Il multicast satellitare di TIM per portare il live streaming ovunque

TIM: multicast satellitare per live streaming ovunque

La sperimentazione: distribuzione del segnale multicast su rete satellitare TIM per l'accesso al live streaming anche nelle zone più remote.
La sperimentazione: distribuzione del segnale multicast su rete satellitare TIM per l'accesso al live streaming anche nelle zone più remote.

Ha preso il via la sperimentazione di TIM per la distribuzione del segnale multicast attraverso la rete satellitare. La tecnologia permette ai clienti, anche a coloro che si trovano nelle zone più remote, di accedere ai contenuti trasmessi in live streaming.

Live streaming per tutti con il multicast satellitare di TIM

La fase di test è avvenuta sul dispositivo TimVision Box in modalità ABR (Adaptative Bit Rate). Partner del progetto è Eutelsat che gestisce il satellite EUTELSAT KONNECT impiegato per erogare servizi di connettività nel continente europeo e in quello africano. A bordo anche Broadpeak in qualità di fornitore della soluzione nanoCDN per la distribuzione dei contenuti. Questo il commento di Crescenzo Micheli, Responsabile Technology & Innovation di TIM.

La sperimentazione ha dimostrato che i vantaggi dell’impiego della trasmissione in multicast in termini di qualità e risparmio delle risorse di rete. sono disponibili anche con l’utilizzo della connettività via satellite. Ciò consente la fruizione in streaming di contenuti live, anche con risoluzione 4K, con la stessa qualità della connessione in fibra, senza vincoli legati al numero di fruitori contemporanei.

Distribuzione e qualità: nessun compromesso

In termini pratici, il multicast permette di distribuire in diretta gli eventi senza necessità di duplicare i flussi di trasmissione. In questo modo non si registrano perdite in termini di qualità. È al tempo stesso offerto l’accesso ai contenuti nelle risoluzioni HD e Ultra HD, a tutti gli utenti collegati senza distinzioni. Si riduce così l’utilizzo delle risorse di rete e trasmissive, garantendo la disponibilità simultanea di banda adeguata per tutti gli altri servizi erogati via satellite. Maggiori informazioni sul sito ufficiale del Gruppo TIM.

Chiudiamo con le parole di Denis Fauconnier, Director Technology, Architecture and Portfolio di Eutelsat, che concentra l’attenzione sul successo della sperimentazione.

L’utilizzo del multicast su un satellite ad alta velocità di trasmissione come EUTELSAT KONNECT permette di sfruttare il vantaggio competitivo del satellite geostazionario che, per sua natura, è perfettamente adatto alla trasmissione. Questo progetto pilota di successo rappresenta un nuovo passo avanti nella collaborazione tra Eutelsat e TIM e siamo entusiasti di continuare a lavorare con TIM per rendere questa soluzione disponibile ai loro clienti in Italia.

Fino al 30 giugno hai la possibilità di abbonarti alla  Fibra di TIM a soli 24,90 euro al mese, con velocità fino a 1 Gbps in download e fino a 300 Mbps in upload.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: TIM
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 giu 2022
Link copiato negli appunti