Ubisoft, crash dopo il crack

Niente videogiocata domenicale per gli acquirenti del gioco: i server DRM sono andati in panne. I cracker si fanno quattro risate alle spalle dei legittimi acquirenti

Roma – Oltre alla beffa anche il danno : il nuovo e discusso sistema DRM ideato da Ubisoft non ha permesso ai legittimi acquirenti dei giochi in cui era incorporato di godere del bene acquistato. Il tutto per un guasto ai server che servivano ad autenticare gli utenti .

Assassin’s Creed 2 e Silent Hunter V, grazie al un sistema di controllo che permette di accedere al gioco solo connettendosi (e rimanendovi collegato) ai server della software house, dovevano poter esser giocati solo dagli acquirenti legittimi: fine dei giochi – nelle intenzioni della produttrice francese – per i pirati.

Lo scopo, insomma, era quello di garantire il controllo totale dei prodotti. Il risultato è stato, però, perfettamente ribaltato, con i possessori della versione crackata a giocare tranquillamente , mentre i fedeli acquirenti erano impossibilitati a farlo.

Già a un giorno dal suo esordio, infatti, il DRM subiva la prima cocente sconfitta da parte dei Pirati che mettevano tempestivamente a disposizione una crack per liberare il gioco dalla fastidiosa opzione. Ieri poi, per gli acquirenti legittimi, oltre alla beffa di essere costretti a giocare solo in linea (e, di conseguenza, di non poterlo fare in caso di mancanza di connessione imprevista) vi è stato anche il danno causato dall’impossibilità di accedere ai server Ubisoft, da domenica mattina a partire dalle 8 GMT per oltre 10 ore.

Il problema che ha fatto cadere i server della software house non è stato spiegato se non con un riferimento generico alla “domanda eccezionale” del gioco. Non sarebbe dunque bastato il costante monitoraggio assicurato nei giorni scorsi proprio discutendo del rischio in cui incappava la sviluppatrice con un simile sistema DRM.

Gli acquirenti legittimi, infine, hanno anche subito le prese in giro di coloro che hanno ottenuto la versione piratata del gioco.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fox82i scrive:
    A mio avviso
    Se riescono a creare un prodotto simil - Access (magari migliore) allora, forse, la divisione Office di Microsoft inizierebbe a tremare..
    • lol scrive:
      Re: A mio avviso

      Se riescono a creare un prodotto simil - Access
      (magari migliore) allora, forse, la divisione
      Office di Microsoft inizierebbe a
      tremare..AHAHAHAH!facciamo cabaret!
  • Funz scrive:
    Problemi di compatibilità?
    Se ho capito bene questa applicazione gestisce la sincronizzazione di documenti MS Office. Probabilmente ci saranno XXXXXX di compatibilità tra formati, e se non ce ne sono penseranno a crearglieli... sono pessimista o realista?PS ma perchè quando premo invia mi riapre il form in bianco? :|San Lazarus mi salva 3 o 4 volte al dì.
  • Clara Calamai scrive:
    tamburi di guerra...
    Prima le reazioni isteriche di Jobs, adesso siamo in attesa della contromossa di Microsoft.Lo scenario per i prossimi anni si fa fluido, e soprattutto molto interessante per gli utenti finali.Sempre che, da 2 oligopolisti, non si arrivi ad un solo monopolista.
  • panda rossa scrive:
    Arrivano sempre prima!
    Troppo facile battere la concorrenza arrivando prima e con idee innovative.Questi qua di google non hanno mica capito come si sta al mondo.La concorrenza la si deve eliminare abusando la propria posizione dominante, sfruttando il monopolio, e facendo pressione ai produttori affinche' preinstallino.Ha ragione Ballmerd ad XXXXXXXrsi, lui non e' mica abituato ad arrivare prima con idee innovative!
    • Lord Kap scrive:
      Re: Arrivano sempre prima!
      - Scritto da: panda rossa
      Troppo facile battere la concorrenza arrivando
      prima e con idee innovative.
      Questi qua di google non hanno mica capito come
      si sta al mondo.LOL! ;) -- Saluti, Kap
    • petrestov scrive:
      Re: Arrivano sempre prima!
      - Scritto da: panda rossa
      Troppo facile battere la concorrenza arrivando
      prima e con idee
      innovative.fermo restando quel che hai scritto con molta ironia, BigG a parte il denaro proveniente dal suo motore di ricerca, in termini di business non ne ha azzeccata una finora. nemmeno con YouTube.
      • AlessioC scrive:
        Re: Arrivano sempre prima!
        Forse intendi che non ne ha azzeccata una, a parte- la miglior web mail- un fantastico calendario online- l'os per dispositivi mobili in più rapida crescita- street viewe un sacco di altre cosine di cui difficilmente potrei fare a meno.Certo, non tutti i progetti generano profitti ma noi utenti al momento non possiamo che ringraziare.
        • petrestov scrive:
          Re: Arrivano sempre prima!
          - Scritto da: AlessioC
          Certo, non tutti i progetti generano profitti ma
          noi utenti al momento non possiamo che
          ringraziare.certo. almeno fino a quando questi servizi e prodotti vengono realizzati. quando poi le logiche del mercato inevitabilmente busseranno alla porta dovremo per forza di cose fare anche noi i conti con la realtà. per adesso il cloud computing è il next big question mark e non la next big thing.
    • shevathas scrive:
      Re: Arrivano sempre prima!
      - Scritto da: panda rossa
      Troppo facile battere la concorrenza arrivando
      prima e con idee
      innovative.oltre ad averle bisogna anche attuarle le idee innovative.
      Questi qua di google non hanno mica capito come
      si sta al
      mondo.
      l'hanno capito, l'hanno capito
      La concorrenza la si deve eliminare abusando la
      propria posizione dominante, sfruttando il
      monopolio, e facendo pressione ai produttori
      affinche'
      preinstallino.come fa impostare bigG sia come home di firefox che come motore predefinito ? ;)
      • lol scrive:
        Re: Arrivano sempre prima!

        come fa impostare bigG sia come home di firefox
        che come motore predefinito ?
        ;)però dona anche la maggior parte del denaro che serve per sviluppare FF.inoltre FF voleva passare a bing. (spero abbiano abbandonato)comunque neanche google campa d'aria
  • sporco scrive:
    flrose
    inviti lockerz free http://lockerz-it.ath.cx/
Chiudi i commenti