Un EeePc super-snello

Disponibile sul mercato italiano a partire da fine mese, il nuovo netbook 1008HA Seashell di Asus si distingue per il suo design ultrasottile. Più cura per i particolari, meno cura per il portafogli
Disponibile sul mercato italiano a partire da fine mese, il nuovo netbook 1008HA Seashell di Asus si distingue per il suo design ultrasottile. Più cura per i particolari, meno cura per il portafogli

A fine maggio Asus lancerà sul mercato italiano un nuovo modello di Eee PC da 10 pollici, il 1008HA Seashell, contraddistinto da un design particolarmente sottile e, come dice il nome, ispirato ad una conchiglia marina.

Con un peso di poco superiore al chilogrammo, uno chassis dallo spessore compreso tra 18 e 25,7 millimetri e forme dalle linee morbide e sinuose, il Seashell va a corteggiare i consumatori dai gusti più ricercati, generalmente disposti a spendere qualcosa in più per avere un oggetto di classe. La cover del nuovo laptop è stata realizzata con la tecnologia In-Mold Roller, che secondo Asus ne migliora il look e, nello stesso tempo, la resistenza ai graffi.

Per quanto riguarda schermo e tastiera, questi non si discostano da quelli visti nei più recenti modelli di Eee PC: il primo ha una diagonale di 10 pollici con retroilluminazione a LED, superficie lucida (tecnologia Color-Shine) e risoluzione di 1024 x 600 pixel; la seconda è del tipo con tasti a basso profilo e dimensione quasi full-size (92 per cento).

Sotto la scocca si trovano invece un processore Atom N280 a 1,66 GHz, 1 GB di RAM, disco rigido da 160 GB, moduli wireless WiFi 802.11n e Bluetooth 2.1, batteria a polimeri di litio da 2900 mAh capace di fornire un’autonomia dichiarata di 6 ore.

Asus non ha ancora svelato il modello del chipset, ma coloro che hanno dato una sbirciata ai driver del dispositivo (già disponibili online) affermano che questo monterà il classico 945GSE con GPU GMA 950: ciò significa niente supporto al video HD. Questa scelta, che potrebbe deludere più di un utente, è probabilmente giustificata dal fatto che il più recente chipset GN40 ha consumi troppo elevati per un sistema dal volume così esiguo: oltre a comprometterne l’autonomia (il design del 1008HA è infatti incompatibile con batterie ad alta capacità), l’utilizzo del GN40 avrebbe creato problemi relativi alla dissipazione termica.

Dal manuale del laptop, scaricabile da qui , si apprende per altro che la batteria è di tipo interno, e per rimuoverla è necessario aprire un pannello posto al di sotto del telaio.

Il 1008HA è infine equipaggiato con una webcam da 1,3 megapixel, due porte USB, un lettore di schede SD/MMC, una uscita mini-VGA, una uscita cuffie, un microfono e una porta Fast Ethernet. Il sistema operativo pre-installato è Windows XP, ma sul proprio sito Asus mette a disposizione anche i driver per Linux.

Eee PC Seashell 1008HA, disponibile nelle varianti di colore bianca oppure nera, sarà disponibile in Italia a partire da fine maggio con un prezzo indicativo al pubblico di 429 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 05 2009
Link copiato negli appunti