UK: Assange si deve arrendere

Ordine di estradizione per il fondatore di Wikileaks ancora rifugiato nell'ambasciata dell'Ecuador

Roma – La polizia ha emesso un ordine di estradizione e una richiesta di resa nei confronti di Julian Assange.

Dopo che si è visto respingere l’ ennesimo ricorso in appello contro l’estradizione in Svezia, il fondatore di Wikileaks è infatti sfuggito alle autorità britanniche chiedendo asilo politico presso l’ambasciata dell’Ecuador.

Così, mentre il paese sudamericano ha avviato le trattative diplomatiche con la Svezia per capire che destino attenderebbe Assange nel Paese, le autorità britanniche gli hanno ordinato di consegnarsi entro venerdì alle 11:30. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MacGeek scrive:
    Font
    La cosa migliore di WebOS era il font di sistema. Prelude. Pulito ed elegante.[img]http://media.fontbureau.com/images/posts/2009/FBNews-Prelude-styles.gif[/img]Si sa se ora è opensource anche lui?
    • MacGeek scrive:
      Re: Font
      Mi rispondo da solo: no.Il copyright è del Font Bureau che l'ha fatto per Palm, e non lo possono distribuire.Solo che non esiste neanche in vendita :(Spero ci facciano qualcosa.
      • panda rossa scrive:
        Re: Font
        - Scritto da: MacGeek
        Mi rispondo da solo: no.
        Il copyright è del Font Bureau che l'ha fatto per
        Palm, e non lo possono
        distribuire.
        Solo che non esiste neanche in vendita :(

        Spero ci facciano qualcosa.Per questo motivo e per molti altri, il copyright deve essere eliminato.Non esiste che qualcuno possa impedire l'utilizzo di qualcosa!In ogni caso vale il principio che se non e' in vendita, nessuno puo' lamentare un mancato guadagno se lo copiamo e lo usiamo lo stesso.
        • MacGeek scrive:
          Re: Font
          - Scritto da: panda rossa
          In ogni caso vale il principio che se non e' in
          vendita, nessuno puo' lamentare un mancato
          guadagno se lo copiamo e lo usiamo lo
          stesso.È pure difficile da trovare. Trovato qualcosa, ma non con tutti gli stili che funzionano.
          • panda rossa scrive:
            Re: Font
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: panda rossa

            In ogni caso vale il principio che se non e'
            in

            vendita, nessuno puo' lamentare un mancato

            guadagno se lo copiamo e lo usiamo lo

            stesso.

            È pure difficile da trovare. Trovato
            qualcosa, ma non con tutti gli stili che
            funzionano.Scusa, ma tu lo hai mai avuto un WebOS?E perche' non lo tiri fuori da li' quel font?La vedi l'importanza di conservare tutto e rendere tutto funzionale anche attraverso diversi sistemi?A me non sarebbe mai sucXXXXX di vedermi sparire un font o qualcosa del genere tra una versione e l'altra.Io conservo tutto.
  • webOS User scrive:
    Qualche inesattezza...
    LunaSysMgr *non è* un pezzo di webOS Community Edition: *è* webOS Community Edition.E non ha nulla (o quasi) a che vedere con Open webOS: è semplicemente il LunaSysMgr di webOS 3.0.5 reso pubblico.E non è ancora possibile creare una versione bootabile di webOS. LunaSysMgr è semplicemente l'interfaccia (chiamiamolo Desktop Environment) di webOS. Sì, è la parte più importante. Ma un DE non fa un sistema operativo intero.
  • reptilo scrive:
    APPLE ALLE STRETTE!
    apple dovra' vedersela con un altro agguerritissmo concorrente opensource...linux sempre piu' in alto!!! e questa volta la vedo dura, per la socueta' della mela...sempre piu' accerchiata da prodotti frutto del sogno di liberta' di milioni di persone, non puo' che limitarsi a gettare la spugna o rilasciare sotto licenza open tutti i brevetti che ha accumolato...
    • MacGeek scrive:
      Re: APPLE ALLE STRETTE!
      - Scritto da: reptilo
      apple dovra' vedersela con un altro
      agguerritissmo concorrente opensource...linux
      sempre piu' in alto!!! e questa volta la vedo
      dura, per la socueta' della mela...sempre piu'
      accerchiata da prodotti frutto del sogno di
      liberta' di milioni di persone, non puo' che
      limitarsi a gettare la spugna o rilasciare sotto
      licenza open tutti i brevetti che ha
      accumolato...L'OpenSource se non c'è qualcuno grosso dietro che lo supporta e finanzia conta come il 2 di picche. WebOs farà la fine dei cloni di AmigaOS, BeOS e simili. Progetti per appassionati ma con zero market.
      • collione scrive:
        Re: APPLE ALLE STRETTE!
        - Scritto da: MacGeek
        picche. WebOs farà la fine dei cloni di AmigaOS,
        BeOS e simili. Progetti per appassionati ma conma si i cloni hanno fatto più strada degli originalihaiku ha un'utenza che è 3 volte quella di beosaros è più conosciuto ed usato dell'attuale amigaos 4
        • Sgabbio scrive:
          Re: APPLE ALLE STRETTE!
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: MacGeek


          picche. WebOs farà la fine dei cloni di AmigaOS,

          BeOS e simili. Progetti per appassionati ma con


          ma si i cloni hanno fatto più strada degli
          originali

          haiku ha un'utenza che è 3 volte quella di beos

          aros è più conosciuto ed usato dell'attuale
          amigaos
          4Haiku OS ha uno sviluppo mooolto lento però :D
        • MacGeek scrive:
          Re: APPLE ALLE STRETTE!
          - Scritto da: collione
          ma si i cloni hanno fatto più strada degli
          originali

          haiku ha un'utenza che è 3 volte quella di beosNon pensavo così tanto, ma sarà solo gente che l'ha installato per provare e poi è tornato per le cose serie a Mac/Win/Linux.
        • FDG scrive:
          Re: APPLE ALLE STRETTE!
          - Scritto da: collione
          aros è più conosciuto ed usato dell'attuale
          amigaos 4Qualche giorno fa ho visto un tizio che continuava a fare le fatture con un Amiga.Un bel tuffo nel passato vedere sullo schermo le finestre che si disegnavano.
      • panda rossa scrive:
        Re: APPLE ALLE STRETTE!
        - Scritto da: MacGeek
        - Scritto da: reptilo

        apple dovra' vedersela con un altro

        agguerritissmo concorrente opensource...linux

        sempre piu' in alto!!! e questa volta la vedo

        dura, per la socueta' della mela...sempre piu'

        accerchiata da prodotti frutto del sogno di

        liberta' di milioni di persone, non puo' che

        limitarsi a gettare la spugna o rilasciare sotto

        licenza open tutti i brevetti che ha

        accumolato...

        L'OpenSource se non c'è qualcuno grosso dietro
        che lo supporta e finanzia conta come il 2 di
        picche. WebOs farà la fine dei cloni di AmigaOS,
        BeOS e simili. Progetti per appassionati ma con
        zero
        market.Chissenefrega del market.Un violino stradivari ha zero market, eppure e' il migliore strumento che esista, perche' fatto da appassionati per appassionati.Tu accontentati pure di uno strumento cinese, che ha molto piu' market.
        • uno nessuno scrive:
          Re: APPLE ALLE STRETTE!

          Le cose vecchie sono romantiche, ma quelle nuove
          di solito sono migliori
          ;)Sei andato un po' OT, ma colgo la provocazione e rilancio: non c'è paragone tra la qualità dei vinili e quella dei CD :) Anzi, a dirla tutta, alcune cose (come i piatti) si sentono mille volte meglio anche in cassetta che su cd...Ma riconosco che c'è un grosso vantaggio nel cd: negli album fatti in tempi recenti, è fondamentale poter dire "visto che questo pezzo fa schifo salto al prossimo" :D
          Qui se c'è uno che si accontenta sei tu, con i
          tuoi cassoni del paleolitico in cantina e i
          notebook attaccati con il velcro sul cruscotto
          dell'auto...Qui nel contenuto sono d'accordo con te, ma... fammi capire, ti ha costretto a mangiare il tuo gatto????
          • Licenza poetica scrive:
            Re: APPLE ALLE STRETTE!
            - Scritto da: uno nessuno

            Le cose vecchie sono romantiche, ma quelle nuove

            di solito sono migliori

            ;)

            Sei andato un po' OT, ma colgo la provocazione e
            rilancio: non c'è paragone tra la qualità dei
            vinili e quella dei CD :) Anzi, a dirla tutta,
            alcune cose (come i piatti) si sentono mille
            volte meglio anche in cassetta che su
            cd...

            Ma riconosco che c'è un grosso vantaggio nel cd:
            negli album fatti in tempi recenti, è
            fondamentale poter dire "visto che questo pezzo
            fa schifo salto al prossimo"Anche con le cassette si poteva fare.
          • MacGeek scrive:
            Re: APPLE ALLE STRETTE!
            - Scritto da: uno nessuno

            Le cose vecchie sono romantiche, ma quelle nuove

            di solito sono migliori

            ;)

            Sei andato un po' OT, ma colgo la provocazione e
            rilancio: non c'è paragone tra la qualità dei
            vinili e quella dei CD :) Anzi, a dirla tutta,
            alcune cose (come i piatti) si sentono mille
            volte meglio anche in cassetta che su
            cd...Sarà che un piatto decente non l'ho mai avuto, ma secondo me i vinili non possono competere con i CD. È vero però che più hai lo stereo buono più ti accorgi di quanto la maggior parte dei CD sono registrati male.In generale quello che rende la musica moderna (su CD) spesso di qualità inferiore (e probabilmente inferiore ad alcuni vinili) è che è molto compressa dinamicamente per farla sentire più forte in condizioni non ideali (alla radio, con rumore di fondo). Questo rovina tantissimo la qualità audio. Ma ogni tanto c'è una qualche canzone registrata bene e in quei casi non penso ci sia vinile che tenga.Fine OT.
    • vbn scrive:
      Re: APPLE ALLE STRETTE!
      ma gli rispondete pure a questo troll?
      • FDG scrive:
        Re: APPLE ALLE STRETTE!
        - Scritto da: vbn
        ma gli rispondete pure a questo troll?Ok, da domani smetto di frequentare P.I., lo giuro!
    • FDG scrive:
      Re: APPLE ALLE STRETTE!
      - Scritto da: reptilo
      apple dovra' vedersela...Con tutta la simpatia per il WebOS, non basta che un software sia open source per essere di sucXXXXX.
  • tom scrive:
    we4rsd
    Grazie![img]http://www.digoko.info./kv.gif[/img]
Chiudi i commenti