Update correttivo per iPhone

Apple rilascia in 24 ore una patch che risolve un problema legato alla sicurezza

Roma – Apple ha fatto sapere di aver tappato la falla del firmware di iPhone rivelata qualche settimana fa e mostrata dai suoi scopritori la scorsa settimana durante la manifestazione Black Hat : grazie all’update gratuito 3.0.1 rilasciato dalla casa madre già a partire da venerdì, il melafonino dovrebbe essere ora al sicuro dagli SMS portatori di malware.

Il bug era stato scoperto più di un mese fa da Charlie Miller, di Indipendent Security Evaluators , il quale aveva prontamente avvertito Cupertino: “Abbiamo apprezzato – ha dichiarato Tom Neumayr per conto dell’azienda di Jobs – le informazioni pervenuteci su questa vulnerabilità che colpisce diverse piattaforme mobili”.

Dopo aver esaminato il problema Apple ha sottolineato che gli SMS maligni non puntavano solo su iPhone ma anche su smartphone che montano altri OS come Windows Mobile o Google Android . Nonostante ciò non sono stati ancora registrati casi in cui il malware in questione abbia preso il sopravvento sull’utente: “Contrariamente a quanto riportato – ha spiegato Neumayr – nessun possessore di iPhone si è visto scippare informazioni personali grazie a questo stratagemma”. ( G.P. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nome e cognome scrive:
    Nicolas Cage
    Cosa c'entra l'attore, con disastri e tragedie?
  • Emoticon e video scrive:
    Nicolas Cage?
    ROTFL :rotfl:
  • Mimmo scrive:
    Mah...
    .... mai sentito parlare di adblock plus? ...
  • asd scrive:
    i banner sono giusti
    come se la pagano la mail seno'?la piantate di volere tutto ultra gratis? guardate che uno ci mette lavoro per fare un sito mica perche' voi state li a pensare che sia virtuale allora e' gratis per forza..... l'acqua potabile la pagate? certo con le tasse! allora dovreste evadere tutte le tasse miei cari secondo il vostro ragionamento
    • angros scrive:
      Re: i banner sono giusti

      come se la pagano la mail seno'?Quoto.Tra l' altro, google mette già pochi banner e poco invasivi, rispetto ad altri.Io, sinceramente, preferisco quelli piuttosto che una mail piena di contenuti deliranti e macabri che sicuramente si rivelerebbero molto più fastidiosi.
  • Aname scrive:
    E contro la pubblicità di PI?
    CATACLISMA APOCALITTICO DISASTRO AEREO VITTIME E MORTIÈ sparita la pubblicità di PI?
  • Giggetto scrive:
    AdBlock Plus e passa la paura
    come da oggetto
    • nome e cognome scrive:
      Re: AdBlock Plus e passa la paura
      Sono stato bannato da un forum molto popolare, solo per aver NOMINATO adblock, che e' come il sale per le lumache.Pensare che un servizio o un oggetto sia "gratuito" solo perche' condito con ads, significa non aver capito come funziona il trasferimento dei costi - ogni centesimo speso in pubblicita', e' un centesimo che viene aggiunto al costo del prodotto che compri - percui in modo indiretto, lo paghi sempre ... e forse anche di piu'.
  • carlo scrive:
    Una sola parola
    adblock
  • viggio24 scrive:
    io la trovo utile
    Io la pubblicita' di google la trovo a volte davvero utile, anzi certe volte mi mando delle email con l'argomento che desidero per avere qualche buon suggerimento.Esempio: tempo fa google mail "ha letto" una mia mail che parlava di conti correnti. Ebbene ho trovato la pubblicita' di un conto di deposito on-line che dava interessi molto alti e io non conoscevo... adesso mi sto godendo i frutti che altrimenti avrebbe goduto la mia banca!(per la serie: la pubblicita' mi ha fatto guadagnare qualche bel bigliettone).
    • Hanyuu scrive:
      Re: io la trovo utile
      Nessuno regala niente, e ho il forte dubbio che sei cascato in qualcosa che non è cosi' trasparente come vuoi far credere.Pero' hey, finchè ti va bene (rotfl)Tieni d'occhio comunque siti come www.aduc.it
      • viggio24 scrive:
        Re: io la trovo utile
        Io spero che le seguenti note sulla privacy policy di google siano rispettate. Ad ogni modo non mi segnerei mai di fare qualcosa di "estremamente sensibile" usando la gmail e non cifrando i contenuti!What information does Google use to serve ads on Gmail?Google scans the text of Gmail messages in order to filter spam and detect viruses. The Gmail filtering system also scans for keywords in users emails which are then used to match and serve ads. When a user opens an email message, computers scan the text and then instantaneously display relevant information that is matched to the text of the message. Once the message is closed, ads are no longer displayed. The whole process is automated and involves no humans matching ads to Gmail content.
        • Hanyuu scrive:
          Re: io la trovo utile
          Ti immagini se per caso nella tua email finisce qualche password :D e nell'ads viene fuori:"La tua password non è sicura, compra qui un prodotto per migliorare la tua sicurezza".L'ideale sarebbe avere una propria casella email privata, ma non è un costo che tutti vorrebbero fare (e gmail in effetti è anche molto comodo).
          • viggio24 scrive:
            Re: io la trovo utile
            Beh spero proprio che gmail non faccia anche un'analisi semantica del testo ma si limite a estrarre qualche parola qua e la' (e filtrare le parole "terribili" come si diceva nell'articolo). Il giorno che faranno l'analisi semantica in maniera automatica allora si che saremo XXXXXXX!!!Ad ogni modo l'email privata non e' una brutta idea e non e' cosi' proibitiva dopotutto: registri un dominio privato e con 30 Eur/anno hai la mail privata. Paghi 10 Eur in piu' e te la certificano pure (ma ad oggi e' un lusso inutile).
  • Erinni Tisifone scrive:
    Mai accorto della pubblicità
    Cavolo!!! non mi ero mai accorto della pubblicità a destra!!!Sono dovuto andare a controllare che davvero venisse visualizzata sul mio account...
    • Rasputinik scrive:
      Re: Mai accorto della pubblicità
      - Scritto da: Erinni Tisifone
      Cavolo!!! non mi ero mai accorto della pubblicità
      a
      destra!!!
      Sono dovuto andare a controllare che davvero
      venisse visualizzata sul mio
      account...Straquoto!
  • Camu scrive:
    ???
    Ho provato, ma a me saltano fuori in ordine:- due pubblicità di università online- una di incontri online- una di un servizio di ricerca del cimitero più vicino- una di un test di gravidanza.Niente male, comunque...
  • Tom scrive:
    ... oppure usare Google Apps
    Basta avere un dominio o crearne uno per pochi euro l'anno ed utilizzare Google Appshttp://www.google.com/intl/it/apps/business/index.htmlreindirizzando gli MX verso Google per utilizzare un indirizzo del proprio dominio con Gmail
    • Tom scrive:
      Re: ... oppure usare Google Apps
      Qui il linkhttp://www.google.com/apps/intl/it/business/messaging.html
    • Zap Branningan scrive:
      Re: ... oppure usare Google Apps
      - Scritto da: Tom
      Basta avere un dominio o crearne uno per pochi
      euro l'anno ed utilizzare Google Apps
      Io ho provato a farlo su name.com ma la pubbli la vedo lo stesso... forse hai scelto la visualizzazione html di base, o selezionato qualcos'altro?
    • Jacorobo scrive:
      Re: ... oppure usare Google Apps
      Scusate ma avere una mail gratuita che ti fornisce GB di spazio, con interfaccia a prova di scimmia.....non è abbastanza?Uno potrebbe anche non guardarle le pubblicità!!
    • nome lungo scrive:
      Re: ... oppure usare Google Apps
      io leggo gmail su igoogle (aggiungendo l'apposito elemento) e la pubblicità non compare......strano ma ho ricontrollato ed è proprio così, se la leggo da Gmail classico la pubblicità c'è, da igoogle no.
      • Jiraya scrive:
        Re: ... oppure usare Google Apps
        anch'io :D ... pero' questa possibilita' l'hanno appena introdotta ed e' possibile che la pubblicita' l'aggiungano dopo...
  • Aristide scrive:
    Davvero stupito
    Un tocco di classe da parte di google non inserire la pubblicità attorno a e-mail con un contenuto molto serio.
  • giumarto scrive:
    Io neanche mi accorgo della pubblicità
    A me la pubblicità di google non mi fà effetto (quella testuale) sia su gmail che quando faccio ricerche, sembrà che non la vedo... :-))) sono solo io così o c'è qualcun'altro come me??? (ciechi esclusi)
    • Gabriele scrive:
      Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
      Idem
    • dank scrive:
      Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
      A guarda stessa cosa per me, sono dovuto andare a caricarmi gmail perchè nemmeno sapevo ci fosse la pubblicità sulla colonna destra... in effetti c'è =DE personalmente sta bene dov'è.
    • kurio scrive:
      Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
      Un pò di pubblicità dobbiamo sopportarla. Io non la noto neanche.
      • Il Castiglio scrive:
        Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
        Non ditelo tanto forte ... se si accorgono che non la vediamo, magari la mettono piu' invasiva ...
        • Angros scrive:
          Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
          Magari ha un effetto subliminale...
          • nome cogniome scrive:
            Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
            - Scritto da: Angros
            Magari ha un effetto subliminale...Sì, così Google guadagna dollari subliminali.Si fanno pagare a clic, quindi dell'effetto subliminale se ne fanno ben poco.
        • kurio scrive:
          Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
          - Scritto da: Il Castiglio
          Non ditelo tanto forte ... se si accorgono che
          non la vediamo, magari la mettono piu' invasiva
          ...Bella questa battuta (non sono sarcastico, ma non mi piace usare le emoticon)
    • kralin scrive:
      Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
      ma perchè io non ce l'ho in gmail?la disattivai anni fa, quando appariva in alto e non è più riapparsa...sono io fortuanto o basta cliccare da qualche parte invece di pagare o scrivere parole inquietanti nelle mail?
      • angros scrive:
        Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
        Fatto una prova adesso, se hai la visualizzazione di base (ottenibile, su IE, se disattivi tutti gli activex) non c' è.Comunque, ricordiamoci che è quella che ci paga il servizio... se google non ci guadagna abbastanza potrebbe toglierci la posta gratis :-P
    • kache scrive:
      Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
      Idem.
    • costanzo m. scrive:
      Re: Io neanche mi accorgo della pubblicità
      e se va bene a me, va bene a tutti....Ragazzi, questo raziocinio è logicamente sbagliato!!
  • eheheh scrive:
    mettere nel file hosts
    basta mettere nel file hosts i server da cui arriva la pubblicità di google o usare adblock
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: mettere nel file hosts
      - Scritto da: eheheh
      basta mettere nel file hosts i server da cui
      arriva la pubblicità di google o usare
      adblockOppure usare l'ottimo filtro anti pubblicità degli italiani di FoolDns.com.Metti quel DNS server e magicamente la pubblicità non esiste più!http://fooldns.com :P (mi sento un po' spammer, più che felice utente...)
    • Giovanni Mauri scrive:
      Re: mettere nel file hosts
      adblock non funziona con la pubblicità a lato di gmail.. lo sapevi?
  • roffy scrive:
    Su firefox
    Basta usare AdBlock....
  • cullasakka scrive:
    E usare un programma esterno?
    Non è più semplice usare un client qualsiasi di posta elettronica anziché la webmail? Questo sistema mi sembra solo un po' perverso e basta.
    • barra78 scrive:
      Re: E usare un programma esterno?
      1 - effettivamente il sistema è molto perverso2 - cmq trovo la webmail di google + comoda di thunderbird, evolution e tutti gli altri. inoltre ho 2 portatili e 2 fissi tra casa, lavoro ecc. Senza contare il mio vecchio nokia E61. Configurare tutti i dispositivi è una bella rottura, visto che un paio di questi sono 'giocattoli' con cui sperimento un sacco.
  • Commissario Rex scrive:
    apperò
    come da oggetto.
Chiudi i commenti