e CIN fanno un nuovo accordo, CIN assemblera'
        il prodotto, una squadra di ingegneri di CIN
        sara' accolta per un mese in Italia e sara'
        istruita su montaggio e messa a punto del
        prodotto. In cambio CIN si impegnaa vendere sotto
        costo il prodotto finito a
        ITA.

        Inutile sottolineae che CIN potra' produrre 100
        volte tanto per esigenze nazionali e che
        probabilmente tra qualche anno decidera' di
        saltare ITA anche sul mercato
        italiano!!

        Risultato? ITA aumenta il proprio profitto per un
        paio di anni e sopravvive ma e' il canto del
        cigno... ha ceduto tecnologia e know-how, non ha
        piu' nulla ed e' destinata a scomparire perche'
        non aveva altra difesa contro un costo del lavoro
        imbattibile!!
        e bisogna svegliarsi fuori!altro che vino, scarpe e turismo!il mondo funziona così da anni , o ci svegliamo fuori o facciamo una brutta fine.oggi la cina, domani l'india, dopodomani il sudamerica ed un giorno l'africa...ci sarà sempre qualcuno che produce a costo bassissimo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Povero Fassino
        - Scritto da:
        Si vede proprio che i politici cresciuti da
        politici vivono fuori dal
        mondo!!
        Non e' colpa loro, sono stati allevati tra
        assemblee, sindacati, sedi di partito etc...
        credono che il cibo sia dovuto, vedi le numerose
        cene e spesso hanno una percezione distorta del
        mondo reale
        :-DA volte sono meglio di certi "Imprenditori" che per fare i soldi hanno fatto "regali" ai loro "amici" politici ...o peggio facevano parte di certe logge massoniche che puzzano di mafia a 1000 Km di distanza ...l'italia e' in declino da 20 anni...a causa della MAFIA ROSSA ...MAFIA BIANCA ...MAFIA NERA ...alla fine del GIRO SEMPRE MAFIA E' !!!
  • squartamorti scrive:
    anche le donne
    Ma con un biglietto di sola andata (cylon)
Chiudi i commenti