USA, Apple nel mirino antitrust?

Non ci sarebbe solo musica nelle indagini delle autorità federali per la concorrenza negli USA. Nessun accusa formalizzata, ma insider dell'industria evocano scenari pericolosi per Cupertino

Roma – Le autorità antitrust statunitensi guarderebbero con particolare interesse agli affari di Apple e a come condizionerebbe il mercato multimediale, ma in tali “attenzioni particolari” da parte del Dipartimento di Giustizia c’è molto di più che il mero business musicale . Le nuove indiscrezioni emerse su quello che oramai si configura come il caso “DoJ contro Apple” non promettono nulla di buono per Cupertino , non c’è (ancora) nulla di ufficiale ma le potenziali implicazioni sono significative.

Non solo musica: stando a fonti interne all’industria, gli investigatori del DoJ starebbero facendo domande scomode anche agli alti papaveri dell’industria cinematografica e i dirigenti impiegati in altri settori dei media. “Non puoi dettare i termini all’industria – dice uno degli anonimi dirigenti di cui sopra – La storia di Adobe sta semplicemente catalizzando la collera di tutti quanti”.

Il riferimento è naturalmente alla forte presa di posizione di Steve Jobs nei confronti di Adobe e della sua tecnologia Flash “inferiore”, a cui è seguita la oramai sin troppo chiacchierata guerra tra Apple e Adobe combattuta a suon di minacce legali , insulti, sfottò, “conta” di amici e nemici e via elencando fiele.

Flash, che Apple lo gradisca o meno, è attualmente lo standard per la distribuzione dei contenuti multimediali in rete e il DoJ avrebbe tutto l’interesse a verificare che il comportamento di Cupertino non preconfiguri un abuso di posizione dominante teso a blindare l’esperienza web sulla già blindatissima piattaforma iPhone/iPad.

Non che ci sia nulla di definito o già scritto, visto che secondo le succitate indiscrezioni le indagini sarebbero ancora nella fase di raccolta prove e informazioni in vista di un’eventuale azione successiva. E nulla è stato (ancora) scritto o formalizzato anche nel caso di iAd , la nuova piattaforma di advertising approntata da Cupertino per i suoi iGadget mobile.

Pure in questo caso si parla di indiscrezioni e possibili investigazioni da parte della Federal Trade Commission la quale, nel dare autorizzazione all’acquisizione di AdMob da parte di Google, aveva citato proprio la nascita di iAd a garanzia del rispetto della libera concorrenza nell’advertising mobile.

“Continueremo a monitorare il mercato mobile per garantire un ambiente competitivo” aveva dichiarato la FTC a margine della questione AdMob, e la nuova policy per sviluppatori approntata da Cupertino andrebbe contro tale garanzia di “ambiente competitivo” su iPhone/iPad bloccando l’adozione di fornitori pubblicitari di terze parti nelle “app” da mettere in commercio su iTunes Store.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • loris Batacchi scrive:
    Attendo fiducioso...
    la classica domanda da troll "Ma a che serve..." anche in questo articoloPrimo o poi arrivera' ne sono sicuro.
    • carlo scrive:
      Re: Attendo fiducioso...
      - Scritto da: loris Batacchi
      la classica domanda da troll "Ma a che serve..."
      anche in questo
      articolo

      Primo o poi arrivera' ne sono sicuro.A cosa serve?
      • sergio scrive:
        Re: Attendo fiducioso...
        - Scritto da: carlo
        - Scritto da: loris Batacchi

        la classica domanda da troll "Ma a che serve..."

        anche in questo

        articolo



        Primo o poi arrivera' ne sono sicuro.

        A cosa serve?eccolo
      • a niente scrive:
        Re: Attendo fiducioso...
        a niente
      • BFidus scrive:
        Re: Attendo fiducioso...
        - Scritto da: carlo
        A cosa serve?Produce post a dismisura nei forum...magicamente! ;)
    • Genoveffo il Terribile scrive:
      Re: Attendo fiducioso...
      - Scritto da: loris Batacchi
      la classica domanda da troll "Ma a che serve..."
      anche in questo
      articolo

      Primo o poi arrivera' ne sono sicuro.Inutile. Si sa benissimo a cosa serve: a far spendere i polli fashion.Che si spera anneghino nei debiti, prima o poi.
  • Enok scrive:
    Ancora incredulo
    Sarà che faccio un lavoro che non necessita di questo tipo di tecnologie; sarà che quando esco di casa non riesco ad avere nulla in tasca, a parte cellulare, portafogli e portachiavi; sarà che a casa ho una comoda postazione fissa PC... ma non riesco ancora a concepire tutto questo clamore per un (particolare) netbook. Manco avessero inventato un connettore neurale uomo-macchina. Che sia davvero magico? Oppure, più pragmaticamente, la deriva consumistica del modello occidentale ha superato ancora una volta il limite?
    • Eheh scrive:
      Re: Ancora incredulo
      Mi verrebbe da dirti "provalo, solo così puoi avere una risposta"... ma non accetti consigli simili, ne son sicuro.E... non toglie che la prova possa farti capire che non è ciò che serve a te, ma almeno avrai una risposta netta alla tua domanda.
    • John Locke scrive:
      Re: Ancora incredulo
      nessuna delle due cose. è semplicemente un ottimo prodotto che piace.
    • jiraya scrive:
      Re: Ancora incredulo
      Basterebbe dare un'occhiata a Wired sull'ipad, in inglese, per capire il senso che puo' avere un ipad... e' uno spettacolo!Per sapere quando usare l'ipad e' semplice, se l'iphone non e' sufficiente per quello che vuoi fare, mentre il notebook e' troppo ... allora usi l'ipad :D
    • bubba scrive:
      Re: Ancora incredulo
      Oppure,
      più pragmaticamente, la deriva consumistica del
      modello occidentale ha superato ancora una volta
      il
      limite?e' chiaramente quello. Marketing all'ennesima potenza. Bastava vedere i telegiornali che per settimane hanno fatto spot all'iPacc senza manco vederlo... e bastava guardare ebay, gia da 2 mesi fa...
      • kappesante scrive:
        Re: Ancora incredulo
        ma scusa un servizio al tg mica è marketing. fanno servizi su qualunque cosa ai tg.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 19.34-----------------------------------------------------------
      • bibop scrive:
        Re: Ancora incredulo
        hanno anche martellato per l'uscita di vista... e nei telefilm americani stagione 2010 c'e' un indecente tentativo di marketing virale su windows 7 e bing... da smallville a the vampire diaries e' un tripudio di computer neri marchiati con il logo di windows bianco... in una puntata di tvd hanno raggiunto l'apoteosi della sospensione dell'incredulita' con un "why don't you bing it" nel tentativo di creare nuovo slang... hanno martellato anche con la campagna fallimentare di i'm a pc... vista non fu un sucXXXXX... anzi e' stato un flop di vendite e d'immagine megagalattico per msbing rimane una delle cenerentole del search in attesa che venga graziata dai clienti di iphone os ma certo to bing non diventera' a breve sinonimo di to search... su i'm a pc caliamo un velo pietoso... come vedi il marketing e' solo una parte... poi ci vogliono i prodotti...
        • Enok scrive:
          Re: Ancora incredulo
          - Scritto da: bibop
          nei telefilm americani stagione 2010 c'e' un
          indecente tentativo di marketing virale su
          windows 7 e bing... da smallville a the vampire
          diaries e' un tripudio di computer neri marchiati
          con il logo di windows biancoNon che io voglia difendere Microsoft, ma per dare il giusto peso alle cose c'è da dire che avrò visto la mela morsicata (in telefilm/film/trasmissioni tv) - occhio e croce - almeno una quarantina di volte.Senza esagerare!
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            - Scritto da: bibop

            nei telefilm americani stagione 2010 c'e' un

            indecente tentativo di marketing virale su

            windows 7 e bing... da smallville a the vampire

            diaries e' un tripudio di computer neri
            marchiati

            con il logo di windows bianco

            Non che io voglia difendere Microsoft, ma per
            dare il giusto peso alle cose c'è da dire che
            avrò visto la mela morsicata (in
            telefilm/film/trasmissioni tv) - occhio e croce -
            almeno una quarantina di
            volte.
            Senza esagerare!Forse perchè esteticamente è molto meglio?Ti faccio un esempio:qualche mese fa abbiamo girato l'ultimo spot Direct Line.Alla seconda scena si doveva vedere un computer. Qualcuno aveva portato un pc win per usarlo sul set. Il cliente (non i creativi, da cui te lo aspetteresti anche) ha chiesto di "levare dalle scatole quella schifezza" e di metterci un MacBook Pro.Apple fa certo product placement, ma a volte sono i film makers stessi a volercelo mettere, un mac, perchè è indubbiamente più fotogenico.Vuoi ridere? http://linuxologist.com/wp-content/uploads/2008/11/microsoft-using-apple-in-their-ads-2.jpgPromozionale Microsoft con un Mac.http://www.lockergnome.com/theoracle/files/2009/08/microsoftus.jpgIdem.
          • N.U. scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Liosandro
            http://www.lockergnome.com/theoracle/files/2009/08
            Idem.ma questa non era la foto scandalo perché taroccata per sbiancare la pelle di uno dei presenti ?
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: N.U.
            - Scritto da: Liosandro




            http://www.lockergnome.com/theoracle/files/2009/08

            Idem.

            ma questa non era la foto scandalo perché
            taroccata per sbiancare la pelle di uno dei
            presenti
            ?Già.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            apple fa product placement ovvio come tutti ma nel 99% dei casi quando vedi un mac o macbook ha il logo nascosto/oscurato/cancellato...
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: bibop
            apple fa product placement ovvio come tutti ma
            nel 99% dei casi quando vedi un mac o macbook ha
            il logo
            nascosto/oscurato/cancellato...Infatti ho dovuto cancellare i loghi.
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Cerca con Google "apple product placement". Vedrai proprio la mela morsicata, non solo i suoi prodotti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2010 13.26-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            ti ho risposto sotto.. se poi ti piace leggere quello che scrivi e ripeterlo all'infinito contento te contenti tutti...
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Sto facendo confusione con i nomi e con i rami. :)Ora ho capito, sei sempre tu e ti chiami bibop. Chiaro.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            cmq interessante come "dal lungi da me" sei arrivato a cercare i link alle still di qualche serie tv... pur di asserire che la maggioranza del product placement di roba apple sia "visibile"... io ti ripeto... non e' cosi'... poi come dici tu... stop
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Io non asserisco che la maggioranza dei computer apparsi su schermo hanno la Mela, ma che quella quarantina di volte che l'ho vista era proprio la mela di Apple.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            e non sapendo riconoscere (per tua stessa ammissione) un macintosh se non vedi il logo di apple il tuo puntualizzare e' perlomeno peculiare
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Non saprei riconoscere un MacBook o un iMac (ultimo modello) senza vedere il logo. Il primo potrei scambiarlo per un qualsiasi portatile e il secondo per una tv a schermo piatto. Un Macintosh con la scocca colorata di arancione o verde acqua lo riconoscerei anche in un fotogramma rovinato. Comunque il logo - perchè di questo si parla - è inconfondibile senza ombra di dubbio.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            post inutile ... spiegazione ridondante...
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            Non saprei riconoscere un MacBook o un iMac
            (ultimo modello) senza vedere il logo. Il primo
            potrei scambiarlo per un qualsiasi portatile e il
            secondo per una tv a schermo piatto. Un Macintosh
            con la scocca colorata di arancione o verde acqua
            lo riconoscerei anche in un fotogramma rovinato.


            Comunque il logo - perchè di questo si parla - è
            inconfondibile senza ombra di
            dubbio.Diciamo che hai problemi a riconoscere le forme.
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Diciamo che non conosco proprio quelle forme.
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            Diciamo che non conosco proprio quelle
            forme.Diciamo che se ci sono delle forme riconoscibili nel mondo dei computer (anche portatili) queste sono quelle Apple.Pochi, se non nessuno, sono i computer non apple completamente bianchi o di alluminio.Affermare di non saperli riconoscere significa non essere assolutamente abituati a guardare i computers.Se non è così, allora probabilmente hai problemi a riconoscere una Mercedes da una BMW se non ne vedi il logo.O un passero da una rondine.
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Liosandro
            Pochi, se non nessuno, sono i computer non apple
            completamente bianchi o di
            alluminio.Ci credi che questo non lo sapevo?O dobbiamo andare avanti all'infinito?EDITComunque, per fare un esempio, in questa scena del film Twilight, dubito che perfino un designer Apple potrebbe riconoscere il suo prodotto, senza che ci fosse il logo in bella vista.http://abesauer.com/__oneclick_uploads/2009/07/twilight_mac.jpgE in quest'altra occasione (dalla serie tv Heroes), io non l'avrei SICURAMENTE saputo riconoscere.http://edibleapple.com/wp-content/uploads/2008/09/picture-343.png-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2010 15.00-----------------------------------------------------------
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Modificato dall' autore il 04 giugno 2010 14.56
            -------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2010 15.02-----------------------------------------------------------
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Liosandro
            Ma io ci credo che non lo sapessi. Anzi, io
            SOSTENGO che tu non sia un frequentatore abituale
            del mondo dei computers, altrimenti lo
            sapresti.E con questo cosa avresti dimostrato?Non mi pare di aver nascosto di essere ignorante in materia Apple o, se preferisci, di computer design in generale.
          • Liosandro scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            - Scritto da: Liosandro

            Ma io ci credo che non lo sapessi. Anzi, io

            SOSTENGO che tu non sia un frequentatore
            abituale

            del mondo dei computers, altrimenti lo

            sapresti.

            E con questo cosa avresti dimostrato?
            Non mi pare di aver nascosto di essere ignorante
            in materia Apple o, se preferisci, di computer
            design in
            generale.Ed io non ho mai detto che apple non fa product placement.Ma sostengo, contrariamente a te che affermi che sia solo product placement, che spessissimo i computer di Cupertino vengono usati anche solo per la loro migliore resa estetica.
          • carlo scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            - Scritto da: bibop

            nei telefilm americani stagione 2010 c'e' un

            indecente tentativo di marketing virale su

            windows 7 e bing... da smallville a the vampire

            diaries e' un tripudio di computer neri
            marchiati

            con il logo di windows bianco

            Non che io voglia difendere Microsoft, ma per
            dare il giusto peso alle cose c'è da dire che
            avrò visto la mela morsicata (in
            telefilm/film/trasmissioni tv) - occhio e croce -
            almeno una quarantina di
            volte.
            Senza esagerare!E' vero. E' pieno di Mac nei film
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            e nel 99% dei casi il logo di apple e' tolto in postproduzione o nascosto da stikers.. il piu' popolare e' quello tondo metallizzato con una sfera in wireframe. quei computer sono usati perche' sono senza ombra di dubbio alcuno belli da vedersisenza considerare che quelli sono computer che esistonomicrosoft non fa computer e non esistono computer e monitor marchiati con il logo di windowscome non esiste il sinonimo/slang to bing non e' difendere uno o attaccare l'altro... microsoft investe miliardi in marketing ma e' apple quella che nella fantasia dei soliti ha incrementi di vendita del 100% ogni 12 mesi solo grazie al marketing
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: bibop
            e nel 99% dei casi il logo di apple e' tolto in
            postproduzione o nascosto da stikers.. Guarda, non conosco così tanto bene i MacBook da riconoscerli semplicemente dal profilo. Non ho neanche un portatile, tra l'altro. Le innumerevoli volte che li ho visti in tv o al cinema, avevano proprio il logo in bella vista.Tra l'altro basterebbe usare Google, digitando "apple product placement".Da Dr.House a Heroes, passando per Twilight... e sono tutti show/film che non rientrano nei miei gusti!
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            forse mi sono espresso in maniera poco chiara (dubito)...apple fa product placement ma il 99% delle volte il logo di apple e' mascherato e questo e' un dato di fattodi contro ms usa computer con brand finto e paga per far usare agli attori gergo inesistentetutto questo va contestualizzato al post al quale ho risposto in origine che attribuiva l'ennesimo sucXXXXX di apple al marketing...tutte le aziende fanno marketing e product placement... c'e' poi chi ha un ritorno di immagine/vendite chi noapple sa vendersi... ms meno... io non capisco tutto sto fumo intorno al marketing... forse meglio le politiche anticoncorrenziali di una certa azienda negli anni 90 per guadagnarsi clienti?
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: bibop
            forse mi sono espresso in maniera poco chiara
            (dubito)...Perdonami, evidentemente sono io che non mi faccio capire.Non saprei riconoscere un prodotto Apple se non vedessi il suo logo, ergo quella quarantina di volte che l'ho incrociato su schermo era proprio una mela morsicata. Basta cercare su Google, d'altronde.Questi ti sembrano censurati o mascherati?Twilighthttp://abesauer.com/__oneclick_uploads/2009/07/twilight_mac.jpgDr. Househttp://www.losanjealous.com/wp-content/uploads/2008/01/pdvd_008.gifHeroeshttp://edibleapple.com/wp-content/uploads/2008/09/picture-343.pngThe Forgottenhttp://www.mattsoar.org/archives/Forgotten.jpgScrubshttp://farm4.static.flickr.com/3514/3470970188_afee0d04fb.jpgSex and the Cityhttp://www.theawl.com/wp-content/uploads/2010/03/sex-and-the-city-mac.pngUn qualche film di Eddie Murphyhttp://www.theawl.com/wp-content/uploads/2010/03/imaginethat_mac.jpg...e potrei andare avanti ancora per molto.Questo per dire che Apple fa più pubblicità occulta di Microsoft. STOP.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2010 13.59-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            hai presente quante serie producono in america e quante ne vengono trasmesse ogni settimana??apple fa product placement inutile che posti link... LO FA lo HA FATTO e lo FARA' perche' e' un modo di farsi pubblicita'microsoft fa.. o meglio... cerca di fare hype placement con prodotti inesistenti e con gergo inesistentei successi commerciali di apple sono dovuti anche o erano dovuti anche al product placement... oggi i prodotti apple vengono usati anche in maniera occultata perche' sono fotogenici... perche' nella percezione del pubblico sono belli e moderno e fighipoi c'e' da contestualizzare no? quanti pc vengono fatti vedere stagionalmente nelle serie tv o nei film... inutile postare una still... io the forgotten me lo sto guardando proprio ora e al nono episodio di pc ne ho visti tanti di mac per ora no....
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Ok. L'importante è capire che il logo non lo mascherano come dici.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            IL LOGO LO MASCHERANO NEL 99% DEI CASIl'italiano e' semplice e chiaro...se vuoi trollare passa oltre... ho altro da fare-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2010 14.02-----------------------------------------------------------
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: bibop
            IL LOGO LO MASCHERANO NEL 99% DEI CASIBeh, vedila come ti pare. A me non interessa fare percentuali, ma dimostrare che le innumerevoli volte che ho visto la Mela su schermo non era mascherata. Insomma, quell'1% vale parecchio per quanto riguarda la mia esperienza da cine-telespettatore.
          • N.U. scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Statisticamente parlando vale poco o nulla, ma va bene lo stesso.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            - Scritto da: bibop

            IL LOGO LO MASCHERANO NEL 99% DEI CASI

            Beh, vedila come ti pare. A me non interessa fare
            percentuali, ma dimostrare che le innumerevoli
            volte che ho visto la Mela su schermo non era
            mascherata. Insomma, quell'1% vale parecchio per
            quanto riguarda la mia esperienza da
            cine-telespettatore.E quando ti passa lo spot di Intel o di Microsoft? O di Cisco?Quanti ne hai visti di Apple, che non siano gli ultimi di Tim e soci?
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            stavamo parlando del mercato americano... dubito che la marketta del "to bing" di the vampire diaries sia riproducibile in italiano...
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Che c'entra lo spot?
          • ruppolo scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Enok
            Che c'entra lo spot?Non è marketing quello?
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Si parlava di pubblicità occulta, quella infilata "di nascosto" negli show televisi/cinematografici per dare un'idea distorta del reale utilizzo dei prodotti (a guardare le serie TV degli ultimi anni sembrerebbe che Apple abbia l'80% del mercato portatili/home computer).Di marketing normale, ne fanno tanto entrambi: sia Apple che Microsoft.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            rimango dell'idea che sei tu ad avere una visione distorta dell'argomento... e ovviamente non vuoi difendere microsoft ma sono 2 giorni che cambi discorso e ad affermazioni di REALTA' reale rispondi con dei laconici non mi interessa... se non ti interessa l'argomento perche' sei cosi' attivo nel non voler difendere microsoft?nb. considerando che ms in questo era semplicemente un esempio di marketing attivissimo che non produce alcun risultato rilevante... e che il topic era la stupidita' di una affermazione standard come "i prodotti apple si vendono solo grazie al marketing"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 giugno 2010 13.04-----------------------------------------------------------
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Hai ragione. Microsoft mi paga per dire che Apple fa un sacco di pubblicità occulta.Non ti sfugge niente, eh?
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            non mi sfugge che i tuoi post stanno diventando mano mano sempre piu' inconcludenti
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: Liosandro
            Oltre al fatto che eventualmente la pubblicità
            che fa apple non è occulta, ma è perfettamente
            palese, in quanto legale, ripeto quello che ti ho
            detto anche in altri
            post.Errore mio. Chiamiamola indiretta.
            E' quasi una scelta obbligata, dal punto di vista
            estetico.Se lo dici tu possiamo crederci. Di sicuro non sarebbe lo stesso film, se il retro di questo portatile fosse stato completamente nero.http://abesauer.com/__oneclick_uploads/2009/07/twilight_mac.jpg-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 giugno 2010 15.10-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            dai tuoi post precedenti si evince che la 40 di volte --- diventato poi innumerevoli volte --- che hai visto un mac nell'insieme dei film e delle serie proiettati o trasmesse da ieri a 10 anni fa ne hai visti appunto 40... non sei in grado di riconoscerne il profilo se non vedi la mela sul case... per di piu' non ti interessano le percentuali... allora di cosa parliamo? dell'influenza del marketing nella vendita di prodotti o di se io se mai se forse?? onestamente della "tua" esperienza, purche' legittima, non me ne interesso minimamente... per me parlano le cifre e i contesti non i personalismi
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            Te lo scrivo in pillole, visto che ci fai o ci sei.- Un utente parla di marketing esagerato di Apple e tu gli fai presente che "c'e' un indecente tentativo di marketing virale su windows 7 e bing" nelle serie tv del 2010.- Io rispondo che, per la mia esperienza, ho visto innumerevoli volte il logo di Apple occultato nelle scene di un film/serie tv (quantificato, ad occhio e croce, in "una quarantina di volte"). E mai quello di Microsoft.- STOP. FINE. Ora sta a te capire se la mia esperienza è collegata alla realtà (quindi Apple fa molta più pubblicità occulta di Microsoft) o se ho avuto XXXX nel beccare la mela su schermo (io che di TV ne guardo davvero poca). GoogleImages un piccolo verdetto l'ha espresso.
          • tumarons scrive:
            Re: Ancora incredulo
            La tua esperienza, seppur interessante, è statisticamente irrilevante, capisc?Vuoi continuare ad insistere per il solo scopo di aver ragione? Si? bene hai ragione. STOP.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            allora... mettiamo in ordine le tue pillole .. che da come scrivi sono belle che in disordine...ora ti spiego perche' la tua esperienza e' irrilevantefatto non sai riconoscere un macintosh se non vedi il logo di apple (tua ammissione che fa della tua piccola analisi un'analisi ancora piu' piccola)fatto non guardi molta tv fatto per essere uno che non voleva difendere microsoft ti stai ad arrampicare ben bene sugli specchifatto la tv americana e' piena di macintosh dissimulati (ti sono stati portati due esempi eclatanti di pubblicita' microsoft dove il logo di apple e' stato cancellato)fatto i computer e i gadget apple sono usati perche sono bellifatto invece di ripetere all'infinito la tua posizione di mediocrita' (perche' quello e' visto che non sei per tua stessa ammissione non hai le conoscenze ne le capacita' per affrontare questa discussione) e per chiudere... un utente non parla di marketing esagerato di apple ma del marketing come unica ragione del sucXXXXX commerciale dei prodotti apple... e' cosa ben diversa ... lo capisci vero?e' un fatto che sia indecente l'uso di slang finto e di prodotti finti per creare hypee' un fatto la tua esperienza non e' legata alla relata', ma alla piccola realta' che ti crei limitata dalle tue carenze e mancanzeevita di fare il galletto... specialmente se non hai argomenti
          • Enok scrive:
            Re: Ancora incredulo
            A me non interessa tutto questo discorso. Dovevo solo dire (e l'ho detto, ma lo ripeto) che nella mia esperienza di telespettatore ho visto innumerevoli volte il logo di Apple - originale, non mascherato - infilato in qualche show televiso. Quindi, secondo me, lamentarsi del product placement di Microsoft è fuori dalla realtà.STOP. Non mi interessa altro, nè tantomeno discutere con un frustrato come te.
          • bibop scrive:
            Re: Ancora incredulo
            la tua logica ha del comico... e se non ti interessa altro non parlare di REALTA'... e' piu' in contesto mediocrita'buona giornata
          • BFidus scrive:
            Re: Ancora incredulo
            - Scritto da: bibop
            dai tuoi post precedenti si evince che la 40 di
            volte --- diventato poi innumerevoli volte
            --- che hai visto un mac nell'insieme dei film e
            delle serie proiettati o trasmesse da ieri a 10
            anni fa ne hai visti appunto 40... non sei in
            grado di riconoscerne il profilo se non vedi la
            mela sul case... per di piu' non ti interessano
            le percentuali... allora di cosa parliamo?
            dell'influenza del marketing nella vendita di
            prodotti o di se io se mai se forse?? onestamente
            della "tua" esperienza, purche' legittima, non me
            ne interesso minimamente... per me parlano le
            cifre e i contesti non i
            personalismiMa sopratutto, ti sembra il caso di guardare the vampire diaries!!! ;)Ehm...lo guardo anch'io... :p
        • illegale o contrario alla policy scrive:
          Re: Ancora incredulo
          Anche in NCIS Los Angeles appaiono notebook con il logo bianco di Windows- Scritto da: bibop
          hanno anche martellato per l'uscita di vista... e
          nei telefilm americani stagione 2010 c'e' un
          indecente tentativo di marketing virale su
          windows 7 e bing... da smallville a the vampire
          diaries e' un tripudio di computer neri marchiati
          con il logo di windows bianco... in una puntata
          di tvd hanno raggiunto l'apoteosi della
          sospensione dell'incredulita' con un "why don't
          you bing it" nel tentativo di creare nuovo
          slang... hanno martellato anche con la campagna
          fallimentare di i'm a pc...


          vista non fu un sucXXXXX... anzi e' stato un flop
          di vendite e d'immagine megagalattico per
          ms

          bing rimane una delle cenerentole del search in
          attesa che venga graziata dai clienti di iphone
          os ma certo to bing non diventera' a breve
          sinonimo di to search...


          su i'm a pc caliamo un velo pietoso...

          come vedi il marketing e' solo una parte... poi
          ci vogliono i
          prodotti...
      • N.U. scrive:
        Re: Ancora incredulo
        è segno di totale stupidità promuovere analisi così pacchiane.
Chiudi i commenti