Uno, due... fuoco!

Un sistema di protezione trifase per dormire sogni tranquilli
Un sistema di protezione trifase per dormire sogni tranquilli

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. Quando si parla di sistemi antifurto in genere ci si riferisce a sicurezza passiva. Un esempio su tutti le telecamere: catturano sì le immagini, ma non il malintenzionato. Per stare sicuri, per proteggere la vostra scrivania (o cubicolo) da occhi indiscreti e mani lunghe ci vuole qualcosa che inibisca il malfattore dal compiere l’atto criminoso. La soluzione “definitiva” di Think Geek si chiama Three Tiered Cubicle Defense

il gadget

Il sistema è composto da tre unità dotate di sensore di movimento, che delimitano altrettante zone di sicurezza: una volta che l’intruso supera la prima, chiamata Alarm 1, il device inizia a suonare e a lampeggiare, attivando le altre due zone rimaste tramite un segnale wireless. Se il malintenzionato decide di avanzare, Alarm 2 si attiva emettendo un suono ancora più forte del suo fratellino minore e puntandogli addosso un laser ma, se l’ abuser è spavaldo e decide di non desistere, Alarm 3 entra in funzione e spara due innocui missili di gomma che dovrebbero spaventare a morte il mariuolo costringendolo alla fuga. Il tutto per circa 30 dollari…

ThinkGeek

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 09 2008
Link copiato negli appunti