UK, i link pirata verranno estradati

Nessuna speranza per il giovane admin di TVShack Richard O'Dwyer. Il Segretario di Stato britannico ha già preso la sua decisione. Lo studente di Sheffield sarà processato negli States entro la fine di quest'anno
Nessuna speranza per il giovane admin di TVShack Richard O'Dwyer. Il Segretario di Stato britannico ha già preso la sua decisione. Lo studente di Sheffield sarà processato negli States entro la fine di quest'anno

Irremovibile. Il Segretario di Stato britannico Theresa May non accantonerà il segnale di via libera all’estradizione del giovane studente Richard O ‘Dwyer , richiesto dagli Stati Uniti per le attività illecite della piattaforma di indexing TVShack. “La decisione è ormai presa”, ha spiegato May alla House of Commons di Londra.

L’admin di Sheffield sarà dunque costretto ad affrontare la giustizia a stelle e strisce, rischiando fino a 10 anni di carcere per violazione del copyright su larga scala . Oltre all’ appello del fondatore di Wikipedia Jimbo Wales, nel partito conservatore il parlamentare britannico Zac Goldsmith aveva chiesto al Segretario di Stato di rivedere i suoi piani.

Nel parere espresso dallo stesso Goldsmith, l’estradizione negli States rappresenterebbe una pena eccessiva per il giovane, processabile in patria per le attività di una piattaforma operativa nel Regno Unito . L’amministratore di TVShack lascerà il suo paese per giungere al cospetto della giustizia statunitense entro la fine di quest’anno. (M.V.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 07 2012
Link copiato negli appunti