Cloud Conformity e l'acquisizione di Trend Micro

Trend Micro annuncia l'acquisizione di Cloud Conformity: un investimento da 70 milioni di dollari che mira alla sicurezza dell'ambiente cloud.
Trend Micro annuncia l'acquisizione di Cloud Conformity: un investimento da 70 milioni di dollari che mira alla sicurezza dell'ambiente cloud.

70 milioni di dollari. È la cifra scritta sull’assegno staccato da Trend Micro per portare a termine con successo l’acquisizione di Cloud Conformity. La tecnologia e le competenze dell’azienda australiana permetteranno alla software house di offrire soluzioni destinate all’ambito cloud.

Trend Micro annuncia l’acquisizione di Cloud Conformity

Più nel dettaglio, stando a quanto comunicato, l’intenzione è quella di intervenire sui problemi di sicurezza che spesso si verificano sulla nuvola per via di errate configurazioni dei server presenti nei data center.

Cloud Conformity

Il team di Cloud Conformity si unirà a quello di Trend Micro. La stessa cosa vale per i clienti. Queste le parole di Eva Chen, CEO della software house, in occasione dell’annuncio relativo all’acquisizione.

Sempre più imprese si stanno muovendo verso il cloud e i nostri clienti temono di operare in un contesto da Vecchio West per quanto riguarda le implementazioni cloud, essendo lasciati soli alle prese con rischi non gestiti. In qualità di Technology Partner of The Year 2019 di AWS, Cloud Conformity ha esperienza di questo processo e dei rischi connessi. La sua offerta si integra alla perfezione al nostro portfolio.

Fonte: Trend Micro
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti