Un compilatore per spremere Cell

IBM ha rilasciato una prima versione di un compilatore che dovrebbe aiutare gli sviluppatori a scrivere codice ottimizzato per l'innovativa architettura del giovane processore Cell
IBM ha rilasciato una prima versione di un compilatore che dovrebbe aiutare gli sviluppatori a scrivere codice ottimizzato per l'innovativa architettura del giovane processore Cell


Armonk (USA) – IBM è la prima ad ammettere che scrivere codice ottimizzato per Cell, il superchippetto multi-core forgiato insieme a Sony e Toshiba, non è una passeggiata. Per semplificare la vita agli sviluppatori, Big Blue ha varato un progetto chiamato Octopiler , che si sta occupando di sviluppare un compilatore capace di sfruttare la tecnologia alla base del giovane processore multi-core.

Il compilatore, di cui è già stata rilasciata una versione preliminare, è in grado di generare automaticamente codice fortemente ottimizzato per l’architettura ad elevato parallelismo di Cell. IBM spera che Octopiler possa dare l’opportunità agli sviluppatori di scrivere applicazioni capaci di spremere ogni goccia della potenza di Cell, ed in particolare quella dei suoi 8 motori di calcolo.

I suoi creatori definiscono Cell un “supercomputer in un chip”. Questo processore utilizza infatti avanzate tecnologie di calcolo parallelo con cui è possibile non solo aggregare la potenza di calcolo di più core, o unità di elaborazione interne, ma anche quella di più dispositivi basati sulla stessa architettura.

La prima versione di Cell comprende otto unità di calcolo floating point a 64 bit, chiamate Synergistic Processing Elements (SPE), affiancate da una CPU PowerPC capace di eseguire due thread simultaneamente.

Come già noto, Cell costituirà il cuore della futura Playstation 3, attesa per entro la fine del 2006, ma salirà anche a bordo di workstation grafiche, server domestici per lo streaming audio/video e set-top box per la TV digitale ad alta definizione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 02 2006
Link copiato negli appunti