Un BIOS con Outlook istantaneo

Tulip sfrutterà i nuovi BIOS Phoenix per consentire agli utenti dei propri PC e notebook di accedere istantaneamente ai dati di Outlook. Senza caricare Windows
Tulip sfrutterà i nuovi BIOS Phoenix per consentire agli utenti dei propri PC e notebook di accedere istantaneamente ai dati di Outlook. Senza caricare Windows


Milano – Accedere alle informazioni personali archiviate con MS Outlook, come rubrica e appuntamenti, senza avviare Windows. E’ quello che presto consentiranno di fare i PC portatili e desktop di Tulip che integreranno la nuova tecnologia FirstWare Assistant del noto produttore di BIOS Phoenix .

FirstWare Assistant è l’ennesima applicazione sviluppata da Phoenix per sfruttare la tecnologia Core Managed Environment (cME), la stessa che ha già permesso di integrare nei suoi BIOS di nuova generazione tool di diagnostica e ripristino, browser Web, scanner antivirus e sistemi di protezione dei dati.

Pensata per l’utenza professionale mobile, la nuova soluzione di Phoenix permette agli utenti di PC, notebook e Tablet PC compatibili con cME di consultare istantaneamente i propri dati PIM (Personal Information Manager) gestiti da Outlook senza dover lanciare il sistema operativo del computer . Questa stessa tecnologia può anche essere utilizzata per realizzare altre soluzioni di “instant-on”, ovvero di accesso istantaneo a dati di frequente consultazione, e la stessa Tulip afferma di avere in progetto nuove funzionalità da aggiungere ai sistemi già installati o di nuova produzione.

Con FirstWare Assistant, Phoenix prosegue nella propria strategia che punta a fare del BIOS dei PC non più un semplice firmware per l’avvio e la prima configurazione delle periferiche, ma un nucleo software più complesso capace di interoperare con il sistema operativo e con le applicazioni di alto livello. Questa caratteristica ha recentemente portato Phoenix, che possiede il celebre marchio Award, a stipulare un accordo di collaborazione con Microsoft per integrare più a fondo le prossime versioni di Windows con la sua nuova generazione di BIOS.

Phoenix FirstWare Assistant è stato sviluppato appositamente per i PC portatili , uno dei segmenti in più forte crescita di tutto il mercato PC: IDC calcola infatti che le consegne di notebook a livello mondiale passeranno dai 36 milioni di unità del 2003 ai 43 milioni del 2004, anno in cui i Tablet PC raggiungeranno una crescita di quasi il 20%. Entro il prossimo anno la forza lavoro mobile nei soli Stati Uniti oltrepasserà la soglia dei 55 milioni di individui, una cifra che sta aumentando rapidamente.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 10 2003
Link copiato negli appunti