UE, un programma per reagire alle catastrofi

Progetto finanziato dalla Commissione europea per raccogliere tempestivamente informazioni necessarie a rispondere ad un evento drammatico. In Italia ci lavora Alcatel-Lucent

Roma – L’Europa sta pensando ad un sistema di allerta e informazione per reagire alle situazioni di maggior crisi : il progetto si chiama Emergency Support System ( ESS ) e punta ad essere un efficace sistema di coordinamento di informazioni e dispacci colmi di indicazioni per reagire ad un evento drammatico, come un terremoto o un’alluvione.

Dagli attacchi terroristici alla catastrofi naturali, tutte quelle situazioni dell’ordine di tragedia che fanno sentire l’uomo troppo piccolo e inutile, possono diventare il capo d’azione del sistema ESS: quest’ultimo intende gestire le situazioni d’allarme “nei prossimi anni in modo più efficace e coordinato da parte dei diversi enti preposti e con più informazioni per i cittadini”. ESS rappresenta, infatti, un “cervello” per la gestione tempestiva e multidirezionale delle situazioni di pubbliche emergenze, che passa da una raccolta efficiente e univoca di informazioni su quanto sta accadendo, ad un centro per divulgare al meglio le indicazioni per portare soccorso alle persone in pericolo.

Una parte importante del progetto passa per i laboratori italiani di Alcatel-Lucent a Battipaglia, che vi ha iniziato a lavorare dopo la valanga di fango che ha travolto Sarno grazie anche all’impegno di uno dei dipendenti dello stabilimento nella Piana del Sele, Carmine Lausi : lo stesso Lausi guida il team a cui compete lo sviluppo del sistema di gestione della comunicazione con gli organismi di sicurezza e con i cittadini. Al programma partecipano inoltre altre 18 tra aziende e laboratori internazionali di nove diversi paesi: il progetto è finanziato dall’Unione Europea (che fornisce 9 dei 14 milioni di euro di fondi) e fa parte del Settimo Programma Quadro Europeo. È stato cioè individuato come una delle possibili strategie rilevanti a livello europeo per l’intervento nelle future situazioni di emergenza.

Tra gli obiettivi del progetto quello di unificare i flussi di informazione (senza rallentarli), migliorandone tempestività e “intelligenza” (cioè validandola escludendo notizie ridondanti e contraddizioni): utilizzerà tutte le fonti possibili (come sensori, dispositivi di geolocalizzazione, videocamere disponibili su piattaforme fisse o mobili). Una volta validate le informazioni, il sistema provvederà ad inviare le comunicazioni in tempo reale alle squadre impegnate sul territorio, alle autorità impegnate nelle situazioni di crisi, alle strutture di supporto (ospedali in primis) e ai singoli cittadini, e per farlo passerà attraverso i mezzi di comunicazione più opportuni, dalle chiamate telefoniche con messaggio registrato, passando per l’invio contemporaneo di SMS ed email, fino ad arrivare ai messaggi su display stradali ecc.

Il progetto ESS verrà completato entro il 2013 e ha già segnato un primo passo qualificante con una fase di test condotta in Germania nel 2010 , che ha validato un primo prototipo del sistema dimostrando la sua capacità di soddisfare i requisiti di base.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marziano scrive:
    I Siti torrent tornano in auge
    Se buttano giu megaupload allora i tracker privati torneranno a rinfoltirsidi nuovo.Ma poi francamente questi bitlocker sono roba per utontisu torrent si trovano gli stessi film e serie-tv in pretime senza pagare nulla.
    • Benoit scrive:
      Re: I Siti torrent tornano in auge
      eh si certo perchè scaricare da utorrent un film HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che scaricarlo da megaupload !
      • krane scrive:
        Re: I Siti torrent tornano in auge
        - Scritto da: Benoit
        eh si certo perchè scaricare da utorrent un film
        HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che scaricarlo
        da megaupload !Ma tanto te ne stai 8 ore in ufficio al giorno in media... In cui il pc, poverino, si annoierebbe a casa tutto spento e da solo.
        • Marziano scrive:
          Re: I Siti torrent tornano in auge
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Benoit

          eh si certo perchè scaricare da utorrent un film

          HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che
          scaricarlo

          da megaupload !

          Ma tanto te ne stai 8 ore in ufficio al giorno in
          media... In cui il pc, poverino, si annoierebbe a
          casa tutto spento e da
          solo.Si vede che hai usato soltanto thepirateshit se usi tracker privati (ad invito) famosi scarichi alla stessa velocita di megaupload (1.4 1.5 Kbps/Sec ) senza pubblicità e senza pagare per l'account platino ROTFL :D
          • krane scrive:
            Re: I Siti torrent tornano in auge
            - Scritto da: Marziano
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Benoit


            eh si certo perchè scaricare da utorrent


            un film HD da 7 gb impiega lo stesso


            tempo che scaricarlo da megaupload !

            Ma tanto te ne stai 8 ore in ufficio al

            giorno in media... In cui il pc, poverino,

            si annoierebbe a casa tutto spento e da

            solo.
            Si vede che hai usato soltanto thepirateshit No, di solito gioco con protocolli criptati.
            se usi tracker privati (ad invito) famosi
            scarichi alla stessa velocita di megaupload
            (1.4 1.5 Kbps/Sec ) Wow, piu' veloce di quanto io abbia tempo di vedere / giocare.
            senza pubblicità e senza
            pagare per l'account platino ROTFLPerche' c'e' qualcuno che paga per queste cose (rotfl) ?
            :D
      • Marziano scrive:
        Re: I Siti torrent tornano in auge
        - Scritto da: Benoit
        eh si certo perchè scaricare da utorrent un film
        HD da 7 gb impiega lo stesso tempo che scaricarlo
        da megaupload
        !se hai una seedbox la scarichi in 10 minuti.N00b
  • spacevideo scrive:
    sarebbe l'ora di chiuderli
    siti come quello citato guadagnano dagli accessi, la maggior parte dei contenuti violano il diritto d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle dei produttori dei contenuti e come sta per fare AGCOM devono essere proprio eliminati e non rallentati.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: sarebbe l'ora di chiuderli

      siti come quello citato guadagnano dagli accessi,
      la maggior parte dei contenuti violano il diritto
      d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle
      dei produttori dei contenutiAnche voi vivete sulle spalle dei produttori di contenuti, se è per questo.
      e come sta per fare
      AGCOM devono essere proprio eliminati e non
      rallentati.E noi, come utenti, che vantaggio avremmo se venissero chiusi? Oppure te ne avvantaggeresti solo tu?
      • Videoteca Genesi scrive:
        Re: sarebbe l'ora di chiuderli
        ma tu non sei un utente. Un utente e' colui che accetta un contratto e lo rispetta. Se' vai a scuola guida e prendi la patente non puoi' pretendere di rubare le auto.Lo so è troverai difficile comprendere cio'. Ma un giorno avrai tanto tempo per rifletterci su'.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: sarebbe l'ora di chiuderli
          - Scritto da: Videoteca Genesi
          ma tu non sei un utente. Un utente e' colui che
          accetta un contratto e lo rispetta.Ma io non ho accettato nessun contratto con te. E non lo farò, visto che lo ritengo un pessimo affare.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: sarebbe l'ora di chiuderli
          Io non ho capito una cosa: ma perchè voi videotecari non andate a zappare?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: sarebbe l'ora di chiuderli
            Perchè è un'attività più faticosa ed impegnativa di quella che svolgono attualmente. Non sarebbero in grado di reggerne le difficoltà, fisiche e mentali ...
    • Sgabbio scrive:
      Re: sarebbe l'ora di chiuderli
      propongo di eliminate i vari linguaggi lato server, HTML e i browser web perchè vengo usati per creare "siti pirata" e visualizzare siti "pirata".
    • Joe Tornado scrive:
      Re: sarebbe l'ora di chiuderli

      siti come quello citato guadagnano dagli accessiSecondo molti di noi, sarebbe ora di chiudere qualcos'altro ... !
    • The Real Gordon scrive:
      Re: sarebbe l'ora di chiuderli
      - Scritto da: spacevideo
      siti come quello citato guadagnano dagli accessi,
      la maggior parte dei contenuti violano il diritto
      d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle
      dei produttori dei contenuti e come sta per fare
      AGCOM devono essere proprio eliminati e non
      rallentati.Tranquillo, megaupload verrà chiuso il giorno dopo che avranno chiuso l'ultima delle videoteche. Tanto se sei del settore dovresti sapere che non manca molto, ormai sono già sparite quasi tutte. :D
    • panda rossa scrive:
      Re: sarebbe l'ora di chiuderli
      - Scritto da: spacevideo
      siti come quello citato guadagnano dagli accessi,
      la maggior parte dei contenuti violano il diritto
      d'autore, questi parassiti vivono sulle spalle
      dei produttori dei contenuti e come sta per fare
      AGCOM devono essere proprio eliminati e non
      rallentati.Tu naturalmente avrai acXXXXX ai loro database per sentenziare che la maggior parte dei contenuti viola il diritto d'autore.
  • Videoteca Genesi scrive:
    ottima notizia
    Limitare il traffico non basta, bisogno censurare questi portali come ha gia fatto Fastweb e Tele2.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: ottima notizia
      Perchè mai? Perchè a te farebbe comodo?E se a me, invece, facesse comodo censurare la tua attività? Fortunatamente, la rete è ancora abbastanza libera, e i siti restano aperti. E noi vogliamo che resti così. Se tu vuoi impedirlo, preferiamo censurare te piuttosto che megavideo. Megavideo, almeno, ci fornisce un buon servizio; tu cosa ci fornisci, di utile? Perchè mai dovremmo preservare la tua esistenza?Dicci un solo motivo.
    • The Real Gordon scrive:
      Re: ottima notizia
      - Scritto da: Videoteca Genesi
      come ha gia fatto Fastweb e
      Tele2.Mah, forse è sucXXXXX nei tuoi sogni. Gli utenti fastweb sono in una gigantesca vpn, ergo basta che uno scarichi qualcosa da megaupload, e automaticamente per megaupload l'indirizzo ip della VPN ha già fatto un download giornaliero, e quindi porrà dei limiti a quelli seguenti. Basta usare l'IP pubblico che fastweb mette a disposizione per risolvere il problema. Naturalmente non pretendo che tu abbia capito qualcosa di ciò che ho scritto (nè tantomeno ci spero), lo scrivo solo per chi dovesse leggere il tuo post.
      • Videoteca Genesi scrive:
        Re: ottima notizia
        Sembra che tu abbia idee confuse su limite megaupload e rete nattata. Strano che tu possa adottare un ip pubblico quando FW lo rende disponibile a pagamento. Chi ruba difficilmente e' disposto a pagare qualcosa.
        • The Real Gordon scrive:
          Re: ottima notizia
          - Scritto da: Videoteca Genesi
          Sembra che tu abbia idee confuse su limite
          megaupload e rete nattata. Strano che tu possa
          adottare un ip pubblico quando FW lo rende
          disponibile a pagamento. Chi ruba difficilmente
          e' disposto a pagare
          qualcosa.No, qui quello che non ha capito niente sei tu, ed evita di parlare di rete "nattata" se neanche sai cosa vuol dire, non basta assemblare 2 termini tecnici a caso per dimostrare di capirne qualcosa. Fastweb dà 20 ore di ip pubblico mensili incluse nel canone. Quanto basta per scaricare una videoteca intera, specie a 10 Mbit al secondo.E in ogni caso tu avevi scritto che fastweb "censura" megaupload, come se all'ISP gliene fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo appurato che te lo sei inventato di sana pianta.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ottima notizia

            fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo
            appurato che te lo sei inventato di sana
            pianta.Lo fanno sempre: dicono, ad esempio che se si eliminasse la pirateria i prezzi scenderebbero (quando i fatti dimostrano esattamente il contrario), o che verranno messi nuovi servizi di streaming a pagamento con qualità migliore (quando in realtà offrono una qualità spesso peggiore di quella pirata... e vogliono pure essere pagati).Credibilità zero.
          • Videoteca Genesi scrive:
            Re: ottima notizia
            - Scritto da: The Real Gordon
            - Scritto da: Videoteca Genesi

            Sembra che tu abbia idee confuse su limite

            megaupload e rete nattata. Strano che tu possa

            adottare un ip pubblico quando FW lo rende

            disponibile a pagamento. Chi ruba difficilmente

            e' disposto a pagare

            qualcosa.

            No, qui quello che non ha capito niente sei tu,
            ed evita di parlare di rete "nattata" se neanche
            sai cosa vuol dire, non basta assemblare 2
            termini tecnici a caso per dimostrare di capirne
            qualcosa.Tanti ip escono con un solo ip.


            Fastweb dà 20 ore di ip pubblico mensili incluse
            nel canone. Quanto basta per scaricare una
            videoteca intera, specie a 10 Mbit al
            secondo.si avevo intuito che tu eri esperto in queste cose, ora non ho piu' dubbi.

            E in ogni caso tu avevi scritto che fastweb
            "censura" megaupload, come se all'ISP gliene
            fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo
            appurato che te lo sei inventato di sana
            pianta.Esatto, è in atto in varie main, se tu riesci ancora farlo non è detto che tu lo possa fare in futuro.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ottima notizia

            si avevo intuito che tu eri esperto in queste
            cose, ora non ho piu'
            dubbi.Tu hai intuito cheGordon è esperto... noi abbiamo intuito che tu, invece, non ne sai molto.




            E in ogni caso tu avevi scritto che fastweb

            "censura" megaupload, come se all'ISP gliene

            fregasse qualcosa di voi videotechini. Abbiamo

            appurato che te lo sei inventato di sana

            pianta.

            Esatto, è in atto in varie main, se tu riesci
            ancora farlo non è detto che tu lo possa fare in
            futuro.Te lo sei inventato? O hai qualche prova? Perchè la tua credibilità non è un granchè.
          • The Real Gordon scrive:
            Re: ottima notizia
            - Scritto da: Videoteca Genesi
            Tanti ip escono con un solo ip.Sì, e vanno insieme in discoteca. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            si avevo intuito che tu eri esperto in queste
            cose, ora non ho piu'
            dubbi.Guarda, io non sono nemmeno cliente fastweb. Molto banalmente basta andare sul sito e vedere la loro pubblicità, giusto per evitare di rimediare figure come quella che hai rimediato tu.
            Esatto, è in atto in varie main, se tu riesci
            ancora farlo non è detto che tu lo possa fare in
            futuro.Diciamo che c'è solo da verificare se arriverà prima la censura di megaupload oppure la chiusura dell'ultima videoteca in italia. In giro io ormai non ne vedo più, e poi sempre meglio netflix. (rotfl)
          • Aleph72 scrive:
            Re: ottima notizia
            - Scritto da: The Real Gordon
            No, qui quello che non ha capito niente sei tu,
            ed evita di parlare di rete "nattata" se neanche
            sai cosa vuol dire, non basta assemblare 2
            termini tecnici a caso per dimostrare di capirne
            qualcosa.Lungi da me il difendere un videotecaro, ma, almeno per quanto riguarda Fastweb, ha ragione lui.La rete di Fastweb è una (più di una in realtà) grande NAT. La VPN non c'entra nulla.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: ottima notizia

          Chi ruba difficilmente
          e' disposto a pagare
          qualcosa.Chi scarica non ruba. Tu, invece, commetti reato di calunnia se accusi gli altri di furto.
          • Videoteca Genesi scrive:
            Re: ottima notizia
            quindi denunciami e tuo dovere farlo. Forza... oppure come i soggetti sopra, ladri che passano il tempo a banfare su aspetti tecnici di cui non sanno di cosa parlano. Sono qui vediamo quanto sai far valere i tuoi diritti, pagliaccio.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ottima notizia
            Credi per caso di essere il primo a insultare, o a essere insultato, qui?Hai solo dimostrato di essere tu a non capire nulla degli aspetti tecnici di cui parli. Quello che hai detto si è rivelato clamorosamente sbagliato, e tu invece di tentare di rispondere ti metti a insultare. Hai almeno capito cosa ti hanno detto?
          • Videoteca Genesi scrive:
            Re: ottima notizia
            ma non cambiare discorso, si parlava di calunnie; quindi fai il tuo dovere se ne sei capace... dai smettila di banfare e chiedi consiglio al tuo' papa.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ottima notizia

            ma non cambiare discorso, si parlava di calunnie;
            quindi fai il tuo dovere se ne sei capace...Non hai calunniato me; non potresti, neanche volendo.Ti stai solo esponendo al pubblico ludibrio da solo... credi che sia una buona pubblicità, per te?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ottima notizia
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Chi ruba difficilmente

            e' disposto a pagare

            qualcosa.

            Chi scarica non ruba. Tu, invece, commetti reato
            di calunnia se accusi gli altri di
            furto.é calunnia solo se l'accua appare in un atto come una querela o un esposto.Al max è diffamazione, ma solo se è dimostrato il "danno" alla reputazione dell'insultato. In questo caso essendo l'insulto rivolto a un "gruppo" o una "categoria" di utenti web direi che è + un esercizio del diritto di critica.Ognuno è libero di esprimere le sue opinioni, anche se sono dele cagate pazzesche come quelle di Videoteca stipsi.
    • panda rossa scrive:
      Re: ottima notizia
      - Scritto da: Videoteca GenesiSenti un po', videotecaro, mi piacerebbe sentire il tuo parere su questo:e' piu' ladro chi scarica da internet o chi, gestore di videoteca, si porta a casa la sera uno dei suoi dvd per guardarlo in famiglia, senza pagarsi il noleggio (e l'eventuale multa per la restituzione in ritardo)?Perche' siccome da un autorevole studio risulta che il 90% dei gestori di videoteca si guarda i dvd a sbafo, allora vorrei capire con chi ho a che fare.
  • NOLEGGINO RAMPANTE scrive:
    I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
    Non habiamo più limiti, presto apparoveremo delle legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI. Non ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno attornare a nolegiare il films alla videoteca sotocasa.WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!
    • saggio scrive:
      Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
      - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE
      Non habiamo più limiti, presto apparoveremo delle
      legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI. Non
      ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno
      attornare a nolegiare il films alla videoteca
      sotocasa.

      WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO poveri bambini che vedono i loro padri non piu' in grado di garantire al loro sostentamento. Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi, diventando dei barboni che andranno a pesare sul benessere sociale generale.
      • shevathas scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        diventeranno mercenari del governo videotecaro mondiale.
        • Aleph72 scrive:
          Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
          - Scritto da: shevathas
          diventeranno mercenari del governo videotecaro
          mondiale.Il New Videotecs World Order!(rotfl)
          • Valeren scrive:
            Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
            Grazie, stanotte avrò gli incubi :p
          • pippO scrive:
            Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
            - Scritto da: Valeren
            Grazie, stanotte avrò gli incubi :pNon ti preoccupare ci sono i panda rossi alla riscossa... ;-)
      • panda rossa scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        - Scritto da: saggio
        - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE

        Non habiamo più limiti, presto apparoveremo
        delle

        legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI.
        Non

        ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno

        attornare a nolegiare il films alla videoteca

        sotocasa.



        WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!

        Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
        grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
        siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
        poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
        in grado di garantire al loro sostentamento.
        Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
        diventando dei barboni che andranno a pesare sul
        benessere sociale
        generale.Questi milioni di famiglie che vengono affamate da megaupload possono sempre cambiare il loro business e dedicarsi alla rivendita di mappe stradali cartacee, cosi' potranno garantire un solido futuro ai loro bambini.
      • harvey scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        - Scritto da: saggio
        Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
        grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
        siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
        poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
        in grado di garantire al loro sostentamento.
        Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
        diventando dei barboni che andranno a pesare sul
        benessere sociale
        generale.Sono più i bambini che mangiano grazie ai soldi della delinquenza....
      • NOLEGGINO RAMPANTE scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        - Scritto da: saggio
        - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE

        Non habiamo più limiti, presto apparoveremo
        delle

        legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI.
        Non

        ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno

        attornare a nolegiare il films alla videoteca

        sotocasa.



        WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!

        Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
        grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
        siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
        poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
        in grado di garantire al loro sostentamento.
        Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
        diventando dei barboni che andranno a pesare sul
        benessere sociale
        generale.mappure io, ciò dappagare le rate della panda. Non ciela facio più!
      • ixy scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        tsè..di queste migliaia di tante che sono le conti sulle punte delle dita ...o forse sono tutti i membri del carrozzone SIAE ... aspettiamo la news della ribellione degli artisti al mercato all'itagliana
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!

        Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
        grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
        siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
        poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
        in grado di garantire al loro sostentamento.
        Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
        diventando dei barboni che andranno a pesare sul
        benessere sociale
        generale.Oppure, andranno a lavorare; mentre adesso, i loro padri pesano già sul benessere generale, perchè prendono dei soldi (soldi di chi? soldi nostri , non dimenticarlo) per fare un lavoro del tutto inutile (la filiera per la distribuzione dei film non serve, se si può ottenere lo stesso risultato gratis).Quindi, preferisco pagare per dare un sussidio di disoccupazione alle famiglie dei videotecari piuttosto che pagarli per continuare il loro lavoro; il sussidio serve solo a tenerli in vita, non a tenere in vita attività ormai inutili; e inoltre, il sussidio si paga solo per un tempo limitato, giusto il necessario perchè trovino un lavoro diverso.
        • ciccio scrive:
          Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
          Oppure, andranno a lavorare; mentre adesso, i loro padri pesano già sul benessere generale, perchè prendono dei soldi (soldi di chi? soldi nostri, non dimenticarlo) per fare un lavoro del tutto inutile (la filiera per la distribuzione dei film non serve, se si può ottenere lo stesso risultato gratis).Quindi, preferisco pagare per dare un sussidio di disoccupazione alle famiglie dei videotecari piuttosto che pagarli per continuare il loro lavoro; il sussidio serve solo a tenerli in vita, non a tenere in vita attività ormai inutili; e inoltre, il sussidio si paga solo per un tempo limitato, giusto il necessario perchè trovino un lavoro diverso.Ma tu cosa fai di lavoro il politico quello che predica bene fa sempre il contrario!! ma va a lavorare va!!
      • Regur Mortis scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        pensi in un modo ristretto, il mercato cambia anche chi lavora a megaupload/rapidshare e company ha famiglia, e francamente penso dia un pò più di lavoro un servizio di share che una misera videoteca che comunque chiuderanno comunque perchè presto l'affitto lo faranno direttamente le case produttrici su internet in modo legale.
      • maranric scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!

        Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
        grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
        siti del genere, stanno distruggendoSì e no. Grazie a megaupload la gente si puo' guardare puntate intere di alcune serie televisive..e visto che la qualità fa schifo, ecco che arriva la tentazione di prendere la serie in dvd (il cui prezzo, a seguito dell'avvento dei blu-ray, è leggermente diminuito). E' una specie di trial/shareware di contenuti video..il che aiuta il settore piu' che distruggerlo.
        • BFidus scrive:
          Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
          - Scritto da: maranric
          Sì e no. Grazie a megaupload la gente si puo'
          guardare puntate intere di alcune serie
          televisive..e visto che la qualità fa schifo,
          ecco che arriva la tentazione di prendere la
          serie in dvd (il cui prezzo, a seguito
          dell'avvento dei blu-ray, è leggermente
          diminuito). E' una specie di trial/shareware di
          contenuti video..il che aiuta il settore piu' che
          distruggerlo.Mah, gli mkv a 720p non e' che facciano proprio schifo, e pesano "solo" un giga...
      • italiano scrive:
        Re: I SCARRICONI SONO XXXXXXX!
        - Scritto da: saggio
        - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE

        Non habiamo più limiti, presto apparoveremo
        delle

        legi per un GOVERNO MONDIALE DI VIDEOTECHINI.
        Non

        ciè megapload che tenga, TUTI presto doveranno

        attornare a nolegiare il films alla videoteca

        sotocasa.



        WORLD DOMINATIONS FOR VIDEOTECS!

        Tu ci scherzi ma milioni di famiglie MANGIANO
        grazie ad un mercato che megaupload, e tutti i
        siti del genere, stanno distruggendo, AFFAMANDO
        poveri bambini che vedono i loro padri non piu'
        in grado di garantire al loro sostentamento.
        Questi bambini perderanno fiducia in loro stessi,
        diventando dei barboni che andranno a pesare sul
        benessere sociale
        generale.HA HA HA HA HASei da Zelig!!!
Chiudi i commenti