Una Xbox nel 2013, una PlayStation nel 2016?

Accordo tra Bungie, la mamma di Halo, e Activision. E nel contratto che pianifica i prossimi anni di uscite trapelano dettagli su possibili Xbox720 e PS4
Accordo tra Bungie, la mamma di Halo, e Activision. E nel contratto che pianifica i prossimi anni di uscite trapelano dettagli su possibili Xbox720 e PS4

Nei giorni scorsi è stato pubblicato in Rete il contratto con cui Activision e Bungie Studios hanno messo a punto i dettagli del prossimo gioco della casa produttrice di Halo . E, incidentalmente, le due aziende potrebbero aver svelato le date di uscita delle prossime console Microsoft e Sony.

Stando a quanto riportato sul documento, le prossime uscite riguarderebbero un fantasy sparatutto chiamato Destiny che sarà parte di una serie che vedrà uscire capitoli successivi fra il 2015 e il 2019. Vi saranno inoltre quattro titoli denominati Comet, che usciranno ogni due anni, dal 2014 al 2020. Ciò che risulta interessante è che il contratto recita che il Games Destiny #1 sarà disponibile alla fine del 2013 per Xbox 360 e per la nuova 720, rivelando così una “possibile” data di uscita della nuova console sebbene Microsoft non abbia rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo.

Nell’accordo Bungie-Activision si fa riferimento anche a Comet #2, previsto per il rilascio nell’autunno 2016 su Sony PS4, insieme al #1 che dovrebbe uscire a fine 2014 su PS3. Naturalmente, sono date assai opinabili e da prendere con le dovute cautele, poiché neanche Sony lascia trapelare alcunché sul lancio del prossimo modello di console. ( C.V. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti