Twitter bloccherà gli account con Safety Mode

Safety Mode è la nuova funzionalità di Twitter che permette di bloccare automaticamente gli account che violano le regole del social network.
Safety Mode è la nuova funzionalità di Twitter che permette di bloccare automaticamente gli account che violano le regole del social network.

Twitter ha svelato alcune interessanti novità durante un incontro con gli investitori. Oltre a Super Follows e Communities, l’azienda guidata da Jack Dorsey ha pianificato il lancio di funzionalità che renderanno più sicure le conversazioni. Una di esse si chiama Safety Mode e consentirà di bloccare automaticamente gli account che violano le regole del social network.

Safety Mode per bloccare gli account

Twitter consente già di bloccare un account, ma l’operazione deve essere eseguita manualmente. Per rendere le conversazioni più “salutari” verrà presto introdotta la funzionalità Safety Mode che silenzia o blocca automaticamente gli utenti che non rispettano le regole o usano un linguaggio non appropriato (soprannomi, insulti o altri termini offensivi). Il blocco avrà una durata di sette giorni.

Twitter Safety Mode

Se la funzionalità non è attiva, Twitter segnalerà comunque gli account potenzialmente fastidiosi. L’utente potrà quindi esaminare il comportamento dei follower e decidere se bloccarli o meno. I tweet che ricevono una “attenzione negativa” verranno segnalati tramite notifica.

La novità si aggiunge a quelle già introdotte, come la possibilità di ridurre le interazioni (like, retweet e risposte), le etichette che indicano possibili fake news e l’opzione che permette di scegliere chi può partecipare alle conversazioni.

Un altro tool, attualmente disponibile negli Stati Uniti per un numero limitato di utenti, sarà presto accessibile a tutti. Il suo nome è Birdwatch e prevede il contributo degli stessi utenti per segnalare informazioni false o fuorvianti. Altre novità in arrivo sono Spaces (conversazioni vocali), Revue (newsletter) e maggiori controlli per i Topic.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 02 2021
Link copiato negli appunti