Un display? No, uno scanner...?

Toshiba presenta un piccolo display LCD di nuova generazione che, grazie ad un sensore fotografico integrato, è in grado di catturare l'immagine di foto e documenti o leggere le impronte digitali


Irvine (USA) – Poter disporre di uno scanner integrato nel display LCD del proprio notebook o del proprio PDA è probabilmente il desiderio di molti utenti mobili. Un desiderio che Toshiba si è detta pronta a soddisfare attraverso l’imminente commercializzazione di una prima generazione di piccoli schermi TFT a colori, detti “input display”, capaci di catturare immagini ad una distanza molto ravvicinata.

Il nuovo tipo di display di Toshiba, che ha una dimensione di 3,5 pollici e risoluzione QVGA (320 x 240 pixel), cela al suo interno un sensore attraverso cui è possibile catturare l’immagine di una fotografia o di un documento di testo con una risoluzione massima, nel caso ci si accontenti della monocromia, di 960 x 240 pixel.

Il sensore integrato nel display è simile a quello utilizzato nelle macchine fotografiche digitali: il dispositivo di cattura, infatti, è di fatto paragonabile ad una fotocamera digitale senza obiettivo, capace di scattare foto solo ad oggetti appoggiati alla superficie del monitor o che si trovano a pochi millimetri di distanza.

Gli input display potranno essere utilizzati, ad esempio, per scandire articoli, documenti o biglietti da visita, leggere codici a barre, autenticare le impronte o importare mappe all’interno di un software per la navigazione satellitare.

Il produttore giapponese afferma che i suoi display sono il primo esempio di system-on-a-glass, ossia di schermi capaci di contenere la circuiteria necessaria per svolgere funzioni che normalmente richiederebbero l’uso di periferiche esterne.

Per il momento Toshiba è in grado di realizzare input display di piccole dimensioni, dunque adatti a dispositivi palmari, ma in futuro conta di estendere questa tecnologia anche ai monitor per notebook.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai
    Citazione del Prof. Antonino Lavenia all'Univ. di Trieste, vero ???- Scritto da: Anonimo

    Ognuno è colpa di se stesso, continua
    a vedere il mondo solo da un piccolo punto
    di vista, auguri.
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai
      - Scritto da: Anonimo
      Citazione del Prof. Antonino Lavenia
      all'Univ. di Trieste, vero ??Bravo, sei andato a riprendere un messaggio di svariati mesi fa (30/05/04), solo per trollare...
  • Anonimo scrive:
    Re: e linux?
  • Anonimo scrive:
    Re: e linux?
    - Scritto da: Anonimo
    parlate tanto di osx e winxp... dimenticando
    che linux spacca il culo a tutti e due... la
    risposta: slackware 9.1 col kenel 2.6.7
    ricompilato
    Ciao ciao....molto OT il tuo commento....adesso puoi tornare al tuo pinguino...
  • Anonimo scrive:
    Re: e linux?
  • Anonimo scrive:
    Re: e linux?
    - Scritto da: Anonimo
    parlate tanto di osx e winxp... dimenticando
    che linux spacca il culo a tutti e due... la
    risposta: slackware 9.1 col kenel 2.6.7
    ricompilato
    Ciao ciaoBravo. Ora però spieghi a tutti che prove hai fatto e che versione di OSX hai usato per arrivare a cotanto risultato, spero ripetibile e verificabile....Graditi anche dettagli delle configurazioni hardware.PS: che ci fai TU con una Slackware...a parte trollare, intendo.....
  • Anonimo scrive:
    Re: e linux?
    - Scritto da: Anonimo
    parlate tanto di osx e winxp... dimenticando
    che linux spacca il culo a tutti e due... la
    risposta: slackware 9.1 col kenel 2.6.7
    ricompilato
    Ciao ciaoe chi se ne frega non ce lo mettiamo....ciao ciao e buona smanettata
  • Anonimo scrive:
    e linux?
    parlate tanto di osx e winxp... dimenticando che linux spacca il culo a tutti e due... la risposta: slackware 9.1 col kenel 2.6.7 ricompilatoCiao ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Super IPOCRISIE...

    certo questo è vero...la
    libertà d'espressione è un
    diritto di tutti...ma etichettare
    negativamente delle persone perchè
    utilizzano un sistema diverso dal tuo
    preferito beh non mi sembra molto saggio.ma sono io che etichetto o siete voi macachi che etichettate?
    beccato nel senso che capita spesso di
    leggere i tuoi commenti un po' troppo
    prevenuti verso altre comunità. questa e' una tua opinione che rispetto ma non sono assolutamente prevenuto.
    è vero io l'ho conosciuto grazie ad
    Apple...ma non è il software che
    utilizzo di solito.io l'ho conosciuto anni prima e non mi interessa.
    non mi rode...non capisco tutta questa
    ostilità che dimostri per prodotti
    alternativi a quelli utilizzati su windows.
    mah sarò stupido.ostilita'? Mi diverte solo constatare che per voi non esiste altro che apple... come se esistesse solo lei.Per noi apple e' come se non esistesse visto che produce una piattaforma chiusa e vende prodotti solo per quella piattaforma.. quindi non esiste.

    Finche' continuera' a roderti non farai

    altro che darmi la possibilita' di

    divertirmi.

    Stai incominciando a capire maccaro?

    ebbene sì...purtroppo.
    ciao
    :)ecco bravo, non ti incazzar :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Super IPOCRISIE...
    - Scritto da: Anonimo
    beh beato te che puoi permetterti un itanium
    2 per giocarci a quake3 a 13000 fps, ma
    siccome la maggior parte del mondo non
    può, longhorn non esce, quando
    arriveranno a livello consumer anche gli
    itanium allora uscirà, è
    semplice (longhorn è nativo a 64bit,
    le beta-alpha che si trovano in giro rubate
    da qualche parte sono solo dimostrazioni
    inutili e fini a se stesse, dato che
    longhorn sarà abbastanza diverso)AMD64 non va bene?
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    anche in QT....a me invece mi ha fatto perdere un bel po di tempo.
    ...a me lo spazio su disco non basta mai...e
    il Pixlet è stato il benvenuto sotto
    questo punto di vista...se fai video e' sicuro.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    Era in homepage:


    www.maxon.de/pages/products/c4d/ae/c4d_ae_e.h



    quello che ti manca è il Pixlet,

    potresti usare l'animation a 32 bit in

    sostituzione

    anche in avi si puo' salvare a 32bit ma non
    e' quello che intendevo io.
    lo so lo so...scaricati il tutorial...
    Sara' antiquato salvare a frames, rla o
    tiff, ma almeno ho la garanzia che tutto
    funziona come si deve.anche in QT....

    Il pixlet e' interessante ma considera che
    le mie macchina fanno andare in realtime
    anche uno stream D1 non compresso a piu' di
    25mb/sec e quindi il problema non sussiste.FinalCut HD ne regge 4......a me lo spazio su disco non basta mai...e il Pixlet è stato il benvenuto sotto questo punto di vista...
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    come mai vedo due cpu a 64 bit con codice
    ottimizzato g5 (4Ghz) con bus a 1Ghz andare
    il 29% piu' veloce di un P4 a 3.2 ghz su bus
    a 800 mhz, cpu a 32 bit progettata anni
    prima del G5?
    Guarda caso il dual G5 ha un clock
    complessivo superiore del 25%sicuramente sarai in grado di spiegare questo fatto... 3200 P4 (800MHz) 427 3000 P4 (800MHz) 405 3495 P4 (OC'd 3.06) 386 3060 P4 XP Pro (533 FSB) 358singolo 1800 G5 OSX 10.2.7 (G5 plugin) 344344 (per un singolo 1.8 ghz) 427 (per un singolo P4 a 3.2ghz) eppure esiste una differenza di 1.4 ghz a favore del P4...ho preso il risultato migliore per il P4 per non farti piangere più di tanto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    e' sensibilmente piu' performante sulla gui
    mica sui filtri di photoshop che girano
    nativamente come codice.OSX panther è sensibilmente più performante su tutto il sistema GUI e codice (visto che è ottimizzato a dovere).photoshop è fatto per i 64 bit ?o magari è solo una simulazione con un plugin.
    come mai vedo due cpu a 64 bit con codice
    ottimizzato g5 (4Ghz) con bus a 1Ghz andare
    il 29% piu' veloce di un P4 a 3.2 ghz su bus
    a 800 mhz, cpu a 32 bit progettata anni
    prima del G5?non è codice ottimizzato...è la semplice versione di photoshop a 32 bit. con un plugin.per il resto rileggiti...perchè scrivi sempre le stesse cose.il 29 % più veloce...azz allora il p4 è proprio lentissimo.Quarda che allo stato attuale i G5 e AMD64 non riesci ancora a sfruttarli con tutte le applicazioni.Ma cosa te lo dico a fare....:|
    Guarda caso il dual G5 ha un clock
    complessivo superiore del 25%difatti è più veloce anche in operazioni senza SMP.
    Questi G5 vanno come i P4. Bella conquista
    da parte di Apple... che diceva essere molto
    piu' potenti di P4.. ma dove!?!?appunto ma dove?
    Vogliamo parlare di quanto costa un dual G5
    e un P4 a 3.2 Ghz?un bel chissenefrega eh?chi ci lavora con i G5 può permetterselo...come tante altre cose.ognuno può spendere i propri soldi come vuole...o bisogna uniformarsi tutti come utonti al marketing M$ e Intel?
    Stendiamo un velo pietoso sui singoli g5. :'(non li uso...sicuramente tu sei un esperto !:(
    Non c'e' superiorita' degli Apple anche
    perche' non cambi CPU e quando vuoi cambiare
    si parla di migliaia di Euro.non è che tutti cambiano cpu, scheda video ogni mese per avere qualche frame in più per giocare a doom & simili come la maggior parte di voi utenti windows.Hai ragione la superiorità di una piattaforma si valuta esclusivamente dalla possibilità di cambiare cpu ogni mese...eh certo!
    Tanto lo so che quando usciranno i G5 sopra
    i 2Ghz ognuno di voi dira che ne possiede
    almeno 3. :) :) :)ma che risposta del cavolo...mai lette tante stupidate da una singola persona.
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimoi tuoi soliti commenti inutili verso le 4 di mattina...ma tieniti il tuo PC x86 con windows.che noia sempre le solite stupidate da parte tua.trollone
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì

    Puoi notare che il test sul G5 è
    stato effettuato con OS 10.2 e non con 10.3
    che, come noto, al contrario di quello che
    succede con Windows, è sensibilmente
    più performante e permette un
    ulteriore incremento prestazionale del 26%.e' sensibilmente piu' performante sulla gui mica sui filtri di photoshop che girano nativamente come codice.
    Trovo inoltre interessante il risultato,
    pessimo, del Dual Xeon 2000 (l'ultimo in
    lista) proprio perché di pari clock
    del G5.... le busca perfino dal dual G4.2x 2000 G5 OSX 10.2.7 (G5 plugin) 555 3200 P4 (800MHz) 427come mai vedo due cpu a 64 bit con codice ottimizzato g5 (4Ghz) con bus a 1Ghz andare il 29% piu' veloce di un P4 a 3.2 ghz su bus a 800 mhz, cpu a 32 bit progettata anni prima del G5?Guarda caso il dual G5 ha un clock complessivo superiore del 25%Questi G5 vanno come i P4. Bella conquista da parte di Apple... che diceva essere molto piu' potenti di P4.. ma dove!?!?Vogliamo parlare di quanto costa un dual G5 e un P4 a 3.2 Ghz?Stendiamo un velo pietoso sui singoli g5. :'(Non c'e' superiorita' degli Apple anche perche' non cambi CPU e quando vuoi cambiare si parla di migliaia di Euro.Tanto lo so che quando usciranno i G5 sopra i 2Ghz ognuno di voi dira che ne possiede almeno 3. :) :) :)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    Era in homepage:
    www.maxon.de/pages/products/c4d/ae/c4d_ae_e.h

    quello che ti manca è il Pixlet,
    potresti usare l'animation a 32 bit in
    sostituzioneanche in avi si puo' salvare a 32bit ma non e' quello che intendevo io.Sara' antiquato salvare a frames, rla o tiff, ma almeno ho la garanzia che tutto funziona come si deve.Il pixlet e' interessante ma considera che le mie macchina fanno andare in realtime anche uno stream D1 non compresso a piu' di 25mb/sec e quindi il problema non sussiste.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    Dammi il link del tutorial e delle

    specifiche se puoi.

    te lo cerco stasera, cmq è l'unico
    tutorial di compositing che c'è sul
    sito, lo trovi facile
    Era in homepage:http://www.maxon.de/pages/products/c4d/ae/c4d_ae_e.htmlquello che ti manca è il Pixlet, potresti usare l'animation a 32 bit in sostituzione
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    indubbiamente panther aggiorna TUTTE le

    librerie e files del sistema
    operativo...

    impossibile che panther abbia librerie

    potenzialmente bacate che siano le
    stesse di

    jaguar vero ?

    Chiaramente i files "bucati" nella versione
    di Jaguar in Panther sono stati
    corretti...magari ne spuntano altri senza
    dubbio.

    Non è MICROSOFT che si porta dietro i
    files bucati da NT4 a XP....


    stai raqgionando per assurdo e non hai
    la

    più pallida idea di cosa sia una

    minor e una major release.

    fammi un esempio di una minor / major
    release in casa microsoft....



    Studia.

    A prescindere dalla piattaforma che usi,

    l'informatica è UNA.

    appunto...p.s. bacati e non bucati...scusatemi!
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    indubbiamente panther aggiorna TUTTE le
    librerie e files del sistema operativo...
    impossibile che panther abbia librerie
    potenzialmente bacate che siano le stesse di
    jaguar vero ?Chiaramente i files "bucati" nella versione di Jaguar in Panther sono stati corretti...magari ne spuntano altri senza dubbio.Non è MICROSOFT che si porta dietro i files bucati da NT4 a XP....
    stai raqgionando per assurdo e non hai la
    più pallida idea di cosa sia una
    minor e una major release.fammi un esempio di una minor / major release in casa microsoft....
    Studia.
    A prescindere dalla piattaforma che usi,
    l'informatica è UNA.appunto...
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    com'è che quando esce un bug critico
    di sicurezza per Win2k vale anche per XP?
    ...mai visto un Bug che si riferisca "solo"
    ad uno (qualunque) dei due

    ...se sono due sistemi diversi...

    comm'è sta' storia?lascia perdere uno che risponde chiedendomi di cercarmelo su google le differenze tra win2k e XP...attenzione adesso ti inviterà a cercartelo su Google come mai i BUG sono per Win2k e XP...visto che lui non conosce la risposta neanche di questo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    beata ignoranza.può essere...
    cercati su google le differenze e renditi
    conto della cazzata che hai detto.descrivimi le enormi differenze tra win2k e XP....mio caro.ahh l'arroganza viene venduta a caro prezzo con la licenza di XP ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    si ma se hai lavorato con 2K e passi ad XP
    la differenza che noti non è solo in
    termini di velocità o
    stabilità, ci sono anche dei
    cambiamenti sostanziali...tipo ??? e non parlo di
    aggiornamenti dei programmi per passare il
    tempo.Nel caso di OSX da Jaguar a Panther non hanno solo ottimizzato il sistema, corretto bug, ma anche aggiunto 150 nuove funzioni...quindi i cambiamenti ci sono e sono molto evidenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    com'è che quando esce un bug critico
    di sicurezza per Win2k vale anche per XP?
    ...mai visto un Bug che si riferisca "solo"
    ad uno (qualunque) dei due

    ...se sono due sistemi diversi...

    comm'è sta' storia?indubbiamente panther aggiorna TUTTE le librerie e files del sistema operativo... impossibile che panther abbia librerie potenzialmente bacate che siano le stesse di jaguar vero ?stai raqgionando per assurdo e non hai la più pallida idea di cosa sia una minor e una major release.Studia.A prescindere dalla piattaforma che usi, l'informatica è UNA.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo

    Microsoft praticamente hanno solo
    cambiato

    la GUI...ma il sistema è
    identico.

    beata ignoranza.
    cercati su google le differenze e renditi
    conto della cazzata che hai detto.com'è che quando esce un bug critico di sicurezza per Win2k vale anche per XP? ...mai visto un Bug che si riferisca "solo" ad uno (qualunque) dei due...se sono due sistemi diversi...comm'è sta' storia?
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    Solo che nel caso di Apple hanno aggiunto
    150 nuove funzionalità da 10.2
    (jaguar) a 10.3 (Panther) nel caso di
    Microsoft praticamente hanno solo cambiato
    la GUI...ma il sistema è identico.beata ignoranza.cercati su google le differenze e renditi conto della cazzata che hai detto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo

    Apple non ha fatto altro che seguire il

    naturale iter della programmazione.

    Non si può far passare come major

    release un OS che è solo una
    release

    debuggata e ottimizzata di quella

    precedente.

    Ci vogliono cambiamenti sostanziali per

    giustificare una Major release,
    nonostante

    questo, la apple fa passare le sue Minor

    release ( e si capisce dal nome) come
    "l'os

    nuovo".

    un po' come Microsoft da Windows 2000 a XP ?si ma se hai lavorato con 2K e passi ad XP la differenza che noti non è solo in termini di velocità o stabilità, ci sono anche dei cambiamenti sostanziali... e non parlo di aggiornamenti dei programmi per passare il tempo.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo


    ti do ragione ma non credo che hai


    capito di cosa sto parlando :)



    per chi mi prendi?

    allora e' interessante... ma pixelet e'
    compresso?Si, ma Looseless,una sola cosa...Pixelet non c'è su QT per PC...riguarda solo Panther (neanche il 10.2 è compatibile)High-end Video CodecPixlet is the first studio-grade codec for filmmakers. Pixlet provides 20-25:1 compression, allowing a 75MB/sec series of frames to be delivered in a 3MB/sec movie, similar to DV data rates. Or a series of frames that are over 6GB in size can be contained within a 250MB movie. Pixlet lets high-end digital film frames play in real time with any 1GHz G4 or faster Panther Mac, without investing in costly, proprietary hardware.
    Dammi il link del tutorial e delle
    specifiche se puoi.te lo cerco stasera, cmq è l'unico tutorial di compositing che c'è sul sito, lo trovi facile
    no, e' solo QT che per win ha problemi... e
    di solito ha gli stessi su macchine diverse.strano, su Win QT era "consigliato" per l'utilizzo di premiere fino alla 6.0...poi per ragioni di marketing (dato che la cosa faceva troppo ridere) hanno cambiato i consigli...
    per quanto mi riguarda, QT e' meglio
    lasciarlo stare su win.fino a 6/8 mesi fa anche i PC renderavano nella LAN, non mi risultano tanti problemi con QT poi ho aggiornato a c4d versione 8.5 ma solo sui Mac... e adesso che ci penso Pixlet diverrebbe un problema se dovessi decidere di upgradare anche i PC...ciao(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion


    ti do ragione ma non credo che hai

    capito di cosa sto parlando :)

    per chi mi prendi?allora e' interessante... ma pixelet e' compresso?Dammi il link del tutorial e delle specifiche se puoi.
    mamma mia... quel PC aveva dei seri
    problemi... :Dno, e' solo QT che per win ha problemi... e di solito ha gli stessi su macchine diverse.
    io è dal 1990 (mi pare sia quello
    l'anno di uscita di QT) che lo uso..usavo
    Topas ai tempi...
    :Dper quanto mi riguarda, QT e' meglio lasciarlo stare su win.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    ...ma se ti ho detto che io preferisco

    lavorare su Cinema4D rispetto a Maya...

    ma maya su mac gira male questa è come i coccodrilli nelle fogne di NewYork...
    e non esiste la
    versione completa... ...vero ma il 40% del venduto è su piattaforma Mac, lo sapevi?
    e poi cinema e'
    un'ottimo prodotto, peccato che la versione
    ottimizzata G5 sia solo il cinebench o no?vero :-( sto aspettando la versione G5; anche se, sul mio dualG5 i tempi di rendering sono già dimezzati rispetto al dual G4 che avevo prima, con quella ottimizzata G5 forse arriverò ad un terzo...:-D(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    oddio, allora cosa ho mandato in queue
    fino

    ad oggi? :)

    se il pixelet supporta lo z-buffer esi
    n-livelli customizzabili a piacere e tisi, c'è un tutorial su Cinema4D ed AE al riguardo...www.maxon.net
    permette di essere creato e aggiornato da
    n-macchine in rete che renderizzano blocchi
    di animazione senza una sequenzialita' dei
    frames, si
    ti do ragione ma non credo che hai
    capito di cosa sto parlando :) per chi mi prendi?
    Per la cronaca, l'ultima volta che ho usato
    quicktime per renderizzare una semplice
    animazione mi sono ritrovato con il 5% dei
    frames corrotti..mamma mia... quel PC aveva dei seri problemi... :-Dio è dal 1990 (mi pare sia quello l'anno di uscita di QT) che lo uso..usavo Topas ai tempi... :-D(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    ...ma se ti ho detto che io preferisco

    lavorare su Cinema4D rispetto a Maya...

    ma maya su mac gira male e non esiste la
    versione completa... e poi cinema e'
    un'ottimo prodotto, peccato che la versione
    ottimizzata G5 sia solo il cinebench o no?maya esiste la versione complete ma non la unlimited.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    presentati prima di fare domande di questo
    tipo.ecco appunto...come si voleva dimostrare...la mia era solo una curiosità visto che leggo spesso i tuoi interventi abbastanza polemici sul mondo Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    ...ma se ti ho detto che io preferisco
    lavorare su Cinema4D rispetto a Maya...ma maya su mac gira male e non esiste la versione completa... e poi cinema e' un'ottimo prodotto, peccato che la versione ottimizzata G5 sia solo il cinebench o no?
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    hai qualche links per dimostrare quello che
    hai appena affermato ?
    visto che pensi di essere così bravo
    e veloce perchè lavori su PC
    Win....dimostralo.presentati prima di fare domande di questo tipo.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion


    in una renderfarm usi le immagini
    perche'

    ogni client rendera il suo frame e il

    pixelet non supporta i livelli che
    supporta

    un formato come rla.

    oddio, allora cosa ho mandato in queue fino
    ad oggi? :)se il pixelet supporta lo z-buffer e n-livelli customizzabili a piacere e ti permette di essere creato e aggiornato da n-macchine in rete che renderizzano blocchi di animazione senza una sequenzialita' dei frames, ti do ragione ma non credo che hai capito di cosa sto parlando :) Per la cronaca, l'ultima volta che ho usato quicktime per renderizzare una semplice animazione mi sono ritrovato con il 5% dei frames corrotti..
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    dipende dai budget e dal cliente e poi il 3D
    sara' pesante su mac.intendevo pesante in senso figurativo...

    basic text ed il risultato qualitativo

    animando quel filtro non è

    paragonabile a shake...

    ma tanto shake non lo sai usare... :)già il 3d l'ho iniziato lagnandomi di questo... :-(


    ...guarda che in proporzione ho visto
    molte

    più porcherie fatte da Winuser...

    ;)

    i winusers sono molti di piu'.intendevo questo :-)
    tu sei costretto a pensare a shake perche'
    apple te lo propone in tutte le salse e ci
    fa un marketing pesantissimo, a me shake nonsono costretto a pensare a shake perchè ho visto che alcune cose che fino a ieri mi andavano bene su AE oggi ho visto che si può fare meglio e + velocemente...
    interessa perchè ho superato da molto
    l'eta' professionale in cui sbavavo per le
    grosse produzioni mondiali e vedevo i
    software come oggetti magici da desiderare....ma se ti ho detto che io preferisco lavorare su Cinema4D rispetto a Maya...mah(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    dipende anche dalla qualita' del lavoro :)hai qualche links per dimostrare quello che hai appena affermato ?visto che pensi di essere così bravo e veloce perchè lavori su PC Win....dimostralo.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    ma certo, e' fatto apposta, pero' quello che
    hai visto e' stato fatto in 10 minuti
    perche' la soluzione era stata gia' trovata
    prima.già, puo darsi


    forse perchè hai meno lavoro di
    me...

    dipende anche dalla qualita' del lavoro :)io sono un perfezionista :-)
    in una renderfarm usi le immagini perche'
    ogni client rendera il suo frame e il
    pixelet non supporta i livelli che supporta
    un formato come rla.oddio, allora cosa ho mandato in queue fino ad oggi? :-)Ciao (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ???
    - Scritto da: Anonimo

    occhio ad installare qualcosa...
    potrebbe

    rasarti l'hd.

    ma per favore rasare l'HD???
    mai capitato una cosa simile in 15 anni che
    utilizzo Mac.vallo a dire a chi ha messo itunes e si è trovato un hd nuovo nuovo :)
    Si è vero.... come la maggior parte
    degli utonti windows che ad ogni virus
    perdono dati.ecco, questo a me PER DAVVERO non è mai successo... ner per virus, ne per altro.E nemmeno per guasti HW, pensa che culo...
    quale scusa ? il finto mp3 da pochi kb per
    Mac?
    lascia perdere che ogni volta che esce un
    virus/worm/trojan per Windows....mezzo mondo
    va in tilt.quel mezzo mondo che non sa tenere sotto controllo il sistema.un buon firewall, un buon antivirus, aggiornare spesso =sistema OK.
    che schifo wincess.se OSX era migliore, panther era il 10.0 e non la TERZA release :)a me XP va benissimo... tu invece smani per tiger e speri che abbiano risolto metà dei problemi che hai :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Anonimo
      vallo a dire a chi ha messo itunes e si
      è trovato un hd nuovo nuovo :)


      Si è vero.... come la maggior
      parte

      degli utonti windows che ad ogni virus

      perdono dati.

      ecco, questo a me PER DAVVERO non è
      mai successo... ner per virus, ne per altro.
      E nemmeno per guasti HW, pensa che culo...l'unico al mondo...probabilmente visto che la maggior parte dei winuser per ogni virus perdono dati...
      quel mezzo mondo che non sa tenere sotto
      controllo il sistema.90 % del mondo Windows quindi....
      un buon firewall, un buon antivirus,
      aggiornare spesso =
      sistema OK.maddai non mi dire vi servono tutte queste cose per far funzionare Windows....su i Mac NO.
      se OSX era migliore, panther era il 10.0 e
      non la TERZA release :)forse non hai ben chiaro cos'è OSX...non è solo un Win2000 con GUI pokemon come nel caso di XP.
      a me XP va benissimo... tu invece smani per
      tiger e speri che abbiano risolto
      metà dei problemi che hai :Dquali problemi? tieniti il tuo wincess per impediti...e aggiornati l'antivirus.
    • Anonimo scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Anonimo
      vallo a dire a chi ha messo itunes e si
      è trovato un hd nuovo nuovo :)sarà anche successo qualche caso isolato...(sfortunati) ma nel mondo windows quando capita una cosa simile x un virus & simili mezzo mondo si blocca.
      ecco, questo a me PER DAVVERO non è
      mai successo... ner per virus, ne per altro.
      E nemmeno per guasti HW, pensa che culo...non ci credo neanche se lo vedo...con quello schifo di windows....
      quel mezzo mondo che non sa tenere sotto
      controllo il sistema.

      un buon firewall, un buon antivirus,
      aggiornare spesso =
      sistema OK.che cazzata!
      se OSX era migliore, panther era il 10.0 e
      non la TERZA release :)la 10.0 era la beta....comunque se hai dei dubbi prova OSX 10.3 Panther e poi giudica...
      a me XP va benissimo...certo per gli utonti va benissimo XP.... tu invece smani per
      tiger e speri che abbiano risolto
      metà dei problemi che hai :DTu mi parli di problemi? ma neanche sai cos'è OSX...lascia perdere che il vostro finto OS uindosXP è il più grosso problema dell'informatica.chissà se voi utonti x86 avrete un sistema finalmente decente e affidabile nel 2007-2008 con Lungocorno....
    • Anonimo scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      occhio ad installare qualcosa...

      potrebbe


      rasarti l'hd.



      ma per favore rasare l'HD???

      mai capitato una cosa simile in 15 anni
      che

      utilizzo Mac.

      vallo a dire a chi ha messo itunes e si
      è trovato un hd nuovo nuovo :)
      ma finiamola con queste leggende metropolitane....il problema di itunes aqll'epoca (e vai a rileggere i vari articoli in rete se non lo hai ancora capito) era circoscritto a casi ben definiti...ovvero HD o partizioni con uno spazio o caratteri particolari nel nome....negli altri casi non succedeva nulla di nulla. Inoltre quello sciagurato installer è rimasto disponibile solo poche ore e non giorni e giornise poi insisti a far disinfornmazione che dirti....buon divertimento cocco

      Si è vero.... come la maggior
      parte

      degli utonti windows che ad ogni virus

      perdono dati.

      ecco, questo a me PER DAVVERO non è
      mai successo... ner per virus, ne per altro.
      E nemmeno per guasti HW, pensa che culo...
      e xke non è capitato a te non è capitato a nessuno?eh beh se MS fa il 100% del suo fatturato con i tuoi acquisti allora avresti ragione..ma non è cosi

      quale scusa ? il finto mp3 da pochi kb
      per

      Mac?

      lascia perdere che ogni volta che esce
      un

      virus/worm/trojan per Windows....mezzo
      mondo

      va in tilt.

      quel mezzo mondo che non sa tenere sotto
      controllo il sistema.

      un buon firewall, un buon antivirus,
      aggiornare spesso =
      sistema OK.
      non sempre! e non tutti sono in grado di farlo!

      che schifo wincess.

      se OSX era migliore, panther era il 10.0 e
      non la TERZA release :)non hai capito una pippa dello sviluppo ex novo di quell'OS....mahuhm come mi spieghi allora che win x acquisire una certa qualità si è atteso XP SP1 e seguenti quando nel lontano 95 era stato lanciato il miglior OS di tutti i tempi che anche faceva da solo le faccende di casa?vuoi dire che ci sono voluti 7-8 aqnni di sviluppo per avere un OS degno di tale nome? ah beh allora panther è ancora arrivato presto in confronto...mah
      a me XP va benissimo... tu invece smani per
      tiger e speri che abbiano risolto
      metà dei problemi che hai :Dfuffa informatica ....eppoi sono gli altri i fanaticisi infatti ne risolve metà di ZERO...fai tu il calcolo di quanti me ne risolve...buon SP2...quando arrivafuffa fuffa
  • Anonimo scrive:
    Re: Piccista? Non lavori...
    - Scritto da: Anonimo
    formazione del personale, e se i tuoi amici
    "sono cresciuti a pc" non hanno chiaro di
    default il concetto di corrispondenza
    colore. BUM!Anche su PC tutto è calibrabile, ne più ne meno come sul mac.
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccista? Non lavori...
      - Scritto da: Anonimo
      BUM!
      Anche su PC tutto è calibrabile, ne
      più ne meno come sul mac.e meno male dopo 20 anni...ci siete arrivati anche voi utonti wincess!
      • Anonimo scrive:
        Re: Piccista? Non lavori...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        BUM!

        Anche su PC tutto è calibrabile,
        ne

        più ne meno come sul mac.

        e meno male dopo 20 anni...ci siete arrivati
        anche voi utonti wincess!che commento intelligente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccista? Non lavori...
      - Scritto da: Anonimo
      BUM!
      Anche su PC tutto è calibrabile, ne
      più ne meno come sul mac.BUM... calibrabile ...in una certa misura...e da pochi anni, decisamente la qualità dell'output non è la stessa, ho un sacco di colleghi che negli ultimi anni avevano fatto il salto verso la piattaforma Wintel e da allora non fanno che lagnarsi, (della qualità, dei problemi strani, dei virus, dei font) ora stanno tornando tutti ai G5 (dato che finalmente Quark ha fatto uscire sto cavolo di Xpress per X) in media si lagnano tutti che prima dovevano preoccuparsi solo del lavoro, adesso devono preoccuparsi anche ed in buona parte del "sistema" e delle sue criticità.......credimi dato che faccio questo mestiere da più di vent'anni...
      • Anonimo scrive:
        Re: Piccista? Non lavori...
        - Scritto da: Anonimo
        in media si lagnano tutti che prima dovevano
        preoccuparsi solo del lavoro, adesso devono
        preoccuparsi anche ed in buona parte del
        "sistema" e delle sue criticità...

        ....credimi dato che faccio questo mestiere
        da più di vent'anni...credimi, uso inDesign e stampo su un flusso PDF configurato da un professionista.Corrispondenza colore perfetta, problemi ZERO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Piccista? Non lavori...
          - Scritto da: Anonimo

          ....credimi dato che faccio questo
          mestiere

          da più di vent'anni...

          credimi, uso inDesign e stampo su un flusso
          PDF configurato da un professionista.
          Corrispondenza colore perfetta, problemi
          ZERO.prova a mettere su un service su Wintel, cambi dopo sei mesi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    - Scritto da: Anonimo
    E' stata rifiutata in azienda l'assunzione
    di una persona perche' aveva dichiarato la
    sua preferenza per i mac.... dove andremo a
    finire.sai quanti miei amici grafici cresciuti a pc sono stati rifiutati dagli studi di grafica con parchi macchine apple ?eppure a parte la piattaforma gli applicativi sono uguali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      E' stata rifiutata in azienda
      l'assunzione

      di una persona perche' aveva dichiarato
      la

      sua preferenza per i mac.... dove
      andremo a

      finire.

      sai quanti miei amici grafici cresciuti a pc
      sono stati rifiutati dagli studi di grafica
      con parchi macchine apple ?
      eppure a parte la piattaforma gli
      applicativi sono uguali.Il guaio è che oggigiorno non si vuole più spendere un centesimo in formazione del personale, e se i tuoi amici "sono cresciuti a pc" non hanno chiaro di default il concetto di corrispondenza colore. Hai voglia a farglielo entrare in testa...... poi passerebbero metà del tempo a cercare di aggiornare l'antivirus (che non c'è...) e l'altra metà a cercare il deframmentatore (e non c'è neanche questo).Non dico, ovviamente, che sia una colpa dei tuoi amici, ma ormai le aziende, di tutti i tipi, vogliono gente di 25 anni "già imparata" e con un curriculum di 30 pagine....mondo di merd@....
    • Anonimo scrive:
      Piccista? Non lavori...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      E' stata rifiutata in azienda
      l'assunzione

      di una persona perche' aveva dichiarato
      la

      sua preferenza per i mac.... dove
      andremo a

      finire.

      sai quanti miei amici grafici cresciuti a pc
      sono stati rifiutati dagli studi di grafica
      con parchi macchine apple ?
      eppure a parte la piattaforma gli
      applicativi sono uguali.Il guaio è che oggigiorno non si vuole più spendere un centesimo in formazione del personale, e se i tuoi amici "sono cresciuti a pc" non hanno chiaro di default il concetto di corrispondenza colore. Hai voglia a farglielo entrare in testa...... poi passerebbero metà del tempo a cercare di aggiornare l'antivirus (che non c'è...) e l'altra metà a cercare il deframmentatore (e non c'è neanche questo).Non dico, ovviamente, che sia una colpa dei tuoi amici, ma ormai le aziende, di tutti i tipi, vogliono gente di 25 anni "già imparata" e con un curriculum di 30 pagine....mondo di merd@....
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    dipende da che cosa devi comunicare...anche
    swish ha la sua ragion d'essere il problema
    è perseverare...
    (cmq AnimaText è un buon plug-in, mai
    provato?)no
    ...non dirmi che sei uno di quelli che fanno
    tutto in 3d...pesante!... preferisco uno
    shine ben usato...dipende dai budget e dal cliente e poi il 3D sara' pesante su mac.
    e poi se fai una scritta con photoshop una
    cosa banale come il tracking tra le lettere
    te lo scordi...ti tocca ricorrere al filtro
    basic text ed il risultato qualitativo
    animando quel filtro non è
    paragonabile a shake... ma tanto shake non lo sai usare... :)
    ...guarda che in proporzione ho visto molte
    più porcherie fatte da Winuser...
    ;)i winusers sono molti di piu'.
    per quale ragione? avrai fatto qualche
    valutazione?tu sei costretto a pensare a shake perche' apple te lo propone in tutte le salse e ci fa un marketing pesantissimo, a me shake non interessa perchè ho superato da molto l'eta' professionale in cui sbavavo per le grosse produzioni mondiali e vedevo i software come oggetti magici da desiderare.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    si ma "quel" compositing con AE non potevi
    farlo senza perderci almeno un giorno e
    probabilmente senza ottenere lo stesso
    risultato, quando mai hai visto AE corregere
    il colore di un layer basandosi sulla gamma
    cromatica di un altro in automatico? fare la
    stessa cosa "campionando" la grana della
    pellicola e applicarla al layer 3d di maya?

    per non parlare della programmazione che su
    shake fa la differenza rispetto ad AE che
    è + limitatoma certo, e' fatto apposta, pero' quello che hai visto e' stato fatto in 10 minuti perche' la soluzione era stata gia' trovata prima.
    forse perchè hai meno lavoro di me...dipende anche dalla qualita' del lavoro :)

    io mi inchino a Houdini della sidefx,
    maya

    non mi piace e non mi serve.

    il MEL di Maya non ha paragoni... la sua
    forza è tutta li...beh, houdini e' un'altra cosa, maya e' un 3D classico.
    www.apple.com/macosx/features/quicktime /
    un Quicktime con codec Pixlet oppure se sono
    costretto per una ragione specifica un
    diverso codec, usare una sequenza di TIF
    è scomodo....in una renderfarm usi le immagini perche' ogni client rendera il suo frame e il pixelet non supporta i livelli che supporta un formato come rla.
    ...poi vienimi a raccontare la favoletta che
    sei veloce nel lavoro...non hai capito di cosa parlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    ...comodissimo! WOW con Photoshop! :D

    dipende da cosa devi fare, se devi fare gli
    effettini tipo swish allora si che ti serve
    la 6.0 dipende da che cosa devi comunicare...anche swish ha la sua ragion d'essere il problema è perseverare...(cmq AnimaText è un buon plug-in, mai provato?)
    ma di solito gestisco le cose in 3D
    direttamente....non dirmi che sei uno di quelli che fanno tutto in 3d...pesante!... preferisco uno shine ben usato...e poi se fai una scritta con photoshop una cosa banale come il tracking tra le lettere te lo scordi...ti tocca ricorrere al filtro basic text ed il risultato qualitativo animando quel filtro non è paragonabile a shake...
    Adesso capisco perche' ti
    piace motions....è un giocattolino, ma magari qualcosa di buono viene fuori...
    Quando uscira' tutti i macusers faranno le
    stesse cose del video dimostrativo o dei
    tutorial...guarda che in proporzione ho visto molte più porcherie fatte da Winuser...;-)

    un bel po...ma non era il solo...diciamo

    solo che era una assurdità di
    AE...

    robetta...una robetta che rompeva le OO...
    no, il problema non si pone, non ho mai
    usato shake nemmeno quando c'era per win,
    gratis e craccato.per quale ragione? avrai fatto qualche valutazione?(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    no di sicuro, ma il troll ha subito una

    correzione colore pesante, un tracking
    e un

    altro paio di cose, mi sarei aspettato
    un 3D

    molto più integrato, invece ci
    hanno

    lavorato molto sopra con shake....

    ma i compositing servono proprio a quello!!si ma "quel" compositing con AE non potevi farlo senza perderci almeno un giorno e probabilmente senza ottenere lo stesso risultato, quando mai hai visto AE corregere il colore di un layer basandosi sulla gamma cromatica di un altro in automatico? fare la stessa cosa "campionando" la grana della pellicola e applicarla al layer 3d di maya?per non parlare della programmazione che su shake fa la differenza rispetto ad AE che è + limitato
    io ho moltissimo tempo libero.. sara' che
    lavoro su win o sara' che so organizzarmi i
    lavori e so usare i programmi o tutti e due?forse perchè hai meno lavoro di me...
    ho gia' provato shake, chalice, rayz, halo,
    digital fusion e altri dei quali non ricordo
    il nome... mi trovo bene con Ae pro per
    quello che devo fare.non lo nego, anche io lavoro bene con AE
    io mi inchino a Houdini della sidefx, maya
    non mi piace e non mi serve.il MEL di Maya non ha paragoni... la sua forza è tutta li...
    e' il modo con cui arrivi a preparare una
    coda di 100 render che rende comodo ae.concordo...


    ...solo su Win useresti ancora tiff da
    un

    mega...

    :D

    perche' su mac cosa usi? specie se renderi
    da 4 macchine diverse?http://www.apple.com/macosx/features/quicktime/un Quicktime con codec Pixlet oppure se sono costretto per una ragione specifica un diverso codec, usare una sequenza di TIF è scomodo.......poi vienimi a raccontare la favoletta che sei veloce nel lavoro...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: i nodi vengono al pettine.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    news.hwupgrade.it/12526.html



    piano piano le magagne vengono fuori.

    scommetti che piu' si parlera' di osx e
    piu'

    diventera' come il groviera?
    fufffa informatica e nulla
    più...già solo x come è
    costituito uno unix non potrà essere
    un groviera come pensi tu...si vede che sei
    abituato con MS "open doors" windows

    mahmeglio le API grafiche nel kernel che avere un sistema grafico basato sui socket.in fondo neanche linux è un microkernel, bensì un kernel monolitico(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: i nodi vengono al pettine.
    - Scritto da: Anonimo
    news.hwupgrade.it/12526.html

    piano piano le magagne vengono fuori.
    scommetti che piu' si parlera' di osx e piu'
    diventera' come il groviera?fufffa informatica e nulla più...già solo x come è costituito uno unix non potrà essere un groviera come pensi tu...si vede che sei abituato con MS "open doors" windowsmah
  • Anonimo scrive:
    Re: i nodi vengono al pettine.
    - Scritto da: Anonimo
    news.hwupgrade.it/12526.html

    piano piano le magagne vengono fuori.
    scommetti che piu' si parlera' di osx e piu'
    diventera' come il groviera?Uno Unix, volente o nolente non potrà mai essere un vero groviera, almeno nel modo in cui ci ha abituato la sequela degli S.O. di Microsoft.Pochi giorni fa ho portato la mia moto, una BMW, in assistenza per un richiamo della Casa che sulla raccomandata speditami avvertiva dell'urgenza di un controllo perché c'era addirittura pericolo che il mezzo si incendiasse (se non ci credi chiama la BMW Italia e chiedi).In realtà nessuna moto "affetta" da questa anomalia ha presentato il problema, neanche in forma minore, e con la mia in particolare, al momento del controllo avevo già percorso 21.000 Km. Il capo officina ha commentato il fatto dicendo che sarebbe stato più probabile (parole sue...) scoparsi la Arcuri in Piazza S.Pietro che vedere presentarsi il problema su una sola di quelle moto.Con OSX è la stessa cosa, ci si può divertire a spaventare gli utenti, come hanno fatto in tanti, dicendo, anzi urlando che le falle sono "critiche", ma alla conta dei fatti nessun Mac ha avuto la minima noia, nessun maccarolo ha ripartao installando antivirus, nessun firewall è stato attivato. E OSX va avanti alla faccia dei colleghi che non consegnano il lavoro perché "Accendo il PC ma quando appare il desktop si riavvia da solo e continua così finché non stacco la spina...non capisco come mai..."Beh, a me queste cose non sono mai successe, né mai succederanno....sia in moto che con un Mac ;) checché ne dicano gli avvoltoi......
  • Anonimo scrive:
    i nodi vengono al pettine.
    http://news.hwupgrade.it/12526.htmlpiano piano le magagne vengono fuori.scommetti che piu' si parlera' di osx e piu' diventera' come il groviera?
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    ...comodissimo! WOW con Photoshop! :Ddipende da cosa devi fare, se devi fare gli effettini tipo swish allora si che ti serve la 6.0 ma di solito gestisco le cose in 3D direttamente. Adesso capisco perche' ti piace motions.Quando uscira' tutti i macusers faranno le stesse cose del video dimostrativo o dei tutorial :)
    aehmmm.... "shake"....lo faceva già
    un bel po...ma non era il solo...diciamo
    solo che era una assurdità di AE...robetta
    ...per chi la usa TUTTI I GIORNI! (sono due
    giorni che cerco di fartelo capire)ma peche' adesso l'uso dei software si dimentica se non si usa per una settimana??
    ...ma se è questo il tuo problema,
    dillo prima che mi evitavo di perdere
    tempo...no, il problema non si pone, non ho mai usato shake nemmeno quando c'era per win, gratis e craccato.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    sarà ma su AE un tracking su 8 o
    16bit cambia poco...dipende da quanto si separano i punti da agganciare con il tracking.. su frames a 16bit reali e' tutto piu' facile.
    no di sicuro, ma il troll ha subito una
    correzione colore pesante, un tracking e un
    altro paio di cose, mi sarei aspettato un 3D
    molto più integrato, invece ci hanno
    lavorato molto sopra con shake....ma i compositing servono proprio a quello!!
    ...hai presente la scena dell'assalto al
    muro della fortezza verso la fine del
    secondo? be quando ho visto la ripresa di
    base del muro o detto..."che cavolo è
    questa? il backstage?"e' sempre cosi'...
    il tempo è denaro... un concetto a te
    poco chiaro? :)io ho moltissimo tempo libero.. sara' che lavoro su win o sara' che so organizzarmi i lavori e so usare i programmi o tutti e due?
    ...ma dopo una settimana di inutilizzo sarei
    punto e da capo...:(allora lascia perdere.
    buona parte... :) PROVALO! oppure vallo a
    vedere!ho gia' provato shake, chalice, rayz, halo, digital fusion e altri dei quali non ricordo il nome... mi trovo bene con Ae pro per quello che devo fare.
    ....perchè se uno dice Maya tutti a
    chinare il capo e shake=schifo marketing
    apple???io mi inchino a Houdini della sidefx, maya non mi piace e non mi serve.
    .....????.....si.....non vedo il problema...
    magari ci metto un po per sincerarmi di non
    aver impostato qualche cazzata e buttare una
    notte di lavoro...e' il modo con cui arrivi a preparare una coda di 100 render che rende comodo ae.
    ...solo su Win useresti ancora tiff da un
    mega...
    :Dperche' su mac cosa usi? specie se renderi da 4 macchine diverse?
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    lo facevi con PS o con il filter text.....comodissimo! WOW con Photoshop! :D
    certo ora e' carino.. anzi, sembra che
    motions l'abbiano copiato da AE visto che fa
    le stesse cosine sui testi.aehmmm.... "shake"....lo faceva già un bel po...ma non era il solo...diciamo solo che era una assurdità di AE...

    scusami, sono abituato a MacOS,
    Photoshop,

    FinalCut, AE, Maya e Cinema4D, mi
    piacciono

    le comodità...

    cazzo! l'interfaccia di shake e' comodissima!...per chi la usa TUTTI I GIORNI! (sono due giorni che cerco di fartelo capire)
    ma fa riflettere il fatto che apple c'ha
    messo le mani su bloccando lo sviluppo per
    win e quindi automaticamente e' un prodotto
    che non mi interessa a priori e ne posso
    fare tranquillamente a meno.. ...ma se è questo il tuo problema, dillo prima che mi evitavo di perdere tempo...ciao(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    se c'e' una cosa che mi diverte ancora oggi,
    dopo 21 anni di lavoro, e' imparare i nuovi
    programmi, spece se sono belli come shake.succedeva anche a me...ma non avevo molto lavoro al tempo...
    punti impossibili?... magari su frames con
    profondita' a 16 bit... dove un grigio/nero
    appena percettibile su frames a 8bit diventa
    bianco su nero su un 16bit.sarà ma su AE un tracking su 8 o 16bit cambia poco...
    mah.... secondo te hanno fatto le riprese di
    LOTR a cazzo per poi recuperare tutto con
    shake? Non sono mica dei dilettanti a basso
    budget.no di sicuro, ma il troll ha subito una correzione colore pesante, un tracking e un altro paio di cose, mi sarei aspettato un 3D molto più integrato, invece ci hanno lavorato molto sopra con shake.......hai presente la scena dell'assalto al muro della fortezza verso la fine del secondo? be quando ho visto la ripresa di base del muro o detto..."che cavolo è questa? il backstage?"
    fai un paio di passaggi in piu'... il tempo è denaro... un concetto a te poco chiaro? :-)
    prendilo allora, nel giro di una settimana
    sarai padrone dell'interfaccia....ma dopo una settimana di inutilizzo sarei punto e da capo...:-(

    ...lo fa anche shake...e bene...

    si.. adesso shake fa tutto perfetto.. :)buona parte... :-) PROVALO! oppure vallo a vedere!....perchè se uno dice Maya tutti a chinare il capo e shake=schifo marketing apple???
    con AE fai code di rendering chilometriche
    in attimo impestando proxy, compositions e
    tutto il resto con un unico progetto senza
    incasinarti......????.....si.....non vedo il problema... magari ci metto un po per sincerarmi di non aver impostato qualche cazzata e buttare una notte di lavoro...
    ce lo vedo motions fare realtime con
    sequenze di tiff da 1 mega o degli RLA da 6
    mega l'uno.neanche io, infatti userei un Pixlet...http://www.apple.com/macosx/features/quicktime/...solo su Win useresti ancora tiff da un mega...:D

    Certo che ti impressioni per poco.. :)buonanotte io vado a letto(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    ...daiiii...fino alla 6 non potevi neanche
    scrivere "Ciao" ti serviva un plug-in...lo facevi con PS o con il filter text.. certo ora e' carino.. anzi, sembra che motions l'abbiano copiato da AE visto che fa le stesse cosine sui testi.
    ...avevo ragione io... :)si
    scusami, sono abituato a MacOS, Photoshop,
    FinalCut, AE, Maya e Cinema4D, mi piacciono
    le comodità...cazzo! l'interfaccia di shake e' comodissima!
    ...tutto quello che vuoi, ma il fatto che
    shake stia dietro a tutti i film che hanno
    vinto l'oscar per gli effetti speciali negli
    ultimi 7 anni non ti fa riflettere?ma fa riflettere il fatto che apple c'ha messo le mani su bloccando lo sviluppo per win e quindi automaticamente e' un prodotto che non mi interessa a priori e ne posso fare tranquillamente a meno.. anzi nemmeno mi ricordo che esiste se non fosse per i macusers che continuano a tirarlo fuori da quando e' Apple.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    io si, il tempo è denaro...se c'e' una cosa che mi diverte ancora oggi, dopo 21 anni di lavoro, e' imparare i nuovi programmi, spece se sono belli come shake.
    ...no sono uno che si è sempre dovuto
    aggiustare i tracking (a volte frame by
    frame) e pensava di usare il meglio di
    quanto disponibile sul mercato, poi ha visto
    una demo di shake (la scena è quella
    del trollone dentro la caverna nel primo
    Lord of the ring, hai presente? tutto
    scuro...) e ho visto il tracking e lo
    stabilizer lavorare su punti "impossibili"
    per AE...punti impossibili?... magari su frames con profondita' a 16 bit... dove un grigio/nero appena percettibile su frames a 8bit diventa bianco su nero su un 16bit.
    ...ho visto costruire quella scena in 10
    minuti, con una velocità ed una
    facilità che non credevo
    possibile...senza un solo plug-in esterno ed
    alla fine mi sono detto...io che per fare un
    compositing con Cinema4D e AE ci metto 1
    ora... in confronto sono un dilettante...
    :(mah.... secondo te hanno fatto le riprese di LOTR a cazzo per poi recuperare tutto con shake? Non sono mica dei dilettanti a basso budget.
    te l'ho detto che non rendeva molto...io ho
    visto un motion blur di un cerchio in lega
    di una macchina, la rotazione sembrava
    reale...fidati la stessa cosa su AE non
    appariva nello stesso modo...fai un paio di passaggi in piu'...
    si ma shake costa 3.000$ mica 30.000$,
    ripeto se non fosse per l'interfaccia shake
    sarebbe una opzione praticabile...
    in fin dei conti AE lo pagai 3.600.000
    lirette...vista la svalutazione oggi shake
    costa meno!prendilo allora, nel giro di una settimana sarai padrone dell'interfaccia.
    Tipico di noi italiani che abbiamo
    cancellato la parola professionalità
    dal vocabolario per mancanza assoluta di
    significato... ti capisco...ma almeno nel
    nostro lavoro non arriva il figlio di
    Papà che ha fatto un corso di 6 mesi
    al CEPU e si definisce Webmaster!succede... succede.

    c'e' un tool che costa il doppio di
    shake e

    ti permette di scontornare la tigre
    senza

    green/blue screen.. fa solo quello.

    ...lo fa anche shake...e bene...si.. adesso shake fa tutto perfetto.. :)
    ...non capisco se la coda è
    contemporanea o sequenziale cosa cambia?...
    puoi renderizzare un progetto e farlo
    diventare un proxy del secondo progetto in
    automatico e così via... lascia il
    tutto una notte ed al mattino ai i tuoi 100
    renderingcon AE fai code di rendering chilometriche in attimo impestando proxy, compositions e tutto il resto con un unico progetto senza incasinarti.
    ...dai il temporeale di quel filmato AE se
    lo sogna...ce lo vedo motions fare realtime con sequenze di tiff da 1 mega o degli RLA da 6 mega l'uno.Certo che ti impressioni per poco.. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    ...infatti, per questo con shake i
    plug-in

    non sono così necessari rispetto
    ad

    AE che senza plug-in vale poco...

    se si conosce poco...daiiii...fino alla 6 non potevi neanche scrivere "Ciao" ti serviva un plug-in...

    ...tanto pe fa un esempio il "Keylight"
    AE

    lo ha visto per la prima volta solo con
    la

    versione 6.0...

    quindi?...avevo ragione io... :-)

    ...conoscendo shake 3 secondi...il
    problema

    è l'interfaccia!!

    :(

    perche' non sei abituato alle interfacce a
    network... io ci lavoro da 9 anni su quel
    genere di interfaccia.
    Certo che se ti perdi per cosi' poco ..scusami, sono abituato a MacOS, Photoshop, FinalCut, AE, Maya e Cinema4D, mi piacciono le comodità...


    ...tu faresti il signore degli anelli
    con i

    FinalEffects? :)

    se capitera' ci pensero'.un consiglio...pensaci poco... :-)
    intanto il software non e' farina del sacco
    di apple.. e poi sa tanto si pubblicita'..
    quando ci sono di mezzo i soldi.. :)

    Scommetto che quella frase e' sul sito
    Apple, vero?

    La apple ha comprato shake mentre stavano
    producendo il signore degli anelli.... non
    ci vedi una mossa commerciale dietro?...tutto quello che vuoi, ma il fatto che shake stia dietro a tutti i film che hanno vinto l'oscar per gli effetti speciali negli ultimi 7 anni non ti fa riflettere?(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    appunto, meglio se simile ad una che

    già conosci...

    non mi sono mai posto questo problema.
    io si, il tempo è denaro...
    mah... da sempre bisogna sistemare le cose
    che non vengono perfette in tutti i campi.
    O sei uno di quelli che dice "non ho shake,
    non si puo' fare"?...no sono uno che si è sempre dovuto aggiustare i tracking (a volte frame by frame) e pensava di usare il meglio di quanto disponibile sul mercato, poi ha visto una demo di shake (la scena è quella del trollone dentro la caverna nel primo Lord of the ring, hai presente? tutto scuro...) e ho visto il tracking e lo stabilizer lavorare su punti "impossibili" per AE......ho visto costruire quella scena in 10 minuti, con una velocità ed una facilità che non credevo possibile...senza un solo plug-in esterno ed alla fine mi sono detto...io che per fare un compositing con Cinema4D e AE ci metto 1 ora... in confronto sono un dilettante...:-(
    www.apple.com/shake/featureoverview.html

    ah bello. L'esempio che porta la pagina che
    mi hai postato dimostra un mblur di 2 frames
    con 2 keyframes praticamente... non credo
    che servira' mai.. ma se dovesse servire :)te l'ho detto che non rendeva molto...io ho visto un motion blur di un cerchio in lega di una macchina, la rotazione sembrava reale...fidati la stessa cosa su AE non appariva nello stesso modo...
    non sto dicendo che AE sarebbe stato
    perfetto per LOTR ma sto semplicemente
    dicendo che nessuno di noi e di voi si
    occupera' mai della postproduzione di un
    colossal come LOTR nel suo studietto con 5
    mac in rete.si ma shake costa 3.000$ mica 30.000$, ripeto se non fosse per l'interfaccia shake sarebbe una opzione praticabile...in fin dei conti AE lo pagai 3.600.000 lirette...vista la svalutazione oggi shake costa meno!
    Quindi, inutile sbavare dietro le chicche di
    shake e magari giustificare la bassa
    qualità del proprio lavoro perche'
    mancano certi strumenti.Tipico di noi italiani che abbiamo cancellato la parola professionalità dal vocabolario per mancanza assoluta di significato... ti capisco...ma almeno nel nostro lavoro non arriva il figlio di Papà che ha fatto un corso di 6 mesi al CEPU e si definisce Webmaster!:-)
    Non e' riferito a te naturalmentetranquillo non mi ero sentito chiamare in causa... ;-)
    c'e' un tool che costa il doppio di shake e
    ti permette di scontornare la tigre senza
    green/blue screen.. fa solo quello....lo fa anche shake...e bene...
    Non credo che shake possa tra le tante cose
    fare meglio anche quello....guardati qualche demo...

    Un batch rendering sulla tua LAN no?

    no.. uno stesso progetto con 100 rendering
    in coda....non capisco se la coda è contemporanea o sequenziale cosa cambia?...puoi renderizzare un progetto e farlo diventare un proxy del secondo progetto in automatico e così via... lascia il tutto una notte ed al mattino ai i tuoi 100 rendering

    se mi risolve anche un solo lavoro, ci

    guadagno.. :)

    se non hai nulla per compositare e' sicuro...dai il temporeale di quel filmato AE se lo sogna...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    ...infatti, per questo con shake i plug-in
    non sono così necessari rispetto ad
    AE che senza plug-in vale poco...se si conosce poco
    ...tanto pe fa un esempio il "Keylight" AE
    lo ha visto per la prima volta solo con la
    versione 6.0...quindi?

    Certo.. a parte che quasi tutte le cose
    che

    fanno i plugs le puoi fare senza.. ma
    quanto

    ci metti?

    ...conoscendo shake 3 secondi...il problema
    è l'interfaccia!!
    :(perche' non sei abituato alle interfacce a network... io ci lavoro da 9 anni su quel genere di interfaccia.Certo che se ti perdi per cosi' poco ..
    ...tu faresti il signore degli anelli con i
    FinalEffects? :)se capitera' ci pensero'.
    www.macitynet.it/macprof/aA17042/index.shtml

    "Non avremmo potuto realizzare la trilogia
    senza Shake - dice Joe Letteri, supervisore
    degli effetti visibili di Weta - Il software
    di Apple è stata un pietra miliare"intanto il software non e' farina del sacco di apple.. e poi sa tanto si pubblicita'.. quando ci sono di mezzo i soldi.. :)Scommetto che quella frase e' sul sito Apple, vero?La apple ha comprato shake mentre stavano producendo il signore degli anelli.... non ci vedi una mossa commerciale dietro?
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    appunto, meglio se simile ad una che
    già conosci...non mi sono mai posto questo problema.
    ok, non hai mai visto il tracking di shake
    in azione...
    ...credimi fa paura...
    :)mah... da sempre bisogna sistemare le cose che non vengono perfette in tutti i campi.O sei uno di quelli che dice "non ho shake, non si puo' fare"?
    ...lo hai detto simula la realtà in
    maniera impressionante, ma è
    difficile fartelo capire se non li metti a
    confronto sullo stesso file...qui c'è
    un esempio ma non rende molto...
    www.apple.com/shake/featureoverview.html ah bello. L'esempio che porta la pagina che mi hai postato dimostra un mblur di 2 frames con 2 keyframes praticamente... non credo che servira' mai.. ma se dovesse servire :)
    Il signore degli anelli ti sembra stia sullo
    stesso livello di Van-Helsing? parlo di
    profondità colore, dei controlli e di
    16 bit colore che AE non ha così
    belli...non sto dicendo che AE sarebbe stato perfetto per LOTR ma sto semplicemente dicendo che nessuno di noi e di voi si occupera' mai della postproduzione di un colossal come LOTR nel suo studietto con 5 mac in rete.Quindi, inutile sbavare dietro le chicche di shake e magari giustificare la bassa qualità del proprio lavoro perche' mancano certi strumenti.Non e' riferito a te naturalmente
    con shake non ti servono, non credo di
    doverti dire il vantaggio di una soluzione
    intragata contro un applicativo stand alone:
    www.apple.com/shake/featureoverview.html c'e' un tool che costa il doppio di shake e ti permette di scontornare la tigre senza green/blue screen.. fa solo quello.Non credo che shake possa tra le tante cose fare meglio anche quello.
    io abito a due liane da Tarzan... :D

    puoi far partire anche 100 progetti

    contemporaneamente che renderizzano

    altrettanti files?

    Un batch rendering sulla tua LAN no?no.. uno stesso progetto con 100 rendering in coda.
    non sai che ti perdi :)immagino...

    sono soldi tuoi.

    se mi risolve anche un solo lavoro, ci
    guadagno.. :)se non hai nulla per compositare e' sicuro.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    allora la qualita' di shake e' il massimo
    solo nel momento in cui non utilizzi un
    plugin fatto da terzi....infatti, per questo con shake i plug-in non sono così necessari rispetto ad AE che senza plug-in vale poco...

    i plug-in non sono gli stessi, (alcuni
    AE se

    li sogna)

    si vabbe'......tanto pe fa un esempio il "Keylight" AE lo ha visto per la prima volta solo con la versione 6.0...
    Certo.. a parte che quasi tutte le cose che
    fanno i plugs le puoi fare senza.. ma quanto
    ci metti?...conoscendo shake 3 secondi...il problema è l'interfaccia!!:-(
    sembra quasi che chi scrive plug sia per ae
    che per shake li fa meglio per quest'ultimo....tu faresti il signore degli anelli con i FinalEffects? :-)
    Se non ci fosse stato shake credi che non
    avrebbero potuto fare il signore degli
    anelli? :|
    ...no...http://www.macitynet.it/macprof/aA17042/index.shtml"Non avremmo potuto realizzare la trilogia senza Shake - dice Joe Letteri, supervisore degli effetti visibili di Weta - Il software di Apple è stata un pietra miliare"
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    con tutte le interfacce e le filosofie d'uso
    che ci tocca imparare... shake sarebbe
    un'altra in piu'. appunto, meglio se simile ad una che già conosci...
    tanto alla fine il tracking non lo fai tutto
    in automatico, bisogna sempre trovare degli
    escamotage per far quadrare il tutto.ok, non hai mai visto il tracking di shake in azione......credimi fa paura...:-)
    mai provato il mblur di shake.. cosa fa di
    cosi' eclatante oltre che a sottocampionare
    i keyframes e a mediare n-frames in un unico
    ? (quello che succede nella realta' su
    pellicola)...lo hai detto simula la realtà in maniera impressionante, ma è difficile fartelo capire se non li metti a confronto sullo stesso file...qui c'è un esempio ma non rende molto...http://www.apple.com/shake/featureoverview.html
    boh.. non capisco il discorso della qualita'
    dell'immagine.. hai delle immagini per poter
    fare un confronto?Il signore degli anelli ti sembra stia sullo stesso livello di Van-Helsing? parlo di profondità colore, dei controlli e di 16 bit colore che AE non ha così belli...
    ci sono software specializzati e standalone
    che fanno questo facendo il tracking della
    maschera...con shake non ti servono, non credo di doverti dire il vantaggio di una soluzione intragata contro un applicativo stand alone:http://www.apple.com/shake/featureoverview.html
    La ripresa della tigre come la fai e dove? io abito a due liane da Tarzan... :-D
    puoi far partire anche 100 progetti
    contemporaneamente che renderizzano
    altrettanti files?Un batch rendering sulla tua LAN no?
    non te li invidio.. :)non sai che ti perdi :)


    ...appunto Motion ...dove si colloca?
    mah...

    comuque per 300 Euro me lo comprero di

    sicuro...prima o poi...

    sono soldi tuoi.se mi risolve anche un solo lavoro, ci guadagno.. :)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    vero! ma credimi sulla base di quello che
    dici, conosci superficialmente anche
    shake...
    ;-Dno no.. shake l'ho provato 2 versioni fa.. non lo conosco proprio, ma so riconoscere se un prodotto e' valido e AE Pro e' molto valido anche se' e' molto complesso da usare al 100%.
    Falso, una cosa è l'output di un
    compositing serio una cosa sono i plug-in
    tipo Boris...allora la qualita' di shake e' il massimo solo nel momento in cui non utilizzi un plugin fatto da terzi.
    i plug-in non sono gli stessi, (alcuni AE se
    li sogna)si vabbe'...
    molte cose che con AE c'è
    bisogno di un plug-in con shake risolvi con
    i suoi tool interni, per non parlare del
    fatto che non si fa compositing solo con i
    plug-in
    ;-DCerto.. a parte che quasi tutte le cose che fanno i plugs le puoi fare senza.. ma quanto ci metti?sembra quasi che chi scrive plug sia per ae che per shake li fa meglio per quest'ultimo.Diciamolo.. ora che e' un prodotto apple ed e' stato usato per LOTR (e tutti gli altri film di grosso calibro fatti con altri compositing?) non esiste nulla al mondo di paragonabile... Se non ci fosse stato shake credi che non avrebbero potuto fare il signore degli anelli? :|
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    AE non e' da sottovalutare, anche
    perchè spesso è conosciuto
    superficialmente.vero! ma credimi sulla base di quello che dici, conosci superficialmente anche shake...;-D
    ho i miei dubbi. Anche perche' se usi dei
    plugin identici la qualità
    dell'output e' identica.Falso, una cosa è l'output di un compositing serio una cosa sono i plug-in tipo Boris...i plug-in non sono gli stessi, (alcuni AE se li sogna) molte cose che con AE c'è bisogno di un plug-in con shake risolvi con i suoi tool interni, per non parlare del fatto che non si fa compositing solo con i plug-in;-D(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    che c'entra il costo? io sto parlando di
    un'interfaccia amichevole che agevoli anche
    un utente che non usa il software tutti i
    giorni... magari avessi tutti i giorni
    lavori che richiedono shake o AE...per il
    70% FinalCut è più che
    sufficiente...con tutte le interfacce e le filosofie d'uso che ci tocca imparare... shake sarebbe un'altra in piu'.
    ...è vero il tracking di AE è
    migliorato parecchio, ma tu hai mai visto il
    tracking di shake all'opera? :Dtanto alla fine il tracking non lo fai tutto in automatico, bisogna sempre trovare degli escamotage per far quadrare il tutto.
    lo stesso dicasi per il motion (anche
    blur)... fidati credevo anch'io che AE non
    avesse rivali temibili...mai provato il mblur di shake.. cosa fa di cosi' eclatante oltre che a sottocampionare i keyframes e a mediare n-frames in un unico ? (quello che succede nella realta' su pellicola)
    per non parlare della qualità
    d'immagine e del controllo colore
    automatico!boh.. non capisco il discorso della qualita' dell'immagine.. hai delle immagini per poter fare un confronto?
    ...e poi se devi mascherare una tigre che
    salta senza greenscreen come fai? keyframe
    per keyframe?ci sono software specializzati e standalone che fanno questo facendo il tracking della maschera...La ripresa della tigre come la fai e dove?
    ...se vivi a Roma la settimana prossima a
    cinecittà c'è un workshop
    gratuito su Shake, motion e FinalCut se puoi
    facci un salto...
    ;-Dgrazie, ma non ci andrei nemmeno se vivessi in via tuscolana.
    mai avuto problemi a gestire progetti
    multipli, la programmazione è molto
    flessibile, i vari progetti possono
    nidificare, le proxy aiutano il lavoro, sei
    sicuro che magari non ha valutato male il
    modo di lavoro?puoi far partire anche 100 progetti contemporaneamente che renderizzano altrettanti files?
    ...be in ufficio ad oggi abbiamo 3 G5 3
    DualGhzG4 e due Xserve DualGhzG4...
    :Dnon te li invidio.. :)
    ...appunto Motion ...dove si colloca? mah...
    comuque per 300 Euro me lo comprero di
    sicuro...prima o poi...sono soldi tuoi.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    quindi è il meglio che esiste sul
    mercato giusto ?mah, secondo me ci sono altri prodotti altrettanto validi sul mercato.

    secondo te io sento la mancanza di
    shake?
    dipende di cosa ti occupi e il budget...se
    devi lavorare su film e video musicali
    magari la prima scelta non è AE.AE non e' da sottovalutare, anche perchè spesso è conosciuto superficialmente.
    Però è anche vero che
    considero un peccato e poco intelligente
    acquistare shake se non serve veramente.
    tipo per lavorare su una sigla TV di 30
    secondi :(dipende, se ti piace shake te lo compri e lo usi anche per fare sigle tv da 10 secondi, non vedo dove sia il problema.
    Ma prima quando era disponibile anche x win
    lo utilizzavi ?no, l'ho solo provato. Ma erano tempi in cui shake non lo conosceva nessuno.. compresa la apple.
    certo però credo che la
    qualità che riesci ad ottenere con
    shake e AE sia ben diversa.ho i miei dubbi. Anche perche' se usi dei plugin identici la qualità dell'output e' identica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo

    Apple non ha fatto altro che seguire il

    naturale iter della programmazione.

    Non si può far passare come major

    release un OS che è solo una
    release

    debuggata e ottimizzata di quella

    precedente.

    Ci vogliono cambiamenti sostanziali per

    giustificare una Major release,
    nonostante

    questo, la apple fa passare le sue Minor

    release ( e si capisce dal nome) come
    "l'os

    nuovo".

    un po' come Microsoft da Windows 2000 a XP ?Solo che nel caso di Apple hanno aggiunto 150 nuove funzionalità da 10.2 (jaguar) a 10.3 (Panther) nel caso di Microsoft praticamente hanno solo cambiato la GUI...ma il sistema è identico.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Apple ha deciso di non cambiare la

    numerazione per le release ma solo il
    numero

    finale.

    base 10 (OSX) 10.1 / 10.2 / 10.3

    ecc....forse avrebbe potuto fare come MS

    Win2k / XP è la stessa cosa.



    ma non sarebbe stato più OS10
    (X) ma

    11, 12 e 13 per panter.

    Apple non ha fatto altro che seguire il
    naturale iter della programmazione.
    Non si può far passare come major
    release un OS che è solo una release
    debuggata e ottimizzata di quella
    precedente.
    Ci vogliono cambiamenti sostanziali per
    giustificare una Major release, nonostante
    questo, la apple fa passare le sue Minor
    release ( e si capisce dal nome) come "l'os
    nuovo".un po' come Microsoft da Windows 2000 a XP ?
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    premiere sara' pure una ciofeca ma vende

    molto piu' di FCP.ma siamo sicuri di questo? chi lo dice? io sapevo che Premiere era alla frutta e la nuova versione completamente riscritta è solo un tentativo per spingere la video suite di Abobe...
    altro...con premiere forse le siglette da 10
    secondi ma più probabilmente i
    filmatini delle vacanze!.no dai...quelli dei matrimoni!

    e' un ottimo prodotto ma non
    indispensabile.

    quindi è il meglio che esiste sul
    mercato giusto ?si, ma non è leader come Maya...
    certo però credo che la
    qualità che riesci ad ottenere con
    shake e AE sia ben diversa.se parli di qualità dell'immagine concordo al 100%Ciao(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    ...appunto con AE puoi permetterti di

    lavorarci saltuariamente (diciamo un
    lavoro

    al mese), con shake no saresti

    improduttivo....

    AE PB costa la metà di shake mica
    1/10.che c'entra il costo? io sto parlando di un'interfaccia amichevole che agevoli anche un utente che non usa il software tutti i giorni... magari avessi tutti i giorni lavori che richiedono shake o AE...per il 70% FinalCut è più che sufficiente...


    si...purtroppo...per quanto mi piaccia
    AE

    devo ammettere che shake è
    un'altra

    storia...dalla qualità del
    rendering,

    motion blur, tracking di qualità

    ecc....alla mancanza di alcune feature

    professionali...

    il tracking di AE, specialmente dalla 6 in
    poi e' ottimo e tutto il resto non da meno....è vero il tracking di AE è migliorato parecchio, ma tu hai mai visto il tracking di shake all'opera? :-Dlo stesso dicasi per il motion (anche blur)... fidati credevo anch'io che AE non avesse rivali temibili...per non parlare della qualità d'immagine e del controllo colore automatico!...e poi se devi mascherare una tigre che salta senza greenscreen come fai? keyframe per keyframe?...se vivi a Roma la settimana prossima a cinecittà c'è un workshop gratuito su Shake, motion e FinalCut se puoi facci un salto...;-D
    Se poi consideri la tonnellata di plugs che
    ci sono......ci sono anche per shake, fidati... :-D
    per certe cose ci sono progetti multipli
    che non potresti gestire come su AE.mai avuto problemi a gestire progetti multipli, la programmazione è molto flessibile, i vari progetti possono nidificare, le proxy aiutano il lavoro, sei sicuro che magari non ha valutato male il modo di lavoro?

    Su Mac le licenze aggiuntive per il

    rendering sono anche gratis... ;)

    ti devi comprare i mac... sempre li finisco
    i soldi....be in ufficio ad oggi abbiamo 3 G5 3 DualGhzG4 e due Xserve DualGhzG4...:-D
    gli utenti di shake c'erano ancor prima che
    apple assorbisse la societa' che l'ha fatto
    ma quello che dici e' comunque vero, se
    facessero come dici tu ne venderebbero molti
    con tutta la pubblicita' che hanno fatto con
    LOTR (che e' stato lavorato con shake su
    SGI)....appunto Motion ...dove si colloca? mah... comuque per 300 Euro me lo comprero di sicuro...prima o poi...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: Anonimo
    Apple ha deciso di non cambiare la
    numerazione per le release ma solo il numero
    finale.
    base 10 (OSX) 10.1 / 10.2 / 10.3
    ecc....forse avrebbe potuto fare come MS
    Win2k / XP è la stessa cosa.

    ma non sarebbe stato più OS10 (X) ma
    11, 12 e 13 per panter.Apple non ha fatto altro che seguire il naturale iter della programmazione.Non si può far passare come major release un OS che è solo una release debuggata e ottimizzata di quella precedente.Ci vogliono cambiamenti sostanziali per giustificare una Major release, nonostante questo, la apple fa passare le sue Minor release ( e si capisce dal nome) come "l'os nuovo".
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    premiere sara' pure una ciofeca ma vende
    molto piu' di FCP.probabilmente vende anche più di AVID Xpress Pro & simili.Il mercato di premiere è ben diverso da quello di FCP...con Final Cut Pro ci montano film, video musicali, spot e tanto altro...con premiere forse le siglette da 10 secondi ma più probabilmente i filmatini delle vacanze!.Con Premiere va bene lavorare con il formato DV...ma eviterei formati professionali.FCP è pensato per lavorare con tutti i formati dal DV al SD/HD
    e' un ottimo prodotto ma non indispensabile.quindi è il meglio che esiste sul mercato giusto ?
    secondo te io sento la mancanza di shake?dipende di cosa ti occupi e il budget...se devi lavorare su film e video musicali magari la prima scelta non è AE.Però è anche vero che considero un peccato e poco intelligente acquistare shake se non serve veramente.tipo per lavorare su una sigla TV di 30 secondi :(Ma prima quando era disponibile anche x win lo utilizzavi ?
    c'e' gente a cui non piace shake e non ci
    vedo nulla di strano.certo però credo che la qualità che riesci ad ottenere con shake e AE sia ben diversa.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    Premiere non è più prodotto
    per Mac per questo motivo...
    non poteva competere con una soluzione tipo
    Final Cut Pro.
    come fanno fatica anche altri...premiere sara' pure una ciofeca ma vende molto piu' di FCP.
    Sinceramente se case di produzione lo
    utilizzano da sempre significa probabilmente
    che è il meglio sul mercato!e' un ottimo prodotto ma non indispensabile.
    ...chiaramente dipende anche dalle esigenze
    personali o della struttura....se si
    realizzano solamente spot o sigle per la TV
    non serve una soluzione cosi professionale.
    :)secondo te io sento la mancanza di shake?c'e' gente a cui non piace shake e non ci vedo nulla di strano.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    ...appunto con AE puoi permetterti di
    lavorarci saltuariamente (diciamo un lavoro
    al mese), con shake no saresti
    improduttivo....AE PB costa la metà di shake mica 1/10.
    si...purtroppo...per quanto mi piaccia AE
    devo ammettere che shake è un'altra
    storia...dalla qualità del rendering,
    motion blur, tracking di qualità
    ecc....alla mancanza di alcune feature
    professionali...il tracking di AE, specialmente dalla 6 in poi e' ottimo e tutto il resto non da meno.Se poi consideri la tonnellata di plugs che ci sono...
    AE rimane comunque un ottimo prodotto
    professionale come pochi sul mercato...per certe cose ci sono progetti multipli che non potresti gestire come su AE.
    Su Mac le licenze aggiuntive per il
    rendering sono anche gratis... ;)ti devi comprare i mac... sempre li finisco i soldi.
    apparentemente lo a già fatto...fossi
    in Apple avrei tirato fuori dal cilindro una
    versione di shake limited o broadcast a 700$
    ed una unlimited a 3.000$...tipo Mayagli utenti di shake c'erano ancor prima che apple assorbisse la societa' che l'ha fatto ma quello che dici e' comunque vero, se facessero come dici tu ne venderebbero molti con tutta la pubblicita' che hanno fatto con LOTR (che e' stato lavorato con shake su SGI).
  • Anonimo scrive:
    Velocità di compressione
    Visto che è un tema affrontato spesso proprio oggi mi sono accorto che Compressor della Apple è in grado di comprimere un mpeg1 per il web in meno della metà del tempo di cleaner (con gli stessi settaggi per quanto possibile) su un Dual G5 naturalmente... (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo

    lo so, ma il punto è
    (confrontato ad

    AE) che è poco user-friendly per

    l'utente medio (quello che usa AVID)
    shake

    è straodinariamente flessibile e

    potente, ma per usarlo lo devi conoscere

    bene e lavorarci tutti i giorni,
    altrimenti

    è più il tempo che
    impieghi

    per trovare il modo di fare il
    compositing

    che ti serve, che per farlo...

    perchè non ci lavori abitualmente. ...appunto con AE puoi permetterti di lavorarci saltuariamente (diciamo un lavoro al mese), con shake no saresti improduttivo....

    il mio sogno sarebbe prendere la
    potenza e

    flessibilità di shake
    l'interfaccia

    di AE e fare un "milkshake"

    :D

    (carino il gioco di parole)

    c'e' qualcosa che AE non fa rispetto a shake?si...purtroppo...per quanto mi piaccia AE devo ammettere che shake è un'altra storia...dalla qualità del rendering, motion blur, tracking di qualità ecc....alla mancanza di alcune feature professionali...AE rimane comunque un ottimo prodotto professionale come pochi sul mercato...
    la differenza sta proprio nella sua
    interfaccia.
    Il problema di AE e' proprio l'interfaccia.l'interfaccia di AE non ha problemi credimi e non è un problema neanche la sua versatilità, comunque per fare un paragone preferisco l'interfaccia di Cinema4D a quella (simile) di Maya o a quella assurda di Lightwave per gli stessi motivi...poi se dovessi fare ToyStory userei cmq Maya manco a dirlo...
    ero convinto costasse almeno il doppio.Su Mac le licenze aggiuntive per il rendering sono anche gratis... ;-)

    PS: guardati la demo di Motion,...Adobe
    deve

    tenerne conto altrimenti fra un paio
    d'anni

    AE farà la fine di Premiere su
    Mac...

    ho i miei seri dubbi anche se alla fine la
    apple e' avvantaggiata dalla forza economica
    e potra' prendere esempio da molti altri
    software.
    Di certo non fara' concorrenza a shake e
    quindi ad AE.apparentemente lo a già fatto...fossi in Apple avrei tirato fuori dal cilindro una versione di shake limited o broadcast a 700$ ed una unlimited a 3.000$...tipo Maya
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    mi è bastato vedere il video sul sito
    apple.appunto ti accontenti di poco...io prima di giudicare un prodotto devo provarlo.
    come se esistesse solo premiere.Premiere non è più prodotto per Mac per questo motivo...non poteva competere con una soluzione tipo Final Cut Pro.come fanno fatica anche altri...
    shake non mi interessava nemmeno quando
    c'era su win figurati adesso.Sinceramente se case di produzione lo utilizzano da sempre significa probabilmente che è il meglio sul mercato!...chiaramente dipende anche dalle esigenze personali o della struttura....se si realizzano solamente spot o sigle per la TV non serve una soluzione cosi professionale.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    non penso che tu come altri possiate
    giudicare Motion...visto che non esiste
    ancora in commercio...quindi certe sparate
    meglio evitarle!mi è bastato vedere il video sul sito apple.
    ricordi com'è finito quel giocattolo
    premiere di Adobe ? dopo che Apple ha
    presentato una soluzione professionale come
    Final Cut Pro ?
    motion è all'inizio lasciamolo
    maturare...come se esistesse solo premiere.
    e immagino che tu lo utilizzi...e magari la
    versione aggiornata v. 3.5 su windows vero
    eh?
    Scusami stavo scherzando...
    :)shake non mi interessava nemmeno quando c'era su win figurati adesso.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    Beh il filmato fa la sua scena, se tanto mi
    da tanto Motion 2.0 o il 3.0 faranno le
    scintille, anche FinalCut 1.0 era risibile,
    poi ha vinto un Emmy...puo' essere
    lo so, ma il punto è (confrontato ad
    AE) che è poco user-friendly per
    l'utente medio (quello che usa AVID) shake
    è straodinariamente flessibile e
    potente, ma per usarlo lo devi conoscere
    bene e lavorarci tutti i giorni, altrimenti
    è più il tempo che impieghi
    per trovare il modo di fare il compositing
    che ti serve, che per farlo...perchè non ci lavori abitualmente.
    il mio sogno sarebbe prendere la potenza e
    flessibilità di shake l'interfaccia
    di AE e fare un "milkshake"
    :D
    (carino il gioco di parole)c'e' qualcosa che AE non fa rispetto a shake?la differenza sta proprio nella sua interfaccia.Il problema di AE e' proprio l'interfaccia.
    ...parlavo sempre della sua interfaccia
    tipica che richiede un'utilizzo costante per
    essere produttivi...3.000$ potrei anche
    ripagarmeli in un giorno...putroppo non
    tutti i miei giorni sono così...
    :Dero convinto costasse almeno il doppio.
    Ciao
    (apple)

    PS: guardati la demo di Motion,...Adobe deve
    tenerne conto altrimenti fra un paio d'anni
    AE farà la fine di Premiere su Mac...ho i miei seri dubbi anche se alla fine la apple e' avvantaggiata dalla forza economica e potra' prendere esempio da molti altri software.Di certo non fara' concorrenza a shake e quindi ad AE.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    Motion e' un giocatto e noto, per nulla
    sorpreso, che AE e' ben poco conosciuto dai
    tuoi colleghi poco sopra. Sara' la mela
    proiettata sul muro...non penso che tu come altri possiate giudicare Motion...visto che non esiste ancora in commercio...quindi certe sparate meglio evitarle!ricordi com'è finito quel giocattolo premiere di Adobe ? dopo che Apple ha presentato una soluzione professionale come Final Cut Pro ?motion è all'inizio lasciamolo maturare...
    ma se la figata di Shake e' proprio
    l'interfaccia!
    Il primo compositing ad avere l'interfaccia
    a cui shake e tanti altri si sono ispirati
    e' stato Eddy della softimage.. 1992?Beh l'interfaccia è molto Unix...mi ricorda molto Composer e Kinemation che utilizzavo sulle sgi.
    se avessi impegnato shake 7 gg. su 7 per 8
    ore al giorno te lo ripagheresti in 3
    settimane.. o meno a meno che tu non svenda
    e di molto il tuo prodotto.e immagino che tu lo utilizzi...e magari la versione aggiornata v. 3.5 su windows vero eh?Scusami stavo scherzando...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: motion
    - Scritto da: Anonimo
    Motion e' un giocatto e noto, per nulla
    sorpreso, che AE e' ben poco conosciuto dai
    tuoi colleghi poco sopra. Sara' la mela
    proiettata sul muro...Beh il filmato fa la sua scena, se tanto mi da tanto Motion 2.0 o il 3.0 faranno le scintille, anche FinalCut 1.0 era risibile, poi ha vinto un Emmy...


    ...se solo shake costasse un poco meno e

    fosse un po' più user-friendly

    nell'interfaccia, quello si, segnerebbe
    la

    fine di AE...

    ma se la figata di Shake e' proprio
    l'interfaccia!
    Il primo compositing ad avere l'interfaccia
    a cui shake e tanti altri si sono ispirati
    e' stato Eddy della softimage.. 1992?lo so, ma il punto è (confrontato ad AE) che è poco user-friendly per l'utente medio (quello che usa AVID) shake è straodinariamente flessibile e potente, ma per usarlo lo devi conoscere bene e lavorarci tutti i giorni, altrimenti è più il tempo che impieghi per trovare il modo di fare il compositing che ti serve, che per farlo...AE da questo punto di vista (sarà l'abitudine) è ancora avanti...insomma shake è ottimo per la pellicola, AE per la maggior parte del broadcast che vedi in giro...(per quello che si vede in Italia poi va bene anche Premiere...ma questo è un altra polemica)il mio sogno sarebbe prendere la potenza e flessibilità di shake l'interfaccia di AE e fare un "milkshake":-D(carino il gioco di parole)

    ...ma oggi come oggi se ti compri shake

    significa che lo fai perchè ci
    lavori

    8 ore al giorno 7 giorni su 7,
    altrimenti

    sei un idiota/masochista...

    se avessi impegnato shake 7 gg. su 7 per 8
    ore al giorno te lo ripagheresti in 3
    settimane.. o meno a meno che tu non svenda
    e di molto il tuo prodotto....parlavo sempre della sua interfaccia tipica che richiede un'utilizzo costante per essere produttivi...3.000$ potrei anche ripagarmeli in un giorno...putroppo non tutti i miei giorni sono così...:-DCiao (apple)PS: guardati la demo di Motion,...Adobe deve tenerne conto altrimenti fra un paio d'anni AE farà la fine di Premiere su Mac...
  • Anonimo scrive:
    Re: motion

    ...io andrò a vederlo la settimana
    prossima a Cinecittà :D

    secondo me non credo che Motion sia
    competitivo con AE, sembra che sia qualcosa
    di più di LiveType, (molti template
    di base per capirsi) ma AE è un altra
    cosa...speriamo mi sbagli...Motion e' un giocatto e noto, per nulla sorpreso, che AE e' ben poco conosciuto dai tuoi colleghi poco sopra. Sara' la mela proiettata sul muro...
    ...se solo shake costasse un poco meno e
    fosse un po' più user-friendly
    nell'interfaccia, quello si, segnerebbe la
    fine di AE...ma se la figata di Shake e' proprio l'interfaccia!Il primo compositing ad avere l'interfaccia a cui shake e tanti altri si sono ispirati e' stato Eddy della softimage.. 1992?
    ...ma oggi come oggi se ti compri shake
    significa che lo fai perchè ci lavori
    8 ore al giorno 7 giorni su 7, altrimenti
    sei un idiota/masochista...se avessi impegnato shake 7 gg. su 7 per 8 ore al giorno te lo ripagheresti in 3 settimane.. o meno a meno che tu non svenda e di molto il tuo prodotto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo


    ...prima prova a lavorare con un G5 o
    un G4

    "serio" (con qualcosa di più che

    256Mb di Ram) e poi ne riparliamo...



    (apple)

    www.xlr8yourmac.com/G5/Powermac_Dual_g5.html

    555 del dual contro 427 del singolo p4.

    non mi sembra ci sia molto da dire.2x 2000 G5 OSX 10.2.7 (G5 plugin) 555 2x 3060 Xeon (OC'd 2400) 488credo anche io...(apple)PS:guardati il filmato e dimmi quale software su Win fa le stesse cose in RThttp://www.apple.com/motion/video/
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo

    (non ho mai visto photoshop andare

    così veloce,
    non hai mai visto photoshop andare cosi'
    veloce?
    Ma se qualunque test di photoshop su
    internet dimostra che il p4 e' veloce di
    qualsiasi singolo g5 e spesso e' piu' veloce
    del dual.Si si, come dici tu...2x 2000 G5 OSX 10.2.7 (G5 plugin) 555 2x 3060 Xeon (OC'd 2400) 4882x 2930 Xeon (OC'd 2400) 471 3200 P4 (800MHz) 427 3000 P4 (800MHz) 405 3495 P4 (OC'd 3.06) 386 3060 P4 XP Pro (533 FSB) 358 HT2x 2200 Xeon PC 800 RDRAM CPQ Evo 357 HT2x 2400+Athlon MP 3382x 1250 G4 OS 9.2.2 337 3200+Athlon XP 332 1800 Opteron(dual-chnlDDR 333) 3322x 2000 P4 Xeon 286Puoi notare che il test sul G5 è stato effettuato con OS 10.2 e non con 10.3 che, come noto, al contrario di quello che succede con Windows, è sensibilmente più performante e permette un ulteriore incremento prestazionale del 26%.Trovo inoltre interessante il risultato, pessimo, del Dual Xeon 2000 (l'ultimo in lista) proprio perché di pari clock del G5.... le busca perfino dal dual G4.Se anche i valori fossero rovesciati le macchinette x86 portano sul groppone la croce più pesante di tutte: non possono usare OSX come S.O. e questo fa si che i troll spuntino come i berlusconiani durante una puntata del TG4...... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì

    ...prima prova a lavorare con un G5 o un G4
    "serio" (con qualcosa di più che
    256Mb di Ram) e poi ne riparliamo...

    (apple)http://www.xlr8yourmac.com/G5/Powermac_Dual_g5.html555 del dual contro 427 del singolo p4.non mi sembra ci sia molto da dire.
  • Anonimo scrive:
    Re: motion? woohoo!
    - Scritto da: Anonimo

    stò guardando la demo di
    "Motion" al

    NAB 2004 spettacolare!

    www.apple.com/motion/video /



    povero after effects...la vedo male
    anche

    lui....

    ...io andrò a vederlo la settimana
    prossima a Cinecittà :D
    woohooo! non avevo visto il filmato! SPETTACOLARE! non ho visto fare cose del genere neanche ad AE con una ICE sotto da 5 milioni, per soli 300$ Motion me lo compro di sicuro!
    ...se solo shake costasse un poco meno e
    fosse un po' più user-friendly
    nell'interfaccia, quello si, segnerebbe la
    fine di AE...

    Ciao
    (apple)
  • Anonimo scrive:
    motion
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    ...prima prova a lavorare con un G5 o
    un G4

    "serio" (con qualcosa di più che

    256Mb di Ram) e poi ne riparliamo...



    (apple)

    Ciao hai perfettamente ragione ma sai molti
    dei winuser quando pensano al mac arrivano
    all'eMac o al massimo all'iMac.

    stò guardando la demo di "Motion" al
    NAB 2004 spettacolare!
    www.apple.com/motion/video /

    povero after effects...la vedo male anche
    lui.......io andrò a vederlo la settimana prossima a Cinecittà :-Dsecondo me non credo che Motion sia competitivo con AE, sembra che sia qualcosa di più di LiveType, (molti template di base per capirsi) ma AE è un altra cosa...speriamo mi sbagli......se solo shake costasse un poco meno e fosse un po' più user-friendly nell'interfaccia, quello si, segnerebbe la fine di AE......ma oggi come oggi se ti compri shake significa che lo fai perchè ci lavori 8 ore al giorno 7 giorni su 7, altrimenti sei un idiota/masochista...Ciao(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    ...prima prova a lavorare con un G5 o un G4
    "serio" (con qualcosa di più che
    256Mb di Ram) e poi ne riparliamo...

    (apple)Ciao hai perfettamente ragione ma sai molti dei winuser quando pensano al mac arrivano all'eMac o al massimo all'iMac.stò guardando la demo di "Motion" al NAB 2004 spettacolare!http://www.apple.com/motion/video/povero after effects...la vedo male anche lui....
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    non hai mai visto photoshop andare cosi'
    veloce?
    Ma se qualunque test di photoshop su
    internet dimostra che il p4 e' veloce di
    qualsiasi singolo g5 e spesso e' piu' veloce
    del dual.invece di sparare certe falsità perchè non posti un link...ps. ho un p4 e dual G5 a 2ghz e mi risulta che il G5 anche in operazioni non MP è più veloce del P4 a 3.x ghzse hai dei bench diversi...beh posso anche chiedere scusa.
    sei un maccaro che fa finta di essere un
    winuser depresso.
    sei solo un mac - (troll)questo è una cosa vostra vi lascio giocare bimbi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    comunque, visto che siamo in tema di
    mac,

    siccome vorrei comprarne uno, e vorrei
    che

    duri un pochino (ovvero non come un pc
    che

    al ritmo di oggi lo devi cambiare dopo 2

    mesi tra un po'), qualcuno potrebbe

    consigliarmi qualche modello? (non

    più di 1500 euro)

    ...per 1.500 Euro ci compri un G4 DualGhz
    www.apple-history.com/frames/body.php?page=ga
    la cosa brutta è che è
    difficile trovarlo, sul mercato dell'usato
    trovi solo roba più vecchia e
    più economica, ...
    sul nuovo un eMac costa 800 e un iMac circa
    1.200, ma un PowerMac (anche con meno Mhz)
    è un altra cosa...

    Un DualGhz ha almeno 3/4 anni di vita
    lavorativa davanti a se, se poi non hai
    esigenze particolari anche di più...scusatemi esiste un ottimo sito che tratta usato...http://www.macexchange.itsi trovano mac da a partire da qualsiasi cifra...nuovi e usati....può essere un'alternativa e una possibilità per avvicinarsi al mondo Mac.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo

    (non ho mai visto photoshop andare

    così veloce, e lo uso dalla
    versione

    4) siano solo storie sono daccordo, ma
    sul

    prezzo no, i mac costano troppo,
    speriamo

    che aumentando la loro diffusione il
    prezzo

    diminuisca

    non hai mai visto photoshop andare cosi'
    veloce?
    Ma se qualunque test di photoshop su
    internet dimostra che il p4 e' veloce di
    qualsiasi singolo g5 e spesso e' piu' veloce
    del dual.Berlusconi ha anche detto che sia l'Italia dei miracoli e che tutti i sondaggi lo danno come il politico più amato dagli italiani...

    sei un maccaro che fa finta di essere un
    winuser depresso.
    sei solo un mac - (troll)...prima prova a lavorare con un G5 o un G4 "serio" (con qualcosa di più che 256Mb di Ram) e poi ne riparliamo...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì

    (non ho mai visto photoshop andare
    così veloce, e lo uso dalla versione
    4) siano solo storie sono daccordo, ma sul
    prezzo no, i mac costano troppo, speriamo
    che aumentando la loro diffusione il prezzo
    diminuiscanon hai mai visto photoshop andare cosi' veloce?Ma se qualunque test di photoshop su internet dimostra che il p4 e' veloce di qualsiasi singolo g5 e spesso e' piu' veloce del dual.sei un maccaro che fa finta di essere un winuser depresso.sei solo un mac - (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    comunque, visto che siamo in tema di mac,
    siccome vorrei comprarne uno, e vorrei che
    duri un pochino (ovvero non come un pc che
    al ritmo di oggi lo devi cambiare dopo 2
    mesi tra un po'), qualcuno potrebbe
    consigliarmi qualche modello? (non
    più di 1500 euro)...per 1.500 Euro ci compri un G4 DualGhzhttp://www.apple-history.com/frames/body.php?page=gallery&model=g4_quick_2002la cosa brutta è che è difficile trovarlo, sul mercato dell'usato trovi solo roba più vecchia e più economica, ...sul nuovo un eMac costa 800 e un iMac circa 1.200, ma un PowerMac (anche con meno Mhz) è un altra cosa...Un DualGhz ha almeno 3/4 anni di vita lavorativa davanti a se, se poi non hai esigenze particolari anche di più...
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    io tempo fa vidi mac os x, non avevo mai visto un mac in vita mia, sono rimasto impressionato (e ho provato gran parte dei sistemi operativi che ci sono in giro, solo beos e qnx mi hanno impressionato così), tanto è vero che sono stato mezz'ora a guardarlo, ma la cosa che mi ha stupito è la facilità con cui ci girava photoshop, ed era un g4, non un dual g5, sono rimasto impressionato da un sacco di altre cose, però c'è sempre il solito problema, COSTANO il doppio di un pc normale, un g4 costa 799 $, con 799 $ ci compro un p4 a 3,2ghz con 1gb di ram e radeon 9800 xt, e forse avanza pure qualcosa per la scheda audio, ora un utente normale perché dovrebbe spendere 799$ per un sistema mac più lento? usa lo stesso identico hardware del pc (gli ultimi mac montano pure le radeon e le geforce) perché cacchio devo pagare lo stesso hardware il doppio?certo ha i suoi vantaggi, ho visto fare divx in 20 minuti da un dual g4, però alla fine per un uso normale non ne vale proprio la pena, almeno finche non si decidono ad abbassare i prezzi, che sono troppo alti per il valore effettivo di quello che hai, per carità non ho niente contro il mac, mi ha lasciato impressionato come sistema, ma è sempre un furto il prezzo che paghi, sul fatto che la lentezza, ecc... (non ho mai visto photoshop andare così veloce, e lo uso dalla versione 4) siano solo storie sono daccordo, ma sul prezzo no, i mac costano troppo, speriamo che aumentando la loro diffusione il prezzo diminuiscacomunque, visto che siamo in tema di mac, siccome vorrei comprarne uno, e vorrei che duri un pochino (ovvero non come un pc che al ritmo di oggi lo devi cambiare dopo 2 mesi tra un po'), qualcuno potrebbe consigliarmi qualche modello? (non più di 1500 euro)
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo

    Siete già riusciti a far
    scomparire

    una piattaforma splendida come Amiga con

    questi giochini che NON sono affatto

    innocenti se riescono a fare in modo
    che IO,

    abituato al meglio nel campo dei PC (e

    fidati, un Mac E' il meglio) in caso

    sparisca dovrò essere costretto a

    usare piattaforme inferiori solo per
    colpa

    diell'ignoranza altrui.

    Studia la storia di Amiga invece di sparare
    cazzate.. anche sui mac.prego, vada avanti lei che mi vien da riderebuaaa trol
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    Ci tengo a precisare che non ho detto una
    sola parola su OsX e sulla validità
    di un mac.... purtroppo non ho la
    possibilità di provarne uno, ma non
    mi viene certo difficile immaginarli una
    soluzione migliore di un wintel... La mia
    critica, ironica e divertita va ai
    rappresentanti mac fanatici, tesi e a volte
    solo modaioli( son tanto bellini) e
    ignoranti che popolano questo forum!
    Ovviamente ci sono delle eccezioni...ma
    credo che le eccezioni non si siano sentite
    colpite dal mio innocente post
    Buon we a tuttimah mi sembri l'unico che campa di preconcetti sugli altri...goditelo il week-end magari ti serve per rilassarti ed aprirti la mente
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    Direi che conoscere la numerazione degli
    upqui e uplì di macosX non aggiunge
    molto alla cultura di un uomo... e poi chi
    ti ha detto che uso windows?
    Come siete subito pronti a scaldarvi.....io
    credevo di aver scritto una cosa
    simpatica.....
    Bel sistema l'osX peccato per la maggioranza
    dei suoi utenti o meglio peccato per la
    maggioranza degli utenti mac che scrivono su
    sto forum....
    Ma se compro un mac divento teso nervoso e
    ottuso?
    Praticherò dell'onanismo ogni volta
    che rilasceranno una patch?
    Siete proprio buffieh beh insultiamo...vedo che x possedere questa attitudine aver OS X non c'entra per nulla....hai toppato di nuovo col tuo post.Se leggessi quello che scrivono i non utenti mac contro gli utenti mac in questo forum forse eviteresti commenti fuori luogo......mah secondo me teso e nervoso e noioso lo sei già di tuo...non dar la colpa al pc e all'OS di turno...sono innoceti loro.Ti converrebbe praticarlo spesso l'onanismo...almeno ti rilassi ed eviti di pensare...visto che fai solo danni a livello di meningi.mah che gente
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai
    - Scritto da: Anonimo
    Perchè ahimè ( parlo da
    programmatore ), tra le varie cose, Windows
    è stata fatta per i programmatori,
    ecco perchè spesso trovi bei
    programmoni inutilizzabili ma pieni di
    complicatissime funzionalità che non
    servono a un FICO SECCO.

    Eh, però usano COM, come faremo senza
    COM?
    Cosa vuoi, se tutto funzionasse potrebbe
    esserci il rischio che qualcuno non abbia
    più lavoro, no?
    Penso sia un GAP che culturalmente come
    paese abbiamo ancora da superare, ho sentito
    di altre realtà all'estero dove se la
    prendono molto di meno a cuore,
    evidentemente in altre realtà
    economiche a volte ( non sempre ) conta di
    meno il filosofeggiare, il rigirare frittate
    e fare propaganda agli amici e agli amici
    degli amici e intrattenere il capetto di
    turno lodando il suo so preferito ( ma basta
    saperlo prima ).

    Cosa vuoi, dev'essere che molti hanno la
    testa nel pallone e dopo avere letto la
    gazzetta dello sport sono ancora più
    divisi di prima e non riescono ad immaginare
    neanche alla lontana di poter usare
    collaborativamente più strumenti,
    cosa vuoi, c'è bisogno di "grandi
    visir dell'informatica" che disquisiscano
    sui massimi sistemi, mica di altro,
    l'importante è schierarsi e
    dichiarare guerra al prossimo fino
    all'ultima pallottola; probabilmente durante
    la pausa caffè cercano pure di
    sabotare il pc del nuovo arrivato per
    mandare via pure quello ( non si sa mai...
    ), e con windows è molto facile.Grazie bel commento..un programmatore PC (Windows) con le idee ben chiare.Scusami che tipo di applicazioni sviluppi?(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!


    hai provato le medesime applicazioni?

    ovviamente con le stesse applicazioni.
    non certo con Final Cut, DVD Studio Pro,
    Logic e tanti altri che non esistono per
    Windows.
    Non ho testato applicazioni 3D perchè
    chiaramente non mi occupo di questo settore.
    In certe applicazioni i dual non servono
    visto che nativamente molte non riconoscono
    il SMP.sono curioso, con photoshop come si comporta?
    • Anonimo scrive:
      Re: ...marketing e winutonti!
      - Scritto da: Anonimo
      sono curioso, con photoshop come si comporta?i p4 vanno molto bene...i dual G5 anche.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...marketing e winutonti!
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo


        sono curioso, con photoshop come si
        comporta?

        i p4 vanno molto bene...i dual G5 anche.invece nel audio e video dove si richiede più potenza di calcolo i P4 sono decisamente lenti.peccato :(
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai

    Su unix ci sono altri problemi che reputo
    essere più gravi.Da quanto ho letto in rete il modo in cui si comporta Windows nel caso in cui il disco di boot dovesse riempirsi completamente è molto più sicuro di come si comporti Linux ( lo so che linux non è unix, in particolare GNU -acronimo ricorsivo (che cavolata)- significa proprio quello ).Infatti con RedHat e SuSe è capitato per sbaglio ( sai, siamo in tempi di banda larga ) di riempire completamente la partizione di boot: era diventato impossibile accedere a X, il login veniva effettuato a vuoto e il demone che fa partire X andava in loop; ero diventato matto per capire cosa succedeva e per andare in modalità console e liberare spazio su disco ( che poi a parole -sopratutto per chi non lavora- è sempre tutto facile, nei fatti NO, e lo dico proprio io che a volte vengo pure attaccato perchè preferisco il "vi" a tanti altri editor schifosi ma colorati ), questa cosa su Windows non succede, su Mac non lo so, potrei provare... ma scommetterei che si comporti ancora meglio.Ora se mi dovesse capitare di rimanere chiuso fuori da X a tempo indefinito al ritmo dei relè del monitor in un loop di cambio di risoluzione saprei che il disco di boot è pieno, cosa vuoi, è sempre colpa degli altri che non hanno settato il quarto flag nel file di testo separato da punti e virgola nella directory che cambia a seconda della distribuzione oppure è sempre colpa di quello che non sa ( ma come è possibile, non lo sa!!! non è "aggiornato"!!! ) che occorreva mettere una chiave nel registro di sistema -chiave che chiaramente non esiste a priori- con un valore così com'è scritto in quel sito internet "winzozzaro" di quell'hacker dall'altra parte dell'oceano affinchè una certa cosa funzioni, oddio, perchè funzioni non si sa, ma ci si accontenta.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!

    quando compri un G5 oppure un PB (parlo solo
    ed esclusivamente delle macchine Pro di
    Apple) compri anche il materiale con cui
    sono state fatte!E' vero, lo confermo!! Mi viene in mente un esempio non importantissimo ma secondo me comunque da tenere in conto: il filo per la rete elettrica dell'iMac FP non so di che tipo sia ( non me ne intendo e non ho tempo da perdere a cercare la sottigliezza elettronica ) ma è gommoso, si piega in qualsiasi direzione senza nessuno sforzo, a me è utile perchè posso spostare la macchina dove mi pare senza ingombro.Anche la tastiera è spaziale, è sileziosa e comoda, ora sono sul PC e sto usando una "Microsoft Internet Keyboard Pro" ma nonostante tutto mi sembra di battere su una vecchia macchina da scrivere.Probabilmente questi due particolari li puoi aggiungere anche a un PC ( la tastiera la compri direttamente da apple ahah ), ma ci scommetterei che non ci staresti dentro con i costi ( cosa vuoi, "infinite configurazioni" ), e quando l'ho comprata questa tastiera con un hub usb non me l'hanno mica tirata dietro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    intorno ai 300 ?
  • Anonimo scrive:
    Re: bel commento :)
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: pippo75


    circa 500 euro, quelli casalinghi girano

    come costi su 70-90 euro.

    non mi pare un costo eccessivo......concordo che è eccesivo, iLife costa 50 Dollari, 500 Euro sono un sacco di soldi per montare le riprese delle tue vacanze...


    Se dovessi cambiare tutto mi piacerebbe
    il

    mac, sopratutto per una voce che gira:

    "I programmi si installano in una loro

    cartella, non spocano niente fuori e si

    disinstallano cancellando la cartella"

    Purtroppo quasi tutti i programmi
    windows

    non sono cosi ;-(.

    Beh non è una voce che gira ma una
    caratteristica dei sistemi MacOS (anche
    quelli meno recenti)....una cosa che io personalmente non cito mai come vantaggio talmente ci sono abituato (e quindi giudico di poco valore)...
    per installare un programma lo trascini nel
    tuo HD
    per cancellarlo lo butti nel cestino e non
    hai nessun file sparso per l'HD....se è per questo puoi aprire anche una applicazione in remoto e lavorarci senza problemi...


    Purtroppo con tutto quello che ho per
    PC mi

    spiace dover buttare tutto e poi mi

    mancherebbe delphi (se non lo conosci,
    e'

    come VisualBasic, ma in pascal e fatto
    dalla

    Borland, quindi funziona, sto usando la

    versione 2 che ha il vantaggio di essere

    poco integrata con windows e i suoi bug...non sento nominare il Pascal dalla scuola! che ricordi!non so che dirti, ai tempi (1987) io usavo un pascal in grado di gestire anche la GUI del Mac (mouse, finestre, ecc...) ed a scuola il professore non capiva cosa erano quei comandi... on mouse event...open window...dai un occhiata a questo ho visto fare delle cose spaziali, tipo far girare un applicazione, modificare il codice e vedere i cambiamenti in tempo reale sulla applicazione aperta:http://www.apple.com/macosx/features/xcode/ciao (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: bel commento :)
    - Scritto da: pippo75
    circa 500 euro, quelli casalinghi girano
    come costi su 70-90 euro.non mi pare un costo eccessivo...
    Se dovessi cambiare tutto mi piacerebbe il
    mac, sopratutto per una voce che gira:
    "I programmi si installano in una loro
    cartella, non spocano niente fuori e si
    disinstallano cancellando la cartella"
    Purtroppo quasi tutti i programmi windows
    non sono cosi ;-(.Beh non è una voce che gira ma una caratteristica dei sistemi MacOS (anche quelli meno recenti).per installare un programma lo trascini nel tuo HDper cancellarlo lo butti nel cestino e non hai nessun file sparso per l'HD.
    Purtroppo con tutto quello che ho per PC mi
    spiace dover buttare tutto e poi mi
    mancherebbe delphi (se non lo conosci, e'
    come VisualBasic, ma in pascal e fatto dalla
    Borland, quindi funziona, sto usando la
    versione 2 che ha il vantaggio di essere
    poco integrata con windows e i suoi bug :)
    ).purtroppo sono consapevole che non esisto sw tipo delphi e visualbasic per Mac...ma ne esistono altri per sviluppare.http://guide.apple.com/uscategories/tools.lasso
    p.s. ho scoperto che forse ho già
    photoshop per macintosh, almeno sul CD
    (della epson) c'e' il doppio titolo (windows
    e sotto macintosh), sia nella versione 5 che
    nella versione elements.difatti di solito nei cd degli scanner viene fornito il doppio formato mac-win per i drivers e il software.
  • pippo75 scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...


    Sono giocattoli per uso professionale,
    visto

    sopratutto il costo.

    quanto costa?circa 500 euro, quelli casalinghi girano come costi su 70-90 euro.

    p.s. se al tempo invece di iniziare con
    un

    PC Ms-Dos avessi preso un mac, molto

    facilmente adesso farei lo stesso
    discorso

    rivolto all'altra sponda.

    beh non è mai troppo tardi per
    provare un Mac...Se dovessi cambiare tutto mi piacerebbe il mac, sopratutto per una voce che gira:"I programmi si installano in una loro cartella, non spocano niente fuori e si disinstallano cancellando la cartella"Purtroppo quasi tutti i programmi windows non sono cosi ;-(.Purtroppo con tutto quello che ho per PC mi spiace dover buttare tutto e poi mi mancherebbe delphi (se non lo conosci, e' come VisualBasic, ma in pascal e fatto dalla Borland, quindi funziona, sto usando la versione 2 che ha il vantaggio di essere poco integrata con windows e i suoi bug :-) ).ciaop.s. ho scoperto che forse ho già photoshop per macintosh, almeno sul CD (della epson) c'e' il doppio titolo (windows e sotto macintosh), sia nella versione 5 che nella versione elements.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    E' evidente che non si capisce il mio
    spirito...
    Anche di un doppio P4 a 3.2GHz?perchè esiste ???
    Sono utente x86 per forza e non per
    scelta....come tanti...nessun problema....anch'io utilizzo i PC.
    ma cosa dovrei leggere che non mi fa comodo?
    non voglio leggere informazione di parte,
    questo sìquesto lo rispetto...forse non hai letto molti commenti assurdi da parte di utenti x86 (di solito winuser) che pur di criticare i Mac a priori continuano a fare disinformazione....con notizie false.Purtroppo è pieno di questo tipo di interventi molto di parte.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    interessante, ma..... quindi?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!

    hai ragione la prossima volta postiamo il
    bench reale di PCWorld.
    Avrebbe più senso?

    Non sto negando che un dual G5 sia

    più veloce di un 486 DX4 100 anzi

    minghia ha detto mio cuggino che gliele

    suona di brutto....:D


    Guarda in ufficio ho un Athlon XP 2400 (che
    non trovo siano male anzi..) ma e se lo
    confronto con i G5 chiaramente sembrano dei
    giocattolini.sì, ripeto athlon xp con quanti processori due come il g5?e soprattutto il 2400 è un po'vecchietto come processore,no?
    • Anonimo scrive:
      Re: ...marketing e winutonti!
      - Scritto da: Anonimo


      hai ragione la prossima volta postiamo
      il

      bench reale di PCWorld.


      Avrebbe più senso?per principio non mi fido di questi benchmark...preferisco le prove sul campo reali....e fatti da società / siti per favorire una piattaforma o un sistema specifico.
      sì, ripeto athlon xp con quanti
      processori due come il g5?ok ma il dual non è che lo sfrutti nativamente con tutte le applicazioni.
      e soprattutto il 2400 è un po'
      vecchietto come processore,no?decisamente vecchio ma funziona...ma ho anche provato i dualG5 vs i P4 e i processori Intel sono parecchio più lenti.Se lavori con l'audio e il video come nel mio caso...non ho ancora avuto la possibilità di provare un amd64...non mi fido dei bench di siti di parte.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...marketing e winutonti!

        decisamente vecchio ma funziona...ma ho
        anche provato i dualG5 vs i P4 e i
        processori Intel sono parecchio più
        lenti.hai provato le medesime applicazioni?
        • Anonimo scrive:
          Re: ...marketing e winutonti!
          - Scritto da: Anonimo

          decisamente vecchio ma funziona...ma ho

          anche provato i dualG5 vs i P4 e i

          processori Intel sono parecchio
          più

          lenti.

          hai provato le medesime applicazioni?ovviamente con le stesse applicazioni.non certo con Final Cut, DVD Studio Pro, Logic e tanti altri che non esistono per Windows.Non ho testato applicazioni 3D perchè chiaramente non mi occupo di questo settore.In certe applicazioni i dual non servono visto che nativamente molte non riconoscono il SMP.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    Mai compresso un divx in vita mia.....
    Dicevo appunto...certe sparate e risposte
    idiote mi fanno sorrideremai? beh io pochi...ne ho cosi tanti di dvd originali...
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!


    Non sto negando che un dual G5 sia

    più veloce di un 486 DX4 100 anzi

    minghia ha detto mio cuggino che gliele

    suona di brutto....:D

    No guarda ragazzo è anche molto
    più veloce di qualsiasi P4 a 3.2 ghz
    o stupidate simili.
    E' evidente che non si capisce il mio spirito...Anche di un doppio P4 a 3.2GHz?

    Io non sono di parte..... cerco di
    capire

    cos'è il meglio... per ora ho un

    athlon xp con linux ma solo
    perchè

    questo è quello che mi
    serviva....ma

    alcune sparate mi fanno abbastanza

    sorridere..

    Cos'è meglio? se vai in un negozio
    prova un Mac G5...e poi valuta.
    Scusa mi spieghi perchè voi utenti PC
    x86 leggete solo quello che vi fà
    comodo????
    Sono utente x86 per forza e non per scelta.... ma cosa dovrei leggere che non mi fa comodo? non voglio leggere informazione di parte, questo sì
  • pippo75 scrive:
    Re: Prova iLife


    In ordine di importanza
    1) chi lo usa (se sei negato meglio cambiare
    mestiere)
    2) il software (se alcune cosa non puoi
    farle, non puoi...)
    3) il computer (secondo me il Mac aiuta il
    lavoro)concordo.
    Concordo, allora dai un occhiata alla Suite
    Apple iLife
    www.apple.com/ilife /
    gratis con un Mac, oppure se vuoi
    l'aggiornamento
    costa 49 Euro guarda iMovie e iDVD,
    confrontali con quelli che usi e poi mi
    dimmi cosa ne pensi...ho visto di sfuggita le caratteristiche, sembra come lo studio 8 , forse piu' completo e con la possibilità di plug esterni.
    sicuramente, ma sei sempre in tempo per
    cambiare :DAl tempo l'idea c'era avevo cominciato a passare tutte le periferiche su USB, poi.......Altro problema e' che dovrei prendere il dispositivio per l'acquisizione da video analogico (oppure prendere una telecamera digital8)ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: pippo75
    Sono giocattoli per uso professionale, visto
    sopratutto il costo.quanto costa?
    Secondo te e' piu' importante il programma,
    il PC oppure la capacità di chi lo
    usa.sono importanti le capacità e avere a disposizione gli strumenti giusti per realizzare i propri desideri/lavori.
    Secondo me la seconda, il programma e'
    importante ma c'e' altro che lo e' di piu'.
    dipende tutto da cosa vuol dire serie, se
    parli di programmi professionali (che hanno
    un costo non indifferente) allora posso
    darti solo ragione, io mi limito ad un uso
    casalingo del PC e molto facilmente un Avid
    mi andrebbe meno bene di uno Studio8 (per
    quello che serve a me).questo è giusto e rispetto le tue esigenze.
    p.s. se al tempo invece di iniziare con un
    PC Ms-Dos avessi preso un mac, molto
    facilmente adesso farei lo stesso discorso
    rivolto all'altra sponda.beh non è mai troppo tardi per provare un Mac...
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    Mai compresso un divx in vita mia..... Dicevo appunto...certe sparate e risposte idiote mi fanno sorridere
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    Anche basarsi sui benchmark di un sito
    chiaramente simpatizzante macintosh non
    sembra molto geniale...o postare link
    direttamente di apple.comhai ragione la prossima volta postiamo il bench reale di PCWorld.
    Non sto negando che un dual G5 sia
    più veloce di un 486 DX4 100 anzi
    minghia ha detto mio cuggino che gliele
    suona di brutto....:D
    Io non sono di parte..... cerco di capire
    cos'è il meglio... per ora ho un
    athlon xp con linux ma solo perchè
    questo è quello che mi serviva....ma
    alcune sparate mi fanno abbastanza
    sorridere...Guarda in ufficio ho un Athlon XP 2400 (che non trovo siano male anzi..) ma e se lo confronto con i G5 chiaramente sembrano dei giocattolini.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...marketing e winutonti!

      Guarda in ufficio ho un Athlon XP 2400 (che
      non trovo siano male anzi..) ma e se lo
      confronto con i G5 chiaramente sembrano dei
      giocattolini.stai paragonando una CPU a 2ghz con bus a 266 mhz con chissa' quale chipset progettata diversi anni fa con una macchina con bus a 1Ghz, a 64bit e per di piu' dual.Magari sul G5 hai almeno 1 giga di ram e una 9800pro mentre sull'athlon quanta ram, quali dischi e quale scheda grafica?Non dire che sembra un giocattolino, e' un giocattolo.Il primo lo prendi nuovo con 5/600 euro il secondo costa 7 volte di piu'.cerchiamo di essere seri.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...marketing e winutonti!
        - Scritto da: Anonimo

        Guarda in ufficio ho un Athlon XP 2400
        (che

        non trovo siano male anzi..) ma e se lo

        confronto con i G5 chiaramente sembrano
        dei

        giocattolini.

        stai paragonando una CPU a 2ghz con bus a
        266 mhz con chissa' quale chipset progettata
        diversi anni fa con una macchina con bus a
        1Ghz, a 64bit e per di piu' dual.
        Magari sul G5 hai almeno 1 giga di ram e una
        9800pro mentre sull'athlon quanta ram, quali
        dischi e quale scheda grafica?

        Non dire che sembra un giocattolino, e' un
        giocattolo.
        Il primo lo prendi nuovo con 5/600 euro il
        secondo costa 7 volte di piu'.

        cerchiamo di essere seri.appunto qui è pieno di troll che dicono che con 500 Euro ci prendi un PC molto più veloce di un G5...
        • higgybaby scrive:
          Re: ...marketing e winutonti!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Guarda in ufficio ho un Athlon XP
          2400

          (che


          non trovo siano male anzi..) ma e
          se lo


          confronto con i G5 chiaramente
          sembrano

          dei


          giocattolini.



          stai paragonando una CPU a 2ghz con bus
          a

          266 mhz con chissa' quale chipset
          progettata

          diversi anni fa con una macchina con
          bus a

          1Ghz, a 64bit e per di piu' dual.

          Magari sul G5 hai almeno 1 giga di ram
          e una

          9800pro mentre sull'athlon quanta ram,
          quali

          dischi e quale scheda grafica?



          Non dire che sembra un giocattolino, e'
          un

          giocattolo.

          Il primo lo prendi nuovo con 5/600 euro
          il

          secondo costa 7 volte di piu'.



          cerchiamo di essere seri.

          appunto qui è pieno di troll che
          dicono che con 500 Euro ci prendi un PC
          molto più veloce di un G5...quoto in toto!quando compri un G5 oppure un PB (parlo solo ed esclusivamente delle macchine Pro di Apple) compri anche il materiale con cui sono state fatte!Il mio PB mi è caduto più di una volta è ammaccatto ma non è rotto avendo lo chassis di alluminio!occhio che se vi cade il portatile c'è il rischio che vi si spacchi lo chassis di plastica!trovatemi un portatile Wintel che sia fatto con lo stesso livello di finitura e ditemi quanto costa!non penso costi molto meno del mio 12" pollici, dalle 2,5 alle 3 ore di autonomia, trovatemi un portatile wintel che abbia le stesse caratteristiche di batteria allo stesso peso e con gli stessi ingombri!dicasi la stessa cosa per il G5, tutto il case in alluminio, 9 ventole servo assistite e controllate via soft per il raffreddamento, prese USb 2.0, Firewire 800 e Wi-Fi e Bluetooth integrati!vogliamo parlarne!la qualità dei materiali e la costruzione costano oppure pensate che uno Xeon pari categoria ve lo regalino?suvvia non facciamo i bambini!i Mac sono delle ottime macchine, hanno un parco applicazioni da far invidia, adesso ha anche un sistema operativo avanti anni luce rispetto alla concorrenza per quel che riguarda la GUI e con delle fondamenta (grazie a Unix) che sono a prova di bomba, cosa potremmo volere di più dalla vita?ciaoigor==================================Modificato dall'autore il 31/05/2004 0.05.22
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: pippo75

    Avrei capito Avid...ma anche quello...

    Avid era nella lista solo che non ricordavo
    il nome, avrei dovuto cercare sul NG
    media.video.pro...
    Anche Avid è nato su Mac, ovviamente. Quando Avid permetteva già di montare non lineare su mac, la pietra al collo dei PC si chiamava Windows 3.x.....Ci hanno provato a smollare completamente le macchine Apple per favorire i Wintel, ma è durata poco perché chi ci lavora NON vuole le magagne di Windows.Ovvio che quando si parla di pacchetti HW/SW da decine di migliaia di Euro, il costo del computer sul quale implementarli è pressoché irrilevante, quindi si cerca di scegliere il meglio: per questo i Wintel non hanno avuto scampo......
  • Anonimo scrive:
    Prova iLife
    - Scritto da: pippo75

    Lo sai che FinalCut ha vinto un Emmy? e

    Premiere dagli operatori seri del
    settore

    è considerato un giocattolo? se
    ti

    chiedi perchè non sei del
    settore...



    Avrei capito Avid...ma anche quello...

    Avid era nella lista solo che non ricordavo
    il nome, avrei dovuto cercare sul NG
    media.video.pro...Non spenderei oggi 78.000$ per un sistema Avid...meglio Finalcut:http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/compara02.shtml


    VegasVideo



    Non lo conosco ad occhio e croce un
    altro

    giocattolo...

    Sono giocattoli per uso professionale, visto
    sopratutto il costo.
    VegasVideo costa: 499$ ...un giocattolo, ottimo (credo) per un uso home (?499$?) oppure per un fotografo che fa montaggio di filmati per matrimoni...

    immagino, tipo: www.videogames.com

    Secondo te e' piu' importante il programma,
    il PC oppure la capacità di chi lo
    usa.

    Secondo me la seconda, il programma e'
    importante ma c'e' altro che lo e' di piu'.In ordine di importanza1) chi lo usa (se sei negato meglio cambiare mestiere)2) il software (se alcune cosa non puoi farle, non puoi...)3) il computer (secondo me il Mac aiuta il lavoro)

    concordo ma tu non le conosci le

    applicazioni serie...

    dipende tutto da cosa vuol dire serie, se
    parli di programmi professionali (che hanno
    un costo non indifferente) allora posso
    darti solo ragione, io mi limito ad un uso
    casalingo del PC e molto facilmente un Avid
    mi andrebbe meno bene di uno Studio8 (per
    quello che serve a me).Concordo, allora dai un occhiata alla Suite Apple iLifehttp://www.apple.com/ilife/gratis con un Mac, oppure se vuoi l'aggiornamentocosta 49 Euro guarda iMovie e iDVD, confrontali con quelli che usi e poi mi dimmi cosa ne pensi...

    ciao
    ciao
    p.s. se al tempo invece di iniziare con un
    PC Ms-Dos avessi preso un mac, molto
    facilmente adesso farei lo stesso discorso
    rivolto all'altra sponda.sicuramente, ma sei sempre in tempo per cambiare :-D
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    Anche basarsi sui benchmark di un sito
    chiaramente simpatizzante macintosh non
    sembra molto geniale...o postare link
    direttamente di apple.com(sarebbe divertente
    trovare commenti tipo " i nostri pc sono
    inutili", "abbiamo fatto un so buono solo
    per guardare il nostro sito....").. un po'
    come basarsi sulle pubblicità
    Microsoft che dicono che Linux è
    più costoso di windows.....
    Non sto negando che un dual G5 sia
    più veloce di un 486 DX4 100 anzi
    minghia ha detto mio cuggino che gliele
    suona di brutto....:DNo guarda ragazzo è anche molto più veloce di qualsiasi P4 a 3.2 ghz o stupidate simili.
    Io non sono di parte..... cerco di capire
    cos'è il meglio... per ora ho un
    athlon xp con linux ma solo perchè
    questo è quello che mi serviva....ma
    alcune sparate mi fanno abbastanza
    sorridere..Cos'è meglio? se vai in un negozio prova un Mac G5...e poi valuta.Scusa mi spieghi perchè voi utenti PC x86 leggete solo quello che vi fà comodo????
  • pippo75 scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...


    Lo sai che FinalCut ha vinto un Emmy? e
    Premiere dagli operatori seri del settore
    è considerato un giocattolo? se ti
    chiedi perchè non sei del settore...

    Avrei capito Avid...ma anche quello...Avid era nella lista solo che non ricordavo il nome, avrei dovuto cercare sul NG media.video.pro...


    VegasVideo

    Non lo conosco ad occhio e croce un altro
    giocattolo...Sono giocattoli per uso professionale, visto sopratutto il costo.
    immagino, tipo: www.videogames.comSecondo te e' piu' importante il programma, il PC oppure la capacità di chi lo usa.Secondo me la seconda, il programma e' importante ma c'e' altro che lo e' di piu'.
    concordo ma tu non le conosci le
    applicazioni serie...dipende tutto da cosa vuol dire serie, se parli di programmi professionali (che hanno un costo non indifferente) allora posso darti solo ragione, io mi limito ad un uso casalingo del PC e molto facilmente un Avid mi andrebbe meno bene di uno Studio8 (per quello che serve a me).ciaop.s. se al tempo invece di iniziare con un PC Ms-Dos avessi preso un mac, molto facilmente adesso farei lo stesso discorso rivolto all'altra sponda.
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: pippo75



    AutoCad

    ArchiCad

    Archicad (perchè metti due software
    che fanno le stesse cose) è nato su
    Mac...


    Premieredimenticavo ...anche Premiere è nato su Mac comunque...:-D
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    Anche basarsi sui benchmark di un sito
    chiaramente simpatizzante macintosh non
    sembra molto geniale...o postare link
    direttamente di apple.com(sarebbe divertente
    trovare commenti tipo " i nostri pc sono
    inutili", "abbiamo fatto un so buono solo
    per guardare il nostro sito....").. un po'
    come basarsi sulle pubblicità
    Microsoft che dicono che Linux è
    più costoso di windows.....
    Non sto negando che un dual G5 sia
    più veloce di un 486 DX4 100 anzi
    minghia ha detto mio cuggino che gliele
    suona di brutto....:D
    Io non sono di parte..... cerco di capire
    cos'è il meglio... per ora ho un
    athlon xp con linux ma solo perchè
    questo è quello che mi serviva....ma
    alcune sparate mi fanno abbastanza
    sorridere...
    ...torna a comprimere i tuoi Dvix...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: pippo75

    AutoCad
    ArchiCadArchicad (perchè metti due software che fanno le stesse cose) è nato su Mac...
    PremiereLo sai che FinalCut ha vinto un Emmy? e Premiere dagli operatori seri del settore è considerato un giocattolo? se ti chiedi perchè non sei del settore...Avrei capito Avid...ma anche quello...
    VegasVideoNon lo conosco ad occhio e croce un altro giocattolo...
    piu altri ancora.immagino, tipo: www.videogames.com
    Sicuramente il Mac ha le sue buone
    applicazioni, ma anche windows non scherza.concordo ma tu non le conosci le applicazioni serie...
  • Anonimo scrive:
    Lo sai che FinalCut ha vinto un Emmy?
    - Scritto da: Anonimo


    Esatto: un bel po'di annetti fa, fino al

    1998...più o meno. Poi Avid, il

    leader di mercato nel campo del non
    lineare

    pro (non citare Premiere ché ti

    denuncio al Ministero della salute)
    è

    stato "migrato" su WindowsNT e
    installato

    (sw e hw) su workstation IBM.

    Dal 2001 ad oggi è ricominciato
    il

    percorso inverso voluto da chi con Avid
    DEVE

    LAVORARCI!

    Chiama il distributore Avid e chedigli
    che

    percentuale di macchine basate su Wintel

    riesce ormai a piazzare e sentilo
    piangere

    al telefono, per Avid è stato
    quasi

    un suicidio commerciale scegliere il PC
    per

    le proprie suite di editing
    perché

    Apple in risposta al mancato supporto ha

    introdotto FCP che anche costando

    infinitamente meno delle soluzioni Avid
    ha

    incontrato il favore degli operatori
    che NON

    sopportano le aasurdità dei
    sistemi

    Microsoft.

    La stessa fine ha fatto Premiere (che
    era

    una pena a prescindere) di Adobe e la
    stessa

    fine farà AfterEffects visto che
    su

    OSX la beta del 6.5 ha tempi che

    ridicolizzano la versione 6.0, segno di
    uno

    sviluppo sw fatto a ca77o di cane. E la

    Apple presenta Motion, che sula carta

    farà piangere parecchi...

    Il numero del distributore Avid te lo
    trovi

    da solo, il nome è Zuccarini,
    Roma.



    Per l'audio lascia perdere, se solo
    parli di

    latenza dei sistemi PC ti metti a

    piangere..... ;) chiedere a Peter
    Gabriel (

    o a QUALUNQUE altro professionista del

    campo) per informazioni.



    ciao, trolletto




    Specchio specchio :)tristess...:squando non sai replicare... ti partono le ca77ate?...:(Lo sai che FinalCut ha vinto un Emmy? Jobs si è comprato anche quello?purtroppo per te il tizio di cui sopra ti ha fatto un resoconto chiaro del mercato del montaggio video degli ultimi anni, aggiungerei che lavorare su una workstation Avid è scomodo e fastidioso (specialemente se utilizzi due monitor) e parlo per esperienza personale.penetrazione mercato Apple:http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/broadcasterusa26.shtmlcomparazione prezzi/presationi software:http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/compara01.shtmlcomparazione prezzi/presationi workstation:http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/compara02.shtmlreferenze:http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    Anche basarsi sui benchmark di un sito chiaramente simpatizzante macintosh non sembra molto geniale...o postare link direttamente di apple.com(sarebbe divertente trovare commenti tipo " i nostri pc sono inutili", "abbiamo fatto un so buono solo per guardare il nostro sito....").. un po' come basarsi sulle pubblicità Microsoft che dicono che Linux è più costoso di windows.....Non sto negando che un dual G5 sia più veloce di un 486 DX4 100 anzi minghia ha detto mio cuggino che gliele suona di brutto....:DIo non sono di parte..... cerco di capire cos'è il meglio... per ora ho un athlon xp con linux ma solo perchè questo è quello che mi serviva....ma alcune sparate mi fanno abbastanza sorridere...
  • pippo75 scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...


    di cosa di windows? proprio sei fuori
    strada...
    chi e' quel concorrente su PC DeskTop che non puo' temere windows per il venduto?

    la maggior parte del winuser lo usa per
    questo...non è un male è solo
    un popolo d'impiegati e segretarie...gli
    utenti avanzati sono ben pochi che
    utilizzano Windows....Se consideri i programm che creano per windows direi di no.AutoCadPremiereVegasVideoArchiCadpiu altri ancora.Sicuramente il Mac ha le sue buone applicazioni, ma anche windows non scherza.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    saranno anche motivi commerciali,
    ma


    ciò non toglie che adesso
    esiste

    solo


    per Os X e Linux-Unix, Final Cut
    Pro

    (altro


    applicativo leader nel montaggio


    audio/video) esiste e direi per un

    motivo


    fondamentale :D



    motivi commerciali di apple. Shake e
    FCP su

    windows vorrebbe dire la perdita di
    tutti i

    clienti pro di apple o non vedo il

    perchè avrebberro accuratamente

    evitato lo sviluppo per win.. non
    è

    poi cosi' difficile da capire.




    solo ed esclusivamente per


    piattaforma Apple, Motion come per
    FCP,


    nell'audio si lavora quasi solo ed


    esclusivamente su lentissime
    macchine

    Apple,



    ma dove?! Una volta forse, un bel po di

    annetti fa.


    Esatto: un bel po'di annetti fa, fino al
    1998...più o meno. Poi Avid, il
    leader di mercato nel campo del non lineare
    pro (non citare Premiere ché ti
    denuncio al Ministero della salute) è
    stato "migrato" su WindowsNT e installato
    (sw e hw) su workstation IBM.
    Dal 2001 ad oggi è ricominciato il
    percorso inverso voluto da chi con Avid DEVE
    LAVORARCI!
    Chiama il distributore Avid e chedigli che
    percentuale di macchine basate su Wintel
    riesce ormai a piazzare e sentilo piangere
    al telefono, per Avid è stato quasi
    un suicidio commerciale scegliere il PC per
    le proprie suite di editing perché
    Apple in risposta al mancato supporto ha
    introdotto FCP che anche costando
    infinitamente meno delle soluzioni Avid ha
    incontrato il favore degli operatori che NON
    sopportano le aasurdità dei sistemi
    Microsoft.
    La stessa fine ha fatto Premiere (che era
    una pena a prescindere) di Adobe e la stessa
    fine farà AfterEffects visto che su
    OSX la beta del 6.5 ha tempi che
    ridicolizzano la versione 6.0, segno di uno
    sviluppo sw fatto a ca77o di cane. E la
    Apple presenta Motion, che sula carta
    farà piangere parecchi...
    Il numero del distributore Avid te lo trovi
    da solo, il nome è Zuccarini, Roma.

    Per l'audio lascia perdere, se solo parli di
    latenza dei sistemi PC ti metti a
    piangere..... ;) chiedere a Peter Gabriel (
    o a QUALUNQUE altro professionista del
    campo) per informazioni.

    ciao, trolletto
    Specchio specchio :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: pippo75
    Solo per sapere, chi ha una versionbe X10.2
    o inferiore, quanto deve pagare
    un'aggiornamento all'ultima versione.


    grazie e ciaoscusami per informazioni chi possiede Windows 2000 e vuole passare ad XP PRO quanto spende?chiaramente il prezzo retail...
  • Anonimo scrive:
    Re: Costo aggiornamenti
    - Scritto da: pippo75
    Solo per sapere, chi ha una versionbe X10.2
    o inferiore, quanto deve pagare
    un'aggiornamento all'ultima versione.


    grazie e ciaoallora se hai le versioni retail 10.1 / 10.2 / 10.3 non pachi gli aggiornamenti (service pack) della release...tipo per la 10.2 (jaguar) 10.2.1, 10.2.2, 10.2.3, ecc....per le nuove versioni 10.2 (jaguar) a 10.3 (panther) il costo è di 149 euro iva compresa.Personalmente poco tempo fà quando ho acquistato un nuovo Mac ho avuto l'aggiornamento dal 10.2 al 10.3 (4 CD) per 30 euro....Apple ha deciso di non cambiare la numerazione per le release ma solo il numero finale.base 10 (OSX) 10.1 / 10.2 / 10.3 ecc....forse avrebbe potuto fare come MS Win2k / XP è la stessa cosa.ma non sarebbe stato più OS10 (X) ma 11, 12 e 13 per panter.
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo

    saranno anche motivi commerciali, ma

    ciò non toglie che adesso esiste
    solo

    per Os X e Linux-Unix, Final Cut Pro
    (altro

    applicativo leader nel montaggio

    audio/video) esiste e direi per un
    motivo

    fondamentale :D

    motivi commerciali di apple. Shake e FCP su
    windows vorrebbe dire la perdita di tutti i
    clienti pro di apple o non vedo il
    perchè avrebberro accuratamente
    evitato lo sviluppo per win.. non è
    poi cosi' difficile da capire.


    solo ed esclusivamente per

    piattaforma Apple, Motion come per FCP,

    nell'audio si lavora quasi solo ed

    esclusivamente su lentissime macchine
    Apple,

    ma dove?! Una volta forse, un bel po di
    annetti fa.Esatto: un bel po'di annetti fa, fino al 1998...più o meno. Poi Avid, il leader di mercato nel campo del non lineare pro (non citare Premiere ché ti denuncio al Ministero della salute) è stato "migrato" su WindowsNT e installato (sw e hw) su workstation IBM.Dal 2001 ad oggi è ricominciato il percorso inverso voluto da chi con Avid DEVE LAVORARCI!Chiama il distributore Avid e chedigli che percentuale di macchine basate su Wintel riesce ormai a piazzare e sentilo piangere al telefono, per Avid è stato quasi un suicidio commerciale scegliere il PC per le proprie suite di editing perché Apple in risposta al mancato supporto ha introdotto FCP che anche costando infinitamente meno delle soluzioni Avid ha incontrato il favore degli operatori che NON sopportano le aasurdità dei sistemi Microsoft.La stessa fine ha fatto Premiere (che era una pena a prescindere) di Adobe e la stessa fine farà AfterEffects visto che su OSX la beta del 6.5 ha tempi che ridicolizzano la versione 6.0, segno di uno sviluppo sw fatto a ca77o di cane. E la Apple presenta Motion, che sula carta farà piangere parecchi...Il numero del distributore Avid te lo trovi da solo, il nome è Zuccarini, Roma.Per l'audio lascia perdere, se solo parli di latenza dei sistemi PC ti metti a piangere..... ;) chiedere a Peter Gabriel ( o a QUALUNQUE altro professionista del campo) per informazioni.ciao, trolletto
  • pippo75 scrive:
    Costo aggiornamenti
    Solo per sapere, chi ha una versionbe X10.2 o inferiore, quanto deve pagare un'aggiornamento all'ultima versione.grazie e ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo

    veramente è stato fermato lo
    sviluppo

    perchè negli studi di produzione

    Windows non se fila nessuno.

    (a parte le segretarie ovviamente).

    La maggior parte utilizzano sistemi
    Unix /

    Linux.

    ahahah bella scusa...
    la apple ha bloccato lo sviluppo perche' HA
    PAURA :)di cosa di windows? proprio sei fuori strada...
    stai scherzando vero?
    sii serio.. su, puoi aprire tutte le
    applicazioni che vuoi se hai memoria
    (virtuale e fisica) disponibile.... ah
    gia'.. tu sei ancora abituato a al vecchio
    OS mac.certo tu su Windows riesci ad aprire 10 applicazioni e lavorarci?ma per favore cerca di essere serio....
    infatti su windows si usa solo office e il
    solitario.la maggior parte del winuser lo usa per questo...non è un male è solo un popolo d'impiegati e segretarie...gli utenti avanzati sono ben pochi che utilizzano Windows....
    ma da dove sei uscito? Da un uovo di pasqua?
    :Ddovresti guardarti in torno...e forse capiresti che la maggior parte dei winuser sono segretarie...
    ma va la'... smettila di delirare..
    la tua struttura di dual g5... uhuh ohohallora 3 dual G5, 2 G4 e 6 PC...serve altro?adesso puoi tornare a scrivere le tue letterine con word.
    hai messo su una struttura di cazzate altro
    che di DUAL g5.solito maleducato classico da utonto widows.
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo
    motivi commerciali di apple. Shake e FCP su
    windows vorrebbe dire la perdita di tutti i
    clienti pro di apple o non vedo il
    perchè avrebberro accuratamente
    evitato lo sviluppo per win.. non è
    poi cosi' difficile da capire.sii certo e come mai essendoci molte soluzioni professionali multipiattaforma tipo AVID parecchi preferiscono montare con FCP e Mac?Ok perchè i musicisti/compositori utilizzano praticamente tutti i Mac?vuoi che continuo o magari hai capito che hai sparato una cavolata?stai dicendo che i PC sono più potenti nel montaggio/editing video ?ti prego dimmi che scherzi...sono caduto dalla sedia dal ridere.
    ma dove?! Una volta forse, un bel po di
    annetti fa.ahh è vero in Italia molti utilizzano solo Windows...per montare...neanche sanno cos'è un mac questi espertoni.Eppure molti preferiscono montare con AVID su Mac.
    sei fuori strada.quindi? non hai risposto....
    contenti loro.. sai esistono persone che non si accontentano dei pc con windows come la maggior parte degli utonti.
    chi si accontenta godeè quello che ti ripeti quando accendi il tuo pentium?
    perche'? secondo te hanno usato shake e
    renderman su apple per fare LOTR? :Dno linux su x86...non certo windows....dai che non se lo fila nessuno nei grossi studi.
    La apple si e' comprata a suon di soldoni
    shake mentre le grosse produzioni gia' lo
    usavano.Ha fatto bene...è la miglior soluzione esistente sul mercato.
    La apple in shake ci sta mettendo solo i
    soldi e lo fa per motivi di immagine.veramente ha sviluppato anche le versioni aggiornate che sono uscite....ma chiaramente tu non puoi saperlo visto che non usi shake e neanche soluzioni Linux/Unix e Mac.sorry :)
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...

    veramente è stato fermato lo sviluppo
    perchè negli studi di produzione
    Windows non se fila nessuno.
    (a parte le segretarie ovviamente).
    La maggior parte utilizzano sistemi Unix /
    Linux.ahahah bella scusa... la apple ha bloccato lo sviluppo perche' HA PAURA :)
    provaci con il tuo P4 a lavorare con 10
    applicazioni aperte...
    :Dstai scherzando vero?sii serio.. su, puoi aprire tutte le applicazioni che vuoi se hai memoria (virtuale e fisica) disponibile.... ah gia'.. tu sei ancora abituato a al vecchio OS mac.
    quali dubbi ? che Shake per windows non se
    lo fila e non serve a nessuno?...ahh ok
    allora hai ragione.infatti su windows si usa solo office e il solitario.ma da dove sei uscito? Da un uovo di pasqua? :D
    l'ultima volta che ho riavviato la mia
    struttura di dual G5 è stato parecchi
    mesi fà.
    con un PC P4 o AMD è praticamente
    impossibile tale uptime se si utilizza un
    sistema instabile come Windows.
    certo se poi anche voi utilizzate sistemi
    basati su linux o unix come nel caso di OSX
    allora è possibile.
    scusami ma è solo la verità...ma va la'... smettila di delirare..la tua struttura di dual g5... uhuh ohoh hai messo su una struttura di cazzate altro che di DUAL g5.
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...

    saranno anche motivi commerciali, ma
    ciò non toglie che adesso esiste solo
    per Os X e Linux-Unix, Final Cut Pro (altro
    applicativo leader nel montaggio
    audio/video) esiste e direi per un motivo
    fondamentale :D motivi commerciali di apple. Shake e FCP su windows vorrebbe dire la perdita di tutti i clienti pro di apple o non vedo il perchè avrebberro accuratamente evitato lo sviluppo per win.. non è poi cosi' difficile da capire.
    solo ed esclusivamente per
    piattaforma Apple, Motion come per FCP,
    nell'audio si lavora quasi solo ed
    esclusivamente su lentissime macchine Apple,ma dove?! Una volta forse, un bel po di annetti fa.
    ripeto e vorrei che tu mi rispondessi
    perché se sono così lente la
    gente continua ad usarle?
    forse perché come ripeto sono
    affidabili, facili, danno pochi problemi di
    virus e quant'altro, hanno un ottimo
    approccio con la difficoltà di uso
    ecc.ecc.
    rispondi!sei fuori strada.
    si, ho un paio di amici che il mio PB lo
    comprerebbero ad occhi chiusi per sostituire
    un desktop WinXp!contenti loro..
    io me la rido, loro un po' meno :D
    un altro amico ha avuto il coraggio di
    dirmi: tu fai con un portatile (sottolineo
    un portatile) ciò che io faccio con
    tre Pc da scrivania!ohh :oincredibile!
    si posso essere contento del mio lentissimo
    portatile!chi si accontenta gode
    Shake è ciò che è
    cioè un grandissimo pezzo di
    software, mi garba molto che nei titoli di
    coda del Il Ritorno del Re appaia una bella
    mela mordicchiata e anche una scritta
    Renderizzato su RenderMan by Pixar (le due
    ditte sogno di Steve Jobs, con cui lo
    ammetto fa sognare anche i suoi clienti!
    macchine bellissime da vedere ed altrettanto
    belle da usare! ma cosa vogliamo di
    più dalla vita?!:) )!perche'? secondo te hanno usato shake e renderman su apple per fare LOTR? :DLa apple si e' comprata a suon di soldoni shake mentre le grosse produzioni gia' lo usavano.La apple in shake ci sta mettendo solo i soldi e lo fa per motivi di immagine.
    neanche tanto, conosco gente che riavvia a
    forza (ovviamente forzato dall'aggiornamento
    :D ) solo perché è appunto
    obbligato, sennò manco riavvierebbe!
    sorvoliamo su quello che succede a Win se
    non riavvia ogni tot ore:s3 giorni di Uptime sarebbe un record? :Dti stavo prendendo in giro prima nel caso non te ne fossi accorto.Igor.. sei pieno di buone intenzioni ma lascia perdere argomenti che non conosci
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo
    shake per win e' sempre esistito... ma dove
    vivi.
    Da quando e' di APPLE e' stato smesso lo
    sviluppo per motivi commerciali.veramente è stato fermato lo sviluppo perchè negli studi di produzione Windows non se fila nessuno.(a parte le segretarie ovviamente).La maggior parte utilizzano sistemi Unix / Linux.
    perbacco :| che stabilità e potenza!provaci con il tuo P4 a lavorare con 10 applicazioni aperte...:D
    tolti i tuoi dubbi su shake puoi anche
    azzerare tutto quello che hai scritto :)quali dubbi ? che Shake per windows non se lo fila e non serve a nessuno?...ahh ok allora hai ragione.
    da non crederci, un record!l'ultima volta che ho riavviato la mia struttura di dual G5 è stato parecchi mesi fà.con un PC P4 o AMD è praticamente impossibile tale uptime se si utilizza un sistema instabile come Windows.certo se poi anche voi utilizzate sistemi basati su linux o unix come nel caso di OSX allora è possibile.scusami ma è solo la verità...
  • higgybaby scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    editato lo avevo fatto doppio:sciaoigor==================================Modificato dall'autore il 30/05/2004 17.11.52
  • higgybaby scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo

    chiediamoci anche perché Shake
    (la

    miglior applicazione per la
    Post-Produzione

    video e che è stato usato anche
    per

    post-produrre Il Signore degli Anelli)
    gira

    solo sotto Os X oppure sotto Unix-Irix
    e non

    sotto Win, chiediamoci anche
    perché

    siccome non scheggia una cippa
    dovrebbero

    usarlo!

    shake per win e' sempre esistito... ma dove
    vivi.
    Da quando e' di APPLE e' stato smesso lo
    sviluppo per motivi commerciali.saranno anche motivi commerciali, ma ciò non toglie che adesso esiste solo per Os X e Linux-Unix, Final Cut Pro (altro applicativo leader nel montaggio audio/video) esiste e direi per un motivo fondamentale :D solo ed esclusivamente per piattaforma Apple, Motion come per FCP, nell'audio si lavora quasi solo ed esclusivamente su lentissime macchine Apple, ripeto e vorrei che tu mi rispondessi perché se sono così lente la gente continua ad usarle?forse perché come ripeto sono affidabili, facili, danno pochi problemi di virus e quant'altro, hanno un ottimo approccio con la difficoltà di uso ecc.ecc.rispondi!

    rimani pure della tua idea che io
    rimango

    della mia, io mi permetto di tenere
    aperte

    come minimo 10 applicazioni sempre e non

    riavvio mai, anzi lo tengo sempre
    acceso a

    diritto e sto parlando di un PB G4 solo
    867

    MHz!

    perbacco :| che stabilità e potenza!si, ho un paio di amici che il mio PB lo comprerebbero ad occhi chiusi per sostituire un desktop WinXp!io me la rido, loro un po' meno :Dun altro amico ha avuto il coraggio di dirmi: tu fai con un portatile (sottolineo un portatile) ciò che io faccio con tre Pc da scrivania!si posso essere contento del mio lentissimo portatile!

    tieniti pure il tuo P4, per metterne a
    posto

    uno ci ho perso due giorni tutto
    giovedi e

    tutto venerdi ed ancora ho qualcosa da

    fare:(

    per fortuna che torno sempre al mio Mac!

    tolti i tuoi dubbi su shake puoi anche
    azzerare tutto quello che hai scritto :)Shake è ciò che è cioè un grandissimo pezzo di software, mi garba molto che nei titoli di coda del Il Ritorno del Re appaia una bella mela mordicchiata e anche una scritta Renderizzato su RenderMan by Pixar (le due ditte sogno di Steve Jobs, con cui lo ammetto fa sognare anche i suoi clienti! macchine bellissime da vedere ed altrettanto belle da usare! ma cosa vogliamo di più dalla vita?!:) )!

    ciao



    igor

    ps: dall'ultimo riavvio per
    aggiornamento 3

    giorni di uptime

    da non crederci, un record! neanche tanto, conosco gente che riavvia a forza (ovviamente forzato dall'aggiornamento :D ) solo perché è appunto obbligato, sennò manco riavvierebbe!sorvoliamo su quello che succede a Win se non riavvia ogni tot ore:sciaoigor
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...

    chiediamoci anche perché Shake (la
    miglior applicazione per la Post-Produzione
    video e che è stato usato anche per
    post-produrre Il Signore degli Anelli) gira
    solo sotto Os X oppure sotto Unix-Irix e non
    sotto Win, chiediamoci anche perché
    siccome non scheggia una cippa dovrebbero
    usarlo!shake per win e' sempre esistito... ma dove vivi.Da quando e' di APPLE e' stato smesso lo sviluppo per motivi commerciali.
    rimani pure della tua idea che io rimango
    della mia, io mi permetto di tenere aperte
    come minimo 10 applicazioni sempre e non
    riavvio mai, anzi lo tengo sempre acceso a
    diritto e sto parlando di un PB G4 solo 867
    MHz!perbacco :| che stabilità e potenza!
    tieniti pure il tuo P4, per metterne a posto
    uno ci ho perso due giorni tutto giovedi e
    tutto venerdi ed ancora ho qualcosa da
    fare:(
    per fortuna che torno sempre al mio Mac!tolti i tuoi dubbi su shake puoi anche azzerare tutto quello che hai scritto :)
    ciao

    igor
    ps: dall'ultimo riavvio per aggiornamento 3
    giorni di uptimeda non crederci, un record!
  • higgybaby scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    ti avevo avvertito (troll) sei un
    segaiolo

    di pagine...

    quando un discorso è scomodo lo
    sehi

    via...bravo...

    per quel che mi riguarda il discorso

    è chiuso.

    perchè non centra nulla quanto il
    www.top500.org.
    sono cazzate.
    parliamo di fatti reali.ora bisogna parlare di fatti reali!quando non ti va bene non esistono, quando ti va bene invece anche le peggio cazzate vanno bene!complimenti:)

    Torna a farti le ***gnette sul tuo bel

    macinino, e per l'ultima volta chiediti
    come

    mai

    un PC da 78.000 Euro non riesce ad
    andare

    oltre i 5 stream realtime contro

    un Mac da 20.000 che arriva a 7....




    www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserv



    (apple) *closing connection*

    Buonanotte a te.chiediamoci anche perché Shake (la miglior applicazione per la Post-Produzione video e che è stato usato anche per post-produrre Il Signore degli Anelli) gira solo sotto Os X oppure sotto Unix-Irix e non sotto Win, chiediamoci anche perché siccome non scheggia una cippa dovrebbero usarlo!forse perché la velocità bruta non conta una minchi@?se non hai la stabilità, l'usabilità, la facilità di apprendimento e quan'altro della velocità pura te ne fai ben poco!rimani pure della tua idea che io rimango della mia, io mi permetto di tenere aperte come minimo 10 applicazioni sempre e non riavvio mai, anzi lo tengo sempre acceso a diritto e sto parlando di un PB G4 solo 867 MHz!tieniti pure il tuo P4, per metterne a posto uno ci ho perso due giorni tutto giovedi e tutto venerdi ed ancora ho qualcosa da fare:(per fortuna che torno sempre al mio Mac!ciaoigorps: dall'ultimo riavvio per aggiornamento 3 giorni di uptime
  • Anonimo scrive:
    Re: Super IPOCRISIE...
    il codice dei sistemi Win9x/me te lo sei sognato la notte in winxp?? furbo, winxp è un sistema nt, non ha niente da condividere con Win9x/me, non c'è una riga di codice uguale, il motivo per cui longhorn non esce è semplicemente che farlo uscire ora significa tagliare fuori dal mercato il 90% degli utenti, dato che longhorn è nativo a 64bit e richiede processori che ancora costano tanto (un ia64 o un amd64 non sono proprio economici), quando ucirà nel 2007 tutti saranno passati ad un processore a 64bit e potranno mettere tranquillamente longhorn
    • Anonimo scrive:
      Re: Super IPOCRISIE...
      Semplicemente LungoCorno non è pronto.Ora non può uscire perché non c'è (non è completato, finito, testato...)Mi ricorda tanto la storia di Apple e Copland....Franz
      • Anonimo scrive:
        Re: Super IPOCRISIE...
        è pronto almeno da 4-5 anni, se consideri che win64 è pronto da 12 anni più o meno, ma tanto è inutile parlare
        • Anonimo scrive:
          Re: Super IPOCRISIE...
          - Scritto da: Anonimo
          è pronto almeno da 4-5 anni, se
          consideri che win64 è pronto da 12
          anni più o meno, ma tanto è
          inutile parlaresi è pronto...peccato che Lungocorno si farà attendere ancora per molti anni....ahh certo non tutti hanno i pc a 64 bit per sfruttarlo.bella scusa!
          • Anonimo scrive:
            Re: Super IPOCRISIE...
            beh beato te che puoi permetterti un itanium 2 per giocarci a quake3 a 13000 fps, ma siccome la maggior parte del mondo non può, longhorn non esce, quando arriveranno a livello consumer anche gli itanium allora uscirà, è semplice (longhorn è nativo a 64bit, le beta-alpha che si trovano in giro rubate da qualche parte sono solo dimostrazioni inutili e fini a se stesse, dato che longhorn sarà abbastanza diverso)
    • Anonimo scrive:
      Re: Super IPOCRISIE...
      - Scritto da: Anonimo
      il codice dei sistemi Win9x/me te lo sei
      sognato la notte in winxp?? furbo, winxp
      è un sistema nt, non ha niente da
      condividere con Win9x/me, non c'è una
      riga di codice ugualeper un maccaro NT non esiste, e' rimasto fermo a win3.1.che ci vuoi fare..
      • Anonimo scrive:
        Re: Super IPOCRISIE...
        - Scritto da: Anonimo
        per un maccaro NT non esiste, e' rimasto
        fermo a win3.1.

        che ci vuoi fare..sempre commenti intelligente...classico da utonto windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Super IPOCRISIE...
        - Scritto da: Anonimo
        per un maccaro NT non esiste, e' rimasto
        fermo a win3.1.

        che ci vuoi fare..sempre commenti intelligenti...classico da utonto windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Super IPOCRISIE...
        - Scritto da: Anonimo
        per un maccaro NT non esiste, e' rimasto
        fermo a win3.1.come gli utonti sono rimasti fermi al macos 8...vero eh?ma finiamola di scrivere tutti e due stupidate!
        che ci vuoi fare..tu intanto potresti evitare di farti vedere sul forum...visto che scrivi sempre stupidate piene di preconcetti e leggende metropolitane.
        • Anonimo scrive:
          Re: Super IPOCRISIE...

          tu intanto potresti evitare di farti vedere
          sul forum...visto che scrivi sempre
          stupidate piene di preconcetti e leggende
          metropolitane.solo perche' dico cose che non condividi? questa e' bella... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Super IPOCRISIE...
            - Scritto da: Anonimo
            solo perche' dico cose che non condividi?
            questa e' bella... :)No perchè sei inutilmente prevenuto verso i macuser e i prodotti Apple.forse dovresti imparare ad accettare anche chi ha scelto qualcosa di diverso dal x86 per lavorare e divertirsi.una delle tue tante perle di saggezza!http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646260ma fa riflettere il fatto che apple c'ha messo le mani su bloccando lo sviluppo per win e quindi automaticamente e' un prodotto che non mi interessa a priori e ne posso fare tranquillamente a meno.. anzi nemmeno mi ricordo che esiste se non fosse per i macusers che continuano a tirarlo fuori da quando e' Apple.mi spiace ti ho beccato!
          • Anonimo scrive:
            Re: Super IPOCRISIE...

            No perchè sei inutilmente prevenuto
            verso i macuser e i prodotti Apple.
            forse dovresti imparare ad accettare anche
            chi ha scelto qualcosa di diverso dal x86
            per lavorare e divertirsi.ascolta, io scrivo cio' che mi pare, dico quello che voglio e tu fai lo stesso.Il moderatore fara' il resto.
            una delle tue tante perle di saggezza!

            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=646260

            ma fa riflettere il fatto che apple c'ha
            messo le mani su bloccando lo sviluppo per
            win e quindi automaticamente e' un prodotto
            che non mi interessa a priori e ne posso
            fare tranquillamente a meno.. anzi nemmeno
            mi ricordo che esiste se non fosse per i
            macusers che continuano a tirarlo fuori da
            quando e' Apple.

            mi spiace ti ho beccato!beccato cosa? ah.. sul fatto che non mi e' mai interessato shake? Dovrebbe interessarmi perche' la apple l'ha acquisito?Quel prodotto che avete scorperto solo da quando e comparso sul sito Apple e che secondo voi dovremmo usare tutti solo perche' c'hanno fatto il signore degli anelli?se ti rode leggere quello che scrivo... ignorami.. no?Finche' continuera' a roderti non farai altro che darmi la possibilita' di divertirmi.Stai incominciando a capire maccaro?
          • Anonimo scrive:
            Re: Super IPOCRISIE...
            - Scritto da: Anonimo
            ascolta, io scrivo cio' che mi pare, dico
            quello che voglio e tu fai lo stesso.
            Il moderatore fara' il resto.certo questo è vero...la libertà d'espressione è un diritto di tutti...ma etichettare negativamente delle persone perchè utilizzano un sistema diverso dal tuo preferito beh non mi sembra molto saggio.
            beccato cosa? ah.. sul fatto che non mi e'
            mai interessato shake? Dovrebbe interessarmi
            perche' la apple l'ha acquisito?beccato nel senso che capita spesso di leggere i tuoi commenti un po' troppo prevenuti verso altre comunità.
            Quel prodotto che avete scorperto solo da
            quando e comparso sul sito Apple e che
            secondo voi dovremmo usare tutti solo
            perche' c'hanno fatto il signore degli
            anelli?è vero io l'ho conosciuto grazie ad Apple...ma non è il software che utilizzo di solito.
            se ti rode leggere quello che scrivo...
            ignorami.. no?non mi rode...non capisco tutta questa ostilità che dimostri per prodotti alternativi a quelli utilizzati su windows.mah sarò stupido.
            Finche' continuera' a roderti non farai
            altro che darmi la possibilita' di
            divertirmi.
            Stai incominciando a capire maccaro?ebbene sì...purtroppo.ciao:)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    bisogna vedere cosa intendi per realtime..considera che in finalcutpro lavoro mettendo tutti i filtri ed effetti in realtime....senza nessun ritardo o bisogno di renderizzare ogni volta.
    nemmeno adrenaline e' realtime.beh adreanaline dev'essere una gran ficata...solo che costa una cifra immonda.
    anche io, solo che lavoro complessivamente 2
    mesi all'anno.no io circa 6-8 mesi...e poi vado in vacanza con moglie e figlio...oppure faccio una visita ad amici nel paese dove ho abitato fino a 4 anni fà....(Svizzera).
    lasciamo perdere il discorso pc.
    se mai avessi visto un pc come il mio la
    penseresti diversamente.può essere non lo metto in dubbio...ma anche criticare tutti i Mac a priori non mi sembra molto serio non credi?
    te la prendi troppo :D
    sei troppo coinvolto con la Apple... se ti
    scrivessi che Jobs e' un pirla ricomiceresti
    a darmi addosso.vedi e qui che ti sbagli...posso prendermela se parli male di questi strumenti con i quali lavoro e mi diverto...da tanti anni con soddisfazione.Ma di Apple proprio non me ne frega nulla...e solo un'altra Multinazionale come tante altre.


    Buona Notte.

    notte a te :)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!

    non ho mai scritto una cosa simile...con
    final Cut pro monto tutto in realtime
    audio/video senza per forza dover acquistare
    schede aggiuntive per avere prestazioni
    serie. (come nel caso di AVID Xpress
    Pro...con Mojo.bisogna vedere cosa intendi per realtime.. nemmeno adrenaline e' realtime.
    Io faccio beneficenza...ma va beh cosa ti
    dico queste cose a fare...infatti era meglio se non lo dicevi.
    Io a progetto/lavoro....che può
    durare 1 settimana come 1 mese....anche io, solo che lavoro complessivamente 2 mesi all'anno.
    questa poi...io utilizzo queste macchine
    perchè sono ottime per il mio
    lavoro....ma come scritto ho anche 6 pc
    nella mia rete mista (ps. i PC non costano
    tanto meno).lasciamo perdere il discorso pc. se mai avessi visto un pc come il mio la penseresti diversamente.
    ehm? ma stasera ti sei fumato di diverso dal
    solito?
    rilassati dai che qui si
    scherza...però devo ammettere che
    certe volte mi fai bollire il sangue....
    :)te la prendi troppo :D sei troppo coinvolto con la Apple... se ti scrivessi che Jobs e' un pirla ricomiceresti a darmi addosso.
    Buona Notte.notte a te :)
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai
    - Scritto da: Anonimo
    15 anni non servono a certificarti come
    esperto pc.ahh va bene...sono un impiegato è vero...azz se non ci fossi tu.
    www.eve-online.com
    io sto passando un po di tempo con questo..
    e' veramente "spaziale".adesso a parte gli scherzi vale la pena?me lo metto sul powerbook con virtual PC e mi sballo....ahahahhaha
    cazzo.. e' vero! 4 minuti abbondanti!e allora se è vero era veramente una chiavica...non ho mai visto un mac simile...
    sei quello che ha il finto netfinity?No sono quello che ha i dual G5 e 6 PC.
    casualmente ne ho 4 perfetti.. sara' un caso.
    capitano anche i pbook difettati e non
    dovrebbe succedere visto che li assembla e
    testa la apple direttamente.magari non ha difetti questo powerbook ma solo il disco molto frammentato...anche se osx generalmente pensa lui alla ottimizzazione del disco in automatico.Mah mi piacerebbe vedere questo mac...
    Sono sicuro che vedro anche un dual G5
    difettato.. non so il perche' ma finira'
    cosi' anche quell'incontro.è un dual 2ghz? o 1.8....sai sono parecchio diverse le macchine.
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai

      adesso a parte gli scherzi vale la pena?
      me lo metto sul powerbook con virtual PC e
      mi sballo....ahahahhahahai presente ELITE per amiga/BBC?quel genere Online RPG con 10000 persone in un universo immenso dove puoi fare tutto quello che e' lecito e illecito.un giocone.Gira bene anche su macchine non troppo performanti ma dimenticati virtual pc.
      e allora se è vero era veramente una
      chiavica...non ho mai visto un mac simile...vedro' il dual e ti sapro dire.
      magari non ha difetti questo powerbook ma
      solo il disco molto frammentato...anche se
      osx generalmente pensa lui alla
      ottimizzazione del disco in automatico.
      Mah mi piacerebbe vedere questo mac...il proprietario e' un illustratore.. 4 programmi installati e basta.
      è un dual 2ghz? o 1.8....sai sono
      parecchio diverse le macchine.dove andro' io hanno 3 dual a 2Ghz piu' altre macchine piu' piccole.
  • Anonimo scrive:
    Re: segaiolo? discorso chiuso...
    - Scritto da: Anonimo
    ti avevo avvertito (troll) sei un segaiolo
    di pagine...
    quando un discorso è scomodo lo sehi
    via...bravo...
    per quel che mi riguarda il discorso
    è chiuso.perchè non centra nulla quanto il www.top500.org.sono cazzate.parliamo di fatti reali.
    Torna a farti le ***gnette sul tuo bel
    macinino, e per l'ultima volta chiediti come
    mai
    un PC da 78.000 Euro non riesce ad andare
    oltre i 5 stream realtime contro
    un Mac da 20.000 che arriva a 7....

    www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserv

    (apple) *closing connection*Buonanotte a te.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    ma dire che lo fa un mek.. non ho mai scritto una cosa simile...con final Cut pro monto tutto in realtime audio/video senza per forza dover acquistare schede aggiuntive per avere prestazioni serie. (come nel caso di AVID Xpress Pro...con Mojo.
    ma se sei stato tu a parlare di soldi.
    bravo.. invece di far la morale a me
    prenditi un singolo G5 e i 1000 euro di
    differenza li dai in beneficenza.Io faccio beneficenza...ma va beh cosa ti dico queste cose a fare...
    ma io non lavoro mensilmente.. ma
    giornalmente.Io a progetto/lavoro....che può durare 1 settimana come 1 mese....
    arie da supermacho? hai dei complessi di
    inferiorità?
    Qui se c'e' qualcuno che se la tira perche'
    usa macchine da 3000 euro sei tu..
    rileggiti.questa poi...io utilizzo queste macchine perchè sono ottime per il mio lavoro....ma come scritto ho anche 6 pc nella mia rete mista (ps. i PC non costano tanto meno).
    mi ricordi i bambini quando si dicono, ti
    faccio picchiare da mio cugino.ehm? ma stasera ti sei fumato di diverso dal solito?rilassati dai che qui si scherza...però devo ammettere che certe volte mi fai bollire il sangue....:)Buona Notte.
  • Anonimo scrive:
    segaiolo? discorso chiuso...
    ti avevo avvertito (troll) sei un segaiolo di pagine...quando un discorso è scomodo lo sehi via...bravo...per quel che mi riguarda il discorso è chiuso.Torna a farti le ***gnette sul tuo bel macinino, e per l'ultima volta chiediti come mai un PC da 78.000 Euro non riesce ad andare oltre i 5 stream realtime controun Mac da 20.000 che arriva a 7....http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/compara02.shtml(apple) *closing connection*
  • Anonimo scrive:
    Re: ...prepara le scuse trollone...
    - Scritto da: Anonimo

    ci vuole il tuo coraggio a dire che il

    presidente di Pixar Animation e
    stipendiato

    da Apple...

    forse non sai chi e' il ceo di pixar....forse Tu non sai che PIXAR non è di Apple...anche se il CEO è sempre Jobs.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!

    maddai...davvero?
    tranquillo non mi devi spiegare cosa fanno
    alla pixar...
    sai che le scene renderizzate vanno montate
    vero eh?infatti usano le workstation e la renderfarm da migliaia di macchine per montare le scene. :D
    si certo tu sul tuo pc monti in realtime 99
    livelli e 99 effetti?
    ma per favore....ma dire che lo fa un mek..
    che discorsi squallidi sapendo che esiste la
    fame nel mondo.ma se sei stato tu a parlare di soldi.bravo.. invece di far la morale a me prenditi un singolo G5 e i 1000 euro di differenza li dai in beneficenza.
    Personalmente non ci tengo particolarmente a
    farti sapere cosa incasso mensilmente.ma io non lavoro mensilmente.. ma giornalmente.
    mi spiace
    ma conosco persone con molto più
    talento che non si danno tutte queste arie
    da supermachoarie da supermacho? hai dei complessi di inferiorità?Qui se c'e' qualcuno che se la tira perche' usa macchine da 3000 euro sei tu.. rileggiti.
    ....solo perchè operano
    nel settore dell'animazione 3D.
    un paio di queste persone lavorano alla ILM.mi ricordi i bambini quando si dicono, ti faccio picchiare da mio cugino.
    praticamente il contrario di te.

    senza offesa ma te la sei cercata.figurati :D
    non credo che IBM riesca ad arrivare a
    questa frequenza di aggiornamento delle
    proprie CPU.
    ...visto gli ultimi problemi che ha avuto....e allora tra 2 anni serviranno i quad G5 per equiparare gli x86.
    SI conosco i pc...ma lo sai che sei
    veramente fastidioso quando esprimi commenti
    così arroganti?
    ma pensi che solo tu sai usare i PC?ma scusa.. da come parli e' chiaro che un PC di qualità non lo hai mai visto.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...prepara le scuse trollone...
    - Scritto da: Anonimo

    ci vuole il tuo coraggio a dire che il

    presidente di Pixar Animation e
    stipendiato

    da Apple...

    forse non sai chi e' il ceo di pixar.......allora lo paga per dire ca**ate? mica si chiama Ballmer...

    RenderMan su Mac ancora non è

    uscito...infatti ho datto prepara le

    scusa...



    (apple)

    Ma scusa.. come ha potuto Ed dire una cosa
    del genere senza aver provato?chiamasi Beta...
    se mai avessero avuto dei risultati
    sbalorditivi come vogliono far credere
    perchè non li pubblicano nemmeno ad 1
    anno di distanza?primo o poi lo faranno e allora vedremo chi è il troll...
    perche' il marketing funziona cosi'.. c'e'
    chi abbocca e chi no.allora ti "pubblico" questo intanto:http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/compara02.shtmlpiantala con me non la scampi...posso offrirti un cocktail?8) (apple)e non permetterti di segarmi mai più... (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...prepara le scuse trollone...

    ci vuole il tuo coraggio a dire che il
    presidente di Pixar Animation e stipendiato
    da Apple...forse non sai chi e' il ceo di pixar....
    RenderMan su Mac ancora non è
    uscito...infatti ho datto prepara le
    scusa...

    (apple)Ma scusa.. come ha potuto Ed dire una cosa del genere senza aver provato?se mai avessero avuto dei risultati sbalorditivi come vogliono far credere perchè non li pubblicano nemmeno ad 1 anno di distanza?perche' il marketing funziona cosi'.. c'e' chi abbocca e chi no.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    gaurda che in pixar non fanno montaggio
    video... :Dmaddai...davvero?tranquillo non mi devi spiegare cosa fanno alla pixar...sai che le scene renderizzate vanno montate vero eh?
    si .. in realtime con 99 livelli e 99
    effetti.. :|
    potenza allo stato puro.si certo tu sul tuo pc monti in realtime 99 livelli e 99 effetti?ma per favore....
    3000 euro li guadagno in 6 giorni di lavoro
    e mentre lavoro trovo anche il tempo di
    risponderti...che discorsi squallidi sapendo che esiste la fame nel mondo.Personalmente non ci tengo particolarmente a farti sapere cosa incasso mensilmente.Sii difatti ho visto cosa realizzi o meglio ho visto le sigle TV (demo real)...mi spiace ma conosco persone con molto più talento che non si danno tutte queste arie da supermacho....solo perchè operano nel settore dell'animazione 3D.un paio di queste persone lavorano alla ILM.praticamente il contrario di te.senza offesa ma te la sei cercata.
    e se uscissero CPU G5 con una frequenza
    trimestrale... che fai? :Dnon credo che IBM riesca ad arrivare a questa frequenza di aggiornamento delle proprie CPU....visto gli ultimi problemi che ha avuto....
    e tu conosceresti i pc? :| :|SI conosco i pc...ma lo sai che sei veramente fastidioso quando esprimi commenti così arroganti?ma pensi che solo tu sai usare i PC?
    ecco.. finiscila si ok hai ragione...mio caro trollone.
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai

    che fai cambi discorso? compressor ti lascia
    senza parole?
    cominci a rosicare davanti all'evidenza che
    comprimo un Dvix in 15 minuti su un G5?l'evidenza di cosa? delle balle che racconti? Come la geforce 3 su un netfinity 1000 che ha scheda video integrata e non ha slot AGP?
    • Anonimo scrive:
      seghi il mio discorso? a corto di argom?
      - Scritto da: Anonimo

      che fai cambi discorso? compressor ti
      lascia

      senza parole?

      cominci a rosicare davanti all'evidenza
      che

      comprimo un Dvix in 15 minuti su un G5?

      l'evidenza di cosa? http://www.apple.com/finalcutpro/compressor.html (c'è anche uno schema con dei test comparativi, ma tu da buon troll negherai anche l'ovvio)
      delle balle che
      racconti? Come la geforce 3 su un netfinity
      1000 che ha scheda video integrata e non ha
      slot AGP?...e 2, ripetoooo.....mooltooo pianoooo...in moooodo chee.. tuuu posssa....capireeee..... beneeee......quale parte della frase "(questa è la configurazione + vicina alla mia, quella esatta cercatela se vuoi)" non hai capito esattamente?(apple)PS: vedo che non ti smentisci da buon troll quando mancano gli argomenti SEGHI il mio discorso e lo rigiri a tuo piacere
      • Anonimo scrive:
        Re: seghi il mio discorso? a corto di argom?

        www.apple.com/finalcutpro/compressor.html
        (c'è anche uno schema con dei test
        comparativi, ma tu da buon troll negherai
        anche l'ovvio) ma www.apple.com non e' quel sito pieno di test fasulli dove i g5 vanno anche 6 volte piu' veloci dei piu' veloci pc? Aspetta.. anche i G4 andavano piu' veloci dei P4.E' attendibile?
        quale parte della frase "(questa è la
        configurazione + vicina alla mia, quella
        esatta cercatela se vuoi)" non hai capito
        esattamente?

        (apple)ma dai.. non sai nemmeno che macchina hai! Dovrei cercarla io?Sai che Netfinity 1000 hai ? Un vecchio cassone p2 con scheda video integrata, roba paragonabile ad un PPC 603.
        • Anonimo scrive:
          Re: seghi il mio discorso? a corto di argom?
          - Scritto da: Anonimo
          ma dai.. non sai nemmeno che macchina hai!
          Dovrei cercarla io?

          Sai che Netfinity 1000 hai ? Un vecchio
          cassone p2 con scheda video integrata, roba
          paragonabile ad un PPC 603.se fai un giro su IBM e cerchi Netfinity questa è la macchina che l'ha sostiuita, il prezzo infatti e quello(circa tre milioni di lire)http://www5.pc.ibm.com/it/products.nsf/$wwwPartNumLookup/_P06AXIT?OpenDocument
          • Anonimo scrive:
            Re: seghi il mio discorso? a corto di argom?

            se fai un giro su IBM e cerchi Netfinity
            questa è la macchina che l'ha
            sostiuita, il prezzo infatti e quello
            (circa tre milioni di lire)
            www5.pc.ibm.com/it/products.nsf/$wwwPartNumLoqueste macchine non hanno nemmeno oggi l'AGP quindi il netfinity che hai non ha la geforce e quindi quello che dici non e' credibile... dai ammettilo.. hai esagerato un pochino.Il tuo netfinity 1000 e' un cesso che e' paragonabile ai vecchi PPC 603.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...prepara le scuse trollone...
    - Scritto da: Anonimo

    Ed Catmull president of Pixar Animation

    Studios said: "After running our
    renderMan

    benchmarks. We can say the G5 is the
    fastest

    personal computer in the world."


    www.extremetech.com/article2/0,1558,1152295,0


    maccentral.macworld.com/news/2003/07/01/react



    (apple)

    questo e' stato detto da ED Catmull
    (stipendiato da apple) ancor prima checi vuole il tuo coraggio a dire che il presidente di Pixar Animation e stipendiato da Apple...
    uscissero i G5.
    I risultati non ci sono... indovina il
    perchè ;)RenderMan su Mac ancora non è uscito...infatti ho datto prepara le scusa...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...prepara le scuse trollone...

    Ed Catmull president of Pixar Animation
    Studios said: "After running our renderMan
    benchmarks. We can say the G5 is the fastest
    personal computer in the world."
    www.extremetech.com/article2/0,1558,1152295,0
    maccentral.macworld.com/news/2003/07/01/react

    (apple)questo e' stato detto da ED Catmull (stipendiato da apple) ancor prima che uscissero i G5.I risultati non ci sono... indovina il perchè ;)
  • Anonimo scrive:
    posso offrirti un cocktail?
    - Scritto da: Anonimo

    Voi invece su PC per avere il realtime nel

    editing/montaggio video doveteacquistare

    schede aggiuntive per il realtime.

    tipo Mojo di Avid Xpress Pro.

    A noi basta la potenza dei G5 e Final Cut

    Pro.

    si .. in realtime con 99 livelli e 99
    effetti.. :|
    potenza allo stato puro.
    http://www.macitynet.it/macity/servizispeciali/xserveg5seminari/source/compara02.shtmlpiantala (troll) con me non la scampi...posso offrirti un cocktail?8) (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!

    I G5 sono macchine perfette se lavori nel
    multimedia....
    e non hanno bisogno di schede tipo wildcat
    per montare in realtime audio e video.gaurda che in pixar non fanno montaggio video... :D
    Voi invece su PC per avere il realtime nel
    editing/montaggio video dovete acquistare
    schede aggiuntive per il realtime.
    tipo Mojo di Avid Xpress Pro.
    A noi basta la potenza dei G5 e Final Cut
    Pro.si .. in realtime con 99 livelli e 99 effetti.. :|potenza allo stato puro.

    intanto per superare un p4 da 1000 euri
    vi

    serve un mek da 7 milioni. :)

    perchè continui a scrivere queste
    stupidate?
    non è colpa mia se non hai 3000 euro
    per comprarti un Dual G5 a 2ghz.
    ma almeno non criticare strumenti che non
    conosci.3000 euro li guadagno in 6 giorni di lavoro e mentre lavoro trovo anche il tempo di risponderti...
    Chi utilizza i Mac può permettersi di
    aggiornarlo....semplicemente per lavora con
    questi strumenti.e' una forma di schiavitù anche quella.. mica sono fessi in apple.

    Appena usciranno i dual nuovi con le CPU

    aggiornate sai a quanto lo potrai
    vendere un

    Dual G5 a 2Ghz? :D

    Rifletti su questo.

    2000 euro almeno...e se uscissero CPU G5 con una frequenza trimestrale... che fai? :D
    forse al momento con applicazioni a 32
    bit...visto che non si riesce ancora a
    sfruttare la vera potenza dei 64.questo non cambia cosa hai detto prima e cioè che gli AMD64 sono veloci e i P4 no.
    Ignorante? beh almeno io conosco sia i PC
    che i Mac...tu invece dimostri di essere
    solo schiavo del marketing M$ e Intel.e tu conosceresti i pc? :| :|
    e dopo quest'ultima tua mancanza di
    rispetto...per me il discorso è
    chiuso.
    Non vale la pena con te...è solo una
    perdita di tempo.ecco.. finiscila
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    non credo...

    www.macintouch.com/g5reader.html#jun27

    posso offrirti un cocktail? :D

    8) (apple)lascia perdere lui è essere perfetto con la macchina perfetta e di qualità superiore...e invece gli altri sono dei cessi.Ovviamente il suo pc x86 P4 è l'unico PC molto più performante dei Dual G5...e ovviamente mai avuto un crash e/o virus/worm.dici che la carie l'ha mai avuta ??? :):D
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai
    - Scritto da: Anonimo
    su windows le dll sono tutte nello stesso
    posto non sparse dappertutto. Windows e'
    cosi' ci sono i pro e i contro.si questo lo sò che i dll sono tutti nella stessa directory...e allora perchè quando disinstalli programmi rischi di toccare e/o cancellare elementi condivisi e spesso le altre applicazioni ne risentono....con i Mac trascini il programma nel cestino e continui a lavorare senza problemi con tutti i programmi...
    Su unix ci sono altri problemi che reputo
    essere più gravi.tipo ?
    Il mio pc non diventa sempre più
    lento o non lavorerei con windows.beh ogni volta che utilizzo windows update le macchine diventano sempre più lente....mah chissà forse sono sfortunato su 6 macchine.

    aspetta che provo...ti posso rispondere solo per il powerbook 17 (1 ghz) in questo momento...allora sono circa 30-35 secondi con il dock attivo, e tutte le icone sul menu superiore...airport, data, stuffit, bluetooth, batteria, ecc... attive...insomma pronto per lavorare.Per i dualG5 devo aspettare di arrivare in studio...ma sicuramente non più di 10-15 secondi.
    quindi? da come ne parli hai dei pc di bassa
    fattura sicuramente, se io dovessi avere
    per forza dei mac, secondo te prenderei dei
    dual g5 o un Emac.. usato?Quindi fammi capire avendo dei PC cloni pensi che siano automaticamente di bassa fattura? maddai quarda che queste macchine non sono cosi perfette come vuoi far credere.Dipende cosa devi farci...per giocare va bene anche un eMac.
    Di solito, chi si nutre di leggende
    metropolitane è chi usa il mac che
    parla di crash (dai tempi di win9x) ,
    lentezza (dai tempi dei G3).i crash capitano ancora con i miei PC con Win2k...certo tu sei l'unico al mondo che no ha crash...fortunato...No caro mio chi si nutre di leggende siete voi utenti Windows....che descrivete i Mac come cari, lenti, incompatibili, senza software, per utonti, giocattoli...ecc....su dai un po' di coerenza con gli altri utenti x86 in questo forum...
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai

      si questo lo sò che i dll sono tutti
      nella stessa directory...e allora
      perchè quando disinstalli programmi
      rischi di toccare e/o cancellare elementi
      condivisi e spesso le altre applicazioni ne
      risentono....
      con i Mac trascini il programma nel cestino
      e continui a lavorare senza problemi con
      tutti i programmi...ma anche io lavoro senza problemi come tantissimi altri.
      beh ogni volta che utilizzo windows update
      le macchine diventano sempre più
      lente....mah chissà forse sono
      sfortunato su 6 macchine.forse perchè non le sai usare
      ti posso rispondere solo per il powerbook 17
      (1 ghz) in questo momento...
      allora sono circa 30-35 secondi con il dock
      attivo, e tutte le icone sul menu
      superiore...airport, data, stuffit,
      bluetooth, batteria, ecc... attive...insomma
      pronto per lavorare.un pbook uguale al tuo l'altro ieri ci metteva 4 minuti abbondanti.O hai esagerato con i tempi o quel pbook aveva dei problemi.
      Per i dualG5 devo aspettare di arrivare in
      studio...ma sicuramente non più di
      10-15 secondi.non ce lo vedo bsd fare il boot da spento in 10-15 secondi.. cmq. martedi vado a provare un dual G5. Spero non sarè difettoso anche quello. :D
      Quindi fammi capire avendo dei PC cloni
      pensi che siano automaticamente di bassa
      fattura? maddai quarda che queste macchine
      non sono cosi perfette come vuoi far
      credere.?? :|
      Dipende cosa devi farci...per giocare va
      bene anche un eMac.con il tetris...mettici su questo www.eve-online.coma scusa.. non c'e' per mac.
      i crash capitano ancora con i miei PC con
      Win2k...certo tu sei l'unico al mondo che no
      ha crash...
      fortunato...a me e' capitato il pbook lentissimo con boot da 4 minuti.. che ci vuoi fare.i crash su NT sono sempre stati rarissimi e da win2k in poi sono praticamente nulli.. per tutti non solo per me.
      No caro mio chi si nutre di leggende siete
      voi utenti Windows....che descrivete i Mac
      come cari, lenti, incompatibili, senza
      software, per utonti, giocattoli...ecc....
      su dai un po' di coerenza con gli altri
      utenti x86 in questo forum...dai, il 99% di quello che hai detto e' vero. ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai
        - Scritto da: Anonimo

        ma anche io lavoro senza problemi come
        tantissimi altri.sono contento...però non mi hai risposto....
        forse perchè non le sai usarecerto sono stupido...ti prego insegnami...dopo 15 anni che utilizzo dos, linux, windows e i mac ho bisogno di lezioni informatiche.
        un pbook uguale al tuo l'altro ieri ci
        metteva 4 minuti abbondanti.
        O hai esagerato con i tempi o quel pbook
        aveva dei problemi.scusami è impossibile e sai perchè?te lo spiego immediatamente....1) ho più ram del fantomatico pbook che hai descritto...quindi il mio ci dovrebbe impiegare un po' di più2) 4 minuti....impossibile neanche un G3 ci mette cosi tanto.
        non ce lo vedo bsd fare il boot da spento in
        10-15 secondi..non sò dovrei provare...
        cmq. martedi vado a provare un dual G5.
        Spero non sarè difettoso anche
        quello. :Dcerto da esperto quale pensi di essere...sarai in grado di riconoscere un Dual G5 da un PC eh? :|

        Dipende cosa devi farci...per giocare va

        bene anche un eMac.no un PC windows o la ps2.

        con il tetris...
        mettici su questo www.eve-online.com
        a scusa.. non c'e' per mac.difatti i PC vanno bene per giocare....
        a me e' capitato il pbook lentissimo con
        boot da 4 minuti.. ma piantala 4 minuti neanche un G3 primo modello ci mette cosi tanto....
        che ci vuoi fare.
        i crash su NT sono sempre stati rarissimi e
        da win2k in poi sono praticamente nulli..certo se lo tieni spento il pc è ovvio che non và in crash windows.
        per tutti non solo per me.sii certo che racconta favole che sei....
        dai, il 99% di quello che hai detto e' vero.
        ;)Sono tutte balle...e sei veramente poco credibile..Comunque non capisco come mai ti diverti nel criticare sempre i Mac...non sò vai a letto più tranquillo? sei messo cosi male che devi per forza trollare ogni giorno?....hai il pc perfetto bene allora usalo se sei in grado....
        • Anonimo scrive:
          Re: trollone ci sarai

          certo sono stupido...ti prego
          insegnami...dopo 15 anni che utilizzo dos,
          linux, windows e i mac ho bisogno di lezioni
          informatiche.15 anni non servono a certificarti come esperto pc.
          scusami è impossibile e sai
          perchè?
          te lo spiego immediatamente....
          1) ho più ram del fantomatico pbook
          che hai descritto...quindi il mio ci
          dovrebbe impiegare un po' di più:| e perche'? dire queste cose dopo 15 anni di onorato servizio.
          2) 4 minuti....impossibile neanche un G3 ci
          mette cosi tanto.ho ammesso la possibilita' che sto pbook avesse problemi, dalla nascita' pero' visto che e' sempre stato cosi'.
          certo da esperto quale pensi di
          essere...sarai in grado di riconoscere un
          Dual G5 da un PC eh?
          :|;)

          con il tetris...

          mettici su questo www.eve-online.com

          a scusa.. non c'e' per mac.

          difatti i PC vanno bene per giocare....www.eve-online.comio sto passando un po di tempo con questo.. e' veramente "spaziale".
          ma piantala 4 minuti neanche un G3 primo
          modello ci mette cosi tanto....cazzo.. e' vero! 4 minuti abbondanti!
          certo se lo tieni spento il pc è
          ovvio che non và in crash windows.peccato che tu abbia avuto a che fare con macchine di quel genere... i pc quando vanno bene sono delle macchine fantastiche per quello che ci puoi far girare.
          Sono tutte balle...e sei veramente poco
          credibile..
          Comunque non capisco come mai ti diverti nel
          criticare sempre i Mac...non sò vai a
          letto più tranquillo? sei messo cosi
          male che devi per forza trollare ogni
          giorno?....sei quello che ha il finto netfinity?
          hai il pc perfetto bene allora usalo se sei
          in grado....casualmente ne ho 4 perfetti.. sara' un caso.capitano anche i pbook difettati e non dovrebbe succedere visto che li assembla e testa la apple direttamente.Sono sicuro che vedro anche un dual G5 difettato.. non so il perche' ma finira' cosi' anche quell'incontro.
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai

    buon per te, ma software come Compressor
    www.apple.com/finalcutpro/compressor.html
    ottimizato per i 64bit del G5 ve li sognate
    (c'è anche uno schema con dei test
    comparativi, ma tu da buon troll negherai
    anche l'ovvio) peccato solo che il codec
    Dvix per mac non sia ottimizato per il G5
    altrimenti ci avrei messo 10 minuti anche
    io...ma se avete avuto l'altivec per anni e non e' mai stato usato da nessuno a parte un paio di programmi. Eppure era il fiore all'occhiello di apple e c'ha venduto su milioni di macchine.nega anche questo.
    sei il solito troll, ho detto "era" ed al
    tempo anche un P2 a 400 Mhz può
    essere stato una macchina di punta...oppure
    vuoi dire che il P2 è nato già
    vecchio? anche i G3 al tempo erano macchine
    di punta....ad ogni modo il Netfinity
    è un PIII@967Mhz con 1Gb di RAM e
    ULTRAWIDESCSI, geforce3 (4?) e ripeto era
    una macchina di punta studiata per essere un
    server (win2k server installato)

    (questa è la configurazione + vicina
    alla mia, quella esatta cercatela se vuoi)
    www-1.ibm.com/support/docview.wss?uid=psg1MIGIntanto questo server non ha lo slot AGP ma una scheda video integrata da con 4 mega di Ram. Inoltre monta una cpu a 500mhz e non a 967.Sai cosa ci fai con una macchina del genere? Ci metti su linux e lo usi come server via shell.Usare photoshop li sopra e' come usare maya su un Emac e poi dire che gira da schifo.Mi piacerebbe sapere come hai fatto a montarci su una Geforce 3 o 4.C'hai provato.. Chi è il troll? :)
    ...si, ...hai ragione parlare con te non
    è proprio esaltante...mi hai tolto le
    parole di bocca...

    (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai
      - Scritto da: Anonimo

      buon per te, ma software come Compressor


      www.apple.com/finalcutpro/compressor.html

      ottimizato per i 64bit del G5 ve li
      sognate

      (c'è anche uno schema con dei
      test

      comparativi, ma tu da buon troll
      negherai

      anche l'ovvio) peccato solo che il codec

      Dvix per mac non sia ottimizato per il
      G5

      altrimenti ci avrei messo 10 minuti
      anche

      io...

      ma se avete avuto l'altivec per anni e nonche fai cambi discorso? compressor ti lascia senza parole?cominci a rosicare davanti all'evidenza che comprimo un Dvix in 15 minuti su un G5?:-D dai su che mamma ti compra un gelato...
      e' mai stato usato da nessuno a parte un
      paio di programmi. Eppure era il fiore
      all'occhiello di apple e c'ha venduto su
      milioni di macchine.
      nega anche questo.funzionava su Photoshop, Cinema4D, Lightwave, Xpress, AfterEffects, cleaner, questo mi basta...


      www-1.ibm.com/support/docview.wss?uid=psg1MIG

      Intanto questo server non ha lo slot AGP ma
      una scheda video integrata da con 4 mega di
      Ram. Inoltre monta una cpu a 500mhz e non a
      967.
      Sai cosa ci fai con una macchina del genere?
      Ci metti su linux e lo usi come server via
      shell.
      Usare photoshop li sopra e' come usare maya
      su un Emac e poi dire che gira da schifo.
      Mi piacerebbe sapere come hai fatto a
      montarci su una Geforce 3 o 4.

      C'hai provato.. quale parte della frase "(questa è la configurazione + vicina alla mia, quella esatta cercatela se vuoi)" non hai capito esattamente?
      Chi è il troll? :)
      ...indovina... 8)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma poi a chi la racconti.. se avessi mai
    lavorato su un P4 o un AMD64 avresti gia'
    buttato via tutti i mac che hai.non credo...http://www.macintouch.com/g5reader.html#jun27posso offrirti un cocktail? :D8) (apple)
  • Anonimo scrive:
    ...prepara le scuse trollone...
    - Scritto da: Anonimo
    www.pixar.com Renderfarm e workstation X86.
    il tuo top500 non vale un fico secco in
    confronto a questo link.
    Pero' se trovi un bech ufficiale di
    renderman su G5 comparato agli X86 potrei
    anche ricredermi e chiederti scusa.
    ...prepara le scuse trollone...e fatti un cocktail ;)Ed Catmull president of Pixar Animation Studios said: "After running our renderMan benchmarks. We can say the G5 is the fastest personal computer in the world."http://www.extremetech.com/article2/0,1558,1152295,00.asphttp://maccentral.macworld.com/news/2003/07/01/reaction/index.php?redirect=1085852559000(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo

    se vuoi qui trovi un confronto di forza

    bruta....

    www.top500.org

    www.pixar.com Renderfarm e workstation X86.sai che stanno migrando verso i dual G5 e XServe...visto che hanno avuto le prove che sono molto più performanti dei pc x86.
    il tuo top500 non vale un fico secco in
    confronto a questo link.ovvio...i supercomputer più veloci al mondo....
    Pero' se trovi un bech ufficiale di
    renderman su G5 comparato agli X86 potrei
    anche ricredermi e chiederti scusa.bench di renderman ? certo è uscito praticamente ieri la versione per Mac.Tranquillo non desidero le scuse...non mi sento offeso...semmai hai dimostrato di non conoscere bene i Mac.
    Ma poi sui Mac-Giocattoli (pc con schede per
    videogiochi) non ci sono schede grafiche
    degne di essere considerate dai
    professionisti abituati a vere workstation
    grafiche.. basate su x86.I G5 sono macchine perfette se lavori nel multimedia....e non hanno bisogno di schede tipo wildcat per montare in realtime audio e video.Voi invece su PC per avere il realtime nel editing/montaggio video dovete acquistare schede aggiuntive per il realtime.tipo Mojo di Avid Xpress Pro.A noi basta la potenza dei G5 e Final Cut Pro.
    intanto per superare un p4 da 1000 euri vi
    serve un mek da 7 milioni. :)perchè continui a scrivere queste stupidate?non è colpa mia se non hai 3000 euro per comprarti un Dual G5 a 2ghz.ma almeno non criticare strumenti che non conosci.
    o AMD inside. Ma poi detto da uno che adora
    Apple è ancora piu' ridicolo. Hai
    spolverato la statuetta di Steve oggi?noioso...
    vallo a raccontare ai poveretti che hanno
    speso milioni per i G4 e non possono
    permettersi di cambiarlo.Chi utilizza i Mac può permettersi di aggiornarlo....semplicemente per lavora con questi strumenti.
    Ah.. meno male che c'e' la 10.3 compilata a
    dovere e cocktail che li fa sentire un po
    frustrati ma almeno gli fa girare la gui.si stava parlando di macchine non molto recenti.
    Appena usciranno i dual nuovi con le CPU
    aggiornate sai a quanto lo potrai vendere un
    Dual G5 a 2Ghz? :D
    Rifletti su questo.2000 euro almeno...
    Gia', peccato che i P4 hanno performances
    superiori agli AMD 64.. ignorante.forse al momento con applicazioni a 32 bit...visto che non si riesce ancora a sfruttare la vera potenza dei 64.Ignorante? beh almeno io conosco sia i PC che i Mac...tu invece dimostri di essere solo schiavo del marketing M$ e Intel.
    Ma poi a chi la racconti.. se avessi mai
    lavorato su un P4 o un AMD64 avresti gia'
    buttato via tutti i mac che hai.e dopo quest'ultima tua mancanza di rispetto...per me il discorso è chiuso.Non vale la pena con te...è solo una perdita di tempo.
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai

    in 15 anni di Mac non è mai successo
    di perdere dati...tu probabilmente sei
    costretto a formattare il tuo pcwin almeno 1
    volta ogni anno vero eh?perche'?
    32 secondi? che cesso...scusami!
    ma neanche in circa 10 secondi arriva sulla
    scrivania...e pronto per lavorare.
    Sicuramente il PowerBook di ieri proprio era
    mal messo...anzi quasi scassato.da spento? Allora e' un razzo.
    Ma la vuoi finire di sparare queste
    falsità a raffica?
    ti stò scrivendo da un pb17 e non
    è assolutamente lento.
    se vuoi posso calcolare quando ci mette a
    fare il boot da spento.quanto ci sta?
    Non sono un maestro ma certo i Mac li
    conosco perfettamente.ma non conosci i pc.. ed e' normale.Non sei di fronte a 4 modelli preconfezionati ma a infinite configurazioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai
      - Scritto da: Anonimo
      perche'?allora rispondi a questo quesito....come mai Windows diventa quasi ogni mese sempre più lento senza motivo?lavorandoci con windows è ovvio che si riempia di spazzatura, installa-disinstalla programmi con file sparsi in tutto il disco, registro incasinato, dll sparsi....ecc...Con un mac queste cose non capitano...funziona e ti permette di produrre senza problemi.
      da spento? Allora e' un razzo.
      quanto ci sta?aspetta che provo...
      ma non conosci i pc.. ed e' normale.
      Non sei di fronte a 4 modelli
      preconfezionati ma a infinite
      configurazioni.si difatti ho 6 pc in rete mista....scusami cosa non capisci di HO 6 PC IN RETE MISTA....ps. mio caro ho assemblato, venduto e lavoro con i PC.ti nutri solo di leggende metropolitane, preconcetti...verso chi utilizza più piattaforme.
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai

        allora rispondi a questo quesito....
        come mai Windows diventa quasi ogni mese
        sempre più lento senza motivo?
        lavorandoci con windows è ovvio che
        si riempia di spazzatura,
        installa-disinstalla programmi con file
        sparsi in tutto il disco, registro
        incasinato, dll sparsi....ecc...
        Con un mac queste cose non
        capitano...funziona e ti permette di
        produrre senza problemi.su windows le dll sono tutte nello stesso posto non sparse dappertutto. Windows e' cosi' ci sono i pro e i contro.Su unix ci sono altri problemi che reputo essere più gravi.Il mio pc non diventa sempre più lento o non lavorerei con windows.
        aspetta che provo...
        si difatti ho 6 pc in rete mista....scusami
        cosa non capisci di
        HO 6 PC IN RETE MISTA....quindi? da come ne parli hai dei pc di bassa fattura sicuramente, se io dovessi avere per forza dei mac, secondo te prenderei dei dual g5 o un Emac.. usato?
        ps. mio caro ho assemblato, venduto e lavoro
        con i PC.
        ti nutri solo di leggende metropolitane,
        preconcetti...verso chi utilizza più
        piattaforme.Di solito, chi si nutre di leggende metropolitane è chi usa il mac che parla di crash (dai tempi di win9x) , lentezza (dai tempi dei G3).
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai

        allora rispondi a questo quesito....
        come mai Windows diventa quasi ogni mese
        sempre più lento senza motivo?
        lavorandoci con windows è ovvio che
        si riempia di spazzatura,
        installa-disinstalla programmi con file
        sparsi in tutto il disco, registro
        incasinato, dll sparsi....ecc...Perchè ahimè ( parlo da programmatore ), tra le varie cose, Windows è stata fatta per i programmatori, ecco perchè spesso trovi bei programmoni inutilizzabili ma pieni di complicatissime funzionalità che non servono a un FICO SECCO.Eh, però usano COM, come faremo senza COM?
        Con un mac queste cose non
        capitano...funziona e ti permette di
        produrre senza problemi.Cosa vuoi, se tutto funzionasse potrebbe esserci il rischio che qualcuno non abbia più lavoro, no?
        ps. mio caro ho assemblato, venduto e lavoro
        con i PC.
        ti nutri solo di leggende metropolitane,
        preconcetti...verso chi utilizza più
        piattaforme.Penso sia un GAP che culturalmente come paese abbiamo ancora da superare, ho sentito di altre realtà all'estero dove se la prendono molto di meno a cuore, evidentemente in altre realtà economiche a volte ( non sempre ) conta di meno il filosofeggiare, il rigirare frittate e fare propaganda agli amici e agli amici degli amici e intrattenere il capetto di turno lodando il suo so preferito ( ma basta saperlo prima ).Cosa vuoi, dev'essere che molti hanno la testa nel pallone e dopo avere letto la gazzetta dello sport sono ancora più divisi di prima e non riescono ad immaginare neanche alla lontana di poter usare collaborativamente più strumenti, cosa vuoi, c'è bisogno di "grandi visir dell'informatica" che disquisiscano sui massimi sistemi, mica di altro, l'importante è schierarsi e dichiarare guerra al prossimo fino all'ultima pallottola; probabilmente durante la pausa caffè cercano pure di sabotare il pc del nuovo arrivato per mandare via pure quello ( non si sa mai... ), e con windows è molto facile.
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai

      ma non conosci i pc.. ed e' normale.
      Non sei di fronte a 4 modelli
      preconfezionati ma a infinite
      configurazioni.Si certo, come le distribuzioni Linux, ahahah!! e magari manco una che funzioni o che faccia al caso tuo no??? ( ok ok la ce n'è una che si salva secondo me, la SuSe )Ma che te ne fai di "infinite configurazioni" ? C'è anche un mercato che ha bisogno di prodotti collaudati e sicuramente le "infinite" configurazioni non sono tutte collaudate altrimenti non sarebbero infinite; ma guarda te che adesso devo chiamare un'ingegnere ( eh beh si ) per mettere insieme un PC!!! Certo, uno che di calore se ne intende, con quello che scaldano certe CPU!!!Non c'è mica solo l'hw "puro" in un computer!! Sarai mica uno di quelli che va a contare i bit? Un guru del nuovo millennio? Tecnologia anzitutto e del resto chi se ne frega? hai già qualche cyber-innesto?E COMUNQUE sei un ignorante perchè non sai che un mac te lo puoi acquistare come ti pare e piace, non ricordo come si chiami questo tipo di acquisto, ma è possibile e le "4 configurazioni" ( ma reali e finite, tastabili con mano con poche "chiacchiere" ) che tu vedi sul sito della apple o sulle pubblicità -perchè credo che tu ti sia fermato a questo livello- sono solo un sottoinsieme delle possibili configurazioni che, PER FORTUNA non sono infinite.Chi è colpa del suo mal, pianga se stesso.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!

    se vuoi qui trovi un confronto di forza
    bruta....
    www.top500.org www.pixar.com Renderfarm e workstation X86.il tuo top500 non vale un fico secco in confronto a questo link.Pero' se trovi un bech ufficiale di renderman su G5 comparato agli X86 potrei anche ricredermi e chiederti scusa.Ma poi sui Mac-Giocattoli (pc con schede per videogiochi) non ci sono schede grafiche degne di essere considerate dai professionisti abituati a vere workstation grafiche.. basate su x86.
    Ecco perchè il P4 è
    così una carretta...siete divorati
    dal marketing di Intel voi utonti...ogni
    mese un aumento di mhz senza nessun tipo di
    beneficio...che presa per il culo.intanto per superare un p4 da 1000 euri vi serve un mek da 7 milioni. :)
    Vi bevete qualsiasi cosa...l'importante che
    sia "Intel Inside"o AMD inside. Ma poi detto da uno che adora Apple è ancora piu' ridicolo. Hai spolverato la statuetta di Steve oggi?
    Stai confondendo i Mac con i
    PC....semplicemente perchè nel primo
    caso i Mac si svalutano veramente
    poco...anche perchè sono sempre molto
    veloci e Apple non fà uscire un
    processore ogni mese. (come nel caso di
    Intel).vallo a raccontare ai poveretti che hanno speso milioni per i G4 e non possono permettersi di cambiarlo.Ah.. meno male che c'e' la 10.3 compilata a dovere e cocktail che li fa sentire un po frustrati ma almeno gli fa girare la gui.Appena usciranno i dual nuovi con le CPU aggiornate sai a quanto lo potrai vendere un Dual G5 a 2Ghz? :DRifletti su questo.
    Le prestazioni ?
    beh lavoro con P4 e AMD64....tranquillo
    quando si parla di lavori seri i P4 vengono
    già esclusi perchè troppo
    lenti...e gli AMD64 sono delle ottime
    macchine.Gia', peccato che i P4 hanno performances superiori agli AMD 64.. ignorante. Ma poi a chi la racconti.. se avessi mai lavorato su un P4 o un AMD64 avresti gia' buttato via tutti i mac che hai.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...marketing e winutonti!
    - Scritto da: Anonimo
    bello... il p4 le suona a qualsiasi G5 e ne
    dovete mettere due e con applicazioni che
    supportano il dual processing per avere
    prestazioni di poco superiori.posta delle prove di quello che scrivi....se vuoi qui trovi un confronto di forza bruta....http://www.top500.orge i Supercomputer Cessi & Costosissimi P4, AMD, Itanium2 e Opteron hanno fatto una figuraccia.
    Quello che voleva far notare la persona che
    ha scritto il post precedente e' che il P4
    e' stato progettato anni prima del
    fantomatico G5 che stando a quello che
    diceva apple doveva essere 10 volte
    più veloce e invece solo in
    configurazione dual riesce a malapena a
    superarlo.Ecco perchè il P4 è così una carretta...siete divorati dal marketing di Intel voi utonti...ogni mese un aumento di mhz senza nessun tipo di beneficio...che presa per il culo.Vi bevete qualsiasi cosa...l'importante che sia "Intel Inside"
    Io piangerei a spendere 7 milioni per un HW
    che si svaluta del 50% nel giro di un paio
    di mesi a livello di prestazioni e di prezzo
    altro che pc.Stai confondendo i Mac con i PC....semplicemente perchè nel primo caso i Mac si svalutano veramente poco...anche perchè sono sempre molto veloci e Apple non fà uscire un processore ogni mese. (come nel caso di Intel).Le prestazioni ?beh lavoro con P4 e AMD64....tranquillo quando si parla di lavori seri i P4 vengono già esclusi perchè troppo lenti...e gli AMD64 sono delle ottime macchine.
  • Anonimo scrive:
    Re: trollone ci sarai
    - Scritto da: Anonimo
    certo.. bisogna avere la conferma di ogni
    operazione effettuata. Tipico dei maccari.voi invece utonti non venite avvertiti di nulla e ritrovate formattato l'Hd.
    se faccio come te ci metto 10 minuti.si ad accendere quel cesso di pc.
    che cagata... :)ma neanche sai di cosa si parla....studia pivellino.
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai
      - Scritto da: Anonimo
      voi invece utonti non venite avvertiti di
      nulla e ritrovate formattato l'Hd.ammettilo, ti succede spesso

      se faccio come te ci metto 10 minuti.

      si ad accendere quel cesso di pc.forse ad accendere il cesso di netfinity che hai tu.il mio pc fa il boot in 32 secondi netti il tuo dual G5 (che non hai) deve ancora capire su che partizione e' l'os.Ieri ho visto un powebook con su jaguar che partiva in 4 minuti e questa è la pura realta delle vostre ridicole macchinette.
      ma neanche sai di cosa si parla....studia
      pivellino.si "maestro"
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai
        - Scritto da: Anonimo
        il mio pc fa il boot in 32 secondi netti il
        tuo dual G5 (che non hai) deve ancora capire
        su che partizione e' l'os.
        Ieri ho visto un powebook con su jaguar che
        partiva in 4 minuti e questa è la
        pura realta delle vostre ridicole
        macchinette.Ridicole macchinette che fanno il boot solo appena comprate ( il mio PB del 1999 con Panther in 41 sec.), dopodiché si mettono semplicemente in sleep....per averle pronte nel tempo di alzare il display ;)Parli di boot e non sai neanche che i Mac non si spengono mai..... :) :) :) OSX è uno Unix, non DEVE essere MAI spento per funzionare al meglio....mica lo fanno a Redmond....A forza di seghe (mentali, ci mancherebbe) diventerai cieco.
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai
        - Scritto da: Anonimo
        ammettilo, ti succede spessoin 15 anni di Mac non è mai successo di perdere dati...tu probabilmente sei costretto a formattare il tuo pcwin almeno 1 volta ogni anno vero eh?
        forse ad accendere il cesso di netfinity che
        hai tu.scusami ma questo è un altro macuser.avevo letto anch'io questo post...ma non sono io quello del IBM.
        il mio pc fa il boot in 32 secondi netti il
        tuo dual G5 (che non hai) deve ancora capire
        su che partizione e' l'os.32 secondi? che cesso...scusami!ma neanche in circa 10 secondi arriva sulla scrivania...e pronto per lavorare.Sicuramente il PowerBook di ieri proprio era mal messo...anzi quasi scassato.non capisco se mi prendi per i fondelli o sei serio....
        Ieri ho visto un powebook con su jaguar che
        partiva in 4 minuti e questa è la
        pura realta delle vostre ridicole
        macchinette.Ma la vuoi finire di sparare queste falsità a raffica?ti stò scrivendo da un pb17 e non è assolutamente lento.se vuoi posso calcolare quando ci mette a fare il boot da spento.p.s. i G5 dual 2ghz ne ho 3 se ti ricordi.
        si "maestro"Non sono un maestro ma certo i Mac li conosco perfettamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai

        il mio pc fa il boot in 32 secondi netti il
        tuo dual G5 (che non hai) deve ancora capire
        su che partizione e' l'os.Ma dove?! Io ho un iMac 800Mhz con Panther ed ho benedetto il giorno in cui ho deciso di comprarlo, dopo anni di utenza windows e linux ero veramente stufo di trafficare, per quanto riguarda l'avvio, non è un collo di bottiglia come su Windows, lo accendi e parte; e se lo metti in stand-by si riaccende subito a comando non come mi succede con Windows 2000 che ogni tanto ci mette anche 5 minuti prima di partire ( cosa fa? non so, se invece di usarlo solo in stand-by lo riavvio spesso ciò non succede, cosa vuoi, dev'esserci qualcosa di ermetico esoterico e segreto, direi diabolico ).E poi funziona praticamente tutto, è molto più stabile di Windows 2000 e sopratutto molto più utile / produttivo e pieno di software ( e questo non lo sa NESSUNO ), c'è pure office di MS ( excel è nato su mac, non so se lo stesso valga per word ).Cosa vuoi, a me ste discussioni da "Bar Sport" mi fanno venire l'orticaria, forse il PC è destinato per sempre a rimanere relegato nei discorsi da "meccanico dei computer" così come ci sono i "meccanici delle auto" o i ragazzini che manipolano il motorino e che forse questi discorsi inconcludenti e litigiosi manco li fanno.Se uno è stato rifiutato sul posto di lavoro perchè è un mac user penso che sia stato meglio per lui, non ne valeva sicuramente la pena lavorare in un posto di fanatici finestrari o pinguini che siano, evidentemente si preoccupano di compiti per i quali le aziende non li dovrebbero pagare.Io ho visto varie realtà e la strategia intelligente mi sembra quella di usare tutti gli strumenti per quello che fanno e non ragionare "solo windows" o "solo pinguino" o "solo mac".Fosse per me io darei in mano un mac a tutti i dipendenti e professionisti che non hanno spirito d'avventura e tempo da perdere ma che devono "fare", ma cosa vuoi, uno che si preoccupa di "fare" purtroppo è malato perchè conta di più "dire" e "apparire" e "far credere".Che poi in molte aziende invece di "fare" si investa tempo a lavorarsi contro, ad alimentare interminabili dispute come queste, o a fare carriera politica e fare i "fighi", è un'altro discorso.
        Ieri ho visto un powebook con su jaguar che
        partiva in 4 minuti e questa è la
        pura realta delle vostre ridicole
        macchinette.Io non ci credo manco morto, ce l'ho qui, e 4 minuti non ce li mette a meno che tu non lo abbia volutamente manipolato all'uopo, e forse neanche, su mac non ci sono neanche tutti quei software "free" che ti riempiono di spazzatura all'avvio.Ognuno è colpa di se stesso, continua a vedere il mondo solo da un piccolo punto di vista, auguri.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    le applicazioni sono a 32 bit il sistema

    anche quindi non ci sono tutte queste

    differenze tra 32 e 64 bit quindi va

    benissimo confrontarli.

    Se poi il P4 è una chiavica non

    venite a piangere....

    bello... il p4 le suona a qualsiasi G5 e ne
    dovete mettere due e con applicazioni che
    supportano il dual processing per avere
    prestazioni di poco superiori.che cavolata ma dove l'hai letta su donna moderna?
    Quello che voleva far notare la persona che
    ha scritto il post precedente e' che il P4
    e' stato progettato anni prima del
    fantomatico G5 che stando a quello che
    diceva apple doveva essere 10 volte
    più veloce e invece solo in
    configurazione dual riesce a malapena a
    superarlo.Apple non hai mai detto una cosa simile...e comunque voi con i vostri cessi le avete prese di brutto in top500.orgaspetta com'era più processori + costosi e più lenti....che cavolate questi processori p4, amd, opteron e itanium2a malapena? ma vai a nasconderti.si parla di applicazioni a 32 bit con sistemi a 32 bit.se non sei in grado di capire neanche queste differenze...
    Io piangerei a spendere 7 milioni per un HW
    che si svaluta del 50% nel giro di un paio
    di mesi a livello di prestazioni e di prezzo
    altro che pc.altra bella cazzata...guarda che quello che si svaluta di brutto è il tuo cassone x86...non certo i Mac.che perdita di tempo rispondere ad un ignorante come te neanche sai cos'è un mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    le applicazioni sono a 32 bit il sistema
    anche quindi non ci sono tutte queste
    differenze tra 32 e 64 bit quindi va
    benissimo confrontarli.
    Se poi il P4 è una chiavica non
    venite a piangere....bello... il p4 le suona a qualsiasi G5 e ne dovete mettere due e con applicazioni che supportano il dual processing per avere prestazioni di poco superiori.Quello che voleva far notare la persona che ha scritto il post precedente e' che il P4 e' stato progettato anni prima del fantomatico G5 che stando a quello che diceva apple doveva essere 10 volte più veloce e invece solo in configurazione dual riesce a malapena a superarlo.Io piangerei a spendere 7 milioni per un HW che si svaluta del 50% nel giro di un paio di mesi a livello di prestazioni e di prezzo altro che pc.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo
    mai quanto linux che è completamente
    GPL e non APSL
    (linux)basta quello per definirlo un gran sistema?beh io valuto le caratteristiche tecniche non se è completamente free e non esistono programmi professionali come nel caso di Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      mai quanto linux che è
      completamente

      GPL e non APSL

      (linux)

      basta quello per definirlo un gran sistema?
      beh io valuto le caratteristiche tecniche
      non se è completamente free e non
      esistono programmi professionali come nel
      caso di Linux.scusami aggiungo:non stò criticando Linux che sia chiaro!è solo che per il mio lavoro & svago non esistono soluzioni di un certo tipo.potrei scrivere "professionali" ma non desidero offendere nessuno.:)
      • Anonimo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        - Scritto da: Anonimo

        scusami aggiungo:
        non stò criticando Linux che sia
        chiaro!
        è solo che per il mio lavoro & svago
        non esistono soluzioni di un certo tipo.
        potrei scrivere "professionali" ma non
        desidero offendere nessuno.
        :)allora vediamo quali sono queste applicazioni (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: linux + kde + aqua
          - Scritto da: Anonimo
          allora vediamo quali sono queste
          applicazioni
          (linux)principalmente con audio e video, Authoring di CD/DVD multimediali, ecc...ok per cinelerra...anche se di solito per editing/montaggio utilizzo Final Cut Pro e AVID, per l'audio Logic e Protools, l'authoring multimediale di dvd utilizzo Macromedia Director e Flash.dopo questo avrai ben chiaro che un sistema tipo linux non mi serve a nulla per il mio lavoro.
          • Anonimo scrive:
            Re: linux + kde + aqua
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            allora vediamo quali sono queste

            applicazioni

            (linux)

            principalmente con audio e video, Authoring
            di CD/DVD multimediali, ecc...

            ok per cinelerra...anche se di solito per
            editing/montaggio utilizzo Final Cut Pro e
            AVID, per l'audio Logic e Protools,
            l'authoring multimediale di dvd utilizzo
            Macromedia Director e Flash.
            dopo questo avrai ben chiaro che un sistema
            tipo linux non mi serve a nulla per il mio
            lavoro.Ti confesso che cinerella l'ho provato e l'interfaccia l'ho trovata troppo "strana", peccato non capisco come mai non abbiano curato meglio questo aspetto.Peccato inoltre che non sono riuscito a compilarlo su amd64.(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: linux + kde + aqua
            - Scritto da: Anonimo
            Ti confesso che cinerella l'ho provato e
            l'interfaccia l'ho trovata troppo "strana",
            peccato non capisco come mai non abbiano
            curato meglio questo aspetto.
            Peccato inoltre che non sono riuscito a
            compilarlo su amd64.

            (linux)Secondo fonti specializzate questo programma "Cinelerra" per Linux è un'ottima soluzione di editing/montaggio video.Magari non è così conosciuto e utilizzato ma molti ne parlano bene.Come ho scritto in precendenza mi trovo bene con AVID e FinalCutPro...ma non escludo che in futuro quando installerò YellowDog in dualboot con OSX sarà una delle prime applicazioni che mi piacerebbe provare.(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: linux + kde + aqua
            - Scritto da: Anonimo

            Come ho scritto in precendenza mi trovo bene
            con AVID e FinalCutPro...ma non escludo che
            in futuro quando installerò YellowDog
            in dualboot con OSX sarà una delle
            prime applicazioni che mi piacerebbe
            provare.

            (apple)l'ho provato su linux (su un x86, non YellowDog) e direi che l'interfaccia è penosa, è si professionale come dicono, ma con l'interazione uomo-macchina è messo proprio male.(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      non esistono programmi professionali come nel
      caso di Linux.questa è proprio una trollata(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    e passa la paura :D


    www.kde-look.org/content/preview.php?preview=

    Se si parla di Look&Feel ci sarà un
    motivo. E se non lo capisci è
    normale. Da chi di interfaccia utente non ha
    mai capito nulla non si può
    pretendere più di tanto.Ma inchinatevi al kernel unixa cui avete spudoratamente attinto a piene mani. Fino a poco tempo fa non avevateneanche un SO multitasking preemptive
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: FDG

      - Scritto da: Anonimo




      e passa la paura :D





      www.kde-look.org/content/preview.php?preview=



      Se si parla di Look&Feel ci sarà
      un

      motivo. E se non lo capisci è

      normale. Da chi di interfaccia utente
      non ha

      mai capito nulla non si può

      pretendere più di tanto.

      Ma inchinatevi al kernel unixa cui avete
      spudoratamente attinto a piene mani. Fino a
      poco tempo fa non avevate
      neanche un SO multitasking preemptiveQuando è proprietario vi lamentate perché è proprietario, quando è libero vi lamentate perché è libero......fate pace con il cervello!!!PS: e anche una bella pippetta ogni tanto....che vi vedo un po' "gonfi"...... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        - Scritto da: Anonimo


        Quando è proprietario vi lamentate
        perché è proprietario, quando
        è libero vi lamentate perché
        è libero......fate pace con il
        cervello!!!



        PS: e anche una bella pippetta ogni
        tanto....che vi vedo un po' "gonfi"...... ;)Non ci lamentiamo, ma almeno un po' di riconoscenza verso la comunità OS, visto che il post originale era sulla possibilità di utilizzare l'interfaccia/sistema aqua su KDE
        • Anonimo scrive:
          Re: linux + kde + aqua
          - Scritto da: Anonimo
          Non ci lamentiamo, ma almeno un po' di
          riconoscenza verso la comunità OS,
          visto che il post originale era sulla
          possibilità di utilizzare
          l'interfaccia/sistema aqua su KDEla riconoscenza ovviamente c'è per chi ha reso possibile questo gran sistema operativo OSX con il suo kernel freeBSD e la GUI Aqua ecc....Ma non certo con chi critica la scelta di utilizzare i Mac a priori per partito preso. (e sono molti che si permettono questo atteggiamento infantile).ps. come ti è già stato spiegato più volte utilizzare un kernel FREE è una cosa...copiare spudoratamente il look (ma non le caratteristiche) di una interfaccia commerciale è un'altra.Chiaramente ogni persona può scegliere cosa utilizzare ci mancherebbe...nessuno vuole vietare nulla...anzi.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo
      Ma inchinatevi al kernel unixa cui avete
      spudoratamente attinto a piene mani. Fino a
      poco tempo fa non avevate
      neanche un SO multitasking preemptiveecco appunto inchinati anche tu visto che OSX è un sistema operativo serio.
      • Anonimo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Ma inchinatevi al kernel unixa cui avete

        spudoratamente attinto a piene mani.
        Fino a

        poco tempo fa non avevate

        neanche un SO multitasking preemptive

        ecco appunto inchinati anche tu visto che
        OSX è un sistema operativo serio.mai quanto linux che è completamente GPL e non APSL(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    Beh anche confrontare un x86 32 bit a
    processore singolo con un mac doppio
    processore a 64 bit(come è il g5? o
    dico ca$$ate?) non mi sembra molto
    onesto,no?le applicazioni sono a 32 bit il sistema anche quindi non ci sono tutte queste differenze tra 32 e 64 bit quindi va benissimo confrontarli.Se poi il P4 è una chiavica non venite a piangere....
  • Anonimo scrive:
    trollone ci sarai
    - Scritto da: Anonimo

    sono due GUI diverse tra jaguar e
    panther,

    non lo hai notato? dovresti vederle
    prima...

    il dock non iconizza più veloce
    della

    sua velocità standard,
    altrimenti gli

    togli l'effetto genius e schizza tutto
    alla

    velocità della luce...

    velocita' della luce :) stesse parole che
    usava il povero illustratore che ha passato
    il pomeriggio da me.anzi la cosa più fastidiosa è quando copi piccoli file (sotto un Mbyte) su un computer in rete,non appare neanche la finestra di copia per un istante e sembra che non sia successo nulla, il che ti costringere ad aprire il volume in rete e controllare che il file sia stato effettivamente copiato...

    se converto un DivX di due ore ci metto
    un

    quarto d'ora...

    scommetto best motion detection :D
    non sei credibile :)perche? tu quanto ci metti? devi solo comprimere un Dvix... ad una risoluzione che mediamente è la metà di un mpg2...


    mettila come ti pare a me fa sempre
    effetto

    notare che il mio HD da 70GB liberi
    scende a

    50/40, ma questo non vuol dire che
    subisca

    rallentamenti...

    photoshop o l'Hard Disk??


    per vecchio software intendi Win2k
    server?

    perchè oltre quello e Photoshop
    non

    c'è altro...

    e tu pretendi di usare un server IBM con un
    p3 probabilmente a 650mhz vecchia tecnologia
    con photoshop?
    Ma chi ti ha consigliato l'acquisto?era una macchina di punta quando è stato comprato, per fare il server e farci girare ISS (l'utilizzo di photoshop è stato accidentale e sporadico, ma è anche stata la cosa più evidente nel confronto con i Mac)



    cioe' diventa 10 volte piu'
    veloce? :|



    si... :D

    e allora sei un trollone :Dtrollone ci sarai, non abbiamo mai parlato di ottimizzazione, prendi un software come cocktail che disabilità alcune "animazioni" della GUI ed altri effetti e tutto schizza...(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: trollone ci sarai

      anzi la cosa più fastidiosa è
      quando copi piccoli file (sotto un Mbyte) su
      un computer in rete,
      non appare neanche la finestra di copia per
      un istante e sembra che non sia successo
      nulla, il che ti costringere ad aprire il
      volume in rete e controllare che il file sia
      stato effettivamente copiato...certo.. bisogna avere la conferma di ogni operazione effettuata. Tipico dei maccari.
      perche? tu quanto ci metti? devi solo
      comprimere un Dvix... ad una risoluzione che
      mediamente è la metà di un
      mpg2...se faccio come te ci metto 10 minuti.
      era una macchina di punta quando è
      stato comprato, per fare il server e farci
      girare ISS (l'utilizzo di photoshop è
      stato accidentale e sporadico, ma è
      anche stata la cosa più evidente nel
      confronto con i Mac)
      il netfinity 1000 sarebbe una macchina di punta? Ma se monta i P2 a 400 mhz e ha un bus a 66 mhz!
      trollone ci sarai, non abbiamo mai parlato
      di ottimizzazione, prendi un software come
      cocktail che disabilità alcune
      "animazioni" della GUI ed altri effetti e
      tutto schizza...

      (apple)che cagata... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: trollone ci sarai
        - Scritto da: Anonimo
        file sia

        stato effettivamente copiato...

        certo.. bisogna avere la conferma di ogni
        operazione effettuata. Tipico dei maccari.
        non vorrei dirlo ma con questa risposta confermi la tesi dell'ottusa arroganza tipica dei linari...bel teorema: "se non capisci una cosa allora vuol dire che questa cosa è cacca"...complimentoni...

        perche? tu quanto ci metti? devi solo

        comprimere un Dvix... ad una
        risoluzione che

        mediamente è la metà di un

        mpg2...

        se faccio come te ci metto 10 minuti.buon per te, ma software come Compressorhttp://www.apple.com/finalcutpro/compressor.htmlottimizato per i 64bit del G5 ve li sognate (c'è anche uno schema con dei test comparativi, ma tu da buon troll negherai anche l'ovvio) peccato solo che il codec Dvix per mac non sia ottimizato per il G5 altrimenti ci avrei messo 10 minuti anche io...


        era una macchina di punta quando è

        stato comprato, per fare il server e

        il netfinity 1000 sarebbe una macchina di
        punta?
        Ma se monta i P2 a 400 mhz e ha un bus a 66
        mhz!sei il solito troll, ho detto "era" ed al tempo anche un P2 a 400 Mhz può essere stato una macchina di punta...oppure vuoi dire che il P2 è nato già vecchio? anche i G3 al tempo erano macchine di punta....ad ogni modo il Netfinity è un PIII@967Mhz con 1Gb di RAM e ULTRAWIDESCSI, geforce3 (4?) e ripeto era una macchina di punta studiata per essere un server (win2k server installato)(questa è la configurazione + vicina alla mia, quella esatta cercatela se vuoi)http://www-1.ibm.com/support/docview.wss?uid=psg1MIGR-49LQL5
        che cagata... :)...si, ...hai ragione parlare con te non è proprio esaltante...mi hai tolto le parole di bocca...(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: trollone ci sarai
          - Scritto da: Anonimo
          è un PIII@967Mhz con 1Gb di RAM eops.. correggo erano solo 768Mb di RAM!
          ULTRAWIDESCSI, geforce3 (4?) e ripeto era
          una macchina di punta studiata per essere un
          server (win2k server installato)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    Beh anche confrontare un x86 32 bit a
    processore singolo con un mac doppio
    processore a 64 bit(come è il g5? o
    dico ca$$ate?) non mi sembra molto
    onesto,no?ma il confronto con i singoli g5 non ha senso
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    Beh anche confrontare un x86 32 bit a processore singolo con un mac doppio processore a 64 bit(come è il g5? o dico ca$$ate?) non mi sembra molto onesto,no?
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    Ammettilo.... tu avevi già provato un mac in un grande magazzino un mesetto fa....... lo stile è identico.... trollacchione
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi... mi hai fatto ridere!
    - Scritto da: Anonimo
    Proprio oggi e' venuto a trovarmi un amico
    con Powerbook 17 con G4 a 1ghz....... e
    purtroppo la 10.2.Già, per 150 euro non vale la pena rimanere col 10.2
    E' rimasto qui tutto il giorno e devo dire
    che non mi ha per nulla impressionato.Si vede che non sei un tipo impressionabile.
    ragazzi... e' un chiodo! Scattava anche un
    quicktime compresso in sorenson :((AH ah ah!! Bella questa, un G4 che fa scattare i video sorensen, ah ah ah. Sappi, per la cronaca, che a mia sorella ho regalato un vecchio G3 a 233Mhz del 1995 e con quello ci vede, tranquillamente, i divx. Ovviamente non da CD perchè il bus è troppo lento, ma da HD non scattano.Complimenti per la fantasia, perchè questà è proprio inventata.
    Dopo un po' di madonne sono riuscito ad
    aprire una shell e non aveva manco il TAB
    completition... sa tanto di unix dei
    principianti.Certo, se sei un principiante non sai come mettere l'autocompletamento con il tab, hai mai pensato che potesse essere un problema delle TUE conoscenze e abilità?
    La differenza di velocita' con PS era
    disarmante e la risposta della GUI rispetto
    al mio XP era immensa.AH ah ah ah, bella anche questa, una volta caricato im memoria non hai nessun ritardo da parte dell'inerfaccia, con photoshop, poi... ah ah ah, oh cielo! Sei troppo più forte.
    Forse con la 10.3 e un dual G5.....Fai cose che non ti immagini, un divx in un 20 minuti (qualità massima e doppio passaggio).Per tua conoscenza, che appare molto lacunosa, la maggior velocità tra il 10.2 e il 10.3 stà nella miglior ottimizzazione fornita dal compilatore (GCC 2.9 contro gcc 3.1) che ai tempi della 10.2 non era disponibile. Magari se leggessi invece di scrivere sciocchezze saresti più saggio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi... mi hai fatto ridere!
      la cialtronaggine regna sovrana
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio oggi... mi hai fatto ridere!
        - Scritto da: Anonimo
        la cialtronaggine regna sovranaanche l'ignoranza è molto diffusa tra gli utenti x86.specialmente se si discute di qualcosa diverso dal solito giocattolino wintel.
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio oggi... mi hai fatto ridere!
        - Scritto da: Anonimo
        la cialtronaggine regna sovranaPotrei rispondere con un acido "Mancanza di argomenti", ma non voglio creare un flame a causa di UN individuo che preferisco non definire.Avessi almeno il coraggio di stare zitto. Io ho fatto della sana ironia, sdramattizzato e spiegato.Chi ha infiammato questo thread ha insultato e ripetuto ad oltranza preconcetti e bugie, e sempre gli stessi per giunta. Non solo, ha anche avuto il coraggio di difendersi (da cosa poi? Le opinioni altrui?) dicendo che i mac user insultano e difendono a spada tratta un'azienda. Un mac user, al limite, difende il Mac (che è un computer) dai preconcetti e i luoghi comuni, ma, soprattutto, un mac user critica Apple spessissimo, lo sapreste se ci conosceste.Un bell'esamino di coscienza no? (Non sto parlando di quelle personi che si comportano in modo corretto e contribuiscono alla crescita propria e degli altri, ma a chi ripete ad oltranza i suoi preconcetti sperando di convincere i più).
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì
    Ci tengo a precisare che non ho detto una sola parola su OsX e sulla validità di un mac.... purtroppo non ho la possibilità di provarne uno, ma non mi viene certo difficile immaginarli una soluzione migliore di un wintel... La mia critica, ironica e divertita va ai rappresentanti mac fanatici, tesi e a volte solo modaioli( son tanto bellini) e ignoranti che popolano questo forum!Ovviamente ci sono delle eccezioni...ma credo che le eccezioni non si siano sentite colpite dal mio innocente postBuon we a tutti
  • Anonimo scrive:
    Re: Upquì & Uplì

    Siete già riusciti a far scomparire
    una piattaforma splendida come Amiga con
    questi giochini che NON sono affatto
    innocenti se riescono a fare in modo che IO,
    abituato al meglio nel campo dei PC (e
    fidati, un Mac E' il meglio) in caso
    sparisca dovrò essere costretto a
    usare piattaforme inferiori solo per colpa
    diell'ignoranza altrui.Studia la storia di Amiga invece di sparare cazzate.. anche sui mac.
  • Anonimo scrive:
    Upquì & Uplì
    - Scritto da: Anonimo
    Direi che conoscere la numerazione degli
    upqui e uplì di macosX non aggiunge
    molto alla cultura di un uomo... e poi chi
    ti ha detto che uso windows?
    Come siete subito pronti a scaldarvi.....io
    credevo di aver scritto una cosa
    simpatica.....Se fai una ricerchina su google trovi il significato del lemma inglese "astroturfing", e anche perché parlare male di qualcuno o qualcosa può portare alla scomparsa di questi.Chiedi un parere a un "esperto" qualunque (p.es. Giggi Er Truzzo) su quanto convenga comprare un Mac e ti risponderà: "Ma che sei scemo, quella è roba vecchia, lenta, incompatibile, non ha sw e costa come una villa al mare!!!"Perché lo dice? Magari è ignoranza, oppure, nel tuo caso e se sei onesto, è per scherzo, ma comunque porta a un solo risultato: il Mac per la gente comune sarà vecchio, lento, incompatibile, non ha sw e cost come una villa al mare.Siete già riusciti a far scomparire una piattaforma splendida come Amiga con questi giochini che NON sono affatto innocenti se riescono a fare in modo che IO, abituato al meglio nel campo dei PC (e fidati, un Mac E' il meglio) in caso sparisca dovrò essere costretto a usare piattaforme inferiori solo per colpa diell'ignoranza altrui.Hai presente la pubblicità della Costa Crociere? Chi passa da un Mac a un PC si sente ESATTAMENTE così, come chi passa da una crociera di lusso a una baracca sul lungotevere.
    Bel sistema l'osX peccato per la maggioranza
    dei suoi utenti o meglio peccato per la
    maggioranza degli utenti mac che scrivono su
    sto forum...."Bel sistema l'osX" puoi dirlo con cognizione di causa solo dopo averlo provato per un po', ma a quel punto non useresti altro....
    Ma se compro un mac divento teso nervoso e
    ottuso?
    Praticherò dell'onanismo ogni volta
    che rilasceranno una patch?
    Siete proprio buffiSi, ma pure tu non scherzi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    Ahahah.... ragazzino.... sfigato....
    perchè non mi metti anche un "lei non
    sa chi sono io"?forse queste cose le senti da dove provieni Tu...dalle mie parti è solo una squallida dimostrazione di arroganza.
    Che vuoi? ho fatto dell'ironia sul tuo osx?nessuno dice che non si può fare dell'ironia su OSX ma forse sarebbe più utile conoscerlo (anche un po').
    Anche tu ti ecciti quando installi una
    patch?Menomale, alla tua età hai
    ancora un erezione per qualcosa!!!mi spiace per quello che hai scritto...capisco il tuo problema...comunque sono anch'io ben avanti con l'età.
    Vi prendete troppo sul serio, state
    tranquilli!!! Va tutto bene, presto
    sarà pronto un nuovo aggiornamento
    con bugfix ecc ecc e avrete il vostro Micino
    10.5.34 nuovo fiammante!questa è bella.
    ..... a me che mi frega?
    E poi tu, alla tua età!!! Fare
    ancora il tifo per un sistema operativo!!!!non faccio il tifo per un sistema operativo...non condivido solamente le critiche verso una comunità di persone per passare il tempo.
    E' tanto bellino, usalo e fattici coccolare
    quanto ti pare, se faccio ironia sulle
    versioni non è che poi te lo porto
    via eh! dormi sonni tranquilli!!!quello è sicuro...lo auguro anche a te.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: UI copia e incolla
    - Scritto da: TPK
    Sono capaci tutti di copiare un'interfaccia
    utente.
    Linux copia da Windows, Windows copia da
    Apple, Apple copia da Xerox.
    Perche' nessuno riesce mai a proporre
    qualcosa di originale?si la Apple :Exposè- angoli attivi- dock- drag and drop da interfaccia- cartelle a impulso- finestre a impulso- guide linea per le finestre (per intenderci in alto a DX il "cerca" a sinistra le icone personalizzabili, interfaccia mono finestra visulizzazione utente centrico)- finestre di dialogo "verbose" (cioè con i verbi sui pulsanti - tipo "non registrare" "annulla" "registra"- colore etichette- servizi di sistema disponibili per tutte le applicazioni : correzzione ortografica, post it, invia a BT, istantanea, apri con ..., riassumi, invia con posta...eccetera eccetera
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    Ahahah.... ragazzino.... sfigato....perchè non mi metti anche un "lei non sa chi sono io"?Che vuoi? ho fatto dell'ironia sul tuo osx?Anche tu ti ecciti quando installi una patch?Menomale, alla tua età hai ancora un erezione per qualcosa!!!Vi prendete troppo sul serio, state tranquilli!!! Va tutto bene, presto sarà pronto un nuovo aggiornamento con bugfix ecc ecc e avrete il vostro Micino 10.5.34 nuovo fiammante!..... a me che mi frega?E poi tu, alla tua età!!! Fare ancora il tifo per un sistema operativo!!!! E' tanto bellino, usalo e fattici coccolare quanto ti pare, se faccio ironia sulle versioni non è che poi te lo porto via eh! dormi sonni tranquilli!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    Direi che conoscere la numerazione degli upqui e uplì di macosX non aggiunge molto alla cultura di un uomo... e poi chi ti ha detto che uso windows?Come siete subito pronti a scaldarvi.....io credevo di aver scritto una cosa simpatica.....Bel sistema l'osX peccato per la maggioranza dei suoi utenti o meglio peccato per la maggioranza degli utenti mac che scrivono su sto forum....Ma se compro un mac divento teso nervoso e ottuso?Praticherò dell'onanismo ogni volta che rilasceranno una patch?Siete proprio buffi
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    - Scritto da: Anonimo
    ma se i mac sono perfetti.... mah guarda un
    po'.. ma che cavolo scrivi? ma come si fà ad avere un dialogo serio con queste stupidate!
    ma chi ci credeScusami io lavoro in questo settore da una vita...non passo la giornata a casa a scrivere tutto il giorno su PI.
    ok.. PS su Pbook e' lento da paura.. ecco le
    prove che ho fatto.perchè da me non è lento? su dai tu hai tutte le risposte...eppure io utilizzo parecchi filtri...
    serve qualche esperienza per far andare un
    mac oltre ad accenderlo e a lanciare
    un'applicazione?ovviamente NO.Utilizzare OSX è molto più semplice di XP...ovviamente è più stabile e sicuro.
    Bisogna fare un corso? E' piu' difficile da
    far andare rispetto ad un pc vuoi dire?scusami ma sei fuori ?Ma serve un corso alla CEPU per arrivare al tuo livello eh???:D
    ma certo.. infatti la pixar c'ha la
    renderfarm e le workstation x86 :)e stanno passando ai G5 e XServe visto che si sono dimostrati molto più performanti dei rispettivi x86 quando si parla di calcoli complessi.http://www.top500.orghanno stracciato miseramente tutte le soluzioni P4, AMD, Opteron e Itanium2(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    la differenza e' che un portatile x86 puo'
    pesare meno di un kg o piu' di 5 kg :)
    e paragonati al Pbook sono delle schegge
    entrabi.. mai provato un centrino?si una chiavica...come tutti i notebook wintel.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    BWAAAHAHAHAHAHAHHAHAHA!!!! I portatili x86
    che pesano poco hanno lo schermo da 10 o
    12", costano l'ira di dio e per farli pesare
    poco ci mettono il drive CD-ROM esterno!!!
    :) :) :) :) :)
    Praticamente con 3500 Euro ti danno un
    portatile x86 con lo schermo per la Barbie e
    non puoi nemmeno infilarci un
    CD....divertiti trollone......;) e
    ricomprati il VAIO, masochista!






    e paragonati al Pbook sono delle schegge

    entrabi.. mai provato un centrino?(troll)(apple)(troll)(apple)(troll)(apple)(troll)(troll)(apple)(troll)(apple)(troll)(apple)(troll)(troll)(apple)(troll)(apple)(troll)(apple)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    Beh, con quello che pesa lo chiamerebbe

    "portatile" neanche suo padre. L'altra

    piccola (ma piccola eh...) differenza

    è la durata della batteria che
    sul

    Toshiba arriva REALMENTE (cioè
    usando

    il pc...) a poco meno di 1 ora. Se il

    toshibone a forma di lavandino non
    l'hai mai

    usato non ribattere su questi punti,
    lascia

    perdere.



    la differenza e' che un portatile x86 puo'
    pesare meno di un kg o piu' di 5 kg :)BWAAAHAHAHAHAHAHHAHAHA!!!! I portatili x86 che pesano poco hanno lo schermo da 10 o 12", costano l'ira di dio e per farli pesare poco ci mettono il drive CD-ROM esterno!!! :) :) :) :) :)Praticamente con 3500 Euro ti danno un portatile x86 con lo schermo per la Barbie e non puoi nemmeno infilarci un CD....divertiti trollone......;) e ricomprati il VAIO, masochista!
    e paragonati al Pbook sono delle schegge
    entrabi.. mai provato un centrino?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    Beh, con quello che pesa lo chiamerebbe
    "portatile" neanche suo padre. L'altra
    piccola (ma piccola eh...) differenza
    è la durata della batteria che sul
    Toshiba arriva REALMENTE (cioè usando
    il pc...) a poco meno di 1 ora. Se il
    toshibone a forma di lavandino non l'hai mai
    usato non ribattere su questi punti, lascia
    perdere.
    la differenza e' che un portatile x86 puo' pesare meno di un kg o piu' di 5 kg :)e paragonati al Pbook sono delle schegge entrabi.. mai provato un centrino?
  • TPK scrive:
    UI copia e incolla
    Sono capaci tutti di copiare un'interfaccia utente.Linux copia da Windows, Windows copia da Apple, Apple copia da Xerox.Perche' nessuno riesce mai a proporre qualcosa di originale?
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...

    monta in realtime audio e video e poi vedi
    cosa serve con AVID o Final Cut Pro.
    cosa c'entra OSX??? lui richiede 128 mb di
    ram.quindi i 512 mega sul pbook erano piu' che sufficenti per decretare la disarmante lentezza di osx 10.2.
    come credi...peccato che non corrisponda
    alla realtà.
    stai facendo disinformazione...e non
    è corretto.
    tranquillo ti ho già risposto
    più volte se preferisci i P4 per
    qualche motivo...fai pure...ma evita di
    criticare macchine che evidentemente non
    conosci.un pomeriggio con un Pbook 17 mi e' bastato.. non voglio perdere tempo a conoscere una macchina del genere.
    beh pensa c'è gente che montava con
    NT adesso stanno tornando quasi tutti ai
    Mac.ma dove?
    visto che i G5 sono molto più
    perfomanti.dei 603 sicuro.
    beh c'è gente che lavora con i P4 e
    crede di avere macchine performanti...e poi
    vede i miei dual G5 e piange amaramente.ma dai.. dicevate cosi anche ai tempi dei G4... come dai tempi del 10.1 10.2...
    scusami ma te la sei cercata...guarda amico
    mio l'unico che può gareggiare con le
    mie macchine sono i dual opteron o gli
    AMD64.provero' questo fantomatico dual g5.. ma a guardare i bench in giro non mi sembra molto piu' veloce dei g4... quindi sara' la solita storia.Anche il Pbook di oggi doveva essere una scheggia.... nel tallone del povero illustratore che l'ha aquistato.Non vi credo piu'.. ho provato e ho toccato con mano.I pbook sono dei chiodi. Poi tutto e' relativo. Dipende come si e' abituati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...
      - Scritto da: Anonimo
      quindi i 512 mega sul pbook erano piu' che
      sufficenti per decretare la disarmante
      lentezza di osx 10.2.forse queste lentezza è dovuta alla macchina con qualche problema...
      un pomeriggio con un Pbook 17 mi e'
      bastato.. non voglio perdere tempo a
      conoscere una macchina del genere.tranquillo è la stessa cosa che penso ogni volta che accendo i miei P4 e AMD64 in studio...ma poi per certe operazioni sono indispensabili...per i miei progetti multipiattaforma.
      provero' questo fantomatico dual g5.. ma a
      guardare i bench in giro non mi sembra molto
      piu' veloce dei g4... quindi sara' la solita
      storia.ma non guardare i bench...prova le macchinescusami ma mi sembri abbastanza inesperto.i Bench sono "fatti a dovere" per agevolare una piattaforma specifica.
      Anche il Pbook di oggi doveva essere una
      scheggia.... nel tallone del povero
      illustratore che l'ha aquistato.si va beh...questa poi....chi ha acquistato questo powerbook sicuramente è poco esperto visto che non riesce a farlo andare normalmente.

      Non vi credo piu'.. ho provato e ho toccato
      con mano.
      I pbook sono dei chiodi. Poi tutto e'
      relativo. Dipende come si e' abituati.stessa cosa che penso dei miei pc in studio...Per il lavoro quello serio dove bisogna calcolare in realtime i PC non servono a nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio oggi...

        forse queste lentezza è dovuta alla
        macchina con qualche problema...ma se i mac sono perfetti.... mah guarda un po'..
        tranquillo è la stessa cosa che penso
        ogni volta che accendo i miei P4 e AMD64 in
        studio...ma poi per certe operazioni sono
        indispensabili...per i miei progetti
        multipiattaforma.ma chi ci crede
        ma non guardare i bench...prova le macchine
        scusami ma mi sembri abbastanza inesperto.
        i Bench sono "fatti a dovere" per agevolare
        una piattaforma specifica.ok.. PS su Pbook e' lento da paura.. ecco le prove che ho fatto.
        si va beh...questa poi....chi ha acquistato
        questo powerbook sicuramente è poco
        esperto visto che non riesce a farlo andare
        normalmente.serve qualche esperienza per far andare un mac oltre ad accenderlo e a lanciare un'applicazione?Bisogna fare un corso? E' piu' difficile da far andare rispetto ad un pc vuoi dire?
        stessa cosa che penso dei miei pc in
        studio...
        Per il lavoro quello serio dove bisogna
        calcolare in realtime i PC non servono a
        nulla.ma certo.. infatti la pixar c'ha la renderfarm e le workstation x86 :)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...
      - Scritto da: Anonimo

      monta in realtime audio e video e poi
      vedi

      cosa serve con AVID o Final Cut Pro.

      cosa c'entra OSX??? lui richiede 128 mb
      di

      ram.

      quindi i 512 mega sul pbook erano piu' che
      sufficenti per decretare la disarmante
      lentezza di osx 10.2.


      come credi...peccato che non corrisponda

      alla realtà.

      stai facendo disinformazione...e non

      è corretto.

      tranquillo ti ho già risposto

      più volte se preferisci i P4 per

      qualche motivo...fai pure...ma evita di

      criticare macchine che evidentemente non

      conosci.

      un pomeriggio con un Pbook 17 mi e'
      bastato.. non voglio perdere tempo a
      conoscere una macchina del genere.


      beh pensa c'è gente che montava
      con

      NT adesso stanno tornando quasi tutti ai

      Mac.

      ma dove?


      visto che i G5 sono molto più

      perfomanti.

      dei 603 sicuro.


      beh c'è gente che lavora con i
      P4 e

      crede di avere macchine performanti...e
      poi

      vede i miei dual G5 e piange amaramente.

      ma dai.. dicevate cosi anche ai tempi dei
      G4...
      come dai tempi del 10.1 10.2...


      scusami ma te la sei cercata...guarda
      amico

      mio l'unico che può gareggiare
      con le

      mie macchine sono i dual opteron o gli

      AMD64.

      provero' questo fantomatico dual g5.. ma a
      guardare i bench in giro non mi sembra molto
      piu' veloce dei g4... quindi sara' la solita
      storia.
      Anche il Pbook di oggi doveva essere una
      scheggia.... nel tallone del povero
      illustratore che l'ha aquistato.

      Non vi credo piu'.. ho provato e ho toccato
      con mano.
      I pbook sono dei chiodi. Poi tutto e'
      relativo. Dipende come si e' abituati.http://www.top500.org/list/2003/11/guarda guarda chi ci sta al terzo posto.. :P
  • Anonimo scrive:
    Re: a che risoluzione e quanti fps?? mp2?
    - Scritto da: Anonimo
    cambiare l'HardDisk ?
    Sei sicuro che la Gui su un Pbook con
    panther va quanto un G5? :| Allora i G5 sono
    anch'essi fermi!!sono due GUI diverse tra jaguar e panther, non lo hai notato? dovresti vederle prima... il dock non iconizza più veloce della sua velocità standard, altrimenti gli togli l'effetto genius e schizza tutto alla velocità della luce...

    ....Mpeg2 hi-quality ho detto.....
    768x520 -

    25ftp VBR e tutti i settaggi per
    ottenere la

    massima qualità d'immaggine a
    scapito

    della velocità di
    encoding...(anche

    questo è relativo)

    troppo relativa la cosa.
    io se converto un DVD in DivX vado a circa
    50FPS rispetto al film.. quindi 1/2 come
    rapporto...se converto un DivX di due ore ci metto un quarto d'ora...

    lo swap file quanto è grande? se

    superi i 10/20Gbite allora le cose sono

    paragonabili...

    ma non mi pongo nemmeno il problema di
    guardare lo swap..
    mi potrei porre il problema se avessi
    rallentamenti.mettila come ti pare a me fa sempre effetto notare che il mio HD da 70GB liberi scende a 50/40, ma questo non vuol dire che subisca rallentamenti...
    allora non dare la colpa al vecchio server
    con il vecchio software.per vecchio software intendi Win2k server? perchè oltre quello e Photoshop non c'è altro...

    www.apple.com cerca cocktail gli setto
    un

    paio di opzioni ad hoc e ti supera il
    tuo

    XP... ;)

    cioe' diventa 10 volte piu' veloce? :|si... :-D(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: a che risoluzione e quanti fps?? mp2?

      sono due GUI diverse tra jaguar e panther,
      non lo hai notato? dovresti vederle prima...
      il dock non iconizza più veloce della
      sua velocità standard, altrimenti gli
      togli l'effetto genius e schizza tutto alla
      velocità della luce...velocita' della luce :) stesse parole che usava il povero illustratore che ha passato il pomeriggio da me.
      se converto un DivX di due ore ci metto un
      quarto d'ora...scommetto best motion detection :Dnon sei credibile :)
      mettila come ti pare a me fa sempre effetto
      notare che il mio HD da 70GB liberi scende a
      50/40, ma questo non vuol dire che subisca
      rallentamenti...photoshop o l'Hard Disk?
      per vecchio software intendi Win2k server?
      perchè oltre quello e Photoshop non
      c'è altro...e tu pretendi di usare un server IBM con un p3 probabilmente a 650mhz vecchia tecnologia con photoshop?Ma chi ti ha consigliato l'acquisto?

      cioe' diventa 10 volte piu' veloce? :|

      si... :De allora sei un trollone :D
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    ecco perchè...

    sono un'altro.sempre un'altro....
    beh.. non siete tutti cosi' naturalmente.ohh grazie troppo gentile.
    tipiche di windows? I continui crash
    risalgono ai vecchi win9x con su una
    tonnellata di programmi installati e hw da
    quattro soldi... per chi come me ha usato
    solo la serie NT e hw di qualita' quei
    problemi non sono mai esistiti.ma dove vivi ? quarda che con Win2k i crash ci sono e sono abbastanza frequenti.
    non e' questione di interesse ma di
    utilità e convenienza.Appunto è quello che penso anch'io...difatti i Mac mi permettono di realizzare tutto quello che desidero più velocemente dei rispettivi X86 senza incazzarmi con il sistema che ogni giorno ha qualche novità (virus) o bug che impalla la struttura operativa.La convenienza arriva a lungo termine con i Mac...e ti accorgi che ti costa molto meno di una soluzione basata su x86. (assistenza, virus, crash, perdite di tempo, incazzature, conflitti, ecc....).
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza

      ma dove vivi ? quarda che con Win2k i crash
      ci sono e sono abbastanza frequenti.ma dove vivi tu!
      Appunto è quello che penso
      anch'io...difatti i Mac mi permettono di
      realizzare tutto quello che desidero
      più velocemente dei rispettivi X86
      senza incazzarmi con il sistema che ogni
      giorno ha qualche novità (virus) o
      bug che impalla la struttura operativa.si bla bla bla.. dite le stesse cose dai tempi dei quadra.
      La convenienza arriva a lungo termine con i
      Mac...e ti accorgi che ti costa molto meno
      di una soluzione basata su x86. (assistenza,
      virus, crash, perdite di tempo, incazzature,
      conflitti, ecc....).se sei un utonto il mac e' il sistema perfetto, su questo non ci sono dubbi.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza
        - Scritto da: Anonimo

        ma dove vivi ? quarda che con Win2k i
        crash

        ci sono e sono abbastanza frequenti.

        ma dove vivi tu!Certo probabilmente tu hai una macchina isolata dal mondo...io lavoro in rete mista con 10 macchine che calcolano dalla mattina alla sera....
        si bla bla bla.. dite le stesse cose dai
        tempi dei quadra.si certo.intanto ogni volta che vi arriva un virus mezzo mondo s'impalla per colpa di questo schifo di windows.
        se sei un utonto il mac e' il sistema
        perfetto, su questo non ci sono dubbi.Utonto? se fossi un utonto utilizzerei Windows come tutti i Winluser.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza

        se sei un utonto il mac e' il sistema
        perfetto, su questo non ci sono dubbi.Ah si? e qual'è il sistema operativo dove se non c'è un wizard l'"utonto" non sa più che fare? è quel sistema operativo che a forza di usarlo ti si atrofizza il cervello e se sapevi usare la shell ti dimentichi che esiste (anche perchè non è che ci puoi fare mica tanto........ 'na chiavica)? click click click doppio click tasto destro tasto sinistro quinto tasto, tasto nascosto, tasto lungo, tasto storto, click click click drag drop pipp popp DLENNNDLENNNNNNDLENNNNNNNDLE-DLE-DLENNNNNNNNWAMP! WAMP!!WA WA WAMP!! WAMP!!Hai installato i driver e riavviato il sistema? Sei connesso? No? Se non riesci ad installare i driver per il modem clicca qui per accedere alla pagina del supporto http:\...................
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    ahh dimenticavo con OSX in 3 anni non
    ho mai

    avuto un crash.

    e' normale.
    normale un ciufolo!http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=642619"...usiamo anche delle Workstation IBM ma solo con Wik2kHD SCSI e vagonate di RAM.... e se devo dirtela tutta, oggi quel cesso di Windows si è piantato perchè ho provato a buttare una cartella con 20.000 file nel cestino, poi gli ho chiesto di aprire explorer e... schermata blu! senza scritte senza un *zzo di niente...solo il blu..."
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza


      ho mai


      avuto un crash.



      e' normale.



      normale un ciufolo!
      punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=642619vai sui forum mac e guarda quanti OSX crashano decine di volte al giorno.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza
        - Scritto da: Anonimo
        vai sui forum mac e guarda quanti OSX
        crashano decine di volte al giorno.decine di volte al giorno? ma piantala di fare disinformazione....e che noia.sono 3 anni che lavoro con OSX e non si è mai impallato...
        • Anonimo scrive:
          Re: ...tutto schizza
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          vai sui forum mac e guarda quanti OSX

          crashano decine di volte al giorno.

          decine di volte al giorno? ma piantala di
          fare disinformazione....e che noia.
          sono 3 anni che lavoro con OSX e non si
          è mai impallato...vai su google e cerca:OS X crash continui e vedrai che sei un'eccezione.. c'e' gente che preferisce la stabilita' di mac Os.. il che e' tutto dire.. :)non e' disinformazione ma pura veritàpoi per essere utonti su mac ce ne vuole.. eh? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ...tutto schizza
            - Scritto da: Anonimo
            vai su google e cerca:

            OS X crash continui

            e vedrai che sei un'eccezione..
            c'e' gente che preferisce la stabilita' di
            mac Os.. il che e' tutto dire.. :)Ma non spariamo cavolate...conosco moltissime persone come me che non hanno nessun problema...sempre con queste cose.
            non e' disinformazione ma pura verità
            poi per essere utonti su mac ce ne vuole..
            eh? :)allora perchè TU non vai su Google e cerchi XP crash continui, virus / worm / dialer / ecc....OK hai vinto mi sono stufato...
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Winuser depresso!
            - Scritto da: AnonimoScusami ma perchè ti diverti con così poco? Sono mesi che leggo i tuoi commenti alquanto offensivi e sopporto la tua arroganza.Il tuo atteggiamento è preoccupante ti consiglio di cercarti uno svago più utile per socializzare ne hai bisogno.ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza
        - Scritto da: Anonimo


        ho mai



        avuto un crash.





        e' normale.






        normale un ciufolo!


        punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=642619

        vai sui forum mac e guarda quanti OSX
        crashano decine di volte al giorno.
        In due anni sono riuscito a far crashare OSX solo UNA SOLA volta con una versione BETA di iTunes ( e chissà cosa stavo facendo!!! ), il modulo "usb-storage" su Linux per il masterizzatore USB crasha dopo qualche cd masterizzato SEMPRE ( i vari programmi molto fighetti MANCO PARTONO, devo usare cdrecord dalla shell e mi trovo molto bene, almeno so cosa faccio ); Windows2000 ammetto sia definitivamente stabile ma lo faccio fuori facilmente cercando di installare qualche driver ( che appunto non posso installare ) oppure scollegando e ricollegando qualche periferica USB ( avendo più di due porte... ).Sono convinto che OSX sia crashato perchè da buon smanettone ho fatto di tutto affinchè succeda, escludo possa succedere con un uso normale.Francesco
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    un dell o compaq con caratteristiche
    simili

    costa la stessa cifra.

    Vuoi capire che si parla di macchine di

    marca e non di cloni.

    e che OO sempre queste storie.

    un toshiba da 17" widescreen con p4 a 2.8
    ghz HT e 512 mega di ram + 80giga di disco
    costa 1780 Euro... altro che powerbook da
    3000 euro.

    L'unica differenza a favore del powerbook e'
    il peso.. Beh, con quello che pesa lo chiamerebbe "portatile" neanche suo padre. L'altra piccola (ma piccola eh...) differenza è la durata della batteria che sul Toshiba arriva REALMENTE (cioè usando il pc...) a poco meno di 1 ora. Se il toshibone a forma di lavandino non l'hai mai usato non ribattere su questi punti, lascia perdere.
    ma per quanto riguarda velocita' e risposta
    del sistema il toshiba si mangia a colazione
    qualsiasi powerbook per i prossimi 2 anni.Il Powerbook del tuo amico deve avere seri problemi allora.Il dubbio che mi viene è che tu stia confondendo la velocità del computer con il tempo d'avvio dei programmi o la reattività di applicazioni Apple come Preview o iPhoto.....nel primo caso il problema non si pone visto che i programmi si lanciano solo una volta (il multitasking è "vero", non come su XP...) e il Powerbook non si deve mai spegnere ma basta metterlo in sleep.Per quanto riguarda Preview o iPhoto ci sono stai miglioramenti ENORMI tra la versione che c'era su Jaguar e quella su Panther, Preview in particolare permette di visualizzare pdf di centinai a di pagine molto meglio dl Adobe Reader su qualunque piattaforma, mentre su Jaguar era un pianto....in confronto.Ora però non ricominciare con la storia che allora Jaguar faceva schifo perché non andava come Panther.... la Ferrari F1 del 2000 è sicuramente più lenta di quella di quest'anno ma nel 2000 ha vinto il mondiale... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    un dell o compaq con caratteristiche
    simili

    costa la stessa cifra.

    Vuoi capire che si parla di macchine di

    marca e non di cloni.

    e che OO sempre queste storie.

    un toshiba da 17" widescreen con p4 a 2.8
    ghz HT e 512 mega di ram + 80giga di disco
    costa 1780 Euro... altro che powerbook da
    3000 euro.che OO sei sempre TU....ahh quello che possiede il toshibone da 5 kg.

    L'unica differenza a favore del powerbook e'
    il peso..
    ma per quanto riguarda velocita' e risposta
    del sistema il toshiba si mangia a colazione
    qualsiasi powerbook per i prossimi 2 anni.cazzate
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    allora i powerbook sono lenti pure con
    la

    10.3

    ovviamente No.
    te l'ho scritto prima...scusami sono
    un'altro...possiedo un powerbook 17 1ghz
    (prima serie) con HD sostituito a 7200rpm ed
    è una scheggia con OSX.non vi credo piu'... non hai un metro serio di paragone.
    ma tutta questa polemica sui mac a che pro?
    capisco che possano non piacere ma questi
    continui commenti provocatori sembrano un
    po' una presa per i fondelli.
    sorry :)non e' una scheggia... tu credi vada come una scheggia.. lo pensi e lo credi.. ma non e' cosi'.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza
      - Scritto da: Anonimo
      non vi credo piu'... non hai un metro serio
      di paragone.Io ci lavoro dalla mattina alla sera...con powerbook, iMac e 3 dual G5.non ho tempo per giocare con queste cose.
      non e' una scheggia...
      tu credi vada come una scheggia.. lo pensi e
      lo credi.. ma non e' cosi'.certo sono stupidosono solo 15 anni che mi faccio prendere per i fondelli da Apple, Intel e AMD.visto che ho scritto che utilizzo la rete mista.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza

        certo sono stupido
        sono solo 15 anni che mi faccio prendere per
        i fondelli da Apple, Intel e AMD.
        visto che ho scritto che utilizzo la rete
        mista.ma dire che usi PC non vuol dire che usi dei PC veloci.Ci sono pc lenti e pc veloci.Da come parli utilizzi sicuramente dei pc molto lenti.Io ho passato il pomeriggio con un Pbook 17 e mi ha fatto alquanto schifo come prestazioni e di Pbook c'e' solo il pbook.Chiodo e' e chiodo rimane.
        • Anonimo scrive:
          Re: ...tutto schizza
          - Scritto da: Anonimo
          ma dire che usi PC non vuol dire che usi dei
          PC veloci.
          Ci sono pc lenti e pc veloci.Scusami ma io i PC li assemblo, li ho venduti, e li uso tutti i giorni nella rete mista creata/gestita da me....tutti i giorni.quindi certe affermazioni sono inutili.
          Da come parli utilizzi sicuramente dei pc
          molto lenti.AMD64 e P4 a 3,2 ghz tutti con 1 giga di ram.e i Dual G5 lavorando con audio e video li spazzano via tranquillamente.
          Io ho passato il pomeriggio con un Pbook 17
          e mi ha fatto alquanto schifo come
          prestazioni e di Pbook c'e' solo il pbook.
          Chiodo e' e chiodo rimane.pace...cosa devo dirti...se vuoi puoi continuare all'infinito a criticare i mac tanto sono mesi che fai questo gioco.tranquillo ti conosco...(purtroppo).(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    un dell o compaq con caratteristiche simili
    costa la stessa cifra.
    Vuoi capire che si parla di macchine di
    marca e non di cloni.
    e che OO sempre queste storie.un toshiba da 17" widescreen con p4 a 2.8 ghz HT e 512 mega di ram + 80giga di disco costa 1780 Euro... altro che powerbook da 3000 euro.L'unica differenza a favore del powerbook e' il peso.. ma per quanto riguarda velocita' e risposta del sistema il toshiba si mangia a colazione qualsiasi powerbook per i prossimi 2 anni.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    non hai mai visto un portatile con p4 :)
    fidati.
    La velocita di risposta del sistema e'
    pressoche' identica ai desktop.non mi serve vedere questi p4 portatili ...ho molti amici che li hanno (compaq e dell) e li ho provati...nulla di particolare.
    sembrerebbe.come credi...adesso sei soddisfatto?
    parlavo di un POWERBOOK .. da 3000 euro.un dell o compaq con caratteristiche simili costa la stessa cifra.Vuoi capire che si parla di macchine di marca e non di cloni.e che OO sempre queste storie.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    un dual G5 non ha paragoni in
    velocità con un Powerbook, diciamo
    che a parità di hardware il powerbook
    con Panther è circa il doppio +
    veloce, allora i powerbook sono lenti pure con la 10.3
    ed un dual G5 (rispetto al Powerbook
    con panther) è + veloce di almeno
    ...boh diciamo 5/6 volte... verifichero' la settimana prossima.
    posso solo dirti che usando compressor per
    un Mpeg2 hi-quality di 2 ore su un powerbook
    (G4800Mhz) ci ha messo 5 ore, su il G5 ci ha
    messo meno di una (forse 40 minuti, non ci
    ho fatto caso)a che risoluzione e quanti fps?
    buon per te...
    apri un documento di 84x30 cm a 280 DPI con
    almeno una cinquantina di livelli, il file
    (non aperto) pesava 450MB da aperto dopo una
    mezz'ora aveva creato uno swap file di 13
    GB, se a quel punto il tuo PC risponde
    ancora in tempo reale, allora hai una buona
    macchina...50 livelli, 9260x3307 pixel...molto relativa come cosa.non ho mai usato 50 livelli per i progetti che faccio io ma a una 15ina ci arrivo.. pero' su files da 25000x12000.Photoshop e' fatto apposta per lavorare su questi formati ed e' sempre andato in realtime.
    ...usiamo anche delle Workstation IBM ma
    solo con Wik2k
    HD SCSI e vagonate di RAM.... e se devo
    dirtela tutta, oggi quel cesso di Windows si
    è piantato perchè ho provato a
    buttare una cartella con 20.000 file nel
    cestino, poi gli ho chiesto di aprire
    explorer e... schermata blu! senza scritte
    senza un *zzo di niente...solo il blu...ram difettosa?
    fallo passare da me, gli faccio diventare
    quel powerbook una scheggia ;)se farlo andare il doppio vuol dire farlo andare come una scheggia.. :)
    • Anonimo scrive:
      a che risoluzione e quanti fps?? mp2?
      - Scritto da: Anonimo

      un dual G5 non ha paragoni in

      velocità con un Powerbook,
      diciamo

      che a parità di hardware il
      powerbook

      con Panther è circa il doppio +

      veloce,

      allora i powerbook sono lenti pure con la
      10.3
      ...non con la GUI perchè raggiunge la massima velocità della stessa pari al G5, ma se vuoi puoi sembre cambiargli l'HD e metterne uno migliore...

      ed un dual G5 (rispetto al Powerbook

      con panther) è + veloce di
      almeno

      ...boh diciamo 5/6 volte...

      verifichero' la settimana prossima.


      posso solo dirti che usando compressor
      per

      un Mpeg2 hi-quality di 2 ore su un
      powerbook

      (G4800Mhz) ci ha messo 5 ore, su il G5
      ci ha

      messo meno di una (forse 40 minuti, non
      ci

      ho fatto caso)

      a che risoluzione e quanti fps?
      ....Mpeg2 hi-quality ho detto..... 768x520 - 25ftp VBR e tutti i settaggi per ottenere la massima qualità d'immaggine a scapito della velocità di encoding...(anche questo è relativo)

      buon per te...

      apri un documento di 84x30 cm a 280 DPI
      con

      almeno una cinquantina di livelli, il
      file

      (non aperto) pesava 450MB da aperto
      dopo una

      mezz'ora aveva creato uno swap file di
      13

      GB, se a quel punto il tuo PC risponde

      ancora in tempo reale, allora hai una
      buona

      macchina...

      50 livelli, 9260x3307 pixel...
      molto relativa come cosa....già conta anche se usi testi layer vettoriali, ombre, aloni e cose varie...e 50 livelli per me sono un numero limitato...dimenticavo che ero in CMYK!
      non ho mai usato 50 livelli per i progetti
      che faccio io ma a una 15ina ci arrivo..
      pero' su files da 25000x12000.
      Photoshop e' fatto apposta per lavorare su
      questi formati ed e' sempre andato in
      realtime.lo swap file quanto è grande? se superi i 10/20Gbite allora le cose sono paragonabili...


      ...usiamo anche delle Workstation IBM ma

      solo con Wik2k

      HD SCSI e vagonate di RAM.... e se devo

      dirtela tutta, oggi quel cesso di
      Windows si

      è piantato perchè ho
      provato a

      buttare una cartella con 20.000 file nel

      cestino, poi gli ho chiesto di aprire

      explorer e... schermata blu! senza
      scritte

      senza un *zzo di niente...solo il blu...

      ram difettosa?...software buggato... ho cancellato i file in rete da un Mac...mi succede la stessa cosa se provo a bloccare una stampa laser (se va bene ci mette 10minuti buoni...che OO!!!) (se va male schermo blu)

      fallo passare da me, gli faccio
      diventare

      quel powerbook una scheggia ;)

      se farlo andare il doppio vuol dire farlo
      andare come una scheggia.. :)www.apple.com cerca cocktail gli setto un paio di opzioni ad hoc e ti supera il tuo XP... ;-)(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: a che risoluzione e quanti fps?? mp2?

        ...non con la GUI perchè raggiunge la
        massima velocità della stessa pari al
        G5, ma se vuoi puoi sembre cambiargli l'HD e
        metterne uno migliore...cambiare l'HardDisk ?Sei sicuro che la Gui su un Pbook con panther va quanto un G5? :| Allora i G5 sono anch'essi fermi!!
        ....Mpeg2 hi-quality ho detto..... 768x520 -
        25ftp VBR e tutti i settaggi per ottenere la
        massima qualità d'immaggine a scapito
        della velocità di encoding...(anche
        questo è relativo)troppo relativa la cosa.io se converto un DVD in DivX vado a circa 50FPS rispetto al film.. quindi 1/2 come rapporto...

        non ho mai usato 50 livelli per i
        progetti

        che faccio io ma a una 15ina ci arrivo..

        pero' su files da 25000x12000.

        Photoshop e' fatto apposta per lavorare
        su

        questi formati ed e' sempre andato in

        realtime.

        lo swap file quanto è grande? se
        superi i 10/20Gbite allora le cose sono
        paragonabili...ma non mi pongo nemmeno il problema di guardare lo swap.. mi potrei porre il problema se avessi rallentamenti.

        ram difettosa?

        ...software buggato... ho cancellato i file
        in rete da un Mac...
        mi succede la stessa cosa se provo a
        bloccare una stampa laser (se va bene ci
        mette 10minuti buoni...che OO!!!) (se va
        male schermo blu)allora non dare la colpa al vecchio server con il vecchio software.
        www.apple.com cerca cocktail gli setto un
        paio di opzioni ad hoc e ti supera il tuo
        XP... ;)cioe' diventa 10 volte piu' veloce? :|
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza
      - Scritto da: Anonimo
      allora i powerbook sono lenti pure con la
      10.3ovviamente No.te l'ho scritto prima...scusami sono un'altro...possiedo un powerbook 17 1ghz (prima serie) con HD sostituito a 7200rpm ed è una scheggia con OSX.ma tutta questa polemica sui mac a che pro?capisco che possano non piacere ma questi continui commenti provocatori sembrano un po' una presa per i fondelli.sorry :)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Sono un altro.... lo dico subito per
    evitare

    equivoci... ed inserisco la
    modalità

    troll... anche questo per evitare altri

    equivoci.... ma se Panther è
    molto

    più veloce di Jaguar vuol dire
    che

    Jaguar è più o meno una

    schifezza, ameno sotto l'aspetto delle

    prestazioni... Perchè quando
    è

    uscito Jaguar nessun utente Mac lo ha
    detto

    ?

    semplicemente perchè la versione
    precendente era ancora più lenta...il
    10.1Ehm... spostiamo il discorso ma non lo cambiamo...
    Perchè quando è uscito

    Panther nessun utente Mac che io abbia

    sentito ha ammesso che anche Apple ogni

    tanto fa delle cose quantomeno
    ottimizzabili

    ?

    perchè non le vuoi leggere queste
    cose eppure ci sono scritte nei vari forum
    dedicati al Mac.Ehm... forse non le voglio leggere sui forum dedicati al Mac semplicemente perchè non ho un Mac...
    Forse non in un forum x86 oriented come PI.Ma "in un forum x86 oriented come PI" continuare a leggere quotidianamente i commenti di alcuni (e sottolineo "alcuni") utenti Mac secondo i quali i Mac sono dei miracoli mentre tutto il resto è merda e chi usa altro è un coglione, beh... dopo un po' ci si stufa...
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza
      - Scritto da: Anonimo
      Ehm... forse non le voglio leggere sui forum
      dedicati al Mac semplicemente perchè
      non ho un Mac...ecco perchè...
      Ma "in un forum x86 oriented come PI"
      continuare a leggere quotidianamente i
      commenti di alcuni (e sottolineo "alcuni")
      utenti Mac secondo i quali i Mac sono dei
      miracoli mentre tutto il resto è
      merda e chi usa altro è un coglione,
      beh... dopo un po' ci si stufa...si certo...peccato che i Macuser di solito vengono etichettati come fanatici e imbranati che si fanno raggirare dal marketing Apple.I Mac con OSX sono veramente grandiosi e ti permettono di lavorare alla grande senza rotture di scatole tipiche di windows (virus/worm, continui crash, dialer, ecc....).Specialmente se come me hai una struttura di un certo tipo attiva 24 ore al giorno...e non puoi permetterti blocchi o crash di sistema.ahh dimenticavo con OSX in 3 anni non ho mai avuto un crash.comunque se non hai interesse per i Mac non ci sono problemi...rimani tranquillamente con il tuo PC che sicuramente avrai maggiori soddisfazioni.ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza

        ecco perchè...sono un'altro.
        si certo...peccato che i Macuser di solito
        vengono etichettati come fanatici e
        imbranati che si fanno raggirare dal
        marketing Apple.beh.. non siete tutti cosi' naturalmente.
        I Mac con OSX sono veramente grandiosi e ti
        permettono di lavorare alla grande senza
        rotture di scatole tipiche di windows
        (virus/worm, continui crash, dialer,
        ecc....).tipiche di windows? I continui crash risalgono ai vecchi win9x con su una tonnellata di programmi installati e hw da quattro soldi... per chi come me ha usato solo la serie NT e hw di qualita' quei problemi non sono mai esistiti.
        Specialmente se come me hai una struttura di
        un certo tipo attiva 24 ore al giorno...e
        non puoi permetterti blocchi o crash di
        sistema.
        ahh dimenticavo con OSX in 3 anni non ho mai
        avuto un crash.e' normale.
        comunque se non hai interesse per i Mac non
        ci sono problemi...rimani tranquillamente
        con il tuo PC che sicuramente avrai maggiori
        soddisfazioni.non e' questione di interesse ma di utilità e convenienza.
        ciao.bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    - Scritto da: Anonimo
    certo questo e' vero ma rimane il fatto che
    quel G4 a 1Ghz con 512 mega di ram su 10.2
    era veramente un chiodo.permettimi un'altra volta forse non hai mai usato un vero chiodo tipo il classico pc da supermercato.
    Non credo che 1 gb di ram e dischi da 7200
    giri cambino le prestazioni.non sò se stai scherzando o cosa!Allora 1 gb di ram ovviamente cambiano le prestazioni generali di OSX...e con i dischi da 7200rmp hai le stesse prestazioni in lettura e scrittura di un desktops.
    ho visto la faccia che ha fatto questo mio
    amico che credeva di avere una scheggia di
    computer... mi spiace per lui...
    secondo me un dual G5 e' piu' veloce
    naturalmente ma non credo che sia n-volte
    piu' veloce del G4 a 1ghz.completamente un'altra cosa...quarda mi spiace dirlo...
    Ti sapro' dire.... probabilmente settimana
    prossima vado da un amico del mio amico per
    vedere questi fantomatici Dual G5 ma gia' so
    che rimarro' deluso.. come lo sono rimasto
    oggi provando il powerbook.dual G5 a 2ghz? beh io li utilizzo per lavoro dalla mattina alla sera....e non per giocare...ma per montare in realtime audio/video.Non sono assolutamente deluso...anzi delle macchine incredibili con Final Cut Pro 4 e DVD Studio Pro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...

      permettimi un'altra volta forse non hai mai
      usato un vero chiodo tipo il classico pc da
      supermercato.gia'..
      non sò se stai scherzando o cosa!
      Allora 1 gb di ram ovviamente cambiano le
      prestazioni generali di OSX...e con i dischi
      da 7200rmp hai le stesse prestazioni in
      lettura e scrittura di un desktops.1 Giga di ram per far girare OSX?Ne serve davvero cosi' tanta?Sai quanta differenza in velocita' c'e' tra un disco da 4600 rpm e un 7200rpm? Sai fare le proporzioni?Sempre chiodo rimane.
      completamente un'altra cosa...quarda mi
      spiace dirlo...completamente un'altra cosa e' un portatile con p4 e 512 mega di ram e un powerbook... senza andare a mettere in ballo i desktop dual g5.
      dual G5 a 2ghz?
      beh io li utilizzo per lavoro dalla mattina
      alla sera....e non per giocare...ma per
      montare in realtime audio/video.
      Non sono assolutamente deluso...anzi delle
      macchine incredibili con Final Cut Pro 4 e
      DVD Studio Pro.c'era gente che montava tutto il giorno con avid sui 603 e non si lamentava affatto.Ti credo.Ma sul fatto che siano macchine incredibili ho dei seri dubbi
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio oggi...
        - Scritto da: Anonimo
        1 Giga di ram per far girare OSX?
        Ne serve davvero cosi' tanta?monta in realtime audio e video e poi vedi cosa serve con AVID o Final Cut Pro.cosa c'entra OSX??? lui richiede 128 mb di ram.
        completamente un'altra cosa e' un portatile
        con p4 e 512 mega di ram e un powerbook...
        senza andare a mettere in ballo i desktop
        dual g5.come credi...peccato che non corrisponda alla realtà.stai facendo disinformazione...e non è corretto.tranquillo ti ho già risposto più volte se preferisci i P4 per qualche motivo...fai pure...ma evita di criticare macchine che evidentemente non conosci.
        c'era gente che montava tutto il giorno con
        avid sui 603 e non si lamentava affatto.beh pensa c'è gente che montava con NT adesso stanno tornando quasi tutti ai Mac.visto che i G5 sono molto più perfomanti.
        Ti credo.
        Ma sul fatto che siano macchine incredibili
        ho dei seri dubbibeh c'è gente che lavora con i P4 e crede di avere macchine performanti...e poi vede i miei dual G5 e piange amaramente.scusami ma te la sei cercata...guarda amico mio l'unico che può gareggiare con le mie macchine sono i dual opteron o gli AMD64.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    di quante volte e' piu' veloce di jaguar?
    Secondo me dovrebbe essere almeno 3 volte
    piu' veloce per essere sufficientemente
    accettabileun dual G5 non ha paragoni in velocità con un Powerbook, diciamo che a parità di hardware il powerbook con Panther è circa il doppio + veloce, ed un dual G5 (rispetto al Powerbook con panther) è + veloce di almeno ...boh diciamo 5/6 volte... posso solo dirti che usando compressor per un Mpeg2 hi-quality di 2 ore su un powerbook (G4800Mhz) ci ha messo 5 ore, su il G5 ci ha messo meno di una (forse 40 minuti, non ci ho fatto caso)


    e non aveva manco il TAB


    completition...



    balle...esiste dalla 10.1

    non c'era....Lo uso un giorno si e uno no per controllare il mio Xserve che fa da hosting a 15 siti internet con DB MySQL/PHP e da rendermac per compressor e Maya...

    Tu che macchina hai? quanta RAM? se fai

    paragoni spiegati e non trollare...

    ho una macchina seria.. :)buon per te...apri un documento di 84x30 cm a 280 DPI con almeno una cinquantina di livelli, il file (non aperto) pesava 450MB da aperto dopo una mezz'ora aveva creato uno swap file di 13 GB, se a quel punto il tuo PC risponde ancora in tempo reale, allora hai una buona macchina...

    ...tutto schizza, fidati oggi o
    lavorato su

    un documento 84x30 cm a 280 DPI con
    almeno

    una cinquantina di livelli

    su un dualG5 1.8 e 1,5Gb di RAM tutto in

    tempo reale...

    voi utenti mac dite che tutto schizza
    perche' siete abituati a vedere i pc con 128
    mega e scheda video integrata da 4mb con
    memoria condivisa... altre che balle....usiamo anche delle Workstation IBM ma solo con Wik2kHD SCSI e vagonate di RAM.... e se devo dirtela tutta, oggi quel cesso di Windows si è piantato perchè ho provato a buttare una cartella con 20.000 file nel cestino, poi gli ho chiesto di aprire explorer e... schermata blu! senza scritte senza un *zzo di niente...solo il blu...
    L'amico di oggi la pensava come te... .. la
    pensava.fallo passare da me, gli faccio diventare quel powerbook una scheggia ;)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    allora te lo già spiegato qualche
    volta...comunque prova a mettere il tuo XP
    su un portatile con HD a 4200 rpm e poi
    vediamo dov'è tutta questa
    velocità.non hai mai visto un portatile con p4 :) fidati.La velocita di risposta del sistema e' pressoche' identica ai desktop.
    Quarda che la velocità di OSX Jaguar
    (10.2) è decisamente diversa da un
    portatile ad un desktops....OSX Panther
    neanche immagini quanto è veloce.
    Diciamo che XP in confronto è spento
    e abbastanza ridicolo.le stesse cose che diceva il mio amico con il powerbook.. finche' non ha visto un pc serio.
    chiaro tu hai una macchina seria...noi
    poveri macuser utilizziamo giocattoli?sembrerebbe.
    mah guarda pensa quello che
    desideri...intanto i miei 6 pc in rete p4 e
    amd continuano a fare brutte figure con i
    miei dualG5.mah.. ho seri dubbi.
    voi utenti windows invece prendete come
    paragone sempre macchine tipo
    iBook/iMac/eMac....
    Perchè devo sentire sempre queste
    cavolate che la vostra macchina x86 è
    seria perchè custom???
    sempre queste guerre di chi ce l'ha
    più lungo e veloce!parlavo di un POWERBOOK .. da 3000 euro.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    di quante volte e' piu' veloce di jaguar?
    Secondo me dovrebbe essere almeno 3 volte
    piu' veloce per essere sufficientemente
    accettabileallora te lo già spiegato qualche volta...comunque prova a mettere il tuo XP su un portatile con HD a 4200 rpm e poi vediamo dov'è tutta questa velocità.Quarda che la velocità di OSX Jaguar (10.2) è decisamente diversa da un portatile ad un desktops....OSX Panther neanche immagini quanto è veloce.Diciamo che XP in confronto è spento e abbastanza ridicolo.
    adesso lo so anche io..certo...dopo che ti è stato scritto.
    non c'era.
    ho una macchina seria.. :)chiaro tu hai una macchina seria...noi poveri macuser utilizziamo giocattoli?mah guarda pensa quello che desideri...intanto i miei 6 pc in rete p4 e amd continuano a fare brutte figure con i miei dualG5.
    voi utenti mac dite che tutto schizza
    perche' siete abituati a vedere i pc con 128
    mega e scheda video integrata da 4mb con
    memoria condivisa... altre che balle.
    L'amico di oggi la pensava come te... .. la
    pensava.voi utenti windows invece prendete come paragone sempre macchine tipo iBook/iMac/eMac....Perchè devo sentire sempre queste cavolate che la vostra macchina x86 è seria perchè custom???sempre queste guerre di chi ce l'ha più lungo e veloce!
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Proprio oggi e' venuto a trovarmi
    un

    amico


    con Powerbook 17 con G4 a
    1ghz....... e


    purtroppo la 10.2.


    E' rimasto qui tutto il giorno e
    devo

    dire


    che non mi ha per nulla
    impressionato.





    ragazzi... e' un chiodo! Scattava
    anche

    un


    quicktime compresso in sorenson :((



    l'hai detto Jaguar è decisamente

    più lento di Panther, strano
    vero?

    (mai successo che la M$ facesse un
    nuovo OS

    più veloce...tanto per dire) cmq
    ti

    garantisco che la velocità di
    Panther

    è sorprendente, appena
    installato mi

    sembrava di aver fatto un aggiornamento
    HD e

    non SW..!

    Sono un altro.... lo dico subito per evitare
    equivoci... ed inserisco la modalità
    troll... anche questo per evitare altri
    equivoci.... ma se Panther è molto
    più veloce di Jaguar vuol dire che
    Jaguar è più o meno una
    schifezza, ameno sotto l'aspetto delle
    prestazioni... Perchè quando è
    uscito Jaguar nessun utente Mac lo ha detto
    ? Perchè quando è uscito
    Panther nessun utente Mac che io abbia
    sentito ha ammesso che anche Apple ogni
    tanto fa delle cose quantomeno ottimizzabili
    ?abbastanza ovvio, jaguar aveva dentro decine di migliaia di righe di codice di debug, la versione precedente ancora di piu'. Andando avanti, l'affidabilità aumenta e le prestazioni pure. Apple non ha mai detto che X fosse perfetto, semmai che fosse innovativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza
      - Scritto da: Anonimo
      ....
      abbastanza ovvio, jaguar aveva dentro decine
      di migliaia di righe di codice di debug, la
      versione precedente ancora di piu'. Andando
      avanti, l'affidabilità aumenta e le
      prestazioni pure. Apple non ha mai detto che
      X fosse perfetto, semmai che fosse
      innovativo.OK... disinserisco la modalità troll ed inserisco la modalità polemica... a suo tempo i commenti degli utenti Apple erano ben diversi, e una delle loro principali bandiere è sempre stata che i sistemi Apple sono sempre il non plus ultra e non invece dei sistemi in fase di evoluzione con dei pregi e dei difetti.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza
        - Scritto da: Anonimo
        OK... disinserisco la modalità troll
        ed inserisco la modalità polemica...
        a suo tempo i commenti degli utenti Apple
        erano ben diversi, e una delle loro
        principali bandiere è sempre stata
        che i sistemi Apple sono sempre il non plus
        ultra e non invece dei sistemi in fase di
        evoluzione con dei pregi e dei difetti.scusami ma forse non ti sei accorto che OSX è una rivoluzione nei sistemi desktops non esiste nulla del genere...quindi è ovvio che ha dei problemi.OSX non arriva da MacOS classico...Non è come XP che è semplicemente un Win2k aggiornato...
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    Sono un altro.... lo dico subito per evitare
    equivoci... ed inserisco la modalità
    troll... anche questo per evitare altri
    equivoci.... ma se Panther è molto
    più veloce di Jaguar vuol dire che
    Jaguar è più o meno una
    schifezza, ameno sotto l'aspetto delle
    prestazioni... Perchè quando è
    uscito Jaguar nessun utente Mac lo ha detto
    ? Perchè quando è uscito
    Panther nessun utente Mac che io abbia
    sentito ha ammesso che anche Apple ogni
    tanto fa delle cose quantomeno ottimizzabili
    ?Diciamo che prima della 10.3, osx era inutilizzabile su tutti i mac di fascia bassa... ma anche allora.. era sempre il piu' veloce. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza
      - Scritto da: Anonimo

      Sono un altro.... lo dico subito per
      evitare

      equivoci... ed inserisco la
      modalità

      troll... anche questo per evitare altri

      equivoci.... ma se Panther è
      molto

      più veloce di Jaguar vuol dire
      che

      Jaguar è più o meno una

      schifezza, ameno sotto l'aspetto delle

      prestazioni... Perchè quando
      è

      uscito Jaguar nessun utente Mac lo ha
      detto

      ? Perchè quando è uscito

      Panther nessun utente Mac che io abbia

      sentito ha ammesso che anche Apple ogni

      tanto fa delle cose quantomeno
      ottimizzabili

      ?

      Diciamo che prima della 10.3, osx era
      inutilizzabile su tutti i mac di fascia
      bassa... ma anche allora.. era sempre il
      piu' veloce. :)Più veloce rispetto a che ?!?!?!?Rispetto a OS-9 ? Ma allora OS-9 era una schifezza ? Eppure ne sono stated cantate le lodi per anni....
      • Anonimo scrive:
        Re: ...tutto schizza

        Più veloce rispetto a che ?!?!?!?

        Rispetto a OS-9 ? Ma allora OS-9 era una
        schifezza ? Eppure ne sono stated cantate le
        lodi per anni....beh.. quello era una vera schifezza... ma finche' su mac girava solo quello.... :)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Proprio oggi e' venuto a trovarmi un
    amico

    con Powerbook 17 con G4 a 1ghz....... e

    purtroppo la 10.2.

    E' rimasto qui tutto il giorno e devo
    dire

    che non mi ha per nulla impressionato.



    ragazzi... e' un chiodo! Scattava anche
    un

    quicktime compresso in sorenson :((

    l'hai detto Jaguar è decisamente
    più lento di Panther, strano vero?
    (mai successo che la M$ facesse un nuovo OS
    più veloce...tanto per dire) cmq ti
    garantisco che la velocità di Panther
    è sorprendente, appena installato mi
    sembrava di aver fatto un aggiornamento HD e
    non SW..!Sono un altro.... lo dico subito per evitare equivoci... ed inserisco la modalità troll... anche questo per evitare altri equivoci.... ma se Panther è molto più veloce di Jaguar vuol dire che Jaguar è più o meno una schifezza, ameno sotto l'aspetto delle prestazioni... Perchè quando è uscito Jaguar nessun utente Mac lo ha detto ? Perchè quando è uscito Panther nessun utente Mac che io abbia sentito ha ammesso che anche Apple ogni tanto fa delle cose quantomeno ottimizzabili ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ...tutto schizza
      - Scritto da: Anonimo
      Sono un altro.... lo dico subito per evitare
      equivoci... ed inserisco la modalità
      troll... anche questo per evitare altri
      equivoci.... ma se Panther è molto
      più veloce di Jaguar vuol dire che
      Jaguar è più o meno una
      schifezza, ameno sotto l'aspetto delle
      prestazioni... Perchè quando è
      uscito Jaguar nessun utente Mac lo ha detto
      ?semplicemente perchè la versione precendente era ancora più lenta...il 10.1 Perchè quando è uscito
      Panther nessun utente Mac che io abbia
      sentito ha ammesso che anche Apple ogni
      tanto fa delle cose quantomeno ottimizzabili
      ?perchè non le vuoi leggere queste cose eppure ci sono scritte nei vari forum dedicati al Mac.Forse non in un forum x86 oriented come PI.
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...

    Io utilizzo anche un IBM Netfinity 1000 ed
    ha sempre fatto brutta figura con i Mac in
    ufficio...

    :)ah beh.. macchinone questi Netfinity 1000.. che ha il tuo? Un P2 400 Mhz e scheda video integrata giusto per farci girare una shell?
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...
      - Scritto da: Anonimo

      Io utilizzo anche un IBM Netfinity 1000
      ed

      ha sempre fatto brutta figura con i Mac
      in

      ufficio...



      :)
      ah beh.. macchinone questi Netfinity 1000..
      che ha il tuo? Un P2 400 Mhz e scheda video
      integrata giusto per farci girare una shell?è costato circa 3.000.000 di vecchie lire + 2.500.000 di lire per quella ciofega di Win2k server è un PIII da 997Mhz (mi pare) ed ULTRAWIDESCSI con 768Mb di Ram, Gigabit e scheda video le abbiamo sostituite il primo giorno... e ti garantisco che non ha mai fatto bella figura confornto ad un Mac...inutile dire che è stato l'ultimo PC comprato...
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio oggi...

        è costato circa 3.000.000 di vecchie
        lire + 2.500.000 di lire per quella ciofega
        di Win2k server è un PIII da 997Mhz
        (mi pare) ed ULTRAWIDESCSI con 768Mb di Ram,
        Gigabit e scheda video le abbiamo sostituite
        il primo giorno... e ti garantisco che non
        ha mai fatto bella figura confornto ad un
        Mac...

        inutile dire che è stato l'ultimo PC
        comprato...se lo confrontate ancora oggi con i mac.. vuol dire che poi tanta differenza non c'e'
  • Anonimo scrive:
    Re: ...tutto schizza

    l'hai detto Jaguar è decisamente
    più lento di Panther, strano vero?
    (mai successo che la M$ facesse un nuovo OS
    più veloce...tanto per dire) cmq ti
    garantisco che la velocità di Panther
    è sorprendente, appena installato mi
    sembrava di aver fatto un aggiornamento HD e
    non SW..!di quante volte e' piu' veloce di jaguar? Secondo me dovrebbe essere almeno 3 volte piu' veloce per essere sufficientemente accettabile
    apri l'HD -
    Applicazioni -

    Utilità -
    Terminaleadesso lo so anche io..
    ssh root@localhost

    cosa c'è di difficile per un
    sedicente poweruser?


    e non aveva manco il TAB

    completition...

    balle...esiste dalla 10.1non c'era.
    Tu che macchina hai? quanta RAM? se fai
    paragoni spiegati e non trollare...ho una macchina seria.. :)
    ...tutto schizza, fidati oggi o lavorato su
    un documento 84x30 cm a 280 DPI con almeno
    una cinquantina di livelli
    su un dualG5 1.8 e 1,5Gb di RAM tutto in
    tempo reale...voi utenti mac dite che tutto schizza perche' siete abituati a vedere i pc con 128 mega e scheda video integrata da 4mb con memoria condivisa... altre che balle.L'amico di oggi la pensava come te... .. la pensava.
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...

    scusa ma è poco probabile...per un
    semplice motivo ti stò scrivendo da
    un powerbook 17 a 1ghz che utilizzo da
    parecchio tempo...anche il mio amico credere di avere un sistema veloce e scattante, finche' non ha visto il mio.
    ma quando mai...per favore io ci monto con
    final cut pro e dvd studio pro.infatti questa e' veramente incredibile.. diciamo che aveva problemi.
    sicuro che era un Mac con OSX 10.2 ???
    la risposta della GUI in OSX 10.2 non era
    una scheggia è vero! ma con XP non
    esiste tutta questa differenza.con XP che gira su un X86 da quattro soldi puo' essere, la differenza e' che un mac e' un mac e un pc puo' essere lentissimo o velocissimo.
    tranquillo basta un powerbook come il mio
    pb17 con OSX 10.3...diciamo che non hai mai visto un pc serio.. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...
      - Scritto da: Anonimo

      scusa ma è poco probabile...per
      un

      semplice motivo ti stò scrivendo
      da

      un powerbook 17 a 1ghz che utilizzo da

      parecchio tempo...

      anche il mio amico credere di avere un
      sistema veloce e scattante, finche' non ha
      visto il mio.


      ma quando mai...per favore io ci monto
      con

      final cut pro e dvd studio pro.

      infatti questa e' veramente incredibile..
      diciamo che aveva problemi.


      sicuro che era un Mac con OSX 10.2 ???

      la risposta della GUI in OSX 10.2 non
      era

      una scheggia è vero! ma con XP
      non

      esiste tutta questa differenza.

      con XP che gira su un X86 da quattro soldi
      puo' essere, la differenza e' che un mac e'
      un mac e un pc puo' essere lentissimo o
      velocissimo.


      tranquillo basta un powerbook come il
      mio

      pb17 con OSX 10.3...

      diciamo che non hai mai visto un pc serio..
      :)Io utilizzo anche un IBM Netfinity 1000 ed ha sempre fatto brutta figura con i Mac in ufficio...:)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Proprio oggi...
      - Scritto da: Anonimo
      anche il mio amico credere di avere un
      sistema veloce e scattante, finche' non ha
      visto il mio.allora...diciamo che un portatile è comunque più lento dei rispettivi desktops...considerando che di solito utilizzano HD da 4200 / 5400 rpm.i desktops minimo utilizzano i 7200 rpm, i bus sono diversi, la ram in molti casi anche...ecc...
      infatti questa e' veramente incredibile..
      diciamo che aveva problemi.aveva qualche problema o magari solo poca ram.nel mio pb17 ho sostituito ovviamente l'hd con uno da 7200rpm ed ho 1 giga di ram.ovviamente OSX è una scheggia e monto in realtime audio e video.
      con XP che gira su un X86 da quattro soldi
      puo' essere, la differenza e' che un mac e'
      un mac e un pc puo' essere lentissimo o
      velocissimo.ci sono diversi Mac...da quelli portatili iBook ai dual G5 a 2ghz che utilizzo in studio.
      diciamo che non hai mai visto un pc serio..
      :)Tu hai mai visto un dualG5 a 2ghz? io un PC serio e custom si...visto che li utilizzo nella mia rete mista composta da 6 pc e 5 mac.
      • Anonimo scrive:
        Re: Proprio oggi...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        anche il mio amico credere di avere un

        sistema veloce e scattante, finche' non
        ha

        visto il mio.

        allora...diciamo che un portatile è
        comunque più lento dei rispettivi
        desktops...considerando che di solito
        utilizzano HD da 4200 / 5400 rpm.
        i desktops minimo utilizzano i 7200 rpm, i
        bus sono diversi, la ram in molti casi
        anche...ecc...certo questo e' vero ma rimane il fatto che quel G4 a 1Ghz con 512 mega di ram su 10.2 era veramente un chiodo.Non credo che 1 gb di ram e dischi da 7200 giri cambino le prestazioni.
        Tu hai mai visto un dualG5 a 2ghz? io un PC
        serio e custom si...visto che li utilizzo
        nella mia rete mista composta da 6 pc e 5
        mac.ho visto la faccia che ha fatto questo mio amico che credeva di avere una scheggia di computer... secondo me un dual G5 e' piu' veloce naturalmente ma non credo che sia n-volte piu' veloce del G4 a 1ghz.Ti sapro' dire.... probabilmente settimana prossima vado da un amico del mio amico per vedere questi fantomatici Dual G5 ma gia' so che rimarro' deluso.. come lo sono rimasto oggi provando il powerbook.
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    - Scritto da: Anonimo
    Proprio oggi e' venuto a trovarmi un amico
    con Powerbook 17 con G4 a 1ghz....... e
    purtroppo la 10.2.
    E' rimasto qui tutto il giorno e devo dire
    che non mi ha per nulla impressionato.scusa ma è poco probabile...per un semplice motivo ti stò scrivendo da un powerbook 17 a 1ghz che utilizzo da parecchio tempo...
    ragazzi... e' un chiodo! Scattava anche un
    quicktime compresso in sorenson :((ma quando mai...per favore io ci monto con final cut pro e dvd studio pro.
    Dopo un po' di madonne sono riuscito ad
    aprire una shell e non aveva manco il TAB
    completition... sa tanto di unix dei
    principianti.

    La differenza di velocita' con PS era
    disarmante e la risposta della GUI rispetto
    al mio XP era immensa.sicuro che era un Mac con OSX 10.2 ???la risposta della GUI in OSX 10.2 non era una scheggia è vero! ma con XP non esiste tutta questa differenza.
    Forse con la 10.3 e un dual G5.....tranquillo basta un powerbook come il mio pb17 con OSX 10.3...
  • Anonimo scrive:
    ...tutto schizza
    - Scritto da: Anonimo
    Proprio oggi e' venuto a trovarmi un amico
    con Powerbook 17 con G4 a 1ghz....... e
    purtroppo la 10.2.
    E' rimasto qui tutto il giorno e devo dire
    che non mi ha per nulla impressionato.

    ragazzi... e' un chiodo! Scattava anche un
    quicktime compresso in sorenson :((l'hai detto Jaguar è decisamente più lento di Panther, strano vero? (mai successo che la M$ facesse un nuovo OS più veloce...tanto per dire) cmq ti garantisco che la velocità di Panther è sorprendente, appena installato mi sembrava di aver fatto un aggiornamento HD e non SW..!

    Dopo un po' di madonne sono riuscito ad
    aprire una shellapri l'HD -
    Applicazioni -
    Utilità -
    Terminalessh root@localhostcosa c'è di difficile per un sedicente poweruser?
    e non aveva manco il TAB
    completition...balle...esiste dalla 10.1
    sa tanto di unix dei
    principianti.allora eri a casa...
    La differenza di velocita' con PS era
    disarmante e la risposta della GUI rispetto
    al mio XP era immensa.Tu che macchina hai? quanta RAM? se fai paragoni spiegati e non trollare...
    Forse con la 10.3 e un dual G5........tutto schizza, fidati oggi o lavorato su un documento 84x30 cm a 280 DPI con almeno una cinquantina di livelli su un dualG5 1.8 e 1,5Gb di RAM tutto in tempo reale...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: odioso, borioso troll
    - Scritto da: Anonimo
    Perfetto allora vedo di
    procurarmelo...magari è la volta
    buona che imparo anche linux.
    :)scusami, a parte l'amor di conoscenza che non dovrebbe morire mai, per quale motivo vuoi imparare Linux?(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: odioso, borioso troll
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Perfetto allora vedo di

      procurarmelo...magari è la volta

      buona che imparo anche linux.

      :)

      scusami, a parte l'amor di conoscenza che
      non dovrebbe morire mai, per quale motivo
      vuoi imparare Linux?

      (apple)utilizzo Windows e i Mac da 15 anni...forse è il caso che impari anche Linux....appunto per l'amor della conoscenza.OSX rimane sempre il sistema che utilizzo tutti i giorni per lavorare.
      • Anonimo scrive:
        Re: odioso, borioso troll
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Perfetto allora vedo di


        procurarmelo...magari è la
        volta


        buona che imparo anche linux.


        :)



        scusami, a parte l'amor di conoscenza
        che

        non dovrebbe morire mai, per quale
        motivo

        vuoi imparare Linux?



        (apple)

        utilizzo Windows e i Mac da 15 anni...forse
        è il caso che impari anche
        Linux....appunto per l'amor della
        conoscenza.

        OSX rimane sempre il sistema che utilizzo
        tutti i giorni per lavorare.buon lavoro allora...(apple)PS: comuque conoscere Linux ti aiuta a lavorare meglio anche con OSX (io ho imparato a scrivere un paio di demoni che in congiunzione con degli applescript mi fanno miracoli sui lavori ripetitivi)
        • Anonimo scrive:
          Re: odioso, borioso troll
          - Scritto da: Anonimo
          buon lavoro allora...grazie :)
          (apple)
          PS: comuque conoscere Linux ti aiuta a
          lavorare meglio anche con OSX (io ho
          imparato a scrivere un paio di demoni che in
          congiunzione con degli applescript mi fanno
          miracoli sui lavori ripetitivi)appunto ecco uno dei tanti motivi perchè conviene conoscere qualsiasi sistema operativo...ti può sempre essere utile.(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...

    Ciao personalmente utilizzo i Mac dualG5 a
    2ghz come workstation audio/video e vanno
    alla grande.
    Se ti capita vai in un negozio e prova
    qualsiasi mac con OSX sono decisamente delle
    belle macchine potenti.Proprio oggi e' venuto a trovarmi un amico con Powerbook 17 con G4 a 1ghz....... e purtroppo la 10.2.E' rimasto qui tutto il giorno e devo dire che non mi ha per nulla impressionato.ragazzi... e' un chiodo! Scattava anche un quicktime compresso in sorenson :((Dopo un po' di madonne sono riuscito ad aprire una shell e non aveva manco il TAB completition... sa tanto di unix dei principianti.La differenza di velocita' con PS era disarmante e la risposta della GUI rispetto al mio XP era immensa.Forse con la 10.3 e un dual G5.....
  • Anonimo scrive:
    Re: odioso, borioso troll
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    entrambi linux e windos :p

    linux versione amd64



    di Yellowdog ne ho sentito parlare bene
    da

    amici OSXisti

    Perfetto allora vedo di
    procurarmelo...magari è la volta
    buona che imparo anche linux.
    :)Se dovete baciarvi con la lingua, andate da un'altra parte, qui Ci Sono Della Gggggente Che Mi Si Impressioneno....
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    Già... l'errore di MS è che lo
    chiama XP e basta....
    Se l'avesse chiamato XP.0.0 poi ad ogni
    patch l'avrebbe potuto chiamare XP.0.1,
    XP.0.2 ecc.... e ad ogni SP poteva chiamarsi
    XP.1.0, XP.2.0 mettendosi un nome fantastico
    come criceto, ratto, pantegana,opossum.....se almeno conoscessi come vengono numerati upgrades e updates di X prima di fare il maranza non sarebbe male....peccato la figuraccia l'hai fatta...ma tant'è sembra che sei abituato
    Così tutti i win users potevano farsi
    prendere in giro come i macusers....
    loro aspettano Tiger i win users aspettano
    il nuovo service pack per avere Zoccola!!!!tu invece ti prendi in giro da solo vedo...ma ci vuole poco, molto poco...mah
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    tanto se è gente come te a leggerli
    vanno più che bene... anzi forse un
    po' sprecatisi è vero perchè sono troppo stupidi...vanno giusto bene per gente come te.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    &nb
    &nb
    &nb
    &nb
    &nb
    &nb
    &nb(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo

    guarda ragazzino lascia perdere non meriti
    neanche una risposta per le solite stupidate
    che scrivi.

    povero sfigato. 8========D--_ () () () () () ()
  • Anonimo scrive:
    Re: Super IPOCRISIE...
    - Scritto da: Anonimo
    a casa sul mio G3 B&W del 99 (300Mhz e 512Mb
    RAM) ho scelto da tempo X e il 9 non esiste
    più sul mio HD....non sarà
    sempre un fulmine....ma tutto sommato sono
    più contento anche e soprattutto xke
    finiti i crash di sistema....e questo non
    è l'unico vantaggioquello che hai scritto è vero....forse se posso consigliarti e se hai la possibilità aggiorna la scheda video inserendo almeno una ATI Radeon 7000 con 32 di Vramhttp://www.ati.com/products/radeon7000/radeon7000me/index.htmlserve per sfruttare l' accellerazione di Quartz Extreme in OSX.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    tanto se è gente come te a leggerli
    vanno più che bene... anzi forse un
    po' sprecatiguarda ragazzino lascia perdere non meriti neanche una risposta per le solite stupidate che scrivi.povero sfigato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    tanto se è gente come te a leggerli vanno più che bene... anzi forse un po' sprecati
  • Anonimo scrive:
    Re: Una questione di nomi.....
    - Scritto da: Anonimo
    Già... l'errore di MS è che lo
    chiama XP e basta....
    Se l'avesse chiamato XP.0.0 poi ad ogni
    patch l'avrebbe potuto chiamare XP.0.1,
    XP.0.2 ecc.... e ad ogni SP poteva chiamarsi
    XP.1.0, XP.2.0 mettendosi un nome fantastico
    come criceto, ratto, pantegana,opossum.....
    Così tutti i win users potevano farsi
    prendere in giro come i macusers....
    loro aspettano Tiger i win users aspettano
    il nuovo service pack per avere Zoccola!!!!sempre questi commenti idioti.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: winono



    Ma com'è che Apple ha preso il

    microkernel MACH dal progetto GNU?Ahem, vediamo di non fare troppa confusione: E' il progetto GNU che ha preso il Microkernel Mach dalla Carnegie Mellon University dove è nato. COme hanno fatto molti altri, visto che diverse varianti di Mach sono state sviluppate negli anni. PERO', nel gruppetto dei CREATORI di Mach (non più di una ventina di persone, se ricordo bene) c'era un certo Tevanian. Costui ha poi continuato lo sviluppo con un suo team, presso la NeXT, e adesso... è capo dello sviluppo software di APPLE! Chiaro? Lo sviluppatore ORIGINALE di Mach lavora per APPLE. E secondo persone sicuramente più autorevoli di me, la sua versione di Mach - ovviamente molto diversa dall'embrione sviluppato a scopo dimostrativo alla Carnegie - risulta essere fra le più sofisticate, dal punto di vista del bilanciamento fra prestazioni, sicurezza, solidità e versatilità; anche se bisogna dire che, sempre secondo alcuni ben informati, non è il massimo come pulizia del codice ed eleganza ("eleganza" intesa come la intendono i programmatori Unix, il look non c'entra)

    Perché in termini di GUI aveva
    già il top del top, e bisognava
    pensare al resto del sistema. A questo punto
    le ipotesi erano tre: abbracciare il mondo
    Windows, abbracciare il mondo Unix,
    continuare a seguire la strada delle
    soluzioni proprietarie. Tu cosa avresti
    fatto? :)
    Aggiungerei un altro dettaglio: un grosso problema di Apple, come di altri produttori tipo Ibm e Hp, è sempre stata la sindrome del NIH, o "Not Invented Here": in pratica tendeva a rifare tutto in casa, creando ogni volta standard propri. Magari ottimi, ma incompatibili con l'universo. Un esempio è AppleTalk, un sistema di rete che quando è uscito appariva fantascientifico. Quando ancora mettere in rete due PC richiedeva incantesimi da magia nera, i Mac entravno in rete attaccando un cavo. Riconoscimento, configurazione, condivisione, era tutto automatico. Non serviva nemmeno l'amministratore di rete. Ma era solo Mac, quindi non fece molta strada. Con il ritorno di Jobs, qualche anno fa, Apple si è convertita agli standard industriali. E, cosa molto interessante, ha adottato consistentemente, ogni volta che ha potuto, standard aperti, o quantomeno riconosciuti da ISO o IEEE, e non i cosiddetti standard (in realtà, tecnologie proprietarie) imposti da Microsoft: vedi Samba, vedi MPEG4, vedi Java, vedi Rendez-vouz (ehm, non ricordo il nome dello standard, è una roba tipo ml-synch credo), e poi WebDAV, Cups, e via discorrendo . In pratica, oggi Apple è interoperabile con tutto l'universo Open, al quale ha anche restituito parecchio.
  • FDG scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo
    Per esprimere un giudizio vuoi aspettare che
    uno si legga prima tutte quelle cento e
    passa pagine, e poi venga ad argomentare?
    Probabilmente verrebbe fra un mese...Mah, nella versione che ho letto io bastava una sera.
  • Anonimo scrive:
    Re: La quasi totalità dei miei clienti...
    - Scritto da: Khubbo
    I tuoi clienti reagiscono in questo modo
    perchè usano sistemi operativi che
    hanno quel tipo di approccio......
    Hai confermato quello che sostengo io.......non conosco nessun utente Mac che confonda "Internet" con "Explorer", l'approccio sbagliato è solo di Windoz secondo me

    Quello di cui c'è bisogno non
    è l'icona che viene a mettersi sotto
    al mouse ma la consapevolezza da parte
    dell'utente di quello che fa, questo
    però non può partire
    dall'utente/utonto e nemmeno dalle
    multinazionali di cui sopra che se ne
    guardano bene (un utente consapevole non si
    fa fregare con le icone colorate...)

    è un cane che si morde la coda....

    qui secondo me entra in gioco la
    comunità OS....
  • Anonimo scrive:
    terra dov'è
  • Anonimo scrive:
    Una questione di nomi.....
    Già... l'errore di MS è che lo chiama XP e basta....Se l'avesse chiamato XP.0.0 poi ad ogni patch l'avrebbe potuto chiamare XP.0.1, XP.0.2 ecc.... e ad ogni SP poteva chiamarsi XP.1.0, XP.2.0 mettendosi un nome fantastico come criceto, ratto, pantegana,opossum.....Così tutti i win users potevano farsi prendere in giro come i macusers....loro aspettano Tiger i win users aspettano il nuovo service pack per avere Zoccola!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Non ho capito bene... intendi forse
    dire:

    "Voglio scrivere un sistema operativo
    ma non

    posso sviluppare un kernel" ?

    forse non hai capito ma il kernel è
    free....certo che voi linari della filosofia
    avete capito tutto vero?Capire quello che si legge è un optional ?Rompete tanto le palle perchè qualcuno ha creato una skin simil-Aqua e non vi rendete conto che Apple ha copiato il cuore stesso del sistema operativo....Mi ricorda che quando è uscito Win XP alcuni utenti Mac si sono lamentati che secondo loro la X di XP era copiata dalla X di OS-X, senza però rendersi conto che a sua volta era copiata dalla X di Unix....Per carità, OS-X sarà un ottimo sistema operativo, ma l'arroganza di certi suoi utenti la trovo vomitevole....

    Il problema è che io posso

    sopravvivere benissimo senza la skin
    Aqua di

    KDE, o addirittura senza KDE (ed
    infatti non

    lo uso..), tu senza un kernel derivato
    da

    BSD prendi il tuo MAC e lo esponi in
    salotto

    fra un vaso da fiori ed un quadro.

    posso utilizzarlo con Linux e macos
    classico...non è colpa mia se i
    vostri cassoni sono assemblati con il
    cattivo gusto di uno scaricatore di porto.Idem come sopra. Evidentemente capire quello che si legge è un optional....

    Per carità.... fare un kernel

    derivato da BSD è del tutto
    lecito,

    ma francamente il buon gusto dovrebbe

    impedire poi di andarsi a lamentare se

    qualcuno copia qualche icona...

    il kernel è opensource e free (quindi
    utilizzabile da tutti)
    ...La GUI è studiata per un sistema
    specifico commerciale (OSX).

    quindi il buon gusto dovrebbe essere anche
    capire queste piccole e semplici regole.Il buon gusto sta nel non accusare gli altri di copiare 1 quando si è copiato 100.... detto questo, escluso ciò che ha valenza legale, e non credo che le icone plasticose siano brevettabili, tutto il resto è alpinismo vitreo....
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo




      Non ho capito bene... intendi forse

      dire:


      "Voglio scrivere un sistema
      operativo

      ma non


      posso sviluppare un kernel" ?



      forse non hai capito ma il kernel
      è

      free....certo che voi linari della
      filosofia

      avete capito tutto vero?

      Capire quello che si legge è un
      optional ?

      Rompete tanto le palle perchè
      qualcuno ha creato una skin simil-Aqua e non
      vi rendete conto che Apple ha copiato il
      cuore stesso del sistema operativo....

      Mi ricorda che quando è uscito Win XP
      alcuni utenti Mac si sono lamentati che
      secondo loro la X di XP era copiata dalla X
      di OS-X, senza però rendersi conto
      che a sua volta era copiata dalla X di
      Unix....

      Per carità, OS-X sarà un
      ottimo sistema operativo, ma l'arroganza di
      certi suoi utenti la trovo vomitevole....




      Il problema è che io posso


      sopravvivere benissimo senza la
      skin

      Aqua di


      KDE, o addirittura senza KDE (ed

      infatti non


      lo uso..), tu senza un kernel
      derivato

      da


      BSD prendi il tuo MAC e lo esponi
      in

      salotto


      fra un vaso da fiori ed un quadro.



      posso utilizzarlo con Linux e macos

      classico...non è colpa mia se i

      vostri cassoni sono assemblati con il

      cattivo gusto di uno scaricatore di
      porto.

      Idem come sopra. Evidentemente capire quello
      che si legge è un optional....




      Per carità.... fare un
      kernel


      derivato da BSD è del tutto

      lecito,


      ma francamente il buon gusto
      dovrebbe


      impedire poi di andarsi a
      lamentare se


      qualcuno copia qualche icona...



      il kernel è opensource e free
      (quindi

      utilizzabile da tutti)

      ...La GUI è studiata per un
      sistema

      specifico commerciale (OSX).



      quindi il buon gusto dovrebbe essere
      anche

      capire queste piccole e semplici regole.

      Il buon gusto sta nel non accusare gli altri
      di copiare 1 quando si è copiato
      100.... detto questo,
      escluso ciò che ha valenza legale, e
      non credo che le icone plasticose siano
      brevettabili, tutto il resto è
      alpinismo vitreo....
      pari pratico delll'attività visto come "riscrivi" a storia a tuo piacimento.....nel pieno rispetto del free e del thinkingmah
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo
      Capire quello che si legge è un
      optional ?appunto già che parlavi di arroganza...
      Rompete tanto le palle perchè
      qualcuno ha creato una skin simil-Aqua e non
      vi rendete conto che Apple ha copiato il
      cuore stesso del sistema operativo....proprio non ci arrivi vero?BSD è free....le gui NO!vuoi un disegnino?
      Mi ricorda che quando è uscito Win XP
      alcuni utenti Mac si sono lamentati che
      secondo loro la X di XP era copiata dalla X
      di OS-X, senza però rendersi conto
      che a sua volta era copiata dalla X di
      Unix....OSX significa OS 10 mamma mia che imbranato.
      Per carità, OS-X sarà un
      ottimo sistema operativo, ma l'arroganza di
      certi suoi utenti la trovo vomitevole....trovo vomitevole i tuoi commenti.
      Il buon gusto sta nel non accusare gli altri
      di copiare 1 quando si è copiato
      100.... detto questo,
      escluso ciò che ha valenza legale, e
      non credo che le icone plasticose siano
      brevettabili, tutto il resto è
      alpinismo vitreo....certo credi quello che vuoi visto che non hai capito praticamente nulla e fai un favore togliti dalle OO
  • Anonimo scrive:
    Re: La quasi totalità dei miei clienti..
    l'utente mac crea sempre dei problemia parte le seghe mentali dei centri di calcolo, pixar, e tutte queste marketingate studiate ad hoc a cui solo gli allocchi credono, non c'e' un'occasione seria dove il mac sia stato utilizzato per missioni critiche, chissa' com'e' che c'e' sempre un processore x86 con unix
    • Anonimo scrive:
      odioso, borioso troll
      - Scritto da: Anonimo
      l'utente mac crea sempre dei problemi
      ...ecco, uno fa un discorso serio... e poi arriva lui......ha parlato fra**zzo da velletri... (troll)(troll)(troll)
      a parte le seghe mentali dei centri di
      calcolo, pixar, e tutte queste marketingate
      studiate ad hoc a cui solo gli allocchi
      credono, non c'e' un'occasione seria dove il
      mac sia stato utilizzato per missioni
      critiche, chissa' com'e' che c'e' sempre un
      processore x86 con unixhttp://www.macitynet.it/ilmiomac/aA16707/index.shtmlhttp://www.macitynet.it/ilmiomac/aA11027/index.shtmlhttp://www.macitynet.it/macprof/aA14404/index.shtmlhttp://www.macitynet.it/macprof/aA16673/index.shtmle sopratuttohttp://www.top500.org...odioso, borioso (troll) dei miei OO....
      • Anonimo scrive:
        Re: odioso, borioso troll
        - Scritto da: Anonimo

        ...odioso, borioso (troll) dei miei oo .... ^^mmm, così va meglio, visto che sei un m-acaro
      • Anonimo scrive:
        Re: odioso, borioso troll
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        l'utente mac crea sempre dei problemi



        ...ecco, uno fa un discorso serio... e poi
        arriva lui...

        ...ha parlato fra**zzo da velletri...
        (troll)(troll)(troll)


        a parte le seghe mentali dei centri di

        calcolo, pixar, e tutte queste
        marketingate

        studiate ad hoc a cui solo gli allocchi

        credono, non c'e' un'occasione seria
        dove il

        mac sia stato utilizzato per missioni

        critiche, chissa' com'e' che c'e'
        sempre un

        processore x86 con unix

        www.macitynet.it/ilmiomac/aA16707/index.shtml
        www.macitynet.it/ilmiomac/aA11027/index.shtml
        www.macitynet.it/macprof/aA14404/index.shtml
        www.macitynet.it/macprof/aA16673/index.shtml

        e sopratutto
        www.top500.org

        ...odioso, borioso (troll) dei miei OO....lascia perdere è solo tempo perso....mamma mia che rottura i linari in questo forum scassano le OO peggio degli utonti wincess!mah sarà la piattaforma x86 che li rende degli sfigati...
        • Anonimo scrive:
          Re: odioso, borioso troll
          - Scritto da: Anonimo

          lascia perdere è solo tempo perso....
          mamma mia che rottura i linari in questo
          forum scassano le OO peggio degli utonti
          wincess!
          mah sarà la piattaforma x86 che li
          rende degli sfigati...Ma andate a cogliere le mele, melari del 8=D '''-Se avete un OSX con le OO lo dovete a BSD e la comuità OS.Conosco utenti Mac che se la tirano meno di voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            Ma andate a cogliere le mele, melari del 8=Dsoliti commenti stupidi.
            '''-
            Se avete un OSX con le OO lo dovete a BSD e
            la comuità OS.Mai nessuno ha negato questa cosa...
            Conosco utenti Mac che se la tirano meno di
            voi.anch'io conosco utenti windows e linux seri e non fanatici come la maggior parte di voi in PI.
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            Ma andate a cogliere le mele, melari del 8=D
            '''-
            Se avete un OSX con le OO lo dovete a BSD e
            la comuità OS.
            Conosco utenti Mac che se la tirano meno di
            voi.ma voi linari/winari non avete nulla di meglio da fare che venire in un forum dove si parla di Mac e OSX???è irresistibile la voglia di trollare per voi sfigatelli vero ????
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo

            ma voi linari/winari non avete nulla di
            meglio da fare che venire in un forum dove
            si parla di Mac e OSX???
            è irresistibile la voglia di trollare
            per voi sfigatelli vero ????quale parte di 8==========Dnon hai capito ?
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            quale parte di
            8==========D

            non hai capito ?semplicemente immaturo e prevedibile da un troll come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo

            semplicemente immaturo e prevedibile da un
            troll come te.quale parte di 8=====================================================================Dnon hai capito ?
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimodimmi cosa non ti è chiaro della tua descrizione!(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            dimmi cosa non ti è chiaro della tua
            descrizione!
            (troll)tu sei questohttp://www.albinoblacksheep.com/flash/apple.php
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            tu sei questo
            www.albinoblacksheep.com/flash/apple.php classica invidia dei perdenti.p.s. di solito i gay utilizzano x86...dovresti saperlo che certe chat sono solo per windows.:p
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            classica invidia dei perdenti.

            p.s. di solito i gay utilizzano
            x86...dovresti saperlo che certe chat sono
            solo per windows.

            :pmi sei simpatico :P
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            mi sei simpatico :panche tu :psenti cosa utilizzi windows o linux?personalmente non conosco linux anche se vorrei installarlo in dual boot con OSX.Magari Yellowdog che ne pensi?
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo

            anche tu :p

            senti cosa utilizzi windows o linux?
            personalmente non conosco linux anche se
            vorrei installarlo in dual boot con OSX.
            Magari Yellowdog che ne pensi?entrambi linux e windos :Plinux versione amd64di Yellowdog ne ho sentito parlare bene da amici OSXisti
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            entrambi linux e windos :p
            linux versione amd64

            di Yellowdog ne ho sentito parlare bene da
            amici OSXistiPerfetto allora vedo di procurarmelo...magari è la volta buona che imparo anche linux.:)
          • Anonimo scrive:
            Re: odioso, borioso troll
            - Scritto da: Anonimo
            tu sei questo
            www.albinoblacksheep.com/flash/apple.php neanche capaci di realizzare un'animazione in flash decente...
    • Anonimo scrive:
      Re: La quasi totalità dei miei clienti..
      - Scritto da: Anonimo
      l'utente mac crea sempre dei problemi

      a parte le seghe mentali dei centri di
      calcolo, pixar, e tutte queste marketingate
      studiate ad hoc a cui solo gli allocchi
      credono, non c'e' un'occasione seria dove il
      mac sia stato utilizzato per missioni
      critiche, chissa' com'e' che c'e' sempre un
      processore x86 con unixsolo copia/incolla sai fare, eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
    - Scritto da: Anonimo
    Mi occupo di sviluppo software/rendering, ho
    scritto un raytracer distribuito che per ora
    funziona su windows (GDI) e su linux (Xlib
    cioè Xwindow per intenderci) forse
    girerebbe pure su OSX ma non l'ho mai
    provato.dovresti provarlo...probabilmente funziona.Scusami ma non sono esperto in questo settore.sembra molto interessante il tuo lavoro complimenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Mi occupo di sviluppo
      software/rendering, ho

      scritto un raytracer distribuito che
      per ora

      funziona su windows (GDI) e su linux
      (Xlib

      cioè Xwindow per intenderci)
      forse

      girerebbe pure su OSX ma non l'ho mai

      provato.

      dovresti provarlo...probabilmente funziona.
      Scusami ma non sono esperto in questo
      settore.
      sembra molto interessante il tuo lavoro
      complimenti.Sarà l'argomento della mia tesi, se riusciro a finire questi benedetti esami.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
        - Scritto da: Anonimo
        Sarà l'argomento della mia tesi, se
        riusciro a finire questi benedetti esami.quanti te ne mancano?dai gli ultimi impegni e poi è fatta!:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Sarà l'argomento della mia tesi,
          se

          riusciro a finire questi benedetti
          esami.

          quanti te ne mancano?
          dai gli ultimi impegni e poi è fatta!
          :)maledetta facoltà di informatica :'( una decina ancora :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
    - Scritto da: Anonimo

    Non sono d'accordo io non so usare il
    cellulare perchè non ce l'ho ma sono
    un power user su win/linux, chiamami NERD se
    ci tieni non mi offendo, ci ho buttato
    l'anima per imparare al maglio a sviluppare ^^^^^^^correggo questa sconcezzas/maglio/meglio
    • Khubbo scrive:
      Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
      Per utente consapevole non intendo uno sviluppatore come tè ma qualcuno che quando punta e clicca abbia una minima idea di cosa accade sotto..che sappia distinguere (come da mio post precedente ) la differenza tra programma e icona, non pretendo molto come vedi...ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
        - Scritto da: Khubbo
        Per utente consapevole non intendo uno
        sviluppatore come tè ma qualcuno che
        quando punta e clicca abbia una minima idea
        di cosa accade sotto..
        che sappia distinguere (come da mio post
        precedente ) la differenza tra programma e
        icona, non pretendo molto come vedi...

        ciaoQuanti utenti consapevoli sanno che se usano Windows è meglio mettere su un firewall altrimenti son dolori?A proposito se per sbaglio un utonto su Mandrake attivasse il server Samba e fosse mal configurato, e non mettesse su un firewall (non pretendo che sappia andare giù di iptable, ma ad esempio qualcosa tipo Shorewall) bhè si troverebbe a sharare le sue dir con tutto il mondo (ma a sua insaputa)Insomma ci vuole una certa conoscenza su questi argomenti per essere sicuri di quel che si sta facendo.ciao
        • Khubbo scrive:
          Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
          Potrei risponderti che un utente con un minimo di consapevolezza non installa un software che non conosce e che non gli serve...non ho una rete non installo samba...Non metto in dubbio ch ci sia gente capace dei peggiori disastri dico solo che e possibile (tramite l'istruzione scolastica ad esempio) fare in modo che si faccia un uso più consapevole di queste macchine.......Ripeto gli utonti esistono perchè fanno comodo alla grande multinazionale di cui sopra che ti dice:Usalo è facilissimo, non bisogna sapere niente, clicchi qui clicchi qua ed è fatto...e lo sprovveduto del caso ci casca, ma se allo sprovveduto di a scuola hanno spiegata due o tre cosette di base......ci saranno meno polli in giro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
            - Scritto da: Khubbo
            e lo sprovveduto del caso ci casca, ma se
            allo sprovveduto di a scuola hanno spiegata
            due o tre cosette di base......
            ci saranno meno polli in giro...Per scuola intendi scuola pubblica ?
          • Khubbo scrive:
            Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
            Si, una RIFORMA SERIA del sistema scolastico non dovrebbe escludere questi argomenti, la società si evolve e l'evoluzione portata dalla tecnologia deve riguardare la scuola prima di tutto, a scuola si impara a scrivere , leggere e far di conto non vedo perchè non si dovrebbe imparara anche le funzionalità di base di un sistema operativo, certo questo richiederebbe prima di tutto insegnanti preparati ma questa è un'altra storia) ....... io parlo di come secondo me le cose potrebbero migliorare, ma sono cosciente che farlo non è facile come dirloperò leggo spesso di incontri organizzati dai LUG nelle scuole e questo è una buona cosa secondo me...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
            - Scritto da: Khubbo
            Si, una RIFORMA SERIA del sistema scolastico
            non dovrebbe escludere questi argomenti, la
            società si evolve e l'evoluzione
            portata dalla tecnologia deve riguardare la
            scuola prima di tutto, a scuola si impara a
            scrivere , leggere e far di conto non vedo
            perchè non si dovrebbe imparara anche
            le funzionalità di base di un sistema
            operativo, certo questo richiederebbe prima
            di tutto insegnanti preparati ma questa
            è un'altra storia)questo è IMHO il vero ostacolo
            però leggo spesso di incontri
            organizzati dai LUG nelle scuole e questo
            è una buona cosa secondo me...speriamo in un futuro più saggio.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Re: Ma dov'è Elwood?
    - Scritto da: FDG
    Dov'è il super esperto di OS X,
    quello che sa meglio degli stessi
    sviluppatori che l'hanno scritto cosa ci sia
    dentro OS X?

    :D:D:D:Dè un linaro cantinaro ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    Si certo, magari con quella cagata di SCO vero? Ma fammi il piacere...I mainframe IBM montano POWER 4/4+/5, e parlo degli zSeries che sono i più usati in assoluto (vedi AS/4000) altro che x86...
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio windows
    (apple)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Proprio oggi...
    - Scritto da: Anonimo
    E' stata rifiutata in azienda l'assunzione
    di una persona perche' aveva dichiarato la
    sua preferenza per i mac.... dove andremo a
    finire.e' giusto, l'utente mac crea sempre dei problemia parte le seghe mentali dei centri di calcolo, pixar, e tutte queste marketingate studiate ad hoc a cui solo gli allocchi credono, non c'e' un'occasione seria dove il mac sia stato utilizzato per missioni critiche, chissa' com'e' che c'e' sempre un processore x86 con unix
  • FDG scrive:
    Ma dov'è Elwood?
    Dov'è il super esperto di OS X, quello che sa meglio degli stessi sviluppatori che l'hanno scritto cosa ci sia dentro OS X?:D:D:D:D
  • Anonimo scrive:
    Re: che ipocrisia
    (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: che ipocrisia
      - Scritto da: Anonimo
      (troll)e tu invece che saresti ?eh diccelo dai..su diccelo che poi ridiamo....inzozza di meno il forum che fai un favore a tutti....grazzie
  • Anonimo scrive:
    Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Users
    Windows ha i suoi utontiMac ha i suoi utontie incredibile anche linux ha i suoi utontihttp://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=576504Windows ha i suoi power usersMac ha i suoi power userslinux ha i suoi power usersNon è il SO che fa l'utente è costui che decide da che parte stare, e per diventare Power Users ci si deve fare il mazzo e avere una scintilla che non tutti hanno. Utonti/----- Power Users
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
      - Scritto da: Anonimo
      Windows ha i suoi utonti
      Mac ha i suoi utonti
      e incredibile anche linux ha i suoi utonti
      forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=5

      Windows ha i suoi power users
      Mac ha i suoi power users
      linux ha i suoi power users

      Non è il SO che fa l'utente è
      costui che decide da che parte stare, e per
      diventare Power Users ci si deve fare il
      mazzo e avere una scintilla che non tutti
      hanno.

      Utonti
      /
      -----

      Power Usersnon conosco l'OS che utilizzi...ma condivido perfettamente quello che hai scritto.grazie bel commento.(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
        - Scritto da: Anonimo

        non conosco l'OS che utilizzi...ma condivido
        perfettamente quello che hai scritto.
        grazie bel commento.
        (apple)uso windows, linux e vorrei tanto poter provare OSXforse un giorno comprerò un powerbook
        • Anonimo scrive:
          Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
          - Scritto da: Anonimo
          uso windows, linux e vorrei tanto poter
          provare OSX
          forse un giorno comprerò un powerbooknel mio studio ho una rete mista pc-mac con una decina di macchine....che utilizzo per diversi scopi.Adesso ti stò scrivendo dal mio powerbook17 che utilizzo di solito per lo sviluppo di cd/dvd multimediali e per il montaggio di audio e video.Comunque dipende quali sono le tue esigenze...se desideri spendere meno ci sono anche gli iBook G4...che fanno bene il loro dovere....Chiaramente chi opta per i PowerBook 12/15/17 ha ben chiaro che è una serie professionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
            - Scritto da: Anonimo


            nel mio studio ho una rete mista pc-mac con
            una decina di macchine....che utilizzo per
            diversi scopi.
            Adesso ti stò scrivendo dal mio
            powerbook17 che utilizzo di solito per lo
            sviluppo di cd/dvd multimediali e per il
            montaggio di audio e video.
            Comunque dipende quali sono le tue
            esigenze...se desideri spendere meno ci sono
            anche gli iBook G4...che fanno bene il loro
            dovere....Mi occupo di sviluppo software/rendering, ho scritto un raytracer distribuito che per ora funziona su windows (GDI) e su linux (Xlib cioè Xwindow per intenderci) forse girerebbe pure su OSX ma non l'ho mai provato.
    • Khubbo scrive:
      Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Users
      Non sono daccordo, il livello di istruzione medio ormai permette a tutti di essere degli utenti consapevoli, ormai la tecnologia è radicata nella sociètà a tutti i livelli tutti sanno usare il telefonino, puntare il videoregistratore la domenica per "Elisa di rivombrosa", e tutti vanno al bancomat.........Tutti quindi possono essere utenti consapevoli........La spinta però deve venire da chi questa consapevolezza c'è l'ha già (il POWER USER come dici tu).Perchè con gli utonti ci guadagnano le grandi multinazionali di cui sopra (che può sempre rifilare loro la nuova versione dell' OSY o finestraXP che luccica tanto ma serve a poco)Con l'utente finalmente consapevole ci guadagna tutta la sociètà...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni SO ha i suoi Utonti / Power Use
        - Scritto da: Khubbo
        Non sono daccordo, il livello di istruzione
        medio ormai permette a tutti di essere degli
        utenti consapevoli, ormai la tecnologia
        è radicata nella
        sociètà a tutti i livelli
        tutti sanno usare il telefonino, puntare il
        videoregistratore la domenica per "Elisa di
        rivombrosa", e tutti vanno al
        bancomat.......

        Tutti quindi possono essere utenti
        consapevoli........Non sono d'accordo io non so usare il cellulare perchè non ce l'ho ma sono un power user su win/linux, chiamami NERD se ci tieni non mi offendo, ci ho buttato l'anima per imparare al maglio a sviluppare su quesi sistemi, su argomenti davvero poco trattati (Xlib ad esempio).
        La spinta però deve venire da chi
        questa consapevolezza c'è l'ha
        già (il POWER USER come dici tu).

        Perchè con gli utonti ci guadagnano
        le grandi multinazionali di cui sopra (che
        può sempre rifilare loro la nuova
        versione dell' OSY o finestraXP che luccica
        tanto ma serve a poco)Non solo ma anche i negozianti che riformattano inutilmente per spennare il pollo ti turno.
        Con l'utente finalmente consapevole ci
        guadagna tutta la sociètà...Consapevole e che si assuma le responsabilità di una macchina zombie usata dai lamer per DOSare siti.
  • Anonimo scrive:
    Re: La quasi totalità dei miei clienti..
    - Scritto da: Anonimo

    La quasi totalità dei miei clienti
    quando gli dico di aprire Explorer non
    capisce cosa gli chiedo, ...poi gli dico
    "apra internet"... ed il cliente..."ah!
    internet! poteva dirlo subito!"O questa è una leggenda metropolitana, oppure i miei clienti non sono utonti.
    ...se questo non è essere "utonti" mi
    chiedo cosa lo sia...Se è vero quel che dici, tieniti stretti questi pazzi, e sfruttali senza pietà.(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: La quasi totalità dei miei clienti..
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      La quasi totalità dei miei
      clienti

      quando gli dico di aprire Explorer non

      capisce cosa gli chiedo, ...poi gli dico

      "apra internet"... ed il cliente..."ah!

      internet! poteva dirlo subito!"

      O questa è una leggenda
      metropolitana, oppure i miei clienti non
      sono utonti....credimi è tutto vero, ce n'era uno che voleva aggiornare una pagina HTML del suo sito aprendola con Word!!!:s


      ...se questo non è essere
      "utonti" mi

      chiedo cosa lo sia...

      Se è vero quel che dici, tieniti
      stretti questi pazzi, e sfruttali senza
      pietà.il brutto è che occupano posizioni importanti in importanti società...:s:s(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: La quasi totalità dei miei clienti..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo





        La quasi totalità dei miei

        clienti


        quando gli dico di aprire Explorer
        non


        capisce cosa gli chiedo, ...poi
        gli dico


        "apra internet"... ed il
        cliente..."ah!


        internet! poteva dirlo subito!"



        O questa è una leggenda

        metropolitana, oppure i miei clienti non

        sono utonti.

        ...credimi è tutto vero, ce n'era uno
        che voleva aggiornare una pagina HTML del
        suo sito aprendola con Word!!!
        :s
        o my god :|tienimi alla larga da questi, spero ti non dovermici scontrare li farei davvero piangere, anzi li spennerei.
        • Anonimo scrive:
          Re: La quasi totalità dei miei clienti..
          - Scritto da: Anonimo
          o my god :|
          tienimi alla larga da questi, spero ti non
          dovermici scontrare li farei davvero
          piangere, anzi li spennerei.beh non vi è mai capitato quello che si spaccia per esperto perchè ha "realizzato" per modo di dire la paginetta in MS frontpage...e poi quando gli spieghi perchè il suo sito / paginetta è lenta e piena di errori si confonde????purtroppo chi s'improvvisa c'è in tutti i settori....
      • Anonimo scrive:
        Re: La quasi totalità dei miei clienti..
        - Scritto da: Anonimo
        ...credimi è tutto vero, ce n'era uno
        che voleva aggiornare una pagina HTML del
        suo sito aprendola con Word!!!
        :sscusami ma di questo è colpa di MS che spaccia il suo programma di gestione testi come editor HTML professionale.Con tutti questi wizard per imbranati...
        il brutto è che occupano posizioni
        importanti in importanti società...esperti IT / consulenti / tecnici all'interno dell'azienda no?che tristezza....
        :s:s

        (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Si... effettivamente anche io trovo

    squallido l'aspetto di AQUA...

    Io trovo squallido l'aspetto di AQUA come
    Skin in KDE.


    ... se invece con 'squallido' ti
    riferisci

    all'atto di copiare... beh, ti ricordo
    che

    qualcuno copia l'aspetto delle icone per

    fare una skin e qualcun'altro copia
    kernel,

    motore html e quant'altro può....

    senza dubbio...ma AQUA in OSX non è
    solo una Skin come in KDE.
    ....è vero hanno preso il kernel, bla
    bla bla per poi lavorarci e rispettare il
    GPL....in KDE hanno plagiato il look AQUA e
    BASTA!.

    VOGLIO MA NON POSSO EH????
    che tristezza.Non ho capito bene... intendi forse dire: "Voglio scrivere un sistema operativo ma non posso sviluppare un kernel" ?Il problema è che io posso sopravvivere benissimo senza la skin Aqua di KDE, o addirittura senza KDE (ed infatti non lo uso..), tu senza un kernel derivato da BSD prendi il tuo MAC e lo esponi in salotto fra un vaso da fiori ed un quadro.Per carità.... fare un kernel derivato da BSD è del tutto lecito, ma francamente il buon gusto dovrebbe impedire poi di andarsi a lamentare se qualcuno copia qualche icona....
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo
      Non ho capito bene... intendi forse dire:
      "Voglio scrivere un sistema operativo ma non
      posso sviluppare un kernel" ?forse non hai capito ma il kernel è free....certo che voi linari della filosofia avete capito tutto vero?
      Il problema è che io posso
      sopravvivere benissimo senza la skin Aqua di
      KDE, o addirittura senza KDE (ed infatti non
      lo uso..), tu senza un kernel derivato da
      BSD prendi il tuo MAC e lo esponi in salotto
      fra un vaso da fiori ed un quadro.posso utilizzarlo con Linux e macos classico...non è colpa mia se i vostri cassoni sono assemblati con il cattivo gusto di uno scaricatore di porto.
      Per carità.... fare un kernel
      derivato da BSD è del tutto lecito,
      ma francamente il buon gusto dovrebbe
      impedire poi di andarsi a lamentare se
      qualcuno copia qualche icona...il kernel è opensource e free (quindi utilizzabile da tutti)...La GUI è studiata per un sistema specifico commerciale (OSX).quindi il buon gusto dovrebbe essere anche capire queste piccole e semplici regole.
  • FDG scrive:
    Re: ???
    - Scritto da: Anonimo
    è un po' OT ma comunque....avete
    aggiornato tutti al 10.3.4 ????Io si. Dura al massimo 15-20 minuti (quando mi va male) e posso farlo mentre lavoro, per cui preferisco aggiornare.
    • Anonimo scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: FDG
      - Scritto da: Anonimo


      è un po' OT ma comunque....avete

      aggiornato tutti al 10.3.4 ????

      Io si. Dura al massimo 15-20 minuti (quando
      mi va male) e posso farlo mentre lavoro, per
      cui preferisco aggiornare.Ho chiesto perchè devo aggiornare i miei 5 mac...
      • Anonimo scrive:
        Re: ???
        Ho aggiornato ormai da tre giorni.È molto reattivo con le applicazioni, Safari in primis e pure Office v:X si è velocizzato.Nessun problema.Diciamo che il OS X sta andando verso la maturità con passo spedito. Dopo Tiger gli aggiornamenti all'OS avranno una cadenza più lunga, insomma una riflessione per fare il punto... Parola di Tevanianhttp://www.macitynet.it/macity/aA17888/index.shtmlFranz
  • Anonimo scrive:
    Proprio oggi...
    E' stata rifiutata in azienda l'assunzione di una persona perche' aveva dichiarato la sua preferenza per i mac.... dove andremo a finire.
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio windows
    - Scritto da: Anonimo
    da una settimana scarsa sono passato ad OSX!
    UN SOGNO!!!!!!! son d'accordo.sono passato a mac anche io. ho un powerbook G4 12" con il superdrive. Devo dire che il sistema operativo e' veramente bello, e la compatibilita' con i programmi di linux e' pressoche' totale.Ho installato anche yellowdog. Alla fine mi trovo bene con entrambi, ma devo comunque dire che mi sono reso conto che, in fondo, non e' che poi linux sia tanto indietro, cosa che invece temevo.Molto bello anche Xcode. Peccato che utilizzino quel meta aggeggio chiamato objective C.
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio windows

      ho un powerbook G4 12" a che serve? ci leggi la posta e scarichi le fotine del cellulare? tanto vale comprare un palm
      • Anonimo scrive:
        Re: Addio windows
        - Scritto da: Anonimo


        ho un powerbook G4 12"

        a che serve? ci leggi la posta e scarichi le
        fotine del cellulare? tanto vale comprare un
        palml'hai mai usato? ....dalla tua risposta a c#zz# sembra di no!è un Mac come tutti gli altri...quindi puoi lavorarci benissimo.ahh ovviamente puoi collegare qualsiasi monitor esterno....se devo fare queste semplici operazioni utilizzo un pcwincess.
      • Anonimo scrive:
        Re: Addio windows
        - Scritto da: Anonimo


        ho un powerbook G4 12"

        a che serve? ci leggi la posta e scarichi le
        fotine del cellulare? tanto vale comprare un
        palmLOL ma perche' vi rode tanto? Avete un sistema inferiore ma alla fine ognuno ha il sistema che merita(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Addio windows
          - Scritto da: Anonimo
          LOL ma perche' vi rode tanto? Avete un
          sistema inferiore ma alla fine ognuno ha il
          sistema che merita


          (apple)Probabilmente non gli "rode" è solo che non conosce i Mac e quello che si riesce a realizzare con questi meravigliosi strumenti.
  • ioan scrive:
    Re: che ipocrisia
    - Scritto da: Anonimo
    sono sgomento dal voltafaccia che si sta
    assistendo in questo forum

    quando esce una patch per windows o linux
    sono tutti li' a spaccare le palle perche'
    fanno schifo, sono fatti con i piedi, e
    tutto quanto

    quando esce una patch bug fix per mac tutti
    a farsi le pippe sotto alla scrivania e
    inneggiare al Dio OS della Multinazionale
    con frasi tipo "addio" e altre scemeze del
    genere

    ma che vi pare di avere? avete un pc con un
    processore ibm e un sistema operativo basato
    su openbsd, c'e' gente che ha questo da 10
    anni solo che non si fanno le seghe come voi

    vedete un po' di abbassare la cresta, ve lo
    dico da mac user, fate fare brutta figura a
    tutta la comunita, poi ci credo che quando
    dico che lavoro su mac la gente mi guarda
    storto e crede a prescindere che io sia uno
    con la puzza sotto al naso e un fanatico di
    un computer

    che tristessDai una forte impressione di opinione almeno superficiale... forse anche un tentativo di cercare di pilotare il forum... Ecco, sembra un intervento pilotato!;-)
  • Khubbo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    Sarò arrogante ma ho sempre ritenuto quello del design del desktop e della sua presunta utilità un problemma da sempre sopravvalutato....l'importante è che l'utente , a tutti i livelli abbia gli strumenti per imparare i comandi di base, cosa comunque necessaria ( se la mia nonnina ottantenne vuole guidare deve prendere la patente a prescindere da quanto sia utente o utonta), il creare interfacce sempre più user friendly e spettacolari (vedi aqua) è a mio parere controproducente perchè si mette tra l'utente e il suo obbiettivo (dire alla macchina di fare qualcosa) trasformandosi da strumento dell'azione a fine ultimo dell'azione, l'utente finisce per associare la sua volonta di dare un comando alla macchina all'icona da cliccare e non più al processo che viene scatenato:Es. se vuoi andare su internet devi cliccare l'icona ... invece di: se vuoi andare su internet devi avviare un browser web. Le due frasi sembrano simili ma non lo sono, l'utente deve saper che un browser web non è un'icona ma un programma e che se da un momneto all'altro l'icona venisse a mancare lui può richiamare il PROGRAMMA in tanti altri modi.Per concludere secondo me l'approccio alla macchina proposto dalle note multinazionali è profondamente sbagliato, l'utente non è mai così utonto come a molti piace pensare..spero che la comunità OS non segua la stessa via pensando di attirare più utenti
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Khubbo
      Sarò arrogante ma ho sempre ritenuto
      quello del design del desktop e della sua
      presunta utilità un problemma da
      sempre sopravvalutato....
      l'importante è che l'utente , a tutti
      i livelli abbia gli strumenti per imparare i
      comandi di base, cosa comunque necessaria (
      se la mia nonnina ottantenne vuole guidare
      deve prendere la patente a prescindere da
      quanto sia utente o utonta), il creare
      interfacce sempre più user friendly e
      spettacolari (vedi aqua) è a mio
      parere controproducente perchè si
      mette tra l'utente e il suo obbiettivo (dire
      alla macchina di fare qualcosa)
      trasformandosi da strumento dell'azione a
      fine ultimo dell'azione, l'utente finisce
      per associare la sua volonta di dare un
      comando alla macchina all'icona da cliccare
      e non più al processo che viene
      scatenato:

      Es. se vuoi andare su internet devi cliccare
      l'icona ...
      invece di:
      se vuoi andare su internet devi avviare un
      browser web.

      Le due frasi sembrano simili ma non lo sono,
      l'utente deve saper che un browser web non
      è un'icona ma un programma e che se
      da un momneto all'altro l'icona venisse a
      mancare lui può richiamare il
      PROGRAMMA in tanti altri modi.

      Per concludere secondo me l'approccio alla
      macchina proposto dalle note multinazionali
      è profondamente sbagliato, l'utente
      non è mai così utonto come a
      molti piace pensare..

      spero che la comunità OS non segua la
      stessa via pensando di attirare più
      utenticerto ma guarda che in fondo hanno ragionehttp://developer.apple.com/documentation/UserExperience/Conceptual/OSXHIGuidelines/index.html
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Khubbo
      Sarò arrogante ma ho sempre ritenuto
      quello del design del desktop e della sua
      presunta utilità un problemma da
      sempre sopravvalutato....forse per chi come nel tuo caso non conosce OSX.
      l'importante è che l'utente , a tutti
      i livelli abbia gli strumenti per imparare i
      comandi di base, cosa comunque necessaria (
      se la mia nonnina ottantenne vuole guidare
      deve prendere la patente a prescindere da
      quanto sia utente o utonta), il creare
      interfacce sempre più user friendly e
      spettacolari (vedi aqua) è a mio
      parere controproducente perchè si
      mette tra l'utente e il suo obbiettivo (dire
      alla macchina di fare qualcosa)
      trasformandosi da strumento dell'azione a
      fine ultimo dell'azione, l'utente finisce
      per associare la sua volonta di dare un
      comando alla macchina all'icona da cliccare
      e non più al processo che viene
      scatenato:

      Es. se vuoi andare su internet devi cliccare
      l'icona ...
      invece di:
      se vuoi andare su internet devi avviare un
      browser web. ma guarda che questo è OVVIO....forse dovresti rivolgerti ai winari con il loro XP e tutti i loro wizard per i programmi da utonti.OSX è ben altro....
      Le due frasi sembrano simili ma non lo sono,
      l'utente deve saper che un browser web non
      è un'icona ma un programma e che se
      da un momneto all'altro l'icona venisse a
      mancare lui può richiamare il
      PROGRAMMA in tanti altri modi.

      Per concludere secondo me l'approccio alla
      macchina proposto dalle note multinazionali
      è profondamente sbagliato, l'utente
      non è mai così utonto come a
      molti piace pensare..e invece non è sbagliato perchè rende più naturale l'utilizzo di questi elettrodomestici.sono strumenti per realizzare, giocare & ecc...quindi devono essere alla portata di tutti dall'utonto all'utente avanzato.con OSX puoi interagire in diversi modi da GUI o da Terminale....Tu se devi accendere la tua automobile prima cambi le gomme e le candele?o magari basta girare la chiave....
      spero che la comunità OS non segua la
      stessa via pensando di attirare più
      utentibeh come vedi i Mac non sono gli strumenti più utilizzati....questo discorso che hai fatto forse dovresti rivolgerlo alla maggior parte di utonti windows.
      • Khubbo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        L'approccio è comune ad entrambe le aziende, comunque la colpa non è certo dell'utente che 'subisce' la situazione....
    • Anonimo scrive:
      La quasi totalità dei miei clienti...
      - Scritto da: Khubbo
      Sarò arrogante ma ho sempre ritenuto
      quello del design del desktop e della sua
      presunta utilità un problemma da
      sempre sopravvalutato....[...]
      Es. se vuoi andare su internet devi cliccare
      l'icona ...
      invece di:
      se vuoi andare su internet devi avviare un
      browser web. [...]
      Per concludere secondo me l'approccio alla
      macchina proposto dalle note multinazionali
      è profondamente sbagliato, l'utente
      non è mai così utonto come a
      molti piace pensare..La quasi totalità dei miei clienti quando gli dico di aprire Explorer non capisce cosa gli chiedo, ...poi gli dico "apra internet"... ed il cliente..."ah! internet! poteva dirlo subito!"...se questo non è essere "utonti" mi chiedo cosa lo sia...
      spero che la comunità OS non segua la
      stessa via pensando di attirare più
      utenti...spero che lo faccia alla svelta così ci togliamo dalle OO Wincess il prima possibile....(apple)
      • Khubbo scrive:
        Re: La quasi totalità dei miei clienti...
        I tuoi clienti reagiscono in questo modo perchè usano sistemi operativi che hanno quel tipo di approccio......Hai confermato quello che sostengo io....Quello di cui c'è bisogno non è l'icona che viene a mettersi sotto al mouse ma la consapevolezza da parte dell'utente di quello che fa, questo però non può partire dall'utente/utonto e nemmeno dalle multinazionali di cui sopra che se ne guardano bene (un utente consapevole non si fa fregare con le icone colorate...)è un cane che si morde la coda....qui secondo me entra in gioco la comunità OS....
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio windows
  • Anonimo scrive:
    Re: Grande la professionalità e tempismo
    - Scritto da: Anonimo
    altro che Microsoft ;)

    (apple)(linux)purtroppo i sistemi Mac non sono alla portata degli Utonti... di conseguenza essendo win + diffuso è anche il + bersagliato..Si ok.. win è molto simile ad un formaggio svizzero ma ti assicuro che se hai un minimo di competenze il blaster o il sasser ti fanno 1 baffo.... gli aggiornamenti erano disponibili da settimane... (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande la professionalità e tempismo
      - Scritto da: Anonimo
      purtroppo i sistemi Mac non sono alla
      portata degli Utonti... di conseguenza
      essendo win + diffuso è anche il +
      bersagliato..forse non sono alla portata di tutti per un fattore economico...costano qualcosa in più ma non certo per la complessità di un sistema operativo tipo OSX.(che rispetta perfettamente la famosa facilità d'utilizzo classica delle soluzioni Mac.).
      Si ok.. win è molto simile ad un
      formaggio svizzero ma ti assicuro che se hai
      un minimo di competenze il blaster o il
      sasser ti fanno 1 baffo.... gli
      aggiornamenti erano disponibili da
      settimane...
      senza dubbio hai ragione...
      (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    .....

    certo che questi linari sono ottusi
    forte,

    manco non sapevano che era khtml ed ora
    a

    rivendicare per quel mezzo aborto di
    browser

    che era prima dell'avvento di apple...

    Certo che tu come ottusità sei anche
    peggio, visto che Konqueror era
    perfettamente utilizzabile ed apprezzato
    anche prima. E le modifiche introdotte da
    Apple sicuramente hanno apportato dei
    miglioramenti, ma qualcuno sembra
    dimenticarsi che Apple ha preso 30, ha fatto
    31 ed ha restituito 1..... e non lo ha fatto
    per gentilezza, ma solo perchè era
    obbligata dalla licenza GPL (anche se magari
    le avrebbe divulgate comunque come ha fatto
    con Darwin).

    ha preso trenta e ha sviluppato fino a 31 (+1) ma ha ridato 31....xke chi era a 30 forse a 31 non ci arrivava da solo e così in fretta. E ha ricominciato a sviluppare dal 31...cosniderare il valore nella sua globalità con il valore aggiunto di 1 magari determinante no?
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      ha preso trenta e ha sviluppato fino a 31
      (+1) ma ha ridato 31....xke chi era a 30
      forse a 31 non ci arrivava da solo e
      così in fretta. E ha ricominciato a
      sviluppare dal 31...cosniderare il valore
      nella sua globalità con il valore
      aggiunto di 1 magari determinante no?sei sicuro che invece di ridare 31 non abbia ridato 30,5 ?darwin non è in gpl
  • Khubbo scrive:
    [OT] provocazione scerzosa semiseria
    Che bello!!! i nuovi mac con display da 300'' con 10 processori da con un quel desktop favoloso, bellissimo, me lo guardo ogni giorno...farci qualcosa??? non che si riesca farci molto.....però è cosi bello....bellissimo....
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] provocazione scerzosa semiseria
      - Scritto da: Khubbo
      Che bello!!! i nuovi mac con display da
      300'' con 10 processori da con un quel
      desktop favoloso, bellissimo, me lo guardo
      ogni giorno...
      farci qualcosa??? non che si riesca farci
      molto.....
      però è cosi bello....
      bellissimo....tranquillo basta un dualG5 a 2ghz per farti dimenticare qualsiasi x86 AMD e Intel!
  • Anonimo scrive:
    Re: Super IPOCRISIE...
    ma sono solo io che ho problemi con osx? ho 10 macchine e ogni giorno se ne inventa una, certo magari e' anche colpa dei programmi, ma vogliamo parlare delle prestazioni di rete? della stampa? della gestine seria font? io continuo a rimpiangere il buon vecchio system 9...
    • Anonimo scrive:
      Re: Super IPOCRISIE...
      - Scritto da: Anonimo
      ma sono solo io che ho problemi con osx? ho
      10 macchine e ogni giorno se ne inventa una,
      certo magari e' anche colpa dei programmi,
      ma vogliamo parlare delle prestazioni di
      rete? della stampa? della gestine seria
      font? io continuo a rimpiangere il buon
      vecchio system 9...probabilmente se non conosci bene OSX è possibile che tu abbia dei problemi....con quali programmi hai problemi?e quali sono tutti questi problemi che hai con OSX???per la gestione seria dei font cosa utilizzi? (a parte l'utility di sistema).aspetto una risposta seria.
    • ioan scrive:
      Re: Super IPOCRISIE...
      Rimpiangi il 9... ma la differenza con macosx è enorme...Naturalmente ha bisogno anche del hardware giusto:- almeno 400MHz di un g3 - meglio g4- almeno 128MB di rma - meglio almeno 256MBQuindi, un g4 400MHz e 256MB di ram è il minimo per avere il panther ad uno stato buono... Altrimenti gira, ma sono macchine che sono più prestanti con os più vecchi (appunto il 9).Se poi c'è gente che prende l'ibook prima serie da ebay pagando uno sproposito (anche 400? sono decisamente troppi per un g3 sotto i 300MHz e 64MB di ram) e pretende di fare girare macosx in maniera perfetta e veloce... allora, sì, è meglio il 9... altrimenti...La vera svolta di macosx è che avvicina il mondo dell'open source (tipo linux), grazie a x11,,, Perchè il hardware è di nuovo potente e non solo bello. Ovviamente sempre nel modo di Apple. Però, oltre il g5, ora tutti i cpu in vendita sono sopra il GHz di clock. Tutti (tranne l'imac - ma per poco) hanno L2 a 512KB. Tutti hanno almeno 256MB di ram (ddr tutti). Insomma si stanno alzando anche le specifiche hardware,
      • Anonimo scrive:
        Re: Super IPOCRISIE...
        - Scritto da: ioan
        Rimpiangi il 9... ma la differenza con
        macosx è enorme...

        Naturalmente ha bisogno anche del hardware
        giusto:
        - almeno 400MHz di un g3 - meglio g4
        - almeno 128MB di rma - meglio almeno 256MB

        Quindi, un g4 400MHz e 256MB di ram è
        il minimo per avere il panther ad uno stato
        buono...

        Altrimenti gira, ma sono macchine che sono
        più prestanti con os più
        vecchi (appunto il 9).

        Se poi c'è gente che prende l'ibook
        prima serie da ebay pagando uno sproposito
        (anche 400? sono decisamente troppi per un
        g3 sotto i 300MHz e 64MB di ram) e pretende
        di fare girare macosx in maniera perfetta e
        veloce... allora, sì, è meglio
        il 9... altrimenti...

        La vera svolta di macosx è che
        avvicina il mondo dell'open source (tipo
        linux), grazie a x11,,, Perchè il
        hardware è di nuovo potente e non
        solo bello. Ovviamente sempre nel modo di
        Apple. Però, oltre il g5, ora tutti i
        cpu in vendita sono sopra il GHz di clock.
        Tutti (tranne l'imac - ma per poco) hanno L2
        a 512KB. Tutti hanno almeno 256MB di ram
        (ddr tutti). Insomma si stanno alzando anche
        le specifiche hardware,a casa sul mio G3 B&W del 99 (300Mhz e 512Mb RAM) ho scelto da tempo X e il 9 non esiste più sul mio HD....non sarà sempre un fulmine....ma tutto sommato sono più contento anche e soprattutto xke finiti i crash di sistema....e questo non è l'unico vantaggio
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo
    e passa la paura :D
    www.kde-look.org/content/preview.php?preview=La vera differenza è questa: http://developer.apple.com/documentation/UserExperience/Conceptual/OSXHIGuidelines/index.htmlQuesto è il vero limite di KDE/Gnome e Windows, quello che non hanno mai capito. Se, invece di fare skin nuove a tutto spiano, si fermassero e progettassero l'interfaccia PER l'utente e non come un ammasso di bottoni e spazi vuoti guadagnerebbero in un attimo un sacco di strada. Invece quelle interfaccie sono fatte da programmatori e non da designer, col risultato di perdere in ergonomia.La coerenza è una cosa molto importante se si vuole arrivare all'efficienza, ed è questo che ha in più aqua, l'efficienza. Sono piacevolmente colpito dai risultati di Fedora: sono sulla strada giusta, ma fino a quando non ci saranno linee guida chiare e che si fanno capire (indendo il perchè della necessità) l'utente finale sarà sempre spiazzato.Per ultimo, ma non ultimo, c'è da dire che X11 ha dei gravi problemi di vecchiaia, tanti accorgimenti non possono essere applicati e che aggiornalo non serve a molto se continua su quella strada. Speriamo in Y ( http://www.y-windows.org/index.html ). Questo perchè, sebbene sia un mac user, spero molto in linux e nel suo sviluppo come alternativa valida a windows. Vedi mai che riusciamo a scrollarci quel pachiderma di MS?
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      e passa la paura :D


      www.kde-look.org/content/preview.php?preview=

      La vera differenza è questa:
      developer.apple.com/documentation/UserExperie

      Questo è il vero limite di KDE/Gnome
      e Windows, quello che non hanno mai capito.
      Se, invece di fare skin nuove a tutto
      spiano, si fermassero e progettassero
      l'interfaccia PER l'utente e non come un
      ammasso di bottoni e spazi vuoti
      guadagnerebbero in un attimo un sacco di
      strada. Invece quelle interfaccie sono fatte
      da programmatori e non da designer, col
      risultato di perdere in ergonomia.

      La coerenza è una cosa molto
      importante se si vuole arrivare
      all'efficienza, ed è questo che ha in
      più aqua, l'efficienza. Sono
      piacevolmente colpito dai risultati di
      Fedora: sono sulla strada giusta, ma fino a
      quando non ci saranno linee guida chiare e
      che si fanno capire (indendo il
      perchè della necessità)
      l'utente finale sarà sempre
      spiazzato.

      Per ultimo, ma non ultimo, c'è da
      dire che X11 ha dei gravi problemi di
      vecchiaia, tanti accorgimenti non possono
      essere applicati e che aggiornalo non serve
      a molto se continua su quella strada.
      Speriamo in Y ( www.y-windows.org/index.html
      ). Questo perchè, sebbene sia un mac
      user, spero molto in linux e nel suo
      sviluppo come alternativa valida a windows.
      Vedi mai che riusciamo a scrollarci quel
      pachiderma di MS?questo è un post intelligente!
  • Anonimo scrive:
    Re: che ipocrisia
    - Scritto da: Anonimo
    sono quello del post originale.

    certo adesso se uno che usa mac, non lo
    adora e non gli accende i ceri in devozione,
    ma lo usa semplicemente come uno strumento
    di lavoro, come si usa un martello o una
    calcolatrice, per svolgere delle funzioni,
    allora non e' un mac user, SVEGLIATEVI!!!
    Microsoft, Apple, IBM, Dell, sono tutti la
    stessa razza, multinazionali cui lo scopo
    primario e' fare miliardi.

    i mac user come voi sono gli infinocchiati
    per eccellenza, credete che l'azienda lavori
    per voi e invece siete degli sfruttati,
    anche io compro apple, per esigenze di
    lavoro, ma almeno me ne rendo conto, se
    trovassi gli stessi programmi per linux non
    ci penserei nemmeno mezza volta a passare a
    linux, tanto tenere aperto tutto il giorno
    final cut su mac e' uguale che farlo su
    linux,e quest'ultimo e' molto piu' economico
    e stabile di certo, senno' nonsi spiega come
    mai la apple habbia preso uno unix open
    source per fare il suo os.a parte il fatto che un macuser che usa il pc solo per il lavoro non viene a farsi le seghe mentali su PI sproloquiando di multinazionali etc etc. come un invasato troll linaro (quei pochi che capitano spesso qua).Se dovessimo boicottare le multinazionali allora tutti gli utenti PC dovrebbero staccarsi innanzitutto i processori intel ed AMD, che dici???Non c'è nulla di male in una multinazionale, è quantomai il comportamento speculativo a prescindere dalla società che è casomai da punire e boicottare, ma Apple in fin dei conti non fa ne più ne meno ciò che fanno tutte le aziende di IT nel rispetto della legge e cioè: Produzione, ricerca e sviluppo, STOP.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: LaNberto

    - Scritto da: Anonimo

    e passa la paura :D


    www.kde-look.org/content/preview.php?preview=

    passano anche i programmi. ce ne fosse uno
    di quelli che mi servono...Fai un esempio che programmi ti servono?E vediamo se possiamo discuterne, senza flammare ?
    • LaNberto scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: LaNberto



      - Scritto da: Anonimo


      e passa la paura :D





      www.kde-look.org/content/preview.php?preview=



      passano anche i programmi. ce ne fosse
      uno

      di quelli che mi servono...

      Fai un esempio che programmi ti servono?
      E vediamo se possiamo discuterne, senza
      flammare ?Vediamo...Una suite di programmi per l'illustrazione e la prestampa, sul tipo di Illustrator e Photoshop (ti dico subito che GIMP non basta)un impaginatore serio (Xpress o meglio InDesign)un editor di pagine HTML serio e produttivo (questo forse c'è ma anni di Dreamweaver non si buttano)Un programma di montaggio video professionale (uso finalCut e sono mooolto viziato)Probabilmente un programma di compositing (c'è shake ed è ottimo ma la versione mac costa esattamente la metà)FlashUn programma professionale per l'authoring di DVDUn sistema serio di gestione dei fontun sistema serio di gestione dei coloripe rora può bastare. il costo non è un problema perché i programmi di cui sopra li ho TUTTI licenziati.
      • Anonimo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        - Scritto da: LaNberto

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: LaNberto





        - Scritto da: Anonimo



        e passa la paura :D









        www.kde-look.org/content/preview.php?preview=





        passano anche i programmi. ce ne
        fosse

        uno


        di quelli che mi servono...



        Fai un esempio che programmi ti servono?

        E vediamo se possiamo discuterne, senza

        flammare ?

        Vediamo...

        Una suite di programmi per l'illustrazione e
        la prestampa, sul tipo di Illustrator e
        Photoshop (ti dico subito che GIMP non
        basta)
        un impaginatore serio (Xpress o meglio
        InDesign)
        un editor di pagine HTML serio e produttivo
        (questo forse c'è ma anni di
        Dreamweaver non si buttano)
        Un programma di montaggio video
        professionale (uso finalCut e sono mooolto
        viziato)
        Probabilmente un programma di compositing
        (c'è shake ed è ottimo ma la
        versione mac costa esattamente la
        metà)
        Flash
        Un programma professionale per l'authoring
        di DVD
        Un sistema serio di gestione dei font
        un sistema serio di gestione dei coloriNon sono quello di prima.Non ho capito se seiun addetto al montaggioun webmasterun grafico/designerRiesci a specializzarti bene in tutti questi campi?Scusa ma quanto quadagni e dove fai tutti questi lavori ?Almeno ti pagano bene ?(apple)
        • LaNberto scrive:
          Re: linux + kde + aqua
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: LaNberto



          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: LaNberto







          - Scritto da: Anonimo




          e passa la paura :D














          www.kde-look.org/content/preview.php?preview=







          passano anche i programmi. ce
          ne

          fosse


          uno



          di quelli che mi servono...





          Fai un esempio che programmi ti
          servono?


          E vediamo se possiamo discuterne,
          senza


          flammare ?



          Vediamo...



          Una suite di programmi per
          l'illustrazione e

          la prestampa, sul tipo di Illustrator e

          Photoshop (ti dico subito che GIMP non

          basta)

          un impaginatore serio (Xpress o meglio

          InDesign)

          un editor di pagine HTML serio e
          produttivo

          (questo forse c'è ma anni di

          Dreamweaver non si buttano)

          Un programma di montaggio video

          professionale (uso finalCut e sono
          mooolto

          viziato)

          Probabilmente un programma di
          compositing

          (c'è shake ed è ottimo ma
          la

          versione mac costa esattamente la

          metà)

          Flash

          Un programma professionale per
          l'authoring

          di DVD

          Un sistema serio di gestione dei font

          un sistema serio di gestione dei colori

          Non sono quello di prima.

          Non ho capito se sei
          un addetto al montaggio
          un webmaster
          un grafico/designer

          Riesci a specializzarti bene in tutti questi
          campi?Nel corso degli anni sì.Non sono un giovincello: lavoro nella stampa da 18 anni, nel web da 5, nel video da 4

          Scusa ma quanto quadagni e dove fai tutti
          questi lavori ?
          Almeno ti pagano bene ?certo, sono un professionista e mi faccio pagare, ma mi faccio anche un bel mazzo...

          (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        - Scritto da: LaNberto

        Vediamo...

        Una suite di programmi per l'illustrazione e
        la prestampa, sul tipo di Illustrator e
        Photoshop (ti dico subito che GIMP non
        basta)Per quanto riguarda la prestampa hai ragione, ma GIMP 2 ha fatto notevoli passi da gigante in altre feature.
        un impaginatore serio (Xpress o meglio InDesign)Non sono un esperto del campo DTP.
        un editor di pagine HTML serio e produttivo
        (questo forse c'è ma anni di
        Dreamweaver non si buttano)Mi spiace ma come editor di pagine HTML/PHP trovo più produttivo Kate/Kwrite oppure Zend Studio.
        Un programma di montaggio video
        professionale (uso finalCut e sono mooolto
        viziato)Cinelerra
        Probabilmente un programma di compositing
        (c'è shake ed è ottimo ma la
        versione mac costa esattamente la
        metà)
        Un programma professionale per l'authoring
        di DVDlascio a chi è più esperto la risposta, perchè non ho mai usato tali programmi, come del resto converrai che non tutti usano un sistema per l'authoring di DVD, tranne i videomaker, montatori.
        Un sistema serio di gestione dei font
        un sistema serio di gestione dei colorii tool di Quantaplus (linux)
        • LaNberto scrive:
          Re: linux + kde + aqua
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: LaNberto



          Vediamo...



          Una suite di programmi per
          l'illustrazione e

          la prestampa, sul tipo di Illustrator e

          Photoshop (ti dico subito che GIMP non

          basta)

          Per quanto riguarda la prestampa hai
          ragione, ma GIMP 2 ha fatto notevoli passi
          da gigante in altre feature.purtroppo non in quelle che servono a me... lo seguo comunque, chissà che prima o poi... comunque anni e anni di photoshop (che è progettato ottimamente) non si buttano al vento


          un impaginatore serio (Xpress o meglio
          InDesign)

          Non sono un esperto del campo DTP.non c'è nulla se non robette da hobbisti

          Mi spiace ma come editor di pagine HTML/PHP
          trovo più produttivo Kate/Kwrite
          oppure Zend Studio.Il bello della roba Macromedia è la grande integrazione tra programmi. non è una barzelletta


          Un programma di montaggio video

          professionale (uso finalCut e sono
          mooolto

          viziato)

          Cinelerranon ci siamo


          Un sistema serio di gestione dei font

          un sistema serio di gestione dei colori

          i tool di Quantaplus prego?

          (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: che ipocrisia
    ...
    Microsoft, Apple, IBM, Dell, sono tutti la
    stessa razza, multinazionali cui lo scopo
    primario e' fare miliardi.
    he he...sei uno dei pochi, ma ne conosco altri fortunatamente, che non si lascia abbagliare dal marketing&communication del Think different.Tutta quella filastrocca lì e' un abile posizionamento di mercato.Poi ognuno dovrebbe usare gli strumenti con cui si trova piu' comodo...Chi usa i trapani Bosch non assila chi usa i Black&Decker....o no?;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio windows
    TU... HAI VISTO LA LUCE!!! (Jake Elwood)Benvenuto fratello.- Scritto da: Anonimo
    da una settimana scarsa sono passato ad OSX!
    UN SOGNO!!!!!!!
    So gia' usarlo discretamente, ho configurato
    la rete locale con un paio di click , la
    cosa sconvolgente e' che non avevo un cavo
    crossed , ne ho messo uno normale e il mac
    l'ha visto ugualmente! Consiglio
    spassionato, buttate nel cesso XP e i suoi
    bug questo e' tutto un altro pianeta! La
    figata e' che con fink ho compilato tutti i
    programmi che uso sotto linux per lavorare,
    in 30 secondi, compreso il postgresQL , ma
    allo stesso tempo mi godo photoshop e il
    lightwave, stampo in pdf nativamente,
    sincronizzo gli appuntamenti con il cell via
    bluetooth nativamente (driver, programmi
    esterni che sono???) , scarico foto dalla
    macchina digitale e faccio montaggi video
    con il sw fornito

    solo una domanda

    ma come cacchio fa a supportare migliaia di
    periferiche senza driver , IRQ, cips e
    cipos?

    Bill per me puoi mori' ammazzato

    saluti


    (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: che ipocrisia
    EsageVato ed anche volgaVe.- Scritto da: Anonimo
    sono sgomento dal voltafaccia che si sta
    assistendo in questo forum

    quando esce una patch per windows o linux
    sono tutti li' a spaccare le palle perche'
    fanno schifo, sono fatti con i piedi, e
    tutto quanto

    quando esce una patch bug fix per mac tutti
    a farsi le pippe sotto alla scrivania e
    inneggiare al Dio OS della Multinazionale
    con frasi tipo
    • Anonimo scrive:
      Re: che ipocrisia
      - Scritto da: Anonimo


      EsageVato ed anche volgaVe.



      - Scritto da: Anonimo

      sono sgomento dal voltafaccia che si sta

      assistendo in questo forum



      quando esce una patch per windows o
      linux

      sono tutti li' a spaccare le palle
      perche'

      fanno schifo, sono fatti con i piedi, e

      tutto quanto



      quando esce una patch bug fix per mac
      tutti

      a farsi le pippe sotto alla scrivania e

      inneggiare al Dio OS della
      Multinazionale

      con frasi tipoe per fortuna che questo tizio si spaccia per macuser...ma per favore...
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio windows :) hai fatto bene!
    - Scritto da: Anonimo
    da una settimana scarsa sono passato ad OSX!
    UN SOGNO!!!!!!!
    So gia' usarlo discretamente, ho configurato
    la rete locale con un paio di click , la
    cosa sconvolgente e' che non avevo un cavo
    crossed , ne ho messo uno normale e il mac
    l'ha visto ugualmente! Consiglio
    spassionato, buttate nel cesso XP e i suoi
    bug questo e' tutto un altro pianeta! La
    figata e' che con fink ho compilato tutti i
    programmi che uso sotto linux per lavorare,
    in 30 secondi, compreso il postgresQL , ma
    allo stesso tempo mi godo photoshop e il
    lightwave, stampo in pdf nativamente,
    sincronizzo gli appuntamenti con il cell via
    bluetooth nativamente (driver, programmi
    esterni che sono???) , scarico foto dalla
    macchina digitale e faccio montaggi video
    con il sw fornito

    solo una domanda

    ma come cacchio fa a supportare migliaia di
    periferiche senza driver , IRQ, cips e
    cipos?

    Bill per me puoi mori' ammazzato

    saluti


    (apple)Grande! complimenti...spero che ti trovi bene con i Mac e OSX!!!!che Mac hai acquistato?
  • Anonimo scrive:
    Re: che ipocrisia
    - Scritto da: Anonimo
    sono sgomento dal voltafaccia che si sta
    assistendo in questo forum

    quando esce una patch per windows o linux
    sono tutti li' a spaccare le palle perche'
    fanno schifo, sono fatti con i piedi, e
    tutto quanto

    quando esce una patch bug fix per mac tutti
    a farsi le pippe sotto alla scrivania e
    inneggiare al Dio OS della Multinazionale
    con frasi tipo "addio" e altre scemeze del
    genere

    ma che vi pare di avere? avete un pc con un
    processore ibm e un sistema operativo basato
    su openbsd, c'e' gente che ha questo da 10
    anni solo che non si fanno le seghe come voi

    vedete un po' di abbassare la cresta, ve lo
    dico da mac user, fate fare brutta figura a
    tutta la comunita, poi ci credo che quando
    dico che lavoro su mac la gente mi guarda
    storto e crede a prescindere che io sia uno
    con la puzza sotto al naso e un fanatico di
    un computer

    che tristesslascia perdere non sei credibile....e come al solito sei maleducato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Niente di nuovo sotto il sole...
    - Scritto da: Anonimo
    Come per MS, HP, SUN, quando c'e' da
    patchare si abbonda...come al solito non hai capito una cippa...adesso torna da mamma M$.
    Dai 40 ai 102 MB, a seconda della versione:
    niente male per chi si diverte ad irridere
    sempre la concorrenza ;)mio caro trollone ignorantello....sai cosa significa combo? passare da OSX 10.3 alla versione 10.3.4 senza i passaggi intermedi...ti scarichi la versione combo che comprende tutti i security update, bug fix, patch, service pack (10.3.1, 10.3.2, 10.3.3 ecc..)....in un colpo solo.Non è come con XP che scarichi 200 MB solo di BugFix e poi si aspetta da 3 anni SP2...
    • soulista scrive:
      Re: Niente di nuovo sotto il sole...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Come per MS, HP, SUN, quando c'e' da

      patchare si abbonda...

      come al solito non hai capito una
      cippa...adesso torna da mamma M$.


      Dai 40 ai 102 MB, a seconda della
      versione:

      niente male per chi si diverte ad
      irridere

      sempre la concorrenza ;)

      mio caro trollone ignorantello....sai cosa
      significa combo?

      passare da OSX 10.3 alla versione 10.3.4
      senza i passaggi intermedi...ti scarichi la
      versione combo che comprende tutti i
      security update, bug fix, patch, service
      pack (10.3.1, 10.3.2, 10.3.3 ecc..)....in un
      colpo solo.

      Non è come con XP che scarichi 200 MB
      solo di BugFix e poi si aspetta da 3 anni
      SP2...Beh... sei stato un po' violento...infondo ha concluso con la faccina ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Niente di nuovo sotto il sole...
        - Scritto da: soulista

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Come per MS, HP, SUN, quando c'e'
        da


        patchare si abbonda...



        come al solito non hai capito una

        cippa...adesso torna da mamma M$.




        Dai 40 ai 102 MB, a seconda della

        versione:


        niente male per chi si diverte ad

        irridere


        sempre la concorrenza ;)



        mio caro trollone ignorantello....sai
        cosa

        significa combo?



        passare da OSX 10.3 alla versione 10.3.4

        senza i passaggi intermedi...ti
        scarichi la

        versione combo che comprende tutti i

        security update, bug fix, patch, service

        pack (10.3.1, 10.3.2, 10.3.3
        ecc..)....in un

        colpo solo.



        Non è come con XP che scarichi
        200 MB

        solo di BugFix e poi si aspetta da 3
        anni

        SP2...

        Beh... sei stato un po' violento...
        infondo ha concluso con la faccina ;)gli ha poi solo spiegato la nuda e cruda verità...
      • Anonimo scrive:
        Re: Niente di nuovo sotto il sole...
        - Scritto da: soulista
        Beh... sei stato un po' violento...
        infondo ha concluso con la faccina ;)hai perfettamente ragione ma non sopporto le continue prese per i fondelli da qualche utente x86 (che si sente illuminato) nei confronti dei macuser.
      • winono scrive:
        Re: Niente di nuovo sotto il sole...


        passare da OSX 10.3 alla versione 10.3.4

        senza i passaggi intermedi...ti

        scarichi la

        versione combo che comprende tutti i

        security update, bug fix, patch, service

        pack (10.3.1, 10.3.2, 10.3.3

        ecc..)....in un colpo solo.Appunto, ed aggiungo che detta così sembra che dal 10.3.3 al 10.3.4 ci sia stata chissà quale marea di update singoli... :-)Invece dalla 10.3.3 in poi sono usciti:- 3 aggiornamenti per Airport (sarebbe il Wi-Fi)- un aggiornamento di Apple Remote Desktop Client- 3 security update- un aggiornamento di Quicktime (passato da 6.4 a 6.5)- un aggiornamento di Java- un aggiornamento di iPod- un aggiornamento di iSight (la webcam Apple)Io li ho fatti tutti tranne gli ultimi due, e anche i primi 4 me li sarei potuti tranquillamente risparmiare, nel senso che sono migliorie di specifiche funzionalità, ma non "patch" vere e proprie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Niente di nuovo sotto il sole...
      Già... l'errore di MS è che lo chiama XP e basta....Se l'avesse chiamato XP.0.0 poi ad ogni patch l'avrebbe potuto chiamare XP.0.1, XP.0.2 ecc.... e ad ogni SP poteva chiamarsi XP.1.0, XP.2.0 mettendosi un nome fantastico come criceto, ratto, pantegana,opossum.....Così tutti i win users potevano farsi prendere in giro come i macusers....loro aspettano Tiger i win users aspettano il nuovo service pack per avere Zoccola!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Niente di nuovo sotto il sole...
        - Scritto da: Anonimo
        Già... l'errore di MS è che lo
        chiama XP e basta....
        Se l'avesse chiamato XP.0.0 poi ad ogni
        patch l'avrebbe potuto chiamare XP.0.1,
        XP.0.2 ecc.... e ad ogni SP poteva chiamarsi
        XP.1.0, XP.2.0 mettendosi un nome fantastico
        come criceto, ratto, pantegana,opossum.....
        Così tutti i win users potevano farsi
        prendere in giro come i macusers....
        loro aspettano Tiger i win users aspettano
        il nuovo service pack per avere Zoccola!!!!peccato hai perso un'altra occasione per scrivere qualcosa di sensato!va beh te lo spiego:OSX ha 4 release 10 / 10.1 / 10.2 / 10.3poi ci sono i relativi service pack es. 10.3.1, 10.3.2, 10.3.3 e l'ultimo 10.3.4 ovviamente scaricabili da internet a gratis.
  • Anonimo scrive:
    Super IPOCRISIE...
    Qualcuno afferma che sono ipocriti tutti coloro che parlano bene del Mac quando invece si dovrebbe criticarlo al contrario di quanto so fa su Windows.Certo anche Apple ogni tanto viene fuori con degli aggiornamenti niente male come grandezza...ma forse qualcuno di voi ha la memoria corta, dovrebbe riflettere sul fatto che OSX dà 1/10 almeno di problemi in meno rispetto ad XP, che chiaramente è un sistema molto più fragile, un progetto nato male con una marea di codice legacy proveniente anche dal mondo Win9x, la cui linea è stata dismessa da tempo.Dimenticate che è la stessa Microsoft che con il progetto LongHorn sta rivoltando come un guanto il suo OS Desktop per cercare di eliminare tutti i punti deboli di XP, introducendo tutta una serie di novità, da quì il lievitare dei tempi di rilascio.Ora se LongHorn vedrà la luce nel 2006/2007, Apple nel frattempo non starà certo a guardare, per cui ne vedremo delle belle...
  • Anonimo scrive:
    che ipocrisia
    sono sgomento dal voltafaccia che si sta assistendo in questo forumquando esce una patch per windows o linux sono tutti li' a spaccare le palle perche' fanno schifo, sono fatti con i piedi, e tutto quantoquando esce una patch bug fix per mac tutti a farsi le pippe sotto alla scrivania e inneggiare al Dio OS della Multinazionale con frasi tipo "addio" e altre scemeze del generema che vi pare di avere? avete un pc con un processore ibm e un sistema operativo basato su openbsd, c'e' gente che ha questo da 10 anni solo che non si fanno le seghe come voivedete un po' di abbassare la cresta, ve lo dico da mac user, fate fare brutta figura a tutta la comunita, poi ci credo che quando dico che lavoro su mac la gente mi guarda storto e crede a prescindere che io sia uno con la puzza sotto al naso e un fanatico di un computerche tristess
    • Anonimo scrive:
      Re: che ipocrisia
      sono quello del post originale.certo adesso se uno che usa mac, non lo adora e non gli accende i ceri in devozione, ma lo usa semplicemente come uno strumento di lavoro, come si usa un martello o una calcolatrice, per svolgere delle funzioni, allora non e' un mac user, SVEGLIATEVI!!! Microsoft, Apple, IBM, Dell, sono tutti la stessa razza, multinazionali cui lo scopo primario e' fare miliardi.i mac user come voi sono gli infinocchiati per eccellenza, credete che l'azienda lavori per voi e invece siete degli sfruttati, anche io compro apple, per esigenze di lavoro, ma almeno me ne rendo conto, se trovassi gli stessi programmi per linux non ci penserei nemmeno mezza volta a passare a linux, tanto tenere aperto tutto il giorno final cut su mac e' uguale che farlo su linux,e quest'ultimo e' molto piu' economico e stabile di certo, senno' nonsi spiega come mai la apple habbia preso uno unix open source per fare il suo os.
      • Anonimo scrive:
        Re: che ipocrisia
        - Scritto da: Anonimo
        sono quello del post originale.

        certo adesso se uno che usa mac, non lo
        adora e non gli accende i ceri in devozione,
        ma lo usa semplicemente come uno strumento
        di lavoro, come si usa un martello o una
        calcolatrice, per svolgere delle funzioni,
        allora non e' un mac user, infatti e` solo uno switcher, uno che ha comprato un mac perche' si e` arreso all`evidenza che se devi lavorare fai semplicemente prima, tra 10 anni quando farai il conto di quello che hai risparmiato in assistenza e/o tempo anche tu accenderai ceri alla apple perche` guadagnando ha fatto guadagnare anche te.P.S. se ci fossero programmi cosi per linux li userei anch`io, ovviamente, il punto e` che non ci sono.
    • Anonimo scrive:
      Re: che ipocrisia
      Si vede da come scrivi e da come ti esalti per delle stupidaggini che 6 un fanatico...
      • Anonimo scrive:
        Re: che ipocrisia
        - Scritto da: Anonimo
        Si vede da come scrivi e da come ti esalti
        per delle stupidaggini che 6 un fanatico...certo, voi che sparate i fuochi d'artificio per una patch non siete mica dei fanatici
        • Anonimo scrive:
          Re: che ipocrisia
          - Scritto da: Anonimo
          certo, voi che sparate i fuochi d'artificio
          per una patch non siete mica dei fanaticima quali fuochi? si aggiorna come al solito...sempre con questi preconcetti sui macuser?noiosi.....
    • Anonimo scrive:
      Re: che ipocrisia
      mettiti seduto....fffatto?respira profondamente almeno 5 volte....fffffatto?ora rileggi attentamente (se ci riesci) quanto hai scritto:- Scritto da: Anonimo
      sono sgomento dal voltafaccia che si sta
      assistendo in questo forum

      quando esce una patch per windows o linux
      sono tutti li' a spaccare le palle perche'
      fanno schifo, sono fatti con i piedi, e
      tutto quanto

      quando esce una patch bug fix per mac tutti
      a farsi le pippe sotto alla scrivania e
      inneggiare al Dio OS della Multinazionale
      con frasi tipo "addio" e altre scemeze del
      genere

      ma che vi pare di avere? avete un pc con un
      processore ibm e un sistema operativo basato
      su openbsd, c'e' gente che ha questo da 10
      anni solo che non si fanno le seghe come voi

      vedete un po' di abbassare la cresta, ve lo
      dico da mac user, fate fare brutta figura a
      tutta la comunita, poi ci credo che quando
      dico che lavoro su mac la gente mi guarda
      storto e crede a prescindere che io sia uno
      con la puzza sotto al naso e un fanatico di
      un computer

      che tristess...fffatto?e ora chiediti chi fa fare brutta figura a chi, xke tu ci sei riuscito in pieno a far fare una brutta figura, ma a tutti gli utenti del forum!grazie x questa figuracci...grazie mille
  • Anonimo scrive:
    Grazie, un utonto in meno ! ;-)
    Hai solo dimenticato di dire quanto hai speso per il salto...Ovviamente ora mettiti a studiare per bene, altrimenti ti ritrovi utonto anche su OSX :-)- Scritto da: Anonimo
    da una settimana scarsa sono passato ad OSX!
    UN SOGNO!!!!!!!
    So gia' usarlo discretamente, ho configurato
    la rete locale con un paio di click , la
    cosa sconvolgente e' che non avevo un cavo
    crossed , ne ho messo uno normale e il mac
    l'ha visto ugualmente! Consiglio
    spassionato, buttate nel cesso XP e i suoi
    bug questo e' tutto un altro pianeta! La
    figata e' che con fink ho compilato tutti i
    programmi che uso sotto linux per lavorare,
    in 30 secondi, compreso il postgresQL , ma
    allo stesso tempo mi godo photoshop e il
    lightwave, stampo in pdf nativamente,
    sincronizzo gli appuntamenti con il cell via
    bluetooth nativamente (driver, programmi
    esterni che sono???) , scarico foto dalla
    macchina digitale e faccio montaggi video
    con il sw fornito

    solo una domanda

    ma come cacchio fa a supportare migliaia di
    periferiche senza driver , IRQ, cips e
    cipos?

    Bill per me puoi mori' ammazzato

    saluti


    (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: il solito razzista-ottuso x86 :(
      - Scritto da: Anonimo
      Hai solo dimenticato di dire quanto hai
      speso per il salto...come al solito questi commenti squallidi da ottusi.cosa c'entra scrivere quanto ha speso?si vede che non conosci i Mac....bene rimani con il tuo giocattolino x86.
      Ovviamente ora mettiti a studiare per bene,
      altrimenti ti ritrovi utonto anche su OSX
      :)Studiare per utilizzare OSX???? tranquillo non serve...s'impara utilizzandolo.è così semplice da utilizzare questo sistema che non serve uno studio per utilizzarlo perfettamente.
  • Anonimo scrive:
    Niente di nuovo sotto il sole...
    Come per MS, HP, SUN, quando c'e' da patchare si abbonda...http://www.apple.com/support/downloads/Dai 40 ai 102 MB, a seconda della versione: niente male per chi si diverte ad irridere sempre la concorrenza ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non puoi capire ....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Ma com è che TUTTI copiano


    l'interfaccia grafica del Mac e
    nessuno


    copia quelle di Windows o di Linux?



    Passi per l'interfaccia standard di
    Windows

    non sparo sulla croce rossa...




    Ma linux NON HA una interfaccia standard

    Non puoi capire ....



    (linux)

    ...guarda che il terminale lo puoi usare
    anche con OSX...ma sinceramente non ne sento
    la necessità...è solo
    "abitudine"Quale parte di "interfaccia grafica" non hai capito ?
  • LaNberto scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo
    e passa la paura :D
    www.kde-look.org/content/preview.php?preview=passano anche i programmi. ce ne fosse uno di quelli che mi servono...
  • Anonimo scrive:
    Re: Addio windows
    Ha-ha-ha, sei grande. °Pubblicherei il tuo thread ovunque, così si Winari del cavolo per una volta si rendono conto di cosa sia effettivamente godersi il lavoro di un buon O.S.
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio windows
      - Scritto da: Anonimo
      Ha-ha-ha, sei grande. °Pubblicherei il tuo
      thread ovunque, così si Winari del
      cavolo per una volta si rendono conto di
      cosa sia effettivamente godersi il lavoro di
      un buon O.S.
      (troll)
  • Anonimo scrive:
    Addio windows
    da una settimana scarsa sono passato ad OSX!UN SOGNO!!!!!!! So gia' usarlo discretamente, ho configurato la rete locale con un paio di click , la cosa sconvolgente e' che non avevo un cavo crossed , ne ho messo uno normale e il mac l'ha visto ugualmente! Consiglio spassionato, buttate nel cesso XP e i suoi bug questo e' tutto un altro pianeta! La figata e' che con fink ho compilato tutti i programmi che uso sotto linux per lavorare, in 30 secondi, compreso il postgresQL , ma allo stesso tempo mi godo photoshop e il lightwave, stampo in pdf nativamente, sincronizzo gli appuntamenti con il cell via bluetooth nativamente (driver, programmi esterni che sono???) , scarico foto dalla macchina digitale e faccio montaggi video con il sw fornitosolo una domanda ma come cacchio fa a supportare migliaia di periferiche senza driver , IRQ, cips e cipos? Bill per me puoi mori' ammazzatosaluti(apple)
  • scorpioprise scrive:
    'Mbè?
    io sono ancora al 10.2.6... spero di avere presto i soldi per comprare un G5 nuovo di zecca con Tiger!!! Quanto al Sys perfetto: non esiste! per il semplice fatto che un errore può saltare fuori anche da due codici perfetti(tipo da 100 righe) che girano in due thread in contemporanea sul procio-
    è spesso l'interazione sui thread che causa bug
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo
    OSX 10.3 c'è l'ha mio fratello, l'ho
    provato e lo trovo troppo per utonti.

    (linux)ma senza dubbio rispetto la tua opinione anche se non l'ha condivido.Perchè è per utonti OSX Panther? ....perchè non devi usare la riga di comando per qualsiasi cosa?...OSX non è solo la GUI con le iconcine e le finestre.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo
    OSX 10.3 c'è l'ha mio fratello, l'ho
    provato e lo trovo troppo per utonti.

    (linux)ma senza dubbio rispetto la tua opinione anche se non la condivido.Perchè è per utonti OSX Panther? ....perchè non devi usare la riga di comando per qualsiasi cosa?...OSX non è solo la GUI con le iconcine e le finestre.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      ma senza dubbio rispetto la tua opinione
      anche se non la condivido.

      Perchè è per utonti OSX
      Panther?
      ....perchè non devi usare la riga di
      comando per qualsiasi cosa?
      ...OSX non è solo la GUI con le
      iconcine e le finestre.Allora, forse non si è capito io lo trovo per utonti significa che mi piace smanettare con linux, e non uso spesso l'interfaccia grafica, vero è che OSX su questo aspetto è notevolmente avanzato (si fonda su un kernel unix), ma mancano i vari emerge, apt-get.(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: linux + kde + aqua
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        ma senza dubbio rispetto la tua opinione

        anche se non la condivido.



        Perchè è per utonti OSX

        Panther?

        ....perchè non devi usare la
        riga di

        comando per qualsiasi cosa?

        ...OSX non è solo la GUI con le

        iconcine e le finestre.

        Allora, forse non si è capito io lo
        trovo per utonti significa che mi piace
        smanettare con linux, e non uso spesso
        l'interfaccia grafica, vero è che OSX
        su questo aspetto è notevolmente
        avanzato (si fonda su un kernel unix), ma
        mancano i vari emerge, apt-get.

        (linux)Mai sentito parlare di Fink? Con Fink puoi usare apt-get senza problemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    -

    Se tu riuscissi a superare questi
    preconcetti probabilmente riusciresti a
    trovare persone con le quali condividere
    esperienze, consigli & soluzioni, ecc...
    ...probabilmente non conosci nessun
    Macuser...o sbaglio?
    ma dai!! lui ha il cugggino col meccoesseics!! dai!!
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      -



      Se tu riuscissi a superare questi

      preconcetti probabilmente riusciresti a

      trovare persone con le quali condividere

      esperienze, consigli & soluzioni, ecc...

      ...probabilmente non conosci nessun

      Macuser...o sbaglio?



      ma dai!! lui ha il cugggino col
      meccoesseics!! dai!!ma non hai un cazzo da fare ?(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo

    Se tu riuscissi a superare questi
    preconcetti probabilmente riusciresti a
    trovare persone con le quali condividere
    esperienze, consigli & soluzioni, ecc...
    ...probabilmente non conosci nessun
    Macuser...o sbaglio?Mio fratello usa il MAC.Per il resto noi abbiamo i LUG e voi ?(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      Se tu riuscissi a superare questi

      preconcetti probabilmente riusciresti a

      trovare persone con le quali condividere

      esperienze, consigli & soluzioni, ecc...

      ...probabilmente non conosci nessun

      Macuser...o sbaglio?

      Mio fratello usa il MAC.

      Per il resto noi abbiamo i LUG e voi ?si, anche mio cuggginoooooo!! ma daiiiiiiiiiiiiiiiii!! Trolll! !!! (troll)(troll)(troll)Gli user group di apple ci sono da sempre!! Tu non sai una cippa di mac, ecco perchè non fai altro che la solita figura da cioccolataio, tiè vatti a fare un giro:http://www.apple.com/usergroups/
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo
      Mio fratello usa il MAC.sono contento per tuo fratello...
      Per il resto noi abbiamo i LUG e voi ?ma sentito parlare dei Apple Macintosh User Group ci sono in tutto il mondo....e in tutte le regioni d'Italia.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    Mandrake 10 installato e provato, una
    fogna

    e per di più lentissimo...

    e voi linari, provato OSX 10.3??? No,
    vero???

    E' qua il problema, se lo aveste
    provato non

    stareste qua a farneticare...

    OSX 10.3 c'è l'ha mio fratello, l'ho
    provato e lo trovo troppo per utonti.

    (linux)se per utonti intendi un SO che ti permette di lavorare e produrre senza dover perdere parte del tuo tempo per capire innanzitutto come funziona il SO allora hai ragione (ok cmq tuo fratello o tuo cuggino che sia il mac osx non l'hai mai visto)
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    per tutti i linari ignorantelli:http://developer.apple.com/darwin/projects/webcore/index.htmlovvero il grande contributo di apple alla comunità open source, leggetevelo invece di piazzare caxxate, grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: linux + kde + aqua
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    Se invece si parla di layer di rete,

    microkernel, struttura del filesystem,

    browser ci sono altri motivi...

    No, non si parlava di questo. Il thread
    è iniziato con la solita distro col
    tema aqua.


    E se non lo

    capisci è normale. Da chi di
    layer di

    rete, kernel, struttura del filesystem e

    browser non ha mai capito nulla non si

    può pretendere più di
    tanto.

    Parliamone. Dunque, quanto perde in
    prestazioni L4Linux rispetto ad una 2.4?
    Perché i vecchi microkernel offrivano
    prestazioni decisamente peggiori ad un
    kernel monolitico? Cos'è cambiato
    rispetto ad un microkernel più
    recente? Perché su uno unix
    tradizionare si preferisce far montare un
    volume a root? Qual'è il limite
    attuale della dimensione delle partizioni di
    Hurd. Perché? Cosa sono le identita?
    Qual'è il livello di frammentazione
    esterna di un disco formattato HFS+ sotto OS
    X 10.3? Ti ricordi l'algoritmo per la
    prevenzione dei deadlock? Se si, me ne pari
    perché perché l'ho studiato
    più di dieci anni fa e non me lo
    ricordo più tanto bene. Mi pare si
    basasse sulla dichiarazione delle risorse
    utilizzabili, ma i dettagli mi sfuggono.
    Perché la garbage collection
    automatica fatta mediante reference counting
    non funziona, anzi si rischia di non
    deallocare roba? E perché continui a
    pensare che chi usa mac sia sempre una
    capra, informaticamente parlando?

    :)1) Tu sei l'eccezione non la regola2) Tu hai studiato un corso avanzato sui Sistemi Operativi3) GOTO 1
    • winono scrive:
      Re: linux + kde + aqua


      kernel monolitico? Cos'è cambiato

      rispetto ad un microkernel più

      recente? Perché su uno unix

      E perché continui a

      pensare che chi usa mac sia sempre una

      capra, informaticamente parlando?
      1) Tu sei l'eccezione non la regola
      2) Tu hai studiato un corso avanzato sui
      Sistemi Operativi
      3) GOTO 1:-)Per sdrammatizzare confesso che, poco dopo la mia conversione da PC a Mac, la nascita di Mac OS X mi fece pensare, un giorno: "Oh, era ora che anche gli utenti Mac scoprissero come funziona un computer!" :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua
      - Scritto da: Anonimo
      1) Tu sei l'eccezione non la regolapersonalmente conosco molti macuser laureati in informatica...però certo sono la maggior parte "utonti" per te.cerca di essere meno prevenuto...Non conosco nessun macuser che non lavori in ambito multimediale a livello professionale.
      2) Tu hai studiato un corso avanzato sui
      Sistemi OperativiMa tu pensi che i macuser siano nati con il Mac in mano?....probabilmente sono passati da altri sistemi tipo dos/windows/linux & unix per poi arrivare al Mac.Senza dover più preoccuparsi delle solite rotture tipiche del mondo x86. (virus/worm/crash continui...ecc...) ma, concentrandosi esclusivamente sul lavoro e svago.
      3) GOTO 1Se tu riuscissi a superare questi preconcetti probabilmente riusciresti a trovare persone con le quali condividere esperienze, consigli & soluzioni, ecc......probabilmente non conosci nessun Macuser...o sbaglio?
    • Anonimo scrive:
      Re: linux + kde + aqua


      1) Tu sei l'eccezione non la regola
      2) Tu hai studiato un corso avanzato sui
      Sistemi Operativi
      3) GOTO 1(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non puoi capire ....
    - Scritto da: winono


    P.S. Viva il Mac, viva Linux, viva


    tutti i sistemi operativi fatti
    bene...

    E windows ?

    Ho detto: FATTI BENE...

    8)mai un bsod su windows XP, in 2 anni di utilizzotranne una volta per colpa dei driver nvidia per la nforce buggati, ma non conta visto che ultimamente installando su linux i driver video ATI il kernel è andato in panic.(win)(linux)()
    • winono scrive:
      Re: Non puoi capire ....

      mai un bsod su windows XP, in 2 anni di
      utilizzo
      tranne una volta per colpa dei driver nvidia
      per la nforce buggati, ma non conta visto
      che ultimamente installando su linux i
      driver video ATI il kernel è andato
      in panic.Ah be', se cominciamo coi casi singoli, non ne usciamo più. Ho lavorato per cinque anni in un negozio di PC, potrei scrivere tomi e tomi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non puoi capire ....
      - Scritto da: Anonimo
      mai un bsod su windows XP, in 2 anni di
      utilizzo
      tranne una volta per colpa dei driver nvidia
      per la nforce buggati, ma non conta visto
      che ultimamente installando su linux i
      driver video ATI il kernel è andato
      in panic.

      (win)(linux)()Mah senza dubbio MS avrà fatto dei passi avanti dal win2k (che era abbastanza instabile).
  • winono scrive:
    Re: ???

    è un po' OT ma comunque....avete
    aggiornato tutti al 10.3.4 ????No. Non ho fretta...
    • Anonimo scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: winono


      è un po' OT ma comunque....avete

      aggiornato tutti al 10.3.4 ????
      No...sinceramente io sono fermissimo al 10.3.1, non ne vedo proprio la necessità di aggiornare (passero' forse....direttamente a Tiger).Filippo
      • Anonimo scrive:
        Re: ???
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: winono




        è un po' OT ma
        comunque....avete


        aggiornato tutti al 10.3.4 ????




        No...sinceramente io sono fermissimo al
        10.3.1, non ne vedo proprio la
        necessità di aggiornare (passero'
        forse....direttamente a Tiger).
        FilippoCiao Filippo,per passare direttamente al 10.4 "Tiger" dovrai aspettare parecchio visto che adesso alla WWDC 2004 ci sarà solo un'anteprima del sistema.Non credo che sarà disponibile prima della fine dell'anno.
        • Anonimo scrive:
          Re: ???

          Ciao Filippo,
          per passare direttamente al 10.4 "Tiger"
          dovrai aspettare parecchio visto che adesso
          alla WWDC 2004 ci sarà solo
          un'anteprima del sistema.
          Non credo che sarà disponibile prima
          della fine dell'anno.Non importa. Phanter è una favola...mi sa che cambiero' il Mac direttamente (se mi avanzano soldi...visto che ho acquistato una casetta...)
          • Anonimo scrive:
            Re: ???
            - Scritto da: Anonimo
            Non importa. Phanter è una
            favola...mi sa che cambiero' il Mac
            direttamente (se mi avanzano soldi...visto
            che ho acquistato una casetta...)difatti non avere fretta..presto ci sarà anche un aggiornamento dei mac...e poi hai fatto benissimo ad acquistare la casetta...io l'ho fatto qualche anno fà...comunque si chiama OSX 10.3 Panther :)