USA, i videogiochi ora sono più sicuri

Lo sostiene un controverso studio dei genitori statunitensi del National Institute on Media and the Family. Conclusioni che sembrano affrettate e non convincono gli esperti

Roma – Le pagelle, si sa, sollevano spesso polemiche. Anche quando riguardano i grandi. E allora può succedere che il report annuale sull’industria dei videogiochi della più influente associazione genitoriale statunitense, il National Institute on Media and the Family (NIMF), anziché bastonare i produttori se la prenda proprio con mamme e papà. Perché? Secondo qualcuno non sarebbero le rilevazioni a determinare i risultati dello studio ma sarebbero i fondi che i produttori di videogame avrebbero riversato nel NIMF.

Il report annuale, il 13esimo della serie, esamina gli sforzi compiuti nell’anno in corso dall’industria videoludica per tutelare i minori. A questo scopo i redattori forniscono statistiche sull’impiego dei videogiochi, stilano liste di giochi da evitare, offrono una panoramica degli ultimi ritrovati tecnologici ed organizzativi in materia di controllo parentale e prevenzione. Ma soprattutto, come racconta PcWorld , danno i voti ai vari attori coinvolti nella filiera.

Ed è qui che arrivano le sorprese (e le polemiche). La prima promozione, con lode, è per l’ Entertainment Software Rating Board (ESRB) , l’agenzia non profit che si occupa del rating dei videogiochi negli Stati Uniti. L’ESRB, spiegano i ricercatori, continua a migliorare i propri sistemi di valutazione, ed oggi offre anche attività formative ad hoc per i genitori. Ma senz’altro promossi sono anche i produttori di console, premiati per i loro sforzi nel congegnare timer, dispositivi per il parental control ed altri strumenti di supporto alle monitoraggio dell’attività videoludica. Giudizio positivo infine, ma senza lode, per i negozianti. Questi ultimi, spiegano gli estensori del documento, si stanno attenendo più scrupolosamente che in passato ai divieti di vendita ai minori, ma non hanno ancora raggiunto risultati ottimali.

E i genitori? Per loro arriva una inaspettata bocciatura. Le mamme e i papà d’oltreoceano, si legge nel documento NIMF, non hanno fin qui saputo approfittare a pieno delle innovazioni tecnologiche, informative e formative realizzate nel settore. E, oltretutto, mostrano di non dedicare tempo sufficiente alle attività di supervisione rispetto alle sessioni di gaming dei loro figli.

I risultati offerti dal documento, dunque, evidenziano una volta ancora i rischi legati all’assenza di vigilanza sull’attività videoludica dei figli da parte degli adulti. Allo stesso tempo, tuttavia, il report NIMF non convince tutti.

Anzitutto, come rilevato dallo stesso PcWorld , lo studio non offre una mole adeguata di dati empirici e scientifici a supporto delle proprie tesi, mentre appaiono discutibili i criteri che presiedono alle scelte di giochi “da evitare” e “da comprare”. Ma soprattutto, evidenzia Game Politics , risulta molto più difficile accettare come obiettivi i risultati pubblicati da NIMF quando si apprende che quest’ultima ha ricevuto nel 2008 finanziamenti per 50000 dollari dall’Entertainment Software Association (ESA), la principale associazione di rappresentanza dei produttori. O, come scrivono i più maliziosi, da uno degli scolari che di lì a poco avrebbe promosso con lode.

Giovanni Arata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Attilio Torello scrive:
    SkypeIn, numeri italiani non funzionano
    arissimi, io ho "rischiato" l'abbonamento Senza limiti uno con l'Italia, attivato il 03/12. Se sulla pagina informativa di Skype non era ancora aggiornato l'abbinamento chiamate ai telefoni fissi e numero online italiano (attivo solo dal 01/12/2008), compreso nell'abbonamento, sul mio account proponevano il numero online a 15 per 3 mesi. Terminato di attivare l'abbonamento ho scelto senza problemi un numero online italiano (scelto a caso perchè con prefisso Cagliari non ancora disponibile).Il problema è che telefonando al numero prescelto si riceve tale messaggio di una voce registrata: Eutelia, informazione gratuita. Il numero selezionato è INESISTENTE. Ora, provando a chiamare da Skype quel numero squilla e funziona. Ma cosa me ne faccio? Ho già un account per quello.ùL'assistenza Skype mi è limitata a farmi aggiornare le opzioni delle chiamate poi, capendo che non si tratta di un problema software è sparita infischiandosene di risolvere il problema.Ho chiamato il centralino di Eutelia. Risposta? ci spiace ma questo non è un nostro numero! Ribatto:Perchè allora mi risponde una voce registrata della vostra azienda? Controrisposta: Macchè ne so! A 'nvedi de provà a contattà er tuo operatore...Come si chiama questa: disorganizzazione completa di Skype o più semplicemente truffa?
    • Attilio Torello scrive:
      Re: SkypeIn, numeri italiani non funzionano
      Dato che l'assistenza Skype non è riuscita ad attivarmi il numero online ho provveduto a rivolgermi ad altri operatori che mettono a disposizione GRATUITAMENTE tale serviziohttp://www.messagenet.it/voip/free/In cinque minuti (non una settimana come Skype sta facendo con me) ho potuto utilizzare il servizio di numero geografico!L'abbonamento Senza limiti uno lo userò per chiamare poi stacco definitivamente con Skype
  • roberto scrive:
    skype non e' il massino ma..
    skype non e' solo telefono, e' una specie di comunita' su cui rintracci le persone ecc, quindi se anche nn ha i servizi telefonici al messimo ne i piu convenienti, e' comunque un riferimento notevole..prendetela come una riflessione buddista sull'argomento.
    • CCC scrive:
      Re: skype non e' il massino ma..
      - Scritto da: roberto
      skype non e' solo telefono, e' una specie di
      comunita' su cui rintracci le persone ecc, quindi
      se anche nn ha i servizi telefonici al messimo ne
      i piu convenienti, e' comunque un riferimento
      notevole..
      prendetela come una riflessione buddista
      sull'argomento.skype, che ha i suoi protocolli proprietari e non pubblici, che ha le sue chiavi di crittografia segrete (salvo che per gli "amici" e i vari "servizi" locali che possono intercettate tutto di tutti), che ti traccia e rintraccia come e quando vuole???difficile farci sopra riflessioni buddiste...
  • webguide scrive:
    Confermo: funziona!
    Ho attivato un "numero online", che corrisponde a numerazione geografica di Eutelia e confermo che funziona: provo dal telefono di casa e dal cellulare a chiamarmi verso quel numero, Skype squilla e vedo il numero del chiamante a video.Manca paradossalmente la possibilità di far comparire in uscita il numero su cui si ricevono le chiamate in entrata, ma penso che attiveranno presto questa funzionalità.Condivido con alcuni di voi che i servizi Voip di tipo SIP siano spesso più economici e più efficienti, ma Skype gode di una notorietà immensa e... piove sul bagnato, come sempre.In ogni caso si tratta di una svolta che toglie agli operatori tradizionali e spinge verso l'innovazione, quindi... ben venga!
    • Attilio Torello scrive:
      Re: Confermo: funziona!
      A me non funziona per niente e i tecnici di Skype, capendo che non è un problema software ma di rapporti con Eutelia mi hanno abbandonato infischiandosene di risolvere la mia situazione. Chiamando il mio numero da un qualsiasi telefono risponde la voce registrata di Eutelia dicendo che il numero è inesistente! Chiamando da Skype invece funziona: sono ormai sconsolato, non so più che fare se non rivolgermi all'AGCOM!Se a te funziona il numero online italiano di Skype mi dici come hai fatto?
      • webguide scrive:
        Re: Confermo: funziona!
        ciaoho letto nell'altro tuo post che hai scelto il prefisso a caso, ma diverso da quello di residenza.Il problema ritengo stia lì: anch'io avevo provato a scegliere un numero di Milano pur risiedendo a Genova e il sito non mi permetteva di andare oltre; poi allora ho cercato di scegliere nuovamente un numero di Genova, ma il pulsante era bloccato e solo sbloccando il codice html con strumenti da webmaster sono riuscito a inoltrare la richiesta, poi andata a buon fine.In sintesi, se hai forzato il sistema con un prefisso di una zona diversa da quelle previste, loro bloccano la tua richiesta. Posso solo consigliarti di chiedere indietro i soldi.
        • Attilio Torello scrive:
          Re: Confermo: funziona!
          Grazie per la risposta: il numero di telefono (prefisso di Torino) me l'hanno fatto selezionare senza problemi e sull'account Skype appare attivato. D'altronde il numero funziona se chiamato da Skype! Prima di richiedere il numero (preferivo quello di Cagliari perchè da lì sarebbe partito il maggior numero di chiamate) ho dichiarato di risiedere a Torino nel form che propongono. Almeno, sapendo che a te funziona, sono fiducioso! In quanto tempo te lo hanno attivato dalla richiesta?
          • webguide scrive:
            Re: Confermo: funziona!
            A me l'hanno attivato in giornata.Sarà perché l'ho fatto il giorno in cui è apparso questo articolo e sono stato fortunato.Comunque sinceramente dopo quel momento non l'ho poi effettivamente usato. Mi piace l'idea di essere rintracciabile da un telefono sul mio computer senza usare client diversi da Skype che uso per lavoro.Diversamente esistono numerose altre alternative, che da anni permettono la stessa cosa, ad es. un client Voip e una numerazione Cheapvoip o Eutelia o altri.
          • Attilio Torello scrive:
            Re: Confermo: funziona!
            Dato che l'assistenza Skype non è riuscita ad attivarmi il numero online ho provveduto a rivolgermi ad altri operatori che mettono a disposizione GRATUITAMENTE tale serviziohttp://www.messagenet.it/voip/free/In cinque minuti (non una settimana come Skype sta facendo con me) ho potuto utilizzare il servizio di numero geografico!L'abbonamento Senza limiti uno lo userò per chiamare poi stacco definitivamente con SkypeGrazie ancora per i tuoi consigli
          • webguide scrive:
            Re: Confermo: funziona!
            Non avevo pensato a Messagenet, che in effetti è gratuito: ottima soluzione!
  • Anonymous scrive:
    Io ce l'ho da mesi
    Se il ritardo come dicono loro è dovuto alla legislazione italiana perchè Gizmo5 offre questo servizio già da mesi?
    • Il Lando scrive:
      Re: Io ce l'ho da mesi
      - Scritto da: Anonymous
      Se il ritardo come dicono loro è dovuto alla
      legislazione italiana perchè Gizmo5 offre questo
      servizio già da
      mesi?Alla legislazione italiana si deve il fatto che un'azienda straniera chiede algi utenti di comprovare di essere residente per potergli assegnare delle numerazioni italiane.
    • webguide scrive:
      Re: Io ce l'ho da mesi
      Io da anni, con EuteliaVoip e con CheapVoip.E infatti mi domandavo come mai quelli di Skype non facessero altrettanto. Immagino che abbiano per anni seguito le procedure chiedendo all'Authority una numerazione presentandosi come "Skype", e poi si siano resi conto che era meglio comprarle da chi aveva già delle numerazioni voip: Eutelia, che quindi, presumo, sia diventato fornitore di Skype.- Scritto da: Anonymous
      Se il ritardo come dicono loro è dovuto alla
      legislazione italiana perchè Gizmo5 offre questo
      servizio già da
      mesi?
  • dodo scrive:
    quindi non in italia
    I numeri non sono disponibili in italia. sono disponibili a bologna, a firenze, a roma, a padova ecc...perche' se non sei residente in quella particolare zona (per esempio, sei di trento) non puoi usufruirne.Alla faccia del digital divide.
    • nicknack scrive:
      Re: quindi non in italia
      - Scritto da: dodo
      I numeri non sono disponibili in italia. sono
      disponibili a bologna, a firenze, a roma, a
      padova
      ecc...

      perche' se non sei residente in quella
      particolare zona (per esempio, sei di trento) non
      puoi
      usufruirne.

      Alla faccia del digital divide.Non credo sia così; io vivo in svizzera, ma ho un numero di Roma e chi mi chiama paga una chiamata urbana, non internazionale. Comunque consiglio a tutti messagenet che offre il numero in ingresso gratuitamente ed usa il protocollo SIP che è standard e non proprietario come quello di skype.
  • Evil scrive:
    Alternative migliori con Voip "vero"
    E' pazzesco a mio avviso che colui che ha scritto l'articolo non si sia mostrato critico nei confronti di Skype.Sembra più una pubblicità che un articolo.Comunque, tenete conto che di alternative ce ne sono ormai tante, e sono tutte con tecnologia Voip "vero": l'unico standard dei telefoni su linea dati.Ne cito alcuni: Euteliavoip, squillo/ngi...Il vantaggio è sicuramente quello dei costi ridotti, disponibilità di numeri geografici (qualsiasi prefisso) ed apparati di qualità a prezzi competitivi.Eutelia per esempio vi da il telefono a 20 con 20 di credito telefonico (di fatto è gratis). Potete farvi chiamare su quel telefono, telefonare, tenendo tranquillamente il pc spento perchè è autonomo!
    • pitussssso scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      Quoto in strapieno.Oltretutto Eutelia un numero locale per ricevere chiamate te lo da GRATUITAMENTE!Anzi, te ne da fino a 4...:-D
      • Terminator scrive:
        Re: Alternative migliori con Voip "vero"
        Anche io uso Eutelia da quasi due anni ed é favoloso. Telefono indipendente dal PC e chiamate gratis perché all'altra persona ho regalato il telefono Eutelia e fra "Euteliani" tutte le telefonate son gratis!
        • Teo_ scrive:
          Re: Alternative migliori con Voip "vero"
          - Scritto da: Terminator
          Anche io uso Eutelia da quasi due anni ed é
          favoloso.Ma sono il solo ad aver problemi con Eutelia?Magari è colpa delladatattore ATA (Grandstream 286) ma spesso lo devo spegnere e riaccendere perché altrimenti il numero che chiamo dà il segnale di occupato nonostante sia libero.Altro problema è che a volte il telefono non suona e chi chiama riceve il segnale di libero. :(
          • jfk scrive:
            Re: Alternative migliori con Voip "vero"
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Terminator

            Anche io uso Eutelia da quasi due anni ed é

            favoloso.

            Ma sono il solo ad aver problemi con Eutelia?
            Magari è colpa delladatattore ATA (Grandstream
            286) ma spesso lo devo spegnere e riaccendere
            perché altrimenti il numero che chiamo dà il
            segnale di occupato nonostante sia
            libero.E perche' non te lo fai cambiare? Al limite falo diventare vittima di un temporale...
          • Teo_ scrive:
            Re: Alternative migliori con Voip "vero"
            - Scritto da: jfk
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: Terminator


            Anche io uso Eutelia da quasi due anni ed é


            favoloso.



            Ma sono il solo ad aver problemi con Eutelia?

            Magari è colpa delladatattore ATA (Grandstream

            286) ma spesso lo devo spegnere e riaccendere

            perché altrimenti il numero che chiamo dà il

            segnale di occupato nonostante sia

            libero.

            E perche' non te lo fai cambiare? Al limite falo
            diventare vittima di un
            temporale...Perché è fuori garanzia da tempo. Magari provo con il loro telefono VoIP ai prossimi 20 di ricarica.
        • Salvio Di Maio scrive:
          Re: Alternative migliori con Voip "vero"
          Io uso MESSAGENET che ti da un numero geografico GRATIS! Costi contenuti o addirittura gratis con altri operatori VOIP. Uso FRING per il telefonino, a casa ho un telefono VOIP/SIP della SIEMENS, ma sul desktop no. Il problema è che il VOIP SIP utilizza porte 5060/5061 che non passano dai firewall aziendali. Skype invece SI (usa la 80).
    • Dr. House scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      - Scritto da: Evil
      E' pazzesco a mio avviso che colui che ha scritto
      l'articolo non si sia mostrato critico nei
      confronti di
      Skype.
      Sembra più una pubblicità che un articolo.

      Comunque, tenete conto che di alternative ce ne
      sono ormai tante, e sono tutte con tecnologia
      Voip "vero": l'unico standard dei telefoni su
      linea
      dati.

      Ne cito alcuni: Euteliavoip, squillo/ngi...

      Il vantaggio è sicuramente quello dei costi
      ridotti, disponibilità di numeri geografici
      (qualsiasi prefisso) ed apparati di qualità a
      prezzi
      competitivi.

      Eutelia per esempio vi da il telefono a 20 con
      20 di credito telefonico (di fatto è gratis).
      Potete farvi chiamare su quel telefono,
      telefonare, tenendo tranquillamente il pc spento
      perchè è
      autonomo!Uhmm questa cosa mi interessa assai, mi dai qualche informazione di piu?
    • Il Lando scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      - Scritto da: Evil
      E' pazzesco a mio avviso che colui che ha scritto
      l'articolo non si sia mostrato critico nei
      confronti di
      Skype.
      Sembra più una pubblicità che un articolo.E' pazzesco che PI descriva un'offerta senza basarsi su un comunicato stampa e lasci esprimere un giudizio al lettore, effettivamente lo fanno spesso! Con dei forum aperti poi! Non c'e' piu' religione! E poi cos'e' questa frecciatina polemica sugli inutili numeri nomadici? Ma lasciate che l'Agcom faccia un po' quello che vuole... no?
    • Putrescente Maleolente scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      - Scritto da: Evil
      E' pazzesco a mio avviso che colui che ha scritto
      l'articolo non si sia mostrato critico nei
      confronti di
      Skype.
      Sembra più una pubblicità che un articolo.Benvenuto sul pianeta dei markettoni sotto mentite spoglie, una specialità del "giornalismo" italiano..
    • oriundo scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      Anch'io uso EuteliaVoip.Vivo in Svizzera e ho un telefono voip fisso in casa collegato al router.Il numero ha prefisso italiano, e per chi chiama dall'Italia la telefonata puo essere addirittura gratuita, in caso di piani telefonici flat.Il tutto senza alcun costo di abbonamento.E le tariffe per chiamare in Italia, sia fissi che mobili sono molto vantaggiose, migliori di quelle di Skype.Per cui non vedo ne l'innovazione del servizio di Skype ne la sua convenienza.Arriva per ultimo e con un servizio limitato e più costoso degli altri.Ormai avere il "nome" alle spalle non basta più
    • Diego scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      Io ho fattu un mix. Eutelia e VoipStuntTelefono Eutelia da 19 euro con numero fissoQuesto telefono supporta fino a 3 provider.Sopra ci ho messo quindi sulla linea 2 il mio acocunt VOIPSTUNT. Che, a differenza di tutti gli altri, da le telefonate ai telefoni fissi di 31 paesi del mondo GRATIS, compresa l'Italia.Quando devo chiamare premo il bottone linea 2 e chiamo gratis ai fissi, poi lascio sulla 1 per ricevere. Se Voipstunt potesse avere i numeri fissi per l'italia eliminerei eutelia del tutto.
    • ROCSIO scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      - Scritto da: Evil
      E' pazzesco a mio avviso che colui che ha scritto
      l'articolo non si sia mostrato critico nei
      confronti di
      Skype.
      Sembra più una pubblicità che un articolo.

      Comunque, tenete conto che di alternative ce ne
      sono ormai tante, e sono tutte con tecnologia
      Voip "vero": l'unico standard dei telefoni su
      linea
      dati.Voip vero? A me SKYPHO non funziona ne a casa ne in ufficio mentre Skype si. non me ne intendo ma credo sia un problema di porte sul firewall, ma un prodotto per gli utenti comuni dev'essere facile da usare e non per smanettoni. e' vero che skype ha un protocollo proprietario, ma per me solo cio' che mi funziona e' "voip vero". e visto che skype mi funziona ora credo che mi prendero' anche un numero "fisso" da loro.
    • Salvio Di Maio scrive:
      Re: Alternative migliori con Voip "vero"
      Non vorrei spaventarvi, ma EUTELIA un anno fa quotava in borsa più di 6 per azione mentre ora meno di 0,3. Stiamo parlando del 95% in meno!!!
      • Teo_ scrive:
        Re: Alternative migliori con Voip "vero"
        - Scritto da: Salvio Di Maio
        Non vorrei spaventarvi, ma EUTELIA un anno fa
        quotava in borsa più di 6 per azione mentre ora
        meno di 0,3. Stiamo parlando del 95% in
        meno!!!Forse è colpa mia: prima avevo Vira ed Elitel e sono fallie. È da circa un anno che sono con Eutelia :|
  • Andrea Grandi scrive:
    Che se le tengano!
    Da un annetto ormai ho un numero geografico (gratuito) con Eutelia e lo posso configurare su qualsiasi dispositivo, visto che utilizza il protocollo SIP. Mi sono rotto di acquistare credito e/o dare soldi a quei morti di fame che denigrano pesantemente gli utenti non-Windows. Avevo acquistato credito sia per fare chiamate che per mandare SMS e gli SMS da Linux non li posso mandare (a meno di non farmi un client in Python che usi le API di Skype!).
    • prova scrive:
      Re: Che se le tengano!
      - Scritto da: Andrea Grandi
      Da un annetto ormai ho un numero geografico
      (gratuito) con Eutelia e lo posso configurare su
      qualsiasi dispositivo, visto che utilizza il
      protocollo SIP. Mi sono rotto di acquistare
      credito e/o dare soldi a quei morti di fame che
      denigrano pesantemente gli utenti non-Windows.
      Avevo acquistato credito sia per fare chiamate
      che per mandare SMS e gli SMS da Linux non li
      posso mandare (a meno di non farmi un client in
      Python che usi le API di
      Skype!).Ok quindi pensi che il servizio non debba essere fornito ... ma per favore
      • Andrea Grandi scrive:
        Re: Che se le tengano!
        Ma lo sai leggere l'italiano?Loro sono liberi di fornire quello che vogliono, io altri soldi non glieli do :)Per me è troppo costoso e limitato come servizio, se per te va bene abbonati pure, ci mancherebbe!
        • prova scrive:
          Re: Che se le tengano!
          - Scritto da: Andrea Grandi
          Ma lo sai leggere l'italiano?
          Loro sono liberi di fornire quello che vogliono,
          io altri soldi non glieli do
          :)
          Per me è troppo costoso e limitato come servizio,
          se per te va bene abbonati pure, ci
          mancherebbe!Si ma dato che si presume il fatto che tu stia parlando di quello che è scritto nell'articolo (cioè la novità per skype della numerazione italiana), se dici se lo possono tenere viene riferito al nuovo servizio per cui
          • CCC scrive:
            Re: Che se le tengano!
            - Scritto da: prova
            - Scritto da: Andrea Grandi

            Ma lo sai leggere l'italiano?

            Loro sono liberi di fornire quello che vogliono,

            io altri soldi non glieli do

            :)

            Per me è troppo costoso e limitato come
            servizio,

            se per te va bene abbonati pure, ci

            mancherebbe!

            Si ma dato che si presume il fatto che tu stia
            parlando di quello che è scritto nell'articolo
            (cioè la novità per skype della numerazione
            italiana), se dici se lo possono tenere viene
            riferito al nuovo servizio per
            cuiper cui un bel nullacome tu stesso ammetti: "si presume"... di cosa stai parlando allora? di quello che tu presumi??? e chi se ne frega!
    • Lux scrive:
      Re: Che se le tengano!
      COncordo con te, Andrea, anche io ho da oltre un anno un numero Skypo (ora Eutelia) gratuito. Funziona egregiamente, e' gratis e le chiamate out le faccio con VoipCheap che e' enormemente piu' conveniente del CARISSIMO Skype che e' ancora ancorato alla vetusta PESSIMA usanza degli scatti telefonici, neanche se lo fosse comprato Telecom Italia!Per la cronaca con 2.5 euro/mese c'e' VoipZoom (sempre della catena Betamax) che fornisce un client SIP con cui fare telefonate ai cellulari italiani per soli 8 cent minuto. Purtroppo il pagamento e' anticipato per ogni minuto (una sorta di scatto), pero' con quel prezzo che e' inferiore alle migliori tariffe Fastweb e Telecom...Con VoipCheap chiamo italia ed usa ad 1.5 cents minuto (e molte altre localita'). E dopo ogni ricarica per 3 mesi queste destinazioni sono gratis. La ricarica costa 1,5 euro mi pare.Anni avanti a Skype che va bene SOLO quand'e' gratuito ;)SalutiLux
      • Andrea Grandi scrive:
        Re: Che se le tengano!
        Hai capito esattamente :)Io per le chiamate in uscita uso invece voipdiscount. E' simile e se ci fai caso hanno la stessa grafica come se fossero rivenditori diversi dello stesso servizio. Anche qui se fai una ricarica minima poi per 120 giorni chiami gratis.
        • teknoloop scrive:
          Re: Che se le tengano!
          Forse nn siete al corrente delle tariffe di skype, hanno fatto anche le flat, io x esempio con 4 al mese ho telefonate illimitate per chiamare 19 stati europei + l'Italia............se questo nn è risparmiare........ fate voi
      • uruguayo scrive:
        Re: Che se le tengano!
        Provate a usare piu di un provider sip della serie betamax in uscita e piu di un numero eutelia in entrata, e per mettere tutto insieme, usate liberailvoip, potete farlo da casa con un fritzbox per esempio, e dal cellulare con fring, e da casa da un parente con un client sip... Lo uso da anni, e tutto funziona egregiamente. Per chiamare i cellulari in italia uso poivy e pago 6 cent./minuto, e per chiamare ad altri numeri, uso altri provider, tutto definito nel modo scelto da me in un dialplan. E come averne un centralino tutto tuo.... (quasi...)
        • DanceOften scrive:
          Re: Che se le tengano!
          dovresti scrivere un articolo! quello varrebbe la pena studiarselo per bene
          • uruguayo scrive:
            Re: Che se le tengano!
            Posso dire che io consiglio questo sistema agli amici. A casa mia, uso un fritzbox collegato al router con adsl telecom, e la linea telecom in entrata, poi ho collegato due telefoni senza fili (siamo in due a casa mia), cosi possiamo ricevere e telefonare in contemporanea. Quando sono fuori casa mia, uso el servizio gateway di liberailvoip (è gratuito!!), e posso chiamare dove mi pare con le mie tariffe (pago solamente la chiamata locale a un mio numero voip eutelia), invece se chiamo dal mio cellulare, chiamo, riaggancio e mi faccio chiamare con le mie tariffe a cellulari, e poi posso telefonare sempre con le mie tariffe d'accordo al mio dialplan. Se sono coperto di wi-fi, uso il cellulare con fring (anche lui gratuito), che si collega a liberailvoip, quindi... posso rispondere ogni telefonata sulle mie linee fisse, sia in italia che da altre parti (eutelia offre anche numeri gratuiti in UK) e ci sono altri provider che offrono numeri SIP gratuiti in USA.Quasi tutte le telefonate che faccio in italia, spagna, uk, usa sono gratuite, invece ad altre zone, tipo cellulari in italia e le telefonate in uruguay, uso il provider SIP che mi costa meno in quel momento (da considerare che betamax modifica le tariffe quando li pare, e bisogna adeguarsi ;-)Ci sono siti con le tariffe a tutte le destinazioni di tutti i cloni betamax.Non faccio parte di betamax, ne di liberailvoip, ne di fritzbox, ma per me e la cosa piu conveniente.Ho fatto la prova con un centralino 3CX, asterisk, ed altri, ma nessuno fa per me (dovevo averne il pc accesso sempre)Comunque, scrivere un'articolo e ben lontano dalle mie capacità. (potrei farlo in spagnolo :-)
          • Salvio Di Maio scrive:
            Re: Che se le tengano!
            Ma il problema non è fare le telefonate.. è RICEVERE!E con i VOIP SIP come fate a ricevere in LAN aziendale iperprotette con firewall o proxy cui è possibile accedere solo alla porta 80??Skype passa, i programmi VOIP/SIP no... O mi sbaglio? Ditemi che mi sbaglio, please..
          • uruguayo scrive:
            Re: Che se le tengano!
            Non ci sono problemi se usi un server STUN. (nel caso di eutelia è: stun.voip.eutelia.it e non hai bisogno di aprire nessuna porta sul firewall...)
          • debian scrive:
            Re: Che se le tengano!
            funziona egregiamente, sono uno tra quelli utenti soddisfatti e non ho nessuna parteciapzione con le ditte elencate.numero geografico di milano "messagenet" basta una semplice registrazione al sito...ahh dimenticavo: tutto gratis!chiamate out con poivy ( il piu economico di quelli della betamax solo 6cent + iva verso il cellulari) si può configurare il tutto su un telefono voip, io uso un telefono di una marca famosa ( 60 euro ) che si collega alla linea tradizionale e a quella voip fino a 6 client voip differenti, riceve chiamate dal numero tradizionale e quello messagenent e ti da la possibilità di telefonare con il voip selezionato. molto comodo! e anche cordless.per quanto riguarda la linea non ci sono problemi, testato anche su fastweb che come tutti sanno non ha una architettura di facile utilizzo.buon voip a tutti! ps:poivy diceva che le chiamate ai cellulari usa sono gratis, ma non è vero si pagano 1,5 euro cents: pochissimo, per carità, però quasi niente non significa gratis.
          • Salvio Di Maio scrive:
            Re: Che se le tengano!
            Mi sono registrato su eutelia, ho scaricato il suo software ma non riesco a collegarmi. Ho provato anche con XLITE ma nulla. Tieni presente che sono in una LAN aziendale senza nessuna apertura su internet: c'è solo un PROXY (squid) che ci permette di navigare, e peraltro solo vs porte 80 e 443. Secondo me non ci riuscirò mai...
          • debian scrive:
            Re: Che se le tengano!
            - Scritto da: Salvio Di Maio
            Mi sono registrato su eutelia, ho scaricato il
            suo software ma non riesco a collegarmi. Ho
            provato anche con XLITE ma nulla.


            Tieni presente che sono in una LAN aziendale
            senza nessuna apertura su internet: c'è solo un
            PROXY (squid) che ci permette di navigare, e
            peraltro solo vs porte 80 e 443.


            Secondo me non ci riuscirò mai...se vi permette di navigare solo VERSO le porte 80 e 443 non credo ci siamo soluzioni, se al contrarioti fa utilizzare le 2 porte locali allora puoi provare a forzare la connessione sulla porta 80attraverso un tunnel http http://www.raymond.cc/blog/archives/2006/08/09/how-to-bypass-most-firewall-and-proxy-restrictions/it/
Chiudi i commenti