UE: più concorrenza nel settore TLC

A fine mese la Commissione metterà sul tavolo una proposta che includerà misure per migliorare le condizioni di competitività del mercato delle telecomunicazioni

Bruxelles – Lo sviluppo della concorrenza e l’incentivazione degli investimenti nel settore delle telecomunicazioni saranno al centro di un provvedimento che la Commissione europea intende proporre a fine giugno.

“Dal punto di vista della Commissione, la competizione è il principale motore degli investimenti… dobbiamo rafforzare le regole competitive, per garantire maggiori investimenti” sono le parole del portavoce della Commissione, Martin Selmayr, pronunciate in una conferenza stampa. La data in cui la proposta sarà presentata è stata fissata per mercoledì 28 giugno e in essa sono previste anche misure per la diffusione della banda larga.

Tra le questioni in discussione: le future forme di regolamentazione del settore in Europa, l’istituzione di una effettiva autorità unica a livello europeo con l’attribuzione di maggiori facoltà e autonomie, il conferimento di più poteri alla Commissione. “Sono tutte opzioni che la Commissione vorrebbe fossero oggetto di dibattito”, dichiara Selmayr.

Allo scopo di aumentare gli investimenti nel settore, i vertici di quasi 30 compagnie europee hanno chiesto la riduzione delle voci che compongono la lista dei mercati soggetti a regolamentazione. In un comunicato emesso congiuntamente, le aziende hanno definito “troppo dettagliato” l’attuale regime di regolamentazione.

Selmayr riferisce che oggi l’Unione Europea si trova solamente a metà del percorso che la deve portare nella direzione di un mercato TLC davvero competitivo: per arrivare al traguardo “gli investimenti sono necessari e devono essere effettuati, e riteniamo che la concorrenza sia il miglior incentivo”.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma cos'è...
    ..la desta?Cos'è la sinistra?parapappara..No..è più forte di voi..proprio non ci arrivate.C'è una frase nel film il Gattopardo che descrive benissimo la realtà storica (e meno storica) del nostro paese:"Dobbiamo cambiare tutto affinchè non cambi niente".Votete, gente, votate. Ma soprattutto lavorate, che la nostra è una repubblica basata sul lavoro.Peccato solo che chi lavora può e deve solo lavorare.Siete na massa di ...italiani (e io mi offenderei)
  • Max3D scrive:
    Certo ... ne hanno parlato tutti eh ?
    Su SkyTG24 non ne hanno parlato (magari sabato quando fanno lo "specialino su internet")ma il fatto che nessuno abbia detto niente mi fa capire che i buoni propositi sono finiti tutti nel bidone appena il buon Grillo e' uscito dalla stanza di Mr.Prosciutto...
    • SardinianBoy scrive:
      Re: Certo ... ne hanno parlato tutti eh
      - Scritto da: Max3D
      Su SkyTG24 non ne hanno parlato (magari sabato
      quando fanno lo "specialino su
      internet")

      ma il fatto che nessuno abbia detto niente mi fa
      capire che i buoni propositi sono finiti tutti
      nel bidone appena il buon Grillo e' uscito dalla
      stanza di
      Mr.Prosciutto...
      Mr. Brodi ci crede tutti bambini e vorrebbe prenderci in giro peggio che mai!Oddio, ora mi viene un dubbio..non è che chiamerà la sua cognata franzoni per farci stare tutti zitti?M noi..non glielo permettermo! Viva l' Italia !!!!!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 giugno 2006 07.42-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    E' palese eccome. Basta censure su PI
    Perché censurate continuamente articolo IT?Questo articolo riguarda la politica e qui si stanno esprimendo opinioni politiche.Se ora qualcuno ritiene che PI sia totalmente partigiano verso una certa parte politica, è bene farlo sapere a tutti.Saranno poi i lettori a giudicare.Questo è il post censurato da Punto Informatico:--------------------Ormai e' palese. Punto-informatico da rivista on line sulla tecnologia e' diventata rivista politica.Questo articolo ( ma anche altri mille precedenti) e' una conferma.peccato--------------------
    • Anonimo scrive:
      ot ) Re: E' palese eccome. Basta censur
      non sei censuratoil fatto e' che te ne freghi della netiquetterisolvi mettendo un ot in cima al titoloma probabilmente manco sai di cosa sto parlando
      • Anonimo scrive:
        Re: E' palese eccome. Basta cen
        - Scritto da:

        non sei censurato
        il fatto e' che te ne freghi della netiquette
        risolvi mettendo un ot in cima al titolo
        ma probabilmente manco sai di cosa sto parlandoguarda che questo mica è un newsgroup
  • Anonimo scrive:
    Un libro per molti di voi...americanati
    Il romanzo tragicomico di una telefonista. Dopo averlo letto chiedetevi:Questo è che volete per l'italia? Questo è quello che volete per voi? Questo è che volete per i vostri figli?Questo è quello che volete vivere, schiavi, per far arricchire i vostri PADRONI?
    • Anonimo scrive:
      Re: Un libro per molti di voi...american
      - Scritto da:
      Il romanzo tragicomico di una telefonista.
      Dopo averlo letto chiedetevi:
      Questo è che volete per l'italia? Questo è quello
      che volete per voi? Questo è che volete per i
      vostri
      figli?
      Questo è quello che volete vivere, schiavi, per
      far arricchire i vostri
      PADRONI?...www.gilean.forumfree.org
      • Anonimo scrive:
        Re: Un libro per molti di voi...american
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il romanzo tragicomico di una telefonista.

        Dopo averlo letto chiedetevi:

        Questo è che volete per l'italia? Questo è
        quello

        che volete per voi? Questo è che volete per i

        vostri

        figli?

        Questo è quello che volete vivere, schiavi, per

        far arricchire i vostri

        PADRONI?

        ...

        www.gilean.forumfree.orgMa bravo spamma il tuo bel forum...
  • Anonimo scrive:
    Punto informatico: di parte.
    Ormai e' palese. Punto-informatico da rivista on line sulla tecnologia e' diventata rivista politica.Questo articolo ( ma anche altri mille precedenti) e' una conferma.peccato
  • Anonimo scrive:
    RIDICOLI
    Un comico per consulente! Che roba...Io a quelli che hanno votato Prodi li farei operare al cervello da un netturbino, cosi' forse si renderanno conto...
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da:
      Un comico per consulente! Che roba...
      Io a quelli che hanno votato Prodi li farei
      operare al cervello da un netturbino, cosi' forse
      si renderanno
      conto...Si, perchè quelli che hanno votato il Berlusca invece...Fatevi un favore: suicidatevi tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: RIDICOLI
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Un comico per consulente! Che roba...

        Io a quelli che hanno votato Prodi li farei

        operare al cervello da un netturbino, cosi'
        forse

        si renderanno

        conto...


        Si, perchè quelli che hanno votato il Berlusca
        invece...

        Fatevi un favore: suicidatevi tuttiSi bravo, chi li smaltisce poi i rifiuti tossici? (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: RIDICOLI
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Un comico per consulente! Che roba...

        Io a quelli che hanno votato Prodi li farei

        operare al cervello da un netturbino, cosi'
        forse

        si renderanno

        conto...


        Si, perchè quelli che hanno votato il Berlusca
        invece...

        Fatevi un favore: suicidatevi tuttiFallo te per dare il buon esempio!
    • HotEngine scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da:
      Un comico per consulente! Che roba...Beh, prima avevamo uno che di consulenti non ne aveva bisogno. Le barzellette le diceve lui direttamente...
  • Anonimo scrive:
    Ahahaahh
    sìsì grillo vedrai che ti da retta il tuo caro prodino....
  • Anonimo scrive:
    Contraddittorio è il fatto che
    si sia messo nel suo blog a ironizzare sui vescovi e a difendere i diritti delle scimmie dopo aver difeso il diritto dello stato inquisitore a fare le intercettazioni! Domando: se vi fosse un governo clericale e moralista che vuol impedire le relazioni extraconiugali (per esempio) vorreste una telecamera in ogni stanza? Non solo non vorreste essere intercettati ma vorreste mandare a casa quel governo! Purtroppo Grillo dimostra di non appartenere al popolo bue della Chiesa solo quando appartiene al popolo delle scimmie, cui vanno bene le intercettazioni. E in fondo tutto il successo di Beppe Grillo si basa su questo populismo da due soldi! Un po' di coerenza please!
    • Alessandrox scrive:
      Re: Contraddittorio è il fatto che
      - Scritto da:
      si sia messo nel suo blog a ironizzare sui
      vescovi e a difendere i diritti delle scimmie
      dopo aver difeso il diritto dello stato
      inquisitore a fare le intercettazioni! IO sostengo il diritto degli animali TUTTI a non essere maltrattati... quindi anche delle scimmie non vedo nessuna contraddizione con alcuno dei principi etici che riguardano gli esseri umani.Chi si proclama filantropo ma maltratta gli animali e' una persona FAlSA e sostanzialmente pericolosa per il prossimo.Domando:
      se vi fosse un governo clericale e moralista che
      vuol impedire le relazioni extraconiugali (per
      esempio) vorreste una telecamera in ogni stanza?
      Non solo non vorreste essere intercettati ma
      vorreste mandare a casa quel governo! Purtroppo
      Grillo dimostra di non appartenere al popolo bue
      della Chiesa solo quando appartiene al popolo
      delle scimmie, cui vanno bene le intercettazioni.
      E in fondo tutto il successo di Beppe Grillo si
      basa su questo populismo da due soldi! Un po' di
      coerenza
      please!Le intercettazioni sono uno strumento senz' altro pericoloso e come tutti agli altri a disposizione della giustizia possono essere anche usati male, per interessi di parte. In questo caso come avresti fatto a scoprire e ad acquiisire tutte le prove del male che certa gente ha fatto e stava facendo? E' chiaro che l' utilizzo di questi strumenti comporta sempre un rischio ma quale societa', quale mondo e' senza rischi? Forse nelle favole....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 giugno 2006 13.54-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Contraddittorio è il fatto che
        Modificato dall' autore il 11 giugno 2006 13.54
        --------------------------------------------------Se il sistema non è trasparente, per esigenze di trasparenza andava cambiato. Le intercettazioni sono inutili.
  • reXistenZ scrive:
    Re: NEPOTISMO e CORRUZZIONE ...

    ha mandato a picco il sistema "comunista" ....
    sta per mandare a picco il sistema capitalista
    ....Chi? Grillo? Ho capito bene?
    • Anonimo scrive:
      Re: NEPOTISMO e CORRUZZIONE ...
      - Scritto da: reXistenZ

      ha mandato a picco il sistema "comunista" ....

      sta per mandare a picco il sistema capitalista

      ....

      Chi? Grillo? Ho capito bene? No ...NO IL NEPOTISMO E LA CORRUZZIONE ....hanno fatto FALLIRE il COMUNISMO ....stessi mali che stanno facendo fallire il CAPITALISMO ....e probabilmente ogni forma di DEMOCRAZIA AUTENTICA...Grillo denuncia la collusione tra LOBBY ECONOMICHE e POTERE POLITICO da anni ...per questo questi "buffoni" ....sono cosi' scomodi per la NOMENKLATURA ...sia di DESTRA che di SINISTRA
  • Anonimo scrive:
    B A S T A - P O L I T I C A
    Come da Netiquette, quando si usa il mauscolo:Se voglio parlare di politica, vado su un sito di politica. Qui mi aspetto di parlare di informatica.Punto Informatico ha già parlato di politica durante la campagna elettorale per le politiche, poi lo ha fatto per le amministrative.E passi, visto che questo sito è soprannominato Punto Rosso.ORA PER COSA LO FA???Per evitare che passi la modifica costituzionale?Per evitare che grazie alla riforma della Costituzione si abbiano meno parlamentari??BASTA CON L'IPOCRISIA.Tornando IT, il grillo è uno spostato che crede che i politici siano nostri dipendenti.NON LO SONO.I politici sono rappresentanti. E' c'è una grossa differenza.I dipendenti devono fare ciò che dice il Capo (alias i cittadini), i rappresentanti invece non devono, ma possono. I rappresentanti...rappresentano. Questo vuol dire che, dopo aver scritto 280 pagine di programma, non sono obbligati a seguirlo, posso no. E possono cambiare idea, NON hanno un mandato sui contenuti, sul come fare. Su ciò sono liberi.LA DEMOCRAZIA E' QUESTO.Il grillo è uno come tanti, che usa internet per far passarele sue balzane idee, non comprovate da fatti. Aveva prove sul crack Parlmalat?PERCHE' NON HA DENUNCIATO ALLA MAGISTRATURA???Ci godeva a far soffrire la gente che investiva?E' penoso vedere questa generazione che crede, come allocchi, a tutto ciò che legge sul Web.Rincuora solo la possibilità che crescendo tanti allocchi, perdonate il francesismo di moda, riacquistino l'intelligenza.------------------Per la redazione:il messaggio è IT, non è attività di trollaggio, ma una critica al tanto spazio dato ad un grillo che non lo merita, spero quindi che non vogliate censurare un post. Soprattutto VOI che vi battete contro la censura su Internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: B A S T A - P O L I T I C A
      Per la redazione:
      il messaggio è IT, non è attività di trollaggio,
      ma una critica al tanto spazio dato ad un grillo
      che non lo merita, spero quindi che non vogliate
      censurare un post. Soprattutto VOI che vi battete
      contro la censura su
      Internet.Quoto tutto.E scandaloso come si comporta Grillo, sembra il Dio in terra. Era anche partito bene ma ora la sta facendo un pò fuori dal vaso.. Per non parlare della RACCOMANDATA A MANO dove chi decide dell'eventuale "licenziamento" del presidente del consiglio deve scriverlo sul blog www.beppegrillo.it.
      • Anonimo scrive:
        Re: B A S T A - P O L I T I C A
        - Scritto da:


        ORA PER COSA LO FA???

        BASTA CON L'IPOCRISIA.

        NON LO SONO.

        LA DEMOCRAZIA E' QUESTO.MI CONSENTA!Basta con i cervelli pieni di frullato alla banana!Leggi qualche buon libro, guarda qualche buon film; evita di parlare di questioni socio-politiche, fai più bella figura.
        • Anonimo scrive:
          Re: B A S T A - P O L I T I C A

          Leggi qualche buon libro, guarda qualche buon
          film; evita di parlare di questioni
          socio-politiche, fai più bella
          figura.Ha parlato quello che non ha alcun argomento.Complimentoni.
    • TieFighter scrive:
      Re: B A S T A - P O L I T I C A
      - Scritto da:
      Come da Netiquette, quando si usa il mauscolo:

      Se voglio parlare di politica, vado su un sito di
      politica. Qui mi aspetto di parlare di
      informatica.E fai male. PI parla anche di informatica ma anche di politica informatica, informatica giuridica, diritto all'accesso, disabilita', politiche internazionali su internet ecc ecc Vai su hwupgrade no? Li' c'e' solo informatica in senso strettissimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: B A S T A - P O L I T I C A


        Come da Netiquette, quando si usa il mauscolo:



        Se voglio parlare di politica, vado su un sito
        di

        politica. Qui mi aspetto di parlare di

        informatica.
        PI parla anche di informatica ma
        anche di politica informaticaTu confondi la politica con la propaganda.
  • Michele2006 scrive:
    UN GRILLO PER LA TESTA
    Ma il cittadino Grillo chi si crede di essere? Vittorio Emanuale IV per caso?..HA FIRMATO LA RACCOMANDATA, A PRODI SCRIVENDO"IL DATORE DI LAVORO" E NON "I DATORI DI LAVORO"Tradendo così palesemente la sua già malcelata megalomania personale, visibile anche nelle arroganti pose da padrone del mondo nelle foto della visita a Palazzo Chigi, in cui ha stretto la mano a Prodi indossando occhiali da sole neri..Bono degli U2 coi capi di stato perlomeno li metteva trasparenti!Certo d'accordo, di buona informazione ne ha fatta, ma dovrebbe volare un poco più in basso secondo me.Firmato:Un datore di lavoro preoccupato da dipendenti autoproclamati (ABBASSO VERDI, UN EX-AUTOPROCLAMATO)
    • Anonimo scrive:
      Re: UN GRILLO PER LA TESTA
      - Scritto da: Michele2006
      Ma il cittadino Grillo chi si crede di essere?
      Vittorio Emanuale IV per caso?..

      HA FIRMATO LA RACCOMANDATA, A PRODI SCRIVENDO
      "IL DATORE DI LAVORO" E NON "I DATORI DI LAVORO"Non siamo datori di lavoro, ma rappresentati.E loro RAPPRESENTANTI, NON dipendenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: UN GRILLO PER LA TESTA
        beh vengono pagati coi nostri soldi :)
        • Anonimo scrive:
          Re: UN GRILLO PER LA TESTA
          - Scritto da:
          beh vengono pagati coi nostri soldi :)
          Viso che li abbiamo eletti noi...
        • Anonimo scrive:
          Re: UN GRILLO PER LA TESTA
          - Scritto da:
          beh vengono pagati coi nostri soldi :)Se non erro, però, esiste ancora un regio decreto che diceva che chi presta la propria opera al servizio dello Stato lo deve fare gratuitamente, dopo aver espletato le proprie funzioni è libero di andare a fare il proprio lavoro.Ora Prodi prende 18.000 euro al mese e tutti glia altri stanno su quella cifra, avete mai provato a moltiplicare 18.000 per 13 mensilità e poi moltiplicare il risultato per tutti i parlamentari che ci rappresentanto? Viene fuori una cifra SPUDORATA che si prendono e sarebbe meglio dir rubano alle nostre risorse.Perché i politici alzano la mano e si aumentano lo stipendio e il lavoratore no?Perché se un lavoratore vive mediamente con 1.300 euro, loro non possono viverci? Senza contare tutte le cose gratuite che hanno!18.000-1.300 fa 16.700 euro al mese a parlamentare in meno che potrebbero andare al fondo pensione, alla ricerca, alla sanità!Bene, io dico che fanno schifo, quelli attuali, quelli precedenti e quelli futuri se continueranno su questa riga.Scommettiamo che se prendessero massimo 1.300 euro/mese non ci andrebbe nessuno?Fa bene Grillo, anche se esce fuori dal seminato, a ricordargli chi sono e quello che fanno, e, spesso e volentieri lo fanno male!Berrico
      • Anonimo scrive:
        Re: UN GRILLO PER LA TESTA
        Se sono rappresentanti, non vanno pagati.Poiché nella realtà li paghiamo, sono dipendenti.La cosa assurda è che sono dipendenti che si decidono lo stipendio.
    • Alessandrox scrive:
      Re: UN GRILLO PER LA TESTA
      - Scritto da: Michele2006
      Ma il cittadino Grillo chi si crede di essere?
      Vittorio Emanuale IV per caso?..

      HA FIRMATO LA RACCOMANDATA, A PRODI SCRIVENDO
      "IL DATORE DI LAVORO" E NON "I DATORI DI LAVORO"Magari intendeva "Il popolo Italiano"... riunendolo sotto un unica identita'...
  • Anonimo scrive:
    A tutti (per tutti gli interventi)
    Provate a rileggervi, e osservatevi dall'esterno.Questa è l'italia!Ecco perchè quei 4 pagliacci riescono a fare il bello e il cattivo tempo.Difatti non mi davano l'impressione di essere tutto sto granchè.La ragione doveva essere un'altra.Grazie...mi avete tolto un dubbio e confermato una certezza.Cmq...ogni popolo ha I RE che si merita.
    • Anonimo scrive:
      Re: grilLO e le sue manie di grandezza

      Ecco perchè quei 4 pagliacci riescono a fare il
      bello e il cattivo
      tempo.Quoto tutto
      Cmq...ogni popolo ha I RE che si merita.Hai ragione, i ragazzini italiani meriterebbero di essere addirittua governati da un pagliaccio come grillo.Se ci sono tanti pagliacci come il grillo è perché ci sono tanti creduloni, tanti che credono più ad un comico che non fa ridere, che a ingegneri, fisici ed economisti.
      • Anonimo scrive:
        Re: grilLO e le sue manie di grandezza
        Il problema è che non si tratta di CREDERE, ma di CAPIRE.Era questo che intendevo. Gli interventi sono tutti spinti da una totale volontà di aver ragione a tutti i costi, persino sull'assurdo."Hai votato pinco? qualunque cosa dici quoto!" "Hai votato pallino? Ma che (@££0 dici? il cielo è rosso!!!"Non hanno fede nelle cose mistiche, ma riescono ad aver fede in chi manovra milioni di euro (i nostri), nonostante il malessere generale, il loro evidente benessere, le loro evidenti menzogne, i dubbi più che legittimi su ogni cosa succede e fatto che li riguardi, e il loro atteggiamento da padroni nei confronti di chi gli dà da mangiare (e molto di più di quanto noi stessi abbiamo).IO NON SONO E NON VOGLIO ESSERE COME VOI!!!e se vi volete offendere fate pure.
        • Anonimo scrive:
          Re: grilLO e le sue manie di grandezza

          Il problema è che non si tratta di CREDERE, ma di
          CAPIRE.Certo. Capire che il grillo è fuori di testa.Siccome molti ragazzini gli CREDONO, non CAPISCE più nulla.
          Era questo che intendevo.Si era capito.
          Gli interventi sono
          tutti spinti da una totale volontà di aver
          ragione a tutti i costiAnche qui hai ragione.Però i ragazzi di oggi, domani saranno uomini e, si spera, non CREDERANNO PIU' al grillo, ma saranno in grado di CAPIRE da soli.
          Non hanno fede nelle cose mistiche, ma riescono
          ad aver fede in chi manovra milioni di euronon credo che il grillo sia così ricco, ma spero di sì per lui. Se riesce ad avere questo seguito raccontanto favolette... riesce a raggirarsi bene i polli.
  • Anonimo scrive:
    Ancora poco e crolla
    Dal Corsera:E il presidente degli eurodeputati Marco Rizzo pensa che Prodi sbagli a «ridicolizzare e insultare» i tre milioni e mezzo di voti comunisti: «Come si permette? Su pace e lavoro la nostra pazienza è messa a dura prova e Diliberto la pensa come me». Il ritiro dallIraq è stato programmato nei tempi e nei modi cari ai riformisti e Rizzo avverte: «Consiglio Prodi di prepararsi bene al voto sul rifinanziamento della missione».









    «I comunisti dellUnione sono folklore? Ah sì, quella frase di Berlusconi...». Veramente, onorevole Francesco Caruso, sono parole del presidente del Consiglio. «Prodi ha detto questo? Oh Gesù, ma allora è completamente sballato, se pensa che la sinistra radicale sia un fenomeno da folklore fa male i suoi conti. Se ne accorgerà sui temi caldi come la guerra, la precarietà e la manovra bis. Con le istanze dei movimenti non si scherza»









    e se lo dice un delinquente noglobal come caruso, che gode dell'immunità parlamentare per non scontare oltre 20 denunce.... c'è da stare freschi!BUONANOTTE PRODINI! tra un po' la vostra "esperienza di governo" finirà!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora poco e crolla

      Dal Corsera:
      E il presidente degli eurodeputati Marco Rizzo
      pensa che Prodi sbagli a «ridicolizzare e
      insultare» i tre milioni e mezzo di voti
      comunisti: «Come si permette?Prima si accaparra i voti, poi ll "sputt@na", poi fa le barzellette, poi ritratta, poi i giornalisti tedeschi confermano sull'aver "sputt@nato", poi Prodi chiede scusa, poi i Comunisti chiedono la prima verifica di governo.E nemmeno è passato un mese.Se negli anni passati abbiamo acquistato un po' di credibilità, ora la stiamo di nuovo perdendo.Ma ce lo meritiamo. E non perché qualcuno ha votato DS o Comunisti (o DL o IdV), ma perché molti giovani italiani credono ai grilli.Grilli cacciati dalla tv perché infangavano raccontando balle, grilli che ora continuano ad infangare raccontando balle, ma che lo fanno in modo subdolo su un media dove la veridicità delle fonti NON esiste.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora poco e crolla

        Se negli anni passati abbiamo acquistato un po'
        di credibilità, ora la stiamo di nuovo
        perdendo.certo, credibilità... Ho ancora in mente la figuraccia che Berlusconi aveva fatto al parlamento europeo... Mi chiederai, quale? Beh in effetti ne ha fatte tante...Comunque Da quello che avevo visto documentandomi, soprattutto con i servizi di report, direi che parlare di credibilità acquisita all'estero, col precedente governo, sa proprio di CA**ATA
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora poco e crolla
          1. Report è una trasmissione con i contro ca*zi, non ho voce di notizie riportare, che non abbiano avuto fondamento.2.http://video.google.com/videoplay?docid=-434138034838085792&q=berlusconi+euIo non credo si possa riassumere meglio la nostra faccia all'estero. Poi, che abbiamo avuto per 5 anni una "vittima" dei media, quando sono tutti SUOI... behh!! vediamo di togliere il salame da davanti agli occhi.3. Non penso che prodi sia la cura, ma almeno sto vedendo un po' di riforme.4. Lasciamoli lavorare un paio d'anni prima di parlare giudicare il lavoro del nuovo governo.5. Non ho visto tutto questo benessere urlato ai comizi di Berlusconi, nel passato governo.
  • Anonimo scrive:
    PRODI RIDICOLO
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/06_Giugno/09/prodi_sottosegretari.shtmlCENTODUE POSTI DI GOVERNOsolo andreotti aveva fatto cosìnon vi basta come prova, o voi prodiani?prodi è un povero incompetente, un "vecchietto buono a niente" come lo chiamarano i tedeschi quando era a capo della commissione europearipeto: CENTODUE POSTI DI GOVERNO!alla faccia degli sprechi!prodi è SCHIAVO dei mille partiti della sua "unione" hahahahahahhspero in un "crollo bis" per colpa dei rifondisti:http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/06_Giugno/09/rifondazione.shtmll'ultima volta il governo brodi è finito grazie a rc ....speriamo bene!
    • Anonimo scrive:
      Re: PRODI ridicolo, GRILLO di più.
      - Scritto da:
      http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/0

      CENTODUE POSTI DI GOVERNO

      solo andreotti aveva fatto così

      non vi basta come prova, o voi prodiani?Andreotti aveva fatto meno...Prodi è al record.Se il grillo voleva dire qualcosa di utile (ma quando mai...) poteva battere il tasto su questo:riducono le spese per ministero, ma aumentano i ministeri, così a conti fatti si spende di più facendo credere di spendere di meno.Come dire, prima 100 persone costavano 1000 euro, poi si riducono lo stipendio a 900 euro, infine si raddoppiano le poltrone a 200.Così si dice di aver ridotto le spese, quando in realtà sono aumentate per pagare i nuovi.Almeno se passa la riforma costituzionale, il numero di deputati sarà ridotto drasticamente:FINALMENTE!
  • Anonimo scrive:
    La lettera di prelicenziamento
    Per carità quando Grillo parla dei politici come dipendenti ha pienamente ragione ed in quest'ottica la lettera consegnata a Prodi ha un suo senso ma tornando con i piedi per terra, se il mortadella con la lettera c'ha incartato il panino e non seguirà nessuno (o più finemente seguirà a modo suo snaturandoli) dei punti stabiliti, grillo ed il suo milione di firme cosa penseranno di fare ?Si piazzerà davanti al parlamento a fare un sit-it a vita e si farà mettere sotto dalla parata annuale dei corazzieri stile tienamen ?Minerà i palazzi del potere e li tirerà giù quando saranno belli pieni ?o Più semplicemente stringerà il culo, dirà grazie ed aspetterà che il governo esaurisca la sua carica o cada per altre ragioni che non centreranno niente con la sua lettera di prelicenziamento ?E quando succederà cosa farà ? Proporrà di votare lo psiconano del suo cuore dimostrando di non essere meglio della massa della gente che alterna il voto stufa sia di una che dell'altra parte ?Grillo vuole veramente proporre dei cambiamenti ? Tiri fuori le palle e si metta lui in politica. Vuole il terzo polo ? Lo crei lui !
  • Anonimo scrive:
    scie chimiche
    mah, io mi guarderei questi due sitiwww.sciechimiche.itwww.orgoneitalia.com e magari alzo anche la testa al cielo
    • Anonimo scrive:
      Re: scie chimiche
      - Scritto da:
      mah, io mi guarderei questi due siti
      www.sciechimiche.it
      www.orgoneitalia.com
      e magari alzo anche la testa al cielobasta con ste stronzate newage!
      • Anonimo scrive:
        Re: scie chimiche
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        mah, io mi guarderei questi due siti

        www.sciechimiche.it

        www.orgoneitalia.com

        e magari alzo anche la testa al cielo

        basta con ste stronzate newage!Saranno pure stronzate newage, ma il problema degli aerei che lordano in continuazione il cielo (e tutti fanno finta di non vedere) resta
        • Anonimo scrive:
          Re: scie chimiche
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          mah, io mi guarderei questi due siti


          www.sciechimiche.it


          www.orgoneitalia.com


          e magari alzo anche la testa al cielo



          basta con ste stronzate newage!

          Saranno pure stronzate newage, ma il problema
          degli aerei che lordano in continuazione il cielo
          (e tutti fanno finta di non vedere)
          restaGli scarichi degli aerei a turbina (quindi turbo elica compresi) sono composti in buona parte da vapor acqueo. Il vapor acque è quella cosa che compone le nuvole, evapora da mari, fiumi e laghi, ecc ...Tira la catena che ti si è lordato il cervellohttp://www.vivoscuola.it/US/RSIGPP3202/umidita/attivita/attivi09.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: scie chimiche

            Gli scarichi degli aerei a turbina (quindi turbo
            elica compresi) sono composti in buona parte da
            vapor acqueo. Eh gia'... tu bruci derivati del petrolio e come prodotto di combustione hai vapor acqueo....LOLMa tutti quegli atomi di C nelle catene organiche dove andranno a finire?E tutto il resto di schifo che c'e' dentro nel combustibile dell'aereo (che in quanto a composti chimici presenti e' peggio della benzina dell'automobile)?
          • Anonimo scrive:
            Re: scie chimiche
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            mah, io mi guarderei questi due siti



            www.sciechimiche.it



            www.orgoneitalia.com



            e magari alzo anche la testa al cielo





            basta con ste stronzate newage!



            Saranno pure stronzate newage, ma il problema

            degli aerei che lordano in continuazione il
            cielo

            (e tutti fanno finta di non vedere)

            resta

            Gli scarichi degli aerei a turbina (quindi turbo
            elica compresi) sono composti in buona parte da
            vapor acqueo. Il vapor acque è quella cosa che
            compone le nuvole, evapora da mari, fiumi e
            laghi, ecc
            ...

            Tira la catena che ti si è lordato il cervello
            C'è solo il problema che dieci anni fa queste scie scomparivano subito, ora invece rimangono giorni interi. PRESUNTUOSO TESTA DI CAXXO!
      • Anonimo scrive:
        Re: scie chimiche
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        mah, io mi guarderei questi due siti

        www.sciechimiche.it

        www.orgoneitalia.com

        e magari alzo anche la testa al cielo

        basta con ste stronzate newage!Che diavolo centrano le scie chimiche con la newage?Dicendo una roba del genere dimostri di non saper un caxxo ne dell'una ne dell'altra cosa
    • Anonimo scrive:
      Re: scie chimiche

      www.sciechimiche.itSecondo me ci sono gli alieni dietro a tutto questo, che cercano di cambiare il clima della terra per renderlo piu' adatto alla loro specie con i loro dischi volanti a forma di aereo di linea(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Non Fidatevi di GRILLO !!!!
    «..Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti..» [dal blog del comico] E' palesemente falso perché nei messaggi da inserire non è possibile scrivere la parola «pascucci». Provare per credere. Già in passato (11set2005) vietò la parola «signoraggio».beppe grillo vieta la scrittura delle parole «FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO» sul suo blog. Perché?beppe grillo contribuisce alla creazione della cattiva informazione in italiasi preoccupa di dare appoggio ai suoi amichetti di parrocchia e di portare voti freschi al loro serbatoio elettoraleil debito pubblico è sempre più grande e sempre più aumenta la fetta rappresentata dagli interessi da pagare su questo debitoquesti soldi, che le tasse drenano dalle nostre tasche, vanno alla banca centrale invece che ad opere utili come ospedali o strade o ricerca scientificabeppe grillo preferisce parlare di lippie ha attivato un software che intercetta i messaggi che sandro (p)asc(u)cci cerca di mandare per avvisarvi del grave rischio che corretelo faccio io per lui ma lo scopo è il medesimo: salvarvi da grillo che vi sta portando ipnotizzati alla rupe per farvi saltare di sotto...--------------------------------------------------------------------------beppe grillo collabora allo sfascio del mondo.distrae tanti ragazzi e pilota le loro giovani menti verso argomenti frivoli, stupidi, superficiali e di nessuna utilità sociale.con tanti guai che il popolo deve affrontare grillo pensa a spillargli i denari per raccontargli cazzate.popolo svegliati!grillo non è un benefattore.grillo è un affarista, un imprenditore (e si succhia anche i condoni dedicati a chi ha magagne fiscali da nascondere) e voi siete MERCE, solo merce!grillo cebnsura la parola sign[o)raggio e dice che il pentagono è stato colpito veramente da un aereo di linea!!secondo grillo le scie chimiche sono stronzatema grillo a che serve?mai nessuno ha migliorato di una virgola la propria vita grazie a grillo!nessun muratore ha messo un mattone in più con meno sforzonessuna casalinga/o ha avuto un piatto lavato standosene con le mani asciuttenessun pendolare ha risparmiato un minuto di viaggiogrillo sono 30 anni che rompi i coglioni!tu ti sei fatto la barca e noi andiamo a piedil'estate te ne vai in giro col gommone al largo col fuoribordo da 3000hp a benzina e noi non possiamo farci il bagno a riva per la m3rda che quelli come te spurgano!--------------------------------------------------------------------------17 mag 2006:=========Sul sito del beppe si sberleffano argomenti come le scie chimiche, il 911 e il sign(o)raggio.Naturalmente lo staff lascia correre gli oltre 200 post scritti dai soliti noti, amici loro.Questo blog è lo specchio della società.Scorazzano i furbetti del blogghettino e vengono censurati e ridicolarizzati gli onesti che portano avanti argomenti veramente fondamentali per il futuro.Questo è il blog di Beppe Grillo.======================LA VERITA' SUL BLOG DI GRILLO:======================ci sono cani da punta, cani da riporto, cani da tana e da cinghiale.. esistono anche cani da.. "pesca" (giuro!) e, da quando c'è il blog di grillo, cagnacci da depistaggio..nel blog di grillo opera un brankozzo da depistaggio che ha il compito di svilire, offendere, minacciare, ridicolarizzare, arginare e depistare chiunque si prodighi nell'affrontare le tre tematiche odiate dal grillo: sign(o)raggio, scie chimiche e 911.I componenti la muta foraggiata sono: R. Leo, giampiero puddu, liliana pace, Raffaella Biferale, Paola Bassi e manuela bellandi.Controllate ogni intervento. Loro rispondono sempre e mai in tono col post a cui rispondono. Uno dei sei c'è sempre per distrarre o chiudere l'argomento con polemica.Poi non mancano pantomime da chat, con decine di post inutili ma mai cancellati dallo staff sempre attento, invece, a censurare messaggi di chi si ribella a tali sopprusi.C'è una linea editoriale ben chiara: OMOLOGARE il pensiero dei potenziali ribelli al PENSIERO UNICO MONDIALE.grillo ha attirato a se le persone potenzialmentepiù propense ad una ribellione e le tiene sotto controllo.16 mag 2006:=========- tolta la censura sulla stringa «signoraggio» fino alle 22.00 circa- forse "qualcuno" vuol far credere che non è vero quanto denunciamo facendo questo giochino del metti-e-togli censura.- confermata censura su «pascucci» e «ronzelli»15 mag 2006:=========- torna la censura sulla stringa «pascucci»- confermata la censura al cognome «ronzelli» (Ronzelli Mattia aveva raccolto decine di firme per chiedere a grillo di aprire un post sul signoraggio)13 mag 2006:=========la stringa «pascucci» è stata tolta dalla black list. ora si puo' scrivere! quale sarà la prossima mossa del beppe? ps: il campo URL però ancora non è accessibile.09 mag 2006:=========in questi giorni molti hanno scritto «p a s c u c c i», inserendo uno spazio per aggirare il filtro di Beppe Grillo. Oggi anche questa stringa è vietata! naturalmente esistono milioni di combinazioni per aggirare il sistema e scrivere lo nome innominabile! Problemi anche per «riserva frazionaria» ? Ora è inutile che vi slanciate in commenti pro o contro di me. L'oggetto di questo thread è chiaro: Beppe Grillo mente [sapendo di mentire].
    • Anonimo scrive:
      Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
      Scusa potresti spiegarti meglio ? Ho solamente capito che ci sono della parole blacklistate ma non capito perchè così come questo signoraggio non ho ancora capito che significa
      • Anonimo scrive:
        Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
        - Scritto da:
        Scusa potresti spiegarti meglio ? Ho solamente
        capito che ci sono della parole blacklistate ma
        non capito perchè così come questo signoraggio
        non ho ancora capito che
        significagoogle is your friend :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
          Il discorso è questo:la mente è governabile dall'esterno molto più di quanto possiate pensare. Se non ci credete provate a guardare fuori dalla finestra: se c'è il sole siete più felici.Immaginate quindi cosa può fare il sapere che qualcuno fa qualcosa.Io non so di sta storia, e molte volte ho fatto interventi a favore di Grillo -perchè il caso (ciò che era stato detto prima) lo richiedeva- ma ben venga la verità (se così è).Bisogna imparare a pensare con la propria testa, e tutti (TUTTI) ci rivelano verità col cucchiaino, e quelle che gli fa più comodo....quando non mentono.Non lasciatevi guidare come caproni. Non seguite sempre la stessa persona per principio (anche e soprattutto quando "il cuore" vi grida che mente).Chiedetevi se dietro c'è qualcosa...ma imparate a valutarlo (essere sospettosi fuori luogo, è un danno per voi stessi).ecc ecc eccIN PRATICA: IMPARATE A PENSARE (e lo stesso vale per me...ovvio).Io...ripeto...non ho votato. Non mi hanno convinto nè Berlusconi (che ha incrementato il suo capitale di non so quante volte nel suo mandato), nè Prodi (che vuole "salvare l'italia" solo e sempre coi soldi nostri, quando chi l'ha votato era perchè era stanco d'essere senza soldi vedendo che Berlusconi s'arricchiva).Come ho già detto: a fine elezioni, l'unica cosa su cui erano tutti d'accordo e felici, era l'alta affluenza alle urne.La cosa dovrebbe farvi almeno pensare.La Spagna è il paese dove è più facile evadere le tasse, e dove le tasse sono sicuramente minori che in Italia (che è il paese dove sono più alte che in qualsiasi altro paese, persino dove guadagnano il triplo...vedi germania -ABBIAMO TASSE SU TUTTO: PERSINO LE PIù ASSURDE: SUI CD...MA ANDIAMO IN GALERA SE MASTERIZZIAMO QUELLO PER CUI PAGHIAMO. ED è UN ESEMPIO-), eppure è in assoluta crescita, COME LA MAGGIOR PARTE DEI PAESI EUROPEI.Gli unici coglioni siamo noi.E NON SOLO QUELLI CHE HAN VOTATO PRODI (a detta di "QUALCUNO") MA ANCHE (e soprattutto) CHI HA VOTATO BERLUSCONI.Se aspettiamo che siano loro a fare i nostri interessi, bhe, avete voglia "a usare vasellina per soffrire meno".Staccatevi da sti quattro profittatori, e cominciate a pensare a qualcosa di nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
            Sono quello che ha scritto il precedente intervento: quello dell'imparare a pensare, per essere chiari.Ora sono andato ora sul sito di Grillo. Ho digitato "Signoraggio" e ho cliccato "cerca nel sito".Un paio di pagine sono accessibili, e sono solo quelle che invitano a parlare di signoraggio. Le altre, quelle che, dal titolo del risultato di ricerca, sembra abbiano anche qualche concetto, sono INACCESSIBILI.Bhe...cominciamo bene...da parte mia approfondirò e cercherò di capire.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!

        Scusa potresti spiegarti meglio ? Ho solamente
        capito che ci sono della parole blacklistate ma
        non capito perchè così come questo signoraggio
        non ho ancora capito che
        significaMeglio se cerchi su Google. (non sn l'autore dell'altro post).Il grillo si fa portatore di democrazia, ma poi censura ciò che non gli piace, o ciò che gli è scomodo.Parlarne qui credo sia OT, ma anche non lo fosse potebbe essere censurato da PI.
      • Anonimo scrive:
        Aspettative razionali
        - Scritto da:
        Scusa potresti spiegarti meglio ? Ho solamente
        capito che ci sono della parole blacklistate ma
        non capito perchè così come questo signoraggio
        non ho ancora capito che
        significaPascucci dovrebbe prendere un qualsiasi testo di macroeconomia ed aprirlo al capitolo sulle aspettative razionali.Se questi presunti "enormi profitti di signoraggio" esistessero realmente, l'inflazione sarebbe a livelli tali da far rimpiangere la repubblica di Weimar.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
        il fatto del signoraggio è un assurdo economico, non mi stupisco che dopo l'ennesimo messaggio in cui tu rompevi su questa storia senza senso ti abbiano bannato.Leggiti un libro di economia prima di sparare....
    • Anonimo scrive:
      Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
      - Scritto da:
      E' palesemente falso perché nei messaggi da
      inserire non è possibile scrivere la parola
      «pascucci». Provare per credere. Già in passato
      (11set2005) vietò la parola
      «signoraggio».centrerà forse qualcosa con il fatto che un noto rompicoglioni (tu?) inseriva [b]ovunque[/b] lo stesso identico commento (che non aveva nulla a che fare con ciò di cui si stava parlando) sull'argomento signoraggio rimandando al suo sito?
    • gianninasutti scrive:
      Re: Non Fidatevi di GRILLO !!!!
      Sei di una pallosità inarrivabile. Ma devi cagare il cazzo anche su PI?!...che poveretto..!
  • Anonimo scrive:
    by Manteblog
    Oggi Beppe Grillo e' stato ricevuto a Roma da Romano Prodi. E nell'occasione ne ha detta una giusta.«Se io vengo qui a parlare con il presidente del Consiglio c'è qualcosa che non funziona»
    • Anonimo scrive:
      Re: Cose viste e riviste

      Oggi Beppe Grillo e' stato ricevuto a Roma da
      Romano Prodi. E nell'occasione ne ha detta una
      giusta.
      «Se io vengo qui a parlare con il presidente del
      Consiglio c'è qualcosa che non
      funziona»Sì...nella testa sua e di chi l'ha ricevuto.Soprattutto considerando che il grillo è di destra...e che ora, giusto per raccimolare qualche soldo dalla nuova maggioranza (magari vuole ritornare in tv con ingaggi alla Sant'Oro...), si fa vedere come paladino della pace, della democrazia e del prodino. In pratica si vende al miglior offerente.Appena capirà che il prodino ha poche chance, cambierà ancora bandiera. Cose viste e straviste.
  • Anonimo scrive:
    non ha capito granché
    uno che manda in giro un volantino con la sua brutta faccia e scritto: "io voglio essere intercettato"
    • Anonimo scrive:
      Re: non ha capito granché
      Invece ha capito tutto, perché ha capito che in italia la situazione è così grave che se tolgono pure le intercettazioni con la scusa della privacy, qui diventa veramente la valle dei magnaccioni...
      • Anonimo scrive:
        Re: non ha capito granché
        la privacy non è mai una scusa, è il fondamento della proprietà privata
        • Anonimo scrive:
          Re: non ha capito granché
          hahaha...la privacy è il fondamento della proprietà privata.... ahaha...
          • Anonimo scrive:
            Re: non ha capito granché
            1) Le intercettazioni servono ai potenti per sapere i fatti nostri, per fare spionaggio industriale, per schiavizzarci meglio.2) Le intercettazioni servono a scoprire chi commette reati. Affinchè i potenti possano essere controllati per il bene della nazione, e in difesa dei più deboli.Il fatto è: personale di INDUBBIA onestà dovrebbe stare dietro a tali controlli.I controllati dovrebbero essere, chi è sospettato di gravi reati, e sicuramente i potenti e i politici.Questa è la logica.Questo salverebbe il mondo.L'unico dubbio è nel metodo, e nella scelta del personale.Di certo non qualsiasi poliziotto, rientreremmo nel primo caso. So di poliziotti corrotti scoperti da loro colleghi onesti, proprio attraverso le intercettazioni (e rientriamo nel secondo caso).Non esiste il bene e il male a priori. Solo gli stupidi possono credere questo. Le circostanze ecc rendono giusta o meno un azione, visto che non viviamo in un "mondo ideale", però il giusto e l'errore esistono.Bisogna solo imparare a riconoscere ciò che è bene, sceglierlo, attuarlo, e avere il coraggio di portarlo a termine.Ma parliamo di cose serie: forza canicattì, e genoveffa vince il grande cugino. Scusate, m'ero lasciato prendere dalla ragione e stavo uscendo dalla media che il 90% degli interventi stabilisce. Soprattutto quelli che "parlano" di politica.Sempre se sfottersi e voler avere ragione a tutti i costi si può chiamare parlare.
  • Anonimo scrive:
    W Beppe e la Democrazia Diretta!
    Invece di lamentarvi e criticare Beppe Grillo, che per l'età che ha ad aver fatto quello che ha fatto con un blog è già un mito, dovreste aprire gli occhi e guardare ai fatti:1) la democrazia diretta è ormai l'unica via per rimediare alla corruzione e all'ipocrisia della democrazia rappresentativa2) altri paesi Europei hanno fatto miracoli in tal senso, tanto che in Estonia tutti possono votare le leggi tramite il portale web TOM e in Svizzera addirittura settimanalmente ci sono referendum che si votano via SMS!3) in italia ci sono diversi partiti che nascono per riformare il sistema e passare alla democrazia diretta, tra cui www.democraticidiretti.org e www.internetcrazia.orgVi consiglio in particolare di leggervi la FAQ di quest'ultima:http://www.internetcrazia.com/ic/component/option,com_simpleboard/Itemid,31/func,view/id,245/catid,16/Beppe Grillo ha capito una cosa: internet è davvero uno strumento che cambierà per sempre il modo di gestire la politica perché eliminerà l'accentramento del potere nelle mani dei delegati in parlamento. In questo senso, è molto più avanti di tutti i cosiddetti guru dell'informatica...
  • Anonimo scrive:
    Manie di onnipotenza
    Insomma, chi si crede di essere sto Grillo?Adesso pretende anche di dettare il programma digoverno in base a quale sorta di mandato popolare?Sta diventando sempre piu' ridicolo e ridicoli quelli che lo sostengono quasi come fosse un dio in terra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Manie di onnipotenza
      - Scritto da:
      Insomma, chi si crede di essere sto Grillo?
      Adesso pretende anche di dettare il programma di
      governo in base a quale sorta di mandato popolare?
      Sta diventando sempre piu' ridicolo e ridicoli
      quelli che lo sostengono quasi come fosse un dio
      in
      terra.Evidentemente se c'è tanta gente che lo sostiene pur non avendo 3 televisioni, la Mondadori e un patrimonio sterminato, qualcosa di buono l'avrà pur detto no?In più mi sembra che molta gente su questo forum non abbia colto la vena ironica e provocatoria dell'iniziativa.Infine, avete veramente letto le proposte che ha raccolto? E cosa c'è di male nel presentarle al presidente del consiglio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Manie di onnipotenza
        Visto che i nostri politici non capiscono una s..a di internet e lo guardano come un dragone sputa fiamme ben venga Grillo che li svegli un 'po'.Altrimenti continueremo a restare nella preistoria!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Manie di onnipotenza
          - Scritto da:
          Visto che i nostri politici non capiscono una
          s..a di internet e lo guardano come un dragone
          sputa fiamme ben venga Grillo che li svegli un
          'po'.Altrimenti continueremo a restare nella
          preistoria!!!!!Questo è un altro discorso, anche se non è campato per aria. In un mondo e in un'economia che sempre di più si basa su tecnologia, reti ecc. ecc. i nostri rappresentanti, la maggioranza di essi almeno, è completamente a digiuno di queste cose. Lo dimostrano alcune leggi come la famigerata Urbani, o quella sull'editoria. Qualche lobby fa pressione e c'è sempre il parlamentare di turno pronto a raccoglierne le lamentele, anche se probabilmente non conosce nemmeno la materia del contendere e senza coglierne le conseguenze sui cittadini. Questo è una schifezza, c'era Cortiana che è competente e serio, eppure l'han messo in condizione di non essere eletto, grazie ad una legge elettorale che ha dato ai partiti tutto il potere di scegliere chi portare alle camere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Manie di onnipotenza

            Qualche lobby fa pressione e c'è sempre il
            parlamentare di turno pronto a raccoglierne le
            lamentele, anche se probabilmente non conosce
            nemmeno la materia del contendereMa se c'è gente che se la prende pure con quelli che se ne intendono!!!Tipo l'ex-ministro Stanca. Non era l'ultimo arrivato. Lavorava all'IBM.Quanto alla legge urbani, informati un po', scoprirai che ci sono direttive comunitarie da rispettare e che gli altri Paesi, come il nostro ci si deve conformare. Sveglia, siamo in Europa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Manie di onnipotenza
            - Scritto da:

            Qualche lobby fa pressione e c'è sempre il

            parlamentare di turno pronto a raccoglierne le

            lamentele, anche se probabilmente non conosce

            nemmeno la materia del contendere
            Ma se c'è gente che se la prende pure con quelli
            che se ne
            intendono!!!
            Tipo l'ex-ministro Stanca. Non era l'ultimo
            arrivato. Lavorava
            all'IBM.

            Quanto alla legge urbani, informati un po',
            scoprirai che ci sono direttive comunitarie da
            rispettare e che gli altri Paesi, come il nostro
            ci si deve conformare. Sveglia, siamo in
            Europa.Non per questo il governo di destra doveva prostrarsi alle ignobili leggi per ingabbiare chi fa delle copie quando la stessa UE emana direttive che scarcerano criminali e terroristi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Manie di onnipotenza
          - Scritto da:
          Visto che i nostri politici non capiscono una
          s..a di internet e lo guardano come un dragone
          sputa fiamme ben venga Grillo che li svegli un
          'po'.Altrimenti continueremo a restare nella
          preistoria!!!!!Eh, invece Grillo o è un grande esperto informatico, ha prodotto tante cose che noi usiamo nei nostri computer, vero ? Ehhh!
        • Anonimo scrive:
          Re: Manie di onnipotenza

          ben venga Grillo che li svegli un
          'po'.Altrimenti continueremo a restare nella
          preistoria!!!!!il grillo era il primo a parlare di internet come del dragone da evitare. Si vede che sei troppo giovane per ricordare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Manie di onnipotenza

        Evidentemente se c'è tanta gente che lo sostiene
        pur non avendo 3 televisioni, la Mondadori e un
        patrimonio sterminatoCerto. Con la differenza che Grillo non si misura in politica, ma con 4 ragazzini che lo osannano come Dio, non capendo le cazzate che farfuglia.Berlusconi non c'entra nulla.Pure quando era dato per sconfitto ha fatto vedere quanto vale. Il 50% degli italiani è dalla sua. Non per le tv, che lo affossano giornalmnte, ma per le sue capacità.Il grillo sfrutta l'ignoranza.Berlusconi è dalla parte degli imprenditori, dalla parte di chi aumenta la produzione nazionale e il nostro benessere.
        qualcosa di buono l'avrà
        pur detto
        no?Cioè? Dire cazzate ai ragazzini che non sanno ragionare da soli significa dire qualcosa di buono?Non ti sei chiesto perché sia stato cacciato dalla tv? Mica perché sia di sinistra (il grillo è di destra, dichiatato da anni).E' stato cacciato perché diceva cazzate cui non credeva più nessuno.Sul web tanti ragazzini non conoscono le sue passate vicende e si fidano ancora. Ma questo non fa di lui un Dio in terra, ma solo uno che ha tanto allocchi proseliti.
        In più mi sembra che molta gente su questo forum
        non abbia colto la vena ironica e provocatoria
        dell'iniziativa.Francamente colgo solo la vena propagandistica di PI, che parla sempre meno di informatica (eh, il nome è punto INFORMATICO, non punto INFORMATIVO ROSSO/Grilliano/Prodiano) e sempre iù di poltica (guarda caso, sempre della stessa parte politica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Manie di onnipotenza
          - Scritto da:

          qualcosa di buono l'avrà

          pur detto

          no?
          Cioè? Dire cazzate ai ragazzini che non sanno
          ragionare da soli significa dire qualcosa di
          buono?
          Non ti sei chiesto perché sia stato cacciato
          dalla tv? Mica perché sia di sinistra (il grillo
          è di destra, dichiatato da
          anni).
          E' stato cacciato perché diceva cazzate cui non
          credeva più
          nessuno.
          Sul web tanti ragazzini non conoscono le sue
          passate vicende e si fidano ancora. Ma questo non
          fa di lui un Dio in terra, ma solo uno che ha
          tanto allocchi
          proseliti.Beppe Grillo di destra ? Sì, come Montanelli.. ehhh!
        • Alessandrox scrive:
          Re: Manie di onnipotenza
          - Scritto da:

          Evidentemente se c'è tanta gente che lo sostiene

          pur non avendo 3 televisioni, la Mondadori e un

          patrimonio sterminato
          Certo. Con la differenza che Grillo non si misura
          in politica, ma con 4 ragazzini che lo osannano
          come Dio, non capendo le cazzate che
          farfuglia.http://www.beppegrillo.it/primarie_dei_cittadini/IO non sono daccordo con tutto quello che dice, a volte certi argomenti sono trattati con un po' di superficialita' ma ONESTAMENTE ti sembrano tutte cazzate? Ma hai letto minimamente qualcosa?
          Berlusconi non c'entra nulla.
          Pure quando era dato per sconfitto ha fatto
          vedere quanto vale. Il 50% degli italiani è dalla
          sua. Non per le tv, che lo affossano giornalmnte,
          ma per le sue
          capacità.E allora? Che vuol dire? L' altro 50% non e' con lui... chi ha ragione? Chi ha torto?Questo vuol dire solo una cosa... che non esiste una figura, uno schieramento che riesca a rappresentare una buona maggioranza degli Italiani ma al massimo una risicatissima.
          Il grillo sfrutta l'ignoranza.
          Berlusconi è dalla parte degli imprenditori,
          dalla parte di chi aumenta la produzione
          nazionale e il nostro benessere.Si vabbe'.... in 5 anni le ferrovie sono ancora piu' sfasciate di prima, l' ICT e le telecomunicazioni sono indietro rispetto alla media europea, Siamo sempre piu' dipendenti dal petrolio (e non diamo sempre la colpa agli altri che non vogliono il Nucleare perche' non e' quella l' unica soluzione, semmai un piccolo contributo) ce ce la mena con il Ponte sullo stretto che servira' allo 0,x% degli Italiani ma al 99% di certe imprese private, dovendo pero' le ferrovie allo sfasscio e senza fondi, PAGARE 100.000 Euro l' anno per 30 anni, per poterlo attraversare... bella storia eh?Berlusconi e i suoi ministri hanno senz' altro avuto alcune buone idee ma sui problemi fondamentali LANGUONO drammaticamente... come tutti i governi passati (di DX e SX)...Con questo pure l' attuale governo non e' e non sara' esente da critiche.
          Cioè? Dire cazzate ai ragazzini che non sanno
          ragionare da soli significa dire qualcosa di
          buono?
          Non ti sei chiesto perché sia stato cacciato
          dalla tv? Mica perché sia di sinistra (il grillo
          è di destra, dichiatato da
          anni).
          E' stato cacciato perché diceva cazzate cui non
          credeva più
          nessuno.Ripeto non sono daccordo con tutto quel che dice ma affermare che tutto quel che dice sono cazzate e' da poveri di mente....E poi affermare che si viene cacciati dai grandi media perche' si spara cazzate e' di un ridicolo PAZZESCO dato proprio quei "grandi" media sono spesso veicolo e ricettacolo di enormi fandonie.
          Sul web tanti ragazzini non conoscono le sue
          passate vicende e si fidano ancora. Ma questo non
          fa di lui un Dio in terra, ma solo uno che ha
          tanto allocchi
          proseliti.Quali passate vicende? Illuminaci...

          In più mi sembra che molta gente su questo forum

          non abbia colto la vena ironica e provocatoria

          dell'iniziativa.
          Francamente colgo solo la vena propagandistica di
          PI, che parla sempre meno di informatica (eh, il
          nome è punto INFORMATICO, non punto INFORMATIVO
          ROSSO/Grilliano/Prodiano) e sempre iù di poltica
          (guarda caso, sempre della stessa parte
          politica.http://punto-informatico.it/info.asp"...si occupa di Internet, informatica e comunicazione.""Oltre alle news quotidiane che raccolgono quanto di più interessante accade in Italia e all'estero nel mondo dell'Information and Communications Technology, Punto Informatico lavora infatti su una continua scansione delle attività sulla rete e degli eventi che la riguardano. Scansione spesso agevolata e suggerita proprio dai lettori"Ci siamo ora?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 giugno 2006 14.23-----------------------------------------------------------
    • uguccione500 scrive:
      Re: Manie di onnipotenza
      BEH SE NESSUNO SI INFORMA (cosa che magari non fai neanche tu!) E NON PROPONE NON SI OTTERRA' NULLA DI NULLA e lo stato delle banane rimarrà quello: la spettacolarità dell'evento Grillo/Prodi sta nel fatto stesso di essere stato pubblicizzato enormemente: o il governo prende seriamente in esame determinate facilonerie fatte dal governo e dai privati fino a ieri o non so dove andremo a finire...insomma: adesso nessuno può dire che IL GOVERNO NON SA...- Scritto da:
      Insomma, chi si crede di essere sto Grillo?
      Adesso pretende anche di dettare il programma di
      governo in base a quale sorta di mandato popolare?
      Sta diventando sempre piu' ridicolo e ridicoli
      quelli che lo sostengono quasi come fosse un dio
      in
      terra.
      • Anonimo scrive:
        Re: Manie di onnipotenza

        lo stato delle banane rimarrà
        quello: la spettacolarità dell'evento
        Grillo/Prodi sta nel fatto stesso di essere stato
        pubblicizzato enormementeE PI non si è smentita.Mi dici che c'entra PI col grillo?Ok, sono della stessa parte politica, ma la campagna elettorale non era finita??? Lo stato delle banane è creato da giornalisti incompetenti che pur di fare notizia disinformano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Manie di onnipotenza
      - Scritto da:
      Insomma, chi si crede di essere sto Grillo?
      Adesso pretende anche di dettare il programma di
      governo in base a quale sorta di mandato popolare?
      Sta diventando sempre piu' ridicolo e ridicoli
      quelli che lo sostengono quasi come fosse un dio
      in
      terra.Quoto tutto.L'Italia è rovinata da gente così.Il grillo è stato cacciato dalla tv, ma per sfiga nostra ha nuova linfa nei giovani stolti internauti.
  • Anonimo scrive:
    Beppe, però, si è dimenticato del DRM...
    Palladium, DRM, legislazione per evitare il gabbio informatico. Tutte ste cose, che sono di futuro prossimo, quand'è che hanno intenzione di trattarle? Quando il palladium sarà ormai indispensabile per l'informatica, perchè troppo eradicato nei sistemi di tutt'italia, se non del mondo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Beppe, però, si è dimenticato del DR
      Chi ti impone di comprare i nuovi sistemi trusted?Se ognuno smettesse di comprare materiale informatico durante il periodo di uscita dei trusted le aziende li ritirerebbero subito dal mercato. Le aziende devono venderci quello che CHIEDIAMO e non quello che VOGLIONO.
      • Anonimo scrive:
        Re: Beppe, però, si è dimenticato del DR

        Chi ti impone di comprare i nuovi sistemi trusted?
        Se ognuno smettesse di comprare materiale
        informatico durante il periodo di uscita dei
        trusted le aziende li ritirerebbero subito dal
        mercato. Le aziende devono venderci quello che
        CHIEDIAMO e non quello che
        VOGLIONO.Ma che dici?Le imprese devono poter vendere quello che vogliono, non quello che vogliamo (o che vuoi tu).SI CHIAMA LIBERTA'.E tu sei libero di non comprare quello che non vuoi.SI CHIAMA LIBERTA'.
        • Anonimo scrive:
          Re: Beppe, però, si è dimenticato del DR
          - Scritto da:

          Chi ti impone di comprare i nuovi sistemi
          trusted?

          Se ognuno smettesse di comprare materiale

          informatico durante il periodo di uscita dei

          trusted le aziende li ritirerebbero subito dal

          mercato. Le aziende devono venderci quello che

          CHIEDIAMO e non quello che

          VOGLIONO.
          Ma che dici?
          Le imprese devono poter vendere quello che
          vogliono, non quello che vogliamo (o che vuoi
          tu).

          SI CHIAMA LIBERTA'.

          E tu sei libero di non comprare quello che non
          vuoi.

          SI CHIAMA LIBERTA'.E io secondo te dovrei comprarmi roba inutile mio malgrado perchè qualcuno DEVE vendere quello che vuole lui?Messo bene ... :|
        • Alessandrox scrive:
          Re: Beppe, però, si è dimenticato del DR
          - Scritto da:
          Ma che dici?
          Le imprese devono poter vendere quello che
          vogliono, non quello che vogliamo (o che vuoi
          tu).
          SI CHIAMA LIBERTA'.
          E tu sei libero di non comprare quello che non
          vuoi.OK ma se tutti gli apparecchi saranno fatti in un certo modo io non saro' piu' libero di usarli senza sottostare a tutte le loro condizioni/restrizioni/imposizioniE se ne ho bisogno per lavorare che faccio?Come fanno le loro richieste ad essere piu' legittime delle nostre?Se volessero venderci ME**A sarebbe un loro diritto?
          SI CHIAMA LIBERTA'.Cioe' sarebbero libere di limitare i nostri diritti?Stai confondendo la Liberta' con la "liberta' di fare quello che ci pare".
    • Anonimo scrive:
      Re: Beppe, però, si è dimenticato del DR

      Palladium, DRME tu credi che lui ne capisca qualcosa?Se proprio furbo tu!
  • Anonimo scrive:
    Grillo, Biagi (e un pò di Escher)
    Decidi da che parte stare, Grillo.Minacci di applicare la Biagi a Prodi se non toglierà la Biagi.Per fortuna che non fai il programmatore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo, Biagi (e un pò di Escher)
      - Scritto da:
      Decidi da che parte stare, Grillo.

      Minacci di applicare la Biagi a Prodi se non
      toglierà la
      Biagi.

      Per fortuna che non fai il programmatore...ma come, non ti ricorda funzioni con mutua attivazione/disattivazione ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Grillo, Biagi (e un pò di Escher)
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Decidi da che parte stare, Grillo.



        Minacci di applicare la Biagi a Prodi se non

        toglierà la

        Biagi.



        Per fortuna che non fai il programmatore...

        ma come, non ti ricorda funzioni con mutua
        attivazione/disattivazione
        ?if (n
    • Anonimo scrive:
      Re: grilLO e le manie di grandezza
      - Scritto da:
      Decidi da che parte stare, Grillo.

      Minacci di applicare la Biagi a Prodi se non
      toglierà la
      Biagi.LOL. Il grillo toglierà l'assegno di maternità e la pensione al Prodino?Povero...se l grillo si fosse informato, saprebbe che la Biagi non ha aumentato il precariato, che già era nato con la legge Visco (della sinistra). La Biagi ha aumentato le tutele ai precari, non ne ha tolta nessuna.Sfido chiunque a trovare un articolo della riforma che dimostri le cazzate del grillo.Sospetto che il grillo nemmeno abbia letto a Biagi...e forse nemmeno conosceva la Visco.
      Per fortuna che non fai il programmatore...Per fortuna il grillo non è in politica!!!
  • Anonimo scrive:
    Forza Grillo!!!
    Forza Grillo... che se continui così Prodi ti dedicherà una catena di ristoranti: l'AutoGrillo!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Vi meritate il peggio del peggio
    - Scritto da:
    Noi italiani siamo assurdi. Premetto che non
    sopporto nè Berl e nè Prodi, ogni caxxo di
    cosa che si fa qua c'è sempre da blatelare.Perforza; cosa mai puoi aspettarti da un popolo dove il più alto bene di consumo tecnologico è il telefonino comunque anche mio nonno diceval'Italia è il Paese dei sgionfa done, perdi guere, festegia vittorie e sona trombete
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi meritate il peggio del peggio

      comunque anche mio nonno diceva
      l'Italia è il Paese dei sgionfa done, perdi
      guere, festegia vittorie e sona
      trombeteBellissima! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi meritate il peggio del peggio
      Sgionfa? Cosa vuol dire?!?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi meritate il peggio del peggio
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      Noi italiani siamo assurdi. Premetto che non

      sopporto nè Berl e nè Prodi, ogni caxxo di

      cosa che si fa qua c'è sempre da blatelare.

      Perforza; cosa mai puoi aspettarti da un popolo
      dove il più alto bene di consumo tecnologico è il
      telefonino


      comunque anche mio nonno diceva
      l'Italia è il Paese dei sgionfa done, perdi
      guere, festegia vittorie e sona
      trombete
      Andiamo sempre in soccorso del vincitore. E tutti partigiani il 25 aprile 1945 :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Grillo...
    non ha mai aperto bocca quando c'era il nano?????!!!!! ma chetati vai a letto e copriti
  • misterz scrive:
    MENO TOSSE PER TOTTI
    Ve le ricordate le coglionature? Beh... Per gli amanti del revival:http://www.roma.pds.it/quartaunione/sinistragiovanile04/berlusconi.htm-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2006 11.38-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: MENO TOSSE PER TOTTI
      Meno tassi per tissi, per tussi, per tasso, per tesso.Zum zumm-Quoto!-anch'io!-io no!-e tu devi rovinare sempre tutto!-asociale!Ecchevvofà? Sono una moltitudine (io), è difficile mettermi d'accordo
  • Anonimo scrive:
    www.beppegrillo.it
    guardacaso in tutti i documenti prodotti c'e' sempre l'indirizzo del suo sito in bella (anzi, ottima) vista
    • FaxTheMad scrive:
      Re: www.beppegrillo.it
      ehmbè??????
      • Anonimo scrive:
        Re: www.beppegrillo.it
        - Scritto da: FaxTheMad
        ehmbè??????ehmbè questa io la chiamo pubblicita'
        • Anonimo scrive:
          Re: www.beppegrillo.it

          ehmbè questa io la chiamo pubblicita'
          Non credo che il terzo blog più visitato AL MONDO abbia bisogno di farsi pubblicità...Comunque anche se fosse i contenuti del blog sono rilasciati in creative commons, quindi non vedo assolutamente il problema.Anzi, faccio pubblicità anch'io:www.internetcrazia.comMarco Ravich
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            - Scritto da:

            ehmbè questa io la chiamo pubblicita'


            Non credo che il terzo blog più visitato AL MONDO
            abbia bisogno di farsi
            pubblicità...non tutti i blog al mondo hanno la possibilita' di pagarsi delle pagine intere di quotidiani internazionali
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            ehmbè questa io la chiamo pubblicita'

            Non credo che il terzo blog più visitato AL

            MONDO abbia bisogno di farsi pubblicità...
            non tutti i blog al mondo hanno la possibilita'
            di pagarsi delle pagine intere di quotidiani
            internazionaliNon tutti i blog al mondo si mettono ad organizzare iniziativo come raccogliere i soldi per avere la possibilita' di pagarsi delle pagine intere di quotidiani internazionali.
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            ehmbè questa io la chiamo pubblicita'



            Non credo che il terzo blog più visitato AL


            MONDO abbia bisogno di farsi pubblicità...

            non tutti i blog al mondo hanno la possibilita'

            di pagarsi delle pagine intere di quotidiani

            internazionali

            Non tutti i blog al mondo si mettono ad
            organizzare iniziativo come raccogliere i soldi
            per avere la possibilita' di pagarsi delle pagine
            intere di quotidiani
            internazionali.e intanto lui si fa pubblicita' a spese altrui (ti ricordo che sul suo blog vende i suoi dvd e informa dei suoi spettacoli)http://www.mantellini.it/uploaded_images/Appello%20Repubblica-759875.jpghttp://www.beppegrillo.it/immagini/pagina-HT.jpgquali sono le scritte piu' evidenti?
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            Polemica sterile ed inutile basata sul nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            risposta sterile ed inutile senza argomentazioni
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:




            ehmbè questa io la chiamo pubblicita'





            Non credo che il terzo blog più visitato AL



            MONDO abbia bisogno di farsi pubblicità...


            non tutti i blog al mondo hanno la
            possibilita'


            di pagarsi delle pagine intere di quotidiani


            internazionali



            Non tutti i blog al mondo si mettono ad

            organizzare iniziativo come raccogliere i soldi

            per avere la possibilita' di pagarsi delle
            pagine

            intere di quotidiani

            internazionali.
            e intanto lui si fa pubblicita' a spese altrui
            (ti ricordo che sul suo blog vende i suoi dvd e
            informa dei suoi
            spettacoli)
            http://www.mantellini.it/uploaded_images/Appello%2
            http://www.beppegrillo.it/immagini/pagina-HT.jpg
            quali sono le scritte piu' evidenti?Tu non sei normale!Cioè, se uno riesce a fare il suo lavoro facendo del bene (o almeno tentando) e da criminalizzare.Mentre invece magari chi si mette in politica per i propri interessi, arrecandoci danno, è un santo.Complimenti. Tu si che sei uno che guarda lontano.Non ti sfugge niente eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            - Scritto da:
            Tu non sei normale!

            Cioè, se uno riesce a fare il suo lavoro facendo
            del bene (o almeno tentando) e da
            criminalizzare.non ho detto che e' da criminalizzare, ho detto solo che mi sembra pubblicita'
            Mentre invece magari chi si mette in politica per
            i propri interessi, arrecandoci danno, è un
            santo.ho detto questo? dove lo vedi scritto? no, dimmi...
            Complimenti. Tu si che sei uno che guarda lontano.tu invece sai addirittura leggere nella mente degli altri a quanto pare (pero' mi sa che hai letto la mente di qualcun altro, non la mia)
          • wyxyx scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            http://zret.blogspot.com/hihihi, faccio un po di pubblicità...finchè dura.Un saluto a tutti!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: www.beppegrillo.it
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            ehmbè questa io la chiamo pubblicita'



            Non credo che il terzo blog più visitato AL


            MONDO abbia bisogno di farsi pubblicità...

            non tutti i blog al mondo hanno la possibilita'

            di pagarsi delle pagine intere di quotidiani

            internazionali

            Non tutti i blog al mondo si mettono ad
            organizzare iniziativo come raccogliere i soldi
            per avere la possibilita' di pagarsi delle pagine
            intere di quotidiani
            internazionali.Non tutti i blog al mondo servono ad informarci di cose che sicuramente non sentiremo mai dire dai politici...sui politici.Certo che se ascoltassimo solo le belle parole che dicono...Quindi ben vengano blog e siti similiBen venga che siano visitati (poi ognuno si può fare una sua idea. MA SAPENDO...ALMENO)Quindi ben venga la pubblicità che promuove "il sapere".
    • Anonimo scrive:
      Re: www.beppegrillo.it
      E quindi??
    • Anonimo scrive:
      Re: www.beppegrillo.it
      a si? e perchè te lo sei chiesto o lo dai sempre per scontato?
    • Anonimo scrive:
      Re: grillo, si crede Dio in Terra

      guardacaso in tutti i documenti prodotti c'e'
      sempre l'indirizzo del suo sito in bella (anzi,
      ottima)
      vistaChe PI voglia propagandare sinistra, grilli e blog rossi, già si sapeva.
  • Anonimo scrive:
    Come se fosse Prodi a comandare!
    Sebbene i punti presentati da Grillo siano condivisibili al 100%, la cosa altro non potrà essere che un mera operazione folkloristicaI presidenti del consiglio italiani (di destra, di sinistra, di centro, di dentro o di fuori) sono solo esecutori e prestanome del potere occulto che governa da sempre l'Italia, per cui affidarsi a loro è inutile in partenzaIn pratica Grillo ha parlato solo con l'attuale custode della "villa", e non con il proprietario Per cui le speranze sono veramente poche
    • misterz scrive:
      Re: Come se fosse Prodi a comandare!
      - Scritto da:
      Sebbene i punti presentati da Grillo siano
      condivisibili al 100%, la cosa altro non potrà
      essere che un mera operazione
      folkloristica

      I presidenti del consiglio italiani (di destra,
      di sinistra, di centro, di dentro o di fuori)
      sono solo esecutori e prestanome del potere
      occulto che governa da sempre l'Italia, per cui
      affidarsi a loro è inutile in
      partenza

      In pratica Grillo ha parlato solo con l'attuale
      custode della "villa", e non con il proprietario


      Per cui le speranze sono veramente poche



      quoto e aggiungohttp://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1520022&m_rid=0
      • Anonimo scrive:
        Re: Come se fosse Prodi a comandare!
        Ma quante ne sapete!E diteci: c'è altro?E quello che io penso, faccio, e perchè, lo sapete?E quello che pensate voi siete sicuri di saperlo?Voi state ancora qui a chiedere a gran voce che un miliardario faccia i vostri interessi.Visto che non vi sfugge niente, provate a pensare a come va il mondo oltre le vostre illusioni.Esiste una cosa chiamata realtà!Idem con patate per quelli che han votato Prodi e le banche.Siete ciò che di peggio l'evoluzione poteva creare, dopo i vostri politici
        • Anonimo scrive:
          Re: Come se fosse Prodi a comandare!
          - Scritto da:
          Ma quante ne sapete!
          E diteci: c'è altro? Ce ne sarebbero veramente molte altre da dire, puoi crederci (anzi, mi adeguo al tuo plurale maestatis): "potete crederci"
          E quello che io penso, faccio, e perchè, lo
          sapete? domanda facile: spari frasi sconnesse e campate in aria
          E quello che pensate voi siete sicuri di saperlo? domanda inutile: dal momento che prendo la decisione di scriverlo, direi di sì
          Voi state ancora qui a chiedere a gran voce che
          un miliardario faccia i vostri
          interessi. Non ho chiesto nulla a nessuno, ho solo messo in guardia sulla buona fede dei politici di qualunque parte(poi va a capire chi sarebbe 'sto miliardario... Grillo? Prodi?)
          Visto che non vi sfugge niente, provate a pensare
          a come va il mondo oltre le vostre
          illusioni.
          Esiste una cosa chiamata realtà! Confermo e ti dirò di più: secondo Woody Allen è l'unico posto dove puoi trovare una buona bistecca
          Idem con patate per quelli che han votato Prodi e
          le
          banche. Adesso non esagerare, la mia era solo una battuta, tu già pensi al contorno?E poi ti garantisco che nessuno ha mai votato una banca. La tentazione semmai è quella di vuotarne qualcuna
          Siete ciò che di peggio l'evoluzione poteva
          creare, dopo i vostri
          politici Nostri? veramente siamo qua per urlare che sono tutti burattini dei poteri occulti, e che mai ci fideremmo di loro.Dai, l'avevo capito dall'inizio quale è il tuo problema: è domenica e le farmacie sono chiuse.Resisti ancora qualche ora
    • smemobox scrive:
      Re: Come se fosse Prodi a comandare!
      - Scritto da:
      Sebbene i punti presentati da Grillo siano
      condivisibili al 100%, la cosa altro non potrà
      essere che un mera operazione
      folkloristica

      I presidenti del consiglio italiani (di destra,
      di sinistra, di centro, di dentro o di fuori)
      sono solo esecutori e prestanome del potere
      occulto che governa da sempre l'Italia, per cui
      affidarsi a loro è inutile in
      partenza

      In pratica Grillo ha parlato solo con l'attuale
      custode della "villa", e non con il proprietario


      Per cui le speranze sono veramente pochevero, ma la cosa degna di nota secondo me é come Grillo abbia catalizzato molti cittadini e forte della sua notorietá sia andato a consegnare quel documento al premier.lo scambio di sorrisi é da interpretarsi come segue:grillo: ecco un foglio di carta con il quale ti rendo ridicolo.prodi: penseró a come togliermelo dalle scatole fra un annetto. per ora sorrisi per la stampa..
      • Anonimo scrive:
        Re: grilLO e le sue manie di grandezza

        prodi: penseró a come togliermelo dalle scatole
        fra un annetto. per ora sorrisi per la
        stampa..Prodi più che altro starà pensando a sorridere prima di essere lui stesso qello tolto dalle scatole entro un annetto...il grillo invece frega i ragazziniil grillo non si misura con la politica, ma con gli allocchi==


        Prodi verrà rimosso dai politici, il grillo resterà sulla sua poltrona, perché in Italia ci sono tanti, tanti allocchi che può fregare con le sue baggianate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come se fosse Prodi a comandare!
      - Scritto da:
      Sebbene i punti presentati da Grillo siano
      condivisibili al 100%, la cosa altro non potrà
      essere che un mera operazione
      folkloristicaProdino passerà tante notti insonni!I comunisti sono passati dall'essere coglioni (come dice Berlusconi) all'essere penoso folklore (come dice Prodino).Con la differenza che Berlusconi non li vuole al governo...Prodi invece li usa per arrivare all'ambita poltrona del potere.La coerenza...
  • Anonimo scrive:
    Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
    Beppe Grillo fa ridere. E' il suo mestiere. Ma devo dire che non gode di tutte le mie simpatie, a volte mi lascia perplesso. Un po' come la Guzzanti, quando c'è troppo livore non mi fa ridere più, anche se magari posso condividere quanto dice. C'è una cosa che per esempio non mi va giù. Beppe Grillo ha montato una campagna per promuovere l'uso del termine "dipendente" riferito ai rappresentanti politici in Parlamento. Benché sia comprensibile la logica dietro al suo ragionamento, il termine dipendente richiama troppo a una realtà aziendale, imprenditoriale, dunque privata che mal si congenia con la realtà collettiva, pubblica, neutrale dello Stato. Lo Stato non è un'impresa, la pensano così solo i liberisti e forse manco loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal

      Lo Stato non è un'impresae chi lo dice??? non è forse vero che lo stato siamo noi? Loro in qui posti ci sarebbero andati (in quel posto :P) senza il nostro consenso?
  • Anonimo scrive:
    Ho votato Prodi, non Grillo
    Ma quale democrazia diretta?? Ma scherziamo? A me questa sembra piuttosto dittatura del popolo.Grillo? Che si metta in gioco anche lui e si faccia votare invece di esser buono solo a criticare e di fare queste asinate...
    • misterz scrive:
      Re: Ho votato Prodi, non Grillo
      - Scritto da:
      Ma quale democrazia diretta?? Ma scherziamo? A me
      questa sembra piuttosto dittatura del
      popolo.

      Grillo? Che si metta in gioco anche lui e si
      faccia votare invece di esser buono solo a
      criticare e di fare queste
      asinate...Non c'è spazio più nè per democrazia diretta, nè per politica nè altro: siamo nella m***a!http://www.ilbarbieredellasera.com/article.php?sid=14782HOPA-OLIMPIA-TELECOM(parte seconda)http://www.rai.it/news/articolornews24/0,9219,4230366,00.html
    • uguccione500 scrive:
      Re: Ho votato Prodi, non Grillo
      Ho votato Prodi, non Grillo... E CHISSENEFREGA! Almeno lui si muove, tu stai qui a scrivere panzanate assurde come questa!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: grilLO e le sue manie di grandezza

        Ho votato Prodi, non Grillo... E CHISSENEFREGA!
        Almeno lui si muove, tu stai qui a scrivere
        panzanate assurde come
        questa!!!Le panzane assurde sono quelle del nuovo DIO.Il grillo parlante.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho votato Prodi, non Grillo
      - Scritto da:
      Ma quale democrazia diretta?? Ma scherziamo? A me
      questa sembra piuttosto dittatura del
      popolo.

      Grillo? Che si metta in gioco anche lui e si
      faccia votare invece di esser buono solo a
      criticare e di fare queste
      asinate...Io ho votato il caciocavallo.Se vuoi mangiare ricotta vai al supermercato invece di criticare e fare queste cricetate
  • Anonimo scrive:
    Re: Vi meritate il peggio del peggio
    - Scritto da:


    molte volte approfondisce parecchio, invece.
    la cosa che invece non credo faccia è, quando
    viene smentito seccamente, evidenziare che HA
    SBAGLIATO.Beh in parte hai ragione pero' non possiamo dimenticare che ha ammesso in maniera esplicita in diverse occasioni che su Internet nel passato aveva preso un enorme abbaglio. Diversi anni fa infatti si scaglio ferocemente contro i pc, il mondo dell'informatica e su internet stessa.Adesso ne ha capito le infinite potenzialità e le sta sfruttando pienamente.Un altro punto a suo favore :)

    per tutto il resto invece io lo apprezzo e molto.

    Lunga vita a Beppe Grillo!

    amen. :)
  • Max3D scrive:
    Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
    A parte il fatto che ancora mi chiedo come si possa votare uno che non guarda in faccia a nessuno... nemmeno quando gli si stringe la mano (vedi foto http://www.beppegrillo.it/immagini/Grillo_Prodi.jpg)mi auguro che la "pre" lettera di licenziamento venga presa in seria condisderazione.. (rotfl)[code]"Ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute nell'art. 7 della Legge 20/05/70 N°300 e di quelle contenute nel contratto collettivo del Pubblico Impiego vigente La avvisiamo, quali datori di lavoro, della procedura che adotteremo nel caso i Suoi Ministri non ottemperassero a quanto promesso nei settori di competenza.La informiamo che prima di dar corso ad eventuali provvedimenti (che potrebbero arrivare al licenziamento) attenderemo di esaminare le giustificazioni che Ella ci vorrà fornire entro 5 giorni dalla n/s richiesta, dopodichè ci riserveremo di comunicarle le n/s decisioni attraverso il blog www.beppegrillo.it.[/code]
  • Anonimo scrive:
    Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
    soliti commenti superficiali. Siete solo generalisti ed inutili. i politici tutti schifo tutti ladri, ecc. lo dicono solo quelli che non hanno voglia di pensare di costruire, di migliorare l'Italia. facile criticare da fuori. fate qualcosa voi allora! Grillo è un grande ma èp solo un comico. le cose miglioreranno solo se NOI lo vorremo, finchè tutti direte tutto schifo non cambierà niente!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
      - Scritto da:
      soliti commenti superficiali.Sentiamo allora se il tuo si distingue...
      Siete solo
      generalisti ed inutili. i politici tutti schifo
      tutti ladri, ecc. lo dicono solo quelli che non
      hanno voglia di pensare di costruire, di
      migliorare l'Italia. facile criticare da fuori.
      fate qualcosa voi allora! Grillo è un grande ma
      èp solo un comico.Non è solo un comico. Grillo fa politica senza però confrontarsi con i meccanismi elettorali.
      le cose miglioreranno solo se
      NOI lo vorremo, finchè tutti direte tutto schifo
      non cambierà
      niente!!!Allora perché non ti metti in politica e non suggerisci a Grillo di farlo? Potreste mettere su il vostro partitino e finalmente comportarvi da persone serie.
    • soulista scrive:
      Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
      - Scritto da:
      Grillo è un grande ma
      èp solo un comico.I giullari porteranno la salvezza
  • Anonimo scrive:
    Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
    Il prossimo passo è Grillo in politica. Così avrà qualcosa di diverso da fare per la sua crisi creativa, oltre a copia incollare lettere di altri.Mi manca "te lo do io il brasile". Questa sua campagna elettorale fatta di guerrilla marketing da 3 anni mi sta rompendo i coglioni.Momo
  • Anonimo scrive:
    Re: Vi meritate il peggio del peggio


    concetto è perfetto per far tornare a votare la

    gente in maniera oculata, e non per

    squadrismo.E' vero, la gente va a votare organizzata in manipoli, che spesso bivaccano nei seggi
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi meritate il peggio del peggio
      La maggior parte dei politici, e di coloro che vanno a votare può tranquillamente essere rappresentata con una storia simile:Personaggi: 1 e 2Partiti politici: quello delle cipolle e quello dei fagioli.1 vota cipolle, e 2 fagioli. 1 e 2 non si conoscevano...fino ad oggi1: ah, tu sei il figlio di 1-etta? sai...ho conosciuto tua madre, e proprio una brava donna.2: e si, è vero.1: ho votato per le cipolle2: che ca££o dici!? Mia madre è una pv77@n@---------------Io parlo per metafore. Come i poeti zoppico e balbetto.Ma prestate attenzione quando incontrerete la metafora. In essa v'è la strada per l'infinito.(da "Così parlò Zarathustra" Nietzsche)---------------Chi ha orecchie per intendere intenda(dal "Vangelo" Gesù)
  • Anonimo scrive:
    Problemi concreti
    Io penso che gli italiani siano un popolo talmente rissoso in grado di dividersi anche su queste cose.Non so se l'azione di Grillo, al di là dell'aspetto folkloristico e provocatorio, servirà a qualcosa. Ma quantomeno è importante prendere coscienza di certi problemi, considerando pure che ormai il suo blog è un vero e proprio movimento di opinione.La battaglia sui parlamentari condannati in via definitiva, ad esempio, è secondo me una cosa sacrosanta, come semplice cittadino rischio di essere inibito ad un concorso pubblico anche e semplicemente per un'indagine pendente, e questi stanno lì a legiferare per noi...A me piace che si parli di problemi pratici, di inceneritori, di ricerca, di liberta di accesso alla tecnologia. Sono discorsi ben più immediati e concreti rispetto alle conferenze che tengono i ns rappresentanti sul partito democratico o alle "scuole" per candidati, con tanto di kit e fraseologia distribuiti da un certo partito.Sarò qualunquista, ma non ho più fiducia in nessuno e mi sono rotto le balle di scegliere il meno peggio. Non mi vergogno a dire che ho votato per i Verdi, non tanto per convinzione politica (la nuova maggioranza sta già dando segni della sua inadeguatezza) quanto perchè nelle sue file c'erano alcune persone degne di nota, serie e preparate, come il già citato (su questo forum) Cortiana, gente che apre bocca riguardo a certi temi avendo competenza per farlo. Purtroppo è rimasto fuori e questo la dice lunga su come vengano valorizzate certe personalità in campo politico.Siamo un popolo dal senso civico medio davvero basso e non possiamo stupirci se i nostri rappresentanti hanno un senso della cosa pubblica proporzionale al nostro.E allora ben vengano simili iniziative in grado di risvegliare la coscienza delle persone per bene. Non riesco a capire il perchè per ogni iniziativa noi italiani siamo in grado di dividerci e di portare tutto sul piano "fascisti/comunisti", "prodi/berlusconi" e così via... la querelle comunisti/fascisti è a mio modo di vedere ridicola... è un argomento abusato ed inutile, cominciamo a guardare ai problemi che abbiamo in casa, cominciamo dalle cose concrete...
  • Anonimo scrive:
    Non e' cosi' che funziona
    Sostanzialmente quando noi cittadini gli abbiamo affidato l'incarico di Presidente del Consiglio, abbiamo gia' accettato un contratto di lavoro, che e' il programma dell'unione.Il gesto di Grillo e' divertente, ma purtroppo non e' cosi' che funziona in democrazia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e' cosi' che funziona
      - Scritto da:
      Sostanzialmente quando noi cittadini gli abbiamo
      affidato l'incarico di Presidente del Consiglio,
      abbiamo gia' accettato un contratto di lavoro,
      che e' il programma
      dell'unione. E da quando il contratto di lavoro lo decide al 100% il dipendente? Da me non è così.... E comunque, tu lo hai visto il programma dell'unione? Io no. Io, datore di lavoro NON ho avuto modo di leggere e firmare il contratto di lavoro di un mio dipendente. E inoltre quando mai questo dipendente CAMBIA il contratto A SUO PIACIMENTO durante il rapporto di lavoro SENZA consultare i datori? Eh?
      Il gesto di Grillo e' divertente, ma purtroppo
      non e' cosi' che funziona in
      democrazia.Purtroppo è vero, non è così nella democrazia rappresentativa. Ma comunque non vedo perché deve essere preclusa ai cittadini la possibilità di proporre modifiche alle regole della LORO convivenza civile....
      • KerNivore scrive:
        Re: Non e' cosi' che funziona
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sostanzialmente quando noi cittadini gli abbiamo

        affidato l'incarico di Presidente del Consiglio,

        abbiamo gia' accettato un contratto di lavoro,

        che e' il programma

        dell'unione.

        E da quando il contratto di lavoro lo decide al
        100% il dipendente? Da me non è così....Questa metafora del dipendente e' bella, ma e' sostanzialmente sbagliata.La democrazia funziona che io presento il mio programma: se ti piace lo voti e automaticamente il mio programma diventa il nostro accordo, ed e' quello al quale io mi devo attenere.Se non trovi programmi soddisfacenti tra i candidati non devi far altro che scrivere il tuo e candidarti.
        E
        comunque, tu lo hai visto il programma
        dell'unione? Io no. Peggio per te. E' disponibile anche in rete e sono piu' di 200 pagine di roba.
        Io, datore di lavoro NON ho
        avuto modo di leggere e firmare il contratto di
        lavoro di un mio dipendente.Quando hai votato hai votato a caso o hai letto i programmi delle varie coalizioni / partiti ?
        E inoltre quando mai
        questo dipendente CAMBIA il contratto A SUO
        PIACIMENTO durante il rapporto di lavoro SENZA
        consultare i datori?
        Eh?E chi ha detto che prodi vuol cambiare programma ? Per il momento ha sempre dichiarato di volersi attenere strettamente a quello pattuito con gli italiani.

        Il gesto di Grillo e' divertente, ma purtroppo

        non e' cosi' che funziona in

        democrazia.

        Purtroppo è vero, non è così nella democrazia
        rappresentativa. E cosa ha di non rappresentativo la nostra democrazia ?
        Ma comunque non vedo perché deve
        essere preclusa ai cittadini la possibilità di
        proporre modifiche alle regole della LORO
        convivenza
        civile....Non e' preclusa affatto. Se Grillo pensa che il suo programma sia veramente valido e veramente rappresentativo, avrebbe dovuto presentarsi alle elezioni ed essere eletto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non e' cosi' che funziona


          La democrazia funziona che io presento il mio
          programma: Un po' come l'italiano
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona
            - Scritto da:



            La democrazia funziona che io presento il mio

            programma:

            Un po' come l'italianoanche litaliano prasenta illo suo prorammma? mavà
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona
            - Scritto da:



            La democrazia funziona che io presento il mio

            programma:

            Un po' come l'italianoL'italiano al massimo può presentare il suo nuovo cellulare super-iper-mega-strafigo col pieno di sfondi, suonerie e pornazzi
        • Anonimo scrive:
          Re: Non e' cosi' che funziona

          - Scritto da:

          E inoltre quando mai

          questo dipendente CAMBIA il contratto A SUO

          PIACIMENTO durante il rapporto di lavoro SENZA

          consultare i datori?

          Eh?

          E chi ha detto che prodi vuol cambiare programma
          ? Per il momento ha sempre dichiarato di volersi
          attenere strettamente a quello pattuito con gli
          italiani.Perchè, ha già fatto qualcosa?
          • KerNivore scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona


            E chi ha detto che prodi vuol cambiare programma

            ? Per il momento ha sempre dichiarato di volersi

            attenere strettamente a quello pattuito con gli

            italiani.

            Perchè, ha già fatto qualcosa?Perche', ho scritto che ha fatto qualcosa ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona
            - Scritto da: KerNivore



            E chi ha detto che prodi vuol cambiare
            programma


            ? Per il momento ha sempre dichiarato di
            volersi


            attenere strettamente a quello pattuito con
            gli


            italiani.



            Perchè, ha già fatto qualcosa?

            Perche', ho scritto che ha fatto qualcosa ?Perchè, credete che farà qualcosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona
            - Scritto da:

            - Scritto da: KerNivore





            E chi ha detto che prodi vuol cambiare

            programma



            ? Per il momento ha sempre dichiarato di

            volersi



            attenere strettamente a quello pattuito con

            gli



            italiani.





            Perchè, ha già fatto qualcosa?



            Perche', ho scritto che ha fatto qualcosa ?

            Perchè, credete che farà qualcosa?Perchè io mi nutro, tu ti nutri, e frank si natra?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: KerNivore







            E chi ha detto che prodi vuol cambiare


            programma




            ? Per il momento ha sempre dichiarato di


            volersi




            attenere strettamente a quello pattuito
            con


            gli




            italiani.







            Perchè, ha già fatto qualcosa?





            Perche', ho scritto che ha fatto qualcosa ?



            Perchè, credete che farà qualcosa?

            Perchè io mi nutro, tu ti nutri, e frank si natra?Perchè, voi avete mai visto dei colombi piccoli (dei piccioni piccini)?(da "le mutande di Kant")
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' cosi' che funziona
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: KerNivore









            E chi ha detto che prodi vuol cambiare



            programma





            ? Per il momento ha sempre dichiarato di



            volersi





            attenere strettamente a quello pattuito

            con



            gli





            italiani.









            Perchè, ha già fatto qualcosa?







            Perche', ho scritto che ha fatto qualcosa ?





            Perchè, credete che farà qualcosa?



            Perchè io mi nutro, tu ti nutri, e frank si
            natra?

            Perchè, voi avete mai visto dei colombi piccoli
            (dei piccioni
            piccini)?
            (da "le mutande di Kant")Perchè se la mucca fa mu, il gatto non fa zè?Bho...m'è venuta così.Geniale eh?Ma che me le studio di notte?Ma quante ne so?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non e' cosi' che funziona
          - Scritto da: KerNivore[cut]
          E cosa ha di non rappresentativo la nostra
          democrazia ?
          guarda, se posso permettermi... Io ritengo che l'attuale governo rappresenti ben molto meno del 50% degli italiani...Vuoi una motivazione??la gente non ha letto il programma di prodi. Ha votato una coalizione per mandare a casa Berlusconi! Questo è quanto. non tutti, ovviamente, ma una buona parte di sicuro. Poi, a mio parere, c'è una fregatura di fondo: votare una coalizione che unisce partiti che hanno poco in comune.Voglio proprio vedere se tutti colori i quali hanno votato "prodi" sono a favore dei pacs, dei disobbedienti, delle amnistie ecc... a mio parere no. salutiantonio
        • Anonimo scrive:
          Re: Non e' cosi' che funziona
          No, il programma non è un patto. Il programma è una graziosa dichiarazione d'intenti a voler esser buoni, marketing politico a voler esser cattivi.Nel nostro sistema il mandato è sempre e solo di delega, perciò dal punto di vista formale si vota la persona e poi è lei a decidere *in che completa autonomia* che diavolo vuol fare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non e' cosi' che funziona
        - Scritto da:
        100% il dipendente? Da me non è così.... E
        comunque, tu lo hai visto il programma
        dell'unione? Io no. Io, datore di lavoro NON ho
        avuto modo di leggere e firmare il contratto di
        lavoro di un mio dipendente. Basta dire cazzate.Tu non sei il suo datore di lavoro.Se si vogliono fare paragoni con un azienda, tu hai una quota dello 0,000000017% sulla 'società' e ovviamente non hai nessun potere decisionale da solo.Infatti il potere decisionale è delegato agli amministratori che *GUARDA UN PO'* sono proprio quelli che vengono eletti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e' cosi' che funziona
      La democrazia è questa ma io la vorrei più "cattiva".Non mi basta che un politico/coalizione mi presenti il programma, io lo voto e poi se non lo realizza la prossima volta posso non rivoltarlo. Io dico che se non lo realizzi tu mi devi "rimborsare", tu la devi pagare (ad es. non possono essere ripresentabili in altre elezioni, non possono assumere cariche pubbliche ecc. ecc.).Il programma dev'essere un impegno serio non un intento.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e' cosi' che funziona
      - Scritto da:
      Sostanzialmente quando noi cittadini gli abbiamo
      affidato l'incarico di Presidente del Consiglio,
      abbiamo gia' accettato un contratto di lavoro,
      che e' il programma
      dell'unione.

      Il gesto di Grillo e' divertente, ma purtroppo
      non e' cosi' che funziona in
      democrazia.Veramente, che io sappia, in base ad alcuni articoli della costituzione, un gruppo di cittadini puo' riunirsi, deliberare e portare ai politici le proposte di legge che ha deliberato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e' cosi' che funziona
      - Scritto da:
      Sostanzialmente quando noi cittadini gli abbiamo
      affidato l'incarico di Presidente del Consiglio,
      abbiamo gia' accettato un contratto di lavoro,
      che e' il programma
      dell'unione.
      HAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAe tu mi vorresti dire che il programma dell'unione l'hai LETTO?ma per piacere. 280 pagine. circa la metà degli elettori di prodi.... è grassa se riescono a leggere un libro all'anno, tra lavoro estenuante e canne ai centri sociali.
      Il gesto di Grillo e' divertente, ma purtroppo
      non e' cosi' che funziona in
      democrazia.eh si in democrazia funziona che se hai un programma valido vieni votato. peccato che il programma dell'unione sia un carosello di marketing politico.basta vedere come bisticciano al governo, a meno di un mese dall'insediamento!prodi ha "vinto" (al senato non ha vinto) basandosi sulla frustrazione della gente per berlusconi, + la propaganda dei sinistri (una roba mai vista prima d'ora in un paese occidentale).
      • Anonimo scrive:
        Re: Non e' cosi' che funziona
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sostanzialmente quando noi cittadini gli abbiamo

        affidato l'incarico di Presidente del Consiglio,

        abbiamo gia' accettato un contratto di lavoro,

        che e' il programma

        dell'unione.




        HAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHA

        e tu mi vorresti dire che il programma
        dell'unione l'hai
        LETTO?No, dico... Certo che si leggono i programmi, almeno i punti che interessano di più. E non solo quelli della propria parte politica, soprattutto se non ci si sente rappresentati da nessuno. L'hai confrontato con quello della CdL? No? Male.
        ma per piacere. 280 pagine. circa la metà degli
        elettori di prodi.... è grassa se riescono a
        leggere un libro all'anno, tra lavoro estenuante
        e canne ai centri
        sociali.Le tue parole ti qualificano da solo =).

        Il gesto di Grillo e' divertente, ma purtroppo

        non e' cosi' che funziona in

        democrazia.

        eh si in democrazia funziona che se hai un
        programma valido vieni votato. peccato che il
        programma dell'unione sia un carosello di
        marketing
        politico.Più o meno come tutti i programmi. Logico che le pretese di Grillo&co., anche se legittime (come quelle di chiunque), non sostituiranno certo il programma dell'Unione.
        basta vedere come bisticciano al governo, a meno
        di un mese
        dall'insediamento!Uhm, discorso da telegiornale. Di quelli che per 20 minuti su 30 parlano di film e gossip, però. Compra un giornale serio, leggilo, informati. I problemi ci sono sempre, sia che si vinca sia che si perda. A volte le spaccature sono grandi ma quando gli interessi nei rapporti di forza coincidono ci si riunisce. Ricordi Bossi-Berlusca? Il problema qui sta nel fatto che Rifondazione (nonostante tutte le idee non condivisibili che ha) piuttosto che scendere a patti o fare i "doppi giochi" spezzerebbe la coalizione. Già fatto una volta, lo farebbe ancora.
        prodi ha "vinto" (al senato non ha vinto)
        basandosi sulla frustrazione della gente per
        berlusconi, + la propaganda dei sinistri (una
        roba mai vista prima d'ora in un paese
        occidentale).Verissimo, se non fosse stato per l'anti-berlusconismo la destra avrebbe vinto. Sulla propaganda non capisco cosa intendi.Kalyar
  • Anonimo scrive:
    Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
    la legge Urbani va abolita subito, Grillo e Prodi col governo in carica saranno benemeriti della repubblica e glie ne saremo riconoscenti se lo faranno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
      - Scritto da:
      la legge Urbani va abolita subito, Grillo e
      Prodi col governo in carica saranno benemeriti
      della repubblica e glie ne saremo riconoscenti se
      lo
      faranno.Straquoto, mi pare che faranno anche la legge di cui tanto hanno parlato, quella che dara' lavoro a tutti. Prodi andrebbe fatto governante a vita, e Grillo pure, col governo in carica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        la legge Urbani va abolita subito, Grillo e

        Prodi col governo in carica saranno benemeriti

        della repubblica e glie ne saremo riconoscenti
        se

        lo

        faranno.

        Straquoto, mi pare che faranno anche la legge di
        cui tanto hanno parlato, quella che dara' lavoro
        a tutti. Prodi andrebbe fatto governante a vita,
        e Grillo pure, col governo in
        carica.Sì la legge che darà lavoro a tutti... gli immigrati!
        • Anonimo scrive:
          Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          la legge Urbani va abolita subito, Grillo e


          Prodi col governo in carica saranno benemeriti


          della repubblica e glie ne saremo riconoscenti

          se


          lo


          faranno.



          Straquoto, mi pare che faranno anche la legge di

          cui tanto hanno parlato, quella che dara' lavoro

          a tutti. Prodi andrebbe fatto governante a vita,

          e Grillo pure, col governo in

          carica.

          Sì la legge che darà lavoro a tutti... gli
          immigrati!Quelli si accattano lavori che l'italiano non vuol fare.
    • Max3D scrive:
      Re: Grillo a Prodi: ecco le proposte dal
      ti ricordo che questo governo era lo stesso che voleva imporre una censura di massa ad internet... QUESTO e' il governo che voleva che REDATTORI DI SITI INTERNET FOSSERO ISCRITTI ALL'ALBO DEI GIORNALISTI !!!!quindi.. anche se mettessero messero mano alla legge urbani, come si curamente faranno... tireranno fuori un'aborto peggiore
  • Anonimo scrive:
    Re:A tutti i bla bla bla
    meglio una raccomandata a mano portata da Grillo a Prodi che il nulla, comprese le vostre lagne!
  • Anonimo scrive:
    Buone tasse a tutti!
    Eh sì ci siamo! I vostri desideri si sono avverati! Avete votato il Prodi Cavaliere che spacciandosi per Robin Hood si è scoperto invece essere lo sceriffo di Nottingham che prende i soldi a tutti per pagare i suoi nuovi utilissimi ministeri (ci manca il ministero dei clown da rodeo e siamo al completo).La mortadella parlamentare già è allo stremo in mezzo ai ricatti di tutti i partiti che lo trattano da salume di poca importanza ed è già tanto se in parlamento gli lascino il posto per sedersi: c'è poco da immaginare quindi su che fine farà la suddetta lettera... se la mangerà Fassino col prosciutto in un panino!Buone tasse a tutti e mi raccomando rivotateli pure alle prossime elezioni così magari vi tassano pure tutti i capelli che avete in testa (tranne che a quell'evasore di Claudio Bisio, beh a lui tasseranno la cera per scalpi)!
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      Blablabla..blablablablabla..Il mercato rionale apre alle 6, anche il bar dello sport, sei in anticipo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        Blablabla..blablablablabla..
        Il mercato rionale apre alle 6, anche il bar
        dello sport, sei in
        anticipo.E' proprio vero, devi essere un imbecille come questo qua che ha appena commentato, per poter votare i comunisti. Dannazione, io vi darei la pena di morte a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      di sicuro Prodi non si fara' le leggi apposta per schivare i processi come ha fatto il tuo portatore nano di democrazia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        di sicuro Prodi non si fara' le leggi apposta per
        schivare i processi come ha fatto il tuo
        portatore nano di
        democrazia...Sono d'accordo: Prodi non ne ha bisogno, visto che i giudici sono i suoi compagni di merede.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        non gli servono. ha i magistrati dalla sua.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        di sicuro Prodi non si fara' le leggi apposta per
        schivare i processi come ha fatto il tuo
        portatore nano di
        democrazia...E certo, ovvio, perchè ora, se non sei comunista-stalinista, sei per berlusconi. Chissà cosa ci stan là a fare Fini e Casini. Solo a scaldare il banco come Rutelli e Fassino. Ovvio. Dannazione, fino a quando in Italia ci sarà una mentalità binaria, anche a livello politico (Comunisti/Forza Italia), tutto andrà sempre male e ci sarà sempre metà italia di pirla che vogliono farselo spingere nel didietro, ancora per 5 anni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse a tutti!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          di sicuro Prodi non si fara' le leggi apposta
          per

          schivare i processi come ha fatto il tuo

          portatore nano di

          democrazia...

          E certo, ovvio, perchè ora, se non sei
          comunista-stalinista, sei per berlusconi. Chissà
          cosa ci stan là a fare Fini e Casini. Solo a
          scaldare il banco come Rutelli e Fassino. Ovvio.
          Dannazione, fino a quando in Italia ci sarà una
          mentalità binaria, anche a livello politico
          (Comunisti/Forza Italia), tutto andrà sempre male
          e ci sarà sempre metà italia di pirla che
          vogliono farselo spingere nel didietro, ancora
          per 5
          anni.Casini e Fini hanno dimostrato in questi 5 anni appena trascorsi che stanno lì per fare in modo che D'Alema vinca.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        Sono discorsi inutili...Le macchinette che ripetono le parole del loro signore non sono nemmeno da prendere in considerazione...l'ignoranza è una brutta bestia.L'italia è fatta dagli italiani e questi sono gli italiani... quindi non c'è speranza...Le regole? sono per i fessi.Le tasse? e chi le paga!La mafia? Non esiste!!E se esiste è solo un problema marginale fatto da quattro picciotti che chiedono soldi ai negozi nel sud...Continuate così!W l'ITALIA!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        di sicuro Prodi non si fara' le leggi apposta per
        schivare i processi come ha fatto il tuo
        portatore nano di
        democrazia...Non ha bisogno di farsi leggi, possiede tutta la magistratura. O meglio, il suo padrone D'Alema la possiede. Finchè padrone D'Alema non si sarà stancato di pupazzo Prodi, questo resterà il giocattolo preferito. Poi può essere che padrone D'Alema ordini di farlo fuori agli altri schiavi della magistratura.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      Guarda l'importante è che le paghino tutti le tasse e non solo gli stronzi!Piantatela con queste cose delle tasse. Il paese è alla rovina e Berlusconi e la sua politica ha contribuito in modo preponderante a questo stato di cose.CI VOGLIONO PERSONE SERIE ED ONESTE PER QUESTO PAESE....e certo Berlusconi ed i suoi lecchini e cortigiani non lo sono.L'Italia più che un paese di cittadini mi sembra un paese di Sudditi....puah
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        CI VOGLIONO PERSONE SERIE ED ONESTE PER QUESTO
        PAESE....e certo Berlusconi ed i suoi lecchini e
        cortigiani non lo
        sono.

        L'Italia più che un paese di cittadini mi sembra
        un paese di
        Sudditi....puahSe se... e intanto Bompressi è a casa, Sofri sta dando scocciature perchè ancora non ha chiesto la grazia e quelli stanno aspettando anche lui per fare in fretta prima che il governo cada...Ah, alla moglie del commissario che ha ucciso non è tornato in vita il marito... che disdetta
        • Maiale scrive:
          Re: Buone tasse a tutti!

          Se se... e intanto Bompressi è a casa, Sofri sta
          dando scocciature perchè ancora non ha chiesto la
          grazia e quelli stanno aspettando anche lui per
          fare in fretta prima che il governo
          cada...
          Ah, alla moglie del commissario che ha ucciso non
          è tornato in vita il marito... che
          disdettaNon ti viene il dubbio che forse abbiamo capito tutti e che sia tu che parli da solo ed hai troppi pregiudizi, dando per scontato un funzionamento della giustizia che esiste solo nella tua mente?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buone tasse a tutti!
            - Scritto da: Maiale

            Se se... e intanto Bompressi è a casa, Sofri
            sta

            dando scocciature perchè ancora non ha chiesto
            la

            grazia e quelli stanno aspettando anche lui per

            fare in fretta prima che il governo

            cada...

            Ah, alla moglie del commissario che ha ucciso
            non

            è tornato in vita il marito... che

            disdetta

            Non ti viene il dubbio che forse abbiamo capito
            tutti e che sia tu che parli da solo ed hai
            troppi pregiudizi, dando per scontato un
            funzionamento della giustizia che esiste solo
            nella tua
            mente?Bravo... il tuo ragionamento fila: "NOI abbiamo sempre ragione, VOI sempre torto"... Però fila solo quando si riesce a criminalizzare qualcuno, per distrarre il popolo dall'incapacità dei governanti di sinistra...
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse a tutti!
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          CI VOGLIONO PERSONE SERIE ED ONESTE PER QUESTO

          PAESE....e certo Berlusconi ed i suoi lecchini e

          cortigiani non lo

          sono.



          L'Italia più che un paese di cittadini mi sembra

          un paese di

          Sudditi....puah

          Se se... e intanto Bompressi è a casa, Sofri sta
          dando scocciature perchè ancora non ha chiesto la
          grazia e quelli stanno aspettando anche lui per
          fare in fretta prima che il governo
          cada...
          Ah, alla moglie del commissario che ha ucciso non
          è tornato in vita il marito... che
          disdettaNeanche Pinelli è resuscitato
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!

        L'Italia più che un paese di cittadini mi sembra
        un paese di
        Sudditi....puahTalmente tanto di sudditi che il governo comunista di adesso, nonostante abbiano votato nel referendum, un anno, fà, contro la procreazione assistita, ha ammesso che l'italia è composta da imbecilli e che dev'essere il governo a decidere per gli italiani. Complimenti. E' da quasi 1 mese e mezzo che quei pirla sono al potere, dopo essersi spartiti il governo come le fette di una torta e stanno facendo più danni del berlusca in 5 anni: Assassini (e stupratori) in libertà, visto che solo i pedofili e mafiosi verranno tenuti dentro; Magicamente un presidente della repubblica dello stesso partito politico di chi è al potere, che non fà altro che fare l'utile idiota di turno, come lo ha fatto "el Mortadea" per la sinistra, durante le elezioni; Padoa Schioppa (cazzo, che razza di nome), che s'inventa di drammi e catastrofi finanziarie ed, insieme con el Mortadea, decide che bisogna reinvestire nei Bond Argentini (ROTFL^2); Vengono chiusi tutti i cantieri in giro per l'italia, la TAV non si farà più tenendo il paese indietro tecnologicamente, però, bisogna aumentare i ministeri (proprio del clown da rodeo, come disse uno qua). Caspita, siamo in rovina, senza soldi, ma di pecunio da sperperare per gli amici del mortadea, allora, subito saltano fuori ah?Mezz'italia di Cogl**ni ha votato il partito orwelliano del Grande Fratello. Non ci resta altro che dire, con fare robotico:La guerra è pace,La libertà è schiavitù,L'ignoranza è forza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse a tutti!


          L'Italia più che un paese di cittadini mi sembra

          un paese di

          Sudditi....puah

          Talmente tanto di sudditi che il governo
          comunista di adesso, nonostante abbiano votato
          nel referendum, un anno, fà, contro la
          procreazione assistita, ha ammesso che l'italia è
          composta da imbecilli e che dev'essere il governo
          a decidere per gli italiani. Complimenti. E' da
          quasi 1 mese e mezzo che quei pirla sono al
          potere, dopo essersi spartiti il governo come le
          fette di una torta e stanno facendo più danni del
          berlusca in 5 anni: Assassini (e stupratori) in
          libertà, visto che solo i pedofili e mafiosi
          verranno tenuti dentro; Magicamente un presidente
          della repubblica dello stesso partito politico di
          chi è al potere, che non fà altro che fare
          l'utile idiota di turno, come lo ha fatto "el
          Mortadea" per la sinistra, durante le elezioni;
          Padoa Schioppa (cazzo, che razza di nome), che
          s'inventa di drammi e catastrofi finanziarie ed,
          insieme con el Mortadea, decide che bisogna
          reinvestire nei Bond Argentini (ROTFL^2); Vengono
          chiusi tutti i cantieri in giro per l'italia, la
          TAV non si farà più tenendo il paese indietro
          tecnologicamente, però, bisogna aumentare i
          ministeri (proprio del clown da rodeo, come disse
          uno qua). Caspita, siamo in rovina, senza soldi,
          ma di pecunio da sperperare per gli amici del
          mortadea, allora, subito saltano fuori
          ah?

          Mezz'italia di Cogl**ni ha votato il partito
          orwelliano del Grande Fratello. Non ci resta
          altro che dire, con fare
          robotico:

          La guerra è pace,
          La libertà è schiavitù,
          L'ignoranza è forza.Personalmente contrario all'amnistia (sarei favorevole soltanto se ci fosse un "anno ZERO" della giustizia, con una riforma VERA, processi più veloci, e il cui esito non è influenzato dalle parcelle degli avvocati), ricorda che se si farà, vorrà dire che avrà votato anche una parte dell'opposizione.Riguardo alle infrastrutture: ti è mai saltato in mente che forse certe "inaugurazioni" siano state solo propagandistiche e senza una necessaria copertura finanziaria? Non è un atto di accusa contro Berlusconi, l'ha fatto anche la sinistra in passato, l'hanno sempre fatto tutti purtroppo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        Guarda l'importante è che le paghino tutti le
        tasse e non solo gli
        stronzi!

        Piantatela con queste cose delle tasse. Il paese
        è alla rovina e Berlusconi e la sua politica ha
        contribuito in modo preponderante a questo stato
        di
        cose.Ma quale rovina ? Se la gente non buttasse i soldi andando in villeggiatura ogni fine settimana e facendosi 10 vacanze l'anno e lavorasse, se non scioperasse ogni santo giorno, allora le cose funzionerebbero. Invece no, si evadono le tasse, si pretendono soldi pubblici perchè "si è furbi" e si figura poveri, si fanno decine di vacanze all'anno e si sciopera pure. E la colpa sarebbe di Berlusconi ? Ma per favore !!
        CI VOGLIONO PERSONE SERIE ED ONESTE PER QUESTO
        PAESE....e certo Berlusconi ed i suoi lecchini e
        cortigiani non lo
        sono.Ma dico, ma scherzi ? Prodi e D'Alema sarebbero gli onesti ? Il ventriloquo di Unipol e Coop ed il pupazzo spiritista ex-DC ? Ehhh!
        L'Italia più che un paese di cittadini mi sembra
        un paese di
        Sudditi....puahGià, tu sei uno di quelli, un suddito della teocrazia cattocomunista '68ina di DS+Margherita.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      Il solito ignorante ed evasore che ci ha mandato alla rovina l'Italia.Auguri bello, ti auguriamo ogni male :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        Il solito ignorante ed evasore che ci ha mandato
        alla rovina
        l'Italia.

        Auguri bello, ti auguriamo ogni male :DIl solito sinistrorso che semina odio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        Il solito ignorante ed evasore che ci ha mandato
        alla rovina
        l'Italia.

        Auguri bello, ti auguriamo ogni male :DTu invece te lo sei augurato votando Prodi ahahahahaha!
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      preferisci il debito pubblico?Preferisci chi, per concedere appalti faronici ai propri amici, sperpera le poche risorse pubbliche disponibili e poi magari si vende gli ospedali centri di eccellenza, lasciando mezza italia senza strutture adeguate?
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        preferisci il debito pubblico?No, preferisco:1. chi crea il numero necessario di ministeri (Prodi ha fatto dieci ministeri in più del passato governo, per ricompensare alleati e compari vari, che significa centinaia di sottosegretari, dipendenti etc... E io pago!)2. Chi vuol far diminuire il numero dei parlamentari (nella riforma costituzionale di giugno è previsto questo, ecco perchè la partitocrazia vuole che si voti no).
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        preferisci il debito pubblico?
        Preferisci chi, per concedere appalti faronici ai
        propri amici, sperpera le poche risorse pubbliche
        disponibili e poi magari si vende gli ospedali
        centri di eccellenza, lasciando mezza italia
        senza strutture
        adeguate?Ma chi, ma dove ? Il tuo Prodi vorrai dire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      Vuoi le strade asfaltate? i rifiuti raccolti? gli ospedali che funzionino?Bene, devi pagare le tasse.Se solo le pagassero TUTTI, ne pagheresti anche tu di meno.(non come SILVIO che l'anno scorso, approfittando della legge sul condono fiscale, ha sanato un debito fiscale di mediaset di SESSANTA MILIONI DI EURO pagandone solo MILLEOTTOCENTO)
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:
        Vuoi le strade asfaltate? i rifiuti raccolti? gli
        ospedali che
        funzionino?

        Bene, devi pagare le tasse.

        Se solo le pagassero TUTTI, ne pagheresti anche
        tu di
        meno.
        (non come SILVIO che l'anno scorso, approfittando
        della legge sul condono fiscale, ha sanato un
        debito fiscale di mediaset di SESSANTA MILIONI DI
        EURO pagandone solo
        MILLEOTTOCENTO)Ma non dire cavolate ! Sono 40 anni che sinistra, DC e PSI prima , Margherita e DS poi aumentano le tasse quando stanno al governo ed i servizi fanno schifo. Berlusconi ha migliorato quello che ha potuto malgrado lo schifo di alleati Giuda (AN e UDC) che si ritrova, ma comunque è l'unico che non ha aumentato le tasse.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse a tutti!
          Berlusconi ha migliorato quello che ha
          potuto malgrado lo schifo di alleati Giuda (AN e
          UDC) che si ritrova, ma comunque è l'unico che
          non ha aumentato le
          tasse.UHAUAHAUHAUHAUHAUHAAUHAUHAUHAUASi ma forse non ti sei accorto che ha tagliato un sacco di servizi, soprattutto agli enti locali (che in qualche modo quei soldi li hanno dovuti recuperare se volevano continuare ad offrire servizi ai cittadini)
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      - Scritto da:
      Eh sì ci siamo! I vostri desideri si sono
      avverati! Avete votato il Prodi Cavaliere che
      spacciandosi per Robin Hood si è scoperto invece
      essere lo sceriffo di Nottingham che prende i
      soldi a tutti per pagare i suoi nuovi utilissimi
      ministeri (ci manca il ministero dei clown da
      rodeo e siamo al
      completo).
      La mortadella parlamentare già è allo stremo in
      mezzo ai ricatti di tutti i partiti che lo
      trattano da salume di poca importanza ed è già
      tanto se in parlamento gli lascino il posto per
      sedersi: c'è poco da immaginare quindi su che
      fine farà la suddetta lettera... se la mangerà
      Fassino col prosciutto in un
      panino!

      Buone tasse a tutti e mi raccomando rivotateli
      pure alle prossime elezioni così magari vi
      tassano pure tutti i capelli che avete in testa
      (tranne che a quell'evasore di Claudio Bisio, beh
      a lui tasseranno la cera per
      scalpi)!Quoto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse a tutti!
      - Scritto da:
      Eh sì ci siamo! I vostri desideri si sono
      avverati! Avete votato il Prodi Cavaliere che
      spacciandosi per Robin Hood si è scoperto invece
      essere lo sceriffo di Nottingham Pubblicità Progresso:http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasinihttp://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_con_la_mafia
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse a tutti!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Eh sì ci siamo! I vostri desideri si sono

        avverati! Avete votato il Prodi Cavaliere che

        spacciandosi per Robin Hood si è scoperto invece

        essere lo sceriffo di Nottingham

        Pubblicità Progresso:
        http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini
        http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_cAltra banca ;)http://labancadellalega.web-gratis.net/Altro giro, altro regalo ;)http://it.wikipedia.org/wiki/Bancopoli
    • Anonimo scrive:
      Re: Buone tasse... 2A Parte
      - Scritto da:
      Eh sì ci siamo! I vostri desideri si sono
      avverati! Avete votato il Prodi Cavaliere che
      spacciandosi per Robin Hood si è scoperto invece.... bla bla bla blaPubblicità Progresso 2A parte:http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_con_la_mafiahttp://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Manganohttp://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Dell%27Utri#Biografiahttp://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Borsellinohttp://www.terzoocchio.org/intervista_paolo_borsellino.php
      • Anonimo scrive:
        Re: Buone tasse... 2A Parte
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Eh sì ci siamo! I vostri desideri si sono

        avverati! Avete votato il Prodi Cavaliere che

        spacciandosi per Robin Hood si è scoperto
        invece.... bla bla bla
        bla

        Pubblicità Progresso 2A parte:

        http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_c
        http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Mangano
        http://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Dell%27Utri#
        http://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Borsellino
        http://www.terzoocchio.org/intervista_paolo_borselE allora? Meglio un presunto mafioso (è facile fare 2+2 senza prove concrete) che un governo con girotondini ex-terroristi travestiti e i rispettosissimi (se ne beccassi uno per strada gli rispetterei subito un bel calcio in culo) radicali che urlano "10,100,100 nassirya" e chi più ne ha più ne metta.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse... 2A Parte

          E allora? Meglio un presunto mafioso (è facile
          fare 2+2 senza prove concrete) che un governo con
          girotondini ex-terroristi travestiti e i
          rispettosissimi (se ne beccassi uno per strada
          gli rispetterei subito un bel calcio in culo)
          radicali che urlano "10,100,100 nassirya" e chi
          più ne ha più ne
          metta.Ne sei proprio sicuro? Prova a pensare ai danni che la mafia fa, da decenni, su una collettività di milioni di persone, rispetto a qualche macchina bruciata (atto, ovviamente, deprecabile e dal mio punto di vista controproducente rispetto ai principi che gli autori di quei fatti dicono di sostenere).Preferisco 100 volte Caruso a Totò Cuffaro. Certo, se dovessi scegliere tra i due, emigrerei altrove.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buone tasse... 2A Parte

            Ne sei proprio sicuro? Prova a pensare ai danni
            che la mafia fa, da decenni, su una collettività
            di milioni di persone, rispetto a qualche
            macchina bruciata (atto, ovviamente, deprecabile
            e dal mio punto di vista controproducente
            rispetto ai principi che gli autori di quei fatti
            dicono di
            sostenere).

            Preferisco 100 volte Caruso a Totò Cuffaro.
            Certo, se dovessi scegliere tra i due, emigrerei
            altrove.E certo. Che vuoi che sia per qualche negozio spaccato, qualche vita distrutta, qualche auto incendiata, pagata lavorando come uno schiavo. Per non parlare, del godimento nel veder tutto ciò da parte di chi, ora, è in parlamento e si piglia milioni di per attaccare lo stesso popolo che rappresenta. Guarda, bellissimo, non c'è che dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buone tasse... 2A Parte

            E certo. Che vuoi che sia per qualche negozio
            spaccato, qualche vita distrutta, qualche auto
            incendiata, pagata lavorando come uno schiavo.
            Per non parlare, del godimento nel veder tutto
            ciò da parte di chi, ora, è in parlamento e si
            piglia milioni di per attaccare lo stesso
            popolo che rappresenta. Guarda, bellissimo, non
            c'è che
            dire.Infatti non ho detto che è una bella cosa. Dico semplicemente che tra una macchina bruciata o una vetrina in frantumi e il racket, le infiltrazioni negli appalti stramiliardari per le opere pubbliche, la gestione dei traffici di stupefacenti, il primo è il male minore. La criminalità organizzata ha ridotto il sud ad un posto dove puoi aprire un'attività solo se paghi il pizzo, dove rischi di essere coinvolto involontariamente in una sparatoria per strada (quelle dei familiari coinvolti sono vite distrutte, IMHO), dove per fare 200 km ci badi 4 ore perchè non esiste un'autostrada, dove se vuoi lavorare devi spostarti a centinaia di km da casa.Fai un po' tu il bilancio tra le due cose... criminalità organizzata o sfascio di vetrine, entrambe le cose sono deprecabili e vili, ma, ripeto, preferisco 100 volte Caruso a Totò Cuffaro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse... 2A Parte

          E allora? Meglio un presunto mafioso (è facile
          fare 2+2 senza prove concrete) che un governo con
          girotondini ex-terroristi travestiti e i
          rispettosissimi (se ne beccassi uno per strada
          gli rispetterei subito un bel calcio in culo)
          radicali che urlano "10,100,100 nassirya" e chi
          più ne ha più ne
          metta.Presunto?????????Mi sa che ti sfugge la distinzione tra assoluzione e prescrizione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buone tasse... 2A Parte
            - Scritto da:


            E allora? Meglio un presunto mafioso (è facile

            fare 2+2 senza prove concrete) che un governo
            con

            girotondini ex-terroristi travestiti e i

            rispettosissimi (se ne beccassi uno per strada

            gli rispetterei subito un bel calcio in culo)

            radicali che urlano "10,100,100 nassirya" e chi

            più ne ha più ne

            metta.


            Presunto?????????

            Mi sa che ti sfugge la distinzione tra
            assoluzione e
            prescrizione...Falsa testimonianza dell'omino n.1816 sulla P2 prescritta per intervenuta amnistia a tutti gli iscritti della loggia (eversiva) in oggetto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buone tasse... 2A Parte


          E allora? Meglio un presunto mafioso (è facile
          fare 2+2 senza prove concrete) che un governo con
          girotondini ex-terroristi travestiti e i
          rispettosissimi (se ne beccassi uno per strada
          gli rispetterei subito un bel calcio in culo)
          radicali che urlano "10,100,100 nassirya" e chi
          più ne ha più ne
          metta.La cosa bella è che, se poi qualcuno muore in Iraq, si mettono pure a piangere a fare i tristi. Tsk... che falsi ipocriti figli del totalitarismo orwelliano.
  • misterz scrive:
    Puzza di commediola casereccia
    Non vorrei si fraintendesse: a mè sta più che bene qualcosa di questo tipo, e che soprattutto parta dalla rete che reputo la mia seconda, se non prima, casa. La mia perplessità è: si sarebbe potuto fare anche con Berlusconi! Oppure era da escludere in quanto eravamo sotto il governo da parte di un regime?Fatte queste considerazioni in libertà, e siccome mi piace l'impegno sociale, anche se interessato, ora voglio vedere quali telegiornali si occuperanno di questo simpatico episodio .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2006 02.09-----------------------------------------------------------
    • reXistenZ scrive:
      Re: Puzza di commediola casereccia

      La mia perplessità è: si sarebbe potuto
      fare anche con Berlusconi! Oppure era da
      escludere in quanto eravamo sotto il governo da
      parte di un
      regime?Mi hai tolto le parole di bocca.Ne aggiungo un paio (di perplessità)."alcuni ministri condividono parte delle proposte" che vuol dire tutto e niente. Facciamo una scommessa su quello che verrà realizzato? Acquisizione rete Telecom a prezzi di statalizzazione?Perché Beppe Grillo si arroga a presentare una lettera firmandola con "il suo datore di lavoro"?Non metto in discussione la bontà delle proposte e neanche la buona fede degli utenti del suo sito, ma la cosa mi smebra davvero eccessiva. Grillo non ha (e a mio avviso è meglio che non abbia) nessuna legittimità a fare cose del genere. Abbiamo bisogno di una democrazia partecipata, non di una democrazia populista e personalista. Altrimenti si corre il rischio, come in tanti altri casi, di imitare Berlusconi e farlo male.
      • Anonimo scrive:
        Re: Puzza di commediola casereccia

        Grillo non ha (e a mio avviso è meglio che non
        abbia) nessuna legittimità a fare cose del
        genere. Abbiamo bisogno di una democrazia
        partecipata, non di una democrazia populista e
        personalista. Altrimenti si corre il rischio,
        come in tanti altri casi, di imitare Berlusconi e
        farlo
        male.Stai zitto, come ti permetti, noi siamo Democratici
        • misterz scrive:
          Re: Puzza di commediola casereccia
          - Scritto da:



          Grillo non ha (e a mio avviso è meglio che non

          abbia) nessuna legittimità a fare cose del

          genere. Abbiamo bisogno di una democrazia

          partecipata, non di una democrazia populista e

          personalista. Altrimenti si corre il rischio,

          come in tanti altri casi, di imitare Berlusconi
          e

          farlo

          male.

          Stai zitto, come ti permetti, noi siamo
          DemocraticiBeh, si vede quanto sei democratico già dalle prime due parole (stai zitto).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2006 11.11-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Puzza di commediola casereccia
            Modificato dall' autore il 09 giugno 2006 11.11
            --------------------------------------------------MIII...t'ha detto di stare zitto e continui!?Allora non hai capito che è democratico!?Vedi di non permetterti più, che ti scippa l'osso del capocollo.Ma penza te questo.Uè...che coi democratici non si scherza. Guarda che ti porta la democrazia in casa stile bush con l'iraq, eh?E lo devi pure ringraziare...dopo.
          • misterz scrive:
            Re: Puzza di commediola casereccia

            MIII...t'ha detto di stare zitto e continui!?
            Allora non hai capito che è democratico!?
            Vedi di non permetterti più, che ti scippa l'osso
            del
            capocollo.
            Ma penza te questo.
            Uè...che coi democratici non si scherza. Guarda
            che ti porta la democrazia in casa stile bush con
            l'iraq,
            eh?
            E lo devi pure ringraziare...dopo.:-) Allora, tutti demogradigi siamo! :-) Miii... le orbite glie levo! :-)
          • reXistenZ scrive:
            Re: Puzza di commediola casereccia


            Stai zitto, come ti permetti, noi siamo

            Democratici

            Beh, si vede quanto sei democratico già dalle
            prime due parole (stai
            zitto).Io veramente non mi sono offeso. Anche perché ho inteso in tutt'altro modo del tuo.
      • misterz scrive:
        Re: Puzza di commediola casereccia
        - Scritto da: reXistenZ

        La mia perplessità è: si sarebbe potuto

        fare anche con Berlusconi! Oppure era da

        escludere in quanto eravamo sotto il governo da

        parte di un

        regime?

        Mi hai tolto le parole di bocca.

        Ne aggiungo un paio (di perplessità).

        "alcuni ministri condividono parte delle
        proposte" che vuol dire tutto e niente. Facciamo
        una scommessa su quello che verrà realizzato?
        Acquisizione rete Telecom a prezzi di
        statalizzazione?

        Perché Beppe Grillo si arroga a presentare una
        lettera firmandola con "il suo datore di
        lavoro"?
        Non metto in discussione la bontà delle proposte
        e neanche la buona fede degli utenti del suo
        sito, ma la cosa mi smebra davvero eccessiva.
        Grillo non ha (e a mio avviso è meglio che non
        abbia) nessuna legittimità a fare cose del
        genere. Abbiamo bisogno di una democrazia
        partecipata, non di una democrazia populista e
        personalista. Altrimenti si corre il rischio,
        come in tanti altri casi, di imitare Berlusconi e
        farlo
        male.Eh, gia! Se Berlusconi ha il difetto di fare le cose anche con buone intenzioni, con però anche un'occhio ai suoi interessi, e considerando poco possibili sfumature (la destra non è tutta uguale, ci sono i moderati, i leghisti, i missini) insomma anche non ammettere che qualche problemino c'è stato... Abbiamo poi qualcuno molto sensibile ai poteri forti, che ama svendere, anche in Serbia, ma soprattutto in Italia, e questo non tranquillizza. E a parte quello, di tirate di giacchè ne ho viste in questi giorni... c'è molta aspettativa per questo governo che purtroppo si rivelerà per quel che è.In questi anni non abbiamo avuto sviluppo ma dei capitali si sono accumulati e non hanno fatto PIL. Berlusconi col suo liberismo assoluto si è dimenticato della finanza creativa che molti praticano e si è segato le gambe perchè se quei numeri fossero finiti nei conti avrebbe fatto un figurone, e che adesso debba essere un comico a fare da consulente al Governo, fa venire da piangere.Scapperei via se solo avessi qualche soldo in più da parte... mi vedo senza vie d'uscita: l'alternanza per mè sarebbe essenziale per dare un pò di respiro sociale al paese e allo stesso tempo lasciare spazio all'economia. Cosa che se nel 2000 quando c'era la bolla e tutto il resto non siamo riusciti a fare e Telecom, unico asse e dorsale possibile delle allora comunicazioni (a 56k) regalata al tronchetto dell'infelicità, etc. etc.Insomma una finta alternanza, se quelli dicono ... azz, poi vedi Parmalat, Cirio, e ste benedette banche che prima lasciano indebitare le aziende e poi le portano in borsa già sapendo che venderanno le azioni in pieno conflitto d'interessi (il debito viene girato ai piccoli risparmiatori)... Ecco perchè poi succede che le Banche estere non devono venire a rompere le scatole... perchè di scatole parliamo. E allora da destra con Fiorani sulla dorsale Antonveneta, da sinistra e simultaneamente Consorte su BNL (mica cotica)... Da una parte Confindustria (Della Valle non del tutto estraneo in materia di banche) e dall'altra Ricucci che agrappato a Fiorani prova ... in mezzo, come al centro di una X, c'è il Corriere... e siccome chi tocca i fili muore, Ricucci... (na pedina e nulla più)...Beh.. in televisione ti parlano di Legge 30 (neanche Biagi perchè lo smerderebbe, dicono), ma alla fine, ce ne accorgeremo di quanto lontani dalla realtà sono questi discorsi, e che fine facciamo. Una cosa così è successa in Argentina (paese ancor oggi ricchissimo di qualsiasi cosa ma si sono mangiati anche i badili per prenderla su) una decina d'anni fa. Guarda caso le prime porte che si sono chiuse sono state proprio quelle delle banche ormai a detta loro, vuote. Mò, il campanello mi pare abbia suonato... adesso vediamo... anche se penso che telecom non farà la fine che dici: il resto per chi vuole leggere tutto lo trova quihttp://www.ilbarbieredellasera.com/article.php?sid=14782Ora Abbiamo che l'anno scorso proprio di questa stagione c'è stato il problema della Lazio (Cirio,Parmalat, Tanzi)... quest'anno crollano le azioni Juve.. due assieme avrebbe destato sospetti.. e chi le ha trascinate in borsa per dare ossigeno ai loro proprietari (Fiat, Tanzi)? CAPITALIA! Questi crolli ci volevano proprio, altrimenti come fai a far pagare i debiti della fiat a tifosi Juve, se non si ritrovano col pugno di mosche?Ormai il motivetto ha tapezzato l'italia, e l'ordito è sempre lo stesso, e dappertutto! Politica? Ma c'è ancora spazio per farla? Credo e spero bene che siccome Beppe ste cose le ha sempre sapute, con questo gesto abbia solo voluto metterli in guardia... oh, tanto da qui, se ti fai due conti, non si va più da nessuna parte. Tantovale vedere come va a finire.Certo è un problema per chi ha sto TFR in mano da tramutare in previdenza integrativa... quelle che gestiscono i fondi sono le banche! :s
      • Anonimo scrive:
        Re: Puzza di commediola casereccia
        Ma che dici scusa?Ma hai idea di quanti accesso unici al giorni faccia il blog www.beppegrillo.it?Per quanto mi riguarda rappresenta più lui l'Italia che Camera e Senato messi insieme.Non ha la legittimità per farlo... ma senti che stronzata! Le tasse non le paga pure lui? E allora è legittimato al 100%, tanto più se ha l'appoggio di altre migliaia di lettori del suo blog.
        • reXistenZ scrive:
          Re: Puzza di commediola casereccia

          Non ha la legittimità per farlo... ma senti che
          stronzata! Le tasse non le paga pure lui? La sua stronzata è firmarsi come "datore di lavoro".E la tua quella di tirar fuori la solita banalità del "Io pago le tasse" Se poi anche tutte le decine di migliaia di lettori che vanti del blog di Grillo avessero votato Prodi, la cosa dimostrerebbe o l'ipocrisia, o l'inbecillità del gesto. Come se nessuno sapesse quello che Prodi e la sua parte politica hanno già fatto nella scorsa legislatura.Sempre un po' presuntuoso, ma più onesto e intelligente sarebbe stato firmarsi come "un comitato di controllori".-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2006 11.21-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Puzza di commediola casereccia
      xkè il berluscane probabilmente lo faceva sparare a vista!vi ri cordo P2 e tutti i casini mafiosi che aveva quell'imbelle...ma sopratutto: da dove li ha pigliati i $oldi? [ora aspetto il solito (troll) ignorante dei processi che venga qui a smarronarci con le solite frasi preprogrammate, stile firmware...]
      • Anonimo scrive:
        Re: Puzza di commediola casereccia
        - Scritto da:
        xké
        smarronarciChi sarebbe l'ignorante?
        • misterz scrive:
          Re: Puzza di commediola casereccia
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          xké

          smarronarci

          Chi sarebbe l'ignorante?hahhah Mo dei... che domande! ma chi se non il solito masokisssta! Peggio andiamo, meglio sta, e ti offende pure.
      • Anonimo scrive:
        Re: Puzza di commediola casereccia
        - Scritto da:
        xkè il berluscane probabilmente lo faceva sparare
        a
        vista!

        vi ri cordo P2 e tutti i casini mafiosi
        che aveva
        quell'imbelle...

        ma sopratutto:
        da dove li ha pigliati i $oldi?

        [ora aspetto il solito (troll) ignorante dei
        processi che venga qui a smarronarci con le
        solite frasi preprogrammate, stile
        firmware...] Dì la verità... glieli hai dati tu!
      • Anonimo scrive:
        Re: Puzza di commediola casereccia
        - Scritto da:
        xkè il berluscane probabilmente lo faceva sparare
        a
        vista!

        vi ri cordo P2 e tutti i casini mafiosi
        che aveva
        quell'imbelle...

        ma sopratutto:
        da dove li ha pigliati i $oldi?

        [ora aspetto il solito (troll) ignorante dei
        processi che venga qui a smarronarci con le
        solite frasi preprogrammate, stile
        firmware...] Il programmato sei tu. Firmware che c'entra adesso poi ? Sai cosa è un firmware ? Direi di no. Vogliamo parlare della seduta spiritica di Prodi? Di Unipol ?
  • Anonimo scrive:
    Solite...
    caXXate.Buone solo per buontemponi e perditempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solite...

      Buone solo per buontemponi e perditempo.Mi hai beccato
    • Anonimo scrive:
      Re: Solite...
      Certo certo... vieni tu a coprire il mio paese dall'ADSL vero?Ti sto aspettando!Ma fottiti e cresci un po' prima di sparare sentenze a zero. Ignorantissimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Grillo...
    Ma cosa stai dicendo? A parte che è Cortiana, non cortina. Bhe, 5 anni di nano sono stati duri, la mente ha dovuto sopportare una montagna di bugie per lo più infantili la ripresa non sarà facile... Se trovi difficoltà anche nel contare fino a 51 oltre che a sbagliare nomi significa che sei allo stadio finale mwahahahaah.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo...
      che ?ma che li pensate una manica di gente che non sa quello che fa ?i loro interessi li sanno sistemareberlusconi danniprodi dannicmq, beppe grillo e' uno di quelli che decide, il potere politico di beppe grillo e' altissimoa parma ha parlato dell'inceneritore, adesso si sono raccolte 6000 firme contro.il comune e assessorato si sono fermati per il malcontento !!!!!!!manca solo che parli degli OGM (spero)per fare le cose basta parlarne, e i problemi si risolvono "magicamente da soli" basta prenderne coscienza
      • Anonimo scrive:
        Re: Grillo...

        cmq, beppe grillo e' uno di quelli che decide, il
        potere politico di beppe grillo e'
        altissimoSiamo tutti sotto la sua mano
  • Anonimo scrive:
    Brodi è un fallimento
    c.d.o.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brodi è un fallimento
      E' grazie a gente come te che andiamo a rotoli.Sei un tifoso, e basta, non ragioni.. tifi.Forse sarà un fallimento, è molto probabile.. uno che incontra un comico che gli consegna un programma..Ma tu sei sicuramente un fallimento.
      • Anonimo scrive:
        Re: Brodi è un fallimento
        - Scritto da:
        E' grazie a gente come te che andiamo a rotoli.

        Sei un tifoso, e basta, non ragioni.. tifi.


        Forse sarà un fallimento, è molto probabile.. uno
        che incontra un comico che gli consegna un
        programma..

        Ma tu sei sicuramente un fallimento.detto da te lo reputo un complimento. tu sei un fallimento: quando prodi tornerà a casa e l'italia sarà a pezzi, quando ci saranno più extracomunitari che cristiani a giro per le città, quando i froci avranno figli per fare famiglie ed altre cose....io guarderò te ed i COGLIONI come te, dall'estero, ridendomela, perché non avrò sulle spalle la responsabilità di aver buttato a mare l'italia con il governo prodi.FALLIMENTO!
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          E' grazie a gente come te che andiamo a rotoli.



          Sei un tifoso, e basta, non ragioni.. tifi.





          Forse sarà un fallimento, è molto probabile..
          uno

          che incontra un comico che gli consegna un

          programma..



          Ma tu sei sicuramente un fallimento.

          detto da te lo reputo un complimento. tu sei un
          fallimento: quando prodi tornerà a casa e
          l'italia sarà a pezzi, quando ci saranno più
          extracomunitari che cristiani a giro per le
          città, quando i froci avranno figli per fare
          famiglie ed altre
          cose....

          io guarderò te ed i COGLIONI come te,
          dall'estero, ridendomela, perché non avrò sulle
          spalle la responsabilità di aver buttato a mare
          l'italia con il governo
          prodi.

          FALLIMENTO!Veramente, dati alla mano, i conti pubblici italiani sono peggiorati sotto il governo Berlusconi.La più grande sanatoria sugli immigrati l'ha fatta questo governo.E il governo berlusconi a depenalizzato il falso in bilancio e giustificato gli evasori, per lui la lotta alla crim9inalità si concentra nel mettere in carcere chi una il p2p o si fuma una canna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:
            la lotta alla crim9inalità si concentra nel
            mettere in carcere chi usa il p2pCol p2p nessuno è mai stato messo in carcere o è stato arrestato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            la lotta alla crim9inalità si concentra nel

            mettere in carcere chi usa il p2p

            Col p2p nessuno è mai stato messo in carcere o è
            stato
            arrestato.No ma ci mancherebbe soltanto questo e stiamo apposto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            In compenso però ci sono vari sequestri in case di ragazzini che chattavano in varie comunità. Se n'è parlato anche qui. COsa ben diversa che avere le torri di masterizzazione a scopo rivendita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:
            In compenso però ci sono vari sequestri in case
            di ragazzini che chattavano in varie comunità. Se
            n'è parlato anche qui. COsa ben diversa che avere
            le torri di masterizzazione a scopo
            rivendita.E che centra quello col governo... quello è colpa di PM che non sanno manco in che buco si infila la spina del modem (sapessi quanti ne arrivano al pronto soccorso...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:

            E che centra quello col governo... quello è colpa
            di PM che non sanno manco in che buco si infila
            la spina del modem (sapessi quanti ne arrivano al
            pronto
            soccorso...)No, è colpa del governo perchè con la mitica legge urbani ha reso possibile mandare in galera un ragazzino che scarica una canzone per metterla nel suo ipod...Se non ci fosse questa stupida legge i "PM che non sanno manco in che buco si infila la spina del modem" non potrebbero fare alcun danno
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            E che centra quello col governo... quello è
            colpa

            di PM che non sanno manco in che buco si infila

            la spina del modem (sapessi quanti ne arrivano
            al

            pronto

            soccorso...)

            No, è colpa del governo perchè con la mitica
            legge urbani ha reso possibile mandare in galera
            un ragazzino che scarica una canzone per metterla
            nel suo
            ipod...
            Se non ci fosse questa stupida legge i "PM che
            non sanno manco in che buco si infila la spina
            del modem" non potrebbero fare alcun
            dannoE perchè i PM non attaccano chi ha le torri di masterizzazione e gestisce il grosso giro della pirateria? Perchè i PM sono i veri delinquenti che vengono PAGATI CON MAZZETTE dai criminali, tanto a loro il processo non lo fa nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            Certo, certo, mentre il nano è un Santo!http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasinihttp://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_con_la_mafia- Scritto da:
            E perchè i PM non attaccano chi ha le torri di
            masterizzazione e gestisce il grosso giro della
            pirateria? Perchè i PM sono i veri delinquenti
            che vengono PAGATI CON MAZZETTE dai criminali,
            tanto a loro il processo non lo fa
            nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            e continui a non dimostrare nulla...quando sei a corto di argomenti tiri fuori quei 2 linketti sciocchinima vergognati va
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            Io arrivo ora e vi dico ciaoCome dice il proverbio: L'IMPORTANTE è CHI SALUTANo? Non è proprio così? evvabbè dai. ne avete dette tante voi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento

            apposto.Appunto
        • reXistenZ scrive:
          Re: Brodi è un fallimento


          Ma tu sei sicuramente un fallimento.

          detto da te lo reputo un complimento. tu sei un
          fallimento: quando prodi tornerà a casa e
          l'italia sarà a pezzi, quando ci saranno più
          extracomunitari che cristiani a giro per le
          città, quando i froci avranno figli per fare
          famiglie ed altre
          cose....

          io guarderò te ed i COGLIONI come te,
          dall'estero, ridendomela, perché non avrò sulle
          spalle la responsabilità di aver buttato a mare
          l'italia con il governo
          prodi.I tuoi argomenti sono patetici. Quando Prodi se ne tornerà a casa, tua moglie se ne sarà già andata di casa per vivere con un extracomunitario, e tu sarai andato a vivere con un frocio e guarderai sorridendo tutti quelli che per strada ti saluteranno dicendoti: ciao coglione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento
          - Scritto da: [...]
          io guarderò te ed i COGLIONI come te,
          dall'estero, ridendomela, perché non avrò sulle
          spalle la responsabilità di aver buttato a mare
          l'italia con il governo
          prodi.

          FALLIMENTO!Tu non potrai mai avere la responsabilità di niente perché non raggiungi quel "minimum" di QI che ti permetterebbe di andare oltre lo scrivere stupidaggini sui forum. Per te sarebbe già tanto capire l'italiano, e infatti non lo capisci, così come non sai cosa stai scrivendo... non hai sufficienti mezzi per interpretare la realtà che ti circonda.Ma tanto è tutta colpa di prodi... :$
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            veramente leggendoti è colpa dei tuoi maestri delle scuole dell'obbligo: mettere assieme dei vocaboli non implica forzatamente dar senso al periodo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          E' grazie a gente come te che andiamo a rotoli.



          Sei un tifoso, e basta, non ragioni.. tifi.





          Forse sarà un fallimento, è molto probabile..
          uno

          che incontra un comico che gli consegna un

          programma..



          Ma tu sei sicuramente un fallimento.

          detto da te lo reputo un complimento. tu sei un
          fallimento: quando prodi tornerà a casa e
          l'italia sarà a pezzi, quando ci saranno più
          extracomunitari che cristiani a giro per le
          città, Quando verrà quel giorno tocca festeggiare. Magari sarà finalmente la volta buona per togliere tutto sto potere che ha la chiesa in modo da rendere l'italia un paese davvero laico.quando i froci avranno figli per fare
          famiglie ed altre
          cose....
          da quel che so i "froci" nascono da famiglie "normali"... com'è sta roba? Secondo la tua teoria da una famiglia normale dovrebbero solo nascere figli normali..... Ma vuoi vedere che essere gay è normale quanto essere M o F? :D
          io guarderò te ed i COGLIONI come te,
          dall'estero, ridendomela, perché non avrò sulle
          spalle la responsabilità di aver buttato a mare
          l'italia con il governo
          prodi.Vai in florida? http://www.avemaria.com/http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/02_Febbraio/26/avemaria.shtml

          FALLIMENTO!Mandami una cartolina poi eh :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Brodi è un fallimento
        beh sulla base del tuo post si evince che tu, al contrario suo, sei un predestinato alla vittoria.mah
    • Anonimo scrive:
      Re: Brodi è un fallimento
      - Scritto da:
      c.d.o.Torna a contare le schede...
    • Anonimo scrive:
      OT Re: Brodi è un fallimento
      Ma lasciatelo lavorare in pace!Sulla base di quali informazioni esprimi questa opinione?NON HA FATTO ANCORA NIENTE!TUTTI GLI DANNO ADDOSSO, MA PERCHE'?.Comincia a guardare TV ed in particolare i TG con un minimo di senso critico. Dovresti certamente chiederti come mai tante notizie negative su un governo che non ha preso ancora nessun provvedimento.Mario
      • reXistenZ scrive:
        Re: OT Re: Brodi è un fallimento

        NON HA FATTO ANCORA NIENTE!
        TUTTI GLI DANNO ADDOSSO, MA PERCHE'?.Ha fatto, ha fatto. E' già stato al governo due anni. Basta leggere le finanziarie del suo curriculum per farsene un'idea. Poi uno può sempre sperare che sia cambiato, migliorato, redento, ma non si può dire che non ha ancora fatto niente quando la sua carriera politica parla da solo. Masi sentito parlare della direttiva Prodi-Bokenstein?
        • Anonimo scrive:
          Re: OT Re: Brodi è un fallimento
          inoltre nei primi 100 giorni (sarà una moda ormai) lui e i suoi ministri non dovevano fare leggi su leggi ad hoc per riportare la situazione sui binari giusti?eppure in campagna elettorale si era sentito di tutto e di più.
          • Anonimo scrive:
            Re: OT Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:
            inoltre nei primi 100 giorni (sarà una moda
            ormai) lui e i suoi ministri non dovevano fare
            leggi su leggi ad hoc per riportare la situazione
            sui binari
            giusti?
            eppure in campagna elettorale si era sentito di
            tutto e di
            più.Infatti ora si rimpinguano i loro conti in banca mettendoci nuove tasse. Sai com'è, D'Alema deve pur cambiare "la barchetta", quel "povero uomo".. eh!
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Re: Brodi è un fallimento
        - Scritto da:

        Ma lasciatelo lavorare in pace!AHAHAH... quando era Berlusconi al governo i suoi lecchini dicevano la stessa cosa!Brodi è uguale a Berlusconi! Si litigano il potere!Chi difende Prodi è solo ipocrita!
        • Anonimo scrive:
          Re: OT Re: Brodi è un fallimento
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Ma lasciatelo lavorare in pace!

          AHAHAH... quando era Berlusconi al governo i suoi
          lecchini dicevano la stessa
          cosa!

          Brodi è uguale a Berlusconi! Si litigano il
          potere!

          Chi difende Prodi è solo ipocrita!Eh sì, proprio la stessa cosa. Ma per favore !Prodi è l'antitesi di Berlusconi.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Re: Brodi è un fallimento
        - Scritto da:
        Sulla base di quali informazioni esprimi questa
        opinione?

        NON HA FATTO ANCORA NIENTE!Ecco! (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Re: Brodi è un fallimento
        - Scritto da:

        Ma lasciatelo lavorare in pace!

        Sulla base di quali informazioni esprimi questa
        opinione?

        NON HA FATTO ANCORA NIENTE!
        TUTTI GLI DANNO ADDOSSO, MA PERCHE'?.

        Comincia a guardare TV ed in particolare i TG con
        un minimo di senso critico. Dovresti certamente
        chiederti come mai tante notizie negative su un
        governo che non ha preso ancora nessun
        provvedimento.

        MarioNon ha fatto ancora niente ? E' già partito l'aumento dell' ICI su 904 comuni per ordine del governo... Ci sta facendo fuggire dall' Iraq quando il numero due di Al Qaeda viene ucciso.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Re: Brodi è un fallimento
        appunto non ha fatto ancora niente...anzi si qualcosa ha fatto...l'aumento delle tasse.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brodi è un fallimento
      - Scritto da:
      c.d.o.Siccome ha appena incominciato e tu già dici che è un fallimento vuol dire che parti prevenuto.Il problema non è Prodi, ma tutti quei fessi che votano ancora CDL.
      • Anonimo scrive:
        Re: Brodi è un fallimento
        Sì sì fessi quelli che votano CDL... chi è che manco 2 mesi dopo l'elezione già parla di aumento di tasse per finanziare ministeri inutili? Hai indovinato!! E' Prodi!!!!!!Su Berlusconi puoi dire quello che vuoi ma se non fosse stato per i suoi alleati (quelli sono i veri c....oni) che non erano mai d'accordo su niente (al contrario della sinistra che ora si è organizzata) avrebbe di sicuro fatto molto di più. Se nella CDL non ci fosse la lega nord con le sue continue stravaganze (per non dire str...ate), Fini a cui frega solo di avere cariche d'importanza e l'UDC che fa ridere ai polli e ci fosse solo FI le vere riforme ci sarebbero state eccome!
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento

          ci fosse solo FI le vere riforme ci
          sarebbero state
          eccome!GiàNon ci sarebbe più l'ICI, sarebbero state tolte tutte le (poche) pene rimaste per gli imprenditori (come falso in bilancio ecc.), ci sarebbero processi più veloci per chi ha la facoltà e la possibilità di spostare il processo e/o comprare i giudici, ci sarebbero stati più condoni per chi si è costruito una villa in Sardegna di 100000000000 km/q a 10m dalla riva in un posto definito patrimonio dello stato, ci sarebbe stata una sanità più equa ed efficiente dietro pagamento di un'assicurazione (Mediolanum?) stile america, ci sarebbe stato un apporto maggiore di militari nella missione di pace(?),.....che faccio continuo?Vabbè va è meglio di no!Sappiamo tutti che Prodi non è la panacea a tutti i mali che "regnano" in Italia, ma io spero che almeno faccia una dura lotta all'evasione perchè non è giusto che un povero dipendente statale (GIUSTAMENTE) paga tutte le tasse perchè non le può evadere, mentre i commercianti, piccoli, medi e soprattutto grandi imprenditori, ogni anno fanno miliardi di evasione!!L'Italia è la culla dei speculatori e pseudo imprenditori che trovano terreno fertile su cui arricchirsi (Ricucci, Tronchetti Provera ecc.).La mia speranza è anche quella di reintrodurre le pene per chi fa falso in bilancio, bancarotta ecc., non è giusto, ad esempio, che Tanzi dopo aver inc....o tanta gente stia a piede libero e faccia finta ogni volta che viene inquadrato di essere in fin di vita facendo una tosse poco credibile (lo avete visto nei TG?)L'unica cosa di decente che c'è in America è proprio la lotta all'evasione, se il caso Parmalat fosse successo principalmente là, i cari Tanzi avrebbero desidato la morte al processo!!Ciao! (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento
          - Scritto da:
          ci fosse solo FI le vere riforme ci
          sarebbero statesciocchezze: la bicamerale è stat affossata da Berlusconi per il solo motivo che le riforme in quel momento non le stava dirigendo lui.Solo per non condere a Dalema, uno dei più seri politici italiani altro che Berlusconi che è un criminale, il successo di realizzare le riforme.E poi hanno gridato allo scandalo quando la sinistra ha fatto le riforme da sola.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ci fosse solo FI le vere riforme ci

            sarebbero state

            sciocchezze: la bicamerale è stat affossata da
            Berlusconi per il solo motivo che le riforme in
            quel momento non le stava dirigendo
            lui.
            Solo per non condere a Dalema, uno dei più seri
            politici italiani altro che Berlusconi che è un
            criminale, il successo di realizzare le
            riforme.
            E poi hanno gridato allo scandalo quando la
            sinistra ha fatto le riforme da
            sola.Veramente Berlusconi ha affondato la Bicamerale perchè era una truffa per il popolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Brodi è un fallimento
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        c.d.o.

        Siccome ha appena incominciato e tu già dici che
        è un fallimento vuol dire che parti
        prevenuto.Tu invece parti poco informato. Lo abbiamo gia' avuto come presidente (fantoccio), lo conosciamo.
        Il problema non è Prodi, ma tutti quei fessi che
        votano ancora CDL.Si si hai ragione. Adesso prendi le pastiglie e torna nella tua cella imbottita.
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento


          Si si hai ragione. Adesso prendi le pastiglie e
          torna nella tua cella
          imbottita.Certo... e tu vai a fargli compagnia :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:




            Si si hai ragione. Adesso prendi le pastiglie e

            torna nella tua cella

            imbottita.

            Certo... e tu vai a fargli compagnia :D :D :DE intanto che i soliti fe$$i difendono a spada tratta il buon Brodi, il mortadella sta pensando di reintrodurre la tassa di successione.Giustissimo, solo che il buon Brodi pochi mesi prima delle elezioni ha fatto delle belle donazioni ai suoi figli, in modo che LUI la tassa di successione non la paga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            Simpaticissimo,noto che la tua cultura si ferma alla prima pagina de Il Giornale.Le donazioni che Prodi ha fatto ai figli erano al di sotto della soglia tassabile anche della precedente legge,che è quella che vorrebbe reintrodurre. ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:
            Simpaticissimo,noto che la tua cultura si ferma
            alla prima pagina de Il Giornale.Le donazioni che
            Prodi ha fatto ai figli erano al di sotto della
            soglia tassabile anche della precedente legge,che
            è quella che vorrebbe
            reintrodurre.
            ;)Oh yeahhh!!!!!!!In risposta al titolo del post direi "Berlusconi è un m......": 7 lettere, inizia con "M"Un aiutino? http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_con_la_famiglia_Berlusconihttp://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            e con questo hai dimostrato il nulla...
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Simpaticissimo,noto che la tua cultura si ferma

            alla prima pagina de Il Giornale.Le donazioni
            che

            Prodi ha fatto ai figli erano al di sotto della

            soglia tassabile anche della precedente
            legge,che

            è quella che vorrebbe

            reintrodurre.

            ;)

            Oh yeahhh!!!!!!!
            In risposta al titolo del post direi "Berlusconi
            è un m......": 7 lettere, inizia con
            "M"
            Un aiutino?
            http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_c

            http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini
            Un mastino? Un mistero? Un mendace? Un melenso? Un mignolo? Un montato? Un marziano? ... No ne ha 8ecchecca77o...un indizio no eh?Ps: ma che vinco se indovino?Inizia con c, 5 lettere per caso?
          • Max3D scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            MA TI PARE CHE MI DEVONO TASSARE UN REGALO ?!?!?!ma stiamo scherzando...ha ragione mio nonno.. l'italia e' diventata una nazione di mentecatti che vota gente che non ha il coraggio di guardare in faccia chi gli sta davanti... abbiamo gente come sifilide al governo !!!!votate dalema che cambia "vascello" ogni hanno .. 20 miliardi / 10.000.000 a botta...votate bertinotti che come tutti i sindacalisti vi fa scioperare così non fate un cazzo non prendete un soldo e vi create buone ragioni di scioperare....nazione di contadini .. ci vorrebbe benito solo perche' nessuno ha piu' il coraggio di dare gli "scupazzi" ai ragazzini che fanno i capricci :P(finiro' tra i troll gia' lo so (troll4) )
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da: Max3D
            MA TI PARE CHE MI DEVONO TASSARE UN REGALO ?!?!?!
            ma stiamo scherzando...

            ha ragione mio nonno.. l'italia e' diventata una
            nazione di mentecatti che vota gente che non ha
            il coraggio di guardare in faccia chi gli sta
            davanti... abbiamo gente come sifilide al governo
            !!!!

            votate dalema che cambia "vascello" ogni hanno ..
            20 miliardi / 10.000.000 a
            botta...
            votate bertinotti che come tutti i sindacalisti
            vi fa scioperare così non fate un cazzo non
            prendete un soldo e vi create buone ragioni di
            scioperare....

            nazione di contadini ..
            ci vorrebbe benito solo perche' nessuno ha piu'
            il coraggio di dare gli "scupazzi" ai ragazzini
            che fanno i capricci
            :P



            (finiro' tra i troll gia' lo so (troll4) )Quoto tutto tranne quello che dici
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:
            Simpaticissimo,noto che la tua cultura si ferma
            alla prima pagina de Il Giornale.Le donazioni che
            Prodi ha fatto ai figli erano al di sotto della
            soglia tassabile anche della precedente legge,che
            è quella che vorrebbe
            reintrodurre.
            ;)Ma che dici ? Il tuo caro Prodi possiede ville, appartamenti e palazzine per svariati milioni di euro !
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento
          - Scritto da:

          Si si hai ragione. Adesso prendi le pastiglie e
          torna nella tua cella
          imbottita.Ma complimenti! Che commento utile! Che intervento costruttivo! Che argomentazioni! Non c'è ombra di gratuità!Però!Non sarà che sei un po' invidioso perché in una cella imbottita ci stai tu??In effetti è notevole che ti permettano di usare un computer :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            beh bel commentone pure il tuo...adesso si che ho capito tutto delle vostre posizioni
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            Si si hai ragione. Adesso prendi le pastiglie e

            torna nella tua cella

            imbottita.

            Ma complimenti! Che commento utile! Che
            intervento costruttivo! Che argomentazioni! Non
            c'è ombra di
            gratuità!
            Però!
            Non sarà che sei un po' invidioso perché in una
            cella imbottita ci stai
            tu??
            In effetti è notevole che ti permettano di usare
            un computer
            :|Voglio anch'io la cella imbottita. Va di moda quest'anno. Ma la voglio firmata o niente, come quei fighi del grande fratello. Ecco.Si si...e voglio votare Berlusconi perchè lui le celle ha detto che le dà a tutti.Cattivicattivicattivi
      • Anonimo scrive:
        Re: Brodi è un fallimento
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        c.d.o.

        Siccome ha appena incominciato e tu già dici che
        è un fallimento vuol dire che parti
        prevenuto.

        Il problema non è Prodi, ma tutti quei fessi che
        votano ancora
        CDL.Eh sì, bisogna proprio essere fessi per votare chi non vuole mettere le tasse e non le ha messe in 5 anni, anzi le ha ridotte..,eh! Per questo ci siete voi elettori di sinistra che "ci salvate" regalandoci tante belle tasse.. eh! Ehhh!
        • Anonimo scrive:
          Re: Brodi è un fallimento

          Eh sì, bisogna proprio essere fessi per votare
          chi non vuole mettere le tasse e non le ha messe
          in 5 anni, anzi le ha ridotte..,eh!

          Per questo ci siete voi elettori di sinistra che
          "ci salvate" regalandoci tante belle tasse.. eh!
          Ehhh!Diciamo piuttosto che non le ha aumentate, è diverso... un mio collega ha fatto il confronto con lo scorso anno (io non lo posso fare perchè sono entrato nel mercato del lavoro ad aprile 2005) e ha pagato, attenzione attenzione, 30 euro in meno di tasse. Spalmate su un anno, sono una cifra irrilevante.Vogliamo non pagare 1 euro di tasse? Bene, ma scordiamoci la sanità pubblica, l'istruzione pubblica, le università pubbliche, i servizi pubblici, l'esercito (visto che piace così tanto), la polizia e i carabinieri ecc. ecc.Curare i propri interessi è sacrosanto, ma viviamo in una collettività e a volte occorre rinunciare a qualcosa per favorire un'equità di base a tutti. Altrimenti vivremmo in un mondo dove chi si può permettere guardie del corpo, istruzione a domicilio ecc. va avanti, gli altri diventano nullità, cioè torneremmo al medioevo.Chiaramente questo è un discorso di principio, è vero che a volte la percezione che abbiamo dei servizi pubblici non è adeguata a quanto paghiamo. Ma questo è un discorso in cui destra e sinistra sono indifferenti.Aggiungo: non credo che gli elettori che hanno votato a sinistra siano così autolesionisti da preferire chi aumenta indiscriminatamente le tasse. Purtroppo, lo dicono i conti pubblici, la strategia dei condoni non ha funzionato e ci ritroviamo con un bilancio disastrato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            quindi che le aumenta è meglio rispetto a chi le mantiene allo stesso livello?se poi penso che:- chi diceva di diminuirle in campagna elettorale del 2001 alla fine le ha mantenute allo stesso livello- chi diceva di non aumentarle nella scorsa campagna elettorale ora propone gli aumentisiam messi proprio bene
          • Anonimo scrive:
            Re: Brodi è un fallimento
            Ancora a ripetere la solfa che se paghi meno tasse ti tolgono la sanità pubblica, la scuola pubblica... ma per favore ! Negli ultimi 5 anni che ti è stato tolto ? ORA ti tolgono, anche le mutande,i tuoi cari compagni... a partire dalla stangata estiva... - Scritto da:

            Eh sì, bisogna proprio essere fessi per votare

            chi non vuole mettere le tasse e non le ha messe

            in 5 anni, anzi le ha ridotte..,eh!



            Per questo ci siete voi elettori di sinistra che

            "ci salvate" regalandoci tante belle tasse.. eh!

            Ehhh!

            Diciamo piuttosto che non le ha aumentate, è
            diverso... un mio collega ha fatto il confronto
            con lo scorso anno (io non lo posso fare perchè
            sono entrato nel mercato del lavoro ad aprile
            2005) e ha pagato, attenzione attenzione, 30 euro
            in meno di tasse. Spalmate su un anno, sono una
            cifra
            irrilevante.

            Vogliamo non pagare 1 euro di tasse? Bene, ma
            scordiamoci la sanità pubblica, l'istruzione
            pubblica, le università pubbliche, i servizi
            pubblici, l'esercito (visto che piace così
            tanto), la polizia e i carabinieri ecc.
            ecc.

            Curare i propri interessi è sacrosanto, ma
            viviamo in una collettività e a volte occorre
            rinunciare a qualcosa per favorire un'equità di
            base a tutti. Altrimenti vivremmo in un mondo
            dove chi si può permettere guardie del corpo,
            istruzione a domicilio ecc. va avanti, gli altri
            diventano nullità, cioè torneremmo al
            medioevo.

            Chiaramente questo è un discorso di principio, è
            vero che a volte la percezione che abbiamo dei
            servizi pubblici non è adeguata a quanto
            paghiamo. Ma questo è un discorso in cui destra e
            sinistra sono
            indifferenti.

            Aggiungo: non credo che gli elettori che hanno
            votato a sinistra siano così autolesionisti da
            preferire chi aumenta indiscriminatamente le
            tasse. Purtroppo, lo dicono i conti pubblici, la
            strategia dei condoni non ha funzionato e ci
            ritroviamo con un bilancio
            disastrato...
  • Anonimo scrive:
    GRILLO HA RAGIONE
    Quando dice che la cosa STRANA è che ne parli LUI di queste cose.Il governo gioca con le sciocchezze (vedi super bollo sui SUV).. e Grillo traccia la strada del futuro.. siamo alla FOLLIA !E da Vespa a discutere sul federalismo, invece che del nostro futuro... decidono sulla competenza e intanto le scuole cadono a pezzi e sono senza uscite di sicurezza..Parlano di separazione delle carriere e leggi a peronam e intanto ci volgiono 10 anni per una sentenza.E alle elezioni tutti a tifare il NANO o i MANGIA BAMBINI.. come fossero scuadre di calcio... e intanto comprano le vacanze a rate.Mah.
    • Anonimo scrive:
      Re: GRILLO HA RAGIONE
      perchè è giusto il superbollo per i suv e non lo applicano alle macchine non di una certa cilindrata ma di un certo valore????per esempio vogliamo colpire i ricchi ? bene superbollo per mezzi che superano 40,000/50,000 EURO......
  • Anonimo scrive:
    Prodi: PRRRRR
    PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR ! :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Prodi: PRRRRR
      - Scritto da:
      PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !Su forza... torna a contare le schede.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prodi: PRRRRR
      - Scritto da:
      PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !

      :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p
      :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p
      :pQuando sarai grande il Merlusca ti comprerà una cosa che fa VROOM VROOM. Per ora accontentati...dopo rassegnati, perchè non solo non te la comprerà, ma ti prenderà pure i soldi così che tu non te la possa comprare.E non azzardarti a lamentarti...CIAI 2 telefonini quindi gli fai concorrenza (secondo il suo metro di valutazione del benessere degli italiani)
      • Anonimo scrive:
        Re: Prodi: PRRRRR

        E non azzardarti a lamentarti...CIAI 2 telefonini
        quindi gli fai concorrenza (secondo il suo metro
        di valutazione del benessere degli
        italiani)se per te la ricchezza è potersi fare le canne in libertà e poter adottare un figlio pur essendo frocio, allora stiamo bene.... col prodi.....perché per lui.... questa è la ricchezza.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Prodi: PRRRRR
          - Scritto da:

          E non azzardarti a lamentarti...CIAI 2
          telefonini

          quindi gli fai concorrenza (secondo il suo metro

          di valutazione del benessere degli

          italiani)

          se per te la ricchezza è potersi fare le canne in
          libertà e poter adottare un figlio pur essendo
          frocio, allora stiamo bene.... col
          prodi.....

          perché per lui.... questa è la ricchezza.....Hai scordato anche il poter urlare "BOIA" quando sopra la tua testa volano le fiamme tricolori o poter essere rappresentati in parlamento da assassini (per non parlare di D'Alema che tirava le molotov lui si che era un ragazzo precoce!). Tanto nello Zoo della sinistra c'è sempre posto un posto a tavola per qualche fenomeno da baraccone in più.
          • Anonimo scrive:
            Re: Prodi: PRRRRR

            poter essere rappresentati in parlamento da
            assassini (per non parlare di D'Alema che tirava
            le molotov lui si che era un ragazzo precoce!).Guarda che ti confondi con allemannoP.S.Okkio ad usare la parola "assassino" a caso, ti fai il penale se è falso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Prodi: PRRRRR
            No per assassino intendevo il segretario che faceva parte di un'org. terroristica di cui non mi ricordo il nome.
          • Anonimo scrive:
            Re: Prodi: PRRRRR
            - Scritto da:


            poter essere rappresentati in parlamento da

            assassini (per non parlare di D'Alema che tirava

            le molotov lui si che era un ragazzo precoce!).

            Guarda che ti confondi con allemanno

            P.S.
            Okkio ad usare la parola "assassino" a caso, ti
            fai il penale se è
            falso.Comunque mi sembra che fosse D'Alema e non alemanno. Cercando d'alema + molotov su google è uscito proprio un post di beppe grillo che ne parla: http://www.beppegrillo.it/2005/08/braccia_rubate_4.html
          • Anonimo scrive:
            OT

            Re: Prodi: PRRRRR

            Okkio ad usare la parola "assassino" a caso, ti
            fai il penale se è
            falso.Anche se e' vero: la diffamazione scatta se c'e' l'intento di diffamare mica se e' vera o falsa
  • Anonimo scrive:
    GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
    SUBITO!Grazie,S.
    • Anonimo scrive:
      Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
      - Scritto da:

      SUBITO!

      Grazie,
      S.quoto!
      • SardinianBoy scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        - Scritto da:


        - Scritto da:



        SUBITO!



        Grazie,

        S.

        quoto!OTTIMO !!!!!1
        • Anonimo scrive:
          Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
          - Scritto da: SardinianBoy

          - Scritto da:





          - Scritto da:





          SUBITO!





          Grazie,


          S.



          quoto!
          OTTIMO !!!!!17+
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            Il discorso non è Comunismo russo, e Democrazia americana. Quindi finiamola di dire cazzate.Stiamo parlando dell'Italia, della sua storia, del suo presente, e di noi.Se vogliamo conoscere (quel poco che possiamo) la politica, e quello che fanno i nostri politici soltanto attraverso le loro stesse parole stiamo freschi.é logico che se stiamo a sentire ciò che dicono da Vespa vince chi sa parlare meglio, o chi sta meglio in quel giorno, se non addirittura chi ci è più simpatico per motivi inconsci che neanche sappiamo. Quindi...Dobbiamo cercare di vedere ciò che c'è dietro, ed essere obbiettivi sui risultati delle loro azioni.Certo che la storia dello smaltimento dei rifiuti nucleari è forte (visto che potrebbero inquinare lo stesso pianeta!!!), e il fatto che la ditta di Tremonti abbia preso l'appalto senza sapere da dove partire e assurda.Eccheccazzo...un pò d'onestà da parte di chi ha votato Berlusconi nel riconoscerlo...almeno queste cose. Non è che potete dargli ragione in tutto solo per fare dispetto a chi ha votato contrario. è da deficenti!!!Così come chi ha votato Prodi deve riconoscere gli errori che commette.Non si tratta di vincere un concorso su P.I., ma delle nostre vite, del nostro futuro, e soprattutto della vita dei nostri figli. Non possiamo permetterci di essere ciechi.La storia delle torri gemelle fa acqua da tutte le parti, e in tutta onestà, fate una ricerca in internet, e cercate di valutare con obbiettività, non con lo sguardo di chi cerca conferma alle proprie certezze.Se poi dovesse essere vera la versione degli americani (anzi di Bush, visto che le famiglie delle vittime gridano a gran voce che vogliono la verità...e sono americani!), bhe...forse è meglio così, perchè sarebbe tremendo il contrario. Ma non possiamo permetterci di credergli sulla parola. O no? Un giorno non ci saremo più, e i nostri figli resteranno ad affrontare ciò che gli lasciamo. Ricordatelo.Io non ho votato, visto che non mi han convinto nè gli uni, nè gli altri, e la mia "lotta" voleva proprio essere questo sciopero, ma rispetto la volontà di chi ha deciso di dar fiducia agli uni o agli altri. Solo vi chiedo: non impuntatevi sul voler dare ragione a tutti i costi ai vostri beniamini, perchè in quel caso, se vi stessero prendendo in giro, potrebbero fare di voi ciò che vogliono.Ci sono milioni di euro in ballo, ad ogni decisione che prendono, credo che un pò di prudenza nel dargli completa fiducia sia d'obbligo.Per il bene di tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            - Scritto da:
            Il discorso non è Comunismo russo, e Democrazia
            americana. Quindi finiamola di dire
            cazzate.
            Stiamo parlando dell'Italia, della sua storia,
            del suo presente, e di
            noi.
            Se vogliamo conoscere (quel poco che possiamo) la
            politica, e quello che fanno i nostri politici
            soltanto attraverso le loro stesse parole stiamo
            freschi.
            é logico che se stiamo a sentire ciò che dicono
            da Vespa vince chi sa parlare meglio, o chi sta
            meglio in quel giorno, se non addirittura chi ci
            è più simpatico per motivi inconsci che neanche
            sappiamo.
            Quindi...

            Dobbiamo cercare di vedere ciò che c'è dietro, ed
            essere obbiettivi sui risultati delle loro
            azioni.

            Certo che la storia dello smaltimento dei rifiuti
            nucleari è forte (visto che potrebbero inquinare
            lo stesso pianeta!!!), e il fatto che la ditta di
            Tremonti abbia preso l'appalto senza sapere da
            dove partire e
            assurda.
            Eccheccazzo...un pò d'onestà da parte di chi ha
            votato Berlusconi nel riconoscerlo...almeno
            queste cose. Non è che potete dargli ragione in
            tutto solo per fare dispetto a chi ha votato
            contrario. è da
            deficenti!!!
            Così come chi ha votato Prodi deve riconoscere
            gli errori che
            commette.

            Non si tratta di vincere un concorso su P.I., ma
            delle nostre vite, del nostro futuro, e
            soprattutto della vita dei nostri figli. Non
            possiamo permetterci di essere
            ciechi.

            La storia delle torri gemelle fa acqua da tutte
            le parti, e in tutta onestà, fate una ricerca in
            internet, e cercate di valutare con obbiettività,
            non con lo sguardo di chi cerca conferma alle
            proprie
            certezze.
            Se poi dovesse essere vera la versione degli
            americani (anzi di Bush, visto che le famiglie
            delle vittime gridano a gran voce che vogliono la
            verità...e sono americani!), bhe...forse è meglio
            così, perchè sarebbe tremendo il contrario. Ma
            non possiamo permetterci di credergli sulla
            parola. O no? Un giorno non ci saremo più, e i
            nostri figli resteranno ad affrontare ciò che gli
            lasciamo.
            Ricordatelo.

            Io non ho votato, visto che non mi han convinto
            nè gli uni, nè gli altri, e la mia "lotta" voleva
            proprio essere questo sciopero, ma rispetto la
            volontà di chi ha deciso di dar fiducia agli uni
            o agli altri.

            Solo vi chiedo: non impuntatevi sul voler dare
            ragione a tutti i costi ai vostri beniamini,
            perchè in quel caso, se vi stessero prendendo in
            giro, potrebbero fare di voi ciò che
            vogliono.

            Ci sono milioni di euro in ballo, ad ogni
            decisione che prendono, credo che un pò di
            prudenza nel dargli completa fiducia sia
            d'obbligo.
            Per il bene di tutti.quoto tutto. Finalmente un commento serio e non di parte come la maggior parte.
      • Anonimo scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        - Scritto da:


        - Scritto da:



        SUBITO!



        Grazie,

        S.

        quoto!Con quale software ?
    • Anonimo scrive:
      Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
      - Scritto da:

      SUBITO!

      Grazie,
      S.no fortunatamente abbiamo un presidente comunista che mentre l'urss uccideva centinaia di persone in ungheria era a bersi il caffè telefonando in diretta al cremlino.a sto punto hai ragione te, meglio grillo. e se è meglio un comico d'un """""politico"""""", allora capisci come stiamo messi bene con l'italia di prodi.
      • Anonimo scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        straquoto!
      • Anonimo scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        SUBITO!



        Grazie,

        S.

        no fortunatamente abbiamo un presidente comunista
        che mentre l'urss uccideva centinaia di persone
        in ungheria era a bersi il caffè telefonando in
        diretta al
        cremlino.Tu sei quello che ha scritto che Prodi usa la demagogia?
        • Anonimo scrive:
          Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          SUBITO!





          Grazie,


          S.



          no fortunatamente abbiamo un presidente
          comunista

          che mentre l'urss uccideva centinaia di persone

          in ungheria era a bersi il caffè telefonando in

          diretta al

          cremlino.

          Tu sei quello che ha scritto che Prodi usa la
          demagogia?La demagogia è fine a sè stessa ,la storia (vedi napolitano ex favorito del kgb e del partito comunista di mosca) no.
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !

            La demagogia è fine a sè stessa ,la storia (vedi
            napolitano ex favorito del kgb e del partito
            comunista di mosca)
            no.Appunto la storia è storia, Napolitano non farà abbeverare i cavalli cosacchi alla fontana di Trevi.La storia è storia e usarla per far politica ragionando con il senno di poi è demagogia.
      • Anonimo scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        SUBITO!



        Grazie,

        S.

        no fortunatamente abbiamo un presidente comunista
        che mentre l'urss uccideva centinaia di persone
        in ungheria era a bersi il caffè telefonando in
        diretta al
        cremlino.Cosa credi che facesse l'ex presidente della repubblica Leone, quando Gli USA bombardavano col napalm il Vietnam?Telefonava a chi ?
        • Anonimo scrive:
          Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          SUBITO!





          Grazie,


          S.



          no fortunatamente abbiamo un presidente
          comunista

          che mentre l'urss uccideva centinaia di persone

          in ungheria era a bersi il caffè telefonando in

          diretta al

          cremlino.

          Cosa credi che facesse l'ex presidente della
          repubblica Leone, quando Gli USA bombardavano col
          napalm il
          Vietnam?
          Telefonava a chi ?ma che cavolo dici, il vietnam era in guerra civile e sotto dittatura comunista.l'ungheria era libera ed è stata ANNESSA DI FORZA alla russia.la differenza è che i DC erano proamericani ed atlantisti, i comunisti (napolitano) erano STIPENDIATI dal kgb e condividevano ideali politici, strategici ed economici dei dittatori russi.Ti bruciano i 50 milioni di morti vittime del comunismo eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            - Scritto da:
            ma che cavolo dici, il vietnam era in guerra
            civile e sotto dittatura
            comunista.Ti sbagli... in Vietnam gli americani volevano un protettorato come qui in italia con la DC... pero' hanno preso solo calci nel sedere.
            l'ungheria era libera ed è stata ANNESSA DI FORZA
            alla
            russia.Con la seconda guerra mondiale l'URSS aveva "conquistato" tutta l'europa dell'est... per gli USA si usa il termine "liberato"... ovviamente erano pronti i vari colpi di stato e i piani di occupazione nel caso nei paesi a sovranita' limitata (vedi l'Italia) le cose non fossero andate nel verso "atlantico".
            Ti bruciano i 50 milioni di morti vittime del
            comunismo
            eh?50 milioni e UNO... 50 milioni e DUE... chi offre 51 milioni... 50 milioni e TRE... AGGIUDICATO per 50 milioni a chi ha perso le elezioni in Italia e ancora non se ne è fatta una ragione.
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            Ma quanto siete barbosi! Telefoniamo tutti a Putin così siamo contenti tutti!
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            SUBITO!







            Grazie,



            S.





            no fortunatamente abbiamo un presidente

            comunista


            che mentre l'urss uccideva centinaia di
            persone


            in ungheria era a bersi il caffè telefonando
            in


            diretta al


            cremlino.



            Cosa credi che facesse l'ex presidente della

            repubblica Leone, quando Gli USA bombardavano
            col

            napalm il

            Vietnam?

            Telefonava a chi ?

            ma che cavolo dici, il vietnam era in guerra
            civile e sotto dittatura
            comunista.
            l'ungheria era libera ed è stata ANNESSA DI FORZA
            alla
            russia.
            la differenza è che i DC erano proamericani ed
            atlantisti, i comunisti (napolitano) erano
            STIPENDIATI dal kgb e condividevano ideali
            politici, strategici ed economici dei dittatori
            russi.I vietnamiti erano quasi tutti vietcong, gli USA sono scesi direttamente in campo in Vietnam mentre i sovietici no, nonostante abbia usato tutte le armi che aveva a disposizione e l'uso diretto dei suoi uomini.Poi non intervenì per la libertà in quanto sostenevano il governo di Ngo Dinh DIEM, che era una dittatura.I fatti di Ungheria sono noti, ma era il frutto degli accordi di Yalta, se in un paese occidentale fosse avvenuto l'inverso sarebbero arrivati i carri armati usa (in Italia c'era la Gladio), gli equilibri internazionali europei dell'epoca erano frutto della spartizione di potere successiva alla seconda guerra mondiale fra le deu superpotenze, era impossibile che uno stato passasse da uno schiramento all'altro.I soldi il PCI li ha ricevuti da Mosca fino al 1984 così coma la DC.
      • Anonimo scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        SUBITO!



        Grazie,

        S.

        no fortunatamente abbiamo un presidente comunista
        che mentre l'urss uccideva centinaia di persone
        in ungheria era a bersi il caffè telefonando in
        diretta al
        cremlino.

        a sto punto hai ragione te, meglio grillo. e se è
        meglio un comico d'un """""politico"""""", allora
        capisci come stiamo messi bene con l'italia di
        prodi.Sì, perchè Berlusconi telefonava a Putin per il nostro benessere, non per fare in modo che la ditta di Tremonti (?) prendesse l'appalto per demolire i sottomarini atomici russi in disuso...senza che la ditta in questione avesse una qualche esperienza in proposito(dichiarato da loro stessi).Bho...siete al di là di qualsiasi logica.L'altro giorno c'era uno che insisteva sul fatto che gli usa erano in iraq per portarci la democrazia.Ma se gli usa lasciano morire i loro stessi cittadini per una qualsiasi malattia, se privi di assicurazione, ma che cazzo vuoi che gliene freghi degli iracheni.Ripeto...siete al di là di qualsiasi logica.E a me non interessa niente nè di prodi, nè di berlusca. Solo mi sembra stupido essere più stupidi di quanto la natura ci abbia fatto
        • Anonimo scrive:
          Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          SUBITO!





          Grazie,


          S.



          no fortunatamente abbiamo un presidente
          comunista

          che mentre l'urss uccideva centinaia di persone

          in ungheria era a bersi il caffè telefonando in

          diretta al

          cremlino.



          a sto punto hai ragione te, meglio grillo. e se
          è

          meglio un comico d'un """""politico"""""",
          allora

          capisci come stiamo messi bene con l'italia di

          prodi.

          Sì, perchè Berlusconi telefonava a Putin per il
          nostro benessere, non per fare in modo che la
          ditta di Tremonti (?) prendesse l'appalto per
          demolire i sottomarini atomici russi in
          disuso...senza che la ditta in questione avesse
          una qualche esperienza in proposito(dichiarato da
          loro
          stessi).

          Bho...siete al di là di qualsiasi logica.
          Ma se gli usa lasciano morire i loro stessi
          cittadini per una qualsiasi malattia, se privi di
          assicurazioneFalso. I non abbienti hanno la copertura totale delle spese, chi ha un reddito ma non si fa una assicurazione riceve le cure degli ospedali pubblici.
          Ripeto...siete al di là di qualsiasi logica.E tu immerso beato nella ignoranza piu' totale,
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            si, vallo a dire ai barboni che muoiono per strada...inoltre, conta (su di una mano) gli ospedali pubblici...ma vavavava!
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            - Scritto da:


            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            SUBITO!







            Grazie,



            S.





            no fortunatamente abbiamo un presidente

            comunista


            che mentre l'urss uccideva centinaia di
            persone


            in ungheria era a bersi il caffè telefonando
            in


            diretta al


            cremlino.





            a sto punto hai ragione te, meglio grillo. e
            se

            è


            meglio un comico d'un """""politico"""""",

            allora


            capisci come stiamo messi bene con l'italia di


            prodi.



            Sì, perchè Berlusconi telefonava a Putin per il

            nostro benessere, non per fare in modo che la

            ditta di Tremonti (?) prendesse l'appalto per

            demolire i sottomarini atomici russi in

            disuso...senza che la ditta in questione avesse

            una qualche esperienza in proposito(dichiarato
            da

            loro

            stessi).



            Bho...siete al di là di qualsiasi logica.


            Ma se gli usa lasciano morire i loro stessi

            cittadini per una qualsiasi malattia, se privi
            di

            assicurazione

            Falso. I non abbienti hanno la copertura totale
            delle spese, chi ha un reddito ma non si fa una
            assicurazione riceve le cure degli ospedali
            pubblici.


            Ripeto...siete al di là di qualsiasi logica.

            E tu immerso beato nella ignoranza piu' totale,Si...sogna...la mia cmq è è resta un ignoranza che sa...il tuo sapere mi sembra alquanto schiavizzato e provo di qualsiasi libertà, visto che non si rende conto neanche della realtà.Puoi rispondere da deficente quanto vuoi, la realtà non cambia...e mai cambierà per te.E pulisciti la lingua prima di parlarmi, già mi stanca vedere la faccia di qual pagliaccio, figurati sentire il suo odore attraverso il tuo alito.
        • Anonimo scrive:
          Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
          - Scritto da:
          Sì, perchè Berlusconi telefonava a Putin per il
          nostro benessere, non per fare in modo che la
          ditta di Tremonti (?) prendesse l'appalto per
          demolire i sottomarini atomici russi in
          disuso...senza che la ditta in questione avesse
          una qualche esperienza in proposito(dichiarato da
          loro
          stessi).

          Bho...siete al di là di qualsiasi logica.

          L'altro giorno c'era uno che insisteva sul fatto
          che gli usa erano in iraq per portarci la
          democrazia.
          Ma se gli usa lasciano morire i loro stessi
          cittadini per una qualsiasi malattia, se privi di
          assicurazione, ma che cazzo vuoi che gliene
          freghi degli
          iracheni.

          Ripeto...siete al di là di qualsiasi logica.

          E a me non interessa niente nè di prodi, nè di
          berlusca. Solo mi sembra stupido essere più
          stupidi di quanto la natura ci abbia
          fattoQuoto tutto. Sì, il mondo (e questo forum) è pieno di rin##glioniti decerebrati convinti che la loro parte sia quella dei buoni e giusti e che quell'altra sia piena di disonesti incapaci.Poverelli.Ad ogni modo, delle piccole grandi differenze ci sono.
      • Anonimo scrive:
        Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
        - Scritto da:

        no fortunatamente abbiamo un presidente comunista
        che mentre l'urss uccideva centinaia di persone
        in ungheria era a bersi il caffè telefonando in
        diretta al
        cremlino.Dici cazzate.
        • Anonimo scrive:
          Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
          Napolitano è un carrista!
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            - Scritto da:
            Napolitano è un carrista!E mastella un gruista!(troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Napolitano è un carrista!

            E mastella un gruista!

            (troll2)E kossiga un gladiatore!
  • Anonimo scrive:
    A tutti gli illusi, i prodiani
    Il caro insaccato bolognese ha un peso politico equivalente a quello di un nonnetto seduto al bancone della casa del popolo: niente.Non ha partito, non ha niente alle spalle se non una disastrosa performance come capoccia della commissione europea. E chiama "folkloristici" i comunisti che gli danno la maggioranza in senato. Per poi smentire tutto. Ha manie di grandezza ma in realtà è un peso piuma.Parlo dell'intervista rilasciata al prestigiosissimo ed "unbiased" settimanale tedesco Die Zeit.(qui l'intervista tradotta:http://www.repubblica.it/2006/06/sezioni/politica/nuovo-governo-cinque/intervista-prodi/intervista-prodi.html)(qui la smentita "coda tra le gambe": http://www.repubblica.it/2006/06/sezioni/politica/nuovo-governo-cinque/intervista-prodi-rettifica/intervista-prodi-rettifica.html)I sinistri un tempo criticavano il berlusca e dicevano "ahh! all'estero lo criticano tutti! è il demonio!". Presto, tutti si accorgeranno della verità: Prodi non lo può vedere nessuno, all'estero.E' ridicolo ed il suo governo balneare con nove partiti sta già dando segni di cedimento. Ad esempio, alla votazione per la presidenza della Commissione Difesa al Senato: è bastato un franco tiratore dell'Italia dei Valori e *magia*, la "maggioranza" prodi che si regge sui senatori a vita è misteriosamente scomparsa.(vedi articolo su La Padania, si lo so, è di parte, ma dice le cose come stanno:http://www.lapadania.com/PadaniaOnLine/Articolo.aspx?pDesc=60507,1,1)Gli italiani han votato Prodi solo perché "messi su" dalla propaganda di sinistra (Berlusconi è il demonio). Presto vi renderete tutti conto che tra un governo di cacca ed un non-governo era meglio il governo di cacca.Vi saluto con la "chicca" del mortadella:" In un mese io ho fatto eleggere i presidenti delle due Camere, un presidente della repubblica, formato il governo e superato il voto di fiducia. Siamo italiani, ma mi sembra che da voi il tutto proceda con molta più fatica. Noi abbiamo solo più folklore, Rifondazione Comunista, i Comunisti Italiani. Ma a confronto di Lafontaine, è qualcosa di abbastanza innocuo ". Prodino si regge su due partiti *comunisti* che in quanto *comunisti* non sono folkloristici, ma *estremisti*. Chiedete a chiunque abiti fuori dall'Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      - Scritto da:
      Il caroBruciano ancora le elezioni perdute?
      • Anonimo scrive:
        Re: A tutti gli illusi, i prodiani
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il caro

        Bruciano ancora le elezioni perdute?vedi, il problema di voi comunisti è che siete settari. pensate che la politica sia un gioco di chi vince o chi perde.con prodi avete vinto voi, ma ha perso il paese. te lo vuoi mettere in testa. prodi non è in grado di governare. non sa neanche parlare. ma hai visto che razza di armata brancaleone che ha?lo chiami governo quello? un governo deve essere risoluto. non deve reggersi sulla maggioranza data dai senatori a vita. non deve avere 9 partiti al suo interno. NOVE! uno diverso dall'altro.prodi ha vinto grazie al terrorismo antiberlusconiano.è per questo che prodi ha vinto. vi ha imbacuccato il cervello con cavolate sui conflitti d'interesse, sulle ville ad arcore e sui ricchi sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri.ha regalato decine di vocaboli eruditi a persone che, mediamente, di politica ne sanno quanto io ne so di fisica quantistica.intanto, in italia, ogni ponte diventa una festa nazionale (e viceversa) perché tutti vanno in vacanza. e tutte le attività si fermano. ma non eravamo una massa di morti di fame?prodi è un bravo demagogo, tutto qua. un prestanome per i ds, che altrimenti non avrebbero vinto presentandosi con d'alema o altri bei personaggi da film horror.
        • Anonimo scrive:
          Re: A tutti gli illusi, i prodiani
          io davvero non capisco tutta sta gente che tira fuori i "froci" che tanto nemmeno la sinistra vuole darci i pacs,mah.. :s
        • Anonimo scrive:
          Re: A tutti gli illusi, i prodiani
          quoto solo questa perla, perchè per il resto non ne vale la pena
          Secondo te chi pagherà la mia pensione (sono
          ancora abbastanza giovane ;)), la tua, quella di
          chi
          legge...
          Siamo un paese che non fa bambini (e certo,
          leggiami PI (rotfl)), ci sono lavori che non
          vogliamo più fare... così si va allo scatafascio.
          Nel lontano 2001 Alberto Angela mostrò in TV le
          statistiche dell'ISTAT, che indicavano come
          l'Italia avesse bisogno costante di immigrati per
          mantenere l'assetto economico e sociale (per le
          tasse, le pensioni, i lavori nel
          primario).stronzate.la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei tutte le aziende che con la cigs ci hanno marciato, olivetti in primis.facile fare le cagate gestionali e poi riversare gli errori sulla collettività.... in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema pensionistico.i tuoi discorsetti sull'assetto economico e sociale valli a fare da un'altra parte....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            Gestione stroricamente "comunista" tu dirai.Vedete comunisti ovunque, ignorando che la "gestione" è stata fatta da chi è l'esatto opposto.Ridicoli (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            Gestione stroricamente "comunista" tu dirai.e dove l'avrei detto, furbacchione????
            Vedete comunisti ovunque, ignorando che la
            "gestione" è stata fatta da chi è l'esatto
            opposto.
            Ridicoli (rotfl)io vedo solamente dei gran ladri da una parte e dall'altra dei @#*&*#@@ che si bevono tutto quel che gli vien detto....spero solo che prima o poi vi strozzerete tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            quoto solo questa perla, perchè per il resto non
            ne vale la
            penaAcc, mi dispiace.
            stronzate.Ti credo sulla parola.
            la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i
            suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei
            tutte le aziende che con la cigs ci hanno
            marciato, olivetti in
            primis.
            facile fare le cagate gestionali e poi riversare
            gli errori sulla collettività....

            in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo
            patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema
            pensionistico.
            i tuoi discorsetti sull'assetto economico e
            sociale valli a fare da un'altra
            parte....Ok. I soldi sono andati bruciati in manovre idiote. La pensione però la vorremmo un po' tutti. Il problema c'è. Maschi latini un paio di palle, in Italia non si scopa, e se non si scopa non si fanno figli (vedi le statistiche ISTAT dell'anno scorso). Per mantenere un numero congruo di cittadini per fascia di età dovremmo avere circa 2.3 figli per famiglia. Siamo a 1.qualcosachenonricordo. Come si fa? Il problema c'è, che siano gli immigrati a risanare i nostri conti non ti sta bene e allora come si fa?Evitando i miei patetici discorsetti sull'assetto economico e sociale (che però presentavano una soluzione), sai proporre di meglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            quoto solo questa perla, perchè per il resto non

            ne vale la

            pena


            Acc, mi dispiace.


            stronzate.

            Ti credo sulla parola.


            la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i

            suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei

            tutte le aziende che con la cigs ci hanno

            marciato, olivetti in

            primis.

            facile fare le cagate gestionali e poi riversare

            gli errori sulla collettività....



            in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo

            patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema

            pensionistico.

            i tuoi discorsetti sull'assetto economico e

            sociale valli a fare da un'altra

            parte....

            Ok. I soldi sono andati bruciati in manovre
            idiote. La pensione però la vorremmo un po'
            tutti. Il problema c'è. Maschi latini un paio di
            palle, in Italia non si scopa, e se non si scopa
            non si fanno figli (vedi le statistiche ISTAT
            dell'anno scorso). Per mantenere un numero
            congruo di cittadini per fascia di età dovremmo
            avere circa 2.3 figli per famiglia. Siamo a
            1.qualcosachenonricordo. Come si fa? Il problema
            c'è, che siano gli immigrati a risanare i nostri
            conti non ti sta bene e allora come si
            fa?
            Evitando i miei patetici discorsetti sull'assetto
            economico e sociale (che però presentavano una
            soluzione), sai proporre di
            meglio?Il discorso non è sbagliato ma fare entrare come vuole prodi è una pazzia, non si può fare entrare tutti! Quasi tutti gli immigrati in italia arrivano da paesi poveri e per loro l'italia è solo una gallina da spennare!
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            quoto solo questa perla, perchè per il resto non

            ne vale la

            pena


            Acc, mi dispiace.


            stronzate.

            Ti credo sulla parola.


            la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i

            suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei

            tutte le aziende che con la cigs ci hanno

            marciato, olivetti in

            primis.

            facile fare le cagate gestionali e poi riversare

            gli errori sulla collettività....



            in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo

            patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema

            pensionistico.

            i tuoi discorsetti sull'assetto economico e

            sociale valli a fare da un'altra

            parte....

            Ok. I soldi sono andati bruciati in manovre
            idiote. La pensione però la vorremmo un po'
            tutti. Il problema c'è. Maschi latini un paio di
            palle, in Italia non si scopa, e se non si scopa
            non si fanno figli (vedi le statistiche ISTAT
            dell'anno scorso). no no in italia si scopa eccome, è solo che a forza di mangiare alimenti con elevate percentuali di soia ti diminuisce la conta spermatica, e voglio vedere poi come prolifichi.se poi ci aggiungi le leggi idiote dei vari governi sulla fecondazione artificiale allora hai il quadro completo della situazione.
            Per mantenere un numero
            congruo di cittadini per fascia di età dovremmo
            avere circa 2.3 figli per famiglia. Siamo a
            1.qualcosachenonricordo. Come si fa? Il problema
            c'è, che siano gli immigrati a risanare i nostri
            conti non ti sta bene e allora come si
            fa?
            Evitando i miei patetici discorsetti sull'assetto
            economico e sociale (che però presentavano una
            soluzione), sai proporre di
            meglio?come ti suona SMETTETE DI RUBARE???????basterebbe questo, unito ad una gestione seria del patrimonio per risolvere il problema.e non citarmi le statistiche, lo sappiamo tutti quanto valgono quelle dell'istat: meno della carta sulla quale sono stampate.....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            quoto solo questa perla, perchè per il resto non
            ne vale la
            pena


            Secondo te chi pagherà la mia pensione (sono

            ancora abbastanza giovane ;)), la tua, quella di

            chi

            legge...

            Siamo un paese che non fa bambini (e certo,

            leggiami PI (rotfl)), ci sono lavori che non

            vogliamo più fare... così si va allo
            scatafascio.

            Nel lontano 2001 Alberto Angela mostrò in TV le

            statistiche dell'ISTAT, che indicavano come

            l'Italia avesse bisogno costante di immigrati
            per

            mantenere l'assetto economico e sociale (per le

            tasse, le pensioni, i lavori nel

            primario).

            stronzate.
            la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i
            suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei
            tutte le aziende che con la cigs ci hanno
            marciato, olivetti in
            primis.
            facile fare le cagate gestionali e poi riversare
            gli errori sulla collettività....

            in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo
            patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema
            pensionistico.
            i tuoi discorsetti sull'assetto economico e
            sociale valli a fare da un'altra
            parte....Di certo meglio con stare una pensione ridotta che con delinquenti ovunque. E non ditemi che non porterà delinquenza l'ondata di immigrati che prodi farà entrare in italia. Contate che Prodi permetterà agli immigrati di STARE 1 ANNO IN ITALIA per trovare lavoro. A tutti!E chi non trova lavoro credete davvero che se ne ritorno al suo paese? No, si mette a fare crimine da solo o fa bande organizzate con altri.L'idea di Prodi di fare entrare cani e porci coem direbbe Paolo Villaggio è una cagata pazzesca!
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            E' facile dare la colpa all'INPS della sua rovina.Peccato...Eri partito bene:
            la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i
            suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei
            tutte le aziende che con la cigs ci hanno
            marciato, olivetti in
            primis.
            facile fare le cagate gestionali e poi riversare
            gli errori sulla collettività....Poi hai rovinato tutto:
            in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo
            patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema
            pensionistico.
            i tuoi discorsetti sull'assetto economico e
            sociale valli a fare da un'altra
            parte....Dimenticandoti che la dirigenza INPS poteva fare poco se uno o più decreti legge voluti da uno schieramento politico allora al potere, imponevano di usare le casse INPS, notoriamente in attivo, per pagare i dipendenti senza lavoro, tanto per tacitare i sindacati, scaricando il problema a chi in pensione deve andarci oggi, dimenticandosi, diciamo così per non usare altri termini, che i soldi usati per pagare la cig, non erano dello stato, ma dei lavoratori...Ti ricordo che in altre nazioni, tipo Uk, Svezia, Norvegia (nazioni un poco più dotate sull'uso dei neuroni della nostra), esiste il sussidio statale per un tot di tempo poi arragiarsi se non sei in grado di rimetterti in gioco sul lavoro e nessuno protesta più di molto...Ma nessun sindacato estero ha mai avallato di usare i soldi del sistema pensionistico/previdenziale per pagare chi perde il lavoro, tanto le generazioni future...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2006 09.52-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: Rex1997
            E' facile dare la colpa all'INPS della sua rovina.
            Peccato...
            Eri partito bene:


            la mia pensione se l'è mangiata la fiat con i

            suoi oltre 6 milioni di ore di cigs, e con lei

            tutte le aziende che con la cigs ci hanno

            marciato, olivetti in

            primis.

            facile fare le cagate gestionali e poi riversare

            gli errori sulla collettività....

            Poi hai rovinato tutto:


            in più l'incapacità dell'inps di gestire il suo

            patrimonio ha dato il colpo di grazia al sistema

            pensionistico.

            i tuoi discorsetti sull'assetto economico e

            sociale valli a fare da un'altra

            parte....

            Dimenticandoti che la dirigenza INPS poteva fare
            poco se uno o più decreti legge voluti da uno
            schieramento politico allora al potere,
            imponevano di usare le casse INPS,
            notoriamente in attivo, per pagare i dipendenti
            senza lavoro, tanto per tacitare i sindacati,
            scaricando il problema a chi in pensione deve
            andarci oggi, dimenticandosi, diciamo così per
            non usare altri termini, che i soldi usati per
            pagare la cig, non erano dello stato, ma dei
            lavoratori...
            Ti ricordo che in altre nazioni, tipo Uk, Svezia,
            Norvegia (nazioni un poco più dotate sull'uso dei
            neuroni della nostra), esiste il sussidio statale
            per un tot di tempo poi arragiarsi se non sei in
            grado di rimetterti in gioco sul lavoro e nessuno
            protesta più di
            molto...
            Ma nessun sindacato estero ha mai avallato di
            usare i soldi del sistema
            pensionistico/previdenziale per pagare chi perde
            il lavoro, tanto le generazioni
            future...e tutto questo cosa cambia nella realtà dei fatti??proprio niente.è solo che alla lista degli @##***&$@] dobbiamo aggiungere anche tutti gli ex sindacalisti oggi politicanti da strapazzo che perpetuano il furto dei nostri soldi.
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da: Rex1997[CUT]

            e tutto questo cosa cambia nella realtà dei
            fatti??
            proprio niente.
            è solo che alla lista degli @##***&$@] dobbiamo
            aggiungere anche tutti gli ex sindacalisti oggi
            politicanti da strapazzo che perpetuano il furto
            dei nostri
            soldi.Cominciamo a chiedere la restituzione, direttamente di tasca loro, dei soldi rubati all'INPS (e quindi dalle tasche dei lavoratori) a tutti i politici, industriali e sindacalisti, eventuali eredi se il caso, che attuarono tale furto, poi ne discutiamo! @^ @^
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: Rex1997

            - Scritto da:



            - Scritto da: Rex1997
            [CUT]



            e tutto questo cosa cambia nella realtà dei

            fatti??

            proprio niente.

            è solo che alla lista degli @##***&$@] dobbiamo

            aggiungere anche tutti gli ex sindacalisti oggi

            politicanti da strapazzo che perpetuano il furto

            dei nostri

            soldi.

            Cominciamo a chiedere la restituzione,
            direttamente di tasca loro, dei soldi rubati
            all'INPS (e quindi dalle tasche dei lavoratori) a
            tutti i politici, industriali e sindacalisti,
            eventuali eredi se il caso, che attuarono tale
            furto, poi ne discutiamo! @^
            @^vedo che sei un vorace lettore di fantascienza (rotfl)(rotfl)
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:


            vedo che sei un vorace lettore di fantascienza
            (rotfl)(rotfl)Beh cosa vuoi, in genere la fantascienza ha sempre sbagliato: per difetto. :) :) :) :)Citazione liberamente adattata da una dedica trovata su di un romanzo (in lingua inglese) di F. Brown, se ricordo bene...
        • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
          Sei uno spasso!!!!!!
          Non puoi essere vero.....
          • holtzen scrive:
            Re: Sei uno spasso!!!!!!
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH
            Non puoi essere vero.....Credo che sia il risultato della clonazione di Bondi e Schifani.E' frutto degli investimenti tecnologici del precedente governo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei uno spasso!!!!!!
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH
            Non puoi essere vero.....E' vero tutto quello che comapre su PI
        • Anonimo scrive:
          Re: A tutti gli illusi, i prodiani

          è per questo che prodi ha vinto. vi ha
          imbacuccato il cervello con cavolate sui
          conflitti d'interesse, sulle ville ad arcore e
          sui ricchi sempre più ricchi ed i poveri sempre
          più
          poveri.ecco appunto, tu devi essere uno dei ricchi piu' ricchi
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:


            è per questo che prodi ha vinto. vi ha

            imbacuccato il cervello con cavolate sui

            conflitti d'interesse, sulle ville ad arcore e

            sui ricchi sempre più ricchi ed i poveri sempre

            più

            poveri.


            ecco appunto, tu devi essere uno dei ricchi piu'
            ricchiI ricchi sempre più ricchi stanno a sinistra perchè evadono tutte le tasse e se ne vantano.
        • Anonimo scrive:
          Re: A tutti gli illusi, i prodiani

          ah si eh? secondo te ha vinto perché la gente s'è
          letta 280 pagine di programma? roba da pazzi,
          quello è stato puro fumo negli occhi per dire
          "abbiamo il programma". una tattica subdola per
          passare da "seri" quando invece seri non sono.
          cioè... non sanno nemmeno sintetizzare cosa
          vogliono fare !! (ripeto: 280 pagine, alla faccia
          della trasparenza
          istituzionale)Tra le altre cose potrebbe aver vinto perchè io ho sentito dire in diretta a Berlusconi, a Ballarò, la seguente frase diretta a Bertinotti:"Ah, ma voi volete che il figlio dell'operaio abbia le stesse possibilità del figlio del professionista"Aggiungo io: per quel che riguarda istruzione, sanità, protezione dai criminali ecc. ecc. CI MANCHEREBBE!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: A tutti gli illusi, i prodiani
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il caro

        Bruciano ancora le elezioni perdute?Ma chi sei, Fassino?? Limitare la discussione a queste banalità da bar di periferia è tipico di questa nostra bella sinistra folkroristica. Anzi, della serie l'importante è che non vincano gli altri.Sveglia!!!Sono passati 60 anni, il torneo di briscola è finito, la DC ha vinto sempre, poi è morta. Chiudiamo 'ste banalità: adesso c'è da rimboccarsi le maniche e pedalare.
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      hai ragione, tra cinque anni faremo ritornare il prosciuttone....
      • Anonimo scrive:
        Re: A tutti gli illusi, i prodiani
        - Scritto da:
        hai ragione, tra cinque anni faremo ritornare il
        prosciuttone....si vede che non capisci nulla di politica.cadono tra cinque mesi. è impossibile governare con la maggioranza dei senatori a vita. te lo vuoi ficcare in testa? non s'è mai vista una cosa del genere, nella storia della politica moderna. se non nei governi balneari della prima repubblica. ma neanche, dovrei controllare la storia.vuoi vedere che dopo un paio di provvedimenti che, volenti o nolenti, non riusciranno ad approvare in senato, i componenti di sta maggioranza decideranno di farla finita!ti ricordo che l'ultimo governo prodi cadde per le bizze di bertinotti. ed avevano un ampio margine in senato ed in parlamento.
        • Anonimo scrive:
          Re: A tutti gli illusi, i prodiani
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          hai ragione, tra cinque anni faremo ritornare il

          prosciuttone....

          si vede che non capisci nulla di politica.

          cadono tra cinque mesi... cutPrega perche' non succeda, altrimenti finiamo tutti nella merda vista la situazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani


            cadono tra cinque mesi

            Prega perche' non succeda, altrimenti finiamo
            tutti nella merda vista la
            situazione.No, ci godrò da morire! Un paesucolo come l'italietta di prodi si merita questo ed altro. Mi domando ancora come la gente abbia potuto votare uno pseudopolitico senza partito, con un programma da 280 pagine che nessuno ha MAI LETTO (forse nemmeno i loro "creatori").Ma cosa vogliono fare? Non si sa. Predicano bene e razzolano male, vogliono mettere tasse a tutto spiano. Intanto prodi ha dato la casa ai nipoti o ai figli sfruttando l'esenzione dalla tassa di successione... durante il governo berlusconi... bell'esempio.E' una banda di balordi!
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:


            cadono tra cinque mesi



            Prega perche' non succeda, altrimenti finiamo

            tutti nella merda vista la

            situazione.

            No, ci godrò da morire! Un paesucolo come
            l'italietta di prodi si merita questo ed altro.
            Mi domando ancora come la gente abbia potuto
            votare uno pseudopolitico senza partito, con un
            programma da 280 pagine che nessuno ha MAI LETTO
            (forse nemmeno i loro
            "creatori").

            Ma cosa vogliono fare? Non si sa. Predicano bene
            e razzolano male, vogliono mettere tasse a tutto
            spiano. Intanto prodi ha dato la casa ai nipoti o
            ai figli sfruttando l'esenzione dalla tassa di
            successione... durante il governo berlusconi...
            bell'esempio.

            E' una banda di balordi!dai ex, calmati ora, non è il caso di scaldarsi
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            dai ex, calmati ora, non è il caso di scaldarsiex?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            paesucolo
            l'italietta
            pseudopolitico senza partito
            con un programma da 280 pagine che nessuno ha MAI LETTO
            vogliono mettere tasse a tutto
            spianoAvresti potuto dire "Il Che vive" o "Hitler vive" passando per "Casini vive" e non si sarebbe notata la differenza. Qualunquismo allo stato puro.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            paesucolo

            l'italietta

            pseudopolitico senza partito

            con un programma da 280 pagine che nessuno ha
            MAI
            LETTO

            vogliono mettere tasse a tutto

            spiano

            Avresti potuto dire "Il Che vive" o "Hitler vive"
            passando per "Casini vive" e non si sarebbe
            notata la differenza. Qualunquismo allo stato
            puro.Ma cosa stai dicendo. Il Che vive lo dicono i tuoi amici. La dura realtà è che prodi è ridicolo. Lui è il vero qualunquista, il politico dalla faccia bonaria e dalla voce sommessa che sussurra "volemose bene" ma non fa altro che il suo interesse.Intanto ti ripeto: te le hai lette le 280 pagine? Si dà per scontato che se voti una coalizione di segno opposto alla scorsa legislatura, tu sappia a cosa vai incontro.Invece dietro le 280 pagine del "programma", i tuoi amici veramente qualunquisti cosa han fatto? Te l'hanno messo nel di dietro, facendoti credere di votare una coalizione (nove, dico nove partiti) "seri" ma che in realtà fanno solo i loro interessi: hanno da piazzare sulle poltrone un'intera generazione di ex 68ini! Gente che non ha mai lavorato in vita loro e campa con i TUOI ed i MIEI ed i NOSTRI soldi.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Io da un politico voglio che abbia studiato
            legge, scienze politiche, storia, filosofia,
            sociologia... cose che abbiano a che fare con lo
            Stato. Giovanni Rana sarà un grande industriale,
            ma non ce lo voglio in
            senato.Quanto sei disonesto. La tua è disonestà intellettuale al massimo livello.Mi parli di giovanni rana e di politici con curriculum? Hai visto i curricula dei nostri ministri? No, ce ne sono alcuni che hanno la terza media e solo 30 anni di militanza nel sindacato, come curriculum. Grossa levatura professionale vero? Come D'Elia, che è un omicida che s'è fatto molti anni di carcere.Parlando delle camere:Quel travello di Luxuria è preparato?Forse ottima nel sesso orale o anale, visto che vuole atteggiarsi a donna ma donna NON E'. Non in politica.Quel criminale di Caruso è in gamba?Forse bravo a spaccare vetrine e rubare nei supermarket, ma non a fare il politico.l'hai detto tu:il bue dice di cornuto all'asino....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            Io da un politico voglio che abbia studiato

            legge, scienze politiche, storia, filosofia,

            sociologia... cose che abbiano a che fare con lo

            Stato. Giovanni Rana sarà un grande industriale,

            ma non ce lo voglio in

            senato.

            Quanto sei disonesto. La tua è disonestà
            intellettuale al massimo
            livello.

            Mi parli di giovanni rana e di politici con
            curriculum? Hai visto i curricula dei nostri
            ministri? No, ce ne sono alcuni che hanno la
            terza media e solo 30 anni di militanza nel
            sindacato, come curriculum. Grossa levatura
            professionale vero? Come D'Elia, che è un omicida
            che s'è fatto molti anni di
            carcere.


            Parlando delle camere:

            Quel travello di Luxuria è preparato?
            Forse ottima nel sesso orale o anale, visto che
            vuole atteggiarsi a donna ma donna NON E'. Non in
            politica.

            Quel criminale di Caruso è in gamba?
            Forse bravo a spaccare vetrine e rubare nei
            supermarket, ma non a fare il
            politico.

            l'hai detto tu:
            il bue dice di cornuto all'asino....



            Per non parlare di chi nella casa delle libertà (quali?), si scaglia contro i pacs e l'uso dell'iseminazione artificiale per procreare e poi convive more uxorio senza aver ottenuto l'annullamento del precedente matrimonio dalla Sacra Rota.. :|Come vedi la malafedwe alberga ovunque...
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Io da un politico voglio che abbia studiato


            legge, scienze politiche, storia, filosofia,


            sociologia... cose che abbiano a che fare con
            lo


            Stato. Giovanni Rana sarà un grande
            industriale,


            ma non ce lo voglio in


            senato.



            Quanto sei disonesto. La tua è disonestà

            intellettuale al massimo

            livello.



            Mi parli di giovanni rana e di politici con

            curriculum? Hai visto i curricula dei nostri

            ministri? No, ce ne sono alcuni che hanno la

            terza media e solo 30 anni di militanza nel

            sindacato, come curriculum. Grossa levatura

            professionale vero? Come D'Elia, che è un
            omicida

            che s'è fatto molti anni di

            carcere.





            Parlando delle camere:



            Quel travello di Luxuria è preparato?

            Forse ottima nel sesso orale o anale, visto che

            vuole atteggiarsi a donna ma donna NON E'. Non
            in

            politica.



            Quel criminale di Caruso è in gamba?

            Forse bravo a spaccare vetrine e rubare nei

            supermarket, ma non a fare il

            politico.



            l'hai detto tu:

            il bue dice di cornuto all'asino....









            Per non parlare di chi nella casa delle libertà
            (quali?), si scaglia contro i pacs e l'uso
            dell'iseminazione artificiale per procreare e poi
            convive more uxorio senza aver ottenuto
            l'annullamento del precedente matrimonio dalla
            Sacra Rota..
            :|
            Come vedi la malafedwe alberga ovunque...Eh, sì, proprio la stessa identica cosa, vero ? Ma per favore !
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani


            Eh, sì, proprio la stessa identica cosa, vero ?
            Ma per favore
            !Beh a me sembra che quanto a predicare bene e razzolare male, i due schieramenti siano alla pari.Se poi per te è incoerente la posizione di qualcuno da parte sinistra, a me sembra che dalla parte destra esempi fulgidi di incoerenza ce ne siano, proprio a cominciare da chi convive more uxorio e si scaglia contro le coppie di fatto: se non è incoerenza spiegami cosa sia, perche non ci arrivo...
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Quel travello di Luxuria è preparato?
            Forse ottima nel sesso orale o anale, visto che
            vuole atteggiarsi a donna ma donna NON E'. Non in
            politica.

            Quel criminale di Caruso è in gamba?
            Forse bravo a spaccare vetrine e rubare nei
            supermarket, ma non a fare il
            politico.

            l'hai detto tu:
            il bue dice di cornuto all'asino....Li preferisco di gran lunga a totò cuffaro.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            Pubblicità Progresso:http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_con_la_mafiahttp://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Manganohttp://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Dell%27Utri#Biografiahttp://it.wikipedia.org/wiki/Cesare_Previtihttp://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Borsellinohttp://www.terzoocchio.org/intervista_paolo_borsellino.php- Scritto da:

            Quel travello di Luxuria è preparato?

            Forse ottima nel sesso orale o anale, visto che

            vuole atteggiarsi a donna ma donna NON E'. Non
            in

            politica.



            Quel criminale di Caruso è in gamba?

            Forse bravo a spaccare vetrine e rubare nei

            supermarket, ma non a fare il

            politico..
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            Avresti potuto dire "Il Che vive" o "Hitler vive"
            passando per "Casini vive" e non si sarebbe
            notata la differenza. Qualunquismo allo stato
            puro.Sta prendendo spezzoni a casaccio da "il giornale"... oppure sta utilizzando il generatore di articoli de "il giornale".Comunisti, prodino, terrorismo, bambini bolliti, etc... che tristezza...
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Avresti potuto dire "Il Che vive" o "Hitler
            vive"

            passando per "Casini vive" e non si sarebbe

            notata la differenza. Qualunquismo allo stato

            puro.

            Sta prendendo spezzoni a casaccio da "il
            giornale"... oppure sta utilizzando il generatore
            di articoli de "il
            giornale".

            Comunisti, prodino, terrorismo, bambini bolliti,
            etc... che
            tristezza...nano, ricontare le schede, cinque anni di governo....tu prendi pezzi dall'unità o dallo splendido portavoce di prodi, quel bell'uomo di sirchiana sircana come diavolo si chiama (si, quello che pare a metà tra fester e frankenstein)
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            nano, ricontare le schede, cinque anni di
            governo....
            tu prendi pezzi dall'unità o dallo splendido
            portavoce di prodi, quel bell'uomo di sirchiana
            sircana come diavolo si chiama (si, quello che
            pare a metà tra fester e
            frankenstein)Le argomentazioni stanno diventando ancora piu' patetiche... ti sei accorto anche te che il generatore de "il giornale" è troppo ripetitivo?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            ... ti sei accorto anche te che il
            generatore de "il giornale" è troppo
            ripetitivo?Sono d'accordo anch'io, direi quindi di passare ad argomenti più concreti!http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            paesucolo

            l'italietta

            pseudopolitico senza partito

            con un programma da 280 pagine che nessuno ha
            MAI
            LETTO

            vogliono mettere tasse a tutto

            spiano

            Avresti potuto dire "Il Che vive" o "Hitler vive"
            passando per "Casini vive" e non si sarebbe
            notata la differenza. Qualunquismo allo stato
            puro.certo, certo, qualunquismo.....peccato che l'aumento dell'ici non sia molto qualunquista.peccato che l'aumento dell'irpef che ci beccheremo in liguria non sia molto qualunquista, comunque scusate se abbiamo sforato le spese mediche, per il prossimo anno abbiamo organizzato l'eliminazione in massa di nonni e malati troppo costosi da mantenere, alla faccia di quelle facce di tolla del governo che si riempiono la bocca di solidarietà.... ma a senso unico verso il sud (50 anni di manovre non hanno risolto un tubo) e verso gli extracomunitari, tanto necessari per l'economia, ma che se ne strafregano degli italiani.peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in campagna elettorale doveva essere immediato) non sia molto qualunquista, e che i nostri soldati stiano continuando a morire.... meno male che lo fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro sono qualunquisti.tante altre cose non molto qualunquiste si aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno davvero.quanto a te, devi essere davvero a corto di argomenti per tirare fuori il solito discorso del qualunquista.... che tenerezza mi fai.... ci hai creduto e te lo stanno già infilando sotto la coda.....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            peccato che l'aumento dell'ici non sia molto
            qualunquista.Dovuto peraltro alla revisione del classamento catastale dovuta alla finanziaria 2005 e ai tagli dei fondi per i comuni attuati dal precedente governo.
            peccato che l'aumento dell'irpef che ci
            beccheremo in liguria non sia molto qualunquista,Perdonami ma su questo non sono informato. Ti credo sulla parola che sia vero.Purtroppo il punto è che le tasse vanno pagate (e dato il livore che si legge ci credo che lo fai). Bambinate tipo "tolgo l'ICI, vi abbasso le tasse" con i conti pubblici che ha l'Italia praticamente dal 1960 (salvo, nota di colore, con il precedente governo Prodi, primo governo con Stato in attivo) sono solo delle spacconate. Se tutti pagassimo le tasse non ci sarebbe bisogno di manovre fiscali e spostamenti di capitale. Con una politica basata sul condono (che dà introiti una tantum) e sulla depenalizzazione del falso in bilancio questa è una cosa difficilmente attuabile.
            comunque scusate se abbiamo sforato le spese
            mediche, per il prossimo anno abbiamo organizzato
            l'eliminazione in massa di nonni e malati troppo
            costosi da mantenere, alla faccia di quelle facce
            di tolla del governo che si riempiono la bocca di
            solidarietà...
            ma a senso unico verso il sud (50
            anni di manovre non hanno risolto un tubo)Ahia. Vero, non hanno risolto tutto (ma qualcosa sì). Conosco bene il polo industriale di Bari, e nel suo piccolo funziona bene. In Sicilia c'è la "Silicon Valley Italiana", in Calabria i porti commerciali. Non siamo proprio all'età della pietra. Però è vero: ci sono ancora tanti problemi. Di chi è la colpa? Chi si deve dare da fare per sistemarli?
            e
            verso gli extracomunitari, tanto necessari per
            l'economia, ma che se ne strafregano degli
            italiani.Che siano necessari, volenti o nolenti, è un dato di fatto. Se ne strafregano, sono violenti, ecc? Chiunque conosca un minimo il mondo sa che presa una qualunque fetta di umanità (studenti, ingegneri, idraulici, cantanti, induisti, filosofi) una certa percentuale è fatta da criminali (danneggiano gli altri per avere un profitto) e da stupidi (danneggiano se stessi e gli altri senza alcun profitto). Generalizzare può essere pericoloso. Ma in alcuni casi fa notizia.
            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in
            campagna elettorale doveva essere immediato) Qui menti o per disinformazione o per malizia. Sul programma dell'Unione non è mai stato detto che il ritiro sarebbe stato immediato, ma che avrebbe seguito i tempi necessari.
            non
            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati
            stiano continuando a morire.... meno male che lo
            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da
            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro
            sono
            qualunquisti.Che io ricordi non è stato questo governo a mandare i nostri soldati lì in missione di pace (ma facendogli firmare un documento in cui si dichiarano coscienti di andare in guerra).
            tante altre cose non molto qualunquiste si
            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno
            davvero.
            quanto a te, devi essere davvero a corto di
            argomenti per tirare fuori il solito discorso del
            qualunquista....Se una persona scrive note a casaccio che possono andar bene in qualunque situazione politica gli dò del qualunquista e amen, visto che non ci sono contenuti significativi.
            che tenerezza mi fai.... ci hai
            creduto e te lo stanno già infilando sotto la
            coda.....Come e soprattutto quando, visto che hanno appena iniziato a governare?
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            peccato che l'aumento dell'ici non sia molto

            qualunquista.

            Dovuto peraltro alla revisione del classamento
            catastale dovuta alla finanziaria 2005 e ai tagli
            dei fondi per i comuni attuati dal precedente
            governo.le fonti, per favore.le mie notizie (e anche tu leggi i giornali immagino) ne parlano come di un provvedimento del nostro nuovo e beneamato governo.


            peccato che l'aumento dell'irpef che ci

            beccheremo in liguria non sia molto
            qualunquista,

            Perdonami ma su questo non sono informato. Ti
            credo sulla parola che sia
            vero.anche qui basta aprire un giornale a caso, o accendere la tv all'ora dei tg e non del gf.puoi sentire padoa schioppa che te lo dice in diretta.
            Purtroppo il punto è che le tasse vanno pagate (e
            dato il livore che si legge ci credo che lo fai).
            Bambinate tipo "tolgo l'ICI, vi abbasso le tasse"
            con i conti pubblici che ha l'Italia praticamente
            dal 1960 (salvo, nota di colore, con il
            precedente governo Prodi, primo governo con Stato
            in attivo) sono solo delle spacconate. Se tutti
            pagassimo le tasse non ci sarebbe bisogno di
            manovre fiscali e spostamenti di capitale. Con
            una politica basata sul condono (che dà introiti
            una tantum) e sulla depenalizzazione del falso in
            bilancio questa è una cosa difficilmente
            attuabile.altra stronzata.le tasse le paga la maggior parte della popolazione, e gli evasori sono usati come scusa per mascherare gli sprechi dei vari governi.altrimenti non si spiegherebbe come, a partire dagli anni '70, io non faccia altro che sentire la nostra classe di mangiapane a ufo dire che bisogna fare sacrifici.e ti ripeto, è dagli anni '70 che c'è questa necessità.in 30 anni anche unn cretino integrale riesce a mettere in ordine i conti, a forza di sacrifici... a meno che non siano in malafede....


            comunque scusate se abbiamo sforato le spese

            mediche, per il prossimo anno abbiamo
            organizzato

            l'eliminazione in massa di nonni e malati troppo

            costosi da mantenere, alla faccia di quelle
            facce

            di tolla del governo che si riempiono la bocca
            di

            solidarietà...

            ma a senso unico verso il sud (50

            anni di manovre non hanno risolto un tubo)

            Ahia. Vero, non hanno risolto tutto (ma qualcosa
            sì). Conosco bene il polo industriale di Bari, e
            nel suo piccolo funziona bene. In Sicilia c'è la
            "Silicon Valley Italiana", in Calabria i porti
            commerciali. Non siamo proprio all'età della
            pietra. Però è vero: ci sono ancora tanti
            problemi. Di chi è la colpa? Chi si deve dare da
            fare per
            sistemarli?e anche qui è dai lontani anni '60, dai tempi della "cassa del mezzogiorno", che buttiamo soldi nel pozzo senza fondo del sud.con tutte le migliaia di miliardi che sono stati stanziati ci avremmo ricostruito la germania postbellica 10 volte, e tu mi parli di bari e della "Silicon Valley Italiana"????????????non commento oltre sennò rischio di offendere.....


            e

            verso gli extracomunitari, tanto necessari per

            l'economia, ma che se ne strafregano degli

            italiani.

            Che siano necessari, volenti o nolenti, è un dato
            di fatto. Se ne strafregano, sono violenti, ecc?
            Chiunque conosca un minimo il mondo sa che presa
            una qualunque fetta di umanità (studenti,
            ingegneri, idraulici, cantanti, induisti,
            filosofi) una certa percentuale è fatta da
            criminali (danneggiano gli altri per avere un
            profitto) e da stupidi (danneggiano se stessi e
            gli altri senza alcun profitto). Generalizzare
            può essere pericoloso. Ma in alcuni casi fa
            notizia.e ancora una volta hai mancato il bersaglio.la chiave della frase era: ma che se ne strafregano degli italiani.come sempre, d'altronde....


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in

            campagna elettorale doveva essere immediato)

            Qui menti o per disinformazione o per malizia.
            Sul programma dell'Unione non è mai stato detto
            che il ritiro sarebbe stato immediato, ma che
            avrebbe seguito i tempi
            necessari.mmmmm..... allora è vero che siamo più cretini degli spagnoli, e anche meno organizzati, visto che i loro "tempi tecnici" sono stati velocissimi.... altro che un anno per spostare 4 gatti....


            non

            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati

            stiano continuando a morire.... meno male che lo

            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da

            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro

            sono

            qualunquisti.

            Che io ricordi non è stato questo governo a
            mandare i nostri soldati lì in missione di pace
            (ma facendogli firmare un documento in cui si
            dichiarano coscienti di andare in
            guerra).non c'è molta differenza con il governo precedente (d'alema), che i soldati li ha mandati in kossovo e gli aerei su belgrado.


            tante altre cose non molto qualunquiste si

            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno

            davvero.

            quanto a te, devi essere davvero a corto di

            argomenti per tirare fuori il solito discorso
            del

            qualunquista....

            Se una persona scrive note a casaccio che possono
            andar bene in qualunque situazione politica gli
            dò del qualunquista e amen, visto che non ci sono
            contenuti
            significativi.i contenuti significativi te li ho forniti io, lui li aveva solo accennati.e ricordati che qualunquismo non significa proprio niente, perchè le cose "qualunque" sono quelle con le quali abbiamo a che fare tutti i giorni, e che se ne strafregano dei 280 fogli di carta igienica del "programma" di prodi.


            che tenerezza mi fai.... ci hai

            creduto e te lo stanno già infilando sotto la

            coda.....

            Come e soprattutto quando, visto che hanno appena
            iniziato a
            governare?ma hai risposto dopo aver letto quel che ho scritto o hai usato la monetina??
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani


            Dovuto peraltro alla revisione del classamento

            catastale dovuta alla finanziaria 2005 e ai
            tagli

            dei fondi per i comuni attuati dal precedente

            governo.

            le fonti, per favore.http://www.camera.it/parlam/leggi/04311l.htm artt. 335 e 336 (e probabilmente anche altre solo per l'ICI, ma non faccio l'avvocato)

            Se tutti

            pagassimo le tasse non ci sarebbe bisogno di

            manovre fiscali e spostamenti di capitale. Con

            una politica basata sul condono (che dà introiti

            una tantum) e sulla depenalizzazione del falso
            in

            bilancio questa è una cosa difficilmente

            attuabile.

            altra stronzata.
            le tasse le paga la maggior parte della
            popolazione, e gli evasori sono usati come scusa
            per mascherare gli sprechi dei vari
            governi.Che i governi sprechino è presumibilmente vero, che più del 50% della popolazione paghi le tasse è vero, ma che la percentuale di evasori sia irrilevante è falso.http://www.tgfin.mediaset.it/tgfin/articoli/articolo311758.shtml"L'evasione fiscale provoca ogni anno un ammanco di oltre 100 miliardi dalle casse dello Stato e dai controlli viene recuperato meno dell'1%. Lo rileva una analisi condotta dal Sole24Ore."Da quant'è una manovra finanziaria, di quelle che si fanno ogni anno? Se *tutti* pagassero le tasse, come andrebbe invece?
            altrimenti non si spiegherebbe come, a partire
            dagli anni '70, io non faccia altro che sentire
            la nostra classe di mangiapane a ufo dire che
            bisogna fare
            sacrifici.
            e ti ripeto, è dagli anni '70 che c'è questa
            necessità.
            in 30 anni anche unn cretino integrale riesce a
            mettere in ordine i conti, a forza di
            sacrifici... a meno che non siano in
            malafede....Qui le colpe si spalmano sulle decine di governi che abbiamo avuto. Quello che mi preoccupa è che alcuni governi dichiarano che l'economia è in salute mentre riceviamo richiami dall'Unione Europea, e che si cerchi di risanare i conti con provvedimenti una tantum (condoni edilizi e fiscali, mentre in particolare i primi sul lungo periodo portano alla perdita).
            e anche qui è dai lontani anni '60, dai tempi
            della "cassa del mezzogiorno", che buttiamo soldi
            nel pozzo senza fondo del
            sud.
            con tutte le migliaia di miliardi che sono stati
            stanziati ci avremmo ricostruito la germania
            postbellica 10 volte, e tu mi parli di bari e
            della "Silicon Valley
            Italiana"????????????
            non commento oltre sennò rischio di offendere.....Prima devi venirli a vedere, poi dichiari a alta voce che te ne sbatti sinceramente della loro esistenza. Comunque: touchè. Vogliamo fare la secessione?




            e


            verso gli extracomunitari, tanto necessari per


            l'economia, ma che se ne strafregano degli


            italiani.
            la chiave della frase era: ma che se ne
            strafregano degli
            italiani.Pensare che tutti gli immigrati siano cellule del terrorismo di Al Qaeda è eccessivo. Qui dove vivo vedo gli immigrati ubriachi per strada che pisciano agli angoli degli edifici. Ma vedo anche quelli che lavorano sui ponteggi e che di notte puliscono le strade.




            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che
            in


            campagna elettorale doveva essere immediato)



            Qui menti o per disinformazione o per malizia.

            Sul programma dell'Unione non è mai stato detto

            che il ritiro sarebbe stato immediato, ma che

            avrebbe seguito i tempi

            necessari.

            mmmmm..... allora è vero che siamo più cretini
            degli spagnoli, e anche meno organizzati, visto
            che i loro "tempi tecnici" sono stati
            velocissimi.... altro che un anno per spostare 4
            gatti....Dai, sii serio. E' OVVIO che i tempi tecnici non sono quelli del trasferire fisicamente i nostri soldati dall'Iraq. La Spagna ha deciso nel bel mezzo di lavarsene le mani: Zapatero l'aveva annunciato e l'ha fatto. (scelta più o meno condivisibile, ma il punto è: annuncio di una scelta politica -
            attuazione della scelta)Sul programma dell'Unione c'era scritto che il ritiro avrebbe seguito i tempi necessari per il ristabilimento di un governo stabile in Iraq e/o l'intervento dell'ONU, entro e non oltre la data X. Ed è quello che stanno facendo.Sia ben chiaro: io i nostri soldati non ce li avrei mandati fin dall'inizio e li farei ritornare immediatamente, ma non si possono scaricare sull'attuale governo le morti che si sarebbero potute risparmiare se non avessimo avuto una politica servilistica filoamericana.

            Che io ricordi non è stato questo governo a

            mandare i nostri soldati lì in missione di pace

            (ma facendogli firmare un documento in cui si

            dichiarano coscienti di andare in

            guerra).

            non c'è molta differenza con il governo
            precedente (d'alema), che i soldati li ha mandati
            in kossovo e gli aerei su
            belgrado.Vero. E io i nostri soldati non li manderei da nessuna parte se non per seguire l'ONU. "L'Italia ripudia la guerra".

            Se una persona scrive note a casaccio che
            possono

            andar bene in qualunque situazione politica gli

            dò del qualunquista e amen, visto che non ci
            sono

            contenuti

            significativi.

            i contenuti significativi te li ho forniti io,
            lui li aveva solo
            accennati.E infatti io mi riferivo solo al "parent" del post.
            e ricordati che qualunquismo non significa
            proprio nientehttp://www.demauroparavia.it/89443Ogni volta che leggo frasi fatte sulla politica ho il fondatissimo dubbio che chi le ha dette sia un disfattista, che si lamenta e invoca una soluzione senza avere proposte e nulla più.
            perchè le cose "qualunque" sono
            quelle con le quali abbiamo a che fare tutti i
            giorni, e che se ne strafregano dei 280 fogli di
            carta igienica del "programma" di
            prodi.Ancora questa storia? Ma un programma formale per la gestione dello Stato deve stare in quattro paginette di carta patinata spedite a casa (senza essere richieste)? L'ho già scritto in un altro post: una cosa sono i foglietti da propaganda elettorale (legittimi, niente da ridire) e un altro sono foglietti propagandari spacciati per programmi (chi si ricorda "Il contratto con gli Italiani"? uan gag gustosissima). Se faccio pubblicità devo essere incisivo, se faccio un programma è inevitabile essere prolisso.


            ci hai


            creduto e te lo stanno già infilando sotto la


            coda.....



            Come e soprattutto quando, visto che hanno
            appena

            iniziato a

            governare?

            ma hai risposto dopo aver letto quel che ho
            scritto o hai usato la
            monetina??Peccato, stavamo andando così bene...
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani - 1
            - Scritto da:


            Dovuto peraltro alla revisione del classamento


            catastale dovuta alla finanziaria 2005 e ai

            tagli


            dei fondi per i comuni attuati dal precedente


            governo.



            le fonti, per favore.

            http://www.camera.it/parlam/leggi/04311l.htm
            artt. 335 e 336 (e probabilmente anche altre solo
            per l'ICI, ma non faccio
            l'avvocato)grazie, hai chiarito definitivamente, casomai ce ne fosse stato bisogno, che destra e sinistra non hanno differenze fondamentali tra loro.sempre ladri sono.

            Se tutti


            pagassimo le tasse non ci sarebbe bisogno di


            manovre fiscali e spostamenti di capitale. Con


            una politica basata sul condono (che dà
            introiti


            una tantum) e sulla depenalizzazione del falso

            in


            bilancio questa è una cosa difficilmente


            attuabile.



            altra stronzata.

            le tasse le paga la maggior parte della

            popolazione, e gli evasori sono usati come scusa

            per mascherare gli sprechi dei vari

            governi.

            Che i governi sprechino è presumibilmente vero,
            che più del 50% della popolazione paghi le tasse
            è vero, ma che la percentuale di evasori sia
            irrilevante è
            falso.

            http://www.tgfin.mediaset.it/tgfin/articoli/artico

            "L'evasione fiscale provoca ogni anno un ammanco
            di oltre 100 miliardi dalle casse dello Stato e
            dai controlli viene recuperato meno dell'1%. Lo
            rileva una analisi condotta dal
            Sole24Ore."LOL.... sono andati a chiederlo agli evasori, uno per uno, immagino.... considerando che è il giornale della confindustria :D
            Da quant'è una manovra finanziaria, di quelle che
            si fanno ogni anno? Se *tutti* pagassero le
            tasse, come andrebbe
            invece?e se i governi la smettessero di rubare, che è la cosa più rilevante nel panorama economico italiano??[cut]

            e anche qui è dai lontani anni '60, dai tempi

            della "cassa del mezzogiorno", che buttiamo
            soldi

            nel pozzo senza fondo del

            sud.

            con tutte le migliaia di miliardi che sono stati

            stanziati ci avremmo ricostruito la germania

            postbellica 10 volte, e tu mi parli di bari e

            della "Silicon Valley

            Italiana"????????????

            non commento oltre sennò rischio di
            offendere.....

            Prima devi venirli a vedere, poi dichiari a alta
            voce che te ne sbatti sinceramente della loro
            esistenza. Comunque: touchè. Vogliamo fare la
            secessione?ok, mi faccio il giro turistico, però alla fine resto sempre della stessa idea: sono le eccezzioni che confermano la regola, e sono talmente localizzate e marginali da non influire minimamente sul territorio nel suo complesso.



            e



            verso gli extracomunitari, tanto necessari
            per



            l'economia, ma che se ne strafregano degli



            italiani.

            la chiave della frase era: ma che se ne

            strafregano degli

            italiani.

            Pensare che tutti gli immigrati siano cellule del
            terrorismo di Al Qaeda è eccessivo. Qui dove vivo
            vedo gli immigrati ubriachi per strada che
            pisciano agli angoli degli edifici. Ma vedo anche
            quelli che lavorano sui ponteggi e che di notte
            puliscono le
            strade.insisto la chiave della frase era: se ne strafregano degli italiani.non ho detto che sono tutti cellule terroristiche, nè che sono tutti sempre ubriachi. non l'ho detto per cui non puoi dire che lo penso, non si evince da alcuna parte del mio discorso.anzi, se proprio devo dirla tutta, secondo me al quaeda e i suoi capi sono la più grossa panzana della storia, tant'è che persino l'fbi ha ammesso che non ci sono collegamenti tra questa "organizzazione" e gli attentati del 9/11.[segue]
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani - 2




            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che

            in



            campagna elettorale doveva essere
            immediato)






            Qui menti o per disinformazione o per malizia.


            Sul programma dell'Unione non è mai stato
            detto


            che il ritiro sarebbe stato immediato, ma che


            avrebbe seguito i tempi


            necessari.



            mmmmm..... allora è vero che siamo più cretini

            degli spagnoli, e anche meno organizzati, visto

            che i loro "tempi tecnici" sono stati

            velocissimi.... altro che un anno per spostare 4

            gatti....

            Dai, sii serio. E' OVVIO che i tempi tecnici non
            sono quelli del trasferire fisicamente i nostri
            soldati dall'Iraq. La Spagna ha deciso nel bel
            mezzo di lavarsene le mani: Zapatero l'aveva
            annunciato e l'ha fatto. (scelta più o meno
            condivisibile, ma il punto è: annuncio di una
            scelta politica -
            attuazione della
            scelta)
            Sul programma dell'Unione c'era scritto che il
            ritiro avrebbe seguito i tempi necessari per il
            ristabilimento di un governo stabile in Iraq e/o
            l'intervento dell'ONU, entro e non oltre la data
            X. Ed è quello che stanno
            facendo.allora hanno mentito sapendo di mentire mentre andavano proclamando (in campagna elettorale) il ritiro immediato.
            Sia ben chiaro: io i nostri soldati non ce li
            avrei mandati fin dall'inizio e li farei
            ritornare immediatamente, ma non si possono
            scaricare sull'attuale governo le morti che si
            sarebbero potute risparmiare se non avessimo
            avuto una politica servilistica
            filoamericana.su questo concordo quanto di più non si potrebbe.


            Che io ricordi non è stato questo governo a


            mandare i nostri soldati lì in missione di
            pace


            (ma facendogli firmare un documento in cui si


            dichiarano coscienti di andare in


            guerra).



            non c'è molta differenza con il governo

            precedente (d'alema), che i soldati li ha
            mandati

            in kossovo e gli aerei su

            belgrado.

            Vero. E io i nostri soldati non li manderei da
            nessuna parte se non per seguire l'ONU. "L'Italia
            ripudia la guerra".seguire l'onu??e dove sta scritto che dobbiamo seguirlo??soprattutto in caso di decisioni così influenzate da una parte sola (usa)???


            Se una persona scrive note a casaccio che

            possono


            andar bene in qualunque situazione politica
            gli


            dò del qualunquista e amen, visto che non ci

            sono


            contenuti


            significativi.



            i contenuti significativi te li ho forniti io,

            lui li aveva solo

            accennati.

            E infatti io mi riferivo solo al "parent" del
            post.


            e ricordati che qualunquismo non significa

            proprio niente

            http://www.demauroparavia.it/89443il termine viene (ab)usato in modo scorretto, un pò come la parola Anarchia.
            Ogni volta che leggo frasi fatte sulla politica
            ho il fondatissimo dubbio che chi le ha dette sia
            un disfattista, che si lamenta e invoca una
            soluzione senza avere proposte e nulla
            più.non puoi parlarmi di macroeconomia quando non arrivo a fine mese.sono queste le cose "qualunque" con le quali dobbiamo fare i conti.... e scusa se è poco.... ma forse lo sarà per chi ha coniato il termine, che sicuramente non aveva i problemi dell'uomo qualunque....

            perchè le cose "qualunque" sono

            quelle con le quali abbiamo a che fare tutti i

            giorni, e che se ne strafregano dei 280 fogli di

            carta igienica del "programma" di

            prodi.

            Ancora questa storia? Ma un programma formale per
            la gestione dello Stato deve stare in quattro
            paginette di carta patinata spedite a casa nessuno l'ha detto, almeno non io, nè qui nè in altre sedi.ma ammetterai che ci vuole uno stomaco da struzzo per digerire quelle pagine di politichese fumoso.bastava che allegassero un abstract dove si sintetizzavano i vari punti..... ma forse così si capiva meglio, e questo è un rischio che NESSUN politico vuole correre... soprattutto quando si parla di programma :D (senza
            essere richieste)? L'ho già scritto in un altro
            post: una cosa sono i foglietti da propaganda
            elettorale (legittimi, niente da ridire) e un
            altro sono foglietti propagandari spacciati per
            programmi (chi si ricorda "Il contratto con gli
            Italiani"? uan gag gustosissima). Se faccio
            pubblicità devo essere incisivo, se faccio un
            programma è inevitabile essere
            prolisso.




            ci hai



            creduto e te lo stanno già infilando sotto
            la



            coda.....





            Come e soprattutto quando, visto che hanno

            appena


            iniziato a


            governare?



            ma hai risposto dopo aver letto quel che ho

            scritto o hai usato la

            monetina??

            Peccato, stavamo andando così bene...scusa, mi son fatto prendere la mano.....comunque anche se hanno appena iniziato, le dichiarazioni programmatiche sono una bellezza, ed è a quelle che mi riferivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: paperinox
            ma hai risposto dopo aver letto quel che ho
            scritto o hai usato la
            monetina??Senti chi parla!!!!(rotfl)
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in

            campagna elettorale doveva essere immediato)

            Qui menti o per disinformazione o per malizia.
            Sul programma dell'Unione non è mai stato detto
            che il ritiro sarebbe stato immediato, ma che
            avrebbe seguito i tempi
            necessari.Necessari per cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: reXistenZ


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che
            in


            campagna elettorale doveva essere immediato)



            Qui menti o per disinformazione o per malizia.

            Sul programma dell'Unione non è mai stato detto

            che il ritiro sarebbe stato immediato, ma che

            avrebbe seguito i tempi

            necessari.

            Necessari per cosa?Per chi non lo sapesse: la zona assegnata all'Italia è una delle più ricche di petrolio..Suggerisce niente, visto l'andazzo del costo del greggio?
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in
            campagna elettorale doveva essere immediato) non
            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati
            stiano continuando a morire.... meno male che lo
            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da
            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro
            sono
            qualunquisti.Scusa, rispondi a questa domanda:Qual'è il governo che ha mandato l'esercito Italiano in una missione di pace con uno dei piu alti prezzi in vite umane, per servire gli americani e proteggere un pozzo petrolifero guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI stessa?
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in

            campagna elettorale doveva essere immediato) non

            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati

            stiano continuando a morire.... meno male che lo

            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da

            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro

            sono

            qualunquisti.

            Scusa, rispondi a questa domanda:

            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito
            Italiano in una missione di pace con uno dei piu
            alti prezzi in vite umane, per servire gli
            americani e proteggere un pozzo petrolifero
            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo
            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI
            stessa?il governo del nano, ovviamente.ma evidentemente tu NON capisci quel che leggi e allora rispondi a pene di segugio.....ora ti spiego.quel che volevo dire è: PERCHE' CONTINUANO A PARLARE DI TEMPI TECNICI E NON DICONO CHE DA DOMANI INIZIA IL RITIRO TOTALE DEL CONTINGENTE????FORSE CI STANNO PRENDENDO PER IL SEDERE??????
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che

            in campagna elettorale doveva essere

            immediato) non sia molto qualunquista, e che i

            nostri soldati stiano continuando a morire....

            meno male che lo fanno nei "tempi tecnici",

            sennò ci sarebbe da preoccuparsi seriamente e

            pensare che pure loro sono qualunquisti.

            tante altre cose non molto qualunquiste si

            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno

            davvero.
            il governo del nano, ovviamente.
            ma evidentemente tu NON capisci quel che leggi
            allora rispondi a pene di
            segugio.....
            ora ti spiego.
            quel che volevo dire è: PERCHE' CONTINUANO A
            PARLARE DI TEMPI TECNICI E NON DICONO CHE DA
            DOMANI INIZIA IL RITIRO TOTALE DEL
            CONTINGENTE????
            FORSE CI STANNO PRENDENDO PER IL SEDERE??????Non ti fai pena ?Fai la morale a Prodi quando è berlusconi che ha mandato i nostri giovani a morire, te lo dici da solo tra l'altro.....Non preoccuparti non prendono per il sedere nessuno entro il 2006 ritireranno le truppe.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            [MegaCUT]Esempio lampante di come funziona la democrazia in Italia, non ci sono punti di convergenza, continuiamo così e la spesa la faremo nei cassonetti dell'immondizia degli altri stati, perchè di questo passo dell'italia non rimarrà + nulla!
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            [MegaCUT]

            Esempio lampante di come funziona la democrazia
            in Italia, non ci sono punti di convergenza,
            continuiamo così e la spesa la faremo nei
            cassonetti dell'immondizia degli altri stati,
            perchè di questo passo dell'italia non rimarrà +
            nulla!

            Ma che significa la tua risposta ?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            - Scritto da:

            [MegaCUT]



            Esempio lampante di come funziona la democrazia

            in Italia, non ci sono punti di convergenza,

            continuiamo così e la spesa la faremo nei

            cassonetti dell'immondizia degli altri stati,

            perchè di questo passo dell'italia non rimarrà +

            nulla!





            Ma che significa la tua risposta ?Il mio intervento era riferito al comportamento della sinistra che attacca la destra e viceversa, fenomeni non solo presenti nelle aule istituzionali, ma anche fra i cittadini, pratica molto "costruttiva" per risolvere i problemi.Per chiarire eventuali equivoci derivanti dal mio intervento, faccio parte degli astensionisti, dato che da un pezzo non mi vedo rappresentato da nessuna delle classi politiche presenti in questo paese.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Il mio intervento era riferito al comportamento
            della sinistra che attacca la destra e viceversa,
            fenomeni non solo presenti nelle aule
            istituzionali, ma anche fra i cittadini, pratica
            molto "costruttiva" per risolvere i
            problemi.
            Per chiarire eventuali equivoci derivanti dal mio
            intervento, faccio parte degli astensionisti,
            dato che da un pezzo non mi vedo rappresentato da
            nessuna delle classi politiche presenti in questo
            paese.Comoda fare l'astensionista per criticare a destra o a sinistra, è facile dire che tutto va male, che tutti sbagliano, sai che ti dico:"Che noi Italiani abbiamo il governo che meritiamo" ed anche se tu sei un astensionista il tuo voto è andato da qualche parte, magari adesso la scheda la stanno ricontando.....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            Il mio intervento era riferito al comportamento

            della sinistra che attacca la destra e
            viceversa,

            fenomeni non solo presenti nelle aule

            istituzionali, ma anche fra i cittadini, pratica

            molto "costruttiva" per risolvere i

            problemi.

            Per chiarire eventuali equivoci derivanti dal
            mio

            intervento, faccio parte degli astensionisti,

            dato che da un pezzo non mi vedo rappresentato
            da

            nessuna delle classi politiche presenti in
            questo

            paese.

            Comoda fare l'astensionista per criticare a
            destra o a sinistra, è facile dire che tutto va
            male, che tutti sbagliano, sai che ti
            dico:
            "Che noi Italiani abbiamo il governo che
            meritiamo" ed anche se tu sei un astensionista il
            tuo voto è andato da qualche parte, magari adesso
            la scheda la stanno
            ricontando.....bravo confermi quanto lui diceva e precisiamo pure che ora la sinistra attacca pure chi non la pensa ne come loro ne come i loro avversari...movimento serio e costruttivo il vostro.
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che


            in campagna elettorale doveva essere


            immediato) non sia molto qualunquista, e che i


            nostri soldati stiano continuando a morire....


            meno male che lo fanno nei "tempi tecnici",


            sennò ci sarebbe da preoccuparsi seriamente e


            pensare che pure loro sono qualunquisti.


            tante altre cose non molto qualunquiste si


            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno


            davvero.


            il governo del nano, ovviamente.

            ma evidentemente tu NON capisci quel che leggi

            allora rispondi a pene di

            segugio.....

            ora ti spiego.

            quel che volevo dire è: PERCHE' CONTINUANO A

            PARLARE DI TEMPI TECNICI E NON DICONO CHE DA

            DOMANI INIZIA IL RITIRO TOTALE DEL

            CONTINGENTE????

            FORSE CI STANNO PRENDENDO PER IL SEDERE??????

            Non ti fai pena ?non quanto mi fai pena TU, che evidentemente NON sai leggere quello che scrivo :D
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            Quoto!PS: mi dai un punto bonus?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2006 15.20-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            abbi almeno un minimo di rispetto e di decenza per chi ci ha lasciato le penne...un religioso silenzio ti gioverebbe.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            abbi almeno un minimo di rispetto e di decenza
            per chi ci ha lasciato le penne...un religioso
            silenzio ti
            gioverebbe.Perchè devo stare zitto perchè me lo dici tu ?Chi ti credi di essere ? dimmelo dai!Pace alle anime loro, l'indecenza è di chi ha mandato giovani italiani con famiglia a morire in una missione di guerra e di interessi, mascherata da missione umanitaria e di pace, perchè non mandano piersilvio in guerra, invece di mandarlo a portofino con la piersilvia ?Pensa quei ragazzi che sono morti, firmavano per un rischio che credevano minimo e invece è stato un bagno di sangue.....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            - Scritto da:

            abbi almeno un minimo di rispetto e di decenza

            per chi ci ha lasciato le penne...un religioso

            silenzio ti

            gioverebbe.

            Perchè devo stare zitto perchè me lo dici tu ?
            Chi ti credi di essere ? dimmelo dai!

            Pace alle anime loro, l'indecenza è di chi ha
            mandato giovani italiani con famiglia a morire in
            una missione di guerra e di interessi, mascherata
            da missione umanitaria e di pace, perchè non
            mandano piersilvio in guerra, invece di mandarlo
            a portofino con la piersilvia
            ?

            Pensa quei ragazzi che sono morti, firmavano per
            un rischio che credevano minimo e invece è stato
            un bagno di
            sangue.....L'indecenza è negli amici dei terroristi come te, falsi pacifisti che bramano di farci ammazzare tutti, di restare inermi senza reagire. Ai gruppi terroristici "tanto poverini" per quello che raccontate voi fanatici di sinistra, non può fregare di meno se tu resti immobile. Anzi, gli eviti problemi, ti ammazzano con maggiore facilità se non provi a ribellarti e combatterli.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH



            - Scritto da:


            abbi almeno un minimo di rispetto e di decenza


            per chi ci ha lasciato le penne...un religioso


            silenzio ti


            gioverebbe.



            Perchè devo stare zitto perchè me lo dici tu ?

            Chi ti credi di essere ? dimmelo dai!



            Pace alle anime loro, l'indecenza è di chi ha

            mandato giovani italiani con famiglia a morire
            in

            una missione di guerra e di interessi,
            mascherata

            da missione umanitaria e di pace, perchè non

            mandano piersilvio in guerra, invece di mandarlo

            a portofino con la piersilvia

            ?



            Pensa quei ragazzi che sono morti, firmavano per

            un rischio che credevano minimo e invece è stato

            un bagno di

            sangue.....


            L'indecenza è negli amici dei terroristi come te,
            falsi pacifisti che bramano di farci ammazzare
            tutti, di restare inermi senza reagire. Ai gruppi
            terroristici "tanto poverini" per quello che
            raccontate voi fanatici di sinistra, non può
            fregare di meno se tu resti immobile. Anzi, gli
            eviti problemi, ti ammazzano con maggiore
            facilità se non provi a ribellarti e combatterli.
            Quando mai ho difeso i terroristi ?Impara a leggere và che è meglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in

            campagna elettorale doveva essere immediato) non

            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati

            stiano continuando a morire.... meno male che lo

            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da

            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro

            sono

            qualunquisti.

            Scusa, rispondi a questa domanda:

            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito
            Italiano in una missione di pace con uno dei piu
            alti prezzi in vite umane, per servire gli
            americani e proteggere un pozzo petrolifero
            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo
            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI
            stessa?Mi viene subito da chiederti (1) quale illuminato politico di sinistra che si era sostituito a Prodi, caduto dopo un breve governo, ci ha fatto partecipare alla guerra in Bosnia per servire gli americani. E (2)a quante marce di pace hai partecipato e (3) quante bandierine colorate hai sventolato all'epoca.Risposte1) D'Alema2) non si fanno marce per la pace quando governa la sinistra3) non si fanno bandiere per la pace quando governa la sinistra
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Mi viene subito da chiederti (1) quale illuminato
            politico di sinistra che si era sostituito a
            Prodi, caduto dopo un breve governo, ci ha fatto
            partecipare alla guerra in Bosnia per servire gli
            americani. E (2)a quante marce di pace hai
            partecipato e (3) quante bandierine colorate hai
            sventolato
            all'epoca.

            Risposte

            1) D'Alema
            2) non si fanno marce per la pace quando governa
            la
            sinistra
            3) non si fanno bandiere per la pace quando
            governa la
            sinistraA parte che la guerra è stata alla Jugoslavia e non alla Bosnia, devo dire che è tutto vero. Triste, ma vero. Lo dice uno che ha visto i suoi amici picchiati dalla polizia del governo di sinistra perché avevano esposto uno striscione antigovernativo. Ovviamente la cosa non ha mai fatto notizia.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:


            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che
            in


            campagna elettorale doveva essere immediato)
            non


            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati


            stiano continuando a morire.... meno male che
            lo


            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da


            preoccuparsi seriamente e pensare che pure
            loro


            sono


            qualunquisti.



            Scusa, rispondi a questa domanda:



            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito

            Italiano in una missione di pace con uno dei piu

            alti prezzi in vite umane, per servire gli

            americani e proteggere un pozzo petrolifero

            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo

            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI

            stessa?

            Mi viene subito da chiederti (1) quale illuminato
            politico di sinistra che si era sostituito a
            Prodi, caduto dopo un breve governo, ci ha fatto
            partecipare alla guerra in Bosnia per servire gli
            americani. E (2)a quante marce di pace hai
            partecipato e (3) quante bandierine colorate hai
            sventolato
            all'epoca.

            Risposte

            1) D'Alema
            2) non si fanno marce per la pace quando governa
            la
            sinistra
            3) non si fanno bandiere per la pace quando
            governa la
            sinistraMi spiace rispondere ad un ignorante che confonde la Bosnia con la Jugoslavia, in quella guerra( intendo Jugoslavia cosi siamo sicuri che ti è chiaro) abbiamo partecipato con la NATO, non come in IRAQ che siamo andati in guerra solo con AMERICANI e INGLESI contro il parere sfavorevole della NATO, poi non mi risulta che ci fosserò interessi da difendere al contrario dell'iraq, l'america stessa non voleva attaccare e parte del governo di allora era contrario ad un attacco, al contrario del governo di centro destra dove tutti erano unilateralmente favorevoli.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            - Scritto da:





            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH



            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che

            in



            campagna elettorale doveva essere immediato)

            non



            sia molto qualunquista, e che i nostri
            soldati



            stiano continuando a morire.... meno male
            che

            lo



            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe
            da



            preoccuparsi seriamente e pensare che pure

            loro



            sono



            qualunquisti.





            Scusa, rispondi a questa domanda:





            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito


            Italiano in una missione di pace con uno dei
            piu


            alti prezzi in vite umane, per servire gli


            americani e proteggere un pozzo petrolifero


            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con
            lo


            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI


            stessa?



            Mi viene subito da chiederti (1) quale
            illuminato

            politico di sinistra che si era sostituito a

            Prodi, caduto dopo un breve governo, ci ha fatto

            partecipare alla guerra in Bosnia per servire
            gli

            americani. E (2)a quante marce di pace hai

            partecipato e (3) quante bandierine colorate hai

            sventolato

            all'epoca.



            Risposte



            1) D'Alema

            2) non si fanno marce per la pace quando governa

            la

            sinistra

            3) non si fanno bandiere per la pace quando

            governa la

            sinistra

            Mi spiace rispondere ad un ignorante che confonde
            la Bosnia con la Jugoslavia, in quella guerra(
            intendo Jugoslavia cosi siamo sicuri che ti è
            chiaro) abbiamo partecipato con la NATO, non come
            in IRAQ che siamo andati in guerra solo con
            AMERICANI e INGLESI contro il parere sfavorevole
            della NATO, poi non mi risulta che ci fosserò
            interessi da difendere al contrario dell'iraq,
            l'america stessa non voleva attaccare e parte del
            governo di allora era contrario ad un attacco, al
            contrario del governo di centro destra dove tutti
            erano unilateralmente
            favorevoli.e allora, furbacchione??cambia qualcosa??ci siamo andati o no??le tue unghie fanno davvero un rumore particolare, sul vetro degli specchi.....
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            e allora, furbacchione??
            cambia qualcosa??
            ci siamo andati o no??

            le tue unghie fanno davvero un rumore
            particolare, sul vetro degli
            specchi.....Il paradosso è che facendo così somiglia tantissimo allo stesso tizio che odia tanto ma lo fa ridere un sacco.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            e allora, furbacchione??
            cambia qualcosa??
            ci siamo andati o no??

            le tue unghie fanno davvero un rumore
            particolare, sul vetro degli
            specchi.....Si cambia moltissimo, cambia il perchè delle cose, i perchè sono tre :1) Era una missione internazionale avvallata a livello mondiale al contrario dell'Iraq2) Era una missione umanitaria senza interessi tant'è che i vostri amici americani non volevano intromettersi vista la mancanza di risorse petrolifere3) La jugoslavia è a pochissimi kilometri dall'Italia, è nel centro dell'europa, in europa non potevi avere una zona cosi destabilizzata, in guerra, era un pericolo tutte le maggiori guerre sono nate da quell'area....
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            e allora, furbacchione??

            cambia qualcosa??

            ci siamo andati o no??



            le tue unghie fanno davvero un rumore

            particolare, sul vetro degli

            specchi.....

            Si cambia moltissimo, cambia il perchè delle
            cose, i perchè sono tre
            :

            1) Era una missione internazionale avvallata a
            livello mondiale al contrario
            dell'IraqFalso. D'Alema attaccò senza avere avuto alcuna approvazione da parte dell' ONU.
            2) Era una missione umanitaria senza interessi
            tant'è che i vostri amici americani non volevano
            intromettersi vista la mancanza di risorse
            petrolifereEh, sì, missione umanitaria... Infatti lo Scandalo Arcobaleno.. miliardi rubati ai cittadini "per solidarietà" .. Ehhh! Cretine le persone che continuano a dare soldi a queste truffe di associazioni "solidali" : http://www.volontariato.org/scandalovalona.htm
            3) La jugoslavia è a pochissimi kilometri
            dall'Italia, è nel centro dell'europa, in europa
            non potevi avere una zona cosi destabilizzata, in
            guerra, era un pericolo tutte le maggiori guerre
            sono nate da
            quell'area....Vabbè, sì. Infatti per quasi 10 anni nessuno ha mosso un dito mentre si scannavano, si sono mossi solo quando Clinton e D'Alema si sono accordati su come spartirsi il bottino.
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Mi spiace rispondere ad un ignorante che confonde
            la Bosnia con la Jugoslavia, in quella guerra(
            intendo Jugoslavia cosi siamo sicuri che ti è
            chiaro) abbiamo partecipato con la NATO, non come
            in IRAQ che siamo andati in guerra solo con
            AMERICANI e INGLESI contro il parere sfavorevoleAh, non sapevo che la nato avesse una legittimità internazionale maggiore di quella degli usa.
            della NATO, poi non mi risulta che ci fosserò
            interessi da difendere al contrario dell'iraq,
            l'america stessa non voleva attaccare e parte del
            governo di allora era contrario ad un attacco, al
            contrario del governo di centro destra dove tutti
            erano unilateralmente
            favorevoli.Ah, quindi le bombe che abbiamo sganciato hanno fatto meno male...Toglimi una curiosita: tu hai votato per un partito scientemente e criminalmente favorevole all'intervento, o per uno di quelli che si è vilmente e criminalmente accodato alla decisione presa?
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Ah, non sapevo che la nato avesse una legittimità
            internazionale maggiore di quella degli
            usa.Mi spiace la tua ignoranza è figlia del lavaggio del cervello che fanno i media, ti fanno credere che l'america è piu importante della nato, tu ci credi perchè non hai neanche la basilare cultura( niente di personale ovviamente) di sapere cosa vuol dire NATO, se riesci a leggere trovi nel link una elementare descrizionehttp://it.wikipedia.org/wiki/NATO
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Mi spiace la tua ignoranza è figlia del lavaggio
            del cervello che fanno i media, ti fanno credere
            che l'america è piu importante della nato, tu ci
            credi perchè non hai neanche la basilare cultura(
            niente di personale ovviamente) di sapere cosa
            vuol dire NATO, se riesci a leggere trovi nel
            link una elementare
            descrizione


            http://it.wikipedia.org/wiki/NATODa quando in qua la nato sarebbe un soggetto di diritto internazionale? Le tue affermazioni sono di un nullità deprimente.Qui siamo tutti ignoranti ma con quelli che si atteggiano a saccenti è impossibile intavolare una discussione.Lasciami nella mia ignoranza, io farò altrettanto abbandonandoti al tuo destino di ignorante e saccente stile forzista.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: reXistenZ

            Mi spiace la tua ignoranza è figlia del lavaggio

            del cervello che fanno i media, ti fanno credere

            che l'america è piu importante della nato, tu ci

            credi perchè non hai neanche la basilare
            cultura(

            niente di personale ovviamente) di sapere cosa

            vuol dire NATO, se riesci a leggere trovi nel

            link una elementare

            descrizione





            http://it.wikipedia.org/wiki/NATO

            Da quando in qua la nato sarebbe un soggetto di
            diritto internazionale? Le tue affermazioni sono
            di un nullità
            deprimente.
            Qui siamo tutti ignoranti ma con quelli che si
            atteggiano a saccenti è impossibile intavolare
            una
            discussione.
            Lasciami nella mia ignoranza, io farò altrettanto
            abbandonandoti al tuo destino di ignorante e
            saccente stile
            forzista.La NATO serve per costruire un dialogo tra i paesi e aiutare i paesi che vengono attaccati a difendersi coalizzando le forze.Ascolta visto che la NATO non vale una cippa perchè non la chiudiamo? Visto che non vale niente chiudiamola.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH


            Ah, non sapevo che la nato avesse una
            legittimità

            internazionale maggiore di quella degli

            usa.

            Mi spiace la tua ignoranza è figlia del lavaggio
            del cervello che fanno i media, ti fanno credere
            che l'america è piu importante della nato, tu ci
            credi perchè non hai neanche la basilare cultura(
            niente di personale ovviamente) di sapere cosa
            vuol dire NATO, se riesci a leggere trovi nel
            link una elementare
            descrizione


            http://it.wikipedia.org/wiki/NATOLa NATO così come l' ONU li hanno inventanti e fondati gli USA. Faresti bene a ricordartelo. Se non fosse per gli USA ci sarebbe ancora Hitler in Europa !
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH




            Ah, non sapevo che la nato avesse una

            legittimità


            internazionale maggiore di quella degli


            usa.



            Mi spiace la tua ignoranza è figlia del lavaggio

            del cervello che fanno i media, ti fanno credere

            che l'america è piu importante della nato, tu ci

            credi perchè non hai neanche la basilare
            cultura(

            niente di personale ovviamente) di sapere cosa

            vuol dire NATO, se riesci a leggere trovi nel

            link una elementare

            descrizione





            http://it.wikipedia.org/wiki/NATO


            La NATO così come l' ONU li hanno inventanti e
            fondati gli USA. Faresti bene a ricordartelo. Se
            non fosse per gli USA ci sarebbe ancora Hitler in
            Europa
            !Se li hanno inventati loro perchè loro stessi non ne seguono le decisioni e attaccno in iraq senza l'avallo dell'ONU e della NATO ?Riguardo ad Hitler la storia non la si fà con i sè o i ma, io nella mia città ringrazio la resistenza e le barricate popolari, degli americani ricordo purtroppo solo le opere e le costruzioni civile bombardate dagli americani.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2006 16.10-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH
            - Scritto da:



            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH






            Ah, non sapevo che la nato avesse una


            legittimità



            internazionale maggiore di quella degli



            usa.





            Mi spiace la tua ignoranza è figlia del
            lavaggio


            del cervello che fanno i media, ti fanno
            credere


            che l'america è piu importante della nato, tu
            ci


            credi perchè non hai neanche la basilare

            cultura(


            niente di personale ovviamente) di sapere cosa


            vuol dire NATO, se riesci a leggere trovi nel


            link una elementare


            descrizione








            http://it.wikipedia.org/wiki/NATO





            La NATO così come l' ONU li hanno inventanti e

            fondati gli USA. Faresti bene a ricordartelo. Se

            non fosse per gli USA ci sarebbe ancora Hitler
            in

            Europa

            !

            Se li hanno inventati loro perchè loro stessi non
            ne seguono le decisioni e attaccno in iraq senza
            l'avallo dell'ONU e della NATO
            ?Perchè sono oramai sotto il controllo dei paesi anti-USA grazie ai '68ini sinistroidi neo-comunisti che tu voti, ecco perchè.
            Riguardo ad Hitler la storia non la si fà con i
            sè o i ma, io nella mia città ringrazio la
            resistenza e le barricate popolari, degli
            americani ricordo purtroppo solo le opere e le
            costruzioni civile bombardate dagli
            americani.Se ricordi i criminali dei partigiani come salvatori, ricordi male.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            - Scritto da:





            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH



            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che

            in



            campagna elettorale doveva essere immediato)

            non



            sia molto qualunquista, e che i nostri
            soldati



            stiano continuando a morire.... meno male
            che

            lo



            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe
            da



            preoccuparsi seriamente e pensare che pure

            loro



            sono



            qualunquisti.





            Scusa, rispondi a questa domanda:





            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito


            Italiano in una missione di pace con uno dei
            piu


            alti prezzi in vite umane, per servire gli


            americani e proteggere un pozzo petrolifero


            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con
            lo


            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI


            stessa?



            Mi viene subito da chiederti (1) quale
            illuminato

            politico di sinistra che si era sostituito a

            Prodi, caduto dopo un breve governo, ci ha fatto

            partecipare alla guerra in Bosnia per servire
            gli

            americani. E (2)a quante marce di pace hai

            partecipato e (3) quante bandierine colorate hai

            sventolato

            all'epoca.



            Risposte



            1) D'Alema

            2) non si fanno marce per la pace quando governa

            la

            sinistra

            3) non si fanno bandiere per la pace quando

            governa la

            sinistra

            Mi spiace rispondere ad un ignorante che confonde
            la Bosnia con la Jugoslavia, in quella guerra(
            intendo Jugoslavia cosi siamo sicuri che ti è
            chiaro) abbiamo partecipato con la NATO, non come
            in IRAQ che siamo andati in guerra solo con
            AMERICANI e INGLESI contro il parere sfavorevole
            della NATO, poi non mi risulta che ci fosserò
            interessi da difendere al contrario dell'iraq,
            l'america stessa non voleva attaccare e parte del
            governo di allora era contrario ad un attacco, al
            contrario del governo di centro destra dove tutti
            erano unilateralmente
            favorevoli.Dici falsità. Il bombardamento su ordine di D'Alema è avvenuto senza nessuna approvazione dell' ONU.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH



            - Scritto da:








            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH




            peccato che il mancato ritiro dall'iraq
            (che


            in




            campagna elettorale doveva essere
            immediato)


            non




            sia molto qualunquista, e che i nostri

            soldati




            stiano continuando a morire.... meno male

            che


            lo




            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci
            sarebbe

            da




            preoccuparsi seriamente e pensare che pure


            loro




            sono




            qualunquisti.







            Scusa, rispondi a questa domanda:







            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito



            Italiano in una missione di pace con uno dei

            piu



            alti prezzi in vite umane, per servire gli



            americani e proteggere un pozzo petrolifero



            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con

            lo



            stato come uno dei maggiori azionisti
            dell'ENI



            stessa?





            Mi viene subito da chiederti (1) quale

            illuminato


            politico di sinistra che si era sostituito a


            Prodi, caduto dopo un breve governo, ci ha
            fatto


            partecipare alla guerra in Bosnia per servire

            gli


            americani. E (2)a quante marce di pace hai


            partecipato e (3) quante bandierine colorate
            hai


            sventolato


            all'epoca.





            Risposte





            1) D'Alema


            2) non si fanno marce per la pace quando
            governa


            la


            sinistra


            3) non si fanno bandiere per la pace quando


            governa la


            sinistra



            Mi spiace rispondere ad un ignorante che
            confonde

            la Bosnia con la Jugoslavia, in quella guerra(

            intendo Jugoslavia cosi siamo sicuri che ti è

            chiaro) abbiamo partecipato con la NATO, non
            come

            in IRAQ che siamo andati in guerra solo con

            AMERICANI e INGLESI contro il parere sfavorevole

            della NATO, poi non mi risulta che ci fosserò

            interessi da difendere al contrario dell'iraq,

            l'america stessa non voleva attaccare e parte
            del

            governo di allora era contrario ad un attacco,
            al

            contrario del governo di centro destra dove
            tutti

            erano unilateralmente

            favorevoli.


            Dici falsità. Il bombardamento su ordine di
            D'Alema è avvenuto senza nessuna approvazione
            dell'
            ONU.D'alema ha fatto la missione di pace con l'avallo della NATO. O non sei capace di leggere o sei in malafede, io non dico falsità gratuite o in malafede, poi tutti possono sbagliare!http://www.pmli.it/Italiabombardajugoslavia.htm
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Scusa, rispondi a questa domanda:

            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito
            Italiano in una missione di pace con uno dei piu
            alti prezzi in vite umane, per servire gli
            americani e proteggere un pozzo petrolifero
            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo
            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI
            stessa?Almeno ha fatto gli interessi di un'azienda nazionale.Rispondi tu ora: Qual'è il governo che ha mandato l'esercito italiano in una missione di pace, dopo avere bombardato coi suoi aerei la popolazione civile di un altro stato, facendo morire i propri militari poco per volta a causa dell'uranio impoverito, per servire gli americani e senza alcun ritorno economico positivo, ma anzi accollando sull'intera comunità nazionale il costo del mantenimento di una regione dove le uniche attività produttive che prosperano sono quelle mafiose?
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Almeno ha fatto gli interessi di un'azienda
            nazionale.Molto interessante, non era una missione di pace?Non mandavamo i nostri Bravi soldati ad aiutare la povera popolazione civile (quelli sopravvissuti ai Raid Americani)?No no almeno facevamo gli interessi di un'azienda nazionale........INTERESSI != MISSIONE DI PACE
            Rispondi tu ora: Qual'è il governo che ha mandato
            l'esercito italiano in una missione di pace, dopo
            avere bombardato coi suoi aerei la popolazione
            civile di un altro stato, facendo morire i propri
            militari poco per volta a causa dell'uranio
            impoverito, per servire gli americani e senza
            alcun ritorno economico positivo, ma anzi
            accollando sull'intera comunità nazionale il
            costo del mantenimento di una regione dove le
            uniche attività produttive che prosperano sono
            quelle
            mafiose?Abbiamo bombardato la Sicilia ?
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani


            Almeno ha fatto gli interessi di un'azienda

            nazionale.

            Molto interessante, non era una missione di pace?
            Non mandavamo i nostri Bravi soldati ad aiutare
            la povera popolazione civile (quelli
            sopravvissuti ai Raid
            Americani)?
            No no almeno facevamo gli interessi di un'azienda
            nazionale........


            INTERESSI != MISSIONE DI PACE Ironia, questa sconosciuta. Dicevo semplicemente : sempre meglio di altre volte (vedi sotto) in cui una finta missione di pace è anche andata contro gli interessi nazionali, e continua dopo numerosi anni a gravare sulle tasche di tutti i contribuenti.

            Rispondi tu ora: Qual'è il governo che ha
            mandato

            l'esercito italiano in una missione di pace,
            dopo

            avere bombardato coi suoi aerei la popolazione

            civile di un altro stato, facendo morire i
            propri

            militari poco per volta a causa dell'uranio

            impoverito, per servire gli americani e senza

            alcun ritorno economico positivo, ma anzi

            accollando sull'intera comunità nazionale il

            costo del mantenimento di una regione dove le

            uniche attività produttive che prosperano sono

            quelle

            mafiose?

            Abbiamo bombardato la Sicilia ?No, la Jugoslavia. Ma anche se tu davvero non lo sai, direi che non ti interessa molto informarti, dal momento che la tua battuta è degna dei più esaltati elettori di Forza Italia.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Ironia, questa sconosciuta. Dicevo semplicemente
            : sempre meglio di altre volte (vedi sotto) in
            cui una finta missione di pace è anche andata
            contro gli interessi nazionali, e continua dopo
            numerosi anni a gravare sulle tasche di tutti i
            contribuenti.L'ironia non c'entra devi dirmi se è una missione di pace?Allora forse è una missione di Guerra ?No è una missione di interesse, un domani forse capirai quante persone innocenti sono morte....
            No, la Jugoslavia. Ma anche se tu davvero non lo
            sai, direi che non ti interessa molto informarti,
            dal momento che la tua battuta è degna dei più
            esaltati elettori di Forza
            Italia.Al limite la mia battuta sarà da esaltato della Lega Nord, anzi tu che dici che la battuta è sa esaltato di forza italia, lo sai almeno che la sicilia è una delle roccaforti di Forza Italia, il loro forziere dove prendono piu voti, dimenticavo la ROCCAFORTE della MAFIA.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: reXistenZ

            Scusa, rispondi a questa domanda:



            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito

            Italiano in una missione di pace con uno dei piu

            alti prezzi in vite umane, per servire gli

            americani e proteggere un pozzo petrolifero

            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo

            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI

            stessa?

            Almeno ha fatto gli interessi di un'azienda
            nazionale.
            Rispondi tu ora: Qual'è il governo che ha mandato
            l'esercito italiano in una missione di pace, dopo
            avere bombardato coi suoi aerei la popolazione
            civile di un altro stato, facendo morire i propri
            militari poco per volta a causa dell'uranio
            impoverito, per servire gli americani e senza
            alcun ritorno economico positivo, ma anzi
            accollando sull'intera comunità nazionale il
            costo del mantenimento di una regione dove le
            uniche attività produttive che prosperano sono
            quelle
            mafiose?Ma che cumolo di idiozie. Ma usa meno droghe !
          • reXistenZ scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Ma che cumolo di idiozie. Ma usa meno droghe !Vedo che hai molti argomenti per ribattere, sapientone.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Qual'è il governo che ha mandato l'esercito
            Italiano in una missione di pace con uno dei piu
            alti prezzi in vite umane, per servire gli
            americani e proteggere un pozzo petrolifero
            guarda caso a Nassirya di proprietà ENI, con lo
            stato come uno dei maggiori azionisti dell'ENI
            stessa?Purtroppo non e' questo governo. Ma tu come al solito giochi nell'Italia e fai il tifo per gli altri
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani

            Purtroppo non e' questo governo. Ma tu come al
            solito giochi nell'Italia e fai il tifo per gli
            altriSfigatto sei tu che fai il tifo per gli altri andando in guerra per far piacere agli americani.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            Purtroppo non e' questo governo. Ma tu come al

            solito giochi nell'Italia e fai il tifo per gli

            altri

            Sfigatto sei tu che fai il tifo per gli altri
            andando in guerra per far piacere agli
            americani.Eh certo, mica tutti sono buoni come voi di sinistra che portate in Parlamento esponenti di Al Qaeda, Hamas e terroristi vari, eh!
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: paperinox

            certo, certo, qualunquismo.....
            peccato che l'aumento dell'ici non sia molto
            qualunquista.Già peccato che una diminuzione dell'IRPEF, IRE sarebbe più corretto, implichi meno soldi allo stato...peccato che la devolution voluta dai bossiani, abbia come risulato che i comuni ricevono meno soldi...1+1= il comune devo garantire i servizi minimali, i soldi dallo stato non arrivano, ovvio si aumentano le tasse locali.Non ti piace? Lamentati con Berlusconi, Calderoli, Bossi, Maroni e gli altri fautori della devolution...
            peccato che l'aumento dell'irpef che ci
            beccheremo in liguria non sia molto qualunquista,Non è aumentato l'irpef, sono aumentate le tassazioni aggiuntive regionali: stesso discorso di cui sopra... se alla regione lo stato taglia i fondi, per mantenere i servizi si aumentano le tasse locali...
            comunque scusate se abbiamo sforato le spese
            mediche, per il prossimo anno abbiamo organizzato
            l'eliminazione in massa di nonni e malati troppo
            costosi da mantenere, alla faccia di quelle facce
            di tolla del governo che si riempiono la bocca di
            solidarietà.... ma a senso unico verso il sud (50
            anni di manovre non hanno risolto un tubo) e
            verso gli extracomunitari, tanto necessari per
            l'economia, ma che se ne strafregano degli
            italiani.Invece di lamentarti in questo modo, parla con il tuo referente politico e comincia a pretendere che i villegianti lombardi e piemontesi che vengono a svernare negli ospedali liguri paghino direttamente le ASL liguri per i servizi ottenuti di tasca propria e subito, facendosi poi rimborsare dalle ASL lombarde, invece che le ASL liguri aspettino anni per avere i soldi dalle altre ASL...
            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in
            campagna elettorale doveva essere immediato) non
            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati
            stiano continuando a morire.... meno male che lo
            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da
            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro
            sono
            qualunquisti.
            tante altre cose non molto qualunquiste si
            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno
            davvero.
            quanto a te, devi essere davvero a corto di
            argomenti per tirare fuori il solito discorso del
            qualunquista.... che tenerezza mi fai.... ci hai
            creduto e te lo stanno già infilando sotto la
            coda.....Peccato però che il contigente italiano abbia in gestione una delle zone più ricche di petrolio dell'Iraq... sai con i tempi che corrono approvvigionarsi direttamente alla fonte pare abbia il suo tornaconto monetario...
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: Rex1997
            - Scritto da: paperinox



            certo, certo, qualunquismo.....

            peccato che l'aumento dell'ici non sia molto

            qualunquista.

            Già peccato che una diminuzione dell'IRPEF, IRE
            sarebbe più corretto, implichi meno soldi allo
            stato...
            peccato che la devolution voluta dai bossiani,
            abbia come risulato che i comuni ricevono meno
            soldi...
            1+1= il comune devo garantire i servizi minimali,
            i soldi dallo stato non arrivano, ovvio si
            aumentano le tasse
            locali.
            Non ti piace? Lamentati con Berlusconi,
            Calderoli, Bossi, Maroni e gli altri fautori
            della
            devolution...


            peccato che l'aumento dell'irpef che ci

            beccheremo in liguria non sia molto
            qualunquista,

            Non è aumentato l'irpef, sono aumentate le
            tassazioni aggiuntive regionali: stesso discorso
            di cui sopra... se alla regione lo stato taglia i
            fondi, per mantenere i servizi si aumentano le
            tasse
            locali...se non sbaglio la devolution implica proprio questo: la sostituzione delle imposte statali con quelle locali.


            comunque scusate se abbiamo sforato le spese

            mediche, per il prossimo anno abbiamo
            organizzato

            l'eliminazione in massa di nonni e malati troppo

            costosi da mantenere, alla faccia di quelle
            facce

            di tolla del governo che si riempiono la bocca
            di

            solidarietà.... ma a senso unico verso il sud
            (50

            anni di manovre non hanno risolto un tubo) e

            verso gli extracomunitari, tanto necessari per

            l'economia, ma che se ne strafregano degli

            italiani.

            Invece di lamentarti in questo modo, parla con il
            tuo referente politico e comincia a pretendere
            che i villegianti lombardi e piemontesi che
            vengono a svernare negli ospedali liguri paghino
            direttamente le ASL liguri per i servizi ottenuti
            di tasca propria e subito, facendosi poi
            rimborsare dalle ASL lombarde, invece che le ASL
            liguri aspettino anni per avere i soldi dalle
            altre
            ASL...bel discorso davvero.e dove è finita la vostra etica della redistribuzione e della solidarietà??aria fritta elettorale??


            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che in

            campagna elettorale doveva essere immediato) non

            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati

            stiano continuando a morire.... meno male che lo

            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da

            preoccuparsi seriamente e pensare che pure loro

            sono

            qualunquisti.

            tante altre cose non molto qualunquiste si

            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno

            davvero.

            quanto a te, devi essere davvero a corto di

            argomenti per tirare fuori il solito discorso
            del

            qualunquista.... che tenerezza mi fai.... ci hai

            creduto e te lo stanno già infilando sotto la

            coda.....
            Peccato però che il contigente italiano abbia in
            gestione una delle zone più ricche di petrolio
            dell'Iraq...

            sai con i tempi che corrono approvvigionarsi
            direttamente alla fonte pare abbia il suo
            tornaconto
            monetario...sì, in effetti me ne sono accorto dalla subitanea diminuzione del prezzo della benzina :D
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: paperinox

            - Scritto da: Rex1997[cut]

            se non sbaglio la devolution implica proprio
            questo: la sostituzione delle imposte statali con
            quelle
            locali.
            Allora non lamentarti che le tasse sono aumentate. Sono diminuite quelle statali ed aumentate quelle locali: tosato prima eri, pelato dopo sei. Che cambia?




            comunque scusate se abbiamo sforato le spese


            mediche, per il prossimo anno abbiamo

            organizzato


            l'eliminazione in massa di nonni e malati
            troppo


            costosi da mantenere, alla faccia di quelle

            facce


            di tolla del governo che si riempiono la bocca

            di


            solidarietà.... ma a senso unico verso il sud

            (50


            anni di manovre non hanno risolto un tubo) e


            verso gli extracomunitari, tanto necessari per


            l'economia, ma che se ne strafregano degli


            italiani.



            Invece di lamentarti in questo modo, parla con
            il

            tuo referente politico e comincia a pretendere

            che i villegianti lombardi e piemontesi che

            vengono a svernare negli ospedali liguri paghino

            direttamente le ASL liguri per i servizi
            ottenuti

            di tasca propria e subito, facendosi poi

            rimborsare dalle ASL lombarde, invece che le ASL

            liguri aspettino anni per avere i soldi dalle

            altre

            ASL...

            bel discorso davvero.
            e dove è finita la vostra etica della
            redistribuzione e della
            solidarietà??
            aria fritta elettorale??
            Ma come, vuoi la devolution, e ti lamenti perché se cambi posto devi pagare localmente i servizi?Per la serie botte piena, moglie ubriaca e scimmietta che riempie e tappa bottiglie? :)




            peccato che il mancato ritiro dall'iraq (che
            in


            campagna elettorale doveva essere immediato)
            non


            sia molto qualunquista, e che i nostri soldati


            stiano continuando a morire.... meno male che
            lo


            fanno nei "tempi tecnici", sennò ci sarebbe da


            preoccuparsi seriamente e pensare che pure
            loro


            sono


            qualunquisti.


            tante altre cose non molto qualunquiste si


            aggiungeranno, vedrai, non ci deluderanno


            davvero.


            quanto a te, devi essere davvero a corto di


            argomenti per tirare fuori il solito discorso

            del


            qualunquista.... che tenerezza mi fai.... ci
            hai


            creduto e te lo stanno già infilando sotto la


            coda.....

            Peccato però che il contigente italiano abbia in

            gestione una delle zone più ricche di petrolio

            dell'Iraq...



            sai con i tempi che corrono approvvigionarsi

            direttamente alla fonte pare abbia il suo

            tornaconto

            monetario...

            sì, in effetti me ne sono accorto dalla subitanea
            diminuzione del prezzo della benzina :D
            Non ti ho mica detto del tuo tornaconto monetario: parlavo di quello dei soliti "ignoti" :D
          • paperinox scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: Rex1997
            - Scritto da: paperinox



            - Scritto da: Rex1997
            [cut]



            se non sbaglio la devolution implica proprio

            questo: la sostituzione delle imposte statali
            con

            quelle

            locali.



            Allora non lamentarti che le tasse sono
            aumentate. Sono diminuite quelle statali ed
            aumentate quelle locali: tosato prima eri, pelato
            dopo sei. Che
            cambia?cambia che in questo caso le tasse si sovrappongono.... mi spiace se non ti è chiaro, ma non posso farti anche il disegnino.







            comunque scusate se abbiamo sforato le spese



            mediche, per il prossimo anno abbiamo


            organizzato



            l'eliminazione in massa di nonni e malati

            troppo



            costosi da mantenere, alla faccia di quelle


            facce



            di tolla del governo che si riempiono la
            bocca


            di



            solidarietà.... ma a senso unico verso il
            sud


            (50



            anni di manovre non hanno risolto un tubo) e



            verso gli extracomunitari, tanto necessari
            per



            l'economia, ma che se ne strafregano degli



            italiani.





            Invece di lamentarti in questo modo, parla con

            il


            tuo referente politico e comincia a pretendere


            che i villegianti lombardi e piemontesi che


            vengono a svernare negli ospedali liguri
            paghino


            direttamente le ASL liguri per i servizi

            ottenuti


            di tasca propria e subito, facendosi poi


            rimborsare dalle ASL lombarde, invece che le
            ASL


            liguri aspettino anni per avere i soldi dalle


            altre


            ASL...



            bel discorso davvero.

            e dove è finita la vostra etica della

            redistribuzione e della

            solidarietà??

            aria fritta elettorale??



            Ma come, vuoi la devolution, e ti lamenti perché
            se cambi posto devi pagare localmente i
            servizi?certo, perchè devo pagarli IO, dopo aver sborsato fior di quattrini in tasse varie.non vedo perchè devo scontare io una inefficienza del sistema.però forse a te piace pagare ora ed avere il rimborso a mai più :D
            Per la serie botte piena, moglie ubriaca e
            scimmietta che riempie e tappa bottiglie?
            :)no no, ci sei già tu che salti a tempo con la musica dell'organetto suonato dal politico di turno.e poi non possiamo sfruttare gli animali :D
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da: paperinox
            [cut]
            L'ironia, questa sconosciuta.... :(A parte il fatto che se da una parte riduco la tassazione (ire) e dall'altra aumento le tasse regionali/comunali per compensare la quota che lo stato toglieva dall'ire per girarla ai comuni/regioni, non mi sembra ci sia una sovrapposizione di tasse, ma un mero cambio di sistema di prelievi: prima lo stato prendeva 100 e dava 20 agli enti locali, ora lo stato prende 80 e non da nulla agli enti locali.Dove pensi che gli enti locali ricavino i 20 mancanti? Ovvio dall'aumento delle tasse locali...che poi nonostante le promesse di diminuire globalmnte le tasse, grazie al cambio di sistema i comuni/regione aumentino le tasse locali in modo da ricavarne 40, per rientrare dei costi dei servizi e rimanere in attivo, finendo di fatto per aumentare la somma totale delle tasse pagate, mi trovi d'accordo, ma continuo a dirti di prendertela con chi ha voluto la devolution...
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            stiamo parlando di federalismo fiscale o delle nespole di Biscardi?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            Ecco...mi mancava vedere Paperino litigare con RexOra le ho viste tutte.
          • Rex1997 scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            Ecco...mi mancava vedere Paperino litigare con Rex
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ora le ho viste tutte.Io non ancora... ;) :) :D
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Dimostrazione vivente lavaggio cervello
            Sei la dimostrazione scientifica che il lavaggio del cervello, ad opera del potere mediatico televisivo, funziona egregiamente nei soggetti piu deboli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cervello
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH
            Sei la dimostrazione scientifica che il lavaggio
            del cervello, ad opera del potere mediatico
            televisivo, funziona egregiamente nei soggetti
            piu deboli.Perche' Prodi ha sfruttato la legge di Berlusconi per non pagare tasse di successione? E' cosa nota a tutti, tranne a te evidentemente.Lui avra' anche il cervello lavato, ma tu non sai una mazza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cervello
            - Scritto da:


            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            Sei la dimostrazione scientifica che il lavaggio

            del cervello, ad opera del potere mediatico

            televisivo, funziona egregiamente nei soggetti

            piu deboli.

            Perche' Prodi ha sfruttato la legge di Berlusconi
            per non pagare tasse di successione? E' cosa nota
            a tutti, tranne a te
            evidentemente.
            Lui avra' anche il cervello lavato, ma tu non sai
            una
            mazza.Per non parlare del piccolo appartamentino dove abita prodi!! Poverino... l'avranno sfrattato dal suo bel castello di famiglia a causa dell'ici troppo alta! Speriamo che gli crolli il castello a quel contaballe finto ravveduto di un Prodi.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve

            Per non parlare del piccolo appartamentino dove
            abita prodi!! Poverino... l'avranno sfrattato dal
            suo bel castello di famiglia a causa dell'ici
            troppo alta! Speriamo che gli crolli il castello
            a quel contaballe finto ravveduto di un
            Prodi.Domanda:Chi è l'ex presidente del consiglio che ha una villa in sardegna con cactus anfiteatri piscine colline artificiali ?http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/06_Giugno/09/certosa.shtml-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2006 15.36-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            le ville le aveva già prima se per quello....trullo!
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            - Scritto da:
            le ville le aveva già prima se per
            quello....trullo!E Prodi dove viveva sotto i ponti ?http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/06_Giugno/09/certosa.shtmlSiete proprio fa*si è il vostro DNA , capisco che si possa sbagliare nella vita ma voi difendete a spada tratta un pid*ista un m*****o, un ma*ale ricco sfondato con un conflitto d'interessi completo, non siete st***di non siete igno****i si*te in malafede.....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2006 15.50-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            Per non parlare del piccolo appartamentino dove

            abita prodi!! Poverino... l'avranno sfrattato
            dal

            suo bel castello di famiglia a causa dell'ici

            troppo alta! Speriamo che gli crolli il castello

            a quel contaballe finto ravveduto di un

            Prodi.

            Domanda:
            Chi è l'ex presidente del consiglio che ha una
            villa in sardegna con cactus anfiteatri piscine
            colline artificiali
            ?L'invidia... Piuttosto, dei tuoi "Robin Hood" comunisti.. vogliamo vedere "le casette" di Prodi ? O "le barchette" di D'Alema ? O "l'isoletta" di Bertinotti ? Ehhh!
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve

            L'invidia...

            Piuttosto, dei tuoi "Robin Hood" comunisti..
            vogliamo vedere "le casette" di Prodi ? O "le
            barchette" di D'Alema ? O "l'isoletta" di
            Bertinotti ?
            Ehhh!L'invidia non c'entra un corno portami qualche link con la barca di D'alema perchè visto che ormai sono anni che la menate con sta barca sarà una bagnarola....Comunque difendere uno cosi, adducendo che d'alema ha una barca prodi a le case e bertinotti un'isoletta......http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/06_Giugno/09/certosa.shtml
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            Quoto!PS: mi dai un punto bonus?
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            L'invidia...



            Piuttosto, dei tuoi "Robin Hood" comunisti..

            vogliamo vedere "le casette" di Prodi ? O "le

            barchette" di D'Alema ? O "l'isoletta" di

            Bertinotti ?

            Ehhh!

            L'invidia non c'entra un corno portami qualche
            link con la barca di D'alema perchè visto che
            ormai sono anni che la menate con sta barca sarà
            una
            bagnarola....

            Comunque difendere uno cosi, adducendo che
            d'alema ha una barca prodi a le case e
            bertinotti
            un'isoletta......
            ----------http://www.giuda.it/blog/matra/archives/001488.htmlDalema è un appassionato velista e cominciò la sua carriera da armatore acquistando un Comet che è una barca normale e che possiamo paragonare in campo automobilistico ad una Fiat Croma .La sostituì dopo un certo numero di anni con un Baltic 51.Nel campo della yachting è risaputo che se la Nautor con i suoi Swans è la Rolls Royce dei mari, la Baltic è la Bentley o, per lo meno una grossa Jaguar o Mercedes.I Baltic sono bellissime barche, molto solide e piuttosto veloci: barche da intenditori.Ma intenditori danarosi.Lattuale barca è invece è un progetto su misura di Roberto Starkel, è lunga 60 (circa 18m) ed è costruita in west system (tecnologia che consente di avere una barca in legno leggerissima) e dotata di attrezzatura da regata comprensiva di un albero in carbonio (molto più rigido e di un terzo più leggero dellalluminio).Paragonandola ad un automobile potremmo dire che è lequivalente di una Ferrari o di una Maserati preparata .E veniamo al costo.DAlema sostenne durante la costruzione della barca che il costo della stessa fosse di 800.000.000 di lire (cifra non comprensiva di IVA e dellattrezzatura) e sul suo sito disse: È un prezzo certamente significativamente più basso rispetto ai normali valori di mercato e che rappresenta anche un investimento da parte di un cantiere che ha ritenuto di fare di questa barca una occasione di promozione.Il prezzo finale sarebbe stato di circa 1,5 miliardi.Il prezzo normale in un paese normale sarebbe stato di circa 3 miliardi...----------
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            Ma dico vi rendete conto che in ITalia c'è stato 5 anni Berlusconi? E cos'ha fatto? Oltre a reintrodurre lo spauracchio Comunista?Ma voi siete quelli che dite "Si stava meglio quando si stava peggio"....e via magari è meglio il duce, la destra, un nuovo fascismo.....meritate solo di essere fregati e presi per il culo a vita da veline, calciatori e pseudogiornalisti.....e poi magari siete i primi a leccare il culo per un posto di lavoro.A lavorà barbun.....siate serie per cortesia.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve

            e via magari è meglio un nuovo
            fascismoNo doubt
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            - Scritto da:
            Ma dico vi rendete conto che in ITalia c'è stato
            5 anni Berlusconi? E cos'ha fatto? Oltre a
            reintrodurre lo spauracchio
            Comunista?

            Ma voi siete quelli che dite "Si stava meglio
            quando si stava peggio"....e via magari è meglio
            il duce, la destra, un nuovo
            fascismo.....meritate solo di essere fregati e
            presi per il culo a vita da veline, calciatori e
            pseudogiornalisti.....e poi magari siete i primi
            a leccare il culo per un posto di
            lavoro.


            A lavorà barbun.....siate serie per cortesia.....Che uno di sinistra dica di andare a lavorare.. guarda, fai ridere i polli, davvero. Berlusconi non ti ha messo le tasse, malgrado i suoi infimi alleati Casini & Fini è comunque riuscito a diminuirle un pò. Prodi e D'Alema e la ciurmaglia dei tuoi compagni ora ti mettono tante belle tasse, peccato che dobbiamo pagare tutti quanti e non solo quelli contenti di essere schiavi come te...!
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve

            Perche' Prodi ha sfruttato la legge di Berlusconi
            per non pagare tasse di successione? E' cosa nota
            a tutti, tranne a te
            evidentemente.
            Lui avra' anche il cervello lavato, ma tu non sai
            una
            mazza.Hai perfettamente ragione, Berlusconi toglie le tasse di successione, regala le sue aziende a tutta la sua famiglia e l'unico in Italia che deve pagare é Prodi perchè dona l'appartamento ai figli che si sono sposati....http://www.repubblica.it/2005/e/sezioni/economia/patriberlu/patriberlu/patriberlu.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            Perche' Prodi ha sfruttato la legge di
            Berlusconi

            per non pagare tasse di successione? E' cosa
            nota

            a tutti, tranne a te

            evidentemente.

            Lui avra' anche il cervello lavato, ma tu non
            sai

            una

            mazza.

            Hai perfettamente ragione, Berlusconi toglie le
            tasse di successione, regala le sue aziende a
            tutta la sua famiglia e l'unico in Italia che
            deve pagare é Prodi perchè dona l'appartamento ai
            figli che si sono
            sposati....

            http://www.repubblica.it/2005/e/sezioni/economia/pOhh, ma poverino Prodi.. eh ? Ma non dire idiozie ! Berlusconi la tassa di successione non la pagava neppure prima volendolo perchè esistevano trucchi legali per evitarla usati da grandi gruppi. Prodi l'ha evitata su grandi patrimoni, altro che "la casetta per i figli che si sposano" .. ehhh! Prodi non possiede "una casetta" , ma molti appartamenti e palazzi !
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve

            Ohh, ma poverino Prodi.. eh ?
            Ma non dire idiozie ! Berlusconi la tassa di
            successione non la pagava neppure prima volendolo
            perchè esistevano trucchi legali per evitarla
            usati da grandi gruppi.

            Prodi l'ha evitata su grandi patrimoni, altro che
            "la casetta per i figli che si sposano" .. ehhh!
            Prodi non possiede "una casetta" , ma molti
            appartamenti e palazzi
            !Ti rendi conto che stai dicendo che Prodi è un deliquente perchè non ha pagato la tassa di successione sugli appartamenti donati ai figli,mentre invece Berlusconi è bravo e onesto perchè lui comunque non avrebbe pagato tasse perchè avrebbe utilizzato "trucchi legali".Trucchi legali ?Bravo bravo tifa per i tuoi politici furbetti, che usano "trucchi legali"!!!Ogni tanto rileggete le cazzate che scrivete ?Ma pensa un pò "trucchi legali per non pagare tasse"Dimmeli questi trucchi legali quali sono-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2006 15.32-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

            Ohh, ma poverino Prodi.. eh ?

            Ma non dire idiozie ! Berlusconi la tassa di

            successione non la pagava neppure prima
            volendolo

            perchè esistevano trucchi legali per evitarla

            usati da grandi gruppi.



            Prodi l'ha evitata su grandi patrimoni, altro
            che

            "la casetta per i figli che si sposano" .. ehhh!

            Prodi non possiede "una casetta" , ma molti

            appartamenti e palazzi

            !

            Ti rendi conto che stai dicendo che Prodi è un
            deliquente perchè non ha pagato la tassa di
            successione sugli appartamenti donati ai
            figli,
            mentre invece Berlusconi è bravo e onesto perchè
            lui comunque non avrebbe pagato tasse perchè
            avrebbe utilizzato "trucchi
            legali".

            Trucchi legali ?
            Bravo bravo tifa per i tuoi politici furbetti,
            che usano "trucchi
            legali"!!!
            Ogni tanto rileggete le cazzate che scrivete ?

            Ma pensa un pò "trucchi legali per non pagare
            tasse"

            Dimmeli questi trucchi legali quali sono
            I trucchi legali li usano tutte le aziende e le multinazionali, non poteva usarli solo Berlusconi. Nessuno li ha aboliti. Però la tassa per le persone normali che non possono usufruire dei trucchi la sinistra si affretta a rimetterla, ovviamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cervello
            - Scritto da:
            Perche' Prodi ha sfruttato la legge di Berlusconi
            per non pagare tasse di successione? E' cosa nota
            a tutti, tranne a te
            evidentemente.
            Lui avra' anche il cervello lavato, ma tu non sai
            una
            mazza.E tu, oltreché saperne ancora meno, dimostri anche che ti fa schifo usare il cervello per ragionare...: sentiamo, tu fulgido esempio di intelligenza, onestà ed abilità politica cosa avresti fatto? Non l'avresti sfruttata?A parte che, a quanto pare, le donazioni che ha fatto erano d'importo inferiore a quanto previsto dalla precedente legge, e quindi l'informazione che ti ha inculcato qualche giornalaccio di quelli che leggi tu è falsa e tendenziosa... ma tutti noi non sappiamo una mazza tranne te, ovviamente.Ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            link?
          • wuti scrive:
            Re: Dimostrazione vivente lavaggio cerve
            Semplicemente, razza di incompetente, la figlia di Prodi si è sposata nei 5 anni di Governo Berlusconi.Lo so che nel tuo piccolo cervellino avrebbe dovuto dire "no, aspetto che torni papy al governo così magari ripristina la tassa di successione e poi paghiamo le tasse"...ma purtroppo per te la gente si posta un po' quando cavolo gli pare.Un'altra cosa: una rettifica di questo tipo da parte dell'attuale presidente del consiglio è quasi normale nell'ambito di un governo; quello che non capisco è come facciano le persone come te a rompere le palle su questioni di secondaria importanza quando avete un leader che invece ha fatto QUESTO genere di smentite :Alla Rai non sposterò nemmeno una pianta (29-3-1994)Un partito di Berlusconi non c'è e non ci sarà mai (13-9-1993)Ho dato mandato irrevocabile di vendere le mie tv (18-3-1995)Dimezzerò i reati in una legislatura (4-12-2000)Nesta al Milan? Impossibile! (23-8-2002)Vuoi che prosegua? Ne ho ancora per 226 pagine circa...vuoi DAVVERO giocare al festival delle smetite? Fammelo sapere.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            Feltri l'ha letto e ci ha fatto pure un libro che se lo leggi non la smetti + di ridere. Non è solo lunghissimo ma è una marea di stronzate zeppa di contraddizioni! Forse se ti sbrighi lo trovi ancora in edicola.
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:
            Feltri l'ha letto e ci ha fatto pure un libro che
            se lo leggi non la smetti + di ridere. Non è solo
            lunghissimo ma è una marea di stronzate zeppa di
            contraddizioni! Forse se ti sbrighi lo trovi
            ancora in
            edicola.mi indichi il titolo PF ?
          • Anonimo scrive:
            Re: A tutti gli illusi, i prodiani
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            hai ragione, tra cinque anni faremo ritornare
            il


            prosciuttone....



            si vede che non capisci nulla di politica.



            cadono tra cinque mesi

            ... cut

            Prega perche' non succeda, altrimenti finiamo
            tutti nella merda vista la
            situazione.Ma non dire cavolate ! Certo, dobbiamo pregare che restino questi a metter tasse ! Ma per favore !
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      - Scritto da:
      Il caro insaccato bolognese ha un peso politico...sei un bidello?
      • Anonimo scrive:
        Re: A tutti gli illusi, i prodiani
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il caro insaccato bolognese ha un peso politico
        ...

        sei un bidello?no, ma sono bello (rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: A tutti gli illusi, i prodiani
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il caro insaccato bolognese ha un peso politico
        ...

        sei un bidello?Il famoso bidello di Alassio
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      Quelli come te fanno più danni dei notri politici... e ce ne vuole !
      • Anonimo scrive:
        Re: A tutti gli illusi, i prodiani
        - Scritto da:
        Quelli come te fanno più danni dei notri
        politici... e ce ne vuole
        !Mentre quelli come te sono i pericolosi salvatori della patria...viva il cadreghino
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani

      Vi saluto con la "chicca" del mortadella:

      " In un mese io ho fatto eleggere i presidenti
      delle due Camere, un presidente della repubblica,
      formato il governo e superato il voto di fiducia.
      Siamo italiani, ma mi sembra che da voi il tutto
      proceda con molta più fatica. Noi abbiamo solo
      più folklore, Rifondazione Comunista, i Comunisti
      Italiani. Ma a confronto di Lafontaine, è
      qualcosa di abbastanza innocuo ".


      Prodino si regge su due partiti *comunisti* che
      in quanto *comunisti* non sono folkloristici, ma
      *estremisti*. Chiedete a chiunque abiti fuori
      dall'Italia.E' vero ha detto folklore perche' e' un buon eufemismo per orrore.
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      Ciao Giulivo,ringrazio Tremaglia e Calderoliche ci aveve fatto levare dalle palle il portatore nano di democrazia
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani

      Presto vi renderete tutti conto che tra un
      governo di cacca ed un non-governo era meglio il
      governo di
      cacca.Certo, mi sembra giusto, se una persona sta male meglio prenderla a legnate che stare fermi ad aspettare che guarisca... :s :|
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      - Scritto da:
      Il caro insaccato bolognese ha un peso politico
      equivalente a quello di un nonnetto seduto al
      bancone della casa del popolo:
      niente.

      Non ha partito, non ha niente alle spalle se non
      una disastrosa performance come capoccia della
      commissione europea. Pubblicità Progresso:http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasinihttp://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Rasini#Legami_con_la_mafia
    • Anonimo scrive:
      ***BREAKING NEWS***
      Dopo un mese di vita del goveno, già chiesta una verifica...Non è che questi non arrivano a mangiare il panettone... mi sa che non arrivano nemmeno a farsi la grigliata a ferragosto.
      • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
        Re: ***BREAKING NEWS***
        - Scritto da:
        Dopo un mese di vita del goveno, già chiesta una
        verifica...
        Non è che questi non arrivano a mangiare il
        panettone... mi sa che non arrivano nemmeno a
        farsi la grigliata a
        ferragosto.Aspetta che prima dobbiamo finire di contare i voti
        • Anonimo scrive:
          Re: ***BREAKING NEWS***
          - Scritto da: MUHAHAHAHAHAHAH

          - Scritto da:

          Dopo un mese di vita del goveno, già chiesta una

          verifica...

          Non è che questi non arrivano a mangiare il

          panettone... mi sa che non arrivano nemmeno a

          farsi la grigliata a

          ferragosto.
          Aspetta che prima dobbiamo finire di contare i
          votiBrodi afferma che in ogni caso la decisione era previsto nel programma. In effetti nel programma c'era scritto tutto e il contrario di tutto.
          • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
            Re: ***BREAKING NEWS***
            Perdinci vuoi aspettare che dobbiamo finire di contare i voti ?
      • Anonimo scrive:
        Re: ***BREAKING NEWS***
        - Scritto da:
        Dopo un mese di vita del goveno, già chiesta una
        verifica...
        Non è che questi non arrivano a mangiare il
        panettone... mi sa che non arrivano nemmeno a
        farsi la grigliata a
        ferragosto.La grigliata se la fanno con i nostri soldi, con la stangata estiva che è già a 13 miliardi di euro.. per Luglio sarà raddoppiata.
    • Anonimo scrive:
      Bla bla bla
      Bla bla e ancora blama va a ciapà i ratt!
    • Anonimo scrive:
      Re: A tutti gli illusi, i prodiani
      I 2 partiti comunisti che ci sono in italia all'estero sono visti come ridicoli altro che folkloristici...forza italia e' visto come un partito di plastica...Prodi non piace a nessuno...se non ci diamo una svegliata e mettiamo al governo persone stimate anche all'estero l'Italia sara' sempre di piu' il paese delle banane...
  • Anonimo scrive:
    e il signoraggio??
    e le altre parole censurate dal suo blog?
    • Anonimo scrive:
      Re: e il signoraggio??


      P.S.: non sono un ricco banchiere e non scrivo
      per ordine della
      FED.si, ma sei un bambino di 18anni... che ne vuoi mai sapere tu del mondo....(newbie)
      • Anonimo scrive:
        Re: e il signoraggio??
        - Scritto da:




        P.S.: non sono un ricco banchiere e non scrivo

        per ordine della

        FED.

        si, ma sei un bambino di 18anni... che ne vuoi
        mai sapere tu del
        mondo....(newbie)ottima argomentazione, complimenti, tu di anni devi averne almeno 65
        • Anonimo scrive:
          Re: e il signoraggio??


          ottima argomentazione, complimenti, tu di anni
          devi averne almeno
          65sei divertente anche quando posti da anonimo....
          • Anonimo scrive:
            Re: e il signoraggio??
            - Scritto da:




            ottima argomentazione, complimenti, tu di anni

            devi averne almeno

            65

            sei divertente anche quando posti da anonimo....c'è chi può e chi non può, tu non può
          • firefox88 scrive:
            Re: e il signoraggio??
            - Scritto da:




            ottima argomentazione, complimenti, tu di anni

            devi averne almeno

            65

            sei divertente anche quando posti da anonimo....Quello non ero io. Ma tu chi sei per darmi del ragazzino? Avrai più di 18 anni ma non hai ancora imparato l'educazione. Intanto, non hai risposto al mio messaggio con argomentazioni reali: il discorso sull'età è irrilevante.
      • Anonimo scrive:
        Re: e il signoraggio??
        - Scritto da:




        P.S.: non sono un ricco banchiere e non scrivo

        per ordine della

        FED.

        si, ma sei un bambino di 18anni... che ne vuoi
        mai sapere tu del
        mondo....(newbie)(rotfl) che risposta 'gnuranz.Firefox ha argomentato bene le sue ragioni, e sono d'accordo con lui
        • Anonimo scrive:
          Re: e il signoraggio??
          se ho ben capito una persobna ha posto una domanda sensatissimaed ha ricevuto un risposta la rilevazione della sua eta'?State come i pazzi...Ma colui che si e' permesso di dare del bambino ad una persona che ha espresso una idea compiuta (con la quale peraltro non sono daccordo, ma e' irrilevante)... ma ha seri problemi, spero.Gente degna del peggior disprezzo, perche' causa del vivere senza pensiero dei nostri giorni.ciao a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: e il signoraggio??
      Cioè ?
    • Anonimo scrive:
      Re: e il signoraggio??
      - Scritto da:
      e le altre parole censurate dal suo blog?http://punto-informatico.it/f/hp.aspx?f_id=3648&o=0
    • Anonimo scrive:
      Re: e il signoraggio??
      ha rotto le palle
    • Anonimo scrive:
      Re: e il signoraggio??
      - Scritto da: firefox88.................ma perchè copi e incolli in continuazione questo post??
      • firefox88 scrive:
        Re: e il signoraggio??
        - Scritto da:

        - Scritto da: firefox88
        .................

        ma perchè copi e incolli in continuazione questo
        post??L'ho fatto una sola volta, la prossima volta metterò un link."in continuazione" != "una volta"
        • Anonimo scrive:
          Re: e il signoraggio??
          - Scritto da: firefox88

          - Scritto da:



          - Scritto da: firefox88

          .................



          ma perchè copi e incolli in continuazione questo

          post??

          L'ho fatto una sola volta, la prossima volta
          metterò un
          link.

          "in continuazione" != "una volta"non si dice che il lupo perde il pelo, ma non il vizio..... :o
    • Anonimo scrive:
      Re: e il signoraggio?? CONCORDO!
      - Scritto da:
      e le altre parole censurate dal suo blog?Concordo che il signoraggio sia "la madre di tutte la fregature", ma molta gente non vuole capirloè REALMENTE il modo attraverso cui si alimenta tutto ciò che ci schiavizza. Paradossalmente è la nostra prigione... che viene costruita coi nostri soldi!e proprio per questo, proprio perchè è vitale per chi domina su di noi (come Grillo & Luttazzi ben sanno) "chi tocca muore". E non metaforicamente
      • Anonimo scrive:
        Re: e il signoraggio??
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        e le altre parole censurate dal suo blog?

        Concordo che il signoraggio sia "la madre di
        tutte la fregature", ma molta gente non vuole
        capirlo
        Le solite teorie cospiratorie. I profitti di signoraggio esistono, ma sono indissolubilmente legati al livello di inflazione. Uno stato che li incamera e allo stesso tempo decide la politica monetaria si trova inevitabilmente in conflitto di interessi - la Germania degli anni '20 tentò di usare i profitti di signoraggio per pagare le riparazioni di guerra, ed i risultati sono ben noti.Se oggi il tasso di inflazione è a livelli così irrisori (2% circa) è proprio grazie all'indipendenza delle banche centrali.
        • Anonimo scrive:
          Re: e il signoraggio??

          Le solite teorie cospiratorie. I profitti di
          signoraggio esistono, ma sono indissolubilmente
          legati al livello di inflazione. Uno stato che
          li incamera e allo stesso tempo decide la
          politica monetaria si trova inevitabilmente in
          conflitto di interessi - la Germania degli anni
          '20 tentò di usare i profitti di signoraggio per
          pagare le riparazioni di guerra, ed i risultati
          sono ben
          noti.

          Se oggi il tasso di inflazione è a livelli così
          irrisori (2% circa) è proprio grazie
          all'indipendenza delle banche
          centrali.Lascia perdere Weimar dai, quello che succede in certi casi è determinato al 100% da trame massoniche sotterranee, il resto sono stronxate inventate per dare una spiegazione ufficiale che non turbi le coscienze. Mi meraviglio che tu non ne sappia nulla. E' chiaro che se continuerai a leggere i libri di storia "ufficiali" non capirai mai la realtà. Ma da preteso economista devi spiegarmi un problema molto più pratico e banale.....Se oggi la banca centrale (consorzio di banche private: dopo 100 anni lo hanno reso noto!) stampa una banconota di 100 euro, la PRESTA allo stato (cioè a noi), la carica di un interesse del 5%, tale per cui dovremo restituirgli 105 euro, IMPORTO CHE DOVREMO FARCI RIPRESTARE DALLA STESSA CONGREGA, E PER RIPAGARE I QUALI DOVREMO RICHIEDERE UNA CIFRA ANCORA MAGGIORE IN UN CIRCOLO CHE NON FINISCE PIU', SPIEGAMI COME FAREMO A USCIRE DAL DEBITO!PERCHE' E' QUESTO CHE STA AVVENENDO, AL DI LA' DELLE FUORVIANTI (E VOLUTAMENTE COMPLICATE) SPIEGAZIONI UFFICIALI CHE DAI TU!SIAMO INCASTRATI IN UN CIRCOLO SENZA FINE, UNA TRAPPOLA ETERNA ESCOGITATA PER FREGARCI PER SEMPRE SENZA VIA DI USCITAE NON FARE FINTA DI IGNORARE CHE SONO ESISTITE IN PASSATO ED ESISTONO ANCORA NAZIONI LA CUI BANCA CENTRALE NON E' (OLTRETUTTO SEGRETAMENTE!) PRIVATA COME NELLE NAZIONI OCCIDENTALIPER QUALE RAGIONE IN SVIZZERA LA SOVRANITA' MONETARIA E' GARANTITA DA UN PRECISO ARTICOLO DELLA COSTITUZIONE??? LA SVIZZERA E' FORSE IN PREDA AD IPERINFLAZIONE?????
          • Anonimo scrive:
            Signoraggio e debito pubblico.
            Come se tutto il debito pubblico fosse posseduto dalle banche centrali. Sei liberissimo di pretendere la tua parte di signoraggio sul debito pubblico: basta acquistare titoli di stato anziché detenere moneta. Paghi le tasse come tutti gli altri per coprire gli interessi sul debito, e questi soldi ti ritornano indietro sotto forma di rendimento sui buoni del Tesoro.Per quanto riguarda il presunto circolo vizioso, spiegami una cosa. In Spagna dove c'è l'euro come da noi il debito pubblico è sceso dal 60 al 44% del PIL in 4 anni. In Belgio dove la banca centrale era come da noi è sceso dal 130 a meno del 90 in 10 anni. Il signoraggio ce l'abbiamo solo qua?
          • Anonimo scrive:
            Re: Signoraggio e debito pubblico.
            - Scritto da:
            Come se tutto il debito pubblico fosse posseduto
            dalle banche centrali. Sei liberissimo di
            pretendere la tua parte di signoraggio sul debito
            pubblico: basta acquistare titoli di stato
            anziché detenere moneta. Paghi le tasse come
            tutti gli altri per coprire gli interessi sul
            debito, e questi soldi ti ritornano indietro
            sotto forma di rendimento sui buoni del
            Tesoro.

            Per quanto riguarda il presunto circolo vizioso,
            spiegami una cosa. In Spagna dove c'è l'euro come
            da noi il debito pubblico è sceso dal 60 al 44%
            del PIL in 4 anni. In Belgio dove la banca
            centrale era come da noi è sceso dal 130 a meno
            del 90 in 10 anni. Il signoraggio ce l'abbiamo
            solo
            qua?Fatto stà che io vivo in Italia e i miei soldi dovranno coprire quello italiano, che aumenta inesorabilmente e in modo apparentemente inspiegabile da decenni. Finchè (mentendo) non dicono come stanno le cose la gente può prenderla con filosofia, ma una volta che capisci che ti stanno fregando allora basta!Azzardo invece una ipotesi storico-politica: non è che l'Italia (visto il risorgimento "ispirato" e finanziato dagli inglesi in incognito, viste le attuali centinaia di basi militari angloamericane dispiegate sul territorio) è in realtà una succursale in mano alla cerchia che spadroneggia tra londra e wallstreet, a differenza di belgio e spagna che sono invece nazioni un po' più sovrane e che possono quindi fare ordine nelle proprie finanze?A questo proposito pensa in che mani sono finite le aziende di stato, privatizzate dopo il galà sul britannia nel giugno 1992, immediatamente prima del crollo della lira, in seguito al quale tali aziende furono acquistate per pochi spiccioli come ai saldi di fine stagione! E affinchè non ci fossero politici a mettere i bastoni fra le ruote, guarda caso, scoppiò tangentopoli proprio in quei giorni! I politici che arrivarono subito dopo (Ciampi, Prodi...) avevano come parola d'ordine "privatizzazioni"! ma guarda quante e quali coincidenze! Se lo volessi fare apposta non ci riusciresti!Ma tu non hai ancora affatto spiegato come, in assoluto, si potrà mai uscire del debito essendo intrappolati in questa situazione. Anzi non dico uscirne, ma almeno evitare che aumenti. Col meccanismo odierno ogni volta che ci accingiamo a pagarlo questo aumenta! è pazzesco! E' meglio allora dichiararsi insolventi ora e limitare i danni! Non c'è che dire, l'hanno studiato bene il trappolone! E tu dici che lo fanno per il nostro bene! per ridurre l'inflazione! Ma fammi il piacere, va! Questi vogliono renderci schiavi completamente e ridurci alla fame!
  • Anonimo scrive:
    Grillo è un grande
    Avrà i suoi difetti ma è geniale!
    • firefox88 scrive:
      Re: Grillo è un grande
      - Scritto da:
      Avrà i suoi difetti ma è geniale!Sì, a volte è troppo semplicista e superficiale. Ma il più delle volte ha dannatamente ragione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grillo è un grande
        apprezzo grillo,ma c'era bisogno che glielo chiedeva a prodi?bah.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grillo è un grande
          - Scritto da:
          apprezzo grillo,
          ma c'era bisogno che glielo chiedeva a prodi?ad una delle più alte cariche dello stato nonchè il leader della coalizione al potere?direi che era il candidato ideale
          bah.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            Prodi chi? Ah il mortadella... Su Grillo nulla da dire più di quanto già detto, alcune idee brillanti e alcuni momenti in cui si perde via.Il Mortadella lo ascolterà davvero o fare come prima di lui il Berlusca e se ne fregherà?
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            prima notizia di oggi ? pfff dai fate i seri.
          • firefox88 scrive:
            Re: Grillo è un grande
            - Scritto da:
            prima notizia di oggi ? pfff dai fate i seri.La prima notizia di oggi doveva essere quella sul WGA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            Grillo per ogni problema serio risponde con una soluzione da ignorante e demagogica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            - Scritto da:
            Grillo per ogni problema serio risponde con una
            soluzione da ignorante e
            demagogica.Ma Grillo e' un ignorante. Ha pero' il grande pregio di avere una bella moto
          • reXistenZ scrive:
            Re: Grillo è un grande

            La prima notizia di oggi doveva essere quella sul
            WGA.Cioè?Edit: scusa, ho capito:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1518775&r=PI-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2006 06.01-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            - Scritto da:
            prima notizia di oggi ? pfff dai fate i seri.Puoi capire, e' una delle poche notizie non copiate da Slashdot, volevi che non facessero il titolone ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Grillo è un grande
          altrimenti a chi?ti ricordo che l'italia, forse, ha votato perché prodi, per fortuna, svolgesse l'icarico di primo ministro.Ora se lui Prodi pensa di fare tipo come ha fatto il brlusca allora noi tutti che lo abbiamo eletto ce lo pigliamo lì dove il sole batte molto di rado se non mai.E poi alle prossime elezioni ci ritroviamo di nuovo prodi e il berlusca e a quel punto (come è già successo) non serve nemmeno che prepariamo la vasellina perché tanto siamo stati così sfondati che il buco dell'ozono a confronto del notro orifizio è nulla!Bah, ma in italia esisterà mai un politico vero, uno di quelli che verrà ricordato perché è un grande e non per altro (vedi indagati, scheletri ecc.)?
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            A questo punto aveva ragione il Berlusca... il 50% degli italiani è c...... Si ma quale 50%? Per caso tutti e due? (geek)
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            temo che tu abbia ragione :( più che c....... ci facciamo la figura dei gonzi. E' tutto uno scandalo: i politici con manipulite, poi stanno ancora quasi tutti lì a continuare a fare quello che facevano; le "grandi aziende" a fare "grandi guadagni" alle spalle della povera gente; calciopoli e così via... a me pare che l'unico vero caso sarebbe Italiaopoli, meriteremmo la fine di Atlantide!Questo di Grillo è un passo "in leggera controtendenza", come dice lui ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande
            - Scritto da:
            A questo punto aveva ragione il Berlusca... il
            50% degli italiani è c...... Si ma quale 50%?
            Per caso tutti e due?
            (geek)eheheheh ottima argomentazione!
          • Anonimo scrive:
            Re: Grillo è un grande

            Bah, ma in italia esisterà mai un politico vero,
            uno di quelli che verrà ricordato perché è un
            grande e non per altro (vedi indagati, scheletri
            ecc.)?Pero', e scusa se intervengo, non mi pare che tu non possa non esimerti dal menzionare Franco Dellanti
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo è un grande
      Peccato che da uno che parla di mandare tutti i politici a zappare la terra non ci si sarebbe mai aspettati che facesse le lodi a prodi almeno mezza giornata prima della conferma della sua elezione.Peccato che uno che si batte per tenere fuori dal parlamento persone condannate in via definitiva non si sia preoccupato di dire una parola riguardo quel brigatista trasferito dalla cella alla camera.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grillo è un grande
        - Scritto da:
        parlamento persone condannate in via definitiva
        non si sia preoccupato di dire una parola
        riguardo quel brigatista trasferito dalla cella
        alla
        camera.Se ti riferisci a D'Elia... non era un brigatista (Prima Linea non Brigate Rosse)D'Elia ha pagato il suo debito con lo Stato e il fine della carcerazione è proprio quello di "recuperare" non di discriminare a vita una persona per fatti di 30 anni fa. Quindi dovrebbe essere piu' un motivo di vanto per l'Italia un recupero di tale portata... le strumentalizzazioni nazi-padane fanno schifo ma nulla di piu'.
        • misterz scrive:
          Re: Grillo è un grande

          Se ti riferisci a D'Elia... non era un brigatista
          (Prima Linea non Brigate
          Rosse)
          D'Elia ha pagato il suo debito con lo Stato e il
          fine della carcerazione è proprio quello di
          "recuperare" non di discriminare a vita una
          persona per fatti di 30 anni fa. Quindi dovrebbe
          essere piu' un motivo di vanto per l'Italia un
          recupero di tale portata... le
          strumentalizzazioni nazi-padane fanno schifo ma
          nulla di
          piu'.No No, No, No! Pagare i propri debiti con la giustizia deve rimettere in condizioni di appropriarsi dei propri diritti. Ciò non significa che hai le idee chiare per contribuire alla guida di un paese. Ha già mangiato e bevuto a spese nostre, ha avuto uno stipendio, e tra un pò anche la pensione. Mi pare onestamente troppo.Per accedere a camera e senato credo si dovrebbe essere quanto meno incensurati. Al più, se proprio ha voglia di far del bene, che faccia il sindaco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grillo è un grande

          le
          strumentalizzazioni nazi-padane fanno schifo ma
          nulla di
          piu'.Peccato, speravamo in qualcosa di meglio
        • Anonimo scrive:
          Re: Grillo è un grande
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          parlamento persone condannate in via definitiva

          non si sia preoccupato di dire una parola

          riguardo quel brigatista trasferito dalla cella

          alla

          camera.

          Se ti riferisci a D'Elia... non era un brigatista
          (Prima Linea non Brigate
          Rosse)
          D'Elia ha pagato il suo debito con lo Stato e il
          fine della carcerazione è proprio quello di
          "recuperare" non di discriminare a vita una
          persona per fatti di 30 anni fa. Quindi dovrebbe
          essere piu' un motivo di vanto per l'Italia un
          recupero di tale portata... le
          strumentalizzazioni nazi-padane fanno schifo ma
          nulla di
          piu'.Un vanto per l' Italia ? Oh, Prima Linea e non Brigate Rosse.. ehh.. che differenza c'è ? Come i noglobal e centri sociali, che differenza c'è con Hamas ? Nessuna !Tutto questo è una vergogna !
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo è un grande
      grande nel senso di sovrappeso?
    • Anonimo scrive:
      Re: Grillo è un grande.... COMICO
      Appunto, lasciamogli fare il suo lavoro.
Chiudi i commenti