Tizen, presto su tutti gli schermi

Il nuovo sistema operativo mobile open source è in dirittura d'arrivo. Anche su computer, con tanto di interfaccia GNOME e supporto all'esecuzione di app web come fossero applicazioni native

Roma – Si è fatto attendere per anni ma presto Tizen arriverà finalmente sul mercato: il sistema operativo mobile open source sviluppato da Samsung (che vi ha infuso il suo OS Bada) e Intel è quasi pronto al debutto , previsto entro la seconda metà del 2013 , e gli sviluppatori già pensano ad andare oltre il mercato dei gadget mobile.

L’occasione della Tizen Conference 2013 è stata infatti colta per mostrare al pubblico una versione dell’OS FOSS in grado di girare su un PC Ultrabook con processore Intel Core i7. La shell è GNOME 3, mentre gli sviluppatori sono al lavoro per un “home screen” più adatto allo schermo di un computer che a quello di un cellulare.


Tizen per PC fa girare le applicazioni Linux e anche la conversione per il Pinguino di Steam – posto che si abbia hardware 3D adeguato al compito – è basato su Tizen 2.1 ma dovrebbe infine diventare parte integrante della futura release Tizen 3.0.

Per quanto riguarda gli smartphone, invece, Samsung ha apparentemente preparato un terminale montante Tizen (2.1.0) chiamato GT-i8800 : il cellulare monta una CPU ARM Cortex-A9, supporta le connessioni LTE e ha uno schermo HD (1280×720). È pronto ad essere accolto da 500 fortunati sviluppatori scelti dalla corporation coreana.

Alf€onso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giorgio scrive:
    dittatura
    ma che stiamo sotto dittatura? ahahahahhaha ma mi facciano il piacere, non ho mai sentito una cosa così stupida in vita mia: bloccare il computer per aver scaricato un file pirata? ma si, perchè non faccio anche un bel antifurto esplosivo,così se ci rubano la macchina,i rapintatori avranno i secondi contanti. ora che ci penso possiamo anche recintare le nostre case con un recinto elettrico così ogni male intenzionato si ritroverà come un pollo fritto. il vero nemico di questi farabutti è la digitalizzazione,non l'hanno ancora capito.
  • paoloholzl scrive:
    Ma che bell'ideona
    Se entri dal mio cancello chiedo l'autorizzazione di tenere un leone che ti sbrani, così si capisce che mi sei entrato nel giardino.Se mi rubi la penna chiedo di averne una che esploda a tot distanza da casa mia così si capisce che me l'hai rubata.Se con la macchina arrivi a 161 Km/h la mando in blocco così ti autodenunci dalla polizia.Veramente una logica interessante e degna di un paese civile.Pensa che bello quando un bambino scavalcherà la cancellata per prendere il pallone, ti dimenticherai la penna in tasca, starai sorpassando un camion che comincia ad accelerare ecc. ecc.
  • prova123 scrive:
    I ladri di contenuti verrebbero puniti..
    con l'infezione cibernetica, costretti a pentirsi e consegnarsi alle autorità del diritto d'autore. Sicuramente sarà stata una battuta in qualche show televisivo satirico che PI ha riportato in questo modo solo per fargli fare la figura dei cogl***i!!
  • pierob scrive:
    e il contro attacco?
    Passasse una legge come quella proposta non passerebbe molto tempo che questi "industriali" sarebbero sotto attacco. Ascoltando musica classica ho delle esigenze. Ma se il mio computer per una qualche motivo si infettasse passerei subito al contro attacco di chi mi ha infettato il computer.Non pensano poi che avendo copia di backup dei dati posso radere lHD (con dellottimo software) e reinstallate tutto. Anzi con un immagine farei in un batter docchio. Credo che chi ha pensato a questa soluzione sia strutturalmente scemo o alla disperazione, la crisi gioca brutti scherzi.Invito tutti a boicottarli.
    • rockroll scrive:
      Re: e il contro attacco?
      - Scritto da: pierob
      Passasse una legge come quella proposta non
      passerebbe molto tempo che questi "industriali"
      sarebbero sotto attacco.

      Ascoltando musica classica ho delle esigenze. Ma
      se il mio computer per una qualche motivo si
      infettasse passerei subito al contro attacco di
      chi mi ha infettato il
      computer.
      Non pensano poi che avendo copia di backup dei
      dati posso radere lHD (con dellottimo software)
      e reinstallate tutto. Anzi con un immagine farei
      in un batter docchio. Credo che chi ha pensato a
      questa soluzione sia strutturalmente scemo o alla
      disperazione, la crisi gioca brutti
      scherzi.
      Invito tutti a boicottarli.Che fossero strutturalmente scemi e/o alla disperazione lo sapevamo, e questa conferma mi fa solo godere, ma ciò non toglia che va fatta preventivamente e ad ogni buon conto Disk Image di partizione di sistema (esiste ottimo SW allo scopo, anche gratuito), avendo preventivamente avuto l'accortezza di ridurre al minimo detta partizione isolando i dati utente e se possibile gli applicativi su altra partizione, dove ad esempio avremo anche allocato i files di paginazione e tasferito le pressochè inutili aree di ripristino createsi dopo ogni Win Update, che ovviamente controllerete voi senza lasciarlo libero di agire a suo piacimento, così come ogni altro automatismo di aggiornamento che anche terze parti hanno il vizio di adottare. Potrei darvi altri consigli, ma pemso che sto insegnado ai gatti come arrampicarsi su un albero! Qualunque scherzo strano vi succeda, compreso il non riuscire più a fare Boot, non pensatci 2 volte, RIPRISTINO Stand Alone e via: specie se avete USB 3.0 e quindi un HD ext. veloce, in capo a 5 minuti (10 per Win successivi ad XP) avrete il Vs. amato sistema pronto e sicuramente più performante di prima, anche perchè l'ultima Image di Sistema l'avrete fatto a defrag eseguito... E inoltre, se fate le cose bene, vi può bastare una ben più veloce penna 3.0 da 16 GB per l'ultima immagine bootabile di cui sopra, sapendo che da win 7 in poi il Boot di ripristino può essere fatto direttamente da memoria USB anzichè da CD riscrivibile di servizio (verificare prima la selezionabilità di Boot da Unità USB). Una volta allo scopo si usava una terna di Floppy Disk, ma ormai...Da win 7 (non so da Vista) è fornita anche in Windows la possibilità di fare Image della partizione di sistema, ma vista la delicatezza specie in fase di ripristino (non l'ho mai provato), è preferibile affidarsi a software terzo, più serio, più semplice ed ampiamente collaudato. Qusti "scemi" queste cose non le sanno? Come non sanno che un utente appena un po' smaliziato non va a lanciare chi sa cosa a rampazzo per farsi infettare da un loro ransomware, a meno che non abbia scaricato del SW, per utilizzare il quale è costretto a lanciare volontariamente un proXXXXX esecutivo, magari trascurando i vari avvertimenti dell'antivirus e della firma non certificata (ma magari sti figli di... se la faranno certificare)...
      • Guybrush scrive:
        Re: e il contro attacco?
        - Scritto da: rockroll
        - Scritto da: pierob[...]
        Qusti "scemi" queste cose non le sanno? Come non
        sanno che un utente appena un po' smaliziato non
        va a lanciare chi sa cosa a rampazzo per farsi
        infettare da un loro ransomware, a meno che non
        abbia scaricato del SW, per utilizzare il quale è
        costretto a lanciare volontariamente un proXXXXX
        esecutivo, magari trascurando i vari avvertimenti
        dell'antivirus e della firma non certificata (ma
        magari sti figli di... se la faranno
        certificare)...Il termine corretto è "demente".Comunque "scemo" può andar bene, anche se suona un po' infantile."demente" riempie la bocca e suona offensivo molto più che "scemo".Comunque questa soluzione è pensata per l'utente medio, quello che "il manuale? Leggerlo? Mai tutta la vita, sono nato imparato io!" e che, tutto sommato, si merita un trattamento del genere.GT
    • Wolf01 scrive:
      Re: e il contro attacco?
      Tanto non riuscirebbero ad andare troppo lontano, i primi pc che si infetterebbero sarebbero i loro, seguiti a ruota da quelli delle forze dell'ordine (GdF in primis), buon modo per uccidere se stessi e i controllori, lasciando la gente un po' più smart libera di continuare con quello che stava facendo.
  • INCAZZATO scrive:
    HAHA
    Credere che qualcuno sia cosi fesso da denunciarci dopo aver preso un malware è indice di quanto siano fessi questi delle major USA.Se poi mi arriva una lettera ricattatoria a casa con richiesta di riscatto, allora si che la denuncia scatta, ma contro di loro, mi vengono in mente almeno una mezza dozzina di reati punibili a norma di legge:Manomissione di attrezzatura elettronica;Violazione della privasy;Ricatto;Truffa;Violazione proprietà privata;Danneggiamento proprietà privata;....Ma mi faccia il piacere!!
    • astro scrive:
      Re: HAHA
      - Scritto da: XXXXXXXTO
      Credere che qualcuno sia cosi fesso da
      denunciarci dopo aver preso un malware è indice
      di quanto siano fessi questi delle major
      USA.
      Se poi mi arriva una lettera ricattatoria a casa
      con richiesta di riscatto, allora si che la
      denuncia scatta, ma contro di loro, mi vengono in
      mente almeno una mezza dozzina di reati punibili
      a norma di
      legge:
      Manomissione di attrezzatura elettronica;
      Violazione della privasy;
      Ricatto;
      Truffa;
      Violazione proprietà privata;
      Danneggiamento proprietà privata;TU hai scaricato un file e la responsabilità è di chi l'ha caricato?Auguri :D
      • Sg@bbio scrive:
        Re: HAHA
        In italia e punibile la condivisione, non il download :D
        • sgabbello scrive:
          Re: HAHA
          10/10
        • astro scrive:
          Re: HAHA
          - Scritto da: Sg@bbio
          In italia e punibile la condivisione, non il
          download
          :DCi pensa il programma che hai scaricato a punirti :D
          • panda rossa scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: Sg@bbio

            In italia e punibile la condivisione, non il

            download

            :D
            Ci pensa il programma che hai scaricato a punirti
            :DCi pensa linux a sbattersene le balle del malware scaricato.
          • codroipo scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: panda rossa
            Ci pensa linux a sbattersene le balle del malware
            scaricato.Gli utenti Android la pensano diversamente
    • Get Real scrive:
      Re: HAHA
      Da una parte la RIAA/MPAA, lobbisti che controllano l'intero governo USA, sostenuti a spada tratta dal vicepresidente Biden, gente che ha costretto intere nazioni a cambiare le proprie leggi in barba ad ogni procedimento democratico, protetta da centinaia di avvocati strapagati.Dall'altra, tu.Uno dei due finirà con le ossa rotte, la faccia nel fango e la vita distrutta.Non saranno i lobbisti, stanne certo.
      • ulli scrive:
        Re: HAHA
        - Scritto da: Get Real
        Da una parte la RIAA/MPAA, lobbisti che
        controllano l'intero governo USA, sostenuti a
        spada tratta dal vicepresidente Biden, gente che
        ha costretto intere nazioni a cambiare le proprie
        leggi in barba ad ogni procedimento democratico,
        protetta da centinaia di avvocati
        strapagati.

        Dall'altra, tu.

        Uno dei due finirà con le ossa rotte, la faccia
        nel fango e la vita
        distrutta.

        Non saranno i lobbisti, stanne certo.Quoto al 100%.
      • Guybrush scrive:
        Re: HAHA
        - Scritto da: Get Real
        Da una parte la RIAA/MPAA, lobbisti che
        controllano l'intero governo USA, sostenuti a
        spada tratta dal vicepresidente Biden, gente che
        ha costretto intere nazioni a cambiare le proprie
        leggi in barba ad ogni procedimento democratico,
        protetta da centinaia di avvocati
        strapagati.

        Dall'altra, tu.

        Uno dei due finirà con le ossa rotte, la faccia
        nel fango e la vita
        distrutta.

        Non saranno i lobbisti, stanne certo.Devo darti ragione, ma non nel senso che dici tu.Diciamo che succede quanto detto: scatta la contro-denuncia per acXXXXX abusivo a sistema telematico e, a fronte di una multa di poche centinaia di euro e alla possibilità di essere citato per danni dalla major di turno, c'è una richiesta di danni morali e materiali che ha almeno un paio di zeri in più rispetto alla multa.Prima che ti metti a rispondere sul fatto che la potenza economica delle major può combinare quel che Onofrio del Grillo fece al povero Aronne Piperno, fai quest'altra considerazione: l'articolo parla di "malware di stato" e quindi a quest'ultimo verrà indirizzata la richiesta di danni.Se dimostrata (e non occorre granché per riuscirci) lo stato paga.Questo implica che noi, te, me e tutti gli altri concittadini, si ritrovano a pagare.Il tutto per difendere l'interesse di un singolo ente (la major di turno) spesso estraneo allo stato stesso.Fatti due conti...GT
      • Funz scrive:
        Re: HAHA
        - Scritto da: Get Real
        Da una parte la RIAA/MPAA, lobbisti che
        controllano l'intero governo USA, sostenuti a
        spada tratta dal vicepresidente Biden, gente che
        ha costretto intere nazioni a cambiare le proprie
        leggi in barba ad ogni procedimento democratico,
        protetta da centinaia di avvocati
        strapagati.

        Dall'altra, tu.

        Uno dei due finirà con le ossa rotte, la faccia
        nel fango e la vita
        distrutta.

        Non saranno i lobbisti, stanne certo.Cosa è sempre sucXXXXX finora e cosa succederà anche stavolta- spendono centinaia di M$ in lobbying- pizzicano uno-due poveretti (su centinaia di milioni di scaricatori)- spendono altre centinaia di M$ in avvocati- non ottengono nulla dai poveretti di cui sopra- la pirateria intanto aumenta agli stessi ritmi di primaRisultato: pugno di mosche in mano, confermata l'immagine pubblica di squali rapaci, bilancio a fine anno danneggiato, azionisti poco contenti.Peccato per quel poveretto o due che passerà un sacco di grane per niente. E tu la chiami giustizia...-
        • Glauco Polmonari scrive:
          Re: HAHA

          Peccato per quel poveretto o due che passerà un
          sacco di grane per niente. E tu la chiami
          giustizia...Il senso dell'intervento di Get Real, se ho inteso bene, è che quell'uno o due poveretti potrebbero essere te. Non sarà mai la multinazionale della musica o della cinematografia.Come nei giochi d'azzardo, "il banco vince sempre".
          • panda rossa scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: Glauco Polmonari

            Peccato per quel poveretto o due che passerà
            un

            sacco di grane per niente. E tu la chiami

            giustizia...

            Il senso dell'intervento di Get Real, se ho
            inteso bene, è che quell'uno o due poveretti
            potrebbero essere te. Anche il prossimo fulmine che si abbatte su qualcuno potresti essere te.Ma la grande differenza tra il fulmine e farsi beccare dalle major e' semplicemente che il fulmine sulla testa e' piu' probabile di qualche ordine di grandezza.
            Non sarà mai la
            multinazionale della musica o della
            cinematografia.
            Come nei giochi d'azzardo, "il banco vince
            sempre".In questo caso che cosa vince?
          • Glauco Polmonari scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: panda rossa
            Anche il prossimo fulmine che si abbatte su
            qualcuno potresti essere
            te.

            Ma la grande differenza tra il fulmine e farsi
            beccare dalle major e' semplicemente che il
            fulmine sulla testa e' piu' probabile di qualche
            ordine di
            grandezza.Non facevo calcoli statistici. Può succedere e, di fatto, succede. Cfr. Jammie Thomas-Rasset.

            Non sarà mai la

            multinazionale della musica o della

            cinematografia.

            Come nei giochi d'azzardo, "il banco vince

            sempre".

            In questo caso che cosa vince?La causa. E per chi deve costantemente ribadire di avere il coltello dalla parte del manico è sufficiente.
          • panda rossa scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: Glauco Polmonari
            - Scritto da: panda rossa


            Anche il prossimo fulmine che si abbatte su

            qualcuno potresti essere

            te.



            Ma la grande differenza tra il fulmine e
            farsi

            beccare dalle major e' semplicemente che il

            fulmine sulla testa e' piu' probabile di
            qualche

            ordine di

            grandezza.

            Non facevo calcoli statistici. Può succedere e,
            di fatto, succede. Cfr. Jammie
            Thomas-Rasset.Esatto.Puo' succedere e di fatto succede.Tu ti preoccupi se un fulmine ti incenerisce?Io no.Quindi perche' mai dovrei preoccuparmi di qualcosa di meno probabile?


            Non sarà mai la


            multinazionale della musica o della


            cinematografia.


            Come nei giochi d'azzardo, "il banco
            vince


            sempre".



            In questo caso che cosa vince?

            La causa. E per chi deve costantemente ribadire
            di avere il coltello dalla parte del manico è
            sufficiente.Un coltello senza lama non e' un coltello, e' una inutile impugnatura.Per quanto mi riguarda potrebbero impugnare qualcos'altro e fare su e giu' col polso.
          • Glauco Polmonari scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: panda rossa

            Non facevo calcoli statistici. Può succedere
            e,

            di fatto, succede. Cfr. Jammie

            Thomas-Rasset.

            Esatto.
            Puo' succedere e di fatto succede.

            Tu ti preoccupi se un fulmine ti incenerisce?
            Io no.
            Quindi perche' mai dovrei preoccuparmi di
            qualcosa di meno
            probabile?Accade, quindi il discorso fila. Poi ognuno si preoccupi di quel che crede. Il sentimento della preoccupazione è personale e non cedibile. Agli antichi Galli preoccupava il cielo, poteva cadere sulle loro teste...
            Un coltello senza lama non e' un coltello, e' una
            inutile
            impugnatura.
            Per quanto mi riguarda potrebbero impugnare
            qualcos'altro e fare su e giu' col
            polso.Uh?![img]http://f0.pepst.com/c/DDF48F/419689/ssc3/home/075/stupidaggini.ecc/albums/XXXX1263218194.jpg_480_480_0_64000_0_1_0.jpg[/img]
          • panda rossa scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: Glauco Polmonari
            - Scritto da: panda rossa




            Non facevo calcoli statistici. Può
            succedere

            e,


            di fatto, succede. Cfr. Jammie


            Thomas-Rasset.



            Esatto.

            Puo' succedere e di fatto succede.



            Tu ti preoccupi se un fulmine ti incenerisce?

            Io no.

            Quindi perche' mai dovrei preoccuparmi di

            qualcosa di meno

            probabile?

            Accade, quindi il discorso fila. Poi ognuno si
            preoccupi di quel che crede. Il sentimento della
            preoccupazione è personale e non cedibile. Agli
            antichi Galli preoccupava il cielo, poteva cadere
            sulle loro teste...E ai videotecari preoccupera' il fatto che la gente se ne sbatte altamente di questi sistemi di controllo e continua a scaricare come se niente fosse.

            Un coltello senza lama non e' un coltello,
            e'
            una

            inutile

            impugnatura.

            Per quanto mi riguarda potrebbero impugnare

            qualcos'altro e fare su e giu' col

            polso.

            Uh?!
            [img]http://f0.pepst.com/c/DDF48F/419689/ssc3/homeE' un posto ben conosciuto.
          • Funz scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: Glauco Polmonari
            Uh?!
            [img]http://f0.pepst.com/c/DDF48F/419689/ssc3/homeMah, non mi ispira un viaggio...Di qui invece ci sono passato :p https://maps.google.it/maps?q=41.728422,9.401641&num=1&t=h&vpsrc=0&ie=UTF8&ll=41.728637,9.402156&spn=0.001035,0.002336&z=19&iwloc=A(una volta c'era un bel cartello, evidentemente qualche italiano di passaggio se l'è portato a casa! :D)
          • Funz scrive:
            Re: HAHA
            - Scritto da: Glauco Polmonari

            Peccato per quel poveretto o due che passerà
            un

            sacco di grane per niente. E tu la chiami

            giustizia...

            Il senso dell'intervento di Get Real, se ho
            inteso bene, è che quell'uno o due poveretti
            potrebbero essere te. Non sarà mai la
            multinazionale della musica o della
            cinematografia.
            Come nei giochi d'azzardo, "il banco vince
            sempre".come ti hanno già risposto, è più probabile essere colpiti da un fulmine mentre fai una passeggiata. Ma di due o tre ordini di grandezza!Quanti scaricatori ci sono al mondo? Centinaia di milioni, forse più di un miliardo.Quanti ne hanno beccati? La Jammie, qualche altro come lei (si contano sulle mani), qualche migiliaio di francesi che ha avuto una-due letteracce prima che il tutto finisse in nulla.Direi che il calcolo delle probabilità è impietoso, per quanto possiate gasarvi e cantare vittoria...
    • aphex_twin scrive:
      Re: HAHA
      Se rubi una valigia portasoldi col GPS vieni tracciato e ti trovano in poco tempo, poi cosa pretendi di fare ? Di denunciare le autoritá per tracciamento non autorizzato ? :D
  • asdfgsdfgsf dgsdfvdfvb sdbsdf scrive:
    customer care
    a parte la mostruosità giuridica del fare una legge che consenta di farsi giustizia da soli, infettare i pc dei propri clienti (ci sono diverse indagini indipendenti che dimostrano che chi scarica acquista di più) con del malware è un'ottima strategia di marketing e fidelizzazione del cliente, complimenti.
    • astro scrive:
      Re: customer care
      - Scritto da: asdfgsdfgsf dgsdfvdfvb sdbsdf
      a parte la mostruosità giuridica del fare una
      legge che consenta di farsi giustizia da soli,
      infettare i pc dei propri clienti (ci sono
      diverse indagini indipendenti che dimostrano che
      chi scarica acquista di più) con del malware è
      un'ottima strategia di marketing e fidelizzazione
      del cliente,
      complimenti.La vicenda del rootkit di sony non mi sembra li abbia danneggiati così tanto.
      • asdfgsdfgsf dgsdfvdfvb sdbsdf scrive:
        Re: customer care
        - Scritto da: astro
        - Scritto da: asdfgsdfgsf dgsdfvdfvb sdbsdf

        a parte la mostruosità giuridica del fare una

        legge che consenta di farsi giustizia da
        soli,

        infettare i pc dei propri clienti (ci sono

        diverse indagini indipendenti che dimostrano
        che

        chi scarica acquista di più) con del malware
        è

        un'ottima strategia di marketing e
        fidelizzazione

        del cliente,

        complimenti.
        La vicenda del rootkit di sony non mi sembra li
        abbia danneggiati così
        tanto.perchè il rootkit non danneggiava i file degli utenti, la maggior parte dei quali non sapeva neanche di avercelo
      • panda rossa scrive:
        Re: customer care
        - Scritto da: astro
        - Scritto da: asdfgsdfgsf dgsdfvdfvb sdbsdf

        a parte la mostruosità giuridica del fare una

        legge che consenta di farsi giustizia da
        soli,

        infettare i pc dei propri clienti (ci sono

        diverse indagini indipendenti che dimostrano
        che

        chi scarica acquista di più) con del malware
        è

        un'ottima strategia di marketing e
        fidelizzazione

        del cliente,

        complimenti.
        La vicenda del rootkit di sony non mi sembra li
        abbia danneggiati così
        tanto.http://punto-informatico.it/1313411/PI/News/sony-licenzia-10mila-impiegati.aspx
        • Get Real scrive:
          Re: customer care
          - Scritto da: panda rossa

          La vicenda del rootkit di sony non mi sembra
          li

          abbia danneggiati così

          tanto.

          http://punto-informatico.it/1313411/PI/News/sony-lNon è certo per il rootkit: i dirigenti sono sempre lì, ricchissimi e arroganti.
      • Funz scrive:
        Re: customer care
        - Scritto da: astro
        La vicenda del rootkit di sony non mi sembra li
        abbia danneggiati così
        tanto.Io da parte mia da allora ho speso alcune migliaia di euro in roba elettronica e informatica, e sto accuratamente boicottando Sony.
  • La SIAE scrive:
    Ottima iniziativa
    Bisogna sopratutto osare! :@Quindi a mali estremi (scarriconi), estremi rimedi (cavallo di troja che blocca tutto).Computer infetto, copyright perfetto! Ehehehehe... :D Eheheheheheheheh... :DAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!! :@
    • Sgabbio quello tosto scrive:
      Re: Ottima iniziativa
      01/10
    • rockroll scrive:
      Re: Ottima iniziativa
      - Scritto da: La SIAE
      Bisogna sopratutto osare! :@

      Quindi a mali estremi (scarriconi), estremi
      rimedi (cavallo di troja che blocca
      tutto).

      Computer infetto, copyright perfetto!

      Ehehehehe... :D Eheheheheheheheh... :D

      AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!! :@ .... splashhhh .... O Cielo, hai raggiunto l'orgasmo? Io lo raggiungo diversamente.Comunque trolli cavolate, però sei simpatico, devo ammetterlo.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Ottima iniziativa
        - Scritto da: rockroll
        Comunque trolli cavolate, però sei simpatico,che fa rima con psichiatrico... 8)
  • Etype scrive:
    Malware ....
    Eh no,non puoi combattere un "crimine" con un'altro crimine....ma come se lo fa un pirata informatico è illegale e subito 10 anni di carcere come niente,se lo fa l'autorità è per il bene comune (legagsi Major)?Quanto sono sciocchi poi,ancora non hanno capito....il dominio lo hanno perso....si sarà solo più cauti,backup,poi ci sono sistemi virtuali,sandbox,ecc .... poi sicuramente con il tempo ci sarà sia una controffensiva sia si escogiteranno metodi per bypassare ....e comunque uno colpito dovrebbe costituirsi ?? Ma che si fumano questi ? :D :D :Di mezzi non mancano di certo :D :D :DCome andare a caccia di leoni con un retino per farfalle.... :D
    • prova123 scrive:
      Re: Malware ....
      Tecnicamente il problema non esiste: basta che un file sia diviso in due parti e lo scarichino due persone diverse ed il discorso finisce qui in quanto una singola parte non è utilizzabile. Non hanno capito che è con il rispetto dei clienti che si può cambiare la situazione, non incul*****i, perche alla fine sono loro che devono vendere...
  • Skywalker scrive:
    Al solito, fuori dalla realtà
    Chi gira per reti di filesharing ha imparato molto tempo fa a nuotare in mezzo a malware, virus, dialer e trojan.E questi vorrebbero che gente abituata a navigare in acque infestate da squali e pirati, si spaventino per un brigantino in più?E' da anni che i vari client di filesharing funzionano dentro instanze virtuali. La bloccano? Ah! Vabbe. Spegni tutto. Cancelli l'immagine e riparti dall'immagine iniziale. Tempo totale 3 minuti.Vivono fuori dal mondo. Una ulteriore conferma.
    • amldc scrive:
      Re: Al solito, fuori dalla realtà
      - Scritto da: Skywalker
      Chi gira per reti di filesharing ha imparato
      molto tempo fa a nuotare in mezzo a malware,
      virus, dialer e
      trojan.
      E questi vorrebbero che gente abituata a navigare
      in acque infestate da squali e pirati, si
      spaventino per un brigantino in
      più?
      E' da anni che i vari client di filesharing
      funzionano dentro instanze virtuali. La bloccano?
      Ah! Vabbe. Spegni tutto. Cancelli l'immagine e
      riparti dall'immagine iniziale. Tempo totale 3
      minuti.

      Vivono fuori dal mondo. Una ulteriore conferma.Non pensare che siano tutti scaltri. Ho clienti che utilizzano il PC dell'ufficio senza precauzioni (e non solo per scaricare qualche film...)e poi si stupiscono di essersi appestati. E sarebbero proprio i migliori bersagli, dato che ovviamente non hanno neanche dei backup dei dati più importanti che hanno sul PC.Inoltre sono così astuti che anche se qualcuno gli mettesse su una macchina virtuale, sarebbero capaci di spostare subilto il file scaricato sul PC fisico ed aprirlo da li senza ulteriori precauzioni.
      • krane scrive:
        Re: Al solito, fuori dalla realtà
        - Scritto da: amldc
        - Scritto da: Skywalker

        Chi gira per reti di filesharing ha imparato

        molto tempo fa a nuotare in mezzo a malware,

        virus, dialer e

        trojan.

        E questi vorrebbero che gente abituata a
        navigare

        in acque infestate da squali e pirati, si

        spaventino per un brigantino in

        più?

        E' da anni che i vari client di filesharing

        funzionano dentro instanze virtuali. La
        bloccano?

        Ah! Vabbe. Spegni tutto. Cancelli l'immagine
        e

        riparti dall'immagine iniziale. Tempo totale
        3

        minuti.



        Vivono fuori dal mondo. Una ulteriore
        conferma.
        Non pensare che siano tutti scaltri. Ho clienti
        che utilizzano il PC dell'ufficio senza
        precauzioni (e non solo per scaricare qualche
        film...)
        e poi si stupiscono di essersi appestati. E
        sarebbero proprio i migliori bersagli, dato che
        ovviamente non hanno neanche dei backup dei dati
        più importanti che hanno sul
        PC.
        Inoltre sono così astuti che anche se qualcuno
        gli mettesse su una macchina virtuale, sarebbero
        capaci di spostare subilto il file scaricato sul
        PC fisico ed aprirlo da li senza ulteriori
        precauzioni.Fagli perdere i dati una volta ed impareranno...Non sono certo piu' stupidi dell'utente medio di giochi che attualmente deve scaricare e installare Gioco + aggiornamenti + traduzione + DLC + crack conplicato.
      • panda rossa scrive:
        Re: Al solito, fuori dalla realtà
        - Scritto da: amldc
        - Scritto da: Skywalker

        Chi gira per reti di filesharing ha imparato

        molto tempo fa a nuotare in mezzo a malware,

        virus, dialer e

        trojan.

        E questi vorrebbero che gente abituata a
        navigare

        in acque infestate da squali e pirati, si

        spaventino per un brigantino in

        più?

        E' da anni che i vari client di filesharing

        funzionano dentro instanze virtuali. La
        bloccano?

        Ah! Vabbe. Spegni tutto. Cancelli l'immagine
        e

        riparti dall'immagine iniziale. Tempo totale
        3

        minuti.



        Vivono fuori dal mondo. Una ulteriore
        conferma.
        Non pensare che siano tutti scaltri. Ho clienti
        che utilizzano il PC dell'ufficio senza
        precauzioni (e non solo per scaricare qualche
        film...)La precauzione consiste proprio nell'usare il pc dell'ufficio!
        e poi si stupiscono di essersi appestati.La colpa e' del colapasta, mica dell'utente.
        E
        sarebbero proprio i migliori bersagli, dato che
        ovviamente non hanno neanche dei backup dei dati
        più importanti che hanno sul PC.
        Inoltre sono così astuti che anche se qualcuno
        gli mettesse su una macchina virtuale, sarebbero
        capaci di spostare subilto il file scaricato sul
        PC fisico ed aprirlo da li senza ulteriori
        precauzioni.Per costoro e' sufficiente la legge di Darwin.Non serve scriverne altre.
        • codroipo scrive:
          Re: Al solito, fuori dalla realtà
          - Scritto da: panda rossa
          La colpa e' del colapasta, mica dell'utente.Quindi se prendono virus con Windows è colpa del sistema, mentre se lì prendono con Android(Linux) è colpa degli utenti?Coerenza 0
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            La colpa e' del colapasta, mica dell'utente.
            Quindi se prendono virus con Windows è colpa del
            sistema, mentre se lì prendono con Android(Linux)
            è colpa degli
            utenti?

            Coerenza 0Quel pinguino col cuore era un ( Linux )
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            La colpa e' del colapasta, mica dell'utente.
            Quindi se prendono virus con Windows è colpa del
            sistema, mentre se lì prendono con Android(Linux)
            è colpa degli
            utenti?Da quale repository hai scaricato del malware per linux?Da quale pagina web hai scaricato del malware per linux?Dimostrami come fare a farsi infettare un sistema con linux, usando il solo mouse e io daro' la colpa al sistema.Fino ad oggi tutte le vulnerabilita' che hanno compromesso sistemi linux lo hanno fatto per via di comportamenti suicidi degli utenti.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            Dimostrami come fare a farsi infettare un sistema
            con linux, usando il solo mouse e io daro' la
            colpa al
            sistema.http://www.cellulari.it/notizie/curiosit%C3%A0/132605_Android-il-sistema-operativo-mobile-pi%C3%B9-colpito-dai-virus-n.phpInformati anche in altri siti se vuoi
            Fino ad oggi tutte le vulnerabilita' che hanno
            compromesso sistemi linux lo hanno fatto per via
            di comportamenti suicidi degli
            utenti.Prima hai detto
            e poi si stupiscono di essersi appestati.La colpa e' del colapasta, mica dell'utente.Ergo non vale il comportamento suicida
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            Dimostrami come fare a farsi infettare un
            sistema

            con linux, usando il solo mouse e io daro' la

            colpa al

            sistema.
            http://www.cellulari.it/notizie/curiosit%C3%A0/132
            Informati anche in altri siti se vuoiNon sono virus quelli che descrive l'articolo, ma e' malware scaricato da siti inaffidabili, e siccome non si replica, non puo' essere chiamato virus.Virus e' codice che si replica e che entra nel sistema sfruttando vulnerabilita' del medesimo.Scaricare un malware ed installarlo non e' virus, e' idiozia.

            Fino ad oggi tutte le vulnerabilita' che
            hanno

            compromesso sistemi linux lo hanno fatto per
            via

            di comportamenti suicidi degli

            utenti.

            Prima hai detto

            e poi si stupiscono di essersi appestati.
            La colpa e' del colapasta, mica dell'utente.

            Ergo non vale il comportamento suicidaNo, il colapasta PRETENDE un antivirus perche' altrimenti anche senza nessuna azione dell'utente, il virus entra, si autoinstalla, e poi prova a diffondersi da li' ad altrove.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            Scaricare un malware ed installarlo non e' virus,
            e'
            idiozia."La colpa e' del colapasta, mica dell'utente"
            No, il colapasta PRETENDE un antivirusEsatto, Android( Linux ) ormai pretende un antivirusSarà un caso che il 99% dei malware su smartphone attacca Android( Linux ), vero?Non perché è un colapasta, no?Sicuramente perché è usato da utonti Linari tocca tocca
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            Scaricare un malware ed installarlo non e'
            virus,

            e'

            idiozia.
            "La colpa e' del colapasta, mica dell'utente"


            No, il colapasta PRETENDE un antivirus
            Esatto, Android( Linux ) ormai pretende un
            antivirus

            Sarà un caso che il 99% dei malware su smartphone
            attacca Android( Linux ),
            vero?
            Non perché è un colapasta, no?
            Sicuramente perché è usato da utonti Linari tocca
            toccaGuarda, cambiamo il punto di vista.Io se uso windows ho bisogno di un antivirus per fare derminate cose e navigare in determinati siti.Se faccio LE IDENTICHE COSE con linux, l'antivirus non mi serve.Quindi il problema dove sta?
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            Guarda, cambiamo il punto di vista.Cambiare le carte, la tua abilità maggiore...
            Io se uso windows ho bisogno di un antivirus per
            fare derminate cose e navigare in determinati
            siti.Per esempio?
            Se faccio LE IDENTICHE COSE con linux,
            l'antivirus non mi
            serve.

            Quindi il problema dove sta?Si direbbe che gli utenti Android( Linux ) non la pensino come tehttp://www.securelist.com/en/analysis/204792292/IT_Threat_Evolution_Q1_2013#12Sembra abbastanza facile beccarsi virus, ormai hanno " <b
            bisogno di un antivirus per fare derminate cose e navigare in determinati siti. </b
            "Devono cercare in qualche modo di tappare il colapasta
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            Guarda, cambiamo il punto di vista.
            Cambiare le carte, la tua abilità maggiore...


            Io se uso windows ho bisogno di un antivirus
            per

            fare derminate cose e navigare in determinati

            siti.
            Per esempio?Per esempio mi piace cliccare su tutti i link che ricevo per posta nella cartella di spam.

            Se faccio LE IDENTICHE COSE con linux,

            l'antivirus non mi

            serve.



            Quindi il problema dove sta?
            Si direbbe che gli utenti Android( Linux ) non la
            pensino come te
            http://www.securelist.com/en/analysis/204792292/IT
            Sembra abbastanza facile beccarsi virus, ormai
            hanno " <b
            bisogno di un antivirus per
            fare derminate cose e navigare in determinati
            siti. </b

            "
            Devono cercare in qualche modo di tappare il
            colapastaQuando mi farai vedere un sistema android andare in bsod, mettero' qualcosa anche io.Fino ad ora sono solo annunci pubblicitari di produttori di anti malware.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            Per esempio mi piace cliccare su tutti i link che
            ricevo per posta nella cartella di
            spam.Per esempio?
            Quando mi farai vedere un sistema android andare
            in bsod, mettero' qualcosa anche
            io.
            Fino ad ora sono solo annunci pubblicitari di
            produttori di anti
            malware.Dovrai accontentarti dei kernel panic
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            Per esempio mi piace cliccare su tutti i
            link
            che

            ricevo per posta nella cartella di

            spam.
            Per esempio?Vuoi due spanne di XXXXXXX? Vieni da noi che te lo tagliamo a misura!

            Quando mi farai vedere un sistema android
            andare

            in bsod, mettero' qualcosa anche

            io.

            Fino ad ora sono solo annunci pubblicitari di

            produttori di anti

            malware.
            Dovrai accontentarti dei kernel panicHo smesso di credere alle favole alle scuole elementari.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            Vuoi due spanne di XXXXXXX?
            Vieni da noi che te lo tagliamo a misura!
            Ho smesso di credere alle favole alle scuole
            elementari.Ricco di argomenti vedo...Ne avresti portati di più risparmiandoti il "commento"
          • Michele scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware#Worms_and_targeted_attacksInformati !Esistono tanto malaware che virus che worm (quelli che si diffondono in automatico attaccando i servizi sono worm non virus) che attaccano tanto linux quanto windows quanto qualsiasi software.Ogni software per definizione è vulnerabile e questo è dimostrabile matematicamente al 100%.Quindi tanto linux quanto windows sono intrinsecamente colapasta fattene una ragione.Poi il bacino di utenti (e quindi l'interesse ad un attacco) o la temepestività e qualità degli aggiornamenti cambia, ma questa è un altra storia.
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: Michele
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linux_malware#Worms_a

            Informati !Dici a me?Potresti anche quotare.
            Esistono tanto malaware che virus che worm
            (quelli che si diffondono in automatico
            attaccando i servizi sono worm non virus) che
            attaccano tanto linux quanto windows quanto
            qualsiasi
            software.Certo che esistono.Ma un conto e' attaccare, un altro penetrare.Prova a prendere a testate una parete di cemento armato e un foglio di carta velina, poi dimmi quale dei due riesci a sfondare.
            Ogni software per definizione è vulnerabile e
            questo è dimostrabile matematicamente al
            100%.Qui si parla di sistemi operativi.
            Quindi tanto linux quanto windows sono
            intrinsecamente colapasta fattene una
            ragione.Se ti spiego che sei ignorante, ti offendi o ti acculturi?Linux ha una diversa archietettua e una diversa gestione di permessi che impedisce ad un agente esterno di generare eseguibili all'interno e di scalare privilegi.
            Poi il bacino di utenti (e quindi l'interesse ad
            un attacco) o la temepestività e qualità degli
            aggiornamenti cambia, ma questa è un altra
            storia.Questa e' la stessa storia, invece. L'utente ignorante usa un sistema per ignoranti e lo paga due volte: quando lo compra preinstallato e quando perde i dati.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Michele

            Ogni software per definizione è vulnerabile e

            questo è dimostrabile matematicamente al

            100%.

            Qui si parla di sistemi operativi.Che fanno appunto parte della categoria Software
            Linux ha una diversa archietettua e una diversa
            gestione di permessi che impedisce ad un agente
            esterno di generare eseguibili all'interno e di
            scalare
            privilegi.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Quello è l'obbiettivo, purtroppo ci sono bachi che permettono la privilege escalation, Linux/Exploit-PRCTL ne sa qualcosa http://www.mcafee.com/threat-intelligence/malware/default.aspx?id=140158
          • krane scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Michele


            Ogni software per definizione è
            vulnerabile
            e


            questo è dimostrabile matematicamente al


            100%.



            Qui si parla di sistemi operativi.
            Che fanno appunto parte della categoria Software


            Linux ha una diversa archietettua e una
            diversa

            gestione di permessi che impedisce ad un
            agente

            esterno di generare eseguibili all'interno e
            di

            scalare

            privilegi.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Quello è l'obbiettivo, purtroppo ci sono bachi
            che permettono la privilege escalation,
            Linux/Exploit-PRCTL ne sa qualcosa
            http://www.mcafee.com/threat-intelligence/malware/Allora evidentemente la spiegazione e' che chi usa windows e' semplicemente uno stupido, chi usa linux e' piu' intelligente ed evita di cadere in certe trappolette.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: krane
            Allora evidentemente la spiegazione e' che chi
            usa windows e' semplicemente uno stupidoTu che sistema usi? :p
            chi usa
            linux e' piu' intelligente ed evita di cadere in
            certe
            trappolette.Dalle percentuali di malware presenti su Android( Linux ) in confronto ai concorrenti non si direbbe
          • krane scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: krane

            Allora evidentemente la spiegazione

            e' che chi usa windows e' semplicemente

            uno stupido
            Tu che sistema usi? :pLinux da una vita.

            chi usa linux e' piu'

            intelligente ed evita di cadere

            in certe trappolette.
            Dalle percentuali di malware presenti su
            Android( Linux ) in confronto ai
            concorrenti non si direbbeHai notato che molti utenti windows usano android ?
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: codroipo

            - Scritto da: krane


            Allora evidentemente la spiegazione


            e' che chi usa windows e' semplicemente


            uno stupido

            Tu che sistema usi? :p

            Linux da una vita.Insomma ci sono stupidi che usano Windows e stupidi che usano Linux...
            Hai notato che molti utenti windows usano android
            ?Ho notato che il 100% degli utenti Android è utente Linux
          • krane scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: codroipo


            - Scritto da: krane



            Allora evidentemente la
            spiegazione




            e' che chi usa windows e'
            semplicemente




            uno stupido


            Tu che sistema usi? :p



            Linux da una vita.
            Insomma ci sono stupidi che usano Windows e
            stupidi che usano
            Linux...


            Hai notato che molti utenti windows usano
            android

            ?
            Ho notato che il 100% degli utenti Android è
            utente
            LinuxQuindi se gli metti davanti un Linux desktop sapranno usarlo ?Proviamo ?
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: krane
            Quindi se gli metti davanti un Linux desktop
            sapranno usarlo
            ?Lo utilizzano già sullo smartphone/tablet, che vuoi di più? Togliere l'interfaccia grafica per renderlo meno utilizzabile? Proviamo anche a fargli usare MS-DOS?
          • krane scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: krane

            Quindi se gli metti davanti un Linux desktop

            sapranno usarlo

            ?
            Lo utilizzano già sullo smartphone/tablet, che
            vuoi di più? Togliere l'interfaccia grafica per
            renderlo meno utilizzabile? Proviamo anche a
            fargli usare MS-DOS?Vedi che sono troppo stupidi ? Tel'ho detto prima la differenza e' tutta li': utente stupido Vs virus, utente intelligente Vs niente visto che non c'e' virus che entri.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: krane
            Vedi che sono troppo stupidi ? Tel'ho detto prima
            la differenza e' tutta li': utente stupido Vs
            virus, utente intelligente Vs niente visto che
            non c'e' virus che
            entri.Che è ciò che sostenevo...Era panda rossa a sostenere che solo con Windows si prendono i virus e che in ogni caso è colpa del sistema operativo. Quando poi gli è stato sbattuto in faccia che anche Linux ha i suoi bei malware ha ritrattato...
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: krane

            Vedi che sono troppo stupidi ? Tel'ho detto
            prima

            la differenza e' tutta li': utente stupido Vs

            virus, utente intelligente Vs niente visto
            che

            non c'e' virus che

            entri.
            Che è ciò che sostenevo...
            Era panda rossa a sostenere che solo con Windows
            si prendono i virus e che in ogni caso è colpa
            del sistema operativo. Quando poi gli è stato
            sbattuto in faccia che anche Linux ha i suoi bei
            malware ha
            ritrattato...No, non hai sbattuto in faccia proprio niente.Un utente che fa un utilizzo normale del computer, non corre alcun pericolo usando linux.I "malware per linux" che dici tu richiedono una pesante collaborazione dell'utente, a livelli di "virus albanese" ( http://digilander.libero.it/andywebartist/humour/pc05.html )
          • rotfl scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            I "malware per linux" che dici tu richiedono una
            pesante collaborazione dell'utente, a livelli di
            "virus albanese" (
            http://digilander.libero.it/andywebartist/humour/pRiportaci un po' di documentazione di virus che colpiscono Windows senza la collaborazione dell'utente. Magari al del Linux/Cdorked.A
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: krane

            Quindi se gli metti davanti un Linux desktop

            sapranno usarlo

            ?
            Lo utilizzano già sullo smartphone/tablet, che
            vuoi di più? Togliere l'interfaccia grafica per
            renderlo meno utilizzabile? Proviamo anche a
            fargli usare
            MS-DOS?Tu la differenza tra utilizzare e subire non la conosci proprio.Io uso il computer: il computer fa quello che io gli dico.Tu subisci il computer: il computer ti permette di fare solo quello che lui vuole.Io sono sistemista programmatore.Tu sei utonto.Io non prendo malware.Tu si.Io, se uso wondows senza antivirus prendo malware lo stesso, perche' windows e' un colapasta insicuro.Tu, se usi linux, prendi malware perche' pur di vedere quella che credi essere una foto di belen nuda saresti capace di scaricare uno script, renderlo eseguibile, dargli i privilegi di root e lanciarlo.E poi dare la colpa a linux se ti sei fumato il sistema.
          • Michele scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: codroipo

            - Scritto da: krane


            Quindi se gli metti davanti un Linux
            desktop


            sapranno usarlo


            ?

            Lo utilizzano già sullo smartphone/tablet,
            che

            vuoi di più? Togliere l'interfaccia grafica
            per

            renderlo meno utilizzabile? Proviamo anche a

            fargli usare

            MS-DOS?


            Tu la differenza tra utilizzare e subire non la
            conosci
            proprio.

            Io uso il computer: il computer fa quello che io
            gli
            dico.
            Tu subisci il computer: il computer ti permette
            di fare solo quello che lui
            vuole.

            Io sono sistemista programmatore.
            Tu sei utonto.

            Io non prendo malware.
            Tu si.

            Io, se uso wondows senza antivirus prendo malware
            lo stesso, perche' windows e' un colapasta
            insicuro.

            Tu, se usi linux, prendi malware perche' pur di
            vedere quella che credi essere una foto di belen
            nuda saresti capace di scaricare uno script,
            renderlo eseguibile, dargli i privilegi di root e
            lanciarlo.
            E poi dare la colpa a linux se ti sei fumato il
            sistema.Si mi riferivo a te.Se credi che sia ignorate, per carità tuo sacrosanto diritto, io credo di avere una discreta conoscenza tanto di windows quanto di linux (dato che ho sviluppo software per entrambe le architetture).Non capisco tutto questo tuo infervoramento, inizialmente credevo avessi preso un abbaglio come molta gente che si è avvicinata da poco a linux e crede che sia invincibile.Così un po seccato per l'atteggiamento ti ho linkato un po di virus e worm che nel corso del tempo hanno sfruttato le varie falle di linux.Ma mi sono accorto leggendo gli ultimi post che per te è una religione e non si può parlare.Evidentemente non ti rendi conto che windows e linux sono estremamente simili (entrambi sono os a kernel monolitico) ed hanno solo qualche differenza nel modo in cui gestiscono le risorse ma hanno la medesima filosfia di fondo.Non ti rendi conto che sono due strumenti e che è stupido discutere se è migliore un martello di un trapano, non c'è risposta se non dici per fare cosa.Oltretutto potrei stupirti dicendoti che la gestione dei privilegi è più evoluta in windows che in linux (e se non ti fidi di me leggiti il Tanembaum (http://www.libreriauniversitaria.it/moderni-sistemi-operativi-tanenbaum-andrew/libro/9788825618983) libro scritto dal docente del tuo personalissimo dio (ossia Torvald se non erro :P)Ad ogni modo dubito che proseguire la discussione serva a qualcosa, dato che sei arrivato a sofismi tali (o vette di ignoranza inaudite se la tua sparata non era voluta) quando hai affermato che i sistemi operativi non sono software, e che sono hardware ? Certo che sono software, ce ne saranno sicuramente alcuni realizzati meglio di altri, però non esiste il sistema operativo invulnerabile (lo dimostra anche il fatto che linux viene costantemente aggiornato tanto quanto windows, se fosse così perfetto perché aggiornare?).Detto questo adios amigos,purtroppo ho capito che in questo sito i commenti sono una perdita di tempo, impossibile usarli per parlare.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: Michele
            Evidentemente non ti rendi conto che windows e
            linux sono estremamente simili (entrambi sono os
            a kernel monolitico) :o
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: Michele

            Non capisco tutto questo tuo infervoramento,
            inizialmente credevo avessi preso un abbaglio
            come molta gente che si è avvicinata da poco a
            linux e crede che sia
            invincibile.Da poco?Io opero su sistemi unix da quando windows era ancora cosi'.[img]https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/1/17/Windows_2.0_desktop.png/300px-Windows_2.0_desktop.png[/img](No, non e' piastrellotto, e' la versione precedente).
            Così un po seccato per l'atteggiamento ti ho
            linkato un po di virus e worm che nel corso del
            tempo hanno sfruttato le varie falle di
            linux.
            Ma mi sono accorto leggendo gli ultimi post che
            per te è una religione e non si può
            parlare.E allora non parlare.
            Evidentemente non ti rendi conto che windows e
            linux sono estremamente simili (entrambi sono os
            a kernel monolitico) ed hanno solo qualche
            differenza nel modo in cui gestiscono le risorse
            ma hanno la medesima filosfia di
            fondo.Qualche differenza minima trascurabilissima: uno nasce multitasking e multiuser, e tutta la sua architettura, partendo dal kernel e arrivando fino agli script e' concepita in conseguenza di questo.L'altro invece si trascina dietro dei residui fossili del giurassico, (e con essi tutte le loro vulnerabilita'), in quanto e' partito come sistema monouser e monotask, e ancora viene concepito come tale.
            Non ti rendi conto che sono due strumenti e che è
            stupido discutere se è migliore un martello di un
            trapano, non c'è risposta se non dici per fare
            cosa.Lo vedi? Eccolo li' il tuo errore. Confrontare un martello con un trapano, quando linux invece e' un tornio, uno strumento in grado di creare sia martelli che trapani in base all'esigenza.
            Oltretutto potrei stupirti dicendoti che la
            gestione dei privilegi è più evoluta in windows
            che in linux (e se non ti fidi di me leggiti il
            Tanembaum
            (http://www.libreriauniversitaria.it/moderni-sisteTutto sta a vedere che significato dare a quell' "evoluta".E comunque anche se fosse, l'implementazione e' penosa, e le vulnerabilita' che escalano privilegi sono all'ordine del giorno.
            Ad ogni modo dubito che proseguire la discussione
            serva a qualcosa, dato che sei arrivato a sofismi
            tali (o vette di ignoranza inaudite se la tua
            sparata non era voluta) quando hai affermato che
            i sistemi operativi non sono software, e che sono
            hardware ?Sono sistemi operativi.Fanno da tramite tra software e hardware.O tu oggi pensi di scrivere applicazioni che dialogano direttamente con l'hardware?
            Certo che sono software, ce ne saranno
            sicuramente alcuni realizzati meglio di altri,
            però non esiste il sistema operativo
            invulnerabile (lo dimostra anche il fatto che
            linux viene costantemente aggiornato tanto quanto
            windows, se fosse così perfetto perché
            aggiornare?).Uno dei due aggiorna con miglioramenti, l'altro invece deve rappezzare i buchi.
            Detto questo adios amigos,
            purtroppo ho capito che in questo sito i commenti
            sono una perdita di tempo, impossibile usarli per
            parlare.Non so che cosa ti aspetti da un forum.Questo e' uno dei pochissimi forum dove si riesce proprio a dialogare.
          • rotfl scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            [img]https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thu

            (No, non e' piastrellotto, e' la versione
            precedente).Ok che sei un utonto clicka clicka, ma almeno un'immagine dovresti riuscirla a postare correttamente
            E allora non parlare.Puoi trovarmi il tuo post dove dicevi che qui ognuno può venire ad esprimere la sua opinione?
            Tutto sta a vedere che significato dare a quell'
            "evoluta".
            E comunque anche se fosse, l'implementazione e'
            penosaSpiegaci cosa non ti convince di preciso nell'implementazione fatta in Windows
            Sono sistemi operativi.Esatto, e in quanto tali sono SOFTWARE.
          • codroipo scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: panda rossa
            Tu la differenza tra utilizzare e subire non la
            conosci
            proprio.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Io uso il computer: il computer fa quello che io
            gli
            dico.
            Tu subisci il computer: il computer ti permette
            di fare solo quello che lui
            vuole.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Io sono sistemista programmatore.
            Tu sei utonto.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Io non prendo malware.
            Tu si.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Adesso porta le prove di tutte le fesserie che hai detto.Aspetto con grande ansia. Arriveranno prima quelle o la grande macro del grande <b
            sistemista programmatore </b
            ?
            Io, se uso wondows senza antivirus prendo malware
            lo stesso, perche' windows e' un colapasta
            insicuro.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Tu, se usi linux, prendi malware perche' pur di
            vedere quella che credi essere una foto di belen
            nuda saresti capace di scaricare uno script,
            renderlo eseguibile, dargli i privilegi di root e
            lanciarlo.
            E poi dare la colpa a linux se ti sei fumato il
            sistema.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Non si può fare altro che riderti in faccia e indicarti una confezione di maalox[img]http://www.latuafarmaciaonline.it/open2b/var/catalog/images/390/0-b75b0b08-500.jpg[/img]
        • amldc scrive:
          Re: Al solito, fuori dalla realtà

          La precauzione consiste proprio nell'usare il pc
          dell'ufficio!
          non quando sei tu il titolare e così butti nel XXXXX una marea di dati importanti
          • panda rossa scrive:
            Re: Al solito, fuori dalla realtà
            - Scritto da: amldc

            La precauzione consiste proprio nell'usare
            il
            pc

            dell'ufficio!


            non quando sei tu il titolare e così butti nel
            XXXXX una marea di dati
            importantiSe sei il titolare, e hai dati importanti, e non hai un sistema di backup, te lo sei meritato di perdere tutto e di fallire!
  • Mario scrive:
    Sempre peggio...
    Be', non mi sembra una soluzione molto intelligente...mi blocchi il PC? Ne uso un'altro. Mi blocchi il PC? Cambio l'hd, ce ne metto uno nuovo, reinstallo il sistema operativo e riformatto quello sostituito. Questi comunque sono pazzi...hanno perso proprio la testa (semmai ne avessero mai avuto una).
    • Killer7 scrive:
      Re: Sempre peggio...
      - Scritto da: Mario
      Be', non mi sembra una soluzione molto
      intelligente...mi blocchi il PC? Ne uso un'altro.Io ne ho un'altra: mi blocchi il PC? Io uccido la tua famiglia.
  • internot scrive:
    ma sono pazzi?
    Premesso che il paventato software infetterebbe il pc, superando le (eventuali) barriere anti virus/malware/spam/etc QUALE sistema operativo infetterebbe?(rotfl)Sarebbe la morte di una famosa azienda produttrice di piccolo software.O NO?P.S.CHE VUOL DIRE ACCOUNT TEMPORANEAMENTE DISABILITATO??!?!?!!!??
  • Sg@bbio scrive:
    Non sarebbe un reato ?
    A me risulta che si tratterebbe di una violazione di sistemi informatici, non sarebbe reato comunque negli usa ? Anche perchè sono sicuro che vari software anti virali non starebbero a guardare...
    • krane scrive:
      Re: Non sarebbe un reato ?
      - Scritto da: Sg@bbio
      A me risulta che si tratterebbe di una
      violazione di sistemi informatici, non
      sarebbe reato comunque negli usa ? Anche
      perchè sono sicuro che vari software
      anti virali non starebbero a guardare...E' reato solo se la legge dice che lo e', se cambiano la legge non sara' piu' reato. Semplice.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Non sarebbe un reato ?
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Sg@bbio

        A me risulta che si tratterebbe di una

        violazione di sistemi informatici, non

        sarebbe reato comunque negli usa ? Anche

        perchè sono sicuro che vari software

        anti virali non starebbero a guardare...

        E' reato solo se la legge dice che lo e', se
        cambiano la legge non sara' piu' reato.
        Semplice.Ma dubito che nel resto del mondo sia cosi, oltre al fatto i software anti viruali non starebbero a guardare, ci perderebbero.
    • panda rossa scrive:
      Re: Non sarebbe un reato ?
      - Scritto da: Sg@bbio
      A me risulta che si tratterebbe di una violazione
      di sistemi informatici, non sarebbe reato
      comunque negli usa ? Anche perchè sono sicuro che
      vari software anti virali non starebbero a
      guardare...E io che sul mio computer non ho nessun antivirus?Dite che sono fregato?
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Non sarebbe un reato ?
        hai ragione, nel caso degli utenti linux, mi domando come farebbero :D
        • astro scrive:
          Re: Non sarebbe un reato ?
          - Scritto da: Sg@bbio
          hai ragione, nel caso degli utenti linux, mi
          domando come farebbero
          :Dti mandano i marines ovvio :D
  • bubba scrive:
    Grandissimi !
    dopo la corruzione ("lobbysmo") politico-legislativodopo gli squadroni di spregiudicati avvocati (stile logistep)dopo gli infiltrati sfasciatori stile mediasentry/mediadefenderORA anche il malware! Ottimo!
  • gnammolo scrive:
    Quindi se facciamo un paragone
    Quindi se facciamo un paragone potrebbero poter entrare in casa mia quando vogliono e senza chiedere permesso un qualsiasi assicuratore che mi ha assicurato contro i furti o gli incendi. Chi se ne frega se in quel momento sto facendo le belle cose con la mia ragazza.Oppure lo stato, per verificare se io pago le tasse, ha acXXXXX liberamente e in qual si voglia momento di un qualsiasi bene senza il bisogno di autorizzazione da parte della magistratura.Il bello è che c'è ancora gente (ifan) che difende queste società a delinquere.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Quindi se facciamo un paragone
      Tu non ce l'hai la ragazza
    • astro scrive:
      Re: Quindi se facciamo un paragone
      - Scritto da: gnammolo
      Quindi se facciamo un paragone potrebbero poter
      entrare in casa mia quando vogliono e senza
      chiedere permessoVeramente sei TU che li hai invitati, scaricando... :D
      • Skywalker scrive:
        Re: Quindi se facciamo un paragone
        - Scritto da: astro
        Veramente sei TU che li hai invitati,
        scaricando...
        :DVeramente io avevo invitato Jessica Alba. Poi ti sei presentato tu.Non è la stessa cosa... :-)
      • amldc scrive:
        Re: Quindi se facciamo un paragone
        -
        Veramente sei TU che li hai invitati,
        scaricando...
        :De chi garantisce che non possa coplire anche chi non scarica ? chi garantisce che qualche spiritosone non lo metta in circolazione sotto mentite spoglie di download legittimi ?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Quindi se facciamo un paragone
          contenuto non disponibile
        • astro scrive:
          Re: Quindi se facciamo un paragone
          - Scritto da: amldc
          -

          Veramente sei TU che li hai invitati,

          scaricando...

          :D

          e chi garantisce che non possa coplire anche chi
          non scarica ? chi garantisce che qualche
          spiritosone non lo metta in circolazione sotto
          mentite spoglie di download legittimi
          ?Quali download legittimi, esistono? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: amldc

            -


            Veramente sei TU che li hai invitati,


            scaricando...


            :D



            e chi garantisce che non possa coplire anche
            chi

            non scarica ? chi garantisce che qualche

            spiritosone non lo metta in circolazione
            sotto

            mentite spoglie di download legittimi

            ?
            Quali download legittimi, esistono? :DTutti i download sono legittimi.Quelli non legittimi vengono chiusi tempestivamente.Quindi assumiamo che se si puo' scaricare, allora e' legittimo.
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: astro

            - Scritto da: amldc


            -



            Veramente sei TU che li hai
            invitati,



            scaricando...



            :D





            e chi garantisce che non possa coplire
            anche

            chi


            non scarica ? chi garantisce che qualche


            spiritosone non lo metta in circolazione

            sotto


            mentite spoglie di download legittimi


            ?

            Quali download legittimi, esistono? :D

            Tutti i download sono legittimi.
            Quelli non legittimi vengono chiusi
            tempestivamente.
            Quindi assumiamo che se si puo' scaricare, allora
            e'
            legittimo.Quindi se ti trovi l'hd spianato è tutto legittimo :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            come te la canti.
          • sgabio scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            01/10
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: astro


            - Scritto da: amldc



            -




            Veramente sei TU che li hai

            invitati,




            scaricando...




            :D







            e chi garantisce che non possa
            coplire

            anche


            chi



            non scarica ? chi garantisce che
            qualche



            spiritosone non lo metta in
            circolazione


            sotto



            mentite spoglie di download
            legittimi



            ?


            Quali download legittimi, esistono? :D



            Tutti i download sono legittimi.

            Quelli non legittimi vengono chiusi

            tempestivamente.

            Quindi assumiamo che se si puo' scaricare,
            allora

            e'

            legittimo.
            Quindi se ti trovi l'hd spianato è tutto
            legittimo
            :DEsattamente come quello che mi scarico dalla rete.E se mi si dovesse spianare l'hard disk, ho il backup.
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: astro

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: astro



            - Scritto da: amldc




            -





            Veramente sei TU che li
            hai


            invitati,





            scaricando...





            :D









            e chi garantisce che non possa

            coplire


            anche



            chi




            non scarica ? chi garantisce
            che

            qualche




            spiritosone non lo metta in

            circolazione



            sotto




            mentite spoglie di download

            legittimi




            ?



            Quali download legittimi,
            esistono?
            :D





            Tutti i download sono legittimi.


            Quelli non legittimi vengono chiusi


            tempestivamente.


            Quindi assumiamo che se si puo'
            scaricare,

            allora


            e'


            legittimo.

            Quindi se ti trovi l'hd spianato è tutto

            legittimo

            :D

            Esattamente come quello che mi scarico dalla rete.

            E se mi si dovesse spianare l'hard disk, ho il
            backup.Come tutti gli scarrriconi ovviamente? ;)
          • amldc scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone

            Quali download legittimi, esistono? :DPer tua informazione ne esistono, puoi trovare ad esempio distribuzioni GNU/Linux, eBook, documentazioni varie e tante altre cose *libere* prodotte e distribuite da persone che prima del dio denaro tengono in considerazione lo scambio libero di informazioni e cultura.Certo sono cose inconcepibili per chi è avido ed egoista, ma per fortuna non esistono solo avidi ed egoisti in questo mondo.
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: amldc

            Quali download legittimi, esistono? :D
            Per tua informazione ne esistono, puoi trovare ad
            esempio distribuzioni GNU/Linux, eBook,
            documentazioni varie e tante altre cose *libere*
            prodotte e distribuite da persone che prima del
            dio denaro tengono in considerazione lo scambio
            libero di informazioni e
            cultura.per TUA informazione, usando un noto motore di ricerca:torrent batmanAbout 9,270,000 results (0.18 seconds) torrent ubuntuAbout 6,890,000 results (0.20 seconds)Certo sono cose inconcepibili per chi vive nel mondo dei puffi :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: amldc


            Quali download legittimi, esistono? :D

            Per tua informazione ne esistono, puoi
            trovare
            ad

            esempio distribuzioni GNU/Linux, eBook,

            documentazioni varie e tante altre cose
            *libere*

            prodotte e distribuite da persone che prima
            del

            dio denaro tengono in considerazione lo
            scambio

            libero di informazioni e

            cultura.

            per TUA informazione, usando un noto motore di
            ricerca:
            torrent batman
            About 9,270,000 results (0.18 seconds)

            torrent ubuntu
            About 6,890,000 results (0.20 seconds)

            Certo sono cose inconcepibili per chi vive nel
            mondo dei puffi
            :DEcco. Ora che hai fatto 30, fai anche 31.Clicca i primi 100 risultati di batman e i primi 100 di ubuntu.Gli ubuntu si aprono tutti, i batman ancora non ne ho trovato uno.Quindi sono tutti fake.Quindi non hai dimostrato proprio niente.
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: astro

            - Scritto da: amldc



            Quali download legittimi,
            esistono?
            :D


            Per tua informazione ne esistono, puoi

            trovare

            ad


            esempio distribuzioni GNU/Linux, eBook,


            documentazioni varie e tante altre cose

            *libere*


            prodotte e distribuite da persone che
            prima

            del


            dio denaro tengono in considerazione lo

            scambio


            libero di informazioni e


            cultura.



            per TUA informazione, usando un noto motore
            di

            ricerca:

            torrent batman

            About 9,270,000 results (0.18 seconds)



            torrent ubuntu

            About 6,890,000 results (0.20 seconds)



            Certo sono cose inconcepibili per chi vive
            nel

            mondo dei puffi

            :D

            Ecco. Ora che hai fatto 30, fai anche 31.
            Clicca i primi 100 risultati di batman e i primi
            100 di
            ubuntu.

            Gli ubuntu si aprono tutti, i batman ancora non
            ne ho trovato
            uno.

            Quindi sono tutti fake.
            Quindi non hai dimostrato proprio niente.Si, che il crimine non paga :D
      • gnammolo scrive:
        Re: Quindi se facciamo un paragone
        no, non hai capito, questo programma non ha capacità di discernere se il download è illegale o meno, non è un giudice, essere umano, che puo decidere, questo ti viola la privacy punto e basta. Immagino tu sia un ifan ovviamenete?
        • astro scrive:
          Re: Quindi se facciamo un paragone
          - Scritto da: gnammolo
          no, non hai capito, questo programma non ha
          capacità di discernere se il download è illegale
          o meno, non è un giudice, essere umano, che puo
          decidere, questo ti viola la privacy punto e
          basta.Forse non hai capito tu, se io scarico un file dal titolo es. "batman begins" e quello mi formatta il disco, ho fatto tutto da solo e sono solo beep MIEI!

          Immagino tu sia un ifan ovviamenete?Ti sbagli e di grosso ;)
          • krane scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: gnammolo

            no, non hai capito, questo programma

            non ha capacità di discernere se il

            download è illegale o meno, non è un

            giudice, essere umano, che puo

            decidere, questo ti viola la privacy

            punto e basta.
            Forse non hai capito tu, se io scarico un file
            dal titolo es. "batman begins" e quello mi
            formatta il disco, ho fatto tutto da solo e
            sono solo beep MIEI!Nei file con i nomi dei film ma che finiscono per .exe non cade neanche piu' la nonna di mia nonna dai !!!

            Immagino tu sia un ifan ovviamenete?
            Ti sbagli e di grosso ;)
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: astro

            - Scritto da: gnammolo


            no, non hai capito, questo programma


            non ha capacità di discernere se il


            download è illegale o meno, non è un


            giudice, essere umano, che puo


            decidere, questo ti viola la privacy


            punto e basta.


            Forse non hai capito tu, se io scarico un
            file

            dal titolo es. "batman begins" e quello mi

            formatta il disco, ho fatto tutto da solo e

            sono solo beep MIEI!

            Nei file con i nomi dei film ma che finiscono per
            .exe non cade neanche piu' la nonna di mia nonna
            dai
            !!!Ma quelli con: "scarica il codec per vederli" ci cascano ancora... :(
          • krane scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: astro


            - Scritto da: gnammolo


            Forse non hai capito tu, se


            io scarico un file dal titolo


            es. "batman begins" e quello mi


            formatta il disco, ho fatto


            tutto da solo e sono solo beep


            MIEI!

            Nei file con i nomi dei film ma

            che finiscono per .exe non cade

            neanche piu' la nonna di mia

            nonna dai !!!
            Ma quelli con: "scarica il codec per vederli" ci
            cascano ancora...
            :( SE VLC non lo legge non e' un film ma un virus .<--- PUNTOSempre citando la nonna di mia nonna o qualsiasi bambino delle elementari.
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: astro

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: astro



            - Scritto da: gnammolo




            Forse non hai capito tu, se



            io scarico un file dal titolo



            es. "batman begins" e quello mi



            formatta il disco, ho fatto



            tutto da solo e sono solo beep



            MIEI!



            Nei file con i nomi dei film ma


            che finiscono per .exe non cade


            neanche piu' la nonna di mia


            nonna dai !!!


            Ma quelli con: "scarica il codec per
            vederli"
            ci

            cascano ancora...

            :(

            SE VLC non lo legge non e' un film ma un virus
            .<---
            PUNTO

            Sempre citando la nonna di mia nonna o qualsiasi
            bambino delle
            elementari.Beh se vuoi dire a tua nonna di aprire una sQuola di download per niubbi, ho un po' di clienti per te ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: astro


            - Scritto da: gnammolo



            no, non hai capito, questo
            programma




            non ha capacità di discernere se
            il




            download è illegale o meno, non è
            un




            giudice, essere umano, che puo



            decidere, questo ti viola la
            privacy




            punto e basta.




            Forse non hai capito tu, se io scarico
            un

            file


            dal titolo es. "batman begins" e quello
            mi


            formatta il disco, ho fatto tutto da
            solo e



            sono solo beep MIEI!



            Nei file con i nomi dei film ma che
            finiscono
            per

            .exe non cade neanche piu' la nonna di mia
            nonna

            dai

            !!!
            Ma quelli con: "scarica il codec per vederli" ci
            cascano ancora...
            :(Parli per esperienza personale, vero?
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: astro

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: astro



            - Scritto da: gnammolo




            no, non hai capito, questo

            programma






            non ha capacità di discernere
            se

            il






            download è illegale o meno,
            non
            è

            un






            giudice, essere umano, che puo




            decidere, questo ti viola la

            privacy






            punto e basta.






            Forse non hai capito tu, se io
            scarico

            un


            file



            dal titolo es. "batman begins" e
            quello

            mi



            formatta il disco, ho fatto tutto
            da

            solo e





            sono solo beep MIEI!





            Nei file con i nomi dei film ma che

            finiscono

            per


            .exe non cade neanche piu' la nonna di
            mia

            nonna


            dai


            !!!

            Ma quelli con: "scarica il codec per
            vederli"
            ci

            cascano ancora...

            :(

            Parli per esperienza personale, vero?Tu non hai amici "diversamente svegli"? :D
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: astro


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: astro




            - Scritto da: gnammolo





            no, non hai capito,
            questo


            programma








            non ha capacità di
            discernere

            se


            il








            download è illegale o
            meno,

            non

            è


            un








            giudice, essere umano,
            che
            puo





            decidere, questo ti
            viola
            la


            privacy








            punto e basta.








            Forse non hai capito tu, se io

            scarico


            un



            file




            dal titolo es. "batman
            begins"
            e

            quello


            mi




            formatta il disco, ho fatto
            tutto

            da


            solo e







            sono solo beep MIEI!







            Nei file con i nomi dei film ma che


            finiscono


            per



            .exe non cade neanche piu' la
            nonna
            di

            mia


            nonna



            dai



            !!!


            Ma quelli con: "scarica il codec per

            vederli"

            ci


            cascano ancora...


            :(



            Parli per esperienza personale, vero?
            Tu non hai amici "diversamente svegli"? :DI fessi devono morire. cit. Darwin
          • gnammolo scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone


            Forse non hai capito tu, se io scarico un file
            dal titolo es. "batman begins" e quello mi
            formatta il disco, ho fatto tutto da solo e sono
            solo beep
            MIEI!
            chi ha inserito questo file compie un atto vandalico, se un cliente non ti paga e tu gli righi la macchina commetti reato.
          • astro scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: gnammolo



            Forse non hai capito tu, se io scarico un
            file

            dal titolo es. "batman begins" e quello mi

            formatta il disco, ho fatto tutto da solo e
            sono

            solo beep

            MIEI!



            chi ha inserito questo file compie un atto
            vandalico, se un cliente non ti paga e tu gli
            righi la macchina commetti
            reato.veramente io ho lasciato i chiodi sul cofano e TU li hai usati per rigarti la TUA macchina
          • krane scrive:
            Re: Quindi se facciamo un paragone
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: gnammolo





            Forse non hai capito tu, se


            io scarico un file dal titolo


            es. "batman begins" e quello mi


            formatta il disco, ho fatto


            tutto da solo e sono solo beep MIEI!

            chi ha inserito questo file compie un atto

            vandalico, se un cliente non ti paga e tu

            gli righi la macchina commetti reato.
            veramente io ho lasciato i chiodi sul cofano e TU
            li hai usati per rigarti la TUA macchinaVeramente, siccome si vedevano benissimo, li ha gettati per terra davanti alla tua, ma non te lo diciamo.
  • Jiraya scrive:
    Sicuro...
    Chissà cosa ne penseranno gli antivirus... se salta fuori che fai passare una di quelle cose chiudi baracca in 5 minuti...
  • amldc scrive:
    ideona
    Secondo ragionamenti simili dovrebbero allora essere legalizzate le rapine in banca...
    • panda rossa scrive:
      Re: ideona
      - Scritto da: amldc
      Secondo ragionamenti simili dovrebbero allora
      essere legalizzate le rapine in
      banca...Ma che c'entrano le banche.Andiamo a rapire il figlio dell'ideatore di questa XXXXXta e chiediamo un bel riscatto.
      • portal127 scrive:
        Re: ideona
        - Scritto da: panda rossa
        Ma che c'entrano le banche.
        Andiamo a rapire il figlio dell'ideatore di
        questa XXXXXta e chiediamo un bel
        riscatto.Meglio ancora, entriamo nel pc del figlio dell'ideatore di questa XXXXXta e vediamo i programmi che usa e i video che scarica!Che poi se su Torrent trovo: video-guida amatoriale su come usare photoshop e poi invece è Toy Story 3? Mi bloccano lo stesso il pc?
        • amldc scrive:
          Re: ideona

          Che poi se su Torrent trovo: video-guida
          amatoriale su come usare photoshop e poi invece è
          Toy Story 3? Mi bloccano lo stesso il
          pc?mi sa che sarebbe più facilmete 'Troy Story A 3' ;)
        • certo certo scrive:
          Re: ideona
          - Scritto da: portal127
          Che poi se su Torrent trovo: video-guida
          amatoriale su come usare photoshop e poi invece è
          Toy Story 3? Mi bloccano lo stesso il
          pc?Beh, ovviamente. Vige la presunzione di colpevolezza, quindi visto che stai scaricando un torrent nel dubbio si assume che la tua copia di photoshop sia pirata e quindi tu ti meriti ugualmente il malware.
          • krane scrive:
            Re: ideona
            - Scritto da: certo certo
            - Scritto da: portal127

            Che poi se su Torrent trovo: video-guida

            amatoriale su come usare photoshop e poi

            invece è Toy Story 3? Mi bloccano lo

            stesso il pc ?
            Beh, ovviamente. Vige la presunzione di
            colpevolezza, quindi visto che stai
            scaricando un torrent nel dubbio si assume
            che la tua copia di photoshop sia pirata
            e quindi tu ti meriti ugualmente il
            malware.Perfetto: cosi' ti becchi una bella denuncia da parte di grandi corporazioni che utilizzano quei filmati per la formazione.
      • Killer7 scrive:
        Re: ideona
        - Scritto da: panda rossa
        Andiamo a rapire il figlio dell'ideatore di
        questa XXXXXta e chiediamo un bel
        riscatto.No, torturiamolo a morte e postiamo il video su internet.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: ideona
      Una cagata simile l'avevo letta anni fa su videotecheforum ("la guerra telematica") ... l'aveva scritta uno degli utenti più esagitati.Vedo che è stata ben ripresa e sviluppata da gente della stessa risma ...
      • Carlo scrive:
        Re: ideona
        Joe Tornado, hai una bella memoria. A dire la verità si scrisse di "guerra informatica" da parte delle case titolari dei diritti. Ed ora, finalmente, si concretizza. Chi ruba si trova il pc bloccato: splendido, era ora! Se avete voglia di rubare, andate in banca o in qualche luogo fisico e vedrete che mazzate che prendete, sia dal derubato che dalle forze dell'ordine.
        • panda rossa scrive:
          Re: ideona
          - Scritto da: Carlo
          Joe Tornado, hai una bella memoria. A dire la
          verità si scrisse di "guerra informatica" da
          parte delle case titolari dei diritti. Ed ora,
          finalmente, si concretizza. Sogna sogna!Fallirai molto prima che si concretizza.
          Chi ruba si trova il
          pc bloccato: splendido, era ora! Come ti abbiamo spiegato, il pc bloccato blocchera' solo winsozz.E comunque basta un bel formattone e un restore del backup per rimettere il pc in funzione.E la cosa divertente sara' che quand'anche capitasse, la gente mica pensera' che e' colpa del film scaricato, ma di un normale comportamento del sistema operativo.
          Se avete voglia
          di rubare, andate in banca o in qualche luogo
          fisico e vedrete che mazzate che prendete, sia
          dal derubato che dalle forze
          dell'ordine.Noi non abbiamo voglia di rubare proprio niente.Nessuno ruba niente.La copia non e' furto.
Chiudi i commenti