Twitter ha comprato Revue per le newsletter

Twitter nel business delle newsletter: oggi il social network ha confermato l'acquisizione di Revue a fronte di un investimento non dichiarato.
Twitter nel business delle newsletter: oggi il social network ha confermato l'acquisizione di Revue a fronte di un investimento non dichiarato.

Oggi Twitter ha annunciato una nuova acquisizione: si tratta di Revue, piattaforma che offre la gestione delle newsletter e concorrente diretto di Substack. L’obiettivo dichiarato è quello di offrire un servizio profondamente integrato con il social, rivolto principalmente ai giornalisti e a coloro che si occupano di informazione.

Revue è la nuova acquisizione di Twitter

Non è stata resa nota l’entità dell’assegno staccato per portare a termine con successo la trattativa. La prima novità è che le funzionalità Pro di Revue sono ora gratuite per tutti. Per il momento le due piattaforme continueranno a operare in modo separato e indipendente, ma è più che lecito attendersi a breve il debutto di novità come un pulsante aggiunto ai tweet attraverso il quale i follower potranno iscriversi alle newsletter e ricevere così comunicazioni direttamente nella casella di posta elettronica.

L'interfaccia di Revue

L’acquisizione è degna di nota poiché testimonia l’interesse di Twitter verso un ampliamento del proprio raggio d’azione: con mosse di questo tipo la piattaforma di Jack Dorsey strizza sempre più l’occhio all’ambito business, diversificando la propria attività.

Nel recente passato il social network ha allungato le mani anche su Squad (startup specializzata in una soluzione per videochiamate e screen sharing), Fabula AI (algoritmi di intelligenza artificiale da impiegare nella lotta alla disinformazione) e Chroma Labs (editor di storie per Snapchat, Facebook e Instagram).

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti