Un cuscino di cuscini

Si adatta alla posizione della testa, per garantire un riposo rivoluzionario
Si adatta alla posizione della testa, per garantire un riposo rivoluzionario

In principio erano la paglia, le piume d’oca e la lana. Poi, si scoprirono le fibre artificiali, la gommapiuma, il lattice e i vari materiali a memoria di forma. Così i cuscini sono diventati sempre più comodi ed ergonomici, per migliorare la qualità del riposo e la respirazione.
Fino ad ora, però, nessuno era arrivato a includere nei cuscini altri cuscini… gonfiabili! Questa è l’idea di base dell’intelliPillow, presentato al CES 2013 da Innvo Labs.

intelliPillow

L’intelliPillow ha al suo interno tutta una serie di camere gonfiabili collegate ad un compressore ultra-silenzioso da installare sotto il letto. Il compressore è a sua volta comandato da un insieme di sensori raccolti sulla superficie di un materassino che va sistemato sopra fra il corpo e il materasso tradizionale del letto.

intelliPillow

Man a mano che ci si muove di notte, passando dalla posizione supina a quella prona, attraverso le posizioni intermedie sui fianchi, i sensori posti sul materasso rilevano il movimento e il posizionamento del corpo e comunicano i dati all’elettronica del sistema. L’elaborazione di queste informazioni aziona il compressore gonfiando e sgonfiando le camere del cuscino per adattare la forma al dormiente.

intelliPillow

L’intelliPillow sarà disponibile entro la fine dell’anno, con prezzi che si aggirano fra i 350 e i 400 dollari.

(via Gizmodo )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 01 2013
Link copiato negli appunti