Un SoC per fotocamere smart

Ambarella produce un versatile system-on-chip dedicato alle compatte digitali. CPU dual-core Cortex A9 e OS Android saranno della partita
Ambarella produce un versatile system-on-chip dedicato alle compatte digitali. CPU dual-core Cortex A9 e OS Android saranno della partita

Il confine tra fotocamera digitale e computer portatile si farà sempre più sottile, grazie al SoC iOne appena presentato da Ambarella . L’azienda californiana, specializzata in semiconduttori, metterà al servizio della compatte la versatilità di un system-on-chip per smartphone, che permetterà di gestire le funzioni fotografiche con il sistema operativo Android .

L’ambizioso iOne include un processore dual-core Cortex A9, ad 1 GHz, dedicato proprio alla gestione dell’OS Google, con l’aggiunta di una ulteriore CPU ARM-11 da 533 MHz, che serve prevalentemente alle funzioni “classiche” della fotocamera. A livello di prestazioni, si parla di supporto per immagini con risoluzione a 32 Megapixel, registrazione video Full HD (1080p) a 60 fotogrammi al secondo e possibilità di scattare una raffica di foto a 5MP, in modalità high-speed (30 fps).

Ambarella sceglie di non lasciare nessuna opportunità fuori dalla porta, visto che il SoC supporterà anche le riprese in stereoscopico 3D, la geolocalizzazione GPS e i collegamenti più diffusi (SATA, Bluetooth, HDMI, USB 2.0, Ethernet etc). Le macchine che utilizzeranno iOne potranno tranquillamente connettersi alla rete via WiFi o 3G, per caricare foto e gestire i video su siti come YouTube. Sarà inoltre supportata l’accelerazione hardware per il montaggio dei propri filmati, che potrà avvenire direttamente sul display della fotocamera.

Si parla insomma di un vero e proprio cervello multimediale, dedicato agli amanti delle riprese digitali. Nell’attesa di vedere le prime proposte realizzate con la “combo” Ambarella, la mente vola al potenziale del SoC e alle utility per gli scatti di domani. Gli sviluppatori Android interessati a cambiare la storia della fotografia avranno anche il pieno supporto dello standard API OpenGL 2.0.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 12 2010
Link copiato negli appunti