Un Samsung con il tocco magico

L'azienda coreana è pronta a lanciare sul mercato un nuovo cellulare 3G, con un'interfaccia innovativa

Roma – Sempre più prolifica di nuovi modelli dotati di tecnologie e funzionalità avanzate, Samsung ha presentato il nuovo telefono cellulare S7330 in cui viene pienamente rispettata la regola che vede il design ricercato come “vestito” ideale per un apparecchio ad alto contenuto tecologico.

Il Samsung S7330 Anticipato dal produttore coreano in occasione dell’IFA di Berlino, il nuovo Samsung – esteticamente molto vicino al Soul , del quale per certi versi sembra il fratello minore – è un terminale GSM/GPRS che supporta le tecnologie EDGE e UMTS/HSDPA e si propone in formato slide-phone con due display (quello principale è TFT da 2,2 pollici con risoluzione QVGA a 16 milioni di colori, quello secondario ha una risoluzioni minimale da 96×96 pixel a 256 colori).

Il primo è dedicato alle funzionalità multimediali e telefoniche, mentre il secondo ospita le icone che consentono di navigare tra le funzioni del dispositivo, proponendo un set di funzioni diverso a seconda del sottomenu selezionato grazie alla tecnologia chiamata Magical touch .

Il posteriore del Samsung S7330 Due display, ma anche due fotocamere: una da utilizzare per scattare immagini e riprendere video, con risoluzione massima di 3,2 Megapixel, e una più semplice VGA per le videochiamate. Oltre al player multimediale (audio MP3, AAC, AAC+, eAAC+, WMA, AMR, MIDI, WAV; video MPEG4, WMV e H.264), la radio FM, la connettività USB con supporto Bluetooth, il nuovo S7330 offre una memoria interna di 30 MB espandibile con schede microSD.

Le sue dimensioni sono di 104,8×49,4×13,7 millimetri e il peso è pari a 110 grammi. L’autonomia massima dichiarata promessa dalla batteria da 880 mAh è di 14 giorni in standby e 7 ore in conversazione. Secondo quanto riferito da Mobile Gazette , le informazioni commerciali su questo nuovo modello non sono ancora state diffuse, ma c’è chi dice che dovrebbe debuttare sul mercato nei prossimi giorni ad un prezzo indicativo di 500 dollari (circa 350 euro, al cambio attuale).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nano da giardino scrive:
    Basta con queste crudeltà!!!
    Non bastavano le fosse biologiche, proprio asfissiarci vogliono!!!PUZZA-PUZZA-PUZZA: CHE PUZZA!!! :s :s :s :s 8)
  • amante della tortuga scrive:
    murphy
    soffocati nel vomito a causa dell'effluvioaccecati dalla corda bruciante che ti arriva nell'occhio invece che altroveecc ecc
  • io io scrive:
    è comunque tortura
    ... come da oggetto
    • Pietro scrive:
      Re: è comunque tortura
      Fammi capire:le nostre città sono infestate da persone "non buone" che per motivi che non mi interessa discutere si "comportano male".Questi brutti comportamenti vanno dal devastare stazioni ferroviarie per andare a guardare la partita, al massacrare di botte persone anziane per rubare loro la pensione, al violentare ragazzine (che portavano la minigonna), al dare fuoco a tutto ciò che incontrano (automobili, cassonetti, mcdonalds, negozi) e chi più ne ha più ne metta.Sparare non si può, manganellarli non si può, taserarli (concedetemi lo slang) non si può, bruciacchiarli non si può, incollarli per terra non si può, legarli non si può, arrestarli non si può, lanciargli le bombe puzzolenti non si può...Come li fermiamo??? Con le parolacce? Oppure proviamo a chiedere loro se per cortesia possono smettere?Mi concedi di difendermi?!?!?Evidentemente ti manca un piccolo particolare: LORO SONO I CARNEFICI NON LE VITTIME!!!!
      • il carnefice scrive:
        Re: è comunque tortura
        http://www.nodalmolin.it/notizie/notizie_223.htmlanche questi sono carnefici?
      • io io scrive:
        Re: è comunque tortura
        Semplicemente, le forze dell'ordine usino gli strumenti di cui già dispongono, a seconda del caso: pistola, manganello, lacrimogeni, assumendosi la responsabilità delle proprie azioni, senza nascondersi dietro a sedicenti armi "non letali".Voglio dire: se devono sparare, sparino, ma poi dimostrino che l'hanno fatto a proposito, se devono dare una manganellata la diano, con tutte le conseguenze del caso.Queste nuove armi "non letali" servono solo a far sparire le tracce/le prove di azioni illegali, dare un incoraggiamento in più ad usare la forza, anche quando non è necessaria (tanto non è letale...)
    • antani scrive:
      Re: è comunque tortura
      vabbe' allora lasciamo che la gente vada a giro a devastare tutto -.-magari quando qualche tifoso ti da fuoco alla macchina e al negozio cambi idea rapidamente
  • anonymous scrive:
    notare...
    ... che gli strumenti che quando sono usati dagli stati canaglia vengono definiti"crudeli armi per reprimere i dissidenti"ora sono diventate"fantasiose armi per contrastare i facinorosi"ovvero che il dissenso non ha cittadinanza neanche da noi...
    • Pietro scrive:
      Re: notare...
      Due appunti:1. Gli stati canaglia non usano il taser. Usano fucile, galera, impiccagione, lapidazione, amputazione e torture vere che portano danni permanenti (tra i quali, spesso, la morte.2. Negli stati canaglia ti arrestano per molto meno: alcuni giorni fa in Iran hanno arrestato 6 studenti per il reato di riso (voce del verbo ridere) in luogo pubblico.Nei nostri paesi fanno i salti mortali per tutelare l'incolumità dei delinquenti.Fossi in te non metterei in relazione le 2 situazioni...
      • Fiamel scrive:
        Re: notare...

        alcuni giorni fa in Iran hanno arrestato 6
        studenti per il reato di riso (voce del verbo
        ridere) in luogo
        pubblico.Ti prego, dammi un link che questa la voglio proprio leggere!
  • Pino scrive:
    Hmm...che c'azzecca con l'informatica?
    Boh... :Solo perché è vagamente tecnologico?
    • 0verture scrive:
      Re: Hmm...che c'azzecca con l'informatica?
      Io direi di utilizzare una spranga di ferro del resto su youtube c'è gente che si spacca il pc a bastonate
    • ZioTano. scrive:
      Re: Hmm...che c'azzecca con l'informatica?
      ormai non ci faccio piu caso, P.I. è un quotidiano generico
    • battagliacom scrive:
      Re: Hmm...che c'azzecca con l'informatica?
      oggi su "La Repubblica" c'era un articolo sul calciomercato...ma cosa centra con "la repubblica"?!Sono rimasto sconcertato...
      • JJ OKO scrive:
        Re: Hmm...che c'azzecca con l'informatica?
        - Scritto da: battagliacom
        oggi su "La Repubblica" c'era un articolo sul
        calciomercato...ma cosa centra con "la
        repubblica"?!
        Sono rimasto sconcertato...Vero.
  • Avalon scrive:
    Il Laser non uccide ma acceca!
    Il laser non è altro che un raggio di luce coerente visibile o invisibile (dipende dalla frequenza) che per sua natura si riflette su superfici non assorbenti, pertanto un arma del genere (che sicuramente emetterà una discreta potenza) potrebbe sì prendere il bersaglio che si vuole, ma al contempo anche riflettersi in maniera indesiderata e accecare gente totalmente innocente e (accecatore compreso se non dotato di appositi occhiali) col c...o che guarisci quando ti hanno fatto un buco nella retina.
    • chojin scrive:
      Re: Il Laser non uccide ma acceca!
      - Scritto da: Avalon
      Il laser non è altro che un raggio di luce
      coerente visibile o invisibile (dipende dalla
      frequenza) che per sua natura si riflette su
      superfici non assorbenti, pertanto un arma del
      genere (che sicuramente emetterà una discreta
      potenza) potrebbe sì prendere il bersaglio che si
      vuole, ma al contempo anche riflettersi in
      maniera indesiderata e accecare gente totalmente
      innocente e (accecatore compreso se non dotato di
      appositi occhiali) col c...o che guarisci quando
      ti hanno fatto un buco nella
      retina.Si riflette su cosa? Gli umani sono di metallo liquido o di vetro ? Le armi laser sono piuttosto potenti ed i fasci di luce hanno un'alta concentrazione.
      • Avalon scrive:
        Re: Il Laser non uccide ma acceca!
        metti che invece dell'umano prenda qualcosa accanto e si rifletta, poi me lo sai dire...
    • ZioTano. scrive:
      Re: Il Laser non uccide ma acceca!
      nn mi dire che hai letto Laser per taser che mi scompiscio....ahahahahaa
      • Fiamel scrive:
        Re: Il Laser non uccide ma acceca!
        - Scritto da: ZioTano.
        nn mi dire che hai letto Laser per taser che mi
        scompiscio....ahahahahaa"Neanche il laser manca all'appello"Adesso mi scompiscio io!! Bwahahahahaha.....
  • francososo scrive:
    ma volete mettere una bella scorreggia?
    ma volete mettere una bella scorreggia maleodorante ?Quella si che ti fa allontanare ! :D :D
    • Avalon scrive:
      Re: ma volete mettere una bella scorreggia?
      Fagioli alla John Wayne1/2 bicchiere d'olio2 o 3 spicchi d'aglio1/2 cipolla bianca150g di pancetta affumicata tagliata sottile2 scatole di fagiolipeperoncinopepesaleallorosalviapassata di pomodoroolio extravergineTritate grossolanamente l'aglio e la cipolla e metteteli in una padella con mezzo bicchiere d'olio e una spruzzata abbondante di peperoncino in polvere. Tagliate a listarelle la pancetta affumicata e mettetela anch'essa nella pentola. Fate appassire il tutto a fuoco bassissimo senza far bruciare l'aglio e la cipolla. Intanto aprite le scatole di fagioli e scolateli.Mettete nel frullatore metà dei fagioli, insieme ad un bicchiere di passata di pomodoro, ad una presa di pepe macinato al momento e ad un bicchiere d'acqua.... Frullate il tutto e quando la cipolla sarà imbiondita, buttate questa salsa nella pentola, insieme all'altra metà dei fagioli e ad un paio di bicchieri d'acqua, una foglia di salvia e una foglia di alloro. Regolate di sale e pepe. Lasciate sobbollire a fuoco moderato finché l'acqua sarà evaporata. Mescolare ogni tanto. Servire in scodelle di terracotta, accompagnando con del pane pugliese. Si accompagnano volentieri con quasi tutte le bevande, anche se la cosa migliore è un buon vino rosso pastoso e campagnolo, o a limite della birra (preferibilmente weiss) o anche, perché no?, della Coca Cola.E consigliabile, mentre si pasteggia, mettere su film del tipo Lo chiamavano Trinità, o continuavano a chiamarlo Trinità, o a limite "Chi trova un amico, trova un tesoro". Va bene anche Il mio nome è nessuno o, se volete I 4 dellAve Maria. In generale io consiglio laccoppiata Bud-Terence.
    • rem scrive:
      Re: ma volete mettere una bella scorreggia?
      Giusto,una bella dieta a fagiolane,ceci e yogurt,con farina di castagne e peperoncino di rovereto la domenica per tutti gli agenti dei servizi antisommossa,mettendoli cosi' in grado di disperdere le folle inferocite in poco tempo e con grande efficacia
      • Josafat scrive:
        Re: ma volete mettere una bella scorreggia?
        peperoncini di _rovereto_ ? Intendevi dire di Soverato?
      • Bastard Inside scrive:
        Re: ma volete mettere una bella scorreggia?
        - Scritto da: rem
        Giusto,una bella dieta a fagiolane,ceci e
        yogurt,con farina di castagne e peperoncino di
        rovereto la domenica per tutti gli agenti dei
        servizi antisommossa,mettendoli cosi' in grado di
        disperdere le folle inferocite in poco tempo e
        con grande
        efficaciaNaaaaa, lo yogurt è un blando antidoto per le puzze, sostituisci con cipolle, specialmente quelle bianche, aglio (propongo cicoria strascinata in padella con guanciale, due peperoncini e cinque spicchi d'aglio per porzione), pesce, specie azzurro, dei tipi dall'aroma più intenso, tipo baccalà, stoccafisso, sgombri, aringhe :-P
Chiudi i commenti