TikTok pensa a un servizio di streaming musicale

TikTok pensa a un servizio di streaming musicale

TikTok ha depositato un brevetto brevetto l'USPTO con cui descrive un presunto servizio di streaming musicale che potrebbe lanciare.
TikTok ha depositato un brevetto brevetto l'USPTO con cui descrive un presunto servizio di streaming musicale che potrebbe lanciare.

Al momento non vi è ancora alcun annuncio ufficiale, ma solo un brevetto depositato presso l’USPTO (United States Patent and Trademark Office), l’ufficio marchi e brevetti statunitense, tuttavia non è assolutamente da escludere l’ipotesi che prossimamente TikTok possa addentrarsi nel mondo dello streaming musicale. A maggio, dell’anno corrente, infatti, è stata approvata la registrazione di “TikTok Music”, un brand depositato dal social che suggerisce gli intendi descritti poc’anzi, tanto nel nome quanto nei contenuti.

TikTok: registrato il brand “TikTok Music”

Nel brevetto si parla di una piattaforma che potrebbe essere impiegata per una varietà di beni e servizi, inclusa un’app mobile che consentirebbe agli utenti di acquistare, riprodurre, condividere e scaricare musica, canzoni, album, testi.

Considerando il fatto che il legame tra TikTok e il panorama musicale è da sempre piuttosto forte e costituisce uno dei punti cardine del servizio, si tratterebbe di una naturale evoluzione di quanto già attualmente disponibile.

TikTok, dunque, potrebbe andare a dare filo da torcere a Spotify, Apple Music ecc., proponendo però una soluzione a stampo maggiormente social, come si intuisce dalla porzione di testo presente nel brevetto che parla della possibilità di trasmettere in streaming audio e video e di commentare musica, canzoni a album, oltre che di modificare e caricare fotografie come copertine per le playlist.

Chiaramente, trattandosi ancora di un brevetto non è dato sapere con precisione quando TikTok farà effettivamente il suo ingresso nel settore dello streaming musicale e soprattutto se alla fine lo farà davvero. I presupposti ci sono tutti. Non resta altro da fare se non attendere per conoscere gli sviluppi della cosa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 lug 2022
Link copiato negli appunti