Un robot per bibliotecario

Lo si può comandare via Internet e lui può cercare il libro desiderato fra le migliaia presenti negli scaffali. E' il bibliotecario robot, ennesima promessa della tecnologia made in Japan


Tokyo (Giappone) – Cercare un libro fra gli scaffali di una biblioteca e leggerne il contenuto senza muoversi dalla propria scrivania. E’ quello che promette un gruppo di ricercatori dell’Università giapponese di Tsukuba, team impegnato nello sviluppo di un robot che potrebbe rivelarsi particolarmente utile per consultare via Internet libri non disponibili in formato digitale.

Il robot è grado di ricevere istruzioni via Internet e navigare, per mezzo di un laser, fra gli scaffali, selezionare il libro cercato, aprirlo e sfogliarne le pagine. Grazie ad una videocamera il robot può scattare foto delle pagine del libro e inviarle, attraverso Internet, all’utente che ne ha fatto richiesta.

Il prototipo di robot bibliotecario misura circa 50 cm di altezza per 45 cm di larghezza , cammina su ruote ed è dotato di braccia e mani meccaniche che gli permettono di prendere e maneggiare i libri.

Per il momento non è chiaro di quali strutture il robot necessiti per operare fra gli scaffali né quali siano i sistemi informatici che lo coadiuvano. Questa soluzione sembra offrire alle biblioteche in prospettiva un’alternativa alla digitalizzazione del loro intero catalogo di opere. Resta da vedere se, in termini tecnici ed economici, sia effettivamente attuabile.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    OpenOffice.org 2.0 in test
    per chi è interessato a provare le nuove funzionalità di OOo che usciranno con la versione 2.0, ecco il link per informarsi e scaricare il malloppo:http://www.openoffice.org/dev_docs/source/680/
  • Anonimo scrive:
    Solo un volgare clone...
    ...di un clone di MSOffice, infatti:OpenOffice==StarOffice ~= MSOfficetanto per cominciare è circa 4 volte più lento di MSOffice... cerca disperatamente di copiare l'aspetto grafico di MSOffice anche se poi ne mette a disposizione 1/5 in totale...Manca la possibilità di utilizzare un DBMS decente... Mysql e compagnia bella valgono la 1/2 di Access, Rekall è solo uno scadente tentativo di plagio e poi l'azienda ha grossi problemi.Per quanto riguarda le iniziative per la diffusione nelle scuole sia di StarOffice che OpenOffice dato che io insegno Informatica nelle scuole superiori statali il parere dei professori che lo stanno provando è unico e sovrano:Fà schifo.... (secondo i professori)Ecco il SOVRANO parere dei studenti che lo stanno provando:E' troppo lento e troppo difficile da usare...(secondo i studenti)Altri pareri che ho registrato:Open...che? (Diversi studenti)OpenOffice? ah si ci avevano contattato e ho passato la cosa al responsabile di informatica, ma che cos'è un programma tipo Office? (I presidi)
    • opazz scrive:
      Re: Solo un volgare clone...
      Sputa sputa nel piatto dove mangi..http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Solo un volgare clone...
        - Scritto da: opazz
        Sputa sputa nel piatto dove mangi..

        http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.htmlSe aspetto OO per mangiare posso pure aspettare a lungo...Ricevo tante richieste per prenderlo ma NESSUNO fino ad oggi ha mai pagato la copia che gli è stata inviata......ci sto solo rimettendo...mi dovrei far pagare da quelli di OO.
        • opazz scrive:
          Re: Solo un volgare clone...

          Ricevo tante richieste per prenderlo ma
          NESSUNO fino ad oggi ha mai pagato la copia
          che gli è stata inviata...Se non ti sai far rispettare..
          ...ci sto solo rimettendo...mi dovrei far
          pagare da quelli di OO.Perchè tu non riesci ad ottenere il pagamento dovrebbero LORO pagarti.. Se un cliente a cui invii una copia di un qualsiasi prodotto microsoft come rivenditore, non ti paga, ti fai rendere i soldi dalla microsoft?Mah..
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: Solo un volgare clone...
      A tutte le tue critiche basta rispondere: è software libero. Questo basta e avanza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Solo un volgare clone...
        - Scritto da: Santos-Dumont
        A tutte le tue critiche basta rispondere: è
        software libero. Questo basta e avanza.Sta bene, ma questo non vuol dire che non bisogna essere obiettivi...
        • opazz scrive:
          Re: Solo un volgare clone...
          Come tu non sei.. Tu non sei obiettivo.. http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.htmlApertamente SUPPORTI il prodotto e sempre Apertamente lo combatti e lo schifi..Coerenza massima..
    • opazz scrive:
      Re: Solo un volgare clone...
      Aggiungo, non per constrastare il tuo post ma chi l'ha iniziato..

      Manca la possibilità di utilizzare un DBMS

      decente... Mysql e compagnia bella valgono

      la 1/2 di Access,
      MySQL vale la metà di access? Questa è
      bella...
      che MySQL abbia i suoi (anche grossi)
      difetti e le sue limitazioni niente da
      ridire, ma che dire che un database
      giocattolo come access vale due volte MySQL
      ce ne passa.
      E non venirimi fuori dicendo che Access è un
      DB serio, cosa assolutamente non vera.
      Cmq visto che non lo sai, OpenOffice può
      interfacciarsi a qualsiasi database dotato
      di ODBC o JDBC. Se hai voglia puoi prelevare
      i dati anche da Oracle, visto che MySQL nn
      ti basta... e a lui consiglio di visitare questo sito e scaricarsi il documento.. http://www.unixodbc.org/doc/OOoMySQL.pdf
    • BSD_like scrive:
      Re: Solo un volgare clone...
      A parte le cavolate che scrivi; MySQL è un database molto superiore a Access; e M$ office fà schifo, non ha un editor matematico al contrario di OO (a meno che non elevi al rango di editor matematico l'obbrobbrio di M$ Office): mi spieghi che me ne faccio e che se ne fanno le scuole?Poi la lentezza è sull'apertura del singolo documento; siccome in background ti apre tutti i sw office, il passaggio dal writer ad un foglio di calcolo (esempio) è molto veloce, cosi come per i restanti applicativi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo un volgare clone...

      Ecco il SOVRANO parere dei studenti che lo ^^^^^^^^^^^^e tu saresti un professore,programmatore ecc. ecc...

      E' troppo lento e troppo difficile da
      usare...(secondo i studenti) ^^^^^^^^^^e tu saresti un professore,programmatore ecc. ecc...impara l'italiano prima...
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo un volgare clone...

      Per quanto riguarda le iniziative per la
      diffusione nelle scuole sia di StarOffice
      che OpenOffice dato che io insegno
      Informatica nelle scuole superiori statali
      il parere dei professori che lo stanno
      provando è unico e sovrano:
      ah ecco, sei un insegnante di scuola superiore, sarebbe divertente far vedere ai genitori dei tuoi ragazzi il sito con tutti i bannerini porno che hai messo su...
      • Anonimo scrive:
        Re: Solo un volgare clone...
        E sei talmente mago ... (che oltre ai bannerini !!!) che cercando un corso nel suddetto sito (UN'ALBERO DI NATALE - vergogna!) il mitico form ha dato come risultato:WHERE (L1 IN('xml', 'php', 'fpage', 'base') OR L2 IN('xml', 'php', 'fpage', 'base') OR L3 IN('xml', 'php', 'fpage', 'base') OR L4 IN('xml', 'php', 'fpage', 'base') OR L5 IN('xml', 'php', 'fpage', 'base')) AND (Citta1=34 OR Citta2=34 OR Citta3=34 OR Citta4=34 OR Citta5=34) AND DataInizio
        =#01/01/2004#Bravoooooo !!!La "casa" consiglia una rilettura di qualche testo di usabilità del web ...ciao ciao ;-))
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo un volgare clone...

      tanto per cominciare è circa 4 volte più
      lento di MSOffice... dipende. sul laptop con 1gb di ram se tengo il precaricamento non e' particolarmente piu' lento, anzi.certo, se ne prende un bel po', diciamo 30-150mb appena carichi qualcosa.ma in questo segue esattamente le direttive wintel .
      cerca disperatamente di
      copiare l'aspetto grafico di MSOffice anche
      se poi ne mette a disposizione 1/5 in
      totale...non so i tuoi utenti. i miei se avessero word 1859 avrebbero gia' troppe funzioni. e in genere direi che in media il 95% delle persone che conosco, anche evolute, usa il 15% delle funzioni di word. a un ingegnere informatico ho mostrato io stampa unione. e poi oo ha un pulsantino e zac! ecco il pdf. fallo fare a word senza una stampante pdf...
      Manca la possibilità di utilizzare un DBMS
      decente...centrato, questo si'. ed e' l'unico motivo per cui nella mia lan ancora stiamo su office. ho smoccolato mica poco per insegnare a fare tabelle con access anziche' word, e non ho trovato ancora niente di tanto agevole e free.ma e' solo questione di tempo. e volendo ci sono cose abbastanza economiche. hai visto quanto costa office pro, se vuoi access ? la differenza e' tutta nel db.immagino che tu abbia le licenze edu. le ho anch'io. ma sono soldini lo stesso...per il resto, se dovessi stare dietro alle paturnie ms e al nyse, fra sistemi e applicativi dovrei sganciare a bill grossomodo fra i 35 e i 70k eurini all'anno.sai la pubblicita' ms in cui l'executive capisce active directory solo quando si parla di soldi ? ecco, e' controproducente. il mio capo quando gli ho fatto due conti a momenti mi faceva installare linux e oo sul pc della segretaria.il resto sono gusti personali. e commenti come
      Open...che? (Diversi studenti)non vogliono dire nulla. un ragazzo con cui parlavo credeva che la corazzata potemkin fosse un'invenzione di fantozzi. cosa dobbiamo fare, condannare eisenstein alla damnatio memoriae ? comincia tu, va'...ciao, javalab
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo un volgare clone...

      tanto per cominciare è circa 4 volte più
      lento di MSOffice... risulta più lento solo perché non si inizializza insieme al sistema operativo al momento dell' avvio, molte versione di M office partono al momento dell' avvio grazie a un simpatico richiamo in start--
      programmi--
      Esecuzione automatica.Non vi siete mai chiesti perché dopo l' installazione di Moffice il pc ci mette 1/2 ora ad avviarsi.
  • Anonimo scrive:
    Mappa documento
    Sapete se e' possibile in OpenOffice.org visualizzare la mappa del documento, se questo è stato organizzato in capitoli, paragrafi, ecc. come può essere fatto in MS Word? Questa modalità è molto utile per navigare un documento (è simile ai segnalibri di Acrobat Reader).Grazie
  • Anonimo scrive:
    Grana o Parmigiano?
    Meglio il grana o il parmigiano sugli spaghetti? Beh, son buoni tutti e due e gli spaghetti sono uguali. Ma se mi chiedono $$$ per il grana e mi danno gratis il parmigiano, non posso che dire a quelli del grana: andate a prenderlo in quel posto. Senza offesa per il grana, si faceva per fare un esempio e mi rendo conto che essere paragonati all'azienda di Bill Gates è un offesa per chiunque. Quindi, chiedo venia umilmente!
  • Anonimo scrive:
    ridicolo
    niente a che vedere con il solo ed unico vero prodotto per l'ufficio: Microsoft Office (win) (win) (win)
    • Anonimo scrive:
      Re: ridicolo
      (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: ridicolo
      Gia' non e' ridicolo come MS office che costa l' ira di dio per un mukkio di features che non usa nessuno.
    • Anonimo scrive:
      Re: ridicolo
      - Scritto da: Anonimo
      niente a che vedere con il solo ed unico
      vero prodotto per l'ufficio: ^^^^^^^intendi quel posto con piastrelle binanche alle pareti e una water ? ...
    • Mechano scrive:
      Re: ridicolo
      - Scritto da: Anonimo
      niente a che vedere con il solo ed unico
      vero prodotto per l'ufficio:

      Microsoft Office (win) (win) (win)Nonostante esista un unico, solo, incommensurabile, nonplusultra, meraviglioso, fantastico, stupendo, luccicante, produttivo, facilissimo, esuberante, bellissimo, "economicissimo" (se lo pirati),prodotto per l'ufficio della Microzozz,ogni uscita di OpenOfffice.org e' una festa e un evento tanto attesto, da piu' parti non si sente parlare d'altro, in libreria si cominciano a trovare un sacco di libri sull'argomento, enti e aziende lo adottano, milioni di utenti lo scaricano e lo usano (senza la paura della Finanza), un mare di gente lo ama e lo preferisce ad altri prodotti nonostante non abbia tutte le funzionalita' dell'altro prodotto della tanto amata azienda dei sistemi con le finestre.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
      • Anonimo scrive:
        Re: ridicolo
        - Scritto da: Mechano
        ogni uscita di OpenOfffice.org e' una festa
        e un evento tanto attesto, da piu' parti non
        si sente parlare d'altro, in libreria si
        cominciano a trovare un sacco di libri
        sull'argomento, enti e aziende lo adottano,
        milioni di utenti lo scaricano e lo usano
        (senza la paura della Finanza), un mare di
        gente lo ama e lo preferisce ad altri
        prodotti nonostante non abbia tutte le
        funzionalita' dell'altro prodotto della
        tanto amata azienda dei sistemi con le
        finestre.permettimi di contraddirti.uso e conosco bene Ms office e uso e conosco bene OpenOffice.tra i due preferisco Openoffice che ha tutte le funzionalità di Ms anzi , ne possiede di migliori, certo alcune sono possibili con piccole implementazioni banali da realizzare per chi a programmare ma per il suo insieme lo trovo di molto superiore a msoffice.
        • Mechano scrive:
          Re: ridicolo
          - Scritto da: Anonimo
          permettimi di contraddirti.
          uso e conosco bene Ms office e uso e conosco
          bene OpenOffice.
          tra i due preferisco Openoffice che ha tutte
          le funzionalità di Ms anzi , ne possiede di
          migliori, certo alcune sono possibili con
          piccole implementazioni banali da realizzare
          per chi a programmare ma per il suo insieme
          lo trovo di molto superiore a msoffice. Lo so bene, ma non mi sento di darlo come migliore in assoluto. Certamente l'editor matematico e' migliore quello di OOo, ottimo anche il programma di draw. Ma se devo essere sincero a OOo preferisco ancora StarOffice. Il database Adabas e' molto potente, nonostante sia meglio preferire l'interfacciamento con MySQL. Lo StarOffice ha un ottimo client di posta e newsreader. E in piu' oltre al Draw vettoriale c'e' un discreto Paint.Naturalmente MSOffice non lo considero piu' ne' nella mia azienda ne' per darlo ai miei clienti. Non m'importa di rinunciare a quel 7-8% di ricarico su un pacchetto MSOffice quando il cliente puo' risparmiare un bel po' di soldi che volendo puo' meglio spendere magari per i miei servizi...--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
    • Akiro scrive:
      Re: ridicolo
      (troll)(linux)
    • logitech scrive:
      Re: ridicolo
      Ma dai, questo troll è troppo plateale!Ma chi li mette in giro?Inizio ad eìavere dei sospetti...
    • Anonimo scrive:
      Re: PPPPpppprrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      niente a che vedere con il solo ed unico
      vero prodotto per l'ufficio:

      Microsoft Office (win) (win) (win)PPPPPPPppppppppppppppprrrrrrrrrr!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ridicolo
      Troll wrote:
      niente a che vedere con il solo ed unico vero prodotto per
      l'ufficioUhm... bella argomentazione, non c' e' ke dire.
    • FDG scrive:
      Re: ridicolo
      - Scritto da: Anonimo
      niente a che vedere con il solo ed unico
      vero prodotto per l'ufficio:

      Microsoft Office (win) (win) (win)Lo posso usare per pulire pure il cesso?
  • Anonimo scrive:
    OpenOffice 1.1
    http://mozillaquest.com/Linux03/OpenOffice_1-1_Overview_Story01.html
  • Anonimo scrive:
    E' finita l'epoca di Office della Micros
    oft!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      No! Affatto, anzi...
      ...molti stanno confrontando MSOffice con StarOffice e OpenOffice e si stanno accorgendo della grande qualità di MSOffice....Ricordo che StarOffice è praticamente identico a OpenOffice......infatti tutti e due sono 4 volte meno veloci rispetto a MSOffice...
      • opazz scrive:
        Re: No! Affatto, anzi...
        Quando vuoi tirare "sporco" sul mondo opensource lo fai, quando invece ti fa pubblicità e intascare qualche soldo non lo fai vero?http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.html
        • Anonimo scrive:
          Re: No! Affatto, anzi...
          - Scritto da: opazz
          Quando vuoi tirare "sporco" sul mondo
          opensource lo fai, quando invece ti fa
          pubblicità e intascare qualche soldo non lo
          fai vero?

          http://it.openoffice.org/marketing/cdrom.htmlforse è il caso di far depennare il chicercatrova (ocomecazzosichiama) dala lista...
  • Anonimo scrive:
    Domanda da niubbo - c'è dentro "access"
    Ovviamente parlo di qualcosa di simile che mi permetta di gestire files .mdbLa versione precedente non aveva nulla del genere e a me tornerebbe comodo.... :)
    • pikappa scrive:
      Re: Domanda da niubbo - c'è dentro "acce
      - Scritto da: Anonimo
      Ovviamente parlo di qualcosa di simile che
      mi permetta di gestire files .mdb

      La versione precedente non aveva nulla del
      genere e a me tornerebbe comodo.... :)No OO non include nulla del genere, puoi connetterti a vari db,ma non e' la stessa cosa, io conosco per ora un solo clone di access, Rekall, ma non so se esiste anche un porting per windows (la vers commerciale e un po di info le trovi su http://www.thekompany.com se non ricordo male, altrim chiedi a google)
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda da niubbo - c'è dentro "acce
        Questo articolo potrebbe interessarvi:http://articles.linmagau.org/modules.php?op=modload&name=Sections&file=index&req=viewarticle&artid=230&page=1Non l'ho letto per intero, ma a giudicare dalle screenshot riportate mi sembra che le funzionalità di Access siano tutte replicate.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda da niubbo - c'è dentro "acce
        - Scritto da: pikappa
        io conosco per ora un solo clone di
        access, Rekall, ma non so se esiste anche un
        porting per windows (la vers commerciale e
        un po di info le trovi su
        http://www.thekompany.com se non ricordo
        male, altrim chiedi a google)Rekall e' stato recentemente rilasciato con licenza GPPL: http://www.rekallrevealed.org/un po' di testing e presto si troveranno in giro anche versione binarie (al momento almeno io mi sono compilato i sorgenti)Have fun!
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda da niubbo - c'è dentro "acce
      Puoi collegarti a qualsiasi database, ad es. MySQL, tramite ODBC o JDBC. E' facilissimo.A questo punto, in OpenOffice è già presente l'interfaccia grafica completa per costruire form, query, aggiornare direttamente il db creando o modificando dati e tabelle come in Access.
    • paulatz scrive:
      Re: Domanda da niubbo - c'è dentro "acce
      No ma puoi smarcarti dal monopolio Necrosoft, con un minimo di volontà:http://mdbtools.sourceforge.net/
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda da niubbo - c'è dentro "access"
      Adabas che fa parte del pacco StarOffice che costa solo 75 dollari pari e usa gli MDB a a-cess
  • Anonimo scrive:
    Menu sfuocato
    Ho provato su Suse 8.2 a togliere la 1.0.2 e mettere la 1.1.0 però vedo i caratteri dei menu molto sgranati, ho cercato di cambiare le opzioni dentro le opzioni alla voce vista ma senza risultati. Sapete mica cosa devo cambiare visto che nella 1.0.2 vedo tutto perfettametne?
    • BlueSky scrive:
      Re: Menu sfuocato
      - Scritto da: Anonimo
      Ho provato su Suse 8.2 a togliere la 1.0.2 e
      mettere la 1.1.0 però vedo i caratteri dei
      menu molto sgranati, ho cercato di cambiare
      le opzioni dentro le opzioni alla voce vista
      ma senza risultati. Sapete mica cosa devo
      cambiare visto che nella 1.0.2 vedo tutto
      perfettametne?Mah... forse devi cambiare Suse... ;) anch'io tempo fa ho cercato di cambiare un programma (Mozilla 1.0 con Mozilla 1.3) su Suse 8.1 ma è stato un disastro... le icone scomparivano... non sono stato in grado di farlo andare come si deve :Problemi che non ho avuto con altre distro. Boh... :'(NB: Non ho nulla contro Suse, la trovo un'ottima distribuzione (probabilmente tra le più avanzate e complete).
      • sathia scrive:
        Re: Menu sfuocato
        si tratta della gestione dei font.ti rimando a questo importante sito:http://en.tldp.org/HOWTO/FDU/index.htmlciao
    • deltree scrive:
      Re: Menu sfuocato
      Il problema dei font è un problema di X e di Linux in generale non tanto dei programmi che li usano. Io qualcosina ho risolto importando i font true type da una raccolta che avevo, ma non è sempre detto che funzioni, ad esempio ho dei problemi quando uso programmi di messaggistica ed ottengo dei font non mappati (sia coi font TT che coi font di linux). In questo caso penso che sia il supporto unicode che fa acqua (ma non era standard?)
    • pikappa scrive:
      Re: Menu sfuocato
      - Scritto da: Anonimo
      Ho provato su Suse 8.2 a togliere la 1.0.2 e
      mettere la 1.1.0 però vedo i caratteri dei
      menu molto sgranati, ho cercato di cambiare
      le opzioni dentro le opzioni alla voce vista
      ma senza risultati. Sapete mica cosa devo
      cambiare visto che nella 1.0.2 vedo tutto
      perfettametne?Il problema riguarda i font, il fatto e' che suse, cosi' come RedHat include una versione di OO patchata in modo da utilizzare l'antialiasing (stesso dicasi per mozilla,ma quello volendo si trova compilato con le xft sul loro ftp) invece quello standard no, prova a installare gli rpm di Fedora che include gia' OO 1.1
    • Anonimo scrive:
      Re: Menu sfuocato
      hai provato ad abilitare l'antialiasing dal menu delle opzioni (penso che in italiano sia tradotto con qualcosa del tipo "effetto anti scalettatura")?
  • Anonimo scrive:
    E "StarOffice nelle scuole" si è visto ?
    Questo annuncio mi conforta, avevo già registrato il fallimento dell'iniziativa Sun-Moratti per dare StarOffice alle scuole: ho incaricato alcuni amici insegnanti di raccogliere informazioni nelle loro rispettive sedi, e non se ne sa proprio nulla !!!
    • Sandro kensan scrive:
      Re: E "StarOffice nelle scuole" si è vis
      - Scritto da: Anonimo
      Questo annuncio mi conforta, avevo già
      registrato il fallimento dell'iniziativa
      Sun-Moratti per dare StarOffice alle scuole:
      ho incaricato alcuni amici insegnanti di
      raccogliere informazioni nelle loro
      rispettive sedi, e non se ne sa proprio
      nulla !!!Io ho notizia che in alcuni pc di una scuola sono stati installati.
    • Lecta scrive:
      Re: E "StarOffice nelle scuole" si è vis
      - Scritto da: Anonimo
      Questo annuncio mi conforta, avevo già
      registrato il fallimento dell'iniziativa
      Sun-Moratti per dare StarOffice alle scuole:
      ho incaricato alcuni amici insegnanti di
      raccogliere informazioni nelle loro
      rispettive sedi, e non se ne sa proprio
      nulla !!!Le scuole devono semplicemente fare richiesta alla Sun e nel giro di pochi giorni arriva il CD di StarOffice 6 (adesso che è uscita la 7 non so se l'offerta sarà aggiornata). Io l'ho fatto per la scuola dove lavoro e adesso StarOffice 6 è già installato su un paio di macchine. Approfitterò delle vacanze di Natale per installarlo su tutte le altre macchine (una 30ina tra uffici e laboratorio), anche se non c'è fretta visto che da due anni ormai su ogni macchina è installato OpenOffice. Il cambio lo farei giusto per il dizionario dei sinonimi e contrari, visto che mi pare che non ci siano altre grosse differenze tra i due, a parte il database Adabas che comunque non usiamo.Ciao!==================================Modificato dall'autore il 01/12/2003 8.51.57
    • gian_d scrive:
      Re: E "StarOffice nelle scuole" si è vis
      - Scritto da: Anonimo
      Questo annuncio mi conforta, avevo già
      registrato il fallimento dell'iniziativa
      Sun-Moratti per dare StarOffice alle scuole:
      ho incaricato alcuni amici insegnanti di
      raccogliere informazioni nelle loro
      rispettive sedi, e non se ne sa proprio
      nulla !!!nella mia scuola non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale. arrivano circolari su tutto anche su un eventuale concorso promosso dall'associazione dei naturalisti scalzi per convertire le scoregge dei bradipi in formato multimediale da diffondere a banda largadi star office manco due righe.e dire che dovrebbe essere fatta una pubblicità capillare soprattutto fra insegnanti e studenti la maggior parte dei quali non si preoccupa certo di andare a spulciare fra le pagine del MIUR per leggere della convenzione.io non mi sono preoccupato di chiederlo perché i pc in grado di reggerlo hanno già open office (che nessuno usa) e i database sono troppo difficili, però mi aspettavo almeno una nota informativa, visto che le iniziative di M$ sono sempre largamente pubblicizzate con tanto di circolare ministeriale ;-)in compenso, in sardegna è in fase operativa il progetto MARTE, una intranet di collegamento a banda larga fra le scuole con l'allestimento di 650 aule multimediali.Ogni aula ha 10 postazioni studente, una docente, una di montaggio multimediale, ecc. Stranamente in TUTTE le postazioni c'è XP professional (???) e di ram solo 256 MB, comprese le postazioni docente e montaggio. Credo anche che ci sia M$ Office.Della serie.... chisenefrega di Sun?dimenticavo... quei computer non potranno essere utilizzati in alcun modo se non alle condizioni del progetto: niente ritocco delle configurazioni e tanto meno partizioni in dual boot, non posso toccare neppure gli IP perché la rete deve restare fisicamente separata dalla rete preesistentemah....
      • gian_d scrive:
        Re: E "StarOffice nelle scuole" si è vis
        dimenticavo (anche se è OT)MARTE sta per Moduli di Apprendimento su Rete Tecno-Educativaè una grossa mangiatoia in cui ci si è tuffata una cordata che comprende Tiscali, HP, e un'altra decina di "nomi minori" e dove invece IBM malgrado il suo ricorso durato due anni si è scornata di bruttoper avere un'idea del calderonehttp://www.regione.sardegna.it/fsi/documentazione/regionali/docs/doc2_apq3.htmquanti di quei soldi si sarebbero potuti risparmiare acquistando il software in modo intelligente? e magari potenziando le prestazioni dei pc?
        • Anonimo scrive:
          Re: E "StarOffice nelle scuole" si è vis
          - Scritto da: gian_d
          dimenticavo (anche se è OT)
          MARTE sta per Moduli di Apprendimento su
          Rete Tecno-Educativa
          è una grossa mangiatoia in cui ci si è
          tuffata una cordata che comprende Tiscali,
          HP, e un'altra decina di "nomi minori" e
          dove invece IBM malgrado il suo ricorso
          durato due anni si è scornata di brutto

          per avere un'idea del calderone

          http://www.regione.sardegna.it/fsi/documentaz

          quanti di quei soldi si sarebbero potuti
          risparmiare acquistando il software in modo
          intelligente? e magari potenziando le
          prestazioni dei pc?assomiglia a una di quelle autostrade sopraelevate che terminano nel bel mezzo della valle... lassù sospese...
    • Anonimo scrive:
      Re: E "StarOffice nelle scuole" si è visto ?
      - Scritto da: Anonimo
      Questo annuncio mi conforta, avevo già
      registrato il fallimento dell'iniziativa
      Sun-Moratti per dare StarOffice alle scuole:
      ho incaricato alcuni amici insegnanti di
      raccogliere informazioni nelle loro
      rispettive sedi, e non se ne sa proprio
      nulla !!!Dato che io insegno informatica nelle scuole superiori statali ho notato che l'iniziativa è conosciuta e che qualche insegnante ha fatto la richiesta del CD di StarOffice che arriva molto tempo dopo...Ascoltando le loro opinioni i professori installano la suite ma ne sono molto scontenti e privilegiano molto di più MS OFFICE.Anche i ragazzi che ricevono la copia non lo apprezzano granchè...
      • opazz scrive:
        Re: E "StarOffice nelle scuole" si è visto ?
        SOLO Cultura vera e non falsa occorre.. Chi non sa niente di nulla qualunque cosa gli presenti "va bene" per imparare..
  • Anonimo scrive:
    Koffice lo fa gia' da tempo
    E non solo in in italiano, ma anche in:AF, AR, BG, BS, CA, CS, DA, DE, EL, EN, EN_GB, EO, ES, ET, EU, FA, FI, FR, HE, HR, HU, IS, IT, JA, LT, MK, MT, NB, NL, NN, NSO, PL, PT, PT_BR, RO, RU, SE, SK, SL, SR, SS, SV, TA, TH, TR, UK, VEN, VI, XH, ZH_CN, ZH_TW, ZU:-)Uaz!!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Koffice lo fa gia' da tempo
      Anche openoffice era disponibile da tempo in italiano...Da poco è possibile scaricarne l'ultima versione (1.1 aka StarOffice 7) localizzata...Non facciamo stupide guerre di religione...
    • Anonimo scrive:
      Re: Koffice lo fa gia' da tempo
      Con la differenza che Koffice fa schifo
  • Anonimo scrive:
    Spiegazioni sul sito: RC5 = finale!
    E' da un mese e mezzo che mi sono scaricato la versione ITALIANA RC5 che sul sito era definita come IDENTICA a quella finale...Ecco risolto il mistero...
    • la redazione scrive:
      Re: Spiegazioni sul sito: RC5 = finale!
      Ora abbiamo precisato anche nella notizia ;-)Grazie, ciao!- Scritto da: Anonimo
      E' da un mese e mezzo che mi sono scaricato
      la versione ITALIANA RC5 che sul sito era
      definita come IDENTICA a quella finale...
      Ecco risolto il mistero...
  • Anonimo scrive:
    Questa non la capisco...
    Uso SuSE 9.0 che è uscita da circa un mese, che ha in bundle OO 1.1...Ed è in italiano....Bho... :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa non la capisco...
      - Scritto da: Anonimo
      Uso SuSE 9.0 che è uscita da circa un mese,
      che ha in bundle OO 1.1...

      Ed è in italiano....

      Bho... :sprobabilmente è la release candidate 4, mentre la versione della notizia è la finale
    • pierpaolopezzo scrive:
      Re: Questa non la capisco...
      era molto problabilmente una versione RC tutto qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa non la capisco...
      - Scritto da: Anonimo
      Uso SuSE 9.0 che è uscita da circa un mese,
      che ha in bundle OO 1.1...

      Ed è in italiano....

      Bho... :sla 1.1 in inglese è uscita da una vita di tempo.la 1.1 in italiano PER LINUX è uscita poco dopo (io ce l'ho in debian sid da piu' di 1 mese se non ricordo male)e ora finalmente è uscita quella per windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa non la capisco...
        Allora...Da Yast leggo Open Office 1.1-43, e da Open Office --
        ? -- Informazioni su ... Leggo "Versione 1.1".Sempre da Yast però leggo che il produttore è SuSE.Che l'abbiano tradotta loro?Ri-Bho... :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa non la capisco...

      Bho... :sLa cosa potrebbe essere spiegata cosi':Dovevano vendere prima StarOffice .....per non sovrapprorrei due ..prodotti uno a pagamento e uno gratuito....P.S.La versione openoffice 1.1 italiano c'era sul sito ftp di mozilla(un po' inboscata) da un bel po'....basta vedere la data...
      • Anonimo scrive:
        staroffice != openoffice!

        Dovevano vendere prima StarOffice .....per
        non sovrapprorre
        i due ..prodotti uno a pagamento e uno
        gratuito....Ma in realtà StarOffice e OpenOffice NON sono uguali!!Ok, le differenze non sono così eclatanti, direi che la maggiore è che su star c'è un database adabas e su open no, ma ce ne sono un po' di più, come spiega una pagina sul sito www.openoffice.org che non mi ricordo bene doive sia ma c'è...
      • leone2000 scrive:
        Re: Questa non la capisco...
        sono d'accordo con te, Sun (che ci butta milioni di dollari in OpenOffice) ha preso la versione rc5 (che *secondo me* è definitiva ma, per motivi commerciali, tiene sempre il nome "rc5") e c'ha fatto staroffice così sembra che questo sia uscito prima di openofficebyeLEO
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa non la capisco...
      E' un RC.Non vuol dire nulla se dal menu ? dice versione 1.1, tutte le RC sono già versione 1.1Le traduzioni sono curate da un team indipendente e non ci sono "alchimie" tipo "facciamo uscire prima StarOffice e poi OpenOffice": c'è solo tanto lavoro da fare ;-)
Chiudi i commenti