UE, verso una Internet delle cose

Approvata una risoluzione che favorirà lo sviluppo di tecnologie legate all'oggettistica del quotidiano. A patto che gli utenti vengano rassicurati su temi delicati come la privacy e la salute

Roma – Si tratta di una risoluzione con cui l’Unione Europea favorirà il più pieno sviluppo di quella che è stata chiamata Internet delle cose . E che provvederà inoltre alla costituzione di una speciale commissione, pronta ad assicurare i fondi necessari al sostegno dei vari progetti d’implementazione di quelle tecnologie legate alla quotidiana oggettistica .

Una strategia dunque di ampio respiro, da realizzarsi ad una condizione: che i cittadini del Vecchio Continente vengano informati in maniera trasparente. Lo sviluppo della Internet delle cose sarà cioè legato a doppio filo con ila fiducia accordata da parte degli stessi utenti, che non dovranno avere dubbio alcuno sui potenziali effetti nefasti di queste tecnologie .

In altre parole, il Parlamento d’Europa ha sottolineato come il futuro del business relativo ad una Internet delle cose vada di pari passo con la tutela della privacy degli utenti, oltre che con un generale stato di sicurezza sui possibili effetti negativi sulla salute .

“I consumatori europei – si legge nel comunicato stampa diramato dalle autorità europee – dovranno avere la possibilità di scegliere un prodotto non connesso. Perché lo sviluppo di una Internet delle cose dipenderà molto dal livello di fiducia riposto dai consumatori nell’intero sistema”.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mbdf scrive:
    un solo browser!
    Sarà che Chrome vi piace ma io non posso fare altro che contestarlo!Appena uscito ho dovito rachiudere tutte le tabelle dei vari siti in delle div in quanto Chrome le allungava a piacere senza un motivo apparente...Dove sono i tempi quando c'era un solo browser!?
    • believeinqb it scrive:
      Re: un solo browser!
      LOL, questa è la trollata dell'anno, sul forum di PI potrebbe partire un flame di dimensioni bibliche.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: un solo browser!
      - Scritto da: Mbdf
      Dove sono i tempi quando c'era un solo browser!?Che fine hanno fatto i bei tempi in cui si facevano i siti con FrontPage utilizzando i cari vecchi frame e le gif animate?:-D
      • Mbdf scrive:
        Re: un solo browser!
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Mbdf

        Dove sono i tempi quando c'era un solo browser!?

        Che fine hanno fatto i bei tempi in cui si
        facevano i siti con FrontPage utilizzando i cari
        vecchi frame e le gif
        animate?

        :-DLe gif animate - quelle si che si vedono poco!QUOTO
    • Contrario alla policy scrive:
      Re: un solo browser!
      - Scritto da: Mbdf
      Sarà che Chrome vi piace ma io non posso fare
      altro che
      contestarlo!
      Appena uscito ho dovito rachiudere tutte le
      tabelle dei vari siti in delle div in quanto
      Chrome le allungava a piacere senza un motivo
      apparente...
      Dove sono i tempi quando c'era un solo browser!?Spero (troll) oppure :|Ho detto tutto
    • poiuy scrive:
      Re: un solo browser!

      Dove sono i tempi quando c'era un solo browser!?Non è un solo browser che serve, ma un solo standard che sia rispettato.Un solo browser, un solo telefono, un solo S.O... ma per caso vi riproducete per gemmazione voi? No perché la riproduzione sessuale richiede 2 sessi (almeno)... troppi! C'è una app per 'sto problema?
  • guast scrive:
    Maggiore sicurezza minore agilità
    Si certo integrare tutto nel browser migliora la sicurezza e la stabilità. Ma poi gli aggiornamenti sono più complessi. Senza contare che con i plugins c'è la possibilità che col tempo venga fuori un plugin concorrente che funziona meglio e lo si potrebbe sostituire in blocco.Quindi i miglioramenti si pagano in termini di agilità e concorrenza. Ne vale la pena ?
    • Matteo scrive:
      Re: Maggiore sicurezza minore agilità
      Mica integrano tutto. Il plug-in Flash è quello di Adobe, solo piazzato nel path del browser anziché in system.Non hanno nulla di più complesso comunque, il file è una .dll inserita nella cartella di installazione del browser. Se trova i plug-in noti (adobe & co.) usa quelli e non l'integrato ;)
  • Matteo scrive:
    Piccolo dettaglio omesso
    ...che secondo me però è abbastanza importante:il suddetto plug-in -insieme a quello Flash integrato- gira in sandbox come il browser, cosa che non accade invece per i plug-in Adobe esterni.Devo ancora provarlo ma, qualità a parte, è un'ottima cosa!Io ho disabilitato i plug-in esterni e va alla grande, tra l'altro dove non funziona questo viewer PDF uso Google Viewer :)Chrome è una spanna avanti.
    • jepessen scrive:
      Re: Piccolo dettaglio omesso
      Già... Tengo la sua icona accanto a quella di Firefox, e diventerebbe il mio browser primario se non fossi così abitudinario, ma non riesco proprio a far a meno della barra laterale dei segnalibri...
      • Nedanfor non loggato scrive:
        Re: Piccolo dettaglio omesso
        Io non riesco a fare a meno di AdBlock e NoScript!
        • Googler scrive:
          Re: Piccolo dettaglio omesso
          Io non gli ho mai usati... E sono passato da firefox (lo usavo fin dalla versione 1.0) a Chrome da quando quest'ultimo è disponibile per linux. L'innovazione è molto più importante a mio giudizio :/
        • Brrrr.... scrive:
          Re: Piccolo dettaglio omesso
          - Scritto da: Nedanfor non loggato
          Io non riesco a fare a meno di AdBlock e NoScript!AdBlock c'è anche per chrome.https://chrome.google.com/extensions/search?itemlang=&q=adblockio lo uso e va benissimo.
          • r1348 scrive:
            Re: Piccolo dettaglio omesso
            Io ho provato ad usarlo, ma non è che vada così bene, visto che prima scarica i banner, e poi li cancella, e a volte se ne dimentica qualcuno. Inoltre tende ad incasinarsi con molti tab aperti.
        • fiertel91 scrive:
          Re: Piccolo dettaglio omesso
          - Scritto da: Nedanfor non loggato
          Io non riesco a fare a meno di AdBlock e NoScript!AdBlock c'è anche per Chrome.
          • Sky scrive:
            Re: Piccolo dettaglio omesso
            - Scritto da: fiertel91
            AdBlock c'è anche per Chrome.Ma non funziona come dovrebbe dato che i banner vengono scaricati ugualmente.La vera mancanza comunque è NoScript. Ci sono troppi siti che se visitati fanno lavorare la CPU all'80% solo perché ci sono effetti idioti o fanno caricare contenuti da altre pagine. Impossibile farne a meno, Chrome diventa spesso inutilizzabile senza un tale rimedio (come lo sarebbe Firefox).
    • Sgabbio scrive:
      Re: Piccolo dettaglio omesso
      Se consideriamo che molti pulug in per i PDF fanno incasinare i browser.. :D
Chiudi i commenti