Un service pack per XP nel 2007? Niente da fare

Più volte rimandato, ed infine promesso per quest'anno, il rilascio del prossimo service pack per Windows XP è ora previsto per il 2008. Un posticipo che alza polvere

Redmond (USA) – Inizialmente atteso per il 2006, e poi posticipato alla seconda metà di quest’anno, sembra proprio che il Service Pack 3 per Windows XP si farà attendere ancora a lungo. Con un aggiornamento pubblicato su questa pagina del proprio sito, Microsoft ha infatti comunicato come il rilascio dell’SP3 sia ora stimato per la prima metà del 2008 .

“Questa data è ancora preliminare”, ha spiegato un portavoce del big di Redmond. “Forniremo maggiori informazioni più avanti nel tempo”.

Se si prende per buona l’attuale stima di Microsoft, il terzo pacco di XP potrebbe arrivare a circa tre anni e mezzo di distanza dal secondo : un periodo di tempo decisamente più lungo di quello, già insolitamente esteso, intercorso fra i rilasci dell’SP1 e del più volte rimandato SP2.

Lo scorso anno la motivazione per il ritardo accumulato dall’SP3 era attribuita al fatto che Microsoft avesse focalizzato la quasi totalità delle proprie risorse nello sviluppo di Windows Vista e Office 2007. Oggi questo nuovo ritardo non fa che alimentare l’ipotesi dei più maliziosi, convinti che con questa strategia BigM voglia incoraggiare gli utenti ad abbandonare il vecchio Windows XP per passare al nuovo Vista.

È pur vero che, come meri contenitori di patch, i service pack hanno perso gran parte della loro importanza : oggi BigM incoraggia i propri clienti a servirsi di strumenti più tempestivi ed efficaci come la funzione Aggiornamenti automatici di Windows, il servizio Microsoft Update e le soluzioni aziendali per la gestione delle patch. È altrettanto vero, però, che i service pack sono spesso ben più di una semplice collezione di bug fix , fornendo nuovi driver di periferica, diversi tipi di migliorie e nuove funzionalità. Inoltre questo tipo di aggiornamento rimane il preferito da coloro che si trovano spesso a reinstallare il sistema operativo o che non dispongono di una connessione a larga banda.

Il grande ritardo accumulato dall’SP3 per Windows XP ha favorito la nascita di SP3 non ufficiali – tra i più noti quello fornito da TheHotfix.net -, che di fatto raccolgono in un unico setup tutti i bug fix per XP usciti fino ad oggi, inclusi quelli che Microsoft sta ancora testando privatamente o fornisce solo ad una selezione di clienti. È però risaputo come Microsoft disapprovi l’installazione di patch e collezioni di fix non ufficiali , tanto che di recente ha persino minacciato provvedimenti contro i siti che distribuiscono tali software.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fantastico scrive:
    fantastico
    non vedo l'ora che arrivino anche in italia questi pc desktop !!!
  • Anonimo scrive:
    il cubo rotante
    Ho installato ubuntu ho provato il cubo rotantequeste le mie impressioniAnche se gli effetti grafici 3d sono cariniGNOME è rimasto una merda fumante.Bene ora torno a giocare con expose di OS Xyeahhh @^ 8)
  • Anonimo scrive:
    Anche in italia con WWW.ESSEDI.IT
    Guardate questo desktop a 299 euro con Linux ...http://www.essedi.it/scheda_art.htm?SID=&ID=55749&ID_MCAT=0&ID_CAT=&SHOP=5&LST=_BB_&PRT=
  • Anonimo scrive:
    Re: Le incompatibilità
    L'utonto è proprio ad immagine e somiglianza del suo creatore: molte chiacchiere, pochi fatti = solo FUD.
  • Ekleptical scrive:
    Re: Le incompatibilità
    - Scritto da:
    Ti dico di si. Tu portami la prova di un
    homebanking che non si può usare con
    FF.Le Poste! Il BencoPostaOffice, conto per piccole aziende e professionisti, non va con Firefox. Bizzarramente, funziona perfettamente con Opera, che è il mio browser di default! A me va bene così! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Le incompatibilità
      - Scritto da: Ekleptical
      - Scritto da:


      Ti dico di si. Tu portami la prova di un

      homebanking che non si può usare con

      FF.

      Le Poste! Il B e ncoPostaOffice, conto per piccole
      aziende e professionisti, non va con Firefox.Sei caduto vittima di un phising :| Nota la 'e' nel nome (rotfl) !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le incompatibilità
      - Scritto da: Ekleptical
      - Scritto da:


      Ti dico di si. Tu portami la prova di un

      homebanking che non si può usare con

      FF.

      Le Poste! Il BencoPostaOffice, conto per piccole
      aziende e professionisti, non va con Firefox.
      Bizzarramente, funziona perfettamente con Opera,
      che è il mio browser di default! A me va bene
      così!
      :DCosa? :D e perchè io mi sono appena loggato da FF, come sempre? :Dhttp://img176.imageshack.us/img176/5172/immaginefe6.png
  • Anonimo scrive:
    Non sarà forse per tutti, ma...
    ...anche chi continuerà a volere Windows comincerà comunque a fare confronti, a valutare la scelta di Windows prima di effettuarla, a considerare più seriamente Linux, perché "sdoganato" da una grossa e nota azienda.
    • Kirisuto scrive:
      Re: Non sarà forse per tutti, ma...
      - Scritto da:
      ...anche chi continuerà a volere Windows
      comincerà comunque a fare confronti, a valutare
      la scelta di Windows prima di effettuarla [...]E mi dici poco? Dopo decenni di vita facile con la preinstallazione volenti o nolenti è la cosa che MS teme di più.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sarà forse per tutti, ma...
      Appena leggerà le configurazioni proposte gli passerà la voglia
      • Anonimo scrive:
        Re: Non sarà forse per tutti, ma...
        (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non sarà forse per tutti, ma...
        - Scritto da:
        Appena leggerà le configurazioni proposte gli
        passerà la
        vogliascusa, per quale motivo?Core 2 Duo E4300 da 1,8 GHz1 GB di memoria DDR2-667hard disk SATA da 250 GBchi vuole giocare ha cmq la scelta obbligata (directx...), ma altrimenti mi pare un signor pc...
  • Anonimo scrive:
    Da più parti..
    ...stà cambiando il vento:http://blog.fon.com/en/archive/technology/fon-abandons-microsoft-adopts-ubuntu.htmlCerto non sarà esteso e diffuso come il mercato MS, ma si comincia a vedere qualcosa che và in contro tendenza.
  • Anonimo scrive:
    Doniamo quei $50 a Ballmer...
    ...che con la paura che ha di linux in questo periodo dovrà fare una maxi-scorta di pannoloni! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Mossa in realtà CONTRO LINUX
    Questa è un'astutissima mossa contro Linux.Perché? Perché fino ad oggi si parlava di quanto costa una licenza di Windows, quanto Linxu può far risparmiare etc...etc...Ora si scopre che si risparmiano 50 DOLLARI: in molti (su, confessatelo) avranno detto "TUTTO QUI?"E sì... solo 50 DOLLARI di risparmio... ne vale veramente la pena??Ora che la magia del "chissà quanto risparmieremo" si è rotta, molti torneranno con i piedi per terra...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa in realtà CONTRO LINUX
      - Scritto da:
      E sì... solo 50 DOLLARI di risparmio... ne vale
      veramente la
      pena??Risparmiare 50 dollari, risparmiare il tempo necessario a formattare e reinstallare e configurare Linux al posto di Windows preinstallato ... Si ne vale la pena.Ah, non sono "solo" 50 dollari: Dell riceve soldini da parte di AOL, Google & Co. per installare il loro "crapware" su ogni macchina.E se hai mai comperato una macchina Dell, sai di cosa parlo ;)
      Ora che la magia del "chissà quanto
      risparmieremo" si è rotta, molti torneranno con i
      piedi per
      terra...Non è solo questione di soldi, ma anche di "fastidio" e tempo perso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa in realtà CONTRO LINUX
      - Scritto da:
      Questa è un'astutissima mossa contro Linux.

      Perché? Perché fino ad oggi si parlava di quanto
      costa una licenza di Windows, quanto Linxu può
      far risparmiare
      etc...etc...

      Ora si scopre che si risparmiano 50 DOLLARI: in
      molti (su, confessatelo) avranno detto "TUTTO
      QUI?"

      E sì... solo 50 DOLLARI di risparmio... ne vale
      veramente la
      pena??

      Ora che la magia del "chissà quanto
      risparmieremo" si è rotta, molti torneranno con i
      piedi per
      terra...
      SOLO 50? A parte che non ci sputo sopra, allora che dire della miriade di prodotti che costano 9,99, 99, 999 anziché 10, 100, 1000? Un misero sconto dell'1% o meno ancora, eppure trovi una miriade di prodotti prezzati a questa maniera.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa in realtà CONTRO LINUX
      - Scritto da:
      tra l'altro non ho mai conosciuto una persona che
      usa linux e allo stesso tempo conosce
      l'informatica sul
      serioEccomi
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa in realtà CONTRO LINUX
      - Scritto da:

      - Scritto da: wakeNow

      50 $ cmq me li risparmio non solo non avendo

      windows, che e' gia' molto... ma anche avendo

      :



      -un sistema graficamente(gnome,beryl) di gran

      lunga migliore ed efficente.(fatevi un giro su

      youtube).



      non confondere un framework 3d grafico come AERO
      con gli effetti di simulazione 2d di
      beryl
      simulazione 3d??? ma che cavolo dici???
      Beryl sta a Linux come WindowBlinds sta a Windows

      se non capisci la differenza che passa tra un
      effetto grafico e un framework 3d, allora è
      probabile che stai davvero troppe ore dinanzi a
      linuxMi sa che sei tu quello che non sa di cosa sta parlando, beryl e compiz sono librerie per creare effetti 3d, esattamente come Aero
      tra l'altro non ho mai conosciuto una persona che
      usa linux e allo stesso tempo conosce
      l'informatica sul
      serioSe va per quello io non ne ho mai conosciuti di utenti windows che conoscano a malapena l'informatica
      • Anonimo scrive:
        Re: Mossa in realtà CONTRO LINUX
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        - Scritto da: wakeNow


        50 $ cmq me li risparmio non solo non avendo


        windows, che e' gia' molto... ma anche avendo


        :





        -un sistema graficamente(gnome,beryl) di gran


        lunga migliore ed efficente.(fatevi un giro su


        youtube).






        non confondere un framework 3d grafico come AERO

        con gli effetti di simulazione 2d di

        beryl


        simulazione 3d??? ma che cavolo dici???
        Che i widget (bottoni, text area, etc) sotto linux rimangono concettualmente 2D, in windows sono 3D e sono componibili tra loro.
        • wakeNow scrive:
          Re: Mossa in realtà CONTRO LINUX
          - Scritto da:
          Che i widget (bottoni, text area, etc) sotto
          linux rimangono concettualmente 2D, in windows
          sono 3D e sono componibili tra
          loro.Ah, ecco perche' vista ti succhia l'anima mentre Ubuntu gira anche su sistemi meno performanti.Cmq alla fine di tutta questa disquisizione, che non puo' sempre finire con linux fa schifo o windows fa schifo, noto che graficamente e come facilita' d'uso l'interfaccia di ubuntu e' migliore. Ed e' gratis.Aero e' molto carino e sicuramente alla ms si sono scervellati per trovare un sistema efficiente di utilizzo del desktop e dell'interfaccia, tuttavia hanno imposto l'uso di dx10, l'emulazione delle opengl e il quasi obbligo di aggiornare le proprie macchine. Non inventiamoci che Dell sia un santo, anzi probabilmente i problemi ci saranno perche' linux non e' mai stato cosi' popolare e qualche intoppo nel progetto potrebbe sicuramente essere fatale, anche per Dell. Ma questi analisti di una delle aziende piu' potenti della terra avranno fatto i loro conti nell'assumersi tanta responsabilita'.Pero' ti ritrovi con un sistema che non ha nulla da temere rispetto alla sua alternativa pagante.
          tra l'altro non ho mai conosciuto una persona che
          usa linux e allo stesso tempo conosce
          l'informatica sul
          seriomerita una risposta questa provocazione iperstupida da bambino di 3 anni ? NO.
  • Anonimo scrive:
    Re: Le incompatibilità
    Niente che non si risolve con un bel ./configure && make && make installTe lo sai fare vero ? Te un po' di C (ma anche di python, java, vattelapesca++) lo conosci giusto ?Se non usi sorgenti te ne intendi di reverse engineering giusto ?Come ? Non li conosci ? Ma cosa ti hanno insegnato a squola ? Ti facevano studiare storia, geografia, disegno tecnico, italiano ma non gli appunti di informatica libera (sti pezzenti) ?Ma brutto monopolio cattivo e schifoso !!! Adesso vai fino sotto casa di Stallman in ginocchio (non provarci a mettere i fazzoletti bagnati sotto le rotule, devi soffrire e pagare per il tuo grande peccato) e abiuri la tua disonesta e poco etica ricerca di un mondo semplice.Se la tua fidanzata prova a fermarti (magari con atti di peccato carnale) leghi con una cinghia tutto il set dei cd con i sorgenti di debian e glielo dai in testa dopo di che bruci sul rogo la fomentatrice di Satana !Miraccomando segui il rito con assoluta precisione e dedizione e forse Dio Tavernello ti concederà di usare il pc secondo i dettami della S.S.Trinità (GCC,VI,MAN)
  • Anonimo scrive:
    ANCHE IO VOGLIO BUBUNTU LINUX !!!
    ORA BASTA, NON E' GIUSTO CHE SOLO GLI USA GODANO DI BUBUNTU LINUX, PURE IO VOGLIO AVERE BUBUNTU LINUXVOGLIO BUBUNTUUUUUUU !!! :$
    • Anonimo scrive:
      Re: ANCHE IO VOGLIO BUBUNTU LINUX !!!
      - Scritto da:
      ORA BASTA, NON E' GIUSTO CHE SOLO GLI USA GODANO
      DI BUBUNTU LINUX, PURE IO VOGLIO AVERE BUBUNTU
      LINUX

      VOGLIO BUBUNTUUUUUUU !!! :$Pigliatelo e smetti di frignare !http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=downloadBambini ....
      • Anonimo scrive:
        Re: ANCHE IO VOGLIO BUBUNTU LINUX !!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ORA BASTA, NON E' GIUSTO CHE SOLO GLI USA GODANO

        DI BUBUNTU LINUX, PURE IO VOGLIO AVERE BUBUNTU

        LINUX



        VOGLIO BUBUNTUUUUUUU !!! :$

        Pigliatelo e smetti di frignare !
        http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=download

        Bambini ....no grazie, con il pc ci lavoro :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ANCHE IO VOGLIO BUBUNTU LINUX !!!
          - Scritto da:
          no grazie, con il pc ci lavoro :)Ti pagano per urlare BUBUNTU su PI :o ?Lo diceva mia madre, di fare il troll invece che studiare informatica : ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Le incompatibilità
    - Scritto da:
    Continuiamo?La maggiorparte delle cose che hai elencato si possono fare. Però è vero che il mondo è ancora Windocentrico e qualcosa può capitare che funzioni solo con Windows.Ad esempio io guardo il calcio con Rosso Alice, sì sì farà schifo quello che volete, ma costa due soldi e si può vedere solo con windows. Tanto ho un vecchio pc con windows, quando serve uso quello. Però il 99.99% come desktop uso Linux e non trovo ci siano tutte queste difficoltà. Anni fa la situazione era ben più grigia.
  • Anonimo scrive:
    Non basta fare il tifo
    Bene ora che DELL monta la vostra distribuzione Linux preferita vi ordino di comprare il PC nuovo con ubuntu preinstallato.non potete piu fare gli gnorri adessodovete dare i soldi alla DELL e pagare un servizioche per voi era gratis.troppo facile lodare la DELL e poi installare di nascosto una Fedora luccicante e no e no adessodovete dare i vostri soldini alla DELL che è tanto magnanima se non glieli date siete dei buffoni che gioiscono per qualcosa che allo stato attuale serve si e no a lo 0,0000000000000000000000001%della gente.be che fate ancora qui forza andate sul sito della DELL e compratevi un pc sbrandato con su Ubuntu.
    • Non authenticat scrive:
      Re: Non basta fare il tifo
      - Scritto da:
      Bene ora che DELL monta la vostra distribuzione
      Linux preferita vi ordino di comprare il PC nuovo
      con ubuntu
      preinstallato.
      non potete piu fare gli gnorri adesso
      dovete dare i soldi alla DELL e pagare un servizio
      che per voi era gratis.
      troppo facile lodare la DELL e poi installare di
      nascosto una Fedora luccicante e no e no
      adesso
      dovete dare i vostri soldini alla DELL che è
      tanto magnanima se non glieli date siete dei
      buffoni che gioiscono per qualcosa che allo stato
      attuale serve si e no a lo
      0,0000000000000000000000001%
      della gente.
      be che fate ancora qui forza andate sul sito
      della DELL e compratevi un pc sbrandato con su
      Ubuntu.Considerazione 1:Hai idea della poplazione mondiale?"0,0000000000000000000000001%" forse qualche 0 di troppo?Considerazione 2:Ma a te che ti frega? intaschi qalcosa se io vado o non vado da Dell?Considerazione 3: Perchè non pensi un tantinello a quanta pazienza dobbiamo avere noi che dobbiamo sopportare il traffico e il costo (il traffico non è gratis e lo paghiamo tutti) in più generato dalle quantità inverosimilili di spam trjan worms e altre schifezze che le botnet di winzombies riversano sulla rete?
  • wbonx scrive:
    Offerta Ubuntu GHETTIZZATA nel sito DELL
    configurazione.A quando il primo portatile totalmente OS ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Offerta Ubuntu GHETTIZZATA nel sito

      A quando il primo portatile totalmente OS ?Carta e panna e comincia a progettartelo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Offerta Ubuntu GHETTIZZATA nel sito
        - Scritto da:


        A quando il primo portatile totalmente OS ?

        Carta e panna e comincia a progettartelo.Non ci crederai ma ieri sono andato al supermercato e la panna era finita. Non sapevo servisse anche per questo tipo di progetti.
  • YellowT scrive:
    Sarà l'apripista del modello
    di business. Dell vende hardware, non software. Quindi questa mossa è ottima, soprattutto perchè l'eventuale supporto dato tramite wiki è tutto sommato gratuito visto che lo fanno gli utenti stessi.una volta avviata la strategia, per gli altri venditori sarà facile seguire e migliorare quella di dell. Si sta creando un nuovo mercato e una nuova serie di utilizzatori evoluti che sanno cos'è Ubuntu.Senza contare che la differenza di prezzo di soli 50 Euro penso si riferisca alla versione Home basic di vista, non certo alle premium.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà l'apripista del modello
      Lo sfruttamento e la schiavitù sono sempre stati dei modelli di business vincenti in particolar modo quando trovi i pirla che si concedono a tale pratica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà l'apripista del modello
      - Scritto da: YellowT
      di business. Dell vende hardware, non software.
      Quindi questa mossa è ottima, soprattutto perchè
      l'eventuale supporto dato tramite wiki è tutto
      sommato gratuito visto che lo fanno gli utenti
      stessi.
      una volta avviata la strategia, per gli altri
      venditori sarà facile seguire e migliorare quella
      di dell. Si sta creando un nuovo mercato e una
      nuova serie di utilizzatori evoluti che sanno
      cos'è
      Ubuntu.

      Senza contare che la differenza di prezzo di soli
      50 Euro penso si riferisca alla versione Home
      basic di vista, non certo alle
      premium.BUBUNTU BUBUNTU !!! (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Le incompatibilità
    Sono sempre io. Concludo.E' per questi tanti interrogativi che la stragrande maggioranza della gente rimane lontana da linux.Per la cronaca amministro un server dedicato con linux centos e mai userei win perché mi serve un sistema sicuro e stabile.Ma se parliamo di soluzioni desktop le cose cambiano e i dubbi che fanno rimanere su win xp sono fra i tanti anche quelli che ho riportato.
  • Anonimo scrive:
    Incompatibilità x risparmiare 50 miseri$
    Sono veramente ridicoli!Non escludo affatto, anzi lo trovo possibile, che in futuro io passi da XP a una distro linux, ma pretendere che qualcuno, magari meno esperto, si metta di fronte al concretissimo rischio di incompatibilità fra sè (ubuntu - che nome del cazzo) ed il resto del mondo (win xp) per risparmiare 50 miseri dollari è veramente ridicolo!Sono matti. Quei pc dovrebbero farli costare 200 dollari in meno, allora forse qualcosa pian pianino cambierà.Finché con linux si risparmieranno 50 dollari (35 euro su per giù?) l'ascesa di linux la vedo molto molto dura!
    • Anonimo scrive:
      Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
      - Scritto da:
      Sono veramente ridicoli!

      Non escludo affatto, anzi lo trovo possibile, che
      in futuro io passi da XP a una distro linux, ma
      pretendere che qualcuno, magari meno esperto, si
      metta di fronte al concretissimo rischio di
      incompatibilità fra sè (ubuntu - che nome del
      cazzo) ed il resto del mondo (win xp) per
      risparmiare 50 miseri dollari è veramente
      ridicolo!
      Quali sarebbero le incompatibilità?
      Sono matti. Quei pc dovrebbero farli costare 200
      dollari in meno, allora forse qualcosa pian
      pianino
      cambierà.
      Cioè fammi capire dovrebbero anche rimetterci per vendere linux? se i 50$ sono veramente il costo di una licenza windows allora è giusto togliere solo quelli e far pagare solo l'hardware
      Finché con linux si risparmieranno 50 dollari (35
      euro su per giù?) l'ascesa di linux la vedo molto
      molto
      dura!Oltre a 50 dollari ti risparmi anche tutte le rogne di windows....ti pare poco?
      • Anonimo scrive:
        Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis

        Oltre a 50 dollari ti risparmi anche tutte le
        rogne di windows....ti pare
        poco?Eh si perchè per beccarmi tutte quelle di linux mi dovrebbero pagare loro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
          - Scritto da:


          Oltre a 50 dollari ti risparmi anche tutte le

          rogne di windows....ti pare

          poco?

          Eh si perchè per beccarmi tutte quelle di linux
          mi dovrebbero pagare loro.Di quale rogne parli ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
      - Scritto da:
      (ubuntu - che nome del cazzo)Tu lo sai, vero, cosa significa "ubuntu" ?
      Finché con linux si risparmieranno 50 dollari (35
      euro su per giù?) l'ascesa di linux la vedo molto
      molto
      dura!Driin-driiinnnn !! Sveglia, Linux è già in ascesa ;) !
    • Anonimo scrive:
      Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
      Io credo che il punto non sia il risparmio. E' chiaro che costa di meno, visto che non si deve pagare la licenza MS, ma sono appunto solo 50 dollari che incidono minimamente sul costo complessivo. Chi sceglie il preinstallato linux lo fa perché vuole avere linux sul proprio PC, non per risparmiare.PS Anche se, quando si parla di un'azienda che compra una cinquantina di portatili, allora il risparmio comincia a sentirsi già un po' di più.
      • Anonimo scrive:
        Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
        Ma chi vuole linux sul proprio pc è già discretamente capace di farlo girare su qualunque hardware senza dover aspettare Dell e se non ci riesce c'è sempre qualche lug che organizza qualcosa.Questa trovata di Dell è solo una commercialata per accalappiare qualche fanatico.Se questa dev'essere considerata una vittoria di linux e dell'open source...
        • AtariLover scrive:
          Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
          - Scritto da:
          Ma chi vuole linux sul proprio pc è già
          discretamente capace di farlo girare su qualunque
          hardware senza dover aspettare Dell e se non ci
          riesce c'è sempre qualche lug che organizza
          qualcosa.
          Questa trovata di Dell è solo una commercialata
          per accalappiare qualche
          fanatico.
          Se questa dev'essere considerata una vittoria di
          linux e dell'open
          source...C'è anche da dire che però chi se lo sa installare spesso non ha voglia di farlo eprchè teme i cosiddetti "problemi di incompatibilità" (che sinceramente oramai sono al massimo qualche problema coi driver ati).Qui invece ti viene venduto un sistema preinstallato e preconfigurato, che probabilmente resisterà nel tempo senza necessità di format per virus eccetera.Se poi consideri che in Ubuntu l'account Root per default non è abilitato, la sicurezza della resistenza a prova di caxxate fatte dall'utente aumenta...
    • Anonimo scrive:
      Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
      Già ma questi ragionano come l'eni quando cerca di farti cambiare abbonamento della luce regalandoti una lampadina.Qualche idiota che ci casca lo trovano ma dimmi te se linux per diffondersi deve comportarsi così...
    • Anonimo scrive:
      Re: Incompatibilità x risparmiare 50 mis
      - Scritto da: (ubuntu - che nome del
      cazzo)1: http://it.wikipedia.org/wiki/Ubuntu#Nome2: Windows significa finestre.. questo è davvero un bel nome invece!Ma LoL
  • Anonimo scrive:
    E intanto con un 386+linux
    http://www.repubblica.it/2005/j/sezioni/scienza_e_tecnologia/wifi/record-collegamento/record-collegamento.html
  • Anonimo scrive:
    E ora si adeguino anche gli altri!
    Seguano immediatamente l'esempio pure HP e gli altri colossi.
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora si adeguino anche gli altri!
      - Scritto da:
      Seguano immediatamente l'esempio pure HP e gli
      altri colossi.Lo spero proprio Comunque credo che un pensierino lo faranno se vedono che Dell non ha fatto un buco nell'acqua.
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora si adeguino anche gli altri!
      - Scritto da:
      Seguano immediatamente l'esempio pure HP e gli
      altri
      colossi.Gli altri si adegueranno se ne avranno voglia e se lo troveranno vantaggioso. Questi modi dittatoriali di certi linari ("si adeguino"... ma chi sei? Il signor HP?) fanno venire il voltastomaco
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora si adeguino anche gli altri!
      - Scritto da:
      Seguano immediatamente l'esempio pure HP e gli
      altri
      colossi.altrimenti che fai?... gli bruci i cassonetti dell'immondizia davanti al loro quartier generale?il mondo linux è fatto per lo più da fanatici frustrati :
  • Anonimo scrive:
    Farà la fine di Lindows
    Punto e basta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Farà la fine di Lindows
      - Scritto da:
      Punto e basta.non penso proprio! anche solo per il fatto che sono due situazioni completamente diverse
    • Anonimo scrive:
      Re: Farà la fine di Lindows
      - Scritto da:
      Punto e basta.una bella fine insomma, visto che ms ha sborsato un po' di quattrini all'attuale linspire per comprarsi il marchio
    • pikappa scrive:
      Re: Farà la fine di Lindows
      - Scritto da:
      Punto e basta.Accidenti che analisi eccellente.... lavori per il Gartner Group? (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Farà la fine di Lindows
        - Scritto da: pikappa

        - Scritto da:

        Punto e basta.
        Accidenti che analisi eccellente.... lavori per
        il Gartner Group?
        (rotfl)Yankee Group(*)"Yankee Group" is a trademark owned by the "Microsoft Evil Corporation(tm)"
    • Anonimo scrive:
      Re: Farà la fine di Lindows
      Era coomerciale, e' stato liberato solo alla fine quando era troppo tardi, mentre Ubuntu e' free. open e tutto e gia' affermato da tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Farà la fine di Lindows
      - Scritto da:
      Punto e basta.Cioè andrà avanti, visto che Linspire è ancora vivo e vegeto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Farà la fine di Lindows
      ecco perché ti sbagli:costo di Linspire "retail edition" costa 49.95, "CNR Edition" 89.95, "CNR Gold service", gli aggiornamenti e l'assistenza, sono a pagamento.Linspire è una distro commerciale, non solo nel prezzo, ma anche nella filosofia di sviluppo, che è stata molto criticata in passato.Ubuntu ha un appeal sui potenziali clienti come me, ben diverso.peccato che la hanno proposta su pc di fascia bassa, veramente poco appetibili per un utente linux medio.non è sul prezzo che ci dobbiamo confrontare con ms, Apple insegna.
      • Anonimo scrive:
        Re: Farà la fine di Lindows
        - Scritto da:
        ecco perché ti sbagli:
        costo di Linspire "retail edition" costa 49.95,
        "CNR Edition" 89.95, "CNR Gold service", gli
        aggiornamenti e l'assistenza, sono a
        pagamento.
        Linspire è una distro commerciale, non solo nel
        prezzo, ma anche nella filosofia di sviluppo, che
        è stata molto criticata in
        passato.
        Ubuntu ha un appeal sui potenziali clienti come
        me, ben
        diverso.
        peccato che la hanno proposta su pc di fascia
        bassa, veramente poco appetibili per un utente
        linux
        medio.
        non è sul prezzo che ci dobbiamo confrontare con
        ms, Apple
        insegna.La gente si fida delle persone non delle aziende caro mio.Dell non potrà mai prendersi tutta la responsabilità del SO installato.Quando ci saranno le rogne se ne uscirà con un semplice: "Rivolgetevi alla comunità".E tanti saluti e grazie da parte dei clienti.:'(
        • wakeNow scrive:
          Re: Farà la fine di Lindows
          - Scritto da:


          La gente si fida delle persone non delle aziende
          caro
          mio.
          Dell non potrà mai prendersi tutta la
          responsabilità del SO
          installato.
          Quando ci saranno le rogne se ne uscirà con un
          semplice: "Rivolgetevi alla
          comunità".
          E tanti saluti e grazie da parte dei clienti.

          :'(Si, pero' sul sito della DELL ti avvertono chiaramente che le promozioni con Ubuntu sono consigliate a chi e' gia' familiarizzato con l'open source e ne conosce i rischi e le fatiche, pur essendo pochette ormai.Quello che credo invece e' che se il numero di utenti cresce e' anche possibile che si risolvano meglio i problemi perche' c'e' piu' gente che richiede driver, correzioni etc. Questo ha portato ubuntu alla popolarita' e ora lo portera' al successo finale. Come dice Mr. Smith : e' inevitabile.
  • Anonimo scrive:
    alla Dell non sono sciocchi
    si faranno una pubblicita' abnorme per questa svolta epocale.Qualche anno fa sarebbe stato improponibile anche solo pensare di sfidare il predominio di m$, oggi E' STATO FATTO! Questo ci porta a due considerazioni: O il CEO ha due p..... cosi' e sa quello che faO piu' probabile la microsoft non e' piu' quell'azienda di qualche anno fa, Vista e' uscito e a parte gli OEM non vende e soprattutto non piace a nessuno, office vendicchia ma il mercato e' saturo e la gente si accontenta di versioni vecchie di 3 anni che hanno anche troppe feature.Con m$ debole e' il momento di creare nuove nicchie e Apple (che stravende) e Dell mostrano i muscoli ERA ORA!!!!
    • Ekleptical scrive:
      Re: alla Dell non sono sciocchi
      - Scritto da:
      E' STATO FATTO!

      Questo ci porta a due considerazioniTi manca la terza, quella vera. La Dell è in crisi e si gioca questa carta per tentare di tirar su un andamento del profitto in calo e che, a giudicare dai risultati del primo trimestre, promette malissimo per quest'anno:http://finance.google.com/finance?q=dell&hl=enInfatti l'accordo Linux prevede la vendita dei bussoloti al Walmert, travalicando quindi il tradizionale business di vendita per corrispondenza della compagnia.
      • Anonimo scrive:
        Re: alla Dell non sono sciocchi
        - Scritto da:
        - Scritto da: Ekleptical
        E' chiaro che ogni utente linux sa installarsi il
        proprio sistema operativo, ed è altrettanto ovvio
        che per 50 euro di differenza preferisco
        prendermi un portatile con windows, installarci
        linux ma avere comunque windows in caso di
        bisogno.
        Un appunto: La licenza di windows OEM vieta di installare altri sistemi operativi in dual boot, quindi il prendo win e mi metto su anche linux non è legale purtroppo :'(Per il resto sono perfettamente d'accordo con le vostre analisi... Sicuramente Dell punta sul fattore linux per risollevarsi (è una azienda dopotutto) economicamente, ma è anche vero che a grandi organizzazioni e per usi particolari, l'assistenza fornita per un sistema completo basato su linux (assieme all'hardware fornito) non è da sottovalutare, considerando che i competitors in questo mercato come RedHat e Novell hanno target hardware e software lievemente differenti rispetto alla realtà degli uffici, delle scuole e delle università...Di sicuro questo sarà il banco di prova per linux e ne decreterà il successo o l'insuccesso. Senza problemi legati alla configurazione hardware, vedremo se saranno apprezzati i molti pregi di questo meraviglioso OS rispetto al più diffuso Windows... E personalmente spero bene!AtariLover (atari)
        • Anonimo scrive:
          Re: alla Dell non sono sciocchi

          Un appunto: La licenza di windows OEM vieta di
          installare altri sistemi operativi in dual boot,
          quindi il prendo win e mi metto su anche linux
          non è legale purtroppo
          :'(Mi dici dove l'hai letta? Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: alla Dell non sono sciocchi
            - Scritto da:

            Un appunto: La licenza di windows OEM vieta di

            installare altri sistemi operativi in dual boot,

            quindi il prendo win e mi metto su anche linux

            non è legale purtroppo

            :'(

            Mi dici dove l'hai letta? Grazie.Nell'EULA di WinXP OEM
          • Anonimo scrive:
            Re: alla Dell non sono sciocchi
            - Scritto da:

            Mi dici dove l'hai letta? Grazie.

            Nell'EULA di WinXP OEMNon lo trovo ... Mi reciti il passaggio ?
          • AtariLover scrive:
            Re: alla Dell non sono sciocchi
            15.6 Nessuna disposizione della presente licenza limita il supporto, la promozione, la distribuzione o l'utilizzo di prodotti software o componenti hardware non-MicrosoftHo detto una castroneria...Eppure mi ricordo che ci fu una disputa per questa cosa...mmm...Ecco ho trovato un articolohttp://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110a quanto pare gli è stato contestato di aver inserito la clausola nel contratto coi distributori OEM... mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: alla Dell non sono sciocchi
            - Scritto da: AtariLover
            15.6 Nessuna disposizione della presente licenza
            limita il supporto, la promozione, la
            distribuzione o l'utilizzo di prodotti software o
            componenti hardware
            non-Microsoft

            Ho detto una castroneria...
            Eppure mi ricordo che ci fu una disputa per
            questa
            cosa...Non solo disputa, proprio azioni legali, e MS è stata pure condannata.

            mmm...

            Ecco ho trovato un articolo
            http://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110

            a quanto pare gli è stato contestato di aver
            inserito la clausola nel contratto coi
            distributori OEM...
            mah...Non ricordi sbagliato del tutto, infatti, solo che era, appunto, una clausola nei contratti con gli OEM, non della licenza per l'utente finale.E' proprio una delle azioni di concorrenza sleale che è costata a MS multe e ingiunzioni da parte delle autorità antitrust USA e UE.
          • AtariLover scrive:
            Re: alla Dell non sono sciocchi
            - Scritto da:

            - Scritto da: AtariLover

            15.6 Nessuna disposizione della presente licenza

            limita il supporto, la promozione, la

            distribuzione o l'utilizzo di prodotti software
            o

            componenti hardware

            non-Microsoft



            Ho detto una castroneria...

            Eppure mi ricordo che ci fu una disputa per

            questa

            cosa...


            Non solo disputa, proprio azioni legali, e MS è
            stata pure
            condannata.




            mmm...



            Ecco ho trovato un articolo


            http://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110



            a quanto pare gli è stato contestato di aver

            inserito la clausola nel contratto coi

            distributori OEM...

            mah...


            Non ricordi sbagliato del tutto, infatti, solo
            che era, appunto, una clausola nei contratti con
            gli OEM, non della licenza per l'utente
            finale.
            E' proprio una delle azioni di concorrenza sleale
            che è costata a MS multe e ingiunzioni da parte
            delle autorità antitrust USA e
            UE.Grazie per aver precisato iniziavo a pensare si essere pazzo :)Allora non ricordavo del tutto male ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: alla Dell non sono sciocchi

          Un appunto: La licenza di windows OEM vieta di
          installare altri sistemi operativi in dual boot,
          quindi il prendo win e mi metto su anche linux
          non è legale purtroppo
          :'(mmmh.... questa non la sapevo, ma se anche fosse sicuramente avere windows originale in dual boot o windows piratato non è comunque la stessa cosa, e credo che m$ non ti perseguirebbe mai perché tieni linux in dual boot, poi bisogna vedere quanto questa clausola possa reggere di fronte a un tribunale... a mio avviso pare un po' troppo...
      • Anonimo scrive:
        Re: alla Dell non sono sciocchi
        - Scritto da: Ekleptical
        Infatti l'accordo Linux prevede la vendita dei
        bussoloti al Walmert, travalicando quindi il
        tradizionale business di vendita per
        corrispondenza della
        compagnia.Vai sul sito e vedi che si possono comprare online. Cosa stai blaterando?
        • Anonimo scrive:
          Re: alla Dell non sono sciocchi
          - Scritto da:

          - Scritto da: Ekleptical

          Infatti l'accordo Linux prevede la vendita dei

          bussoloti al Walmert, travalicando quindi il

          tradizionale business di vendita per

          corrispondenza della

          compagnia.

          Vai sul sito e vedi che si possono comprare
          online. Cosa stai
          blaterando?Dove ha scritto che verranno venduti esclusivamente al walmart?
          • Anonimo scrive:
            Re: alla Dell non sono sciocchi
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Ekleptical


            Infatti l'accordo Linux prevede la vendita dei


            bussoloti al Walmert, travalicando quindi il


            tradizionale business di vendita per


            corrispondenza della


            compagnia.



            Vai sul sito e vedi che si possono comprare

            online. Cosa stai

            blaterando?

            Dove ha scritto che verranno venduti
            esclusivamente al
            walmart?Qui:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=2004088&id=2003807&r=PI"Sì, ma quel che l'articolo non dice è che la Dell li vende solo tramite Walmart"E qui di nuovo puntualizza:"travalicando quindi il tradizionale business di vendita per corrispondenza della compagnia"E' convinto che Dell venda questi computer con Ubuntu solo da Walmart e dice pure che è Punto-informatico che ha sbagliato a scrivere l'articolo.A parte che non è una novita che Dell non venda solo online visto che in america Dell ha 150 punti vendita:http://www.dell.com/downloads/us/dhs/dds_locations.pdf
      • Anonimo scrive:
        Re: alla Dell non sono sciocchi
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:


        E' STATO FATTO!



        Questo ci porta a due considerazioni

        Ti manca la terza, quella vera. La Dell è in
        crisi e si gioca questa carta per tentare di
        tirar su un andamento del profitto in calo e che,
        a giudicare dai risultati del primo trimestre,
        promette malissimo per
        quest'anno:
        http://finance.google.com/finance?q=dell&hl=en

        Infatti l'accordo Linux prevede la vendita dei
        bussoloti al Walmert, travalicando quindi il
        tradizionale business di vendita per
        corrispondenza della
        compagnia.Dell non è in crisi grave, rispetto ai periodi peggiori del 2006 è in ripresa.Crisi è una parola grossa, più esatto è dire che non è forte come è stata in passato.se non vado errato ha avuto una modesta perdita di share, ma è comunque cresciuta come vendite e fatturato (il mercato è cresciuto molto, Dell un po' meno).Guadagnare un po' di clienti e molta pubblicitàin questa situazione è una mossa azzeccata.
  • Anonimo scrive:
    Configurazione Scarsa
    Una sk video scarsa ed un chip audio integrato per i modelli desktop. Ecco come Dell ha risolto il problema dei driver su linux... bella merda
    • Anonimo scrive:
      Re: Configurazione Scarsa
      abituati, un sistema di serie B merita pc di serie B- Scritto da:
      Una sk video scarsa ed un chip audio integrato
      per i modelli desktop. Ecco come Dell ha risolto
      il problema dei driver su linux... bella
      merda
      • Anonimo scrive:
        Re: Configurazione Scarsa
        - Scritto da:
        abituati, un sistema di serie B merita pc di
        serie
        B
        ROTFL strano allora che non ci abbiano messo vista
    • Anonimo scrive:
      Re: Configurazione Scarsa
      - Scritto da:
      Una sk video scarsa ed un chip audio integrato
      per i modelli desktop. Ecco come Dell ha risolto
      il problema dei driver su linux... bella
      merdada quel che ho capito solo per la "roba" intel ci sono i sorgenti dei drivers, per il resto ci sono solo dei binari chiusi (che potrebbero crear problemi durante gli aggiornamenti di versione e la dell non vuole rogne)..l'utilizzo della scheda video intel era obbligato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Configurazione Scarsa
        Obbligato o no, dimmi te quali giochi spettacolari potranno far girare là sopra (escludendo cedega e mame ovviamente). Il chip di intel è uno schifo e la 7300 LE è la versione eunuca di quella castrata della 7600
        • Anonimo scrive:
          Re: Configurazione Scarsa
          - Scritto da:
          Obbligato o no, dimmi te quali giochi
          spettacolari potranno far girare là sopraTu pensi solo a giocare ? Ma comprati una console !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Obbligato o no, dimmi te quali giochi

            spettacolari potranno far girare là sopra

            Tu pensi solo a giocare ? Ma comprati una console
            !!beh ma a 13 anni che vuoi che faccia tutto il santo giorno?
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:
            beh ma a 13 anni che vuoi che faccia tutto il
            santo
            giorno?Un po di sano onanismo, perdincibacco :) !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            Il tuo gioco preferito invece è creare server su 386 dalla mattina alla sera ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:
            Il tuo gioco preferito invece è creare server su
            386 dalla mattina alla sera
            ?Invidia, eh ? Tu neppure con un quad-core e 2GB di RAM riusciresti a mettere su un server pounta-e-clicka :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Obbligato o no, dimmi te quali giochi

            spettacolari potranno far girare là sopra

            Tu pensi solo a giocare ? Ma comprati una console
            !!eh, già, è così con linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Obbligato o no, dimmi te quali giochi


            spettacolari potranno far girare là sopra



            Tu pensi solo a giocare ? Ma comprati una
            console

            !!

            eh, già, è così con linux
            ogni occasione è buona per far la figura del POLLO eh
      • AtariLover scrive:
        Re: Configurazione Scarsa
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Una sk video scarsa ed un chip audio integrato

        per i modelli desktop. Ecco come Dell ha risolto

        il problema dei driver su linux... bella

        merda


        da quel che ho capito solo per la "roba" intel ci
        sono i sorgenti dei drivers, per il resto ci sono
        solo dei binari chiusi (che potrebbero crear
        problemi durante gli aggiornamenti di versione e
        la dell non vuole
        rogne)..

        l'utilizzo della scheda video intel era obbligato.In realtà esistono driver Open anche per schede Nvidia, Ati, 3dfx, via, s3 ecc ecc solo che ad esempio nel caso di Ati arrivano a supportare modelli fino alla radeon 9250 ufficialmente, alcuni modelli della serie X100 e quasi nessuno dei modelli della serie X1000.Ad ogni modo nel caso di Ati, i driver Open per ora sono migliori dei driver chiusi ufficiali, solo che sulle schede di ultima generazione non vanno ancora e quindi l'alternativa è usare quelli closed...
    • Anonimo scrive:
      Re: Configurazione Scarsa
      - Scritto da:
      Una sk video scarsa ed un chip audio integrato
      per i modelli desktop. Ecco come Dell ha risolto
      il problema dei driver su linux... bella
      merdaBe' il chipset Intel fa girare Beryl senza problemi, il che basta avanti per molti utenti.Non ti servono 1 giga di ram e una scheda video ultra per il descktop 3D su linux, e la resa dei video e' da sempre superiore.Se vuoi ci puoi montare un nvidia e metterci i driver propetari.I driver liberi non escono dal giorno alla notte purtroppo, quello che sta facendo DELL mi trova molto favorevole: se nvidia o ati vogliono vendere le loro schede che buttino fuori drivers e specifiche.
      • Anonimo scrive:
        Re: Configurazione Scarsa
        Sono daccordo, Dell ha scelto la strada sicura e spero che faccia svegliare i produttori di hardware propietario;mi scontro personalmente con quel problema proprio per l'hardware che ho e quindi mi rendo conto di quanto il problema sia grosso e confermo che tutti i problemi di driver che si trovano su linux riguardano sempre driver closed source;per la Ati ancora non esiste un driver recente anche per le schede piu' costose, ora devo cercare un modo per esprimergli il mio disappunto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Configurazione Scarsa
      La scheda video funziona benissimo con Beryl / Compiz: http://www.phoronix.com/scan.php?page=article&item=730&num=5Nota che per le animazioni 3d del desktop non ti serve un sistema pompato come per vista! Puoi utilizzare gli ultimi eye candy anche sul tuo vecchi pc senza bisogno di giga di ram e super schede video (con linux).Sulla scheda audio non mi pronuncio, non le uso da una vita...
      • Anonimo scrive:
        Re: Configurazione Scarsa
        Mentre la gente normale compra sk video di razza per giocare, te divertiti a far girare i cubi ed a fare the mask con le finestre...
        • Anonimo scrive:
          Re: Configurazione Scarsa
          - Scritto da:
          Mentre la gente normale compra sk video di razza
          per giocare, te divertiti a far girare i cubi ed
          a fare the mask con le
          finestre...genio la gente normale non USA il PC SOLO per giocare come fai tu eh....ma svegliati un po
    • Anonimo scrive:
      Re: Configurazione Scarsa
      - Scritto da:
      Una sk video scarsa ed un chip audio integrato
      per i modelli desktop. Ecco come Dell ha risolto
      il problema dei driver su linux... bella
      merdaeppure non è così difficile da capire... perché vi fermate a dare giudizi così sommari senza riflettere un attimo?E' ovvio che anche un'azienda grande come Dell proceda per passi, fare un prodotto del genere comunque ha dei costi di ricerca e sviluppo, programamre i driver richiede tempo, quindi non si può pensare che come primi computer mettano fuori dei pc multimediali superaccessoriati. Sicuramente se l'iniziativa avrà successo usciranno ulteriori pc con diverse caratteristiche.Inoltre il principare target per pc con linux preinstallato credo sia costituito da università, centri di ricerca, scuole eccetera, che possono fare degli ordinativi di decine o centinaia di pezzi, non crederete che dell possa investire così tanti soldi per fare il pc con linux solo per i pochi smanettoni appassionati di linux che non vogliono spendere i 50 euro di windows per non dare soldi a microsoft? E' chiaro che se il target fosse questo il ritorno economico sarebbe insufficiente.Quindi è ovvio che i primi pc siano macchine per chi con linux ci lavora, poi magari arriveranno i prodotti per lo smanettone.
      • Anonimo scrive:
        Re: Configurazione Scarsa
        Da aggiungere anche che chi decide di comprare un Dell con Linux al posto di Windows generalmente sa cosa sta facendo, sa come muoversi e sa cosa aspettarsi.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Configurazione Scarsa
          Generalmente chi compra pre-assemblato non corrisponde per niente a quanto hai scritto te
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:
            Generalmente chi compra pre-assemblato non
            corrisponde per niente a quanto hai scritto
            tecerto...intanto la marmotta ti incarta la cioccolata..bah...esci dalla tua cameretta e vai nelle aziende per capire come gira il mondo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            Bella questa, ancora più quando a dirla sono dei cantinari che come unica forma di azienda concepiscono la loro umida cameretta ed un sistema di lavoro in nero, senza alcuna spesa e quindi perfettamente in guadagnano con la logica della carità via paypal.
          • Anonimo scrive:
            Re: Configurazione Scarsa
            - Scritto da:
            Bella questa, ancora più quando a dirla sono dei
            cantinari che come unica forma di azienda
            concepiscono la loro umida cameretta ed un
            sistema di lavoro in nero, senza alcuna spesa e
            quindi perfettamente in guadagnano con la logica
            della carità via
            paypal.ottimo argomento...soprattutto detto da uno che non ha la benché minima idea di come funziona il mondo del lavoro....dai riprovaci ingenuotto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Configurazione Scarsa
      beh in effetti chi si prende un pc con linux non gioca e della sk video di solito non se ne fa un granche
  • Anonimo scrive:
    A proposito di ... Ubuntu
    Forza UbuntUuuuuuuu!!!!Però questo andazzo di Kubuntu (mal supportata), Xubuntu, Yununtu Zubuntu... non mi piace.Adesso si fanno anche le distro delle distro?Quello che mi dispiace è che KDE potrebbe perire sotto la disto-killer UBUNTU+GNOME solo perchè gli sviluppatori non riescono a mettersi d'accordo sui serramenti delle loro finestrelle. UbuntUuuuuuuu!!!! K§S
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di ... Ubuntu
      - Scritto da:
      Forza UbuntUuuuuuuu!!!!
      Però questo andazzo di Kubuntu (mal supportata),
      Xubuntu, Yununtu Zubuntu... non mi
      piace.
      Adesso si fanno anche le distro delle distro?
      Quello che mi dispiace è che KDE potrebbe perire
      sotto la disto-killer UBUNTU+GNOME solo perchè
      gli sviluppatori non riescono a mettersi
      d'accordo sui serramenti delle loro
      finestrelle.

      UbuntUuuuuuuu!!!!
      K§SPazienza.Bisogna scegliere o Gnome o KDE.La standarizzazione vuole questo.
      • MandarX scrive:
        Re: A proposito di ... Ubuntu

        Bisogna scegliere o Gnome o KDE.La
        standarizzazione vuole
        questo.perche no si puo installare xfce o windows maker in seguito?
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di ... Ubuntu
      Scusami ma quando il "problema dei fork" è sottolineato da persone "non-linux-oriented" è risposto loro che "la libertà di scelta è stupenda"... ora che lo sollevi tu ?? che risponderti ??- Scritto da:
      Forza UbuntUuuuuuuu!!!!
      Però questo andazzo di Kubuntu (mal supportata),
      Xubuntu, Yununtu Zubuntu... non mi
      piace.
      Adesso si fanno anche le distro delle distro?
      Quello che mi dispiace è che KDE potrebbe perire
      sotto la disto-killer UBUNTU+GNOME solo perchè
      gli sviluppatori non riescono a mettersi
      d'accordo sui serramenti delle loro
      finestrelle.

      UbuntUuuuuuuu!!!!
      K§S
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di ... Ubuntu
        - Scritto da:
        Scusami ma quando il "problema dei fork" è
        sottolineato da persone "non-linux-oriented" è
        risposto loro che "la libertà di scelta è
        stupenda"... ora che lo sollevi tu ?? che
        risponderti
        ??
        non mischiamo le pere con le mele... i fork sono una cosa, i windows manager un'altra... possibile che è così difficile pensare ai windows manager come a tutte le altre applicazioni?kde, xfce o gnome sono da vedere come semplici applicazioni, puoi usare quella che vuoi dipende dal tuo gusto...
        • AtariLover scrive:
          Re: A proposito di ... Ubuntu
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Scusami ma quando il "problema dei fork" è

          sottolineato da persone "non-linux-oriented" è

          risposto loro che "la libertà di scelta è

          stupenda"... ora che lo sollevi tu ?? che

          risponderti

          ??



          non mischiamo le pere con le mele... i fork sono
          una cosa, i windows manager un'altra... possibile
          che è così difficile pensare ai windows manager
          come a tutte le altre
          applicazioni?
          kde, xfce o gnome sono da vedere come semplici
          applicazioni, puoi usare quella che vuoi dipende
          dal tuo
          gusto...Esatto! Tutto su linux (a parte il kernel) è un'applicazione!Puoi usare Kde, Gnome, Fluxbox, il terminale, Xorg senza niente dentro...È questo il bello.Io adoro KDE, ma da alcune settimane uso anche FluxBox che apprezzo per la sua leggerezza e per poter essere configurato quasi completamente a piacere...Cosa c'è meglio che scegliere?AtariLover(atari)P.S: Primo messaggio da utente registrato ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di ... Ubuntu
            il problema è che si finisce con il ritrovarsi con applicazioni che sfruttano 3 windows manager diversi contemporaneamente, con lo svantaggio che vengono caricate 3 librerie, che il look delle applicazioni non è coerente, e che le applicazioni non native non si integrano come dio comanda nel desktop che stai usando
          • AtariLover scrive:
            Re: A proposito di ... Ubuntu
            - Scritto da:
            il problema è che si finisce con il ritrovarsi
            con applicazioni che sfruttano 3 windows manager
            diversi contemporaneamente, con lo svantaggio che
            vengono caricate 3 librerie, che il look delle
            applicazioni non è coerente, e che le
            applicazioni non native non si integrano come dio
            comanda nel desktop che stai
            usandoVero, ti do pienamente ragione.però c'è anche da dire che ultimamente si sta lavorando per la convergenza... Kde sfrutta anche le librerie di Gnome e viceversa, pur mantenendo il suo "stile" nella gran parte dei casi.Naturalmente ci sono sempre delle applicazioni che non si riescono ad adattare purtroppo :(
  • Anonimo scrive:
    50$ ma senza office!!!
    La differenza con Vista "Home" (che è limitato) è di 50$ ma tenete conto che se aggiungiamo Office Vs OpenOffice la differenza di prezzo sale .... e 9 su 10 usano un prodotto almeno di videoscrittura o un foglio di calcolo.I conti li lascio a voi.
    • Anonimo scrive:
      Re: 50$ ma senza office!!!
      - Scritto da:
      La differenza con Vista "Home" (che è limitato) è
      di 50$ ma tenete conto che se aggiungiamo Office
      Vs OpenOffice la differenza di prezzo sale .... e
      9 su 10 usano un prodotto almeno di
      videoscrittura o un foglio di
      calcolo.

      I conti li lascio a voi.50 euro senza office?no, 50 euro senza un cazzo di niente :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 50$ ma senza office!!!
      - Scritto da:
      La differenza con Vista "Home" (che è limitato) è
      di 50$ ma tenete conto che se aggiungiamo Office
      Vs OpenOffice la differenza di prezzo sale .... e
      9 su 10 usano un prodotto almeno di
      videoscrittura o un foglio di
      calcolo.

      I conti li lascio a voi.perchè c'era di serie anche office nelle altre versioni? oppure ti confondi con works?
    • pikappa scrive:
      Re: 50$ ma senza office!!!
      - Scritto da:
      La differenza con Vista "Home" (che è limitato) è
      di 50$ ma tenete conto che se aggiungiamo Office
      Vs OpenOffice la differenza di prezzo sale .... e
      9 su 10 usano un prodotto almeno di
      videoscrittura o un foglio di
      calcolo.

      I conti li lascio a voi.I conti non li puoi fare, dato che potresti benissimo avere openoffice anche su windows, semmai bisogna fare i conti con chi ti da preinstallato anche microsoft works(?)
    • Anonimo scrive:
      Re: 50$ ma senza office!!!
      Guarda che Openoffice c'è anche per windows non solo per linux, e non mi pare che sia così diffuso.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50$ ma senza office!!!
        - Scritto da:
        Guarda che Openoffice c'è anche per windows non
        solo per linux, e non mi pare che sia così
        diffuso.Sarà ma a giro se ne trovano parecchi e di office, non works, veramente pochi....
  • Anonimo scrive:
    50 dollari in meno ma hai tanto di più!
    50 dollari in meno, ma oltre ad avere un PC perfettamente usabile (notato che sono PC di fascia bassa, che con Windows verrebbero restituiti il giorno dopo perché risulterebbero lenti come un'agonia?), stabile e sicuro, ti porti a casa anche una cornucopia di software da fare invidia a chiunque.Oltre OpenOffice, Firefox, Thunderbird, GIMP, K3B, Kino, Avidemux, Audacity, Rosegarden, e tanti tanti altri software che spaziano dalle suite per ufficio (c'è anche KOffice ad esempio) ai programmi per foto-ritocco, montaggio video, editing audio, sequencer, etc. etc., hai anche aggiornamenti costanti e gratuiti (nessuno ti costringerà mai a comprare la nuova versione perché per la vecchia non c'è più supporto), un desktop 3D che non appesantisce il sistema, e un'intera comunità a supporto di chiunque possa averne bisogno.Mi sa che a far bene i conti, è ben più di quei 50$ il risparmio reale. Diciamo che come minimo si risparmiano altri 50$ ogni 3-4 mesi perché non bisogna portare il PC a sverminare dallo spacciatore di PC sotto casa. Senza contare quanto si risparmia non dovendo aggiornare ogni 3 per 2 l'hardware per stare dietro ai capricci del sistema operativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p

      Oltre OpenOffice, Firefox, Thunderbird, GIMP,
      K3B, Kino, Avidemux, Audacity, Rosegarden, e
      tanti tanti altri software che spaziano dalle
      suite per ufficio (c'è anche KOffice ad esempio)
      ai programmi per foto-ritocco, montaggio video,
      editing audio, sequencer, etc. etc.Bella roba! (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
        - Scritto da:

        Oltre OpenOffice, Firefox, Thunderbird, GIMP,

        K3B, Kino, Avidemux, Audacity, Rosegarden, e

        tanti tanti altri software che spaziano dalle

        suite per ufficio (c'è anche KOffice ad esempio)

        ai programmi per foto-ritocco, montaggio video,

        editing audio, sequencer, etc. etc.

        Bella roba! (rotfl)se non li conosci abbi la decenza di non vomitare sentenze arbitrarie
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Oltre OpenOffice, Firefox, Thunderbird, GIMP,


          K3B, Kino, Avidemux, Audacity, Rosegarden, e


          tanti tanti altri software che spaziano dalle


          suite per ufficio (c'è anche KOffice ad
          esempio)


          ai programmi per foto-ritocco, montaggio
          video,


          editing audio, sequencer, etc. etc.



          Bella roba! (rotfl)

          se non li conosci abbi la decenza di non vomitare
          sentenze
          arbitrarieanzi che tenga i denti ben stretti che non abbiamo voglia di pulire per terra
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            OpenOffice = Office97K3b = Nero 2.0...continuiamo?L'open source, tecnologicamente dal punto di vista dell'usabilita' e della funzionalita' e' indietro di 10 anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            - Scritto da:
            OpenOffice = Office97Tua opinione o hai qualche studio a supporto ?Office '97 non ti basta ?
            K3b = Nero 2.0Se prorpio non vuoi farne a meno, c'è Nero anche per Linux ;)
            continuiamo?Volentieri !
            L'open source, tecnologicamente dal punto di
            vista dell'usabilita' e della funzionalita' e'
            indietro di 10
            anni.Se lo dici te, deve essere di sicuro vero :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            - Scritto da:
            OpenOffice = Office97Non sapevo che Office 97 fosse in grado di esportare i documenti in formato PDF :|
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            LoL.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
        - Scritto da:

        Oltre OpenOffice, Firefox, Thunderbird, GIMP,

        K3B, Kino, Avidemux, Audacity, Rosegarden, e

        tanti tanti altri software che spaziano dalle

        suite per ufficio (c'è anche KOffice ad esempio)

        ai programmi per foto-ritocco, montaggio video,

        editing audio, sequencer, etc. etc.

        Bella roba! (rotfl)Gratis/Completo/Funzionante VS Demo/Limitato/semiBloccato ?si, è bella roba!(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
        Tanto per iniziare gli spaccia pc come dici tu, sono, non tutti, persone comunque che lavorano e svolgono una professione.Linux e' un sistema ostico e che ancora non mastica praticamente nessuno sul fronte consumer perche' è del tutto inadatto o impreparato alle esigenze di utenza casalinga.Es. caso ubuntu inserisci una pendrive comunissima e mi è capitato che non hai i permessi per scriverci.... stampanti canon? Ci sono persone che devono comprare una stampante compatibile per linux e non una stampante adatta alle sue esigenze. Potrei dirne una miriade.Non essendo registrato mi firmo come: Spacciatore di PC.
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
          - Scritto da:
          Tanto per iniziare gli spaccia pc come dici tu,
          sono, non tutti, persone comunque che lavorano e
          svolgono una
          professione.
          Linux e' un sistema ostico e che ancora non
          mastica praticamente nessuno sul fronte consumer
          perche' è del tutto inadatto o impreparato alle
          esigenze di utenza
          casalinga.Cioe' ? Quali problemi si avrebbero con una ubuntu preinstallata e preconfigurata ?
          Es. caso ubuntu inserisci una pendrive
          comunissima e mi è capitato che non hai i
          permessi per scriverci.... E non ti e' venuto in mente di darteli con tasto destro -
          proprieta' ??? Sei 1 gaggio (rotfl)
          stampanti canon ? Ci sono persone che devono
          comprare una stampante compatibile per linux e
          non una stampante adatta alle sue esigenze. Quando compri dell'hw devi sempre controllare che sia compatibile con il SO che usi, pensa a XP 64 bit...
          Potrei dirne una miriade.
          Non essendo registrato mi firmo come:
          Spacciatore di PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p

            Es. caso ubuntu inserisci una pendrive
            comunissima e mi è capitato che non hai i
            permessi per scriverci....
            E non ti e' venuto in mente di darteli con tasto
            destro -
            proprieta' ??? Sei 1 gaggio Rotola dal
            ridereE' quello il problema!!! Dovrebbe farlo da solo ;) Se mia madre passasse a linux e non le funzionasse la pendrive non le passerebbe mai di entrare nel menù proprietà!!! Non sa neppure cosa sia e non le interessa!!! E' quello il prob! Se linux vuole diventare veramente desktop, deve eliminare o rendere trasparenti le operazioni "difficili" che un utente tipico desktop non ha voglia di imparare!!! Sennò torneranno sempre da windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            Oltretutto non è neanche vero. Ubuntu con configurazione di default quando inserisci la pendrive ti dà i permessi per scriverci.Non c'è margine di casualità (come invece, ad es., quando in XP la visualizzazione di un cartella ti si collega a un'altra e non c'è verso di sistemarle, o te le tieni entrambe a titoli o a icone).
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            - Scritto da:

            Es. caso ubuntu inserisci una pendrive

            comunissima e mi è capitato che non hai i

            permessi per scriverci....

            E non ti e' venuto in mente di darteli con

            tasto-
            destro -
            proprieta' ??? Sei 1

            gaggio Rotola dal ridere
            E' quello il problema!!! Non e' un problema e' un vantaggio.
            Dovrebbe farlo da solo ;) Cosi' per consumare un po' di piu' la penna (che ha letture e scritture limitate) ed aumentare le probabilita' di rovinare i dischi o infettare i file perche' hai lanciato un eseguibile con viru da wine...Bravo...
            Se mia madre passasse a linux e non le
            funzionasse la pendrive non le passerebbe mai
            di entrare nel menù proprietà!!! bhe, mi dispiace che tu abbia una madre cosi' stupida da capire cose che una mia parente a 78 anni ha capito... Il concetto di: se vuoi scriverci devi premere li'. Pensa come avrebbe fatto con i floppy disk: non sarebbe mai riuscita a capire la storia della finestrella che lo protegge da scrittura, ce la vedo a provare per ore a scrivere e non riuscirci...
            Non sa neppure cosa sia e non le interessa!!! Ti raccontero' un segreto: hanno smesso di fare i floppy disk perche' la gente non era abbastanza intelligente da togliere la protezione da scrittura e si rischiava una crisi dell'informatica: programmatori geniali che non potevano salvare i loro dati a causa dell'eccessiva complessita' del concetto di "sola lettura".
            E' quello il prob! Se linux vuole diventare
            veramente desktop, deve eliminare o rendere
            trasparenti le operazioni "difficili" che un
            utente tipico desktop non ha voglia di
            imparare!!! Sennò torneranno sempre da
            windows...Alcune persone windows se lo meritano (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p

          Non essendo registrato mi firmo come: Spacciatore
          di
          PC.E aggiungo io: approffittatore dell'ignoranza ( da ignorare) dei tuoi clienti, per un'installazione di 2 driver far credere di aver lavorato 3 ore e farsi pagare uno spropositoCi credo che preferite Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            La verità fa male...Firmato Spacciatore di PC.E aggiungo che uso linux e bsd regolarmente non spaccio driver per 3 ore di lavoro e non si può fare di tutta l'erba un fascio.W Winzozz, W i Virus e la libertà di scegliere.
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
          - Scritto da:
          Tanto per iniziare gli spaccia pc come dici tu,
          sono, non tutti, persone comunque che lavorano e
          svolgono una
          professione.
          Linux e' un sistema ostico e che ancora non
          mastica praticamente nessuno sul fronte consumer
          perche' è del tutto inadatto o impreparato alle
          esigenze di utenza
          casalinga.
          Es. caso ubuntu inserisci una pendrive
          comunissima e mi è capitato che non hai i
          permessi per scriverci.... stampanti canon? Ci
          sono persone che devono comprare una stampante
          compatibile per linux e non una stampante adatta
          alle sue esigenze. Potrei dirne una
          miriade.
          Non essendo registrato mi firmo come: Spacciatore
          di
          PC.Il mondo è bello perchè vario: a me Vista non è in grado di disattivare le pendrive usb e se copio da gestione risorse dopo 2-3 minuti si blocca....
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
      - Scritto da:
      50 dollari in meno, ma oltre ad avere un PC
      perfettamente usabile (notato che sono PC di
      fascia bassa, che con Windows verrebbero
      restituiti il giorno dopo perché risulterebbero
      lenti come un'agonia?), stabile e sicuro, ti
      porti a casa anche una cornucopia di software da
      fare invidia a
      chiunque.
      Oltre OpenOffice, Firefox, Thunderbird, GIMP,
      K3B, Kino, Avidemux, Audacity, Rosegarden, e
      tanti tanti altri software che spaziano dalle
      suite per ufficio (c'è anche KOffice ad esempio)
      ai programmi per foto-ritocco, montaggio video,
      editing audio, sequencer, etc. etc., hai anche
      aggiornamenti costanti e gratuiti (nessuno ti
      costringerà mai a comprare la nuova versione
      perché per la vecchia non c'è più supporto), un
      desktop 3D che non appesantisce il sistema, e
      un'intera comunità a supporto di chiunque possa
      averne
      bisogno.

      Mi sa che a far bene i conti, è ben più di quei
      50$ il risparmio reale. Diciamo che come minimo
      si risparmiano altri 50$ ogni 3-4 mesi perché non
      bisogna portare il PC a sverminare dallo
      spacciatore di PC sotto casa. Senza contare
      quanto si risparmia non dovendo aggiornare ogni 3
      per 2 l'hardware per stare dietro ai capricci del
      sistema
      operativo.ma perchè alcuni linuxiani parlano da piazzisti?!? non lo capite che è controproducente!!!ps ogni versione di ubuntu ha supporto per tre anni e poi bisogna aggiornare (sempre gratis però).ps2 ricordo che ubuntu è comunque gratis per chi voglia scaricarlo.ps3 non c'è bisogno di sverminare il pc ogni tre mesi (questa è una fissa che sento spesso).
      • Madder scrive:
        Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
        la "fissa" che senti spesso è altrettanto spesso vera. Dipende molto dal tipo di utenti che si rivolgono a te. Io ho utenti/parenti che nonostante le mie preghiere installano tutto quello che capita loro a tiro. Screensaver, programmini per il desktop, utility, demo, ... e ogni volta che vado a trovarli, si tratta, se va bene, di eliminare un sacco di paccottiglia inutile che rallenta e incasina il tutto. Quando va male, e i vari registry cleaner non riescono a fare il loro lavoro, non resta molto da fare che armarsi di pazienza e riformattare. Succederebbe anche con linux ? sicuro, ma se installano da repository ufficiale, la probabilità di fare danni è enormemente più piccola. In generale poi, sui sistemi linux la quantità di software installata impatta sulla dimensione della home e la serie di cartelle .applicazione (tra l'altro nascoste), non sulla stabilità e velocità del sistema. madder
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p

          Succederebbe anche con linux ? sicuro, ma se
          installano da repository ufficiale, la
          probabilità di fare danni è enormemente più
          piccola.un GROOOOSSO "se" visti gli utonti tipici :|
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            - Scritto da:

            Succederebbe anche con linux ? sicuro, ma se

            installano da repository ufficiale, la

            probabilità di fare danni è enormemente più

            piccola.
            un GROOOOSSO "se" visti gli utonti tipici :| Quelli che non saprebbero cambiarsi il repo di default sono tranquilli...
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
      Bella roba sì! Adesso più nessuno può rompere i coglioni a Microsoft perchè mette questo o quel software in bundle con i sistemi operativi.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
        - Scritto da:
        Bella roba sì! Adesso più nessuno può rompere i
        coglioni a Microsoft perchè mette questo o quel
        software in bundle con i sistemi
        operativi.e perche' mai ? Il monopolista si attacca finche' non sara' diviso in tante piccole soceta' come fu' per Bell e Standard Oil.
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p

          e perche' mai ? Il monopolista si attacca finche'
          non sara' diviso in tante piccole soceta' come
          fu' per Bell e Standard
          Oil.diamo tempo al tempo, non ce ne sarà bisogno ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
      Prega solo di non doverci installare una webcam o una scheda di rete Wireless.... se no i 50 $ risparmiati sul prezzo d'acquisto diventano 200$ spesi in ore di lavoro per farli funzionare...Eh gia, bell'affare un sistema che richiede 10 volte il tempo di un altro per essere espanso...
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
      Risparmiare 50 dollari per avere un PC con una distribuzione Linux scaricabile ovunque rasenta l'autolesionismo.A me sembra più logico spendere quei 50 dollari per una licenza Vista...poi se proprio Vista non ti piace puoi sempre farlo convivere con la tua amata distribuzione o più drasticamente riformattare.Senza contare che ....Un PC Dell lo acquisti per tanti motivi, tra i quali il sistema operativo ( e perchè proprio Ubuntu ?) non è sicuramente il principale.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
        - Scritto da:
        Risparmiare 50 dollari per avere un PC con una
        distribuzione Linux scaricabile ovunque rasenta
        l'autolesionismo.Installata e configurata e con supporto, dimentichi.
        A me sembra più logico spendere
        quei 50 dollari per una licenza Vista...Per 10 dollari puoi anche avere una pedata nei denti, se vuoi :)
        Un PC Dell lo acquisti per tanti motivi, tra i
        quali il sistema operativo ( e perchè proprio
        Ubuntu ?) non è sicuramente il
        principale.Tua opinione, che contrasta con quella di migliaia di persone che hanno chiesto a gran voce Linux su Dell
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p


          Installata e configurata e con supporto,
          dimentichi. Ma che cazzo di utente Linux sei per spendere 50 dollari per installare e configurare Ubuntu ?

          Per 10 dollari puoi anche avere una pedata nei
          denti, se vuoi
          :) Io non voglio le pedate nei denti per 10 dollari ma le do gratis :D
          Tua opinione, che contrasta con quella di
          migliaia di persone che hanno chiesto a gran voce
          Linux su
          DellE allora rispetta la contrastante opinione anche se fuori dal coro che a gran voce ha chiesto Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
            - Scritto da:

            Installata e configurata e con supporto,

            dimentichi.

            Ma che cazzo di utente Linux sei per spendere
            50 dollari per installare e configurare Ubuntu
            ?Infatti si rivolge agli utenti Windows.

            Per 10 dollari puoi anche avere una pedata nei

            denti, se vuoi

            :)

            Io non voglio le pedate nei denti per 10 dollari
            ma le do gratis
            :DWindows invece lo devi pagare. Meglio una pedata gratis, è meno dolorosa ;)

            Tua opinione, che contrasta con quella di

            migliaia di persone che hanno chiesto a gran
            voce

            Linux su

            Dell

            E allora rispetta la contrastante opinione anche
            se fuori dal coro che a gran voce ha chiesto
            Linux.Frase incomprensibile
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in meno ma hai tanto di p
      Come no poi appena decidono di cambiare sk video perchè quei pochi giochi seri che vedranno gireranno male, gli partiranno 150 euro (+ la sk) perchè su 100 "sverminatori" 1 solo ci capisce qualcosa e se lo farà pagare oro.Un giorno la verità verrà a galla: tenete pronti i cuscini che presto o tardi prenderete tanti di quei calci là dove non batte il sole.
  • Anonimo scrive:
    50 dollari in piu cosa vuoi che sia
    con poco meno di 50 dollari ti porti a casa il computer nuovo con Windows Vistae tacpuoi vedere i filmati divx avi mp3 cc3 pp3 eccsenza perdere tempo con cagate open sourcianee no non mi dite l'apt get stocazzperchèsapete benissimo che non è un programma conosciuto dalla maggiorparte della gente che il pc lo usa per lavorare e non per fare fregnacce su sourceforge.
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      - Scritto da:
      con poco meno di 50 dollari ti porti a casa il
      computer nuovo con Windows
      Vista
      e tac
      puoi vedere i filmati divx avi mp3 cc3 pp3 ecc
      senza perdere tempo con cagate open sourciane
      e no non mi dite l'apt get stocazz
      perchèsapete benissimo che non è un programma
      conosciuto dalla maggiorparte della gente che il
      pc lo usa per lavorare e non per fare fregnacce
      su
      sourceforge.Con microsoft ol caXXo che ti puoi vedere ivx avi mp3 cc3 pp3 ecc senza che microsoft ti dia la sua grazia per farlo.Con Gnu-Linux e l' Open Source hai tutto e meglio di tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      Costassero anche 100 dollari in più prenderei computer con Gnu-Linux preinstallato e non quel cesso di microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        - Scritto da:
        quel
        cesso di
        microsoft.ha parlato cesso ma statte zitt
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          quel

          cesso di

          microsoft.

          ha parlato cesso ma statte zittottimo argomento merd.ccia
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        Scusa, io preferisco portare a casa almeno un cesso, con Linux non puoi usare il pc manco per quello...
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      Più che altro metterei l'accento sui 50$. Cioè la differenza sulla licenza OEM è solo di 50$? Allora perché se mi vado a prendere Vista OEM con un PC assemblato mi costa 124 ?
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        - Scritto da:
        Più che altro metterei l'accento sui 50$. Cioè la
        differenza sulla licenza OEM è solo di 50$?
        Allora perché se mi vado a prendere Vista OEM con
        un PC assemblato mi costa 124
        €?le grandi catene avranno sconti su grandi quantità di acquistato.
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Più che altro metterei l'accento sui 50$. Cioè
          la

          differenza sulla licenza OEM è solo di 50$?

          Allora perché se mi vado a prendere Vista OEM
          con

          un PC assemblato mi costa 124

          €?

          le grandi catene avranno sconti su grandi
          quantità di
          acquistato.certezza o supposizione?mi fai vedere le loro fatture?
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Più che altro metterei l'accento sui 50$. Cioè

            la


            differenza sulla licenza OEM è solo di 50$?


            Allora perché se mi vado a prendere Vista OEM

            con


            un PC assemblato mi costa 124


            €?



            le grandi catene avranno sconti su grandi

            quantità di

            acquistato.

            certezza o supposizione?
            mi fai vedere le loro fatture?Supposizione. Va bene che sono le 0:52, ma sveglia.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        prova a comprare 5.000.000 di licenze e vedrai che te lo danno a 50 euro :)
        • the fragger scrive:
          Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
          A parte che con linux ci puoi fare di tutto.Il gioco treddì di ultima generazione non potrà funzionare sotto linux (forse funziona con Cedega), ma ti puoi ascoltare la musica (XMMS...), video (Mplayer, VLC...) . Ma se uno non sa usare un computer e un sistema operativo, allora li è un'altro discorso...
          • Anonimo scrive:
            Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
            - Scritto da: the fragger
            A parte che con linux ci puoi fare di tutto.
            Il gioco treddì di ultima generazione non potrà
            funzionare sotto linux (forse funziona con
            Cedega), ma ti puoi ascoltare la musica
            (XMMS...), video (Mplayer, VLC...) . Ma se uno
            non sa usare un computer e un sistema operativo,
            allora li è un'altro
            discorso...certo, peccato che con il discorso del costo per licenza non c'entri proprio niente.Che tristezza si poppanti utenti linux. Siete la vergona e te lo sta dicendo uno che con Linux ci lavora.Per fare dei discorsi cosi' usati Windows che fai un favore a tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        - Scritto da:
        Più che altro metterei l'accento sui 50$. Cioè la
        differenza sulla licenza OEM è solo di 50$?
        Allora perché se mi vado a prendere Vista OEM con
        un PC assemblato mi costa 124
        ?accordi commerciali?esci dalla cantina ogni tanto :p
    • pikappa scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      - Scritto da:
      con poco meno di 50 dollari ti porti a casa il
      computer nuovo con Windows
      Vista
      e tac
      puoi vedere i filmati divx avi mp3 cc3 pp3 ecc
      senza perdere tempo con cagate open sourciane
      e no non mi dite l'apt get stocazz
      perchèsapete benissimo che non è un programma
      conosciuto dalla maggiorparte della gente che il
      pc lo usa per lavorare e non per fare fregnacce
      su
      sourceforge.
      Paura eh?Peccato che l'apt-get lavora dietro le quinte, e la prima volta che hai bisofno di un codec quello te lo va a prendere da solo.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        Balle. Flash ho dovuto installarelo manualmente. E quando ti ritrovi un sito che richiede Windows Media Player cosa fai?Ma capire che il mondo ormai usa Windows, è uno standard pervasivo, e ogni altra cosa viene solo seconda e a parecchie miglia di distanza no, eh?
        • Anonimo scrive:
          Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
          - Scritto da:
          Balle. Flash ho dovuto installarelo manualmente.Strano, molto strano ... Ubuntu 7.04 hai detto ?
          E quando ti ritrovi un sito che richiede Windows
          Media Player cosa
          fai?Leggi il popup che compare, clicki su "OK" e il plugin viene installato.
          Ma capire che il mondo ormai usa Windows, è uno
          standard pervasivo, e ogni altra cosa viene solo
          seconda e a parecchie miglia di distanza no,
          eh?No :)
        • pikappa scrive:
          Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
          - Scritto da:
          Balle. Flash ho dovuto installarelo manualmente.
          E quando ti ritrovi un sito che richiede Windows
          Media Player cosa
          fai?
          A parte che con firefox flash si installa da solo, per windows media player dovresti chiedere a microsoft perchè NON VUOLE fare i codec per linux, è un formato chiuso e proprietario e decide il suo produttore dove puoi vedere quei filmati e dove no, e cmq ci sono i codec win32 installati sempre automaticamente... tu feisty non l'hai mai visto nemmeno in foto vero?
          Ma capire che il mondo ormai usa Windows, è uno
          standard pervasivo, e ogni altra cosa viene solo
          seconda e a parecchie miglia di distanza no,
          eh?Capire cosa, che bisogna rassegnarsi a usare quello che ti viene imposto? no io non uso windows eppure vivo e lavoro benissimo, se la cosa ti pare strana mi sa che ti devi levare un pò di prosciutto dagli occhi.Parte del successo di microsoft è dovuto esclusivamente a chi fa questi stupidi ragionamenti e non si alza i paraocchi
    • Madder scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      infatti l'altro giorno ad un'amica si era impallato IE. Sai che fatica, via msn, farle aprire una cmd, farla collegare via ftp a mozilla per farle scaricare firefox e poter riaccedere alle pagine web ? (poi via con internet explorer 7, resetta tutti gli add on, e via... perchè "firefox non mi piace"). La maggior parte degli utenti non vuole saperne di configurare, gestire, manutenere il proprio sistema. Poi però si trova nei guai e non ha idea di cosa fare. Così accetta sistemi lenti, impallati, mal configurati da qualche wizard, spesso ospitanti adware, spyware, virus, ... Oppure paga fior di quattrini al cacciavitaro di turno. Oppure ancora, si affida ai vari Norton System Tools/Internet Security, Registry Optimizer, ... che costano ben più di 50 USD... e non sempre fanno quello che promettono di fare. Il fatto che microsoft abbia nascosto i parametri o abbia creato finestrelle per configurare buona parte del proprio sistema non significa che windows sia più semplice di linux. Per quanto riguarda il prezzo, ricorda che in un'installazione di una distro "maggiore" (ubuntu, opensuse, redhat, ...) sono già inclusi un sacco di software produttivi (openoffice, gimp, inkscape, ...). Puoi caricarli anche in windows, ma te li devi andare a cercare da solo. Personalmente apprezzerei se i vari produttori dell, gateway, lenovo, ... smettessero di installare crapware (demo, trial, ...) e iniziassero ad installare una bella collezione di software opensource produttivo. madder
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
        - Scritto da: Madder
        infatti l'altro giorno ad un'amica si era
        impallato IE.


        Sai che fatica, via msn, farle aprire una cmd,
        farla collegare via ftp a mozilla per farle
        scaricare firefox e poter riaccedere alle pagine
        web ? (poi via con internet explorer 7, resetta
        tutti gli add on, e via... perchè "firefox non mi
        piace").La prossima volta sbattile la porta in faccia con un arrangiati, se quello è il ringraziamento per averle dedicato del tempo: la prossima volta ti ascolterà di più. Sei perdonato solo se ci stavi provando :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      Appare limpido, da quello che dici, che tu manco l'hai provato Ubuntu.I codec sono già installati o vengono automaticamente scaricati al volo se necessario.Apt-get lavora in modo sotterraneo e il sistema (tutti i programmi non solo l'OS) si aggiorna auto maticamente ogni giorno. Eventualmente puoi accederci manualmente tramite una semplicissima interfaccia grafica.Tu blateri.
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia
      - Scritto da:
      con poco meno di 50 dollari ti porti a casa il
      computer nuovo con Windows
      Vista
      e tac
      puoi vedere i filmati divx avi mp3 cc3 pp3 ecc
      senza perdere tempo con cagate open sourciane
      e no non mi dite l'apt get stocazz
      perchèsapete benissimo che non è un programma
      conosciuto dalla maggiorparte della gente che il
      pc lo usa per lavorare e non per fare fregnacce
      su
      sourceforge.
      50$ in piu' nella mia saccoccia. ;)
    • MandarX scrive:
      Re: 50 dollari in piu cosa vuoi che sia

      con poco meno di 50 dollari ti porti a casa il
      computer nuovo con Windows
      Vistano, io vista non lo voglio
      e no non mi dite l'apt get stocazz
      perchèsapete benissimo che non è un programma
      conosciuto dalla maggiorparte della gente io lo conosco quindi per me va bene
  • Anonimo scrive:
    Alla Dell sono sciocchi
    Computer Linux solo in USA? Perchè non anche in Europa?Solo degli sciocchi possono commercializzare computer con Linux preinstallato ni soli USA lasciando fuori l' Europa. Solo degli schiocci.
    • Ekleptical scrive:
      Re: Alla Dell sono sciocchi
      - Scritto da:
      Computer Linux solo in USA? Perchè non anche in
      Europa?Per testare prima se vendono o no?Perchè sono costi di supporto aggiuntivi non da poco?Se nessuno se li cagherà, li taglieranno. E' una ditta, non un ente di beneficienza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla Dell sono sciocchi
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Computer Linux solo in USA? Perchè non anche in

        Europa?

        Per testare prima se vendono o no?
        Perchè sono costi di supporto aggiuntivi non da
        poco?

        Se nessuno se li cagherà, li taglieranno. E' una
        ditta, non un ente di
        beneficienza.Che c'entra la beneficienza? La beneficenza unta è cosa esclusiva della microsoft.Qui in Europa noi paghiamo con dindini i computer Dell con Linux preinstallato.
        • Ekleptical scrive:
          Re: Alla Dell sono sciocchi
          - Scritto da:
          Qui in Europa noi paghiamo con dindini i computer
          Dell con Linux
          preinstallato.Sì, ma quel che l'articolo non dice è che la Dell li vende solo tramite Walmart che in Europa è poco o per nulla presente!http://www.domain-b.com/companies/companies_d/dell/20070525_preloaded.htmlIn altre parole, non sono così pirla da farsi concorrenza da soli sul loro mercato principie (ma un po' in crisi) delle vendite online. Si differenziano provando a vedere che succede nel retail più tradizionale con gli scatolotti Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi
            - Scritto da: Ekleptical
            Sì, ma quel che l'articolo non dice è che la Dell
            li vende solo tramite Walmart che in Europa è
            poco o per nulla
            presente!Solo tramite walmart? Che cazzo dici?http://www.dell.com/content/topics/segtopic.aspx/linux_3x?c=us&cs=19&l=en&s=dhs
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi
            l'educazione è di casa qui eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi
            - Scritto da:
            l'educazione è di casa qui eh?sarä, ma nella sostanza gli ha corretto una sciocchezza....vuoi contiuare a disquisire sulla forma o preferisci i contenuti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla Dell sono sciocchi
      Ho appena parlato con uno della DELL USA: visto il successo sembra che li venderanno presto anche in europa.Se avete fretta mandategli una mail per esprimere il vostro interesse, cosi' si sbrigano!
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla Dell sono sciocchi
      - Scritto da:
      Computer Linux solo in USA? Perchè non anche in
      Europa?
      Solo degli sciocchi possono commercializzare
      computer con Linux preinstallato ni soli USA
      lasciando fuori l' Europa. Solo degli
      schiocci.Bisognerebbe sapere quali limitazioni avrà imposto la lobby MS!
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla Dell sono sciocchi
      Vorrei essere "sciocco" come il sig. Dell, anche solo la metà...
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla Dell sono sciocchi
      - Scritto da:
      Computer Linux solo in USA? Perchè non anche in
      Europa?Perché vendere un pc con linux non significa aggiornare il sito internet e pagare uno studente lamer per installare ubuntu sui pc, ma mettere su una struttura di supporto in cui i tecnici siano in grado di rispondere, nella tua lingua, alle richieste di assistenza. Inoltre, ogni azienda ha un certo numero di risorse e non può fare tutto contemporaneamente.Ora, negli stati uniti ci sono 300 milioni di possibili acquirenti dell e un mercato informatico molto più vasto e anche più evoluto (quindi più propenso ad acquistare linux). L'investimento quindi è presto ripagato.Il signor Dell ha fatto quello che ogni azienda sana di mente farebbe: iniziare con gli stati uniti ed estendere piano piano agli altri paesi, a partire dai mercati più promettenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla Dell sono sciocchi
        - Scritto da:
        Perché vendere un pc con linux non significa
        aggiornare il sito internet e pagare uno studente
        lamer per installare ubuntu sui pc, ma mettere su
        una struttura di supporto in cui i tecnici siano
        in grado di rispondere, nella tua lingua, alle
        richieste di assistenza.Mi pare di aver capito che l'assistenza è a carico di Canonical, non di Dell.
        • Anonimo scrive:
          Re: Alla Dell sono sciocchi
          - Scritto da:
          Mi pare di aver capito che l'assistenza è a
          carico di Canonical, non di
          Dell.certo, probabilmente gli costa meno tempo e forse anche meno denaro affidarsi a qualcuno esterno più che formare personale interno, tuttavia non credo che questa Canonical lavori gratis. In Italia dovranno stipulare un accordo analogo con qualche ditta italiana, il che comunque comporta un dispendio di risorse, tempo e soldi, il ragionamento non cambia... se negli states il business si dimostra redditizio, state sicuri che arriverà anche qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi

            tuttavia non
            credo che questa Canonical lavori gratis. Se uno non sa neanche che cosa è "questa Canonical", forse, prima di venire a pontificare su Dell che preinstalla linux, dovrebbe prima farsi una infarinatura minima di base.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi
            - Scritto da:

            tuttavia non

            credo che questa Canonical lavori gratis.

            Se uno non sa neanche che cosa è "questa
            Canonical", forse, prima di venire a pontificare
            su Dell che preinstalla linux, dovrebbe prima
            farsi una infarinatura minima di
            base.bah cosa sia canonical è indipendente dal fatto che il modello di business con linux preinstallato se funziona negli USA allora verrà esteso anche ad altri mercati, se non va si chiude e basta...canonical o cippelimerli che sia a fare il supporto è totalmenete irrilevante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi

            bah cosa sia canonical è indipendente dal fatto
            che il modello di business con linux
            preinstallato se funziona negli USA allora verrà
            esteso anche ad altri mercati, se non va si
            chiude e basta...canonical o cippelimerli che sia
            a fare il supporto è totalmenete
            irrilevante.Quello che è irrilevante, secondo me, è l'opinione di chi pretende di pontificare su iniziative come questa senza avere la minima idea di cosa fa chi le promuove.E quando, bontà tua, vorrai cercare su google cosa è e cosa fa "questa canonical" capirai perché.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Dell sono sciocchi
            "questa Canonical"(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Evento storico!
    E su questo mi trovano d'accordo!!!Per la prima volta in oltre 15 anni un sistema operativo alternativo a Winzozz viene preinstallato da un importante vendor.Ma soprattutto non è un sistema operativo commerciale, ma libero!Uno smacco per Micro$oft, ma soprattutto un segnale che Linux non è per niente a quello 0,5% che vogliono continuare a farci credere certe fonti astroturfer e certi idioti in malafede.Ormai Linux ha sperato se non addirittura raddoppiato la sua diffusione rispetto alla percentuale di MacOSX.
    • Anonimo scrive:
      Re: Evento storico!
      - Scritto da:
      E su questo mi trovano d'accordo!!!

      Per la prima volta in oltre 15 anni un sistema
      operativo alternativo a Winzozz viene
      preinstallato da un importante
      vendor.

      Ma soprattutto non è un sistema operativo
      commerciale, ma
      libero!

      Uno smacco per Micro$oft, ma soprattutto un
      segnale che Linux non è per niente a quello 0,5%
      che vogliono continuare a farci credere certe
      fonti astroturfer e certi idioti in
      malafede.

      Ormai Linux ha sperato se non addirittura
      raddoppiato la sua diffusione rispetto alla
      percentuale di
      MacOSX.Linux è ormai diffuso come i SO ciofeca della microsoft perchè installato assieme ai SO ciofeca ms, solo che alla microsoft viene negato questo fatto incontrovertibile. Presto però salterà fuori la verità e la microsoft perderà un sacco del valore delle sue azioni e fallirà.
      • Ekleptical scrive:
        Re: Evento storico!
        - Scritto da:
        Presto però salterà
        fuori la verità e la microsoft perderà un sacco
        del valore delle sue azioni e
        fallirà.Certo, certo.Ci si vede al padiglione Microsoft a SMAU 2020.
        • Anonimo scrive:
          Re: Evento storico!
          - Scritto da: Ekleptical
          - Scritto da:

          Presto però salterà

          fuori la verità e la microsoft perderà un sacco

          del valore delle sue azioni e

          fallirà.

          Certo, certo.
          Ci si vede al padiglione Microsoft a SMAU 2020."le ultime parole famose"? (anonimo) :D
          • Ekleptical scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            Ci si vede al padiglione Microsoft a SMAU 2020.

            "le ultime parole famose"? (anonimo) :DCerto, certo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            Ci si vede al padiglione Microsoft a SMAU
            2020.



            "le ultime parole famose"? (anonimo) :D

            Certo, certo.Miseria come sei musone stasera.Ciao(geek)
          • Ekleptical scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:
            Miseria come sei musone stasera.Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli ultimi anni:http://finance.google.com/finance?q=MSFTE' in crescita mostruosa. Se il resto dell'anno va com'è andato il primo trimestre, quest'anno fanno il record assoluto della storia. Tipico segno di un'azienda in crisi, certo certo.Fra l'altro hanno più loro di revenue che lo Stato Italano con l'ultima Finanziaria di Prodi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            Miseria come sei musone stasera.

            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli
            ultimi
            anni:
            http://finance.google.com/finance?q=MSFT

            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'anno
            va com'è andato il primo trimestre, quest'anno
            fanno il record assoluto della storia. Tipico
            segno di un'azienda in crisi, certo
            certo.

            Fra l'altro hanno più loro di revenue che lo
            Stato Italano con l'ultima Finanziaria di
            Prodi.Che bello... ammesso che siano dati oggettivi.E voi continute a farli arricchire alle vostre spalle, snobbando software gratuito e per lo meno più efficiente? Bravi, complimenti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ekleptical

            - Scritto da:




            Miseria come sei musone stasera.



            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli

            ultimi

            anni:

            http://finance.google.com/finance?q=MSFT



            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'anno

            va com'è andato il primo trimestre, quest'anno

            fanno il record assoluto della storia. Tipico

            segno di un'azienda in crisi, certo

            certo.



            Fra l'altro hanno più loro di revenue che lo

            Stato Italano con l'ultima Finanziaria di

            Prodi.

            Che bello... ammesso che siano dati oggettivi.
            E voi continute a farli arricchire alle vostre
            spalle, snobbando software gratuito e per lo meno
            più efficiente?

            Bravi, complimenti!per la serie "quando ti hanno smentito fino all'inverosimile, meglio cambiare discorso".
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:
            E voi continute a farli arricchire alle vostre
            spalle, snobbando software gratuito e per lo meno
            più efficiente?dipende da quale software paragoni per "più efficiente".Non far di un filo d'erba tutto un fascio.e di un Alternativo Tossico (consumatore di marjuana) un fascista.

            Bravi, complimenti!Grazie Grazie :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!

            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli
            ultimi
            anni:
            http://finance.google.com/finance?q=MSFT

            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'annohttp://www.billparish.com/msftfraudfacts.html
          • deltree scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            Miseria come sei musone stasera.

            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli
            ultimi
            anni:
            http://finance.google.com/finance?q=MSFT

            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'anno
            va com'è andato il primo trimestre, quest'anno
            fanno il record assoluto della storia. Tipico
            segno di un'azienda in crisi, certo
            certo.

            Fra l'altro hanno più loro di revenue che lo
            Stato Italano con l'ultima Finanziaria di
            Prodi.Ma che grafico hai visto? se zoomi su tutto il periodo di esistenza dell'azienda scopri che:1) Il picco lo hanno avuto ad inizio 2000 ed è stato quasi il doppio del volume di affari di oggi.2) la crescita dopo una discesa quasi a picco durata tutto il 2000 che ha portato il valore dell'azienda alla metà del 2000 è quasi stabile da 7 anni.3) Non esiste questo grosso picco nel periodo corrente che tu millanti. Quel picco che vedi tu corrisponde ad una percentuale di crescita che basta appena per il deprezzamento inflazionario. Un'azienda che in 7 anni mantiene quasi lo stesso identico volume non è proprio in gran forma, lo dimostrano anche i dividendi irrisori e le mobilitazioni degli azionisti incazzati degli ultimi anni. MS è un passo dal perdere valore ogni anno, ancora ha degli impulsi di crescita a cui corrispondono degli stati di depressione che, nell'arco di un'anno, mediano la crescita a valori molto ma molto bassi.
          • Ekleptical scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: deltree
            Ma che grafico hai visto?Non ho visto il grafico dell'andamento azionario. Ho visto i dati di bilancio, ben più indicativi di un andamento azionario notoriamente soggetto alle mode del momento e a fattori irrazionali.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da: deltree


            Ma che grafico hai visto?

            Non ho visto il grafico dell'andamento azionario.
            Ho visto i dati di bilancio, ben più indicativi
            di un andamento azionario notoriamente soggetto
            alle mode del momento e a fattori
            irrazionali.mah...guarda che è l'andamento dei bilnaci ad influenzare il valore delle azioni...ed è notorio come le grandi aziende facciano ritocchi cosmetici ai bilanci consolidati per non influenzare al ribasso (se possibile) il corso delle azioni.per un esempio lampante di come si possa barare sulla salute di un'azienda e allo stesso tempo tenere il valore alto delle azioni...ripercorri il crac della Enron...
          • Anlan scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            mah...guarda che è l'andamento dei bilnaci ad
            influenzare il valore delle azioni...ed è notorioPurtroppo non sempre ... vedasi 11 settembre.
            come le grandi aziende facciano ritocchi
            cosmetici ai bilanci consolidati per non
            influenzare al ribasso (se possibile) il corso
            delle
            azioni.Lo fanno tutti e quindi non è un minus di Microsoft. Del resto guarda il valore dell'azione di Google sull'anno passato: è stata penalizzata dal marcato perchè hanno fatto "solo" il + 80% rispetto all'anno precedente quando ci si aspettava il +85%.
            per un esempio lampante di come si possa barare
            sulla salute di un'azienda e allo stesso tempo
            tenere il valore alto delle azioni...ripercorri
            il crac della
            Enron...Ma che c'entra ?Tutto sto livore contro Microsoft mi sa tanto di dagli addosso al capitalista evviva il comunismo.E poi ... c'è un mare magnum di installato Microsoft : senza dissertare sul perchè e sul percome di questi numeri intelligenza vorrebbe che se ne prendesse atto. Punto. I sistemi Windows ci sono e bisogna conviverci specialmente per chi ha l'ambizione di lavorare nel mondo IT.Altro punto ... sperare che la diffusione di un OS dipenda solo dalle sfortune dell'altro mi sembra quanto mai puerile e danneggia l'immagine stessa dell'OS che si vuole sostenere: ovvero ... da solo non ce la fa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Anlan

            [cut]
            Altro punto ... sperare che la diffusione di un
            OS dipenda solo dalle sfortune dell'altro mi
            sembra quanto mai puerile e danneggia l'immagine
            stessa dell'OS che si vuole sostenere: ovvero...
            da solo non ce la
            fa.Che è ciò che sta facendo M$ con il recente FUD sui brevetti software... ...ti dico che li violi, ma non ti dico quali... ...così non puoi controbattere...Saluti.................Enrico (c64)(linux)
          • Anlan scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            Che è ciò che sta facendo M$ con il recente FUD
            sui brevetti software... ...ti dico che li violi,
            ma non ti dico quali... ...così non puoi
            controbattere...

            Saluti...
            ..............Enrico (c64)(linux)Scusa ma faccio davvero fatica a cogliere il nesso logico.Microsoft è un'azienda commerciale e fa di tutto per mantenere i suoi ricavi.Dall'altra parte c'è Linux che nelle sue varie forme distributive non adotta gli stessi principi.Fin qui siamo d'accordo spero.Ora ... che ti frega se Microsoft fallisce e meno, se va in bancarotta o se gli si arrossa il sedere ? Non sarebbe meglio battersi per far adottare il software libero nella PA (per esempio) oppure dimostrarne l'efficacia in azienda/e anzichè limitarsi a lanciare strali di malaugurio su un'azienda ? Saranno anche antipatici e tutto quello che volete ma di queste esternazioni non se ne può davvero più.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Anlan
            Ora ... che ti frega se Microsoft fallisce e
            meno, se va in bancarotta o se gli si arrossa il
            sedere ? Non sarebbe meglio battersi per far
            adottare il software libero nella PALe due cose sono legate: Microsoft cerca di frenare in tutti i modi l'adozione di software open nelle PA, al fine di mantenere il suo lock-in.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Anlan

            - Scritto da:



            Che è ciò che sta facendo M$ con il recente FUD

            sui brevetti software... ...ti dico che li
            violi,

            ma non ti dico quali... ...così non puoi

            controbattere...



            Saluti...

            ..............Enrico (c64)(linux)

            Scusa ma faccio davvero fatica a cogliere il
            nesso
            logico.
            Microsoft è un'azienda commerciale e fa di
            tutto per mantenere i suoi ricavi.
            Dall'altra parte c'è Linux che nelle sue varie
            forme distributive non adotta gli stessi
            principi.
            Fin qui siamo d'accordo spero.Ho risposto con le stesse parole di chi aveva posto il quisito invertendo gli attori.

            Ora ... che ti frega se Microsoft fallisce e
            meno, se va in bancarotta o se gli si arrossa
            il sedere?A me niente, ma alle aziende CLIENTI di M$ o Linux interessa.
            Non sarebbe meglio battersi per far
            adottare il software libero nella PA (per
            esempio) oppure dimostrarne l'efficacia in
            azienda/e anzichè limitarsi a lanciare strali
            di malaugurio su un'azienda ? Saranno anche
            antipatici e tutto quello che volete ma di
            queste esternazioni non se ne può davvero
            più.Nella PA senza assistenza o con il "rischio brevetti" non ti comprano neanche uno spillo.Saluti.................Enrico (c64)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            - Scritto da: Anlan



            - Scritto da:





            Che è ciò che sta facendo M$ con il recente
            FUD


            sui brevetti software... ...ti dico che li

            violi,


            ma non ti dico quali... ...così non puoi


            controbattere...





            Saluti...


            ..............Enrico (c64)(linux)



            Scusa ma faccio davvero fatica a cogliere il

            nesso

            logico.

            Microsoft è un'azienda commerciale e fa di

            tutto per mantenere i suoi ricavi.

            Dall'altra parte c'è Linux che nelle sue varie

            forme distributive non adotta gli stessi

            principi.

            Fin qui siamo d'accordo spero.
            Ho risposto con le stesse parole di chi aveva
            posto il quisito invertendo gli
            attori.




            Ora ... che ti frega se Microsoft fallisce e

            meno, se va in bancarotta o se gli si arrossa

            il sedere?
            A me niente, ma alle aziende CLIENTI di M$ o
            Linux
            interessa.


            Non sarebbe meglio battersi per far

            adottare il software libero nella PA (per

            esempio) oppure dimostrarne l'efficacia in

            azienda/e anzichè limitarsi a lanciare strali

            di malaugurio su un'azienda ? Saranno anche

            antipatici e tutto quello che volete ma di

            queste esternazioni non se ne può davvero

            più.
            Nella PA senza assistenza o con il "rischio
            brevetti" non ti comprano neanche uno
            spillo.

            Saluti...
            ..............Enrico (c64)(linux)Allora dovrebbero smettere di comprare roba M$: gia' dimenticata la sconfitta EOLAS ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!



            Non sarebbe meglio battersi per far


            adottare il software libero nella PA (per


            esempio) oppure dimostrarne l'efficacia in


            azienda/e anzichè limitarsi a lanciare


            strali di malaugurio su un'azienda ?


            Saranno anche


            antipatici e tutto quello che volete ma di


            queste esternazioni non se ne può davvero


            più.

            Nella PA senza assistenza o con il "rischio

            brevetti" non ti comprano neanche uno

            spillo.



            Saluti...

            ..............Enrico (c64)(linux)


            Allora dovrebbero smettere di comprare roba
            M$: gia' dimenticata la sconfitta EOLAS?Difatti.EOLAS ha fatto una denuncia senza FUD iniziale, poi (non se se giustamente o no, non voglio entrare nella questione brevetti giusti sì/no).I clienti non hanno avuto l'"avviso mafioso" prima e senza fatti concreti provabili.Del resto chi ha già tutto il parco macchine (almeno i client) M$, vive e spera. Chi deve cambiare, secondo te, rischia?M$ fa FUD SENZA denuncia. E' buona o prudente? Mai vista M$ magnanima?Saluti...............Enrico (c64)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Anlan

            - Scritto da:



            mah...guarda che è l'andamento dei bilnaci ad

            influenzare il valore delle azioni...ed è
            notorio

            Purtroppo non sempre ... vedasi 11 settembre.
            ma per cortesia...l' 11 settembre è un avvenimento eccezionale non la norma...e gli effetti principali sono poi stati sul mercato dell'aviazione civile non sull'informatica tout court

            come le grandi aziende facciano ritocchi

            cosmetici ai bilanci consolidati per non

            influenzare al ribasso (se possibile) il corso

            delle

            azioni.

            Lo fanno tutti e quindi non è un minus di
            Microsoft. quale parte di "le grandi aziende" non hai letto sopra?e sono le aziend equotate che lo fanno...alle altre non serve + di quel tantoDel resto guarda il valore dell'azione
            di Google sull'anno passato: è stata penalizzata
            dal marcato perchè hanno fatto "solo" il + 80%
            rispetto all'anno precedente quando ci si
            aspettava il
            +85%.
            quid?è la logica della borsa...ma ciò non toglie che son i contia nuali che determinano le aspettative sui corsi di borsa.

            per un esempio lampante di come si possa barare

            sulla salute di un'azienda e allo stesso tempo

            tenere il valore alto delle azioni...ripercorri

            il crac della

            Enron...

            Ma che c'entra ?
            se avessi un minimo d'informazioni in merito non scriveresti che c'entra...
            Tutto sto livore contro Microsoft mi sa tanto di
            dagli addosso al capitalista evviva il
            comunismo.che c'entra?sei capaci di rispondere in modo pertinente senza slogan e sciocchezze varie?
            E poi ... c'è un mare magnum di installato
            Microsoft : senza dissertare sul perchè e sul
            percome di questi numeri intelligenza vorrebbe
            che se ne prendesse atto. Punto. I sistemi
            Windows ci sono e bisogna conviverci specialmente
            per chi ha l'ambizione di lavorare nel mondo
            IT.ottimo argomento....peccato che il tema di questi ultimi anni è come mai MS è riuscita ad avere così tanto installato con un prodotto mediocre....bah
            Altro punto ... sperare che la diffusione di un
            OS dipenda solo dalle sfortune dell'altro mi
            sembra quanto mai puerile e danneggia l'immagine
            stessa dell'OS che si vuole sostenere: ovvero ...
            da solo non ce la
            fa.bah argomentazione poco consistente...e non è l'unica.se ragionassimo con la tua logica allora non avremmo sentenze contro il monopolistamah
          • Anlan scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            ma per cortesia...l' 11 settembre è un
            avvenimento eccezionale non la norma...e gli
            effetti principali sono poi stati sul mercato
            dell'aviazione civile non sull'informatica tout
            courtNon c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.I valori dei bilanci, come ben sai, sono pubblici e consolidati alla fine di ogni esercizio. Il 90% della componente di valore di un titolo lo fanno :- attese di mercato- annunci a sensazione- progetti di fusioni, incorporazioni, espansioni varie- chi più ne ha più ne mettaE come *sempre* accade alla pubblicazione del bilancio (o come avviene nei mercati USA) dei dati trimestrali, il valore si aggiusta.Senza contare il cosiddetto fattore *beta* che in italia ha tanto peso: basta che un coglione politico di turno dica una scemenza qualsiasi su mercati o su aziende che i tuoi bei dati di bilancio vanno a farsi benedire.Leggiti qualcosa su analisi fondamentale contro analisi tecnica dei titoli di borsa e poi ne riparliamo.
            quale parte di "le grandi aziende" non hai letto
            sopra?Appunto ... se lo fanno tutti è perfettamente inutile sottolineare per l'ennesima volta che Microsoft fa questo e quello.

            quid?
            è la logica della borsa...ma ciò non toglie che
            son i contia nuali che determinano le
            aspettative sui corsi di
            borsa.
            Qui smentisci quello che volevi affermare. sono i bilanci o no che determinano i valori ?
            se avessi un minimo d'informazioni in merito non
            scriveresti che
            c'entra...
            Le informazioni le ho come del resto tu: e avrai visto che il sistema di contabilità adottato dalla Enron si basava su RICAVI ATTESI e non sui ricavi effettivi. Nota bene che ho detto CONTABILITA' non previsioni di budget. (hai perso quella parte ?)Enron barava perchè metteva a consuntivo ricavi mai esistiti solo perchè diceva che poteva farli. Mi sembra una bella differenza.
            che c'entra?
            sei capaci di rispondere in modo pertinente senza
            slogan e sciocchezze
            varie?Io si argomento ... lo slogan e la sciocchezza solita che torna e ritorna è "speriamo che fallisca". Mi sembri un grosso sostenitore di questa fazione.

            ottimo argomento....peccato che il tema di questi
            ultimi anni è come mai MS è riuscita ad avere
            così tanto installato con un prodotto
            mediocre....bah
            Perchè non è mediocre ... oppure se è mediocre ha avuto il pregio di allinearsi ad un parco utenti mediocre oppure, ancora, sono stati più bravi nel marketing che nello sviluppo.Il punto è ... chissenefrega: esiste una forza che gli si può opporre su aspetti qualitativi indubitabili e fattori di usabilità universalmente accettabili ? se c'è benvenga ... se non c'è ... tanto meglio per Microsoft e tanto peggio per noi.

            bah argomentazione poco consistente...e non è
            l'unica.

            se ragionassimo con la tua logica allora non
            avremmo sentenze contro il
            monopolista

            mahAh be' ... allora ... alla faccia delle sentenze . Non mi sembra che abbiano dirottato di una virgola i loro piani. Ma se ti accontenti ... allora va bene.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2007 17.48-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            Modificato dall' autore il 28 maggio 2007 17.48
            --------------------------------------------------
          • Anlan scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:
            si vede che hai un dottorato in materia ehEhh già ... sicuramente più di te


            I valori dei bilanci, come ben sai, sono
            pubblici

            e consolidati alla fine di ogni esercizio.

            ma per favore...i bilanci per le aziende quotate
            in borsa vengono chiusi trimestralmente...per
            cortesia informati
            prima.Primo quale borsa ... in italia no !Secondo ... se ti riferisci ai bilenci delle quotate USA guardati le differenze tra annual balance e quarterly situation.

            sai come viene fatto un bilancio consolidato e
            come si può "correggere" vero? o sto parlando con
            quacluno che non ha la minima idea di come
            funziona la
            contabilità?Puoi taroccare qualsiasi cosa ... senza andare nei consolidati ti sistemo anche un banalissimo civilistico di una srl unipersonale.

            Il 90%

            della componente di valore di un titolo lo fanno

            :

            - attese di mercato

            e secondo te su cosa si basano le attese
            dimercato?

            l'EBIT non ha nessun ruolo secondo te, vero?
            Adesso dimmi che l' EBIT non è un valore atteso.Se io ti annuncio che attendo un incremento dei ricavi del 100% e prevedo di razionalizzare i costi con un risparmio del 40% cosa succede ?Che il mercato (azionistico) spesso mi premia ma non venirmi a dire che ho comunicato un dato di bilancio. Per cortesia ... rispetta il tuo cervello.

            e tu ne stai mettendo talmente tante che manco
            sai che ruolo possa avere l'eBIT...e questo
            indipendentemente dalle fusioni e
            quant'altroManco so ? ... ROTFL.

            non è detto che si aggiusti...ecco perché citavo
            la vicenda Enron che tu visibilmente
            ignori.Mi sembra proprio di no ... te lo ho spiegato nel post precedente.

            peccato che il fattore "politico cogliote" in
            altri paesi non abbia un valore determinante come
            in Italia..e questo lo dovresti
            sapere.Ah no ? ... (ipotesi) Bush annuncia che rafforzeranno il contingente USA in IRAQ. Secondo te le compagnie contract che forniscono armi e servizi logistici ... ci perdono ?Mi fai morire.

            certo...intanto imppara dal basso partendo dalla
            partita
            doppia...gnurant
            Ti mancano argomenti eh ? Quando si arriva all'invettiva personale ... peccato stavi andando benino fino ad ora.

            genietto, non era quello che si volea dire...le
            polemichette falle al bar quando discuti di
            analisi fondamentale senza averci capito una
            cippaAridaje ... respira e non ti agitare ?

            non si basava solo sui ricavi attesi....v'era
            anche altro che permetteva di taroccare i
            bilanci....dovrsti
            saperlo
            Cosaaaaaa ????Ma cosa c'entra un sistema marcio fino all'osso che è stato oggetto di processi PENALI ????Se parliamo di taroccamenti a fini elusivi mi può star bene ... ma prendere ad esempio un sistema che TRUFFAVA gli investitori dichiarando deliberatamente il falso, privo di un qualsiasi progetto industriale, con bassi finanziarie inesistenti ecc ecc ... è quanto mai miope.

            la enron barava anche perché nascondeva
            l'indebitamento in altre società con un sistema
            ben
            pensatoBen pensato ????????Ma stai scherzando ? Era pensato con il culo a tal punto che gli è scappato di mano.L'unica cosa che c'era di ben pensato era che "avevano pensato di bene di ricattare i certificatori". Di ben pensato non c'era proprio nulla.
            dovresti saperloma va la' va la'.

            sato che hai scritto tu queste baggianate e le
            hai attribuite a me...te lo ripeto..finito con
            gli slogan e le
            sciocchezze?
            non ti ho attribuito niente ... sei tu che continui a sostenere che Microsoft è il male come la Enronn

            eccerto ora è colpa dell'utenza e le politiche
            commerciali sono esenti da
            colpe
            E che c'è di strano ? Richieste mediocri = servizi mediocri. Siccome l'utenza identifica un documento di testo con il .doc e foglio elettronico lo chiamano Excel (anche se è un lotus 1-2-3) ... che pretendi ? O sei così ingenuo da credere che l'utenza sta chiedendo servizi di alta qualità da anni ? Ma dove ? Io non so che lavoro tu faccia (e non vuole essere un offesa) ma so bene quali sono le richieste dei miei clienti: "voglio outlook perchè ci collego con ActiveSync il mio PDA" oppure ancora gente che ha rinunciato ad un bellissimo server di posta Linux (che si chiama Scalix) per rimettere Exchange (e quindi comprarsi anche Windows 2003) perchè il software di sincronizzazione Blackberry (quello bidirezionale) è compatibile solo con Microsoft.
            mai lette tante vaccate...allora tutte balle le
            sentenze
            ehNon tutte balle ... ma hanno lasciato il tempo che hanno trovato. E poi le vaccate le avrai nella tua testa. Cerca di calmarti un pochino ciccio.

            ma se per anni la politica espansionistica
            scorretta di MS ha tagliato tutta l'erba verde
            del settore...ma per cortesia...evitiamo le
            castronerie
            gratuite.
            E chi lo nega ? Lo ho detto anche prima.Il punto è ... la vendetta risolve tutto ?Io credo proprio di no. Ubuntu su DELL è il primo passo verso la scomparsa di Windows ... bene stiamo a vedere: mica ho mai detto che Linux è da cannaioli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Anlan

            - Scritto da:

            si vede che hai un dottorato in materia eh

            Puoi taroccare qualsiasi cosa ... senza andare
            nei consolidati ti sistemo anche un banalissimo
            civilistico di una srl
            unipersonale.
            parlavamo di bilanci di societä quotate...geniaccio della partita doppia.

            Adesso dimmi che l' EBIT non è un valore atteso.ma va?e non é un valore dei conti annuali geniaccio?
            Se io ti annuncio che attendo un incremento dei
            ricavi del 100% e prevedo di razionalizzare i
            costi con un risparmio del 40% cosa succede
            ?che spari una cazzata...ridimensiona che nessuno ti crederebbe....
            Che il mercato (azionistico) spesso mi premia ma
            non venirmi a dire che ho comunicato un dato di
            bilancio. Per cortesia ... rispetta il tuo
            cervello.
            cervellone vuoi che non vi sono conseguenze dopo la pubblicazione di report trimestrali ma solo su sparate ad minchiam tipo la tua?bah sei un superficialotto...

            Manco so ? ... ROTFL.
            PLONK

            Mi sembra proprio di no ... te lo ho spiegato nel
            post
            precedente.
            sorry superficiale ed incompleto....studia meglioPLONK
            Ah no ? ... (ipotesi) Bush annuncia che
            rafforzeranno il contingente USA in IRAQ. Secondo
            te le compagnie contract che forniscono armi e
            servizi logistici ... ci perdono
            ?
            Mi fai morire.
            pirlotto sono aggiustamenti di corto termine...fa + danni una sparate della federal reserve....ma questo è off topic visto che si parlava di conti delle società.PLONK
            Ti mancano argomenti eh ? Quando si arriva
            all'invettiva personale ... peccato stavi andando
            benino fino ad
            ora.
            ottimo argomento PLONK
            Aridaje ... respira e non ti agitare ?
            ottimo argomento PLONK
            Cosaaaaaa ????
            Ma cosa c'entra un sistema marcio fino all'osso
            che è stato oggetto di processi PENALI
            ????
            Se parliamo di taroccamenti a fini elusivi mi può
            star bene ... ma prendere ad esempio un sistema
            che TRUFFAVA gli investitori dichiarando
            deliberatamente il falso, privo di un qualsiasi
            progetto industriale, con bassi finanziarie
            inesistenti ecc ecc ... è quanto mai
            miope.
            ma geniaccio il progetto industriale c'era solo che si autoalimentava sulle balle....almtrimenti spiegami di chi erano gli asset a bilancio.mah
            Ben pensato ????????geniaccio era un sistema ben pensato..infatti se se sono accorti a danni fatti...riprovaci
            Ma stai scherzando ? Era pensato con il culo a
            tal punto che gli è scappato di
            mano.si certo....sistema che nessuno ha visto prima che affondasse il tutto...dai riprovaci
            L'unica cosa che c'era di ben pensato era che
            "avevano pensato di bene di ricattare i
            certificatori". Di ben pensato non c'era proprio
            nulla.
            bah non c'è bisogno di ricattarli....c'hanno pensato da solo a non tagliare il ramo sul quale erano seduti....ma che ricatto e ricatto...quella è solo ingordigia

            dovresti saperlo

            ma va la' va la'.
            ottimo argomento...ristudia il caso enron
            non ti ho attribuito niente ... sei tu che
            continui a sostenere che Microsoft è il male come
            la
            Enronn
            non ho sostenuto quello POLLO e comunque sostenere che MS e Enron sono la panacea di tutti i mali dell'economia è sparare stupidate...riprovaci
            E che c'è di strano ? Richieste mediocri =
            servizi mediocri. Siccome l'utenza identifica un
            documento di testo con il .doc e foglio
            elettronico lo chiamano Excel (anche se è un
            lotus 1-2-3) ... che pretendi ? O sei così
            ingenuo da credere che l'utenza sta chiedendo
            servizi di alta qualità da anni ? Ma dove ?
            sei proprio un POLLO...studiati anche un po di economia....va va va
            Io non so che lavoro tu faccia (e non vuole
            essere un offesa) ma so bene quali sono le
            richieste dei miei clienti: "voglio outlook
            perchè ci collego con ActiveSync il mio PDA"
            oppure ancora gente che ha rinunciato ad un
            bellissimo server di posta Linux (che si chiama
            Scalix) per rimettere Exchange (e quindi
            comprarsi anche Windows 2003) perchè il software
            di sincronizzazione Blackberry (quello
            bidirezionale) è compatibile solo con
            Microsoft.
            e doto che ho letto di cosa ti occupi forse è meglio che ci risparmi la lezione di economia, di finanza e di contabilità...perché il tuo forte è sistemare outlookbah
            Non tutte balle ... ma hanno lasciato il tempo
            che hanno trovato. E poi le vaccate le avrai
            nella tua testa. Cerca di calmarti un pochino
            ciccio.
            ottimo argomento...ti candido al premio nobel delle vaccate
            E chi lo nega ? Lo ho detto anche prima.
            Il punto è ... la vendetta risolve tutto ?
            Io credo proprio di no.
            ma che c'azzecca?sei off topic come dalla tua prima riga
            Ubuntu su DELL è il primo passo verso la
            scomparsa di Windows ... bene stiamo a vedere:
            mica ho mai detto che Linux è da
            cannaioli.ti sei solo limitato a qualche stupidata in ambito economico.PLONK
          • Non authenticat scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da: deltree


            Ma che grafico hai visto?

            Non ho visto il grafico dell'andamento azionario.
            Ho visto i dati di bilancio, ben più indicativi
            di un andamento azionario notoriamente soggetto
            alle mode del momento e a fattori
            irrazionali.Appunto!Gli utili e il volume di affari hanno il loro picco nel 2000
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            Miseria come sei musone stasera.

            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli
            ultimi
            anni:
            http://finance.google.com/finance?q=MSFT

            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'anno
            va com'è andato il primo trimestre, quest'anno
            fanno il record assoluto della storia. Tipico
            segno di un'azienda in crisi, certo
            certo.e perchè invece di buttare i soldi in una ditta che forse riuscirà a campare, nn ti affidi ad una bella solida?http://quotes.nasdaq.com/quote.dll?page=charting&mode=basics&intraday=off&timeframe=4y&charttype=ohlc&splits=off&earnings=off&movingaverage=None&lowerstudy=volume&comparison=on&index=&drilldown=off&symbol=AAPL&symbol=MSFT&selected=AAPL
            Fra l'altro hanno più loro di revenue che lo
            Stato Italano con l'ultima Finanziaria di
            Prodi.vabbè che c'entra, noi siamo nella merda più totale (per fattori strutturali+mafia+corruzzione), messi come siamo penso che nemmeno Ghandi o Gesù Cristo ci salva dalla CaccaTotale® a cui siamo diretti...(bipartisan, uno o l'altro gruppo di pezzenti non cambia, imho)
          • reXistenZ scrive:
            Re: Evento storico!

            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli
            ultimi
            anni:
            http://finance.google.com/finance?q=MSFT

            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'annoQuello non è l'andamento dei ricavi, ma della quotazione delle azioni, che è tutt'altra cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            Miseria come sei musone stasera.

            Guardati l'andamento dei ricavi Microsoft negli
            ultimi
            anni:
            http://finance.google.com/finance?q=MSFT

            E' in crescita mostruosa. Se il resto dell'anno
            va com'è andato il primo trimestre, quest'anno
            fanno il record assoluto della storia. Tipico
            segno di un'azienda in crisi, certo
            certo.

            Fra l'altro hanno più loro di revenue che lo
            Stato Italano con l'ultima Finanziaria di
            Prodi.Confondi il concetto di velocità con quello di accelerazione.Proviamo a farti un esempino:M$ fa 100 kn in un oraLinux ne fa 2il giorno dopo M$ fa 90 km in un oraLinux 10......M$ fa 20 Km in un oraLinux 30Il fatto che oggi sia veloce dipende anche da fattori socioculturale (come l'abitudine delle persone) che in futuro non sono cosi' scontate.Quando ero piccolo si diceva: "il computer non lo sa usare nessuno". Oggi quasi tutti mandano email e scrivono con word, lo avresti detto?Rifletti su questo: a cosa e' associata la crescita di Linux? Perchè c'e'?Ti do una traccia:1) I giovani adorano Linux2) Nelle università spopola3) Escono e a lavoro non vogliono M$vediamo se ti dicono niente questi tre fatti....sai qual'e' il punto 4) ????Quindi: attento ai numeri, tutti sanno leggerli, pochi sanno interpretarli... M$ sara' a lungo sul panorama infomatico ma e' ormai un EX-cavallo di razza. Ha il fiatone...ti faccio un altro esempio nel caso tu sia un matematico:f1(x)=xf2(x)=x^2per x
        • Anonimo scrive:
          Re: Evento storico!
          - Scritto da: Ekleptical
          Certo, certo.
          Ci si vede al padiglione Microsoft a SMAU 2020.Sempre che nel 2020 ci sarà ancora la SMAU :Un 5 anni fa mi pare di ricordarla in crisi nera poi non essendomi più interessato non so le ultime evoluzioni ma mi è sempre sembrata una fiera in discesa e sempre meno significativa nel panorama mondiale ma anche europeo.
        • Non authenticat scrive:
          Re: Evento storico!
          - Scritto da: Ekleptical
          - Scritto da:

          Presto però salterà

          fuori la verità e la microsoft perderà un sacco

          del valore delle sue azioni e

          fallirà.

          Certo, certo.
          Ci si vede al padiglione Microsoft a SMAU 2020.Ne dubito!In ogni caso caro il mio maghetto othelma boccalone sulle tue previsioni sappiamo che conto farci!A tua detta a oggi (28/05/2007) il p2p doveva essere defunto!..........
    • Anonimo scrive:
      Re: Evento storico!
      Se non sbaglio Linus Torvalds in un intervista diceva che Linux avrebbe potuto competere con Windows nel 2009.La strada è aperta e c'ha pure azzeccato.e' un grande.
    • Ekleptical scrive:
      Re: Evento storico!
      - Scritto da:
      Per la prima volta in oltre 15 anni un sistema
      operativo alternativo a Winzozz viene
      preinstallato da un importante
      vendor.Non proprio. Walmart, la maggior catena di distribuzione nonchè il più grande datore di lavroro del pianeta Terra, li ha in vendita da almeno un paio d'anni. Non se li è cagati granchè nessuno.I Dell faranno la stessa fine. Al massimo ne venderanno qualcuno nei primi tempi agli entusiasti, poi finiranno nell'angolino del catalogo.Soprattutto per una differenza di prezzo così modesta. Fosse stata il doppio o il quadruplo, ci si faceva un pensierino. Per 50 euro, sai che roba.
    • Anonimo scrive:
      Re: Evento storico!
      - Scritto da:
      E su questo mi trovano d'accordo!!!

      Per la prima volta in oltre 15 anni un sistema
      operativo alternativo a Winzozz viene
      preinstallato da un importante
      vendor.
      devi esserti crionizzato 20anni fa allora...mah
      Ma soprattutto non è un sistema operativo
      commerciale, ma
      libero!
      quid?di commerciali o non ne venivano preinstallati giä prima...dove è la differenza?
      Uno smacco per Micro$oft, ma soprattutto un
      segnale che Linux non è per niente a quello 0,5%
      che vogliono continuare a farci credere certe
      fonti astroturfer e certi idioti in
      malafede.
      e a quanto sta visto che tu sai tutto dato che te le suoni e te le canti?
      Ormai Linux ha sperato se non addirittura
      raddoppiato la sua diffusione rispetto alla
      percentuale di
      MacOSX.
      delle cifre ti renderebbero meno atroturfer....bah
    • Anonimo scrive:
      Re: Evento storico!
      - Scritto da:
      E su questo mi trovano d'accordo!!!

      Per la prima volta in oltre 15 anni un sistema
      operativo alternativo a Winzozz viene
      preinstallato da un importante
      vendor.

      Ma soprattutto non è un sistema operativo
      commerciale, ma
      libero!

      Uno smacco per Micro$oft, ma soprattutto un
      segnale che Linux non è per niente a quello 0,5%
      che vogliono continuare a farci credere certe
      fonti astroturfer e certi idioti in
      malafede.

      Ormai Linux ha sperato se non addirittura
      raddoppiato la sua diffusione rispetto alla
      percentuale di
      MacOSX.
      ma quando mai... qualsiasi sito di stats globali come hitslink o w3schools mostrano percentuali risibili di utenti linux... continua a sognare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Evento storico!
        per la cronaca:http://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.aspahi ahi -0.1% al mese per linux nel 2007
        • Anonimo scrive:
          Re: Evento storico!
          - Scritto da:
          per la cronaca:

          http://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.asp

          ahi ahi -0.1% al mese per linux nel 2007Hai scrollato fino in fondo ?"Statistics Are Often Misleading"""There are three kinds of lies: lies, damn lies, and statistics."Benjamin Disraeli":D
        • Anonimo scrive:
          Re: Evento storico!
          - Scritto da:
          per la cronaca:

          http://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.asp

          ahi ahi -0.1% al mese per linux nel 2007oltretutto non sono statistiche veritiere (come sta infatti scritto), i frequantatori di quel sito infatti sono per lo più smanettoni, quindi è più facile che usino linuxle vere statistiche parlano di 0.40 - 0.50 %
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:
            le vere statistiche parlano di 0.40 - 0.50 %Accidenti, potevi postare un link a queste Vere Statistiche :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            le vere statistiche parlano di 0.40 - 0.50 %

            Accidenti, potevi postare un link a queste Vere
            Statistiche :)
            !Bisogna essere almeno OT 8 per accedervi, anzi, l'incauto sarà perseguito da CoS per violazione di NDA per essersi lasciato sfuggire quelle cifre. 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: Evento storico!
            - Scritto da:

            Accidenti, potevi postare un link a queste Vere

            Statistiche :)

            !

            Bisogna essere almeno OT 8 per accedervi, anzi,
            l'incauto sarà perseguito da CoS per violazione
            di NDA per essersi lasciato sfuggire quelle
            cifre. Maledetto Xenu ! Lui e le sue scie chimiche !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Evento storico!
      Winzozz? Cos'è? Conosco Linzoz, Windows, ma quello che dici tu non esiste.
      • Anonimo scrive:
        Re: Evento storico!
        - Scritto da:
        Winzozz? Cos'è? Conosco Linzoz, Windows, ma
        quello che dici tu non
        esiste.winzozz è la versione reale di windows usata dal 90% dell'utenta pc tradizionale...windows è solo un virtual OS che ti fanno vedere sulla carta come ipersicuro e esente da bug
    • Anonimo scrive:
      Re: Evento storico!
      - Scritto da:
      E su questo mi trovano d'accordo!!!

      Per la prima volta in oltre 15 anni un sistema
      operativo alternativo a Winzozz viene
      preinstallato da un importante
      vendor.

      Ma soprattutto non è un sistema operativo
      commerciale, ma
      libero!

      Uno smacco per Micro$oft, ma soprattutto un
      segnale che Linux non è per niente a quello 0,5%
      che vogliono continuare a farci credere certe
      fonti astroturfer e certi idioti in
      malafede.

      Ormai Linux ha sperato se non addirittura
      raddoppiato la sua diffusione rispetto alla
      percentuale di
      MacOSX.
      (rotfl)
  • Steve Ballmer scrive:
    DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
    In principio era l'Uomo. L'Uomo creò la macchina, e la più grande fra tutte era il computer. Tuttavia nessuno poteva dominarlo e fu allora che un uomo, Bill Gates, creò il software proprietario che permise all'uomo di comunicare con il computer in modo semplice e divertente.Oggi però questo mondo è minacciato. Un gruppo di hacker invidiosi sta creando un progetto malvagio chiamato Linux . La loro base è in Finlandia, un paradiso dell'illegalità dove si può liberamente calpestare la proprietà intellettuale e i brevetti. Sicuramente sul laptop di Osama Bin Laden c'è istallato Linux, infatti trattandosi di un programma per piratere i DVD, egli lo usa per colpire l'Occidente. E quando l'Iran colpirà l'Europa con armi atomiche e ci chiederanno con che soldi le hanno realizzate noi rispondermo: vendendo Linux. Ora questa minaccia può essere sconfitta ma abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti voi. - Se un tuo amico usa Linux, spiegagli cosa c'è sotto. Eventualmente fagli leggere i miei post e la campagna "Get the facts".- Se sorprendi un'azienda ad usare Linux, denunciala alla BSA. Gli ispettori provvederanno a cercare sui suoi computer programmi illegali come Linux.- Ricordati di pregare per i Linari. Se noi non possiamo cambiare le loro menti, il Nostro Signore Dio può indurre in pentimento anche il peggiore dei peccatori.(win)(win)AMEN(win)(win) UPDATE: Anche il moderatore di PI fa parte della Cospirazione-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2007 17.55-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
      E dietro il tuo cuXo c'è quella puttanazza di tua sorella.
      • Anonimo scrive:
        Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
        - Scritto da:
        E dietro il tuo cuXo c'è quella puttanazza di tua
        sorella.Mihhhh...., che affermazione arguta.... e di finezza oxfordiana.... Bravo, continua così, se ne avvantaggia il livello della discussione!
    • carobeppe scrive:
      Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
      - Scritto da: Steve Ballmer
      In principio era l'Uomo. L'Uomo creò la macchina,
      e la più grande fra tutte era il computer.
      Tuttavia nessuno poteva dominarlo e fu allora che
      un uomo, Bill Gates, creò il software
      proprietario che permise all'uomo di
      comunicare con il computer in modo semplice e
      divertente.

      Oggi però questo mondo è minacciato. Un gruppo di
      hacker invidiosi sta creando un progetto malvagio
      chiamato Linux . La loro base è in
      Finlandia, un paradiso dell'illegalità dove si
      può liberamente calpestare la proprietà
      intellettuale e i
      brevetti.

      Sicuramente sul laptop di Osama Bin Laden c'è
      istallato Linux, infatti trattandosi di un
      programma per piratere i DVD, egli lo usa per
      colpire l'Occidente. E quando l'Iran colpirà
      l'Europa con armi atomiche e ci chiederanno con
      che soldi le hanno realizzate noi rispondermo:
      vendendo
      Linux.

      Ora questa minaccia può essere sconfitta ma
      abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti
      voi.
      - Se un tuo amico usa Linux, spiegagli cosa c'è
      sotto. Eventualmente fagli leggere i miei post e
      la campagna "Get the
      facts".
      - Se sorprendi un'azienda ad usare Linux,
      denunciala alla BSA. Gli ispettori provvederanno
      a cercare sui suoi computer programmi illegali
      come
      Linux.
      - Ricordati di pregare per i Linari. Se noi non
      possiamo cambiare le loro menti, il Nostro
      Signore Dio può indurre in pentimento anche il
      peggiore dei
      peccatori.

      (win)(win)AMEN(win)(win)Ah ah ah... proprio da sbudellarsi dalle risate... una robBa... no sul serio, che ci stai a fare su PI, perché non vai a fare il comico in qualche talk show dopo che hai fatto Windows Update?
      • Anonimo scrive:
        Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
        Quando leggo di persone che rispondono offese e offendendo alle palesi trollate che si possono trovare qui su PI, mi viene lo sconforto.Mi chiedo, onestamente, che ci vengo a fare, sul forum di PI.Dato che è sempre la stessa roba... troll, risposta di troll, risposta seria (ma chi glielo fa fare? Boh, la stessa cosa che mi fa fare la cosa che sto facendo io), risposta trollosa a tale risposta seria, risposta seria, ecc.Ma dico io, voi troll non vi rompete le palle? E' un bel giochino, ma la prima volta. Le prime due volte. Le prime TRE, dai... ma poi che palle, dio bono :sAttendo con ansia una risposta trollosa.
        • Anonimo scrive:
          Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
          - Scritto da:
          Quando leggo di persone che rispondono offese e
          offendendo alle palesi trollate che si possono
          trovare qui su PI, mi viene lo
          sconforto.
          Mi chiedo, onestamente, che ci vengo a fare, sul
          forum di
          PI.
          Dato che è sempre la stessa roba... troll,
          risposta di troll, risposta seria (ma chi glielo
          fa fare? Boh, la stessa cosa che mi fa fare la
          cosa che sto facendo io), risposta trollosa a
          tale risposta seria, risposta seria,
          ecc.
          Ma dico io, voi troll non vi rompete le palle? E'
          un bel giochino, ma la prima volta. Le prime due
          volte. Le prime TRE, dai... ma poi che palle, dio
          bono
          :s

          Attendo con ansia una risposta trollosa.sorridi anche tu! (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
        • Anonimo scrive:
          Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
          - Scritto da:
          Quando leggo di persone che rispondono offese e
          offendendo alle palesi trollate che si possono
          trovare qui su PI, mi viene lo
          sconforto.
          Mi chiedo, onestamente, che ci vengo a fare, sul
          forum di
          PI.Ti sei fatto una domanda e ora datti la risposta...
      • Anonimo scrive:
        Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
        LOL (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
      Amen, fratello! O) O) O)
    • Anonimo scrive:
      Re: DIETRO CANONICAL... C'E' AL-QAEDA!
      Modificato dall' autore il 28 maggio 2007 17.55
      --------------------------------------------------LOL! (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Lo vogliamo anche in EUROPA!!!
    Vota http://www.ideastorm.com/article/show/66731/Dell_Ubuntu_for_Europeohttp://www.ideastorm.com/article/show/66735/Extend_offers_like_Linux_preinstallation_to_the_UK__EuropeO anche nel resto del mondo http://www.ideastorm.com/article/show/66672/Sells_Linux_PCs_Wordwide__not_only_the_United_States(post completo su http://marco.boneff.ch/blog/?p=383)
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo vogliamo anche in EUROPA!!!
      Ho sentito uno della dell in chat, dice (seppur non garantisce) che visto l'interesse dovrebbero distribuirli presto anche in europa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo vogliamo anche in EUROPA!!!
        - Scritto da:
        Ho sentito uno della dell in chat, dice (seppur
        non garantisce) che visto l'interesse dovrebbero
        distribuirli presto anche in
        europa.già, dicono infatti che da sabato a oggi ne hanno già venduti due !!! (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo vogliamo anche in EUROPA!!!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Ho sentito uno della dell in chat, dice (seppur

          non garantisce) che visto l'interesse dovrebbero

          distribuirli presto anche in

          europa.

          già, dicono infatti che da sabato a oggi ne hanno
          già venduti due !!!
          (rotfl)Be' sai, io mi sono preso la briga di contattare quelli della DELL. Allo stato attuale l'unica possibilita' di comprare una di queste macchine in europa e' farle comprare a un residente in america e poi farsele spedire sa questo da noi.Visto il successo di interesse (a detta del commerciale DELL) probabilmente le venderanno anche in europa presto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo vogliamo anche in EUROPA!!!
      - Scritto da:
      Vota
      http://www.ideastorm.com/article/show/66731/Dell_U
      o
      http://www.ideastorm.com/article/show/66735/Extend

      O anche nel resto del mondo
      http://www.ideastorm.com/article/show/66672/Sells_

      (post completo su
      http://marco.boneff.ch/blog/?p=383)e meno male che linux è gratis... Vuoi vedere che senza Dell non puoi avere la tua Bubuntu?che lameroni :'(
Chiudi i commenti