TIM, prepagati in roaming dall'estero

Con TIMCard si può chiamare in Italia dall'estero, senza ulteriori attivazioni di contratti con altri operatori


Roma – TIM ha lanciato TIMCard, una tariffa ricaricabile che permette il roaming automatico e globale, dall’estero verso l’Italia; con questa scheda è anche possibile telefonare direttamente a un altro numero all’interno dello stesso paese in cui si trova il chiamante.

TIMCard è partita il 14 luglio e fa parte delle promozioni estive TIM, poiché soprattutto nei mesi dedicati alle vacanze gli utenti hanno necessità di chiamare dall’estero verso l’Italia. I costi per ogni telefonata dipendono dal paese da cui si effettua la chiamata: i prezzi più bassi sono previsti soprattutto per le conversazioni in corso tra due abbonati TIM (1.512 lire al minuto IVA inclusa). Il costo è, com’è ovvio, tendenzialmente più alto rispetto a una telefonata normale tramite cellulare; il roaming internazionale ha in passato costretto gli utenti, tuttavia, a ben altri sacrifici, come la necessità di dover stipulare un contratto con operatori esteri tramite carta di credito.

La tariffa di TIM conferma una tendenza alla semplificazione del roaming internazionale. Su questra strada si sono già mossi Omnitel Vodafone e Wind . L’offerta di Wind, in particolare, appare più ampia rispetto a quella di TIM, permettendo un roaming internazionale automatico con tutte le tariffe di quest’operatore e attivo per le chiamate non solo dall’estero all’Italia, ma anche dall’Italia all’estero.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    opinione personale
    io fino ad oggi ho avuto solo vantaggi nel restare con l'operatore tradizionale.Servizi , prezzo, affidabilità, stabilità.E' vero, aumentano il canone ecc ecc...ma aumentano i servizi.Chi ha sperimentato fino ad oggi qualsiasi cosa prima di chiunque? E' vero, erano gli unici... ma quindi hanno anche una storia più imponente di chiunque altro, in Italia.Sono sempre gli unici ad interessarsi di importanti questioni tecniche...
    • Anonimo scrive:
      Re: opinione personale
      Io da quando ho potuto ho usato tele2... e ti assicuro che la mia bolletta ne ha tratto oltremodo vantaggio!quindi sul prezzo hai sparato una cacchiata.Servizi... beh, se per servizi utili e interessanti intendi il 5 oppure il 12 o il trasferimento di chiamata... ok, a me non sembra sta gran roba ;o)Poi mi devi spiegare cosa intendi per affidabilità e stabilità (?!??!!!!!)Poi hanno sperimentato qualsiasi cosa prima di chiunque perchè erano gli unici.E perchè lo facevano con denaro pubblico.Quindi non ci vedo questo gran merito.Inoltre ti ricordo che i LORO ritardi nell'ammordernare le infrastrutture di rete fa si che la mia centrale nn sia ancora predisposta per darmi la connessione adsl...e che probab quando ce l'avrò sarà ad una velocità talmente bassa da far schifo.Si, perchè 256kbit/s in upstream nn è una velocità, è un insulto!quindi smettila di sparar cacchiate e taciciao- Scritto da: zippy
      io fino ad oggi ho avuto solo vantaggi nel
      restare con l'operatore tradizionale.
      Servizi , prezzo, affidabilità, stabilità.
      E' vero, aumentano il canone ecc ecc...
      ma aumentano i servizi.
      Chi ha sperimentato fino ad oggi qualsiasi
      cosa prima di chiunque? E' vero, erano gli
      unici... ma quindi hanno anche una storia
      più imponente di chiunque altro, in Italia.
      Sono sempre gli unici ad interessarsi di
      importanti questioni tecniche...
  • Anonimo scrive:
    Possibile ??
    Telecom Italia, ex monopolista, detiene ancora una maggioranza schiacciante rispetto i concorrenti. È tuttavia un valore in ribasso: l'anno scorso quest'operatore vantava il 98% del mercato di telefonia fissa, adesso "solo" l'89%.******************************************Alcuni (pochissimi) grandi gestori di reti, e poi OLTRE CENTO altri piccoli venditori servizi e traffico telefonico sia per la voce che per l'Internet: e tutti questi insieme hanno l'11 % rispetto all'89 di Telecom ?Sbaglio o anche questa e' una di quelle storie degne della peggiore italietta ?! :-((
Chiudi i commenti